Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

A Livorno deve pagare il Pd, non i cittadini #NonPagoPerIlPd

  • 141

New Twitter Gallery

pd_paga.jpg

Quella di A.AM.P.S., azienda della gestione rifiuti, di proprietà del Comune di Livorno, è una pentola che non deve essere scoperchiata e in molti nel PD non dormono sonni tranquilli di fronte alla prospettiva di portare i libri contabili in tribunale.

Il PD a Livorno non si è preoccupato di riscuotere la tariffa rifiuti per anni, tanto a tenerla in vita c'erano le banche, come il Monte dei Paschi di Siena. Istituti di credito che, col M5S ad amministrare, hanno chiuso i rubinetti. È per questo che l'amministrazione 5 Stelle ha ereditato dal Pd 42 milioni di euro di debiti.

La scelta di Nogarin: i cittadini non si toccano
Il sindaco Nogarin aveva due opzioni:
- ricapitalizzare l'azienda, sottraendo al bilancio quasi 11 milioni di euro di qui a fine 2016, gravando così sui servizi essenziali tagliando in maniera pesante, anche da punto di vista occupazionale - e così chi l'ha messa in ginocchio l'avrebbe passata liscia.
- oppure, in alternativa, avviare un concordato preventivo in continuità, capace di risanare l'azienda attraverso l'intervento dei commissari e garantendo al massimo i creditori, i posti di lavoro di tutti gli operai e i loro stipendi
Si è puntato sulla seconda opzione: non gravare sui cittadini, tutelare gli operai e far emergere le responsabilità della precedente amministrazione Pd. Qualcuno forse farebbe meglio ad andarsi a costituire.

Il terrorismo psicologico della Cgil
Immediatamente è partita la contestazione organizzata dalla Cgil che, dopo anni di torpore durante le gestioni del Pd che hanno generato 26 milioni di euro di buco di bilancio, sta terrorrizzando i dipendenti, paventando licenziamenti che sono esclusi dal mandato firmato dal sindaco. Gli operai non rischiano il posto di lavoro e continueranno a percepire lo stipendio.
La protesta blocca, irresponsabilmente, la raccolta dei rifiuti con disservizi enormi a tutta la cittadinanza. I sindacati hanno organizzato un'assemblea permanente dei lavoratori che va avanti già da due giorni. Si protesta contro Nogarin che vuole sanare l'azienda, salvaguardare il posto di lavoro degli operai e la loro busta paga. E' un controsenso: il sindaco ha chiesto di precettarli. Quelli del Pd - da ridere - protestano insieme agli operai, mentre dovrebbero avere la decenza di tacere e di nascondersi per quanto fatto in questi anni.

La commissione d'inchiesta che fa paura al Pd
I partiti mangiano a sbafo per 70 anni e poi tocca a noi rimettere le cose a posto. E loro tremano. Il Pd locale ha paura. Il Consiglio Comunale ha infatti avviato da qualche mese una commissione di inchiesta sul caso. Il ministero dell'Economia ha inviato i suoi ispettori ed è stata già aperta un'inchiesta penale: la Guardia di Finanza è intervenuta per accertare eventuali responsabilità del Pd Livornese.

Il M5S sta cambiando Livorno
In questo contesto passa sotto silenzio l'accordo concluso da Nogarin con Esselunga, che porterà a 200 nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato entro il 2017. Dal 2002 avevano acquistato l'ex polo Fiat per riqualificarlo, hanno dovuto aspettare 14 anni e un sindaco 5 stelle per poter finalmente iniziare, facendo breccia nella cortina di ferro Pd-Coop.
Passa sotto silenzio che il Comune sta per avviare un Reddito di Cittadinanza comunale utilizzando i soldi che ha scelto di non tagliare con le manovre lacrime e sangue, che pretende il Pd.

TUTTI A LIVORNO!
Dove il M5S è stato chiamato a governare non ha guardato in faccia nessuno, ha pensato solo al bene dei cittadini e ha fatto tabula rasa del passato. Livorno fa paura e per questo invitiamo tutti gli attivisti toscani a sostenere Filippo Nogarin, la sua Giunta e i nostri consiglieri comunali, a partire dal Consiglio Comunale che inizierà domani mattina alle 10. Facciamoci sentire!


29 Nov 2015, 16:56 | Scrivi | Commenti (141) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 141


Tags: amministrazione Pd, debiti Pd, Filippo Nogarin, Livorno, M5S Livorno, Pd

Commenti

 

Ho visto il servizio VERGOGNOSO di SKY tg24 dove si incolpava il M5S di essere incapace di governare una grande citta'.
Io personalmente ho disdetto il contratto per questo motivo, mi faceva incazzare continuare a pagare un servizio che mi prendeva solo per il culo.
Vorrei proporre di boicottare SKY, ma ognuno è libero di fare quello che vuole. L'unica cosa, e mi rivolgo a chi amministra gli spazi pubblicitari del Blog, TOGLIETE ALMENO LA PUBBLICITA' DI SKY DAL BLOG !!!! NON FANNO ALTRO CHE CONTRIBUIRE ALLA MACCHINA DEL FANGO MESSA IN PIEDI DELLA CRICCA CHE SIEDE ILLEGITTIMAMENTE AL GOVERNO.

Marco Mecca 04.12.15 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Sig.ra/sig.
Sono un privato che offre prestiti ad un tasso di 2% l'importo varia da
1000€ a 150. 000. 000€. Desidero avere a che fare con gente onesta e degno
di fiduce. Se la vostra domanda è seria volete contattarlo per posta
elettronica: catherina.lorinza04@gmail.com

Lorinza 01.12.15 14:43| 
 |
Rispondi al commento

E adesso che si portano i libri in tribunale, scoppia la rivolta. Ehehehehe!
Stesso copione replicabile in tutta Italia nelle municipalizzate e nelle aziende di proprietà pubblica con organici doppi rispetto a quelli effettivi e quasi sempre presi dalle liste elettorali. Purtroppo il problema è aver fatto di questi enti/società dei sistemi di welfare non dichiarato. Con il risultato che quello che dovrebbe andare sotto la voce welfare (della serie distribuisco buste paga indipendentemente dalle esigenze di lavoro) viene scaricato sui bilanci di queste aziende.
La situazione ovviamente diventa insostenibile

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 01.12.15 10:09| 
 |
Rispondi al commento

ma accidenti...nessuno o perlomeno quasi tutti i media l'han buttata contro il M5s...possibile che i cittadini, quelli che non usano pc...debbano avere tutte informazioni distorte? sic!

angela bovolenta 01.12.15 08:23| 
 |
Rispondi al commento

Qui non si parla dei quattro traditori M5S del sindaco!! Venduti e figli di porci....

Vivarelli Viviana, Bologna Commentatore certificato 01.12.15 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Se c'é un partito che deve stare zitto è il PD.
Per anni ha governato Livorno e adesso si permette di accusare il sindaco e il Movimento 5 Stelle.
I 42 milioni di debiti della società partecipata é solo ed esclusivamente responsabilità del partito democratico e dei suoi sindaci.
Basta con le strumentalizzazioni politiche.

Antonio 30.11.15 22:38| 
 |
Rispondi al commento

andate in TV a spiegarlo agli italiani.
i media vi stanno facendo a pezzi, scriverlo sul blog non basta.

Non basta essere onesti e tagliarsi lo stipendio, si deve essere anche furbi

fabio 30.11.15 22:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ovviamente se Chiamparino dice che il Piemonte non è governabile a causa del debito, la colpa è tutta delle amministrazioni precedenti. Mentre se la giunta 5 Stelle eredita un debito di 42 milioni di euro dalle precedenti giunte PD, la colpa è tutta dei 5 Stelle. Il solito doppiopesismo.

Lorenzo M. Commentatore certificato 30.11.15 22:01| 
 |
Rispondi al commento

Coraggio Nogarin! Sappiamo che è dura!
Questi cittadini e lavoratori che protestano perché non presentano il conto al PD, partito che hanno votato e che hanno permesso di governare Livorno da oltre cinquant'anni (ex PCI compreso).
Nei comuni dove l'ex PCI e oggi PD-L hanno fatto da padrone arricchendosi a dismisura con lauti stipendi e con assunzioni clientelari hanno portato una semplice azienda di smaltimento rifiuti ad accumulare milioni e milioni di euro di debiti.
Coraggio Nogarin porta in tribunale i libri contabili affinché questo partito di moralisti, che sono peggio delle zecche, venga sputtanato e condotto a pagare i debiti. Debiti che non devono rimanere sulle spalle dei cittadini.
Il PD è il peggior partito politico che sia mai esistito in questo paese.
Mafia capitale non è altro che la punta dell'iceberg delle nefandezze di questo partito di conta-palle.

saverio battaglia 30.11.15 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Grazie mille dell'articolo!

Mark Sogno 30.11.15 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Si, l'avevamo detto : "Ci consegneranno un paese in macerie", e questa ne è una prova. Città, paesi con debiti ovunque e l'unica colpa che mi viene da dare e che questi individui nascosti dietro a dei simboli hanno ingannato la maggioranza dei cittadini di buona fede. Ma ora è arrivato il tempo di dirlo e di farlo vedere quanto i precedenti amministratori ci hanno indebitato e impoverito. Non mollate amici di Livorno, siete il nostro ariete contro questi partiti ingannatori. Grazie

Francesco Leandri (Marino) 30.11.15 18:39| 
 |
Rispondi al commento

dividete 42 MLN di € per ogni abitante di Livorno, per ripianare il buco nel bilancio comunale lasciato dalle precedenti amministrazioni dovrebbero pagare 237 € a testa.

Se esiste una Giustizia dovrebbe condannare al risarcimento tutti i Sindaci, Assessori e Capi Settore responsabili della gestione fallimentare.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 30.11.15 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Il sindaco di Livorno ha fatto il suo dovere istituzionale, ha spezzato la catena degli intrallazzi tra la partitocrazia e mala gestio pubblica.

Nella gestione della Pubblica Amministrazione esiste il reato di di FALSO IN BILANCIO ma praticamente non viene applicato a dovere... chissà per quali motivi oscuri nessun amministratore paga in primis del danno erariale cagionato ai cittadini, che cornuti e mazziati devono pagare per colpe non loro?

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 30.11.15 18:29| 
 |
Rispondi al commento

oltre i partiti devono pagare anche gli ex amministratori in prima persone!!!
I partiti cambiano nome e simbolo, cambiano segretari e presidenti NON CAMBIANO le Fondazioni a cui fanno capo i politici-amministratori Comunali, Provinciali e Regionali che sono sempre gli stessi, dovrebbero essere loro a pagare di tasca propria, e se non hanno abbastanza denaro? Allora in galera per danno erariale e chiedere i soldi alle Fondazioni a cui facevano riferimento che i soldi li hanno e parecchi.

Clesippo Geganio 30.11.15 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Se il sindaco Nogarin, riesce in questa fantastica battaglia crea un precedente veramente interessante e rivoluzionario "RENDE RESPONSABILI DEI LORO ATTI LE AMMINISTRAZIONI PRECEDENTI" Questo è il mio pensiero nei confronti di tutte quelle amministrazioni che lasciano voragini enormi nei bilanci "tanto paga l'utente finale, cioè il cittadino"
Bravissimo.

Pietro Mantelli 30.11.15 17:15| 
 |
Rispondi al commento

ma, se questo crea un precedente- quello di portare i famosi libri in tribunale- e potrebbe mettere alle corde tutti quei partiti che hanno affondato le amministrazioni comunali, mi chiedo;
Perchè non è stato fatto prima?
Oppure mi sono perso qualche cosa?

comunque sia, anche grazie ai sindacalisti -sostenitori del pd- L'ONESTA' ANDRà DI MODA..

silvano s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 30.11.15 14:29| 
 |
Rispondi al commento

La massima solidarietà al sindaco livornese, che scoperchi la pentola prima di risanare la società (e non viceversa, come vorrebbe la vecchia amministrazione).

Coraggio, hai 42 milioni di buoni motivi per farlo!

Bob C., Rieti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 30.11.15 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Caroi Beppe, Caro Noga,
Le aziendo come l'Aammps si risanano non si opta per il concordato preventivo per smettere di pagare i fornitori, perchè questa è semplicemente un'altra scappatoia all'italiana e perchè da questa soluzione pagheranno comunque i cittadini....indotto distrutto, lavoratori licenziati fornitori falliti, e tuttò cioò a carico di chi? Della collettività in termini di cassa integrazione aspi ecc....Coraggioso sarebbe stato risanare l'azienda non chiedere il concordato preventivo truffando i fornitori!!!!! Riflettete!

lino fagioli 30.11.15 13:59| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=As4fU8fD2xk

Giovanni Allegra 30.11.15 13:26| 
 |
Rispondi al commento

I centri commerciali sono destinati a fare fetecchia, come i giardini del sole a caserta. Il piccolo commercio fa parte dell'umanità.

john f. 30.11.15 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei solo precisare che quanto scritto qui sopra a proposito degli ipermercati riguarda solo Livorno, che vive indubbiamente una situazione particolare (ereditata da decenni di giunte rosse).

Io ho combattuto per cinque anni contro l'insediamento di un nuovo ipermercato Esselunga a Torino, sui giardinetti davanti al tribunale, così come contro gli ipermercati di qualsiasi insegna. Non credo che gli ipermercati portino sviluppo e posti di lavoro, specialmente in una situazione come quella torinese, con il piccolo commercio già in crisi e un'ampia quantità di grandi strutture commerciali già in esercizio; e sono piuttosto sicuro che questo sarà anche il programma di Appendino per il prossimo mandato.

Vittorio Bertola
Movimento 5 Stelle, Torino

Vittorio Bertola, Torino Commentatore certificato 30.11.15 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Piena solidarietà a Nogarin.

randagio 30.11.15 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Urca.... leggo solo stamattina.

PRESENTEE!!! Cosa dobbiamo fare per scoperchiare la pentola? Fatemi sapere.

Ps: Prima di scoperchiare la pentola, portare la fiamma al massimo.

Barone Piovasco, Rondò Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 30.11.15 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Il Partito Democratico fa sempre più schifo. La cosa non mi meraviglia affatto,tutto normale. Nonostante stiano perdendo molto nei sondaggi continuano imperterriti nella loro sporca condotta.Il mio solo rammarico è per il "mea culpa" nell'averlo sostenuto per decenni.

King Tut Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 30.11.15 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Forza Nogarin, la pentola va scoperchiata.
Se si muovono pure i sindacati vuol dire che nel PD cominciano a sentire la puzza. Bisognerebbe chiedere loro come mai Bonanni è andato in pensione con quel po po di soldi.

Alessandro L. 30.11.15 09:46| 
 |
Rispondi al commento

E quando mai ha pagato qualcosa il PD nelle sue varie trasformazioni fino a i giorni nostri. Magnato si e tanto.

Luca S., Verona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 30.11.15 09:40| 
 |
Rispondi al commento

O. T.
C'é una pubblicità della mylan farmaci che non mi permette di leggere il blog, come fare per tiglierla dalle scatole? Non si riesce a cancellare in titti i modi.

john f. 30.11.15 09:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marino non aveva le mie simpatie: come Movimento è stata fatta una lotta e gli sono stati imputate le colpe di una cattiva gestione e dei debiti delle municipalizzate. Da quanto sembra le colpe principali di Marino erano quelle di aver aperto il pentolone di malaffare che impregnava la città di Roma. Come Movimento si è deciso pertanto un attacco frontale al Sindaco romano ed ora si usa un peso diverso verso Nogarin. Coerenza. Sollecito solo la coerenza come ratio guida del movimento altrimenti questo andamento schizofrencio noj porterà nulla di buono

Andrea Paglia 30.11.15 09:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andiamo avanti,La pentola da scoperchiare non piace al PD non solo a Livorno,bisogna mandarli a casa,(la cosa che più hanno paura e di restituire il maltolto).GRIDIAMO A VOCE ALTA CHE NOI SIAMO ONESTI.

salvatore budroni (budros), oschiri Commentatore certificato 30.11.15 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Esprimo il mio sostegno all'operato di Nogarin. Si sapeva che sarebbe stata dura.

Ivan Solinas, Scandicci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 30.11.15 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno,
visto quello che stà facendo la Camusso 'cgil' vorrei sapere se Landini 'fiom' la pensa come lei.
Buonagiornata

piero tavoloni 30.11.15 09:30| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO SINDACO, Avanti tutta!

Sandro Trotta, Trieste Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 30.11.15 09:29| 
 |
Rispondi al commento

il democratico partito, un associazione a delinquere di stampo mafioso composta da delinquenti abituali abitualmente abituati a frequentare delinquenti abituali, grazie anche ad una parte di magistratura corrotta che non vede.....ciao

peppe ceceris Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.11.15 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Basterebbe fare una legge comunale:
Chi fa debiti per conto dei cittadini...se li paga di tasca propria.
Il bilancio deve essere lasciato all'amministrazione che subentra in pareggio!
Legge di stabilità comunale!
Semplice no?Si fanno tante leggi a cazzo una fatta bene no?

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.11.15 09:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Si promettono e garantiscono posti di lavoro che pagano i cittadini. Poi mancano i fondi, qualcuno apre il coperchio della pentola, e allora quei posti diventano leva politica di voti, contestazione, potere.
E questo è Livorno, un comune, non piccolo, ma sempre uno su qualche migliaio.

Gian A Commentatore certificato 30.11.15 08:34| 
 |
Rispondi al commento

proporrei di organizzare, tra tutti gli attivisti del movimento5stelle, una giornata della pulizia a livorno.aiutiamo i nostri amici livornesi e il nostro sindaco a pulire la città.

fina fabio 30.11.15 08:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...è con la : NON ALLEANZA CON NESSUNO...
che parte...l'apertura delle scatolette di tonno.
Vorrei ricordare a chi ci prendeva in giro..che tale apertura delle scatole..non necessita di apriscatole particolari...ma è sufficiente...romperle...le scatole....

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 30.11.15 08:16| 
 |
Rispondi al commento

DOMANDE:
A Livorno,la Tassa sui Rifiuti:
C'era, ma i cittadini non la pagavano?
C'era, i cittadini la pagavano e LORO se li MANGIAVANO (i soldi)?
Non c'era proprio?

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 30.11.15 08:15| 
 |
Rispondi al commento


ottttttttttt

alcune idee >>> circa tre

abbiamo votato in novemilioni
abbiamo in parlamento un centinaio di ragazzi giovani fra di essi di maio, dibattista, taverna, lombardi, altri ----
avrebbero anche la possibilita di spendere qualche soldo per formare un think thank che aiuti a pensare -----
POSSIBILE che non riusciamo a tirare fuori uno straccio di idea PER VINCERE QUALCHE COSA ?

questo blog sta diventando luogo di commenti per alcune decine di persone, sempre gli stessi, a volte bravi, ma parlano fra loro di fatti >>>>> bhooooo

grillo e casaleggio, dopo il parto di quanto sopra hanno forse diritto al riposo del guerriero -----
ma se ci dessero una manoooooooooo

ZUSTINO D., ROMA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee 30.11.15 08:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa è la vera essenza della 'Rivoluzione Culturale' che il M5S sta attuando. Esorto tutti gli attivisti toscani ad attenzione la situazione di Livorno ed essere precisamente informati sugli sviluppi e condividerli. Forza! Il nuovo Rinascimento è iniziato.

Piero Baroli 30.11.15 08:03| 
 |
Rispondi al commento

Da che mondo è mondo chi fa debiti se li deve pagare con le proprie tasche e non con quelle d'altri, cazzo!!!!

roberto bonezzi 30.11.15 07:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il cancro dell'Italia, i sindacati confederali. Il diritto fatto passare per piacere. L'asse è il seguente:politici-sindacato-patronati gestiti dai sindacati. Continuano a fare politica questi comunistoidi da strapazzo della CGIL, vale lo stesso per tutti gli altri. Vergognatevi. Cittadini del M5S avanti tutta.

Carlo Cuda, Falerna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.11.15 07:23| 
 |
Rispondi al commento

e a chi non piace fare debiti e poi non pagarli o farli pagare ad altri ! praticamente furto, non si fa in nessun caso per giustizia ed etica di vita. ancora peggio se il furto è fatto da amministazioni pubbliche al popolo quindi lavoratori e votanti traditi e derubati.

mario d., orbetello Commentatore certificato 30.11.15 07:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' difficile farsi un'idea, e io non ci riesco, a capire l'entità delle cifre dei costi sociali di un costo "n". Il dato che potrebbe essere più chiaro sarebbe quello di capire il risultato della spesa divisa pro capite... Non crediate che si offra sempre volentieri, tutti i giorni, un caffé a un delinquente, oppure anche il toast e la birra. Quanti abitanti ha Livorno è un dato importante per comprendere l'entità del debito. Non credo che si parli di 5 centesimi a testa.

andrea vagnoni milano, milano Commentatore certificato 30.11.15 05:08| 
 |
Rispondi al commento

Forza! Teniamo duro e andiamo fino in fondo!
La perseveranza darà i suoi frutti e sarà un'altra doccia fredda per il PD.

Basta solo continuare ad agire con coerenza, perchè i partiti si stanno autodemolendo.
Si mantengono ancora grazie ai loro intrallazzi e alla rete di menzogne pluriennali, ma anche queste ormai sembrano non pagare più, anzi mi pare che si stanno rivoltando contro.

Berlusconi ha proprio ragione, se alle elezioni vince il M5S sarà proprio un disastro... per la casta!

Antonio Maria Vinci Commentatore certificato 30.11.15 03:32| 
 |
Rispondi al commento

Chi sciopera e blocca il sistema per il risanamento alleandosi con il sindacato va licenziato, e complice del marcio. Nuove assunzioni senza pdoti raccomandati.

Julio De Liso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.11.15 02:10| 
 |
Rispondi al commento

Adesso tornano tutti a difesa dei lavoratori (sindacati compresi) mentre fino ad ora nessuno si era occupato di un azienda che grazie alla sua mala gestione ha accumulato debiti su debiti... l'azienda della nettezza urbana livornese ha circa 42 milioni di euro di debiti la stessa cifra che ha staccato dopo le elezioni 2013 il Pd ebbene basterebbe far rinunciare a questi signori l'ingiusto rimborso per far tornare in attivo un azienda e rassicurare i suoi dipendenti ecco perchè dobbiamo con tutte le nostre forze andare al Governo...

David Z., Milano Commentatore certificato 30.11.15 02:06| 
 |
Rispondi al commento

Le scatolette di tonno cominciano ad aprirsi. BRAVI CHSA' QUANTA IMMONDIZIA SI TROVERA' QUANDO SI APRIRA' LO SCATOLONE DEL PARLAMENTO.?

Savio1 30.11.15 01:54| 
 |
Rispondi al commento

BASTAAAAAAAA!!!
COMINCINO A PAGARE I DISONESTI

26milioni in rosso su 250 dipendenti della gestione rifiuti?
104.000 di buco per ogni dipendente?

E se PER LA PRIMA VOLTA c'è QUALCUNO CHE vuole TUTELARE GLI ONESTI, I DEPRAVATI DALLA POLITICA scendono in piazza E PROTESTANO PURE?

AI LESTOFANTI ANDREBBE DI LUSSO SE LA QUESTIONE SI RISOLVESSE ANCORA UNA VOLTA FACENDO PAGARE TUTTI I CITTADINI

NON BISOGNA ESSERE DI LIVORNO PER APRIRE GLI OCCHI E CAPIRE LA SITUAZIONE

TRE DOMANDE AI ROMANI
Sapete che l 'AMA ha 7.200 dipendenti?
Bene, cittadini di Roma, accettereste di pagare con altre tasse o mancati servizi un ennesimo buco da 7,5miliardi solo per i rifiuti?


TRE DOMANDE AI NAPOLETANI
sapete che l 'A.S.I.A. ha 2.480 dipendenti?
Bene, cittadini di Napoli, accettereste di pagare con altre tasse o mancati servizi per un ennesimo buco da 2,6miliardi solo per i rifiuti?


SONO SOLO UN PAIO DI ESEMPI MA POSSONO AIUTARE A CAPIRE MEGLIO QUALI SONO I TERMINI DELLA QUESTIONE


#NonPagoPerIlPd


HANNO DISTRUTTO ABBASTANZA, BISOGNA CACCIARLI VIA TUTTI
CITTA' DOPO CITTA'
FINO A SPAZZARLI VIA DALL'INTERO PAESE


giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 30.11.15 01:43| 
 |
Rispondi al commento

forse qualcuno sta cercando di avvisare qualcunaltro che sta succedendo qualcosa (da almeno 4 anni anzichenò). P.S. STUDIARE E PEDALARE,altrimenti tutto è perduto

http://goofynomics.blogspot.it/2015/11/confiteor-2-se-vuoi-leuro-vuoi-il-bail.html#comment-form

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 30.11.15 00:47| 
 |
Rispondi al commento

Questi della U-nione E-beti sono o pazzi scatenati o emeriti criminali

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2015/11/28/turchia-ucciso-capo-avvocati-curdi-a-diyarbakir_8acedb73-a7fd-4bb7-86d1-1402c443acea.html

Incasnero 30.11.15 00:25| 
 |
Rispondi al commento

Questi delinquenti patentati ,quello che toccano distruggono ,dove arrivano loro scoppia casi di malaffare,vedesi il caso più eclatante e vergognoso di Roma Capitale,sono pieni di corrotti,evasori,condannati ed indagati.Dato che hanno la faccia come il...bomba,anziché andare, "a costituirsi",cercano di dare lezioni "sulla legalità"e sul buon governo ,dopo mesi ed anni di sonno si è svegliata,un'altra autorevole complice del disastro Italia la cgil .Anche quest'ultimi magnapane a tradimento,presto dovranno rispondere delle loro complicità sul disastro dell'A.AM.P.S. e principalmente dell'Italia,avendo fatto e facendo,goffamente e vergognosamente un spudorato"doppio gioco",

Canzio R. Commentatore certificato 29.11.15 23:55| 
 |
Rispondi al commento

OT

Zi Silviu dice che se vince il M***** sarebbe un disastro

come è un disastro quando il ladro vede arrivare la polizia

Nogarin non ti arrendere i sindacati nella tua città stanno difendendo rendite di posizione naturalmente del Pd

Metti sempre gli interessi dei cittadini davanti a tutto non ti sbaglierai mai

saluti e buonanotte ai monelli del blog

old dog 29.11.15 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Spero tantissimo che succeda i finimondo nel PD di Livorno. Mi auguro di vedere arrestare un mucchio di ladroni. Bravo Filippo a salvaguardare i posti di lavoro e risanare l'azienda. I SINDACATUCCI SONO ANCH'ESSI APPENDICE DI QUEI PIDDUINI CHE HANNO SBRANATO LIVORNO. Meschini e falsi come il loro partitazzo. Non c'è altro da fare che dare tutti i documenti alle procure. Voglio vedere la LEGGE fare GIUSTIZIA.

Giuseppe P., Novi Ligure Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.11.15 23:12| 
 |
Rispondi al commento

Io sono certo che ormai il PD ha i mesi contati (le ore purtroppo no...), lo sentono anche loro però. Un saluto carissimo a tutti da Berlino.

Felice L., estero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.11.15 22:46| 
 |
Rispondi al commento

Ma la cgil perché non continua a dormire come sta facendo dappertutto, adagiandosi sugli allori del passato e degli ammortizzatori sociali che siamo sempre noi a pagare (mangia che del tuo mangi). Ci ha cacat'o cazz' con sta soria che è contro il governo del loro padrone, ma a chi vogliono darla a bere.


E' chiaro che il M5S a Livorno è andato a rompere il sistema mafioso PD che ha ammorbato tutto compreso i cervelli di tante persone. In Toscana sono sempre loro, si scambiano poltrone, si creano enormi buchi nelle partecipate, tanto paga pantalone, che oltretutto li rivota. Il cammino sarà molto lungo e faranno di tutto per metterci i bastoni fra le ruote, ma oramai è chiaro e sarà sempre più chiaro per tutti che l'alternativa è fra il M5S e il cambiamento da una parte e il continuo "magna-magna" dall'altra.....

stefanodd 29.11.15 21:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domani si apre a Parigi la conferenza sul clima . 105 Capi di Stato devono trovarsi d'accordo per diminuire la CO2 , l'anidride carbonica, nell'atmosfera che sta innalzando la temperaturatura della terra e le cui conseguenze, a lungo termine, saranno disastrose per l'umanità intera. Ma questa umanità non vuole pensare e non vuole prendere decisioni a lungo termine.Egoisticamente gli interessa solo il presente.
Lo si è già visto oggi a Roma alla manifestazione; non eravamo tanti a manifestare in rapporto al tema in gioco. Eppure la giornata era bellissima.
Mi dispiace che il Movimento ***** non abbia fatto sentire la sua presenza. Manca la sensibilità per i temi ambientali nei cittadini. Peccato!

Gabriella . Commentatore certificato 29.11.15 21:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la C-oglioni G-ioiosi L-ecchini e' una succursale del P-idocchi D-ementi..di che vi meravigliate ???

Incasnero 29.11.15 21:01| 
 |
Rispondi al commento

https://youtu.be/Et8eiLURIFk

Caciara ........Roma Commentatore certificato 29.11.15 21:00| 
 |
Rispondi al commento

E quei quattro consiglieri M5S che dissentono che diamine avranno capito di 'sta faccenda? Che bisogna forse restituire la città al PD perché perfezioni il buco di bilancio?

Laura Torgano 29.11.15 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Nogarin è il miglior sindaco che abbiamo in Italia.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 29.11.15 20:57| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Nogarin. A Ragusa era successa la stessa cosa all'inizio del mandato, ma il sindaco ha fatto un'altra scelta. Quindi, purtroppo non è dappertutto che dove amminstra i M5S si fa quello che si era promesso ai cittadini.
La buona notizia è che ci sono nel M5S persone come Nogarin. La brutta notizia e che ci sono anche persone come il sindaco di Ragusa, che ormai è chiaro incarna la vecchia politica, stile democristiano.
Auguri e forza Livorno.

Giovanni Corallo 29.11.15 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Sempre e dovunque i governanti devono pagare per le loro malefatte e mai i poveri cittadini rovinati da farabutti... Finalmente quesTO M5S comincia ad aprire gli occhi ed a farsi sentire contro le corruzioni italiette e mediterranee:...Speriamo cominci anche a lasciare stare Euro ed Europa del Nord...forse nostreuniche possibilita' di SALVEZZA

tomi sonvene Commentatore certificato 29.11.15 20:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è iniziato l'attacco al M5S da parte di tutti i media e da parte delle solite forze che uccidono il Paese.tutto qui.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.11.15 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo NOGARIN, denunciali tutti (devono andare in galera), le banche chiudono i rubinetti? Al PD i soldi li davano a debito ? (tanto paga il livornese)! Nogarini fai una delibera e "figgila" in bacheca comunale..bar..ospedali...trattorie..farmacie ecc. dobìve spieghi la denuncia agli amministratorei precedenti e che i livornesi non hanno nulla da temere |||||

silvana rocca, genova Commentatore certificato 29.11.15 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Nogarin c'ha du' palle così

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 29.11.15 20:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande solidarietà a Nogarin e in bocca al lupo.
Quest'uomo dimostra di saper fare il suo mestiere.
Questa non è una situazione semplice, penso abbia intrapreso la strada giusta.

Rosa 29.11.15 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Bella frase, ma non serve a nulla: quando si va a fare il sindaco si ereditano anche i debiti delle giunte precedenti, e non ci si può chiamare fuori. Pizzarotti, ad esempio, ne ha ereditati 800. Mi auguro naturalmente che la soluzione adottata da Nogarin sia quella giusta. Ma non è con questi slogan ad effetto, ma inutili sul piano pratico, che si fa politica a favore dei cittadini.

Graziano Frigeri, Sala Baganza Commentatore certificato 29.11.15 19:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come al solito la malafede ma sopratutto l'incoerenza e illogicità dei giornalista è oramai un fatto acclarato.Sul fatto quotidiano si parla di sondaggi gia il titolo è un po fuorviante il pd al 36 5 mentre il M5s sfiora quasi il 31%.dati ufficiali Pd35,5 m5s 30,8% e gia qui non ci siamo ma la cosa piu interessante sono i ballottaggi il cronista scrive"L’unico confronto che finirebbe con un testa a testa sarebbe quello tra democratici e Cinque Stelle: vincerebbero questi ultimi 51,5 a 48,5." chiedo 51,5 a 48, 5 è un testa a testa? stiamo parlando di una differenza del 3%.In in precedenza lo stesso cronista scriveva dell'attendibilità del sondaggio sarebbe a prova di errore "(L’altra premessa da tenere a mente è che il margine d’errore in un sondaggio come questo è più o meno del 2,5 per cento)". Se la logica non è un opinione è l'attendibilità è un valore certo ,lo scarto del 2,5% in un ballottaggio testa a testa se poi questo scarto è del 3% è una sonora sconfitta del PD aldila dei suoi piu rosei risultati..

Pier luigi 29.11.15 19:40| 
 |
Rispondi al commento

"Il PD a Livorno non si è preoccupato di riscuotere la tariffa rifiuti per anni, tanto a tenerla in vita c'erano le banche, come il Monte dei Paschi di Siena"
La tassa c'era ma non la riscuotevano, oppure, la tassa sui rifiuti proprio non c'era?

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 29.11.15 19:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Proposta: perché non far comprare a questi lavoratori l'azienda in questione? Creano una cooperativa, investono le loro liquidazioni e iniziano capire come funziona il mercato... Troppo bello fare gli splendidi con i soldi dei cittadini..

Lorenzo Rola 29.11.15 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Questo il link del grande gionalaio su Rozzano:
http://www.ilgiorno.it/sud-milano/rozzano-polemica-scuola-crocifissi-festa-natale-1.1522604

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.11.15 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Avanti tutta! Così va molto meglio Sindaco!

salvatore carboni 29.11.15 19:23| 
 |
Rispondi al commento

avanti tutta nogarin ....è ora chi è responsabile paghi veramente, i parassiti del PD se ci saranno responsabilità penali che vadino in galera ....grande nogarin !!!

Fabio Bagnoli 29.11.15 19:21| 
 |
Rispondi al commento

La spudoratezza politica per questo Parlamento ( esclusi M5S) è una questione di cui vantarsi , vedi maggioranza delle larghe intese , vedi patto del Nazzareno (Bomba-Pedofilo) vedi la corruzione dilagante, vedi la spartizione delle posizioni di privilegio e di potere etc etc. Quindi non facciamoci illusioni sulla vetta della spudoratezza il PD, per salvare il pedofilo balordo, cialtrone , compra parlamentari - De Gregorio, e gli altri 2 PdM eletti da lDV - , ha votato anche in favore della tesi della ragazza parente del Presidente egiziano!!!!!) !!
Il cambiamento della legge elettorale , a seconda della loro bisogna, è un fatto scontato. Quindi se la bisogna lo richiederà, la legge elettorale resterà come è attualmente (29/11/2015) in caso contrario (andamento al ballottaggio del M5S e sua possibile vittoria del ballottaggio ), allora il ritocco in favore del ritorno al premio di coalizione sarà certamente realizzato.
E non culliamoci sugli allori dei sondaggi! Questi, si sa, sono fatti da sondaggisti appositamente incaricati e pagati. Quindi , non possiamo scartare l’ipotesi, del falso sondaggio . Il puttaniere pedofilo in questo campo ha certamente mezzi economici, finanziari, televisivi ed editoriali ben noti , quindi, in combutta con il Bomba , faranno di tutto per fare fuori il M5S. Ovviamente non escludo la possibilità di brogli elettorali, per cui , se il M5S non sarà in grado di disporre di almeno 2 rappresentanti di lista per ogni seggio elettorale, allora alla spudoratezza si dovrà associare la delinquenzialità implicita nell’essere di questi campioni della disonestà intellettuale, etica, morale e giudiziaria!Se poi dovessimo vincere il ballottaggio con la sola maggioranz del 51% come sarà possibile eleggere i giudici della Corte Costituz nel caso in cui si vinca il referendum abrogativo senza un accordo, con altri gruppi parlamentari? Non sarà il caso di rivedere la linea e di aprirsi ad accordi di libero e fraterno scambio senza inciucio?

salvatore carboni 29.11.15 19:20| 
 |
Rispondi al commento

quando chi ha governato lascia i debiti ai successori il rischio è che i successori non potendo onorare i debiti ,costo di rimanere senza soldi per gli altri servizi,devono solo fare una cosa.. chiudere legalmente la faccenda.. Hanno voglia i sindacati e il PD veri artefici dello scempio, di mobilitare i lavoratori contro il sindaco e giunta.. non lo hanno fatto quando governava livorno il pd perche perchè erano la loro cinghia di trasmissione di consensi e voti .Ora.. che il giocatolo è rotto la colpa di chi è? di chi vuole salvare il salvabile ... ad allora via lo sciopero ,accattastare rifiuti e "monnezza" nelle strade della città alla faccia della responsabilità ,pulizia ,dell'igiene e decoro di Livorno.. quando odore di elezioni ma sopratutto quando il Pd sente il tintinnio di manette allora diventa tutto lecito anche fare da "untore" sapendo avere e portare la "peste rossa"..

Pier luigi 29.11.15 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Quando non si deve rendere conto a nessuno(parlo di relazioni pericolose), non si deve temere nulla,vi abbiamo votato proprio per questo!
Quando conquistiamo una amministrazione dobbiamo denunciare le ruberie di quella precedente...debbono pagare!!!

Giuseppa Marzi, Tolentino Commentatore certificato 29.11.15 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Pagheranno, esattamente come hanno pagato i 107 milioni di debiti dell'Unità.
Se non hanno pagato per gli scandali:
Telekom Serbia; Banca 121; Banca del Salento; Wy Not; Unipol/BNL; Sistema Sesto San Giovanni; Banca Carige; Monte dei Paschi di Siena; EXPO; Sistema Venezia Nuova-Mose; Sistema delle Coop. rosse,
figuriamoci se i loro amici magistrati, perdono tempo a fare indagini su aspetti di cattiva gestione amministrativa.

Quello che invece sarebbe opportuno chiarire, è la posizione del M5S, nei confronti della più corrotta e pericolosa delle caste (magistratura).

gianfranco chiarello 29.11.15 18:57| 
 |
Rispondi al commento

Grande Filippo, sei tutti noi. Non scoraggiarti mai!

Rita L. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.11.15 18:54| 
 |
Rispondi al commento

non capisco perché tanto impegno per salvare il posto di lavoro a persone che protestano pure da stipendiati.
quando un'azienda va in fallimento la colpa è dei gestori, protestare contro chi non ha colpa è pretestuoso (e anche un po' str####).
Garantire i creditori di un'azienda disastrata non ha senso: era onere del creditore controllare che l'azienda fosse sana senza fidarsi della parola del politico amico.... a volte gli affari vanno male ed è per questo che si chiedono interessi, anche per tutelarsi dagli eventi sfortunati.
Prendere l'occasione per licenziare qualche cigiellino sarebbe stato meglio perché ad aiutarli e tenersi intorno certi elementi ci si fa solo del male.
La protesta deriva dal mancato sversamento di soldi pubblici, suggerisco meno indulgenza verso tali figuri che potrebbero anche non essere tutte passive vittime della propaganda truffaldina dei sindacati (arrabbiatissimi per essere stati superati a sinistra);
chi ha il demerito di credere ciecamente alla propaganda di regime o sindacale è ora che venga penalizzato a vantaggio di chi ha il merito di utilizzare i propri neuroni.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.11.15 18:48| 
 |
Rispondi al commento

E' durissima e lo sapvamo ma non ci fermeremo anche se metteranno in campo tutti i loro mezzi, il problema è che a volte vi ci mettete anche voi!
Mi riferisco all'articolo a fianco "Natale a Rozzano" su cui faccio essenziali precisazioni:

Il preside Marco Parma, uomo con la schiena dritta e con le palle quadrate e che oltretutto è di una signorilità cortesia ed educazione d'altri tempi, per non parlare della sua immensa cultura...
E' stato crocifisso in piazza da Lega e Pd che si sono messi d'accordo (guardacaso domattina viene Salvini a Rozzano) per fargli una trappola. In questo modo nascondono le loro magagne e attaccano i nostri come del resto stanno facendo ovunque.

Il Preside NON ha MAI cancellato nessuna festa né proibito di farla. NON ha spostato alcun concerto perché era già programmato da settembre per il 21 gennaio.
La festa di Natale ci sarà il 21 dicembre, come c'è sempre stata tutti gli anni e TUTTI dico TUTTI lo sanno benissimo. I crocifissi NON li ha mai rimossi perché mancano da ben 14 anni... cioè dall'ultima volta che hanno fatto manutenzione in qulla scuola.

Questa è stata una porcata giornalistica dove le interviste ai docenti sono state tagliate e sono state messe solo quelle di chi è cascato nella propaganda!!!!

Parliamo tanto dei giornalisti prezzolati e poi siamo i primi a cascarci anche noi?
Ma perchè non chiedete ai diretti interessati? Al momento i consiglieri rozzanesi negano di aver scrito qual pezzo, si può sapere chi è stato e da chi avrebbe preso certe informazioni?

Paolo Cicerone, ★★★★★ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.11.15 18:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'elenco dei misfatti del PD si allunga a dismisura e si accresce di quest'altra perla . Veramente possiamo parlare di associazione dell'arraffo menefreghista . Non è l'unico partito che fa pena , ma così è assurdo , non c'è giorno che non esca uno scandalo ! Il guaio è che lo sappiamo solo noi e non sappiamo farlo sapere a tutti !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 29.11.15 18:33| 
 |
Rispondi al commento

...MASADA n° 1707 28-11-2015 FINCHE’ C’E’ GUERRA C’E’ BUSINESS
Blog di Viviana Vivarelli

La Francia vende armi per 15 miliardi. Anno record per i traffici di armi francesi –Noi intanto mandiamo armi ai Curdi e finanziamo l’industria bellica -I 22 alleati anti-Isis-La doppiezza dei leader europei: sbraitano contro l’Isis ma ci fanno affari – Come un buon giornalismo funziona meglio dei servizi segreti – Intanto il Califfo se la ride - Renzi promette 50 euro ai diciottenni – Un miliardo per la sicurezza, un miliardo per la cultura – Ma finora le promesse di Renzi sono state fasulle - Dopo 3 anni ancora non sono stati eletti i tre giudici mancanti alla Consulta – Aiuti di Stato solo alle grandi imprese – Tre quarti dei fondi pubblici alle industrie delle armi - Renzi dà 3,6 miliardi a 4 banche, 2,7 miliardi alle industrie belliche, 2 miliardi al dissesto idrogeologico e 1,7 all’edilizia sanitaria, solo 7 milioni alla Pmi - Cosa sono le bad bank. Ennesima fregatura ai cittadini – Le proposte del M5S bocciate dal governo - Ulteriore crisi dell’euro zona: dobbiamo cacciare i parassiti della finanza.

Crozza - Renzi contro Isis: ‘Ne usciremo tutti sani e SELFIE’

Crozza-Renzi: ‘Trasformo l'Italia in una Repubblica Twittatoriale’

Parodiando Karl Kraus: ‘La politica è la malattia di cui pretende di essere la cura’

DI BATTISTA
Anche Famiglia Cristiana (non proprio un giornale eversivo) chiede al Ministro della Difesa Pinotti se sia davvero legale vendere armi all’Arabia Saudita.
....

Per leggere tutto clicca il mio nome
o vai a masadaweb.org

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.11.15 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Forza Filippo non mollare ..la ragione è dalla tua.

Marco67 B., Pisa Commentatore certificato 29.11.15 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Dico la mia per quel che vale e non solo nel caso in questione che non conosco direttamente.

Inutile illudersi.

Ovunque il M5S arriverà al vertice troverà in eredità conti sballati o quantomeno strani, al netto di sparizioni di carte e documenti, con le solite eccezioni rare quasi eroiche, e tutta la macchina della propaganda compresa nell'arcobaleno che va da destra a sinistra, che non contempla mai il semplice buon senso, sfrutterà qualunque appiglio come ha sempre fatto, tanto più se si tratta di posti di lavoro la cui precarietà è stata creata da loro stessi a puri scopi elettorali (poltrone, vitalizi e quant'altro).

La mia solidarietà ai "giovani di qualunque età" del M5S che cercano di cambiare in meglio la vita di tutti.
Ai e alle livornesi in particolare.

Giovanni Piuma Commentatore certificato 29.11.15 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Scusate l'ot:
Su Natale a Rozzano la dichiarazione del m5Stelle di Rozzano "non si apre"...Staff potete provvedere?
Grazie solo per ragioni di trasparenza!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.11.15 18:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se fossi in Toscana ci andrei di corsa, per sostenere Nogarin, per far sentire forte la protesta contro il PD, responsabile dello sfascio, e contro una CGIL, che fino a ieri ha dormito, ed adesso, complice, non si siede ad un tavolo per discutere.
E' ora che ci facciamo sentire con più forza, siamo quasi il 30%, non possiamo sempre subire, è ora di tirar fuori gli artigli.
Gente di Livorno e dintorni, datevi una mossa, voi che potete partecipare!

adriano 29.11.15 18:12| 
 |
Rispondi al commento

forza ragazzi non fermarsi mai.

sandro t., fiumicino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.11.15 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Preparatevi per roma,perchè se il movimento vincerà gli attacchi saranno il quintuplo!.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 29.11.15 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Tutto il mio sostegno a nogarin.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 29.11.15 18:02| 
 |
Rispondi al commento

sono d'accordissimo a non pagare i debiti fatti dalla gestione pd. che se li paghino loro. e' ora di finirla e ciascuno si prenda le proprie responsabilita'. se ci sono tanti debiti in questa povera italia e' perche' tutti ne hanno fatti sapendo di non dover mai rispondere di nulla e coprendosi l'un l'altro fregandosene di quelli che sarebbero arrivati dopo. a ciascuno la propria responsabilita' e basta. una volta dicevano chi rompe paga ed i cocci sono suoi. com'e' che in questi anni non se ne e' mai parlato? e poi quelli del pd hanno il coraggio di diffamare i sindaci a cinque stelle che governano, dicendo che sono degli incapaci. a fare debiti ed a farli pagare agli altri sono capaci tutti. si puo' andare in tv e dirle queste cose? ancora troppi italiani credono a questi sconsiderati.

rosanna scarpa 29.11.15 18:02| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE NOGARIN TIENI DURO PRIMA O POI DOVRA SCOPPIARLE LA BILE PERCHè ESSI NON SOPPORTANO L'ONESTà.

andrea a44, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.11.15 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Prendete gli ex ,Sindaco e assessori,dirigenti della AAMPS...e metteli in galera.
Restituiscano ai cittadini di Livorno il denaro rubato!
I Pidioti sono LADRI!
Non se ne salva uno,se poi messi insieme a quelli di destra...è un associazione di delinquenti!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.11.15 17:52| 
 |
Rispondi al commento

BOIA DE'
TUTTI IN GALERAAAAAA !!!!!!!!!!!!

Un abbraccio a tutti gli uomini liberi.

Andrea B., Perugia Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.11.15 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Sono anni che dico che il pd e una associazione a . delinquere e che in toscana c'è un regime che da 70
anni governa e domina grazie ad un clientelismo parassitario peggio di quello fascista

toni b., roma Commentatore certificato 29.11.15 17:47| 
 |
Rispondi al commento

E pensare che pagano anche per andarli a votare!
Pidioti...Pidioti..pidioti!
Ecco la differenza fra un governo di LADRI e un governo a 5 Stelle.
Cittadini ma che c**o aspettate a mandarli a fare in c**o!?
E voglio vedere le prossime elezioni!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.11.15 17:41| 
 |
Rispondi al commento

La sinistra gliela vuole far pagare a Nogarin per averla cacciata democraticamente da un luogo di potere storico come Livorno, e questo lo mette in pratica anche attraverso sindacati ideologizzati, che ormai sono più apparati di partito, come la CGIL.

Ovviamente al contempo tutti i media sono critici, reticenti e parziali sulla vicenda, lasciando invece intendere che da parte del M5S ci sia incapacità di governare.

Siamo arrivati al dunque, è il momento del redde rationem, adesso o vince il sistema o vincono il movimento e i cittadini.

Passiamo parola tutti nel nostro piccolo per smentire tutte le falsità e la propaganda imperanti a proposito della nuova amministrazione di Livorno.

Facciamolo per noi!

Tails70 29.11.15 17:39| 
 |
Rispondi al commento

bravo Nogarin, io sono con te, come tutti i VERI M5S.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 29.11.15 17:33| 
 |
Rispondi al commento

@ pabblo


guarda che a me il "bergamotto" nun me piace........


so' astemio.......... pensa un po'..........

Caciara ........Roma Commentatore certificato 29.11.15 17:29| 
 |
Rispondi al commento

sarebbe possibile (e utile) organizzare una specie di spazzinoa-5-stelle , sulla falsa riga di una pizza-a-5-stelle????
la butto lì,come un'idea un po stramba!!!

bertoldo rossi 29.11.15 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Prima era una incivile prerogativa della destra quella di svuotare le casse delle istituzioni centrali e ocali a fine legislatura per costringere la gestione successiva a risanarle, sabotandone cosi' la capacita' di governare. Ora anche la sinistra si e' adeguata, segno che il senso dello Stato non e' piu' di casa in questo Paese. Invertire questa pratica abominevoli che danneggia gravemente i cittadini e' giustamente uno dei compiti primari che i e' dato il M5S. Con i tempi necessari riusciremo a risanare il Paese, cominciando dai Comuni in cui governiamo.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.11.15 17:18| 
 |
Rispondi al commento


ottttttttttt

alcune idee >>> circa tre

abbiamo votato in novemilioni
abbiamo in parlamento un centinaio di ragazzi giovani fra di essi di maio, dibattista, taverna, lombardi, altri ----
avrebbero anche la possibilita di spendere qualche soldo per formare un think thank che aiuti a pensare -----
POSSIBILE che non riusciamo a tirare fuori uno straccio di idea PER VINCERE QUALCHE COSA ?

questo blog sta diventando luogo di commenti per alcune decine di persone, sempre gli stessi, a volte bravi, ma parlano fra loro
di fatti >>>>> bhooooo

grillo e casaleggio, dopo il parto di quanto sopra hanno forse diritto al
riposo del guerriero -----
ma se ci dessero una manoooooooo

ZUSTINO D., ROMA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee 29.11.15 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Forza M5S!!!!! Grande sindaco 5 stelle!

elycol 29.11.15 17:16| 
 |
Rispondi al commento

questo è solo un assaggio di quello che succederebbe
se il M5S vincesse a ROMA,tutta la casta contro.

il realista 29.11.15 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Bravo sindaco .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 29.11.15 17:15| 
 |
Rispondi al commento

SACROSANTO. E' ora che paghi chi ruba o non sa amministrare. Non ne posso più di pagare imu, tasi, tari, bollo auto, addizionali comunali e regionali sempre più feroci, oltre a multe inconcepibili per infrazioni inventate, perché questi ladri e chi lavora (si fa per dire) nelle amministrazioni, si autofinanzino con i miei soldi sudati e giá stratassati alla fonte dallo stato altrettanto ladro.

PIPPO 29.11.15 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Mi sa che un'iniziativa del genere..non passerà inosservata.
Avanti così M5S

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 29.11.15 17:06| 
 |
Rispondi al commento

...cristallino e puntuale! condivido e quoto.

yujiza inesilio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.11.15 17:03| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori