Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Le balle a carico dei cittadini de L'Unità

  • 16

New Twitter Gallery

pomeziaunita.jpg

di Fabio Fucci, sindaco M5S di Pomezia

"Lo sapevate che il Pd ha un giornale pagato con i soldi degli italiani che usa per dire balle sulla amministrazione M5S di Pomezia L'Unità, il giornale del Partito Democratico pagato coi soldi di tutti gli italiani, si è occupato di Pomezia per tentare di infangare il grande lavoro che stiamo facendo da due anni a questa parte. Ah, se si fosse occupato di Pomezia quando il PD "spolpava" la città senza dare servizi, senza realizzare opere ed impoverendo i cittadini.
Eccomi qui a smentire punto dopo punto le falsità dichiarate dal giornale del Pd finanziato con soldi pubblici:
- Abbiamo ereditato una città praticamente fallita che, prima del nostro arrivo, continuava con governi disastrosi a spendere al di sopra delle proprie possibilità.

Noi siamo intervenuti immediatamente per arginare quelle spese improduttive che non restituivano alcun valore aggiunto per la cittadinanza e in soli due anni siamo riusciti a riportare in attivo il bilancio di 4 milioni, come certificato dal rendiconto di gestione. Sono chiari i dati di entrate ed uscite che fanno emergere algebricamente l'ottimo risultato raggiunto. Sulle polemiche nate successivamente in relazione al riaccertamento straordinario dei residui, abbiamo già spiegato che la nuova normativa prevede criteri di calcolo leggermente differenti e quindi offre una lettura solo numericamente differente dal risultato del consuntivo. Quello che resta invariato, invece, è il risultato che paga del tanto lavoro fatto per riportare la città ad investire in opere e servizi per i cittadini".

VIDEO I debiti dell’Unità

- I numerosi cantieri aperti in Città - strade, marciapiedi, parchi pubblici, piste ciclabili, condotte idriche - così come l'apertura di nuove scuole e i progetti nel sociale, sono la testimonianza più concreta del lavoro fatto e di una Città che vede finalmente investire i soldi dei cittadini in opere e servizi. I 7 milioni di euro riportati nell'articolo de L'Unità non sono l'attivo del Bilancio consuntivo 2014 del Comune di Pomezia, bensì sono il passivo certificato dal rendiconto 2012 quando a governare la Città era da oltre 6 anni il Partito Democratico. Basti ricordare che al 31.12.2012 il Comune di Pomezia aveva circa 96 milioni di euro di debiti nei confronti dei propri fornitori, circa 750 tra aziende, ditte individuali, liberi professionisti, associazioni, commercianti, parrocchie ecc, che vantavano crediti nei confronti del Comune anche dal 2001. L'anticipazione di liquidità ottenuta nel 2013 dalla Cassa Depositi e Presiti ci ha permesso di saldare gran parte dei debiti ereditati.
- In relazione alla stampa posso dire che né io né i componenti della Giunta ci siamo mai sottratti ad interviste e confronti e dimostriamo profondo rispetto per il lavoro dei giornalisti. Ma le regole di accesso agli Uffici comunali vanno rispettate, da tutti. Proprio per questo è stato istituito il Regolamento comunale che disciplina l'accesso agli immobili e sedi comunali ai fini della sicurezza delle persone, dell'edificio, delle attrezzature e dei dati, oltre che per garantire una migliore organizzazione del lavoro e ridurre i rischi derivanti dall'ingresso di soggetti non autorizzati. In merito alle polemiche dei giorni scorsi montate ad arte dai Consiglieri di opposizione, ribadisco che la casa comunale, per questioni di sicurezza, può ospitare un numero limitato di persone, ed è quindi necessario conoscere con precisione il numero di persone presenti nell'edificio. Inoltre, sono stati segnalati comportamenti aggressivi e arroganti da parte di alcuni Consiglieri della minoranza nei confronti dei dipendenti comunali. Tutelare il personale comunale è uno dei compiti dell'Amministrazione e il nuovo Regolamento che disciplina l'ingresso negli uffici va anche in questa direzione". Fabio Fucci, sindaco M5S Pomezia

banner475x1502.jpg

Copia e incolla questo codice per incorporare il banner sopra sul tuo blog:

3 Ott 2015, 14:47 | Scrivi | Commenti (16) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 16


Tags: Fabio Fucci, M5S, pd, unità

Commenti

 

Vedi se c’è anche il tuo comune nella lista dove il livello di Arsenico nell’acqua potabile è fuori norma

http://quaeram.blogspot.it/2015/10/elenco-completo-dei-comuni-con-arsenico.html

raffaele 08.10.15 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Credo che il PD abbia espresso a pieno la sua identità tradendo una buona parte di gente convinta di far parte della sinistra italiana ed europea. C'è voluto un "venditore di pentole" per farlo capire insieme al vostro insigne ex presidente della repubblica. Strano, l'ho capito molto tempo fa disintossicandomi e aprendo verso altre idee .Ora Vi è chiaro il giochetto di questi quattro cialtroni che insieme al Verdini Vi porteranno allo sfascio TOTALE. Berlusconi ha liberato il Verdini per fare il lavoro sporco ovvero non metterci più la faccia, come aveva fatto con il patto del nazareno. La furbizia è l'arma di questi quattro cialtroni alla faccia VOSTRA. Ci siamo intesi o fate finta di guardare altrove!

giovanni c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 04.10.15 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo da molto tempo: ma la il Pd è di sinistra?


Questo è il classico modo di operare, del pd, quando fanno opposizione. Questo ex partito di sx, ora pieno di indagati, condannati e salva delinquenti è alla frutta,si sono uniti,ad alfano a b adesso all'altro fiorentino verdini,per prolungare l'agonia ,hanno resuscitato l'unità, tutti i giorni,in questo giornale agonizzante, c'è la "notiziola" fissa, in prima pagina,contro il M5S,stanno facendo pena, sono degli zombi che,con gli ultimi colpi di coda continuano,(ancora per poco)a distruggere l'Italia, come hanno fatto sempre.Forza Fabio anche a Pomezia la parola ONESTA'li terrorizza e... tutti ad Imola il 17/18 per un gran.. 5S.

Canzio R. Commentatore certificato 04.10.15 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Tu vai avanti così, sempre a testa alta. Quel "giornale"non serve neanche di pulirmi il culo, rischierei di sporcarmelo.
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 04.10.15 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Tranquilli, prima o poi quel ridicolo giornale si beccherà una denuncia dal Lercio per concorrenza sleale, visto che il Lercio non è pagato coi soldi pubblici per scrivere stupidaggini.

Marina A., lucca Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 04.10.15 06:01| 
 |
Rispondi al commento

"L'UMIDITA'"o "LA FALSITA'" questo fogliaccio sparamenzogne antiM5S, emblema del più osceno zerbinismo filo governativo, è assolutamente indistinguibile dal Foglio di Ferrara. Per chi vive in una città (ai tempi) roccaforte del PCI è grande soddisfazione vedere ogni sera le edicole ammassare pile invendute di questa Pravda renzusconiana! Se tanto mi dà tanto ben difficilmente dovrebbe riuscire a mangiare il panettone: buona eutanasia!

gianfranco d. Commentatore certificato 04.10.15 03:47| 
 |
Rispondi al commento

dovete rendere conto solo ai vostri cittadini ..non a quei falliti dell unita

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 03.10.15 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti a questa giunta ed a tutti i pomeziani che vi hanno votato.
Sull.'unità commento solo che fanno parte dei parassiti demenziali.

enrico caserza, sant'olcese (GE) Commentatore certificato 03.10.15 22:56| 
 |
Rispondi al commento

Lo conosciamo bene il direttore dell'unità con le sue abitudini di dire sempre minghiate contro gli altri e strisciare a pecorone quando parla del suo ducetto del giglio bianco.

giovanni c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 03.10.15 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Ottima carta per pulirsi il culo

jazz00 03.10.15 20:00| 
 |
Rispondi al commento

Fallirà un'altra volta e il PD girerà i costi
agli italiani. As usual.

giorgio peruffo Commentatore certificato 03.10.15 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei più pubblicità sui bilanci dei comuni governati dai 5 stelle. Vorrei più pubblicità sulle opere eseguite nei comuni governati dai 5S. Vorrei più pubblicità sui risultati ottenuti nei comuni governati dai 5 S.

Alessandro L. 03.10.15 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Continua per la tua strada,amico! Il tempo e' galantuomo e fa luce sulle cose, nel bene e nel male !

giuseppe satriano 03.10.15 14:59| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori