Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#45MilioniRubati ai cittadini nelle casse dei partiti

  • 192

New Twitter Gallery

45milionirubati.jpg

I partiti sono pronti all’incasso con la Boccadutri card. Dopo aver approvato la leggina sanatoria per il finanziamento pubblico in pochissime settimane adesso vanno all’incasso. L’ufficio di presidenza della Camera che si riunisce domani alle 12 si prepara a dare il via libera alle rate bloccate, che ammontano a più di 45 milioni di euro. Il MoVimento 5 Stelle ha rinunciato a tutti i soldi che gli sarebbero spettati, in questa occasione l’assegno sarebbe stato di cinque milioni e mezzo di euro, soldi dei cittadini italiani che devono restare ai cittadini italiani. Invece il Partito democratico e Forza Italia non aspettano altro che gonfiare i propri portafogli: al partito del Bomba (che pochi mesi fa gonfiando il petto diceva di aver “abolito il finanziamento pubblico”) andranno più di 21 milioni di euro. Alla faccia di chi non prende finanziamento pubblico… Non scherza nemmeno Forza Italia che magari userà gli oltre 14 milioni di euro per pagare parte dei propri debiti. Il ballista Salvini, che vive di politica da vent’anni, continuerà a succhiare i soldi degli italiani prendendosi con la sua Lega Nord 3 milioni e 800mila euro di finanziamento pubblico.

VIDEO I deliri del piddino Boccadutri

Nessuna di queste sanguisughe ripensa al referendum del 1993 con cui gli italiani hanno abolito il finanziamento pubblico ai partiti! Da quel momento a oggi il finanziamento pubblico ha cambiato nome, adesso in teoria parliamo di rimborsi elettorali, che nell’ultimo ventennio ammontano a circa 3 miliardi di euro. Di questi tre miliardi in realtà ne sono stati spesi molto meno, e tanti soldi sono finiti nelle tasche dei politici.

Partecipa al sondaggio su Twitter con #45milionirubati


Questo fino all’approvazione dell’ennesima legge che trasforma il finanziamento pubblico senza abolirlo, la fa il governo Letta nel 2013. In realtà fino al 2017 proseguirà senza cambiare forma ma solo diminuendo le cifre. Poi il finanziamento diventerà più discreto ma pur sempre pubblico. Letta però chiedeva ai partiti di certificare i bilanci prima di prendere le rate successive al 2013. Niente da fare neanche su questo: il Parlamento ha infatti approvato la sanatoria in poche settimane, una legge per bypassare un'altra legge! Così con la Boccadutri via libera ai soldi per tutti senza controlli sui bilanci.
E così i partiti si divoreranno tutto, mentre nel nostro Paese ci sono 9 milioni di poveri. Nessuna misura per una famiglia su dieci che secondo l’Istat sta in povertà relativa o assoluta, tante misure e tanti soldi per i partiti che hanno messo sul lastrico questo Paese con leggi criminali nell’ultimo ventennio.
Chi deciderà di sbloccare i soldi ai partiti dovrà metterci la faccia: saranno i componenti dell’ufficio di presidenza della Camera, che – ovviamente – appartengono agli stessi partiti. Hanno un nome e un cognome, dalla presidente Laura Boldrini ai vicepresidenti Marina Sereni, Roberto Giachetti e Simone Baldelli. Passando per i questori Stefano Dambruoso, Paolo Fontanelli e Gregorio Fontana, e per i segretari Anna Rossomando, Margherita Miotto, Ferdinando Adornato, Caterina Pes, Valeria Valente, Manfred Schullian, Davide Caprini, Edmondo Cirielli, Raffaello Vignali, Giovanni Sanga, Gianni Melilla e Roberto Capelli. A lottare contro questo scandalo in prima fila ci saranno i tre portavoce del MoVimento 5 Stelle in ufficio di presidenza: Luigi Di Maio, Riccardo Fraccaro e Claudia Mannino. Sarà una battaglia perché i partiti hanno già prosciugato l’Italia, tolgano le mani dai soldi degli italiani.


REGALA_aI.png

8 Dic 2015, 10:48 | Scrivi | Commenti (192) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 192


Tags: boccadutri, Boccadutri card, Di Maio, finanziamento pubblico, Forza Italia, Fraccaro, Lega, M5S, Mannino, Pd

Commenti

 

Si parla tanto dei cittadini derubati attraverso le
obbligazioni subordinate della Banca Etruria, ma non si dice nulla per quanto riguarda gli azionisti della suddetta banca.
Al riguardo ritengo necessario far presente che la Banca popolare di Vicenza (banca in serie difficoltà finanziarie) aveva lanciato un OPA sulla Banca Popolare dell'Etruria al prezzo di 1,0 euro (quado la stessa quotava sul mercato 0,7949) facendo balzare del 20% il valore dell'azione stessa.
Succesivamente la Banca popolare dell'Etruria rifiutava l'OPA per cui l'operazione non aveva seguito.
Ora mi chiedo come è possibile che la Dirigenza della Banca popolare dell'Etruria abbia potuto rifiutare l'OPA pur conoscendo le disastrose situazioni economiche in cui versava la Banca stessa.
Mi viene il dubbio (anzi ho la certezza) che tutta l'operazione fu macchinanta a suo tempo(Banca Popolare di Vicenza in accordo con la Banca popolare dell'Etruria) per ingannare l'investitore al solo fine di speculare sulla vendita delle azioni dopo che quest'ultime erano rimbalzate.

Angelo Mangiarotti Commentatore certificato 16.12.15 16:24| 
 |
Rispondi al commento

L'insaziabilità nell'arraffare il più possibile senza limiti supera la continua perdita di consensi,soprattutto del PD (PARTITO di DESTRA). Questi bastardi non si accontentano mai.
Vai Movimento, la vittoria è sempre più vicina !

King Tut Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.12.15 13:46| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA DI STATO, SCHIFO SCHIFO SCHIFO.

CHI VOTA QUESTI PARTITI E' COMPLICE DELLA DISTRUZIONE

#M 5 S, Italia Commentatore certificato 09.12.15 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Chi continua a votare queste persone, cambierà mai idea?Più semplicemente smetterà di farsi derubare?Mah? Un caro saluto. Paolo buon.

paolo romanello 09.12.15 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Come facciamo noi italiani ad uscire da questo schifo. Io 5 anni fa ho aperto un negozio in una zona periferica. All'inizio prometteva bene poi la crisi . Le persone hanno incominciato a disertare perche è meglio fare merenda a casa magari con una torta casalinga costa meno.io sono in una zona residenziale ma di persone che fanno tutto in casa. Anche per i vicini. Ho provato a chiedere finanziamenti ma non c'è nulla da fare. Anche se le idee sono buone le banche non rischiano. Ora sti soldi di cui si appropriano potrebbero usarli per aiutare le aziende in crisi. O per le famiglie che non sanno più a che santo votrarsi per dare da mangiare ai propri figli. Come si fa a cambiare questo sistema disonesto, la lotta e impari. Ed io incomincio ad non avere più la forza per combattere. Sapete alcuni fornitori mi stanni dando la possibilità di riprendermi lo stato no.

Francesca Gioia 09.12.15 14:41| 
 |
Rispondi al commento

tante critiche e poche o niente soluzioni ! se questi ladri non ci sentono colle parole occorre passare a manovre più impegnative e convincenti ! per rimanere sul legale proviamo a votare m5*****. giudicateli dai fatti e poi dalle parole. ritengo sia l'ultima possibilità di cambiare in quanto al momento non esiste qualche movimento o gruppo più deciso a risolvere.

mario d., orbetello Commentatore certificato 09.12.15 13:49| 
 |
Rispondi al commento

TONINELLI
questa mattina a omnibus è stato molto bravo.

giovanni ., Roma Commentatore certificato 09.12.15 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Non esiste peggior sordo di chi non vuole sentire, ioda parte mia ho deciso di seguire il consiglio dello psicopedonano di non pagare le tasse, se lo diceva l'esemplare unico degli italioti, l'esemplare rappresentante l'80% degli itagghiani, ma perché non dargli retta?
Perché dovrei pagare le tasse, quando non arriverò a ricevere una pensione decente, perché dovrei pagare le tasse, se quando voto i referendum sull'acqua, sull'eliminazione dei finanziamenti ai partiti e se votassi, contro il finanziamento della volgare, provinciale, corrotta stampa italiota, nessuno mi darebbe retta e perché dover pagare, pure il canone, per quella vergogna di televisione "pubblica", che fa solo propaganda e ha ridotto gli italioti ad essere analfabeti per il 70/80%??? Possibilità di lavoro non ne ho in itaglia, quindi andrò a lavorare all'estero ma anche in quel caso farò di tutto per non pagare le tasse come itagghiano all'estero, col cazzo...
E anche dovessimo andare al governo, dovrei prima vedere scomparire tutta l'immondizia di quanto sopra, poi la cancellazione della TAV, e quella del gas in Puglia, incentivi veri per le energie alternative che ci facciano diventare tutti produttori, la vera salvaguardia del Made in Italy con uno staff che controlli l'intera filiera e garantisca che tutti ricevano stipendi non inferiori a 1500€! Quando vedrò, gli stipendi dei politici scesi a 5000€ lordi, cancellate le pensioni al di sopra dei 5000€ lordi, lo stipendio di cittadinanza, la razionalizzazione delle spese sanitarie, la cancellazione degli ordini per i caccia aerei spostando gli stessi soldi sull'ammodernamento e la protezione dei siti archeologici come Pompei ed i Musei, la cancellazione di Equitalia, allora e solo allora potrei considerare di ripianare i miei "debiti" con questa specie di Stato, cioè con il resto degli italioti, che da troppo tempo tollerano di rimanere analfabeti, di essere presi perennemente in giro da figure squallide come il nano e perfino dai loro bambocci

Rudolf ., Malpensa Commentatore certificato 09.12.15 10:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

I partiti per consensi elettorale hanno distrutto tutto quello che è di pubblico nella nostra nazione,per nn parlare delle pensioni e della struttura inps che è stata prosciugata sempre nel nome e nel bene dei partiti!grazie democratici grazie democristiani grazie socialisti italiani......

claudiog 09.12.15 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Renzi dà 3,6 miliardi alle banche ma non salva gli azionisti truffati
Al momento (lo scrive Sole24ore) la voragine delle banche cialtrone è di oltre 42 miliardi. Una parte il Tesoro ha già iniziato a versarli. Dall'inchiesta del 'Sole' emerge qualcosa di ancora più incredibile di quello spaventoso errore compiuto coi nostri soldi: tutto è stato fatto in segreto senza che sia rintracciabile un solo responsabile: «I contribuenti hanno pagato operazioni finanziarie fatte dai gestori del debito senza essere mai state rese note, né tantomeno spiegate», e queste decisioni sono avvenute «senza un vero titolare»
Il "Sole" fa 'elenco di chi si era là dove quei contratti-capestro sono stati firmati: Draghi, Siniscalco, Amato, Ciampi, Tremonti e Padoa-Schioppa. Quest'ultimo è morto. Draghi è alla Bce. Siniscalco è vicepresidente proprio di Morgan Stanley (curioso), Amato è alla Consulta, Ciampi e Tremonti non hanno più cariche. Uno di loro (o forse più di uno) è il responsabile politico di questo massacro ai danni degli italiani. Ma nessuno saèrà chi è. Insomma c'è il delitto (42 miliardi buttati), ci sono le
vittime (i contribuenti), ma non c'è il colpevole. O meglio c'è, ma nessuno ci dirà mai il suo nome

Insomma SIAMO ALL'IRRESPONSABILITA' PIU' TOTALE!!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 09.12.15 10:10| 
 |
Rispondi al commento

I finanziamenti ai partiti servono a comperare i voti ...

... e finché ci saranno a sufficienza italiani che si fanno comprare è impossibile che qualcosa cambi. La politica praticata dai partiti che vivono su questo imbroglio (tutti meno il M5S) si regge sulla semplice ma vincente strategia che consiste nel trasferire soldi dalle tasche di parte dei cittadini alle tasche di altri trattenendone la maggior parte nelle proprie. Questi altri che si credono avvantaggiati e sostengono il sistema lo fanno da creduloni o per gigantesca ingenuità: sono anch'essi cittadini di fatto derubati ma che continuano a credere nelle promesse di vantaggi a danno altrui e non si rendono conto di esssere invece munti a sangue. A tutto c'è un rimedio, ma temo che per la pirlaggine congenita dei suddetti sostenitori del sistema non si sia ancora trovato.

Graziano ., Praga Commentatore certificato 09.12.15 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Se lo stato fosse un´azienda privata il 100% dei politici sarebbe stato licenziato da tempo e buona parte avrebbe subito processi e sarebbe stato obbligato a pagare i danni fatti al paese.
Invece continua a reggersi complice l´idiozia della massa che continua a votare lo stesso partito e non si e´ancora accorta della monumentale presa per il cosidetto.
Ieri mi e´venuto da vomitare quando ho sentito il discorso di quel francese giornalista o politico non mi riccordo che lamentava il fatto che in Francia non fosse possibile la GRANDE COALIZIONE tra destra e sinistra per "arginare" la Le Pen.
In parole povere, i "grandi ideali" possono convivere con l´opposto pur di "salvare la poltrona".
Io ho ascoltato il discorso della Le Pen al parlamento europeo e se fossi stata francese non solo avrei votato per lei, ma avrei cercato di procacciare piu´voti possibili.
E´l´UNICA che ha avuto il coraggio di smascherare l´ipocrisia delle varie "SINISTRE" e dei loro "manipolatori".
Strano una leader di estrema destra che e´TOTALMENTE dalla parte di Putin, IRAN e Siria.
Contro coloro che si definiscono nemici dell´ISIS e poi sottobanco comperano petrolio, e vendono loro armi.
La politica USA paese la cui economia si regge sulla produzione di armi, non puo´essere che la guerra perpetua di fronte contro e di dietro a favore del terrorismo.

Patrizia 09.12.15 09:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.
Si è parlato tanto di educazione alimentare alla fiera delle vanità Expo
Perché non si istituiscono visite organizzate delle scuole agli allevamenti intensivi di maiali volatili e mucche ?
C'è un video neozelandese che dovrebbe essere fatto vedere in tutte le scuole
Fra le tante ricerche fatte iniziano ad esserci dei dubbi: Se noi siamo quello che mangiamo.
Chi ci rassicura che nelle cellule delle carni di animali allevati con crudeltà e forzatamente dal concepimento alla macellazione
non vi sia l'impronta della loro sofferenza. Chi ci garantisce che i nostri discendenti non ne subiscano delle conseguenze esistenziali
La memoria del DNA potrebbe rivelarci delle sorprese uno studio australiano recente sta dimostrando alcune cose interessanti

Rosa Anna 09.12.15 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Venghino signori venghino
Più gente entra più bestie si vedono
Qualche riflessione
Quanti posti di lavoro e quanto avrebbe dato di PIL la banda larga promessa nel lontano 2012 ?
Quanti posti di lavoro produrrebbe una incentivazione a ricoprire i tetti delle abitazioni con fotovoltaico, promesse sulle rinnovabili non mantenute
Quanti posti di lavoro si potrebbero trovare creando micro imprese di tecnologie all'avanguardia con la ricerca su mezzi di trasporto non inquinanti
Cosa c'è di tutto questo nel sblocca Italia ?
E si è preferito agevolare le vecchie aziende obsolete con il jobs act !
Se ogni promessa è un debito quanto ci deve?

Rosa Anna 09.12.15 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Ci vuole uno spot su tutte le TV, tutti i giorni, senza parole. Solo con l'immagine pubblicata sopra. Troppi italiani sono ancora disinformati.

Mara T., Oristano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 09.12.15 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Questa mattina i" milanesi"dell'inciucio,precisamente, quelli del partito degli indecenti,dopo un notevole sforzo, dell'intelletto,hanno detto che per vincere le elezioni,la sx deve rimanere unita. Pertanto..no ..solamente quando si ruba,... sempre!Questi farabutti,delinquenti professionisti,dopo il referendum che aveva detto no al finanziamento pubblico hanno cambiato,(come sappiamo tutti)due paroline,mettendo"contributo spese" e magicamente ,il loro furto, perpetrato in nostro danno è stato legalizzato.Naturalmente, sempre, tutti insieme,nell'INCIUCIMUN E NEL LADROCINIMUN...legalizzato.Proviamo noi ad andare in banca, a chiedere un "contributo spese" di soli 45 euro,usando il loro metodo, .. ci arresterebbero immediatamente,per furto con.. destrezza.

Canzio R. Commentatore certificato 09.12.15 09:08| 
 |
Rispondi al commento

E poi se fai ragionare i piddini su queste cose si offendono.

Francesco S., Quartu Sant'Elena (CA) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.12.15 09:01| 
 |
Rispondi al commento

CALCIO E RELIGIONE

Tutto fa brodo per mercificare anche il più piccolo slancio di cambiamento apportato da un papa più uomo che cardinale perché l’Italia se non si inventa grandi eventi è incapace di creare un volano strutturale per stabilizzare la sua economia.
La Tav,le Olimpiadi,l’Expò ed ora il Giubileo,ogni festa è un modo per nascondere i problemi di sempre,le incapacità dei governi nell’invertire la tendenza negativa occupazionele e le grandi truffe perpetrate dai partiti ai danni dei sempre più ignari ciittadini.
Promesse,mance elettrorali,una stampa completamente asservita che dimentica spesso i grandi scandali della politica ancora in atto,le porcate delle banche,le difficoltà dell’UE ad equilibrare le regole per i singoli paesi e la nuova “paura” ingenerata dalle azioni dell’Isis cavalcata dai movimenti nazionalisti per alternarsi al potere dei governi pseudo socialisti.
Una partita di calcio,il presepe e la mercificazione delle feste natalizie,un missile sparato ad un aereo o una strage realizzata da sedicenti terroristi in una scuola;tutto il pacchetto mediatico creato ad hoc ci fa perdere di vista la nostra vita reale,il nostro impegno per migliorare il nostro e il mondo di tutti affinchè ci sia più giustizia e meno iniquità le vere responsabili della destabilizzazione mondiale.
Non bisogna distrarsi,bisogna avere il coraggio di prenderci le nostre responsabilità,ribellarci e non ingoiare sempre il rospo perchè le cose possono cambiare solo se lo vogliamo.
C’è stato un referendum,UNA LEGGE,che vieta ai partiti di intascare i finanziamenti pubblici.Un vero e proprio sopruso,una beffa da parte di chi ci assicura sicurezza,lavoro e prosperità economica.
Ancora non si riesce a capire come ci si possa fidare di bugiardi e doppio giochisti.Ancora ci si vuole distrarre con porte immaginarie che delimitano il regno dei cieli.
Sveglia mentre leggete le poesie di natale dei vostri figli i partiti si fottono il loro futuro.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 09.12.15 08:51| 
 |
Rispondi al commento

dimostrazione che rubare è bello ed in italia anche legale. è per questo che pochi vanno via ma molti arrivano !

mario d., orbetello Commentatore certificato 09.12.15 08:38| 
 |
Rispondi al commento

Spettacolo Luminoso batte Porta Santa 2-1.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.12.15 08:29| 
 |
Rispondi al commento

A FORZA DI MANCETTE…..

Gli 80 euro ci sono costati 11 miliardi
I 500 ci costeranno 250 milioni
Il bonus bebè per 3 anni ci costerà 1 miliardo e mezzo
Poi Renzi ha promesso 500 euro agli insegnanti che porta a 400 milioni l’anno
e ha promesso 500 euro ai pensionati più poveri che sono 4 milioni e fanno altri 2 miliardi
Siamo a un totale di 15 MILIARDI E 150 MILIONI.
Ognuna di queste mancette ha fatto aumentare il debito e dunque le tasse e ha tagliato lo stato sociale.

Il reddito minimo di cittadinanza per 10 milioni di poveri costerebbe secondo la Corte dei Conti 18 miliardi e con i tagli previsti non farebbe salire il debito né aumentare le tasse o tagliare i servizi.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 09.12.15 08:06| 
 |
Rispondi al commento

Quelli che nel 2016 compiono 18 anni sono 550.000
A 500 euro di mancetta l’uno fanno 250 milioni
Se si pensa che questo farabutto voleva tagliare i 300 milioni di aiuti ai malati di SLA cadono veramente le braccia

Tu mi dai il voto, io ti do 500 euro
No, questa non è una mancetta
è proprio una marchetta

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 09.12.15 07:37| 
 |
Rispondi al commento

Gli auguro di usare i soldi rubati ai cittadini italian...non vi dico per cosa..ma immaginate pure...!!

Carmine R., Villanova di Guidonia Commentatore certificato 09.12.15 06:21| 
 |
Rispondi al commento

http://news.yahoo.com/finland-says-asylum-seekers-free-203237327--finance.html

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 09.12.15 00:58| 
 |
Rispondi al commento

Chissà' cosa fa più rabbia,,,,leggere di questi ladri in giacca e cravatta che rubano,,,,,o i soliti DEMENTI che domani diranno come scusa: "ma la politica altrimenti come si finanzierebbe??",,,,,,,appunto,,,,,,i soliti dementi con la testa tenuta sul collo solo per far riposare i capelli,,,,,,,,

fabio S., roma Commentatore certificato 08.12.15 23:46| 
 |
Rispondi al commento

Ma come fa quel tipo a essere lì, che grezzo e ignorante... altro che elezioni in Italia ci vuole una insurrezione, pacifica, ma tanto, tanto inc....ta. E sbattere fuori, gentilmente, ma fermamente la gentaglia in parlamento, prendendola dolcemente per le orecchie. In un altro paese c'é un detto, chi non capisce deve "sentire". Io non vedo altro. Stampate la frase tanto chiara e affiggetela in tutto il paese, così sanno chi amministra il paese... saluti da Berlino.

Felice L., estero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.12.15 23:37| 
 |
Rispondi al commento

Se non salite subito al governo siamo belli che fottuti!
Bisogna prima di tutto ripulire dallo schifo i massimi organi di controllo a partire dalla Corte Costituzionale con gente come Giuliano Amato, uno che ha definito anticostituzionale toccare stipendi e pensioni da 100.000 € ma non gli stipendi da fame.
Questa gente starebbe bene solo in mano a quelli dell'ISIS.

Marcello P. 08.12.15 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Ammasso di ladri geneticamente privi di onestà...

nando.c 08.12.15 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Se il M5S rinuncia ,il denaro va automaticamente nelle tasche dei partiti..Per tale motivo ,molti anni fa, il p.radicale incasso' il finanziamento per poi distribuirlo a pioggia tra la gente che assisteva ad un comizio in piazza..
Sarebbe opportuno che quei soldi vengano usati per aiutare persone in difficolt¨¤' piuttosto che regalarli ai partiti..
OT..per questi la
pena di morte non ci vuole ???

http://www.ilmessaggero.it/primo_piano/esteri/isis_califfato_mappa_terrore-1399728.html

Incasnero 08.12.15 22:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie a tutti gli attivisti e nostri rappresentanti, che oggi erano a Susa in corteo.
Purtroppo non ho potuto esserci, ma ho letto che la manifestazione, a 10anni da Venaus, è stata comunque un successo.
Alla faccia di quel c...ne di Esposito! Un fallito sia a Torino che a Roma.

adriano 08.12.15 22:05| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
Il giubileo della Misericordia
Misericordia anche per i polli e i maiali e le mucche degli allevamenti intensivi ?
Degli esperimenti per produrre più carni da macello ?
In questo mondo di pazzi
Dove si ignora che le carni acquistate a basso prezzo sono
Il derivato di sfruttamenti e di torture inammissibili
Ogni giorno fingiamo di non sapere

Rosa Anna 08.12.15 21:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E poi questa è gente che ci viene a fare i conti in tasca dire che si vergognino è ancora poco.

Marco R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.12.15 21:47| 
 |
Rispondi al commento

La politica è un grande affare.
Se non ci fossero i fessi, non camperebbero i furbi.

john f. 08.12.15 21:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fiano
torna a retequattro

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.12.15 21:35| 
 |
Rispondi al commento

potevano essere spesi per la sanità...tanto loro hanno tutto gratis a spese nostre

pierangelo albertini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.12.15 21:09| 
 |
Rispondi al commento

lup..Pi¨´' fatti e meno " bei" discorsi..
reddito a chi non ha lavoro scuole che funzionano e che non crollano ..dare dignit¨¤' di cittadino che fa parte di una societ¨¤ solidale...

http://m.repubblica.it/mobile/r/locali/napoli/cronaca/2015/12/08/news/il_cardinale_sepe_non_c_e_piu_tempo_da_perdere_a_napoli_e_in_corso_una_guerra_fermiamo_l_esercito_di_bambini_-129021083/

Incasnero 08.12.15 20:14| 
 |
Rispondi al commento

L'UE sanziona l'Italia perchè non ha preso le impronte....belin,ma i soldi presi sono tanti!
E la storia non è ancora finita!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.12.15 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Pi¨´' fatti e meno " bei" discorsi..
reddito a chi non ha lavoro

Incasnero 08.12.15 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Arieccoci a ingoiare l'ennesimo rospo ! Ogni santo giorno a denunciare i misfatti e i furti di gente che nessuno ha votato , o quasi . Molti i nominati , altri eletti con il mega premio di maggioranza per chi vinse le elezioni fasulle ! Questo è ciò che sappiamo e quello che non sappiamo ? Se tanto mi da tanto stiamo messi molto peggio di ciò che sembra , il che è tutto dire ! Ma ci meritiamo tutto questo ? Siamo noi i figli e i nipoti della resistenza ?


La rovina dell'Italia è dovuta ai partiti e ai sindacati.

Nei paesi dove i partiti fanno solo i partiti, le condizioni economiche sono migliori.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 08.12.15 19:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Loro trovano SRMPRE ill modo per ingrassare i loro culi merdosi..intanto chi paga ,magari con la vita , c' e' sempre..
http://m.ilmessaggero.it/roma/articolo-1399145.html

Incasnero 08.12.15 19:44| 
 |
Rispondi al commento

..in medicine a lor signori ..

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.12.15 19:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo aver criticato Bugani, ora in prima pagina del Fatto abbiamo Pizzarotti che fa affermazioni su regole da stabilire per le votazioni.
Ma Pizzarotti alcuni giorni fa sull'Unità riceveva apprezzamenti da questo giornale.

Rosa 08.12.15 19:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qua il cinque gentaglia ... ^_^

https://www.youtube.com/watch?v=vmDDOFXSgAs

E qua invece ... qua il cinque più classicamente ...

https://www.youtube.com/watch?v=-7ZBzIXoJDM

Fra cachio da Velletri 08.12.15 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera signor Di Giorgio, penso debba parlare per lei e non per tutti.

Consapevole dei rischi della vita, vivendo si rischia, me la vivo bene cercando di stare dove sono e lasciando che il destino faccia il suo corso.

Magari sto attento in automobile e quando attraverso la strada. Statisticamente è li che si rischia tanto. E sia che si possa fare danni a qualcuno o riceverli.

Forse vede troppa TV senza filtri psicologici e conoscenza reale.

Buonasera.

Fra cachio da Velletri 08.12.15 18:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LADRIIIII !!!!!

valentino g., castelfranco veneto Commentatore certificato 08.12.15 18:43| 
 |
Rispondi al commento

La paura sta diventando una compagna sempre più presente della nostra vita . Si va a letto controllando ripetutamente porte e finestre e sperando che reggano , ogni rumore ti allarma e stenti ad addormentarti . Al mattino una citofonata ti frusta le orecchie , sarà equitalia ? Il figlio ti chiede i soldi per il concerto e tu rabbrividisci e pensi a Parigi , vai dal gioielliere a ritirare l'anello che hai fatto allargare e non vedi l'ora di sbrigarti , come in banca . In ufficio ti chiama il direttore e tremi al pensiero che ti comunichi il licenziamento . Per strada ti si gela il sangue allo scoppiettio di un mortaretto lanciato da un ragazzino e accelleri il passo verso casa dove controllerai per bene , per l'ennesima volta , porte e finestre prima di cena .


Questi ladri,se ne fregano principalmente della costituzione ,il voto se lo gestiscono come più gli fa comodo,morto si fa per dire,il porcellum,ecco l'italicum,ma dato che si stanno accorgendo che possono prendere una batosta ,il partito degli imbroglioni si sta dando da fare per l'inciucimun.Al referendum del 93 era emerso che i partiti,per finanziarsi non dovevano più TOCCARE,PRELEVARE O MEGLIO RUBARE I SOLDI DELLO STATO,cioè,si fa sempre per dire(finché non li toccano loro) i nostri.Questa super poltiglia umana,con grande senso di "stato" ha cambiato una parolina,ha fatto aggiungere "contributo spese",così nel loro caso, il "furto è stato legalizzato".Questi delinquenti seriali,dato che hanno la faccia come il culo ,dicono voi del M5S non potete accedere al finanziamento perché non avete...il.. ca...che vi fotte,il perché è semplice ,cristallino VOI SIETE SOLO DEI FARABUTTI, NOI NO..SIAMO SOLO O N E S T I e vogliamo LA MAFIA FUORI DALLO STATO.Se vi sembra poco? a noi ci basta.

Canzio R. Commentatore certificato 08.12.15 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Cari signori questo è peggio della MAFIA perchè, oltrtutto , lo fanno alla luce del sole prendendoci per il culo!!!! Bisogna andare sotto montecitorio a protestare , in centomila, un milione, quanti siamo noi del M5***** ? Andiamoci TUTTI e facciamo vedere che ci siamo !!!!!!


..e i CITTADINI dormono!!!!!!!!!!!!!!
ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ!!!

pasquino 08.12.15 18:05| 
 |
Rispondi al commento

@ pabblo


a paole', dje quarche cosa te all'amico tuo


https://youtu.be/nQqyWimUVjM

Caciara ........Roma Commentatore certificato 08.12.15 17:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono 7 anni che l'economia italiana va sempre peggio. I cittadini produttivi del privato, sono sempre in maggiori difficolta'. MA, MOLTE TASSE, sono di molto AUMENTATE. E il debito pubblico, pur favorito da bassissimi interessi, non e' assolutamente diminuito, ANZI. E tutte queste tasse a cosa sono servite??? a RIMPINZARE tutte la varie CASTE del POTERE, senza dimenticare i vari beneficiari dell'8 per mille. Da cui NESSUNO prende le distanze, a cominciare dal Papa, che distribuisce ammonizioni a destra e a manca MA, non vuole certo rinunciare a questo FURTO a danni di cittadini italiani, spesso in grande difficolta' e SEMPRE INDIFESI, ed ELARGITO a... I BANCHETTATORI DELLO STATO. E M5S DISPERDE le sue energie contro Euro e Germania...

tomi sonvene Commentatore certificato 08.12.15 17:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il lupo perde il pelo ma non il vizio.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.12.15 17:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

memo per matteo e i suoi " accoliti" :)

http://archivio.notizie.tiscali.it/articoli/politica/13/03/09/renzi-appello-bersani.html

pabblo 08.12.15 16:53| 
 |
Rispondi al commento

E' inutile che lo ripeto sempre, per colpire e modificare il credito dobbiamo entrare all'interno degli Istituti (come è stato fatto con la Politica appunto con il M5S) infatti ritengo che il M5S e tutti i simpattizzanti debbano operare per la costituzione di una nuova Banca attraverso la formazione di un comitato promotore,... in questo modo potremmo ottenere dalla BCE capitali allo 0,05% e gli potremmo "girare" a tassi irrisori (con la sola copertura delle spese concrete) alle imprese ed alle famiglie in difficoltà...SVEGLIAMOCI che tutto è possibile fare basta volerlo !!! Vedrete come le banche esistenti dovranno adeguarsi altrimenti potranno chiudere

Roberto C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.12.15 16:36| 
 |
Rispondi al commento

LA CORTE DEI CONTI
E' PEGGIO DI MONTI

lalla b., venezia Commentatore certificato 08.12.15 16:30| 
 |
Rispondi al commento

45 milioni nelle casse dei PIRATI,
questi non si possono chiamare partiti o altro nome che non sottointenda disonestà,ruberie,prevaricazioni,saccheggio,umiliazioni imposte a popolazioni inermi.

lalla b., venezia Commentatore certificato 08.12.15 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Parole famose ma non ricordo chi le pronunciò:

''Abolire il finanziamento pubblico sarebbe un atto di serietà''

un aiutino?

id &as Commentatore certificato 08.12.15 16:14| 
 |
Rispondi al commento

In questi giorni, tutti abbiamo assistito alla diffamazione mediatica sul Comune di Livorno, questo ha quasi attutito l'entità dell'ammontare del debito di questo comune.
Ora a mente più fredda possiamo capire quanto è grande questo debito, corrisponde a quello che i partiti si sono portati a casa.
Ma come hanno fatto a spendere oltre 40 milioni, e ora attaccano Nogarin, tacciandolo di essere incapace a gestire il pattume?

Rosa 08.12.15 15:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco fatto. Capito perchè salvano le Banche?
Perchè i soldi rubati ai cittadini non bastano a ripagare i debiti che hanno verso le Banche.
Se falliscono le Banche, a cascata, falliscono anche i Partiti. Sarebbe la salvezza dell'Italia ma purtroppo non succederà.

Ma Mattarella, oltre che a tagliare nastri e presenziare a funerali, firma anche le "leggine"?

giorgio peruffo Commentatore certificato 08.12.15 15:35| 
 |
Rispondi al commento

o si va al voto e cambiamo governo o questo Paese sprofonda.ormai è sotto gli occhi di tutti!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.12.15 15:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma dai
in russia sono cristiani ortodossi
https://it.wikipedia.org/wiki/Cattedrali_ortodosse_in_Russia

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.12.15 15:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

finche' c'e' chi paga, c'e' chi incassa,
ma adesso c'e' il giubileo straordinario che sistema tutto

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.12.15 15:23| 
 |
Rispondi al commento

O. T. Anno Santo
Ed ecco il putto fiorentino all'inaugurazione dell'Anno Santo:https://youtu.be/ecG1cEQwrOc

john f. 08.12.15 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Oppure, proibire qualsiasi tipo di finanziamento, sia pubblico che privato, TRANNE LA LIBERA SCELTA DI DESTINARE UNA QUOTA (1;2;3; per mille?)NELLA DENUNCIA DEI REDDITI e obbligare i destinatari al RENDICONTO ON LINE.
Potrebbe andar bene?

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 08.12.15 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@oreste
Orè, amico mio, quando i cittadini hanno votato GIUSTAMENTE contro il finanziamento pubblico dei partiti, la possibilità di controllarne le uscite, non c'erano o erano molto blande.
Ora, c'è la possibilità di rendere ritracciabile anche un centesimo e quindi, immagina quante cose giuste e quanta informazione possono fare e dare gente onesta con 40 milioni di euri.
Lo so che l'occasione fa l'uomo ladro, ma così, rischiamo di raccontarcele fra di noi.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 08.12.15 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ pabblo

Je suis d'acord...musique??


ammazza, ao'.... a Paole'

ar mejo amico tuo jai fatto er corso accellerato de française......

Caciara ........Roma Commentatore certificato 08.12.15 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fn e Lega
C'è chi tenta sempre di saltare sul carro del vincitore
Quando vinse Blair i piddini erano tutti blairiani
Ma le distinzioni sono molte: la Francia ha un regime presidenziale,noi almeno formalmente uno parlamentare
L’Fn è ormai radicato su tutto il territorio francese (eccetto Bretagna, Corsica e Ile-de-France), la Lega non è ancora riuscita a conquistare posizioni al di fuori dell’Italia del nord, nonostante gli sforzi dei suoi leader che hanno abbandonato le aspirazioni secessioniste. Il Sud resta fuori della loro portata. Marine Le Pen è presidente di un “Fronte nazionale”, Salvini dirige un fronte regionale. il Fn non ha mai governato. La Lega è stata 8 anni al governo e ha partecipato alle porcherie di B
I membri del Fn non sono incappati in reati, quelli della Lega si sono fatti conoscere come arraffoni e ladri
Il Fn non ha mai avuto una banca, la banca di Lodi abbiamo visto lo schifo che è stata
Il Fn governerebbe da solo. Salvini è pronto a rimettersi con B o a vendersi al maggior offerente
La Le Pen ha un programma solido e robusto, Salvini ha una collezione di felpe
Contro il Fn non c'è nessuno. Contro Salvini c'è il M5S che lo supera. Infine il Fn ha il 30% ed è il primo partito francese, la Lega al massimo ha avuto il 10,8 % nel 1996, quasi vent’anni fa.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 08.12.15 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non l'avessi visto e me l'avessero raccontato,non ci avrei creduto.Ma dove siamo arrivati???Chapeau a chi si batte per la terra dei fuochi.
http://www.larampa.it/2015/11/26/video-aggressione-ferrillo-il-servizio-di-striscia-la-notizia/

Paola L., Verona Commentatore certificato 08.12.15 14:09| 
 |
Rispondi al commento

PIZZA...sei debole.
Il M5S ha bisogno di ben altro.!!!!!

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 08.12.15 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Per qualche testa di cazzo(troll) che frequenta il blog:
Ammesso per assurdo(ma non è vero) che il m5Stelle non abbia diritto al contributo,
cari stronzi, vi abbiamo dimostrato che si può fare politica anche senza contributi pubblici!
Ecco dopo la dimostrazione è possibile che gli "altri" continuino ad usufruire del finanziamento,nonostante un referendum popolare contrario?
Chi è il ladro dunque!
Andate a cagare da un'altra parte!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.12.15 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Va bene, non prendiamo i 40 milioni;
e dove vanno a finire? chi li gestisce? chi li ha in custodia? Dove sono depositati in questo momento?
LORO, non si "mangeranno" anche questi?

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 08.12.15 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel giorno dell'IMMACOLATA, leggendo questo post, mi vien da dire che questi partiti sono l'ANTICRISTO.

L'unico Movimento politico a ergersi a favore delle persone, è il M5S.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 08.12.15 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Achille ! Contento ?

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 08.12.15 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Che dire ai "partiti"? Vergognatevi! Noi Cinquestelle, che non prendiamo neppure un euro di denaro pubblico per il nostro Movimento, siamo la dimostrazione di quanto sia spudoratamente falso che "altrimenti soltanto i ricchi potrebbero fare politica". La verità è che la vostra voracità è insaziabile. Voi vi siete fatti Leggi ad hoc per intascarvi denaro "legittimamente", vi credete assolti, ma non lo siete. Verrà il giono in cui il Popolo Italiano si riprenderà, costi quello che costi, la propria sovranità. Cosa potrebbe allora accadere? Qui nulla anticipo, le Leggi non me lo consentono. Tuttavia voi pensateci qualche volta, mentre vi sollazzate con privilegi immeritati, mentre vi rimpinzate con il denaro di chi fatica a campare. Qualcosa potrebbe rimanervi nella strozza. Cincinnatus da Genova

Pietro M., Genova Commentatore certificato 08.12.15 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Giggino a' purpetta , Boccadutri , Razzi e tanti altri illetterati siedono in parlamento a nostre spese , è avvilente ! Un minimo di cultura dovrebbe essere richiesto a chi si candida .

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 08.12.15 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Non spendo parole sugli altri il cui comportamento si qualifica da solo .

Parlo di noi e del problema di raggiungere la gente per informarla .
Che il problema esista e metta in imbarazzo i principali esponenti del movimento mi sembra acclarato, in quanto non si e' dato seguito a nessuna delle proposte (mie e di altri ) per comunicare alla gente .

Errare humanum est , perseverare diabolicum.

o.t.
Si parlera molto di isis e riscaldamento globale in quanto i due argomenti sono alla base della contesa elettorale americana .
cerchiamo di non seguire la moda e spare cazzate che poi nel 2018 ce le ritroviamo contro .

Andrebbe fatta una riflessione sulla vittora del FN in Francia e sulla necessaria risposta di economia politica che verra dalla BCE .

Il ns governo , facendo il bravo scolaretto rischia di essere tagliato fuori .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 08.12.15 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@infamiacinquestelle
magari le finanze che servono ai gruppi parlamentari se le tengono (e non credo sia violare una qualche legge in questo senso), dopo tutto avranno delle spese da sostenere e con qualche cosa le dovranno pur coprire.
La cosa che avvilisce quando si leggono commenti come il tuo è notare come si "veda" solo ciò che si vuole visto che, evidentemente, a certi personaggi come tu sei, non importa che in parlamento nel giro di pochi giorni varino leggi ad personam e/o ad partitum (specie se si tratta di spartirsi un MALTOLTO).
Comunque ....... questa vicenda la si può riassumere richiamando in ballo alcune "frasi celebri" del tipo "se il popolo ha fame mangi delle brioches" (così come a suo tempo "Mari Anto" docet) oppure "popoooliiinooo io sono io e voi non siete un .azzo" (da "il marchese del grillo" interpretato dal grande Albertone nazionale, Alberto Sordi per i meno "anziani").
La giustificazione di queste bande di mafiosi (che sono i partiti) sono sempre le stesse "abbiamo delle spese per riunirci nelle assemblee e discutere sul come risolvere i problemi dei cittadini", beh, se invece di spenderli in costose ed inutili riunioni (spendendo queste finanze per non decidere mai di nulla e non risolvere nessun problema) i soldi li distribuissero a chi VERAMENTE li potrebbe utilizzare per risollevare l'economia non sarebbe un male.
Ma chiaro, forse un 50% dei rimborsi serviranno a coprire le spese reali, il restante 50% se lo SPARTIRANNO (nonostante abbiano comunque già stipendi elevati, pensioni, vitalizi, benefit, bonus, sconti e possibilità infinite di usare i servizi gratuitamente) tra di loro in % ed a scaletta, dal segretario di partito in giù.
Facciamoci caso, le organizzazioni criminali non hanno forse lo stesso metodo?
Prima rubano poi i capi spartiscono tra di loro la quota maggiore, poi vengono i loro sodali ed infine le briciole le danno ai cittadini che da loro si fanno MANTENERE e PROTEGGERE in quelle zone dove LO STATO NON ESISTE.

mario 08.12.15 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come possono le donne musulmane , che si coprono tutto ,passare giornate intere strette insieme a decine o centinaia di giovanotti e fare i loro bisogni o assistere a quelli degli altri ? Pigiati come sardine deve essere un'inferno .

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 08.12.15 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna fare come fanno loro con i cittadini. Fanno finta di dare contributi, vedi 80 euro, epoi aumentano le tasse.
Si sono presi i contributi ebbene ora hanno i soldi per iniziare a risarcire tutti i danni che hanno fatto nei loro comuni amministrati, nelle cooperative che hanno fatto fallire, nel giornale dell'Unità che ha riaperto con i soldi pubblici.
Bisogna far tornare dentro i soldi.

Rosa 08.12.15 12:53| 
 |
Rispondi al commento

quei soldi vanno presi e dati ai cittadini meno abbienti,il modo per farlo si trova.il movimento sbaglia a lasciarli.(questa è la mia opinione).

sandro t., fiumicino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.12.15 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Ai tempi d'oro , quando al governo si alternavano Andreotti e Craxi , si manteneva la forma nel rubare il denaro pubblico e erano senz'altro più moderati nel farlo . L'Italia non aveva il primato di nazione più corrotta d'Europa e tra le più corrotte del mondo , ci precedono pochi Paesi in questo triste primato ! Abbiamo distrutto quel mondo con mani pulite che tutto era tranne che una vera azione giudiziaria , fu un colpo di stato del partito che ora ci "governa " illecitamente e ha causato il dilagare della corruzione . Ultimamente si sta superando il limite estremo , si sta riforaggiando il padre della Boschi per l'ennesima volta e tutto tace . Se fosse accaduto in qualsiasi altra nazione sarebbe caduto il governo ! Ma tutto tace e la ragazza pontifica dalla sua poltrona senza vergogna ! Questi milioni che si stanno spartendo con il finanziamento pubblico sono noccioline , i veri incassi li fanno con i miliardi del Mose , Expo , clandestini ecc ecc dove si manovrano cifre colossali ! Ad esempio eclatante prendiamo l'acquisto degli F35 , mezzi bidoni americani che costano più degli Eurofighter ma valgono molto di meno , Che dire poi degli elicotteri Agusta venduti all'India e la cui enorme tangente è causa di dissidio tra l'Italia e l'India con la presa di ostaggi ( I MARO' ) ? !!!

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 08.12.15 12:47| 
 |
Rispondi al commento

correlazioni?

""#45MilioniRubati ai cittadini nelle casse dei partiti""

vs

""Imprese, la Cgia: arriva stangata
da 5 miliardi per Imu e Tasi""

http://www.corriere.it/economia/15_dicembre_08/cgia-arriva-stangata-5-miliardi-imu-tasi-87850cf0-9d94-11e5-9331-45d14c090e9b.shtml

stangata anche per i comuni cittadini...credo

insomma si paga...chi può, e questi se li dividono :)

pabblo 08.12.15 12:42| 
 |
Rispondi al commento

"Infamiacinquestelle" vai a pisciare da un'altra parte!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.12.15 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se il M5S ha diritto a finanziamenti fa male a rifiutarli. Dovrebbe invece prenderli e creare una rete di informazione Televisiva vista l'emarginazione mediatica di cui gode . La stampa e le TV di regime non solo emarginano ma riportano sempre con tono distorto e negativo tutto quello che riguarda il M5S e la TV condiziona molto gli Italiani.

francesco 08.12.15 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una vergogna senza fine...oltre ai finanziamenti a cui non rinunciano e nemmeno certificano, vogliono, per fare cassa anche decurtare le ns pensioni onestamente maturate secondo la legge in vigore.
In questo modo i super stipendi alla Boeri da 100.000 euro mese sono garantiti ancora per un po...
Elezioni subito per recuperare la credibilita' dello stato..

Eugenio Cura' 08.12.15 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Il finanziamento ai partiti, deve essere ESCLUSIVAMENTE PUBBLICO, rendicontato ed aggiornato ON LINE ora per ora, giorno per girono, altrimenti, vengono finaziati dalle lobbies che NON DANNO NIENTE PER NIENTE.
Ieri, sono andato a firmare al nostro gazebo M5*. Ho lasciato 5 euri. Il ragazzo che raccoglieva le firme, ha detto che devono pagare l'affitto del locale del M5*.
E NON E' GIUSTO.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 08.12.15 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...... I cittadini italiani hanno uscito il portafoglio...mah...sarebbe da domandarsi da dove è uscito sto tizio...

ezio covini 08.12.15 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Sostengo e ho sempre sostenuto:
sono LADRI,solamente LADRI!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.12.15 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma come si fa a parlare in questo modo sig. Boccadutri

se alcuni cittadini, x dirla come lei, "hanno uscito il portafoglio"

i partiti hanno entrato nelle loro tasche i finanziamenti o no sig Boccadutri

Parlando italiano si ci capisce meglio (sic")

saluti ai monelli del blog

old dog 08.12.15 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Loro sono ladri ma chi li vota è masochista e pure coglione. Forse anche colluso. Morale: fanno schifo e basta.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 08.12.15 11:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

boccadutri sergio, un delinquente abituale abitualmente abituato a frequentare delinquenti abituali..........ciao

peppe ceceris Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.12.15 11:58| 
 |
Rispondi al commento


Ray McGovern: Restiamo umani

http://www.luogocomune.net/LC/index.php/18-news-internazionali/4296-ray-mcgovern-restiamo-umani#comments

Intervento di Ray McGovern al Parlamento Europeo il 1° dicembre 2015, all'interno del IX Forum Russo-Europeo.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 08.12.15 11:56| 
 |
Rispondi al commento

NON IGNORARE, PRENDERE IL TEMPO DI LEGERE QUESTA TESTIMONIANZA
Il mio nome è signora BORDEIANU ho 40 anni sono una madre di una
figlia di 3 anni. Un mese fa mia figlia soffriva di cancro al cervello. Ho
avuto 20000€ per garantire il suo recupero così mi metto alla ricerca di
prestito. Ma purtroppo per me io stavo frodare di essere creditore senza
scelta che ho perseverato nella mia ricerca per fortuna che il mio coraggio
mi ha messo sulla persona giusta Karen GARCIA PINTO di signora che mi ha
dato un prestito di 20000€ in 72 ore solo tramite bonifico bancario, che
ha permesso la guarigione di mia figlia e l'apertura della mia piccola
impresa. Questa prova è per te che sono stanchi di essere rifiutati dalle
banche. Avete abbastanza sai dove mettere la testa che segue i vostri
problemi finanziari. Avete bisogno urgente, veloce, affidabile e legittimo
di un singolo indirizzo di finanziamento per essere soddisfare. Indirizzo
email:
pinto.karen01@gmail.com

Bordeianu 08.12.15 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Non mi sembra che facciano troppa impressione questi milioni che imboccano. Né gli emolumenti che si assegnano.
Se non si dovessero vincere le amministrative, a man bassa intendo, forse sarebbe meglio fare in modo di accedere al finanziamento pubblico e di smettere di dare soldi al fondo per le PMI.
Un mesetto di accuse di essere "come gli altri" ma in compenso soldi per organizzare le elezioni del 2018.
Secondo me il M5S non perderebbe nemmeno 1 voto, anzi le motivazioni spiegate bene ne farebbero guadagnare.
Continuare significherebbe circa tagliarsi ..... per far dispetto.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.12.15 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mah se cerco su Google la sua gaffe compaiono massimo 2 3 notizie,pensa se lo diceva uno del m5s che macello succedeva,giornali di merda.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 08.12.15 11:29| 
 |
Rispondi al commento

"Quelli" che prendono questi soldi, li prendono per foraggiare il loro consenso. Bisogna capire che il 50% degli italiani è mantenuto da quelli a spese dell'altro 50%
È per questo fatto che non cambierà mai nulla.
Resto comunque convinto che votare il movimento 5 stelle ci dia la possibilità di sentirci diversi da questa marmaglia
W 5 ⭐️🌟⭐️🌟⭐️

io ., verbano Commentatore certificato 08.12.15 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.youtube.com/watch?v=OGuLzrROrVY

Il Complesso Militare-Industriale

Estratto dal film "Il nuovo secolo americano" di Massimo Mazzucco.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 08.12.15 11:20| 
 |
Rispondi al commento

I cittadini non sapranno niente (avranno già dimenticato da prima della boccadutri)! Il popolo sarà tennuto all'oscuro dai media e giornali! Titti zitti appassionatamente! E già anche loro prendono i finanziamenti e quindi silenzio ! Il popolo bue non si accorge di nulla e l'italia và,,,,,a QUEL PAESE !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 08.12.15 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Ladri ladri ladri!!!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 08.12.15 11:01| 
 |
Rispondi al commento

italia anno domini 2015 o anno domini 800?
senza mille :)

pabblo 08.12.15 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori