Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#SosEquitalia: il M5S al fianco dei cittadini vessati

  • 135

New Twitter Gallery


"Meno di un mese fa abbiamo dato il via all'esperimento del punto d'ascolto #SosEquitalia in Calabria. Lo sportello fino ad ora ha aperto 3 volte al pubblico ed ha trattato cartelle per un valore complessivo di 2.168.367,89 di euro!
I volontari hanno trattato tributi di ogni genere dall'Iva all'Inail, dalla Tarsu all'odioso Canone Rai. In pochi giorni di attività abbiamo già trovato tributi portati in cartella prescritti per il valore di 72.753 euro.
Tributi gia’ pagati, ma chiesti nuovamente da equitalia, per il valore di € 57.120. Nonchè € 5.500 per notifica errata o nulla. Questo significa che se non ci fosse stato il Movimento 5 stelle al fianco di questi cittadini vessati avrebbero pagato 135.373 euro in più non dovuti. E forse avrebbero dovuto fare ulteriori prestiti per onorare cifre non dovute.
Abbiamo consigliato di procedere a rateizzazioni fino ad un valore di € 623.825,15.
Per altre cartelle abbiamo consigliato di procedere all'accesso agli atti per verificare la regolarità della notifica per cartelle fino a € 52.000.
Potremmo concludere dicendo di essere stati utili per più del 37% dei tributi richiesti dallo Stato a vario titolo e in vario modo.
In 2 casi abbiamo anche fornito sostegno psicologico-sociale a persone cadute in forte depressione a causa di Equitalia. Va segnalato, infine, che praticamente tutte le cartelle esaminate, sarebbero nulle alla luce della sentenza della CTR di Milano del 12/10/2015, per indeterminatezza del calcolo degli interessi, ma è necessario il ricorso al giudice tributario o ordinario, secondo i casi e su questo stiamo lavorando.
Un grazie speciale a tutti i volontari che si stanno impegnando ad aiutare con il loro tempo e le loro competenze chi è caduto nella trappola di Equitalia.
Oggi 11 dicembre 2015 alle ore 12:00 in via Dalmazia, 46 daremo il via al punto #SOSEquitalia in Puglia a Bari! Vi aspettiamo." Carlo Sibilia, M5S Camera


REGALA_aI.png

11 Dic 2015, 10:30 | Scrivi | Commenti (135) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 135


Tags: Carlo Sibilia, Equitalia, M5S, sos equitalia

Commenti

 

Mi scuso con Simone Muscas la persona che ho nominato nel precedente articolo è Fabio Cossu.

Michelangelo Serra, Cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.12.15 23:18| 
 |
Rispondi al commento

Si parla di connettere, informare ed essere informati, ma oggi non è stato possibile perché all'ingresso dell'Hotel Panorama a Cagliari, a me personalmente e a un altro attivista del M5S di Cagliari è stato impedito di entrare perché persona non gradita, riferito da Simone Muscas, altro aderente al Movimento. Inoltre non capisco come la persona che mi ha impedito di assistere non abbia voluto esprimere chiaramente da chi avesse avuto la direttiva di comunicarmi che non ero gradito e per quale motivo soprattutto.
Ripeto e mi rivolgo ai nostri rappresentanti del Direttorio M5S, qui in Cagliari e in altre parti della Sardegna, c'è un imbarazzante corsa al posto di portavoce a qualsiasi livello. Discussioni continue e non certo costruttive stanno minando, anzi è già minato da un pezzo. Precisamente dalle Comunali del 2011 di Cagliari con un colpo basso e nefando di alcuni partivisti. Persone che provengono da altri partiti e infiltrati che stanno menando il can per l'aia per eleggere gli amici della cricca che hanno fatto.
Questo non è il Movimento 5 Stelle, è solo la carica dei soliti che rincorrono la poltrona.
Mi rivolgo all'interno del Movimento, i panni sporchi si lavano in casa.
Questi signori stanno minando la fiducia di oltre trecentomila elettori Sardi che hanno votato il Movimento alle ultime elezioni.
Non mi arrabbio con nessuno ma forse una maggiore attenzione e un iniziale RECALL con alcuni PV sarebbe stato corretto e non si sarebbe arrivato alla situazione attuale con continue nefandezze.
Non capisco come mai questo incontro non è stato postato sui vari meetup isolani, compreso il nostro nato nel 2008.
Io non voglio ricordare che l'attività non si fa solo sui banchetti ma anche nel territorio.

Michelangelo Serra, Cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.12.15 22:14| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di EQUITALIA e non solo, desidero informare di una Denuncia accolta dalla stazione CC di Cerveteri protocollata dal Comnando in data 05-10-2010:
Cerveteri, 05 ottobre 2015
All’egregio Signor Comandante Francesco Di Ruscio della Stazione dei Carabinieri Cerveteri

OGGETTO IPOTESI di TRUFFA e/o Tentativo di TRUFFAContestazione su vostri verbali

I sottoscritti:
Romualdo Montenz (RM) e Silvana Vannoni (SV)
Via Muzio Clementi, 8 - 00052 Cerveteri (Roma)

Chiedono all’egr sig. Comandante della stazione CC di Cerveteri, di appurare le ipotesi di truffa e/o estorsioni nei confronti di:

Signor Sindaco del Comune di Fiumicino, ESTERINO MONTINO
Signor Comandante Polizia Locale, Dr. GIUSEPPE GALLI
Signor Alessandro MIGLIACCIO, respobsabile di EQUITALIA Sud,
per i seguenti motivi:

Nel corso dello scorso mese di agosto 2015, sono pervenuti n° 5 ordini di pagamento emessi da Equitalia Sud Spa, relativi a contravvenzioni già pagate, con importi complessivi (inclusi interessi, sanzioni ecc.) di oltre € 870,00 con l'intimazione di ulteriori costi in caso di ritardi e con l'obbligo di incontrare, per eventuali chiarimenti ma solo su appuntamento, gli uffici di Polizia Municipale di Fiumicino. Tali appuntamenti si devono prendere SOLO via telefono 06650241100/08 e SOLO per i giorni di Lun/Mer/09-13 e Gio 15/17.

Nella impossibilità quindi di prendere la linea al vostro numero telefonico, precisiamo che, data anche la nostra età (76) e la distanza dai vostri uffici, Vi chiediamo di inviare un vostro vigile incaricato presso il nostro domicilio, con appuntamento telefonico al nostro recapito, autorizzato a verbalizzare quanto segue e a prendere nota dei pagamenti già effettuati nelle seguenti misure e date:
°°°seguono tutti gli estremi di TUTTE le contravvenzioni entro i termini (eccesso di velocità da 3 a max 10 km/h)

Romualdo Montenz 13.12.15 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo Marco Zanni ieri in tv . Preparato , convincente e determinato ha surclassato gli antagonisti e spiegato chiaramente al pubblico televisivo l'immondo intreccio della casta bancaria e della politica ! No possiamo continuare così , siamo al punto che le ruberie si fanno alla luce del sole e se toccano per la seconda volta addirittura ministri in carica come la Boschi per via della sua stretta parentela con uno dei principali responsabili , non succede niente ! Neanche un briciolo di dignità , niente di niente tranne l'affermazione dell'interessata che il suo papà è una brava persona ! Patetico . Stiamo assistendo a un teatrino vomitevole in cui sono saltate tutte le regole , in cui si fa come dice lui ,il ducetto di Rignano che leopoldeggiando spavaldo ci sta riducendo a larve , a tremolina buona per andare a pescare compresi noi orfani dei ruggiti di un Grillo ammansito .

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 12.12.15 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Governo e partiti che lo appoggiano, non hanno più limiti nell’appoggiare il gioco d’azzardo !

NON HANNO PIU’ alcun pudore !!!!

http://www.vita.it/it/article/2015/12/11/azzardo-e-legge-di-stabilita-arrivano-gli-emendamenti-del-governo/137684/
http://www.vita.it/it/article/2015/11/11/azzardo-emendamento-porcata-in-legge-di-stabilita/137336/
http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/01/29/slot-machine-con-la-legge-di-stabilita-continua-la-spartizione-del-bottino/1381008/

Solamente il M5S ed i suoi parlamentari, Matteo Mantero e Massimo Baroni, stanno cercando di “arginare” questo autentico “scempio” (Oggi su “Il Fatto Quotidiano” cartaceo a pag. 11 ).

Vincenzo Matteucci 12.12.15 10:06| 
 |
Rispondi al commento

A Corigliano Equitalia e il Sindaco non sono amati.
http://www.quicosenza.it/news/provincia-cosenza/63831-riceve-una-cartella-esattoriale-e-mette-a-soqquadro-la-sede-di-equitalia
http://www.coriglianocalabro.it/

Raimondo M., C. C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.12.15 10:05| 
 |
Rispondi al commento

rivoglio la lira

http://www.ilpedante.org/post/la-sindrome-di-hood/

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.12.15 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Gli italiani preoccupati corrono a vendere le obbligazioni bancarie

http://vocidallestero.it/2015/12/11/gli-italiani-preoccupati-corrono-a-vendere-le-obbligazioni-bancarie/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 12.12.15 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Cani e porci??Questa una denuncia se la merita proprio:http://direttainfo.blogspot.it/2015/12/vergogna-la-giornalista-offende-il-m5s.html

Paola L., Verona Commentatore certificato 12.12.15 09:49| 
 |
Rispondi al commento

tutti a parlare delle banche ladre,nessuno che si arrischia ad accostare questi fatti al sistema che c'è a monte, euro e trattati (una volta questi danni li avrebbe assorbiti la banca centrale d'italia)

http://www.repubblica.it/economia/2015/12/12/news/_ho_luigi_sulla_coscienza_ma_l_ordine_di_mentire_ci_arrivava_dalla_banca_-129285719/?rss

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.12.15 09:09| 
 |
Rispondi al commento

Quanno ce penso, 'o trovo davero appropriato, che er Babbeo e l'amichetti sua, se riuniscano in un posto che c'ha er nome de un transessuale brasiliano; in effetti, er PD, mò, pare proprio 'n transessuale: de quanno se chiamava "P.C.I." e c'aveva n'aurea de virile metalmeccanico, adesso, 'nvece, me pare n'Olgettina de nome Samantha.....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.12.15 08:36| 
 |
Rispondi al commento

Slot machine , il governo fa un regalo ai signori del gioco d’azzardo e toglie ai Comuni il potere di fermarli. L’ennesima partita a poker di Palazzo Chigi
IFQ

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 12.12.15 08:27| 
 |
Rispondi al commento

commento su rai radio tre:

Voi giornalisti siete proprio ridicoli! Fate finta di scoprire solo oggi i perversi meccanismi che bisogna subire quando ci si reca in banca per gestire i propri risparmi. Una sola domanda vorrei fare a lei: Ma si è mai recato in banca per eseguire un investimento e non si è mai accorto della quantità di carta illeggibile che si è "costretti" a firmare ad occhi chiusi. Diversamente ci vorrebbe almeno una settimana di tempo per capire cosa vi è scritto nel pacchetto di carte che ci vengono proposte e non sempre si è in grado di capire cosa vi sia esattamente scritto perché bisognerebbe economisti esperti. -

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 12.12.15 08:25| 
 |
Rispondi al commento

OT

La Boschi Maria Elena pensi anche alle persone perbene truffate dalla banca e non solo a suo padre che è stato sanzionato dalla Banca d'Italia

buonanotte ai monelli del blog

old dog 11.12.15 23:20| 
 |
Rispondi al commento

ora su bersaglio Zanni m5*

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.12.15 23:15| 
 |
Rispondi al commento

Il babbo della Boschi, il babbo di Renzie.... certo hanno avuto dei buoni insegnamenti dal genitore e si vede!

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 11.12.15 22:36| 
 |
Rispondi al commento

'A Boscaiola: "mio padre è una brava persona"; (chissà che sarebbe successo allora, si fosse stato n' fijo de mignotta......)

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.12.15 22:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi tocco le palle tutte le volte che il bomba parla di "riforme"...ho terrore e voi?

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.12.15 20:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hai voglia a riformare il Credito...ma va a...c***e..le leggi ci sono basta applicarle.
Togli la prescrizione,applica il conflitto d'interesse,rimetti il falso in bilancio...e vedrai che le cose cambiano.
Caro Pinocchio!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.12.15 20:46| 
 |
Rispondi al commento

BANCHE LADRONE:
COME SEPARARE IL GRANO DALLA CRUSCA

Non tutti sono semplici risparmiatori. C'è pure l'investitore furbo che non va tutelato.

Difficile sostenere la tesi dell'ingenuo risparmiatore nel caso esista in capo al medesimo nucleo familiare un consistente patrimonio residuale (ulteriori investimenti mobiliari od immobiliari italiani od esteri in aggiunta all'abitazione principale e l'eventuale officina/negozio/ufficio/capannone industriale). Però, nel caso in cui il patrimonio del soggetto e della sua famiglia risultasse investito in massima parte in azioni od obbligazioni di una delle banche incriminate, si rende necessario un pronto indennizzo il cui costo andrebbe, a mio avviso, innanzitutto coperto attraverso il sequestro cautelativo (in attesa della confisca) del corrispondente patrimonio personale dei responsabili amministrativi degli istituti di credito medesimi.

Per tutti gli altri sarebbe cosa buona e giusta lasciare alla competenza del giudice penale la responsabilità di stabilire lo status del singolo risparmiatore raggirato (e di punire i truffatori).

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.12.15 20:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che differenza...il Papa ha aperto la porta santa...il bomba apre la lepolda. Richiudetela perchè il Bomba ha paura delle correnti siamo d'inverno..a volte un raffreddore porta nella fossa...se non curato!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.12.15 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Aumentano gli occupati,diminuiscono i disoccupati,aumenta il PIL...belin aumenta tutto ,ma i consumi diminuiscono!
Ci dev'essere qualcosa che non va...non mi quadra il tutto!
Ladri ...solo ladri e nient'altro!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.12.15 20:25| 
 |
Rispondi al commento

ot

mentre a florence decant ano/eranno i successi del mitico matteo

nel mondo reale


http://www.secoloditalia.it/2015/12/gli-mettono-allasta-la-casa-imprenditore-si-impicca-nel-lodigiano/

pabblo 11.12.15 20:15| 
 |
Rispondi al commento

i leopoldini?...ahahhahhaa ,ma chi diamine si farebbe chiamare così??
ah già...i piddini renziani....

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.12.15 20:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sto guardando Di Maio in televisione, e vedo ogni tanto Di Battista, e tanti altri esponenti validissimi e bravi, tengono botta benissimo, ma che trappoloni, che perfidia, che trucchi semantici, di comunicazione audiovisiva, che accostamento di simboli, parolette, toni, domandine furbe... e che schifo. Devono stare molto attenti, basta che il conduttore abbia un certo tono di sufficienza, usa meccanismi che sa bene hanno un certo effetto su un popolo addomesticato dalla televisione.

Felice L., estero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.12.15 20:03| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia è tutta un SOS

SOS Equitalia
SOS Banche
SOS Lavoro
SOS Pensioni
SOS Immigrazione
SOS Criminalità
SOS Casa
SOS Ambiente

e che cazzo!!!

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 11.12.15 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pagamenti non dovuti?! Ma, Equitalia, pur essendo un organo privato non finisce con l'essere un ente a servizio dello Stato? E lo Stato, dove cavolo sta guardando?! Come può essere ammissibile una cosa simile in un Paese civile, che giustificazioni ci sono? Le solite? Quelle del ping pong, quando te fai la pallina ma le racchette, in faccia, non si vedono mai?
Perché infine le responsabilità violate non si pagano mai abbastanza o non sono di nessuno.
Che vergogna.
Dateci dentro, M5S!

Viola Banin (grillottina), Nettuno Commentatore certificato 11.12.15 19:53| 
 |
Rispondi al commento

I partiti sono una struttura e realtà obsoleta, ma le banche amche in certi sensi: ecco bisognerebbe creare un meccanismo di erogazione crediti alla produzione e al comsumo, raccolta (o utilizzo produttivo) del risparmio), servizi che in genere le banche offrono: non è impossibile. Un sistema che offra tutto questo ma che non presenti, nè permetta che l'uso del sistema bancario sia criminale, le banche non sono altro che dei condensatori di risorse, creatori di moneta virtuale (gli assegni), traslazione di risorse, insomma che siano al servizio di due beneficiari, i cittadini e il meccanismo produttivo: altri sistemi si trovano, credetemi, Vi saluto da Berlino.

Felice L., estero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.12.15 19:49| 
 |
Rispondi al commento

scusate se insisto..

https://www.youtube.com/watch?v=qWjsG5Rp-fc

Paola L., Verona Commentatore certificato 11.12.15 19:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Queste sono le iniziative che fanno capire, chi veramente è dalla parte dei cittadini.
Se si potessero avere dei consulenti un pò ovunque, servirebbero più di qualsiasi campagna elettorale.

adriano 11.12.15 19:30| 
 |
Rispondi al commento

ot

http://www.ilpost.it/2015/12/11/saviano-boschi/

pabblo 11.12.15 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al gran ballo della leopolda

https://www.youtube.com/watch?v=JL4oBJdxANQ

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.12.15 19:02| 
 |
Rispondi al commento

ot

saviano...

ma, era su marte?

""L'autore di Gomorra affida al quotidiano online, e non a quello di Largo Fochetti di cui è collaboratore, le critiche per il conflitto di interessi nella gestione della crisi della Popolare dell'Etruria, di cui il padre del ministro è stato vicepresidente. E ricorda: "Peppe D’Avanzo inchiodò il berlusconismo a dieci domande che non hanno mai ricevuto risposta. Come siamo passati dai politici tutti marci ai politici tutti intoccabili?"""

http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/12/11/salva-banche-saviano-molla-repubblica-e-chiede-risposte-alla-boschi-su-il-post/2296541/


non è mai troppo tardi? :)

pabblo 11.12.15 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco cosa succede a leggere Oriana Fallaci: si diventa Donald Trump.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.12.15 18:33| 
 |
Rispondi al commento

L'hanno già scritto ma devo ribadirlo: questo non vuol dire lottare contro Equitalia, vuol dire aiutarla.

Per aiutare davvero i cittadini contro Equitalia bisogna prima di tutto informarli che possono richiedere la sospensione del debito in autotutela per "qualsiasi causa di inesigibiltà del debito sotteso", come previsto dalla legge (l'Art. 1 comma 538/f della legge 228/2012, che è tuttora in vigore e niente affatto abolito, come qualcuno falsamente e irresponsabilmente continua a raccontare, a tutto beneficio di Equitalia).

Bisogna informarli che la modulistica di Equitalia è illegale perchè omette proprio la causa di sospensione più importante, e che possono presentare comunque una propria istanza di sospensione in autotela per "qualsiasi causa di inesigibiltà del debito sotteso", sapendo che trascorsi 210 giorni senza esauriente risposta a tale istanza il debito sarà da considerare automaticamente annullato a norma di legge.

Questo dovreste spiegare ai cittadini: la strada legale corretta per non pagare le somme non dovute, denunciare le illegalità di Equitalia e sommergerla con una valanga di istanze di sospensione per "inesigibiltà del debito sotteso".

Quello che state facendo è tutto il contrario: state lavorando per Equitalia.
Spero che non ne siate consapevoli ma in tal caso siatelo al più presto!

Piero Giovatti 11.12.15 18:00| 
 |
Rispondi al commento

......musica.........musicanti.

è bella l'allegria......


https://youtu.be/zqVwhrWBzEM?list=PL02B3E423EC1A514A

Caciara ........Roma Commentatore certificato 11.12.15 17:33| 
 |
Rispondi al commento

ot

c'è nebbia, it's cold outside... :)

prendete i popcorn e fatevi due risate

https://www.youtube.com/watch?v=cjR547pStns

Mary Hellen...ma dai su

non vi crede più nessuno!
:)

pabblo 11.12.15 16:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravissimi. Anche a me è arrivata una cartella per una multa pagata 5 anni prima, che oltretutto si sarebbe prescritta. Il comune di Fiumicino ci ha spudoratamente provato, ma con me si attacca al tram, mi conservo le multe pagate dal 1985, ma ho dovuto sprecare il mio tempo e la mia benzina per andare a Fiumicino da Roma, e poi per andare negli uffici della maledetta Equitalia, che giá il nome mi fa incazzare, esprime tutta l'ipocrisia di chi ha inventato un mostro che di equo non ha una ceppa. Chi mi risarcisce del mio tempo, dei miei soldi e del rodimento di culo? CONTINUATE COSI'. Arrivederci con piacere alle prossime elezioni.

PIPPO 11.12.15 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Indagato del giorno Andrea Antongiovanni (PD) ma anche il precedente (centrodestra) ... par condicio

LATINA - Un vero e proprio business quello delle licenze Ncc che, dopo Campodimele, ha travolto anche il comune di Lenola. Nei giorni scorsi sono state 54 le licenze per noleggio con conducente sequestrate dai finanzieri del comando provinciale nell’ambito di un’inchiesta che vede indagate 70 persone.

Tra i nomi eccellenti, oltre all’attuale sindaco di centrosinistra Andrea Antogiovanni e al suo predecessore di centrodestra Gian Battista De Filippis, anche tre responsabili della polizia locale che si sono succeduti negli anni.

Marco P. Commentatore certificato 11.12.15 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Giochiamo a RISIKO...prima però facciamo un piccolo preambolo necessario per capire, dobbiamo distinguere le PAROLE dai FATTI e scegliere a quale delle due credere. Io scelgo di credere ai FATTI in quanto oggettivi. Le parole sono "esportare la democrazia" e "eliminare le dittature". I fatti sono le FOTO comparative che si possono trovare su internet tra il prima (dittatura) e il dopo (esportazione della democrazia). Io ogni volta che le vedo resto allibito e penso che o le parole hanno cambiando il loro significato semantico o QUALCUNO CI STA' PRENDENDO PER IL CULO! Questo perchè dai fatti di quelle immagini io vi giuro che vorrei vivere in dittatura! Il metodo è sempre quello, si finanza/arma prima un organizzazione illecita per mettere in difficoltà o sovvertire uno stato e poi si bombarda per combattere questa pseudo organizzazione distruggendo materialmente lo stato stesso. E la cosa parte da molto tempo fa, Balcani Iraq Caucaso Ungheria Siria Libia etc etc...il tutto è stato studiato in modo magistrale per mantenere tutte le carte coperte. Questo fino all'intervento dei russi in siria, ma soprattutto fino all'abbattimento di un loro aereo da parte della turchia a PAROLE alleata. Qui le carte, volutamente o no si sono scoperte. Ora torniamo a giocare a RISIKO, voi volete distruggere il continente europeo? Perchè? Non lo so.. Cosa vi serve? Un esercito gratuito che non abbia nessuno stato dietro, un nemico che attacchi ma a cui non si può contrattaccare. Come si fa? Si fa tabula rasa degli stati attorno. FATTI già successi. Poi serve una logistica=Turchia in UE=libertà di circolare=no confini presidiati,il vecchio classico cavallo di troia. È di poco tempo fa la notizia del sequestro di 800 fucili illegali provenienti da lì...uomini+armi ! Cominciate a capire?? Lo capiremo in tempo o è già troppo tardi...??? Chi è il BURATTINAIO?? La russia non è altruista, in siria sta solo difendendo i suoi confini, con un europa distrutta il prox facile bersaglio è lei !!


OT "peristaltico".

'O so, nun è bello parla' de certe cose dopo ave' magnato, ma regà, quanno se po' da' n' consijo utile, nun me posso tirà indietro: dunque, stavo su 'a tazza der WC co' 'a peristalsi che tardava a fa' er dovere suo, quanno a n' tratto, me cade l'occhio su 'n vecchio "Corriere de la Sera" capitato chissà come ner bagno mio: sapendo der conosciuto effetto libberatorio de l'antico ggiornale, 'o sfojo fiducioso ma, fino a paggina 15, gnente de gnente: poi, a paggina 16, finarmente, er miracolo: "Dudù, il cane di casa Berlusconi,è diventato papà. La compagna Dudina, sabato, ha dato alla luce tre cuccioli: il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, e Francesca Pascale, hanno deciso di tenere anche i tre piccoli barboncini nella residenza di Arcore. I due padron si sono detti "molto felici per la nascita". Nun ho fatto in tempo a pronuncià " ma sti caaaaazzi" che avevo già intasato 'a tazza der water: nun so se devo ringrazzià più Dudù e Dudina, Sirvio e Francesca, o er Corriere de 'a Sera: Guttalax, c'hai n' nemico de nun sottovalutà.......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.12.15 15:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

#SosEquitalia :

IL M5S AL FIANCO DEI CITTADINI VESSATI

Bravi, ottima iniziativa, anche sei avrei voluto vedervi "incatenati" ai cancelli per bloccare queste sanguisughe.

Politicamente sarebbe un successo, l'argomento è bipartisan, globale, totale, oggi chi proponesse una sorta di "condono" Equitalia, avrebbe percentuali di voto tipo Lega.

Ma noi non guardiamo a queste cose, un "fermo amministrativo" di Disequi-Taglia rappresenterebbe un boccata d'ossigeno di vitale importanza, un aiuto essenziale per non soccombere, per non morire!

Fa clamore in questi giorni il suicidio di Civitavecchia, una persona che non ha sopportato il peso di questo "furto bancario", come mai i morti per Equitalia non hanno avuto lo stesso risalto?

Nessun fascicolo!

Chi ha perso i suoi investimenti un martire, chi ha debiti fa schifo?

Mi sarebbe piaciuto vedere la compagine parlamentare al completo di fronte a quei cancelli, dentro a vedere e controllare l'operato di un ente incaricato dallo Stato alla riscossione dei suoi tributi.

Mi sarebbe piaciuto anche uno Studio Legale 5 Stelle in grado di fare una durissima battaglia contro le "gabelle del Re"!

Mi sarebbe piaciuto!

Se m'incateno io a quei cancelli me carcerano, la gente può rispondere agli appelli, ma non può fare azioni che solo pochi possono, tipo gli immuni.

L'immunità non serve per "non" andare a processo, serve per battersi per le giuste cause!

Mi sarebbe piaciuto.

Mi sarebbe piaciuto essere ascoltato qualche volta, "Nando strilla troppo", si strillo, perché le morti per Equitalia sono tante, ma le "depressioni" sono troppe, e quelle non le conta nessuno, eppure sono l'anticamera della fine!

Arrivederci senza grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.12.15 15:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

restiamo sulla vergogna del decreto salvabanche e pestiamo duro su quello!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.12.15 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

______


...pensateci per un secondo....

...la UE fa piazzare i missili USA in Romania Polonia Turchia contro la Russia ....

quando gli Usa sene ne stanno lontano a casa propria...e li controllano da li...

la Romania viene poi attaccata dalla Russia che si difende....


e l'Italia a pochi passi si becca le radiazioni ed Obama l'alleato UE se ne sta comodo a casa...


----

Quali sono i rischi e i benefici per la Romania?

A che serve lo scudo ABM degli USA nel territorio della Romania, sapendo bene che esiste il rischio di esporre la popolazione a rappresaglie convenzionali o nucleari dalla Russia? La mia opinione è che la Romania non ha modo di violare il Trattato sulle forze nucleari intermedie (INF), per il semplice motivo che non ne fa parte. Anche il Viceprimo ministro della Russia Dmitrij Rogozin, ex-ambasciatore russo presso la NATO ed esperto, ha ammesso che lo status della base USA di Deveselu permette a malapena ai soldati di entrarvi. Anche il Capo di Stato Maggiore Generale dell’esercito romeno, un esercito della NATO, non potrà mai visitare il centro di comando e controllo, semplicemente perché la base di Deveselu è una base statunitense, non della NATO. D’altra parte, a causa della situazione internazionale e della cattiva gestione delle risorse economiche, umane e finanziarie dei governi succedutisi in Romania negli ultimi 25 anni, dopo la caduta di Nicolae Ceausescu, migliaia di industrie sono state smantellate e rottamate, e parte della ricchezza nazionale è finita all’estero. In tali circostanze, il bilancio della difesa non ha permesso l’acquisto di armi moderne in questi anni. Così, la difesa aerea della Romania si basa su circa 20 batterie di missili sovietici a corto e medio raggio, e 20-24 aerei da combattimento MiG-21, tutti vecchi 44 anni. L’efficacia di questi missili ed aeromobili, in una situazione di grande presenza di aerei moderni che operano con intensi disturbi elettronici, è zero.
http://bit.ly/1CUIfW3

John Buatti 11.12.15 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Su TAGADA' (dalla panella) che straparlano delle banche...nemmeno un invitato del m5s? Esempio barbara lezzi ? Ma barbara vacci anche senza invito e snarronali tutti !!!
Alla leopolda (con renzi) ci sonp persino i cani "anti bomba"..più una scorta impressionante!
Ma non aveva detto che la sua scorta erano i cittadini? Magari quelli delle 4 banche !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 11.12.15 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Per Natale vorrei che Enrico Berlinguer potesse "scendere" 5 minuti in televisione a spiegare che il Pd "NON HA NULLA A CHE VEDERE CON LA SINISTRA!!!

Elettori del Pd lo volete capire una buona volta che state votando per la nuova DC che (incredibile a dirsi) è centomila volte peggio della vecchia?

Raffaele M. Commentatore certificato 11.12.15 14:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

__________

Chi è che provoca l'Orso Russo..?


Gli Stati membri della NATO che hanno installato

sul proprio territorio elementi del sistema ABM

degli USA sono attualmente la Turchia (radar

d’allerta AN/TPY-2), la Spagna (che ha ospitato

presso la base navale di Rota tre

cacciatorpediniere AEGIS degli USA), la Polonia e

la Romania (sistemi missilistici balistici).


In apparenza la reazione adirata del diplomatico

russo sembrerebbe ingiustificata, visto che,

secondo le dichiarazioni dei funzionari

statunitensi, il sistema balistico antimissile

statunitense in Europa avrebbe in apparenza una

finalità difensiva. In realtà Sergej Rjabkov,

viceministro degli Esteri russo, è di diverso

avviso e sostiene che i sistemi antimissile che

verranno installati in Romania e Polonia violano

il trattato sulle “Intermediate Nuclear Forces”

(INF). Si riferisce al trattato firmato da Stati

Uniti e Unione Sovietica nel 1987 che portò alla


eliminazione dei missili balistici a corto e

medio raggio (500-5.00 km), così come dei missili

da crociera terrestri. Grazie a questo trattato,

gli Stati Uniti ritirarono e smantellarono dal

Regno Unito, dal Belgio, dai Paesi Bassi, da

Italia e dalla Germania 846 missili con testate

nucleari Pershing-1b, Pershing-2 e BGM-109G

Tomahawk. Lo stesso avvenne con i 1846 missili

balistici sovietici TR-1, OTR-23 e R-12 (presenti

in Polonia, Cecoslovacchia, Germania e Bulgaria),


R-14 (3700 km) e RSD-10 (5500 km).

http://www.controinformazione.info/mosca-avvisa-leuropa-tutti-i-paesi-che-installeranno-il-sistema-usa-antimissile-abm-diventeranno-in-automatico-bersagli-dei-missili-balistici-russi/

John Buatti 11.12.15 14:20| 
 |
Rispondi al commento

____________

Mosca avvisa l’Europa:

tutti i paesi che installeranno il sistema USA

antimissile ABM, diventeranno in automatico

bersagli dei missili balistici russi


Dopo 28 anni, sotto il pretesto del cosiddetto scudo

ABM, gli statunitensi imbrogliano reintroducendo

in Romania e Polonia missili da crociera in

terrestri BGM-109G Tomahawk, in grado di colpire

Mosca e altri obiettivi nella parte europea della

Russia.

http://www.controinformazione.info/mosca-avvisa-leuropa-tutti-i-paesi-che-installeranno-il-sistema-usa-antimissile-abm-diventeranno-in-automatico-bersagli-dei-missili-balistici-russi/

John Buatti 11.12.15 14:12| 
 |
Rispondi al commento

OT

Posso chiedere a chi è un conoscitore di finanza e banche xchè il bail in è entrato in vigore anticipatamente x queste 4 banche?

saluti ai monelli del blog

old dog 11.12.15 14:09| 
 |
Rispondi al commento

La Boschi ha comunicato che il padre è una brava persona , meno male che con il denaro dell'anno scorso e quello di quest'anno qualche sospetto ci era venuto , ora siamo più tranquilli ! Sono cose che capitano quando si maneggiano miliardi qualche milione può sfuggire , capita . Stai serena Mariaelena , tuo padre gode della nostra completa stima e fiducia .


Equitalia lavora come se tutto fosse a posto , come se in Italia ci fosse lavoro e giustizia . Così non è , i commercianti non incassano più , così i lavoratori , le imprese , insomma tutto il tessuto produttivo è in sofferenza e tutti tiriamo la cinghia . La casta no , non ha intenzione di fare sacrifici e tagliarsi un po di spesa , sarebbe incostituzionale , e vanno avanti a fare la bella vita esenti dalla crisi . I loro sgherri equitaliani hanno dunque il preciso ordine di raggranellare i soliti soldi , le stesse cifre che permettano loro di vivere alla grande ! Questo è peggio di una dittatura !


PIL dallo o,8% al 0,9%: BALZO IN AVANTI.
PIL dallo 0,8% allo 0,7%: I DECIMALI NON CONTANO.
Eppure, ha detto proprio così.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 11.12.15 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Il sonno genera sogni
http://diciottobrumaio.blogspot.it/2015/12/il-sonno-genera-sogni.html
Con tutto il rispetto per la buonanima del signor Luigino D’angelo che ha deciso di suicidarsi per la nota sporca faccenda di Banca Etruria, rilevo che non s’era mai udito un clamore del genere per le decine e decine di operai licenziati e disperati che si sono suicidati negli ultimi decenni. I quali non rappresentavano un “caso umanitario” poiché non avevano scommesso su un interesse più alto per il proprio capitale, bastava loro trovare un padrone cui offrirsi come schiavi!

Ci sono milioni di poveri pinocchietti convinti che l'accesso a un relativo benessere e a un gruzzoletto da investire abbia obliterato la società di classe. Fino a quando la società di classe non presenta loro il conto. Un lettore ieri mi faceva notare che specie gli anziani stabiliscono un rapporto fiduciario con il personale delle banche. Cosa ben nota e che ha il suo lato di pregio. Tuttavia le monete, anche gli zecchini d’oro, di lati ne presentano due. Infatti, accade proprio quello che dicevo ieri: l’altro lato è rappresentato dalle favole che sono loro raccontate e credute.

Insisto nel dire che bisogna leggere bene la favola di Pinocchio per capire che cos’è successo al povero signor Luigino. Nella favola che cosa ha spinto il burattino a seppellire le sue monete d’oro? A togliere l’appetito a Pinocchio non era la preoccupazione per il suo capitale (che è sempre capitale di rischio), bensì il sogno sulla sua moltiplicazione così come gli era stato promesso. Con ciò, sia chiaro, non voglio sostenere che tutti i bancari sono dei farabutti. Fanno solo il proprio mestiere, così come l’ingegnere e l’operaio di una fabbrica di armi da guerra fanno il loro.


È il sogno del Mulino Bianco che ci fotte. Scrivevo il 24 novembre:

…. l’acquisto di asset delle banche stesse proposto agli ignari correntisti – cui magari far firmare un nuovo profilo di rischio – con il miraggio di offrire loro un pur magro

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.12.15 13:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caldarrostai, menarrosti et similia


http://diciottobrumaio.blogspot.it/2015/12/caldarrostai-menarrosti-et-similia.html
(Firenze, startup 2015)


A sentire certi esperti finanziari su radiotre c’è da capire perché Mao Tze Tung mandò questa gente a zappare nelle comuni agricole. Questa mattina uno di questi esperti – con un tono di voce da crema calda – ha paragonato la vendita di obbligazioni “tossiche” in banca alla vendita di prodotti ittici “tossici” da parte dei pescivendoli. Avrebbe potuto aggiungere le castagne guaste dal caldarrostaio, eccetera. Finiremo molto peggio di così, e con merito.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.12.15 13:28| 
 |
Rispondi al commento

__________________


...Attentato ad Ankara durante una manifestazione con decine di morti prima delle elezioni...

risultato= vittoria di Erdogan...

...Attentato in Francia mentre la gente si diverte con 130 morti prima delle elezioni...

risultato= vittoria di Le Pen... anziché di quella di Holland.....

...Attentato negli USA in una casa di cura per gli handicappati con decine di morti prima delle elezioni...

risultato= ancora da vedersi...


come vedete la tattica per rimanere al potere dei governi occulti non ha funzionato...

speravano che andasse come è andata ad Erdogan ma non è andata cosi....

negli USA aumento delle vendite di armi dopo l' "attentato"....

Obama dice che voleva la riduzione delle armi...

John Buatti 11.12.15 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Una delle iniziative alle quali il Meetup Amici di Beppe Grillo di Scafa ha aderito attivamente , con la collaborazione degli iscritti e con un'ottima partecipazione da parte dei cittadini .. sempre più orgogliosi di essere cittadini in MoVimento !!

Nota :

Anno --> 2013 - Località - Comune di Scafa - Abruzzo in MoVimento !!

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/estero/2014/01/iniziativa-cittadina-europea-per-un-reddito-di-base-incondizionato.html

p.s. buon lavoro a tutti Noi

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.12.15 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.12.15 12:33| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/silvio.buttiglione/videos/1160703670625201/

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 11.12.15 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Pubblicizzare al massimo ci¨°' che il MOV sta facendo per aiutare i cittadini contro il mostro creato dal PdL e curato dal PD ..Molti ancora non sanno di tale attivit¨¤' anti strozzini..

OT????? I danni dovrebbero farli pagare a quel merdoso governo USA visto che sono pappa& ciccia con i tagliagole isis .

http://m.repubblica.it/mobile/r/sezioni/esteri/2015/12/11/news/libia_l_is_prende_sabrata_sito_unesco_a_70_chilometri_da_tripoli-129221224/

Incasnero 11.12.15 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Grande carlo che continua la lotta coerentemente contro equitalia.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 11.12.15 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Bravi, bravi, bravi!!!

giorgio peruffo Commentatore certificato 11.12.15 12:18| 
 |
Rispondi al commento

esiste un elenco nazionale di punti sos equitalia in modo da segnalarlo a parenti e amicii?

gio 11.12.15 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia?
LADRI..solo Ladri!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.12.15 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Non ho letto nessun commento sulla vicenda del sig.PENATI assolto con formula piena,ma è mai possibile.

giampiero canu 11.12.15 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Sta diventando estenuante la nostra denuncia delle interminabili malefatte della casta guidata dal PD . Denuncia non troppo efficace dato che non arriva a troppe orecchie e che rimane per lo più ai dieci - ventimila frequentatori del blog . Dobbiamo trovare il modo di ampliare il numero di occhi e orecchie da raggiungere , è fondamentale ! Troppa gente è disinformata su di noi , la frase che sento sempre :" Si però non fanno niente ! " è la dimostrazione che facciamo poco sotto l'aspetto della comunicazione che in tutti i tempi è stata il veicolo più importante in politica e nella vita in generale , è la pubblicità ! Gli errori sono inevitabili in una formazione nuova di zecca come il Movimento ma cerchiamo di non esagerare .

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 11.12.15 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Il desh avanza in libia!
O meglio l'occidente sta facendo avanzare in libia i pervertiti che si dichiarano musulmani!

Se è vero che il califfo si è curato in turchia allora la turchia fa parte del desh!

Fuori la turchia da nato Ue ecc. ecc.

Il governo renzi vuole che l'italiano abbia paura del desh e forse vogliono farlo arrivare sulle nostre coste.

Perchè chi è al potere nei vari paesi fa solo finta di combattere questa manica di beduini che potrebbero essere spazzati via in una notte?

Hollande era decotto e dopo gli attentati ha vinto le elezioni.
merdogan idem

occhio che più si avvicinano le elezioni e maggiore sarà il coinvolgimento, anche solo x omissione, di chi è al potere in eventuali attentati o altro.

La prima e la seconda guerra mondiale sono nate per l'incapacità di chi governava a fare politiche economiche sostenibili e credibili... proprio come ora

l'incapacità a governare fa si che chi governa scelga la distrazione di massa con catalizzatori di attenzione tanto potenti da far passare in secondo piano le peggiori nefandezze.

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.12.15 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma questo non è lottare contro Equitalia...
è aiutarla!

State facendo quello che dovrebbe fare il "customer service" di Equitalia...

:(

PZ 11.12.15 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot


votate chi vi pare ,ma non votate piddì!

pabblo 11.12.15 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori