Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il caso dell'Ente nazionale sordi, tra buchi e mancette

  • 55

New Twitter Gallery

bambina_sorda.jpg

"L'Ente Nazionale dei Sordi (ENS) è un ente che si occupa di assistenza, integrazione e promozione delle persone sorde. La Onlus, che è sotto la vigilanza del Ministero del lavoro e della Corte dei Conti, riceve un contributo annuo di 516.000 euro a carico del bilancio dello Stato, cioè dei cittadini.
Tutti questi soldi, però, non sono serviti ad evitare buchi nel bilancio dell'Ente: secondo quanto riporta l'ultima relazione della Corte dei Conti, infatti, negli ultimi anni l'Ente ha avuto un deficit di bilancio di 12,5 milioni di euro.

I fondi pubblici all'ENS come sono utilizzati?
Ma nonostante la sua gestione fallimentare, nell'ultima Legge di Stabilità l'ENS beneficia di un nuovo contributo: con un emendamento approvato, si finanzia un ulteriore stanziamento di 1 milione di euro per l'anno 2016. Già ad aprile scorso il MoVimento 5 stelle chiese conto al governo di questa storia. Con un'interrogazione a prima firma Paola Taverna abbiamo chiesto al Ministero del Lavoro se i fondi pubblici erogati all’Ens vengano realmente destinati alle funzioni dell'Ente.
Dopo oltre 5 mesi la sottosegretaria Teresa Bellanova ha risposto all'interrogazione del M5S affermando che il Ministero del Lavoro ha avviato una serie di verifiche amministrativo-contabili nei confronti dell’ENS, proprio per verificare l’utilizzo del contributo annuale.

La gestione opaca dell'ENS
Il Ministero, inoltre, ha assicurato di aver promosso incontri con gli attuali vertici dell’Ente, per analizzare le principali questioni attinenti alla sua gestione e al suo funzionamento e di aver richiesto loro l’adozione di alcune modifiche statutarie volte a rendere più efficace e concreto il controllo. Sulla base di tali incontri, l’Ente ha modificato la composizione del Collegio Centrale dei Sindaci, prevedendo al suo interno la presenza obbligatoria di un rappresentante del Ministero. Ma a distanza di mesi, riteniamo che non ci sia ancora sufficiente chiarezza: è necessario sapere se il rappresentante del Ministero sia stato realmente designato e se la gestione dell’ENS sia stata posta entro i parametri della regolarità e della tendenza al pareggio e se le rassicurazioni del Ministero sono divenute realtà. La recente mancia elargita con la Stabilità non lascia per nulla tranquilli." M5S Senato

cale_ereti_banner.jpg

26 Nov 2015, 17:50 | Scrivi | Commenti (55) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 55


Tags: Corte dei Conti, M5S, Paola Taverna, sordi

Commenti

 

Grazie mille dell'articolo!

Mark Sogno 30.11.15 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Le onlus fanno quello che gli pare a meno che i soldi non siano dovuti in base a convenzioni stipulate fra le parti (in tal caso ci sono dei servizi da pretendere), comunque i ministeri di solito non c'entrano nulla.
Moltissime associazioni 'grandi' sono piene di debiti poiché sopravvivono di donazioni.
Nel caso di ens i soldi vengono dati (credo) come donazione forse per incentivare la formazione del personale scolastico (cioè chi ha lavorato lì è abilitato a seguire ragazzi sordi)....?

Sinceramente in mancanza di convenzioni i soldi si possono tranquillamente considerare una mancetta che uno stato pieno di debiti fa a un ente amico, e non vale solo per questa ma per tante altre associazioni italiane.
È giusto regalare soldi pubblici?
Dipende da cosa si fa con i soldi ma il punto sicuro è che nessuno andrà mai a controllare perché il controllore farà sempre una figuraccia:
se non si trova nulla la figuraccia è garantita ma se si trovano piccoli difetti allora diventa accanimento e si fa di nuovo una figuraccia... solo se ci sono mancanze gigantesche allora il controllore esce più o meno a testa alta.
A volte è giusto e a volte no ma discernere il bene dal male può essere più costoso (in termini di immagine) che lasciarsi fregare.
Donare soldi pubblici (cioè non i propri) è gratis e garantisce un piccolo appoggio di una categoria quindi per chi governa risulta molto più facile dare senza guardare.

p.s. le verifiche "su carta" del ministero sono totalmente inutili in quanto teoricamente già fatte dal revisore dei conti (le finalità e l'amministrazione reali sono difficili da controllare e senza andare sul posto è impossibile trovare le vere magagne, tipo assunzioni di amici o spese gonfiate o inutili).

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 27.11.15 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Oggi è stata una mattinata particolare. Sono appena tornato dal Convegno sulla vaccinazione che si è tenuto al Teatro della Gioventù a Genova. Uno dei Responsabili non ha voluto che parlassi,....dopo aver iniziato educatamente a denunciare il triste fenomeno delle liste d'attesa per bambini con disabilità di vario genere e gravità.... ...mi ha interrotto e, visto che io continuavo a parlare.... mi ha levato l'audio. Sconcerto in sala. Brusio da parte dei giovani partecipanti. Mi ha detto che solo i bambini potevano parlare, e che io dovevo venire con mio figlio. Gli ho riferito che mio figlio parla poco, pochissimo. Ma non ha capito....o non ha voluto capire. Non accettava contradditorio.

E' intervenuto anche il Presidente UNICEF ma ciò non è bastato. La cattiveria ormai aveva preso il sopravvento sul buonsenso e sull'umanità. Ci sono rimasto male e ho preso la giacca pronto ad andarmene, a questo punto è successa una cosa bellissima:

Tutti i bambini ( almeno 200) che seguivano il mio ragionamento, antipaticamente interrotto, mi hanno applaudito e mi hanno chiesto di continuare. Mi incitavano a continuare e a non arrendermi. Hanno capito che ero con loro e che difendevo (anche) i loro diritti. Allora mi sono rivolto a loro incitandoli a non accettare ingiustizie sociali e a comportarsi come cittadini modello.

Ho sentito un grande applauso, e gesti di evidente approvazione, che mi hanno veramente rincuorato. Mi guardavano tutti, con grande attenzione e giovanile intelligenza. Lasciamo il Mondo ai bambini. E' meglio.

*****

alessandro v., genova Commentatore certificato 27.11.15 13:00| 
 |
Rispondi al commento

In cosa possiamo ancora credere? Valori assoluti ci stanno da tempo crollando addosso, lasciandoci orfani delle istituzioni, dell'associazionismo, del buon vicinato, dei prelati, ecc.. Certo non tutti e non tutto è malcostume, ma numericamente sono sempre in aumento, creano sconcerto e interferiscono nella società con l'ipocrisia della forma, assuefatti dall'incarico o senza inappetenza verso il denaro. Non più riferimento, ma bensì l'inverso dell'aspettativa in loro riposta. Soffermiamoci su un solo aspetto, ritenuto poco importante, ma di fatto primario: colui che per troppo tempo, senza un sano avvicendamento, occupa una carica pubblica o privata, finendo a “forgiare” l'istituzione che rappresenta a sua immagine, salvando la forma e l'esteriorità per cui era preposta nei confronti di terzi e dei bisogni, assoggettando altri a lui vicino con la “forza” dell'autorità dell'incarico, seppure in non pochi casi gratuita e di dirittura morale, ma sempre a sua immagine, anche quando non vi è malcostume. Ecco perché, e scendo in politica, quando Grillo da comico, ma non da padrone-tutore-responsabile, ha chiesto ed invitato al voto, perché dal simbolo del M5S si togliesse il suo nome, ho scritto “ pochi sono coloro che creano ma lasciano”. Creare, accompagnare al proseguo, sono compiti che sono innati nel buon-padre di una idea-iniziativa, lasciando per tempo alle “novità” che possono portare avanti. Viceversa si degrada, se no altro per stanchezza. L'associazionismo non ne è esente.

f.d. 27.11.15 12:52| 
 |
Rispondi al commento

ATTENTATO A PARIGI. L'altra verità
ubblicato il 26 nov 2015


https://www.youtube.com/watch?v=SW209FGwgAE#t=479

Tutte le prove del FALSO ATTENTATO di Parigi
nell'unica verità possibile, lontana dagli sciacalli del Mainstream.
Chi ha ideato questa mega truffa del venerdì 13 parigino
e chi ne pagherà le conseguenze?
Un' analisi lucida e ricca di dati incontrovertibili.
Diffondiamo senza sosta l'alternativa al MakeUp di Stato:
l'altra verità!

Collaborazione alla raccolta delle fonti Rosario Marcianò.
Un grazie a Mario Circello per i suggerimenti

Voci di Tommaso Minniti e Sergio Leone

Link ai brani utilizzati

di Rosario Marcianò - Tanker Enemy
http://www.tankerenemy.com/2015/11/cu...


di Mario Quaranta
https://www.facebook.com/marioquarant...

di Roberto Quaglia
http://megachip.globalist.it/Detail_N...

da LIBRE Associazione di idee
http://www.libreidee.org/2015/11/stra...

aurelio m. Commentatore certificato 27.11.15 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Voglio far presente una cosa che non c'entra con l'articolo.
Non capisco perchè non venga chiarita la posizione di Giulia Gibertoni, nominata alla Regione Emilia Romagna.
Sui giornali locali ci sono continue polemiche in quanto pare che non versi quanto accettato in campagna elettorale. Pare che i soldi che si recuperano dai tagli siano irrisori e molta gente si lamenta.
Non potreste fare chiarezza una volta per tutte?

Rosa 27.11.15 10:14| 
 |
Rispondi al commento

messaggio per patty:
ladri sono entrati in casa della Fornero.
Non sei contenta?

adina lucchesi 27.11.15 09:40| 
 |
Rispondi al commento

La "finanza" a casa de Bruno V(i)spa...........


e che janno kiesto? le ricevute IMU sui "plastici" ?.........ahahahahah........

Caciara ........Roma Commentatore certificato 27.11.15 09:28| 
 |
Rispondi al commento

ministro poletti,110 e lode a 28 anni non serve a un fico
meglio imparare a fottere la gente e buttarsi in politica?

il grillino 27.11.15 09:20| 
 |
Rispondi al commento

X vincenzodigiorgio digiorgio, roma
Senti ho capito perchè hai la pubblicità sulla pagina...stai adoperando Explorer.
Se metti invece Chrome o Mozzilla e componente aggiuntivo Adbloc...la pubblicità sparisce!
Ciaooo!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 27.11.15 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Nuove notizie su abbattimento SU-24:
L'abbattimento del russo Su-24 bombardiere sul territorio siriano all'inizio di questa settimana potrebbe benissimo essere atto del Presidente Erdogan di vendetta, soprattutto se si considera che la sua famiglia si dice di essere coinvolti nel commercio illegale di petrolio ISIL, Stanislav Tarasov, esperto di Medio Oriente, ha detto Radio Sputnik.

Read more: http://sputniknews.com/middleeast/20151127/1030837753/erdogan-turkey-russia-su24-isis-oil-smuggling.html#ixzz3sg0u5aYf

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 27.11.15 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Vicario Generale della Chiesa, accusato di abusi su una ragazzina;
E' stato sospeso.
No, miscredenti che non siete altro, cosa avete capito. Non è stato sospeso ad una corda, è stato SOSPESO dall'incarico.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 27.11.15 08:33| 
 |
Rispondi al commento

La politica del nostro paese non è mai stata quella di premiare le amministrazioni virtuose bensì quelle corrotte che rubano e scialacquano denaro pubblico. Anzi per effetto di un significato malato della parola solidarietà chi è onesto deve ripianare i buchi di chi ruba, quale buona amministrazione si può quindi pretendere da enti che per loro stessa natura si nutrono dalla mammella dello stato?

lalla b., venezia Commentatore certificato 27.11.15 07:47| 
 |
Rispondi al commento


Fw: Prestito in linea?
Avete bisogno di un prestito diretto, semplice ed accessibile ad un tasso di 2% li contattate? Ora, possiamo aiutarli.
Interessare raggiungere questa posta elettronica: maria_carthe16@hotmail.com
Cordialmente!

maria 27.11.15 05:23| 
 |
Rispondi al commento

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/
ruberanno pure lì,intanto io sono sorda, non al 100 x 100 ,ma insomma ho problemi a parte l'apparecchio il resto non c'è,manco sapevo che c'era questo ente, anche gli apprecchi sono i peggiori in commercio,quelli buoni se li vuoi li devi pagare e quelli che passa l'asl mi pare li fanno in germania,ma lì costano la metà che da noi,ossia ci mangiano tutti sui sordi, come mangiano sui vecchi,sugli orfani,sui migranti,bisogna vincere noi per cambiare questo paese

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 27.11.15 00:33| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia è un colabrodo

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 27.11.15 00:29| 
 |
Rispondi al commento

http://www.carmillaonline.com/2015/11/22/groundhog-war/

Giovanni Allegra 26.11.15 23:35| 
 |
Rispondi al commento

IL CASO DELL'ENTE NAZIONALE SORDI TRA BUCHI E MANCETTE.

E basta, non se ne può più, quando si lucra sulle disgrazie è veramente uno schifo!

E' ora che il M5S faccia un casino della madonna, è ora di iniziare a "bloccarle" queste ruberie, i tagli, "giusti", alla Sanità Pubblica, ricadranno come al solito sui cittadini, taglieranno i servizi, non i loro vizi!

Muiono i più disgraziati, vi è chiaro?

Chi ha il cxlo parato queste cose non le teme, i politici hanno interi padiglioni a disposizione, cliniche private, assicurazioni che gli rimborsano anche la caduta dei peli del cxlo!

DEVE "URLARE" LA GENTE, DA SOLO IL M5S NON CE LA FA, E' L'OPINIONE PUBBLICA QUELLA CHE FA CAMBIARE LE COSE!

Le azioni parlamentari, senza una più "aggressiva" e attenta comunicazione, non vengono amplificate come dovrebbero.

Possibile che non si riesca a portare alla ribalta un argomento come questo dove si ruba e spreca sulle spalle di gente disabile?

Opere di carità dovrebbero essere, li mortacci vostri!

Fate schifo!

Si, alla ribalta, perchè sta caxxo de gente vuole cose dirette, dure, da fiction!

La nostra sanguigna Taverna, deve portare questo argomento ovunque, servirebbe un piano di presenza sui media, è la gente che deve iniziare a chiedere, e noi il loro tramite.

Comunicazione, mi manca sempre un pezzo di cominicazione, il network che non s'è acceso.

Il network spesso rompe le palle, ma spesso c'azzecca!

Buona notte.

Nando da Roma.

p.s.

A proposito di rete e network, "entra uno entrano tutti", chi l'ha letto questo link qui sotto?

http://commentandolestelle.blogspot.it/2015/11/il-m5s-romano-decide-di-non-far.html

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 26.11.15 22:03| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate l'OT:
Questo l'ho trovato su FB ,La persona in questione si è coraggiosamente firmata ma io il suo nome non lo metto perchè il regime è pronto a colpire.Ci stanno togliendo la libertà di parola,la libertà di denunciare quello che è giusto e sacrosanto denunciare Chapeau a questo poliziotto,vergogna a tutti coloro che ci vogliono tarpare le ali.
Ok il questore di Roma ha deciso di aprire un fascicolo su quei miei coraggiosi colleghi che hanno deciso di denunciare le storture di un amministrazione che sta cadendo inesorabilmente giorno dopo giorno a pezzi sotto i colpi sempre crescenti di una cattivissima gestione politica della stessa..gestione che negli anni ci ha visto togliere sempre più fondi e risorse...il tutto con la motivazione che essi avrebbero arrecato grave danno all'immagine della polizia di stato...illustre signor questore...io non so quale danno possano avere arrecato dei poliziotti che denunciano ciò che non va in questo paese ed a maggior ragione qualcosa che ne va della loro stessa incolumità ed efficienza nel servizio...forse lei ci vorrebbe tutti in silenzio. Chi china la testa davanti alle ingiustizie muore ogni giorno nella paura e nella rassegnazione....noi no! Se dobbiamo cadere davanti ai colpi del nemico...lo faremo a testa alta...siamo pronti a cadere davanti ad un nemico! Lo abbiamo messo in conto da tanto tempo!...ma lo siamo meno quando ci dobbiamo guardare le spalle anche da chi dovrebbe essere un amico...abbiamo giurato fedeltà e davanti a quel giuramento combatteremo nemici che verranno dall'esterno....ma anche quelli che verranno dall'interno....sarei felice se lei rivedesse questa sua decisione....
o credo proprio che a breve dovrete sospenderci tutti in massa...

Paola L., Verona Commentatore certificato 26.11.15 21:49| 
 |
Rispondi al commento

I soldi non ci sono solo per le cose giuste..per il resto si trovano sempre...

Incasnero doc 26.11.15 21:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per ora lamancia più eclatante è quella che i Bomba ha offerto ai 18enni per votare alle amministrative a roma: 500 Euri mica poco!

E passerà alla storia per la mancia su roma.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 26.11.15 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Ce ne sono pochi enti seri. Rubano tutti o quasi.
E' in pieno stile italiano.

Abbasso la Frignero e tutta la sua banda.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 26.11.15 20:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buonasera blog e qui cafferino a 5 stelle!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 26.11.15 19:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CINQUE MESI per avere una non risposta? Ma renzi non era il governo "razzo"??? Oppure sono le solite moine quotidiane e di vecchio stampo, accelerate solo alla parlantina enefficace del bugiardo di rignano?

silvana rocca, genova Commentatore certificato 26.11.15 19:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si susseguono le buone notizie.
Dopo la vendita delle Poste,ora tocca alle Ferrovie...a quando la vendita del parlamento,visto che il senato è già stato venduto agli amici.
Infine metteremo la Costituzione fra i libri usati delle bancarelle!
Evvaiiiii... faremo cose di sinistra!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.11.15 19:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Amplio il panorama delle disabilità....... Per la cronaca …. aggiornato al 2015

Ciechi assoluti .... pensione euro 302,53+ indennità d’accopagnamento euro 880,70 ..... La pensione per ciechi civili assoluti è stata istituita dall’articolo 8 della Legge 10 febbraio 1962, n. 6. L’articolo 5 della Legge 21 novembre 1988, n. 508, precisa che ai ciechi civili assoluti minorenni non spetta la pensione ma l’indennità di accompagnamento.
Per poter beneficiare della pensione non bisogna disporre di un reddito annuo personale superiore a 16.532,10 euro.

Indennità di accompagnamento
È stata istituita con l’art. 1 della Legge n. 406 del 28 marzo 1968 e viene erogata ai ciechi civili assoluti indipendentemente dall’età e dal reddito personale. Le condizioni per poterne beneficiare sono: essere cittadino italiano o dell’Unione europea residente in Italia o essere cittadino extracomunitario in possesso del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo ed essere stato riconosciuto cieco assoluto. L’indennità di accompagnamento è cumulabile con quella concessa agli invalidi civili totali o ai sordomuti, mentre è incompatibile con l’erogazione di altre indennità simili per cause di servizio, lavoro o guerra.

Ciechi parziali.....euro 279,75
La pensione viene concessa ai maggiorenni e ai minorenni. per averne diritto: essere cittadino italiano o dell’Unione europea residente in Italia o essere cittadino extracomunitario in possesso del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo, essere stato riconosciuto cieco parziale, disporre di un reddito personale lordo annuo non superiore a 16.127,30 euro.

SI PUO' SOPRAVVIVERE ?
parliamo di gente assolutamente non autosufficiente o in gravi difficoltà di movimento. Le commissioni delegate poi, barano sulla percentuale di invalidita attribuita. Così non ti spetta niente e vieni abbandonato al tuo destino o alla famiglia, se c'è

http://www.handylex.org/gun/pensioni_indennita_assegni_invalidi_ciechi_sordi_2015.sh

Danyda bologna Commentatore certificato 26.11.15 19:13| 
 |
Rispondi al commento

Azzerare i vertici. Questa è la soluzione per l'Ente Nazionale Ciechi. Aumentare i finanziamenti pubblici per darli nelle stesse mani di chi ha creato il buco di bilancio è una follia criminale.
Di oggi è la buona notizia dell'azzeramento dei vertici di Ferrovie dello Stato e della fine dell'egemonia di burocrati riciclatisi dalla ex azienda di Stato, divenuti manager superpagati nella SPA Ferrovie.

Pietro Rotai 26.11.15 18:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

saranno sordi ma ci vedono bene!

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 26.11.15 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Ma ancora pubblicità sulla prima pagina , che palle .


Perchè non è stata data la notizia dell'abbattimento dell'elicottero russo dai media ? La situazione si complica .

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 26.11.15 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Avanti così Movimento 5 Stelle, splendente nel firmamento della politica, ad indicare la retta via.
La Lega la teneva solo in mano la scopa, voi invece la state usando bene!

M. Mazzini 26.11.15 18:23| 
 |
Rispondi al commento

MESSAGGIO IMPORTANTE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Numero di volte ripetuto 6

Si può sapere quanto tempo devo ancora aspettare per essere certificato? Sono già due volte in due anni che tento l'iscrizione facendo molta attenzione alla compilazione dei campi con tutti i dati richiesti. Ho caricato il documento d'identità valido seguendo bene le istruzioni per la qualità, le dimensioni e il peso.
Conosco VERI ATTIVISTI 5 STELLE che dopo anni ancora aspettano di essere certificati. Per favore datevi una mossa!!! Vorrei votare e partecipare alla scrittura delle leggi il più presto possibile!!!
Pubblicherò QUESTO MESSAGGIO TUTTI I GIORNI MATTINO, POMERIGGIO e SERA FINCHE' NON SARO' FINALMENTE CERTIFICATO! Grazie per l'attenzione!! VIVA il MOVIMENTO 5 STELLE UNICI ONESTI!!!

raimondo f., beinasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.11.15 18:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori