Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'#indagatoPd del giorno: Marco Alessandrini, sindaco di Pescara

  • 6

New Twitter Gallery

alessandrinindagao.jpg

Lunedì è stato il turno del capogruppo del Pd in Consiglio comunale a Sassuolo Giuseppe Megale indagato per "favoritismi in cambio di voti", la scorsa settimana il sindaco Pd di San Felice Sul Panaro Alberto Silvestri indagato perchè firmò per l'agibilità azienda di un'azienda poi crollata, oggi tocca a Marco Alessandrini, sindaco Pd di Pescara, che fregandosene della salute dei pescaresi non li avvisò dello sversamento di liquami in mare permettendo che facessero il bagno nell'acqua inquinata. Chi sarà il prossimo indagato del Pd? Si aprono le scommesse! Proponi il tuo su Twitter con l'hashtag #indagatoPd.

"La vicenda della mancata ordinanza di divieto balneazione da parte del sindaco di Pescara che, a fine luglio, nascose palesemente alla cittadinanza i rischi dello sversamento a mare di 30 mila metri cubi di liquami consentendo così a cittadini di fare il bagno in acque non balneabili, ha imboccato oggi una pericolosa strada giudiziaria.

VIDEO Di Battista distrugge l'Unità in diretta TV

E’ partita infatti un’inchiesta per comprendere se dietro all’ordinanza emessa, ma MAI pubblicata dal Sindaco Marco Alessandrini ci sia, in realtà, il reato ancora più grave di falso ideologico: un’ordinanza, cioè, preparata ad hoc due giorni dopo e poi retrodatata per giustificare l’omissione iniziale.
Il M5S, dopo un’interrogazione in Parlamento, in Regione ed in Comune, dopo un esposto in Procura e dopo aver anche presentato una mozione di sfiducia, chiede al Sindaco, durante un consiglio comunale straordinario sulla vicenda, di fare chiarezza sull’ordinanza "fantasma" e di rassicurare la cittadinanza riguardo a un suo NON coinvolgimento nei fatti.
Il Sindaco tace, tutto il suo gruppo vota compatto contro la richiesta di sfiducia presentata, ma il giorno dopo si scopre che il primo cittadino sapeva già da giorni di essere indagato." Enrica Sabatini, consigliere M5S Pescara


banner475x1502.jpg

Copia e incolla questo codice per incorporare il banner sopra sul tuo blog:

7 Ott 2015, 11:29 | Scrivi | Commenti (6) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 6


Tags: Enrica Sabatini, indagato, indagato pd, M5S, Marco Alessandrini, Pd, Pescara

Commenti

 

Vedi se c’è anche il tuo comune nella lista dove il livello di Arsenico nell’acqua potabile è fuori norma

http://quaeram.blogspot.it/2015/10/elenco-completo-dei-comuni-con-arsenico.html

raffaele 08.10.15 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Come al solito sono i cittadini a "PAGARE"......, pur di NON rovinare la stagione balneare agli "amici" degli "amici".
E' il solito clichè della politica italiana degli ultimi 40 anni, ma ricordate che: "LO FANNO PER IL BENE DEL PAESE".

Roberto D., Spoltore (Pescara) Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.10.15 07:04| 
 |
Rispondi al commento

Postate di pù la vs/ perplessità contro questi imbelli! E sollecitate la magistratura di procedere celermente! La priorità contro questi amministratori (tutti) è doverosa !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 07.10.15 19:38| 
 |
Rispondi al commento

azz sempre col fiato sul collo non mollate di 1 centimetro ....grandiosi !!!!!

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.10.15 17:08| 
 |
Rispondi al commento

é proprio il caso di dire , siamo in un mare di m..

nella valpescara e in abruzzo i dati sono falsati da anni e anni .. il non intervenire e l'insabbiare é stata la prassi ..

responsabilità dirette attuali e trascorse , dal pd al pdl a sel a tutti , nessuno escluso .. compresi gli enti che avevano l'obbligo di intervenire per la pubblica sicurezza e per la tutela del territorio

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.10.15 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Sguazzando nella fogna .
Mamma ho bevuto un po' di acqua di mare .
Figlio non ti preoccupare ,l'acqua di mare è buona e salutare ce lo ha confermato il nostro Sindaco.
Scusa figliolo ma che cosa sono queste macchie sul corpo e perché stai sudando e sconnetti le parole.
M..a..m..ma non lo so ,perché non chiedi al Tuo Sindaco visto che l'hai scelto??

giovanni c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.10.15 11:56| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori