Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La bolletta energetica sta esplodendo

  • 119

New Twitter Gallery

enel_web.jpg

"È di ieri la notizia che da ottobre scatteranno in bolletta gli aumenti per luce e gas (+3,4% e 2,4% sul trimestre precedente). Ma potrebbe trattarsi solo della prima di una lunga serie di sorprese, perché da alcuni mesi si sta giocando sulla bolletta energetica e sul mercato elettrico una partita di grandi dimensioni che potrebbe rivelarsi distruttiva per milioni di famiglie italiane.
Partiamo dalla bolletta. L'Aeegsi (Autorità per l'Energia Elettrica il Gas e il Sistema Idrico), prendendo spunto da un direttiva europea recepita dal Governo nel 2014, ha presentato diverse opzioni di riforma dei costi in bolletta, e la ha sottoposte ai portatori di interesse (stakeholders). In quasi tutte le opzioni, però, è prevista l'eliminazione della progressività delle tariffe e la rimodulazione della componente fissa e di quella variabile degli oneri di sistema, che sono parte fondamentale della bolletta energetica.

Cosa significa? Fino ad oggi la componente variabile degli oneri di sistema, determinata dal consumo effettivo di energia, era di molto prevalente rispetto alla componente fissa. Dopo la riforma (in vigore dal 16 gennaio del prossimo anno) il peso della componente fissa, determinata dalla potenza dell'impianto, aumenterà considerevolmente. A pagarne maggiormente il prezzo saranno le fasce deboli della popolazione (circa 18 milioni di utenze) i quali pagheranno gran parte della bolletta indipendentemente dai consumi, con un incremento del costo totale della bolletta che si aggirerà fra il 15 e il 20%.
Ne deriverà una ulteriore conseguenza negativa: la promozione del risparmio e dell'efficienza energetica verranno minate alle fondamenta, perché se ad un consumo virtuoso di energia non corrisponde più un sensibile calo del costo in bolletta, è ovvio che diminuiscono gli incentivi a investire in interventi di produzione di energie rinnovabili, di generazione distribuita e di efficienza energetica.

Il M5S ha presentato un'interrogazione contro l'abuso di potere dell'Autorità per l'Energia, che va oltre il perimetro della direttiva europea. Il Governo, naturalmente, sta a guardare e non si oppone, anche perché la posta in gioco è il gettito fiscale, e l'obiettivo è che esso rimanga costante o aumenti nonostante la crisi economica e la diffusione della generazione distribuita di energia.
Come se non bastasse, viene portata avanti dal Governo la riforma del mercato elettrico, che punta a sottrarre dal mercato tutelato dell'energia milioni di cittadini, per gettarli in pasto al mercato non regolato, poco trasparente e non certo concorrenziale. I costi di questo provvedimento saranno scaricati in massima parte su 9,2 milioni di cittadini, pari al 75% dei consumatori domestici, la cui bolletta di luce e gas crescerà secondo i dati forniti dall'Aeegsi di un altro 20% nei prossimi anni.
Nel settore energetico è in atto una vera e propria guerra che il Governo porta avanti senza pietà, anche considerati i molti provvedimenti che, in un modo o nell'altro, hanno sfavorito in questi anni le energie rinnovabili a favore del fossile.
Attenzione alla bolletta elettrica. Tra riforma degli oneri in bolletta e riforma del mercato elettrico si prepara una controrivoluzione".
M5s Senato


banner475x1502.jpg

Copia e incolla questo codice per incorporare il banner sopra sul tuo blog:

4 Ott 2015, 10:10 | Scrivi | Commenti (119) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 119


Tags: aumenti, bolletti, enel, energia

Commenti

 

Con le dichiarazioni che Starace ha fatto oggi alla stampa in merito ai progetti dell'Enel sulle energie rinnovabili, è il caso di dirlo " Starace ha scoperto l'acqua calda ". Ma vi sembra normale che il D.G. della piu' importante azienda di distribuzione elettrica, si faccia bello con queste " novità " quando altri paesi che non hanno nemmeno il 20% delle nostre caratteristiche climatiche, da anni fanno investimenti milionari sulle energie rinnovabili?
Non ci sentiamo stanchi di fare figure da "pellari" agli occhi del mondo

Stefano Pieroni 29.03.16 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena ricevuto e saldato l'ultima bolletta elettrica, riferibile al classico contratto En** non a mercato libero. Per un totale a pagare di 221€, scopro che le nuove parametrazioni mi gonfiano la bolletta fino a questa cifra per un consumo utile di enrgia pari ad un importo di soli 77€. L'energia elettrica, è alla stregua dei carburanti. Ditemi come si può condividere tutto ciò. Solo il canone del Gem costa 40€ a bimestre, come un abbonamento a Sky in offerta.Buona fortuna a tutti voi.

Stefano GARANI 17.03.16 15:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho letto tutti i post, quindi non so se qualcuno ne ha già parlato: moltissimi CONTATORI ENEL installati per utenze domestiche e commerciali sono privi di regolare omologazione, poichè FABBRICATI IN CINA con il MARCHIO (CE) CONTRAFFATTO. Le conseguenze potrebbero essere devastanti per ENEL, solo se qualcuno decidesse di agire: altro che aumenti! A proposito: che ne pensa l'Autorità preposta? E l'Autorità giudiziaria? E la politica?

GIUSEPPE BATTAGLIA 09.10.15 19:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

enel, ente nazionale...... e già qui basta per capire come ed in che modo opera per il cittadino. carrozzoni con difetti, truffe ed imbrogli ben noti e paragonabile a qualsiasi azienda statale o parastatale tipo rai, ferrovie, alitalia, poste, banche............

mario d., orbetello Commentatore certificato 08.10.15 07:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei raccontarvi una storia EMBLEMATICA che possa aprire gli occhi a chi ancora crede alla storia della "concorrenza" in un mercato oligarghico.
Il comune di Grottamare (Ap) ha indetto un un Gruppo di Acquisto Solidale di elettricità e/o gas, a cui hanno dato la propria manifestazione di interesse circa mille famiglie; la migliore offerta TRA TUTTE LE COMPAGNIE che operano in Italia è stata quella di Hera Energia.
Viene la signorina ad espormi le tariffe DEDICATE di questa IRRIPETIBILE PRIVILEGIATA offerta, che devo assolutamente prendere, perchè quando RICAPITERA' MAI che mille famiglie si mettono d'accordo e spuntano un prezzo COSI' VANTAGGIOSO?
Con in mano le mie bollette di Enel Servizio di Maggior Tutela ed Eni contratto base degli anni 90, sono più basso della loro offerta IRRPETIBILE GRUPPO DI ACQUISTO SOLIDALE di oltre il 10%.
La signorina prova a farmi vedere che il costo del kwh o mc è praticamente quasi uguale sulla prima fascia, ma è molto più alto nella seconda, ed ha costi fissi per bolletta di oltre 10 euro in più, oltre ad una montagna di asterischi con costi attivazione, disattivazione, clausole, riserve eccetera.
La signorina ammette a testa bassa che "ah certo, se ha la maggior tutela non possiamo farci niente......"
Ecco perchè la vogliono togliere.
E' questa era la MIGLIORE compagnia uscente da una GARA per un GRUPPO DI ACQUISTO: le altre cosa offrono quindi? Un consiglio? STATE ALLA LARGA.
Dove c'è oligarchia, c'è falsa concorrenza, non ci facciamo fregare!
E lottiamo per tenerci la maggior tutela!

Diego Etcheverry Commentatore certificato 07.10.15 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Oggi ho rivisto chicco testa di.dalla merlino.
Il pro nucleare chicco chssa se ci mangia pure lui.

Giorgio p. 05.10.15 19:51| 
 |
Rispondi al commento

E pensare che le bollette aumentano in un periodo in cui l'energia a livello mondiale - AL MOMENTO - sta costando di meno!!! Ovvero lo stato italiano si tra appropriando con le tasse, giorno per giorno, di quote sempre maggiori dei nostri poveri redditi!

Provo qui a dare 5 suggerimenti, soprattutto per le PMI per tagliare le bollette:

http://www.luigiplos.it/5-modi-per-risparmiare-in-bolletta/

luigi plos 05.10.15 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Quando l'energia costa meno si devono aumentare i costi fissi al fine di non ridurre le entrate aziendali, tutto il resto è fumo negli occhi del cliente.
Ma questi costi fissi sono giustificabili?
Insomma mantenere il mio vecchio contatore con 50 metri di cavo ha davvero dei costi di manutenzione così alti?
Io non ho nulla contro il prezzo del kwh uguale per tutti ma non è che per caso tale prezzo sarà comunque fra i più alti d'europa? E in più pure un "fisso" più caro con oneri più cari?

L'unica soluzione sarebbe staccarsi dalla rete e usare i pannelli solari ma la tecnologia delle batterie è zoppicante quindi loro approfittano del fatto che non ci si può ancora staccare totalmente.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 05.10.15 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Lo sapevate che nelle bollette ci sono delle voci incredibili che tutti noi paghiamo? da considerare che in questo assurdo paese ci sono delle linee elettriche praticamente dell'era dei flinstone, quindi ci sono delle perdite di rete dovute alla loro inefficienza di cui se ne occupa non l'enel ma la Terna un azienda che si occupa della trasformazione dall'alta tensione a media e bassa e della relativa trasmissione ai vari distributori, che paghiamo noi, incredibile, purtroppo in italia c'è molta ignoranza e molti italiani sono convinti che risparmiano nelle bollette solo perchè chiamando i vari call center inutili gli incompetenti che vi rispondono vi rassicurano ma in realtà vi stanno in...o, ma l'italiano si sa non è sveglio, oltre a ciò paghiamo anche le energie rinnovabili che voi non avete ma pagate per chi ne usufruisce come il fotovoltaico, anche questo è assurdo e l'energia verde la stessa cosa, ma il dato più incredibile è che per le aziende artigiane o manifatturiere ed altre esiste una legge per l'agevolazione dell'accisa sul gas fino al 93% molte aziende non lo sanno e continuano a pagarla per intero, allora perchè in questo stramaledetto paese si continua solo a parlare?

dario alessandro 05.10.15 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Quello descritto,è tutto vero,ma Voi di M5S,dovevate sapere da tempo che avrebbero ABUSATO sui prezzi di Luce Gas e Acqua,i NOMINATI in parlamento fanno finta di non sapere,diciamolo,fare PREVENZIONE,Non sanno nemmeno come si faccia farla,ECCO,questo è un male di chi Sgoverna.Perchè?,perchè in Politica ci vanno solo attivisti della politica,quasi tutti incompetenti di gestioni Aziendali,non è un male che parte da OGGI,PER CAPIRCI MEGLIO,se noi mettiamo a dirigere,un grande azienda,gente incapace e ignorante in materia,cosa volete che finisca questa azienda?,quanto potrà durare?,ammesso possa fare tanti debiti,come ha potuto fare lo Stato Italiano?,potrà solo FALLIRE in Banca Rotta Fraudolenta,ed è la situazione dello Stato Italiano,la colpa,è di chi ha Sgovernato negli ultimi 25 anni,escluso Prodi,D'Alema CSX,i quali hanno fermato l'aumento dei debiti,e iniziato a far diminuire il debito,con difficoltà,perchè sono dovuti partire da danni enormi fatti e lasciati dalla Destra Berlusconia,oltre aver sdoganato i fascisti,portandoli a Sgoverno e facendoli Sgovernare e ROVINARE ROMA con Alemanno un fascista bombarolo,allora,con questa gente INCAPACE,si può solo sperare di fallire,anche se pagassimo il 100% del nostro lavoro in tasse,questo significa che in Politica ci devono andare SOLO persone con qualità professionali e ONESTE,oltre essere Puliti Moralmente e in Giustizia,solo così POTREMO SPERARE in una migliore Vita,per fare questo,serve una legge elettorale che obblighi alle Primarie tutti i Partiti,in Lista solo persone CAPACI,ONESTE e con FEDINA PENALE PULITA.
DETTO QUESTO,VOI M5S DOVEVATE sapere che stavano pensando di abusare aumentando tutti i servizi essenziali,dovevate andare in TV a dirlo ai Cittadini e sollecitare i Sindacati fare dimostrazioni,perché con aumenti INGIUSTIFICATI,RAGGIRANDO la causale ci stanno aumenti le TASSE,di questo si tratta,tutto ciò che paghiamo indirettamente SONO TASSE,questo va detto FORTE e CHIARO!!.Capito Grillo?!!

aqmazz 05.10.15 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Le tasse locali aumentano e continueranno ad aumentare, la sanita' e' sempre piu' costosa per il cittadino che se non ha i soldi per pagarsi certi esami puo'anche crepare, grazie all'ennesima riforma affama-popolo di questo governo che ha fatto in modo che siano sempre piu' cari. Ma vedrete che alla fine, a ridosso delle elezioni del 2018, quando toglieranno quei 100-200 euro di IMU, questi governanti come per magia saranno riconfermati e tutti si chiederanno come sia possibile, se la gente in Italia sia stupida e non sappia farsi i conti in tasca e allora calera' la rassegnazione. La verita' e' che il sistema e' marcio e corrotto fino al midollo e se in Italia questi fregano il popolo su tutto perche' mai in occasione delle elezioni dovrebbero rispettare le regole? Non dimenticare mai che gli americani hanno riconosciuto di aver manipolato gia' una volta le elezioni italiane e non e' detto che sia stata l'ultima e che non possa ripetersi ancora. Abbiamo dei fantocci messi su da altre nazioni e che non fanno l'interesse del popolo italiano.

Franco Arago 05.10.15 00:19| 
 |
Rispondi al commento

Troppe parole fate come me impianto fotovoltaico con accumulatori spendete e mandate aff.... tutti io non pago una lira e sto da dio... prima bollette da 120euro al mese


oggi san Francesco giorno della fondazione del M5S, auguri a tutti, auguri a Beppe!!!

tarcisio f. Commentatore certificato 04.10.15 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Scritto nel post:

>

E' vero esattamente il contrario: piu' aumentano i costi fissi piu' il fotovoltaico diviene competitivo.

Oggi la tecnologia consente di staccarsi dall'enel se i consumi raggiungono i circa 6000 Kwh annui con la combinazione di fotovoltaico con cogeneratore per l'inverno .

E vale anche per chi sta in condominio , basta che siano tutti d'accordo .

Basta cercare "solare con accumulo" e "cogeneratore da 3 Kw" e trovate le offerte relative.

NO GSE , NO ENEL : oggi si puo' .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 04.10.15 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

___________

Golfo Del Messico ed il disastro ambientale della BP e coperto dal Governo USA.

parte 1)

-------

Il letto dell'oceano del Golfo Del Messico è coperto da milioni di litri di petrolio dopo che BP usò il disperdente tossico Corexit che è bannato nel UK per far sparire il petrolio dalla superfice - guardare il video della ABC sotto-

Ma il danno non è stato riparato e BP se la caverà con una multa di US$18 miliardi versati ad Obama che permise l'annacquamento delle leggi sulla valvola di sicurezza (costo $500 000) che BP era obbligata ad installare per prevenire disastri ambientali, nulla a paragone del costo se dovevano ripulire il letto dell'oceano del Golfo.

Una Scienziata stima che ci vorranno decenni prima che il letto marino tornerà come prima!

Pesci granchi gamberi crostacei nati con deformazioni ..per non parlare del plangton l'alimento dei micro organismi contaminato!

http://www.rpffcpas.com/zxOw3Oox/ italiano


The group’s scientific adviser, Wilma Subra, a chemist whose work on environmental pollution had won her a “genius grant” from the MacArthur Foundation, told state and federal authorities that she was especially concerned about how dangerous the mixture of crude and Corexit was: “The short-term health symptoms include acute respiratory problems, skin rashes, cardiovascular impacts, gastrointestinal impacts, and short-term loss of memory,” she told GAP investigators. “Long-term impacts include cancer, decreased lung function, liver damage, and kidney damage.”
http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0269749112004344

---

In Gulf Spill, BP Using Dispersants Banned in U.K.
https://youtu.be/kMGlTAXjb5w

The two types of dispersants BP is spraying in the Gulf of Mexico are banned for use on oil spills in the U.K. As EPA-approved products, BP has been using them in greater quantities than dispersants have ever been used in the history of U.S. oil spills.

segue sotto

John Buatti 04.10.15 16:15| 
 |
Rispondi al commento

___________

Golfo Del Messico ed il disastro ambientale della BP e coperto dal Governo USA.

parte 2)

----

BP is using two products from a line of dispersants called Corexit, which EPA data appear to show is more toxic and less effective on South Louisiana crude than other available dispersants, according to Greenwire.
http://abcnews.go.com/WNT/video/underwater-impact-bp-oil-spill-submarine-ocean-floor-damage-12310094
http://abcnews.go.com/video/embed?id=12310094

---

In Gulf Spill, BP Using Dispersants Banned in U.K.
http://www.propublica.org/blog/item/In-Gulf-Spill-BP-Using-Dispersants-Banned-in-UK
http://www.rpffcpas.com/zxOw3Oox/ italiano

---

The shocking images that prove the bottom of the Gulf is STILL dead and coated in oil - despite BP claims all will be well
http://www.dailymail.co.uk/news/article-1358861/BP-Gulf-oil-spill-Shocking-images-prove-seabed-STILL-coated.html

---

Wildlife in Gulf of Mexico still suffering four years after BP oil spill
http://www.theguardian.com/environment/2014/apr/09/wildlife-gulf-of-mexico-bp-oil-spill
----

BP set to pay largest environmental fine in US history for Gulf oil spill
http://www.theguardian.com/environment/2015/jul/02/bp-will-pay-largest-environmental-fine-in-us-history-for-gulf-oil-spill

---

The worst part about BP’s oil-spill cover-up
http://grist.org/business-technology/what-bp-doesnt-want-you-to-know-about-the-2010-gulf-of-mexico-spill/

---


John Buatti 04.10.15 16:15| 
 |
Rispondi al commento

ot


@sergiomattarella

""GOVERNO RENZI, VERDINI: "RICORDO CHE AL SENATO NON C'È UNA MAGGIORANZA"""

lo sa anche verdini... che, diciamo la verità, sembra sveglio :)

pabblo 04.10.15 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.
Sto ancora aspettando una parola ,da parte della signora Boldrini,in difesa della nostra parlamentare Lezzi.
Temo che non arriverà mai.

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 04.10.15 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Per completezza: mi spiegava un funzionario di un punto Enel che oggi le bollette della cosiddetta "fascia sociale" sono di fatto pagate da decenni da chi (imprese e privati) consuma di più per cui da gennaio si corregge "parzialmente" la stortura facendo sì che anche la fascia debole paghi una parte più consistente del consumo reale!

Il campagnolo 04.10.15 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Alex Scantalmassi il tuo discorso e' giusto il problema immigrati esiste e va risolto, ma distoglie l'attenzione da cio' che e' il principale obbiettivo del M5S: combattere questa classe politica, che a conti fatti e' quello che grava di piu' sulle nostre spalle, tutto il resto viene dopo. Solo due esempi: Giuliano Amato, con la sua pensione da 700.000 annui ci costa 58000 euri ca. al mese, piu di 50 volte l'extracomunitario di cui parlavi, Vittorio Sgarbi con il vitalizio di 5000 mese, 5 volte in piu, ecc. ecc..

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 04.10.15 14:31| 
 |
Rispondi al commento

per girare sempre gli stessi soldi da un conto all'altro... non servono 1000 parlamentari :)

Alex Scantalmassi ® Commentatore certificato 04.10.15 14:24| 
 |
Rispondi al commento

in Italia sono sempre gli stessi soldi che girano, diciamo il tesoretto,,, :) un anno si fa contenti i contribuenti minimi, l'altro i proprietari di prina casa e l'altro ancora i lavoratori dipendenti con 80 euro

quest'anno tocca ai proprietari di prima casa :)

Alex Scantalmassi ® Commentatore certificato 04.10.15 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Ma sapete se andrà a riposo subito , ai giardinetti con il bastone o continuerà a fare politica ?

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 04.10.15 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Molti di noi criticano aspramente Vendola non tenendo conto che gli ottomila euro al mese gli serviranno per le sigarette .


vendola: un pioniere, un primo protagonista dell'epopea dell'assalto pionieristico alla diligenza Italia :)

Alex Scantalmassi ® Commentatore certificato 04.10.15 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Ho scritto un commento un po critico del Movimento e non è passato . Siete voi dello staff o "qualcun'altro " ?


chi dice 6000 chi 8mila al mese, leggende italiane... :)

Alex Scantalmassi ® Commentatore certificato 04.10.15 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Vendola è andato in pensione a 57 anni, si dice che prenderà corca 8000 euro al mese

spero siano tutte cazzate...

Alex Scantalmassi ® Commentatore certificato 04.10.15 14:09| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

A chi non se ne era accorto: volevo farvi partecipe di una ottima notizia: Oggi ho visto in RAI che Marrazzo, quello che andava dalle prostitute in auto blu e con la scorta, e' tornato in TV, e' rimasto impunito. Quindi mi raccomando cari bloggies, domani tutti su presto a guadagnare i soldi per pagare il canone. Spero che se qualcuno della RAI legge questo post senta un minimo di vergogna... mah

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 04.10.15 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ah giusto dimenticavo ... :)

l'oste alla scadenza dei 60/90 giorni, e si spera siano al mssimo 90 giorni, se vuole essere pagato dalal prefettura deve presentare il durc in regola

ossia,,, gli extracomunitari sono un investimento come un altro, anticipi soldi se ne hai.. altrimenti li paghi tu bello :) perchè lo stato non paga... se non sei in regola

Alex Scantalmassi ® Commentatore certificato 04.10.15 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Parte 3^:
Quali sono i poteri del nuovo Senato? Palazzo Madama avrà molti meno poteri e verrà superato il bicameralismo: innanzitutto non potrà più votare la fiducia ai governi in carica, mentre la sua funzione principale sarà quella di "funzione di raccordo tra lo Stato e gli altri enti costitutivi della Repubblica", che poi sarebbero regioni e comuni. Potere di voto vero e proprio invece il Senato lo conserverà solo riforme costituzionali, leggi costituzionali, leggi sui referendum popolari, leggi elettorali degli enti locali, diritto di famiglia, matrimonio e salute e ratifiche dei trattati internazionali.
Il ruolo consultivo del Senato. Il Senato avrà però la possibilità di esprimere proposte di modifica anche sulle leggi che esulano dalle sue competenze. Potràesprimere, non dovrà, su richiesta di almeno un terzo dei suoi componenti e sarà costretto a farlo in tempi strettissimi: gli emendamenti vanno consegnati entro 30 giorni, la legge tornerà alla Camera che avrà 20 giorni di tempo per decidere se accogliere o meno i suggerimenti. Più complessa la situazione per quanto riguarda le leggi che riguardano i poteri delle regioni e degli enti locali, sui quali il Senato conserva maggiori poteri. In questo caso, per respingere le modifiche la Camera dovrà esprimersi con la maggioranza assoluta dei suoi componenti. Il Senato potrà votare anche la legge di bilancio, le proposte di modifica vanno consegnate entro 15 giorni e comunque l'ultima parola spetta alla Camera.

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 04.10.15 13:51| 
 |
Rispondi al commento

dunque, questo è quello che risulta ma accetto precisazioni e rettifiche:

un extracomunitario ci costa 35 euro al giorno
PIU' LE SPESE SANITARIE
cosi suddivisi:

32.50 euro vanno a chi li ospita che però comprendono anche le spese di vestiario (con la corsa alla caritas...) e due sigarette al giorno

2.5 euro al giorno vanno all'ospite come pacchetto money e li anticipa l'oste

pagamento a minimo 90 giorni circa quindi tutto viene anticipato dall'oste, comprese le spese mediche perchè gli extracomunitari pagano ticket e farmaci, sempre a spese nostre con rimborso all'oste a piè di lista...

a conti fatti questi ci costano 1050 euro al mese più le spese mediche

non possono lavorare, nemmeno per lavori socialmente utili, che so taglia un filo d'erba o tieni pulito dove campeggi..

nulla, sarebbe lavoro in nero di persona irregolare, roba da galera...

Alex Scantalmassi ® Commentatore certificato 04.10.15 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continua parte 2^:
I senatori saranno eletti? Non saranno più eletti direttamente dai cittadini; si tratterà invece di una elezione di secondo grado che vedrà approdare in Senato sindaci e consiglieri regionali, il primo rinnovo del Senato li vedrà "eletti" tutti contemporaneamente, dopodiché la loro elezione sarà legata al rinnovo dei consigli regionali. Il sistema sarà proporzionale per evitare che chi ha la maggioranza nella regione si accaparri tutti i seggi a disposizione. Quale sarà lo stipendio dei senatori? I consiglieri regionali e i sindaci che verranno eletti al Senato non riceveranno nessuna indennità, il che dovrebbe portare allo Stato un risparmio di oltre 50 milioni di euro ogni anno. Con i risparmi che dovrebbero arrivare grazie all'unificazione degli uffici di Camera e Senato (e altro modifiche all'insegna dell'ottimizzazione, non meglio specificate) si dice che si potrebbe arrivare anche a mezzo miliardo di risparmi.

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 04.10.15 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Ecco ho trovato quanto chiedevo :
Parte 1^
Quanti saranno i senatori? A Palazzo Madama siederanno in 100 in luogo dei 315 di oggi, così ripartiti: 74 consiglieri regionali, 21 sindaci, 5 personalità illustri nominate dal presidente della Repubblica. Saranno i Consigli regionali a scegliere i senatori, con metodo proporzionale, fra i propri componenti. Inoltre le regioni eleggeranno ciascuna un altro senatore scegliendolo tra i sindaci dei rispettivi territori, per un totale, quindi, di 21 primi cittadini che arriveranno a Palazzo Madama. La ripartizione dei seggi tra le varie Regioni avverrà "in proporzione alla loro popolazione" ma nessuna Regione potrà avere meno di due senatori. La durata del mandato di questi ultimi sarà di sette anni e non sarà ripetibile. Andranno quindi a sostituire i senatori a vita e saranno scelti con gli stessi criteri: "cittadini che hanno illustrato la patria per i loro altissimi meriti".

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 04.10.15 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Gli USA l'Australia ecc agiscono in violazione delle leggi Internazionali che richiedono o un permesso della UN per bombardare in Siria o un'invito diretto del Governo di quel paese!

Gli USA furono informati piu di una volta dai Medici Senza Frontiere delle coordinate dell'ospedale che hanno bombardato!
http://www.telegraph.co.uk/news/worldnews/asia/afghanistan/11909123/Kunduz-Nato-investigates-whether-US-air-strike-hit-hospital-latest.html

Come possono giustificare l'uccisione di questi medici e pazienti?

qui direttamente dal sito dei Médecins Sans Frontières (MSF) la tragedia raccontata da un'infermiere che era li Lajos Zoltan Jecs che racconta di multiple bombe che colpiscono l'Ospedale di Kunduz in Afghanistan
http://www.msf.org/article/afghanistan-%E2%80%9Ci-have-no-words-express-it-unspeakable%E2%80%9D

---
Dodici operatori di MSF e almeno 7 pazienti, tra cui 3 bambini, sono stati uccisi; 37 persone, tra cui 19 operatori di MSF, sono rimasti feriti. Per MSF questo attacco rappresenta una grave violazione del Diritto Internazionale Umanitario.
http://www.medicisenzafrontiere.it/notizie/comunicato-stampa/afghanistan-msf-chiede-spiegazioni-il-bombardamento-aereo-che-ha-colpito-l


----

Kunduz hospital bombing could be 'war crime'
Medecins Sans Frontieres says it gave the coordinates of hospital hit by an airstrike that killed at least 19 people to US forces several times
http://www.telegraph.co.uk/news/worldnews/asia/afghanistan/11909123/Kunduz-Nato-investigates-whether-US-air-strike-hit-hospital-latest.html

KABUL—

A US airstrike in the Afghan city of Kunduz killed at least 19 people at a hospital run by international medical-aid organization Doctors Without Borders early Saturday, prompting condemnation from humanitarian groups and the United Nations.

http://www.wsj.com/articles/airstrike-kills-doctors-without-borders-staff-in-afghanistan-1443851465

John Buatti 04.10.15 13:48| 
 |
Rispondi al commento

"..considerati i molti provvedimenti che, in un modo o nell'altro, hanno sfavorito in questi anni le energie rinnovabili a favore del fossile..."

OK, anche le energie rinnovabili sono un flop, capito.

ma...

non si era detto che noi saremmo stati contrari a questa produzione legislativa che va sempre diciamo a svantaggio,,, del cittadino consumatore.. ?

..e non si era detto che, pertanto, questo parlamento doveva andare in moratoria volontaria per almeno 5 anni pagato da noi perchè sarebbero soldi spesi bene ????

se lo si era detto e ridetto perchè continuo a leggere post firmati m5s senato o camera o che dir si voglia ???

perchè continuate a lavorare per me che non ve l'ho mai richiesto ???

Alex Scantalmassi ® Commentatore certificato 04.10.15 13:33| 
 |
Rispondi al commento

oggi è il 6 compleanno del M5S!!
auguri a tutti noi!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 04.10.15 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Le bollette del gas e dell'elettricità "devono"
aumentare perchè dobbiamo pagare il gas
all'Ucraina.
Questi idioti della UE, prima destabilizzano l'Ucraina per fate un favore all'America, poi
la fanno andare in "default", e adesso siccome
arriva l'inverno e gli ucraini morirebbero dal
freddo, bisogna pagare la bolletta del gas e
dell'ettricità agli ucraini.
Se la UE ha deciso di fare gli interessi degli
americani, si facessero eleggere da loro.

giorgio peruffo Commentatore certificato 04.10.15 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...mentre ci tassano... e Vendola come tutti pensa solo ai suoi bei soldini...
Ant
5stelle: 42 milioni di finanziamento pubblico lasciati sul piatto, per cui non sono state neppure compilate le carte e chiamati gli avvocati (per la soddisfazione dei Casini&PD&Friends che se la cantano con il "non avevano diritto)... e lo sforzo di rinunciare non solo a soldi, ma ad auto-blu, ad indennità di carica (Di Maio ha rinunciato a qualcosa come 300 mila euro - una volta e mezzo la buona-uscita di Vendola, per intenderci).
Poche ciance e tornare lesti nelle fogne.
Ultima dichiarazione dei redditi di ‪#‎Grillo‬ 147.000 euro
Ultima dichiarazione dei redditi di ‪#‎Vendola‬ 169.000 euro
Chi è il miliardario?????
P.S. e nessuno che venga a dire che Beppe Grillo non dichiara. Perché sappiamo tutti che è l'uomo più controllato d'Italia. Alla prima che sgarra è fottuto.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 04.10.15 13:19| 
 |
Rispondi al commento

fate come me ABBASSATE LA BOLLETTA https://www.abbassalabolletta.it/registrazione-socio?partner=dosite&source=skin&utm_source=dosite&utm_medium=skin&utm_campaign=dsspont&referrer=http%3a%2f%2fwww.altroconsumo.it%2f&por_land=http%3a%2f%2fwww.altroconsumo.it%2f&por_exit=http%3a%2f%2fwww.altroconsumo.it%2f&uid=420080223

demis borghetti, brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 04.10.15 13:18| 
 |
Rispondi al commento

NATALINO BALASSO
Per Vendola vitalizio da 5mila euro al mese. L'ex governatore della Puglia ha abolito il privilegio ai suoi consiglieri, ma la legge non è retroattiva. Per sé ha mantenuto anche l'assegno di fine mandato: altri 198.800 euro. Vendola si nasconde dietro il paravento degli attacchi omofobi, ma la realtà è questa: una buonuscita di 198.000 euro lordi + una pensione di 5000 euro lordi al mese. A 57 anni e dopo 10 anni di lavoro!
Di fronte a questo, dire: «se fossi milionario ci rinuncerei» è una solenne presa per il culo (l'ennesima) a tutti i fessi che credono nei guru comunisti. Chiunque non abbia più il suo lavoro a 57 anni si fa il culo, scarica pacchi, lavora ai magazzini di frutta e verdura o si arrangia con lavoretti saltuari, si fa aiutare dalla famiglia e sa che fino a 66 anni la pensione se la scorda, il mondo della politica è una setta elitaria che non c'entra un cazzo con la realtà. Lasciate perdere i guru, quando parlano della felicità e della realizzazione personale, non stanno mai parlando della vostra.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 04.10.15 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Magari esplodesse solo la bolletta energetica, il male è che esplode l'Italia, in barba alle promesse del Bomba

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 04.10.15 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Non è un caso che il Potere, di dx come di sx, non intervenga mai sui vitalizi o gli emolumenti o gli sprechi immani degli uomini del Palazzo (ma persino del barbiere,del barista,del commesso parlamentare o del palafreniere del Quirinale) Quelli che contano sono sempre presenti, concordi e solleciti, a votarsi qualunque miglioria alle loro tasche,dx come sx.Il Potere sa fare solo una e una sola cosa:aumentare i disagi,le difficoltà,le spese e le tasse dei cittadini che non fanno parte della Casta
Renzi,come tutti i suoi predecessori,sa solo imporre nuove tasse.Ora aumenterà del 20% i costi fissi delle bollette energetiche.Intanto ha tagliato 10 miliardi alla sanità,ha eliminato 208 analisi utili,ha intimidito i medici di famiglia e si appresta a tagliare altri 2 miliardi alle spese per la salute.Destò scandalo che volesse tagliare 100 milioni ai malati di SLA e ora ne spenderà 175 per avere un jet con un salottino più grande per portare 300 persone
Il suo proposito,peraltro bene espresso già dalla prima Leopolda,è di far sparire interamente lo stato sociale(ha detto chiaramente che privatizzerà i servizi pubblici a 360° e che arriverà ad abolire le pensioni di reversibilità).Intanto il tanghero intende portarci a una sanità perfino peggiore di quella statunitense neocon,per cui chi non ha una ricca assicurazione privata non passerà nemmeno vicino a un pronto soccorso
Walter Ricciardi,direttore dell'Osservatorio nazionale sulla salute dell'Università Cattolica di Roma,ha dichiarato "9 milioni di Italiani non si curano più o per le liste d'attesa troppo lunghe o perché non riescono a pagare le terapie...gli stili di vita stanno peggiorando, con una diminuzione nel consumo di frutta e verdura a favore di cibi più economici e calorici e la rinuncia all'attività fisica per risparmiare"
In aumento,segnala l'Istat,sono anche i suicidi, che seguono la tendenza europea.Se nel 2008 i casi erano 2.828,2 anni più tardi sono saliti a 3.048.

segue sotto

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 04.10.15 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi anniversario della nascita del M5Stelle...auguri!!!
E lunga vita! In alto i cuori!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 04.10.15 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

______


Gli USA nonostante sapevano quale era la capitale dell'ISIS non l'hanno mai bombardata!

perche?

La Russia dopo pochi giorni bombarda Raqqa e fa fuori un bunker !

Russian jets pound ISIS capital in Syria as coalition voices anger

Russian and Syrian warplanes pounded Islamic State (ISIS or ISIL) targets in several provinces in Syria on Friday, including the city of Raqqa which the militants regard as their headquarters.
http://rudaw.net/english/middleeast/syria/02102015

Syria carries out rare attacks on ISIS capital September 17, 2015
http://nypost.com/2015/09/17/syria-carries-out-rare-attacks-on-isis-capital/

In the past 24 hours, the air force conducted 20 airstrikes near Raqqa, the ministry said.

Tactical bombers destroyed various militant facilities, including ammunition and oil depots, and all-terrain vehicles, the defense ministry said in a statement.
http://edition.cnn.com/2015/10/03/middleeast/syria-russia-airstrikes/


Nonostante che la Nato e Gli USA avevano le coordinate dell'Ospedale..lo hanno bombardato comunque!

perche?

John Buatti 04.10.15 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Non so se facciamo bene ad attaccare chi potrebbe risultarci molto utile per liberare l'Italia dal PD .

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 04.10.15 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Sveglia ! Abuso di potere ? Ma se fanno colpi di stato per acchiappare le poltrone !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 04.10.15 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Cioè, fatemi capire
L'Europa per combattere l'inquinamento dell'aria ci ordina le valvole termostatiche ai condomini con un aggravio di migliaia di euro per utente ma non dice nulla sull'aumento dei costi fissi in bolletta? E tace con un silenzio agghiacciante sulle terre dei fuochi o sui regali e i condoni concessi ai Riva che continueranno impunemente a inquinare Taranto?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 04.10.15 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Ci dev'esse quarcuno che se scervella, pe' trovà er mejo modo de rubba' 'i sordi a la ggente....


https://www.youtube.com/watch?v=AE3p4mMPZco

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 04.10.15 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prepariamoci alle ulteriori mazzate che l'illegale governo ci scaricherà sul groppone in questo autunno " caldo " . Ha promesso che toglierà l'imu sulla prima casa , la recupererà con l'aumento della energia elettrica . Andranno via altre tasse odiose che verranno compensate con aumenti su servizi vitali a cui non si può scappare come gas , acqua , immondizia e altro . Da una parte sono contento perchè i buoi votanti il PD verranno vessati pure loro ! Consoliamoci così e continuiamo a protestare fieramente sul blog .


Le valvole sarebbero da mettere ,dove dico io,a coloro che fanno i decreti a favore delle lobby.
Mi ricorda tanto la 626 "la messa in orma degli impianti elettrici"....tutti improvvisatore e poco qualificati,pur di fare soldi!
E si mettiamo a norma tutto...ce lo chiede l'europa!
Mettiamo a norma anche gli onorevoli e i partiti....non ce lo chiede l'europa?
Povera Italia!
E continuano a votarli!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 04.10.15 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cliccate commento inappropriato ai post di
starnazzarebenpagate
è il solito pazzo furioso leghista scappato dal manicomio di Mantova che ogni tanto viene a sporcare questo blog!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 04.10.15 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La risposta è

FOTOVOLTAICO
FOTOVOLTAICO
FOTOVOLTAICO
FOTOVOLTAICO
FOTOVOKTAICO
FOTOVOLTAICO
FOTOVOLTAICO

Svegliatevi Fate una banca etica con azioni da un euro e finanziamenti per impianti fotovoltaici

La mia casa lo ha istallato nel 2004 con una spesa di 27000 euro già amortizzati
Ora il mio impianto costerebbe meno di 7000 euro E ADESSO SI PUÒ ESSERE STACCATI DALLA RETE ED AUTONOMI
SVEGLIA GENTE

Rosa Anna 04.10.15 12:15| 
 |
Rispondi al commento

ot

devo dire la verità...ignazio me stava quasi a diventa' simpatico... tutti contro uno non mi sembrava sportivo :)

ma leggendo 'sta robba:

""Ma la versione del sindaco non coincide con quella dei titolari del ristorante dove – ricostruisce il quotidiano di Via Solferino – conoscono bene Marino, la madre e gli altri parenti che ricordano un’altra cosa: “Era una cena familiare, ed erano in cinque o sei”. Sei, per l’esattezza. Conto da 283 euro, scontato a 260: due bottiglie di vino (70 euro), sei secondi di carne (163 euro), acqua, contorni, dessert, caffé. Sicuri sulla data? “Assolutamente, era Santo Stefano. E Marino era con la famiglia”. ""


mah...se fosse vero... ignazio dovrebbe prendere decisioni veloci,come in america :)

http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/10/04/marino-le-cene-di-lusso-che-imbarazzano-il-campidoglio-era-qui-con-la-famiglia/2093117/

pabblo 04.10.15 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una volta la nafta costava la metà della benzina. la gente ha cominciato a comprare le auto a motore diesel, quindi il prezzo del diesel è aumentato (ma NON è calato quello della benzina). il fatto è che vogliono TUTTI i nostri soldi: più si cerca di risparmiare, più aumentano le tariffe.

mr. x Commentatore certificato 04.10.15 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Un incentivo al consumismo ed all'inquinamento.
Ho pagato la mia quota e quindi ora consumo a sbaffo.
Che schifo!

Noè SulVortice Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 04.10.15 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Prevedo l'arrivo della Ecospurghi di Mantova!
Nel frattempo tappatevi il naso e non date udienza!
Grazie!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 04.10.15 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Stafffffff.....
è possibile mettere sul blog le caratteristiche della Riforma(si fa per dire) del Senato voluta dal PD e soci?
Grazie!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 04.10.15 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.. e ovviamente contro un Renzi che insiste nel dire che ci abbasserà le tasse, e visto che i costi fissi che paghiamo sulle bollette sono fatti prevalentemente di tasse è un altro modo per aumentarci le tasse e bisogna proprio essere imbecilli per non capirlo
così come, sempre per l'assioma che le tasse aumentano sempre ma non diminuiscono mai, non ci siamo nemmeno accorti del crollo del prezzo del barile e della diminuzione del costo della benzina, per il semplice motivo che il governo italiano questa diminuzione non l'ha fatta
Ma avanti così: sempre Renzi e sempre Europa.. da puri masochisti, fino alla dissoluzione finale!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 04.10.15 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Godimento per gli elettori PD! Allo sfascio... ed che i primi a soccombere siano loro!...EVVAIIIII!!!!

scat arron, torino Commentatore certificato 04.10.15 11:33| 
 |
Rispondi al commento

La stangata renziana aggrava le spese 'obbligatorie' di dotare al più presto ogni radiatore di una manopola temostatica e che partiranno dai 2.300 euro per abitazione per chi possiede una casa posta in un condominio

ne parlo qui
http://masadaweb.org/2015/10/03/masada-n-1687-3102015-le-valvole-termostatiche-e-altre-finzioni/

Dunque per i condomini, soggetti all’obbligo di queste valvole, aumenterà la quota delle spese fisse, anche a consumi zero e diventerà ancora più assurda la pretesa europea di dotare tutti i radiatori di queste valvole il cui costo (obbligatorio per legge) diventa ancora più odioso, vista l’inutilità ai fini di incentivare il risparmio energetico.
Insomma è tutta un buffonata imposta dall'Unione europea con l'alibi di diminuire l'inquinamento energetico a cui Renzi aggiunge l'ulteriore beffa di un rialzo dei costi fissi
E tutto questo, se lo guardiamo dal versante di chi la crisi la patisce, è una nuova porcata che peggiorerà soltanto la nostra vita

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 04.10.15 11:33| 
 |
Rispondi al commento

e quindi? cosa bisogna fare?

davide somaschini 04.10.15 10:58| 
 |
Rispondi al commento

DA : 'Il Termometro Politico':
“Nel Movimento 5 stelle ci sono delle persone eccezionali, ragazzi svegli, intelligenti, appassionati ma c’è anche qualcuno che per altri giochi o interessi sta dall’altra parte”. Continua la querelle iniziata una settimana fa tra il Movimento 5 Stelle e l’associazione Libera di Don Luigi Ciotti. Ieri è stato proprio il fondatore del Gruppo Abele a tornare sulla diatriba in un’intervista rilasciata dal canale della Conferenza Episcopale Italiana (Cei), Tv 2000.'
Se allora è così, carissimo Don Ciotti, per carità renda noti i nomi di coloro che navigano contro! Grazie.

john f. 04.10.15 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Dopo la cementificazione dell'italia che ora ha un arresto a seguito dei disastri provocati dalla cementificazione delle pianure, delle montagne, degli alvei dei fiumi... L'unico grande affare che rimane in italia alle multinazionali, dietro le quali ci sono le banche del sistema, e' il mercato da 60 milioni di persone delle bollette, gas, acqua, energia, rifiuti dove le multinaziinali delle multiutilities si buttano e trovano il governo e i politicanti ad asfaltargli la strada.... Solo nel settore dell'acqua si hanno utili che nemmeno le aziende legate al petrolio hanno mai avuto .... Follow the money

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 04.10.15 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Ma i famosi 80 euro, da dove li prendono?
Mica badano ai loro sprechi e lussi? No, badano a chi paga le tasse fino all'ultimo centesimo, questi sono sempre più poveri, ma sono tanti e li conoscono uno per uno.
Ma la gente non è stufa di questo andazzo? Non è stufa di vedere e sentire in parlamento cose vergognose?

john f. 04.10.15 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Andate a controllare i costi delle valvole termostatiche sui radiatori che sono impennate del 100 e 200 per cento dopo l'entrata in vigore della loro obbligatorieta' per gli impianti dei condomini a seguito di una legge europea e che molti stanno addirittura mettendo sul mercaro a costi di 400 euro cadauna... E' uno schifo, nessuno controlla nessuno e le famiglie costrette a pagare l'ennesimo salasso a norma di legge

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 04.10.15 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io continuo a fare come sto facendo......quando arriva la bolletta pago prima della scadenza la meta', poi il mese prossimo pago l'altra meta'....e Waffanculo!

Ciro De Felice 04.10.15 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Bastardi.... deve finire prima o poi!!!!

fabrizio g 04.10.15 10:23| 
 |
Rispondi al commento

ot

""I politici che tagliano la sanità
hanno tutti gli esami gratis""

il ffatto di oggi

insomma come dice sordi:


https://www.youtube.com/watch?v=uahU5m6Hvj4

pabblo 04.10.15 10:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori