Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Con il #microcredito il M5S fa tornare le banche al servizio dei cittadini

  • 51

New Twitter Gallery

microcreditom5s_conf.jpg

"Da decenni i partiti usano le banche come appendici clientelari, per sostenere gli amici degli amici, gli imprenditori collusi con il sistema politico o addirittura con la criminalità organizzata. Il governo schiaccia i risparmiatori e li lascia per strada, mentre si gode i suoi Rolex e protegge le caste dei banchieri, soprattutto quando questi ultimi sono parenti stretti dei ministri in carica, vedi il caso Boschi-Etruria. Il MoVimento 5 Stelle invece discute, tratta e sigla intese con gli istituti per sostenere, attraverso il Microcredito, le piccole imprese e per aiutare i cittadini. E’ un altro modo, radicalmente diverso, di concepire il rapporto tra il credito e la collettività. Grazie a noi il credito funziona sul serio.

Meno soldi ai furbi, ai faccendieri e più risorse alle idee, ai coraggiosi, a chi crede nel futuro del Paese.

I beneficiari del Microcredito sono ormai vicini a quota mille, ma il progetto sta per conoscere un altro momento di forte espansione. Il M5S, infatti, fa fruttare davvero la restituzione delle eccedenze degli stipendi degli eletti e ha lavorato duro per sottoscrivere con Intesa Sanpaolo un accordo snello e chiaro sul Microcredito. Ne è scaturito un documento semplice e trasparente. Un opuscolo che chiunque può scaricare, leggere e capire e che impegna le oltre 4mila filiali di Intesa in un rapporto senza margini di equivoco con i richiedenti.

Una differenza enorme rispetto alle paginate, fitte fitte di clausole capziose e di trappole, dei contratti-truffa che le banche
(con la complice assenza della vigilanza) hanno usato per turlupinare i risparmiatori e convincerli a comprare prodotti di risparmio che si sono poi rivelati bombe a orologeria.

VIDEO #MicrocreditoInAzione: La raccolta differenziata di GreenEvo

Il M5S non ci ha messo solo i soldi degli stipendi degli eletti. Ma con il Microcredito ha messo in campo una vera e propria manovra economica, un modello di sviluppo alternativo. Abbiamo intessuto accordi con i consulenti del lavoro, con gli istituti di credito, siamo in fase di dialogo avanzato con l’Ordine dei commercialisti. E teniamo il fiato sul collo delle banche affinché applichino condizioni effettivamente vantaggiose a chi richiede il finanziamento.
Il M5S ha curato ogni aspetto del meccanismo, ha battuto palmo palmo il Paese e le categorie professionali coinvolte per spuntare le migliori condizioni possibili in favore dei piccoli imprenditori, dei professionisti, dei giovani senza Rolex che vogliono provarci.
Intesa Sanpaolo, a partire dal 18 gennaio, offrirà dunque un tasso fisso davvero vantaggioso: al 5,50% (Taeg 5,894%) indipendente dalla valutazione del merito di credito. Non ci sono spese di istruttoria e non è richiesta alcuna garanzia reale. In più, l’istituto aiuterà gratuitamente il beneficiario nella valutazione della fattibilità dell’idea, nella redazione del business plan e, via via, nella fase di avanzamento dell’attività. Dal 25 gennaio, poi, saranno disponibili anche un call center (800.303306) e un canale web dedicati al Microcredito, per ogni richiesta di informazione.

Governo e partiti hanno messo il Paese al servizio delle banche. Con il M5S le banche tornano al servizio dell’economia reale." Luigi Di Maio, Mattia Fantinati e Carla Ruocco - portavoce M5S Camera


P.S. Le liste presentate per i comuni che vanno a elezioni devono essere certificate prima di potersi accreditare come lista del MoVimento 5 Stelle. Si invitano le liste a non accreditarsi o comunicare in nome del MoVimento 5 Stelle prima di aver ricevuto la certificazione. Non ci sono liste certificate al momento per la città di Vittoria.

acquistavvw.jpg

15 Gen 2016, 10:40 | Scrivi | Commenti (51) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 51


Tags: Banca Etruria, banche, Boschi, Carla Ruocco, cittadini, Luigi Di Maio, M5S, Mattia Fantinati, microcredito, pmi

Commenti

 

Ciao, persone reali sono quelli che sanno come aiutare i loro compagni di sollievo quando soffre. Quest'uomo mi ha dato un prestito di 70.000€ senza complicare me il compito a livello di documenti che richiedono le banche le applicazioni di prestito. Se siete nel bisogno finanziario, grazie a lui Jet super mercato in un angolo e oggi è stato il mio Salvatore e davvero non so qual è il motivo per il Jet-Nero deciso oggi di testimoniare in suo favore si può contatto via mail e seguire le istruzioni e sarete soddisfatti entro 48 ore al massimo. Conferma e in questo momento se è successo che si hanno bisogno di un prestito si prega di contattare lui.
Così coloro che sono in difficoltà come me possibile scrivere a lui e spiegargli la tua situazione potrebbe aiutare la sua mail: pinto.karen01@gmail.com

Tiziana 07.04.16 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Spero cambi davvero. Premettendo che noi i, qualità di impresa srls start up innovativa abbiamo già incassato la nostra razione di fregatura.
Come già comunicato allo sportello dell'euro deputato m5s, noi. Ome micro impresa ci siamo rivolti a tre banche nel giro di due anni, da quando cioè abbiamo dato vita al nostro progetto. Nonostante la nostra disoccupazione e il nostro impegno ad investire da ben due anni, la sola cosa ottenuta é stata un rifiuto, malgrado la garanzia concessa per ben tre volte dal ministero incaricato.
Qual'é la condizione giusta per non incappare nel solito meschino gioco delle banche che sembrerebbero a ere ancora il potere ultimo di giocare con il trucco del clientelismo e rifiutare tali richieste per le quali noi oggi stiamo per abbandonare il nostro progetto di impresa a causa della mancanza di potere economico con cui investire oltre?

stefano contini 25.01.16 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe cari onorevoli del direttorio, dato che non sono un vostro iscritto mi posso permettere di criticarvi un poco per la infelice gestione del caso quarto senza correre il rischio di una espulsione. Un seria autocritica da parte vostra non guasterebbe. in ogni caso vi voterò, come ho già fatto, ma non perchè siete i migliori ma i meno peggio almeno fino a prova contraria. Spero di non andare incontro all'ennesima delusione perchè per me che non sono più giovane sarebbe un colpo insopportabile e rischierei di non andare più a votare cosa che mi peserebbe enormemente

massimo miniero 21.01.16 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Questi sono PANNICELLI CALDI...
Che fine ha fatto il Beppe Grillo di Apocalisse Morbida?
https://www.youtube.com/watch?v=TgPGD4KWWyY

Leopoldo Salmaso, Padova e Tanzania Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 18.01.16 10:25| 
 |
Rispondi al commento


I 5 motivi perche’ stiamo regalando alle banche (e non alle imprese) la generosità dei portavoce:
1. Se una iniziativa è finanziabile a giudizio della banca il fondo di garanzia 5stelle è un doppione del fondo di garanzia ministeriale esistente. Se non è finanziabile a giudizio della banca non c’e’ fondo di garanzia che tenga.
2. Le banca vende al 6% con l’aiuto dei 5 stelle i soldi che paga il 0,05% speculando sui soldi ricevuti dalla BCE per finanziare le aziende.
3. I tassi medi di per i mutui bancari sono il 3% , meno dei mutui col fondo di garanzia M5S. Siamo vicini alla soglia di usura del 8% .
4. E’ bella l’immagine del M5S che spinge le banche a fare le banche, ma attenzione! stiamo regalando loro un pretesto per continuare a fare quello che vogliono nascosti dietro la foglia di fico (foglia di ruocco , dimaio , fantinati) a 5 stelle .
5. L’unica cosa per obbligare le banche a fare le banche è obbligarle a lavorare solo su credito e risparmio e vietare loro le attività speculative. I soldi dei portavoce sono regalati alle banche non alle pmi che continuano a essere vessate dalle banche.
Non ci piace proprio un M5S che lavora per le banche, e banca intesa non è diversa da banca etruria & c.

Giuseppe V., Cagliari Commentatore certificato 16.01.16 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo è il futuro dell'economia, la finanza solidale nel rispetto dell'ambiente e dei diritti umani.
In questi giorni si assiste al collasso dei mercati causato dal rallentamento della crescita cinese.
Il sistema criminale messo in piedi a partire dai primi anni novanta, che prevedeva l'assunzione da parte della Cina del ruolo di fabbrica del mondo grazie all'abbondanza della manodopera a bassissimo costo e della totale libertà di distruzione dell'ambiente, degli USA e parzialmente di Giappone e Germania di produttori di merci ad alta tecnologia, dei paesi arabi di fornitori di carburante a buon mercato e della UE di mercato di gonzi intontiti dalla televisione commerciale è finito.
La Cina si ritrova l'ambiente distrutto e i lavoratori in agitazione, gli USA hanno dovuto riportare vasta parte della produzione industriale in patria per evitare la bancarotta, i paesi arabi stanno con l'acqua alla gola a causa del crollo del prezzo del petrolio a causa della contrazione della domanda provocata dalla crisi economica generalizzata e dall'esplosione della produzione di energia rinnovabile e la UE è in rivolta generalizzata contro la criminale politica economica della Merkel, che ha portato gli europei al crollo economico e demografico.

mario genovesi 15.01.16 23:16| 
 |
Rispondi al commento

Era ora ! non dico che vanno finanziati tutti ma a quelli che hanno idee fattibili, volontà ed impegno una possibilità va data.
Senza i denari a pioggia a fondo perduto dati sino ad oggi.
Bravi, sia il vostro impegno nell'accantonare soldi dai vostri stipendi sia l'impegno che mettete nel pubblicizzare il fondo ministeriale mi rendono orgoglioso di avervi votato.
Il fondo ministeriale era presente anche nelle scorse legislature ma non veniva pubblicizzato, forse per garantire i soliti amici

Michele L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 15.01.16 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Perché con Intesa Sanpaolo????? Non era possibile scegliere la Banca Etica?

marco ballati 15.01.16 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Da un po' di tempo non mi riesce di rispondere ai commenti, la pagina diventa bianca e non riesco nemmeno a leggere tutti gli interventi, la pagina dopo un certo numero si fa bianca. Non sono bravissima a navigare, ma ritengo molto utile dialogare fra noi simpatizzanti del M5S:ho trovato interventi veramente intelligenti e condivisibili ( es Alessandra e Christian) tanto che non mi basta dare il voto.....
Se non ci scambiamo le idee fra noi, a che serve la rete? Non penserete davvero che I Grandi del Movimento ci leggano!!!
Aiutatemi a risolvere questo problema tecnico. Questo intervento è inserito nel post banche, ma non so perchè.
Aiutatemi per favore. Grazie

Serenella F., Roma Commentatore certificato 15.01.16 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Criminali..La UE , Germania in testa , vuole finanziare la repressione dei curdi regolando, 3 MILIARDI con la scusa dei profughi . E intanto la popolazione sud europea stringe la cinghia...
LA UE E ' NELLE MANI DI PAZZI CRIMINALI!!!

Incas nero 15.01.16 14:32| 
 |
Rispondi al commento

per vito asaro :

"Corruzione, chiesti domiciliari per senatore Fi De Siano. Nuova indagine su Cesaro"

(il fatto quotidiano)


:) e anche oggi avanti un altro...

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.01.16 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo detto no alla mafia!Le abbiamo chiuso la porta in faccia!
Bene,ma con il PD pieno zeppo di infiltrati e collusi con la mafia,che ci dobbiamo fare?
Coerenza vorrebbe sbattere la porta in faccia anche al PD o no?
Il PD andava e va con lo Zoppo,mo ha imparato a zoppicare eeee come zoppica!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 15.01.16 14:17| 
 |
Rispondi al commento

oggi nessuna notizia di piddini arrestati.c'è,forse,lo sciopero delle forze dell'ordine?

vito asaro 15.01.16 13:59| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!vi abbraccio !

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.01.16 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A costo di essere monotono.
Considerato che siamo in guerra con il Partito Delinquente,come potremo giustificare il voto favorevole per le Unioni Civili?
Si tratta di essere ancora in guerra o di aver decretato unilateralmente un armistizio?
La mia proposta è la seguente:
1-Dichiarare che le proposte del m5* non sono state accolte.
2-Che il decreto originale è stato stravolto!
3-Che il movimento ha una sua proposta che presenterà quando andrà al governo.
4-Pertanto il Movimento 5* voterà contro.
Spero che il messaggio arrivi a chi di dovere!
Grazie.

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 15.01.16 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cima funge la propaganda italiota.

Un senegese uccide una amercagna...

Allora il popolo potrebbe pensare "brutti e cattivi e bestie questi abbronzati"..perciò bisogna trovare un diversivo per gettatre un po di merda sugli oriundi e far credere che queste merde di importazione non sino peggio di quelllquelle oriunde e cosi parte all'attacco quella ministratura che riapre immediatamente casi simili che erano sepolti negli archivi da ventenni...addirittura un caso di 29 anni fa quasi allo scadere dei 30 anni di prescrizione o cin l'esumazione di un morto GIS riesumato in precedenza..
.in vero tutto Steve per dire che bianco e neri e stranieri e oriundi sono stronzi uguale...ma non e vero e solo propaganda PRI kalergi.

cettocetto laqualunque 15.01.16 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Bene il fondo di garanzia...Piu' importante pero' e' l'appello di Paolo: voto contrario alle unioni civili. E' una battaglia politica sui numeri da giocarsi fino in fondo. Sui veri o presunti diritti civili non indispensabili, ci sara' sempre tempo di ritornarci una volta costituita una legislatura legale. Forse e' meglio -per chi ci sta'- far pervenire un appello ai parlamentari e senatori. Non credo bastino i commenti del blog. Auguri a chi non ha piu' paura!

Massimo Trento (orbo e semisordo), Belluno Commentatore certificato 15.01.16 13:30| 
 |
Rispondi al commento

La verità alla fine emerge.

Oggi sul ''Giornale di Vicenza'' titoli di cronaca locale:
-Thiene,comune, i grillini vincono in produttività. I consiglieri 5★ sempre presenti e hanno presentato in maggior numero di interrogazioni e mozioni.
-Montecchio Maggiore, 5★ guerra ai fluoruri,denuncia per ecoreato, sala civica zeppa di cittadini.
Questo è il movimento.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 15.01.16 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene. Importante trattenere anche TUTTI i prossimi rimborsi elettorali per questi fini. E seguite vi prego la storia dei 5,25 MLD annui che ci costano i cani. Recuperando TUTTISSIMI questi importi si possono finanziare veramente altri aiuti a situazioni disagiate - sostegni a ragazze madri, reddito cittadinanza, assegni sociali per anziani in difficolta'...

tomi sonvene Commentatore certificato 15.01.16 13:07| 
 |
Rispondi al commento

questo è uno dei motivi del perchè il M5S è temuto dalla classe politica e dirigente fallimentare che ha governato questa Italia per decenni, il M5S sta portando a conoscenza di tutta la cittadinanza nessuno escluso che si può Governare l'Italia senza rubare, senza conflitti di interessi, senza leggi ad personam, perchè si può diffondere il benessere attraverso la ricchezza prodotta dagli stessi cittadini.

La vicenda di Quarto ne è la prova, legalità e benessere collettivo sono legati indissolubilmente.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 15.01.16 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Come sarebbe l'Italia senza il Movimento , senza l'intuizione di Grillo ? Il nostro 28 per cento , che è segno di grande protesta , si sarebbe diviso equamente tra destra e sinistra ? Non credo . La parte del leone l'avrebbe fatta la Lega di Salvini in quanto cavalca l'onda del rifiuto dell'accoglienza dei migranti che tanto danno stanno facendo alla vita del Paese tra criminalità , disordine e spesa , senza considerare il potenziale pericolo del terrorismo infiltrato . Dopo la povertà questo è il principale cruccio della gente che è stanca e impaurita ! Dunque avremmo un centrodestra più forte del centrosinistra con a capo un uomo deciso e risoluto come Salvini che non è Bossi e che spingerebbe molto più di quello che facciamo noi per andare alle elezioni e ritornare alla legalità istituzionale . Non sono leghista , ma non posso non constatare che il Movimento manca di slancio , troppo attendismo , troppa pazienza deleteri per il popolo che soffre sotto il giogo del pd .

vincenzodigiorgio 15.01.16 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Avete tutto il nostro sostegno!!!
Forza bella gente!!!!!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 15.01.16 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Portavoce Luigi Di Maio, Mattia Fantinati e Carla Ruocco, apprezzo il nobile scopo per cui vi tagliate lo stipendio e mi auguro possiate contrastare, in modo sempre più efficace, tutte le lobby che hanno messo il Paese al proprio servizio, svolgendo sempre meglio il vostro ruolo.

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/roma/portavoce/i-portavoce.html
I Portavoce sono i cittadini che, eletti all'interno delle Istituzioni, realizzano da un lato la TRASPARENZA e dall'altro la PARTECIPAZIONE (portando - la voce dei cittadini - all'interno delle Istituzioni).
Lo strumento principale è la rete perché consente di connettere persone, anche molto distanti tra loro e con ritmi di vita diversi, permettendo a tutte di partecipare secondo le rispettive possibilità.
I Portavoce stessi, quindi, diventano strumenti nelle mani dei cittadini: terminali all'interno delle Istituzioni.

Spero inoltre che i semplici cittadini, ingannati e truffati, possano presto collaborare con Voi Portavoce, partecipando in modo costruttivo, efficiente ed efficace, all'intelligenza collettiva condivisa in rete.

A tale scopo vorrei chiedervi se e come Voi vi state attivando affinchè una adeguata piattaforma e-democracy - UNO SPAZIO DOVE OGNUNO VERAMENTE CONTERA’ UNO ( in fase di sviluppo da Marzo 2013)- vi permetta finalmente di confermare ai cittadini:

Noi Portavoce siamo i vostri terminali nelle Istituzioni, voi potete individuare cosa serve al Paese, con quali risorse realizzarlo e infine le relative istanze che presenteremo in Parlamento. A questo scopo abbiamo una Piattaforma DD unovaleuno dove potete confrontarvi in Rete con cittadini esperti dei vari settori e tutti insieme farvi così un'idea più precisa dei costi-benefici di qualsiasi intervento intendereste realizzare.
La Piattaforma del M5S è idonea a garantire sia un confronto democratico, efficiente ed efficace, senza la mediazione di organismi direttivi o rappresentativi, sia la trasparenza dellla votazione finale.

Grazie.

Milena B. Commentatore certificato 15.01.16 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.youtube.com/watch?v=17giVtwABvg

Raimondo M., C. C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.01.16 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Ragazzi!!! ;-)
Cordialmente Luca.
☆ ☆ ★ ☆ ☆

Domenico Cacciato, Canicattì Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.01.16 12:37| 
 |
Rispondi al commento

cosa dire se non ringraziarvi! grazie per tutto l'impegno che mettete nel svolgere la missione che la gente vi ha affidato.grazie!

lucressio C., mestre Commentatore certificato 15.01.16 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

domiciliari per de siano.non è del pd è di forza italia.chissà magari faranno uno scambio:io ti dò genovese tu mi dai de siano più qualcosa perchè genovese muove più voti.

vito asaro 15.01.16 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Visti i tempi e conoscendo i ladri legalizzati meglio prendere una cassetta di sicurezza e mettere i soldi li, almeno sei tranquillo che a parte un pò di odore di chiuso ci sono.
Lo dice uno che è stato fregato dalla banca e che per avere un mutuo ha dovuto sottoscrivere delle azioni.
Solo togliendo tutti quanti i soldi dalle banche le obbligheremo a cambiare.

nippur 6. Commentatore certificato 15.01.16 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Leggo sulla schermata iniziale che noi non vogliamo partecipare a talk in cui sia presente qualche avversario non gradito , in particolare il viscido Romano . Grave errore ! Un 'altra mossa sbagliata ! Non dobbiamo sceglierci gli avversari , dobbiamo essere pronti a misurarci con tutti i nemici del popolo !!! Abbiamo pure il grande vantaggio di dire la verità mentre loro debbono arrabattarsi con artifici verbali e capriole oratorie per mantenere un minimo di coerenza nelle loro asserzioni menzognere ! Abbiamo di fronte persone abili nel parlare ma poveri di verità , rappresentanti di partiti e forze economiche farciti di ladri , arraffatori e bugiardi matricolati , gente adusa a metodi illegali , a colpi di stato , a provvedimenti contro il popolo e a regali alle banche di cui sono spesso proprietari o cointeressati . Con questo atteggiamento di scelta dei nostri interlocutori diamo ragione a Romano che ha dichiarato che lo temiamo . Con i nemici del popolo neanche un caffè , niente dialogo , solo accuse precise e circostanziate ! Il repertorio è vasto , non c'è che da scegliere .

vincenzodigiorgio 15.01.16 12:15| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

Solo un modesto appunto
Chi è costretto a partecipare a trasmissioni televisive o accetta il contraddittorio o se intervistato lo faccia a fine trasmissione
Per evitare il sistematico stritolamento che si sta perpetuando

Rosa Anna 15.01.16 12:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il PD se ne frega dei "Cittadini " ma pensa ai fatti Suoi ( di questo non avevo dubbi ).

Ad es.: Sentite questa :
Il Ministero dell'Economia ( che è in mano al Pd "ovviamente " )
ha diramato la notizia :
... " oltre (a parte che "oltre" non si sa che significa )596.000 contribuenti hanno scelto di donare il 2 per mille dell'Imposta sul Reddito
delle persone fisiche al Partito PD !!!
( ovviamente non ha fatto sapere
a CHE importo sono arrivati , tanto CHI va a controllare ... )
Alla faccia "N/S" !!... e del M5St.!!!

Lino Viotti Commentatore certificato 15.01.16 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Le banche........ sono dei carissimi amici che si preoccupano per te e ti prestano l'ombrello quando c'è il sole; ma appena è nuvolo....... lo rivogliono subito indietro!
Sarebbe bello avere delle banche che investono su di un progetto imprenditoriale, magari rischiando capitali e contribuendo allo sviluppo "dell'IDEA": ma purtroppo le banche oggi fanno solo finanza.
Se hai già i soldini e li garantisci, ti prestano i soldi (in poche parole, rischio uguale a ZERO), se invece sei un "comune mortale"....... meglio lasciar perdere.
Ci saranno dei cambiamenti? Vedremo!....

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato 15.01.16 12:08| 
 |
Rispondi al commento

a scuola da nino galloni : come migliorare l'economia e altro

https://www.youtube.com/watch?v=bPF6qWFhq4g

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 15.01.16 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A L'aria che tira il deputato Romano difende De Luca indagato per abuso d'ufficio e attacca il M5S nella scelta dei candidati.

Antonino Marrara, Pisa Commentatore certificato 15.01.16 11:48| 
 |
Rispondi al commento

La battaglia del fango ci vedrebbe vincitori assoluti se potessimo arrivare alle orecchie di tutti , non è impossibile basta aumentare la frequenza delle nostre partecipazioni e la nostra visibilità sui media televisione in testa . La brava Lezzi ha giganteggiato da Virus forte della verità e dell'onestà della sua oratoria , mentre dall'altra parte era un farfugliare sofistico di bassa lega . Dobbiamo convincerci che abbiamo l'arma più potente , la verità , a cui i nostri avversari nemici del popolo non possono opporre che menzogne . La gente comune che in maggioranza vota per la casta non sa quello che fa , un po per ignoranza , un po per la facilità con la quale viene affascinata dai buoni oratori . A loro deve essere diretta la nostra azione di convincimento , dobbiamo apparire di più , sembrare più attivi e più normali , evitare le stranezze e le disamine antropologiche che spaventano i cervelli deboli e pigri ! In questo renzi eccelle , i suoi interventi sono semplici e diretti , ottimisti e farciti di bugie suadenti che arrivano a ripetizione da tutti i media dando l'impressione che davvero le cose vadano meglio . Ques'uomo si è messo al di sopra del Paese a suon di chiacchiere e andrebbe esiliato insieme ai suoi compari , invece molta gente lo vede come uno statista decisionista , l'uomo che ci voleva !

vincenzodigiorgio 15.01.16 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Bravi . Concentrati sui temi , sui problemi .

Non permettiamo al PD e a questo sistema mediatico colluso di allontanarci dai cittadini .

Gianfranco .

Gianfranco 15.01.16 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti vivissimi, è un'altra politica, rispetto ai partiti tradizionali, escludendo i radicali!

Se devo fare un piccolo appunto, la parte che è scritto “il M5S....ha messo in campo una vera e propria manovra economica” è un po' grande, tipo fanfaronata, con 15 milioni non si cambia l'economia di un paese che ha un PIL 2.100.000 milioni, ma il segnale, e è questo che conta, è importante.

Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 15.01.16 11:14| 
 |
Rispondi al commento

ot
unioni civili e dintorni


""Il Pd, infatti, a Palazzo Madama conta su 112 senatori. Meno 26 si arriva a 86. A questi vanno aggiunti i 35 esponenti dei Cinque Stelle, i 12 su 17 che in Ala si sono detti favorevoli, 4 di Gal, 14 del gruppo misto (tra cui tutti i senatori di Sel, gli ex grillini e Benedetto Della Vedova) e 5 senatori di Fi che si sono espressi a favore. Totale: 158. Al di sotto della fatidica soglia di 161, la maggioranza assoluta a PalazzoMadama"

caro m5s....votate ciò che volete ma non votate col piddì:)

pabblo 15.01.16 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.beppegrillo.it/2016/01/dimissioni_perche_si_nocamorra.html

A&Z 15.01.16 11:07| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori