Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il M5S a Brenta per le dimissioni del sindaco Pd arrestato Ballardin #TiMandiamoLaPicierno

  • 18

New Twitter Gallery

ballardin_picierno.jpg

Nonostante le richieste immediate del MoVimento 5 Stelle, il sindaco Pd di Brenta Ballardin arrestato qualche giorno fa non ha ancora rassegnato le sue dimissioni. Per il Pd non c'è problema: la città può essere amministrata da un sindaco ai domiciliari. Il M5S l'aveva avvisato e oggi gli ha mandato la Picierno. Parte da Brenta il giro d'Italia degli amministratori Pd indagati e arrestati. Sarà un lungo viaggio.

"I portavoce del MoVimento 5 Stelle in Regione Lombardia Silvana Carcano, Paola Macchi e Dario Violi, insieme ai parlamentari Giorgio Sorial, Danilo Toninelli, Cosimo Petraroli, Manlio Di Stefano e i candidati sindaco del M5S di Milano Patrizia Bedori e di Varese Alberto Staidl hanno manifestato questa mattina davanti al municipio di Brenta per chiedere le dimissioni del sindaco Gianpietro Ballardin, iscritto al Pd ed eletto con una lista civica vicina al centrosinistra e attualmente agli arresti domiciliari con l'accusa di falso commesso da pubblico ufficiale. Per il MoVimento 5 Stelle chiunque ricopra una carica istituzionale, se si ritrova indagato o condannato, non può continuare ad assolvere la funzione pubblica.
Con noi c'era simbolicamente anche Pina Picierno che non ha mai mosso un dito per nessuno degli 83 indagati Pd che ancora siedono sulle loro comode poltrone.

VIDEO Il M5S manifesta a Brenta con la Picierno

Questo è solo il primo comune in cui andremo a chiedere le dimissioni delle cariche istituzionali indagate e condannate. Andremo a stanarli e a metterli davanti alle loro responsabilità, anche se, visto la diffusione del fenomeno, questo dovesse significare fare un vero e proprio giro d'Italia." I portavoce del M5S Lombardia


acquistavvw.jpg

15 Gen 2016, 15:56 | Scrivi | Commenti (18) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 18


Tags: #timandiamolapicierno, Ballardin, Ballardin arrestato, M5S, Pd, Picierno, piddino arrestato, sindaco arrestato, sindaco pd arrestato

Commenti

 

il pd dovrebbe espellerlo ma così facendo perderebbe i voti dei criminali.
I piddini onesti sono stati plagiati per gioire quando un criminale rimane con loro a fregarli quindi mantenere i criminali nel partito non fa perdere voti.
Bisognerebbe far arrivare ai piddini qualche sottile messaggio in modo da far loro almeno sorgere il dubbio che votare dei malfattori e i loro difensori non è una scelta "politically correct", legalitaria e socialmente accettabile (cioè bisogna usare le ideologie e i vocaboli in cui credono da snni i piddini contro il pd moderno evidenziando un'insanabile e crescente contraddizione interna che permetta di separare il pd dalla sua stessa ideologia e quindi elettorato).

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 18.01.16 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Conosciamo per tempo i candidati sindaco del M5S; sottolineo CONOSCIAMO, cioè PERSONE, FACCE, VOCI che vanno nei quartieri e in televisione, che RISPONDANO A DOMANDE, affrontino DIBATTITI: ci sarà tempo per i comizi...
Dubito fortemente che gli elettori votino in base ai curricula o alle scelte della rete.
I Consiglieri del M5S al Comune di Roma hanno brillato per la loro anonimità ( non dovevano andare tutti i giorni in televisione per denunciare le ruberie di Roma senza aspettare la magistratura?).
Io stessa, che ho votato per il Comune di Roma il M5S, non saprei dire un nome, nè riconoscerli per strada ( ad eccezione dell'ex candidato sindaco: ma io sono una "tignosa")......

Serenella F., Roma Commentatore certificato 17.01.16 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Ma che problema c'è, ma posso fare il sindaco da casa o dal carcere! Siete dei rompic ....voi grillini!

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.01.16 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Essere al contempo onesti e furbi: questo il problema!
Il sottobosco della malavita di Quarto è riuscito a mettere in” difficoltà “ (eufemismo!) il M5S, con gravi conseguenze per 40 mila cittadini: riuscite a immaginare cosa potrebbe fare mafia capitale con un sindaco del Movimento?
Ipotesi uno:
una bustina di eroina in macchina (non del sindaco, perché sorvegliatissima, ma del cognato) poi denuncia anonima alla polizia
Ipotesi due:
la mala è informatissima , sa delle intercettazioni, per cui basta che due si mettano d’accordo e parlino per telefono dell’acquiescenza del sindaco su un determinato appalto, o sui favoritismi della sorella insegnante che ha promosso il figlio di un boss.
Mi fermo qui, perché la mia fantasia è poca cosa rispetto a quella degli scaltrissimi malavitosi, ma in questi casi il Movimento andrà in tilt e si affretterà a chiedere aiuto all’Uno che vale Uno per una giustizia sommaria.
Piango a questa eventualità l’ennesimo agnello sacrificale, ma soprattutto piango Roma, che difficilmente si riavrebbe da una sconfitta simile!
Il GIUSTIZIALISMO estremista e sommario del Movimento potrebbe essere un boomerang devastante.
STRATEGIA RAGAZZI, REALISMO, ORGANIZZAZIONE , basta con l ‘illusione che i candidati del Movimento siano onesti a prescindere come se l’onestà fosse genetica , basta con l’utopia della democrazia diretta e con l’ipocrisia della rete sovrana….

Serenella F., Roma Commentatore certificato 16.01.16 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rompetegli le uova nel paniere, a questi infami piddini!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 16.01.16 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Queste iniziative al fine di far dimettere i disonesti dimostra quanto siete attivi ( e giovani..).
Ma è utile sprecare tante energie rincorrendo ( sia pure per abbatterlo) il PD?
Che ne direste di sprecare un po' di energie per visitare i centri di accoglienza immigrati, o le periferie in ebollizione per la presenza massiva di extracomunitari e zingari?
Oltre a conoscere realtà denunciate solo in caso di cronaca nera o da trasmissioni di nicchia, potremmo conoscere i programmi del Movimento per affrontare problemi che interessano molto di più delle dimissioni dell'ennesimo disonesto!

Serenella F., Roma Commentatore certificato 16.01.16 07:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A BERSAGLIO MOBILE trasmissione di MERDA 4 contro 1 , 4 perchè anche MENTANA era contro il M5***** per processare il movimento in quanto reo di infiltrazione mafiosa ................ quando il PD ha la merda fino al collo con un record di indagati e condannati ............mi è venuto il voltastomaco ......... Spero che chi ha visto la trasmissione abbia capito, spero.......! WM5*****

Carlo A. 16.01.16 06:49| 
 |
Rispondi al commento

Geniale portarsi dietro dovunque il cartonato della Picierno !

Una risata li seppellirà !

Gianfranco .

Gianfranco 15.01.16 22:35| 
 |
Rispondi al commento

...e la picerno ?...bravi il vostro stipendio e la nostra fiducia ve li stragudagnate

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.01.16 20:05| 
 |
Rispondi al commento

..dove sei Picierno con quella bella faccia da PD?..

palle 15.01.16 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Grandi!

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 15.01.16 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Fate bene andate manifestare anche da caputo a chiedere le dimissioni del euro parlamentare con i voti della camorra

Ferdi Santoro (), santoro.ferdinando@yahoo.it Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.01.16 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Un bel giro lungo, si deve insistere con questi ladri collusi e indagati o sospettati politicamnete,PORTATEVI LA GALLINA PICIERNO! Lei fà bene coccodè !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 15.01.16 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma ho visto la picierno anche davanti il comune di catania? chiedere le dimissioni di mister Bianco.. poi l'ho vista davanti la casa dell'europarlamentare caputo.. lo anche vista davanti la casa della vergine addolorata maria elena Boschi,qualcuno mi ha detto che è stata persino davanti al consiglio regionale della campania con il cartello Deluca dimettiti? E' una grande!!! Scriviamo #siamotuttipicierno

Pier luigi 15.01.16 16:27| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori