Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

No alla pubblicità sull'azzardo: scriviamo ai senatori! #Noslot

  • 16

New Twitter Gallery

stoppubbli.jpg

"Le associazioni anti-azzardo non hanno dubbi e lo chiedono a gran voce: Votate l'emendamento Endrizzi (Movimento 5 Stelle) per vietare in maniera assoluta e totale la pubblicità sul gioco d'azzardo. No Slot, Slot Mob, e le associazioni aderenti alla campagna Mettiamoci in Gioco, che la scorsa settimana erano al fianco del M5S nel presentare questa proposta, a 24 ore dal voto in Commissione Bilancio lanciano la campagna #noslot e chiedono a senatori e senatrici di votare l'emendamento del M5S.

"Riusciranno i nostri eroi? Riusciranno a non fare l'ennesimo favore a chi non vuole introdurre il divieto totale e assoluto di pubblicità dell'azzardo proposto dal senatore Endrizzi come emendamento alla Legge di Stabilità 2016?" scrive il Movimento No Slot nell'appello. "Il governo dice "no problem", e per voce del viceministro Morando ha detto che non ci sono problemi. I parlamentari di ogni schieramento e colore dicono lo stesso. Allora? Allora bisogna vigilare affinché i membri della V Commissione del Senato non tentino il colpo gobbo e blocchino tutto" continua l'appello. Poi la chiamata all'azione diretta per i cittadini. Come fare? Semplice mandare una mail a senatori e senatrici della Commissione Bilancio che non si sono ancora espressi e condividere sui social questo appello:
"#noslot
I cittadini e associazioni dicono NO senza se e senza ma alla pubblicità dell'azzardo.
Nessun alibi, nessuna scusa! Votate l'emendamento Endrizzi!
" M5S Senato

VIDEO Vittoria M5S sul gioco d'azzardo

cale_ereti_banner.jpg

11 Nov 2015, 17:10 | Scrivi | Commenti (16) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 16


Tags: azzardo, Endrizzi, noslot, pubblicità sul gioco d'azzardo, slot machines

Commenti

 

le mafie reinvestivano i proventi illeciti della gestione del toto nero e dei giochi illegali in genere in droga , armi , corruzione multi livello ..
la regolamentazione - legalizzazione è necessaria , per tutelare il cittadino .. per non farlo restare nelle maglie delle truffe mafiose e dei loro illeciti introiti ai danni dello Stato .. In oltre senza il controllo diretto dello Stato le vincite e gli incassi non sarebbero affatto monitorabili e la spesa sociale a totale carico della Spesa Pubblica.

Ad oggi siamo molto distanti dall'aver regolamentato questo ed altri argomenti sociali importantissimi.

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.11.15 17:39| 
 |
Rispondi al commento

se proprio sta merda non si puo' vaporizzare , e se proprio non si riece a sbattere in galera chi a livello politico la gestisce (sempre sta merda)
allora sarebbe semplice risolvere la questione, tetto massimo per giocata centesimi 0,01 max 0,02
vincita max euro 5,00 perdite in proporzione
----------------------------------------------
vediamo in quanti giocheranno, e quanti cessi di macchinette rimarranno, per chi le manomette, c'e'
la confisca e la rottamazione di tutto, macchinette e licenza

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 13.11.15 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

#noslot

sergio tomei, roma Commentatore certificato 12.11.15 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Ma è vero che per il sindaco di roma votano tutti gli iscritti?

Io per il sindaco di milano l'ho saputo il giorno dopo la votazione senno andavo!

Come mai non si ricevono mail ne altra forma di pubblicità?
Non si potrà mica pretendere che uno si on line su tutti i siti!!

PS non ho profili sui social network e non intendo averli, quindi se devono usare quei canali o sei fuori... io sono fuori

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.11.15 10:20| 
 |
Rispondi al commento

...scusate, ma perchè non lasciare la libertà (anche di suicidarsi) agli italiani????
Li crediamo così stupidi????....lo sono???? ....peggio per loro!
Io, quando vado a comperare le sigarette (mai fumato in vita mia, sono per mia moglie), vedo sempre qualcuno che gioca con le - macchinette -,ma non vedo nessuno che glielo impone...magari puntando loro una pistola alla tempia....se uno si vuol - rovinare - ...sono problemi suoi, o no????....L'importante che sia maggiorenne!!..poi, per quanto riguarda la pubblicità...ce ne sarebbe da dire....ci sono infinite - pubblicità -, tante anche nascoste (basta guardare i Film)su cose che fanno male alla salute od al - vivere civile -, ma di queste nessuno ne parla....

giorgio l., verona Commentatore certificato 12.11.15 09:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' meglio che il bimbo impari a scuola la matematica,invece di frequentare le slot machine.Voi genitori date i soldi affinchè il vostro figlio compri quello che serve per la scuola moderna,e controllatelo se è andato a scuola;se non vi ha ascoltato e ha speso i soldi della famiglia alle slot machine,punitelo severamente altrimenti diventerrà un slotainomene,molto grave per la salute .

franco dimasi, anzio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.11.15 08:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO RECUPERATE I 95 MILIONI DI TASSE NON PAGATE PER LE SLOT MACHINES!

GIANCARLO O., SALSOMAGGIORE TERME (PR) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.11.15 21:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Telegramma-Totti : Mister Totti, …….. vista sua pubblicità gioco d'azzardo ......... Plase mister Totti,…… no spot pro ludopatia …......Thanks .....stop telegram

Danyda bologna Commentatore certificato 11.11.15 17:52| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori