Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I conti in tasca all'#Expo

  • 270

New Twitter Gallery


"È finito Expo.
Per i controlli di questa Esposizione Universale è stata creata una macchina dai costi molto pesanti e non ripetibili dallo Stato per altre opere. Sono stati spesi miliardi di soldi pubblici, ci sono conflitti di interesse riguardanti la vendita dei terreni, milioni di euro in ballo per le bonifiche, un bilancio economico ancora da definire.
Ne è valsa la pena? Per sei mesi non si è potuto nominare il "verbo" Expo senza essere calunniati come gufi. Chi governa sta cercando di salvare il bilancio complessivo di un evento impattante come Expo con la foglia di fico del numero di visitatori.

Il partito dei biglietti
C'è un altro bilancio di Expo che il 'partito dei biglietti' nasconde e che per dovere di cronaca va affiancato alla narrazione trionfale e superficiale dell'evento. Parliamo di una macchina di controlli dai costi spropositati, e non ripetibile per altri eventi, che ha coinvolto l'ANAC, la Commissione regionale Antimafia, nuovi enti di controllo come ad esempio il GICEX, solo per citarne uno, la Prefettura, Questura, e altri, con la sottoscrizione di Protocolli, Linee Guida, Accordi, Piani d'azione e Raccomandazioni di ogni genere.

I costi di Expo
18 miliardi di euro di soldi pubblici (di cui 2 per la realizzazione del sito e 16 per le opere connesse, alcune delle quali non realizzate in tempo per Expo); 164 euro al metro quadrato, il prezzo stellare dei terreni venduti ad Arexpo, 10 volte tanto il valore originario dei terreni in pieno conflitto di interesse; 78 le deroghe al codice degli appalti per la realizzazione del sito espositivo; costi per bonifiche, smaltimento riporti e rifiuti pari a 72 milioni che qualcuno vuole far pagare ai contribuenti e non ai proprietari privati originari.

Il fallimento della Carta di Milano
La Carta di Milano non tocca i temi più importanti, quali le sementi, il land e water grabbing, l'acqua pubblica, la speculazione finanziaria su cibo e acqua, gli OGM, il forte utilizzo di pesticidi, l'utilizzo di terreni per coltivazioni destinate a diventare biocarburanti, le conseguenze ambientali e sulla salute che comporta un eccessivo consumo di carne.
Sponsor che fanno junk food come McDonald's, con padiglione all'interno del sito. E' questo il messaggio di Nutrire il pianeta?
Il bilancio economico per Expo è ancora tutto da scrivere, visto che sono stati venduti tanti biglietti ma ben al di sotto del numero totale ipotizzato e del prezzo medio ipotizzato per il pareggio. Il bilancio complessivo del ritorno sull'investimento di 18 miliardi di euro pubblici in termini di aumento del PIL e dell'occupazione è ancora tutto da scrivere.

Il dopo Expo
Adesso si incomincia con il Dopo Expo, nel nulla di idee e prospettive. Noi non abbasseremo la guardia, continueremo a fare quanto fatto sin d'ora, quel controllo politico che è nostro dovere fare, affinchè illegalità e infiltrazioni mafiose vengano arginate da questa nuova fase.
A partire da venerdì 6 novembre, giorno in cui i portavoce commissari in antimafia, Silvana Carcano, Gianmarco Corbetta, Giampietro Maccabiani, insieme al nostro tecnico Giovanni Navicello, incontreranno i vertici di Arexpo per chiedere conto di numerose questioni ancora aperte di cui chiediamo chiarezza da mesi." MoVimento 5 stelle Lombardia

1 Nov 2015, 10:01 | Scrivi | Commenti (270) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 270


Tags: expo, milano

Commenti

 

Avete bisogno di un prestito? Sei uomo o donna di affari e avete bisogno di un prestito per incrementare il vostro business? Avete bisogno di capitale per avviare un business? Qualunque siano i vostri problemi di prestiti, ecco il vostro aiuto Offriamo prestiti a privati e imprese a basso tasso di interesse e a prezzi accessibili.
Contattaci oggi per la torres1971marko@hotmail.com

Torres Marko 26.04.16 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, mi rivolgo a tutti gli individui hanno bisogno per la loro quota di fatto che mi rende prestiti di denaro da 3000 a persone € 950.000 in grado di ripagare con un tasso di interesse del 3% l'anno e un tempo variabile da 1 a 50 anni, a seconda della quantità richiesta. Lo faccio nei seguenti settori: - prestito finanziario - prestito-immobiliare - personale di prestito - riacquisto di credito-prestito - consolidamento del debito prestito-automobile sei registrato. Se siete veramente nel bisogno, si prega di scrivere a me per ulteriori informazioni. Vi prego di contattarmi via email: torres1971marko@hotmail.com

Torres Marko 08.04.16 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Certo è ora si mangiano città studi per saldare i debiti. E non ne parla nessuno

Va 10.11.15 23:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PRESTITO URGENTE

Cerco urgentemente prestito di 10.000 euro da rimborsare i 3 anni anche cambializzato. No anticipi già truffato .
Email : modlaheike@hotmail.com

aude123 10.11.15 00:37| 
 |
Rispondi al commento

Ormai che il danno è stato fatto, non si potrebbe almeno recuperare in parte l'enorme cagata rendendo utilizzabile quest'area creando spazi consoni a ben più nobili scopi - chessò - aree verdi, spazi culturali, teatri, cinema, biblioteche, sedi di università, invece di smantellare tutto quanto facendo ancora una volta la cresta sui lavori di demolizione? Almeno avrebbe un senso; temo invece che questa zona diventerà l'ennesima cattedrale nel deserto: un'inutile e dannosa cementificazione a spese della collettività.

Daniela Costa 06.11.15 08:08| 
 |
Rispondi al commento

Oltre che essere ladri, mafiosi e collusi con i poteri forti, oltre che a svendere pezzi del nostro Paese a società estere, sventrare il territorio e non salvaguardare la vita dei cittadini....

...sono anche di una ignoranza mostruosa. Scegliere "Il cielo è sempre più blu" di Rino Gaetano per pubblicizzare in TV gli ultimi giorni dell'Expo, è come usare un frigorifero per dimostare come si possono scaldare i cibi.

Quella canzone come molte del compianto Gaetano, sono un inno allo schifo, al sommerso, alla vita reale mentre "ti racconatano" che tutto va bene.

Ottimo autogol, questo paese ha fame di verità. Sempre M5S, l'unica speranza di questo Paese.

Massimiliano Princigalli, Roma Commentatore certificato 05.11.15 15:18| 
 |
Rispondi al commento

l'expo è un fallimento per le tasche dello Stato cioè noi cittadini ma un successo straordinario per le industrie multinazionali che hanno avuto il più grande spot pubblicitario planetario a spese dei cittadini/consumatori.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 03.11.15 19:54| 
 |
Rispondi al commento

non sarà che la sindaca brichetta Moratti e i suoi amici avessero ancora degli interessi sull'area dell'ex raffineria ?
cordiali saluti

Alberto Ragazzi, Sesto san Giovanni Commentatore certificato 03.11.15 03:33| 
 |
Rispondi al commento

che fosse un carrozzone si doveva capirlo da subito

di fianco all'idroscalo c'è il luna park e ci va chi vuole
perchè expo non è stato messo di fianco al luna park all'idroscalo ?
o a Sesto San Giovanni che c'è mezzo comune libero ? già servito da autostrade e metropolitana ?
per andare nella landa di Rho che è un deserto metropolitano ?

La Letizia Brichetto aveva messo lì un presidente che aveva già 5 altri incarichi e non li voleva mollare: perchè ?

saluti

Alberto Ragazzi, Sesto san Giovanni Commentatore certificato 03.11.15 03:23| 
 |
Rispondi al commento

Cari Amici

Ne vedremo delle belle. Hanno costruito solo quinte di teatro in materiali poveri e che deterioreranno in brevissimo tempo. Quanti miliardi di euro rubati ai cittadini, per non rispettare il tema di Expo! Tutto si è trasformato in una grande abbuffata generale alla faccia della fame nel mondo e di Madre Terra che muore! Che spettacolo indegno, tra polpette, frittate, patate fritte ed hamburgher abbiamo dato!Tutte le volte che sono andato mi sono vergognato pensando ai danni irreversibili che stiamo arrecando al Pianeta e che nessuno ha in verità denunciato o sottolineato come si doveva. Doveva essere un momento di grande riflessione filosofica e di presa di coscienza di quanto la Terra soffre per le nostre nefandezze. Si è trasformato in un tripudio di ristoranti con salmonella, cibi riscaldati alla bellemeglio, cibi congelati e schifezze. Quante buggie pur di rubare e rirubare. Almeno nella passata esposizione del 1906 i nostri Avi regalarono a Milano tanta ricchezza. Questa volta Milano è rimasta semideserta perchè un branco di ladri ha deciso di traformare un pezzo di campagna, con i soldi dei cittadini per gli oneri primari, in un luna park malriuscito. Mi auguro che l'antimafia e la magistratura lavorino di fino sbattendo in galera chi se lo merita, perchè il "partito dei biglietti" potrà dire quello che vuole, ma le presenze estere tanto decantate non ci sono state e il bavaglio di regime è calato su tutta l'informazione per una voce univoca mitomanica e autoincensante che non ha mai detto che Milano è rimasta all'asciutto, che l'Expo è fallito, i taxisti non hanno lavorato, gli alberghi men che meno e chi aveva investito pensando all'Esposizione è rimasto con il cerino in mano. Vediamo adesso cosa costerà smontare ogni cosa! Quindi cari amici se chi doveva agire e rispondere ha taciuto per amor di Patria, adesso faccia bene i conti e il suo dovere e vigili garantendo a lorsignori le manette a doppia mandata!

Fabrizio ., Milano Commentatore certificato 03.11.15 03:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia, non solo non si devono organizzare grandi eventi, ma neanche grandi opere. Prima bisogna estirpare la corruzione a tutti i livelli, poi forse..
.

Alfonso D'Andretta 02.11.15 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Chiusura con il botto ?

www.youtube.com/watch?v=KPKwbPRgxho

This is an extraordinary show!!!

manuel 02.11.15 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Cascina ( Pisa) domenica sera poco prima delle 20 due polacchi bloccano due ladri albanesi che volevano introdursi per rubare ad una pensionqta vicina di casa. Un polacco e' andato verso i ladri per fermarli, ma uno di loro un ragazzo albanese di 18 anni, ha tirato fuori un coltello e lo ha ferito... L'altro polacco assieme al primo lo hanno immobilizzato e consegnato a carabinieri, mentre il primo albanese e' riuscito a fuggire... Solo pochi vicini di casa della pensionqta sono corsi per la strada per vedere cosa era successo. La gente, gli italiani cominciano ad aver paura.... Non c'e' nulla da fare, ci vogliono i polacchi per fermare i ladri albanesi, gli italiani hanno paura, e' piu' forte di loro... Sono gli stessi italiani che dovrebbero fare la rivoluzione contro questo Pd, contro questo fascismo bancario e finanziario... Invece di scendere nelle piazze stanno a casa, tengono famiglia, e continuano a campare sperando che le cose negative si fermino da sole o accadano agli altri... Noi abbiamo i geni di pulcinella e arlecchino, cortigiani e servi di due padroni, gli altri i geni della rivoluzione, noi abbiamo i geni del Don Abbondio che diceva davanti ai bravi " uno il coraggio se non l'ha non se lo puo' inventare" e allora chi ci fara' la rivoluzione per noi? i polacchi? I francesi? Gli spagnoli?

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 02.11.15 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sul profilo di dibattista si è generata una faida nord vs sud,ragazzi appena la smetterete di spararvi a vicenda,questo paese potrà cambiare,siete sempre italiani.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 02.11.15 13:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa Italia vittima di intrighi , grandi menzogne , colpi di stato , mani pulite , pesanti ingerenze di Paesi stranieri che ci impongono governi illegittimi , è stanca ! Sono quasi 23 anni di crisi continua , di politica fatta con le manette e stravolgimento di leggi e regole che inevitabilmente ci hanno portato al disordine istituzionale e al declino economico . Sembra quasi che si voglia distruggere il Paese , perchè ? Chi vuole la nostra rovina ? Siamo come ipnotizzati e inerti mentre veniamo distrutti e impoveriti , assistiamo impotenti allo smantellamento dello Stato sociale , alla predazione delle nostre industrie e del lavoro . Ci stanno togliendo il futuro attraverso personaggi da operetta che fanno parte di quell'accozzaglia di avventurieri senza patria che compongono il PD , un partito senza onore ne dignità .

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 02.11.15 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Io non volevo visitare EXPO ... poi mio figlio mi ci ha portato... un pò di forza .... e da allora vi sono ritornato parecchie volte di sera acquistando i biglietti ad un prezzo scontato (3 per 10 euro).
Ora che è finita sento la mancanza di questo grosso ristorante e dei tanti negozietti etnici ... si il messaggio si è un pò perso ma forse non è vero ...
I laghetti, le fontane ... quella "Movida" rumorosa ma accattivante è entrata nella testa di tanti milanesi che già la rimpiangono .... una volta si andava alla Darsena ... ma ormai ... non è più agibile ... la zona expo è decisamente meglio.
.
Soldi buttati ... forse se ora si smantella tutto si sono soldi buttati ma resta il fatto che ogni sera questo spazio era pieno di gente di gente che sentiva il bisogno di una area sicura in cui riversarsi ....
mi ricorda la fiera campionaria ... che inizialmente finiva alle 23/24 .... ero,giovane ma quei quei 15 giorni erano importanti.
.
Soldi buttati .... si sono soldi buttati quelli chiesti per il biglietto di ingresso ....
.
Le manifestazioni si fanno per mostrare qualcosa ... per far conoscere qualcosa ....
Ora come sarebbe stato meglio conoscere il cibo del mondo a prezzi ragionevoli ..... non è stato così i visitatori sono stati depredati ...
code infinite per pagare una follia un sacchettino di patate ... o un panino ..... non è questo il messaggio giusto.
.
Ho organizzato fiere per una decina di anni il bar su uno spazio di un migliaio di metri costava molto ... offrire qualcosa ad un cliente aveva un costo irrisorio legato alla "risorsa offerta" ma enorme per i costi legati allo spazio, allestimento, assistenza ..... se avessimo stappato ogni volta una bottiglia pregiata .... la differenza sarebbe stata bassa.
.

Lui la plume 02.11.15 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Tutti gli italiani (non proprio tutti) si bevono le fandonie del governo, di sala e cantone, mentre non dicono dei costi lievitati e infiltrazioni mafiose in essere (dicono che hanno stoppato gli appalti)!Ma quali? Ma che cosa?
BEVETE, BEVETE..le fandonie che i media passano come oro colato dai fanfaroni del sistema corrotto e bugiardo a cominciare dal capo di firenze, che ogno giorno (GLI FANNO CAMBIARE IDEA)! I poteri che lo comandano !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 02.11.15 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo che quando il capo Matteo Erdogan, raggiungerà il potere assoluto, ci conceda un'amnistia per quelli che hanno postato sui blog !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 02.11.15 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Gli "eroi" dell'Expo tutti a Roma quale premio del loro encomiabile operato...cose da pazzi!

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.11.15 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno si scopre che ALTI DIRIGENTI PUBBLICI, POLITICANTI PAGLIACCI, IMPIEGATI DELLA P.A. e chi più ne ha più ne metta hanno trovato il modo di DERUBARE i cittadini italiani (anche i più poveri, a dimostrazione di quanto questi dirigenti/politicanti/amministratori pubblici siano dei VERI VIGLIACCHI), quasi al ritmo di ogni giorno un eletto pidocchio della P.A. viene indagato/arrestato per ruberie varie ..... ma tutti gli interessati ad elogiare i 20 milioni di presenze ad expo.
Mi immagino il dialogo tra due cittadini italioti lobotomizzati.
Il primo: "Sai, si è scoperto che la dama nera di ANAS aveva un giro di "mazzette" da 4-5 miliardi di euro"
L'altro in risposta: "maaa sii, cosa vuoi che sia, abbiamo pur fatto un discreta figura con i 20 milioni di visitatori ad expo, poi ieri la Juve ha vinto contro il Pro-Patria, la sola cosa che mi fa rabbia è che sono disoccupato da 10 anni, non so cosa posso fare per riuscire a presentare pranzo e cena alla mia famiglia, sii sono iscritto alle liste nel centro per l'impiego ma ancora nulla. A proposito, lo hai visto il mio nuovo telefonino da 700 euro?" (N.B. con tutto il rispetto per la Pro-Patria).
Siamo proprio un Paese di emme.

mario 02.11.15 12:19| 
 |
Rispondi al commento

i conti si fanno elencando tutte le spese dirette e tutte le entrate dirette; il resto sono chiacchere!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 02.11.15 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi prima di dare dei numeri controlliamo bene con 18 miliardi si fanno tre ponti di Messina, dal business plan iniziale l'investimento complessivo era poco più di 4 miliardi e prevedeva 29 milioni di visitatori con un costo medio di 28€
http://www.expo2015contact.it/expo2015-report-vol-1-il-budget/


Expo

siamo sicuri che tutti gli espositori della manifestazione appena conclusa hanno pagato la

"fee"

Sala diceva che su ogni pasto di Farinetti l'Expo
incassava una "fee"

ma dal "catalogo x i fornitori" visibile sul sito

Confindustria Bergamo

recita così al punto

5. Pagamento di una fee variabile a seconda del fatturato annuo aziendale:

- 100 euro per fatturato 0-2 milioni euro (micro impresa);
- 300 euro per fatturato compreso tra 2 e 50 milioni (piccole-medie imprese);
- 500 per fatturato maggiore di 50 milioni (grandi imprese).

speriamo che la "fee" non la facciano pagare a noi cittadini

Tanto non lo sa nessuno cosa sia la "fee"

qualcuno ci spieghi

saluti ai monelli del blog

old dog 02.11.15 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.....quando andremo al governo........ho l'impressione che faremo la fine di Berlusconi....spread a 1000.....Italia sull'orlo del baratro........nuovo governo NON ELETTO di transizione........! Ormai i politici sono solo pupazzi manovrati da lobby, massoni e vari poteri forti........:-(

v.r. 02.11.15 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che se quando andremo al governo faremo il politometro e vere indagini sui ladroni dovremo costruire centinaia di nuove carceri ove ospitare il milione , circa , di ladroni .


Non è solo una questione di conti in tasca all'EXPO
Qualcuno si ricorda il progetto ecologico rifiutato ?
Ora fra Rho e Milano ci potrebbero essere giardini e orti ecologici ed invece ci sono solo rottami di calcestruzzo e plastica da smaltire
Oltre che un enorme spreco di denaro c'è anche la distruzione di fontanili e falde acquifere irrecuperabili
Ai commissari superlativi non credo, scoperanno la polvere sotto il tappeto
Sono morti ammazzati quelli onesti
Chi si rammenta della richiesta del maestro Claudio Abbado di piantare alberi a Milano ?
Le persone comuni hanno ormai la consapevolezza di essere soggiogate dal sistema
Alcune con arrendevolezza supinamente tirano avanti altre pur affannandosi non riescono a esercitare alcuna pressione per destituire le egemonie preponderanti
Poi c'è chi sceglie una terza via per conto suo e si discosta iniziando a condurre una vita parallela diversa
Decidetevi o rimarrete prigionieri della vostra ignavia

Rosa Anna 02.11.15 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Expo rubato a Smirne (paesetto turco)..
Con forminchioni la brichetto e prodino che si stringevano le mani ridacchiando.

Giorgio p. 02.11.15 11:03| 
 |
Rispondi al commento

no ot

Mary Hellen ci dice che:

""“Expo è stato un successo per il nostro Paese. Un risultato che non era scontato. Il modello di Expo vogliamo che sia modello anche per Roma""

la moratti dice che

""Expo. Letizia Moratti: “E’ stato un grande successo e ora si può festeggiare. E i risultati si vedono già”""

sergio dice che:


"""Per il nostro Paese l'Expo e' stata una grande opportunita', sin dal giorno in cui la candidatura italiana e' stata concepita - ha detto -.
Possiamo dire serenamente che la sfida, rivolta prima di tutto a noi stessi, e' stata vinta. Grazie Commissario Sala per il suo lavoro".""

ma se ci sono stati 20 milioni di avventori come si può parlare di successo se sala stesso diceva che bisognava vendere 24milioni di biglietti ad un prezzo medio di 22 euretti?

mah, misteri del digitale :)


http://www.ilpost.it/2015/04/03/obiettivo-biglietti-expo/

pabblo 02.11.15 10:34| 
 |
Rispondi al commento

"L'affare" è il dopo expo!
Se ne vedranno delle belle,si scoprirà il vaso di pandora,la Magistratura si prepari...ci sarà del lavoro e si darà merito a Cantone, Teo dirà: se non era per me gli scandali non venivano fuori!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.11.15 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno,lo sapevate che Mantova è la capitale della cultura?
Siii....certamente, ma Franceschini sapeva che c'era anche il" Mantovano"?
A Francè...segui er Blog... a prossima vorta!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.11.15 10:21| 
 |
Rispondi al commento

MI VERGOGNO DI ESSERE ITALIANO!
L'EXPO NON E' ALTRO CHE LA DIMOSTRAZIONE DELLA DISONESTA' POLITICA CHE AMMINISTRA L'ITALIA.
ABBIAMO POLITICI E AMMINISTRATORI PUBBLICI DELLA MASSIMA DISONESTA' CHE HANNO SOLO L'INTERESSE A RIEMPIRSI LE TASCHE DISSANGUANDO LA POPOLAZIONE.
OGNI GIORNO VENGONO PUBBLICATE NEOTIZIE CHE DISOMOSTRANO LA DISONESTA' DEI NOSTRI POLITICI.
TANGENTI PER IL MOSE - TANGENTI PER L'ANAS - MAFIA CAPITALE - LEGA NORD CHE INDICAVA ROMA LADRONA E POI SI ABBUFFA CON BOSSI E FAMIGLIA DI DENARO PUBBLICO - AUTOSTRADE CHE NON SI FINISCONO DOPO 40 ANNI DI LAVORI (CALABRIA) - AUTOSTRADE IN CUI CROLLANO VIADOTTI E PONTI ( SICILIA E SARDEGNA) - GRANDI LAVORI CONTESTATI DALLE POPOLAZIONI CHE VENGONO REPRESSE CON LA POLIZIA VIOLENTA ANTI SOMMOSSA - INSOMMA UNA MASSA DI POLITICI DELLA MASSIMA DISOPNESTA CHE STA GOVERNANDO CON DITTATURA IL NOSTRO PAESE.
L'ULTIMA NOTIZIA CHE HO LETTO QUAESTA MATTINA : IN LTA ITALIA SI VUOLE COSTRUIRE UNA AUTOSTRADA PERFORANDO LE ALPI CON 193 KILOMETRI LE MONTAGNE E TUTTO PER COLLEGAMENTI INUTILI CHE NON PORTANO VANTAGGI PER L'ITALIA. - SONO SOLO LAVORI CON COSTI ELEVATISSIMI DA CUI I NOSTRI ANMMINISTRATORI POTRANNO OTTENERE TANGENTI E RIEMPIRSI LE TASCHE A DANNO DEGLI ITALIANI.
COME AGISCONO CONTRO LA POPOLAZIONE??? SI SONO INVENTATI EQUITALIA : UN ENTE STROZZINO E PARASSITA CHE FA SUICIDARE I CITTADINI.
E VE NE DICO UNA DELLE MIE ESPERIENZE CON EQUITALIA.
MI RUBANO LA MACCHINA DOPO UN MESE CHE HO PAGATO LA TASSA DI POSSESSO. CHIEDO LA RESTITUZIONE DI 11/12 DELLA TASSA MA LA REGIONE LAZIO MI RISPONE : LA TASSA DI POSSESSO SI PAGA SIN DAL PRIMO GIORNO DI PROPRIETA' E SICCOME NON E' FRAZIONABIILE LEI NON HA DIRITTO ALLA RESTITUZIONE.
MI PERVIEN3E UN'ADDEBITO DI EQUITALIA PER UNA TASSA DI POSSESSO, VADO ALLA REGUIONE DOVE TRA LA MIA DOCUMENTAZIONE RILEVANO IL PAGAMENTO DELLA TASSA CONTESTATAMI, PERO' MI FANNO RILEVARE CHE L'HO PAGATA IN RITARDO E PERCIO' DEVO PAGARE INTERESSI,SANZIONE, E MORE. CHE VERGOGNA ESSERE ITALIANI.POLITICI LADRI

Gianni Gutti, Roma Commentatore certificato 02.11.15 10:13| 
 |
Rispondi al commento

CADUTA LIBERA

L'operazione di salvataggio dei partiti è cominciata all'epoca di Mario Monti quando le ennesime incursioni dell'ex premier Berlusconi in tema di giustizia e comunicazioni tenevano l'Italia in ostaggio di una classe politica che si eleggeva da sola arruolando ministri e sopratutto ministre col metodo delle nomine "presidenziali".
Napolitano,con un vero e proprio abuso di potere costituzionale,ha imposto il partito democratico alla nazione che ha accettato il cambio politico solo perchè ormai la stampa nazionale ed internazionale non faceva che gettare fango sulle nostre istituzioni attraversate quotidianamente da scandali di sesso e corruzione.
Vorrei chiedere però a tutti gli Italiani se l'operazione di facciata del pd ha davvero cambiato la nostra considerazione da parte degli organi di informazione estera ma sopratutto se i cittadini sentono davvero che l'Italia è rappresentata da una classe politica all'altezza delle nostre esigenze.
E' cambiato qualcosa dal punto di vista della corruzione?
La Pubblica Amministrazione è migliorata?
Il merito è il metodo adottato per la scelta della dirigenza nel settore pubblico e partecipato?
Il Parlamento è diventato un organo costituzionale dove si discutono le leggi o non è cambiato un bel niente da quando Berlusconi acquistava deputati e senatori?
La legge elettorale è adatta alla nostra democrazia o il suo carattere iper maggioritario peggiora la precedente formulazione?
Guardiamoci intorno non è cambiato un bel niente di tempi del bunga bunga.
Anzi la propaganda di regime da parte della tv pubblica elogia le azioni di governo come mai è accaduto nella storia della Repubblica,compresa l'operazione Expò o la Tav che nonostante le belle presentazioni e gli uomini nuovi che vi partecipano sono dense di dubbi e fallimenti.
Non ci resta che il M5S,ancora intatto da corruzione ed ancora permeato da uno spirito democratico per la rappresentanza politica, al di fuori ci sono solo le macerie dei partiti.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 02.11.15 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA STORIA DI EXPO è TUTTA DA SCRIVERE.
Chi scriverà la storia di EXPO sarà il M5S, non certo coloro i quali hanno voluto, a tutti i costi, un evento segnato sin dal suo inizio da una operazione affaristica sporca.
Subito, adesso devono tirare fuori gli accordi siglati tra affaristi pubblici e privati sui terreni su cui si è allestita la VETRINA DELL'EFFIMERO.
Vogliamo sapere quanti sono biglietti venduti a 5€; quanti sono stati gli sconti praticati ai vari traffichini sul prezzo dei biglietti d'ingresso; quanto sono costati all'INPS quelli dati gratuitamente ai pensionati; quanti sono i biglietti dati alle scolaresche, obbligate a presenziare per fare numero.
Una volta fatta la radiografia di questo evento, la diagnosi sarà così negativa da doverci vergognare come italiani.
Aspettiamo il Sig Cantome alla prova del 9 per capire se dobbiamo fidarci, ancora, di quei magistrati che devono coprire i vuoti di una poliitica incapace e corrotta, lasciando scoperti importanti posti di combattimento, contro mafia e corruzione.
Spero che finisca il gioco delle tre carte che fa girare personaggi stimati, come foglie di fico, da un sistema che produce leggi che moltiplicano i reati, anzichè punirli e limitarli.
Il M5S, attraverso consulenze di esperti non prigionieri della ragnatela affaristico-mafiosa, sapranno scrivere questa storia penosa voluta da megalomani privi di qualsiasi etica, nel governo della cosa pubblica.

pietro denisi, reggio cal. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.11.15 10:11| 
 |
Rispondi al commento

no ot

""Giuseppe Sala, commissario di EXPO 2015, ha detto che per far tornare i conti bisognerà vendere 24 milioni di biglietti.
Le spese di gestione di questa macchina per tutti questi anni valgono circa 800 milioni, che sono recuperati se si realizzano due condizioni. La prima si è già realizzata: ci sono sponsor per circa 300 milioni, abbiamo i contratti già in tasca e lì son tranquillo. La seconda è – al di là di un po’ di minuzie, noi ogni volta che Farinetti vende un pasto prendiamo una fee, ogni volta che il padiglione tedesco vende una maglietta noi prendiamo una fee – un’ipotesi di 24 milioni di biglietti venduti in media a 22 euro l’uno. La condizione per un pareggio quindi è che si vendano 24 milioni di biglietti.""

http://www.ilpost.it/2015/04/03/obiettivo-biglietti-expo/

pabblo 02.11.15 10:10| 
 |
Rispondi al commento

EXPO E' SOLO LA PUNTA DELL' ICEBERG DELL' ENORME SPRECO DEI SOLDI PUBBLICI CHE LA SOCIETA' E' COSTRETTA A PAGARE.
SI PENSI ALLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE COME IN CERTI COMUNI ALLE AZIENDE PARTECIPATE COME ENEL,ENI,ECT.
DOVE MOLTI DIPENDENTI NON VANNO A LAVORARE E SI FANNO TIMBRARE I CARTELLINI DA ALTRI.
SI DEVE AL PIU' PRESTO CAMBIARE LA LEGGE E PREVEDERE IL LICENZIAMENTO IN TRONCO PER QUESTI REATI CONTRO LA COLLETTIVITA' IN MODO DA DARE IL LAVORO A CHI HA VOGLIA DI LAVORARE E MANDARE A SPASSO I LADRI CHE RUBANO I SALARI.

ANTONIO 02.11.15 09:55| 
 |
Rispondi al commento

credo che sparare così a vanvera non serva al movimento che era diverso in quanto riusciva a valutare le cose più razionalmente anche laddove le critiche erano necessarie. e qui non dico che non lo sono perchè di cose sbagliate ne hanno fatto. ma dico solo che se oggi leggo questo blog (che non seguo più da mesi per questo motivo) e quello di salvini non trovo differenza, e mi spiace. invece di emulare il popolismo mantenete la vostra identità che vi ha portato dove siete.

ivo 02.11.15 09:50| 
 |
Rispondi al commento

O.T.?
Tito Boeri, presidente dewll'INPS, dall’Annunziata, ha detto che i vitalizi oltre gli 80.000 (ottantamila) euro/ano, vanno tagliati del 50%.
Voi, come la capite:
Chi prende 90.000 euri/ano ne prenderebbe 45.000 (e chi ne prende 70.000, continua a prenderne 70.000/ano), oppure, il 50% di riduzione sarebbe applicato alle SOMME ECCEDENTI GLI 80.000/euri/ano, e quindi, chi prende 90.000 euri/ano, ne andrebbe a prendere 85.000? (10.000 eccedenti gli 80.000, ridotti del 50%, fanno 5.000 euri/ano).
C’è qualcuno che può tradurmi il POLITICHESE?

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 02.11.15 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il nuovo "sindaco" di Roma
regala l'Expo agli immigrati
L'ultimo atto del prefetto Tronca a Milano: destinare un pezzo dell'aerea espositiva a campo accoglienza

GLANDE!

buongiorno 02.11.15 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Gli Expo sono solo uno show (business): serve forse un expo a capire i problemi del mondo? No: basta capire ed essere informati, se tutta quella gente, se tutte le spese fossero stati usati per iniziative intelligenti, si qualcosa si poteva fare...

Felice L., estero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.11.15 09:11| 
 |
Rispondi al commento

"I conti in tasca all#EXPO"

piacerebbe sapere al contribuente

quanto è stato incassato veramente dalla vendita dei milioni di biglietti?

che fine faranno quelli che lavoravano x EXPO?

l'area su cui sorge EXPO verrà riqualificata x renderla utile ai cittadini di Milano?

e se verrà riqualificata quanto costerà al cittadino contribuente?

buongiorno e saluti ai monelli del blog

old dog 02.11.15 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Area Expo, Rho e comuni limitrofi: Inquinamento elevato e presenza record di siti industriali ufficialmente classificati a rischio incidente rilevante.
Per le suddette pecularietà negative da record assoluto, Rho avrebbe potuto essere un laboratorio speciale del dopo Expo, per il M5S. Ciò in concomitanza con le imminenti elezioni comunali del 2016.
La realtà attuale è che a Rho ci sono due Meetup contrapposti (divisi su problemi individuali, caratteriali tra attivisti) e c'è da aspettarsi che Rho, una città di 50000 abitanti, non vedrà la partecipazione alle elezioni comunali imminenti.
Personalmente, chiedo che ci sia un interessamento personale di Beppe Grillo. Tutto il resto lo ritengo fuffa.
Auguri di buon lavoro ai consiglieri della Regione Lombardia.

p.s. Permettetemi di non essere d'accordo sulla definizione di McDonald's come cibo spazzatura.

roberto gioffredi, verolanuova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.11.15 08:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma expo non era quella dei Graganti... il "compagno G"... che non si sa bene se quelle mazzette sono ritornate nelle tasche degli italiani. Perchè per chi non soldi per pagare le tasse c'è Equitalia, ma per i "mazzettari" cosa c'è per il ritorno dei nostri soldi?

Expo, che da luglio/agosto ad oggi, costava 5 euro di entrata dopo le ore 21. Poi la propaganda ci snocciola numeroni sotto il naso... e siccome lo dice il portavoce della propaganda (e non solo), allora gli italiani ci credono.

Gian A Commentatore certificato 02.11.15 08:33| 
 |
Rispondi al commento

L'ex sindacalista FIOM-CGIL, ora ministro, Damiano, stizzito dalle parole di Boeri che suggerisce ancora tagli ai vitalizi e altre proposte.
Si vedeva proprio che non gli andavano giù le parole del presidente INPS.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.11.15 08:27| 
 |
Rispondi al commento

@ ermene... lettura consigliata :"excelsior-Il gran Ballo dell'expo"...di Gianni Barbaceto...che è un coglione?Se non fosse vero c'iò che ha scritto sull'expo,sarebbe in galera,invece grazie a quanto scritto il Sig. Cantone,fogli di fico,di Teo,controlla se ci sono state delle irregolarità...hahahha controlla perchè non ha nessun potere,c'è infatti la magistratura,pur essendo lui un magistrato,che provvederà.
La presa per il culo dell'italiano medio,che crede che non ci saranno ladri all'expo..... a bocce ferme,ora verrà tutto fuori!
Evvai questa è l'Itagghia che mi piace,credo anche a lei!
ps: Alla fine il mio è sarcasmo se non lo avesse capito!Infatti il tutto è un flop,senza aspettare le ricadute sbandierate dai politici!"

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.11.15 08:17| 
 |
Rispondi al commento

Cominciano le “manovre” per le Elezioni Comunali di Roma.
Ieri su “la Repubblica” a pag. 10, Alfio Marchini, attualmente già Consigliere comunale, ha rilasciato una interessante intervista. Ecco i titoli :
“ Né a destra, né a sinistra, sì ai voti di Berlusconi ma sto con la mia lista”.

Il M5S è già pronto con la mobilitazione di tutti i suoi iscritti e simpatizzanti e del suo “direttorio”:
http://www.repubblica.it/politica/2014/11/28/news/grillo_stanchino-101618825/

Sarà una bella “battaglia” e nell’intervista di Marchini ci sono già i primi “errori giornalistici” :
“Oggi i sondaggi gli attribuiscono il 25 per cento, in competizione con il grillino Di Maio e con Giorgia Meloni”.
Il M5S, finora, non risulterebbe che abbia candidato a Sindaco Luigi Di Maio.

Vincenzo Matteucci 02.11.15 07:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono andato all'EXPO. Ma cosa dovevo andare a fare ???? A mangiare in un ristorante esageratamente caro???? Ma va........!!!!! WWW M5*****

Carlo A. 02.11.15 06:43| 
 |
Rispondi al commento

BASTA IPOCRISIE please !
"Nutrire il Pianeta" (?) Una operazione di marketing pubblicitario, uno slogan vuoto di significati che riunisce gli interessi particolari delle grandi corporazioni dell'agro-alimentare planetario.......Stop
Chi ambisce a nutrire un pianeta, prima pensi ai milioni di poveri delle caritas e dei bidoni del rusco.
QUESTO EXPO è stato un insulto all'intelligenza degli italiani e un'illusione onirica per gli italioti.
«Expo? Un’opportunità persa, mancano i contenuti». Queste le parole del fondatore di Slow Food, Carlo Petrini. -che aggiunge- dove sono i veri rappresentanti della produzione del cibo ? .....direi che può bastare, il resto (?), solo stolking delle signorie internazionali.

Danyda bologna Commentatore certificato 02.11.15 03:02| 
 |
Rispondi al commento

APETTIAMO CON ANSIA IL BILANCIO DELLE ENTRATE E DELLE USCITE, SE MAI SARA' PUBBLICATO

GIANCARLO O., SALSOMAGGIORE TERME (PR) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 02.11.15 01:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

APPELLO: Tutti i soprusi delle autorità e dei governanti imposti alla famiglia Gandini di Ferrara. Il nostro Blog in Italia è stato sequestrato, conteneva troppe verità scomode! Potete ancora trovare il Blog su siti stranieri: ci aiuterete a sconfiggere l'OMERTA'! E' questa che uccide! Grazie! Alessandra Gandini.
http://alessandragandini.blogspot.fr/
http://alessandragandini.blogspot.co.uk/
http://alessandragandini.blogspot.com.au/
http://alessandragandini.blogspot.de/
http://alessandragandini.blogspot.ro/
http://alessandragandini.blogspot.ae/
https://plus.google.com/112309778413136665009/posts


quando arriva la nuova piattaforma rousseau??

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 01.11.15 23:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

18 miliardi è una cifra sparata ad minchiam... le cifre ufficiali parlano di 2,3 miliardi fra stato ed enti locali. Non se ne può più di questa disinformazione... il bilancio di expo ancora non è pubblico, quindi questo post è aria fritta, che molti gonzi però rilanceranno come vero, essendo non verificabile.

Paolo Marani (marantz), Cesena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.11.15 22:42| 
 |
Rispondi al commento

Domani 2 novembre la presentazione dei nostri candidati "candidato sindaco M5S" (8 nomi gia' decisi) per il comune di MILANO!

Non mancate!
http://www.meetup.com/it/Grilli-Milano/events/226339136/

L'8 novembre si sceglierà il candidato sindaco M5S tra quei nomi.

milano 01.11.15 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Però avete ridotto il trollone a scrivere solo in cantina....su da bravi ....scovatelo!Click!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 01.11.15 21:09| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
BBUUUUAAAHAHAHHA AHAHHAHA AHAHAHAH AHAHHAAHHAHAH.
Ma lo avete sentito il programma del pregiudicato condannato per frode fiscale a nostri danni?!?!?!?
Ripeto, avete sentito il programma del centrodestraaaa?!?!?!?!
A parte il fatto che si presenteranno con salvini, quello del "mai più con berlusconi".
Ma sentire che:
pensioni minime a 1.000 eurooooo, tra i ministri la Cristoforettiiii (però anche draghi e marchinonne), via tutte le tasse più odiose quali irap, tasi,tares, imu, invim, trise, tares, tarsu, isee, ise, imotep, anak sun amun, tutankamen, atahualpa, gengis khan ed aga khan (poi non si è ricordato altro da elencare).
D'ora in poi prelievo diretto per il pagamento dei servizi e degli addetti P.A. direttamente dai conti correnti bancari di tutti coloro che non hanno il conto in mediolanum.
Aumento dai 3.000, proposti in patto stabilità da suo figlio putativo, ad 8.000 euro per pagamento in contanti per il bene comune di tutta la sua banda di amici di merende (criminalità organizzata).
Ahò si vede che è proprio alla frutta, si sta giocando tutte le carte possibili ed immaginabili, si sta forse rendendo conto che a cesano boscone lo attendono a braccia aperte?
Che dire, intanto nel loro (SUO) programma di disoccupati, esodati e lavoro non ve ne è traccia, i disgraziati non sono di interesse per il ceto medio/alto (vabbè alto, sembra quasi una barzelletta) italiano.
Tra un pò proporrà pure di ospitare un migliaio di profughi a villa arcore (per mostrarsi ulteriormente "benevolo")?!?!?!

mario 01.11.15 20:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io non sono andato all'expò.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 01.11.15 20:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SI SCRIVE EXPO SI LEGGE PD.

Ebbene lo confesso io ci sono andato.
La più colossale e inutile esposizione del secolo.
Il settore ristorazione targato Farinetti? Una misera mensa aziendale scadente , cara e senza bevande, da acquistare a parte con file interminabili e prezzi da ladri.
I bagni nel settore tavoli al primo piano sporchi e privi di carta igienica (gli adulti sporcavano i bagni destinati al cambio dei neonati). Il padiglione Italia senza nessun riferimento al cibo e alla biodiversità, una grande incompiuta spacciata per un'opera d'arte e d'ingegneria. L'albero della vita? una sorta di spettacolo da Eurodisney per vecchi e bambini. Ma la parola d'ordine è "scommessa vinta". Vorrei porre al PD e ai media di regime chi ci ha messo i soldi per la posta? Chi ha ritirato i soldi della vincita della scommessa?
Con la foglia di fico di Cantone non si andrà a fondo nel controllo dei dettagli.A tempo debito scoppierà la bomba.

Robespierre 01.11.15 20:05| 
 |
Rispondi al commento

L'expò fà ripartire il paese ? Lo ha detto il bamboccione ? Allora sicuramente NON è vero !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 01.11.15 20:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono andata all'Expo a fare la pecora in fila, tanto ne facciamo poche di fila durante la nostra vita quotidiana!

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 01.11.15 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Expo un successo di presenze??
Qui tutti i visitatori delle precedenti 34 edizioni delle expo.
Buona lettura
http://www.ansa.it/canale_expo2015/notizie/milano_2015/storia.html

mario 01.11.15 19:35| 
 |
Rispondi al commento

I Bomba aveva detto che l'Expo sarebbe stata una notevole spinta per far ripartire l'economia.....

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 01.11.15 19:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.facebook.com/SatiraMarcia/photos/a.397651200306095.92275.397646910306524/947219708682572/?type=3

Caciara ........Roma Commentatore certificato 01.11.15 19:11| 
 |
Rispondi al commento

OT
ho ascoltato il discorso della Taverna su "Roma Sindaco".
certo, il Movimento promuove l'onestà e su questo nn ci piove, ma resto dell'idea che ci voglia un 5 stelle che sappia competere con la cattiveria...quella infiltrata nelle viscere....
pensate che esista?
non tiriamo fuori i nomi dei "non noti" perfavore....non li voterà nessuno

ilsole *., roma Commentatore certificato 01.11.15 19:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi hanno detto che i fornitori cominciano a non essere pagati con la puntualita' prevista .

La stessa cosa capita per altri codici ufficio della P.A. (ed aziende di proprieta' dei ministeri ) che non rispettano piu' le scadenze della fatturazione elettronica .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 01.11.15 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Nel terzo millennio cioè nell'era di internet e del web le stesse informazioni si potevano diffondere in rete e senz'altro molte più persone avrebbero preso conoscenza del tema trattato.
Si potevano risparmiare 18 Miliardi, evitare di distruggere una vasta area alle porte di Milano, si sarebbero evitate tangenti e ruberie varie.
Con i fondi risparmiati si poteva attuare il reddito di cittadinanza e risolvere tanti altri problemi urgenti per i cittadini.
Ogni decisione di questo Governo è l'esatto contrario di quello che il buon senso suggerirebbe di fare.
5 Stelle, prendiamoci il comando il più presto possibile.
E' un'emergenza vitale.

G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 01.11.15 18:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una cosa che giuro non posso proprio sopportare è quando questi buffoni (che si fanno chiamare politici) dicono che stanno facendo le riforme che servono agli italiani o peggio “che gli italiani ci chiedono” come se gliene fregasse un tubo degli italiani, quando con quella boria (tipica degli idioti) snobbano persino i giornalisti, quando fanno qualche domanda. Forse si vergognano non sapendo cosa rispondere ignoranti come sono. Gli italiani non hanno alcun bisogno di riforme ma di lavoro, di una casa, di uno stipendio adeguato, di una scuola che istruisca, di una sanità gratuita per tutti e non dovervi mantenere all’ingrasso. Non di altre riforme hanno bisogno anzi, sarebbe urgente e necessario cancellare anche quelle che ci sono perché sono troppe e si scontrano una con l’altra rendendone impossibile l’interpretazione. Che cazzo di bisogno c’è di fare come Penelope per passare il tempo e rincoglionire chi deve applicarle? Esistono da sessant’anni le riforme che servono agli italiani e sono tutte scritte nella Carta Costituzionale che voi state sporcando.
Finitela di romperci i timpani perché tutto quello che fate serve a mantenere i vostri culi sulle poltrone, cancellate quelle utili agli italiani e le sostituite con quelle che li violentano gli italiani, però servono a voi per depredarli e ingoiarvi tutto il cucuzzaro, come diciamo a Roma. Fateci il favore di non andateci più in Parlamento, preferiamo pagarvi se ve ne andate a passeggiare a villa Borghese, piuttosto che passare il tempo a rovinarci


O.T.:

"Roma, Tronca si insedia a guida della Capitale e incontra il Papa".

..... ma incontrare prima una delegazione di cittadini invece di correre dal "pinguino" cosa cazzo c'entra il vaticano con i cazzi amari di Roma ?????
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 01.11.15 18:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Problema: se per fare expo si sono spesi 18 miliardi con 21,5 milioni di visitatori, quanto ci è costato ogni visitatore?
18.000.000.000:21.500.000=837€ !!!!!!
bisogna però sottrarre il costo del biglietto, che affare per tutti i fessi che hanno offerto la simpatica quanto inutile iniziativa....

Andrea Guidi 01.11.15 18:10| 
 |
Rispondi al commento

..ora inizia "il bello "...magari con retate ..

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 01.11.15 18:05| 
 |
Rispondi al commento

il progetto di legge del Movimento 5 stelle sul reddito di cittadinanza prevede un investimento di 17 miliardi di euro. Ne hanno spesi 18 per l' EXPO. dimostrazione palese che i denari per ciò che interessa a lor signori si trovano sempre, mentre per i bisogni della popolazione non si trovano mai. Lo stato italiano si comporta come un padre di famiglia che butta i soldi in cene pantagrueliche con gli amici mentre i suoi figli, a casa muoiono di fame.

donatella savasta fiore, torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 01.11.15 18:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ESPO è stato fatto per coprire gli intrighi internazionali e la Malapolitca per esaltare le capacità divine del governo imposto.Ebbene,cosa gliene può importare ai padroni del mondo-ONU-politici dei morti provocati dagli attentati-tragedie per colpa della Malapolitica,quando crepano sempre e solo la povera gente comune?Il Kaput non è per la Germania,ora Colonia fedele suddita al servizio dei padroni del mondo,ma lo è per la meta' dei tedeschi che si avviano sulla strada per diventare come l'oltre 50% degli italiani/grechi,poveri-affamati e torturati con l'accanimento terapeutico dell'informazione pilotata salva governance e Malapolitica.Il Kaput della Germania fa parte del teatrini politici all'italiana salva Globalizzazione,perciò godiamoci lo spettacolo recitati sull'accoglienza dei clandestini gestiti daimercanti di esseri umani,Siriano-Espo-Giubileo che ci confermano l'onnipotenza dei padroni del mondo.Come avvenuto con le Torri Gemelle per giustificare l'invasione armata in Iraq per partorire i figli Mostro "Isis",adesso per giustificare il teatrino Siriano ecco la tragedia aerea con 225 morti Russi.La Russia fa finta di sostenere Assad e dall'altra parte i padroni del mondo con i loro fedeli Discepoli che governano le Colonie Globalizzate sostengono e finanziano i combattenti contro Assad.Dobbiamo sperare che con il Giubileo,oltre a Santificare le Divinità del terzo Millennio,Putin si ravveda,si converta al vero Dio di Turno e consegni la testa di assad su un Vassoio d'Oro alle Divinità delTerzo Millennio prima che termini il Giubileo.D'altronde la Russia non conta nulla come dimostratoci quando non è intervenuta ad aiutare i fratelli Serbi,la guerra Cicena ed ha dovuto fermare il suo esercito contro gli invasori Georgiani e sottostare a diktat dell'Ucraina sostenuta dai padroni del mondo tramite le governance ONU-UE-Nato-FMI-TPI-BCE.Il vecchio Dio era immaginario,quello del terzo millennio Globalizzato è reale

Agostino Nigretti 01.11.15 18:03| 
 |
Rispondi al commento

20 milioni di visitatori ????? Chiunque abiti a Milano sa' che e' una presa x il Q-lo, se fosse vero li avremmo visti no? a meno che non li abbiano paracadutati direttamente sul posto

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 01.11.15 18:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Morto Schabowski, fece cadere il Muro

Il funzionario della Ddr che senza volerlo diede il via all'abbattimento del muro di Berlino nel 1989 è morto all'età di 86 anni. Lo si apprende dalla Bbc.
Guenter Schaboswki, durante una conferenza stampa, rispondendo ad una domanda dell'ANSA, disse che le restrizioni di viaggio per i residenti di Berlino est erano sospese, scatenando la fuga di migliaia di persone verso ovest.

klaus k. Commentatore certificato 01.11.15 18:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.rai.tv/dl/replaytv/replaytv.html#v=583129&vd=2015-10-27&vc=1

microchip al tg come se niente fosse il 27 ottobre scorso, dal minuto 5

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 01.11.15 17:50| 
 |
Rispondi al commento

21 milioni di biglietti, non si si sa se pagati o regalati... Sono un successo o sono invece il peggior risultato della storia di tutti gli Expo finora fatti? Con Siviglia ad ex nel 1992 che ha staccato il doppio di biglietti? 41 milioni? O Renzie ma che ci hai preso tutti per grulli?

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 01.11.15 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Dicono un successo. Gli ultimi giorni regalavano i biglietti per far risultare tutto esaurito.
padiglioni pieni del NULLA che con il cibo e nutrizione non aveva niente a che fare.
Inoltre file di ore. Ma come si fa a stare in coda x vedere cosa?
Nkn parliamo poi di un anno di strade deviate e polvere che mi sono respirata perché lavoro lì vicino. I ritardi al lavoro e le incazzature chi me li paga?
Spero solo che lo spazio sia dedicato davvero a qualcosa di utile senza soliti degradi

tina D'Apice 01.11.15 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Marino fai l'onesto ! Fuori i nomi .

vito c., Roma Commentatore certificato 01.11.15 17:26| 
 |
Rispondi al commento

L'affidamento diretto a Farinetti di 8000 mq di expo per aprire 20 ristoranti e servire 2.2 milioni di pasti.... Tutto regolare? Senza appalti? Senza gare? Che dice Cantone?

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 01.11.15 17:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per un grande paese un successo e' creare lavoro , fare funzionare i servizi, dare l'opportunita' ai suoi cittadini di essere ottimisti per il futuro, avere una classe politica degna di rispetto e farsi rispettare nel mondo. Queste mezze tacche si riempiono la bocca di trionfalismo per avere organizzato una FIERA (in ritardo) e nel frattempo l'India, un paese del terzo mondo (senza offesa al terzo mondo), ci umilia tenendo prigionieri i Maro' !!!!!!

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 01.11.15 17:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Caso Marino ed il Fallimento della Democrazia Rappresentativa

http://commentandolestelle.blogspot.it/2015/11/il-caso-marino-e-il-fallimento-della.html

Emanuele Sabetta, Roma Commentatore certificato 01.11.15 17:18| 
 |
Rispondi al commento

https://scontent-frt3-1.xx.fbcdn.net/hphotos-xap1/v/t1.0-9/12193789_1049401538413650_5736632949871407405_n.png?oh=91300fefe900a25ca46595abd23ea5ff&oe=56B205E2

Caciara ........Roma Commentatore certificato 01.11.15 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Collegatevi su RAI1 e godetevi le fregnacce del canale pubblico... ha aha ha ha ha

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 01.11.15 17:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di sicuro l'EXPO e' stato un enorme palcoscenico gratuito ( per loro) a disposizione del presidente del consiglio e di altri membri del governo e del sottogoverno, sfruttato megnificamente al massimo

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.11.15 17:03| 
 |
Rispondi al commento

Salve, in luglio ho chiesto a Tim di passare da abbonamento a ricarica, mi è costato 59 euro perché con l operazione sono stata costretta ad acquistare un biglietto Expo del quale non me ne fregava proprio niente, è che non ho mai utilizzato. Mi viene da pensare, quando dicono abbiamo venduto tot biglietti, dovrebbero dire quanti biglietti abbiamo imposto! Un po' come l abbonamento in bolletta,che Stato meraviglioso! Quante balle ci raccontano!

Rosalia luzzi 01.11.15 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Sentire i commenti entusiasti delle persone che ci sono state e percepire che ignorano il senso della manifestazione e che ci sono andati principalmente per vedere qualcosa di diverso e di una tristezza che vi sconsiglio.

Noè SulVortice Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 01.11.15 16:55| 
 |
Rispondi al commento

21 milioni di biglietti venduti dicono...di cui due terzi venduti a italiani (e il successo internazionale?...), questo significherebbe che 14 milioni di italiani hanno visitato l'expo, ovvero praticamente 1 italiano su 4!...
Ora provate a fare un esperimento: chiedete tra le vostre conoscenze chi è andato all'expo e chi no, almeno un conoscente su 4 dovrebbe rispondervi di si...verosimile?

diego r., Roma Commentatore certificato 01.11.15 16:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come poteva un'opera del genere finire bene quuando non si aveva le idee chiare di cosa si doveva fare e quale destinazione avere il dopo expò?
Tanto per ricordare:
La Moratti voleva l'area in comodato d'uso
Formigoni voleva acquistarla.
Vinse Formigoni(dopo il defenestramento della Moratti)e quindi costi per il Comune e la Provincia nonchè della Milano Fiera SpA.
Infine cosa si farà sul lugo dismesso?
Tanto si parla di bonificare per 72,5 milioni contro i 5,4 preventivati.
Poi cosa si doveva fare su tale sito?
Università,campus,Verde da Rho a Milano,ecc...

http://www.rivistapaginauno.it/expo-bonifica-sito.php

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 01.11.15 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Nel 1873 l'esposizione è ospitata dall'impero Austro-ungarico, a Vienna nella zona del Prater, con 7 milioni 255 mila visitatori.
Gli abitanti stimati del mondo erano 1 mld 400 mln
oggi, 2015 la stima e' di 7 mld
considerando - tutto - vediamo di quale fenomeno stiamo parlando

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 01.11.15 15:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Per chi ha gia' letto questo messaggio: non me ne voliate, ma non ho avuto risposta, quindi ci provo un'altra volta:
Ho visto in un sito che Ferdinando Imposimato percepisce un vitalizio; l'apoteosi, il simbolo, la madre di tutti i privilegi, la vergogna piu' rappresentativa del parassitismo della politica, contro cui penso sia nato il M5S , e questo signore sarebbe il nostro candidato per Roma? qualcuno nello staff potrebbe spiegarlo? C'e' qualcosa che non ho capito ?

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 01.11.15 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessun appoggio a Marino e nessuna difesa.
Premesso ciò faccio una piccola metafora. Quando sento che un sindaco si deve preoccupare delle buche (ecc), mi chiedo cosa possa fare se la macchina spargi catrame è guasta.
Prima si deve ripararla e nel frattempo le buche rimangono.
Se manca un bullone ci vuole un'ora, se è da rottamare passano mesi e anni.
Vedremo cosa faranno questi superuomini della squadra magica.
Previsione? Nulla.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 01.11.15 15:06| 
 |
Rispondi al commento

onorata ed orgogliosa di non essere andata all'Expo


Se il movimento dovesse vincere a roma,state sicuri che cambieranno l'italicum.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 01.11.15 14:58| 
 |
Rispondi al commento

L'expo è stata una specie di fiera della luganiga (salsiccia). Sarei curioso di sapere quando si ammortizzeranno le spese fatte e cosa succederà dei capannoni.
---------------------------
Un grazie ai consiglieri romani che non si sono accodati all'accozzaglia dei colleghi che si sono dimessi.
Mai con nessuno. NESSUNO!.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 01.11.15 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

panebianco e dintorni crakers grissoni etc etc:)

""una sopravalutazione delle possibilità dei grillini di sfondare sul piano nazionale quali che siano i loro successi locali. Qualunque cosa raccontino i sondaggi (ma sempre occhio alla percentuale di indecisi), è improbabile che il partito di Grillo ottenga, alle prossime elezioni politiche, gli stessi voti del 2013. Allora i grillini vennero scelti anche da tanti che non li conoscevano e volevano fare uno sberleffo al potere costituito. È difficile che costoro li votino di nuovo. I grillini otterranno plausibilmente molti meno voti del 2013 . Ci saranno allora commentatori che prenderanno un’altra cantonata, che parleranno di «clamorosa sconfitta» e di «inizio della fine» del movimento grillino. Sarà invece l’inizio del suo consolidamento.""

non mi sembra abbia afferrato il senso della vita anno domini2015 in italy :)

comunque se volete riflettere!? sulle parole del signore che scrive sul corriere andate qua:


http://www.corriere.it/editoriali/15_novembre_01/italicum-paura-grillo-12fead2c-8062-11e5-aac9-59b4cd97071f.shtml

io non l'ho letto tutto , ma scommetto non ha detto nulla riguardo il fatto che le leggi elettorali vanno fatte solo per il bene del paese e non per convenenza di parte...

ma pretendo troppo forse:)

ps

sul corriere è gia tutto un " marchini di qua e marchini di la... :)

pabblo 01.11.15 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Expo 2015: l'apoteosi dell'"homo gastricus"...fiore all'occhiello del progressista contemporaneo...gnam economico...18 miliardi di euro, che avrebbero davvero, potuto "sfamare" il pianeta...Trionfo dell'apparire e del vuoto politico, economico e spirituale, di questi "senzarteneparte".

Massimo Tramonti 01.11.15 14:30| 
 |
Rispondi al commento

ot?

per gli apologeti di matteo


prendete spunto, anche se, devo dire, non siete secondi a nessuno :)

https://www.youtube.com/watch?v=huI_AaP3Vkg

https://www.youtube.com/watch?v=WlqMNAoAHYI&feature=related

pabblo 01.11.15 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Regà, ma cor Paese ne 'e mani de un super magliaro, l'Imperatore Sborone II° de Rignano, ma davero se po' pensà ar "grande successo" che 'a grancassa governativa dice?? 'A verità, è che quanno hanno visto 'a mala parata, se so' inventati l'impossibbile pe' potè ddì "obbiettivo raggiunto": sì, perchè si c'è 'na cosa che Babbeo nun sopporta, è quello d'esse considerato 'n "perdente": c'ha 'o stesso carattere der padre putativo, er Nano de Arcore: e allora, vìa a le visite scolastiche da tutta Italia, a 'i bijetti in svendita, a l'offerte "compri uno piji tre" etc etc.: tutto, purchè Babby potesse sbucà da li schermi e sorride tronfio attribuendose 'a storica sconfitta de 'i "gufi": vabbè, sarà 'a Storia a ricordarce (sempre troppo tardi) che razza de cazzaro sta a smontà er Paese.....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.11.15 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Per esperienze dirette, parlando con persone coinvolte. Montagne di biglietti regalati ad associazioni di sindacati, pensionati, comuni, regioni e così via.
Hanno fatto come sempre il gioco delle tre carte. L'unica cosa che latita,come sempre con questo governo, sono dati riscontrabili e chiarezza.

adriano 01.11.15 13:32| 
 |
Rispondi al commento

mcdonald's e cocacola ci hanno guadagnato di sicuro.

il consumatore 01.11.15 13:32| 
 |
Rispondi al commento

MASADA n° 1693 1-11-2015 COLPO DI SFRATTO

Marino accoltellato da 19 consiglieri del Pd più 6 prestati gentilmente dalla destra – Le note spese di Renzi alla Provincia furono quasi di un milione di euro – Il discorso integrale di Ignazio Marino – Tronca è il nuovo commissario di Roma – Questa non è politica, è bullismo – Tra leftover e revenant – Intervista di Mentana a Di Battista – I giuristi democratici condannano la riforma del Senato – Grazie a Renzi non avrò mai una pensione – Un Sinodo chiuso con nulla di fatto – Lo scandalo dell’Agenzia delle Entrate – Renzi e gli aiuti agli evasori – Governo complice dei corruttori e dei corrotti – Deficit democratico

Marino dice addio e attacca Renzi e il Pd.
"Mi hanno accoltellato, c'è un unico mandante".
Renzi ha detto che le dimissioni dei 19 consiglieri romani del Pd sono stati una questione ‘di stile.’ Io direi, piuttosto, ‘di stiletto’.
.
mario pinna
2059 anni fa Giulio Cesare fu accoltellato dai congiurati. Oggi, nella sala "Giulio Cesare", i nemici del popolo accoltellano Marino. Ironia della sorte.
.
amgiad1
Nonostante tutta l' informazione di questi giorni circa i danni arrecati dal mangiare carne rossa, Marino è stato sbranato con gusto.
.
for_a_wonderful_world
Il Partito Disonesto ha rottamato Marino per "scarsa disonestà".
.

Per leggerlo tutto clicca il mio nome
oppure vai a masadaweb.org

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 01.11.15 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Prima osservazione su expo.
Sembra che ci siano stati 21 milioni di ingressi/biglietti venduti (anche qui non si sa bene se siano stati i reali visitatori o il monte di biglietti venduti ed a quale prezzo tra altro).
La maggior parte dei visitatori, a detta degli operatori stessi quando non del presidente stesso di expo, sono stati italiani.
Sembra infatti che i 2/3 dei visitatori cioè 14 milioni su 21 siano stati italiani.
Seconda considerazione, allora gli italiani non sono poi così mal messi economicamente se si possono permettere di andare ad una SAGRA spendendo solo di ingresso 40 e passa euro e di vitto non meno di 15-20 euro.
Rimangono i 7 milioni di visitatori stranieri ....... e qualcuno dice che expo è stato un successo?????????
In 6 DICO SEI mesi solo 7 milioni di visitatori stranieri????
Ahò fanno più visitatori stranieri le nostrè città d'arte in un anno, non era megli investire i 18 miliardi su quelle (sono stato questa estate a Venezia e la ho trovata davvero mal messa, senza pensare a Roma ed ai suoi problemi).
Le maggiori città italiane da sole fanno 23-24 milioni di visitatori stranieri annuali.
Ma forse meglio così, ce li immaginiamo anche solo il doppio di visitatori stranieri ad expo, se già con soli 7 milioni si sono fatte file di una media di 4 ore ai padiglioni?
A parte che questa media si sarà incrementata negli ultimi 2 mesi, so di persone andate ad expo nei primi mesi che non hanno certo avuto questi problemi, anzi ...... mi hanno spiegato come siano rimasti sorpresi nel ritrovarsi in 4 gatti in giro per i padiglioni.
Vabbè, la manifestazione è finita, i soliti noti si sono riempiti ancor più i loro portafogli e chi muore di fame continuerà in questa sua "ostinazione".

mario 01.11.15 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Io considero l'Expo un Expù a mo' di sputo alla faccia dei poveri cristi

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 01.11.15 13:11| 
 |
Rispondi al commento

cosa resterà dell'expo a Milano ?

alla perdente Smirne , un sacco di roba !!

(Smirne ,città Turca che ha perso la sfida con Milano per Expo)

"completata la metropolitana che ormai copre una distanza di 96 km, due in più di quella milanese"

" Il piano di mobilità urbana ha poi visto l’impiego di 33 milioni di euro per l’acquisto di 300 nuovi autobus. Si sta anche completando l’autostrada Izmir-Cesme, che tra un anno permetterà di raggiungere la capitale Ankara in tre ore anziché in sei."

"La beffa degli aeroporti. Malpensa ferma da anni, Izmir decolla
Quello di Izmir, l’aeroporto Adnan Menderes, nel frattempo è diventato uno scalo d’importanza mondiale: con 7 milioni di passeggeri l’anno ha decuplicato i clienti rispetto ai 700mila del 2008. Il progetto di ampliamento e ristrutturazione era un pilastro del dossier di candidatura per il 2015. E nonostante l’evento sia saltato, in soli 21 mesi è stato terminato con un investimento di 250 milioni di euro. Il nuovo terminal può contare su una superficie coperta di 200 mila metri quadri e su due parcheggi, uno coperto da 2.350 veicoli e uno scoperto che può ospitare fino a tremila veicoli."

"rating Fitch inchioda Milano a un modesto BBB+ mentre quello della città turca corre con un AA+"

Fonte Il Fatto Quotidiano

Insomma , a Milano hanno fatto un parcogiochi di cartapesta
A Smirne infrastrutture utili per la città e il paese ...

e il governo Italiano se ne vanta come un grande sucCESSO ..
che sia di cartapesta anche il governo ??

gufo reloaded.

Nello R., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 01.11.15 12:57| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+7
Tramonti a Nordest

(Ospiti di gente unica 022)


AVANTI IL PROSSIMO

Tavecchio: insulti contro ebrei e omosessuali.


http://www.corriere.it/cronache/15_ottobre_31/tavecchio-gay-ebrei-ebreaccio-figc-omosessuali-5fb33858-7fff-11e5-8b57-f1b8d18d1f0e.shtml

--------------------------


Qualche giorno di resistenza.

Giovedì a pranzo si dimette.

A fine mese ritira le dimissioni.

Commisariamento...


.

epe pepe 01.11.15 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Non si può immaginare un più succulento pranzo dell'expo ! 18 miliardi di euro sono il prezzo di tre portaerei americane comprensive dei trecento aerei , di 20.000 carri armati , di tre ponti sullo Stretto , ecc ecc ! La manifestazione è stata voluta per potere saccheggiare al meglio le tasche italiane e in stile cialtronesco farsi belli agli occhi del mondo che , in genere si è fatta una grande risata : interi padiglioni non finiti non sono proprio un vanto , un MacDonald presente nel tempio del buon cibo non si può concepire ! Ma , come al solito , il governo fa annunci roboanti sul successo della manifestazione che si accodano agli altri grandi successi in tutti gli altri campi , dalla lotta alla povertà , all'aumento dell'occupazione , dalla lotta alla criminalità alla lotta alla corruzione ! La realtà è ben diversa , tutto procede come prima se non peggio , la criminalità aumenta come la corruzione di cui l'expo ne è un ottimo esempio .

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 01.11.15 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto che si dica che è stato un successo...mi preoccupa!
Pensare sempre il contrario di quello che ti fanno credere.
Già stamani l'unità:.....occorrono 72 milioni per bonificare per il Campus! hahahha... mi sembra come l'iniziativa di fare le Olimpiadi in Italia!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 01.11.15 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace vincere facile.....vedremo se pubblicheranno i dati ufficiali: Entrate e Uscite!
Mi raccomando al m5 stelle di Milano...fiato sul collo ai ladri e verificare le voci di spesa e quelle delle entrate!
Solo allora vedremo se è stato un Flop oppure no!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 01.11.15 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono stata all’Expo
Seconda parte
I padiglioni(quando riesci ad entrare) (generalmente nei padiglioni non c’è molto da vedere, qualche video che illustra il paese (molto meglio National Geografic) bancarelle (tipo vu compra sulla spiaggia) e l’immancabile ristorante, dove un menu degustazione costa circa 45 euro.
Alcuni padiglioni esternamente hanno un’architettura accattivante: e questo è anche un messaggio di EXPO: l’esteriorità e l’immagine sono obiettivi primari!
E qundi EXPO per me è un contenitore senza contenuto con pochi messaggi per il futuro del pianeta nel campo dell’ alimentazione e dell’energia.
Dimentico di dire che il nostro seminario e così come gli altri 23 organizzati dal CNr sono forse le poche testimonianze di innovazioni nel campo: Ma il messaggio è arrivato solo a pochi addetti e si è perso in questa fiera paesana, un pò centro commerciale, un pò parco di divertimenti, dove predomina il kitsch e dove di innovazione non c’è quasi traccia e dove l’importante è apparire.

Clara M. Commentatore certificato 01.11.15 12:32| 
 |
Rispondi al commento

OT: Sono stata all’Expo
Prima parte
Premessa: sono stata all’EXPO per lavoro: ho contribuito ad organizzare un workshop all’auditorium di padiglione Italia. Non ci sarei andata altrimenti, perchè non condividevo l’idea di EXPO. Ma sono contenta di esserci andata perchè ho capito che non era un preconcetto il mio rifiuto a priori di EXPO.
Che cosa è EXPO per me?: Un grande carrozzone inutile, dove il bellissimo ed accattivante tema “nutrire il pianeta, energia per la vita” non è nemmeno sfiorato, anzi l’idea che dà è diametralmente opposta: spreco di energia e di risorse: e le bancharelle di plastica con frutta ed alberi finti nel decumano indicano qual è l’idea del cibo ed energia che hanno avuto i progettisti . Ma ancora peggio sempre nel decumano la bancarella dei salumi: rigorosamente di plastica con tanti maiali finti ed addirittura uno squartato (sempre di plastica). Per non parlare della parata: una tristezza con figuranti vestiti da alimenti: Meglio i carnevali paesani!
File dovunque, per entrare, per visitare i padiglioni, per bere un caffè, per mangiare un panino,tutto car : Un panino piccolo con qualche fetta di prosciutto che normalmente costa 4 euro al prezzo di di 7 euro.
La maggior parte dei visitatori sono italiani: molti anziani, al mio sguardo pochi addetti ai lavori, tante scolaresche di tutti i livelli: non si capisce come si costringono bambini delle elementari a visitare EXPO: una sfacchinata per entrare, anche loro fanno una fila, per visitare qualche padiglione ed per arrivare a questo famoso totem, albero della vita (una costruzione di legno decorata con fiori di plastica, che di sera si illumina). I bambini lì sono contenti, si divertono, quando le maestre non guardano, a gettare i sassolini nell’acqua : Ma le scuole servono per fare numero! Mi sembra che il ministero dell’istruzione ha comprato 2/3 milioni di biglietti!
Segue

Clara M. Commentatore certificato 01.11.15 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Suggerisco la lettura di questo articolo che analizza il perché questa di EXPO sia stata una grande occasione persa
http://www.unveganoacena.com/e-nonostante-tutto-allexpo-ci-sono-ci-sarebbero-degli-expottimisti/

Alessandro Peretti 01.11.15 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Questo è il sistema, si organizza l'esposizione universale del cibo, si spendono denari pubblici, si fanno guadagnare gli amici, con una grancassa mediatica e con i biglietti praticamente regalati si grida al successo, poi finito l'evento si manda tutto in malora....e l'italiota è contento!

stefanodd 01.11.15 12:11| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+7
Tramonti a Nordest

(Ospiti di gente unica 021)


L'ESTATE DI SAN MARTINO


Libia, governo di Tobruk attacca l'Italia: vostre navi da guerra vicino Bengasi.
http://www.repubblica.it/esteri/2015/11/01/news/libia_governo_di_tobruk_condanna_presenza_di_tre_navi_italiane_vicino_bengasi-126380992/?ref=HREA-1

Lo si legge in un comunicato del governo sulla propria pagina Facebook e Twitter.


---------------------------


Libici.


Zitti e muti.


Il Re dei Tuit è tosco.


E c'ha pure la Banda Larga.

.


epe pepe 01.11.15 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non ho letto da nessuna parte i 3,5 milioni di euro che il ministero dell'istruzione ha speso per mandare gli studenti ad expo.

mi pare la solita storia, per certe spese i soldi non ci sono mai, per le cose che invece interessano i soldi li trovano eccome (e 3,5 milioni non sono pochi).

questo l'unico articolo che ho trovato:

http://milano.repubblica.it/expo2015/2015/07/30/news/expo-120125015/

marco s., Bologna Commentatore certificato 01.11.15 12:00| 
 |
Rispondi al commento

ho dovuto litigare con mia figlia di 16 anni perche' da buon padre grillino ho vietato la sua visita all'Expo con la scuola...
in cambio gli ho promesso l'ennesima visita a Gardaland.. in 2 secondi gli e' tornato il sorriso e mi ha ringraziato!

ps io tutti quei miliardi li avrei dati al Parco giochi di Gardaland per potenziarlo ed evitare le code e non vedo differenze con il finto Parco Salviamo Il Pianeta!

Bacia Mano, Bon Ton Commentatore certificato 01.11.15 11:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si parla di 20 milioni di visitatori volendo suggerire che si e' raggiunto il budget. Peccato pero' che gran parte ci e' andato la sera quando costavano 5 euri, eppoi gia' dall'inizio i biglietti per andare a qualsiasi ora erano offerti in giro scontati del 30%, a luglio erano in Ebay a meta' prezzo e ieri su Groupon addirittura a 2 euri !!!!!!... tenetevi forti lavoratori che da qualche parte dovra' arrivare una tassa per pareggiare il bilancio

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 01.11.15 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Forse per contrappore al grosso mancato guadagno, mutinazionali oltre oceano hanno elargito moneta per garantirisi il libero incommestibilie mercato del post precedente. Non è un caso che con expo si instaura anche il concetto dell'"exportazione" mondiale di cibo chimico e geneticamente modificato, che noi dovremo poi "importare
passivamente, perché costretti dai finamnziamenti esteri già incassati appunto per Expo. Elementare. Grandi scambi di finanze che poco coinvolge la comune popolazione. Per noi resta la sorpresa di nuovo cibo contraffatto e di dubbia origine e fabbricazione nella grande distribuzione.

emmanuela courlios, parma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 01.11.15 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Ad onor del vero, questo governo il progetto dell'EXPO se le trovato tra i piedi dai governi passati, probabilmente con alcuni contratti già firmati e quindi era chiaro che tra lo scegliere di non farlo pagando pure le penali di rescissione contratti e quello di farlo, ha deciso di farlo...poi era chiaro che doveva fare propaganda spudorata di quanto è stato bello l'evento perchè le opposizioni sulle storie delle tangenti si buttavano a pesce--detto questo almeno in futuro spero che questi inutili scempi e spreco di denaro pubblico non accadano più e si organizzino expo più utili al bene degli italiani o del territorio italiano..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 01.11.15 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Si vocifera di 21 milioni di biglietti venduti(?da chi?) che a 40 euro sarebbero 800 milioni di incasso che probabilmente non sono neanche entrati perché i biglietti li avranno regalati o autovenduti:
non solo non è stato raggiunto nemmeno il pareggio di bilancio (tuttora segreto) ma con tutti i miliardi a carico del cittadino l'expo si è rivelato un gigantesco magna magna.
Per il pareggio del solo gestore expo servivano 24 milioni di visitatori PAGANTI invece ne abbiamo 21 non tutti paganti e tante comitive e tesserati pd con sconti enormi.

Economicamente un flop con tante ruberie.
Qualcuno si aspettava di meglio? io no.

E i lazzaroni stanno ancora festeggiando.
Invece di vergognarsi raccontano che è stato un successone (magari per le loro tasche lo è stato....).

p.s. pur non avendo avuto nemmeno il minimo di visitatori previsto c'erano comunque code infinite:
considerando i 18 miliardi a fondo perduto allora ogni visitatore è costato più di 800 euro alla collettività con un probabile giro di mazzette di almeno 300 euro (stima corte conti, corruzione genera il 40% di spesa in più nei contratti per opere)... con quella cifra i visitatori potevano ricevere un trattamento ben diverso dal bestiame e magari acqua gratis, non 5 euro a bottiglia.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 01.11.15 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Senza sconti.Hanno investito una finanziaria.Attendiamo se ne è valsa la Pena:

Giuseppe di ianni 01.11.15 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe interessante sapere quanto hanno speso per la gestione e quanto hanno incassato coi biglietti visto che hanno ribassato il prezzo medio.

Si scoprirà credo, che sono andati in passivo, che le strutture non le vuole nessuno ufficialmente quindi saranno obbligati a svenderle agli amici dei prestanome, che il messaggio trasmesso è addirittura anti-cibo, e che una nuvola di tangenti varie ha oscurato il cielo di Milano ... anzi: una nebbia.

fabrizio castellana Commentatore certificato 01.11.15 11:25| 
 |
Rispondi al commento

COL FIATO SUL COLLO
Bravissimi non gli date tregua. La grande fanfara dei media che ha preso i soldi è veramente vergognosa. Non a caso l'informazione italiana è al 70° posto fra i paesi civilizzati. Mattarella, l'uomo silente, ha finalmente parlato ma a vanvera!

giovanni ., Roma Commentatore certificato 01.11.15 11:15| 
 |
Rispondi al commento

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/2015/11/francesco-paolo-troncaadesso-capisco_1.html
adesso capisco che ferro è, quello fasullo, perchè l'hanno preso, era scontato,con tutti quelli che sono normali,ma no, uno che deve andare bene al vaticano e che insomma qualche cosa la fa passare, questo è come la cancellieri,cioè fa solo ribrezzo, poi la storia del figlio che ha usato l'auto per vedere una partita di calcio come è finita, gli ha dato un pizzicotto sulla guancia, a chi l'accompagnava ed era in servizio,l'ha promosso? Insomma Milano morale,ma fatemi ridere,ma chiedete ai lombardi cosa è la lombardia,se vuoi andare al cesso devi pagare una tangente e tutti lo sanno,è consuetudine, e se un figlio fa questo è perchè il padre l'ha cresciuto così, cioè che morale e morale questo è come la cancellieri,che era amica dei mafiosi e stava a comandare in questura, questa è milano, poi che ti aspettavi che renzi a alfano mettessero una persona magari un Imposimato,un Rodotà, ci sono persone che sono a posto,ma poi quelli vanno giù pesante, invece serve uno che aggiusti, che sia morbido come lo è stato grasso all'antimafia, caselli era truce, lo hanno evitato come la peste, a questo punto avevo dubbi,mò me li sono tolti,il signor cantone dai quattro cantoni,mi sa che è della stessa pasta di renzi e alfano,io fossi persona integerrima e volessi mantenere la mia immagine pulita non mi presterei a fare ste schifezze, hanno avuto paura di fare una riunione in campidoglio perchè il m5s avrebbe fatto domande e chiesto cose che loro non vogliono fare sapere, in specie se c'è tutta la stampa e magari quella estera, che sono dentro tutti nella merda, adesso va benissimo il padre del piccolo viziato,l'amico della cancellieri e per forza pure di ligreschi io aggiungo, siccome in lombardia ci sto dal 60 so che ligreschi non è persona raccomandabile come berlusconi ecc ecc
"L'11 maggio allo stadio Olimpico della Capitale, si gioca Roma-Inter per la coppa Italia - scriveva

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 01.11.15 11:15| 
 |
Rispondi al commento

sarebbe utile andare a vedere cosa a portato questo evento nelle tasche degli italiani in generale e nello specifico, esempio per realizzare questo evento: uno su tutti ma non unico, che come cittadino non ho, quante ditte italiane ci hanno lavorato e quanti operai italiani avevano alle loro dipendenze tanto per avere un dato, spero che qualche parlamentare m5s prenda in considerazione queste cose di andare a vedere nello specifico con conti alla mano

bartolini emilio 01.11.15 11:13| 
 |
Rispondi al commento

L'expo a Milano è andato bene, ed è stata esposizione universale della gastronomia....


E chi se ne frega, io vivo a Napoli dove non va bene niente, noi facciamo l'esposizione universale della fame.

Però viviamo in Italia, dove se non canti l'inno nazionale ti guardano storto, ma poi ci sono i milanesi, i romani, i napoletani, i calabresi, i siciliani.... E da un po di tempo pure gli extracomunitari e i leghisti......


Italia,

ma vaffanculo và !!!


Capisc'a me


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 01.11.15 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basti pensare che due mesi fa era un flop dal punto di vista dei biglietti, poi hanno cominciato a regalarli (offerte a 10€ per tre biglietti, 3.33€ a entrata attraverso un noto sito di offerte online)e a distribuirli ad aziende selezionate che ci hanno mandato i dipendenti, per non dire le gite scolastiche forzate in stile mussoliniano.

Qualcuno crede che gli stranieri siano andati veramente ad Expo, come sostiene la propaganda del governo? Ad Expo in realtà ci sono andati lombardi, di gente che ci è andata 3,4,5,6 volte ne conosco parecchia, per un motivo o un altro hanno avuto il biglietto quasi gratis.

La domanda da fare a Sala & company è: quanto hanno realmente incassato dai biglietti AL NETTO delle spese per la pubblicità, dei concerti e della distribuzione? E' lì che si scopre il vero flop, ma sembra che tutti abbiano paura a fare la domanda, forse perché avranno taroccato i dati anche lì, come si fai coi bilanci delle società del resto

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 01.11.15 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Agli italioti è bastato il parco dei divertimenti per dementi, pagheranno tutto e sogneranno di poter rubare come il grullo e i suoi amici... Un giorno.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 01.11.15 11:02| 
 |
Rispondi al commento

L'expo è un chiaro esempio dell'esistenza di Dio !!! Bene, però visto che la matematica non è un opinione, vorrei che il signor Sala e & mi/ci mostrasse i numeri economici del successo... entrate, uscite..... e saldo .... in un paese dal capitalismo avanzato il successo si misura in guadagno.... e no in presenza più o meno dimostrabili...
un augurio a tutti per la festa dei santi.... anche a quelli che si limitano a vivere con onestà, dignità e rispetto !!

maurizio costa 01.11.15 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno ci ha guadagnato.
Farinetti ringrazia l'amico matteo.

Attilio Disario R dam Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 01.11.15 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a Dio è finito...una ennesima operazione di imbambolamento delle masse incapaci ormai di coscienza critica. Speriamo ora che l'operazione giubileo non sortisca lo stesso effetto col risultato finale che poi si torni a votare gli stessi perchè l'oblio la fa da padrone. Servono molti anticorpi a 5stelle, libere e coscienziose vaccinazioni che non fanno male,utili a farci riaprire gli occhi della mente:solo la memoria,potrà salvarci, salvare la nostra meglio gioventù

laura conti 01.11.15 10:41| 
 |
Rispondi al commento

ot

dal un articolo del fatto in edicola di oggi

""Venerdì l’Istat diffonde i seguenti dati sul lavoro riferiti a settembre: rispetto ad agosto calano gli italiani in cerca di lavoro (i“disoccupati ”, -35mila), crescono però quelli che il lavoro non lo cercano proprio (gli “inattivi”, +53mila unità), diminuiscono
quelli che un lavoro ce l’hanno (gli “occupati ”,
-36mila). Ovviamente scendono il tasso di disoccupazione e di occupazione, sale quello di inattività.
Vediamo i numeri dei giovani (15-24 anni): disoccupati -14mila; inattivi +22mila, occupati -11mila. Risultati per i giovani nel periodo settembre 2014-settembre 2015: tasso di disoccupazione -1,3%; occupazione -0,8%; inattività +2%. Sono dati che - tenuto conto di un lieve miglioramento su base annuale - raccontano un paese che fa fatica
a uscire da una recessione durissima. Cosa diventa sui giornali renziani? Ne prendiamo due. Repubblica in prima: “Cresce l’occupazione giovanile”; “l’Italia vede la ripresa”; “i senza lavoro scendonoall’11,8%”. L’Unità: “Istat registra gli effetti del Jobs Act: 192mila occupati in più sul 2014 e calo dei disoccupati
”. Nel pezzo sottolineano che la situazione
migliora pure tra i giovani: gli inattivi, pare, non cercano lavoro “perché impegnati nello studio”. L’aumento del 2% in un anno è dovuto a un boom dei ritorni sui banchi: sarà merito della Buona Scuola."""

Eia! Eia! Alalà?

allora, mi dicono, fini in tragedia...questa volta una risata li seppellirà.

inizio io :)


pabblo 01.11.15 10:34| 
 |
Rispondi al commento

due considerazioni:
1) MacDonald's (assieme a cocacola) è stato uno dei principali sponsor di questa kermesse. Il fautore del panino con polpetta di carne che proprio ieri l'altro è stato indicato dall'OMS come foriero di cancro all'intestino e se ne sconsiglia l'uso.
2) Delle mega strutture costruite per EXPO, costituite da grossolane paratie in cartongesso praticamente inutilizzabili per altre future attività, resterà l'ennesima cattedrale nel deserto che lentamente andrà in rovina, disegnando il solito desolante panorama periferico che caratterizza la presenza delle mafie nella speculazione edilizia di tanta parte del nostro paese.

marioz o., genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.11.15 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Premetto che non sono andato a visitare l'EXPO.
Ma ieri sera, ascoltando qualche amico che ci è andato, ho percepito quanto questi eventi entrino nell'immaginario collettivo delle persone. Estasiati raccontavano dei padiglioni in cui si entrava nella cultura del Paese: ad esempio nel padiglione del Brasile si camminava su una rete che voleva significare la cooperazione fra la gente (chi correva causava un problema a chi veniva dopo e doveva rallentare per aiutare il cammino degli altri).
Insomma, molti ci sono cascati nella trappola EXPO e sarà dura ritornare alla realtà dei costi, da confrontare con lo sviluppo economico che l'evento avrebbe promosso (che è tutto da verificare).

Pier 01.11.15 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono alcune analogie tra l'Expo e le "parate" del ventennio (che mi ha raccontato mio padre): allora si facevano sfilare sagome per far vedere ai "fessi" quanto eravamo forte militarmente; oggi si arruolano le associazioni anziani, gli asili, si regalano i biglietti con le coop, ecc. ecc. per poter alla fine dire ABBIAMO VENDUTO MILIONI DI BIGLIETTI.
Quante analogie!!
Ora aspettiamoci di vedere il SUPER RENZI a petto nudo che taglia il fieno e poi il quadro sarà completo.
Italiani veri, svegliatevi NON FATEVI PIU' INFINOCCHIARE DALLE TV

Mario P., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.11.15 10:14| 
 |
Rispondi al commento

ot?

dalla lettera di marcotravaglio agli italici di oggi

""Ora, per carità, va bene tutto:
ma abbiamo come il sospetto
che di magliari e leccaculi Roma
ne abbia a sufficienza, senza
bisogno di importarli da Milano""

:)

pabblo 01.11.15 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori