Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

RISULTATI - Consultazione online MoVimento 5 Stelle: Impegni e rimborsi

  • 780

New Twitter Gallery

m5s_pmi_cittadini.jpg


>>> Hanno partecipato alla votazione di oggi 26.630 iscritti certificati.
Ha votato SI il 92,6%, pari a 24.667 voti.
Ha votato NO il 7,4%, pari a 1.963 voti.
Grazie a tutti coloro che hanno partecipato! <<<

Chi non restituisce parte del proprio stipendio come tutti gli altri, non solo viola il codice di comportamento dei cittadini parlamentari MoVimento 5 Stelle, ma impedisce a giovani disoccupati di avere ulteriori opportunità di lavoro oltre a tradire un patto con gli elettori.
Ogni mese i parlamentari del Movimento 5 Stelle si tagliano lo stipendio e donano quei soldi ad un fondo per far partire nuove imprese e quindi nuovi posti di lavoro in Italia.
A differenza di tutti gli altri suoi colleghi, la Senatrice Serenella Fucksia non ha ancora restituito le eccedenze degli stipendi di Aprile, Maggio, Giugno, Luglio, Agosto, Settembre 2015, così come richiesto dallo Staff e nonostante i diversi solleciti inoltrati con scadenze in data 8, 21 e 26 dicembre.
La Senatrice Fucksia ha violato ripetutamente il codice di comportamento dei Parlamentari 5 Stelle.

Ti chiediamo se la Senatrice Fucksia debba essere espulsa.
Vota sul Sistema Operativo del MoVimento 5 Stelle

28 Dic 2015, 11:00 | Scrivi | Commenti (780) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 780


Tags: M5S, MoVimento 5 Stelle, Serenella Fucksia

Commenti

 

Grazie mille ancora a Beppe, a Casaleggio ed a tutti coloro che hanno lavorato affinché si potesse realizzare anche questa consultazione on line. Non sono mai favorevole alle espulsioni, ma questa volta ho votato SI, perché la restituzione di una porzione dello stipendio da parte dei nostri parlamentari è troppo importante, è fondamentale: è la massima azione CONCRETA ED INCONFUTABILE, che distingue in maniera assoluta i nostri parlamentari da tutti gli altri parlamentari. Per questo chiedo rispettosamente ai nostri bravissimi parlamentari di fare ogni sforzo, per renderla nota e per ribadirla continuamente a tutti gli Italiani, in ogni occasione possibile, ANCHE A COSTO DI STUFARE: non abbiate paura di questo!
Purtroppo non ho avuto il tempo di sentire, prima di votare, le spiegazioni della senatrice Serenella Fucksia; ovviamente, se alla fine risultasse che ci siamo sbagliati, che si è trattato di un equivoco, cioè che invece ha restituito le eccedenze degli stipendi di Aprile, Maggio, Giugno, Luglio, Agosto, Settembre 2015, sarebbe giusto reintegrarla.

Santo Mazzotti, Remedello (Bs) Commentatore certificato 14.01.16 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Ha solo il problema che i soldi gli si attaccano alle mani

undefinedGianfranco Micozzi 04.01.16 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Personalmente non ho votato troppe cose non erano chiare ..premetto che Serenella la conosco ,con lei gli scontri non sono mancati spesso mi sono trovato in forte contrapposizione in merito a scelte da lei fatte ..ma mandarla al voto in questi termini non mi è piaciuto affatto..penso che Serenella non abbia disatteso la regola della rendicontazione semplicemente perchè non esiste nello specifico un riferimento ai tempi e alle modalità per rendicontare ..inoltre non si è ottemperato alla norma citata nel regolamento o codice di comportamento che prevede il passaggio parlamentare con decisione a maggioranza .. Mi spiace molto ma se si voleva espellere un portavoce ritenuto scorretto o scomodo lo si sarebbe dovuto fare seguendo le regole e non interpretandole ciò sarebbe stato accettabile e corretto..Questi messaggi oltre che a danneggiare l'immagine del m5s ...aprono la via a precedenti che destano non poca preoccupazione ...spero in una riammissione e mi appello a Beppe e allo Staff perche faccia chiarezza su questa vicenda.. Il mio è libero pensiero da cittadino attivista certificato che ha dedicato molto del suo tempo a questo sogno ...e che si impegna costantemente con non pochi sacrifici ......spero di essere ascoltato..buon lavoro

Simone M. Commentatore certificato 02.01.16 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Anch'io sono uno di quella minoranza pari al 7,4%.

Descrivo la mia motivazione con la speranza che possa essere utile per il miglioramento della partecipazione effettiva dei vari iscritti e simpatizzxanti alle scelte del movimento.

Ritengo molto originale che in presenza di una, a quanto sembra, palese mancanza del rispetto di una regola, si chieda alla rete di esprimersi sulla espulsione. Delle due l'una: o la regola viene ritenuta controproducente, allora si voti un miglioramento della regola, o se invece si continua a ritenerla perfetta, perché non procedere d'ufficio senza alcun coinvolgimento della rete?

Per me sarebbe molto più utile poter verificare come si sta evolvendo la famosa piattaforma "Rousseau" e quali sono i tempi previsti per il suo iniziale rilascio. Anche qui non comprendo perché non dare la possibilità a chi vuoe, di contribuire alle varie funzionalità che sono in sviluppo. Perché non utilizzare anche in questo caso, le modalità proprie dello sviluppo dei software Open Source??

Giovanni S., Perugia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 31.12.15 17:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' incredibile quanto sia elevato il livello culturare degli elettori anti M5S; giri per la rete e te li ritrovi ovunque; sui social, sul FQ, sul blog, sono come la gramigna, sono sempre gli stessi. Mai che dall' altra parte a discutere ci sia una persona normale, uno del pd con la terza media, uno dei miracolati dagli 80 euro, un cassaintegrato o peggio (mai successo) un disinformato; nada, tutti estremamente colti e informati; conoscono la costituzione meglio di un docente di diritto, le leggi come perfetti i avvocati, scrivono tutti articolando concetti in modo incredibilmente fine e forbito.. Accidenti che elettorato colto ha questo pd; migliaia di commenti ad un articolo e tutti scritti da laureati.. lettere, psicologia, informatica.. Se osservate lo stile noterete che alcuni di essi sono sempre gli stessi, con nickname e su piattaforme diverse, ma alla fine sono sempre loro. Sono i cervellini non in fuga, i diversamente disoccupati, mercenari del web (mal)pagati con i soldi che i partiti si intascano a nostre spese. Lo scopo è sempre lo stesso, denigrare ed infangare il M5S. Cosa non si fa in questo paese per tirare a campà..

Sono d'accordo con l'espulsione della Fucksia. Buon Anno.

m1n4 v4g4nt3 Commentatore certificato 31.12.15 10:58| 
 |
Rispondi al commento

.. vedremo se riusciremo ad organizzare un'incontro regionale con i Meetup registrati , per discutere anche di questioni territoriali nel M5S ..

ad oggi la partecipazione sta a zero .. l'unica regione in MoVimento ..

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/abruzzo/

cari saluti

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 30.12.15 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Amici vitia si feras, facis tua.
Se sopporti i vizi dell'amico (senza correggerli), li fai tuoi.

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 30.12.15 10:53| 
 |
Rispondi al commento

ci sono italiani che hanno dell'incredibile capacissimi di giudicare ciò che non è giudicabile nemmeno dal padreterno!!!

Se gli esponenti del M5S eletti Dep. e Sen. avessero rinunciato al 100% degli emolumenti/indennizzi ci sarebbero itaGlioti elettori e giornalisti pronti a sputare insulti giudizi e sentenze morali per denigrare chi ha confermato le promesse in campagna elettorale.

Mi domando se questo popolo (al quale io appartengo) meriti di sopravvivere o scomparire dalla faccia della Terra per sempre.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 30.12.15 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri ho scritto un post riguardante i notevoli rimborsi (circa 12 mila euro mensili più 3500 euro di stipendio...) che attualmente ricevono i parlamentari 5stelle. Cifra che fa a pugni con le chiacchiere sulla loro "sobrieta'". L unica voce che subisce un taglio e' la voce stipendio, la più' bassa. Inoltre volevo assoluta trasparenza circa le assunzioni degli assistenti, da noi pagati circa 4mila euro mensili. Sono assunti regolarmente? Ci sono parenti vari? Vorrei risposte e non colpevole indifferenza. Grazie

Fabrizio tomassetti, roma Commentatore certificato 30.12.15 07:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Be è sempre brutto doversi separare. Di fatto la Fucksia no ha veramente capito il concetto del M5S. Con questo gesto va contro corrente non essendo coerente ai principi del M5S che sicuramente ha anche sottoscritto.
Si deve dimettersi

Alfredo Cillari 30.12.15 02:09| 
 |
Rispondi al commento

Chi non rispetta i criteri deve essere espulso!!!!

Lorella Bongiorno 29.12.15 22:01| 
 |
Rispondi al commento

Espulsa!!!!!

Santi Coco 29.12.15 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Bene,bravi.
Viva la democrazia!
Io faccio parte di quel 7,4% che non osa giudicare la coscienza degli altri ma accetta il responso della votazione.
È vero che dopo vari solleciti Serenella avrebbe dovuto attivarsi ma non essendo io giudice e non potendo sapere cosa stesse succedendo nella vita della senatrice,ho preferito darle una possibilità esprimendo il mio voto contrario alla sua espulsione.
Serenella,carissima,ti auguro buona fortuna.
A tutti gli altri dico:"chi è senza peccato scagli la prima pietra".
A riveder le stelle

alessandra mora 29.12.15 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Si, sono convito che il suo allontanamento dal M5S sia stato più che giusto, rispettare le regole è fondamentale, così come dovrebbe essere fondamentale il rispetto verso il vincolo del mandato che unisce l'eletto al proprio elettore.

mario m. 29.12.15 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Non ho votato sono da poco iscritto e non sono ancora pratico...comunque sono pienamente d'accordo sull'espulsione ...purtroppo non perderà tutti i benefici e tanto meno la cara di parlamentare... aggiungo una mia proposta...ma penso che l'abbia te già in calendario...se no...propongo di normare il regolamento parlamentare per l'espulsione da tutte le cariche e dagli emolumenti chi cambia percorso in contrasto con la volontà del motivo con cui è stato eletto..quindi se espulso dal movimento o partito venga allontanato anche dal parlamento stesso!!!!

marcello marioni 29.12.15 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Ho appreso con tanta soddisfazione(ma non pregna di cattiveria),circa l'espulsione della fuxia perchè ha disonorato le regole del movimento;quindi è meglio non avere nel moVimento simili persone in quanto peccano di deontologia professionale.Vogliamo cambiare il sistema e portarlo nella giusta direzione,e non vogliamo morire in questo modo "assurdo";Il m5s deve avere persone che amano la comunità perchè è espressione di verità ed efficienza per far vivere le persone in felicità.Quindi se volete aderire al m5s rispettate quello che avete "giurato";basta con le parole prima belle e poi le rendete brutte perchè non amate la felicità di tutti e la fuxia ama solo se stessa e di protagonismo individuale che al movimento certamente gli fa molto male e scompiglia il buon comportamento che gli altri ( sono tanti ),invece,lo stanno facendo in modo esemplare e orgoglioso di appartenere in grazia alla comunità.

franco dimasi, anzio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.12.15 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Bastaaaaaaaaaaaa !!!! State distruggendo tutto !

Salvatore Masala 29.12.15 17:53| 
 |
Rispondi al commento

LA COSA MI PUZZA ALQUANTO…

Ma quale mancata restituzione ai cittadini di parte dello stipendio come fanno tutti i suoi colleghi! La Fucksia è ben altro!! Non ha votato in linea con il gruppo per ben 253 volte (sic!), ha difeso il ministro Boschi quando il Cinque Stelle ha presentato una mozione di sfiducia contro di lei, era a favore del jobs act, della cancellazione dell’art.18, della buona scuola. Ha votato contro l’autorizzazione a procedere per istigazione al razzismo del leghista Calderoli per gli insulti rivolti alla Pd Cecile Kyenge e contro l’arresto dell’Ncd Giovanni Bilardi, coinvolto nell’inchiesta sulle spese pazze in Calabria… What else?

… mumble, mumble… in camera caritatis... chissà se l'affaire-Fucksia non sia nato a suo tempo con un invito a cena da parte di qualche munifico onorevole di altra sponda politica (accadde anche a Di Battista, che ovviamente rifiutò) di creare all'interno del Movimento una scheggia dissidente (troppe le cose che in lei non quadrano con i valori del 5Stelle, questa stava bene in Forza Italia!) fino a farsi buttar fuori – povera perseguitata - creando nuovo materiale infangante? Hanno una paura fottuta di essere scalzati, sentono alitargli sul collo il fiato di cittadini onesti, per loro siamo peggio della peste! Sono disposti a tutto pur di non perdere le loro poltrone di papponi!

Antonello Chichiricco, Roma Commentatore certificato 29.12.15 16:07| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

l'unica soluzione a questi copportunismi è quello di istituire il vincolo di mandato

Dora Esposito 29.12.15 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Io dico...lo avevamo capito tutti, ma proprio tutti, fin dal primo momento, che si trattava di una persona infiltrata dal pd...ma bisognava aspettare tutto questo tempo per buttarla fuori?? E per farlo si è usato pure un metodo poco ortodosso, ovvero indicendo una improvvisa consultazione on-line e senza il peliminare parere dei Gruppi Parlamentari...di fatto così facendo abbiamo prestato il fianco alle critiche. Forse sarebbe il caso di agire con più intelligenza e non di "pancia"...

mark rossi, gorizia Commentatore certificato 29.12.15 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Innanzi tutto voglio ringraziare la Senatrice Fucksia per la sua battaglia pubblica, insieme all'Onorevole Labbate, fatta per salvaguardare i 25.000 posti di lavoro, ancora rimasti dell'ippica italiana. Una battaglia fatta con il cuore e con la passione che l'ha resa cara a tutte le famiglie che l'hanno conosciuta. Ovviamente credo che non ci sia stato un giusto processo, perchè nella votazione si diceva solo che la Senatrice non aveva rendicondato, ma non c'era nessun accenno sul parere della stessa Serenella. In nessun paese democratico manca il diritto alla difesa. Credo che sicuramente le rendicondazioni arriveranno, anche abbastanza precise e che il movimento 5 stelle stia perdendo una persona molto valida, libera ed incredibilmente una vera grillina con un grande spirito combattivo. Grazie Serenella per quello che hai fatto e forse continuerai a fare, le famiglie dell'ippica italiana che ti hanno conosciuto ti porteranno sempre nel cuore.

Salvatore Mattii Commentatore certificato 29.12.15 15:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

finalmente è stata cacciata via!!! doveva essere buttata fuori a calci in culo ben prima...è una senatrice pdidiota che remava sempre contro il M5S!!! le mele marce è meglio buttarle via prima che contaminano altri...ho sentito le sue esternazioni...è fuori testa e non sta bene sul serio...tranquilli che un posto nel gruppo misto lo trova sempre...poi a stipendio pieno...ecco la verità sul motivo del suo tergiversare...i soldi li hanno dato alla testa dal 1 giorno...forza <m5S..siamo migliori di questi parassiti, e abbiamo gente degna che ci rappresenta...in alto i cuori sempre!!! a riveder le stelle nel 2016...sarà il nostro anno...buon anno a tutti noi del M5S e che dio vi benedica!!! una grillina balorda DOC!!! e fiera di esserlo fino al midollo spinale!!!

susy b., Forte dei Marmi Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.12.15 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Se è stato costituito un regolamento nel movimento e per cui uno viene eletto è disonesto colui che non lo osserva, per cui non può più essere nel movimento, è nella logica non è nulla di moralismo

Giorgio Furlan 29.12.15 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Fra i commenti di quelli del pd ce ne sono proprio di divertenti. Come quelli che dicono 'se non la pensi come loro ti buttano fuori'. Perché loro invece che hanno fatto con Marino e vari. Vero anche che, pur di far numero, si tengono cani e porci. Verdini docet

mara rinaldi 29.12.15 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Ho appreso che questa "cretina" ha votato 253 volte contro la linea del m5s da quando è stata votata in senato! Da aprile non redicontava! Dice che mentre si votava one line, lei faceva il bonifico! Incredibile (la poveretta),...un'infiltrata al soldo del PD, che andava allontanata da mò ! Ancora parla che i parlamentari del m5s sono degli "staraccioni"! Questa è da prendere a botte da parte della taverna o ruocco ! Ha sputato nel piatto, e adesso si becca lo stipendio intero nel gruppo misto (CHE VA'ELIMINATO)..invece di tornarsena a casa col naso rotto! Una "GIUDA" così andava scoperta prima che ascoltasse e riferisse le ns/ direttive e decisioni politiche !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 29.12.15 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo scritto e parlato fin troppo di questa gentile signora. A me non piace essere tradito. La gentile signora dovrebbe dimettersi. Il nostro mandato era semplice e preciso. Le regole erano semplici, poche e precise. Lasci il posto ad un'altra cittadina o cittadino. Nessuno di noi ha votato i nostri e nostre portavoce perché poi ci tradiscano e vadano con altri. Quindi si dimetta la gentile signora e tutti gli altri gentili ed altre gentili che ci hanno tradito. Nella vita ci vuole un minimo, scrivo un minimo, di dignità sennò con che mediocre presunzione pensiamo di dare lezioni agli altri? Forza Beppe, sempre e solo con te.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 29.12.15 14:11| 
 |
Rispondi al commento

ieri al momento della votazione on line ero per lavoro in francia , quando i miei colleghi hanno visto la mail del M5S che chiedeva il mio voto per l'espulsione di un parlamentare , sono rimasti sbigottiti . Tutti hanno mostrato invidia per la possibilità che veniva data ad un comune cittadino italiano di poter esprimere il suo parere sull'operato di un politico in modo così incisivo . Hanno aggiunto che l'avessero anche loro in Francia avrebbero già mandato a casa Hollande e cricca ,senza aspettare le prossime elezioni .Uno ha esclamato : "state facendo la nuova rivoluzione francese , non contro un re tiranno , ma contro i nuovi tiranni , i tiranni della politica corrotta ".IL M5S ce lo invidiano in tutto il mondo , chiaramente parlo delle persone serie ed oneste , perchè i corrotti lo odiano .

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 29.12.15 13:29| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla luce di questa espulsione(giustissima), come di moltissime altre, viene spontaneo dire, che per le prossime elezioni, le candidature devono essere più ponderate e vagliate.
Per esperienza diretta, sarebbe logico che venissero proposti dei nomi, dagli attivisti che lavorano sui territori, per candidare chi veramente si prodiga per il movimento. Poi tra questi nomi proposti, la rete può scegliere. E' per avere un filtro valido, con un minimo di garanzia.

adriano 29.12.15 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Ma quanti commenti...'na cosa :
se la semo levata dar...oppsss dalle scatole!
Abbiamo aspettato anche troppo ... è come er Natale... passato
Avanti così,in alto i cuori

fabio lozzi, roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 29.12.15 13:02| 
 |
Rispondi al commento

L'espulsione!
Ottima
Ancora
Va benissimo

Il concetto è che i rappresentanti dopo un pò puzzano!

Vale per tutti da Di Maio a Di Battista passando per la Taverna e via dicendo!

I rappresentanti devono sparire!

L'intermediazione è costosa e inutile.
Fa moltissimi danni e poi dopo il voto è facile che facciano i porci comodi loro!

Se proprio deve esserci qualcuno a rappresentare deve essere per spirito di servizio e basta:LA POLITICA DEVE ESSERE UN SERVIZIO CIVILE
Prima o poi ti tocca!
Se sei incapace inetto o semplicemente stronzo è meglio avere la possibilità di cambiare soggetti subito.

Non ce l'ho con la Fuksias ma la poltrona da parlamentare deve essere fluida non attaccata alle chiappe di qualche pezzo di merda!

Quello che ora è del movimento dovrà essere applicato a tutti i partiti.

Deve diventare legge il diritto all'espulsione!

No le cariatidi come i napolitano

Abolizione dei senatori a vita: tutti!

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.12.15 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stamattina su facebook ho già espresso la mia opinione in proposito nel nostro paese essere coerenti è un attrubuto molto difficile da osservare,io credo al proverbio "meglio soli che male accompagnati" per cui ritengo che ogni individuo decide senza alcuna costrizione di arrenersi ad alle regole proposte deve osservarle sensa se ne sensa ma....nel momento in cui.decide che le regole accettate semplicemente se ne deve andare di sua volontà se questo non avviene allora si butta fuori ! Pertanto io ritengo giustissimo che la fanciulla Serenella Fuckia sia allontanata dal movimento !! Auguri a tutti !!

Marco sadun 29.12.15 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace solo che ieri purtroppo non ho fatto in tempo a dare il mio voto, comunque si sarebbe aggiunto a quel 92,6%!
La Fucksia aveva già dato modo di far capire che Lei col Movimento c'entrava poco o nulla e che aveva molto più da spartire con i partiti.
A parer mio si doveva procedere alla votazione per l'espulsione già da quando si aveva rilasciato la "video intervista" al Fatto Quotidiano l'11 marzo 2014, dove chiaramente esprimeva tutto il suo disappunto riguardo il Movimento con la giornalista e davanti alla telecamera pittosto che parlarne (e dico parlarne non urlare)con i propri colleghi!
Ora assisteremo alla prova del nove: entrerà o meno a far parte del gruppo misto? Penso che la risposta sia ovvia!
W la coerenza, sempre e comunque, valore che ormai in politica sopravvive solo ed unicamente grazie al M5s!

Carla P. Commentatore certificato 29.12.15 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono uno di quelli che ha votato si. Non conosco la Senatrice, non ho nulla contro di Lei. Solamente mi hanno insegnato che l'onestà è alla base di tutto.
Capisco tutti i suoi problemi, i suoi distinguo ma fossi stata in Lei avrei agito con più correttezza mi scusi.
Se devo dare ogni mese X euro, anche se non sono a posto con i miei conti, inizio a versare poi a fine anno faccio la situazione tra dare e avere e mi sistemo... credo cosi avrebbe fugato ogni dubbio!

roberto 29.12.15 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come profumi, che gonna
che bella che sei, che gambe !
Che passi sull'asfalto di Roma.
Serenella,
in questo vento di mare, di pini,
nel nostro anno tra la guerra ed il Duemila.
Dal conservatorio all'università,
la bicicletta non va,
e Tu che aspetti me,
con i capelli giù
io li carezzerò,
seduti al nostro caffè
Serenella.....
E' tondo quest'anno,
che tiro diretto e che
bell'effetto al mio cuore,
Serenella
coi soldi cravatte, vestiti, dei fiori
e una vespa per correre insieme al mare.
Al mare di questa città
alle onde, agli spruzzi
che escono fuori dalle nostre fontane.
E se c'è un po' di vento,
ti bagnerai,
mentre aspetti me
al nostro caffè
Serenella......

cristiano i. Commentatore certificato 29.12.15 11:18| 
 |
Rispondi al commento

SERENELLA IO NON HO VOTATO,NON VOTO COME LE PECORE E MAI CONTRO LE PERSONE,SE NON VEDO E CONTROLLO DI PERSONA,MA SE SEI STATA RICHIAMATA PIU VOLTE A METTERTI IN REGOLA,ALLORA SEI IN TORTO,AI FIRMATO DELLE REGOLE CHE DEVI RISPETTARE.SONO CONTRARIO ALLE LAPIDAZIONI PERCHè SONO SINTOMI DI DITTATURA.CIAO A TUTTI E AUGURI DI BUONE FESTE ANGELO PANE

angelomio pane, Noto Commentatore certificato 29.12.15 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tranquilla serenella, in quel partito nessuna ti chiederà coerenza,trasparenza,ONESTÀ potrai finalmente tornare ad essere te stessa.

Stefano M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.12.15 10:49| 
 |
Rispondi al commento

A) è stata sfiduciata dagli attivisti del suo territorio;
B) ha votato 253 volte diversamente dal gruppo;
C) non ha restituito i soldi;
D) Il 92,6% degli iscritti ha espulsa;
E) Il PD l difende.

Che ci fa una così nel m5s ????

walter bassani 29.12.15 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Consiglio a tutti i troll di leggere il "lavoro" della Viviana ,prima di sparare le solite cazzate!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.12.15 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Come al solito e' "bello" vedere come in tv mettano l'accento sulla dittatorialita' di Beppe e diano un sacco di spazio alle dichiarazioni della colorata.
Quasi ignorata quella dei pentastellati che stanno alle regole.
Alle regole non si puo' transigere, quindi se non rendi i soldi vai fuori.
Peggio ancora: sei stata eletta per portare avanti istanze e battaglie di chi ti ha votata.
Sono battaglie, istanze e valori ben lontani da jobs act, trivellazioni, inceneritori, truffa ai danni dei risparmiatori e varie simili.
Tradire il mandato elettorale e' molto piu' grave del mancato rimborso.
Se non restituisci i soldi trattieni migliaia di euro che nell'economia generale sono spiccioli, anche se fondamentali per ragioni di principio.
Se tradisci il mandato elettorale ti unisci a quelli che fottono centinaia di miliardi di euro.
La vederemo nel PD, ma non cambia nulla, era gia' una supporter.
Ce ne saranno ancora, ma l'unica cosa importante e' che il M5S rimanga pulito, i voti che prendera' in piu' ricompenseranno ampiamente la perdita di chi ne tradisce i principi.
Mario

mario c. Commentatore certificato 29.12.15 10:39| 
 |
Rispondi al commento

E visto che ci siamo, poi non ho capito se esiste qualche differenza con i 5 stelle al Parlamento europeo....magari mi sbaglio...ma giusto per capire..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.12.15 10:38| 
 |
Rispondi al commento

salve, d'accordissimo sulla espulsione della FUKSIA. Volevo pero' fare alcune piccole osservazioni:consultando TIRENDICONTO ho notato che i parlamentari 5STELLE, a parte il ritardo con cui sono soliti immettere in rete i dati, a fronte di un taglio allo "stipendio" (da intendere come voce degli emolumenti parlamentari) di circa 1.500 euro mensili, percepiscono comunque la quasi totalità del rimborso a cui hanno "diritto", vale a dire circa 7.000/9.000 euro mensili. Tali rimborsi riguardano le spese di alloggio (alcuni parlamentari pagano cifre molto elevate), trasporti, telefono, pasti (?) ecc. Ci sono poi i rimborsi per i collaboratori parlamentari, migliaia di euro. Pertanto, la cifra a cui rinunciano i parlamentari è piuttosto esigua rispetto al totale percepito. D'accordo, gli altri parlamentari non si tolgono alcuna somma ma neanche sbandierano fantomatici tagli. Inoltre vorrei sapere, in relazione agli assistenti parlamentari, se esiste una qualcosa che certifichi la loro regolare assunzione e la loro distanza parentale dal deputato o senatore datore di lavoro. Piccola annotazione "qualunquista": io, come gli altri milioni di lavoratori italiani, con lo stipendio mensile dobbiamo pagare alloggio, pasti, trasporti ed utenze. Non abbiamo rimborsi. Perché i parlamentari 5STELLE si?

fabrizio tomassetti 29.12.15 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Detto che Serenella andava cacciata e non solo per i rimborsi il metodo ondivago è sbagliato, fa cattiva pubblicità al Movimento che non merita.
Inoltre cerchiamo di stabilire quando si deve richiedere l'intervento degli iscritti con il voto, la procedura per le eventuali espulsioni e quando serve una presa di posizione degli iscritti stessi in merito a scelte da fare in Parlamento piuttosto che in sede locale (Bugani ? Bologna) altrimenti il rischio di passare per setta o di essere diretti da un Capo è fortissimo

Giovanni Baroso, Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.12.15 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Tranquilla serene' adesso, dopo qualche finta moina, andrai ad ingrassare le file del partito a cui ti sei sempre ispirata.

Stefano M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.12.15 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Bene l'espulsione della fucsia,che non cambia niente a nessuno ne alla fucsia che adesso sarà più felice e tranquilla li in parlamento, ne ai 5 stelle che continueranno spero per la loro strada... ma quello che mi impressiona è il numero di persone in parlamento pentastellate che si son perse per strada.....
Cercate all'inzio, quando vi votate questi personaggi alle prossime elezioni, di stare molto più attenti...è vero che di fronte ad una paccata di soldi la tentazione umana di fare i furbi è veramente forte..e non stiamo certo parlando di persone che si trovano in mezzo ad una strada..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.12.15 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Meglio tardi che mai.

Stefano M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.12.15 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Era Ora. Prima non si poteva?

Luca S., Verona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.12.15 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Sempre più fiero di appartenere a questo movimento.
Le regole le conoscono tutti, quindi che cosa si aspettava la senatrice (perché d'ora in poi così vorrà essere etichettata) un premio in denaro, sicuramente promesso dai suoi amici del pd.
In televisione ha dichiarato che c'è una persecuzione ne suoi confronti, riconsiderando meglio gli apprezzamenti fatti alla boschi e al pd dei giorni scorsi è più probabile che sia una vera e propria dichiarazione d'amore verso il suo prossimo partito... chi vivrà vedrà, prima però un passaggio al gruppo misto per tenersi tutti i soldi.
Una sola richiesta allo staff, fate una lista dei fuoriusciti da mettere in prima pagina per ricordare, tutti quelli che si sono realmente dimessi come da statuto, se ce ne sono.
Una sorta di come è andata a finire, questo dovrebbe zittire tutti quelli che non sono d'accordo con le espulsioni.

Dave F Commentatore certificato 29.12.15 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Possiamo dire,al di là di tutto, che questa espulsione, merita gli applausi di tutti?

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.12.15 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' giusto che gli eletti siano confermati o fermati dalla loro base elettorale ....se lo facessero anche i partiti molti parassiti non sarebbero in politica da anni....gli eletti devono rispondere dei loro comportamenti ai loro elettori altrimenti si esaurisce tutto con la delega e l'eletto fa quel che vuole con i risultati finora raggiunti.

mauro lancioni, carrara Commentatore certificato 29.12.15 09:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

3
Proporrebbe un restution day con la cifra totale senza badare a chi restituiva di meno. Era lei che lamentava “problemi tecnici” nella rendicontazione, evidentemente perché «tutti in Parlamento sempre», non dava tempo di rendicontare. Serenella lo ripete spesso: “Non ho paura di essere cacciata“. E’ quello che vuole da ormai 3 anni, visto che non ha altre strategie per farsi notare da giornali e tivù. Quelle che «Per politica della passerella in tv deve andare solo il pool di eletti? Se dobbiamo essere tutti fighetti costruiti alla DIBA (il più amato dalle italiane, il santo subito…) allora noi siamo più adatti per Mediaset che per le piazze e la gente!». La stoccata al DIBA, è una vendetta contro il deputato del direttorio che non se la filava fin dai primi tempi in cui per Serenella il DIBA era bravissimo. Oggi è perentoria: I “divi” del direttorio offuscano i contenuti di un Movimento in cui «così è tutto pilotato» da una comunicazione di Casalino, arrivato lì “per una ‘botta de lato B” e di una Loquenzi “con una carriera lampo degna di Speedy Gonzales. Su un’isola avrebbero cornice adeguata“. Se ci aggiungiamo che per Serenella, il candidato sindaco di Bologna «Bugani è una persona inadatta», capiamo i cosiddetti commenti poco misurati su Facebook a lei rivolti: Le scrivono «indegna senatrice quando te ne vai?» o «quanto ti pagano?». La risposta? «Commenti inopportuni, che, quando non sono attacchi strumentali, sono frutto di un fanatismo da contenere». Eccola qua la senatrice del controsenso, segatrice di consenso. Fassina le fa una pippa (Civati)

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.12.15 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Sul Jobs act disse:"Il Movimento,in questo caso, non ha fatto un buon servizio ai lavoratori» Oggi sappiamo cos’è stato il Jobs act:è costato 3 miliardi di euro per aver prodotto 2 mila posti di lavoro
Ma Serenella è fatta così.Rivendica la libertà di polemizzare lanciandosi in lodi sperticate al Pd Roberto Giachetti per aizzare i commenti acidi degli attivisti,e ricordare che «non ho motivo per uscire dal Movimento,ma non mi va nemmeno di andare avanti così all’infinito».Ecco l’invito: buttatemi fuori! Sul ddl delle unioni civili della Pd Cirinnà,Serenella è riuscita a presentare emendamenti ritirati dai 5 stelle in quanto “esprimono posizioni personali non in linea col Movimento“.C’era da votare a favore dell’arresto del senatore Ncd Bilardi coinvolto in Rimborsopoli? Serenella era “l’incertezza in casa grillina perché ha voluto consultare gli esperti giuridici del suo gruppo“.Che tradotto, significa un paziente lavoro di chiarimenti da parte del senatore Giarrusso che si sarebbe volentieri risparmiato.Sarà cattiva fede? Eppure proprio Serenella non escludeva che «nel Movimento ci siano persone in cattiva fede»,a proposito del senatore Vacciano,quello che votò a favore dell’elezione di Piero Grasso alla presidenza del Senato.Serenella è fatta così.E’ tutta un volemose bene appassionatamente e mescolati,senza espulsioni.Infatti,s’immolò per la senatrice Adele Gambaro,espulsa per il suo sfogo in tv contro Grillo “reo dello scarso successo al voto delle comunali”.Serenella non votò l’espulsione lamentando le poche ore concesse alla consultazione “adatte solo ai fanatici della rete perché io lavoro“.Poi cambio di parere:“L’espulsione della Gambaro è stata una vittoria” perché “alzare il livello dello scontro non paga“.Infatti oggi i 5 stelle sono dati al 30%.Mentre il meet-up della sua città,Fabriano, l’ha già sfiduciata da un pezzo,Serenella riaccoglierebbe nel gruppo grillino Mastrangeli.

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.12.15 09:55| 
 |
Rispondi al commento

1
DANIELE MARTINELLI
Scena:in Aula il ministro Maria Elena Boschi si salva dalla mozione di sfiducia dei 5 stelle, sgranando la sua patetica recita sul conflitto di interessi che la inguaia assieme al suo babbo, vicepres. di Banca Etruria,spolpata da un manipolo di delinquenti che hanno lasciato i risparimatori con le pezze al culo.La senatrice 5 stelle Serenella Fucksia plaude su Facebook: «Possiamo dire,al di là di tutto,che questo discorso merita gli applausi di tutti?».Come no! Vallo a dire ai simpatizzanti grillini che quello è «un giudizio obiettivo su un discorso che ho apprezzato per chiarezza, misura ed eleganza.Una immagine positiva:in un Parlamento a volte pieno di scalmanati che si insultano,lei è stata sui fatti».Serenella è fatta così.Ama la ribalta ribaltata e non perde occasione per cercare di farsi espellere dal Movimento.Il suo sogno? Essere epurata e accolta nel Pd come agnello(o capra) sacrificale.Da quando è arrivata in Senato,nel marzo 2013,si è distinta in più occasioni.Arrivò in ritardo per il voto sull’espulsione del condannato B(si era incantata alla bouvette).Si oppose all’impeachment per Napolitano in quanto “i pilastri su cui si regge sono deboli“.Si fece paladina della causa persa della Boldrini quando Grillo postò il video satirico dell’autista che sfotteva una sagoma di cartone che la raffigurava.Quando il Movimento boicottò le finte consultazioni di Napolitano per portare Renzi a Palazzo Chigi,Serenella tuonò: “Sbagliato!“.Quando Renzi s’infilò a Palazzo Chigi senza nemmeno un voto e carico di balle stratosferiche,Serenella si disse favorevole all’approccio “laico” col Pd,sognando un esecutivo coi dem: «Chi vivrà,vedrà…“,sussurrò. Del resto,parole sue,“Dobbiamo essere contro Renzi a prescindere ma io su molti temi la penso come lui“.Infatti,piuttosto che votare contro il buffone di Rignano,preferì astenersi sul voto al Jobs act,del quale «condivido quello che c’è nella delega parola per parola"
segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.12.15 09:52| 
 |
Rispondi al commento

QUAL'E' LA SORPRESA?LA SIGNORINA IN QUESTIONE HA ADOTTATO IL SISTEMA"RAZZI",AMICO MIO FATTI LI CAZZI TUA,QUA SO TUTTI MALVIVENTI,I SOLDI,LO STERCO DEL DEMONIO,NON HA CONFINI UMANI,E I TANTI IPOCRITI CHE SI SCANDALIZZANO SAREBBERO IN PRIMA FILA PER LO STESSO MOTIVO.

bruno manganiello 29.12.15 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Con questa persona io ho gia avuto uno scambio di idee,quando difese Calderoli in Parlamento.Gli scrissi direttamente sul suo post che lei no mi rappresenteva,mi rispose in maniera arrogante e demagogica.Ora dopo la difesa della Boschi contro il discorso di Di Battista contattata di nuovo ribadendogli il fatto che anche se è una senatrice 5 stelle non mi sento rappresentato da lei e ancora ho avuto come risposta una "tiritera" demagogica chiusa con la frase "se il paese va male è colpa delle persone come lei" (sic!). --Questo è lo spessore morale e culturale di questa persona--
Ora va bene,di colpe ne avrò tante ma addebitarmi anche i mali del paese sinceramente mi sembra troppo.
Fucksia tu non solo non mi rappresenti,ma con ilM5S non c'entri nulla! Sei un'infiltrata
Te ne devi andare.Prendi i soldi e scappa!
E ora sono contento che sei stata scoperta per quello che sei.Una LADRA! Vattene !
C'è qualcosa di profondamente sbagliato,questa persona continuerà a prendere 13000 euro di soldi nostri pur essendo stata sfiduciata dal movimento che le aveva permesso di diventare senatrice.La legge attuale è stata fatta ad hoc da persone disoneste per permettere alle stesse di approfittarne e cambiare casacca facendosi beffe degli elettori.Una delle prime cose da fare sarà cambiarla per non permettere più di farci prendere per il culo.

giancarlo ratti 29.12.15 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Per tutti coloro che credono alla favoletta del "dissenso": ma veramente credete che alla Fuksia gliene freghi un accidenti di difendere la Boschi, il Jobs Act ecc... o dei suoi elettori traditi? E' un dissenso PREMEDITATO, al solo scopo di crearsi l'alibi mediatico per l'inevitabile espulsione, cercata, voluta, solo per tenersi tutto il malloppo, senza sapere che, invece, sta facendo da "cassa di risonanza" ad uno dei princìpi cardine, che tutti gli altri Parlamentari Onesti del M5S rispettano. Che si goda i nostri 20.000 € al mese, finché dura, ma fuori dai c.....ni!!!!

antonio l. Commentatore certificato 29.12.15 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Calci in culo!!!!!

Marcello 29.12.15 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Non ho votato, non partecipo alla caccia alle streghe.

Paola F. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.12.15 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è poco da difendere.
Si è candidata ben conoscendo le regole. E' stata eletta con un mandato e con la promessa che avrebbe rispettato il mandato e le regole. Non ha rispettato i patti con i suoi elettori ?
FUORI !
Suona così strano ?
Per me dovrebbe essere così per tutti i parlamentari, chi non è in grado di mantenere le promesse, senza una giustificazione plausibile, è meglio che torni a fare quello che faceva prima di essere eletto, probabilmente lo sa fare meglio.

Alessandro L. 29.12.15 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Quando c'è da "menar le mani"...il blog si ravviva!
Evito di mostrare Documenti dove alcuni (diversi dagli altri) si abbuffano, e non in senso lato, coi soldi dei contribuenti e vanno ben oltre le "direttive." Evito!
Posto solo per rilevare delle anomalie praticate e perpetrate da tanti commentatori (sara' la vista del sangue che annebbia la mente?) che vorrebbero leggere, "qui" la diretta interessata: magari per linciarla in diretta?!
Ma scusate, ma prima d'esprimere un parere...non s'ascolta "anche" l'accusata? Non è mai stato fatto!
...comunque, buona grigliata.
Continuate a cresceare, me ne compiaccio!

Déjà Vu (déjà-vu) Commentatore certificato 29.12.15 08:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Serenella, come si dice, #staiSerenella.

***** Stefano Pedrollo, Arcole (VR) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.12.15 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Non confondete le regole del Movimento con le opinioni che possono cambiare nel tempo!
marzo 2015
IFQ: "Qualcosa è cambiato nell’approccio del M5S ai media ed ai mezzi di comunicazione di massa. Del resto, nella stessa intervista il leader del Movimento ha osservato che, pur essendo personalmente contrario ai “talk show”, “ognuno è libero di scegliere il da farsi”. Ed ha aggiunto: “Alla tv credo meno perché siamo un Movimento nato in Rete, però capisco che ci sia una fetta di elettorato che si informa con i canali tradizionali. Può darsi che abbia sbagliato io”.

Dunque non ripetete che una delle regole del Movimento è di non apparire in tv, perché non è vero

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.12.15 08:17| 
 |
Rispondi al commento

Vota 253 volte diversamente dal proprio gruppo

Vota contro l'autorizzazione a procedere per istigazione al razzismo su Calderoli che ha paragonato il ministro Kyenge a un orango

Vota contro i 5stelle sulla rendicontazione dei partiti

E' assente nel voto sul Senato e nelle 2 votazioni di bilancio 2014 e 2015

E' contraria sulla riorganizzazione della PA

Esprime più volte critiche al M5S ed è favore a Renzi

Lavora spesso con i parlamentari espulsi dal M5S

E' assente quasi a una votazione su 3

Fa i complimenti alla Boschi per il suo discorso alla richiesta di sfiducia presentata proprio dai 5stelle

A differenza di quanto deciso dal suo gruppo,si oppone fino all’ultimo all’arresto di G. Bilardi(Ncd, per le spese pazze in Calabria

A marzo 2014 viene sfiduciata dal suo meet up di base che la valuta distante dai problemi del territorio e non idonea a rappresentarli in quanto parla solo per esprimere la propria opinione

A marzo 2014 Grillo e Casaleggio la salvano dall'espulsione

Sul suo blog ci sono 750 commenti,banna in modo permanente tutti i detrattori e ne restano solo 50

Firma un emendamento che dice che le coppie anche dello stesso sesso possono firmare un’unione civile “a patto che abbiano la stessa residenza e convivano ininterrottamente da almeno 3 anni”.Interrogata su questa astrusità,dice di non saperne niente.Subito dopo aggiunge che la residenza non ha senso mentre il domicilio sì(chissà perché)

Partecipa a una cena con Uber e parlamentari del PD

Nel 2014, sempre in ritardo con la rendicontazione dichiara che farla è difficile e lei ha altro da fare

E' da giugno che,contro ogni sollecito,non dà quanto deve,si scusa dicendo che il suo portaborse è malato

E' a favore del jobs act,della cancellazione dell'art.18,della buona scuola e della Boschi,
come farebbe una renziana infiltrata. Da oggi, almeno, voterà nello schieramento giusto e con lo stipendio pieno. E probabilmente era a questo che mirava.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.12.15 06:41| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

..non vi preoccupate......Adesso cambia bandiera (magari PD!!) e continua a rubare come tutti i politici...!!!

Carmine R., Villanova di Guidonia Commentatore certificato 29.12.15 06:09| 
 |
Rispondi al commento

ESPULSIONE....Rispettiamo i patti. ..via.....buona giornata

Jani Bumbli 29.12.15 05:53| 
 |
Rispondi al commento

Non sono riuscito a votare ma avrei votato per l'espulsione. .la senatrice avrebbe potuto chiedere aiuto ad un commercialista ..non so quali siano stati i suoi problemi per i ritardi nel rendincontare come previsto dal regolamento m5s..mi viene da pensare che magari risulta difficile restituire parecchie migliaia di euro..se la democrazia è quella vergogna che da anni ci propinano il partito democratico e forza italia..beh. .preferisco di gran lunga la "dittatura" del m5s..

rosario sarnelli 29.12.15 05:39| 
 |
Rispondi al commento

Tre diversi articoli del Codice di comportamento violati, ma con conseguenze diverse:

1)“RENDICONTAZIONE SPESE MENSILI PER L’ATTIVITÀ PARLAMENTARE (VIAGGI, VITTO, ALLOGGI, ECC) SUL SITO DEL M5S”
Espulsi: senatrice Fucksia e molti altri.

2)“I PARLAMENTARI DOVRANNO RIFIUTARE L’APPELLATIVO DI “ONOREVOLE” E OPTARE PER IL TERMINE “CITTADINA” O “CITTADINO” -
Articolo violato da molti eletti del M5S (tra cui i più noti) che si fanno chiamare onorevoli in diverse trasmissioni, senza colpo ferire.
Espulsi: NESSUNO.

"EVITARE LA PARTECIPAZIONE AI TALK SHOW TELEVISIVI”.
Articolo violato da molti eletti del M5S, in particolare da quelli più noti.
Espulsi: NESSUNO.

Le regole si rispettano tutte oppure non si ha più alcuna credibilità e si applica la massima della Fattoria degli animali:

“Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri”.

Luçìò P., Îési Commentatore certificato 29.12.15 02:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Era ora!

Valerio Coppola 29.12.15 02:15| 
 |
Rispondi al commento

è vergognoso vedere come i telegiornali trattanoquesta cosa....legittiatevi ma..peraltro.
ho visto tutte le rendicontazioni e l'unica è lei a non aver restitutito nulla..
insomma un po di rispetto!
Giornalisti vergognatevi!!

Angelo Diomede, rutigliano Commentatore certificato 29.12.15 00:57| 
 |
Rispondi al commento

------------LA TRUFFA DEI VOLTAGABBANA-------------

Chiunque raccolga voti in nome di una idea, di un partito, di un movimento e venga eletto tramite quei voti, poi non rispetti le idee con le quali ha convionto gli elettori a votarlo, dovrebbe essere imputato di truffa.

Truffare le idee è, o dovrebbe essere un reato molto più grave che non il truffare dei valori mobili o immobili.

VI SONO COMPORTAMENTI CHE NON DOVREBBERO MAI "PRESCRIVERSI", SOPRATTUTTO NELLA MEMORIA DEI TRUFFATI

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.12.15 00:34| 
 |
Rispondi al commento

I Cavalli di razza si vedono quando sonó legati ad in palo. Questa senatrice, evidentemente, non aveva il pedigrí.... W siempre arriba 5 estrella . Italiano dal Perú.

Michele Di Nunzio 29.12.15 00:25| 
 |
Rispondi al commento

problema banche:
sgretolare il muro compatto dei risparmiatori imponendo l'arbitrato; ogni caso trattato singolarmente dal magister Cantone, con regole prestabilite dal potere:la beneficenza di stato segue la strada maestra del consenso prezzolato.
Abbiamo un grande bisogno di democrazia!!!!!
Proviamoci con grande tenacia.

sauro salustri 29.12.15 00:17| 
 |
Rispondi al commento

Espulsione!!! Ha sbagliato partito!!

Sabrina Rossi 28.12.15 23:53| 
 |
Rispondi al commento

A tutti quelli che lamentano la rendicontazione e il bonifico dell'ultimo momento devo segnalare che non risulta nessuna nuova rendicontazione nè bonifico, basta consultare i rendiconti online:
https://www.beppegrillo.it/tirendiconto.it/trasparenza/rendicontazione.php?user=131&mese=36&tipo=S

Il bello degli strumenti online è che puoi verificare le cose in tempo reale, e finora non figura nessun nuovo rendiconto o bonifico da aprile.

Il resto sono parole su facebook ma non è che siamo obbligati a crederci prima di averlo visto, questo rendiconto con bonifico. Oppure sì?

Piero Giovatti 28.12.15 23:46| 
 |
Rispondi al commento

Si deve andare via

Agatino Giannio 28.12.15 23:44| 
 |
Rispondi al commento

La dissidente: 253 voti non in linea gruppo
Non c'è solo la recente difesa del ministro delle Riforme Boschi nel “cahier de doleance” che il M5s contesterebbe alla Fuksia. Secondo i dati rilevati da Openpolis la senatrice ha votato 253 volte diversamente dal suo gruppo parlamentare: un atteggiamento più volte stigmatizzato dai suoi colleghi anche se la percentuale rispetto al totale dei suoi voti risulta sostanzialmente bassa, il 2,8%. Ma la senatrice si è espressa in dissenso nei “voti chiave” dei 5 Stelle sulla rendicontazione dei partiti ed è risultata assente nel voto sulla riforma del Senato. Fucksia ha votato diversamente dal suo gruppo anche sulla riorganizzazione della Pa. Nel marzo 2014 Fucskia fu sfiducia dal suo meet up di base, ma dopo un chiarimento con i vertici del Movimento si salvò da un'ondata di espulsioni che riguardarono altri parlamentari pentastellati.

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 28.12.15 23:34| 
 |
Rispondi al commento

L`italiota è corrotto fino al midollo

Albano: Federica Nobilio passa dal Movimento 5 Stelle al Gruppo Misto

Giovedì 24 dicembre 2015, il Consigliere comunale Federica Nobilio, candidata a Sindaco alle ultime elezioni comunali del 31 maggio 2015, ha comunicato il passaggio dal Movimento 5 Stelle al Gruppo Misto (Rif. Prot. N. 55126 del 24.12.2015).

Queste le parole del Consigliere Nobilio nella nota protocollata: «Comunico a partire dalla data odierna il mio passaggio al Gruppo Misto, di mantenere il ruolo di capogruppo in quanto non esistono attualmente al Gruppo Misto altri soggetti politici e voler rimanere nelle medesime commissioni consiliari attribuite (nella fattispecie Commissione Seconda)».

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 28.12.15 23:22| 
 |
Rispondi al commento

..deputato Carbone del PD, sciacquati la bocca prima di parlare del M5S!!!!!

p 28.12.15 23:12| 
 |
Rispondi al commento

Era ora! Se avevi dignità te ne andavi da sola!

Luca Magnani 28.12.15 23:07| 
 |
Rispondi al commento

CHE BUGIARDA! Solidale con il potere della boscaiola, tra coetanei si fa questo ed altro...una leccata qua una la ...

La senatrice Fuksia: "Completata la rendicontazione, espulsa per aver difeso Boschi" La senatrice da parte sua sostiene di essere stata espulsa perché ha difeso la ministra Maria Elena Boschi: "Sicuramente avrà pesato anche quello, averle riconosciuto il merito di aver dato uno smacco a un'opposizione farlocca. E ora fa senz'altro gioco al Movimento usare questo tipo di punizione contro di me", ha detto. Poi dalla sua pagina Facebook annuncia: "Finita rendicontazione ed effettuato bonifico...come avevo anticipato". E aggiunge: "Ci si appella alle regole, ma poi non si rispettano. Non si poteva trovare scusa più ridicola. In molti hanno finito di rendicontare questi giorni, veramente qualche giorno in più fa tanta differenza? Allora chiedetevi qual è il vero motivo? E soprattutto chi è il baro?"

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 28.12.15 23:07| 
 |
Rispondi al commento

FUORI le mele marce!

Adesso i partiti si sciaqueranno la bocca per almeno una settimana, ma la verità è che gli indecisi si convinceranno del fatto che chi sgarra nel M5S è fuori, e basta!

COERENZA invece di fraudolenza.

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 28.12.15 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Fucksia (inglese?) come votante,iscritto, attivista 5 stelle richiedo che tu esprima in questi commenti le tue argomentazioni. Le voglio conoscere in questo spazio e non dai Tg. Se sei onesta.
Aspetto....

Andrea L., Venezia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.12.15 22:59| 
 |
Rispondi al commento

prima stavi male, poi avevi problemi economici (a Fabriano c'è la Banca di Etruria?) poi il tuo aiutante era impegnato poi..... essendo la Boschi andata a fare la Madonna nel Presepe ...... hai ben pensato di ..... prendere i 30 denari e fare GIUDA nel tuo squallido presepe. ORA HAI FINITO DI FARE L'INCANTATRICE DI SERPENTI. Per qualche serata farai comparsate in TV con lacrime alla Fornero (tengo famiglia...)..... ma alla fine riuscirai a guardarti allo specchio, senza sentirti i peli sullo stomaco ???

Marcello Di Giovanni 28.12.15 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Quando qualcuno arriva al potere e sente l'odore dei soldi se ne innamora, e in barba agli ideali. Per quanto mi riguarda ho votato si, capisco uno-due-tre-quattro mesi di ritardo ma poi non giustifico dopo vari solleciti.

salvatore flores, rimini Commentatore certificato 28.12.15 22:39| 
 |
Rispondi al commento

Stava terminando il rendiconto, ma improvvisamente la biro ha dato forfait, e le altre dieci che aveva erano in obiezione di coscienza...

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.12.15 22:31| 
 |
Rispondi al commento

..in tutti i video la senatrice è in cordialissimo colloquio coi rappresentanti PD..è quello,allora, il
suo degno ambiente non il M5S! quì le regole si rispettano!...

pasquino 28.12.15 22:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

poche storie...nel m5s esistono poche regole....e questa si è fottuta 6 mesi di stipendio...per un totale di circa 30.000 euro....aspettava l'espulsione come una manna dal cielo per poter attaccare grillo di autoritarismo, fare quache comparsata in tv nel ruolo della vittima di turno, intascarsi lo stipendio per intero e sparire nell'anonimato, nel losco "dietro le quinte" della politica affaristica, scivolando prima nel gruppo misto e nel giro di qualche mese nel Gan Eden piddino, paradiso di avidità e ingordigia.

luigi fachechi 28.12.15 22:21| 
 |
Rispondi al commento

Come previsto nemmeno una maggioranza bulgara riesce a far ragionare alcuni di noi e giù quindi a fare distinguo di tutti i tipi . Addirittura qualcuno si spinge ad ipotizzare che con tutti i parlamentari espulsi ora saremmo al ...94% !
Ognuno è libero di raccontarla come vuole , ma se nel 2016 ( mancano pochi giorni) ancora qualcuno si illude che è sbagliato sbattere fuori a calci in culo chi contravviene alle tre/quattro regole che fanno unico il movimento nel panorama politico nazionale e internazionale , vuol dire proprio che non ha compreso un tubo della drammatica situazione politica sociale che stiamo attraversando !
Questo personaggio, decisamente scarso ad ogni livello, anche se nella sua sua professione può avere la sua credibilità , ha fatto di tutto e di più per "uscire" dal movimento , esattamente come hanno fatto chi l'ha preceduta . Sono piccoli vermiciattoli , più squallidi di quanto può sembrare , sicuramente di più , molto di più, di quelli storici diventati caricature e macchiette della satira a tutti i livelli e non solo Crozza.
Mi fà quasi rabbia che ancora qualcuno accenni a timide disquisizioni su metodi o simil cazzate , per allontanare chi sfacciatamente dimostra di essere in malafede.

gianfranco calandrini, gradara Commentatore certificato 28.12.15 22:14| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti/e uguali questi voltagabbana. Pensano di fare i fattacci loro ne piu' ne meno come un qualsiasi senatore( in questo caso) di uno dei vari partiti responsabili e complici del fallimento di questo paese. Poi quando vengono cacciati perche' questo e' quello che accade per chi crede di fregarci, allora sono tutti vittime o di Grillo o di Casaleggio o di qualche oscura entita' che manovra contro la loro mente libera. Ma se vi sentite cosi' liberi tornate a fare quello che facevate prima nessuno vi rimpiangera'! Godetevela finche' ne avete la possibilita' perche' e' certo che alle prossime elezioni l'unica cosa che potrete fare sara' quella di andare a votare!!!

gennaro amiranda, rozzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.12.15 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Le regole sono regole. Sono poche e chiarissime; chi non le rispetta deve avere il coraggio di dimettersi e lasciare il posto a qualcun altro.

Piero L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 28.12.15 22:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Chi tradisce il movimento 5 stelle. .e come tradire la patria.viene espulsa vogliamo l'onestà.perche il popolo e sovrano.

nicola moschello 28.12.15 22:06| 
 |
Rispondi al commento

..ma perchè non viene tolto gia' da oggi il vincolo di mandato visto..che il problema tocca tutte le forze politiche ?
Tutti avrebbero interesse..che ogni uno rimanesse nelle fila d'origine.
C'è DA METTER MANO ALLA COSTITUZIONE ?...OK CHE SI FACCIA.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 28.12.15 22:01| 
 |
Rispondi al commento

che nerviiii,ero stato tra chi chiedeva ufficilamente la votazione sulla fucksia e il voto è stato fatto oggi che non c'ero...grrrrrrrrrrrrrrr.ma benissimoooooo come è andata!!via questa gente!!!grazie a tutti!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.12.15 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Cara Senatrice le regole si rispettano, adesso dimettiti, in modo che, al posto tuo entra un'altra cittadina, se lo farai ti dirò grazie, altrimenti ti odierò per tutta la vita.

leonardo c., lucera Commentatore certificato 28.12.15 21:41| 
 |
Rispondi al commento

La cosa sinistra e' che i fuoriusciti e/o esplusi vanno TUTTI a sinistra

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 28.12.15 21:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi non rispetta i principi del Movimento,che ha sottoscritto all'atto della candidatura, non è un VITTIMA di una dittatura,ma un TRADITORE!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 28.12.15 21:36| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo non ho potuto votare, ma se l'avessi fatto avrei votato per l'espulsione. Se prendi un impegno lo devi rispettare. Non è mai stata una di noi ,dovevamo mandarla via prima
BEN FATTO STELLE VOTANTI

gi s. Commentatore certificato 28.12.15 21:33| 
 |
Rispondi al commento

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/
troppi soldi,la tentazione è grande, stiamo attenti alle prossime votazioni,controlliamo bene prima di mandarli alle camere

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.12.15 21:32| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,per cortesia,prendi un COMMERCIALISTA pe sti stronzi che non rendicontano per poter andare via dal Movimento e prendersi il malloppo!
Tanto poi non andranno da nessuna parte!
Traditori di principi sottoscritti e traditori di chi li ha votati!
Andate a fare in culo...gente così meglio perderla che trovarla.
Andate nei partiti a fare numero vi accoglieranno a braccia aperte,e poi ,una volta non più utili,vi butteranno nel cesso!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 28.12.15 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Che ci pensi bene ogni potenziale traditore. Sta avvenendo la PRIMA RIVOLUZIONE ITALIANA. Chi sgarra paga

ENZO S., Panormus2512@gmail.com Commentatore certificato 28.12.15 21:23| 
 |
Rispondi al commento

SEMPRE CO STI SCONTRINI!

Ma fare un uffico che raccoglie e rendiconta tutto, no?

E poi, è da quando sono entrati che dico che ognun portavoce avrebbe dovuto avere a supporto 4 collaboratori, uno scelto dallo stesso parlamentare, e gli altri tre decisi insieme a tutto il M5S in base a competenze e affidabiltà.

Non si è dato ascolto a nessuno, oggi come ieri, sembra che sia solo una questione di scontrini, ma in fondo al Post, leggete bene:

"La Senatrice Fucksia ha violato ripetutamente il codice di comportamento dei Parlamentari 5 Stelle."

Notte Blog.


Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.12.15 21:20| 
 |
Rispondi al commento

bella stronzata che avete messo in piedi tutti quanti.
avete fatto a gara con la tipa a chi danneggiava di più il movimento e avete stravinto...
con la differenza che lei vi ha coglionati alla grande e starà già festeggiando, mentre il m5s perderà una vagonata di voti con bombardamento mediatico annesso.
contenti e coglionati.
ma non imparerete proprio mai a farvi furbi???


Finalmente ci siamo tolti dalle pa..e questa insignificante persona ma una grande sabotatrice del nostro MOVIMENTO

Ubaldo Stendardo 28.12.15 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Questi provvedimenti presi così velocemente senza informare gli iscritti mi sembrano poco democratici, si è saputo della senatrice attraverso i telegiornali. Forse i ritardi dovevano essere esposti prima non credete? Le ragioni esposte sono condivisibili i metodi assolutamente no.

Antonio Catucci (civitas123) Commentatore certificato 28.12.15 21:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Espulsa, va difeso quel sistema che è la forza dei 5 stelle.

Euplio Vitello 28.12.15 21:15| 
 |
Rispondi al commento

Pensateci bene : la rendicontazione eseguita un'ora prima della chiusura della votazione è l'ultimo attacco sferrato al Movimento ! Ho votato convintamente per l'espulsione che è avvenuta, a mio parere, con molto ritardo.

giuseppe satriano, potenza Commentatore certificato 28.12.15 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Spero che non li restituiate alcun euro che ha "restituito" al fondo del m5s, perchè sono soldi dei cittadini e non suoi. Se si potesse per legge toglierli il mandato parlamentare sarebbe stato certamente il passo successivo

Pietro ., Bari Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.12.15 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo , le regole vanno rispettate,,,,,,

undefined. Pino Mastronardi, 28.12.15 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo non ho fatto in tempo nella votazione, desidero esprimere la mia adesione al provvedimento di espulsione della senatrice Fucksia, chi non rispetta le regole non e' 5 stelle.

riccardo russo 28.12.15 21:05| 
 |
Rispondi al commento

ma calci nel culo non erano previsti ???????
ah, no e' vero perche' dopo fa la vittima.
quindi da ladra- opportunista diventa una poverina e pure vittima.

informato 28.12.15 21:05| 
 |
Rispondi al commento

Io non partecipo al voto perchè quando ho cercato di farlo sono scaturiti problemi di iscrizione. Io da tempo sostengo il movimento tra amici e conoscenti ma devo dire che queste votazioni on line devono essere calibrate meglio nella tempistica di conoscenza del caso , nelle motivazioni del MOV e nelle discolpe da parte di chi si difende. Ho sempre saputo che alcuni parlamentari del movimento non condividono alcune idee radicali dello stesso e alcuni sono dei veri e propri infiltrati del PD o conniventi con questo. La Fucksia fa parte di questo gruppo e dovrebbe avere l'onestà di dire a chiare lettere che non condivide le idee dei Cinquestelle. A lei , però, piacerebbe rimanere nel MOV per aggredirlo e sgretolarlo dall'interno. Per questo motivo ritengo giusto che sia espulsa ma anche che il Direttorio, Grillo e Casaleggio trovino un altro modo per non essere attaccati dai detrattori del MOV . Nel MOV uno come me sarebbe un talebano ed è per questo che vorrei il MOV sempre più duro verso una casta di quaquaraqua che si autoprotegge e si difende contro i diritti dei cittadini. Per conto mio una che ha difeso la Boschi meriterebbe di essere cacciata per motivi più consistenti che non la rendicontazione.

Michele Rinella 28.12.15 21:00| 
 |
Rispondi al commento

la Senatrice Serenella Fucksia ha raggiunto il suo scopo, farsi buttare
fuori dal M5S per godersi tutto lo stipendio, che meschina!
mi auguro che chi l'ha candidata e chi l'ha votata le riservi la giusta
accoglienza per averli traditi e che la trattino per la merda che è.
p,s.
spero che spenda tutto in medicinali!

Giuseppe Grasso02, Catania Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.12.15 20:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'occasione fa l'uomo ladro,e lei non è purtroppo la prima. Se veramente ha capito di aver sbagliato e ha fatto il bonifico alle 18 (con gli interessi di legge?),allora stia in Senato come indipendente e si batta a fianco degli ora ex colleghi 5 stelle su tutto.E rendiconti e faccia bonifici ad ogni scadenza. Dopotutto se "errare humanum est" mederi licet.. A proposito, gli altri eletti espulsi per caso si tagliano gli stipendi o se li mettono interamente in tasca per consolarsi dei torti subiti da parte del Movimento e meglio slvaguardare i propri "ideali"?

angelo n., genova Commentatore certificato 28.12.15 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Pur non avendo votato, concordo pienamente con la maggioranza che ha deciso per l'espulsione della Senatrice.

A. Maggio 28.12.15 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Immenso Beppe, non sono iscritto ma da 4 anni voto regolarmente m5s. Approvo tutto quanto avete fatto fino ad ora. Questi ragazzi mi sembrano dei marziani, in un paese così corrotto, restituiscono parte dello stipendio, nessun indagato, nessun condannato: STRAORDINARIO! queste sono le basi per far politica in modo serio. Gli altri porci, pd-FI, lega, ncd-udc, sono lì solo per farsi la bella vita a 14.000 euro al mese + vari vitalizi, a questa gentaglia non interessa nessuna legge, crisi o non crisi, tasse o non tasse, loro s'intascano tutti quei soldi. Per questo ti ringraziamo per aver portato nelle istituzioni gente seria ed onesta. Chi fa il furbo subito fuori dalle palle. Il resto è relativo. E per questo spero che una volta al governo la vostra prima legge sarà proprio l'abolizione totale dei vitalizi presenti passati e futuri e il limite massimo di 4.000 euro al mese come stipendio per tutti i parlamentari, stipendio dei sindaci capoluoghi. E per finire introduzione immediata DEL VINCOLO DI MANDATO. Se non sei più d'accordo esci dal parlamento, non te ne vai in un altro partito, sei pagato coi soldi della gente, rispetto per gli elettori. DISGRAZIATI. Grazie immenso Beppe, buone feste

antonio r. 28.12.15 20:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

«Era a favore del jobs act, della cancellazione dell'art.18, della buona scuola e della Boschi... tra le ultime cose» ha scritto Giarrusso, capogruppo M5S al Senato, su Fb in un post a proposito della espulsione della senatrice. Dopo il verdetto del blog, il capogruppo ha però negato l’esistenza di motivi diversi dalla mancata rendicontazione rispetto alla decisione di mettere la sua espulsione ai voti

(Praticamente, visto il suo comportamento finora di puro boicottaggio del Movimento, la Fuksia era una renziana infiltrata. Da oggi, almeno, voterà nello schieramento giusto e con lo stipendio pieno.
E probabilmente era a questo che mirava)

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 28.12.15 20:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il PD l'accoglierà sicuramente a braccia aperte. Mai che si sbaglino al contrario, ovvero a restituire di più! Sempre a senso unico verso il meno!

Roberto Borrino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.12.15 20:35| 
 |
Rispondi al commento

La Serenella, mi spiace, è stata sempre così mutevole...
Non è mai stata molto affine ai principi del M5S, ma non so se è stata sempre consapevole di ciò.

Comunque, questa del rendiconto è solo un indizio in più di questa sua distanza dal cuore del cambiamento.

Poteva anche succedere prima... è durata tanto.

Antonio Maria Vinci Commentatore certificato 28.12.15 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Io non ho votato, ma sono molto soddisfatta del risultato. Alcune proposte di legge a sua firma erano veramente orripilanti; ma questo detto così può non voler dire niente; non credo di avere io il diritto di pensare che uno deve essere espulso perché non la pensa come me...tuttavia le sarebbe costato poco far mettere ai voti alcune questioni di carattere etico prima di presentare un disegno di legge secondo il suo personale orientamento.

manuela pasini 28.12.15 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Chi è il mandante dell'espulsione?
Rispondo alla Fucsia:
IO SIGNORA SERENELLA!!! IO ASSIEME AL 92% DEI VOTANTI
Punto

niko d. Commentatore certificato 28.12.15 20:27| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Chi vota ultimamente, visto che non ricevo più mail per invitarmi a votare? Cosa succede ultimamente?

Francesco Pisicoli 28.12.15 20:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo sia giusto ricordare che di gente come la senatrice in questione ne abbiamo già troppi...e siccome crediamo in ciò che stiamo creando....per me può andare a casa...una in meno ma tanta gente che crede in ciò che siete...o meglio siamo!!!

vito michele disciglio 28.12.15 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Si x me deve andarsene altrimenti a cosa servono le regole?

Angelo fanfarillo 28.12.15 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Resta il fatto che sui media passerà il solito polpettone del Savonarola anzichè la motivazione del rispetto delle regole....o no??? Spero di no!
Perchè in questo momento è importante Comunicare e Comunicare Bene...lenti ma inesorabili ok...ma lo vorrei al governo in fretta il Movimento!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 28.12.15 20:14| 
 |
Rispondi al commento

- Non restituiva più i soldi da aprile.
- Aveva difeso il leghista Calderoli quando definì "orango" l'ex ministro Kyenge.
- Aveva difeso l'NCD Bilardi votando contro all'arresto.
- Aveba difeso il ministro Boschi complimentandosi per il suo discorso.

La domanda quindi è: Cosa ci stava a fare questa signora nel M5S???

Lorenzo M. Commentatore certificato 28.12.15 20:12| 
 |
Rispondi al commento

si deve essere espulza

santo mario cerminara 28.12.15 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato si , però spero che alle prossime elezioni ci facciamo più furbi ed evitiamo queste sceneggiate che ci danneggiano comunque ......chi esce per motivi politici esce e non becca più un euro ....la fideiussione bancaria si farà davvero ?inoltre ...una piccola riflessione sulla selezione dei canditati andrebbe fatta .....il rischio che dopo il secondo giro gente brava ed onesta venga sostituita da cazzoni od approfittatori non è così banale.

Gianbattista Guarnerio 28.12.15 20:06| 
 |
Rispondi al commento

mi rivolgo a quelli contrari all'espulsione della Fucksia: ma l'avete capito o no che questa e' stata comprata dalle opposizioni che ci dissanguano tutti i santi giorni con le loro leggi fatte "ad personam " (ved. il caso Boschi) per mettere in cattiva luce il m5s? Avete capito che questa e' un "cavallo di Troia" dentro il movimento? Che significato ha rendicontare all'ultimo minuto durante la votazione per la sua espulsione se non dare "pane per i denti" ai mass media che sono tutti contro il ns.movimento? BASTA!!! Il ns.Paese ha bisogno come l'aria di una campagna moralizzatrice e non cercare di capire i furbetti come la Fucksia. FUCKSIA FUORI!!!!

Loriano Salvadori 28.12.15 20:01| 
 |
Rispondi al commento

mi dispiace che sia marchigiana come me.
cara senatrice lascia il posto ha una meglio di te che agira" come una vera 5S
ADDIO

mirco g., camerano Commentatore certificato 28.12.15 20:00| 
 |
Rispondi al commento

Well done!

ivan siciliano, tivoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 28.12.15 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dico la mia: non so cosa avrei votato ( non so neanche se sono abilitato al voto), ma il problema a mio parere è a monte. Deputati ITALIANI che si decurtano lo stipendio? Ma non ci avrei mai creduto! Questi non sono politici italiani, anzi non sono neanche italiani, ma neanche tedeschi o svizzeri o anglosassoni. Questi sono marziani! Ora mettere insieme 200 tra senatori e deputati è davvero chiedere troppo ( no, non sono ironico..) E non è neanche giusto. Io credo che queste Persone (la P non è maiuscolo per caso) che in parlamento (anche questa p minuscola non è a caso) davvero lavorano, studiano le leggi dei loro colleghi mentecatti meritano qualvosa in piu. Si certo, un contributo di 2/3000 euro è giusto, anche visto la rinuncia al finanziamento pubblico ( siamo certi di aver fatto la cosa giusta? Non era meglio prenderlo e usare anche quei soldi per le P.M.I. e qualcos altro, perchè no per finanziare un giornale o volantini diretti alle famiglie?), ma perchè rendere loro deputati di serie B? Siamo in un parlamento dove 1/3 ha cambiato casacca, partito, coalizione, ideali e ci meravigliamo se qualcuno per qualche mese, forse per motivi personali, non riesce a rimborsare quanto dovuto? Io mi chiedo altro? La senatrice come si è comportata in questi due anni? ha contribuito alla stesura di leggi? Ha lavorato in sintonia con i colleghi? E' stata sempre leale? Ecco, mi sarebbe piaciuto che una decisione del genere si fosse fondata su questi parametri! Non vorrei che menti e brave persone potessero scappare dal movimento solo per perchè per qualche mese non posso restituire quanto promesso.
p.s. Siete tutti fantastici!!

nicola c., Chisinau (Moldova) Commentatore certificato 28.12.15 19:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sarebbe male se il Presidente del gruppo regionale siciliano del M5S desse un'occhiata su quanto avviene a Gela e informasse; non è bello sapere i fatti dalla stampa. Si sa i piddini sono figli illegittimi del PCI ma soffrono geneticamente la terza internazionale. Non amano soprattutto la perdita di potere e sono sempre pronti a infiltrarsi, a denigrare e a creare confusione, pur di riempirsi la pancia. Gela è importante si rendano chiare le questioni e se bisogna espellere, pazienza, lo si faccia. Si studi anche il caso. Livorno docet.

Raimondo M., C. C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.12.15 19:58| 
 |
Rispondi al commento

ho cambiato indirizzo e.mail.....non riesco avotare

carlo montesano 28.12.15 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Ritengo che la senatrice vada espulsa.
Vero che probabilmente andrà a rinforzare le fila del PD, ma vero anche che questa persona , fuori dal M5S, non conta proprio nulla. Si goda pure tutto lo stipendio adesso, perchè dalle prossime elezioni NON ESISTERA' PIU'. E così tutti i furbetti precedenti e futuri.

rizzi massimo 28.12.15 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Se lei ritiene di essere nel giuSto non deve far altro che comportarsi come una senatrice del M5S.

William cardone 28.12.15 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Ora, gentile signora si dimetta e lasci il posto ad un'altra cittadina o cittadino.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 28.12.15 19:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Bene, ora esigo che il bonifico sia restituito alla senatrice!

tessy t. Commentatore certificato 28.12.15 19:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le regole sono fondamentali e vanno rispettate, altrimenti diventa caos se ognuno fa quel che vuole e di conseguenza non si è più credibili.

Florinda Testa 28.12.15 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Poche regole, ma semplici, non troppa burocrazia. Trasparenza e ciò che caratterizza il M5S. Forse Fuksia non ha letto bene il regolamento: https://www.senato.it/application/xmanager/projects/leg17/file/repository/composizione/regolamenti_gruppi/regolamento-gruppo-movimento-5-stelle-xvii-legislatura.pdf.
Aveva tempo anche d'informarsi, invece che fare la furba.
SI all'espulsione.

DORIAN ALEXANDRU, San Miniato Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.12.15 19:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate ma io sono iscritto al movimento dal 2009. Perchè non sono stato consultato?
Gradirei avere un risposta.
Grazie

Riccardo P., Padova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 28.12.15 19:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Son felice del risultato. Dispiace solo per la partecipazione che non vuole aumentare. Italiani troppo pigri ancora.


I PROSSIMI CANDIDATI DOVRANNO FIRMARE UNA FIDEIUSSIONE BANCARIA

Io credo che i prossimi candidati dovrebbero firmare una fideiussione bancaria, a favore del M5S, pari al doppio del loro futuro stipendio annuo.

Se il candidato non sarà eletto la fideiussione decaderà automaticamente, mentre rimarrebbe in vigore fino a quando il candidato rimarrà in carica.

Fino a quando non si avrà òla possibilità di valutare le persone per il loro valore personale, occorre valutarle in base al denaro che possono attingere tramite il M5S.


Un pensiero per i moralizzatori: concentratevi su ladri e mafiosi e lasciate perdere le manovrine in extremis di chi ha già scelto da che parte stare...

Michele C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.12.15 19:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la senatrice fucksia fuori dal movimento punto

vincenzo sanfilippo 28.12.15 19:22| 
 |
Rispondi al commento

“Il problema non sono mica Grillo e Casaleggio, sono le persone senza sale in zucca, o hai dinanzi gente intellettualmente onesta e obiettiva, oppure con il fanatismo non si va da nessuna parte”

Credo che la senatrice avesse proprio ragione...visto il voto di oggi

tessy t. Commentatore certificato 28.12.15 19:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando vinceremo , questi maiali dovranno restituire il malloppo , sono un artigiano, dal 1981 , non voglio niente, ma questi. Devono piangerelacrime , in esilio , senza. Galera!!!saluti e proteggere Di maio e Di battista con la scorta per favore..


Antonio Lucarelli 28.12.15 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Votazione dalle 11 alle 19...che palle! Avrei votato NO perche anche SE in corner sembra che abbia rispettato le regole!
Cosa siamo diventati degli svizzeri...lasciamo un po' di tempo in più per le votazioni: aiuta anche a riflettere!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 28.12.15 19:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho potuto votare per 5 minuti. Per me fuori alla grande, ma conosco i miei compagni sostenitori iscritti e sono certo che la tipa non ha speranze.

maurizio p. Commentatore certificato 28.12.15 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Serenella vai pure al mare


Le regole sono poche e semplici.fuori le scorie.

luciano u., roma Commentatore certificato 28.12.15 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Io non so esattamente come funzioni il contratto col m5s ma secondo me dovrebbe essere registrato con atto notarile, in deroga al tanto citato vincolo di mandato. Le clausole dovrebbero prevedere,in caso di inadempienza, la restituzione delle somme concordate e le dimissioni dalla camera o senato. Penso che solo in questo modo si possa creare il miglior deterrente per evitare che il 5s diventi il cavallo di troia per entrare nelle istituzioni senza fare la gavetta, che, in ogni partito tradizionale, si è costretti a percorrere. Pertanto, la Sen. Fucksia, che, come è detto nella pagina delle votazioni, non versa il contributo da ben nove mesi, è giusto che venga espulsa.


Coerenza e rispetto delle regole.

Non puo' rappresentare il M5S.

#M 5 S, Italia Commentatore certificato 28.12.15 18:51| 
 |
Rispondi al commento

La Fucksia non mi e' mai piaciuta, e' sempre stata falsa ed opportunista e mi ha pure risposto in malo modo quando le ho detto che la tenevo d'occhio!!! Lei non c'entra niente col M5stelle!!! FUORI VOLTAGABBANA!!!!! Andrai anche tu nell'oblio!!!! LORENA.

LORENA R., TRESCORE CREMASCO Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.12.15 18:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho votato si all'espulsione, ma facciamo attenzione alle RENDICONTAZIONI

molti dei portavoce ne approfittano dei vari budget che hanno per non intaccare la cifra che dicono di tenersi in campagna elettorale.
Molti di loro approfittano dei rimborsi senza motivo alcuno, soldi che se NON spesi ritornerebbero ai cittadini.
Alcuni di loro restituiscono cifre irrisorie.

STA A NOI VIGILARE E PRETENDERE TRASPARENZA E PARSIMONIA

Jenny 28.12.15 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Avrà avuto spese più pesanti nel periodo estivo..
Mi sembra una scusa bella e buona per tirarsi fuori dal moVimento, forse mi sbaglio.
Cara Senatrice se ti fai licenziare non è che ottieni l'assegno di disoccupazione come succede a noi poveri mortali, più coerenza e trasparenza no?

Nadia V. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.12.15 18:43| 
 |
Rispondi al commento

BREAKING NEWS: UN'ORA PRIMA DELL CHIUSURA DELLA VOTAZIONE FUCKSIA COMPLETA LA RENDICONTAZIONE ED EFFETTUA IL BONIFICO. E ORA CHI PAGA?
Chi ha messo in piedi la farsa di questa votazione per la espulsione dovrebbe essere chiamato a rendere conto del ridicolo in cui ha messo l'intero Movimento.

Graziano Frigeri, Sala Baganza Commentatore certificato 28.12.15 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ha rendicontato e fatto il bonifico poco fa.
il tempismo non è propriamente al di sopra di ogni sospetto, ma c'è anche da dire che ieri lo aveva anticipato che stava per concludere la rendicontazione.
ora, siccome la votazione almeno ufficialmente, verte su questo punto, e non su tutte le altre problematiche create dalla fucksia, ci sarebbe da augurarsi che prevalga il NO alla espulsione.
ripeto, la tempistica è molto sospetta...dato che le votazioni si stanno chiudendo, però nella sostanza se vince il SI domani avremo tutti addosso per aver espulso una senatrice per un motivo che non sussiste.
lo avevo detto che questa votazione di oggi era intempestiva.
è sempre la solita storia...Cassandra mi fa un baffo.


Mi sono dovuto informare altrove prima di decidere (e questa è la mia critica al blog!). Se ho votato SI all'espulsione non è tanto per la questione restituzioni, ma per un insieme di altri atteggiamenti che mi fanno domandare: questa qui, perché è entrata nel Movimento? E' da un pezzo che si lamenta, non condivide più niente, difende la Boschi (nello specifico il discorso palese/buffonata su Banca Etruria!), si domanda persino per quale motivo chi la pensa diversamente dalla forza politica a cui appartiene dovrebbe andarsene... quando io mi chiedo chi glie lo fa fare a rimanere (a pensar male si fa peccato, maaa...!) e altre cosette molto discutibili.
Se prevarranno i SI all'espulsione e ci saremo sbagliati poco male, tornerà al suo lavoro come se avesse finito i due mandati (dov'è il danno, perché tanta polemica?), in casi dubbi come questo è sempre la scelta migliore per la collettività. Altrimenti è proprio come il conflitto di interesse, quando sussiste non è sempre possibile provare che l'interessato ne abbia approfittato (vedi papà Boschi per l'appunto)...ed è per questo che bisogna evitarlo a prescindere!!!

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.12.15 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Beh è una bella presa in giro chiedere ai cittadini di votare sulla parola senza uno straccio di documentazione da consultare!

tessy t. Commentatore certificato 28.12.15 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non voto perchè la Fucksia ha rendicontato e fatto il bonifico alle 18,00.
Se i motivi dell'espulsione sono altri allora dichiarateli apertamente e valuterò la sua espulsione. Grazie


Parliamo di aprile. Ma quale azienda tollererebbe che uno a fine anno non abbia giustificato le spese di aprile? Problemi logistici e di salute una cippa, fuori

Amedeo Verduzio 28.12.15 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Probabilmente la parlamentare è indifendibile, ma io non condannerei mai qualcuno al quale non si dia la possibilità di difendersi pubblicamente. Anzi, trovo deprecabile non farlo.

Vincenzo Mastriani 28.12.15 18:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho votato sigh anzichè snort

Sandro ., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.12.15 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Si per me deve essere espulsa

EUGENIO. Martinelli 28.12.15 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto diversi commenti Fucksia si /Fucksia no. Le regole nel Movimento sono semplici, poche e chiare, siccome la Signora è ancora iscritta e se ha qualcosa da replicare lo faccia subito punto e basta.( ma se ha la coda di paglia!!!!). Purtroppo il Dio Quattrino è una bestia molto difficile da combattere e vorrà dire che i prossimi candidati dovremmo sceglierli con più oculatezza e serietà. P.S. credete che tutti i parlamentari fuoriusciti e cacciati "sono stati colpiti per la via di Damasco" oppure dal Dio quattrino ? Se avessero avuto un'etica o una morale avrebbero anche loro fatto degli accantonamenti per il sociale!!!!

Fabio Z., carsoli Commentatore certificato 28.12.15 18:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Patti chiari ed amicizia lunga. I patti non sono stati rispettati. Mi dispiace un pochino ma fuori dai coglioni !!

vincenzo vassallo, pavia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 28.12.15 18:30| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aprile, Maggio, Giugno, Luglio, Agosto, Settembre 2015....

Siamo a Dicembre...se esistono delle regole, diciamo che il ritardo per non rispettarle non sia scaduto. Se poi ci mettiamo anche a difendere il discorso "Pinocchiesto" della Boschi che ha ripreso perfino le misere giuustificazioni del Berlusca, dicendo che quando il Consiglio dei Ministri decideva per il SalvaBanche, lei è uscita dalla stanza perchè si sentiva coinvolta...beh...

Massimiliano Princigalli, Roma Commentatore certificato 28.12.15 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Ritengo inaccettabile ed anche piuttosto approssimativo il fatto che si chieda ai cittadini di votare l'espulsione di un senatore "votato" dai cittadini stessi, senza fornire tutti i dettagli che consentano di valutare accuratamente se il voto stesso non sia una lesione della volontà degli elettori.

L'espulsione così come la richiedete, può essere un mezzo per tacitare qualche voce fuori dal coro e certamente in netto contrasto con lo statuto del movimento.

tessy 28.12.15 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Un'ora prima della scadenza della votazione la Sen. Fucksia, come aveva annucniato, ha completato la rendicontazione e fatto il bonifico. E ora? Chi ha messo in pist/lei sì, rendere conto per aver coperto di ridicolo l'intero Movimento.

Graziano Frigeri, Sala Baganza Commentatore certificato 28.12.15 18:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono fiera e onesta attivista del M5S, ho votato per l'espulsione della Fucksia. Se si sottoscrivono delle regole devono essere rispettate. Fucksia non le ha rispettate, quindi deve uscire immediatamente dal M5S!!
ONESTA' E COERENZA SONO I CAPISALDI DEL MOVIMENTO CINQUE STELLE!!

libera p. Commentatore certificato 28.12.15 18:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...al di là delle belle balle quotidiane, le regole vanno rispettate. Se il M5S andasse sfarfallando come fanno i partiti (vedi le note notizie giornaliere sulla "ripresaperilculo") non avrebbe raggiunto il pubblico gradimento che gli compete. Va da sè che chi non si adegua alle regole che sottoscrive, venga allontanato...

NICOLINO D., acquaviva delle fonti Commentatore certificato 28.12.15 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Fuori

Giuseppe Maniscalco 28.12.15 18:23| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=949541225093591&set=p.949541225093591&type=3&theater

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 28.12.15 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Non trovo buone ragioni per partecipare a una votazione siffatta, il cui esito per di più appare scontato. Non c'è un regolamento che disciplina le espulsioni con tanto di comitato d'appello? Perché votare sul Blog per una parlamentare e per i tre di Livorno o per Andraghetti invece no? Bah! È davvero l'unica parlamentare in ritardo con la rendicontazione? Inoltre, diversi aspetti della questione sono poco esplicitati e dunque anche formarsene una motivata opinione non risulta agevole. Fosse da espellere, Serenella Fucksia, per gli apprezzamenti attribuitile alla sign.na Boschi intervenuta sulla mozione di sfiducia contro di lei alcuni giorni fa, ove tali apprezzamenti li abbia davvero espressi sarei d'accordo. Ma se vi fossero ragioni altre per allontanarla sarebbe forse utile evidenziarle.
D'altra parte vista la percepibile "parlamentarizzazione" del MoVimento perché non se la sbrigano i parlamentari in faccende di questo tipo? Potrebbero votare, loro che certamente dispongono di elementi più dettagliati, se espellere o meno la Fucksia dal gruppo. Perché in questo caso dovrebbero assumersene la responsabilità gli iscritti?
Rammento che sulla vicenda del collaboratore a suo tempo scelto dalla senatrice Lezzi non vi fu
consultazione qui, e a mio modesto avviso non sarebbe stata inopportuna.
Mi sarebbe piaciuto esprimere un voto sulla designazione del dott. Freccero ex dipendente di Berlusconi e oggi simpatizzante sellista, o giù di lì, a nostro candidato al CdA RAI; e sulla rosa dei nostri candidabili alla Corte Costituzionale e sull'indicazione del prof. Modugno, pur persona degnissima; e sulla linea da tenere rispetto alla Legge sullo Ius Soli, che non è robetta. Ma purtroppo in nessuno di tali casi ciò fu possibile.
Sono grato per aver potuto votare sul cambiamento del simbolo, questione di certo importantissima, ma non credo che in mancanza ci avrei perso il sonno. Né credo lo perderò non votando oggi. :-)

Marco Signori, attivista M5S Milano e Bagnolo in Piano

Marco S., Milano Commentatore certificato 28.12.15 18:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A casa! A casa! Basta questi portavoce che non hanno capito lo spirito M5S: devi restituire i soldi!

Max Salemme 28.12.15 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Ciao ragazzi, non riesco ad accedere per votare.

Silvio andreoli 28.12.15 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Se si propone la votazione per la conferma o meno dell'espulsione di Fucksia mi chiedo se è solo una questione di restituzione di soldi o forse la nostra Senatrice ha mancanze più serie tra i rapporti con gli altri del gruppo? Credo che la restituzione dei soldi sia una forma di rispetto con quanto concordato con gli elettori e per finalità importantissime come la creazione di fondi per il credito ai cittadini. Ma nel caso ci fossero motivazioni di contrasto sulla linea politica o in odore di collaborazione con altre forze politiche ,ovvero farsi cacciare per offrirsi al migliore offerente, troverà in me la persona che con gentilezza la inviterà a lasciare il M5S immediatamente senza attendere votazioni di sorta .

giovanni c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.12.15 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Deve essere espulsa
e ridare i soldi come da regolamento statutario.
I soldi vanno e vengono ma l'onta dell'infamia rimane.

Salvatore Giordano 28.12.15 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Secondeo me puo` rimanere se restituisce adesso il dovuto. Se ripetera` lo sbaglio in futuro, sara` espellere automaticamente

daniel buggiani, danielugiani@gmail.com Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.12.15 18:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.....Mi dispiace, ma la senatrice , ha sbagliato......!deve dimettersi, e starsene via.....!

Francesco Talucci 28.12.15 18:04| 
 |
Rispondi al commento

E' una questione di correttezza e coerenza. Inoltre non mi sembra giusto nei confronti dei suoi colleghi. Quindi se non ha rispettato gli impegni ed è stata avida fuori subito!

Roberto Pisco 28.12.15 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Il tuo sesto senso ti manda dei segnali, fidati, lui ha già capito tutto prima di te.
Ascoltalo lo ringrazierai.
Io sono per dare a questa persona una seconda possibilità (opportunità).
Chi è privo di peccati scagli la prima pietra.
Grazie.
Cordialmente saluto.
Michele Giorda.

Michele Giorda 28.12.15 18:00| 
 |
Rispondi al commento

La senatrice in questione ritiene che la vostra votazione online relativa al contante sia una semplice opinione e che quindi non valga un beneamato cazzo rispetto alla sua volontà di onorevole.
La senatrice in questione vuole eliminare il contante sostituendolo con la moneta elettronica così le banche in mano a dei privati cittadini potranno sapere tutto di voi (avvertendo chi di dovere) e potranno fallire tranquillamente lasciandovi la sola giusta e sacrosanta alternativa del tipo di corda alla quale appendervi.
La signora in questione in pratica rappresenta PIENAMENTE il M5S anzi è l'esempio più fulgido di un governo a cinque stelle.
Guai a chi la tocca.

già... 28.12.15 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Serenella Fucksia
6 min ·
FINITA RENDICONTAZIONE ED EFFETTUATO BONIFICO...

https://it-it.facebook.com/Serenella-Fucksia-400904416668167/

Daniela Name Commentatore certificato 28.12.15 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Che la senatrice Serenella Fucksia sia espulsa dal Movimento. Che vada nel partito della nazione.

saverio battaglia 28.12.15 17:58| 
 |
Rispondi al commento

IL RICHIAMO ANCESTRALE DEL DIO DENARO DOVE VANNO REPRESSI TUTTI GLI IDEALI è UN' INFILTRATA VA SUBITO ESPULSA LARGO AI NUOVI RAGAZZI PERBENE ,ONESTI DEL M.5.S.

lucressio C., mestre Commentatore certificato 28.12.15 17:55| 
 |
Rispondi al commento

serenella fuksia una sola parola per te,tutta attaccata :
VATTENAFFANCULOOOOO!!!!!!!!!!


Un abbraccio a tutti gli uomini liberi.

Andrea B., Perugia Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.12.15 17:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intervengo anche se non iscritto. Sarebbe utile prima di esprimere un voto conoscere i "motivi logistici e di salute" che hanno impedito alla senatrice di ottemperare alle regole sullo stipendio. Che anche se ridotto (non ricordo di quanto) penso sia più che sufficiente per le svariate necessità di un parlamentare.
La senatrice però - a leggere qualche media - mi sembra abbia già scelto la via dell'abbandono (del M5S ovviamente, non delle dimissioni) e sia già in "campagna elettorale".

mario45 massini, roma Commentatore certificato 28.12.15 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Nonostante gli inviti ricevuti ..voglio sentire la giustificazione della fukzia .....se inaccettabile le sue dichiarazioni la ritengo fuori dal m5s.

Alfio Sorbello 28.12.15 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Ti piace la grana eh? Sei perfetta per il pd! Ciao ciao infame traditrice del popolo!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 28.12.15 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, non capisco quali siano le conseguenze, a livello economico, per i parlamentari espulsi: lo stipendio ed i rimborsi, rimangono uguali, cioè l'espulso continua a ricevere gli stessi soldi? In questo caso non riusciamo a trovare il modo (legale) perché ci sia almeno una riduzione? Lo sostengo perché penso che essi cerchino solo di arricchirsi, quello che gli interessa sono i soldi, è là che bisognerebbe toccare, privarli in tutto o in parte dello stipendio e dei rimborsi, inoltre come cittadino e contribuente non voglio pagarli, hanno tradito il voto!

Francesco Maria Betti (francesco betti) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 28.12.15 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato si all'espulsione, ma facciamo attenzione alle RENDICONTAZIONI

molti dei portavoce ne approfittano dei vari budget che hanno per non intaccare la cifra che dicono di tenersi in campagna elettorale.
Molti di loro approfittano dei rimborsi senza motivo alcuno, soldi che se NON spesi ritornerebbero ai cittadini.
Alcuni di loro restituiscono cifre irrisorie.

STA A NOI VIGILARE E PRETENDERE TRASPARENZA E PARSIMONIA

Jenny 28.12.15 17:40| 
 |
Rispondi al commento

E' patetico che si debba votare per qualcosa che dovrebbe avvenire come prassi.

Al. P. Commentatore certificato 28.12.15 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Espulsione, viva la coerenza

pasqualino paola 28.12.15 17:37| 
 |
Rispondi al commento

se la tenete danneggia il Movimento! Fuori!

elena forni 28.12.15 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Espulsione subito non perche' si deve attenere alle regole, ma perche' e' giusto cosi', altrimenti non si sarebbe creato il movimento. Il movimento non impone regole ma cose giuste, se non vuoi fare la cosa giusta per il popolo allora vai col pd, che loro fanno tutto tranne la cosa giusta.

Andrea Raimondi 28.12.15 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Chi tradisce il regolamento del m5s se ne deve andare senza se e senza ma!!!!!!
Ci sono milioni d'italiani disoccupati che non percepiscono un euro e poi ricordiamoci sempre che ci sono anche milioni di pensionati che percepiscono 300/400 euro al mese e non ce la fanno neanche a mangiare. BASTA DI FARE I SOLITI FURBETTINI. FUORI FUCKSIA!!!!!!!!!!!!!!!!

Loriano Salvadori 28.12.15 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Io ho votato per il SI. Oggi poi sono particolarmente di cattivo umore visto che ho preso la busta paga e quasi mi veniva da svenire poi leggo queste cose e mi sale ancor di più il sangue al cervello. La signora in questione ha avuto il privilegio e un gran culo ad essere eletta per cui se fossi stata in lei avrei rispettato i patti.

Tiziana Lucarelli, como Commentatore certificato 28.12.15 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Espulsione mi dispiace ma le regole vanno rispettate sempre e comunque

orietta gallinelli 28.12.15 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Si, la FUXIA VA ESPULSA

luigi Improta 28.12.15 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Voto No, non siamo Equitalia, facciamo un fondo per i nostri in difficoltà'.

Espulsione solo per i disonesti e incapaci.

W Grillo simpre.

gennaro fu 28.12.15 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Si , se ne deve andare. A tradito i patti e le regole per la quale è stata eletta. Che vada con il gruppo misto, suoi degni compari.


Io ho votato NO e non perché contrario al patto che unisce elettori ed eletti ma perchè non si può arrivare all'improvviso e far decidere chi non conosce gli antefatti. Proporrei un percorso che anche sul blog consentisse di capire, eventualmente spiegare e poi far votare. Questo metodo per mezzo del quale agli iscritti si chiede il voto un po si e un po no NON MI PIACE!

Giovanni Baroso, Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.12.15 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Va espulsa, i patti iniziali fatti con gli elettori ( e quindi anche con me che ho votato M5S) erano chiarissimi !!

Paolo Pizzocheri 28.12.15 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Basta con questi sondaggi per le espulsioni! Sono giochini da bambini!
Se ha violato le regole e non ha restituito che venga espulsa. Se vince il no che fate?..
Assumete un commercialista e fatevi fare gli stipendi.
I motivi però sono altri e per trasparenza potreste anche dirli senza nascondere tutto dietro la rendicontazione.

simone 28.12.15 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Espulsione certo! Anche se si potrebbe introdurre una clausola a questa regola che permettesse a chi a seri problemi economici, accertati, di restituirli magari in un secondo momento..........

Marco Cancello 28.12.15 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Espulsione per gli elementi che anno scelto il movimento solo per farsi pubblicità politica e non rispettano il regolamento interno....saluti.....

Mauro Fabbro 28.12.15 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Non va espulsa: va estrusa........

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.12.15 17:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

eppure non è difficile, chi non si adegua alle regole, si chiama fuori da solo...magari queste regole vanno fatte rispettare senza tentennamenti...anche indire le votazioni on line (come questa), la ritengo una maniera soft o collegiale per decidere un qualcosa già deciso a priori. Per applicare le regole non serve la votazione. O no?

Paolo G., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.12.15 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè non si è autoridotta lo stipendio come da accordi pre-elettorali? Quali motivazioni, se ve ne sono, sono state addotte ad un simile comportamento? Si può giungere subito alla conclusione che si sia fatta ingolosire dal denaro e basta? La reticenza, se c'è, è spontanea? Ecco le ragioni da rendere comunque pubbliche agli elettori ed iscritti del M5s. Grazie.

Franco Rattone, Biella Commentatore certificato 28.12.15 17:01| 
 |
Rispondi al commento

purtroppo non riesco a votare, dice che le mie credenziali risultano errate.. va behh... Vorrei che la Fucksia , uscisse dal gruppo o che desse una spiegazione plausibile. Ma se in un gruppo, si entra con delle specifiche, quelle devono restare, se non le va, esca, ma non si metta in politica per fare come quei cattivi ragazzi che hanno usato M5S come trampolino....

Donatella Beretta 28.12.15 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Sono convinto che se il movimento a fatto strada questo e dovuto al rispetto delle regole e sopratutto il rispetto delle promesse fatte,quella di devolvere una parte degli emulamenti e una promessa fatta,la senatrice in questione quando ha accettato il mandato ne era certamente a conoscenza quindi DEVE ESSERE ESPULSA ne va della credibilita dello stesso movimento.

Angelo michele rosa 28.12.15 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Le regole vanno rispettate,non deve esistere nessuna giustificazione.
Se non sei in grado di rispettarle,dai le dimissioni.
Se hai motivi famigliari che ti impediscono di svolgere il tuo dovere,dai le dimissioni.
Se diamo questi esempi a gli altri,ci metteremo all'altezza degli attuali politici,quindi non deve esistere nessuna giustificazione,cme deve essere anche per le leggi che abbiamo,chissà perchè si devono sempre interpretare.
Chi fa del danno deve essere consapevole di non svolgere più tale mansione

vincenzo ruggiero 28.12.15 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Se la senatrice dimostra la sua tesi non dovrebbe essere dimessa, se invece non ha le prove , deve essere espulsa in quanto bisogna rispettare le regole. Luciano Sorgente

Lucia Sorgente 28.12.15 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Sono dispiaciuta di perdere l'unico Senatore marchigiano ma devo dire che questa persona non è sicuramente stata scelta secondo i canoni del Movimento, fin dall'inizio si è distinta per i suoi attacchi e critiche verso i colleghi e verso le decisioni in parlamento è stata sfiduciata dal suo stesso territorio ed il fatto di non rendicontare è solo un altro piccolo tassello al puzzle da lei completato per essere estromessa. Non so come si sia potuto far arrivare in parlamento una persona così ma sicuramente non mi rappresenta né come elettrice marchigiana né tanto meno come elettrice del movimento 5 stelle, nel movimento si agisce e si parla come in una squadra non con manie di protagonismo o facendo pietismo. Addio Fucksia come le ho già scritto sulla sua pagina Facebook, non ci mancherà.

meri m., porto sant' elpidio Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.12.15 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Parteciperò alla votazione.

Rilevo, però, che il metodo non è, a mio avviso, molto trasparente.

Concordo sul fatto che chi aderisce e viene eletto ha (o dovrebbe avere) ben chiaro quali sono le regole a cui sottostare e concordo anche sul fatto che, nel caso tali regole siano violate, debbano esserci delle conseguenze.

Regole chiare esigono anche punizioni chiare per le relative violazioni, senza se e senza ma. Lasciare una zona grigia che dia adito a interpretazioni sarebbe contrario ai principi che fanno del M5S un movimento in cui avere fiducia.

Tuttavia, in questi casi, preferirei, visto che devo esprimere un voto, avere a disposizione entrambe le versioni, esposte in modo obiettivo e suffragate dai fatti.

Nel post che invita alla votazione si parla di:
- mancata restituzione
- violazioni ripetute del codice di comportamento dei Parlamentari 5 Stelle

Sulla base di quali di questi aspetti si basa la votazione ? Sulle violazioni non sono riportati elementi utili per una valutazione oggettiva e obiettiva dei fatti.

Secondo me sarebbe bene che, insieme alla richiesta di votazione fosse presente:
1) elenco dei fatti contestati (mancati versamenti e dettaglio delle violazioni del codice di comportamento)
2) copia dei solleciti inviati e di eventuali richiami al codice
3) risposta della Senatrice Fucksia ai fatti contestati

In questo modo si potrebbe esprimere un parere in modo più informato e obiettivo, così come è impostato ora, invece, no.

Scrivo questo nella speranza che in futuro si adottino soluzioni migliori nell'ottica di un continuo miglioramento della trasparenza e della onestà.

Alessandro Fina 28.12.15 16:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli si dia la possibilità, dopodiché, se si dovesse rappresentare nuovamente la situazione, può accomodarsi fuori

Fabio Orazi 28.12.15 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Le regole del M5S le ha accettate quando si è iscritta, se adesso non è così, deve dimettersi, perché in disaccordo con i principi del movimento

Maria luisa Ĺo Cicero 28.12.15 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei rispondere a qualche obiezione e contribuire alla discussione. Per chi chiede di aspettare io penso che si sia gia' dato troppo tempo (probabilmente per evitare le solite polemiche artificiose del regime e dei suoi accoliti). Se per mesi non hai rispettato un patto chiaro coi tuoi elettori e' segno di una precisa volonta'.
Per quelli che si lamentano della decisione in rete, poi, veramente non li capisco. Una decisione condivisa offre meno appigli ai detrattori prezzolati, pensate cosa direbbero se la decisione la prendessero solo i suoi colleghi....
Per quelli che tirano fuori i Bugani e altre menate simili- vabbe': sono chiaramente piddioti infiltrati che non potendo moralizzare il loro partito immorale per definizione vengono a sfogare le loro frustrazioni qua sopra.
Cmq per farvi capire come funziona una democrazia di un paese civile vi racconto una storia che mi e' successa qui a Londra. Al volante fui fermato da una pattuglia di polizia per eccesso di velocita' (invece di 30 mph andavo a 35). Per evitare i punti sulla patente dissi che mi ero distratto ma che non sarebbe piu' capitato pregando di soprassedere per questa volta.
La risposta fu; con la multa e' sicuro che non te lo scordi la prossima volta!Aveva ragione.
Questo deve essere il modus del movimento: niente deroghe.

gennaro 28.12.15 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Rispetto della regola , pochi discorsi sul metodo definito staliniano ( questa mania di etichettare )il tempo lo ha avuto abbondantemente . Considerando che chi scrive da Genova ha già conosciuto la De Pietro. Stesso comportamento fino a passare nel gruppo misto dopo che alcuni di noi attivisti avevamo fatto la richiesta su questa mancata rendicontazione mentre altri invece avevano fatto finta di niente. Quindi la regola è regola non è ne opinabile ne interpretabile ,và fuori dal movimento a fare la solita finta politica e la sua correttezza morale se la vedrà con i cittadini

Riccardo Mazzanti, Genova Commentatore certificato 28.12.15 16:36| 
 |
Rispondi al commento

E' corretto che venga espulsa perché' si tratta di una azione reiterata nel tempo. Se voleva mettersi a posto secondo le regole del Movimento 5 stelle, poteva farlo, se non lo ha fatto, E' giusto che faccia compagnia ai "magna-magna ingordi del resto del parlamento. Grazie

rosario vernuccio 28.12.15 16:36| 
 |
Rispondi al commento

NON espelletela... un voto in meno al m5S ed uno in più al PD. TOTALE differenza +2 per il PD... già al senato c'è stata emorragia

Antonio B., Lecce Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.12.15 16:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei sapere alcune cose:
1) Se tutti gli altri parlamentari sono in regola e, se non lo sono, i loro nomi e i giorni di ritardo
2) Perché le rendicontazioni non vengono rese pubbliche, così che tutti possano giudicare

Mario Bergami 28.12.15 16:31| 
 |
Rispondi al commento

leggendo i diversi commenti ci rendiamo conto che c'e un discreto numero di persone infiltrate nel movimento o che dello stesso non hanno capito nulla. Le regole sono poche ma da rispettare in modo categorico. chi non restituisce deve andare fuori anche se sappiamo che andra a infoltire il gruppo del pd.pazienza. sta a noi scegliere le persone giuste e piano piano stiami imparando a distinguere i rurbi dagli onesti. la senatrice deve lasciare il movimento. ultima riflessione : volete scommettere che se fosse esistito il recall o la sfiducia la signora e prima di lei gli altri fuoriusciti non avrebbero mai infranto le regole? magari sarebberorimasti nel movimento a remare contro... quindi forse meglio cosi. pochi ma buoni!!!!

raffaello raffaelli, arezzo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.12.15 16:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il regolamento è chiaro,sono stati fatti i dovuti solleciti quindi è evidente che si è autoesclusa dal M5S e sono anche evidenti le motivazioni :
- I soldi fanno comodo
- Le offerte del PD (che al Senato è più debole ) sono state allettanti.
A prescindere dalla scelta di abbandonare il M5S, resta comunque l'ignominia di non aver voluto rispettare un impegno.

Armando Giampieri, Canale Monterano Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.12.15 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Caccia la fresca Serenella,oppure a casa

Andrea B., Cadorago Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.12.15 16:28| 
 |
Rispondi al commento

ESPULSIONE SENZA SE SENZA MA.GLI IMPEGNI SI DEVONO MANTENERE

valter cataleta 28.12.15 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Questa è la conferma che la fuksia è pazza!

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=846308762155893&set=a.219482044838571.46383.100003303304727&type=3&theater

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 28.12.15 16:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi non si taglia lo stipendio deve andare fuori dalle palle.
Non siamo come il PD dove le regole non contano una mazza.
E anche chi rompe il cazzo sistematicamente e puntualmente per ogni questione se ne deve andare.
Vai nel PD....la accolgono cani e porci.
Qua dobbiamo cambiare il Paese....non abbiamo tempo per voi

Massimo C., VERONA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.12.15 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Deve essere allontanata perché sta tradendo la politica del movimento

Sara galea 28.12.15 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Puntualizzazione:
Onde evitare polemiche che possano permettere a chiunque di gettare fango su M5S, occorre che chi preposto dal M5S al controllo sulla correttezza morale e materiale dei cittadini eletti 5S, renda noto a chi di dovere eventuali mancanze di natura dolosa e che si interpelli l' inadempiente, espellendolo/a d'ufficio nel caso sussista effettivamente un comportamento di inosservanza delle Regole del M5S.

john f. 28.12.15 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Allora io voto per l'espulsione di questa sig.Fucksia che neanche conosco ...spero che sia veramente colpevole e che non ci sia alternativa
perchè altrimenti rischiamo di trovarci in pochi

angelo parise 28.12.15 16:09| 
 |
Rispondi al commento

CACCIATELA !!!

Franco Della Rosa 28.12.15 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Si, le regole del movimento sono molto chiare.
Onestà

Ulderico Filippetti 28.12.15 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Chi non rispetta i patti concordati all'atto della Sua elezione, non merita di rimanere nel Movimento. Mi auguro che alle prossime elezioni tutti questi fuoriusciti non avessero l'indecenza di ripresentarsi con altri partiti.

Roberto Ingrà 28.12.15 16:04| 
 |
Rispondi al commento

LA RENDICONTAZIONE E' UNA FOGLIA DI FICO: ANDREBBERO ESPULSI TUTTI!
Per espellere la Sen. Fucksia, che spesso ha assunto posizioni certamente discutibili, anziché un serio confronto politico, con accusa e difesa, si è scelto il più veloce e comodo metodo staliniano del "plebiscito" alla chetichella, pubblicato la mattina del 28 Dicembre (da chi? Boh!..) sul blog, con il parlamento chiuso, in epoca di festività, e con le mail inviate dopo ore (io l'ho ricevuta alle 13,09) con possibilità di votare fino alle ore 19.00 di oggi. Non parteciperò a questa autentica e penosa farsa, non voterò. E non perché sia d'accordo con le posizioni assunte ed espresse dalla Sen. Fucksia, ma perché il metodo utilizzato e la motivazione sono risibili: si abbia il coraggio di tirar fuori le vere motivazioni, si apra un confronto serio, democratico, e solo poi si decida l'eventuale espulsione. Questi sono metodi da Santa Inquisizione, non da M5S. La motivazione della rendicontazione è risibile: prescindendo dai motivi di salute della Fucksia, e dalla assenza di collaboratori (contrariamente a tutti gli altri) che fino ad aprile avevano svolto il lavoro di rendicontazione, mi spiegate perché tutti sono fermi a settembre, quando siamo già a fine dicembre? Se io non rendiconto e non pago l'IVA (anche se non ho incassato nulla) entro il 16 del mese successivo, l'Agenzia delle Entrate mi cazzia. Perché per i parlamentari, che prendono i soldi regolarmente, ci vogliono tre mesi? Espelliamoli tutti, a partire da Dall'Osso, che deve ancora rendicontare Ottobre 2014. Ma, come dicevo, è una panzana, una foglia di fico. Una pagina triste (un'altra...) con le che regole si applicano quando fanno comodo, e non si applicano quando danno fastidio (vedi recente vicenda Bugani candidato sindaco a Bologna).

Graziano Frigeri, Sala Baganza Commentatore certificato 28.12.15 16:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' fuori tempo massimo per fingere di restituire. Sono pronto a scommettere che, passato il suo quarto d'ora di celebrità e di comparsate televisive, si guarderà bene di restituire la poltrona ai legittimi proprietari (cioè i cittadini che hanno votato m5s ) è si accomoderà a ridosso dell'area governativa. Stipendio e diaria piena. A Roma si dice che "ha svortato"!!

walter bassani 28.12.15 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Non sono d'accordo con l'espulsione perchè sta facendo la furba per farsi mandare via e risultare una vttima !!! Se vuole tenersi tutto lo stipendio deve andare via di sua volontà e prendersi poi la responsabilità delle sue azioni e rispondere delle sue porcate ai suoi elettori ....ma io penso che a questa persona dei suoi elettori non gliene frega niente !!!

Umberto A., La Maddalena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.12.15 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Il COLORE dei SOLDI ? fucsia,fuxia ,fucsia o … ?

renzo d., genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.12.15 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Il "caso" della Signora Senatrice Fucksia è tipicamente italiano, si veste di scuse del cavolo per nascondere ciò che tutti noi sappiamo: che la cultura della corruzione fa da signora e padrona nel nostro Paese, che l'ideologia, la democrazia interna ed esterna, che la libertà di pensiero non c'entrano un bel niente. La verità, la tristissima verità, nel caso della Signora Senatrice Fucksia come in tutti gli altri casi compresi i fuoriusciti/e della provincia di Monza e Brianza a cui appartengo (nessuno di loro si è dimesso/a) è semplicemente una questione di soldi, di pecunia non olet anzi profumatissima! Non offendiamo l'intelligenza almeno la mia per famore, si va via dal Movimento per denaro per incassare il pieno dello stipendio e se le lobby ci corteggiano e ci fanno regali e dolci promesse per un voterello, per un'alzata di mano a loro favore, come fare a resistere? Quale differenza c'è tra queste persone, o meglio personaggi e il Signor Senatore Razzi? L'ipocrisia? Una strategica bassa furbizia? Il desiderio di camminare per le strade della propria città e non essere derisi, evitati, sputati addosso? Queste persone hanno trovato i soldi e se li prendono a man bassa, faranno i soldi fino a quando rimarranno in carica e i soldi sono tutto ciò che hanno e che avranno. A questi/e infelice anno nuovo anche a nome di chi ha perso i risparmi di una vita per il decreto salvabanche e si è suicidato.

Giacomo La Franca 28.12.15 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Sono favorevole all'espulsione della Cittadina Fuksia poiché a tradito il patto con gli elettori. Ciao a tutti. Nico Pilagatti - Monopoli (Bari)

nicolantonio pilagatti, Monopoli Commentatore certificato 28.12.15 15:48| 
 |
Rispondi al commento

..questa sta prendendo tutti per il culo, è giusto allontanarla!!!

Luigi D., PC Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.12.15 15:47| 
 |
Rispondi al commento

La senatrice in questione la sigra Fucksia deve essere espulsa perché e' venuta meno alle normative del movimento esistenti prima della sua elezione a senatrice

Maurizio Succurro 28.12.15 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Si è aspettato anche troppo. Si all'espulsione.

Francesco P. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.12.15 15:40| 
 |
Rispondi al commento

le si conceda la possibilità di rimediare entro un paio di mesi: VEDIAMO SE è IN BUONA FEDE! E fatele sottoscrivere un documento in cui affermi di ESSERE CONSAPEVOLE DELLE SUE DELIBERATE VIOLAZIONI e di assumerne la responsabilità.

Mauro B. 28.12.15 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se dopo i vari solleciti non ha restituito quanto doveva è chiaro che è pronta per il gruppo misto ... o direttamente per il PD.Per me può gentilmente togliere il disturbo.

grazia zanetti 28.12.15 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Cittadina Fuksia o restituisce subito o salti steccato. Cca' nisciuno è fesso!

john f. 28.12.15 15:39| 
 |
Rispondi al commento

la Fucksia l'ho mannata affanculo più di 18 mesi fa dicendole - nella sua pagina - che le sue continue e deliranti elucubrazioni con conseguenti seghe mentali mi avevano rotto le scatole, e lei - con profondo mio dispiacere (ahahaha), mi ha bloccato. La gentile signora, ipocrita e fasulla dentro e fuori, sicuramente non aspetta altro, in modo da papparsi tutto lo stipendio senza che nessuno le rompa l'anima. Non me frega una "beata minchia" ... questa gentaglia infame non è degna di stare nel M5* e per quanto mi riguarda può andare a farsi fottere. Tanto un voto in più o in meno in questo Senato non cambia ormai più nulla. Il fango può far vomitare e può danneggiare anche la salute, sia per la puzza che per i sicuri batteri pericolosi. La Fucksia fa vomitare e fa puzza alla stessa stregua.

Clark R., Palermo Commentatore certificato 28.12.15 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Consiglio personale: «Prima bisogna CAPIRE LA CAUSE, poi bisogna DARLE TEMPO DI RIMEDIARE… se non rimedia le si chiede di RIPUDIARE QUANTO PROMESSO, chiedendole se ritenga corretto VIOLARE LE REGOLE stabilite in favore della gente. Se lo ritiene corretto la si caccia. DOP AVER SOTTOSCRITTO TERMINE DI RIPUDIO PUBBLICATO IN WEB in cui si assume la responsabilità della sua scelta».

Benjamin 28.12.15 15:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con dolore, perche puo rafforzare le fila del pd, ma e giusto che vada via per rispetto di altri colleghi!

Dante Colangelo 28.12.15 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Se non dimostra di avere avuto un bisogno particolarmente eccezionale deve essere espulsa

Massimo de santis 28.12.15 15:30| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori