Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Una settimana drammatica

  • 5

New Twitter Gallery

"Una settimana drammatica per il mondo intero, ancora sotto choc per gli attentati di Parigi. In Parlamento si è affrontata una discussione a volte accesa, in cui il M5S ha presentato le sue proposte e anche le sue critiche all’azione del governo che secondo noi non va nella direzione giusta per fermare e combattere il terrorismo. Come hanno affermato in aula Di Battista, Tofalo e Giarrusso l’Italia deve anzitutto dare più risorse alla sicurezza e all’intelligence, anziché tagliarle; cambiare rotta sulle missioni all’estero spesso inutili e costose; affamare il califfato tagliandogli le risorse come il petrolio, i finanziamenti (di Paesi troppo spesso da noi considerati “amici”) e la vendita di armi; e poi, uscire dallo strangolamento della crisi che impoverisce le stesse popolazioni europee.
A proposito di strangolamenti, al Senato Barbara Lezzi interviene sulla legge di stabilità: non solo è una rapina nei confronti del Sud e di tutto il Paese, ma è anche un vergognoso mercimonio tra i politici, in cui il bicameralismo è usato come merce di scambio per appoggi trasversali.
Anche da Bruxelles, alla conferenza “Euro il momento della verità" Marco Valli e Laura Agea sottolineano l’importanza del reddito di cittadinanza come misura di civiltà e la necessità di uscire dai parametri se non si vogliono uccidere le economie interne.
Alla Camera una vittoria del MoVimento e di una “pianta a 5 stelle”: grazie ad una nostra proposta, tornerà in Italia la coltivazione della canapa ad uso industriale. Beppe ne parlava da 10 anni...
Dal Senato, invece, Andrea Cioffi insieme all’economista Matteo Decina sottolinea l’importanza della banda ultralarga e della fibra ottica, indispensabili per l’innovazione e per dare un impulso all’economia del Pese.
Sempre al Senato, Giovanni Endrizzi sottolinea come il PD bocci ogni iniziativa del M5S vòlta a regolamentare il gioco d’azzardo e la pubblicità al gioco. Quante persone, tra cui tanti ragazzi, dovranno rimetterci ancora la salute e i risparmi?
Massimo De Rosa e Mirko Busto annunciano che il M5S aderisce alla marcia per il clima, e sarà presente ai negoziati di Parigi per raggiungere un accordo globale, promuovere un modello nuovo e sostenibile, e salvaguardare il pianeta.
Infine, di nuovo da Bruxelles, il nostro Dario Tamburrano ci invita a collegarci al portale Lex per fare proposte sulla revisione dell’etichettatura per l’efficienza energetica degli elettrodomestici, revisione ottenuta finalmente proprio dal M5S".
M5s Parlamento

22 Nov 2015, 16:10 | Scrivi | Commenti (5) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 5


Tags: 5 giorni a 5 stelle, m5s

Commenti

 

Bravi ragazzi. Adesso facciamo un pronostico tutti insieme. In che anno noi poveri elettori onsti, tartassati,umiliati e rapinati avremo il piacere di vedere un sindaco 5stelle amministrare una grande cittá?

Si accettano scommesse.

bigvalue 24.11.15 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici del mv5s buongiorno noi è voi tutti cerchiamo di. Dare la pulizia generale del nostro paese da questi criminali della vecchia politica di Giorgio napoletano Berlusconi Verdini eccetera eccetera eccetera. Ma anche Europa della Angela Merkel è Holland Italia e altri e guidato dalla massoneria Americana criminali, non dimenticate ( Ordine mondiale di #RE'GIORGIO NAPOLITANO) è tutto chiaro chi vuole capire il popolo italiano europea, la sostanza politica e. Quella solo melma, solo il mv5s non basta altri stati devono aiutare la vera politica del mv5s trasparente è onesta, allora si ché mandiamo a casa questi criminali di guerre fondiaria!!! Ché oramai vedo io già troppo tardi siamo a rischio tutto il pianeta 🌍 grazie agli. Americani è ONU sono convinto a 💯 ché. Spingono alla terza guerra mondiale sé il popolo non si piega al loro volere, questo è. Anche il vecchio sistema del passato, le politiche potenti è. Ricchezza sono sempre loro ché fanno guerra mondiale!!!! La guerra rende per i criminali...
Ciao Amici Franco WMV5S

franco iannucciello 23.11.15 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Se il terrorismo ha potuto prolificare,la colpa è solo dei politici nostrani che hanno governato la Colonia Italia,perciò solo con la loro uscita di scena si potrà uscire da questa situazione di paura,povertà,incubi,morte,sofferenza.La terza Repubblica è la fotocopia peggiore delle prime due,dove la politica serve solo per eseguire gli ordini ricevuti dai Burattinai e poi puoi dedicardi a fare gli affari di famiglia in assoluta tranquillità.Basta osservare quello che avviene in un piccolo comune per capire la potenza di chi copre alti scranni,si noterà che se non hai la benedizione di un clericale,un gestore del territorio o di un semplice consigliere comunale non riesci a trovare un posto di lavoro,perciò è comprensibile che tutti gli stretti parenti siano sistemati in posti sicuri e retribuiti a peso d'oro.Guarda caso la banca dove lavorava il figlio dell'imposto salvatore della patria perduta è stata finanziata suon di miliardi e la banca di iun parente di un rottamatore salvata con un decreto legge.Proprio per questa realtà i politici recitano i ripetitivi teatrini dei finti bisticci,però dietro le quinte si spartiscono il bottino e questa realtà ci è stato confermata dalla Lega di San Bossi,dove prima ha sbraitato ai 4 venti contro Roma Ladrona,però a missione compiuta si è seduta al tavolo spartitivo a riscuotere la sua parte di scranni,posti,ecc.Guarda caso il terrorismo arriva proprio nel momento Clu della fuoriscita del marciume della Malapolitica Sotto il Pirellone e Duomo,la Terra dei Fuochi e quello più ecclatante imprenditoriale dove viene usata la materia prima di esseri umani " Roma Ladrona".Questa realtà ci aiuta a capire il perché tutte le stragi e trucidazioni siano state sigillate con il segreto di Stato.

Agostino Nigretti 23.11.15 09:05| 
 |
Rispondi al commento

Bene le iniziative .
Non concordo sulle motivazioni di fondo della variante per la politica della sicurezza.

Tale esigenza non va ascritta al terrorismo ma a tutto il resto .

Il terrorismo a mente fredda fa meno morti degli incidenti stradali, misurando cosi' la cosa conviene investire in sicurezza stradale.

Per coloro che amano le citazioni ad effetto:
"La paura uccide la mente" (Da Dune, Bene Gesserit, anziana madre).

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 23.11.15 04:14| 
 |
Rispondi al commento

...per appoggi trasveesali ...+ l unico modo per salvarsi il c......il loro ....per ora

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.11.15 19:17| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori