Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I 5 Stelle ''cacano 'o cazz'': #CampaniaAlVoto

  • 17

New Twitter Gallery

cacacazz.jpg

Alle ore 10:30 segui la conferenza stampa con Roberto Fico, Carlo Sibilia, Silvia Giordano, Salvatore Micillo, Andrea Cioffi e Valeria Ciarambino in diretta qui

"A combattere l'arroganza del Pd e di De Luca abbiamo i nostri sette consiglieri regionali campani che per la prima volta in quella Regione stanno facendo OPPOSIZIONE.
Valeria Ciarambino e gli altri 6 eletti del MoVimento Cinque Stelle Campania stanno mettendo in seria difficoltà la Giunta De Luca.

In una telefonata i cui contenuti son stati diffusi ieri ascoltiamo il Vice Presidente della Regione che sgrida il suo capogruppo, colpevole di aver assecondato la nostra richiesta di chiarimenti sulle vicende giudiziarie che stanno coinvolgendo il governatore: "Ne Mario - ha detto al presidente dei consiglieri regionali dem - tu nun puo' ffa' na cosa e chesta a Enzo De Luca. Tu si' o capogruppo, ne' Mario...", ha urlato il vice di De Luca al presidente del gruppo regionale Pd, che sembrava incline a una discussione, come chiede la minoranza dem e l'opposizione "Nun ppo ffa' chest, co' e' Cing stelle ca cacano o cazz!"
Traduzione dal dialetto salernitano ad italiano: "Mario, non puoi fare una cosa del genere a Vincenzo De Luca. Tu sei il capogruppo, non puoi fare questo, con il Movimento 5 Stelle che ci sta rompendo le scatole!".
È fantastico: noi ne usciamo sempre alla grande. Sono veramente orgoglioso di appartenere a questa comunità di persone perbene.
La loro arroganza gli sarà letale. La Campania torni subito al voto!" Luigi Di Maio

cale_ereti_banner.jpg

13 Nov 2015, 10:26 | Scrivi | Commenti (17) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 17


Tags: cacano o cazz, Campania, De Luca, Luigi Di Maio

Commenti

 

Prima li indottrinano , contro i dittatori, poi li armano e dopo li vanno a bombardare. Quando ci rendiamo conto che le guerre sono sempre per ragioni economiche. Perché' non bombardarono le truppe siriane che invasero il Libano con Assad il vecchio? Quelle su che era giustificata.

Savio1 16.11.15 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Oggi Berlusconi ha detto che se vincesse il movimento cinque stelle l'Italia sarebbe in pericolo!a Berlusconi dico che se nella mia regione la politica nn fosse stata rozza corrotta e mafiosa forse nn esisterebbe la terra dei fuochi!il cinque stelle é cultura del rispetto per il prossimo e la Campania ne ha tanto bisogno!Giggin a puppett e cosentino sono solo gli ultimi di una mala politica che da sempre é instaurata nella mia regione!ne bassolino ne Martusciello ne mai nessun politico di partito ha elogiato il grande SAVIANO!questo è un vero schifo!Grazie di Maio non mollare mai

claudiog 14.11.15 19:29| 
 |
Rispondi al commento


La giusta interpretazione della frase pronunciata dal vice presidente è senz'altro quella del sig. Di Lorenzo che, tradotta, si potrebbe sintetizzare in "non sputare nel piatto in cui hai mangiato".
Ecco adesso hanno compreso anche coloro che non sono Napoletani.

michele gnasso 14.11.15 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Scrivo con il cuore in gola per i fatti drammatici che ieri sera hanno colpito Parigi,syavolta l'hanno fatta grossa davvero,hanno dichiarato guerra a tutti quei Paesi che hanno addestrato questi criminali che uccidono in nome di Allah. Ma che cazzo hanno nel cervello,segatura? Assurdo,irreale,fuori da ogni limite,ma anche noi abbiamo le nostre colpe di avere creato militari addestrati come altre Nazioni,vedi Francia,Usa,Inghilterra....... creando mostri,poi c'è d'aggiungere che l'estremismo religioso ci mette del suo e il gioco è fatto.Quello che mi chiedo come si possono fermare questi esaltati? Chi gli vende le armi? Certo purtroppo anche noi italiani,spero di no ma il terrore è dietro l'angolo e se questo accadesse da noi cosa succederebbe? L'ebetino cosa fa in questo caso,manda il suo fido De Luca con i suoi camorristi e Angelino Jolie i suoi mafiosi a combattere l'Isis? Vedo le immagini in tv e credo che davvero dobbiamo avere paura!!!! Spero di no ma con gente come Salvini e leghisti che si proclamano antiarabi c'è davvero da temere il peggio!!!!! Concludo rendendo con un omaggio alle vittime di questa assurda barbarie!!!!! Saluti a tutti Salvo da Prato

salvo sciascia 14.11.15 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Se permettete, questa classe politica dei piddioti ha cacato o' cazz a noi in Campania in tutti i modi possibili ed immaginabili. Hanno cacato o'cazz all'ambiente, alla nostra vita.
Speriamo che se levano davant'e ppalle al più presto, sarebbe nu suonno...

john f. 13.11.15 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Come godo! Li spazzeremo via come polvere da sotto il tappeto! E via alla discarica.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 13.11.15 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Il migliore dei vecchi partiti ha la ROGNA . Non ci sono più terapie di nessun genere vanno bruciati. Altrimenti per questa penisola è la fine. Sono dei folli incontrollati incontrollabili. La legge Basaglia n° 180 non è applicabile a questi soggetti in preda a peggiori allucinazioni. A questi, ogni discorso psicologico per riportarli sulla retta via del rispetto umano non avrebbe nessun effetto. ( con tutto il rispetto per chi è affetto da questa malattia)

alegna d., argenta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.11.15 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Grazie ragazzi!! Sempre più fiero di voi!

Gianluca A., Parma Commentatore certificato 13.11.15 11:56| 
 |
Rispondi al commento

auguri e tanta ammirazione per questi cinque stelle che lavorano in campania.

ma le persone da quelle parti tengono veramente ai vari de luca oppure vogliono finalmente affrancarsi da questa gente? io non l'ho ancora capito. del rest, io ritengo che loro sono i primi a dover combattere. invio un appello a tutta la gente del sud: aiutate i cinque stelle. se l'onesta' tornera' di modo ne avrete un beneficio tutti ed anche noi del nord dove abbiamo bisogno anche noi di onesta'. ormai siamo tutti accomunati in questa tragedia italiana.

sono con voi tutti.

rosanna scarpa 13.11.15 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Come ha assicurato lui stesso, de Luca era sicuramente all'oscuro di quello che combinava il capo della sue segreteria. E' noto a tutti che la principale caratteristica di De Luca e' l'ingenuita'. Certo che a vederlo in TV e ascoltando le sue arringhe difensive fa proprio paura. State attenti cittadini della Campania che quello viene a cercarvi a casa uno per uno, e non da solo.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.11.15 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ad ogni intercettazione in cui c'è un partito tradizionale quel partito perde voti.
Ad ogni intercettazione in cui c'è il 5S il movimento prende voti.
Tutto il resto è noia.

Gianluigi C. Commentatore certificato 13.11.15 11:34| 
 |
Rispondi al commento

C'è ancora qualcuno che può dire di quel giorno in cui Beppe ha preso a pesci in faccia il cazzaro fiorentino di aver sbagliato a non scendere a compromessi?

mirco g (vperv), giacchemirco@gmail.com Commentatore certificato 13.11.15 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Chi "sguazza" nel torbido come tutti i nostri politici e molti, molti giornalisti, cominciano a temere che non siamo tanto lontani.
Poi il triste, penoso, ormai neppure più divertente, l'ammuffito Berlusca, mette in guardia gli Italiani che potrebbe arrivare il M5S.
Berlusca, dopo aver subìto te ed i tuoi scagnozzi, ed ora tutti quelli che rubano impuniti, credo sia giusto TEMERE, per voi, IL PEGGIO!!! STIAMO ARRIVANDO!

Wlad d. Commentatore certificato 13.11.15 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Da Napoletano vorrei interpretare cosa vuol dire la frase "tu nun puo' ffa' na cosa e chesta a Enzo De Luca. Tu si' o capogruppo",
Cioè "nun puo' ffa' pkke tu stai ind o ruot ca sarz cu' nuj "
Ecco per essere chiari !!!

ALFREDO DI LORENZO, napoli Commentatore certificato 13.11.15 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Se "ca............zo" significa essere accanto ai cittadini , alla comunita' e gestire tutto quanto e'pubblico e della comunita' in modo pulito ,sereno e ONESTO......allora voglio essere il piu' grande............ca.............zo..........dell'Italia.......STIAMO ARRIVANDO

RICCARDO ESPOSITO Commentatore certificato 13.11.15 10:58| 
 |
Rispondi al commento

L'eleganza piddina é commovente. Ma la reazione é tipica di chi é abituato ad agire incontrastato da altre forze politiche per decenni, in effetti l'evasore e corruttore Berlusconi avrebbe avuto poca voce in capitolo per redarguire gli amici del PD, e ora si ritrova di fronte persone completamente diverse che no riesce ne ad intimidire ne a manipolare ne a ricattare e che presto metteranno fine alla cuccagna.

Rinaldi Domenico, Modena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.11.15 10:49| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori