Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#RestitutionDay M5S: 105.000 euro per la scuola colpita dall'alluvione

  • 18

New Twitter Gallery


I portavoce M5S si tagliano lo stipendio e restituiscono i soldi ai cittadini aiutandoli a ricostruire una scuola, come accade oggi a Benevento. I partiti non scuciono un euro per il dissesto idrogeologico e si fanno la leggina Boccadutri per intascare i soldi dei rimborsi elettorali senza controllo. L'Italia 5 Stelle c'è già.

"Stamattina l'Istituto tecnico superiore "Salvatore Rampone" di Benevento tornerà alla normalità dopo l'alluvione. Stamattina i nostri consiglieri regionali staccheranno un assegno di 105 mila 829 euro all'istituto superiore colpito dall'alluvione e io sarò con loro.

VIDEO Di Maio in diretta TV: "Mentre gli alluvionati affogavano, il Pd si prendeva i finanziamenti pubblici

In 4 mesi i nostri 7 consiglieri regionali campani, si sono tagliati la metà del proprio stipendio.
105.000 euro in 4 mesi per rimettere in sesto una scuola. Quante scuole si potevano aiutare se tutti i consiglieri regionali avessero fatto la stessa cosa negli ultimi 20 anni?
Questo non lo perdonerò mai ai partiti." Luigi Di Maio

resticamp.jpg

29 Ott 2015, 13:22 | Scrivi | Commenti (18) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 18


Tags: alluvione Benevento, Benevento, boccadutri, Campania, M5S, M5S Campania

Commenti

 

Credo che il M5S al momento sia l'unico gruppo politico capace di aiutare l'Italia e gli italiani.
Avanti così, sn con voi

scura marco calabria 03.11.15 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Grazie, siete l'esempio di tutti i politici. Non si deve pensare sempre alla poltrona privilegiata!

rosolino p. Commentatore certificato 30.10.15 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Non mi piacete nemmeno un pochino, ma come si può fare ad apprezzare gente che non appena comparsa, attraverso il loro capo, manda affanculo tutti, non fa per me. Anche perché personalmente nella culla già mandavo a quel paese quasi tutti quando ero sveglio, quando dormivo mi agitavo. Avete promesso tutto a tutti senza poter matenere nulla. Siete intervenuti con i vostri primi parlamentari , in modo antipatico, astioso, supponente e dandovi il distintivo di onesti; avete fatto tutto da soli, almeno se dicevate:noi saremo corretti vi avrei apprezzato di più. I vostri aficionados sono principalmente coloro che pensano ci sia in politica l'onestà, penso che sia un errore pensarlo, ma fino alla correttezza ci si potrebbe arrivare....forse. Ad ogni modo, in bocca al lupo, con la speranza che non sia troppo affamato, altrimenti cadrete anche voi nelle mascelli potenti della quasi totalità dei politici.


Il tutto succede attorno ad una piccola collina di Imola, forse per mania di grandezza o per una qualche forma di insano potere acquisito nel tempo, quel mucchietto di terra vuol apparire montagna. Succedono cose di come una donzella si concedesse a qualcuno parente per caso di qualcun altro sito saltuariamente nel “Transatlantico” in Roma, di come questa, per chissà quale pretesa volesse (a spese degli iscritti), uno scranno dove sorridere compiaciuta della posizione, o di chi, nella difesa assidua degli iscritti, si mise in contrasto con il “Volere Politico” dei Signorotti, o di come questi a loro volta con ogni mezzo e modo, volessero eliminare quasi materialmente questa sorta di Don Chisciotte in gonnella.
E’ la punizione voluta e cercata da tempo con bramosia ed affanno, sino al momento in cui avvennero le elezioni democratiche delle RSU, l’occasione fu propizia in quanto ci fu la perdita in campo di una buona parte dell’esercito, additando come unico colpevole il “Capitano”, conscio del fatto che le perdite avvenute, erano dovute invece alle errate manovre “Politiche” dei Generali. Poco importa, la circostanza era loro favorevole per mettere alla gogna il Capitano ed usurpare con un editto sottobanco il suo incarico. L’anomalia, è che il Capitano in quanto tale è stato eletto democraticamente in assemblea, mentre il Generale è avanzato nel l…tto. E’ strana la questione politica, vi si può inserire di tutto, dagli screzi personali alle storie di letto, dagli sgarbi verso parenti o conoscenti sino alle richieste a dir poco strane e quando la discussione entra in contrasto con la “Signoria”, si addita all’untore ed esce come incanto il “fatto politico”:
- Stai zitto, qui comando io!!-
Questa è la sana ed attuale forma democratica di confronto della CGIL: LA QUESTIONE POLITICA.

Cumali Vincenzo 30.10.15 14:47| 
 |
Rispondi al commento

La pagheranno con la nostra dimenticanza! Ci scorderemo di loro!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 30.10.15 08:55| 
 |
Rispondi al commento

A tutti quelli che mi dicono "Perché voti 5 stelle ?" non rispondo elencando tutte le ragioni validissime per farlo, dico solamente che siamo l'unico movimento che appena si è affacciato sulla scena politica ha fatto risparmiare milioni di euro, caso unico, irripetibile e mai imitato da nessuno nemmeno parzialmente. FATTI NON CHIACCHIERE !

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 29.10.15 22:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravi siamo con voi . Viva la generosita' e l'onesta. I giorni per questi furfanti sono contati. Gli inciucciati sono puzzolenti e sporchi.

Savio1 29.10.15 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Ottima scelta. Mi auguro che questi comportamenti siano compresi da più italiani possibili.

Vincenzo Caggiula, parabita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.10.15 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Luigi di Maio è tutti il mv5s io vorrei dire una cosa sugli italiani indecisi è il PD delusi, non vorrei ché voi siete considerati solo come la vera opposizione di convenienza per eliminare La Mafia nello stato è vogliono bene al partito sia di destra e sinistra, perché questi Italia delle due immagini ipocrisia è l'altra di vignaccheria, in poche parole non siete Amati ne Odiati alla conclusione né ritrae del profitto verso il mv5s di Beppe Grillo io franco iannucciello sottoscrivo della mia convinzione, è. Come il Generale ché dice al Soldati armatevi è partite fatevi ammazzare per la Nazione, questo lo fece il RE' Badoglio ché fecce massacrare dai Tedeschi, lui scappando dall'italia con tanti morti dei soldati italiani traditi è abbandonato!!! Ciao.Franco WMV5S

franco iannucciello 29.10.15 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Mi raccomando fatela ricostruire secondo le regole della "Sezione Aurea" che bisogna proteggerci dalla furia divina che colpisce sempre più pesantemente i luoghi a maggioranza sinistroide.

Riflessione sul quel coglione che ierilaltro mi ha detto "non si puà fare il processo alle intenzioni!"

Ma se esiste l'omicidio preterintenzionale, quello colposo e quello volontario... è ovvio che in italia vige il più alto grado di processi alle intenzioni del mondo.

Nelle altre culture conta il fatto e non l'intenzione ... qui invece l'intenzione conta più del fatto!

dissento parecchio 29.10.15 15:02| 
 |
Rispondi al commento

I parlamentari che si tagliano lo stipendio sono fantastici. Meritano un premio, magari a fine anno un bonus netto di 12 mila euro e un incontro di simpatia con tutte le imprese che hanno ricevuto un contributo.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.10.15 15:01| 
 |
Rispondi al commento

qui sta crollando tutto, il sistema perde pezzi, e cosa fa? inventa menzogne e tappa la libera informazione.. avanti 5 stelle.!!!!

ruggero vignaduzzo 29.10.15 15:01| 
 |
Rispondi al commento

cari piddini...noi siamo diversi

gigi 29.10.15 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Ma vi siete accorti che il pubblico,quando parla un esponente del pd,ridacchia.Stanno aprendo gli occhi.#pdstaisereno#

mautilio 29.10.15 13:59| 
 |
Rispondi al commento

come diceva covatta "basta poco che c'è vo ?", il problema è poi che quelli che criticano questi gesti non sono disposti nemmeno a rinunciare a quel "poco"

Michele L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 29.10.15 13:31| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori