Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

5 giorni a 5 stelle: la truffa delle banche

  • 4

New Twitter Gallery


"Fuoco di fango sul M5S questa settimana. Come ricorda Luigi Di Maio, il caso Quarto ha rappresentato un vero attacco diffamatorio verso il MoVimento, nel tentativo di porre un freno a sondaggi che spaventano molto il partito unico. Il sorpasso del M5S sul PD, e quello di Di Maio su Renzi, andavano bloccati ad ogni costo. Ma non ci riusciranno: i cittadini sono con noi.
Ma non solo sondaggi, il fango serve anche a coprire la truffa delle banche. Il M5S però non cede: Daniele Pesco e Alessio Villarosa annunciano un tour in Italia per aumentare la consapevolezza dei cittadini che sono invitati a portare i documenti in loro possesso, per comprovare la truffa.

Intanto continua l’#arrestanoVoi. Notizie perfino da Bruxelles, dove Piernicola Pedicini illustra il caso di Caputo, PD, che è indagato nientemeno che per scambio politico/mafioso. Pare che portasse voti utili anche per l’elezione della Picierno. Da noi funziona diversamente: il M5S caccia gli indagati.

Sempre a proposito di indagati del PD, Tofalo alla Camera ricorda come De Luca volesse bruciare le ecoballe negli inceneritori, e siccome è vietato dalla legge suggeriva di farlo “in segreto”. Il M5S non dimentica mai la Terra dei Fuochi, Micillo denuncia come la Campania sia costretta a pagare 120 mila euro al giorno per i rifiuti, e Vega Colonnese accusa i politici di negare persino l’evidenza del fatto che in Campania si muore di tumore per l’ignavia e l’indifferenza.

Al Senato si parla dell’emergenza Xylella. Daniela Donno comunica che il M5S ha chiesto l’istituzione di una Commissione di Inchiesta per fare luce sull’imbroglio che ha costretto tanti agricoltori a tagliare i loro ulivi, mentre Antonella Laricchia (M5S Puglia) ricorda come la giunta Emiliano sia stata immobile. Anzi: ha persino fatto ricorso contro gli agricoltori che non eradicano. Noi vogliamo la verità.

Bellissime notizie dal fronte Microcredito 5 Stelle. Già quasi 1000 piccole aziende hanno aperto grazie al finanziamento ottenuto, ma se ne avvieranno altre migliaia: il M5S, infatti, attraverso una convenzione con una grande banca ha ottenuto che altri 4300 sportelli bancari su tutto il territorio nazionale offrano il servizio in modo trasparente e senza spese. Abbiamo così dimostrato che è possibile mettere le banche al servizio dei cittadini anziché dei potentati... basta volerlo!

A Bruxelles, Borrelli espone preoccupazione per la Cina che presto diventerà ufficialmente “economia di mercato”. Il M5S si batterà a favore del Made in Italy. Al Senato, con la dichiarazione in aula di Marco Scibona, abbiamo respinto il nuovo codice appalti: Un pastrocchio che non prevede altro che le solite deroghe e premi alle lobby. Siamo contrari, naturalmente, anche alle riforme renziane: Toninelli, alla Camera, definisce i partiti “analfabeti istituzionali” e poi li avvisa: “stiamo arrivando!” M5S Parlamento

acquistavvw.jpg

17 Gen 2016, 10:27 | Scrivi | Commenti (4) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 4


Tags: banche, De Luca, Di Maio, fango, M5S, microcredito, pd

Commenti

 

Nulla vieta di querelare per diffamazione i giornali e telegiornali che diffamano sia con i testi che con le immagini appositamente studiate:
non è indispensabile ma non farlo e parlare di diffamazione sembra altrimenti una contraddizione e quando c'è un'ipotesi di reato il buon pentastellato la segnala sempre ai magistrati con un esposto (per non fare come a Quarto ove nessuno denuncia).

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.01.16 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Quindi la mia Rai (azionista col canone) fa da palo agli indagati del PD, non parla mai di loro, e fa depistaggio accusando i 5 stelle? La Rai parli delle magagne di del sig. Boschi e di Banca Etruria e non di Quarto dove magagne non ce ne sono state

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 17.01.16 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Questa sì che è una cosa seria. M5S+Cttadini= Vittoria sui ladri di strada e delinquenti di stato.

Raimondo M., C. C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.01.16 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Passiamo a parlare di Quinto.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 17.01.16 11:03| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori