Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#BugiardiDemocratici con le tasche piene

  • 33

New Twitter Gallery


"Il Partito Democratico, grazie alla legge Boccadutri, si è intascato la sua bella fetta di rimborsi elettorali per il 2013 e il 2014 pari a oltre 20 milioni di euro. Per giustificare ai cittadini questa porcata - approvata in fretta e furia nei giorni in cui l'alluvione ricopriva di fango i territori del Beneventano e il governo si apprestava a presentare una legge di Stabilità che per il dissesto idrogeologico non stanzia un soldo -, il PD manda in tv i suoi bugiardi seriali e ben allenati a mentire. Qualche giorno fa è stata la volta della deputata Alessia Rotta, che a L'Aria Che Tira su La7 ha avuto la faccia di bronzo di dichiarare che "la Boccadutri è una legge che prevede la trasparenza dei conti dei partiti". Hanno fatto una sanatoria, un colpo di spugna a qualsiasi controllo, grazie al quale i partiti si sono portati a casa ben 45 milioni di euro, ma la Rotta la chiama trasparenza!

La bugiarda democratica dice anche che "il M5S non vuole aderire a queste regole trasparenza". E dice bene: il M5S non ha bisogno di aderire a queste finte regole fatte ad arte dal PD e dagli altri partiti per aggirare la legge e mettersi in tasca i soldi dei cittadini, perchè il M5S ha rinunciato ai rimborsi elettorali ed è l'unica forza politica ad averlo fatto.
A sbugiardare la deputata Rotta, però, ci ha pensato il servizio de Le Iene, andato in onda lunedì sera, dove si spiega chiaramente a cosa è servita la Boccadutri, bancomat dei partiti sulla pelle dei cittadini.
Nel servizio, i parlamentari di tutti i gruppi politici sfuggono imbarazzati alle domande o mentono pur di non ammettere la verità. Gli unici a non comparire nel servizio sono i portavoce del M5S: il perchè è semplice, noi questi soldi non li abbiamo presi e alla Boccadutri abbiamo detto NO. Ci spiace solo che le Iene non abbiano evidenziato nel servizio la totale estraneità del M5s alla spartizione della torta dei finanziamenti pubblici da parte di tutti gli altri partiti." M5S Parlamento

cale_ereti_banner.jpg

4 Nov 2015, 10:29 | Scrivi | Commenti (33) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 33


Tags: Alessia Rotta, Boccadutri, bugiardi democratici, Le iene, M5S

Commenti

 

Perdonate l'affermazione forte ma questa sarebbe da prendere a schiaffi!

Fulvio Musico' 07.11.15 15:45| 
 |
Rispondi al commento

ecco qui come il PD mistifica la realtà, la Deputata Rotta contribuisce consapevolmente alla devastazione della nazione che governa (la sua terra) raccontando balle come il suo premier.

Non mi preoccupa la Dep. è pagata per difendere le azioni del governo contro il popolo italiano, ma i giornalisti che consentono di diffondere notizie mistificatorie e tendenziose attraverso uno strumento mediatico che da autorevolezza a qualunque bugia venga raccontata.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 05.11.15 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Loro mettono le leggi e noi le toglieremo....i cittadini vogliono giustizia......trasparenza.....ONESTA'........stiamo arrivando e allora finira' la pacchia.......

RICCARDO ESPOSITO Commentatore certificato 05.11.15 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Ok tutto ma perché quando vanno in tv i nostri non gli calano le braghe? Che lo si scriva qui ha poco senso, si chieda alla presenatrice/ore come mai non ha incalzato a chi ha sparato menzogne? Con i nostri incalzano e come!.

Fabio R., Palermo Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 05.11.15 05:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei che non si pronunci più la parola " democratici " quando si parla dei ladri.

baluba calderoli, como Commentatore certificato 05.11.15 01:55| 
 |
Rispondi al commento

c'è sempre qualcuno che crede agli asini che volano.

ma è già buono che qui sotto ci sia chi capisce

cordiali saluti

Alberto Ragazzi, Sesto san Giovanni Commentatore certificato 05.11.15 00:23| 
 |
Rispondi al commento

ci credo che le iene non hanno menzionato l'estraneità del M5S, sono pur sempre nel libro paga di Berlusconi, non dimentichiamolo

mic. 04.11.15 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Falsa e bugiarda a livelli osceni: una renzusconiana perfetta. Sogno un paese futuro in cui questa gentaglia sia spedita ai lavori forzati.

gianfranco d. Commentatore certificato 04.11.15 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici del mv5s buonasera voi dite delle Iene che non dicono ché il mv5s è fuori da questo schifo non lo dirà mai dell'onestà del mv5s con i loro padrone delinquenziale Piersilvio Berlusconi è famiglia da conflitto d'interesse, è il loro interessi di tutti, ricordate il grande comico romano Brignano alle iene parlando male dei politici fu cacciato il grillini Brignano
Ciao franco WMV5S

franco iannucciello 04.11.15 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Inutile lamentarsi del "genio di rignano" perchè farà di tutto per controllare l'informazione.

Dobbiamo batterlo con dei volantini che spieghino in modo semplice le porcate del "genio" e metterle nelle caselle della posta possibilmente senza passare dalle agenzie specializzate (perchè possono essere pilotate a ritardare la consegna).

In passato questa procedura è stata attuata da Emma Bonino per le votazione del Parlmanebto Europeo e coì passò dall'1% all'8% !

Salvatore 04.11.15 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Sarà una "lotta" all'ultimo sangue (metaforicamente parlando), il "male" contro il "bene" tutta la "coalizione" politica degli ultimi 30 anni, contro i cittadini scesi in campo, per difendere i propri diritti e il futuro dei loro figli e nipoti, io ho fede, e sono certa che dopo tante faticose battaglie, la guerra fra il bene e il male si concluderà con la "piena" vittoria del Movimento 5 Stelle!!!!

Alfina Sanfilippo 04.11.15 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Il problema non sono le falsità, ma che in una trasmissione di approfondimento politico-sociale, che dovrebbe avere l'onere di informare, si permetta a questi personaggi di mentire senza essere sbugiardati in primis dalla conduttrice (che per il lavoro che fa, dovrebbe essere super informata). E poi ci chiediamo come mai il nostro Paese nella classifica mondiale non brilli per avere una informazione libera ed imparziale....

Peppe Todaro, Trapani Commentatore certificato 04.11.15 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo quei milioni di euro scippati agli italiani verranno utilizzati per finanziare le prossime campagne elettorali contro l'unica forza politica onesta, il M5S. Sara' uno stimolo in piu' per batterli nelle urne e nel Paese.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 04.11.15 15:55| 
 |
Rispondi al commento

rotta ma dove?

pietro marceddu (sarduspater4), cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 04.11.15 14:48| 
 |
Rispondi al commento

questa del Pd (partito deibugiardi ) è più bugiarda della bugia , secondo questa mentitrice seriale lei sta facendo una politica al servizio dei cittadini.......gli ricordo che le mutande non si mettono in faccia o forse gente come lei è il giusto posto.....comunque questi miseri del PD più mentono è meglio è , se pensano che i cittadini siano coglioni come loro vuol dire che hanno perso in partenza ....solo chi vota sti bugiardi è un coglione.


Mentono sapendo di mentire.
Bisognerebbe vedere se è possibile denunciarli penalmente per mentire al proprio Popolo, se è possibile FATTELO!

Massimiliano C., Nuoro Commentatore certificato 04.11.15 13:13| 
 |
Rispondi al commento

L'uomo è un essere parassitario, dobbiamo farcene una ragione e trovare ogni volta l'antibiotico giusto.

Giuseppe G., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 04.11.15 13:09| 
 |
Rispondi al commento

La Rotta.. LA FACCIA COME IL CULO !

Marco F., ss Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 04.11.15 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PD = Partito Delinquenti, da decenni (insieme a F.I. e lega hanno spolpato tutto e non vanno mai in galera! La magistratura ha le ali un pò tarpate o sonnecchia, Si rubano tutto continuamente Dai 7,5 mildi alla boccadutri e il popolo viene costantemente disinformato con una bugia o falsa trsparenza!
Il popolo beve? ANCORA ? MA BASTA !!!!!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 04.11.15 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Ma una bella class action contro il pirellone e contro le società informatiche non si può fare?

Sapere che i miei dati sono disponibili senza il mio consenso mi preoccupa moltissimo!
Se non si chiede il conto questi leghisti

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 04.11.15 12:27| 
 |
Rispondi al commento

I sostenitori del Pd non riescono proprio a sentire il fetore proveniente da quella fogna del loro partito. Dovrebbero farsi visitare e curare in maniera approfondita da qualche luminare otorinolaringoiatra.

Beppe C. Commentatore certificato 04.11.15 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Questi fatti dimostrano che i partiti sono associazioni per delinquere!
Che i giornalisti sono dei pericolosissimi complici!
Come mai si permette di distorcere la realtà?
Come mai gli permettono di dire cazzate del genere?

Una volta per una parola si perdeva la vita!

Grazie al pedopornonano oggi puoi dire quello che diavolo vuoi e il giorno dopo dire il contrario.

NULLA DI DETTO HA PIU' VALORE!

Viviamo nel periodo della confusione!

Quelli del PD risultano tanto sgradevoli perchè hanno la sicumera di essere superiori dal punto di vista morale... ma fanno davvero vomitare vista la provenienza di questa massa di sanguisughe.

La democrazia cristiana e chi ne ha fatto parte è marcio dentro!
Sono il male incarnificato!
Nessuno è perfetto! Siamo esseri umani e sbagliamo di continuo!
Ma okkio a quelli che hanno imparato ad accusare gli altri di comportamenti scorretti! Molto spesso loro fanno gli accusatori per non essere accusati!
In più il potere rincoglionisce gli uomini, è quindi sanissimo che l'uomo abbia il potere per un tempo molto limitato! Ora la dc è al potere da 70 anni circa e continua imperterrita!

Questi uomini devono pagare il conto... il conto è diventato salatissimo e il M5S è l'unica reale e consistente promessa di farglielo pagare!

W il M5S
W il politometro

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 04.11.15 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Avete fatto bene a rinunciare ai rimborsi, chi dice il contrario non sa cosa voglia dire cambiare.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 04.11.15 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Rotta? Immagino dove!

Maurizio Ferrari 04.11.15 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Rotta? si, a tutte le "esperienze".

davide lak (davlak) Commentatore certificato 04.11.15 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Avete fatto molto male a non prenderli questi "rimborsi". Perche' cosi' li avete lasciati a loro che troveranno certamente il modo di intascarseli. Con tutti i milioni a cui avete rinunciato avreste potuto creare una Banca M5S di microcredito oppure fondi di emergenza come quelli per la strada in Sicilia. I Partiti storici si garantiscono consenso, voti, rielezioni, perpetuazioni tramite le assunzioni parassitarie nello Stato, che voi astutamente difendete, e voi che potreste creare correttezza e servizi per i cittadini con servizi utili, sempre astutamente, rinunciate a questi soldi e li lasciate a loro...ASTUTI...E poi, qualcuno parla di case ai Rom...astutissimi oltre che CONTRO i CITTADINI...Non avete idee collegate una con l'altra, un progetto, solo, sparsa qua' e la', la vostra onesta'...ma l'autista di un pullmann deve essere onesto...ma deve anche SAPER GUIDARE...

tomi sonvene Commentatore certificato 04.11.15 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai non ci meravigliamo più di niente e di nessuno e sappiamo bene che i pidiot sono falsi seriali. In passato ho invitato i parlamentari 5 stelle ma anche i cittadini tutti a denunciare il politico di turno che dice il falso, o anche il falso ideologico. Dire bugie è un reato e lo è ancor più se commesso in veste di esponente politico in servizio. Denunciare alla procura chi dice falsità e chi lo fa per diffamare l'avversario che sta facendo sempre più paura ai papponi della pseudopolitica italiana.

dario fertoli, beverino Commentatore certificato 04.11.15 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi conduce queste trasmissioni possibile che non rettifichi queste grandi scemenze? possibile che poi se li descrivi per quello che sono "Zerbini" si offendono?

cristian l. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 04.11.15 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Si però, sempre di più, si capisce la propaganda di regime: nessun giornalista che ribatta, smentisca, replichi o corregga in qualche modo le affermazioni non vere.
E siamo sempre lì: chiunque può pubblicamente dire ciò che vuole tanto non teme ombra di smentita.
Altro che propaganda di regime!!

Gian A Commentatore certificato 04.11.15 10:34| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori