Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La finanziaria del M5S

  • 143

New Twitter Gallery


"Il M5S si oppone alla politica economica di questo Governo e rilancia con la sua idea di economia a partire dal Reddito di Cittadinanza, le cui coperture sono appena state dichiarate ammissibili in Commissione Bilancio al Senato. Il Reddito di Cittadinanza, quindi, si può fare. Basta volerlo.
Ieri alle 17 in Senato, sala Nassiriya, i senatori Mario Giarrusso e Barbara Lezzi, insieme ai deputati Laura Castelli e Giorgio Sorial, hanno illustrato una Stabilità alternativa a quella del Governo.
La legge di Stabilità è una legge fondamentale, perché vincola l'azione dell'esecutivo per gli anni successivi, stabilendo il livello delle entrate e delle spese pubbliche. Questo Governo ha già deciso che il 2016 sarà ancora un anno di sacrifici per i cittadini italiani, in nome dei folli principi di bilancio imposti dall'Unione Europea.

Il Governo gioca con la pelle dei cittadini. Le elezioni comunali si avvicinano e l'abolizione della Tasi è stata fatta a deficit, senza alcun taglio corrispondente di spesa. Considerato che la Ue impone il pareggio di bilancio, questo significa che dall'anno prossimo il Governo non solo dovrà inserire di nuovo la Tasi, ma anche ripristinare le clausole di salvaguardia (aumenti di IVA e accise sul carburante), che infatti non sono state eliminate ma solo rinviate al 1 gennaio 2017. Non è per nulla campata in aria, l'idea che a fine 2016 si vada ad elezioni. Il Governo non può sopportare un'altra Stabilità, pena la migrazione dei voti verso il M5s.
Nella Stabilità di Governo si prosegue sulla via dei tagli lineari. La famosa spending review, che dovrebbe riqualificare la spesa pubblica, si trasforma ancora una volta nel taglio dei servizi pubblici. La Sanità subisce un attacco senza precedenti e nella finanziaria ci sono altri 2 miliardi di tagli dopo i 2,3 dello scorso luglio (Dl Enti locali). Dopo che 180 visite diagnostiche sono diventate a pagamento, a rischio ci sono ora anche i farmaci "salva-vita" che potrebbero diventare troppo costosi per le Regioni. Va detto, infatti, che oltre ai 4,3 miliardi di tagli diretti alla Sanità, il Governo ha programmato circa 19 miliardi di tagli alle Regioni dal 2016 al 2019. L'80% dei bilanci regionali riguarda le spese sanitarie. Significa che di qui a qualche anno della Sanità pubblica e universalistica prevista dalla nostra Costituzione rimarrà solo la carcassa.
Per le famiglie in difficoltà ci sono le briciole. 600 milioni di euro contro i 17 miliardi proposti dal M5S con il reddito di cittadinanza.
C'è un taglio massiccio alle spese per la digitalizzazione della Pa (2,5 miliardi), alla faccia della modernizzazione promessa dal Premier un giorno sì e l'altro pure.
Sull'altare della Tasi è poi stata sacrificata la riduzione delle tasse sul lavoro, ben più importante per far ripartire investimenti privati ed esportazioni.
Ma ciò che manca sono soprattutto gli investimenti pubblici, gli unici in grado di invertire la rotta creando direttamente occupazione, domanda interna e quindi profitti anche per il settore privato (piccole e medie imprese in particolare). La Commissione europea, però, ha tolto agli Stati nazionali ogni residuo di sovranità fiscale e gli investimenti pubblici sono la spesa più facilmente comprimibile per rispettare il folle percorso verso il pareggio di bilancio (Fiscal Compact). Ecco perché non c'è traccia del piano di sviluppo per il Sud Italia promesso dal Governo, e anche sulla banda ultra-larga, l'unica vera "grande opera" che servirebbe all'Italia, tutto tace.
Potremmo ricordare ancora l'assenza di un fondo per i pensionati e per i dipendenti pubblici, in spregio alle sentenze della Corte costituzionale, e l'infinita telenovela sugli esodati, che avranno bisogno di un'ottava salvaguardia perché questo Governo non ha stanziato risorse sufficienti...ma la lista sarebbe troppo lunga.
La Stabilità 2016 è vergognosa, anche perché prevede per il 2017, il 2018 e il 2019 ancora più austerità.
Il M5S ha un'idea di economia completamente diversa. Non solo il reddito di cittadinanza, ma anche la stabilizzazione della detrazione fiscale al 65% per gli interventi edilizi di efficientamento energetico (Ecobonus), l'eliminazione totale dell'Irap per le imprese, compensazione universale tra crediti e debiti delle imprese verso la Pa, incentivi per la sostituzione dell'amianto con pannelli fotovoltaici, sia dagli edifici privati che pubblici, Carbon Tax, ripristino dei fondi tagliati alla Sanità pubblica, maggiori risorse per la Giustizia e l'adeguamento degli organici...e molto altro." M5S Parlamento

P.S. Il Volantone del sedicente Movimento dei Cittadini non ha alcun legame con il MoVimento 5 Stelle. Si diffida quindi dall'associare le due entità al fine di vendere questo giornale e si sconsiglia agli iscritti del MoVimento 5 Stelle di offrire soldi a questa organizzazione.

cale_ereti_banner.jpg

13 Nov 2015, 13:13 | Scrivi | Commenti (143) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 143


Tags: #m5s, finanziaria, finanziaria m5s, stabilità

Commenti

 

Per una visione equilibrata, segnalo dal mio libro:
"Come è possibile che la stragrande maggioranza di persone dice di volere la pace, quando vi sono centinaia di guerre nel mondo, sempre inutili e molte delle quali, con plateale ipocrisia chiamate, “missioni di pace”!?
Se la pace, come credo fermamente, è una conquista interiore, non potrà mai in nessun modo essere ottenuta attraverso la fabbricazione e l’utilizzo di armi di qualsiasi genere. Per capire questo, non c’è bisogno di istituzioni, organizzazioni, politici e bandiere in piazza: una volta per tutte, quando siamo certi di aver cercato la pace in noi stessi, è allora che non avremo più guerre!"
da "Cittadino dei 3 mondi - Mondo animico"
Come possiamo pensare di essere esenti da attacchi armati, se siamo fra i primi venditori di armi!?
Decidiamo con chi stare, se fra: Uomini o caporali; in Armonia con noi stessi e con gli altri o ipocriti.
Mettiamo un po' di coraggio.
Grazie.
Gaetano Di Domenico

Gaetano Di Domenico 20.11.15 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Offerta di prestito ai privati di 1000 fino a 900.000€

buongiorno
Siamo un gruppo d'investitore che dispone di un importante capitale finanziario. Così siamo disposti ha assegnarvi un prestito compreso tra 1000 e 900.000 € poiché i nostri capitali sociali sono di 2.500.000 €; fare prestiti ai privati per il loro progetto di attività.
Ma i nostri tassi d'interesse sono da 2% al 5% l'anno, poiché essendo una coalizione non vogliamo violare la legge sull'usura. La nostra durata di rimborso è da 2 a 10ans al massimo.
Grazie bene di collaborare con noi; siamo a vostra disposizione. Volete li contattate con questa posta elettronica: isabella.descaprio@outlook.it

isabella 19.11.15 12:23| 
 |
Rispondi al commento

IL SUCCO I- LA VERA SITUAZIONE ,

Se un altro popolo europeo a Nord delle Alpi si trovasse nelle condizioni preoccupanti della attuale società italiana, certamente si sarebbero già visti alcuni fra i seguenti sviluppi sociali : un gruppo numeroso di cittadini, creato via Internet, discuterebbe e concorderebbe la necessità urgente di rivolgersi al presidente della Repubblica al fine di :

- a) ottenere da lui subito l’applicazione professionale della costituzione e delle leggi nei riguardi di tutti i cittadini ; b) identificare, nell’ambito di un’alleanza di categorie professionali e sociali, che chiedono Crescita economica e progresso e con l’aiuto di esperti e storici neutrali, le cause della débacle del sistema Italia in termini sociali ed economici ; allo scopo di ELIMINARLE ! c) le categorie professionali e sociali pretenderebbero le condizioni per il progresso del Paese, attualmente entrato in una spirale di decadimento sociale, economico e mentale testimoniato sia dall’opinione di autorevoli Italiani (l’alleg. “Bottiglione” dice), che dalla storia recente e da ripetuti fallimenti di programmi politici, generatori di sprechi, di delusioni e di perdite di opportunità.

- COSA E’ STATO ?

Deragliamento delle capacità/possibilità gestionali di un popolo che dal dopoguerra in poi ha subito un processo di impoverimento delle istituzioni e della loro capacità di combattere i nemici del Paese (anche i politici della Cricca sono nemici), incapacità di creare le condizioni sociali/istituzionali per la Crescita economica. Conseguente rinunzia da parte di uno stato immobile a combattere la Corruzione. Complicità ripetute da parte di pezzi dello stato con associazioni di malaffaristi e rapinatori delle risorse pubbliche. Assenza di fiducia, sostituita dal lassismo....

- Rapido decadimento del potenziale di progresso sociale e crescita economica, collegato alla sparizione corruttiva di ingenti risorse, scandali frequenti !

Ulrico Reali 16.11.15 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo se il M5S ha scoperto che le risorse rapinate dalla cricca politica stanno per divenire il secono o il primo prodotto nazioanle ?

Vedi http://www.corrierecaraibi.com/RUBRICA_SPECIALE_URealist_101011_Vecchia-storia-sempre-attuale.htm

Inoltre chiedo se il M5S ha scoperto che i funzionari pubblici ital. hanno una professionalità di bassissimo livello, confrontata ai Paesi più a Nord ?

Ecco perché il cittadino non viene servito dallo stato, come in altri Paesi euro., ma abusato !

Lo sapevate ? Avete fatto confronti ?

Ulrico Reali

Ulrico Reali 16.11.15 15:31| 
 |
Rispondi al commento

BRAVI RAGAZZI, AVANTI COSì

GIANCARLO O., SALSOMAGGIORE TERME (PR) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.11.15 17:02| 
 |
Rispondi al commento

-La Banalita' del Male- merita le poche righe (e voci),che evidenziano !!!IL DOLORE!!!

----RE.Azione : Wita---

Spunti
"www.dirittifondamentali.it"
N. 1/2012 del 15/01/2012

“I diritti degli altri”
Diritti dell’uomo e diritti del cittadino
in conflitto tra loro.
di
Erhard Denninger

..................Il “legislatore” deve fissare le condizioni necessarie per una
coesistenza pacifica di uomini e gruppi diversi nell‟ambito religioso-
culturale: nel sistema scolastico e di formazione, nel mondo del
lavoro, nei sistemi di sicurezza sociale.
E questo “legislatore” non è una unità mitica, biologica e
storicamente predisposta. E‟ mutevole come tutte le opere dell‟uomo...........

W I PATRIOTI-COSTITUZIONALI (effettivamente di ''diritto positivo'')

Salves The citoyens

wiwa la parre 15.11.15 08:14| 
 |
Rispondi al commento

siamo in grado di fornire prestiti garantiti ai proprietari di case residente nel regno unito e gli inquilini. prestiti a partire da € 3.000 a € 80.000.000 per qualsiasi scopo – il consolidamento del debito, le vacanze, auto, matrimonio, ecc.potrai miglioramenti casa può contattarci via: maria_carthe16@hotmail.com

claudio 15.11.15 01:11| 
 |
Rispondi al commento

vi rendete conto che anche le proposte M5 S sono "fuffa" in quanto dimostrano come ormai anche il Movimento è pienamente entrato nell'ottica imposta dall'Europa di perseguire sempre e comunque il "pareggio di bilancio", termine positivo per indicare una delle massime stupidaggini economiche accettete supinamente. L'unica possibilità è riprendersi la Sovranità monetaria! tutto il resto sono giochetti e se il M5S si presta a tutto ciò vuol dire che tradisce il suo mandato iniziale.

adolfo p., givoletto Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 14.11.15 18:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io dico che ormai STIAMO ARRIVANDO, facciamo paura a questi ladri che prosciugano tutto quanto e' nelle loro mani e anche oltre, Attila in confronto a loro era un giardiniere incapace.......Le proposte ci sono se saranno o meno fatibili vanno messe in pratica e poi vediamo, certamente qua si parla di aiuti dati ai cittadini meno abbienti e che non hanno veramente nulla in previsione futura, i fatti sono quelli del fondo per le microimprese per i 100.000,oo euro dati alla scuola di Benevento , voi direte piccole cose certo ma molto significative della volonta' delle persone che arrivano dal Movimento. Quindi a quelle persone che leggono questo blog solo per curiosita, dico solo pensate ai vs figli......

RICCARDO ESPOSITO Commentatore certificato 14.11.15 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Ma è possibile che il messaggio, anziché dire che è necessaria una politica diversa, diverse decisioni, una dirigenza pubblica orientata alla soluzione dei problemi, invece di questo il messaggio continua ad essere che la rovina delle imprese sono gli impiegati statali. Siamo 3 milioni. Volete farci fuori? Licenziateci tutti e usate i servizi privati. Prendete questa decisione. Ma non scassateci più l'anima.
Tradotto in italiano civile, vorrei che M5S chiarisse quale politica ha in serbo per il pubblico impiego. Cosa che nel programma è del tutto assente. Io sono iscritto al M5S e gradirei sentir dire NON che è ora che la PA "diventi" improvvisamente efficiente e priva di fannulloni e di sprechi, ma che PER OTTENERLO SI INTENDE ADOTTARE QUESTA E QUELL'ALTRA MODALITA' DI INTERVENTO MIGLIORATIVO E DI INNOVAZIONE. Chiarire, mettere in evidenza una serie di linee di intervento che servano NON a fare demagogiche epurazioni di piazza contro i lavoratori, ma a metterli in condizione di lavorare per l'interesse pubblico! Generare una nuova cultura del servizio e essere soddisfatti non quando si riesce a metterlo nel c--- al capo, o rubare due ore si straordinario senza farlo, ma quando ci si sente utili e ben apprezzati dal destinatario dei nostri servizi. Incentivare la produttività, curare la formazione, ridurre il numero migliorando le retribuzioni al pari dei colleghi europei di identica competenza e qualifica.

Piero S. Commentatore certificato 14.11.15 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Il futuro Premier Italiano in attesa del copione da Casaleggio, sta completando la tintarella. Presto, fuori-spiaggia parlerà al popolo Grillino
e agli Italiani

Vai Beppe Facci Sognare!!!

saria . Commentatore certificato 14.11.15 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco cosa succede nel destabilizzare i Paesi del bacino mediterraneo. Il capitalismo globale sarà la nostra disgrazia e potrà essere un inizio della terza guerra mondiale. A chi dobbiamo questa situazione? ai paesi Anglofoni e francofoni.

Roberto ., Roma Commentatore certificato 14.11.15 10:29| 
 |
Rispondi al commento

ma è vera la voce che la moglie del premier fankazzista è stata assunta tra i 48000 insegnati precari?

Clesippo Geganio 14.11.15 10:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cari amici del Movimento ? Non pensate che sia giunto il momento di incominciare a fare discorsi seri sul problema immigrazione ?Non vi sembra di essere stati finora troppo buonisti nell'accoglienza ? Si incominciano ora ad osservare e a raccogliere i frutti di questo insensato modo di accogliere indiscriminatamente tutti e a qualsiasi costo. Sappiamo anche a cosa sono serviti spesso e volentieri certi metodi per l'accoglienza.Non e' ora di farla finita e pensare invece ai problemi nostri ?Qualche giorno fa il Presidente Hollande aveva chiuso le frontiere dicendo che i Jaidisti provenivano dall'Italia e noi abbiamo fatto finta di niente e non abbiamo dato seguito alla raccomandazione che ci veniva dalla Francia.Ora stiamo ancora a pensare cosa si deve fare e ci si riunisce per discutere e solo per discutere per non risolvere niente niente niente!Basta con questa immigrazione selvaggia che da quello che si e' notato ci portera' solo tensioni e gravissimi problemi se non addirittura guerre in tutta l'Europa. E per quanto riguarda poi la conclamata criminalita' che sta da tempo terrorizzando quasi tutto il nostro Paese con continue rapine e massacri vari di famiglie italiane da parte di delinquenti usciti dalle galere dei paesi dell'Est cosa ne pensate ? Perche' non cominciamo a proporre di far scontare le pene nelle loro carceri ? Vedrete allora che ci penseranno dieci volte prima di commettere atti criminali.

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.11.15 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

nel format di happy days:

renzi: col job act combattiamo il precariato,tutti assunti a tempo indeterminato"...

nel mondo reale invece:


""Primo licenziato col jobs act: era stato assunto 8 mesi fa
Il caso alla Pigna Envelopes di Tolmezzo. Il sindacato annuncia ricorso. Il dipendente aveva lasciato un precedente incarico per avvicinarsi alla famiglia""

http://messaggeroveneto.gelocal.it/udine/cronaca/2015/11/13/news/la-riforma-del-lavoro-1.12438013?ref=search

pabblo 14.11.15 10:06| 
 |
Rispondi al commento

O.T. innominabile
La Lady Innominabile ha avuto il posto di insegnante, alla faccia dei precari con la fame agli occhi.

john f. 14.11.15 09:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENTATORI ...
son..persone che han subito dei torti ?
Sarebbero quelle le motivazioni ?
I TORTI...?
Quelle persone li, non sanno neanche quel che vogliono..figuriamoci il motivo se esiste ?
Una volta preso il potere ..faranno LIBERE ELEZIONI ?...dubito !
Rivendicano un FUTURO democratico..O UNA DITTATURA ?
Sono piu' vicini ad Hitler...o agli alleati che lo hanno sconfitto ?
La risposta è semplice.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 14.11.15 08:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il reddito di cittadinanza è una bella PAROLA ma bisogna che guardiamo bene a chi verra' dato. Non succedera' che io pensionato da 880 euro al mese mi vedro' scavalcato da chi non fa un cazzo o non ha mai fatto un beato cazzo durante tutta la sua vita. Ho ancora sul gozzo la pensione che incassa tutti i mesi LA CICCIOLINA ( GRAZIE PANNELLA !! FOSSI VERAMENTE MORTO DI FAME!!!!! ) E intanto in Francia SPARI, MORTI e PAURA che anche qui da noi in Italia succeda la stessa cosa. E ALFANO cosa fa ? Qui in Italia per il controllo delle armi DETENUTE LEGALMENTE devi dichiarare il numero dei colpi che contiene il fucile , magari un ferrovecchio della prima guerra mondiale !!!! E i terroristi sparano con mitra , buttano bombe che non vanno certo a comperare in armeria dopo avere passato una lunga trafila per far vedere che sei una persona onesta e incensurata, Quel delinquente che ha sterminato una famiglia dopo avere comperato una pistola CLANDESTINA da un ALBANESE , che probabilmente prendera' il REDDITO DI CITTADINANZA, non ha avuto bisogno di scartoffie per averla. E DE LUCA è ancora al suo posto dove non doveva stare visto che c'è una legge dello stato che avrebbe dovuto impedirglielo. HAAA si bell'ITALIA questa!!!!!!!!!!!!!!! WWWM5*****

Carlo A. 14.11.15 08:28| 
 |
Rispondi al commento

Claudio Messora
5 h · Modificato ·

Ma al netto dello sgomento, c'è qualche raffinato commentatore tv che provi a spiegare cosa rivendicano, questi terroristi? Fateci caso: nessuno! Mai! Sappiamo tutto di quanti morti hanno fatto, con quali armi, di cosa urlavano, magari perfino di com'erano vestiti, ma la cosa più banale del mondo, COSA VOGLIONO, non ce lo spiega nessuno. E badate bene: non sto dicendo che le loro ragioni giustifichino una qualunque di queste gesta, ma che questo assurdo, innaturale silenzio sulle loro motivazioni, è un segnale ben preciso di imbarazzo dei commentatori occidentali. Perché non è vero che si fanno esplodere "per "Allah": Dio è solo quello che urlano prima di morire: si fanno esplodere per vendicare ben altri torti che ritengono di avere subito. Ed è proprio di questi "torti" che nessuno vuole discutere pubblicamente. E invece è proprio quello di cui dovremmo parlare: come mai ce li ritroviamo a casa nostra col kalashnikov?

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.11.15 08:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che orrore in francia!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.11.15 02:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finita il vostro disturbisce ed iniziare la vostra attività 3.000€a 1. 900.000€ contacto :: maria_carthe16@hotmail.com

maria 14.11.15 02:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

________Scorie Nucleari dalla Francia verso l'Australia

The navy is ready to prevent nuclear waste-laden vessel from entering Indonesian waters on its way to Australia

http://www.globalindonesianvoices.com/23422/nuclear-waste-ship-will-be-denied-entry-to-indonesian-waters/

Greenpeace says it's 'outrageous' that a ship blacklisted by the U.S. is now transporting 25 tonnes of radioactive waste nearly 10,000 nautical miles.

The 25 tonnes of waste was originally generated by the Australian Nuclear Science and Technology Organisation and sent to France in 2001 for reprocessing.

The BBC Shanghai, flagged to Antigua and Barbuda, is on its way to Port Kembla in New South Wales from the French port of Cherbourg with a cargo of reprocessed nuclear waste.
http://www.alternet.org/environment/ship-laden-nuclear-waste-heading-australia-france-despite-safety-concerns

Questi sono i siti proposti per le Discariche Nucleari in Australia:
Australia reveals shortlist for first nuclear waste dump
http://phys.org/news/2015-11-australia-reveals-shortlist-nuclear-dump.html

Australian and French authorities have been asked to intercept a shipment of nuclear waste being carried by a vessel which has been blacklisted in the US because of its poor safety record, and return it to France.

Greenpeace Australia has written to Australia's Border Force asking that it contact French officials and request a ship carrying a consignment of nuclear waste be turned around and sent back to the French Port of Cherbourg for proper safety checks.
http://www.smh.com.au/national/nuclear-waste-bound-for-sydney-prompts-warning-from-greenpeace-20151017-gkbj7t.html

Nuclear waste ship heads for Australia, despite safety fears
http://www.bbc.com/news/world-europe-34546362


Nuclear waste leaves France for Australia
http://www.skynews.com.au/news/world/europe/2015/10/16/n-waste-ship-leaves-france-for-australia.html

John Buatti 14.11.15 01:49| 
 |
Rispondi al commento

Ci stiamo avviando verso tempi ancora più duri , con questo attentato entriamo in una fase caldissima e il giubileo proprio non ci voleva ! Pensare che non verremo toccati è un'illusione , i terroristi l'hanno detto più volte che verranno a Roma . E continuiamo ad accogliere clandestini !


...si sente, sai naria...che sei una spanna più furba di tutti gli altri...io per primo...ehm..
Ne parlavo con altri commentatori..e tutti concordano..che hai una o due marce in più della media.
Ce ne stiamo rendendo conto tutti ..ed è giusto ammetterlo ,
..la sai lunga...veramente sai.
Dico sul serio..e non sto' scherzando..ehm..
Veramente sai..
hai delle doti particolari.
Vedo i tuoi commenti disarmanti..ove ..è difficile controbatterti..ehm..
..bisogna ammetterlo..anche se con rammarico...ma bisogna dare a cesare quel che è di cesare...ehm..ehm...
sono sincero sai...ehm..ehm..

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 14.11.15 00:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non considerate demenziale la classe dirigente italiana
invita esplicitamente i giovani laureati, oserei dire mandandoli a calci in c...lo a lavorare fuori dall'Italia
Uno stato anziché mettere a profitto le migliaia di euro spese per 10 o 15 anni di istruzione incentivando nuove imprese e nuova tecnologia per il futuro del nostro paese, preferisce zavorrarsi di mano d'opera a basso costo proveniente da ogni dove

Rosa Anna 13.11.15 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei chiedere, a chi ne sa più di me: quanti morti hanno causato i bombardamenti francesi fra i civili arabi nelle nazioni arabe ultimamente?
Qualcuno sa dirmi quanti tra donne, bambini, anziani, uomini non militari sono morti sotto le bombe francesi?
Queste nazioni arabe, devastate dai bombardamenti occidentali, tra i quali i francesi erano orgogliiosamente in testa, hanno generato profughi disperati, che hanno bussato alle porte dell'occidente e sono stati più o meno accolti da tutti TRANNE CHE DAI FRANCESI, che con grande schifo hanno respinto TUTTI coloro che avevano bombardato.
E adesso cadono dal pero?
Violenza genera violenza.
In teoria non è giusto ma poi capita

maria t., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.11.15 23:31| 
 |
Rispondi al commento

Attentati a Parigi, sparatorie con molte vittime.
Che cacchio succede ?

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 13.11.15 22:43| 
 |
Rispondi al commento

E' vero, hanno paura. Il presidente della Regione Puglia, Emiliano,nei giorni scorsi ha approvato un decreto con il quale...udite... udite... eroghera'
Il "Reddito di Dignita'"... Altro non è se non il "Baratto cittadino" previsto nei provvedimenti annoverati nel SalvaItalia. Il baratto cittadino è cosa ben diversa dal reddito di cittadinanza del M5S! Emiliano (PD)
lo ribattezza per paura e ottiene il risultato di offendere ancora una volta l' intelligenza degli Italiani.
Emiliano, vergognati e vattene da solo. Stiamo arrivandooooo!


b

Caciara ........Roma Commentatore certificato 13.11.15 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Tranquilli, il reddito di cittadinanza, magari un po' più contorto e di fatto meno attuabile di quello proposto dal M5S, lo faranno circa 6 mesi prima delle elezioni. ( se mai ci faranno ancora votare )

francesco 13.11.15 22:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho sentito parlare le candidate a sindaco di Torino e Milano, e sinceramente, mentre quella di Torino mi sembra adattissima, ho moltissime perplessità su quella di Milano. La prima impressione non è stata assolutamente positiva. Spero di sbagliarmi, ma la vedo dura.

adriano 13.11.15 22:05| 
 |
Rispondi al commento

http://www.moviradio.it/


diretta da sedriano!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.11.15 21:21| 
 |
Rispondi al commento

La Ser RACCHIA ni rispecchia proprio il cognome.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 13.11.15 20:20| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

FRIGNERO CHE TU SIA MALEDETTA TE E ANCHE IL GATTO SE CE L'HAI

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 13.11.15 19:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.:

RENZI TU SIA MALEDETTO, E CON TE TUTTA LA TUA RAZZA.

Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 13.11.15 19:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA COMUNICAZIONE DEL MOVIMENTO 5 STELLE A MILANO RAGGIUNGE UN RISULTATO FANTASTICO:
Milano 2/11/2015 21:50, alla presentazione dei candidati a sindaco per le elezioni comunali di Milano 2016 ci sono ben 212 persone collegate!!!! Se questo è l'interesse che il movimento è riuscito a suscitare nei milanesi ora, figuriamoci alle elezioni!!!!
Milano 8/11/2015 Circa 300 le persone che si sono presentate all’auditorium Valvassori Peroni nell’arco della giornata (si votava dalle 11 alle 18)!!!
Si prevede una vincita clamorosa alle prossime comunali!!!
E mi chiedo anche come mai non ci sia un dibattito pubblico sulla questione.

Sbino D 13.11.15 19:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Naria il nome è tutto un programma

Naria è un genere di molluschi gasteropodi appartenente alla famiglia delle Cipreidi

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 13.11.15 18:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei sapere chi ha avuto l'idea malsana del VOLANTONE : Strappatelo in mille pezzi e denunciateli ! Stì papponi !!!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 13.11.15 18:45| 
 |
Rispondi al commento

LA FINANZIARIA DEL M5S

Mi manca solo un "piano lavoro" che dia la possibilità di creare reddito senza pesare sulle spalle dello Stato.

Il Reddito di Cittadinanza è essenziale, ma lo è anche un piano di lavoro vero e ben strutturato.

Quei famosi "tre" lavori da proporre al richiedente reddito, da dove escono fuori?

Lo Stato può permettersi di dare un reddito minimo garantito solo in cambio di un lavoro, di una prestazione lavorativa.

I 780 Euro e più, potrebbero passare per una miriade di lavori, tipo quelli che alla PA costano un occhio della testa perché passano per appalti faraonici.

Lo volete chiamare Lavoro di Cittadinanza?

Le amministrazioni pubbliche avrebbero l'onere di trovare tra le loro necessità, lavori che possano essere svolti dai richiedenti reddito.

Si avrebbe una sorta di scambio che, oltre a aiutare chi è senza lavoro, potrebbe far fare alle PA quello che diversamente non si fa per mancanza di fondi.

Si fanno manutenzioni o lavori necessari e si fa lavorare la gente.

Cosa c'è di "non" fattibile?

Io da PMI lo farei in forma privata, gruppi di cittadini, che insieme, si propongono in base alle loro competenze, allora diventerebbe fattibile pitturare una scuola, riparare dei bagni, pulire gli argini dei fiumi, risistemare le strade locali e tanto altro.

Hai voglia a trovare lavori da fare, non funziona un caxxo!

Un piano di lavoro, vorrei un piano di lavoro nella nostra Finanziaria 5 Stelle.

Arrivederci e grazie,

Nando da Roma.

p.s.

Civic Company Comunali, c'è anche chi non accetta oboli gratuiti e vuole essere d'aiuto e non di peso.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.11.15 18:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Vorrei suggerire di inserire nel programma m5s l'introduzione della aliquota IVA zero nei passaggi di beni e servizi tra imprese, professionisti compreso. Cio' allo scopo di eliminare tutte le frodi iva, la creazione di crediti iva ecc. ecc. L'IVa e' per definizione un' imposta sui consumi che grava solo sul consumatore finale quindi non ha più senso, dopo 42 anni, di continuare con l'applicazione della stessa nei passaggi intermedi. Cio' come si è visto in questi anni ha creato solo danni alle casse erariali ed effetti distorsivi nella economia nazionale..veggasi tutte le situazioni di concorrenza sleale create da soggetti senza scrupoli...frodi carosello ecc. La questione è abbastanza complessa ..però mi piacerebbe illustrarla meglio qualora di interesse. Mariano ..ufficiale della Guardia di finanza in pensione..da poco.


avanti cosi' ragazzi fate vedere che al m5s sta al cuore le sorti del popolo italiano

maria sindoni Commentatore certificato 13.11.15 18:05| 
 |
Rispondi al commento

La mia cultura non è quella dello statalismo.
La mia cultura è quella descritta dalla Costituzione Italiana: lo stato deve provvedere ai bisogni primari dei cittadini.
Sanità, istruzione e trasporti e telecomunicazioni sono i settori strategici che uno stato deve sviluppare e tutelare.
Il capitalismo tanto osannato dai neoliberisti che cosa ha prodotto per gli italiani con i propri soldi?
In Italia esiste. solo, un capitalismo assistito e lo si assiste solo quando il capitalista è filogovernativo ed elargisce, a sua volta, finanziamenti occulti a fondazioni di uomini di partito e qualche volta ai partiti.
Capitalismo è quando un imprenditore, di tasca sua, finanzia i propri progetti.
Le privatizzazioni delle FFSS, della Telecom, delle Poste, delle Autostrade quale vantaggi hanno portato ai cittadini? Solo riduzioni di posti di lavoro e peggioramento della quantità e qualità dei servizi!

pietro denisi, reggio cal. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 13.11.15 17:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MASADA 1697 12-11-2015 UN PAESE PESTO E ABBANDONATO
Blog a cura di Viviana Vivarelli

Caso De Luca-Salvini a Bologna, la triade nera– Felpa nord-B ieri impone Equitalia, oggi la demonizza – L’ascesa criminale di Renzi – Italia senza speranza – Scandalo finanziario della Chiesa – I punti oscuri dell’8 per mille. Condanna della Corte dei Conti – Due libri di denuncia delle finanze vaticane: ‘Avarizia’ e ‘Via crucis’ – Piove sul Bagnasco – Padoan-Poletti gridano che i disoccupati sono diminuiti. In realtà 2 milioni e mezzo di giovani non cercano nemmeno più lavoro. LA GENERAZIONE PERDUTA – Un miliardo di sprechi in Sicilia – I misteri dell’attico di Bertone – Bollette, 3 milioni di famiglie in crisi – In 4 decideranno il Giubileo

Alla corruzione gigantesca della casta politica fa coda il servilismo bieco dei fascistelli al seguito, pronti sempre a osannarli e difenderli, senza timore di perdere la faccia, senza dignità né onore.
Il Paese è in pezzi da qualunque parte lo si guardi, e non basta la propaganda sfacciata di Renzi-Padoan-Poletti o il leccaculismo ormai mostruoso dei media a nascondere la pietosa evidenza.
Gli scandali si susseguono a un ritmo quasi giornaliero. Chi dovrebbe amministrare la giustizia o governare civilmente collude con i rei o copre il marciume. Emerge una corruzione politica fittissima, a tappeto, senza speranza di remissione, che coinvolge tutti i partiti sprofondandoli nella Geenna.
Accanto allo Stato corrotto e inetto, venduto alla finanza e al capitale, la Chiesa mostra le sue piaghe purulente: avarizia, turpitudine, sfacciata ambizione, lussuria, decadimento di tutti i valori morali.
Siamo al Kali Yuga della nostra Nazione, era oscura di discordia e ipocrisia, dov’è morta l'umanità e la giustizia, domina solo l’accaparramento e lo strapotere e l’uomo perisce sotto il giogo dei corrotti o fa comunella con i peggiori, sperando di salvare se stesso nel modo più ignobile.

Per leggere tutto clicca il mio nome
o vai a masadaweb.org

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 13.11.15 17:57| 
 |
Rispondi al commento

sempre piu dura ..

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.11.15 17:52| 
 |
Rispondi al commento


"Il Reddito di Cittadinanza, quindi, si può fare. Basta volerlo"

A chi lo dite "Basta volerlo" a noi cittadini?
Con il 25% dei voti non abbiamo ottenuto neanche un posto nella stanza dei bottoni. Non abbiamo nessun potere esecutivo se non quello di proporre idee.

Ogni volta che capita un'occasione per far eleggere qualcuno c'è sempre qualche cazzo di monito etico che impedisce di vincere e finalemtne mettere in pratica le proposte che adesso sono su carta.

Bast volerlo lo direi io a voi.
ROMA E' GIA' NELLE MANI DEL MOVIMENTO CINQUE STELLE!!!! BASTA VOLERLA!!!!

bigvalue 13.11.15 17:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MINCHIOLNI : "SONO ALLIBITO DALLA CONDANNA IN CASSAZIONE" BRAVO MINCHIOLINI, ADESSO PUOI CAPIRE QUANTO ERAVAMO ALLIBITI NOI DAI TUOI EDITORIALI AL TG1 IN DIFESA DEL NANO... ORA HAI UN BEL FUTURO.. FARE IL GIARDINIERE AD ARCORE

aniello r., milano Commentatore certificato 13.11.15 16:48| 
 |
Rispondi al commento

_____

electronic stalking

electronic harassment

https://www.youtube.com/watch?v=eyEEE-o59xo#t=86

John Buatti 13.11.15 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Renzi cerca di “salvare-aiutare” il presidente della Campania, Vincenzo De Luca.

http://www.repubblica.it/politica/2015/11/13/news/renzi_magistratura_governi_de_luca_governi-127268687/?ref=HRER3-1

Vincenzo Matteucci 13.11.15 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Riguardo al PS. Sarebbe pratico se l'uff. Comunicazione di Camera e Senato M5S creasse un trimestrale (un foglio ) sulle attivitá periodiche e maggiormente significative.

Sotto alcuni aspetti il volantino settimanale non é pratico per il volantinaggio.

Melania Pomante 13.11.15 16:29| 
 |
Rispondi al commento

__________

A Criminal Collusion Exposed
Bio-Medical Telemetry Mind Control
A Journey Into Madness
A Modern Slave
Generating Diseases
http://www.bibliotecapleyades.net/sociopolitica/esp_sociopol_mindcon29.htm

Phish Fan Claims FEMA RFID Chip Illegally Implanted

A Radio-frequency identification (RFID) chip has been removed from the head of a Phish concert goer after he claims it was implanted against his will.
http://d1nt4a7y8dwdsx.cloudfront.net/wp-content/uploads/2014/02/Medical_X-Ray_imaging_edited.png
http://nationalreport.net/phish-fan-claims-fema-rfid-chip-illegally-implanted/


UNWITTING VICTIM
http://unwittingvictim.com/Australian60.html

John Buatti 13.11.15 16:16| 
 |
Rispondi al commento

ot


notizie dall'italia


http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/11/13/de-luca-indagato-renzi-la-magistratura-faccia-il-suo-corso-de-luca-governi-se-ne-e-capace/2216179/

http://video.corriere.it/torino-studenti-danno-fuoco-bandiera-pd/675b724c-89f4-11e5-8726-be49d6f99914

pabblo 13.11.15 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Premesso che dalla crisi economica non si esce senza un abbattimento sostanziale e progressivo dell'evasione fiscale e della corruzione, e' evidente che una politica economica efficace nella situazione data non puo' che essere espansiva (keynesiana) e trainata da investimenti pubblici pilota per quelli privati. Mentre l'attuale governo ha optato per una collaudata politica democristiana "a pioggia" con evidenti obiettivi elettoralistici di breve periodo, una nostra politica economica dovrebbe stabilire e perseguire obiettivi di lungo periodo in favore dell'apparato produttivo sano, della difesa delle fasce di popolazione piu' debole ( reddito di cittadinanza), del potenziamento dello "stato sociale", dello sviluppo tecnologico ed ecologicamente compatibile. Non che siano obiettivi facili, ma di sicuro sono perseguibili solo dal M5S.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.11.15 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non avete niente da dire sul "reddito di propaganda" pugliese, che la MATEMATICA, non io, dice che andrà solo agli evasori totali???

Hanno inventato una cosa chiamata "CALCOLATRICE"; usatela ogni tanto!

Rio Savè Commentatore certificato 13.11.15 15:26| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Ieri stavo passeggiando nel centro storico della mia città. Si avvicina un nero chiedendomi del danaro. Ho risposto che poteva andare alla Caritas, lì lo avrebbero sicuramente aiutato.
Ha risposto con una clamorosa bestemmia che non è ripetibile.

L'avrà letto nel Corano di rispondere con una bestemmia?

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 13.11.15 15:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

""RENZI SU DE LUCA: "LA MAGISTRATURA FACCIA IL SUO CORSO, LUI HA DIRITTO-DOVERE DI GOVERNARE"""

marino buttato giu dalla rupe tarpea per "stupidaggini" mentre lo sceriffo ...fa paura:)

vai vince', fai come alfy...togligli tutto escluso il suo ...vabbè sarebbe pubblicità :)

pabblo 13.11.15 15:14| 
 |
Rispondi al commento

ot

dalsole24ore

si parla di pil

""Francia, il più grande tra i malati dell’Europa: +1,1%""


"Istat: nel terzo trimestre l’Italia cresce dello 0,2%. Mef: in linea per centrare obiettivo annuo dello 0,9%""
""La leggera frenata registrata dalla stima preliminare del Pil, spiega l’Istat, rispecchia la diminuita accelerazione della crescita, « ma il dato è comunque positivo»"""

insomma la francia col +1,1 è il grande malato mentre da noi c'è una "diminuita accelerazione della crescita" :)

però il dato "è comunque positivo" :)

esilarante..per me eh

ps

@ matteo

o reddito minimo o mesto ritorno a pontassieve!

pabblo 13.11.15 15:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricapitoliamo:
secondo loro se l'economia va male bisogna fare austerità mentre se va bene (come raccontano ora) allora bisogna fare austerità.
Italiani scegliete: austerità oppure austerità?

In bilancio statale 2014 e 2015 ci sono ancora 20 miliardi per le banche francotedeske, fondo salvastati (io lo chiamo salvaladri).
Noi facciamo tagli e austerità perché i tedeski (quelli presunti onesti) ci rubano legalmente 20 miliardi ogni anno... mentre i piddini ringraziano e chiedono più europa.
Il reddito di cittadinanza ci costa molto meno dell'europa.

Poi ci sono i soliti 6 miliardi di costo del Vaticano.

Probabilmente altri miliardi dalla sanità se si vietassero acquisti di prodotti a prezzi gonfiati (usare costi standard).

Inutile poi aggiungere che gli interessi del debito pubblico di decine di miliardi potrebbero essere dimezzati semplicemente utilizzando una banca amica per l'acquisto del debito (come faceva la banca d'Italia prima che diventasse di proprietà delle banche che dovrebbe controllare).

La differenza fra un paese povero e un paese normale è in poche mosse economiche ben note a tutta la classe dirigente e agli economisti, roba facile e vecchia tradizionale scuola economica del non cestinare i soldi pubblici (niente invenzioni o novità).... troppo facile?

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.11.15 15:05| 
 |
Rispondi al commento

grazie Sabina

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 13.11.15 14:57| 
 |
Rispondi al commento

avanti senza fermarsi mai.

sandro t., fiumicino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.11.15 14:54| 
 |
Rispondi al commento

sono fiero dei nostri ragazzi in parlamento!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.11.15 14:48| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

....Considerato che la Ue impone il PAREGGIO di BILANCIO ,
questo significa che dall'anno prossimo il Governo non solo dovrà inserire di nuovo la Tasi, ma anche ripristinare le clausole di salvaguardia (aumenti di IVA e accise sul carburante), che infatti non sono state eliminate ma solo rinviate al 1 gennaio 2017. Non è per nulla campata in aria, l'idea che a fine 2016 si vada ad elezioni. Il Governo non può sopportare un'altra Stabilità, pena la migrazione dei voti verso il M5s.
... Significa che di qui a qualche anno della Sanità pubblica e universalistica prevista dalla nostra Costituzione rimarrà solo la carcassa.

.... La Commissione europea, però, ha tolto agli Stati nazionali ogni residuo di sovranità fiscale e gli investimenti pubblici sono la spesa più facilmente comprimibile per rispettare il folle percorso verso il pareggio di bilancio (Fiscal Compact). Ecco perché non c'è traccia del piano di sviluppo per il Sud Italia promesso dal Governo, e anche sulla banda ultra-larga, l'unica vera "grande opera" che servirebbe all'Italia, tutto tace.
...............ecc. , ecc....

AZZ. !!!
Ma allora perchè non dite chiaramente che se Ci vogliamo salvare ,
la PRIMA cosa da fare è FUGGIRE A GAMBE LEVATE
dal potere Bankario di Bruxelles & dalla Commissione Europea , non solo dall'Euro ma proprio dall'UE & c.!!!( come ha fatto la Svizzera ... più o meno )

DITE LA VERITA' !! : Di CHE cosa avete paura ???

Lino Viotti Commentatore certificato 13.11.15 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci avete stancato con queste vostre "piccole imprese" al centro di tutte le vostre attività.
E' inutile che ci buttiate soldi: senza aumento della domanda interna è un pozzo senza fondo.

franco 13.11.15 14:39| 
 |
Rispondi al commento


Bulgarella deve 5mln al comune: irruzione in consiglio degli insolventi pisani
12 novembre 2015redazione
12249735_10207048088075010_955461613793301630_n

Scoppia la protesta in consiglio comunale. All’ordine del giorno un question time in cui il consigliere Auletta chiedeva “se le società di Andrea Bulgarella hanno maturato a qualsiasi titolo eventuali debiti nei confronti dell’amministrazione comunale e il loro importo”. Fideiussioni nulle e tasse non pagate vengono accreditate dal comune al costruttore Bulgarella. Circa 4, 2 milioni di euro di tasse non pagate. Il sindaco non fiata. Esplode la rabbia in consiglio. Diverse decine di appartenenti ai nuclei di famiglie in lotta per la casa e dei comitati di quartiere presenti alla seduta del consiglio prendono parola: “Bulgarella deve quasi 5 milioni di euro mentre se uno di noi non paga l’affitto lo buttano fuori di casa, se uno di noi non paga la tassa per mensa dei propri figli ti mandano Equitalia… È una vergogna ora basta” Qui il video.
Filippeschi si scalda e dopo pochi minuti invita i vigili ad allontanare i cittadini. Segue qualche attimo di tensione. La protesta è rinviata alle 15.30 in Sant’Ermete in via Emilia per il finanziamento dei lavori di abbattimento delle vecchie case popolari e per la costruzione di nuovi alloggi. Sabato invece si terrà invece un’assemblea pubblica sotto il comune.

http://www.riscattopisa.it/bulgarella-deve-5mln-al-comune-irruzione-in-consiglio-degli-insolventi-pisani/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 13.11.15 14:38| 
 |
Rispondi al commento

I maiali e i ladri non la chiamano finanziaria altrimenti gli Italiani rizzerebbero le orecchie...ma legge di stabilità!
E' più confortante e tranquillizzante la stabilità!
Salvo poi andare a vedere all'interno di essa che si parla di "austerità" per altri anni a venire!
E che ce vo...basta cambiare nome alle cose e il cittadino non capisce più un c**o!
Mo te danno cioccolata....invece è.....????
Faremo cose di Sinistra!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.11.15 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Compensi per Menagers pubblici o di partecipate, onorevoli, etc.:
Massimo 5 volte quello di un operaio.
Pensione/i: massimo 5.000 euri al mese.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 13.11.15 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Benissimo!,bisogna batterli con le proposte.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 13.11.15 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Quando i Bomba ha detto che il ponte sullo stretto si farà, nessuno a sinistra ha replicato.
Quando lo disse il Cavaliere, spalancati cielo.

Le proposte dette dalla sinistra, come quella dello stretto, non hanno l'aspetto sinistro....

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 13.11.15 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Gli economisti-giornalisti TACCIONO a ns/ spese e la gente non comprende! Ci prendono in giro per far passare un altro anno ecc. A DEBITO ! Maledetti assasssini del futuro dei ns/ figli e nipoti...ma ne risponderanno eccome !!!!!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 13.11.15 14:02| 
 |
Rispondi al commento

SE PROSEGUONO CON L'AUSTERITA' CON LA LEGGE DI STABILITA',DEL PD,SARA' PEGGIO PER LORO E PER CHI NON LI' VOTERA' PIU'

alvise fossa 13.11.15 13:57| 
 |
Rispondi al commento

C'è mai stato 'n post su e,cosidette,scie chimiche??
Chiaramente,nun servirà a cambia' a situazzione,ma mostrerete che,armeno qui,nun siete de parte...lesa...

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.11.15 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Questo Governo ha già deciso che il 2016 sarà ancora un anno di sacrifici per i cittadini italiani, in nome dei folli principi di bilancio imposti dall'Unione Europea."

Folli prinicipi, Trattati incostituzionali, Euro disastroso!!
Va bene pensare a programmi di governo alternativi ma DA DENTRO UE E CON € SARA' TUTTO INUTILE E LO SAPETE!!

Abbiate il coraggio di portare avanti programma per IMMEDIATA USCITA DA € E UE, unica speranza di salvare il paese dal liberismo selvaggio che ci sta portando a tagli DISUMANI a scapito dei diritti fondamentali del cittadino, dobbiamo RECUPERARE la piena SOVRANITA' COSTITUZIONALE!!! Vi prego, vi supplico....

Laura Panichi, ANGHIARI Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.11.15 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Divulgare ! Divulgare ! Divulgare !
Queste cose si potranno fare solo se il M5S sarà al governo !
Per cui:
Divulgare ! Pubblicizzare ! Assordare !

Alessandro L. 13.11.15 13:26| 
 |
Rispondi al commento

E' singolare che in un Paese cosiddetto civile quando c'è crisi e ci sono risparmi di spesa da fare si guardi unicamente al popolo , gli enormi stipendi e pensioni e privilegi vari non si toccano , sarebbe anticostituzionale !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 13.11.15 13:23| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori