Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#MicrocreditoInAzione: la startup innovativa di Francesco Perone

  • 7

New Twitter Gallery

"Grazie al taglio dei nostri stipendi e al taglio delle eccedenze e nostri rimborsi, fino ad oggi abbiamo restituito al fondo del microcredito ben 13 milioni di euro. Le imprese che chiederanno un prestito al fondo del microcredito possono avere fino a 35.000 euro a un tasso di interesse bassissimo e senza dare reali garanzie. Ogni giorno fino a 4 nuove imprese riescono ad avere accesso al fondo del microcredito, e oggi ci troviamo in Basilicata a Potenza per conoscere una di queste aziende lucane che ha chiesto ottenuto un finanziamento al fondo del microcredito si tratta di Bardox un’agenzia di comunicazione che si occupa di marketing e di posizionamento per le imprese di tutta Italia. Ce la presenta Francesco Perone:
"Sono Francesco Perone 36 anni imprenditore, rappresento la Dardox Innovazione, startup innovativa della regione Basilicata con un euro di capitale sociale. La società è nata a marzo nel 2015 con un prodotto specifico: aiutare le pmi italiane ad avere un sito internet aggiornato, e gradevole. Ci siamo resi conto infatti che le imprese non riuscivano ad avere siti aggiornati, e oggi avere un sito bello ma non aggiornato non ha molto senso. Per tutti quanti le PMI sono un problema in questo Stato, per noi invece sono diventate un’opportunità. La società è nata grazie a due soci, io e mio fratello, io mi occupo dello sviluppo aziendale e mio fratello invece del piano marketing. La società sta producendo un portale internet che si chiama spifeed.com, è un portale che darà l'offerta di cui abbiamo parlato. Nel mese di giugno abbiamo saputo attraverso la stampa della possibilità di accedere ai fondi e al microcredito nazionale, abbiamo subito provato al vedere di cosa si trattava e abbiamo visto che aveva quello di cui necessitavamo: 25.000 euro per darci l’input iniziale. Abbiamo quindi fatto tutta la procedura on-line attraverso il portale che è stato messo a nostra disposizione, e ne abbiamo apprezzato la trasparenza e la velocità. Già nel mese di settembre infatti abbiamo avuto feedback positivo da parte del fondo del microcredito e attualmente stiamo, attraverso una bcc locale, procedendo all’istruzione della pratica."
Sono orgogliosa di aver donato parte del mio stipendio al fondo del microcredito che ha fatto nascere un’azienda come questa che oggi abbiamo conosciuto. Grazie a Francesco per il lavoro, e in bocca al lupo per il futuro." Mirella Liuzzi

avolte_banner_ca.jpg

21 Nov 2015, 12:06 | Scrivi | Commenti (7) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 7


Tags: basilicata, microcredito, mirella liuzzi, movimento 5 stelle, pmi, stipendi

Commenti

 

E' INDECOROSO CHE COSI POCHI ATTIVISTI SEGUANO QUESTO BLOG.NON DIMENTICATE CHE DOBBIAMO TUTTO A BEPPE.

GIANCARLO O., SALSOMAGGIORE TERME (PR) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.11.15 02:09| 
 |
Rispondi al commento

Consiglieri M5S in Regione Liguria : in campagna elettorale hanno promesso di ridursi lo stipendio a 2500 euro / mese: cosa ne è stato ? ....

ANGELO SIMONELLI, GENOVA Commentatore certificato 22.11.15 19:10| 
 |
Rispondi al commento

mai stato d'accordo sulla rinuncia di parte dell'emolumento. Si deve lottate affinché venga ridotto a tutti ma non ci si deve mettere a elargire a caso.
Quei soldi, personali degli eletti, si sarebbero potuti impiegare per finanziare il movimento.
Inoltre reputo troppo basso l'importo di 2.500 euro per un parlamentare.

Santo Cielo, inferno Commentatore certificato 22.11.15 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Quando si parla del nostro modo di vivere, constato che in esso ci sono effettivamente molti lati positivi oltre a quelli negativi. Il nostro impegno quindi deve essere di correggere i lati negativi quali ad es. il consumismo sfrenato quello che distrugge risorse necessarie alla sopravvivenza umana. Voglio partire da alcuni elementi indicativi che raccolgo nella mia cucina: ho un coltello della Prestige francese che ha 50 anni perfettamente funzionante. Ai miei tempi gli industriali facevano a gara a chi produceva il miglior prodotto... e ciò aiutava l'ecologia. Mi sposto in camera e vedo maglie di lana anche di 30 ann (tra cui una di cashemere)
Insomma la qualità dei prodotti permette un risparmio di grandi risorse, una vita meno ansiosa perchò meno pressata dal bisogno di lavoro
e spazi per coltivare il pensiero e l'educazione.
Cos'è questo vivere di corsa? Fermiamoci un pò e ripensiamo la nostra vita chè l'attuale fa abbastanza schifo. La cultura deve essere il centro dei nostri interessi, non certo il Pil...

alma gemme 22.11.15 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Riuscire a dare anche solo una possibilità di provarci è già un grande risultato, poi saranno le capacità e il mercato a valutare il prodotto, qui in italia dobbiamo imparare anche a capire i fallimenti perchè, come avviene nella mentalità di impresa in america, un fallimento possa essere la base del prossimo successo e non solo la fine di una esperienza

Michele L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 22.11.15 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Ottima risposta alla política di rennzi Senza dubbio i migliori e unici5stelle grazie.

pasquale la torre, varese Commentatore certificato 21.11.15 21:51| 
 |
Rispondi al commento

interessante

fabio 21.11.15 21:45| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori