Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#Onestà

  • 204

New Twitter Gallery

croceonesto.jpg

La catena di Sant'Antonio di indagati, arresti, rinviati a giudizio di politici che occupano cariche pubbliche si allunga di giorno in giorno. Viene la nausea. Il Pd primeggia, è senza confronti, in fuga, maglia rosa e maglia gialla allo stesso tempo, ma gli altri partiti cercano di stargli al passo, anche se è onestamente difficile. Nell'Anas le tangenti per gli appalti erano come le ciliegie, l'Anas aveva al suo interno un ufficio tangenti molto ben organizzato.

L'ex sottosegretario alle Infrastrutture Luigi Meduri é stato arrestato dalla Guardia di finanza nell'ambito di un'inchiesta della procura di Roma che ha portato all'esecuzione di 10 ordinanze di custodia cautelare. Membro dell'Assemblea nazionale del Pd da cui si è dimesso dopo l'arresto.Si capisce perchè crollano i ponti e perchè la Salerno Reggio Calabria sia un 'opera infinita il cui inizio risale alla costruzione delle Piramidi. La sottosegretaria alla Cultura Barracciu del Pd si è dimessa ieri dopo il rinvio a giudizio. Arrestato la scorsa settimana il vice presidente della Regione Lombardia Mantovani, in quota Pdl a cui Berlusconi ha dato il bacio della morte "E' una persona corretta" ha affermato, detto da lui è una condanna all'ergastolo, ma solo perchè in Italia non esiste la pena di morte.

VIDEO 62 portavoce M5S sospesi per aver detto onestà!

Quanto vale la corruzione sul bilancio dello Stato? La stima è tra gli 80 e i 100 miliardi di euro annui, circa quattro volte la manovra economica di quest'anno. E' necessario un pacchetto di leggi contro la corruzione, e non invece per alimentarla come succede da vent'anni a questa parte. Ed è fondamentale che gli incarichi pubblici siano affidati a persone oneste e non sospettabili. L'onestà paga e dovrebbe essere alla base di qualunque programma di governo come per il MoVimento 5 Stelle. Affidereste le chiavi di casa vostra a dei ladri? E' quello che avete fatto finora con il vostro voto. Onestà! Onestà! Onestà!

VIDEO L’urlo di #Italia5Stelle: ”FUORI LA MAFIA DALLO STATO!”

23 Ott 2015, 15:17 | Scrivi | Commenti (204) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 204


Tags: Anas, corrotti, corruzione, onestà, Pd

Commenti

 

CONSIGLI PER MASSIMO LAFRANCONI:

1) Sparire dal blog di grillo, immediatamente e ad vitam.

2) Cancellare tutti gli account che a vario titolo, condividono e pubblicano PORCATE INUTILI contro quello che voi miserabili chiamate NWO.

3) Riferire ai tuoi compagni sinistri del blog pollaio 5s, l'esito delle ultime comunali di Mandello, ovvero una ulteriore conferma delle percentuali a voi destinate.

4) Anche la Bellezza è un dono per pochi Eletti. Ma se uno si ritrova con una FACCIA DA SCEMO, questo non significa che con TUTTE LE BELLE DONNE LOMBARDE E ITALIANE che ci sono, uno debba comprarsi una cagnetta ceka o dell'est. Di queste Dimove ne sono già entrate troppe, sono donne Inutili e pericolose, inette, che non hanno voglia di lavorare, di origini barbone, tutte inclini a farsi mantenere con esigenze verso il lusso. Ovvero: Non esiste di peggio, di un povero che diventa ricco.

Per questi ed altri motivi, sappiamo che sei un omino.
Sparisci e cancella tutto.

Via Manzoni ang. Via Bertola 02.11.15 19:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera, mi chiamo Daniele e avverto un forte senso di nausea ogni volta che sento parlare dei politici e non della politica nel suo senso più alto. Considerato che nell'epoca contemporanea non dovrebbero più esistere i privilegi, mi chiedo se è normale che i nostri parlamentari (quasi mille parassiti) percepiscano poco meno di 12.000,00 € di stipendio, più la pensione dopo solo 5 anni di pseudo lavoro? I tedeschi, che certo poveri non sono, guadagnano poco più di 7.000,00 (ed il costo della vita in Germania è più alto, tant'è che gli operai, infermieri ed impiegati pubblici lì guadagnano il doppio dei loro paritetici italiani). Se i nostri politici parificassero i loro stipendi a quelli dei loro colleghi tedeschi, per non dire a quelli spagnoli che sarebbe cosa ancora più giusta, in un anno lo Stato avrebbe risparmiato 4.000.000,00 di €, che potrebbe investire in servizi, riportando la sanità e l'istruzione al livello di un paese civile. Vogliamo parlare delle pensioni? I cittadini, e non più sudditi almeno se ben ricordo la monarchia dovrebbe essere caduta, devono lavorare almeno 40 anni per avere una pensione da fame mentre loro dopo neanche 5 ne ottengono una da alti dirigenti!?! Ma stiamo scherzando? Il popolo è affamato ed è ora di smetterla di giocare. Loro rinunciando ai loro stupidi privilegi potrebbero permettere al paese di uscire dalla crisi ed invece continuano a schiacciarci. La cosa triste è che non riuisciamo neanche più ad indignarci!

daniele paleologo 01.11.15 20:41| 
 |
Rispondi al commento

CARO GRILLO ( IV PARTE )---


QUESTA E' LA TERZA VOLTA CHE IL BLOG MI SCARTA IL COMMENTO CHE MANDO , E LE PRIME -2 VOLTE HO PENSATO CHE FOSSE PERCHE' CONTENEVA UNA TAVOLETTA SUMER CON UN EDITTO DI URUK-AGINA CHE DICEVA CHE PER TOGLIERE LA MAFIA DALLO STATO QUANDO URUK-AGINA DIVENNE RE TOLSE I FUNZIONARI DELL TEMPIO ( PRETI PEDERASTI COME OGGI ) PER I FUNZIONARI DEL PALAZZO-
" IL RESPONSABILE DEGLI ASINI RUBAVA GLI ASINI , QUELLO DEL GRANO RUBAVA IL GRANO E QUELLO DELLA PESCA IL PESCATO "

LA RAGIONE DELLA CITAZIONE ERA NELLA EFFICACIA DEL TESTO-- PERO' PUO' ESSERE CHE SIA PREVISTO NON RIPORTARE TESTI ALTRUI E QUINDI SONO PASSATO ALLA III VERSIONE -- E QUANDO STAVA PER FINIRE VIENE INTERROTTA DA INTERVENTO CHE NON RESTITUISCE IL TESTO --E SUCCEDE NON CASUALMENTE E MAGARI A MENO DI VOLONTA' DEL BLOG - PER CUI LA MAFIA DENTRO L'ELETTRONICA INDICA CHE IL VOTO NON SERVE A NIENTE E PER QUELLO CHE SI PUO' FARE SUBITO NON SERVE IL VOTO .

QUELLO CHE SI VEDE E' CHE L'ITALIA ( -E IL MONDO) STA ENTRANDO NELLA GESTIONE DEI PRETI PEDERASTI E IL LUOGO AL MONDO PIU' VISITATO E' IL -PANTHEON DEGLI ANTICHI PER CUI SI VEDONO INIZIATIVE ATTE A SPIAZZARE CON PROPOSTE PRETESCHE , SUPPORTATE DALLA CHIUSURA DI FONTANA DI TREVI E PIAZZA DI SPAGNA DA ANNI .

NON SI SA SE E' PIU' GRAVE LA DISAMMINISTRAZIONE DI ROMA O LA AMMINISTRAZIONE PRETESCA CHE SI VEDE AI TELEGIORNALI - ROMA DEVE COSI' ROMA DEVA COSA'- DAL VATIC-ANO .

CIO' CHE NON DERIVA DAL VOTO E' LA VERITA' E CHE TUTTI VEDONO SENZA ASPETTARE , E SE -4 PRETI PEDERASTI COMANDANO IL NONDO QUANTI LIBERI CI VOGLIONO PER TOGLIERLI DAI ? ANCORA MENO -

IL NUOVO RISPETTO ALLA MAFIA DI URUKAGINA -SUMERI E' CHE QUI GIA' I PRETI PEDERASTI OPERANO CON I CORROTTI MAFIA NEL PALAZZO E NON C'E' LA SOLUZIONE FACILE DI URUK-AGINA (= FORESTIERO DI URUK, COME ALIENO , ALINA -ELENA , UVA -AGINA-ALIENA DA ALIENUM ) DI TOGLIERE I MAFIOSI PRETESCHI , MA LA SOLUZIONE E' CHE LA MAFIA PRETESCA E' DENTRO LO STATO -DET

PROF MARCELLO PILI 31.10.15 11:28| 
 |
Rispondi al commento


Ricavo
Evento
Dovuto
Donato
Integro
Tutela
Ossigena

Dovere
Interesse

Civile
Inizia
Trafila
Tritare
Asfissi
Distribuire
Innovate
Nozioni
Avvalorare
Nativi
Zampillare
Aspettative

wiwa la parre 30.10.15 07:42| 
 |
Rispondi al commento


Riessere
Elegante
Dovere
Donare
Intero
Tenore
Ovunque

Dilaga
Invita

Cittadino
Indipendente
Tratta
Tutti
Amorevolmente
Dopo
Immane
Nuova
Armonia
Nazione
Zelante
Appasionante

wiwa la parre 30.10.15 07:41| 
 |
Rispondi al commento

Rimane
Espresso
Dovere
Decisorio
Intervenire
Tutelare
Ognuno

Da
Interessi

Castisti
Indefessi
Traghettatori
Testuali
Amorali
D'accatto
Inamovibile
Negligenza
Aver
Negato
Zelanti
Appasionati

wiwa la parre 30.10.15 07:40| 
 |
Rispondi al commento

CARO GRILLO (II PARTE )


CREDO CHE QUELLA FALSA CONTESA CON FRANCO BATTAGLIA VADA ELIMINATA PERCHE' -2 COSE SBAGLIATE NON FANNO UNA GIUSTA, E PERCHE' SUBITO SI INSERISCE IL SERPENTE A SONAGLI PRE ELETTORALE , MENTRE LA ORGANIZZAZIONE M5S HA BISOGNO DI PIENO IMPIEGO IN ATTIVITA' CENTRALE CHE E' L'OCCUPAZIONE DELLO STATO DA MAFIA PARROCCHIALE( O PEDERASTICO CATTOLICA ) CHE RENDE IL VOTO INUTILE SE NON VA A LORO COL FATTO CHE LORO LO STATO ITALIANO LO CONTROLLANO DA PRIMA DEL VOTO CON LE ASSUNZIONI A CUI CONSEGUE L'OBBLIGO DI ESEGUIRE LE LINEE PARROCCHIALI O VE-SCOVILI( SCOVILI DA SCOPE ).
GRILLO ABBUONA I CALCI IN CULO E BATTAGLIA ABBUONA IL NON CI SONO STATI MORTI A CERNOBIL , ANCHE SE NON CI FOSSE IL MORTO DIRETTO , MA INDIRETTAMENTE IL GRANO DI UCRAINA E' ANCORA ATTIVO ?

FRANCO BATTAGLIA E GRILLO NON DEVONO FINIRE NEUTRALIZZATI PER BANALITA' DA USARE DA SERPENTI A SONAGLI .

C'E' ANCHE UN OTTIMO GIORNALISTA - GIANCARLO LENHER CHE POTREBBE STARE IN BUONI GIORNALI , MA DOBBIAMO VEDERE CHE SOLO PIERO OSTELLINO MOSTRA CORAGGIO , MENTRE BERLUSCONI STA PREPARANDOSI PER IL RIENTRO INUTILE DA ANTIPAPA CHE SERVE LA CHIESA AVENDO RASSICURATO CON L'INFORMAZIONE BANALE.

GIA' NEI SAGGI SUL "SOMMO BENE E SUL SOMMO MALE"( CICERONE -EPICURO ) C'E' L'IMPEGNO NECESSARIO PER LA PROGRESSIVITA' , DATO CHE L'UOMO NON BRUCA L'ERBA , E NULLA DELLA SOTTOMISSIONE GLI E' ADATTO , COMPRESA LA SEMPLIFICAZIONE , COME QUELLA DI USARE UNA SBARRA DI FERRO NON COME LEVA , MA SOLO COME PERCUSSORE , CON RISULTATI MINORI .

LA LEVA MAGGIORE E' LA VERITA' E FUORI LA MAFIA DALLO STATO ITALIANO - PARROCCHIALE O BANALE- FALSA DEMOCRAZIA CHE HA PROGETTO DI MORTE E LE CASE VUOTE A ROMA SONO IL RISULTATO CHE NESSUNO VUOLE VIVERE DA BESTIE E RINUNCIANO - E SIAMO ALLA CADUTA DELL'IMPERO ROMANO FATTO OGGI DA BESTIE CHE ALTRI -PER CAMPARE? SOSTENGONO .

NON TUTTI PER CAMPARE ,PERCHE' IL BANGLA DESH VENDE IL KAKI A 5 DOLLARI E IN PATRIA COMPRA UN GIACCHETT

PROF MARCELLO PILI 29.10.15 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Siamo alle solite. L'organizzazione della tutela del malaffare si è immediatamente messa in moto. Sono le stesse persone usate quando ci sono state le primarie, per veicolarle in maniera "concordata", come deciso nelle stanze che contano, e che adesso riempiono la piazza per creare la solita confusione politica, per demotivare la gente, per far credere che questa persona è vittima di macchinazioni, cospirazioni e false insinuazioni. E' l'autotutela del sistema che non si difende ma attacca, more solito, con tutti i mezzi di cui dispone, più che altro illeciti, per scongiurare il pericolo che il popolo, che sta confluendo nel M5Stelle, possa finalmente scoprire tutti gli altarini ed i maestri burattinai.

rosario m., arezzo Commentatore certificato 27.10.15 15:34| 
 |
Rispondi al commento


CARO GRILLO ( PARTE II )

CREDO CHE PARTIRE DALL'IDEA CHE STIAMO DECIDENDO IL NOSTRO FUTURO COL VOTO VUOL DIRE SEMPLIFICARE TROPPO ---

COLPIRE GRILLO SICURAMENTE IN MANIERA ESAGERATA PER UNA OFFESA NON BANALE PUO' ESSERE UN ANTICIPO DELLE ELEZIONI COME ALTRI ATTAK DEL K , PER CUI DIRE CHE IL CONSENSO SALE NON IMPLICA CHE SIA ORGANIZZATO A SUFFICIENZA , PERCHE' IL CONSENSO NON E' LA BASE DI NIENTE IN ITALIA E NEL MONDO MENTRE IL CONSENSO E' L'OBBLIGO DEI SOTTOMESSI CON CUI SI FINGE DI AVERE LEGITTIMITA' , MENTRE CHI COMANDA VUOLE COMANDARE SENZA LEGITTIMITA' PERCHE' SIA CHIARO CHE DEVE VOTARE QUELLO CHE GLI DICONO E DEVE APPARTENERE A UNA CORRENTE DI SOTTOMESSI ( CIOE' I PARTITI CORRENTI SOTTOMESSI ).
QUANDO GLI INDOEUROPEI SONO SCESI NEL MEDITERRANEO ( 4000 ANNI FA ), E DA CUI DISCENDIAMO , HANNO PORTATO IL SIMBOLO DEL SOLE = LA SPIRALE CHE ANCORA SI TROVA E INDICA LA PROGRESSIVITA'-- DEL BENESSERE E DEL DIRITTO , CONTRO LO STATO DI DOMINIO CHE VENIVA DAL REGNO ANIMALE E CHE CERCAVA DI MANTENERSI COME REGOLA DEGLI UOMINI--MA IN PIENA CONTRADDIZIONE , PERCHE' NESSUN UOMO PUO' VIVERE SENZA LIBERTA' E DIRITTI -

LE BESTIE DI SATANA SONO INVECE ALL'OPERA PER TRASFORMARE GLI UOMINI IN BESTIE PER CUI I SUICIDI E LA NON CONDIVISIONE -A CUI LE BESTIE OPPONGONO IL DOMINIO .

CIO' HA TRASFORMATO IL PROGRESSO DEGLI INDOEUROPEI --DAI MINOICI AI MICENEI -FINO AL RIENTRO DELLE BESTIE DI SATANA CHE HANNO TRSFORMATO ROMA DI 1000.000 ABITANTI IN UNA LARVA DI 30.000 ABITANTI - ANCORA VISIBILE, MENTRE LE DISTRUZIONI DEI DISTRUTTORI DI ALLORA ( PRETI PEDERASTI CATTOLICI ) SONO TOTALI E SOLO FUORI ( LEPTIS MAGNA -PALMIRA ) SI ERA SALVATA QUALCOSA.

LA DISTRUZIONE DEL VIVERE CIVILE E' IL VERO DANNO , E L'INGANNO POST -II GUERRA MONDIALE SOLO PER SUPERARE I COMUNISTI CHE SI ERANO MESSI IN PROPRIO E ORA STANNO RIENTRANDO SOTTO LA VERSIONE AGGIORNATA DI SATANA-CHE DOMINA I PAESI E LE NAZIONI NOMINANDO AMMINISTRAZIONI VE-SCO-VILI- FUORI LA MAFIA-

PROF MARCELLO PILI 27.10.15 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Per governare l'italiia non occorrono grandi uomini,
cosidetti capaci. Ma uomini onesti. appunto!
E il M5S ha dimostrato e essere capace di eleggere
uomini onesti e CAPACI! W IL M5S.

lofoco gerardo 25.10.15 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Per cambiare questa corrotta Patria ci vuole una rivoluzione!

rosolino p. Commentatore certificato 24.10.15 21:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.... A proposito di onestà, ieri ho partecipato ad un convegno sul JOB ACT. Sembra che per i lavoratori così assunti, i contributi INPS saranno FIGURATIVI, cioè nessun €uro verrà versato. Ma i lavoratori lo sanno ? Io, ad esempio, sapevo che vi è una de-contribuzione per l'azienda. Chiedo al blog se qualcuno sapesse, di confermare o meno.
Grazie e W M5S.

Aurelio Cauz 24.10.15 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Quanti decenni sono passati dai tempi di Benedetto Croce, che certo non era un anarchico ne' un rivoluzionario? Eppure siamo ancora allo stesso punto, anzi peggio. Questo certifica il fallimento di generazioni di politici. E' proprio vero che siamo l'arca di Noe', l'ultima spiaggia dive approdare.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.10.15 11:45| 
 |
Rispondi al commento


CARO GRILLO -------


PARTIRE DALL'ONESTA E' GIUSTO MA FERMARSI LI' NON E' GIUSTO -PERCHE' NESSUNO HA DIRITTO AL REDDITO PERCHE' SAREBBE ONESTO E MAGARI NON FA NULLA OLTRE.

SE L'AMMINISTRAZIONE DELLE COSE UMANE E' OCCUPATA DA MANI NERE COME MAFIE O FALSE RELIGIONI VERE MAFIE COME LE MAFIE DEI PRETI PEDERASTI CATTOLICI DENTRO LO STATO ITALIANO , RECLAMARE DIRITTI SULLA BASE DELLA ONESTA E' SOLO INSUFFICIENTE E NON CHIARISCE.

DICEVA BENEDETTO CROCE CHE SI AVREBBE BISOGNO DI ONESTA' E NON DI COSE STREPITOSE , PERCHE' IL RESTO C'ERA ?, MENTRE ORA STIAMO ANDANDO ALLA PASSIVITA' DI SOLE DECLAMAZIONI O DI SCHIERAMENTI DI PRINCIPI PER COINVOLGERE GENTE AL VOTO MA LASCIANDO OPERATIVE TUTTE LE "GRANDI RETI" CON CUI I VOTI VENGONO COARTATI O RICATTATI O PER INGANNO.

LA "GRANDE RETE" CHE I SUMERI INDICAVANO COME GUERRA AI CITTADINI OPERA A LIVELLO MONDIALE E DOPO LA MANO SULL'ESERCITO AMERICANO DALLA II GUERRA MONDIALE PER SALVARE IL COMUNISMO COME ORGANIZZAZIONE CRIMINALE DEI PRETI PEDERASTI CATTOLICI A CUI SI OPPONEVANO SGANGHERATI FASCISTI E NAZISTI SI E' VISTO CHE SI E' FATTO FARE AI NAZISTI ESATTAMENTE QUELLO CHE SERVIVA PER FARE ENTRARE LE BANCHE EBRAICHE AMERICANE IN GUERRA A SOSTEGNO DEL COMUNISMO MONDIALE DEI SANTI PEDERASTI CATTOLICI .

ORA L'ITALIA HA GUIDA DI NON ELETTI PERCHE' LA DEMOCRAZIA IN ITALIA INTENDE QUELLO CHE IL CITTADINO DEVE VOTARE E NON QUELLO CHE IL POLITICHETTO PUO' FARE COL VOTO RICEVUTO, PER CUI IL NON VOTO .

NETHANIAU SI AVVICINA ALLA VERITA' QUANDO DICE CHE LO STERMINIO E' STATO SUGGERITO MA IL dio DELLA MACCHINA NON ERA A GERUSALEMME , NON PIU' DI OGGI CHE ISRAELE NON HA PACE PER LA STESSA RAGIONE DESCRITTA NEL FILM DI IPAZIA --FILOSOFA MATEMATICA.

SI LAMENTAVA IL SOSTEGNO DEI COMUNISTI AL PIANO ANTIOCCIDENTALE CHE POI SI E' FERMATO AL COSTO DEL SACRIFICIO DELLA POLONIA E DELLA REAZIONE "LIBERALE" E DI SVILUPPO BOOM ECONOMIC , SENNO' ERA GIA' TUTTO PRONTO -CIO' CHE C'E' OGGI -DAL 1946. ++ DI ONES

PROF MARCELLO PILI 24.10.15 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Beh, ve devo lassà, ma nun prima de esternà tutta 'a esecrazzione mia sur fatto che de 'a Legge de Stabbilità, 'na cosa de importanza vitale pe' er Paese, nun se sappia praticamente n' cazzo: pe' esempio, ieri, vado a dormì sapendo che er canone se pagherà co' sei rate, e stamatina, me dicono che invece, se pagherà tutto ne 'a bolletta de Gennaio: c'hanno 'e idee chiare, se vede...(ortre ar fatto che er popolo, nun deve ovviamente sape' 'na minchia de quello che stanno a fa' "loro".....)

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.10.15 09:38| 
 |
Rispondi al commento

io voglio andare a votare !!!! Quando pensate si potra' fare ???? WWWM5***** SEMPRE


""TRANQUILLI""
Quando andrà in funzione l'Italicum ,
i rappresentanti del M5S potranno anche far a meno di andare a Roma , tanto il PD avrà in mano tutte le Istituzioni !!
I rappresentanti dell'Opposizione potranno pure rimanere a casa!!!

Lino Viotti Commentatore certificato 24.10.15 08:37| 
 |
Rispondi al commento

UNA MANOVRA CONTRO IL M5S?

NEL CIELO RICOMPAIONO LE MISTERIOSE SCIE CHIMICHE

LE INTERROGAZIONI Di SIBILIA E DI MAIO INSABBIATE

BEPPE DI NUOVO SPIAGGIATO

Ormai è certo,sarà legge.La norma che che inserisce il pagamento del Canone TV nella bolletta elettrica sembra fatta apposta per colpire soprattutto gli Onesti del M5S. Malgrado il duro colpo sferrato alle tasche dei grillini,dalla sede del Movimento 5 Stelle di Grillo Beach ancora nessun commento
Un Grosso Saluto grillino
MA solo agli amici del Movimento

daria . Commentatore certificato 24.10.15 08:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UTOPIA, sorry il sistema politico rispecchia per filo e per segno cio che é il Popolo italiano; CHI É SENZA PECCATO SCAGLI LA PRIMA PIETRA, bene posso dire di non conoscere nessuno che per uno o altro motivo non sia disposto a tramacciare illegalmente pur di ottenere dei vantaggi per le sue tasche!

G.Torresan 24.10.15 08:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono stati commessi reati FAVORENDO platealmente ed apertamente le concessionarie delle slot- machines ? Chi ha favorito e perché le concessionarie delle slot machines ?

Comitato 98 miliardi www.comitato98miliardi.altervista.org

http://www.mil2002.org/battaglie/slot/080514is_2.pdf

Vincenzo Matteucci 24.10.15 08:30| 
 |
Rispondi al commento

Prima di tutti ancora un GRAZIE a tutti gli attivisti del M5S! Siete importantissimi.

Riguardo l'onesta', e' cosi' triste vedere il proprio paese essere la fiera della disonesta'.

E quello che ancora mi lascia a bocca aperta e vedere i voti che vanno ai disonesti alle varie elezioni: mi chiedo, ma noi italiani siamo in maggioranza disonesti? Altrimenti perche' mandiamo in maggioranza disonesti al potere?

Paolo S., Sterrebeek, Belgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 24.10.15 08:25| 
 |
Rispondi al commento

bellissimo il commento di Harry Haller di ieri alle 21 e 13 nel commento di beppe A. delle 19,59.

"l'onestà è una categoria dell'anima"

dovrebbe essere un mantra per tutti.

adina lucchesi 24.10.15 08:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io in queste situazioni sono molto ''antipolitico'' e mi piace dire le cose come stanno.

Se uno ''ruba'' non è ''furbo''.
è stupido (...ma và??)
Eppure buona parte dei miei connazionali non lo capisce.
Non capisce che se TUTTI RUBANO TUTTO CROLLA.
Io rubo a te e te appena puoi rubi a me.
E nessuno vince.
Eppure sento ancora lamentele quando si usa il termine ''ITALIOTI''
('sputi sul piatto dove mangi', oppure 'voglio vedere te al posto loro'....)
Mi spiego con un esempio REALMENTE accaduto per cercare i farmi capire:

Una catena di elettrodomestici caccia via i dipendenti per assumere i nuovi con contratti da schiavisti e senza garanzie, per sfruttare meglio le persone e non lasciare niente a nessuno e papparsi anche le briciole.

Poi tutte le aziende in ItaGlia fanno cosi.

Poi quando arrivano i clienti col lavoro precario, schiavista e senza garanzie, l'azienda non può vendere i prodotti perchè non ha garanzie del pagamento del prodotto.

Risultato?
Nessuno guadagna.
Nessuno va avanti.
tutto si ferma.

Questi sono gli italioti, paese dove la gente si crede ''furba''e invece è solo una massa di gran beoti.

ferro 24.10.15 06:55| 
 |
Rispondi al commento

Non chiamiamola più corruzione ma CONCUSSIONE, è il sistema con cui i partiti alimentano i "sottopancia" dei politici e i burocrati a loro fedeli. Si paga non per dei favori ma per avere quello che è giusto.

AGOSTINO FRANCO 24.10.15 03:05| 
 |
Rispondi al commento

http://www.nationaldebtclocks.org/debtclock/italy

22.10.2015 ore 22:22
NATIONAL DEBT OF ITALY
2,218,708,827,547 €

23.10.2015 ore 00:34
2,227,008,134,021 €

26 ore +8 299 306 474€

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 24.10.15 00:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL M5S E L'EDUCAZIONE ALL'ONESTA'

Quello che mi piace del Movimento Cinque Stelle è che sta pian piano educando gli italiani all'onestà.
EDUCARE: una cosa difficilissima, ci vuole tanto tempo, tanta pazienza, tanto lavoro finchè uno si educhi, calcolando che prima di educare bisogna "diseducare" cioè smontare tutto quello che c'è prima per poi ricominciare daccapo. Quanta fatica!.
Questo sta accadendo in Italia. Molti italiani finalmente si stanno educando all'onestà. Facile con un sistema corrotto che da decenni, possiamo dire sin dal dopoguerra, è sempre stato così, ci hanno educato così, ci siamo nati così. Ora finalmente ci stiamo diseducando a causa delle vessazioni da parte del sistema corrotto, Ma è grazie al Movimento che ci stiamo educando poichè stiamo capendo che a causa di questa e di questi ci siamo ritrovati in una situazione di estremo disagio. Io credo che questa sia una giusta strada da seguire poichè se una persona si educa all'onestà non potrà far altro che seguire e dare il suo contributo, anche con il voto, a chi fa dell'onestà il suo essere, che ne darà i propri frutti e realizzerà gli stessi obiettivi.
Tanto c'è ancora da fare, ma continuando su questa strada si arriverà ad avere un sistema finalmente più onesto e di conseguenza più funzionale.
O no?

Domenico Lovero 24.10.15 00:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di italiani ONESTI penso ce ne siano (un 20-25% dei cittadini italiani lo ha dimostrato alle ultime elezioni dal 2013 ad oggi).
Purtroppo è un restante 75-80% che non si sa bene da quale parte stia.
Un buon 30 e passa % sicuramente non ha problemi nel sapere di tanti che manda a governare il Paese sono ladri, si approfittano delle loro cariche per spendere e spandere i soldi dei cittadini per i propri interessi.
Poi c'è quel 15-20% della popolazione che sta dalla parte di un condannato per frode fiscale a danni nostri, indi per cui pure per questi nessun problema nel sapere che la disonestà paga.
Infine c'è quel 50 % circa che non ha ancora deciso da che parte stare, attende per capire se paga più l'essere onesto o paga di più l'essere disonesto.

mario 23.10.15 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Se non esistesse il M5S penserei davvero di essere anormale . Sapere che esiste una così grande comunità con cui condividere buoni intenti e valori mi rincuora.
GRAZIE a tutto il M5S !

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.10.15 22:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grandissimo beppe grandissimi ragazzi in parlamento!! solo il nostro movimento sta riscattando agli occhi del mondo l'onore di tutti gli italiani; che lo sciacallaggio dei poteri forti che controllano tutto il sistema italia e per loro tornaconto hanno ridotto ad uno squallido far west. AVANTI TUTTA BEPPE! SENZA MOLLARE MAI LA BARRA; MAI NESSUN VERO PENTASTELLATO LA CONSEGNARA' AD ALTRI!!!

gegè d. Commentatore certificato 23.10.15 22:45| 
 |
Rispondi al commento

Non è la prima volta che leggendo notizie di cui si conoscono direttamente i fatti si trovano errori
Oggi i giornali descrivono il sindaco da tiro a segno
come fosse da anni nella mia città
Si informino meglio
si è fatto eleggere il 26 maggio 2014
da 3229 Voti che in realtà erano del sindaco uscente leghista che non poteva essere rieletta. Su 11496 Votanti
Poi ha attratto i votanti leghisti di tutta la regione conniventi e insipienti per le elezioni europee
Punto
p.s.
Mi stupisce che oltre altri anche Il fatto quotidiano sia così disinformato

Rosa Anna 23.10.15 22:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie mille dell'articolo!

Mark Sogno 23.10.15 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Tg: Sanremo; dipendenti casinò fanno colletta per spese legali amici arrestati,"non è vero che andavano in canoa, stavano sempre qua da noi al casinò, sempre".
Arghhh!

Sto P. Commentatore certificato 23.10.15 22:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La ferrovia ormai è andata
e chi se ne importa
Dell'ospedale chi se ne frega
L'importante è farsi una sega
In tv
In tv
Andiamo in tv
Andiamo in tv
Se non ci vai, tu non sei più tu
L'importante è la scena
Anche se è scema
L'importante è parlare di filo spinato per far caciara
Apparire tenendo un arma per fare una cagnara


Era una città con sindaci veri abbastanza onesti, magari con qualche lobbista ai calcagni, niente di più forse qualche
concessione all'edilizia ma niente di niente nemmeno una bustarella.
Ed ora il nome che rappresentava l'imprenditoria tessile in tutto il mondo con un bagaglio di eroi della resistenza
Insudiciato da un legaiolo da strapazzo
La mia famiglia di cui sono l'ultima discendente si sta rivoltando nella tomba
Adesso siamo in balia alla follia
Il mio timore che qualche ragazzo possa prendere alla lettera
certi incitamenti e finisca come accadde nelle periferie americane o nella Firenze

Rosa Anna 23.10.15 22:05| 
 |
Rispondi al commento

Claudio Messora
54 minuti fa ·

E LA LITTIZZETTO DEFINISCE "CACCA" IL MOVIMENTO 5 STELLE
Luciana Littizzetto, nell'ultima puntata di Che Tempo Che Fa, definisce senza tanti giri di parole "cacca" il Movimento 5 Stelle. Potrebbe accadere, questo, su una rete del servizio pubblico (quindi anche dei cittadini che hanno votato Cinque Stelle) nei confronti del Partito Democratico? Vi immaginate se, ai tempi, fosse successo nei confronti del Popolo della Libertà o, andando indietro nel tempo, della Democrazia Cristiana o del Partito Socialista? Ecco il video:

http://www.byoblu.com/post/minipost/e-la-littizzetto-definisce-cacca-il-movimento-5-stelle

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.10.15 22:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Onestà non fa rima con italiani
Alle prossime elezioni il piddi prenderà 80%.


Puntualmente ai 5 stelle che appaiono nei media viene obbiettato che siamo solo critici e non costruttivi.

PER FAVORE.... RISPONDIAMO CHE IL NS PROGRAMMA E'RACCHIUSO IN UNA SOLA PAROLA : ONESTA....ONESTA
ONESTA....

E AGGIUNGEREI ANCHE LE PAROLE CON CUI SI ERA RIVOLTO AGLI ITALIANI UN " SANTO DELLA CRISTIANITA' " : NON ABBIATE PAURA....
NON ABBIATE PAURA....NON ABBIATE PAURA....

BC

cesare baglioni 23.10.15 20:58| 
 |
Rispondi al commento

"APOCALYPSE NOW"
**************

In Italia esiste un problema ben peggiore della disonestà ed è la mancanza di Democrazia. La storia del mondo occidentale post-bellico,passando per Jalta e poi Washington, London, Paris ci ha visti "paese sconfitto" anche se poi inglobato nel blocco del patto atlantico.

Il punto è che l'Italia post-bellica, non è stata affatto lasciata LIBERA e DEMOCRATICA come alcuni pensano o immaginano. La presenza di 90 testate nucleari NATO sotto i nostri piedi ne è una delle tante tangibili prove. Ciò che tangibuile non è ma che esiste, in quanto prova, ( anche se solo alcuni hanno il "privilegio" di vedere/conoscere/sapere) è la evidente "guerra psicologica" a cui è stato sottoposto il popolo italiano da parte dei servizi segreti nazionali ed esteri.

Quando accadono ingiustizie palesi, evidenti ed il popolo italiano non si oppone, spesso vedo su questo Blog, commenti feroci che additano e colpevolizzano il "marciume diffuso del popolo italiano".

Ebbene NO cari signori. Vi sbagliate. Il popolo italiano, sarebbe fra i più ETICI, CREATIVI E VISRTUOSI al mondo se solo fosse stato lasciato in pace (...e millenni di storia lo confermano).
Invece è bombardato costantemente dai mass-media, circuito dalle radio, depistato dai giornali, confuso dai politici.

A questo possiamo tanquillamente aggiungereI la "presunta" (mettiamocelo va...non vorrei che qualcuno puntasse il dito...o le corna) presenza DIFFUSA sul territorio di "gruppi consistenti" ed organizzati in RETI più o meno occulte, dediti al "controllo psicologico" degli individui che si dovessero permettere di "uscire fuori dal gregge". Stalking, Mobbing, disturbi sonori notturni e diurni continui, alterazione degli alimenti, delle acque potabili e probabilmente persIno dell'aria (vedi scie chimiche), sono la prassi, in Italia ma non solo.

Ovviamente trattasi degli ultimi colpi di coda di un sistema morente, governato da disagiati mentali, incapaci di vivere e di far vivere

APOCALYPSE IS NOW

Mik Arcangel 23.10.15 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Gianfranco !!!! è sempre possibile che qualche verme entri, speriamo che in quest'ultima infornata c'è ne siano meno.
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 23.10.15 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo, ogni volta che lodo l'onestá oppure dico qualcosa in questo senso, nella maggior parte dei casi sono guardato come un idiota. Ma cosa è l'onestá? Semplicemente il rispetto degli altri e per se stessi, essere onesti significa maturità esistenziale. Ma essere astuti è una moda troppo diffusa, una cultura dominante, non a caso gli ultimi presidenti del consiglio sono molto furbi, l'italiano medio ci si riconosce. Sono simpatici e piacciono i film in cui il protagosista è furbo e capita spesso sentire "Eh, quello si che è in gamba... uno veramente furbo...", magari a tavola, e il ragazzino impara. Chi non lo è, è reputato un imbecille: guai ad essere onesti, si finisce a fare parte del movimento cinque stelle... e di questo me ne vanto. Saluti da Berlino.

Felice L., estero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.10.15 20:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ci dobbiamo meravigliare se la presidente della camera non abbia capito che l'onestà e una cosa meravigliosa solo per pochi in questo paese, ma a lei non lo hanno mai spiegato forse pensava fosse una parolaccia.

giancarlo busso 23.10.15 20:35| 
 |
Rispondi al commento

C’era un paese dove erano tutti ladri. La notte ogni abitante usciva, coi grimaldelli e la lanterna, e andava a scassinare la casa di un vicino. Rincasava carico, e trovata la casa svaligiata. E così tutti vivevano in concordia e senza danno, poiché l’uno rubava all’altro, finché non si rubava a un ultimo che rubava al primo. Un giorno accadde che nel paese si venisse a trovare un uomo onesto. La notte, invece di uscirsene col sacco e la lanterna, stava in casa a fumare e a leggere. Venivano i ladri, vedevano la luce accesa e non salivano. Questo fatto durò per un poco: poi bisognò fargli comprendere che se lui voleva vivere senza far niente, non era una buona ragione per non lasciar fare agli altri. Ogni notte che lui passava in casa, era una famiglia che non mangiava l’indomani. Di fronte a queste ragioni non poteva opporsi. Prese a uscire la sera, andava fino al ponte e stava a veder passare l’acqua sotto, onesto era. Tornava a casa, e la trovava svaligiata. In meno di una settimana l’uomo onesto si trovò senza un soldo, senza di che mangiare, con la casa vuota. Ma fin qui poco male, perché era colpa sua; il guaio era che da questo suo modo di fare ne nasceva tutto un cambiamento. Perché lui si faceva rubare tutto e intanto non rubava a nessuno; così c’era sempre qualcuno che rincasando trovava la casa intatta: la casa che avrebbe dovuto svaligiare lui. Fatto sta che dopo un poco quelli che non venivano derubati si trovarono ad essere più ricchi degli altri e a non voler più rubare. E, d’altronde, quelli che venivano per rubare in casa dell’uomo onesto la trovarono sempre vuota; così diventavano poveri. Intanto, quelli diventati ricchi presero l’abitudine anche loro di andare la notte sul punte, a veder l’acqua che passava sotto. Questo aumentò lo scompiglio, perché ci furono molti altri che diventarono ricchi e molti altri che diventarono poveri. Ora, i ricchi videro che ad andare la notte sul punte, dopo un po’ sarebbero diventati poveri... Continua sotto

cristiano i. Commentatore certificato 23.10.15 20:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sintesi di tutti i post!
SONO LADRI!
Art.1 della nuova costituzione:
L'Italia è una dittatura democratica fondata sul furto!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 23.10.15 20:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè, per chi, per cosa paghiamo le tasse?
Il territorio? Basta un acquazzone e vanno tutti sotto, dal nord al sud. Mareggiate, frane, smottamenti, nel terzo millennio si va su marte, ma attenzione per quale strada si passa in Italia.
Le strade? Quelle pagate con le tasse non esistono, esistono quelle costruite nel dopoguerra, ma sono uguali, anzi peggiorate, mai al passo con i tempi. Ci sono le autostrade,Che paghiamo a caro prezzo. Insufficienti, incomplete, vedi Livorno Roma, per non parlare della Salerno RC. Mica sempre messe bene neanche queste.
La scuola? Vogliono privatizzare il diritto all’instruzione. Tutti sappiamo come sono. Malridotte strutturalmente, insicure, vecchie, obsolete. Ma dove esiste che si debba portare la carta igienica da casa? Dico solo della carta igienica, ma c’è un elenco infinito!
I servizi? Specie quelli per il sociale e gli anziani, tutti efficientissimi?
Sanità ? Ormai si paga, risparmiano su tutto, specialmente sulla salute della gente. Ordine pubblico ? Com’è che rubano ovunque.
Ferrovie? Conosciamo la situazione drammatica, vogliono tav ma centinaia di migliaia di italiani viaggia su treni sudici, in ritardo e pagati a caro prezzo.
Poste? Privatizzate ormai, ora se le mangeranno in un boccone.
Paghiamo uno stato ad un prezzo carissimo, ma dov’è questo stato?
Perché, per chi, per che cosa paghiamo le tasse, non per dei papponi spero: spero?
Onestà, onestà, onestà, onestà, onestà, onestà, onestà, onestà, onestà, onestà!

mic fan 23.10.15 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Verghino signori venghino più gente entra più bestie si vedono
Lo ha detto
C'è tanta fame di italia nel mondo
Ci divoreranno crudi o ci faranno bollire ?

Rosa Anna 23.10.15 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Si scrive Associazione Nazionale Magistrati,
ma si legge Associazione Nazionale Mafiosa.
I loro metodi, sono simili o peggiori a quelli delle peggiori mafie del mondo.

Fino a quando faremo finta di nulla?

gianfranco chiarello 23.10.15 20:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.:

Luis Alberto Orellana, SPORCO MAIALE !!!!!
cORDIALITà

Toto A., Milano Commentatore certificato 23.10.15 20:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nemmeno i 18 senatori e 18 deputati usciti dal movimento per fare da stampella al governo han mai rubato..quindi onesti secondo i dettami fino a prova contraria

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 23.10.15 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo tutti gli arresti pensate che qualcuno paghi sul serio?
E per pagare sul serio intendo restituire il maltolto.

Si prenderanno dei buoni avvocati e tutto finirà nella classica bolla di sapone.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 23.10.15 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Ah, beh, se lo diceva Benedetto Croce allora siamo a posto!

Ecco alcune “imprese” del filosofo, senatore a vita del Regno per censo, liberal-fascista della prima ora, grande proprietario terriero che viveva di rendita in modo parassitario, sfruttando il lavoro dei contadini:

- 24 ottobre 1922: Croce applaude entusiasta al discorso di Mussolini al teatro San Carlo di Napoli in occasione della adunata preparatoria alla Marcia su Roma.

- 29 novembre 1922: Croce vota la fiducia al governo Mussolini.

- 24 giugno 1924: Croce riconferma la fiducia al governo Mussolini nonostante il delitto Matteotti.

- 9 luglio 1924: Croce scrive su Il Giornale d'Italia che il regime mussoliniano doveva essere “un ponte di passaggio per la restaurazione di un più severo regime liberale” .

- 26 giugno 1926: Croce, si fa promotore di ordine del giorno a favore del governo Mussolini, definendolo un voto «prudente e patriottico».

- 18 novembre 1935: durante la campagna “Oro alla Patria”, Croce offre la sua medaglia di senatore (oro usato per finanziare le guerre di aggressione e finito anche nelle tasche dei gerarchi fascisti).

Sceglieteli un po’ meglio i modelli di “onestà”…

Lucîo P., Ïèsi Commentatore certificato 23.10.15 19:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un anno fa avevamo votato sì alla proposta di beppe per la quale se fosse passata anche la vergognosa riforma del senato,il M5S sarebbe uscito dal parlamento per portare il parlamento in piazza.ovunque!!!senza che il M5S si dimettesse ma che si facesse attività fuori dai palazzi e si tornasse in aula solo a votare.direi sia giunto il tempo di fare così o no?

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.10.15 19:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mummia Mattarella, non ha fatto mancare la sua presenza al Convegno dell'Associazione Nazionale Magistrati.
Certo che sarebbe una vera boccata d'aria nuova, sentire che gli Eletti del M5S, invece di assecondare la più corrotta e pericolosa delle caste (chiedendo di eliminare la prescrizione, o invitando alle dimissioni, già in presenza di un avviso di garanzia), proponessero nel loro programma elettorale, l'eliminazione delle correnti politiche all'interno della magistratura italiana.
Ma ci vogliono le palle, per combattere realmente i poteri forti.

gianfranco chiarello 23.10.15 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Vaglielo a chiedere tu ...all'artigiano, di pagare più tasse, ..perche' il geometra renzie, ..si è "fatto" l'aviogetto..... alla MODA !
Ecchecazzo.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 23.10.15 19:34| 
 |
Rispondi al commento

ot

i renzini?

nihilisti.punto

:)

pabblo 23.10.15 19:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ogni tanto qualcuno salta fuori
voi credete al buon lavoro della guardia di finanza, della polizia, dei CC?
io poco e nn in questi casi
credo, piuttosto, nel fatto che qualcuno
che nn ha mangiato abbastanza, decide di portare alla luce, per vie traverse

e allora gli scandali devono uscir fuori per forza
non per onestà, per forza

ilsole *., roma Commentatore certificato 23.10.15 19:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poste italiane cannibalizzata

Il mostro a sette teste del capitalismo,si è divorato una parte importante del patrimonio italiano

Rosa Anna 23.10.15 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Gli immensi introiti della corruzione avvengono in CONTANTI. (vedasi video ANAS e altri).
Anche lo spaccio e tutti i traffici illeciti (sequestri, evasione, ecc)avvengono in CONTANTI.
Ecco perché l'innominabile di Rignano, in modo convinto sostiene l'aumento da euro 1000 a 3000 dell'utilizzo del CONTANTE fra soggetti privati.
Lo scopo è quello di favorire il riciclo di dette somme con l'illusione che siano destinate ai CONSUMI.
L'arroganza del PD è tale che vogliono persino mettere la FIDUCIA alla legge di Stabilità, come fosse il provvedimento cardine di tutta la manovra.
Parlamentari 5 Stelle impediamo che questo assurdo provvedimento passi.
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.10.15 19:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' uno schifo. Guardare un telegiornale, mentre si pranza o cena, con i bambini è diventato impossibile. Non c'è fine allo scempio.

Giovanni Toscano 23.10.15 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Quando sento il " politicone casta" che dice ..che se pagassero tutti (rivolgendosi ai piccoli) le tasse, le stesse si pagherebbe di meno.
Io gli rispondo che si pagherebbe di meno se la CASTA MANGIASSE di MENO.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 23.10.15 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Sono convinto che le dimissioni di Marino a Roma siano una finta: le ritirerà a ridosso del 2 novembre. Se lo anticipassimo sul Blog con un articolo che lo smaschera forse sarebbe costretto a confermarle!

Giacomo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.10.15 19:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla casta interessa la guerra tra poveri, in modo da distrarre chi potrebbe vedere le loro malefatte.
I grossi fanno la stragrande evasione della nazione ed in più tolgono contante all'economia...imboscandolo nei paradisi fiscali.
NON ABBOCCHIAMO a tale ESCA.
GRAZIE

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 23.10.15 19:12| 
 |
Rispondi al commento

Ripeto con un copia incolla:
“Evasione fiscale IN CIFRE in Italia:
1) L'economia criminale (mafia e malavita): 78,2 miliardi di euro l'anno. 43%

2) Big company (le grandi aziende): 38 miliardi di euro l'anno. 21%

3) L'economia sommersa (extracomunitari e doppio lavoro): 34,3 miliardi di euro l'anno. 19%

4) Le società di capitali (spa e srl): 22,4 miliardi di euro l'anno. 12%

5) Autonomi e piccole imprese (idraulico e parrucchiera): 8,2 miliardi di euro l'anno. 5%

Se si riuscisse a far pagare le tasse a tutti ma proprio TUTTI i "piccoli", si recupererebbe neanche il 5% del totale nazionale! E con appena un paio di big company "acciuffate" faremmo pari con tutti gli sfigatissimi artigiani d'Italia,”
Poi chi è quel furbone che si appresterebbe a cercar di riempire il serbatoio della sua macchina...quando sa perfettamente che alla sua base c'è un foro da cui esce tutta la benzina ?
Prima si chiude il foro e poi si fa il pieno.
Allora tutte le mangiatoie corruzione compresa vanno contenute nei limiti accettabili...poi e solo poi, cominceremo a cercare di versare delle tasse NORMALI.
Se oggi versi di più, loro (la casta ) mangiano di più.
CHIARO ?

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 23.10.15 19:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sono criminali che in soli due anni, sono stati arrestati in flagranza di reato almeno una decina di volte.
Abbiamo avuto testimonianze dirette da piccole rom, che ci hanno spiegato bene perchè il crimine in Italia paga.
Abbiamo una corruzione dilagante, che ha invaso tutti i tessuti della società.
Ci sono vasti territori in mano alle mafie ed alla criminalità comune.
Unici al mondo, abbiamo 4 diverse associazioni mafiose.

Davanti a tutto ciò, possiamo scegliere se predicare l'onestà, o se vogliamo "educare" i cittadini all'onestà.

Con un Sistema Giudiziario rapido ed efficiente (come esiste in Francia, Germania, Regno Unito, ect.), e poche e chiare Leggi da lasciare in vigore (10.000, invece delle oltre 150.000 attuali), probabilmente avremmo degli strumenti migliori per "educare" all'onestà.

A proposito:
credete che un cittadino italiano, recandosi in Svizzera, non si allinea correttamente alle disposizioni presenti nei vari Cantoni?
Certo, qualcuno potrebbe anche incorrere in una qualsiasi infrazione, ma visto le capacità elvetiche nell'"educare" chi si trova sul loro territorio, difficilmente l'infrazione verrà ripetuta.
Non vi dico poi se l'infrazione riguarda un reato penale, perchè in quel caso, il soggetto ha molti anni per ripensare su quanto fatto.

gianfranco chiarello 23.10.15 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Quello di cui c´e´bisogno non sono leggi, di quelle ce ne sono troppe, abbiamo bisogno di chi le faccia rispettare.
Quando gran parte del sistema e´marcia allora uno copre l´altro.
Alla fine sono tutti impuniti, perche´se arrestano uno questo "parla" e devono arrestare altri mille.
Un´altra cosa di cui abbiamo bisogno e´il coraggio di non rassegnarsi.
Ormai non si stupisce piu´nessuno, nessun reato e´troppo grosso, nessuna tangente troppo onerosa.
E si arriva al punto in cui tanto vale conformarsi.
Rubi tu e rubo anch´io, perche´dovrei essere onesto in un mondo di ladri?
Spesso l´onesto non solo paga per gli altri, ma e´deriso e disprezzato.
Ormai i valori sono capovolti, e´"furbo" e "intelligente" chi sa trarre i vantaggi dalla situazione.
I delinquenti spesso e volentieri sono premiati, mentre i cittadini "comuni" pagano per le piccolezze.
Se evadi 100 euro ti ritrovi con una cartella equitalia di 10.000 se rubi un miliardo la fai franca perche´hai i soldi per pagare chi dovrebbe punirti.
Forse l´onesta´alla fine vincera´, perche´in un mondo in cui la maggioranza e´criminale non ci sara´piu´molto da rubare.

Patrizia 23.10.15 18:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Daria.
Se tu fossi più furba/o...ma non lo sei ,potevi dire che : Tutti i ladri sono onesti finchè non hanno rubato.
E te la saresti cavata..in quanto avresti esposto un'ovvietà.
Invece..hai detto dell'altro..che sinceramente..credo che tu non sappia neanche cosa significhi.
In pratica hai voluto dire che l'onesto è uno ,che non ancora avuto la possibilità di rubare ..ma appena l'avrà...diventerà ladro.
Quindi a parer tuo pure Wikipedia è in errore dato che non menziona quanto tu dici.
INCOLLO :L'onestà (dal latino honestas) indica la qualità umana di agire e comunicare in maniera sincera, leale e trasparente, in base a princìpi morali ritenuti universalmente validi. Questo comporta l'astenersi da azioni riprovevoli nei confronti del prossimo, sia in modo assoluto, sia in rapporto alla propria condizione, alla professione che si esercita ed all'ambiente in cui si vive.
Se vuoi ti do qualche buon ...indirizzo...

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 23.10.15 18:56| 
 |
Rispondi al commento

L’ evasione non esiste, o meglio, l’evasione che danneggia i conti di uno stato, è solamente quella dove i capitali evasi, sono portati all’estero e nei paradisi fiscali.
L’altra, quella della omessa piccola fatturazione, del mancato rilascio degli scontrini, è soltanto un’ingiusta distribuzione del reddito e del carico fiscale, che va combattuta, ma non danneggia la l’erario, in quanto, i soldi evasi, vengono spesi in Italia e rientrano nel ciclo dei consumi nazionali.
Ora, chi porta i soldi all’estero, il gelataio che non rilascia lo scontrino, l’ elettricista che non rilascia la fattura e magari, fa uno sconto al cliente, magari un lavoratore?
Oppure sono quelle aziende che prendono gli appalti in Italia, ed hanno le sedi fiscali all’estero? Oppure, quelli che prendono stipendi, benefit e pensioni pari agli stipendi 100, 200, 700 lavoratori e in più, non contenti, RUBANO A MAN BASSA.
EPPURE, CONTINUANO A DARVI DA INTENDERE CHE LE COSE VANNO MALE, PERCHE’ IL GELATAIO, NON RILASCIA LO SCONTRINO.
Portiamo i LORO stipendi/benefit etc. a massimo 5 VOLTE QUELLO DI UN OPERAIO.
Diamo modo ai LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, di portare TUTTE le spese in detrazione, creando un conflitto di interessi, così, ognuno pagherà le proprie tasse.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 23.10.15 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ancora chissa quale schifezze dobbiamo vedere.

NICOLA DELIGUORI, massa marittima Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.10.15 18:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

#Onestà

La lotta è dura, non è facile cambiare la mentalità di un popolo abituato a chiedere favori, a vedere l'illegale primeggiare e l'onestà soccombere.

L'onestà è una questione culturale, e se permetti che la cultura sia messa sotto i piedi, sarà difficile avere un paese onesto.

Il primo cambiamento va fatto da ognuno di noi, ma va capito che bisogna dare un esempio, una traccia, un modo pratico che faccia vedere che essere onesti paga.

Il primo ricatto culturale nasce nella scuola, quella che non ti prepara per la vita futura, ma per essere un consumatore senza domande.

Un popolo ignorante si governa meglio.

Poi arriva il lavoro, e lì se non hai "santi" in paradiso, sei disoccupato, o se sei fortunato a metà, un precario.

Quando sei in età "familiare", ossia pronto per fare famiglia, non lo puoi fare perché è un lusso troppo caro.

Quando avanzi con l'età, se ti è andata male, rovisti tra i cassonetti, dormi in macchina o peggio, pensi a come farla finita senza spendere troppo.

IN STATO DI NECESSITÀ, LA GENTE ACCETTA DI TUTTO!

È questa la tecnica intimidatoria peggiore, quella che ti fa mettere anche l'orgoglio in secondo piano, quella che ti fa pensare a come risolvere i tuoi problemi, e se c'è da fare carte false si fanno.

In questo clima culturale, l'ingordigia e l'ignoranza fanno fare le peggiori cose a soggetti che pensano di essere dei gran furboni, ma che in realtà sono delle emerite teste di caxxo!

OGGI AD ESSERE ONESTI, SI PAGA, E CARO!

Non basta essere onesti, bisogna anche essere capaci di esserlo, e questo significa sapersi imporre sui disonesti.

Se solo gli onesti sapessero organizzarsi meglio...

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.10.15 18:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attenzione non deve passare il messaggio: son tutti ladri!
Perchè il politico così si giustifica!
Direi il contrario...
Dopo 60 anni di "democrazia" il popolo ha imparato e si ingegna...tanto più che deve sopravvivere alle loro quotidiane rapine.
Solo il Movimento sta dimostrando che scoprire l'onestà...è una rivoluzione!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 23.10.15 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Non par vero! Ma non sono questi i "figli" di quelli della "questione morale"? e della gloriosa resistenza, nonché eroici vincitori della guerra di liberazione?

loris cusano 23.10.15 18:47| 
 |
Rispondi al commento

TUTTI I LADRI SONO ONESTI
FINCHE'NON POSSONO RUBARE
La vostra autoproclamata Onestà comincia a Puzzare. Chi è onesto non ha bisogno sbandierarlo continuamente a quattro venti . Finora l'unica cosa che hanno dimostrato i vostri Dilettanti allo sbaraglio è il loro attaccamento alla Poltrona.Perciò rimandate le vostre ridicole autocelebrazioni a quando sarete messi alla prova perchè ladri non si nasce si diventa!
Un saluto Grillino a tutti gli adepti di Beppe il Supremo.
*************************************************************
quindi basta avere possibilità di rubare e "tutti si diventa ladri"....molto interessante questa mentalità ...che credo ..malata.
Intanto bisogna trasmettere dei valori..e ricevere degli esempi di onestà..cosa che in italia avviene l'inverso.
Per me tu ti devi affidare a qualcuno ti dia una mano.
Io non sono un medico..però magari qualcuno che ti può aiutare tra i commentatori,... lo puoi trovare.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 23.10.15 18:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Definirei questo post, soprattutto il finale, "parole sante"!
E c'è ancora chi li difende e peggio ancora li vota questi distruttori del bene comune e ladri, sia in senso lato sia del futuro. Una bella X con la matita e sarà tutto finito!!!.......

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 23.10.15 18:43| 
 |
Rispondi al commento

L'onestà (dal latino honestas) indica la qualità umana di agire e comunicare in maniera sincera, leale e trasparente, in base a princìpi morali ritenuti universalmente validi. Questo comporta l'astenersi da azioni riprovevoli nei confronti del prossimo, sia in modo assoluto, sia in rapporto alla propria condizione, alla professione che si esercita ed all'ambiente in cui si vive.
"Honesty" di Billy Joel

https://www.youtube.com/watch?v=Z9LN9kWg6dc

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 23.10.15 18:36| 
 |
Rispondi al commento

TUTTI I LADRI SONO ONESTI
FINCHE'NON POSSONO RUBARE
La vostra autoproclamata Onestà comincia a Puzzare. Chi è onesto non ha bisogno sbandierarlo continuamente a quattro venti . Finora l'unica cosa che hanno dimostrato i vostri Dilettanti allo sbaraglio è il loro attaccamento alla Poltrona.Perciò rimandate le vostre ridicole autocelebrazioni a quando sarete messi alla prova perchè ladri non si nasce si diventa!
Un saluto Grillino a tutti gli adepti di Beppe il Supremo

daria . Commentatore certificato 23.10.15 18:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

andate a vedere Suburra e poi chiedetevi: "dopo ogni applauso in parlamento per l'approvazione di una legge, cosa c'è......?"

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.10.15 18:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA CRISI DE COSCENZA
La crisi de coscenza pô succede1
da un dubbio che te rode internamente:
come ridà2 la fede a un miscredente,
pò rilevalla a quello che ce crede.
In politica è eguale. Quanta gente,
che ciaveva un principio in bona fede,
s'accorge piano piano che je cede3
e je viè fòra tutto diferente?
Te ricordi de Checco er communista
che voleva ammazzà de prepotenza4
tutta la borghesia capitalista?
Invece, mó, la pensa a l'incontrario:
e doppo quarche crisi de coscenza
s'è comprato un villino a Monte Mario.

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 23.10.15 18:08| 
 |
Rispondi al commento

e intanto che Sagunto discute,budelli viene ceduta ad un privato,lui ,come dicono,ecologista convinto,ma gli aventi diritto?....e poi,questo cedere dei gioielli di famiglia ,non vi fa venire in mente un altro stato,non tanto distante dalla puglia?diamo gia' grecia.....

michele 23.10.15 18:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il turpiloquio nei luoghi sacri è reato , ONESTA' urlato tra persone che non si sentono tali è considerato tale .Inondiamo le città di manifesti con nomi cognomi ,incarichi e ruberie fatte .

franco tommaso adiletta, roma Commentatore certificato 23.10.15 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Si permettono di penalizzare i nsd/ parlamentari in modo obrobrioso e non vedono che gliene arrestano 20 al giorno! Poi non mandano mai via dal palazzo i veri delinquenti sessisti e disonorevoli! UNA VERGOGNA CHE PAGHERANNO !!!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 23.10.15 17:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La classe dirigente italiana andrebbe passata per le armi. Senza di loro, nonostante la crisi, l’Italia sarebbe il paese più ricco del mondo, visti quanti miliardi ogni giorno fanno sparire nelle loro tasche. La cosa più oscena è che vogliono convincere i cittadini a diventare schiavi, con la scusa che il lavoro non c’è. Se non c’è come cazzo fanno loro ad averne tre o quattro? Posseggono il dono dell’ubiquità visto che possono essere in quattro posti contemporaneamente, inoltre ci sono super geni che ne svolgono addirittura venti come quella coppia di chiaviche Mastrapasqua, che in due occupano quaranta posti, mortacci loro e di chi li protegge. Fa schifo anche la giustizia perché una volta accertati i furti, dovrebbe togliergli tutto anche la pensione e mandarli a chiedere l’elemosina, se non rinchiusi a vita in un carcere, invece prendono liquidazioni milionarie alla faccia degli stronzi che ancora pagano le tasse. Se non ci decideremo a cacciarli a calci non ci sarà più vita in Italia, proprio come stanno facendo con gli ulivi:
L’ULIVO
Je parlavo e pareva me capisse:
Hai tenuto mi nonno pe’ la mano…
e sei sempre lo stesso:
è mejo esse ‘na pianta ch’esse umano!

Io ciò pochi centimetri de terra…
e aringrazzio Dio matina e sera,
voi ciavete er monno sano d’ammiirà…
ma er tempo lo sprecate…p’arraffà!

- Ciavete l’occhi…ma sete cercati
e le mani pe’ fà ciò che volete…
ma quello che toccate…distruggete!

Campate troppo, vivendo a ‘sto modo,
si riavevate er tempo che ciò io…
su ‘sta terra…’n ce starebbe ’n chiodo!


...per non parlare dello scandalo ANAS: le immagini rendevano perfettamente ed impietosamente quale fosse il livello morale della "dirigente" che cazziava i suoi sottoposto troppo timidi nel chiedere le "ciliegie" (nel loro codice, le mazzette): una roba così, memori dei vari ladri beccati da una trentina d'anni a questa parte, l'avevamo preventivata, ma fa schifo ogni volta che la si vede: è incredibile come quell'ignobile ed inutile carrozzone con uno spaventoso passivo, con le sue strade fatte di vera merda, sia stato lasciato alla mercè di simili galantuomini e simili gentildonne: vìa tutti, per carità....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.10.15 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Il popolo è marcio.
Non solo i politici.
Es: La GDF ha arrestato dirigenti INPS che truccavano (nel database del INPS) le quantità di persone che erano da controllare. Perchè? L'INPS dà un premio di produzione alla persona che controlla tanti stati delle persone, e queste persone fittizie hanno dato un premio ai controllori dell'INPS di milioni di €.
( Fonte Radio 24, Focus Economia, di oggi )
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 23.10.15 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto, poco fa, le immagini relative alle indagini sul comune di Sanremo: sono restato basìto: gente che timbrava in mutande od in pigiama, ragazzini mandati a "timbrare" il cartellino/cartellini, valenti impiegati che si davano al canottaggio pur risultando presenti sul lavoro celebtrando su Facebook le proprie imprese sportive: eppure non si trattava della solita stereotipata storia da paesucolo del profondo Sud governato dalla Mafia o dal Cetto Laqualunque del luogo, ma d'una città del Nord e di una regione notoriamente operosa: i casi sono due: o a Sanremo sono impazziti tutti, o il cancro della disonestà è ben più radicato di quanto si potesse supporre: in ogni caso, servirà una radicale cura a cinque stelle.....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.10.15 17:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


ot

secondo i dati odierni
la fiducia in renzi sarebbe al 31%, e la fiducia nll'esecutivo al 26%,
mentre il pd sarebbe al 34,4%!?!?( io non creto eh)

facendo qualche veloce calcolo, considerando che ncd , sc, la Südtiroler Volkspartei,avranno sicuramente espresso la loro fiducia nell'esecutivo...se ne deduce che quelli del piddì che hanno fiducia nell'esecutivo guidato dal loro segretario siano meno, ma molto meno di quelli che voterebbero lo stesso piddì...misteri italici :)

ricordo che con dati migliori il povero enricoletta fu bruciato in piazza della signoria come un savonarola qualsiasi :)

salvo errori e/o omissioni :)

https://www.youtube.com/watch?v=JBS48R2i6Pw

pabblo 23.10.15 17:20| 
 |
Rispondi al commento

ormai non ce la fanno più ad attaccarsi agli specchi!
SE NE DEVONO ANDARE TUTTI, compresi i loro compari dalla carta stampata alle televisioni!
HANNO RUBATO NON SOLO I NOSTRI SOLDI MA ANCHE LE NOSTRE VITE!
e......viva il populismo...che per me è una bella parola!

floriana 23.10.15 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Fuori la mafia dallo Stato!!!
Questo deve essere il nostro grido di battaglia.
Ricordiamoci però che i poteri forti che sono i veri
padroni del nostro stato oligarchico, non se ne andranno dando le dimissioni e non basteranno nè
le inchieste giudiziarie, nè nuove leggi.
Cerchiamo di non farci trascinare nelle loro sabbie mobili.

Alfio G., Arquata Scrivia Commentatore certificato 23.10.15 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Ma i partiti non dovrebbero garantire sulle persone che scelgono nelle loro file ? Mi sembra invece che se non sono disonesti ed incapaci non ce li vogliono ! Gli rovinano i giochi !

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 23.10.15 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Galan come Mazzarò

Dalla villa confiscata asportati i sanitari. Il trasloco di Galan comincia male. Ipotesi danneggiamento beni dello stato. (Fonte ansa)

'' .. roba mia vientene con me! ''

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 23.10.15 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo attendere che la testa di Assad venga consegnata su un piatto d'Oro ai padroni del mondo per dimostrare la loro potenza nel governare la Globalizzazione,proprio come era avvenuto duemila anni fa,dando vita agli effimeri valori dei vari credo effimeri assieme a quelli di "Cristo-Maometto-Confucio-Budda":Salomè/Erode :dammi qui, su un vassoio, la testa di Giovanni il Battista".

Agostino Nigretti 23.10.15 16:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ll popolo italiano deve gioire perché è il popolo prediletto dei padroni del mondo e finalmente il figliol prodigo ha l'aereo come il Dio di turno,abbiamo le migliori aziende americanizzate capeggiate da Mamma Fiat-Alitalia-Eni,banche solidissime e la miglior Casta politica che ha reso l'Italia la migliore Colonia dei padroni del mondo che con l'ESPO hanno dato il via alla ripresa facendo ripartire l'economia in quarta come la ferrari e con il Giubileo si Santificheranno facendo dimenticare la Malapolitica-Roma Ladrona-Terra dei Fuochi-le trucidazioni e tragedie provocate per colpa delle spartizioni-tangenti-speculazioni.Se con oltre il 50% della popolazione ci troviamo
sommersi dal fango putrefatto dei malaffari provocato dal marciume della Malapolitica la colpa è anche del Vaticano,il quale ha sostenuto-sponsorizzato e innalzato tramite cerimonie religiose con tanto di Santa Messa politici
cinici-egoisti senza scrupoli,in più dopo la loro morte li ha onorati celebrando faraonici reali funerali per esaltare le capacità Divine nel governare anche il più piccolo comune.Nella vita non si deve credere a niente,tutto è pianificato con maestria Divina dai grandi Maestri Burattinai,dove l'essere umano singolo non conta nulla,perché il tutto
viene gestito dai centri di potere associativo "Massoneria-Opus Dei-Lyons-Rotary-Servizi-Mafia",i quali sono i gestori del territorio per controllare e gestire il voto,ed è proprio per questo che il voto non conta nulla ed è solo come una caramella data a un bambino per farlo stare zitto.Come dimostratoci in questi 25 anni di teatrini politici,vota chi vuoi però fanno sempre quello che vogliono,al massimo cambiano qualche suonatore.Importante è farsi vedere che vai a Messa e non contrasti i politici di turno che vengono innalzati a governare,anche se si tratta di un solo semplice consigliere comunale di un piccolo comune.La politica serve solo per eseguire gli ordini ricevuti e fare gli affari di famiglia.

Agostino Nigretti 23.10.15 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi trollini che scrivete sul blog, perlomeno cercate di mettere in moto quei 2 neuroni che vi sono rimasti, i "padroni del movimento" come li chiamate voi, pur essendo ricchi hanno rinunciato a 42 milioni di Euro di finanziamento pubblico, soldi "Leciti". Ora provate ad immaginare i vostri padroni che cosa avrebbero fatto, visto che molto spesso vengono presi con le mani nella marmellata, con i soldi "illeciti".....

stefanodd 23.10.15 16:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me viene il voltastomaco ogni qualvolta il politico di turno (quasi sempre del PD), racconta la solita storia: "Sono casi isolati, la stragrande parte dei politici, dei funzionari pubblici, dei dirigenti pubblici e dei dipendenti pubblici lavorano onestamente e con profitto etc...etc..etc...". Ma allora voi chi cazzo vi vota?

stefanodd 23.10.15 15:44| 
 |
Rispondi al commento

TUTTI i leader politici zitti sul comune di SANREMO.

il polemico 23.10.15 15:44| 
 |
Rispondi al commento

ot

dal fatto in edicola

"""....Zagrebelsky si dedica ai politici: “Coloro che tanto affanno si danno per conquistare un ormai evanescente potere,e in tanto affanno consumano le proprie forze. Sembra che l’assurgere ai posti di governo sia per loro l’appagamento di un’ambizione che riempiono di allegra spensieratezza e di retorica felicità fatta di niente”. ...Ancora più disperante è il consenso incontrato da “questa leggera, fatua e insulsa allegrezza, che fluttua per tentare di durare ancora sempre un giorno in più inattesa della catastrofe, senza alcun serio, costante, coerente e maturo impegno per un’opera degna della parola politica”."""

italia anno domini 2015... ma anche ventennio precedente :)

pabblo 23.10.15 15:32| 
 |
Rispondi al commento

C'è in tv il politico di turno che fa i distinguo e decanta la politica nel più nobile dei compiti.

Mi sembra il mafioso che dopo estorsioni e traffici, torna a casa per pranzo e rimbrotta il figlio perché usa male le posate.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 23.10.15 15:27| 
 |
Rispondi al commento

ot

poste italiane addio?

http://www.stpauls.it/gio/1220gi/images/che_storia_4.jpg


"""„"Non si può trasformare un'infrastruttura sociale in un'azienda orientata al profitto", spiega Passera, leader di Italia Unica, "sono favorevole alla privatizzazione di quasi tutte le 10mila partecipate pubbliche, ma svendere un'azienda che ha il più grande sistema logistico italiano, la più grande rete retail, la più grande compagnia assicurativa sulla vita, un patrimonio immobiliare sterminato, a un valore bassissimo resta un errore gravissimo".“""

http://www.triesteprima.it/poste-volantinaggio-italia-unica-rischi-privatizzazione.html

pabblo 23.10.15 15:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori