Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La bufala del Tgcom

  • 45

New Twitter Gallery

bufalatgcom.jpg

Il Tgcom riporta la notizia falsa che "Il sindaco M5S spegne il wi-fi nelle scuole: "Sul web dicono faccia male". Il fatto si riferisce a Livio Tola, sindaco di Borgofranco d'Ivrea, che ha deciso di togliere il wi-fi alle scuole elementari e medie del suo paese. E' falso che Livio Tola sia un sindaco del MoVimento 5 Stelle, infatti è stato eletto con la "Lista Civica - Insieme per Borgofranco" e non rappresenta in alcun modo il M5S. Il Tgcom rettifichi immediatamente.

Ps: Il Tgcom dopo la pubblicazione di questo ha modificato l'articolo togliendo qualsiasi a riferimento al M5S, ma omettendo di chiedere scusa ai lettori e al M5S per l'errore commesso.

VIDEO Banda larga: pericoli e opportunità

acquistavvw.jpg

8 Gen 2016, 13:20 | Scrivi | Commenti (45) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 45


Tags: borgofranco d'Ivrea, bufala, bufala tgcom, livio tola, M5S, MoVimento 5 Stelle, tgcom, wifi

Commenti

 

Il FASCISTOIDE PEDOFILO è solo un criminale con i Mass-Media in tasca e ominidi che gli leccano il didietro appena la fa!!!

Luca S., Terni Commentatore certificato 10.01.16 11:19| 
 |
Rispondi al commento

SEGNALO CHE ANCHE SU POLISBLOG.IT QUESTA NOTIZIA E' PRESENTE E NON E' ANCORA STATA RETTIFICATA

fabio p. 10.01.16 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Questa e un'altra stupidata della legge, chi dichiara il falso deve andare in galera subito senza processo, le smentite non servono, perché il danno e già stato fatto, chi legge una notizia che sia vera ho falsa, non sempre legge la smentita. E allora resta con la notizia di prima mano, e convinto di quello che a letto, lui e tutto vero, a questo punto a cosa serve la smentita...???

romeo saraceno 09.01.16 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Il Wi-Fi fa male come la televisione, la Radio, il Computer......ma il cibo che mangiate secondo voi fa meglio?????

Antonio Salvagno, Fossano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 09.01.16 15:58| 
 |
Rispondi al commento

che sia o non del movimento, siete tutti convinti che il wi-fi non faccia male? soprattutto su organismi in rapida crescita, come quello dei bambini? Io comunico il mio sostegno a questo sindaco che,caso raro, ha applicato il troppo trascurato PRINCIPIO DI PRECAUZIONE.
Il movimento (1) si fa carico del bene della collettività o (2) è bene solo quello che fa il movimento? Se la risposta è (1) facciamo una bella cosa e sosteniamo il sindaco premuroso (chissà,forse in quella scuola ci va pure suo figlio)

mario michele d'onofrio, consulfin@inwind.it Commentatore certificato 09.01.16 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E nessuno smentisce eh? Stampa infame al servizio di infami.

Biagio C. Commentatore certificato 09.01.16 14:22| 
 |
Rispondi al commento

ma quale errore? io credo che sia una manovra voluta per denigrare i cinque stelle. cercano in ogni modo di metterci in cattiva luce ed usano mezzi e mezzucci per far credere quello che no siamo, e cioe', come loro.

sono proprio dei viscidi.

rosannascarpa 09.01.16 12:50| 
 |
Rispondi al commento

NON GUARDO MAI CANALE 5 MA OGGI HO PECCATO
Canale 5 trasmissione Forum. La causa riguarda un ragazzo analfabeta bengalese che lavora dal fruttivendolo 12 ore al giorno per 400 euro al mese per fare un piacere al padre del ragazzo, ovviamente senza contratto. Al di là della causa mi hanno particolarmente colpito le parole dell'illuminata conduttrice Barbara Palombelli che ha fatto la seguente considerazione: tutto il pubblico dalla parte del fruttivendolo, ora che finalmente l'occupazione torna a crescere grazie al provvedimento del governo denominato Job act....dunque riassumiamo: 12 ore di lavoro al giorno senza contratto perché non era un garzone sfruttato, a nero e sottopagato senza tutele, ma un amico di famiglia a cui il fruttivendolo stava insegnando un lavoro per fare un piacere al padre ANCHE SECONDO IL GIUDICE.Questa analisi mi porta alla seguente considerazione: cara illuminata conduttrice, già colpita dalla disgrazia di essere la moglie di Rutelli, conduttrice dalla vivacità e l'allegria di un bradipo, perché non ci mandi a lavorare le tue figlie con un bel contrattino del genere visto che lo apprezzi tanto? Fortuna che casualmente questi contratti cadano sulle spalle dei poveri disgraziati e non coinvolgono mai i figli di lor signori, casualmente tutti geni!!!
Marco Barbon

marco barbon Commentatore certificato 09.01.16 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Il sig. Livio Tola alle ultime elezioni comunali di Ivrea(To) era in lista con il M5S e chi lo conosce se lo ricorda benissimo al banchetto all'inizio di via Palestro a parlare con gli elettori. Non mi pare così estraneo al vostro movimento...


scusate, non ha inserito il link riprovo. www beppegrillo it / listeciviche / liste / ivrea /

Andrea 09.01.16 07:00| 
 |
Rispondi al commento

Quindi il Livio Tolla di cui si parla qui è un ologramma?

Andrea 09.01.16 06:49| 
 |
Rispondi al commento

Altro servizio fantatelegiornalettistico di oggi.. Quel che mi fa incazzare, è che fanno passare il sindaco di Quarto come affiliato alla criminalità... fanno vedere la Picerno che con un gruppo di pensionati per lo più rimbambiti (come faceva il Berlusca) grida onestà e...
e in studio ci commentano sopra per farci passar per disonesti e fessi.
Vi dirò anche che i miei credono ancora al preside m5s che cancella il Natale (mi han fatto il culo per una settimana quando è uscita la notizia.. gli ho fatto capire che è tutta una montatura.. e due giorni dopo.. rincoglioniti dall'ennesima notizia mediatica montata ad hoc)!
Non c'è verso: per anche questa ennesima diffamazione, o si va in tv dal coglione Vespa o da Gilet la domenica pomeriggio: propongo ci vada direttamente la Capuozzo che è un avvocato e mi sembra che sappia il suo (magari accompagnata della Lombardi che...)

Alessandro B., brugherio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 09.01.16 01:53| 
 |
Rispondi al commento

I pidioti e compagniucci ( sfiga Italia segaioli selleroni ecc) sono come le cimici..per liberarsene c' e' solo un modo...

Lord 09.01.16 00:51| 
 |
Rispondi al commento

si anche su Rai Radio 2 trasmissione Caterpillar ore 17.30 8/1/2016 ad inizio trasmissione i conduttori hanno iniziato con la notizia che Sindaco del M5S aveva spento il wifi nelle scuole, ilarità a non finire con tanto di sfottò,

francesco f., firenze Commentatore certificato 08.01.16 23:37| 
 |
Rispondi al commento

Le stanno provando tutte pur di buttare fango sul movimento, che schifo.... Tutti dovrebbero ringraziare per tutte le cose fatte e che state facendo per noi italiani, l'onestà tornerà di moda !!! W IL M5S!!!

Cristian Melo 08.01.16 23:18| 
 |
Rispondi al commento

Forse anni fa era tg.com, nel senso di comunista ma ora è chiaramente tg.pd nel senso di pernullademocratico, anche se è sotto la "cappella" del cav. Patta del nazareno .
Lotta continua.

barlafuss 08.01.16 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Chiamare questa gente pennivendoli è un complimento, Pennac non merita di essere citato a proposito della penosa situazione in cui sguazzano i giornalai italici. Se siamo oltre il 60° posto come libertà di stampa un motivo a da essere.
Sono più di trent'anni che i governi si alternano assolutamente identici come incompetenza, bassa moralità e politiche inconcludenti sostenuti solamente dal martellamento mediatico che crea uno scudo di menzogne per nascondere la disastrosa situazione nazionale.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 08.01.16 20:52| 
 |
Rispondi al commento

La reale problematica, che poi a mio modesto parere è la piu' grave, e che raramente sento parlare del fatto che il Nostro paese è posizionato al 65° posto come libertà d'informazione, a testimonianza di un sistema informativo talmente colluso con i poteri forti del paese che riescono sempre e comunque a far passare quello che vogliono loro sui media, lo schifo purtroppo lo troviamo già nelle piccole realtà giornalistiche,vedi giornali di provincia o regionali che si voglia,dove con una facilità estrema si riesce a far passare solo notizie di cortesia per piccoli politicanti corrotti e dove il nostro movimento non trova mai un minimo di spazio serio se non per essere buggerato o turlupinato.

Emanuele Recchiuti, Roseto degli abruzzi Commentatore certificato 08.01.16 20:09| 
 |
Rispondi al commento

la cricca partitocratica è in ebollizione da quando il M5S ha svelato ai cittadini quali orge istituzionali facessero PD FI NCD SEL LEGA ecc... nelle due Camere per godere dei privilegi a norma di legge, ingannando il popolo.

Sono due anni che aspettavano il momento una scusa per far scoppiare la bile contro il M5S che ancora una volta anticipa la Magistratura espellendo dal M5S le persone in odore di mafia e camorra.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 08.01.16 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Non hanno tolto tutti i riferimenti al M5S...
Poichè sono dei dilettanti, hanno lasciato il permalink originale, che citava il M5S nella barra dell'indirizzo: "...il-sindaco-m5s-spegne-il-wi-fi-nelle-scuole-sul-web-dicono-faccia-male..."

Bastonateli duramente.

Fabio Scappi, Suzzara (MN) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.01.16 18:05| 
 |
Rispondi al commento

ANCHE IL GIORNALE CI PROVA!!!!...OPPORTUNO CHIEDERE ANCHE QUI UNA SMENTITA http://www.ilgiornale.it/news/cronache/sindaco-grillino-spegne-wifi-scuola-e-pericoloso-dice-intern-1211215.html

tiziana piumatti 08.01.16 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Il sindaco di Borgofranco nelle amministrative del 2013 era candidato anche a Ivrea come consigliere comunale nella lista del M5S. Quindi affermare che "non lo rappresenta in alcun modo" è un falso.
http://www.damasio.it/home/i-candidati-del-movimento-5-stelle-di-ivrea/22401#


Vi segnalo anche quest'altro giornale...

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/sindaco-grillino-spegne-wifi-scuola-e-pericoloso-dice-intern-1211215.html

Marco V. 08.01.16 16:56| 
 |
Rispondi al commento

anche su LA STAMPA di oggi, pagina 13

marco ferracini 08.01.16 16:50| 
 |
Rispondi al commento

Chiaro che siamo sotto tiro, visto che facciamo paura nei sondaggi sulle previsioni di voto. Stiamo attenti e respingiamo ogni provocazione, forti della nostra onesta'. La calunnia e' un venticello ...

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.01.16 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Tanto prima o poi fanno il botto. E' inutile che continuano a denigrare ottengono l'effetto contrario. Ormai si è capito che hanno paura di perdere.

Rosangela.Salvatori 08.01.16 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Non sanno pù cosa inventare LA PAURA FA 90...I FATTI PARLANO CHIARO le parole ormai non contano più niente.
Conosco un sacco di gente che non PAGA PIU' IVA TASSE ma non perchè non vuole NON CE LA FACCIAMO PIU' siamo spremuti da tutte le parti...se continua così saremo tutti senza lavoro, senza contributi versati.
NON E' POSSIBILE!!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.01.16 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Tutta l'informazione di questa specie di paese è una vera e propria cloaca. TGCOM è come tutti gli altri canali che quotidianamente diffondono false notizie. In questo momento politico l'unico obiettivo di questa cloaca è quello diffamare ed offendere il M5S. Non c'è più nulla da stupirsi.
Tutta questa cloaca dell'informazione magna, beve e fotte alla faccia degli italiani che grazie ad un governo di ciarlatani si porta a casa 120 milioni di euro di finanziamento. VERGOGNA!!!

saverio battaglia 08.01.16 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Fino a un paio d'anni fa' TGCOM non era malaccio, sempre abbastanza super partes e con notizie aggiornate, ora e' ZERBINATO al governo tramite la Berlu's family e c'e' da crederci come a pinocchio..... peccato che molti lo prendano come bibbia....

Michele E., Vercelli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.01.16 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Ma porca miseria!!! Al gruppo parlamentare 5stelle: FATE PARTIRE UNA DENUNCIA PER DIFFAMAZIONE!!

Bisogna denunciare tutti coloro che dicono falsità!!! (PD in primis)
E dopo 50-70-100 denuncie, sicuramente salterà fuori qualche condanna ... e quella potrà fare rumore, anche mediaticamente, ed essere usata a nostro favore!

niko d. Commentatore certificato 08.01.16 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chissà come mai le balle che l'informazione ufficiale spara sono solo a proposito dei 5 stelle ...

Diventano attenti e professionali solo quando parlano dei partiti.

Mistero ...

Tails70 08.01.16 14:54| 
 |
Rispondi al commento

questione di tempo prima o poi tutti a casa li sbattiamo

elena guerini, bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.01.16 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Propoganda di regime comunista andate in tutte le tv a smerdare sti mafiosi e ladri del popolo italiano bisogna reagire davanti a questi attachi

Ferdi Santoro (), santoro.ferdinando@yahoo.it Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.01.16 14:30| 
 |
Rispondi al commento

hanno fatto una piccola correzione ,su tutti i siti web della stampa c'è scritto che il tale è "simpatizzante del moVimento 5stelle".
Insomma se non è zuppa è pan bagnato.
A riveder le stelle .....presto!!!

fabio lozzi, roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 08.01.16 14:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come osa togliere i film porno ai bambini? :)'

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.01.16 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci mancava pure sta roba del wi fi!.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 08.01.16 13:26| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori