Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il Calendario dei #SantiLaici 2016

  • 102

New Twitter Gallery


Un regalo per far conoscere la storia dimenticata del nostro Paese. Sostieni la 10a edizione del Calendario dei Santi Laici con un’offerta libera e regalalo.

Dall'introduzione del calendario 2016 "Santi Laici"

"Quando si sente la parola "strage" la prima associazione è con la "strage degli innocenti". La seconda è con l'Italia del dopoguerra dove le stragi di Stato, di mafia, di camorra, dovute a negligenza, al terrorismo rosso o nero, fanno parte della nostra Storia.

Le stragi sono state lo sfondo oscuro dove si sono mossi la politica italiana e i nostri servizi segreti insieme a quelli delle potenze grandi e piccole che hanno fatto della nostra nazione il crocevia per stabilire la loro influenza. Una terra di nessuno. Sempre e comunque di strage di innocenti si è trattato, dal Vajont, a Ustica, a piazza Fontana, al Moby Prince, all'Italicus, a via dei Georgofili, a quella inaudita della stazione di Bologna, il più grave attentato in Italia dopo la seconda guerra mondiale con 85 morti e 200 feriti, a piazza della Loggia a Brescia. L'elenco è lunghissimo. Le stragi hanno una cosa in comune: i processi si protraggono all'infinito, spesso vengono trasferiti da una procura all'altra come pacchi postali, e il colpevole non si trova mai (o non si vuole trovare mai) e quando lo si trova non è il mandante, ma l'esecutore, come è avvenuto per Falcone e Borsellino. Sulle stragi c'è di solito il segreto di Stato. I cittadini non possono sapere la verità fino a quando il segreto non viene tolto (mentre non è opponibile ai magistrati che indagano sui fatti di strage e di eversione dell’ordine democratico). Più volte si è dichiarato che sarebbe stato tolto il segreto, rendendo pubblici i documenti secretati, ma non è mai stato fatto. Non si capisce perché degli uomini delle istituzioni, normalmente eletti, possano venire a conoscenza di segreti che riguardano la Repubblica e non i cittadini. Forse l'opinione pubblica fa paura, forse gli uomini delle cosiddette istituzioni verrebbero travolti dalla divulgazione di segreti che li riguardano da vicino. La parola strage può essere usata anche in senso figurato, si può dire che si fa strage della Costituzione e della democrazia. Trasformando una Repubblica in una dittatura morbida in cui un uomo solo è al comando. Per farlo non sono necessarie le bombe e il tritolo. Sono sufficienti dei parlamentari che si adeguano al padrone di turno per non perdere il loro seggio e i loro privilegi. Ed è quello che sta avvenendo ora in Italia. Funzionano di più le pecore dei bombaroli.

sostieni2016.jpg

banner475x1502.jpg

Copia e incolla questo codice per incorporare il banner sopra sul tuo blog:

15 Ott 2015, 14:52 | Scrivi | Commenti (102) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 102


Tags: #santilaici, calendario santi laici, calendario santi laici 2016, santi laici, santi laici 2016, stragi, stragi di stato

Commenti

 

Avete tutti i tipi di problemi finanziari? Bisogno di un prestito per pagare i debiti? Sei in una crisi finanziaria? Il credito
Di cassa della vostra fiducia ORIGINALE siamo affidabili trattare tutti i tipi di prestiti, vedi sotto. Siamo registrati e

società autorizzata a emettere un prestito al 2%, con una durata minima di sei mesi e una durata massima di 30 anni.

Diamo fuori prestito a un minimo di 2000 a un massimo di 50 milioni.
Offriamo diversi servizi sotto *
Prestiti personali (protetto e chirografari)
* Business Prestiti (protetto e chirografari)
* Home Improvement
* Prestiti Inventor
* Prestiti Auto
* Mutuo Matrimonio
* Prestito Salute, etc.
Quindi .. se siete interessati, si prega di tornare a noi, attraverso il nostro e-mail: khalifafinancialcompanies@gmail.com

khalifa Steve 16.10.15 15:35| 
 |
Rispondi al commento

La democrazia è il governo del popolo e non!
il "governo del burattino imposto"..:
che non ha in sè il principio della democrazia perchè la tradisce dal "principio"..;
e "beffardo parla"..della democrazia riempendosi la Bocca-dutri..

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.10.15 13:36| 
 |
Rispondi al commento

...e ringraziamo di cuore il PDC che ha tolto l'IMU e la TASI sulla prima casa "anche residenza extra lusso, con parchi, piscine e qualsivoglia ben di Dio"....
certo, è così che si prendono voti e consensi....bravo buf@@@e

il sole, roma Commentatore certificato 16.10.15 08:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco come si fa una legge di bilancio/stabilità.

N° contatori enel moltiplicato 100= importo nuova tassa.

Gian A Commentatore certificato 16.10.15 08:53| 
 |
Rispondi al commento

ot
""In questo quadro il destino del provvedimento, incardinato mercoledì in aula al Senato, si complica ora dopo ora. Proprio ieri Luigi Di Maio, vice presidente della Camera e sempre più leader del M5s, ha pronunciato parole che non assicurano al governo il sostegno delle truppe di Beppe Grillo. "Ci vuole una riflessione sulle adozioni", mette a verbale dai microfoni di Radio Capital il membro del " direttorio" del M5s. Le parole di Di Maio sono dettate dalle divisioni che sotto traccia animano il gruppo dei senatori pentastellati. Su 36 senatori una dozzina si mostra infatti perplessa sul nodo della discordia della step child adoption, ovvero la possibilità di adottare il figlio biologico del partner.""

pienamente d'accordo Di Maio
pienamente

il sole, roma Commentatore certificato 16.10.15 08:45| 
 |
Rispondi al commento

15.10.15
EXPO, DE CASTRO: "TTIP CRUCIALE PER AGROALIMENTARE"
Ecco chi vende l'Europa allo zio Sam!

7713 - 12:10:15/16:34 - milano, (agra press) - "bisogna accelerare con i negoziati
per il ttip, non possiamo permetterci di mancare questa importantissima
occasione di crescita per il settore agroalimentare italiano ed europeo". con
queste parole paolo DE CASTRO, coordinatore per il gruppo dei socialisti e
democratici della commissione agricoltura e sviluppo rurale del parlamento
europeo, ha aperto oggi il suo intervento all'assemblea mondiale delle ig a expo
alla presenza di jean luc DEMARTY - general director trade eu commission, carlo
CALENDA - vice-ministro allo sviluppo economico, jerzy bogdan PLEWA - general
director eu commission's agriculture and rural development, david SHARK - wto.
"il rischio - prosegue DE CASTRO - qualora non si dovesse arrivare a un prossimo
accordo tra ue e usa, e' quello di dover sottostare agli standard definiti nel patto
tra stati uniti e paesi del pacifico (tpp), standard inferiori rispetto a quelli europei
che da sempre difendiamo con determinazione. l'unione europea e i primi ministri
devono agire in tempi brevi per chiudere i negoziati con gli usa e siglare un
accordo che dia nuovo impulso all'economia europea".

http://www.ilfattoalimentare.it/paolo-de-castro-ttip.html

http://magazine.expo2015.org/it/economia/paolo-de-castro.-il-futuro-del-cibo-

http://www.agrapress.it/

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2014/11/no-al-ttip-no-alla-dittatura-usa.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 16.10.15 08:39| 
 |
Rispondi al commento

ma io aggiungerei anche le "stragi ambientali".....
anche lì c'è quella sorta di segreto di stato mai svelato
e perché poi?
"semplicemente" perché le istituzioni hanno concesso laddove nn avrebbero dovuto e "semplicemente" a scopo di lucro
la gente muore anche per la propria stupidità avallata dalle istituzioni negligenti, sanguisuga ed usuraie
ed il popolo paga....con le tasse e con le lacrime versate

il sole, roma Commentatore certificato 16.10.15 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Si consiglia:
La repubblica delle stragi impunite...di Ferdinando Imposimato.

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 16.10.15 08:15| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno blog e buongiorno stelline.
Ieri sera non si apriva il blog!
Siamo sotto attacco?
Un saluto agli achers... mortacci vostri!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 16.10.15 07:56| 
 |
Rispondi al commento

LA STRAGE:
LE DONNE IN PENSIONE A 70 ANNI E PIU'.
Riforma Pensioni Art. 24 comma 7 legge FORNERO.
Secondo la riforma Fornero, le donne, dovrebbero andare in pensione a 65 anni.
A CONDIZIONE, però, che la loro pensione ammonti a 1,5 volte l'assegno sociale, che è di € 5.818/anno, che x 1,5 fa € 8.727/anno, cioè, € 671 mensili.
Se la loro pensione dovesse risultare inferiore al suddetto importo, dovranno attendere i SETTANTA anni (salvo adeguamento”aspettativa di vita”)

Per ottenere una pensione di € 8.727annui, occorre aver versato all’INPS, un Montante Contributivo di € 155.284 (155.284x 5,620% di coefficiente di calcolo, fanno € 8.727/anno).
Una lavoratrice part-time, con una paga di €650/mese, paga di contributi INPS, € 2.692/anno.
Quindi, per raggiungere un Montante Contributivo di € 155,284
DEVE LAVORARE 57ANNI E 6 MESI.

Notare le “chicche” seguenti:
1° Resta in ogni caso ferma la disciplina di adeguamento dei requisiti di accesso al sistema pensionistico, agli incrementi della “SPERANZA DI VITA” ai sensi del D.L. 31 maggio 2010 art.12.(oggi calcolata in 3 mesi/anno).

2° l’assegno sociale, sarà rivalutato anno per anno, quindi, il Montante Contributivo dovrà essere sempre più alto e non solo, per ogni €10 di aumento dell'assegno sociale, il “tetto minimo”di pensione dovrebbe aumentare di €15. (€10 x 1,5 = €15).

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 16.10.15 07:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La strage, in qualsivoglia delle sue cinque o sei accezioni correnti (by Treccani e dizionari italici altresì decenti), riconduce comunque a una sorta di devastazione (quanto meno); una nefandezza, più o meno immane, adottata laicamente o fideisticamente, per etichettare uno spargimento di sangue dovuto a guerre, bombe (e si menziona Hiroshima) o attentati pubblici (di varia estrazione) contemplando realisticamente, e persino, la strage di Stato (ripeto: la strage di Stato). E tali definizioni non provengono da gruppuscoli estremisti, sette diaboliche o dietrologhi complottisti: lo dicono, trattano e 'istituzionalizzano' i nostri abbecedari, vocabolari, dizionari, enciclopedie ufficiali. Immortalando quello che le nostre tapparelle perennemente abbassate e i nostri specchi adeguatamente gommati, ancora si rifiutano di recepire (e, sperabilmente, elaborare). Magari (...) solo per sviluppare il nostro sarcofago e soffocare il respiro di tutti

homofaber 16.10.15 05:55| 
 |
Rispondi al commento

...poi ci sono le intercettazioni Stato/Mafia che sono state fatte distruggere all'indomani dellaelezione a Presidente della Repubblica di Napolitano nel carcere dell'Icciardone a Palermo... Anche queste intercettazioni non dovevano essere rivelate alla pubblica opinione : " nell'era dell'informazione il cittadino non deve sapere un tubo di niente... Le uniche cose vere sono quelle che non sono mai state sceitte sui giornali, che nessuna televisione ha mai ripreso " ( B.Grillo)

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 16.10.15 00:59| 
 |
Rispondi al commento

Se potrebbe ddì che nun posso che disapprovà ancora 'a deriva fascista der Governo Babbeo, e argomentà punto pe' punto sopra tutte 'e sue urtime cagate, ma, data l'ora tarda, sintetizzo momentaneamente co' un "m'hanno rotto er cazzo" che nun sarà 'a massima espressione der pensiero critico, ma che rende bbene 'a idea der travajo mio interiore; good night, Itaglians.....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.10.15 00:55| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=2ppw2XotLiw

la centesima scimmia - the hundredth monkey by Marco Carlucci - Teaser

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 15.10.15 23:54| 
 |
Rispondi al commento

Grazie mille dell'articolo!

Franco Dorrini 15.10.15 23:28| 
 |
Rispondi al commento

Se il canone tv entra in bolletta è nostro diritto vedere i numeri di quanti lo pagavano e quanti lo pagheranno e farci due conti.

Noè SulVortice Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.10.15 22:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DI RENZO NOVATORE

- Io appartengo alla razza più estrema dei vagabondi dello spirito: alla razza "maledetta" dell'inammissibile e degli insofferenti. Non amo nulla di ciò che è conosciuto, e anche gli amici sono quelli ignoti.
Mi sono liberato dalla schivitù dell'amore per sentirmi libero nell'odio e nel disprezzo...
Io sogno! Sogno una grande e tremenda rivolta di tutti coloro che sono impalliditi nelle lunghe attese. Sogno il risveglio satanico di tutto ciò che vive incatenato... Deve essere bello accendere i roghi nella notte! Vedere i centauri della morte correre tutte le contrade del mondo cavalcati e spronati dai tragici eroi impalliditi nelle lunghe attese: Vedere gli spiriti della Rivolta e della Negazione ballare sovrani sul mondo!

(da "I canti del Meriggio")


Buona notte bloggies, vado a dormire, domani devo sgobbare per poter pagare il canone, le tasse per i sussidi per i giornali, per gli attori, i vitalizi, le pensioni d'oro, i falsi invalidi, i baby pensionati, i mega stipendi, le auto blu e altri privilegi dei politici, ecc. ecc.

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 15.10.15 21:39| 
 |
Rispondi al commento

E' ufficiale, arriva il canone in bolletta! era ora che approvassero una legge cosi impportante, e' indispensabile per la ripresa poter garantire le entrate per pagare i mega-stipendi di Fabio Fazio e Luciana Litizzetto

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 15.10.15 21:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL TG1 ITALIOTA non si smentisce neanche oggi!

Telegiornali di altri paesi(CIVILI) hanno mostrato una mega-manifestazione d avanti al parlamento europeo oggi, Ma il Bamboccio non si è accorto di niente:

http://www.eureporter.co/frontpage/2015/10/15/demonstration-against-ttip-hits-brussels/

http://www.independent.co.uk/voices/i-didn-t-think-ttip-could-get-any-scarier-but-then-i-spoke-to-the-eu-official-in-charge-of-it-a6690591.html

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 15.10.15 20:36| 
 |
Rispondi al commento

Infatti la Frignero è la prova di una STRAGE compiuta nei confronti dei lavoratori, una strage mirata e ignobile, calcolata a tavolino da terroristi con i colletti bianchi.

In questo caso conosciamo i nomi e tali "signori" dovrebbero stare in galera.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 15.10.15 20:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://violapost.it/2015/10/15/denunciati-in-blocco-96-giornalisti-che-si-occupano-di-mafia-capitale-mai-successo-prima/

Siamo davvero messi così??

Paola L., Verona Commentatore certificato 15.10.15 20:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto che a Imola ci saranno punti merchandising propongo di vendere uno o più drappi da esporre permanentemente a finestre e balconi (con messaggi efficaci) sino a che non si va al governo.....ai "creativi" l'ultima parola (uno potrebbe essere "la sovranità al popolo" oppure "sovranità monetaria" ma comunque la Costituzione vecchio stile di spunti ne darebbe parecchi oltre alla sfrenata fantasia di cittadini e frequentatori del blog.....)

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 15.10.15 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto mi riguarda la peggiore notizia dell'anno (la democrazia non emmette ignoranza)

http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/10/15/i-peggiori-lettori-in-italia-dirigenti-e-politici-zero-libri-per-il-58-della-popolazione/2131661/

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 15.10.15 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Per Piazza Fontana e per la stazione di Bologna, gli inquirenti dei responsabili li avevano trovati, solo che non erano i colpevoli "giusti", da poter dare in pasto all'opinione pubblica.
Per Piazza Fontana, gli inquirenti dell'epoca individuarono Pietro Valpreda, come l'esecutore materiale dell'attentato.
A quel punto si intrufolarono i servizi segreti, che insieme ad una magistratura (già da allora) disponibile a tutto, "liberarono" Valpreda da quella accusa, lasciando quella vicenda senza un responsabile ufficiale.
Anche per la strage alla stazione di Bologna, elementi concreti portarono gli inquirenti ad attribuire quell'attentato, ad una cellula del terrorista internazionale "carlos", che agì su ordine dell'Organizzazione per la Liberazione della Palestina.

Certo, in un Paese cresciuto con una cultura antifascista, cosa avrebbero pensato i cittadini, nel sapere che i responsabili di quelle atroci stragi non erano dei fascisti?

gianfranco chiarello 15.10.15 19:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fanculo bambini di Napoli,se voi avete fame, sappiate che loro hanno più fame di voi...
Il Napoli è per molti una fede imprescindibile: i tifosi azzurri sono tra i più caldi d'Italia e tra i più attaccati alla loro squadra, questo è il caso anche dei consiglieri comunali della città che hanno a disposizione i biglietti gratis per vedere le partite interne.

Come riportato da 'Il Roma', è stata bocciata la proposta di ridurli per destinarne una parte ai bimbi napoletani: l'ordine del giorno prevedeva di farli passare da 160 a 60, introducendo anche l'obbligo di presentazione del tesserino oltre al nominativo ed al divieto di delega.

Inutile dire che la richiesta è stata spedita al mittente, e che quei 100 biglietti in più non saranno destinati ai bambini delle scuole. Bocciata anche l'ordine del giorno proposto da Pietro Rinaldi, il quale proponeva la revisione passaggio della capienza del 'San Paolo' da 62mila a 41mila posti, in quanto "non è conforme alle esigenze alle caratteristiche e alle aspettative del fabbisogno della città".

Giuseppe G., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.10.15 19:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è sempre il bischero nella scatola magica!
Sulla 1,2.3,la 7.sky,news 24,interviste su altre stazioni locali....sta battendo B. che era proprietario di alcune trasmittenti.
Belin...dacci anche oggi l'ebetino quotidiano!
Chissà quanti voti porterà alle prossime politiche al "SUO PARTITO"!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 15.10.15 19:07| 
 |
Rispondi al commento

CANONE RAI IN BOLLETTA:

i miei genitori ultraottantenni sono coniugi e conviventi, ma siccome la casa è grande hanno anche due contatori e due contratti luce, uno intestato a mia madre e uno a mio padre.
inoltre, c'è un solo apparecchio televisivo in casa.
che fanno, pagheranno due volte il canone a questo governo di buffoni?


ot

""3 APRILE 2015
Per far tornare i conti di EXPO bisogna vendere 24 milioni di biglietti
Lo ha detto il commissario di EXPO 2015, Giuseppe Sala: per ora le vendite vanno bene"""

ad una media di 22 euretti cadauno

ma, leggo che, l'alitalia li da gratis assieme ad un biglietto aereo, tim te ne da due per 20 euretti , per una ricarica...chissà se i conti alla fine torneranno...
anche se non tornassero sarà li stess tanto gli italici pagano senza proferir verbo :)


pabblo 15.10.15 18:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io brucio , tu bruci egli brucia , e noi non sapremo mai un ca... !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 15.10.15 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Germania, Gran Bretagna, Danimarca e Belgio sono i primi paesi europei in cui Toyota ha avviato le vendite della Toyota Mirai, la prima vettura alimentata a idrogeno ad essere prodotta in grande serie.
L'Italia, come molti altri paesi del Vecchio Continente, è però esclusa dal novero dei mercati in cui la Casa di Nagoya commercializzerà la sua berlina fuel cell. Il perché è presto detto: mancano le normative atte a sviluppare questo tipo di mercato, ma soprattutto le stazioni per il rifornimento. L’unica presente nel Bel Paese si trova a Bolzano, dove è presente un impianto che eroga idrogeno a 700 bar.
Perché la Mirai non è venduta in Italia
«La normativa attuale – spiega Andrea Carlucci, ad di Toyota Motor Italia – prevede che, nel nostro Paese, le stazioni di rifornimento non possano erogare idrogeno a una pressione superiore a 350 bar, quando invece i serbatoi montati sulle moderne vetture a celle a combustibile garantiscono il funzionamento in totale sicurezza a 700 bar. L’Italia ha bisogno che tutte le Istituzioni si impegnino per sviluppare e sfruttare al meglio una risorsa energetica così importante come l’idrogeno. L’obiettivo di Toyota è quello di convincere le Istituzioni stesse della necessità di una rete autostradale a idrogeno strutturata ed efficiente, visto che l’utilizzo di tale risorsa rappresenterà, nel lungo periodo, un volano concreto non solo per la tutela dell’ambiente ma, soprattutto, per il benessere della nostra società e il rilancio della nostra economia».
Rifornimento? Come una diesel o benzina
Le vetture a idrogeno trasformano il gas in energia elettrica, che viene prodotta dalle celle di combustibile, e che serve ad azionare i motori elettrici. Il vapore acqueo è l'unico prodotto di scarto di questo processo. Possono essere considerate delle auto elettriche, dunque, con la differenza che l'energia elettrica non viene prodotta altrove (una centrale, pannelli solari, pale eoliche, etc) ma a bordo.

Giuseppe G., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.10.15 18:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Queste le parole di un'intervista del Paolone nazionale, non giudico, tranne l'ultima riga per la quale sono d'accordo, aimè..

Ed infine Paolo Villaggio parla anche, in maniera decisamente poco gentile, di un suo noto collega nonché concittadino: Beppe Grillo:

“Come comico aveva fallito, allora si è messo a fare le serate. Nelle serate usava urlacchiare contro tutti, è andato avanti così per quindici anni, e lì ha capito quali sono le cose che funzionano di più: parlare male dei potenti. Ha riapplicato il metodo nei comizi, fondando un movimento che rappresenta alla perfezione il tono dei sudditi italiani. Non si ribellano mai, ma gli piace urlare che sono tutti dei ladroni”.

Giuseppe G., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.10.15 18:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

""Legge di stabilità, Renzi: “Tetto contante a 3000 euro? Grazie a nostre leggi contro corruzione”""

in francia lo portano a mille...evidentemente non hanno voluto chiedere consiglio a matteo e son rimasti indietro :)

ps

600 milioni per la lotta alla povertà...

100milioni per il nuovo aereo del piccolo fan della sony :)

pabblo 15.10.15 18:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno, qualcuno dello staff di grillo può aiutarmi ho dei problemi gravi all'interno del gruppo di attivisti di cui faccio parte.
ho inviato diverse mail ma nessuna risposta
ringrazio in anticipo

Basilio gentile 15.10.15 18:13| 
 |
Rispondi al commento

La politica è sempre stata l'attività , per la maggior parte , di gente senza scrupoli con l'obbiettivo di diventare potenti . Una piccola frangia di queste persone è mossa da ideali , ma sono veramente pochi . A volte , come ora , esce il capintesta più paraculo degli altri che unisce una parlantina sciolta a una furbizia eccezionale e allora sono dolori ! I Mussolini , gli Hitler , gli Stalin , procurano ai loro popoli sofferenze enormi e montagne di vittime , ma ricordiamoci che è il popolo stesso che permette l'ascesa di simili personaggi , che applaude per inerzia ignorante e incapacità di capire . Il popolo ha quello che si merita se assiste indolente all'ascesa della tirannia !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 15.10.15 18:08| 
 |
Rispondi al commento

siamo ormai un popolo schiavo!
inerme
senza spina dorsale
ignorante
plagiato
stupido
incapace
lamentoso
credulone
e potrei continuare!
perche' molti non si vogliono svegliare
perche'?
ci stanno rubando tutto
se non lo facciamo per noi facciamolo almeno per i nostri figli!
s v e g l i a t e v i !


C'è qualcuno che si chiama RENZI che promise di togliere il segreto di stato...RICORDATE ?
Ma si sà detto dal bugiasrdo di rignano non vale nulla !
Adesso aspettiamoci che i copevoli restino impuniti (quelli della casta ristretta), e gli amici del dittatorello faranno il brutto tempo!
I cittadini non conteranno più nulla ...e il tempo sarà a breve (entro 1l 2018 )!!!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 15.10.15 18:03| 
 |
Rispondi al commento

L'avevate vista questa considerazione sui politici in generale!?
Dura poco ed è una bella sintesi, con tanto di figura di emme per Rutellone Nazionale che interveniva sempre a sproposito..

https://www.youtube.com/watch?v=s5D5chVYDEA

Giuseppe G., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.10.15 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Ancora una volta a Roma la Metro è FERMA
Avete cacciato Marino che da solo lottava contro questi parassiti.Voi che state facendo per la Mobilita dei Romani? Aspettate come al solito che si muovano gli altri per prendervi il merito oppure cominciate a muovere il culo contro i vertici dell'Atac?
La Metro è Ferma il M5S è IMMOBILE

Alfio . Commentatore certificato 15.10.15 17:38| 
 |
Rispondi al commento

ot

""Roma, 15 ott. (AdnKronos) - "Caro Renzi, tutti in eurozona hanno segno + (a parte Grecia). Noi purtroppo dopo +, abbiamo numerino che è metà media degli altri. Basta palle!". Lo scrive su twitter Stefano Fassina.""

coem fare per farlo capire agli italici...questo è il busillis:)

ps
comunque il piddì è defunto...ancora non lo sanno ...le esequie alle prossime amministrative :)

pabblo 15.10.15 17:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma chi si deve stabilizzare con la Legge di Stabilità?

Le Poltrone del Governo o quelle di Bruxelles o entrambe?

Ma il PD non aveva detto di tagliare i costi della

politica e degli sprechi..ed ora si è fatto una

legge che riesuma i Finanziamenti Pubblici ai

Partiti!?

finanziamenti 15.10.15 17:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Usura bancaria , prima condanna in italia per ex presidente di banca

https://www.youtube.com/attribution_link?a=uY7YJ3Yelqg&u=/watch?v%3DlwJFPV5XZzM%26feature%3Dplayer_embedded

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.10.15 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Ci vogliono più pecore...nere.

arnaldo ., roma Commentatore certificato 15.10.15 16:59| 
 |
Rispondi al commento

solo noi del m5s possiamo cambiare l'italia oramai questa è una certezza certificata

Pino M., milano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.10.15 16:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Errata corrige". La strage degli innocenti non e' mai avvenuta, come hanno accertato gli storici laici; e' una balla colossale inventata solo per screditare Erode il grande che per l'appunto era un grande costruttore. Le stragi di casa nostra sono purtroppo tutte documentate, anche se di autore ufficialmente ignoto (magari sempre lo stesso) Se mai si riuscira' a concludere il processo sulla " trattativa" potremo saperne di piu'.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.10.15 16:14| 
 |
Rispondi al commento

La legge finanziaria apre sempre più al canone rai in bolletta. Altro che diminuire le tasse: una tantum (con la scusa del canone) per ogni utente enel. Quindi anche la seconda casa, sembrerebbe.

E per cosa, di grazia, si paga il canone rai? Per la propaganda piddina, per filmetti finanziati dal contribuente ma che vedono in pochi, per assistere passivamente ai salottini preparati per i soliti "poltronieri" (non il giornalista sportivo, ovviamente) della casta, o per vedere, quasi subire, interviste a famiglie di mafiosi in altrettanti salottini?? Dovrei pagare lo stipendio ai vari giornalisti e direttori di rete che organizzano simili programmi?

Diamo disdetta all'abbonamento rai.

Gian A Commentatore certificato 15.10.15 16:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Papa dovrebbe nominare Subito Santo il Figliol Prodigo (DC. Doc)per aver finanziato i Partiti,salvato le Pensioni d'Oro-Auto Blu-Privilegi alla faccia del 50% del popolo che crepa nella disperazione per colpa della Malapolitica.Se la cancrena della Malapolitica ha prolificato nel mondo per realizzare la Globalizzazione,il Vaticano ha le sue colpe perché ha sostenuto politici senza scrupoli pur di non permettere una vera alternativa politica,benedicendo personaggi speculatori-evasori-tangentisti durante Cerimonie religiose create a Doc,poi dopo la loro morte celebrare Reali funerali per Santificarli.Visto che tutto è compiuto con l'ultimo miracolo fatto dal Figliol Prodigo,nel quale non contento dei privilegi della grande ammucchiata finta Sinistra/Destra-Centro/Lega,ha approvato la legge che rifinanzia i Partiti,alla faccia del popolino cretino crepi nella disperazione.Perché deve continuare l'accanimento sadico dei teatrini salva governance Colonie,quando con l'ultimo miracolo avete dimostrato che il
voto non conta nulla ed i Referendum sono come la droga all'ucinogena per calmare pecoroni creduloni?La politica serve solo per eseguire gli ordini ricevuti e fare gli affari di famiglia.Sono 25 anni che i politici eredi della Prima Repubblica,usciti vittoriosi dopo mani pulite e trucidazioni,si divertono a recitare i ripetitivi teatrini salva Finta Sinistra/Destra-Centro/Lega.

Agostino Nigretti 15.10.15 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Adesso che la grande ammuchhiata Finta Sinistra/Destra-Centro/Lega hanno ottenuto tutto quello che volevano,figli sistemati e pagati a peso d'oro,il loro sistema filosofico adottato dai padroni del mondo per realizzare la Globalizzazione tramite le guerre sotto Copertura "Missioni di Pace",più nessuno può fermarli.Il Papa dovrebbe farli tutti Santi durante il Giubileo,in attesa di ricevere la testa di Assad.I padroni del mondo vogliono la testa di Assad per dimostrare al mondo la loro potenza,proprio come aveva fatto Salomè/Erode "Dammi qui, su un vassoio, la testa di Giovanni il Battista.Per duemila anni i popoli hanno
creduto a dei credo e valori effimeri,però il terzo Millennio avrà delle Divinità reali con veri valori ed il Paradiso Terrestre UE nel quale l'Esodo Biblico clandestino rischia la morte per raggiungerlo.

Agostino Nigretti 15.10.15 16:09| 
 |
Rispondi al commento

Combatteremo il caporalato!!!!!
Seee..il caporalato sono i soldati dello sfruttatore!
nooo dovete combattere gli sfruttatori!
Aooo...proprio non volete sentire!
Pazienza sarà un nuovo modo per combattere la mafia...

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 15.10.15 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avrei voluto leggermi in santa pace questo post sui Santi Laici. Ricordo il primo calendario, e ne rimasi impressionato. Quindi sono 10 anni??? che seguo il blog. L'ho messo nei preferiti, ma da mesi non lo leggo più per primo, nè per secondo nè per ventesimo....ci cado dentro in alternativa all'uscire dal web.
Perchè? pieno di pubblicità, fuorviante: sembra una notizia invece è un link a una pubblicità, se non miri perfettamente il mouse cliccando ti manda chissà dove a proporti questo e quello, è lento, ci mette una vita a caricarsi, la gente commenta meno (mi sembra).
Il problema sono i soldi? Ossia il bisogno di sostenere coi ricavi pubblicitari il movimento e/o il portale? ok, capisco, ma si è ammazzato il blog secondo me. unica fonte di notizie di Beppe Grillo e del Movimento 5 Stelle mi sembra di ricordare. Non ci entro più. Non ha più immediatezza, chiarezza. Peccato, si peccato. ma non posso passare ore a schivare link e banner, pop up e pibblicità per leggere qualcosa sul M5S nel Blog.

Paolo Magnani 15.10.15 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il bischero: "chi vuole assumere lo faccia ora per gli sgravi".
E il prossimo anno?
Come ti tarocco il lavoro...poi sarà la fine definitiva!
Ma gli sgravi di cui fa riferimento il Bomba non è una diminuzione delle tasse per il datore del lavoro?
Aooo...sono per la stessa sponda...Confindustria e banche!
Che grande!...Belin quanti voti futuri!
Ad ogni sua azione corrisponde uno sponsor per le prossime elezioni,peccato però che lo schare cala, quando li trovano con le mani nella marnellata!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 15.10.15 15:54| 
 |
Rispondi al commento

IL CALENDARIO DEI #SantiLaici 2016

"Non si capisce perché degli uomini delle istituzioni, normalmente eletti, possano venire a conoscenza di segreti che riguardano la Repubblica e non i cittadini."

ADESSO CI SIAMO ANCHE NOI LÌ DENTRO, UN DOVERE "DESECRETARE" QUELLE VERGOGNE!

"Forse l'opinione pubblica fa paura, forse gli uomini delle cosiddette istituzioni verrebbero travolti dalla divulgazione di segreti che li riguardano da vicino."

ADESSO CHE SIAMO LÌ DENTRO, UN DOVERE FARE UN'AZIONE LEGALE COLLETTIVA PER FARE LUCE SULLE STRAGI IMPUNITE!

È per questo che c'hanno dato la Vigilanza Rai e no il COPASIR, meglio dove non possono disturbare che tra i "Segreti di Stato"!

Si parla spesso di "gente", perché non la si coinvolge veramente sta gente?

Quanti italiani apporrebbero la loro firma per chiedere di togliere il segreto di stato per stragi, discariche e gravi atti contro la popolazione?

Nessun processo o azione legale ha mai portato a nulla, facciamola come si deve questa azione legale, facciamola collettiva!

SIAMO PECORE E NON BOMBAROLI?

ALLORA MUOVIAMOCI COME UN GREGGE, NON COME TANTI ARROSTICINI!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Questo è uno degli utilizzi dello Studio Legale 5 Stelle che dico.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.10.15 15:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

il cdm approva la legge finanziaria..ora il problema di matteo sarà convincere Jack Dorsey a pubblicarla...
:)

pabblo 15.10.15 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo re giorgio con mancino sempre pronto a 90 anni ad imporre la sua ...dittatura ,abbiamo un cazzaro non eletto, che con l'aiuto di stampa(finanziata), tv e del suo gregge,nero e rosso, ha imposto la sua.Abbiamo una legge elettorale che la vogliono già cambiare ,perchè hanno capito che in qualsiasi posizione si metteranno .. tanto il M5S vincerà e per loro arriverà l'oblio ..eterno.

Canzio R. Commentatore certificato 15.10.15 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La rapina di ieri in Parlamento,si è compiuta nelle stesse ore in cui morivano ancora persone per alluvioni e smottamenti in tutto il Paese.

45milioni di € per il territorio salverebbero centinaia di persone, con i loro beni.


Ma la casta vive una realta' parallela...fuori da crisi economiche e alluvioni.

simone stellini Commentatore certificato 15.10.15 15:07| 
 |
Rispondi al commento

ot

perchè il reddito minimo?
per non leggere più questo:

""Ma i più difendono il vice di Roberto Maroni in Regione: “Qui sono in tanti a dovergli qualcosa”, racconta un ragazzo. E insieme agli amici che si trovano in piazza assicurano: “Mantovani a noi giovani ci trovava lavoro, anche se avevi avuto problemi con la giustizia”.""

perchè il reddito minimo non viene istituito?
per continuare a leggere questo:

""Ma i più difendono il vice di Roberto Maroni in Regione: “Qui sono in tanti a dovergli qualcosa”, racconta un ragazzo. E insieme agli amici che si trovano in piazza assicurano: “Mantovani a noi giovani ci trovava lavoro, anche se avevi avuto problemi con la giustizia”.""

così è se vi pare

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2015/10/15/mantovani-viaggio-nel-regno-del-faraone-arconate-e-finito-tutto-ci-trovava-lavoro/426887/

pabblo 15.10.15 14:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori