Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Milioni di euro esentasse al Pd con i rimborsi ai senatori

  • 75

New Twitter Gallery

finanz_pd.jpg

intevento di Vito Crimi

"Quello che vedete è il rendiconto quadrimestrale delle "spese di mandato" di un senatore Pd, del quale non vi diremo il nome. Lo ha inviato per sbaglio a tutti i senatori. Potevamo tenerlo per noi? No, che non potevamo.
Cosa sono le spese di mandato? Sono le spese che ogni senatore sostiene per collaboratori, consulenze ed eventi sul territorio. Il contributo erogato dal Senato ammonta a 4.180 euro mensili. Per averne diritto, ogni 4 mesi il parlamentare deve dimostrare -tramite un rendiconto quadrimestrale- di aver sostenuto spese per almeno la metà del contributo previsto (2.090 euro x 4 = 8.360 euro), indicando voci di spesa che rientrino fra quelle previste dal dettagliato elenco delle "spese di mandato". Questo consente, ad esempio, di rendicontare le spese per i collaboratori con relative pezze giustificative.
Dov'è la fregatura?
Molti parlamentari versano "erogazioni liberali" al partito. Cioè girano parte dei propri stipendi e rimborsi alle casse del partito. Poi inseriscono la cifra versata fra le spese di mandato. Così riescono a superare il minimo necessario da rendicontare per ottenere l'intero rimborso. Come in questo caso: con 9.080 euro versati dal senatore Pd al suo partito, gli 8.360 che era necessario rendicontare sono ampiamente superati. Scatta così il diritto, per il senatore, ad incassare l'intera somma dei rimborsi prevista nel quadrimestre: 16.720 euro.
In questo modo riescono ad evitare di dichiarare le spese sostenute per eventuali collaboratori, che potrebbero essere oggetto di controllo (per le spese di mandato rendicontate, il Senato può disporre un controllo delle fatture, delle ricevute o dei contratti).
Ora, facciamo un po' di conti.
Se ogni quadrimestre un parlamentare Pd versa al partito 9.000 euro, quanto versano in un anno tutti i parlamentari al Pd?
Alla Camera il Pd conta 306 deputati, al Senato 112 senatori. Totale: 418 parlamentari.
Moltiplichiamo la quota quadrimestrale di 9.000 euro per i tre quadrimestri, e otteniamo quanto ha versato questo senatore al partito nel 2015: 27.000 euro.
Moltiplichiamo poi i 27.000 euro annuali per tutti i parlamentari Pd (418), e otteniamo quanti soldi sono finiti nelle casse del Partito Democratico quest'anno.
Risultato: 11.286.000 euro.
Ecco quanti soldi pubblici gli "onorevoli" del Pd hanno versato al partito: PIÙ DI 11 MILIONI DI EURO.
Vi chiederete: ma non avevano abolito i finanziamenti pubblici ai partiti? Certo, li avevano lasciati fuori dalla porta. Ma ogni quattro mesi li fanno rientrare dalla finestra.
I rimborsi percepiti dai parlamentari sono ESENTI DA TASSE. Se decidono di effettuare versamenti ai partiti, gli "onorevoli" possono portarli in dichiarazione dei redditi come erogazione liberale ai partiti (come avviene per i versamenti alle onlus), e usufruire di una detrazione fiscale pari al 26%.
Nel caso specifico, il senatore che ha versato al Pd 9.080 euro, vedrà rientrare l'importo di 2.360 euro. Tutto a carico dello Stato: utilizzano soldi pubblici per ricavarne un ulteriore beneficio personale." Vito Crimi, M5S Senato

6 Nov 2015, 12:06 | Scrivi | Commenti (75) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 75


Tags: esentasse, finanziamenti pubblici esentasse, Pd, rimborsi senatori, soldi ai partiti

Commenti

 

I POTERI FORTI hanno rubato col sorriso sulle labbra la nostra fiducia, ci hanno illuso di questa presunta rottamazione,hanno tenuto strette invece le loro poltrone e il loro stipendio con tutti i benefici che gli consente la loro POSIZIONE di eletti da chi non si sa.i nodi arriveranno PRESTO e quindi mi auguro che il 2016 POSSA svegliare questo popolo DORMIENTE e STRAFOTTENTE

Giancarla D., Messina Commentatore certificato 30.12.15 02:38| 
 |
Rispondi al commento

Avevo inserito un commento che è comparso per qualche minuto poi è "svampato".
Ci riprovo.
Non riesco ad aprire la foto del mandato. Qualcuno mi spiega come faccio a leggere direttamente il documento?
Grazie

o. abbate Commentatore certificato 11.11.15 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Non riesco ad aprire la foto del mandato per leggerla direttamente. Colpa mia oppure non è possibile?

o. abbate Commentatore certificato 11.11.15 09:54| 
 |
Rispondi al commento

ABBIAMO I POLITIC PIU' DISONESTI E PAGATI AL MONDO.
TRA STIPENDI, VITALIZI, PRIVILEGI E TANTA DISONESTA' STANNO PORTANDO L'ITALIA AL FALLIMENTO ECONOMICO E ALLA POVERTA' LA POPOLAZIONE CHE A STENTO RIESCE AD ARRIVARE ALLA FIEN DEL MESE.

Gianni Gutti, Roma Commentatore certificato 09.11.15 13:53| 
 |
Rispondi al commento

L'ITALIA??? CREDO CHE SIA LA NAZIONE CHE HA I POLITICI PIU' DISONESTI E PAGATI DEL MONDO.
IO MI VERGOGNO DI ESSERE ITALIANO PROPRIO PER COLPA DELLA DISONESTA' POLITICA.
COSA SONO I NOSTRI POLITICI??
BE VE NE DICO ALCUNI: BERLUSCONI?? MA NON AVEVA DUE AMMINISTRATORI DEL SUO PARTITO CHE SONO STATI CONDANNATI?? E CIOE' PREVITI E DELL'UTRI.
PREVITI CONDANNATO A 8 ANNI PER DISONESTA' - DELL'UTRI CONDANNATO PER MAFIA E' IN GALERA E RICEVE 6.000,00 EURO AL MESE DI VITALIAZIO. CHE VERGOGNA.
E IL RESTO??? LA LEGA CHE ACCUSAVA ROMA LADRONA E POI COME E' ANDATA AL GOVERNO CON BOSSI E FAMIGLIA NON HA FATTO ALTRO CHE RUBARE.
E MAFIA CAPITALE??? UNA MASSA DI AMMINISTRATORI E SINDACI DELLA MASSIMA DISONESTA'.
E LA SICILIA?? UNA MASSA DI AMMINISTRAQTORI CHE NON FA ALTRO CHE RUBARE A DANNO DELLA POPOLAZIONE.
E I GOVERNI SIA QUELLI PASSATI CHE QUELLO ATTUALE??
BE QUELLI PASSATI HANNO DIMSTRATO DI ESSERE ASOCIATI ALLA MAFIA E ALLA DELINQUENZA E LO DIMOSTRANO GLI OMICIDI DEL GENERALE DALLA CHIESA , DI FALCONE, DI BORSELLINO E TANTI ALTRI MAGISTRATI CHE PER IMPORRE LA GIUSTIZIA A TUTELA DELLA POPOLAZIONE HANNO PERSO LA VITA UCCISI DALLA ASSOCIAZIONE DI GOVERNANTI E MAFIOSI.
E GLI ATTUALI GOVERNANTI?? UNA MASSA DI PAPPONI, PARASSITI, MAGNACCI. LADRONI, TANGENTISTI, SFRUTTATORI DEL POPOLO SOLO PER INCREMENTARE I LORO SPORCHI REDDITI E PRIVILEGI.
E AL POPOLO??? TANTE TASSE, TANTA DISOCCUPAZIONE,DANTA DISPERAZIONE,TANTA POVERTA' E TUTTO A FAVORE DELLA CLASSE POLITICA E PARASSITA CHE CI GOVERNA.
COSA SI PUO' FARE PER SMANTELLARE LA DISONESTA' POLITICA??? UNA RIVOLTA POPOLARE VIOLENTA IN MODO DA SPAVENTARE E INTIMORIRE I POLICI CHE AMMINISTRANO DISONESTAMENTE IL NOSTRO PAESE.
BASTA CON LA DELINQUENZA POLITICA NE ABBIAMO I COGLIONI PIENI.

Gianni Gutti, Roma Commentatore certificato 09.11.15 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Personalmente 10 anni fa volevo fondare il POI, Partito onesti Italiani e puntare sugli elettori onesti a votare e quelli disonesti a non votare cosi' da poter avere un riscontro immediato. Cio' non e' andato avanti il progetto perche' notavo e noto che ad oggi la mentalita' di produrre per FOTTERE e' troppo alta. Dobbiamo caro Beppe bloccare chi eroga gli stipendi a coloro i quali vivono per fottere il prossimo. Se e' la Ragioneria dello Stato a pagare questi stipendi, Propongo il blocco per due anni a chi ha fottuto lo Stato Italiano.se questo qualcuno dice di non poterlo fare , intanto dimezziamo gli stipendi, facciamo un referendum e dopodiche' portiamo avanti il POLITOMETRO come avevi splenditamente ideato e non piu' portato avanti.la Guardia di Finanza andrebbe alla ricerca di questi soldi depositati anche all'estero e farli rientrare in quanto "NON SUDATI O NON DI LORO APPARTENENZA". Vedrai che bel sospiro di sollievo le casse dello,Stao avrebbero. cordialita' dino,p.

Dino puglisi 08.11.15 05:15| 
 |
Rispondi al commento

Senza contare che poi sulle erogazioni liberali ai partiti c'è una detrazione fiscale del 19% fino ad un massimale di 30000€.
Quindi facendo due conti se verso 30000€ al mio partito me ne riprendo 5600€ con la dichiarazione dei redditi..
Voglio anche ricordare altri massimali:
530€ per le assicurazioni vita
1549€ per i funerali
18076€ per auto adattate al trasporto di disabili
4000€ per i mutui prima casa.
Perché il massimale dei partiti è così elevato???

Eros Gallazzi 07.11.15 21:58| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna mirare alle fondamenta, perchè le cose andrebbero cambiate alla base. Bisogna affondare questi porci nella stessa melma. Perché non hanno un cuore per le persone che hanno vere necessità.

undefined 07.11.15 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Sono ladri e furbi si, ma se i regolamenti lo permettono che si può fare???
Vanno cambiate le regole in modo radicale e se qualcuno viene beccato: restituzione delle somme, allontanamento dalla "res publica" e se del caso pena certa da scontare in reclusione come qualsiasi cittadino.

maurizio carrara 07.11.15 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Pure i 2 euro per le primarie, che vermi schifosi

Alessandro Ranuncolo, La Spezia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.11.15 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Tutto legittimo.
Quindi possiamo felicemente dire che " ci stanno legittimamente inchiappettando alla grandeeeeee!

1) con i "rimborsi elettorali " 50 milioni circa;
2) con le "spese di mandato" ...11 milioni circa;
3) con in "recupero fiscale" 26% di 11 ml circa;
4) ma soprattutto "il malloppo grsso " arriva dalla corruzione, dalla mafiosità partitocratica, dal potere del governare e dagli altissimi compensi del livello dirigenziale che è tutto strutturato in funzione del carrierismo e dei cosidetti incentivi alla produttività. Ovviamente chi non è con la loro linea politico-afaristico-mafiosa è soltanto un minchione, incapace, improduttivo, bamboccione ed affetto da poltronismo acuto e dulcis in fundo vota anche M5S!!!!!!
Forza Beppe, mandiamoli a lavorare, previo recupero del malloppo!!!!!!!!!

salvatore carboni 07.11.15 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Mi sento attanagliato dalla tristezza ed ho solo voglia di piangere, pensando alla fatica che si fa per tirare avanti, pur lavorando onestamente, e alle rinunce quotidiane, non solo nel piatto, ma tutte quelle culturali che non ci si può più permettere per dare posto alla sopravvivenza.
La speranza di vedere cambiamenti si affievolisce sempre di più perchè questa classe dirigente di ladri ha sempre più potere, sostenuta da un popolo che proprio non capisce un cazzo di niente e ancora li acclama.
Ringrazio comunque con il cuore tutti gli attivisti 5 stelle che in questo mondo di tenebra hanno acceso un lumicino di salvezza.

mic fan 07.11.15 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Sinistra" Italiana? Una sigla tenebrosa per la nascita di una "nuova"(?!) formazione politica: nascono i plurocratici italiani. Ce n'era proprio bisogno! Altrimenti come lo riempiamo lo spazio nelle schede elettorali?

enzo noseda, COMO Commentatore certificato 07.11.15 10:24| 
 |
Rispondi al commento

A parte la miriade dei giustamente indignati commenti, perchè
voi che siete in parlamento ms sopratutto voi che avete accesso ai midia (anche se cercano di ostacolarvi) perchè non divulgate questa palese elusione della legge?

Ezio Ruffinatti 07.11.15 10:20| 
 |
Rispondi al commento

L'informazione è importantissima , bisogna far sapere al popolo che questa classe politica raggira puntualmente il proprio elettorale in primis e poi ad un'intera popolazione che fa sacrifici enormi per sopravvivere. Grazie al M5S se possiamo e dobbiamo cacciare questi cialtroni dalla politica.

DANIELE BARONE 07.11.15 09:29| 
 |
Rispondi al commento

stiamo arrivando

angelo b., torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.11.15 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Fate benissimo a pubblicare queste cose, purtroppo la gente generalizza sul fatto che i politici sono tutti uguali e cioè pagnottisti e che si fanno i ca--i propri. Il popolo è distratto dal calcio, da Valentino Rossi, dai social, etc e non gliene importa una beata mazza di ciò che fanno i nostri governanti. Rivoluzione interiore con manifestazioni pacifiche ad oltranza e soprattutto rifiutiamoci TUTTI, ripeto TUTTI di pagare le tasse. Grazie ai nostri portavoce in Parlamento che ci stanno informando sul marciume che esiste in questa Italietta delle banane.

Carlo Cuda, Falerna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.11.15 08:36| 
 |
Rispondi al commento

Come possono fare leggi per combattere l'evasione e l'elusione fiscale, coloro che sono i maggiori artefici di imbrogli a danno dei loro elettori?
Spero che a destra non abbiano questa perfida pratica!

pietro denisi, reggio cal. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.11.15 08:31| 
 |
Rispondi al commento

Nn diranno mai nulla di tutto questo a noi ci state togliendo tutto ma la dignità ti opporci a tutto questo non c'è la toglierà mai nessuno ascoltate le mie parole .... A breve succederà l irrimediabile per tutti voi e allora capirete quanto avete fatto per tutti questi anni.... E quante persone avete fatto soffrire direttamente sulla vostra pelle.... Questo nn è il solito messaggio isolato o stupido che tante volte vedo e leggo su internet ma una promessa è una dichiarazione diretta a tutti i padroni della nostra nazione. Non c'è più da scherzare o da prendersela sotto gamba state bene attenti perché tutti lo cambierà ...... Nvr 2015

undefined 07.11.15 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Inutile fingere che tutto sia normale. Questa è un'economia di guerra, erra economica. che la politica non ha saputo evitare. Mentre negli States (e loro sanno fare i loro interessi...) brillano i dati economici, il nostro popolo langue in mille problemi. La ripresa o ripresina di chi a costo di chi e per chi? Dove sta la logica morale? Dobbiamo parlare di miseria morale..l. A quanto rileva fratello Francesco tale miseria si è impossessata della maggior parte dei cuori. Ogni italiano lo rileva ogni giorno. A 85 anni sono stata a ritirare la pensione febbricitante e a malapena in piedi. Alla coda spettante l'ho detto. Era un'operazione di due minuti: nessuno dei codanti si è offerto di darmi un passaggio ad eccezione di una signora italo straniera. Per non parlare poi delle difficoltà che incontrano le vedove alle prese con gli artigiani di turno per le riparazioni casalinghe. Bimbi (si parla di scuole materne con 30 bimbi ed una maestra) vedove, donne sono le vittime di tanta miseria morale, politici in auge permettendo visto l'esempio che danno.

alma .gemme 07.11.15 07:23| 
 |
Rispondi al commento

I fessi siete voi. Invece di decurtarvi lo stipendio per le PMI versando l'importo nel Fondo Ministeriale che è stato creato a hoc e pagandoci pure l'Irpef intera, versate direttamente al Movimento 5* (che sarebbe il Partito) e poi quest'utltimo li verserebbe in una Fondazione creata ad hoc per continuare a finanziare le PMI. Cioè chiudete il Fondo Ministeriale e fate una Fondazione (o qualunque altra cosa similare) esente dalla tassazione corrente. Probabilmente dico scempiaggini ma se questo fosse possibile anche voi potreste inserire questi rimborsi tra le spese di mandato facendovi rimborsare ogni 4 mesi 16.720 euro. Soldi che potreste usare per pagare anche voi i collaboratori e l'eventuale eccedenza versarla sempre nelle casse del Movimento 5* che provvederebbe poi a versarla sempre nella Fondazione. In questo modo si incrementerebbe ancora di più il finanziamento per le PMI e al tempo stesso non fareste la figura dei fessi. Se tutto questo fosse realizzabile immagino già le critiche, gli sfottò e sopratutto le insinuazioni degli altri partiti ma il tutto sarebbe la solita aria fritta che dopo un po di tempo si disfarrebbe da sola per rimanere nel dimenticatoio. Certo si correrebbe il rischio notevole di diventare come gli atri, con corruzione e ruberie varie ma se si vuole veramente tutto questo si può evitare con controlli severissimi garantiti magari da un Ente esterno.

Clark R., Palermo Commentatore certificato 07.11.15 05:44| 
 |
Rispondi al commento

E poi CI ROMPONO I COGLIONI per l'evasione quando VOI POLITICI SIETE GLI EVASORI!!!! E I "GENERALI DELLA GdF ZITTI! TANTO VOI GLI AUMENTI SALARIALI LI BECCATE SEMPRE BLOCCO O NON BLOCCO!!!!

Antonio Salvagno, Fossano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.11.15 03:23| 
 |
Rispondi al commento

La cosa più grave è che non ci sarà informazione sui media (tg, talk show ecc) di uno scandalo del genere.

Davide S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.11.15 00:59| 
 |
Rispondi al commento

La questione non mi sorprende affatto. Ho sempre sostenuto che il paese è marcio fino al midollo e non cambierò opinione fin quando non sarò convinto del contrario.

Sveglia, il mondo dei sogni ora è terminato driiiiing è l`ora di andare a fare il lavoro sporco...

I nostri parlamentari dovranno considerati marziani il quel mido di avvoltoi.... ha ha ha ha tutto il mio sostegno morale:-)

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 07.11.15 00:32| 
 |
Rispondi al commento

Quando leggo certe cose del genere comincia a bollire il sangue e la rabbia mi aumenta....come possono essere cosi ladri fino a vomito? ???maledetti stronzi. ..

Valbona Cela 06.11.15 23:50| 
 |
Rispondi al commento

Capitale corrotta... nazione infetta. Anni di mafia, cortigianeria e piaggeria stanno producendo questi frutti marci. La pianta è malata alla radice, la cura per estirparla si chiama MV5*****. Riprendiamoci questo Paese marcio in mano ad avvoltoi, li manderemo a nutrirsi delle loro stesse carogne.Buonanotte a tutti gli onesti, agli altri ... incubi!!!

leopoldo cerantola 06.11.15 23:29| 
 |
Rispondi al commento

Oggi mi sento nauseato da tutto questo, non riesco neanche a dire quello che mi passa per la testa. Spero solo che un giorno paghino, paghino tutti, per tutti e per tutto.

giuseppe massimiani 06.11.15 22:59| 
 |
Rispondi al commento

V E R G O G N O S O !Politicanti non politici!
Prima verranno privati del potere e meglio starà il Paese! DICIAMO UN BASTA.... a 5 STELLE !

giammario orazi 06.11.15 22:33| 
 |
Rispondi al commento

Io x 180 € di pensione privilegiata al mese devo spendere ogni 4 anni circa 500 € tra visite mediche viaggio albergo x andare a Milano davanti alla CMO. Che vergogna qui bisogna prendere seri provvedimenti perché essere cittadini onesti e in censurati non paga mentre se sei criminale incallito sei agli onori dello stato.😆 VERGOGNA E LO DICO CON FIEREZZA.

Francesco amico 06.11.15 21:36| 
 |
Rispondi al commento

..in tante medicine ...con esito finale negativo ..tutto questo serve farlo conoscere nei vari talk al piu presto

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.11.15 21:18| 
 |
Rispondi al commento

Lo sappiamo che questo è un modo scorretto per prelevare denaro pubblico per finanziare i partiti spreconi.INVECE di fare battute,devi dire a Grillo di fare Leggi,anzi di farcele fare a noi.Come?.il quorum nei voti referendari li vuole la Costituzione,almeno mi sembra,se così è,facciamo un Referendum che dica di toglierlo,le votazioni devono valere con lo stesso metodo voto Politiche nazionali,QUINDI TOGLIAMO IL QUORUM ai REFERENDUM per PREMIARE E RISPETTARE IL VOTO SACRO DEI CITTADINI.Vogliamo anche una legge o regola che dica che le scelte dei Cittadini fatte con Referendum,VANNO RISPETTATE IN TOTO senza NESSUNA VARIAZIONE di nessun tipo e per nessuna RAGIONE,gli unici che possono cambiare il Voto espresso nei Referendum SONO i Cittadini stessi,quindi rimettiamo l'acqua solo di proprietà pubblica,le Farmacie siano Pubbliche,e tutto ciò che è di gestione Pubblica e Politica stipendi e quant'altro compresi,NON POSSONO,FARSELE e/o Darseli,I POLITICI,ma quello che devono prendere di stipendio,di pensione,di quant'altro,devono essere i cittadini a mezzo GDF.ecco cosa puoi fare Grillo,smettendo di fare battute e chiacchiere che porta il vento.

aqmazz 06.11.15 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ah bè, bravi ladri!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 06.11.15 20:41| 
 |
Rispondi al commento

IN GALERA!

Raimondo M., C. C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.11.15 20:30| 
 |
Rispondi al commento

dio santo,questo non lo sapevo.è pazzesco.portate questi dati in tv e ovunque.questi miserabili dovranno essere messi alla gogna.è inaccettabile che mentre un Paese muore,questa gente si arricchisce così.fermamiamoli in nogni modo davvero.democraticamente ma in ogni modo.è un insulto continuo a tutto il popolo!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.11.15 19:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

voi fate bene a pubblicarle queste cose ma davvero mi da' il voltastomaco.

ledi bucci 06.11.15 19:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’Italia è un paese dove ci sono troppe disuguaglianze sociali fra i cittadini e la politica furbescamente ha pensato, a creare benefici e privilegi per se stessa, invece di risolvere il problema della disuguaglianza fra i cittadini, così ci si trova con una parte della popolazione che vive da re e gli altri che muoiono di fame, ed ora, arrivano anche gli stranieri a dettare legge e hanno la pretesa di avere ancora più privilegi degli italiani che stanno peggio.

Amedeo 06.11.15 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Se io fossi il fisco denuncerei quegli "onorevoli" che portano in detrazione fiscale quanto ricevuto a titolo di rimborso spese, in quanto tale rimborso è già esente da imposizione fiscale e pertanto non costituisce reddito imponibile.

Domenico Molinero 06.11.15 19:39| 
 |
Rispondi al commento

ma che cosa CZ FA LA MAGISTRATURA??? ma queste sono TRUFFE PORC......IO!!!!!!!!!!!!
paese di ladri nel midollo spinale!!!!

alex bardi 06.11.15 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Adesso basta!
Facciamo circolare al massimo queste ruberie anche attraverso manifesti in modo che tutti vedono chi li rappresenta compresi i poveri pensionati e gli esodati che non hanno nemmeno la pensione.

Giuseppe B., Bibbiena - Arezzo Commentatore certificato 06.11.15 19:32| 
 |
Rispondi al commento

SPORCACCIONI E CRAVATTARI. Se dovessimo conteggiare il passato si sarebbe potuto fare un ponte da Messina a Milano.

giovanni c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.11.15 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Anno rotto le scatole sti parlamentari furbi assieme ai partiti lavoro nero legalizzato

Antonio brau 06.11.15 19:12| 
 |
Rispondi al commento

Sono anni che lo dico e lo ripeto. Sono delinquenti sanguisughe al potere.

pietro zambernardi 06.11.15 18:47| 
 |
Rispondi al commento

erogazione liberale è una donazione, oppure da finanziamenti ai partiti a rimborsi elettorali è solo una questione di semantica per rubare a norma di legge.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 06.11.15 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Il motto del PD: incu-la i cittadini e non lo dì.

Luca P. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.11.15 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Crimi, siete proprio in buona compagnia lì al Senato! Immagino che vi guardino con commiserazione mista a superiorità. Proprio come ero guardato io quando, sul lavoro, volevo fare le cose per bene, con coscienza, e il collega esperto mi diceva: Ma chi te lo fa fare, che te ne frega, fai finta, chi ti controlla, non andare oltre le tue competenze ecc. ecc.

Pietro Rotai 06.11.15 17:36| 
 |
Rispondi al commento

C'E' UNA SOLA PAROLA PER DEFINIRE TUTTO QUESTO,
FANNO SCHIFO TUTTI, DAL PRIMO ALL'ULTIMO,

QUANDO VEDRO' IL MOVIMENTO AL GOVERNO , SARO' L'UOMO PIU' FELICE DEL MONDO.

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 06.11.15 17:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

În Romania la gente stufa di un governo ladro e corrotto e uscita in strada , non solo a Bucarest, ma in tutte le città! Solo a Bucarest ieri sera c'erano 30.000 persone in strada. Credo che anche in Italia se non usciremo NOI in strada , LORO( il governo ) ci faranno finire PER STRADA !!!

Robert marinescu 06.11.15 16:36| 
 |
Rispondi al commento

E una vergogna purtroppo il popolo si dovrebbe svegliare questa gente bisogna sopprimerli per aggiustare le cose e togliere questi RICoTTARI
Bisogna fare una rivoluzione essere determinati come fanno i francesi solo così ogni italiano può vivere dignitosamente c'è corruzione da tutte le parti anche nei tribunali sede dove si dovrebbe applicare la legge e uguale per tutti ipocrisia siete delle merde

undefined 06.11.15 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco come un'erogazione liberale al proprio partito possa essere considerata spesa di mandato.
Cioè secondo la lingua italiana un'erogazione liberale è una donazione, un'elemosina un atto che viene fatto a vantaggio di qualcuno senza chiedere nulla in cambio;
e invece in cambio si riceve il doppio dal parlamento?
Non è una donazione è un magna magna!
Fanno le donazioni a sé stessi con i soldi degli altri.
Abbiamo scoperto un nuovo concetto di donazione liberale:
intascare soldi pubblici senza rendicontare e pompando soldi al partito.

La spesa di mandato non dovrebbe servire ai partiti che già godono di finanziamenti pubblici ma ad esempio a garantire all'eletto le spese per gli specialisti necessari a legiferare (segreterie ecc.).

Davvero non si vergognano di un comportamento così meschino?
La vicenda dimostra la reale generosità delle donazioni dei parlamentari...
che schifo.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.11.15 15:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se ho ben capito si prendono 16.720 euro versano 9.080 euro al partito e la differenza di 7.640 euro è esente da tasse, penso che varrebbe la pena fare una segnalazione alla Guardia di Finanza e alla Corte dei Conti ad effettuare i dovuti controlli in quanto se dimostrato, l'aggiramento della legge sul finanziamento ai partiti, penso si configuri un appropriazione indebita. Dimenticavo li diamo anche un 26% di detrazione fiscale, fantastico.

Luciano M., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 06.11.15 15:01| 
 |
Rispondi al commento

E i "giornalisti" si scandalizzano per Mafia
Capitale. Sveglia, cari italiani, sveglia.

giorgio peruffo Commentatore certificato 06.11.15 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Grazie al Movimento 5 stelle che svela tutti questi sotterfugi di questa casta politica che continua dissanguarci. Sveglia!!!

Sebastian Villari 06.11.15 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Amo i Francesi che hanno inventato la ghigliottina. PURTROPPO SIAMO IN ITALIA

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.11.15 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Commentare un'azione del genere vuol dire sparare sulla croce rossa.....sono letteralmente sbigottito......Bisogna mandare ha casa questa massa di ladri.!!

Giuseppe Spezia 06.11.15 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Bene!
Invece il cittadino comune, per avere una agevolazione p.e. alla mensa dell'asilo, deve presentare la isee/dsu che, se per errore dimenticanza o svista, tralascia qualcosa (una carta di debito per fare un caso), non solo deve rimborsare cifre astronomiche più multe o sanzioni, ma rischia un procedimento penale. Anche per pochi euro...

Poi vengono a raccontarcela con parole tipo: equità sociale, giustizia, accoglienza, solidarietà e balle di questo tipo...

Gian A Commentatore certificato 06.11.15 14:33| 
 |
Rispondi al commento

TRovano sempre il modo di fregarci, c'è solo un modo per fermare questo schifo, vincere le elezioni per spedirli al diavolo, sperando che lui li accetti.

DONATO GIORGIO KIRINI, SAN POLO DEI CAVALIERI Commentatore certificato 06.11.15 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Pochi commenti qui, come al solito e nessuno partecdipa con convinzione a sfanculare questi energumeni ! PIDIOTI maledetti !!!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 06.11.15 14:17| 
 |
Rispondi al commento

hanno appena approvato il decreto salvabanche...perché come dicono c'è in tutta europa.Ma l'europa non gli chiede mai il reddito di cittadinanza o una seria lotta ai delinquenti?

gigi 06.11.15 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Oltre il 90% dell'informazione - TV - giornali - settimanali - sono una cloaca e complici del sistema. E' per questo che restiamo il fanalino di coda nel mondo. Il PD ha stuprato tutto il paese, Roma é solo la punta dell' iceberg. E' sotto gli occhi di tutti che l'Italia si sta sgretolando per quattro gocce d'acqua.
Dove hanno governato l'ex PCI - PDS - e il PD i territori si trovano in uno stato di totale dissesto idrologico perché hanno sempre nascosto la merda sotto i tappeti.
Tutti questi vecchi signori e il nuovo Renzi devono vergognarsi di continuare a prendere per il culo il popolo italiano.
Basta, sono stanco di tutto questo bla-bla-bla.
Ma quando si sveglieranno questi italiani?

saverio battaglia 06.11.15 14:07| 
 |
Rispondi al commento

uno dei tanti canali in nero che hanno per fregarci i soldi tanto le tasse le paghiamo noi

Michele L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 06.11.15 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Non si finisce mai di scoprire a che livello di magna magna siamo.
Ragazzi, fatevi vedere in TV e smascherateli, questi conta balle magnoni.
Cercano di intortare il popolo solo con slogan, cattiverie e prepotenza di imporsi a qualsiasi costo.

Rosa 06.11.15 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Ma come si deve fare con questi?!..giusto parlarne...ma poi?..mi pare che le cose rimangono sempre uguali....nn so..sono veramente scoraggiata...

veruska vicino 06.11.15 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Posso dire solo una cosa...gli unici che non vogliono cambiare solamente gli occupanti delle poltrone ma anche modificare le regole affinchè non si possa più rubare è solamente il Movimento 5 Stelle.

Franco Antonioli 06.11.15 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Finché ci saranno i "bamba" che votano PD e godono a prenderlo nel didietro, non approderemo mai a nessun miglioramento!

Adriano 06.11.15 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Romano sulla sette: SPARISCI !
Adinolfi e tutti a parlare del m5s sempre senza contradditorio . Andrea romano la smetti di sparlare del m5s! Pizzarotti dissidente? Romano nasconditi !Merlino basta parlara senza replica! Tutti contro il m5s...vergognosi e parassiti!!|!||!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 06.11.15 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Peccato che nessuno dei ns/ vada in tv. a dirlo espressamente, senza farsi inerrompere con altre domane! Sviat come fanno tutti ...dicendo: Premetto che.....

silvana rocca, genova Commentatore certificato 06.11.15 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Le stesse regole valgono anche per il M5S che è ben rappresentato al Senato

CHE SCHIFO

karia . Commentatore certificato 06.11.15 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Parassiti senza vergogna per i soldi che sottraggono ai veri bisogni dei cittadini.

Luca S., Verona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.11.15 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Che schifo!

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.11.15 12:45| 
 |
Rispondi al commento

di cosa dovremmo meravigliarci? Sono i mille e mille rivoli dove scorrono i soldi pubblici nelle tasche della politica infame e corrotta.
Il conto fatto da Crimi nelle tasche dei Senatori è la punta dell'iceberg di una realtà pazzesca, pensate che negli 8092 Comuni italiani i dirigenti percepiscono oltre allo stipendio mensile un premio produzione annuale di circa 12.000 €, moltiplicateli per il numero dei dirigenti dei vai settori e rendetevi conto del fiume di denaro pubblico che viene regalato in cambio di nulla.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 06.11.15 12:30| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori