Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il Pd vota per l'invasione dell'olio tunisino e uccide il made in Italy

  • 36

New Twitter Gallery

morte_olio.jpg

intervento di M5S Europa

"Oggi muore il Made in Italy. Con i voti favorevoli di Alessia Mosca (Pd), Goffredo Bettini (Pd) e dei gruppi Ppe, S&D e Alde la Commissione Commercio Internazionale del Parlamento europeo ha approvato l'importazione senza dazi di una quota annua di 35.000 tonnellate di olio d'oliva dalla Tunisia. Questa ulteriore quota si aggiunge alle 56.700 tonnellate annue già previste dall'accordo di associazione UE-Tunisia e sarà in vigore per due anni.

VIDEO IL PD VI SOMMERGE DI OLIO TUNISINO!

Un aumento del 40% di importazione di olio distruggerà la produzione olivicola pugliese, siciliana e non solo. È uno schema suicida per l'economia del Sud Europa, così come dimostrato dai precedenti accordi con il Marocco, che hanno contribuito a distruggere la produzione di arance nel Sud Italia e causato indirettamente tensioni sociali, come quelle vissute a Rosarno.

Dietro l'invasione dell'olio tunisino ci sono precisi interessi economici in gioco: l'obiettivo è quello di affossare i piccoli e medi produttori del Sud Italia, mentre ai grandi viene data la possibilità di comprare a prezzo stracciato l'olio extraeuropeo per poi spacciarlo Made in Italy, come in passato già dimostrato dalle inchieste della magistratura.

L'agricoltura italiana, ancora una volta, viene usata come merce di scambio per la politica internazionale. La Mogherini, che ha ideato il piano, conosce le conseguenze economico-sociali di questa politica iper-liberista?

L'Europa sta già facendo molto per il popolo tunisino. Nel 2011 anni ha stanziato nel programma di macro assistenza finanziaria ben 800 milioni di euro. Nel 2015 sono stati erogati 100 milioni di euro, una prima tranche di un prestito complessivo di 300 milioni. Perché adesso questa ulteriore apertura? Alcuni sospetti nascono dagli interessi economici dell'attuale primo ministro tunisino. Habib Essid è, infatti, uno dei maggiori produttori di olio del Paese e dal 2004 al 2010 è stato persino direttore esecutivo del Consiglio oleicolo internazionale. Con questa importazione senza dazi si vuole aiutare il popolo tunisino o gli affari dei suoi governanti?

Il MoVimento 5 Stelle si opporrà e difenderà con tutti i mezzi la produzione e l'eccellenza italiana, già a partire dalla prossima plenaria quando il testo verrà votato per l'approvazione definitiva. Il Pd può dire lo stesso?

25 Gen 2016, 18:21 | Scrivi | Commenti (36) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 36


Tags: M5S, olio tunisino, pd

Commenti

 

Giusto preoccuparsi per l'invasione dell'olio tunisino. Invece dell'invasione DEI TUNISINI NON CI SI DEVE PREOCCUPARE?
Il vostro silenzio sull'argomento è fragoroso.

salvatore di loreto 26.01.16 19:13| 
 |
Rispondi al commento

M5S: della serie "oggi muore"
Per stare allegri e pimpanti, e farci due risate alla faccia di chi dice che è sensazionalismo.

- la democrazia
https://it-it.facebook.com/dibattista.alessandro/posts/394481013997302

- di nuovo la democrazia
http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/M5S-alla-guerra-Democrazia-morta-blocchiamo-tutto-2655cd47-4755-4fd6-8eb7-c7a85ff7a1c0.html?refresh_ce

- il 416ter
http://www.beppegrillo.it/2014/04/oggi_muore_il_4.html

- l'Italia
http://www.huffingtonpost.it/2014/11/05/m5s-funerale-sblocca-italia_n_6106522.html

- di nuovo la democrazia
https://www.youtube.com/watch?v=Q38AiHgHL8k

- sempre la democrazia, stavolta a Ragusa
http://www.ragusaoggi.it/52103-oggi-muore-la-democrazia-a-ragusa

- la scuola pubblica
https://www.youtube.com/watch?v=sBd2I6LQAz4

- la Grecia e l'Europa assieme
http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamentoeuropeo/2015/07/leuropa-dei-popoli-e.html

Davide 8arbieri Commentatore certificato 26.01.16 16:55| 
 |
Rispondi al commento

potrebbe succedere la stessa cosa con i nostri vini DOC, la UE potrebbe approvare l'etichettatura di vini stranieri con le nostre denominazioni d'origine e controllata.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 26.01.16 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Link fonte: https://www.facebook.com/ildisonorevole/photos/a.654058187997085.1073741828.646956962040541/1018201918249375/?type=3&theater

Dalla relazione annuale Anticorruzione del segretario generale del Comune e guida della Direzione Trasparenza:

“Eventi corruttivi hanno attraversato tutte le aree a rischio del Comune di Roma”, “Manca una cultura dell’etica e la trasparenza viene vissuta come un mero adempimento”. “Emerge la saldatura tra mafia e politica”.

SE APPLICASSIMO LA LOGICA PD USATA PER QUARTO:
Roberto Giachetti è nato a Roma, allora Giachetti sapeva sicuramente di questi legami tra mafia e politica nel comune amministrato dal PD. Quindi Giachetti (candidato PD sindaco di Roma) deve dimettersi.

Stesso discorso per Matteo Orfini.

Ora sento la Picierno con i suoi 300 (?) fedelissimi e va la mando sotto casa va bene?

P.S. Tranquilli, scherzavo. La notizia non la sentirete nè la leggerete.

Link notizia Fatto Quotidiano: http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/01/25/roma-la-relazione-sul-campidoglio-dopo-mafia-capitale-corruzione-in-tutti-i-settori/2404504/

Il Disonorevole Commentatore certificato 26.01.16 10:40| 
 |
Rispondi al commento

La colpa non è di chi fa questo tipo di accordo...
la colpa è di chi acqusita l'olio a € 3,90 al litro illudendosi che è italiano e che è di qualità...

Se nessuno acquistasse l'olio proveniente da altri paesi questi accordi non si farebbero.

Sono spiacente ma l'olio prodotto Italia costa almeno 2 volte quello tunisino o marocchino che dir si voglia... fatevi un poco i conti

Ciao

Pietro Magurno 26.01.16 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Se noi fossimo veramente un popolo con gli attributi, non dovremmo acquistare più nemmeno una goccia di olio non italiano. Ma non ci sono attributi, solo pagnottisti.

john f. 26.01.16 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno fa niente per nulla. Chissà cosa c'è dietro quest'altra genialata dei nostri governanti.
Queste algide menti fanno sembrare il popolo italiota come quel genio che sega il ramo dell'albero su cui sta seduto.
Avanti così per il nostro azzeramento come civiltà.

john f. 26.01.16 09:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

articolo che mi sarei aspettato di leggere su Libero per i toni e l'assenza di contesto. Con l'aumento accordato la % di olio proveniente dalla Tunisia raggiungera' il 2% !!! del mercato europeo (non italiano) Un paese vicino (perlomeno per ai siciliani come me) e che riesca di cadere in mano all'estremismo islamico, come lo si dovrebbe aiutare?

gianluca farneti 26.01.16 00:10| 
 |
Rispondi al commento

Made in italy e di cazzo sta .... Più
Ma lasciate che vada tutto a rotoli ormai e na partita persa in tutti i settori
Speriamo che arriviamo presto al punto da scannarci in italia
Solo cosi cambieranno le cose
Quando nessuno avrà più nulla da perdere

nicola guglielmini, futani salerno Commentatore certificato 25.01.16 23:52| 
 |
Rispondi al commento

L'agricoltura, i migranti, la finanza. ...poi é l'Europa. E si dice volutamente europa per farci odiare tra noi (in primis la Germania, poiché volenti o no è l'economia portante). Ma la vera domanda è
dietro questa Europa, i rispettivi governi e i voti di queste teste di minchia rincoglionite mangiasoldi chi c'è davvero che ci sta massacrando poco per volta...?
A ogniuno la propria idea... ma qualcuno che sta uccidendo l'Europa e la sua società c'è, nessuna " teoria del complotto" basta guardare le cose come stanno realmente...
diffidando il più possibile i media.

Fabio 25.01.16 23:49| 
 |
Rispondi al commento

L'agricoltura, i migranti, la finanza. ...poi é l'Europa. E si dice volutamente ddi noi (in primis la Germania, poiché volenti o no è l'economia portante). Ma la vera domanda è dietro questa Europa, i rispettivi governi e i voti di queste teste di minchia rincoglionite chi c'è davvero che ci sta massacrando poco per volta...?
A ogniuno la propria idea... ma qualcuno che sta uccidendo l'Europa e la sua società c'è, nessuna " teoria del complotto" basta guardare le cose come stanno realmente...
diffidando il più possibile i media.

Fabio 25.01.16 23:40| 
 |
Rispondi al commento

NON esistono giustificazioni. Sono dei bastardi.

Mara T., Oristano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 25.01.16 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Adesso capisco perchè l'UE ha deciso di far tagliare gli ulivi millenari ma malati in Puglia.Avrebbe potuto farli curare arricchendo di minerali il suolo o mandando esperti. Ma che gliene frega? La cosa ancora più grave è che anche il governo si disinteressa della faccenda.

Gabriella . Commentatore certificato 25.01.16 20:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo l'agricoltura italiana e' sempre stata svantaggiata in Europa probabilmente per lo scarso impegno dei nostri governi. E anche il Bomba sembra del tutto disinteressato all'agricoltura italiana. A lui interessano solo le banche e le grandi imprese, non si sporca le mani con la terra nonostante il contributo importante che essa da al pil e il fatto che rappresenti un must del made in italy e un vitale elemento culturale della nostra societa' al di la delle chiacchere sulla "dieta mediterranea".

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.01.16 20:20| 
 |
Rispondi al commento

TUNISIA, ALBANIA, MAROCCHIA, ZINGAROLANDIA IL PD DICE SI A TUTTI I LORO PRODOTTI.

PRENDI 3 PAGHI 1

....................E L'INVASIONE CONTINUA

Matteo Quarti 25.01.16 20:13| 
 |
Rispondi al commento

ma proprio non ce la fanno a farne UNA giusta per l'Italia e gli italiani quelli del PD ???

ma Porca Miseriaaa !!

sono un DRAMMA e un DISASTRO in fila all'altro!

Voglio andare a votareeeeeeee !!!

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 25.01.16 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Approfondirò l'argomento perché non conosco i motivi di questa scelta. Spero che ci siano giustificazioni serie dietro queste scelte che ai cittadini appaiono incomprensibili in prima battuta.

Robero Nuara 25.01.16 19:39| 
 |
Rispondi al commento

...forse se ci arruolassimo con l'ISIS la Calabria e il Sud Italia avrebbero più considerazione dai magnacci che stanno a Bruxell

rohulmann 25.01.16 19:32| 
 |
Rispondi al commento

il PD = Partito Debosciati!

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 25.01.16 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Questi sono apertamente contro il bene comune e se cerchi di spiegarlo ai loro sostenitori vaneggiano di distinguo, del "partito liquido", del cambiare il PD dall'interno e ti rendi conto che sono semplicemente complici perché questa disonestà dissimulata ormai fa parte della loro vita. Tristezza.

Francesco S., Quartu Sant'Elena (CA) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 25.01.16 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Stì pidioti sono veramente abominevoli e contro l'italia ! Sperano e sanno che il popolo non ne saprà NULLA! MALEDETTI !!! Svendetevi ad erdigan, che con la democrazia ha in comune renzi !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 25.01.16 19:10| 
 |
Rispondi al commento

bravi bravi..per voi l " olio un bicchiere dopo i pasti,ogni giorno.
..e parlo da ex votante Partito Delinquenziale

mirco g., camerano Commentatore certificato 25.01.16 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Per il PD l'Italia non esiste. Esiste l'Europa e la UE che è "una grande prateria" in cui scorribandare per sistemare i propri affari.
Tu dai una cosa a me PD ed io do l'Italia a te.
Non amano il proprio Paese, sono incapaci di amare, sanno solo fare affari a spese degli altri.

Pier 25.01.16 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Alessia e Goffredo andate a fanculo!

gennaro fu 25.01.16 18:58| 
 |
Rispondi al commento

OGNI POPOLO SI MERITA IL GOVERNO CHE HA...TRISTE MA TREMENDAMENTE VERO!!!!!

M5 STAMPELLE 25.01.16 18:51| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilsecoloxix.it/p/imperia/2016/01/19/ASxAPxEB-prendono_gamberoni_francesi.shtml

MOV5STAMPELLE 25.01.16 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Questo olio extra serve a preparare le purghe per chi voterà contro il PD nel REFERENDUM !

Giovanni Greco 25.01.16 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Se e' per questo, lo Sgoverno ha svenduto anche le acque territoriali e con quelle il pescato di quelle zone ricche di gamberoni...e voi portanulla che cazz avete fatto?? ...Nulla??!

MOV5STAMPELLE 25.01.16 18:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora voglio senti le cazzate di fiano e romano.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 25.01.16 18:33| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori