Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Vittoria M5S: Bimbi salvi dalla pubblicità su Rai YoYo

  • 14

New Twitter Gallery

stop_pubblicita.jpg

"Vi do una grande notizia! Finalmente dopo tante battaglie ce l'abbiamo fatta: dal primo maggio 2016 su Rai YoYo non ci sarà mai più la pubblicità. I bambini non saranno più bombardati da spot pubblicitari. Una tv pubblica deve tutelare le persone partendo proprio dai più piccoli.

A essere eliminata sarà anche la pubblicità nei canali culturali Rai 5 e Rai Storia. Il grande lavoro che stiamo facendo porta i suoi frutti. Avanti così!" Roberto Fico

cale_ereti_banner.jpg

25 Nov 2015, 10:54 | Scrivi | Commenti (14) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 14


Tags: M5S, M5S Camera, RAI yoyo, RAI Yoyo, Roberto Fico, spot pubblicitari, spot RAI

Commenti

 

Ottima notizia e lo dico da nonna paziente che guarda rai YO YO con il suo nipotino!

Loredana Tomei, Roma Commentatore certificato 30.11.15 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Fantastico, un' ottima notizia. Grazie m5s

Andrea 27.11.15 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Grande notizia ..Bravi!

Marco67 B., Pisa Commentatore certificato 26.11.15 21:51| 
 |
Rispondi al commento

https://leonardovecchi.wordpress.com/2015/11/26/dal-1-maggio-bambini-salvi-dalla-pubblicita-su-rai-yoyo/

leonardo vecchi, piacenza Commentatore certificato 26.11.15 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Grandi!!!

Daniele Taricco 25.11.15 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo che sia così, entro maggio le cose potrebbero cambiare... non è una decisione inderogabile su cui il m5s abbia peso determinante.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 25.11.15 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Spero tanto che questo sia l'inizio di un nuovo concetto di TV pubblica . . . senza pubblicità in tutti i suoi canali.
Intanto grazie per questo risultato.

FRANCESC0 B., Piacenza Commentatore certificato 25.11.15 14:01| 
 |
Rispondi al commento

E chi li salva dal martellamento delle stesse 10 puntate del solito cartone?
Peppapig anche 3 volte di fila la solita puntata con la scusa dell'inglese.

simone cappelli 25.11.15 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei aggiungere che pubblicità con tematiche inappropriate per un pubblico infantile è stata trasmessa durante l'ultimo zecchino d'oro, mi riferisco allo sceneggiato " Lea " sulla testimone di giustizia vittima della 'ndrangheta ,mandato in onda lo scorso mercoledì 18 novembre, sebbene non contenessero immagini eloquenti comunque è riuscito sufficientemente a turbare mia figlia di 4 anni.Tutto ciò per dire che non bisogna mai lasciare da soli i propri figli davanti alla TV.

Ilaria 25.11.15 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Grazie m5S. Purtroppo Rai yoyo non si riceve più da qualche settimana in tutto il condominio. Segnale debole. Prima accadeva solo durante i temporali. 20 km a sud di Milano. Chissà cos' hanno combinato ai ripetitori.

Stefano d 25.11.15 13:10| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE.

leonardo vecchi, piacenza Commentatore certificato 25.11.15 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Menomale,adesso c'è meno rischio che da grandi diventino rincoglioniti.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 25.11.15 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Ottima notizia!
Io, genitore di due bimbi di cinque e due anni, mi sentivo ormai impotente di fronte allo strapotere della pubblicità e alla sua influenza sui miei figli.
Al di là delle ovvie, e disastrose, conseguenze economiche per le mie finanze costrette ad esborsi mirabolanti per qualsiasi stronCata pubblicizzata, sono inorridito il giorno in cui mia figlia mi ha comunicato che era cambiata la sequenza degli spot pubblicitari (sic!)
Io, ovviamente, ho la grave colpa di aver delegato alla TV il ruolo di baby sitter più che part-time per i miei figli.
E' però vero che, se evitassero di bombardare a tappeto i bambini con pubblicità ingannevoli e volte a creare fin dall'infanzia una società di consumatori semi-alienati, le mie mancanze genitoriali sarebbero meno dannose.
Grazie di cuore.

Andrea Molteni (nembo1972), Como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.15 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Questo è un grandissimo risultato! Basta bombardare i bambini con spot sui giocattoli!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 25.11.15 11:06| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori