Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

RAI: La #VoceDelPadrone

  • 214

New Twitter Gallery

la_voce_del_padrone

"Non esiste nessuna riforma della Rai. Quella approvata ieri al Senato è una Gasparri 2.0. È la peggiore legge che si potesse congegnare per il servizio pubblico. Renzi vuole una Rai legata a doppio filo al potere esecutivo con la nomina dell'amministratore delegato da parte dello stesso governo.
In qualunque democrazia sarebbe impensabile.
Una Rai fortemente lottizzata dai partiti che avranno ancora voce in capitolo nella scelta dei vertici e continueranno a spartirsi incarichi e poltrone.
L'indipendenza dell'azienda dalla politica sarà, così, sempre più fragile. Una Rai guidata da un uomo solo al comando. Un sistema molto caro al presidente del consiglio, che riflette una concezione del potere che respingiamo totalmente. Tutto questo significa non volere il meglio per il futuro dell'azienda e del Paese, ma considerare la televisione pubblica, finanziata dai cittadini, come una proprietà di cui disporre a proprio uso e consumo per accentrare e consolidare potere.
In pericolo ci sono il pluralismo e la libertà di informazione con gravi conseguenze per gli equilibri democratici. Quando al governo ci sarà il Movimento 5 Stelle, e succederà presto, smantelleremo questo sistema punto per punto. E lo sostituiremo con procedure pubbliche e trasparenti, cristalline, con selezioni fatte per merito, competenza, indiscutibile indipendenza; con una vera riforma della governance che permetta alla Rai di offrire il servizio pubblico che il nostro Paese merita e che spezzi in modo definitivo il rapporto malsano che finora l'ha legata alla politica.
Una Rai, finalmente, al servizio dei cittadini." Roberto Fico, portavoce M5S Camera

acquistavvw.jpg

23 Dic 2015, 12:52 | Scrivi | Commenti (214) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 214


Tags: Gasparri, Pd, RAI, Renzi, riforma RAI, Roberto Fico, voce del padrone

Commenti

 

MOLTO INTERESSANTE
Tutti parlano solo di pagina signora Chantelle su forum,
giornali e su facebook, il prestito speciale che ho anche
ha deciso di andare da lei. Inizialmente non ho creduto per un momento
ma la mia curiosità spinto la mia provato. Finalmente ho potuto farlo
prestito che fatto che io sono ora patrono della mia attività.
Questa signora è eccezionale, onesto e serio. Ho ottenuto il mio prestito
22.800 € in meno di 72 ore dopo le procedure di finitura. poi
Si prega di contattare il suo se avete bisogno di un prestito
con una persona onesta e seria. ecco la sua e-mail:

mail: chantellepage0@gmail.com


mail: chantellepage@outlook.fr

clemence 19.08.16 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Prestito proposto tra i singoli
Ciao cari; Concede prestiti a chiunque sia interessato in assistenza finanziaria. Si tratta di un prestito tra individuo personale con condizioni molto semplice. Il mio tasso di interesse sopra la durata del prestito è del 3% e rimborso avviene mensilmente. Se qualsiasi momento siete interessati, vi prego di contattarmi tramite la mia e-mail: rouliodiego@outlook.it

diego roulio, roma Commentatore certificato 30.12.15 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti come si fa a votare per eventuali espulsioni dal movimento? grazie TC

Tiziano C., Verona Commentatore certificato 29.12.15 18:04| 
 |
Rispondi al commento

vediamo se qui si può scrivere

mario fixing pipes on line 28.12.15 21:23| 
 |
Rispondi al commento

Si passa da una Rai dei partiti a una Rai del Governo.

La novità più rilevante è l'introduzione della figura l'amministratore delegato in sostituzione del direttore generale. L'ad, nominato dal cda su proposta dell'assemblea, sovrintende all'organizzazione e al funzionamento dell'azienda. Tra le altre novità è previsto che il consiglio di amministrazione sia composto da 7 membri rispetto agli attuali 9,

I membri del consiglio di amministrazione sono così designati:
due eletti dalla Camera dei deputati
e due eletti dal Senato della Repubblica, con voto limitato a uno;
due designati dal Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro dell'Economia e delle finanze;
uno designato dall'assemblea dei dipendenti della Rai, tra i dipendenti dell'azienda titolari di un rapporto di lavoro subordinato da almeno tre anni consecutivi,

La nomina del presidente è effettuata dal consiglio di amministrazione nell'ambito dei suoi membri
e diviene efficace dopo l'acquisizione del parere favorevole, espresso a maggioranza dei due terzi dei suoi componenti, della Commissione parlamentare di vigilanza.
Al presidente possono essere affidate dal consiglio di amministrazione deleghe nelle aree delle relazioni esterne e istituzionali e di supervisione delle attività di controllo interno, previa delibera assembleare che ne autorizzi la delega.

Morale :::
"Con la riforma approvata oggi la Rai diventa un'azienda di servizio pubblico più "moderna " ,
con un vero amministratore delegato
e un Cda NON scelto dalla Vigilanza,
ma da Camera ( che ha la maggioranza blindata dal Premio di Maggioranza Illegale & antidemocratico ) e dal Senato con candidature pubbliche.
Si rafforza il legame con le Istituzioni(...del PD)
e con il Sistema-paese-mafioso , e con il Partito che tramite il Premio di Maggioranza esercita in pratica una dittatura effettiva .


Lino Viotti Commentatore certificato 25.12.15 10:28| 
 |
Rispondi al commento

D'ra in poi la RAI più che la voce del padrone sarà la voce del ladrone.

ROBERTO TORRESAN, PAESE Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.12.15 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Io penso che al signor Fico non abbia capito o semplicemente non sappia rappresentare lo spirito del Movimento. Al servizio dei cittadini devono essere i politici, il sistema sanitario l'educazione e qualche altra cosa essenziale, non la TV! e sopratutto un cittadino deve essere libero e non forzato a pagare per una TV che non ha scelto di comprare. Io non voglio una TV di stato, non mi serve!!!! se qualcuno vuole la sua Mamma Rai e vuole con il suo sudore mantenere i suoi parassiti da 500.000 euro l'anno se la paghi lui... Non e' che voglio "Una Rai al servizio dei cittadini...." non voglio la RAI e basta!!!

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 24.12.15 18:05| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ce ne sono di porcherie a questo mondo ma lo spot per la Coroncinca elettronica della Divina Misericordia le batte tutte. Uno spot orrendo, a volte ripetuto due o tre volte di seguito, di bassa propaganda di mercato, di una bruttezza inaudita e presentato dalle edizioni Paoline e addirittura dal Papa in persona. Ma come si può pensare che una simile reclame kitch sia di ausilio al Natale? Cosa c'è di spirituale in tutto questo? Ma non dico nemmeno spirituale, cosa c'è di buon gusto e buon senso?? Ma come si può permettere una bruttura simile? Mi ha avvelenato il Natale!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.12.15 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' una cosa curiosa, siamo un Movimento nato per fare andare a casa coloro che hanno rovinato il nostro paese, ma siamo obbligati a pagare un canone per mantenere le TV portavoce di quelli che stiamo combattendo, e cio' che fa la cosa ancora piu' curiosa e che pochi si lamentano e qualcuno e' addirittura felice di versare il contributo per la sua "Mamma Rai"

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 24.12.15 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma Rosa Capuozzo l'abuso edilizio l'ha fatto o no?
Forse in attesa di fare chiarezza sarebbe opportuno per il Bene del M5S che si Dimettesse in modo da evitare attacchi e strumentalizzazioni da parte degli sciacalli del PD

Carlotta V Commentatore certificato 24.12.15 10:57| 
 |
Rispondi al commento

https://static.xx.fbcdn.net/rsrc.php/v2/y4/r/-PAXP-deijE.gif

Caciara ........Roma Commentatore certificato 24.12.15 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'entra alcunché con l'argomento del post , ma è vero che a Parma i vigili urbani hanno portato via le coperte ai senza tetto che dormono per strada perché rovinavano il decoro della città ? Se è vero cosa cavolo stiamo diventando? Cosa cavolo stiamo diventando anche noi? E questo è solo un piccolo esempio della nostra progressiva ma costante omologazione al sistema. Mi dispiace ma è così. Spero non sia una notizia vera, come tante altre. Forza Beppe, sempre e solo con te. Buon Natale.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 24.12.15 10:33| 
 |
Rispondi al commento

buon natale a tutti

angelo b., torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.12.15 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BALLE DI NATALE!
Non ho bisogno di un grande commercialista o di un premio Nobel dell’economia. Non devo consultare i sondaggi, i dati Istat o quelli Ocse. Non mi servono né Ballarò, né Otto e mezzo, nè Report, né tanto meno i Tg1,2,3,4,5,6,7. Mi basta guardare la busta paga e scendere al supermercato a fare la spesa per capire che quelle del “premier senza voto” sono tutte balle. Balle di Natale, considerate le festività natalizie, balle tutto l’anno! Oggi come oggi credere a Matteo Renzi è come credere a Babbo Natale! Con le sue chiacchiere è riuscito ad addobbarci proprio per le feste.... Buone feste a tutti!

Free Skipper, Roma Commentatore certificato 24.12.15 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon Natale a tutti noi, e che il 2016 sia co5stellato di successi e da veri cambiamenti!

Micaela Martini 24.12.15 10:17| 
 |
Rispondi al commento

✩✩✩✩✩ ✩✩✩✩✩ ✩✩✩✩✩ ✩✩✩✩✩ ✩✩✩✩✩

Auguri di buone feste a tutto il M✩✩✩✩✩

ed auguri anche allo staff del blog

a tutti i commentatori vecchi e nuovi presenti ed assenti che ogni vostro desiderio si avveri

✩✩✩✩✩ ✩✩✩✩✩ ✩✩✩✩✩ ✩✩✩✩✩ ✩✩✩✩✩

old dog 24.12.15 10:05| 
 |
Rispondi al commento

NON NASCONDERSI DIETRO UN DITO

Prima o poi sarebbe capitato e oggi il solito delinquente infiltrato rovina l'immagine del movimento degli onesti.

Il sig. Giovanni de Robbio va cacciato immeditamente a calci nel culo e durante il processo il M5S deve costituirsi parte civile.
Sarebbe opportuno che i parlamentari e i senatori del movimento si costituissero prsonalmente come parte civile al processo.
Il fenomeno cui assistiamo sarà adoperato dai media per aumentare l'azione di delegittimazione del M5S, propio adesso che sembra aprirsi un momento favorevole per gli italiani.
Questo signore va punito nella maniera piu' pesante possibile perchè mina uno status intero di popolazione onesta. Chi appartiene al movimento deve essere pulito e chi non lo è paga di tasca sua.
Questo signore va mandato sull'astrico.

NOVECENTO SULL'OCEANO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 24.12.15 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sul sindaco di Quarto ho trovato questo:

http://napoli.repubblica.it/cronaca/2015/11/05/news/quarto_questione_morale_anche_per_il_sindaco_5_stelle_vive_nell_attico_abusivo_-126675847/

Un precedente che dimostra come si voglia colpire il Movimento:

Il sindaco Capuozzo sott’attacco a Quarto. Il pomo della discordia è il bando emanato dall’amministrazione cittadina, in piena pausa estiva, per il rinnovo dei capi settore dell’Ente. Per l’opposizione consiliare si tratta di “una scelta da prima Repubblica, volta a limitare il diritto di partecipazione all’attività amministrativa”. Una furbata, in pratica, per impedire a qualche dipendente comunale, attualmente in ferie, di partecipare al concorso. Il bando scade il 24 agosto. Secondo il primo cittadino flegreo, Rosa Capuozzo, si tratta soltanto “di sterili polemiche”. “Se molti di quelli che ci criticano studiassero il testo unico degli enti locali, avremmo risolto la metà dei nostri problemi”, dice. “Come amministrazione – aggiunge – siamo obbligati a nominare i nuovi dirigenti entro e non oltre i 45 giorni dall’insediamento”.

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 24.12.15 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Di chi è la colpa di questo mondo surreale?!?!il danaro!la proprietà privata!l!perché c'è così tanta disinformazione!perché i giornalisti sono così vulnerabili al potere!dov'è di casa il rispetto per la verità!

claudiog 24.12.15 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo il fatto del consigliere di quarto ci riportà alla triste realtà di quinte collonne di natura camorristica che albergano ovunque .quin caro Beppe i prossimi candidati si deve richiedere oltre la fedina penale pulita , che è certamente un buon deterrente ma a quanto pare non basta,anche una sorta di test di consanguineità "criminale" ovvero le relazioni parentali e gli sponsor che sono dietro ogni candidato.Una sorta di documento che autorizzi in caso di violazione del codice etico di dichiarare il M5S parte civile nel processo a tutela del buon nome..

Pier luigi 24.12.15 09:09| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo il fatto del consigliere di quarto ci riportà alla triste realtà di quinte collonne di natura cammorristica che albergano ovunque .quin caro Beppe i prossimi candidati si deve richiedere oltre la fedina penale pulita , che è certamente un buon deterrente ma a quanto pare non basta,anche una sorta di test di consanguineità "criminale" ovvero le relazioni parentali e gli sponsor che sono dietro ogni candidato.Una sorta di documento che autorizzi in caso di violazione del codice etico di dichiarare il M5S parte civile nel processo a tutela del buon nome..

Pier luigi 24.12.15 09:09| 
 |
Rispondi al commento

Beppe fai un post su Quarto ce stanno a massacrà dillo a tutti che sto delinquente LO CACCIAMO A CALCI NEL CULO sennò continuano a dire che semo uguali al pdmenoelle...

Un abbraccio a tutti gli uomini liberi.

Andrea B., Perugia Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.12.15 08:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco perchè ITALIA è l`Itaglia

Odoacre, Goti e Bizantini (476-568)
I Longobardi, il Ducato romano e i Bizantini (568-774)
L'Italia divisa tra Carolingi, Bizantini e Arabi (774-1002)

questa gente domina ancora ...

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 24.12.15 08:17| 
 |
Rispondi al commento

Senza la RAI i partiti sono finiti!

La loro ditttatura RAI ha rovinato l`Italia! CHe schifo!!!!

Paese da terzo mondo.

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 24.12.15 07:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma se governasse m5s la tassa la dovremmo pagare ancora????

morgan c., rovigo Commentatore certificato 24.12.15 07:12| 
 |
Rispondi al commento

QUESTA PUBBLICITA' DI M...A CHE NON SI PIO' EVITARE E TOCCA PUPPARSELA OBBLIGATORIAMENTE E' UNO STUPRO! MI SONO PROPRIO ROTTO, MI CANCELLERO' DA QUESTO BLOG, E' DISONESTO!

Wlad d. Commentatore certificato 24.12.15 06:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

____________si allega al post di sotto

ecco la puntata (23-12-2015) di Zapping dove Paolo Magri dir. ISPI Elena Centemero del Consiglio d'Europa per la democrazia paritaria dichiara il falso su RT che non ha riportato le accuse di Amnesty International sulla Russia.

mettete a 20 minuti e 40 secondi e sentite per voi stessi


http://www.rai.tv/dl/portaleRadio/media/ContentItem-48136ba8-08f1-49b6-b7cf-e112c86d3a33.html

John Buatti 24.12.15 04:20| 
 |
Rispondi al commento

_________

ieri sentendo il programma propagandistico della Rai

Zapping un'ospite che non ricordo il nome parlava

di media di parte accusando RussiaToday RT di essere

un media di parte e di non aver riportato la

notizia di Amnesty International che accusa la

Russia di crimini di guerra!


Invece RT non solo lo ha riportato ma il

Dipartimento della Difesa Russo lo ha smontato con

tanto di video da satelliti e analisi del capo di

accusa che non regge acqua...

una bomba presunta Russa che esplode affianco ad

un giornalista e non lo uccide...o immagini dal satellite

Russo che fa vedere l'ospedale Siriano ancora in

piedi quando Amnesty dice che è stato demolito!


Amnesty non ha fatto vedere nessuna prova concreta...ha solo accusato la Russia di questi crimini, cio che trapela nella conferenza stampa del Ministero della Difesa Russa!

Ecco il video di RT del TG che riporta le accuse di Amnesty International contro la Russia....mettete a 12 minuti e 50 secondi...
https://www.rt.com/shows/news/326900-rtnews-december-23-17msk/

Amnesty dichiara che le loro prove si basano su telefonate fatte a persone o parlato tramite internet a persone...o parlato a persone dei diritti umani...e riguardato video delle esplosioni....e che "potrebbe" essere stata la Russia

non sono neanche certi ...e queste sono prove.. ?


vedere pure qui
https://www.youtube.com/watch?v=l5tIrb4dR9k

http://www.reuters.com/video/2015/12/23/russia-says-amnesty-report-on-syria-bias?videoId=366789516

Qui la conferenza Stampa del Ministero della Difesa Russo sulle accuse di Amnesty con sottotitoli e traduzione in Inglese dal sito del Ministero della Difesa Russo

http://eng.mil.ru/en/news_page/country/more.htm?id=12072315@egNews

https://www.youtube.com/watch?v=TtH3qDJ1l50


...e poi parlano di disinformazione Russa...quando l'Ovest sparge notizie false sui fatti..

John Buatti 24.12.15 03:45| 
 |
Rispondi al commento

cafferino notturno a 5 stelle qui!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.12.15 02:02| 
 |
Rispondi al commento

Vedere e sentire cio' che succede in italia dall' estero ovvero dalla Norvegia dove mi trovo è deprimente. Costretto a lasciare l' italia da questi politici....che schifo...!!
Sono norvegese adesso e la mia vecchia cittadianza non mi manca per nulla..anzi la rinnego!!
Gionalisti appecorati, politici infami, e banche serve del potere hanno distrutto questo paese che esploderà tra non molto. Italiani unitevi e ribellatevi prima che sia troppo tardi fate come l' Islanda!!

Angelo Diomede, rutigliano Commentatore certificato 24.12.15 00:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rai=Pd

Mediaset= Forza Italia

IL M5S VINCERA' UGUALMENTE.

#M 5 S, Italia Commentatore certificato 23.12.15 23:55| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
Non so quanti italiani si sono accorti di come l'attuale governo dei pagliacci sta cercando, trovando e varando tutta una serie di "manovre" per RASTRELLARE e/o colpire i risparmi dei cittadini ed il tutto solo ed unicamente per salvare e/o difendere le banche.
A proposito, mi è capitato in questi ultimi tempi di discutere di tassi su prestiti e mutui.
In tantissimi sarebbero disposti a richiedere un prestito e/o mutuo per rinnovare qualche cosa (la macchina, la casa etc) e la maggioranaza di loro punterebbero al tasso variabile.
Capisco che al momento i tassi variabili sono sicuramente preferibili ai fissi visto la % decisamente inferiore, ma quanto durerà?
Secondo me, se non il prossimo, sicuramente l'anno successivo la BCE ritirerà la "lenza" lanciata (da draghi) che con l'immissione nelle banche europee di 60 miliardi al mese.
Con questa manovra sta "drogando" l'economia reale. Ripeto, non appena verrà ritirata questa "lenza" i tassi variabili schizzeranno alle stelle e la possibile fine che si avrà sarà esattamente come quella che ha creato la bolla nel 2007-2008 in america dove, le banche, hanno riscattato parecchie ipoteche di clienti che non sono più riusciti a pagare le rate dei mutui/prestiti che avevano contratto.
Di fatto le banche si sono impadronite, senza più di tanta fatica, di un ENORME patrimonio immobiliare.
Chi vivrà vedrà, auguri di buone feste a tutti, TRANNE A TUTTI COMPONENTI DELL'ATTUALE ESECUTIVO quelli non se li meritano proprio (gli auguri).

mario 23.12.15 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Venghino signori venghino
più gente entra più bestie si vedono
Assegni di accompagnamento tolti a persone invalide a cui è rimasto un residuo di autosufficienza come abbottonarsi il gilè o fare quattro passi senza ricordasi chi sono
Si è fatto un gran parlare di finti ciechi e alla fine hanno tolto le pensioni a invalidi veri modificando i requisiti
Poi ci raccontano che danno 90 milioni in più
Stabili sono stabili: si ! su un tavolino per il gioco delle tre carte

Rosa Anna 23.12.15 23:13| 
 |
Rispondi al commento

L'AFFONDO DEL POTERE

C'era d'aspettarselo. Quando i movimenti del dissenso crescono, arrivano le bombe (qualcuno si ricorda di Milano o P.zzale della Loggia a Brescia?

Oppure infiltrati ad hoc.

E naturalmente hanno piazzato UN CAMORIISTA TRAVESTITO DA GRILLINO!!!

Ma a pesare sono anche le intercettazioni: “Portiamo anche le vecchie a votare. La X sul M5s, quella è fondamentale”

Questo è solo un piccolo assaggio di che cosa è capace il potere contro i movimenti "peccaminosi".

maurizio p. Commentatore certificato 23.12.15 23:05| 
 |
Rispondi al commento

ma questa locandina de "La Voce del Padrone" è gia' stata pubblicata anni fa sul blog, o no?

Caciara ........Roma Commentatore certificato 23.12.15 22:38| 
 |
Rispondi al commento

canone RAI in bolletta , un altro smacco dei politici agli italiani, grazie mille a tutti coloro che hanno pagato il canone di "mamma Rai" aiutando a tenerla in piedi. Se si fossero ribellati l'avremmo fatta sparire prima. Adesso sara' piu' solida che mai, arriveranno altri 400 milioni di euro per i megastipendi di Fazio, Del Noce e gli altri parassiti pagati con il frutto del nostro lavoro, e con una tv di stato forte il gioco e' fatto per la Casta

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 23.12.15 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Auguri di buon Natale a tutti.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 23.12.15 22:20| 
 |
Rispondi al commento

MILANO AL 2°POSTO PER QUALITA' DELLA VITA
IN ITALIA.
----------------------------------------

...Nella seconda città piu vivibile d'italia,
sorpresa: Non si puo respirare bene!

...Mi domando come fa ad essere poi così par=
ticolarmente "vivibile",quando la stessa prima
condizione,direi indispensabile, per poi poter
vivere e compiacersi della qualunque cosa non
le viene concessa a pieno ???

...A me pare una barzelletta!Ovviamente stiamo
parlando di una città splendida sotto tutti gli
aspetti...Però mi sà che hanno forzato la mano !
Chissa poi perchè ??? Ma credo che prima o poi
lo scopriremo...!


Maurizio Tesei

maurizio tesei, catania Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.12.15 22:01| 
 |
Rispondi al commento

Sull'argomento r.a.i la riforma appena approvata e una schifezza .la vera riforma, e che andrebbe privatizzata.non e possi

ile che il biscione con il 50% dei dipendenti ha lo stesso risultato,pertanto il n.s. presidente della vigilanza Rai dovrebbe fare ancora di più per raggiungere il risultato appena commentato.

Enzo 52 Battaglia, Napoli Commentatore certificato 23.12.15 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Buon Natale a tutto il blog.
Patty, come ogni anno, ho fatto il presepe, sulla stella cometa (rigorosamente rossa), c'è disegnata una falce e martello; stà proprio sopra la culla di Gesù Bambino; vedessi come ride il birichino.
Buon Natale Patty, amica mia.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 23.12.15 21:15| 
 |
Rispondi al commento

@ penny lane
L'amianto è pericoloso quando è ridotto in polvere. Le rocce delle Alpi Marittime, sono ricchissime di amianto, che non dà nessun problema se lasciato dov'è, ma per scavare una enorme galleria lunga parecchi kilometri come quella della TAV, le quantità di amianto ridotte in polvere, saranno enormi.
Io, obbligherei progettisti e onorevoli favorevoli alla TAV, a passare anche solo 4 ore al giorno assieme agli operai addetti agli scavi.
Visto che non c'è pericolo.
Ah dimenticavo; e quando i 6 milioni di metri cubi di materiale di scavo verrà trasportato sui camion?
E dove lo scaricheranno?

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 23.12.15 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché i cittadini italiani devono pagare dei soldi per farsi prendere per il sedere? Ma siamo a questi livelli di masochismo? Lasciamo che le banche ci rubino i risparmi, lasciamo che i Media ci raccontino quello che vogliono (o meglio....che vuole)Lasciamo che continuino a morire bambini di cancro nella terra dei fuochi Lasciamo che vengano sradicati olivi secolari e che distruggano interi raccolti di mele,arance e limoni Lasciamo che la Sanità stia diventando un lusso Lasciamo e ancora lasciamo ..Ma quando questo popolo troverà un po' di orgoglio e dignità e non si farà più sottomettere?

Paola L., Verona Commentatore certificato 23.12.15 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Ci incazziamo, protestiamo, facciamo mozioni, ma poi ci facciamo prendere per il culo, in una faccenda seria come quella della Rai.
Personalmente non mi và proprio giù, di pagare il canone per una televisione al servizio del bimbominchia!
Sarei disposto con molti altri di trovare il modo di boincottare questa tassa, anche rimettendoci più soldi, ma per dare un segnale chiarissimo della non disponibilità, di farci prendere per i fondelli.
Se qualcuno trova un modo, lo faccia sapere, sono immediatamente disponibile!

adriano 23.12.15 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Se la Rai esiste ancora e' grazie a tutti quelli che invece di ribellarsi pagano puntualmente il canone per "mamma Rai" e penso che loro non dovrebbero lamentarsi

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 23.12.15 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Se c'è amianto quelle gallerie devono assolutamente essere richiuse. la richiesta del riempimento delle 22 gallerie della Variante di valico potrebbe essere il fiore all'occhiello della Campagna elettorale del M5S alle prossime Elezioni
penny lane Commentatore certificato 23.12.15 20:28 |

*************

Da dove è sortita questa? O è una veecchia conoscenza....

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 23.12.15 20:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auguro un buon Natale a tutto il blog.

Fra cachio da Velletri 23.12.15 20:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una Rai finalmente al servizio dei cittadini....fateci votare e pretendete il 25% degli spazi su una TV "pubblica" che paghiamo in bolletta. Se no, non voglio più pagare e la TV la butto nel cesso.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 23.12.15 20:27| 
 |
Rispondi al commento

------------------------A
-----------------------chi
----------------------ama
--------------------dormire
------------------ma si veglia
----------------sempre di buon
---------------umore A chi saluta
-------------ancora con un bacio
------------A chi lavora molto e si
----------diverte di più A chi va di
---------fretta in auto ma non suona ai
--------semafori A chi arriva in ritardo
------ma non cerca scuse A chi spegne la
-----televisione per fare due chiacchiere
---A chi è felice il doppio quando fa a metà
-A chi si alza presto per aiutare un amico A chi
ha entusiasmo di un bambino ma i pensieri di un
---uomo A chi non aspetta le feste per essere
-----------------più buono
---------------------Tanti
--------------------Auguri

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 23.12.15 20:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Tutto regolare come previsto.

E per il prossimo anno, dato che siamo in tema, nuova tendenza moda: il "dandy leopoldino", caratterizzato dalla presenza di un accessorio esotico quale il fez da abbinare alla camicia rigorosamente nera!

Auguri e buone feste a tutti! ...se vi riesce.

Antonio Maria Vinci Commentatore certificato 23.12.15 20:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!?!?!?!??!?!?!?!?!?!?!?!?

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.15 20:10| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

APPELLO AI TOPI DI APPARTAMENTO

Nessuno che si offra volontario e vada a fare una visitina a quello della frignero?

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 23.12.15 19:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La RAI è un buco di bilancio con stipendi da fuori di testa per dirigenti e conduttori con una programmazione pietosa, inguardabile, stantia.
La RAI sono i sodi dello Stato, dei cittadini, buttati al vento e regalati ai pochi.
La RAI non va migliorata, non va sistemata, è un sistema colluso, marcio, è la Televisione dei partiti di governo, propaganda che va eliminata dal gioco dei poteri.
La RAI non va sistemata, va eliminata.

Pensate ad Equitalia. Va sistemata o abolita?
E la TAV? Altri soldi dei cittadini devono finire in quella roba che continua, che continua e si mangia i soldi all'infinito, o prima o poi è prevista una fine?

Per la RAI vale lo stesso discorso: una roba che continua, che continua e si mangia i soldi all'infinito.
Vogliamo parlare della qualità della programmazione? In termini puramente qualitativi?

Lo so che è molto forte come pensiero, pensare di abolire la televisione di Stato, ma forse forse è un pensiero che comincia a starci!

Matteo A., Cuneo Commentatore certificato 23.12.15 19:55| 
 |
Rispondi al commento

-----BANCA ETICA SI E' ORGANIZZATA COME IL M5S-----

Assemblea straordinaria di Banca Etica: approvate la nuova governance e il rafforzamento della partecipazione dei soci

Le socie e i soci di Banca Etica, riuniti a Padova e a Baranain (Pamplona-Spagna) in assemblea straordinaria, hanno approvato sabato 28 novembre 2015 alcune importanti modifiche allo statuto della banca in materia di:

elezione dei membri del Consiglio di Amministrazione;

organizzazione territoriale dei soci e delle socie per favorire la partecipazione alla vita della banca;

possibilità di diventare soci/e e di votare anche a distanza.

introduzione del concetto “di portatori di valore”

La delibera è avvenuta con 1219 voti a favore, 94 voti contrari e 76 astenuti. Si è potuto votare con un dispositivo elettronico, ma la vera novità è stata la contemporaneità dell'assemblea a Padova e Baranain (Pamplona-Spagna) in collegamento audio e video e con traduzione simultanea.

L’esigenza di dotarsi di un nuovo sistema elettorale per il CdA è stata dettata in parte dalla nuova normativa (titolo IV circ. 285 Banca d'Italia, sul nuovo governo societario delle banche) e in parte dalle sfide che Banca Etica vuole affrontare: dall’ampliamento della base sociale ed operativa in Spagna, alle opportunità offerte dalle tecnologie digitali e che possono garantire un maggiore accesso alla partecipazione.
La proposta di nuova governance - costruita nel tempo grazie ad un percorso di partecipazione e confronto con le socie e i soci e con i diversi “portatori di valore” che fanno funzionare la banca - mira a coniugare il valore della partecipazione con l'esigenza di votare per il CdA
...

CONTINUA QUI:

http://www.bancaetica.it/blog/assemblea-straordinaria-banca-etica-approvate-nuova-governance-rafforzamento-della?utm_source=Banca+Etica+Newsletter&utm_campaign=b53ff44988-BancanotE_NEWS_dicembre_201512_14_2015&utm_medium=email&utm_term=0_41025b42ef-b53ff44988-38374845

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 23.12.15 19:52| 
 |
Rispondi al commento

C'è stato un errore di battitura. Il post doveva intitolarsi:

LA VOCE DEL LADRONE

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 23.12.15 19:50| 
 |
Rispondi al commento

L'informazione è il sangue della democrazia.
Democrazia = governo del popolo (che decide in base alle informazioni che riceve).
Senza informazione la democrazia muore.
Se l'informazione è malata la democrazia ha la leucemia.

Ormai temo che ne abbiamo esportata troppa, e siamo rimasti un paese semi-libero nell'informazione, e quindi semi-democratico.

fabrizio castellana Commentatore certificato 23.12.15 19:35| 
 |
Rispondi al commento

il Bomba continua a sottrarre potere ai cittadini e
questi che fanno? dormono!...zzzzzzzzzzzzzzzzzzzz

pasquino 23.12.15 19:35| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
Variante di valico:
inchiesta per pericolo amianto contenuto nelle rocce.
Queste rocce, contengono un millesimo dell’amianto che contengono quelle che vengono scavate per la TAV.
Moltissimi operai si ammaleranno e molti moriranno.
LORO, sono stati avvertiti e ne sono pienamente consapevoli, quindi si tratterà di omicidio volontario.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 23.12.15 19:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma qual'e' la novita', e' da anni che siamo in un regime. Un paese dove la TV e' in mano allo stato e dove e' obbligato a pagare una canone E' un regime.

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 23.12.15 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Il popolo italiano è sempre stato servo di qualcuno, soprattutto degli americani che ci tolsero le castagne dal fuoco sia per la prima che per la seconda guerra mondiale.

Al nostro interno siamo schiavi di personaggi politici che prendono ordini dagli americani, vedi il premier che, facendo l'embargo alla Russa per compiacere l'abbronzato d'oltre oceano, ha dato un ulteriore colpo alle nostre esportazioni.

Che politici di merda!

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 23.12.15 19:19| 
 |
Rispondi al commento

_________


prima fa lo sburrone che aveva salvato le Banche ed

ora La Commissione Europea gli dice che è aiuto di

Stato e percio Illegale!

buffone !

John Buatti 23.12.15 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Ci stanno rovinando il blog , sveglia . Dopo due minuti che scrivo mi va via il commento e devo riscriverlo in fretta e corto , poi la famosa pubblicità che non so togliere non essendo pratico , come tanti altri . Sto pensando al peggio !


LE NUOVE REGOLE EUROPEE SULLA GESTIONE DELLE CRISI BANCARIE: IMPARATELE!


Le nuove regole sulla gestione delle crisi bancarie e la solidità di Banca Etica
21 Dicembre 2015

A conclusione di questo 2015 abbiamo assistito alla prima sperimentazione di salvataggi bancari con il meccanismo del cosiddetto “bail-in”. Il Governo Italiano ha deciso di salvare 4 banche medio-piccole, in default a causa di una gestione opaca, imponendo un contributo ingente anche a chi, come Banca Etica, ha sempre rifiutato la speculazione e sostenuto l'economia reale e sostenibile. Ora, a seguito del decreto salva-banche, ci viene richiesto un contributo che a valere sugli esercizi 2015 e 2016 potrebbe sfiorare complessivamente un milione di euro. Una cifra importante, che sottrae risorse allo sviluppo sostenibile e all'economia sociale a cui Banca Etica fa credito. Riteniamo questo provvedimento iniquo e ci siamo attivati fin da subito per far sentire la nostra voce nelle sedi istituzionali.

Con questo post vogliamo approfondire le informazioni relative alle nuove regole europee sulla gestione delle crisi bancarie e offrirti lo scenario sulla solidità di Banca Etica.

Le nuove regole europee sulla gestione delle crisi bancarie

A partire dal 1° gennaio 2016 sarà pienamente applicabile la Direttiva BRRD (Bank Recovery and Resolution Directive), recepita in Italia dai Decreti Legislativi n. 180 e 181 del 16 novembre 2015. Questa direttiva introduce in tutti i Paesi europei regole armonizzate per prevenire e gestire le crisi di banche e imprese di investimento, limitando la possibilità di interventi pubblici da parte dello Stato. In particolare, alle Autorità preposte alla soluzione delle crisi bancarie...

CONTINUA QUI:

http://www.bancaetica.it/blog/le-nuove-regole-sulla-gestione-delle-crisi-bancarie-solidita-banca-etica?utm_source=Banca+Etica+Newsletter&utm_campaign=b53ff44988-BancanotE_NEWS_dicembre_201512_14_2015&utm_medium=email&utm_term=0_41025b42ef-b53ff44988-38374845

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 23.12.15 19:09| 
 |
Rispondi al commento

E' ora che pensiamo seriamente ad una frequenza sul digitale tutta nostra. Un canale televisivo dove si possa parlare obiettivamente dei problemi e delle proposte del M5S. Se non si capisce questo siamo destinati al Limbo e, forse, governeremo fra cent'anni.

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.12.15 19:01| 
 |
Rispondi al commento

IN DIFESA DI BANCA ETICA

Il decreto “salva-banche” danneggia la finanza etica e lo sviluppo sostenibile

Lo scorso 22 novembre, 4 medie banche italiane (CariFerrara, Banca Etruria, Banca Marche e CariChieti) sono state oggetto del cosiddetto decreto salvabanche varato dal Consiglio dei Ministri in una straordinaria riunione domenicale. Lo stesso Governo che solo qualche giorno prima aveva emanato la normativa di attuazione – con decorrenza dal 1 gennaio prossimo – della direttiva europea nota per il bail in e che prevede che il denaro per i salvataggi sia messo a disposizione dai soci e dai creditori della banca in crisi.
Fino a poco tempo fa il salvataggio di queste banche avrebbe comportato un intervento con fondi pubblici (c.d. bail out), come è avvenuto in moti paesi europei a ridosso della crisi del 2007, oppure operazioni di fusione con soggetti in buona salute sulla scia della politica per lungo tempo adottata da Banca d'Italia. Oggi - in linea con i nuovi principi europei - non si utilizzano più risorse pubbliche per il mantenimento “forzoso” sul mercato di soggetti in crisi.
Il Governo Italiano ha deciso di fare una corsa contro il tempo per derogare alla direttiva sul bail-in, che implicherebbe – per le banche non sistemiche come le 4 in questione - il pagamento tutto a carico di clienti e creditori della stessa banca. E ha deciso che il conto debba essere pagato da tutte le banche italiane. Anche quelle virtuose, anche quelle nonprofit, anche quelle che lottano per restare coerenti con la mission di sostenere l'economia reale e sostenibile mantenendo in equilibrio i propri bilanci senza alcun aiuto pubblico.
Il decreto salva-banche ha scelto di concedere alle 4 banche- in default a causa di una gestione opaca - di utilizzare il “fondo di risoluzione”:

CONTINUA QUI:

http://www.bancaetica.it/blog/decreto-salva-banche-danneggia-finanza-etica-sviluppo-sostenibile

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 23.12.15 19:01| 
 |
Rispondi al commento

ci sono cose talmente ovvie che nemmeno ci facciamo più caso, esempio sono le tre testate giornalistiche in RAI, tre TG, quindi il numero dei giornalisti, affini, operatori, tecnici ecc.. è triplicato con dispendio di denaro per raccontare gli stessi accadimenti giornalieri, ma con l'unica differenza che ognuna delle testate è praticamente il servizio stampa della partitocrazia, tutto ciò pagato dai cittadini con canone e tasse.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 23.12.15 18:57| 
 |
Rispondi al commento

IL CLAMOROSO AUTOGOAL DI BERLUSCONI

Tratto dal giornale.it

"Il cambiamento che vuole imprimere l'ex presidente del Consiglio passa anche attraverso uno svecchiamento di Forza Italia: Stiamo mettendo su una squadra di giovani che interloquirà con quei 27 milioni di italiani che frequentano Internet. Silvio Berlusconi, inoltre, è intento a riconquistarsi il voto degli elettori delusi e a tal fine avrebbe già elaborato un metodo ben preciso: Abbiamo individuato dieci aree test dove sia il partito sia il centrodestra risultano in sofferenza e le batteremo a tappeto per convincere quegli elettori che si considerano delusi a non disertare il voto e a darci nuovamente fiducia, ha proseguito Berlusconi.

Ma le novità non sono ancora finite: il leader del centro-destra, infatti, fa sapere che i prossimi papabili per il suo governo verranno dalla società civile: Gli prospetteremo un governo composto al cinquanta per cento da personalità che non vengono dalla politica. Penso a uno come il generale dei Carabinieri Leonardo Gallitelli: è chiaro che nel ruolo di ministro degli Interni farebbe meglio di Alfano o di La Russa. Sarebbe un ottimo ministro. Anzi, lo sarà, ha spiegato l'ex cavaliere".

da qui si deduce che non vogliono assolutamente che l'm5s vinca,la vostra propaganda è quasi alla fine,potete cambiare faccie,vedi pd e lega,le potete sparare grosse,ma alla fine la gente seria non ci cascherà più.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 23.12.15 18:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

____

il Governo sposta i soldi da qui...a li.. per crearsi degli annunci spot per fine 2015 visto che non fanno un cavolo da anni...

forse i soldi li ha tolti a Roma per spenderli su questa strada...

John Buatti 23.12.15 18:48| 
 |
Rispondi al commento

per capodanno spero in un ondata di arresti.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 23.12.15 18:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lasciate fare lasciate fare come avrete già avuto modo di vedere essi stessi a colpi di scandalosi proclami politici si mostrano per cio' che sono.La massa potrà essere quello che volete ma ad essere così spudorati si rischia di ottenere effetto contrario.

marco casadei, forlì Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 23.12.15 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Le Opere "incompiute" di cui il Governo non parla !
Regione..............Infrastruttura.....................Tempi di attesa
Sicilia.........Autostrada Ragusa-Catania....................11 anni
Campania......Polo d’interscambio Striano-Palma Campania......9 anni
Puglia...Completamento statale 96 Bari-Matera.................9 anni
Lazio..................Roma-Latina...........................11 anni
Abruzzo...Collegamento Montesilvano-Collecorvino.............27 anni
Toscana.......Bretella Prato-Lastra a Signa..................10 anni
Umbria e Marche...Trasversale Fano-grosseto..................50 anni
Liguria.........Tunnel Rapallo-Fontanabuona..................50 anni
..................Gronda di ponente a Genova.................30 anni
Piemonte.........Pedemontana piemontese......................30 anni
Lombardia...Autostrada Brescia-Bergamo-Milano (Bre-Be-Mi)....16 anni
..................Tangenziale est esterna di Milano...........9 anni
.........Connessione ferroviaria al Gottardo, gronda NE......10 anni
Emilia Romagna......Bretella Campogalliano-Sassuolo..........24 anni
Veneto...............Pedemontana veneta......................46 anni
Friuli Venezia Giulia..Collegamento Campiello-Sequals-Gemona 20 anni


andate a pagina 16

http://www.trail.unioncamere.it/writable/documenti/Libro-Bianco-sui-Trasporti%20confcommercio.pdf?#page=16

http://www.wikispesa.it/Lavori_in_Corso_Storico:_Speciale_Strade_Incompiute


https://www.facebook.com/278139762307506/videos/vb.278139762307506/843906879064122/?type=2&theater

osservate bene questo video,qualcuno ha fatto chiudere la trazzera per paura delle amministrative,chiedo di approfondire la questione perché sinceramente di questi distruttori di sogni che vogliono lasciare questo paese una merda è ora di farla finita,scoprite chi cazzo è e mandatelo in galera.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 23.12.15 18:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' da un pezzo che lo dico,
...islamici...cattolici,...ebrei,..buddisti...ecc.
Vorrei credere...in qualcosa,... ma queste religioni...non mi convincono.
Inventiamoci una religione nuova,...possiamo metterci dentro quello che vogliamo,..e poi se qualcuno ha qualcosa da dire...diamogli dell'intollerante religioso.
Ci sono un casino di religioni...e tutti le interpretano come vogliono...facciamo un pò di chiarezza con qualcosa di nuovo.
Sono sempre gli altri i più furbi ?....non credo !!!!

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 23.12.15 18:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per John Buatti, "quelli dell'ISIS sono solo mercenari, di cui molti pure Europei".

Giuseppe z., oristano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.12.15 18:14| 
 |
Rispondi al commento

il premier strakazzaro sta in tutte le tv nazionali prendendosi il merito dell'apertura della nuova variante di valico appenninico iniziato dal Governo Prodi con Di Pietro ministro delle infrastrutture nel 1996, quando il premier ballonaro portava ancora il pannolino!

Nessuno dei giornalai proni e accondiscendenti ha avuto il coraggio di citare il dissesto idrogeologico causato dall'opera mal progettata con un tunnel di 32 Km scavato sotto gli Appennini.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 23.12.15 18:02| 
 |
Rispondi al commento

UNA DOMANDA!!!

"Quando al governo ci sarà il Movimento 5 Stelle, e succederà presto"

Qualcuno sa dirmi quanti voti dovrà prendere il M5S per gevernare questo paese sulla base della sua linea politica?

Sia in termini percentuali, sia in termini numerici.quanti italiani devono votarvi per farvi fare quel che scrivete ogni giorno. Almeno si è appurata la cifra???

bigvalue 23.12.15 18:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

__________________


...quelli del'ISIS ammazzano le donne che non si

coprono il viso...perche secondo l'Islam (la loro

versione) è un peccato che merita l'uccisione della

donna che ha commesso questo peccato..


..vorrei chiedere all'ISIS se il loro Islam

punisce le donne che vengono usate come schiave

del sesso per i loro militanti o che vengano

vendute come schiave?!

L'Islam dell'ISIS non considera che usare le donne come schiave sessuali dell'ISIS non sia un peccato come l'ISIS considera un peccato non portare il velo?

Quale religione permette la schiavitù sessuale delle donne ai propri fini come fa l'ISIS ma le punisce perche non portano il velo?!

Non ci credo che il vero Islam permetta questo...

poi vediamo l'ultimo video di propaganda ISIS dove si fanno vedere poliziotti!


Una contraddizione totale..

da un lato uccidono le donne perche non portano il

velo in nome dell'Islam ma dall'altro le fanno

prostituire per il loro piacere e questo per

l'Isis non viola l'Islam.....mentre fanno vedersi

come poliziotti che fanno rispettare la "legge" !


Questi non sono religiosi...sono un gruppo di

banditi aiutati dagli USA e Arabia Saudita e

Turchia che stanno rapinando il Medio Oriente per i loro Padroni...


C'e' molto di piu' della liberta' di informazione in pericolo. Se mettiamo insieme le riforma costituzionali, quella della RAI e la politica dei "bonus", aggiungiamo la concentrazione del potere esecutivo, lo svilimento di quello parlamentare, il controllo dei mezzi di informazione, la "supervisione" delle altre Istituzioni, la politica dei "bonus", il quadro che ne emerge ha piu' la natura di una monarchia che di una repubblica parlamentare quale configurata dalla Costituzione originaria. Se non riusciamo a fermare questa deriva autoritaria, e puo' farlo solo il M5S, rischiamo fra non molto di trovarci con un re Bomba primo. Certo che fa ridere, ma potrebbe anche fare piangere.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.12.15 17:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

italia come la turchia, stampa di regime, fascismo evidente...l'unica differenza è che la polizia ammazza chi si fa le canne e i cittadini comuni li suicidano le banche protette

Roberto Olivio 23.12.15 17:11| 
 |
Rispondi al commento

_______________


...è una Vergogna che una TV di Stato pagata con

le tasse degli Italiani sia controllata da 1

persona o da 1 partito!


si chiama Propaganda di Stato!

John Buatti 23.12.15 17:07| 
 |
Rispondi al commento

hanno fatto anche questa schiforma!e quindi?cosa facciamo oltre a denunciare?...ecco,oggi sono polemico!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.12.15 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X la ci rosa..
Giustissssimo la merdosa Rai la devono pagare tuuuutti , pure chi non tiene neanche il televisore..Il merdoso toscanello deve pagare i 500 euro 80...


LEGGE DI STABILITA'
Delle POLTRONE...
togliere due tasse ed aumentare il debito pubblico dell'importo corrispondente...la... "spending review"...

tomi sonvene Commentatore certificato 23.12.15 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Lotta duuurisssima al terrorismo..Abbiamo anche GIP pro al qaeda...non ci facciamo mancare nulla in italietta...
ora in galera ci dovrebbe stare lui per equilibrare le cose.

http://mobile.tgcom24.it/checkexistpage.shtml?/cronaca/sicilia/terrorismo-indagata-una-ricercatrice-universitaria-libica-a-palermo_2150630-201502a.shtml

Incasnero 23.12.15 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Abemus il grande puffo..il dux puffo capo di tutti i puffi..lunga pernacchia al puffo dux.

Incasnero 23.12.15 16:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.madredelleucaristia.it/root/ita/pre/page/NV_25_12_1990.php#9

Aspettando il Dio Bimbo

Novena del Santo Natale 1998: a cura di S.E. Mons. Claudio Gatti

NONO GIORNO

I due sposi che non hanno mai perso la fiducia nel Signore né peccato contro la virtù dell'abbandono, hanno ritrovato una completa e serena armonia. Trascorrevano giorni molto belli, che vedevano una donna felice che stava per dare alla luce un figlio e un uomo che mostrava quotidianamente gioia, perché a lui il Signore ha riservato il grande compito di essere il padre putativo del Messia. I due giovani sposi pregavano molto e parlavano in continuazione del Messia, anche se Giuseppe non conosceva esattamente quando sarebbe nato Gesù. Non era curioso, né voleva fare domande indiscrete, gli era sufficiente sapere che Maria sarebbe diventata la madre del Messia. Solo lei conosceva il momento della nascita del Figlio di Dio.
Nei due sposi la gioia aumentava ogni giorno che passava, perché erano sempre uniti al Signore. La stessa gioia dovrebbe essere presente in noi ogni giorno quando ci accostiamo all'Eucaristia o quando ci avviciniamo al tabernacolo per manifestare la nostra fede nella presenza reale di Gesù.
Questo giovane uomo mentre lavorava distante dalla moglie e dal Figlio di Dio che era nel suo grembo, ha avuto sempre il pensiero fisso verso di loro e ogni volta che usciva di casa e ogni volta che vi rientrava, si prostrava in adorazione davanti a Maria perché sapeva che nel suo grembo c'era Dio. Ha custodito gelosamente questo segreto, perché non era ancora il momento della manifestazione pubblica.
Maria sapeva che il Dio bimbo doveva nascere a Betlemme. Giuseppe invece, pensava che il bimbo sarebbe nato a Nazaret e ha preparato la culla al piccolo Gesù, che purtroppo non verrà utilizzata.
Infatti, com'è stato profetizzato da Michea, il Dio bimbo doveva nascere a Betlemme. Questa profezia si è realizzata grazie all'editto dell'imperatore Augusto. Costui era un imperatore............

Potere Ai Cittadini 23.12.15 16:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giovinezzaaaa ! Giovinezzaaaaaa .........

Si respira aria di altri tempi.

Giovinezzaaaa ! Giovinezzaaaaaa .........

Alessandro L. 23.12.15 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Dott. Renzi ha messo la tuta mimetica anche alla rai e ce la fà pure pagare con la luce! FIAT LUX !!!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 23.12.15 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Il dr. renzi, capo di tutto e silenziatore del pd e soci, ha copiato (per la rai) il metodo ERDOGAN!
Ma i dipendenti della rai non si ribellano? Gli va bene così? In fondo per loro è tutto grasso che cola !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 23.12.15 15:59| 
 |
Rispondi al commento

@ pabblo


"palla di lardo" in mimetica?.... Ho sempre saputo che da oklahoma-rignano vengono solo tori e "checche"....

Non vedo protuberanze ossee sulla fronte del premier...........

Caciara ........Roma Commentatore certificato 23.12.15 15:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo titolo del post si riferisce ad una vecchia etichetta discografica ed è molto azzeccato x la RAI messa al servizio del governo

Quando l'informazione televisiva in questo paese
tornerà libera sarà sempre troppo tardi i danni causati non verranno mai ripagati

il Kuntajbal ne ha fatto il suo feudo e non c'è nessun giornalista con la schiena dritta in grado di dirgli in faccia come stanno le cose

Lui in tv parla di gufi di nazione che riparte
in Libano con giacca mimetica a giocare con le parole la realtà invece è che in questo paese i furbi spadroneggiano e nella politica di furbi ce ne sono a iosa

M***** unico soggetto politico dalla parte dei cittadini

saluti ai monelli del blog

old dog 23.12.15 15:29| 
 |
Rispondi al commento

...

Caciara ........Roma Commentatore certificato 23.12.15 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Che tempi schifosi ! Siamo schiavi , lo sappiamo e non ce ne importa ! Ci hanno tolto tutto o quasi , ci violentano tutti i giorni in tutti i modi , ci prendono pure in giro e noi non reagiamo , stiamo passivi a guardarli mentre ci succhiano il sangue e ci distruggono il futuro dei nostri figli e nipoti . Qualche belato e muggito ogni tanto , ma bassi per non disturbarli , e un po di vaselina , quella buona però , da 80 euro .


Ho scritto un post due minuti fa. Mi hanno ringraziato ma non lo hanno pubblicato. Sono già tre-quattro volte che succede e non capisco perchè. Eppure non ho offeso nessuno. Ho parlato di riforma della Rai e di case popolari.
Non mi piace questa cosa. Se succede ancora e non mi danno spiegazioni mi cancello dal movimento.

Gabriella . Commentatore certificato 23.12.15 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..'Azz, nun faccio a tempo a vedello vestito da Rambo, che me 'o ritrovo a inaugurà 'na variante de valico: si cambio canale, so' sicuro me 'o ritrovo pure ne 'a pubblicità der Mastrolindo.....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.12.15 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Ultima del pregiudicato B.
-sono ancora in campo!

Non si é accorto che hanno spento le luci e tutti sono già via da un pezzo.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 23.12.15 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

acc.....lo sapevo cha la rai è uno schifo,per quello guardo solo maria de filippi e gerri scotti su canale 5....e purtoppo non c'è più emilio fede.

quei galantuomini di mediaset mica ci mettono il canone nella bolletta elettrica!!


vabbè.....si ricorda che le discariche sono aperte mattina e pomeriggio

Path Walker Commentatore certificato 23.12.15 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Cosa può pensare un cittadino "normale"di un cazza bumbolo ,messo a governare ,da un'innominabile novantenne ,dopo che aveva detto, a colui che poco dopo avrebbe pugnalato ,di stare sereno e prendergli il suo posto? Cosa può pensare una persona normale, quando questo giuda ,"strombazza fuori i partiti dalla RAI,per poi occuparla al 100% .Più sento leopolda ,più l'associo a Wewelsburg,più sento il leopoldino Campo Dall'Orto,più mi ricordo di Joseph Goebbels...speriamo di fermarci li..ma non ci credo .

Canzio R. Commentatore certificato 23.12.15 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Duro colpo al tesoro di Matteo Messina Denaro: sigilli a 10 milioni

Un duro colpo al patrimonio riconducibile alla famiglia mafiosa di Castelvetrano è stato inferto dai carabinieri del Ros e del comando provinciale di Trapani, che questa mattina hanno sequestrato beni per 10 milioni di euro agli imprenditori Antonino e Raffaella Spallino, prestanomi dell'organizzazione capeggiata dal latitante Matteo Messina Denaro. L'intervento odierno scaturisce dalle indagini sulla ricerca di Matteo Messina Denaro, acquisite nell'ambito dell'operazione "Mandamento".

PERCHE' I SOLDI SEQUESTRATI ALLA MAFIA NON VENGONO UTILIZZATI DALLO STATO PER LE NECESSITA' DEGLI ITALIANI?

E' una vita che vengono sequestrati beni alla mafia, che fine fanno?

Con tutto quel tesoro si potrebbe raddrizzare il bilancio dello Stato

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 23.12.15 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Dimenticavo: visto che voi siete tanto amici del SIAP (sindacato di polizia) ditegli che, la prossima volta che fermano uno spacciatore, invece di massacrarlo come hanno fatto con cucchi, che lo ringrazino visto che gli 80euro e i giubbotti anti proiettili nuovi ci sono grazie a spacciatori e puttane che hanno fatto si che l'Italia questo anno cresce dello 0,8%.
Ricordateglielo, i giubbotti odoreranno di marjiuana e di figa...magari saranno più umani :)
Buon natale a tutti

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.12.15 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Perché non facciamo una denuncia collettiva contro questa incivile legge, che pretende di prelevare il canone sulla bolletta della luce? Significa che se io non pago il canone mi staccano la luce? Questa cosa non può essere stata partorita da una persona sana di mente, ma da un deficiente e dobbiamo fargliela ingoiare!
Tutte le volte che accendo la tv e sento la voce di quel venditore abusivo sponsorizzare le sue pentole rotte, la spengo immediatamente per pietà verso le mie povere orecchie, che non avendo fatto nulla di male, non meritano una simile punizione.
Si facessero un decoder come sky e chi vuole vedere la rai lo compre, ma non possono costringere chi non vuole ascoltare questi venditori ambulanti a pagarli lo stesso!
Questa legge è demenziale e noi non siamo tenuti a rispettarla. Svegliamoci Cristo! Siamo uomini non pecore! Ma riflettiamo sulla deriva autoritaria dove questi idioti abusivi ci stanno portando. Mettiamoli in riga altrimenti, visto il grado intellettivo che posseggono, potrebbero arrivare a decidere che non si possono avere più di due figli e chi ne ha tre, deve eliminarne uno, che facciamo obbediremo anche a questo?


Secondo voi, dopo aver visto questo paese in mano a partiti di ogni colore, sarà possibile un giorno che cambi qualcosa?

Daranno la possibilità al M5S di governare ammesso che raggiunga la maggioranza per libere elezioni?
O si coalizzeranno come hanno fatto in Francia per la Le Pen!

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 23.12.15 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono stanca
Vedo la mia valle impoverirsi sempre di più
I giornali locali di storiche battaglie ora predati e usati come intrattenimento e servizio di pubblicità illegittima del boss con la pistola
Fra non molto nei paesi di montagna conteremo i morti
Perché tolgono l'unico ospedale raggiungibile in meno di 150 minuti Hanno scombussolato il servizio di pronto soccorso
Al primo morto la regione dovra esborsare e costerà molto di più di quanto costa l'ospedale
Questi non sanno quello che fanno
Hanno tolto il servizio per diabetici e le prenotazione che prima erano a tempi brevissimi ora sono di oltre 10 mesi
Quanto costerà in più l'aggravarsi degli ammalati
Chi ne paga il costo oltre ai disagi

Rosa Anna 23.12.15 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa è una deriva autoritaria, peggiore della precedente legge. Senza pluralismo, libertà ed indipendenza dell'informazione, senza procedure come metodo e a maggior riguardo in un media pubblico come la Rai. Weber dove sei?

Ferdinando S., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 23.12.15 14:25| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

L'Italia chiude l'anno con un +0,8 di PIL.
Tutti felici, tutti contenti ma nessuno che si ricordi i veri motivi di questo +0,8 e cioè droga e prostituzione che, è stato calcolato, incidevano proprio di quello 0,8.
Quindi a conti fatti il governo Renzi sopravvive e può regalare mance grazie a spacciatori e puttane.
E' proprio vero, questo paese è basato sulla mafia!
Se non fossero stati inseriti questi due parametri l'Italia avrebbe chiuso a 0, stagnazione totale.

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.12.15 14:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottimo il lavoro di Roberto Fico alla vigilanza.

Vi immaginate cosa sarebbe ora la Rai se la poltrona di Fico fosse andata a un leghista?

PZ 23.12.15 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Con la gggente che ci ritroviamo in questo "strano" paese, mi viene da dire a proposito del ...quanto governeremo noi faremo, ecc.....
"campa cavallo che l'erba cresce"".

annarita mosca 23.12.15 14:01| 
 |
Rispondi al commento

'A "Voce der Babbeo e de 'i Padroni sua", direi....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.12.15 14:00| 
 |
Rispondi al commento

il minculpop in salva renziana..è servito..grazie a tutti i parlamentari illegitimi e legittimi e a un ignaro mattarella continua a tenerli seduti nei propri scranni.. e pensare che mattarella era un giudice costituzionale.chi sa perche mi ricorda un ventennio con un re incapace e un dittatore che governa..Mala tempora currunt

Pier luigi 23.12.15 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Cosa centra il bomba con l'inaugurazione della variante di valico che ha iniziato i lavori circa 11 anni fa. Secondo il telegiornale di Rai 1 ( a suo uso e consumo ) è merito del bomba. Che schifo !!!

flavio pilloni 23.12.15 13:51| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/sorial.giorgio/videos/1212791532071439/

Sorial Girgis Giorgio

Vogliamo veramente arrivare tutti alla disperazione per capire con chi abbiamo a che fare?

Vogliamo veramente attendere finché non azzereranno i risparmi di ognuno di noi prima di aprire gli occhi ed attivarci?

Vogliamo veramente continuare a rimanere in balia della promessa di turno, della speranza di turno, o del nostro turno ad essere piazzati o raccomandati, invece di rimboccarci le maniche e riprenderci il nostro futuro?

Oggi questa signora è portavoce del mio pensiero!
Condividete. Tutti devono sapere.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.12.15 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Il fascismo si basava interamente sulla propaganda e su un'ideologia assai discutibile.... l'attuale governo invece non ha alcuna ideologia a parte la finanza creativa.

Come reagire di fronte ad un continuo aumento della propaganda?
La soluzione facile è spegnere la tv.

Non esiste alcun telegiornale che istruisca, si limitano a dare informazioni dell'ultimo minuto saltando sempre tutte le basi storiche e economiche necessarie per interpretare e criticare correttamente tali informazioni.
Tutti siamo andati a scuola ma dopo molti anni quanti ricordano gli argomenti studiati e li confrontano con le nuove informazioni?
NESSUNO.
La comprensione delle informazioni nasce dal confronto con le nostre esperienze passate e gli argomenti studiati, senza fermarsi mai a fare analisi e confronti tutto ciò che resta non può entrare a far parte di un bagaglio culturale ma rimane sterile e inutilizzabile.
Cercare su un'enciclopedia parole o concetti nuovi o non chiari era una cosa normale ai tempi in cui ero piccolo e andavo a scuola, oggi non trovi un solo giornalista che lo faccia.

In tutti gli organi di informazione moderni mancano sempre le basi culturali:
quando si parla di guerre recenti non si accenna mai alle guerre passate, in economia non si guardano mai i dati passati o formule di base, in cronaca non si forniscono mai i dati generali....
Ci troviamo un enorme flusso di informazioni ma nessuno strumento per interpretarle e questo rende inutile se non dannoso tutto il tempo impiegato a seguirle.
Meno informazioni e maggiore qualità, magari anche sul blog o meglio sul sito del movimento si potrebbero inserire schede semplificate di storia, economia, politica... reagire con istruzione alla disinformazione.

p.s. Considerando il fatto che arrivare a governare richiede una vittoria su elezioni sempre metodicamente truccate credo sia opportuno pensare a contromosse da fare subito e che non richiedano futuri miracoli divini.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.12.15 13:42| 
 |
Rispondi al commento

..."D’altronde il crinale è stato superato la scorsa estate, con la nomina del Cda.

Ossia?
In quell’occasione tutti i partiti hanno accettato una logica lottizzatoria.

Tutti?
Spiace dirlo, ma sì, tutti quanti. Anche i Cinque Stelle. E fu l’antipasto di quello che è accaduto oggi. Se tutti assieme hanno varato il Parlamento della Rai, è logico che l’esecutivo decida per una Rai legata all’esecutivo."

Quindi anche noi abbiamo contribuito.

Direi che si potrebbe lavorare meglio, non vi pare?
Ribadisco:qui sento gran discorsi ma alla fine fanno quello che vogliono e NOI non risuciamo a combinare nulla.

Enrico Bosco, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.15 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La voce del padrone è un bell'album di Battiato.
''Com'è misera la vita negli abusi di potere..''

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 23.12.15 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Due soli canali di TV pubblica, uno per la maggioranza e uno per le opposizioni. E con stipendi correttissimi e contenutissimi. Un mare di studenti universitari sarebbe in grado di fare giornalismo a remunerazioni sostenibili. e TUTTO il resto va privatizzato. E per quanto riguarda l'informazione in generale, MAI NESSUNO possa controllare mai piu' del 10%...

tomi sonvene Commentatore certificato 23.12.15 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Fico è sicuramente una persona onesta,ma possibile che come vigilanza non riesca a combinare nulla?,ha paura di alzare la voce?.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 23.12.15 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quel che sta facendo il governo, nella persona del premier, è appropriazione indebita

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 23.12.15 13:20| 
 |
Rispondi al commento

E' tutto normale!
Eppure lo sapete che un regime o una dittatura la prima cosa che fa per garantirsi il potere è:
1-ASppropriazione dei giornali
2-Posesso della TV
3-rendere schiavi i suoi cittadini.
Ebbene tutto questo è già avvenuto da tempo,ma i cittadini ...zzzzzz.......Beoti!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 23.12.15 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

@matteorenzi

""Renzi: non ci credeva nessuno ma Italia riparte
Su Twitter per inaugurazione della variante di valico""


""Genova, 23 dic. (askanews) - "L'occupazione, il lavoro è decisivo" e "la disoccupazione è ancora una piaga in atto. Nelle nostre parrocchie vediamo che la disoccupazione è ancora grande, la fila dei disoccupati e degli inoccupati sembra non avere termine, nonostante qualche piccolissimo segnale positivo che bisogna registrare. Siamo però ancora in una situazione di grande difficoltà per i singoli, giovani o meno giovani e per le famiglie". Lo ha affermato il presidente della Cei e arcivescovo di Genova, cardinale Angelo Bagnasco, incontrando i rappresentanti della stampa genovese per il tradizionale scambio di auguri natalizi""

perchè bagnasco sa che chi dice bugie va all'inferno... :)

pabblo 23.12.15 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori