Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#A18VotoM5S per abbassare le tasse universitarie

  • 14

New Twitter Gallery

carlotta_bonus.jpg

Ieri la denuncia del Blog sul nuovo tentativo di compravendita del voto, questa volta dei giovani che compiranno 18 anni nel 2016, da parte del premier con un bonus "cultura" di 500 euro si è diffusa in Rete grazie all'indignazione dei ragazzi. Il nuovo bluff del Bomba che vuole pagarsi la campagna elettorale delle comunali 2016 con i nostri soldi è stato scoperto. Se il governo vuole incentivare la cultura, abbassi le tasse universitarie che sono le più alte d'Europa, come proposto dal M5S di modo che a tutti i giovani sia garantito il diritto allo studio. Di seguito i messaggi in Rete di alcuni ragazzi che non vogliono bonus, ma risposte concrete. Manda il tuo con l'hashtag #A18VotoM5S su Twitter.

"Non ti preoccupare Beppe Grillo... non ci compreranno... Io sono un giovane precario a cui il premier ha dato il ben servito, svalutando il valore della mia tanto sudata abilitazione all'insegnamento (TFA) e precludendomi la possibilità di avere il mio posto di lavoro... A noi precari non hanno dato i 500 euro per l'aggiornamento... A noi non ci spettano... Aspetto con ansia la liberazione da questi arroganti" Francesco Scordino

"Ho due figli adolescenti e una proprio ad aprile 2016 compirà 18 anni. Ne abbiamo parlato (sempre se arriveranno questi soldi) se vale la pena accettarli. "Sinceramente mamma - mi dice - sono allettanti ma non bastano neppure per comprare i testi per il prossimo anno scolastico (ultimo del liceo classico a cui seguirà università) e non sono certo i 2 concerti ed un entrata al museo che fanno di me una donna istruita". Perciò ringraziamo il premier dicendogli che non siamo in vendita e che forse é meglio che riguardi la riforma della scuola. Grande la mia ragazza!" Rosa Bulloni

"Nel 2016 compirò 18 anni. Mi potranno dare 500, 1.000 anche 10.000 euro ma non avranno mail il mio voto. 500 euro per vendere la mia vita? Uno scambio di voto con il segretario del Pd è peggio che vendere l'anima al diavolo." Carlotta


26 Nov 2015, 14:41 | Scrivi | Commenti (14) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 14


Tags: bonus, Carlotta, governo, M5S, pd, premier, università

Commenti

 

Il problema e che quelli del Pd non vendono solo l'anima al diavolo ma anche la sua dignità e anche qualcos'altro... L'ebetino ci prova in tutti i modi,tra l'altro con i soldi nostri , a recuperare voti prendendo in giro chiunque li creda.. Ma anche questa volta risulta di essere il contaballe di sempre.. FORZA M5S IL Movimento degli ONESTI..

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 27.11.15 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Non so se credere a quello che viene scritto!
Ma è vero che per ospitare a 35 euro al giorno i migranti in case e appartamenti di soggetti vicini alla politica spendiamo 1 miliardo e 300 milioni di euro che diviso i 100 mila migranti viene fuori 13000 euro per migrante all'anno?

Se prendiamo quelli dei barconi e gli diamo 10.000 euro per tornarsene a casa quelli li prendono tutti felici e magari ce li togliamo dalle palle per sempre!
Con 10000 euro nel loro paese possono aprire un'attività o altro!
Così almeno risparmiamo 3000 euro.
Oppure se diamo 1 miliardo a quelli dell'isis ce li sterminano tutti!
Poi magari vengono a sterminare anche a noi ma tanto già lo hanno deciso i nostri governanti pasticcioni (veri o presunti tali).

Tutti coloro che guadagnano sui 35 euro siano maledetti!

Quelli del PD sono pericolosi perchè generano odio sociale! Il PD odia il popolo ecco perchè vuole creare tensioni e insicurezza.
Basta guardarli in faccia per capire che non sanno cosa vuol dire lavorare.
Sanno solo fare burocrazia!
I problemi loro non li risolvono ma li gestiscono e ci fanno arricchire i maiali che li votano!

Basta rappresentanti solo democrazia diretta!

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 27.11.15 12:42| 
 |
Rispondi al commento


A questo è arrivato? Ma quanta paura ha il fetuso? Poi che centrano 500 euro con la cultura? E se li spendono in profilattici e slot-machine? Tanto per dire eh...

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 27.11.15 07:20| 
 |
Rispondi al commento

Prima di alzare le tasse alzassero la qualità del servizio che offrono, che è sottozero.
Comunque il vero problema economico per gli studenti delle università italiane sono i costi "esterni", Libri, Alloggi, Pendolarismo... Secondo l'ISTAT studiare in Italia costa più di 10.000 /euro l'anno. Le tasse riguardano un mero 20% di questi costi. Su tutto questo non si fa nulla... speriamo M5S faccia qualcosa!

Alberto c., mail@albertocecchi.name Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 26.11.15 22:52| 
 |
Rispondi al commento

so che e' disonesto, ma, sarebbe da prendere i soldi, altro che rifiutarli, e poi votare un altro partito, magari i cinquestelle,per chi non li ha ancora votati. certo che e' sempre magnanimo il premier con i soldi degli altri. e con la storia degli scontrini di quando era a firenze? non si e' saputo piu'niente.

rosanna scarpa 26.11.15 20:23| 
 |
Rispondi al commento

il parolaio al comando continua con il metodo del voto di scambio x avere consensi

a quando un intervento della corte dei conti

c'è una evidente disparità di trattamento nei confronti dei cittadini che quando son chiamati a pagare gli aumenti delle tasse x tutti

quando invece le tasse diminuiscono, a detta del parolaio, non son x tutti.

saluti ai monelli del blog

old dog 26.11.15 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Senza influenzare nessuno, però 500 euro di bonus ai neo 18enni, mentre c'è gente a cui hanno limitato le cure e magari, non avendo possibilità, ci rinunciano mentre ai clandestini ci costano 1300/1350 euro mensili...

Non è solo elemosina, è un insulto a tutti:
ai minorenni che vanno a scuola, o che vorrebbero la "macchinetta" per i denti,
ai neo diciottenni,
agli adulti che si chiedono perchè i neo maggiorenni si e noi no,
ai pensionati che talvolta sono costretti a scegliere se il pranzo o la cena,
ai precari,
a tutti.

PS: Picierno, non ci provare!!!

Gian A Commentatore certificato 26.11.15 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Sei grande, hai perfettamente ragione, ma sopratutto ragioni con la tua testa e non abbocchi all'amo di chi si sta vendendo l'Italia allo straniero un pezzo alla volta. Mai a uno così anche se offrisse 10.000 euro, la dignità degli italiani non ha prezzo !

dolphin 26.11.15 15:30| 
 |
Rispondi al commento

CARO renzi non credo che nel terzo millennio credi di abbindolare guesti giovani,con un bonus,non ai ancora capito loro vogliono un vero cambiamento politico e di onesta questo lo puo fare solo il movimento5stelle non con guesti mendegatti di partitini.mi firmo CARMINE PEPE E FAMIGLIA E NIPOTI E PRONIPOTI.

carmine pepe 26.11.15 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Ma era solo uno scherzo di quel giocherellone del Bomba perche' i soldi non ci sono e, con l'aria che tira a Bruxelles, non credo che arriveranno mai.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 26.11.15 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Io ti do 500 € …. e tu, caro suddito 18 enne, mi dai il voto.
Così provo a fottere i cinque stelle …… che prendono i voti per il merito delle proposte e per la coerenza dimostrata. …….. Sai…. caro 18 enne, noi “CI” vogliamo bene. Cerca di essere comprensivo ……. Lo so, che a scuola sei stato sfiorato dall’intonaco caduto dal soffitto, mentre il tuo compagno di banco è finito al pronto soccorso e si trova invalido su una seggiolina con le rotelline, che gli abbiamo donato noi …….Lo so che i tuoi genitori non riescono a comprarti i libri di testo, perché sono disoccupati entrambi, ma vedrai col Jobs act, rimarranno disoccupati ….. Pensa se sian bravi, nelle prossime settimane “forse” ma, niente di sicuro, arriveranno anche i soldi di garanzia giovani, che aspetti da tanti mesi. Te ne eri dimenticato eh (?) …… SI ….. inoltre, sempre in forse, niente di sicuro, apriremo una nuova piattaforma online dove potrai cercarti il lavoro che non c’è …….. Pensiamo noi al tuo futuro, giovane 18 enne…. La tua periferia sarà sempre più buia e maleodorante, nel campetto di pallone costruiremo un bel centro commerciale, nuovo fiammante, con dentro un bel fast food pieno di cibo spazzatura …….. vivrai giorni felici caro 18 enne ….. lotterai contro l’obesità, fuori e dentro dagli ospedali, ma sarai sazio …….Hai presente l’ultimo, piccolo parco, rimasto tra gli agglomerati di cemento ? …..SI … Bene. lì faremo un bel inceneritore a doppio forno, dove bruceremo tutta la tua raccolta differenziata, quella che hai imparato a fare da piccino con le maestrine delle elementari …….Caro 18 enne con il tuo bonus sarai felice.

Scusi Signor Renzi, ……Si…….. volevo avvertirla che comunque voterò cinque stelle.

Accidenti ….Caxxo …., ma questi non son mai contenti !!! ……. Li freghi, li raggiri per benino, gli giri le tre carte da vero illusionista …. e invece di ringraziarti per tutte le balle che gli raccontiamo, continuano a sperare nella democrazia e nell’onestà ……… Che brutta generazione

caro 18 enne 26.11.15 15:16| 
 |
Rispondi al commento

#ebetinoNONciprovare

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 26.11.15 15:15| 
 |
Rispondi al commento

SIN DA RAGAZZO SE VOLEVO UNA CARAMELLA ,, MAMMA MI DICEVA PèERO' FAI I COMPITI,, E IO LI FACEVO, IN UN LAMPO, PERCHE ME NE DAVA UN'ALTRA,, POI VENNE BERLUSCONI, CHE DAVA 50 EURO A VOTO,,POI LO STESSO DAVA SOLDI AD UN INTERO QUARTIERE E POI NIENTE PIU' TO' ADESSO ARRIVA IL FIGLIOCCIO ,,MA NON DI MIA MADRE,, MAMMA MI DAVA IL PREMIO,, BERLUSCONI,, NO BERLUSCONI 2,, NO RENZI DA AI GIOVANI, 500 EURO RAGAZZI IO LI PRENDEREI,, PERCHE NEANCHE RENZI E' COME IL PREMIO DI MIA MADRE, LUI TE NE DAì META ADESSO IL RESTO DOPO IL VOTO,, QUESTO SI CHIAMA RICCATTO.. ALE' A VOI LA PAROLQA.

albinopani 26.11.15 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Questi "bonus" hanno abbastanza il sapore di mance elargite in funzione di captatio benevolentiae.

Quella ai neodiciottenni poi sembra proprio indirizzata verso i più probabili elettori a 5 stelle.

Sarebbe da chiedersi perché questa "generosità" sporadica e perché invece non si adottano provvedimenti più seri e di sistema per migliorare le condizioni di vita degli italiani?

Tails70 26.11.15 14:53| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori