Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Coperti di vergogna #statue

  • 50

New Twitter Gallery

noncoprire.jpg

Hanno coperto le opere d'arte ai musei capitolini e hanno coperto l'Italia di vergogna. Magari fosse solo servilismo nei confronti del presidente dell'Iran Rohani, qui è completa mancanza di cultura da parte di un esecutivo che l'ha completamente ignorata o massacrata, vedi la riforma della scuola. Barbari. Chi risarcirà gli italiani di questa figuraccia a livello internazionale riportata da tutti i giornali stranieri? L'ebetino e Franceschini dicono che sono state coperte a loro insaputa. Andrebbero sfiduciati stasera stessa solo per questo. Incompetenti.
Quelle statue sono il nostro orgoglio, la nostra storia, l’Italia è il Paese dell’arte e dovremmo cogliere ogni occasione di risonanza internazionale per metterla in mostra, altro che nasconderla. A Roma per mostrare rispetto agli ospiti (e ai residenti) bisognerebbe eliminare mafia capitale, che è nata e ha prosperato grazie al Pd, invece ogni giorno i turisti vengono abbandonati tra degrado, monnezza, ladruncoli e cacca di uccelli.
Barbari, incompetenti e pure ipocriti.

27 Gen 2016, 18:02 | Scrivi | Commenti (50) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 50


Tags: Bomba, Franceschini, Iran, Renzi, Rohuani, statue

Commenti

 

Forse quelle casse erano stoccate in qualche magazzino o è stato fatto un appalto giornaliero ?
Mi sembra che o Franceschini o Rienzi hanno fotto nà bischerata. Ma lo diranno prima o poi .

ruggero r. Commentatore certificato 29.01.16 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Non è per servilismo che è stato fatto ma per arroganza. E' l'arroganza dell'ignoranza furba e cattiva. I furbi paraculi volevano dimostrare, davanti al mondo intero, di essere superiori agli iraniani: "Siamo talmente bravi che anticipiamo il pudore islamico, coprendo le statue nude".
Ma chi ve l'ha chiesto?
Da perfetti stronzi non avete neppure capito di aver toppato di brutto!

Pier 28.01.16 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Mi ricorda berlu che baciava la mano a Gheddafi e che giustamente tutti i piddini hanno ripreso.

Faccio notare che in Italia esiste un altro dittatore teocratico, meno fondamentalista solo grazie a 6 miliardi di euro annui che lo stato italiano gli versa per non bruciare le streghe in piazza.

https://pbs.twimg.com/media/CZuu5wzXEAIMTYD.jpg

p.s. invece delle scatole sarebbe stato meno invasivo e più islamista un burqa, anche addosso alle italiane (sarà per la prossima volta).

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.01.16 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come molte altre volte, insistete a non capire NIENTE. Provate a chiedere agli scioperanti dell'Ilva se gliene frega qualcosa delle vs. statue di gay o se sperano che con l'Iran si concludano contratti per commesse...

tomi sonvene Commentatore certificato 28.01.16 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Ciao
Leggi la mia testimonianza che anche si potrebbe aiutare anche

Prestito Testimonianza

Sono la signore Maria Zucchi io sono alla ricerca di prestito di denaro da molti mesi. Ma fortunatamente ho visto prove fatte da molte persone sul sig. Pierluigi, così la ho contattata per ottenere il mio prestito dell'importo di 70.000€ per regolare i miei debiti e realizzare il mio progetto. C è con il signore. Pierluigi che la vita, il mio sorrida nuovamente è signore de cuore semplice e molto comprensivo. Ecco sono posta elettronica. pvisentin906@gmail.com

Maria ZUCCHI Commentatore certificato 28.01.16 12:04| 
 |
Rispondi al commento

L'unica cosa veramente sconcia in Italia è la faccia del bomba! Copritela, copritela subito!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 28.01.16 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Vi siete dimenticati moltissimi altri aggettivi,tra cui: LADRI, CORROTTI E PIDUISTI maledetti! PD = feccia del pianeta!

Antonio L., Ceglie Messapica Commentatore certificato 28.01.16 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma i Romani veri esistono ancora ?
Quando 10 anni fa venne in visita Gheddafi, la città venne trasformata in un circo equestre dove potevano liberamente pascolare e evacuare i cavalli del beduino, la città divenne meta di escort fatte arrivare a pagamento da tutta l'Italia per la goduria degli sporcaccioni di turno, sembravano tornati i tempi di Sodoma e Gomorra o dei baccanali dell'Antico Impero.
Stavolta invece, per quest'altro campione venuto da lontano a portarci qualche soldino, si presenta, pudica, bigotta e pronta a censurare qualsiasi azione, oggetto o situazione che possano, anche lontanamente fare riferimento al sesso. Proibita la vendita delle banane e cetrioli, i cittadini devono circolare con la corona del rosario tra le mani, i segnali stradali che indicano pericolo con un paletto verticale sono spariti e le statue nude, anch'esse.
CARI ROMANI MA NON SAREBBE ORA DI INCAZZARSI COME SI DEVE ? LA VOSTRA CITTA' NELLE MANI DEI CIALTRONI CHE LA VIOLENTANO OGNI GIORNO, CACCIATELI FUORI DALLE MURA E SE NE VADANO A FARE LE LORO SPORCHE POLITICHE DA QUALCHE ALTRA PARTE
"FORA DE' BALL'"
VIVA ROMA CAPOCCIA

Giovanni C. Commentatore certificato 28.01.16 06:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono sbigottito, ci vogliono togliere i crocefissi, le vacanze di Natale, Pasqua, i simboli religiosi all'interno delle istituzioni, i presepi, ecc
Non discuto del fatto che ciò sia giusto o sbagliato e questo deve essere magari oggetto di una riflessione ma, ma, ma, NOSTRA, non abbiamo bisogno che qualcuno, proveniente da paesi, culture, religioni diverse dalle nostre venga a casa nostra a dirci cosa è giusto e cosa è sbagliato (questo vale anche per l'esportazione di democrazia che noi operiamo). Io lavoro all'estero e quando vado a casa degl'altri, io mi adeguo, SEMPRE.
Arriva un leader di un paese islamico e noi cosa facciamo, peggio di quello che ci chiedono loro, una sottomissione completa e totale, non parliamo di rispetto per piacere, perchè è una mancanza di rispetto alla nostra storia, alle nostre opere d'arte, quelle che loro abbattono con le bombe.
Una cosa a loro la voglio dire.
Cari amici mussulmani, io non vi odio, anzi, ma a tutela del rispetto reciproco, vi inviterei a recarvi in uno dei 18 paesi a governo islamico dove ciò che voi chiedete alla nostra società è gia realtà. Proveniamo da culture diverse, incompatibili nei principi, perchè continuare ad infastidirci a vicenda? Il mondo è grande e l'Europa è sovraffollata, perchè venire quì, vivere da emarginati all'interno di una società che, anche se dichiara il contrario, intimamente non vi vuole? Per il bene di tutti, amici si, ma ognuno a casa sua.

Pierantonio Ghinassi, IMOLA Commentatore certificato 28.01.16 03:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUELLI DEL PD AVRANNO PENSATO:

"LE ZINNE E LA PATATA, SE VISTE DA VICINO, METTONO PAURA. SE IL PRESIDENTE IRANIANO VEDE QUELLE STATUE NUDE, GLI VIENE UN COLPO APOPLETTICO, UNO SHOCK E C'E' IL RISCHIO CHE PASSI I PROSSIMI TRENT'ANNI DALLO PSICANALISTA! CASPITERINA, MEGLIO NASCONDERLE!"

BRAVI ONOREVOLI DEL PD, LA PROSSIMI VOLTA CHE INVITATE QUALCUNO E LO PORTATE PER MUSEI CAPITOLINI, PER COERENZA, COPRITEVI LA FACCIA, CHE CE L'AVETE UGUALE ALLE TERGA!

Zampano . Commentatore certificato 28.01.16 02:18| 
 |
Rispondi al commento

Siamo in mano ad un gruppo di ignoranti. Non se ne puo' piu' di vivere in questa nazione vilipesa da cosi' tanta stupidaggine.

Luca A. Commentatore certificato 28.01.16 02:11| 
 |
Rispondi al commento

per la prossima visita di un importante politico iraniano il governo
italiano obbligherà tutte le donne italiane a mettersi il velo e coprirsi
totalmente il corpo lasciando in vista solo gli occhi?!?!?!?
Chi vivrà vedrà ......
Se ci sarà ancora questo governo è probabile, ma mi auguro che l'attuale
esecutivo sprofondi al più presto nella melma più mefitica e "miasmosa"

mario 28.01.16 01:34| 
 |
Rispondi al commento

per la prossima visita di un importante politico iraniano il governo italiano obbligherà tutte le donne italiane a mettersi il velo e coprirsi totalmente il corpo lasciando in vista solo gli occhi?!?!?!?
Chi vivrà vedrà ......
Se ci sarà ancora questo governo è probabile, ma mi auguro che l'attuale esecutivo sprofondi al più presto nella melma più mefitica e "miasmosa".

mario 28.01.16 01:03| 
 |
Rispondi al commento

Puo' andare a Kaka'.
Cosi', tanto per Palleggiare.
Non so se sia peggio un blog di merda o un governo di Merda.
Mattarella presiede ai funerali e la mena con gli ebrei, dimentico che furon uccisi da banchieri ebrei.
Ma le responsabilita', nascon sempre Orfane.
L'Inferno, si fa sempre piu' profondo: ogni giorno, i Dannati, scavano un nuovo cerchio.

greta garbo (venere bianca), stockolm Commentatore certificato 27.01.16 23:40| 
 |
Rispondi al commento

Una cialtroneria del genere la potevano combinare solo delle persone di un ignoranza sconfinata. E' anche una mancanza di rispetto verso l'ospite, trattato come un sottosviluppato a cui nascondere delle opere d'arte, chissà cosa avrà pensato di noi, che vergogna. Sono stato più di una volta in Iran per lavoro, ho conosciuto persone di grande cultura, vorrei sotterrarmi per la figura di cacca.

Sandro S., Peccioli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 27.01.16 23:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

renz-occhio chi ? ha sì , lo spara balle a ripetizione

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 27.01.16 22:07| 
 |
Rispondi al commento

Tutta questa indignazione di gente che si erge fieramente in difesa della nostra cultura , arte e civiltà ,gente che magari pensa che il Rinascimento sia una squadra di calcio brasiliana la trovo insulsa. Quello verso il presidente di un popolo di circa 70 milioni di abitanti con cui l'Italia ha storicamente ( come del resto con la maggior parte de paesi del mondo) buoni rapporti e' stato un semplice atto di cortesia. Certamente le motivazioni della gentaglia che ci governa sono di natura opportunistica , ciò non toglie che questo atto sia perfettamente consono alla tolleranza, cultura , buonsenso ed intelligenza del nostro popolo ( o di quel che ne rimane dopo decenni di vera e propria devastazione sociale e culturale). Ci sarebbero poi da considerare le implicazioni del fatto che l'Iran si oppone apertamente ai nostri padroni ( padroni dei nostri governi, della stampa e purtroppo in larga misura delle nostre vite ) , ma è tardi e devo andare al cesso.

M. Magi 27.01.16 21:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Meno male che Roma non è Khajouraho e le stutue dei Musei Capitolini non sono i bassorilievi dei templi del Kamasutra altrimenti qualche idiota di governante de' noantri sarebbe stato anche capace di abbatterli.
Caproni, caproni, caproni.

Barlafuss 27.01.16 21:46| 
 |
Rispondi al commento

l'unica cosa da coprire in italia è il governo

chiari a. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 27.01.16 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Il Presidente iraniano bisognava farlo passare da un'altra parte. Per capire il perchè delle statue coperte bisogna mettersi dalla parte dell'Iran e della mentalità degli uomini iraniani.
Questa estate sono stata in Iran. Ho dovuto mettere il velo appena sbarcata per non farmi arrestare. Lo potevo togliere solo in camera. Avevo portato con me una decina di magliette senza maniche e solo per caso ne avevo messo in valigia due con le maniche lunghe. Ebbene per due settimane ho dovuto mettere solo queste due magliette con le maniche lunghe. Tra l'altro nemmeno erano gradite perchè aderenti (per loro). Nessuno mi aveva detto che avrei dovuto portare I camicioni. E questo in piena estate.
Però gli uomini non avevano nè velo nè cappello ed erano tutti con le maniche corte.
E' stata proprio una sofferenza. Le donne compensano il velo con il trucco, soprattutto nelle città. Labbra rosso sgargiante, mascara in quantità; sono carine e piccoline.
Certo il Paese è bello da visitare. E' la patria di Ciro, un grande. Ma l'atmosfera è pesante. Una dittatura.

Gabriella . Commentatore certificato 27.01.16 21:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/
ma anche voi che pretendete,uno che come cultura formativa ha avuto la ruota della fortuna , lui concorrente raccomandato dallo zio,magari pure la ruota era truccata per fare vincere al rampollo pure bruttino un pò di lire,poi sempre lui adesso adulto coi porri sparsi, che si imbosca i rolex e i vari regali , insomma chiamalo fesso, adesso per coprire le statue magari qualche affaruccio a famiglia e amici là nell'estremo iran l'ha fatto,insomma un cafone fatto e finito,per non parlare della manina che si mette d'avanti per non fare capire a noi che cazzo sta dicendo mentre è nei suoi doveri istituzionali, a meno che parli di mignotte che non è il luogo,perchè nasconde a noi che lo paghiamo gli affari nostri?Mettendo come i gran cafoni la mananaccia porrosa sul viso porroso,insomma che volete, ha i porri lui, insomma prima parte meglio è, magari in iran

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 27.01.16 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Il piripicchio di palazzo chigi sempre piu gonfio come un gallo cedrone va al senato le spara grosse come in un film di pieraccioni suo conterraneo...ma dove le prende tante cazzate?gli fanno un corso di notte?non ascolta nessuno e se ne va...oh piripicchio mio piripucchio...senza vergogna...come berlusconi non è colpa sua ma di quelli che glielo permettono e gli stanno intorno...quanta spocchia....mio diooooo

Armando Pace 27.01.16 20:54| 
 |
Rispondi al commento

S. Francesco, parlava agli Uccelli e S.Antonio, ai Pesci.
Ah, Matteo, che facciamo?
Li mettiamo nel cartone..?
La Fiorentina, mai gioca con il Benfica...

Un paese senza speranza.
Grazie di ver inviato il commento...

greta garbo (venere bianca), stockolm Commentatore certificato 27.01.16 20:44| 
 |
Rispondi al commento

E' vero, bisogna chiedere a palazzo chigi , hanno detto! Il palazzo parla ? O parla chi lo rappresenta? I soliti vigliacchi italiani (anzi il vigliacco di rignano) ! Per riceverlo in pompa magna avremmo dovuto sacrificare 10 gay e lapidare 10 donne ! (magari del pd) !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 27.01.16 20:39| 
 |
Rispondi al commento

Bene bene
Mi vergogno di essere italiano
Anzi me ne andrei subito da questo letamaio
Bravi perché invece di coprire delle opere, d'arte che il mondo ci invidia,in onore di Rohani,non abbiamo, impiccato uomini o lapidato donne,?
Cosi si sarebbe sentito a casa.
Ci meritiamo di sprofondare nella cloaca,é quello che ci faranno se non ci diamo una svegliata
I nostri nonni si stanno rivoltando nella bara
Siamo un popolo di ruffiani ladri e intrallazzoni
Altro che navigatori santi e eroi

Fabio B 27.01.16 20:30| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

beh dai, si stanno adeguando per quando l'islam sostituirà i cristianuzzi...

Biagio C. Commentatore certificato 27.01.16 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei vedere Maria Etruria Boschi con il burka, al ricevimento del premier iraniano

Alessandro Cascioli 27.01.16 20:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fortuna ch'è passato per la Sistina, coi corposi nudi di Michelangelo, a rifarsi la vista.
Avra' riso con Francesco, del Braghettone di Rignano, lui sì con gli abiti di Cerimonia,(e l'intera Corte) Invisibili...
Chissa' se alla Sera, l'Agnese, prima di portarla a letto l'ha messa in scatolone- dal foro per respirare- e spenta la luce..

greta garbo (venere bianca), stockolm Commentatore certificato 27.01.16 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Toc. . . Toc. . .
RIFLESSIONE: “Sottomissione e/o ignoranza?”

Arriva l'iraniano e si coprono le nudità delle statue, da sempre in quei locali e da tutto il mondo invidiateci.
Arriva l'iraniano, pochi lo hanno notato, e nel servizio televisivo si nota come non dia la mano ad una donna ma la eviti accuratamente quasi con un gesto dispregiativo.
A fronte della figuraccia internazionale apprendiamo che sia il ministro dei beni culturali sia il venditore di pentole primo ministro non ne sapevano nulla.

Che dire?

Ominicchi? Quaquaraqua? Ritardati? Furbetti del quartierino?

Malgher 27.01.16 19:55| 
 |
Rispondi al commento

Il governo che.....a sua insaputa....ha salvato le banche distruggendo la vita dei poveri risparmiatori.....il governo che non sapeva che banca Etruria stava truffando persone oneste....il governo che a sua insaputa, forse non troppo, sta distruggendo l'Italia e gli italiani onesti. Ma si voterà prima o poi. .....

Eva D., Roma Commentatore certificato 27.01.16 19:53| 
 |
Rispondi al commento

Popolo di LECCHINI e senza spina dorsale! VERGOGNA!

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 27.01.16 19:42| 
 |
Rispondi al commento

E' già tanto che non abbiano costretto le donne italiane ad indossare il burka.
Quando succedono le nefandezze queste accadono sempre ad insaputa di "lor signori",inutili non essendo responsabili mai di niente.

Beppe C. Commentatore certificato 27.01.16 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Gli ipocriti, adesso dicono che non ne sapevano nulla (renzu -franceschini). Ora vediamo quando vanno in iran renzi & C. si porti dietro alcuni gay e chieda alle donne iraniane di ricevere la delegazione italaina in bikini !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 27.01.16 19:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci dovremmo vergognare dei saccheggi delle truffe della corruzione che dilaga e dilania l'Italia.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 27.01.16 18:42| 
 |
Rispondi al commento

L'unica cosa che mi viene in mente e':

"Capre ,capre ,capre" .

Riconoscendo il copyright dell'insulto al prof. Sgarbi.

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 27.01.16 18:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se questo Governo ha calpestato ciò che tutto il mondo ci invidia,mi domando quali altre schifezze potrebbe commettere .

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 27.01.16 18:33| 
 |
Rispondi al commento

La nefandezza delle statue coperte
Non devono più permettersi di farci vergognare . Il patrimonio artistico non appartiene a loro, come hanno potuto e osato farlo. L’arte appartiene a tutti. Sono sdegnata, offesa e arrabbiata per questo sopruso nei confronti della mia identità. Esistono ancora alcuni valori che mi legano a questo Paese e sono SOLO l’ arte, la sua storia e la passata civiltà. Potrei benissimo andarmene in posti più accoglienti sotto tanti aspetti, ma NESSUNO può “ubriacarmi di bellezza”come l’ Italia.I novelli Carafa con questa nefandezza, si sono messi al pari di quella Chiesa di 500 anni fa, censurando l’unica splendida realtà e identità che abbiamo. In nome di cosa hanno osato sacrificare la bellezza delle statue trattandole peggio di un qualsiasi orpello di cui abbondano sicuramente le loro case. Gli imbecilli di palazzo Chigi non sanno, non vedono o non sentono, secondo quello che più gli fa comodo, ma a chi hanno dovuto obbedire? Essendo capaci solo di genuflettersi, ci stanno dicendo “ve lo chiede il dio denaro” .

lorella lisciani 27.01.16 18:13| 
 |
Rispondi al commento

è stata la più grande buffonata che io abbia mai visto!.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 27.01.16 18:04| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori