Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'#OlioDiRicinoPd ai giornalisti non allineati della Rai fascista

  • 44

New Twitter Gallery

oliodiricinopd.jpg

"La Rai dovrebbe licenziare Massimo Giannini" ha sentenziato il piddino Michele Pavolini Anzaldi, braccio destro del Bomba e amico intimo del suo portavoce Sensi. Giannini ha sgarrato: ha parlato di Banca Etruria e del conflitto di interessi della Boschi. Guai a chi la tocca, si rischia il licenziamento per lesa maestà. Sono quotidiani gli attacchi a Berlinguer e Giannini (entrambi di RAI3), che andavano bene al Pd bersaniano ma che le nuove leve renziane considerano dei traditori perché non obbediscono agli ordini. Per loro olio di ricino piddino. Nella RAI fascista i non allineati non sono tollerati, devono essere epurati. L'obiettivo: sostituirli con due leccaculo del premier. Tra poco ci saranno le nuove nomine in RAI. Giannini, Berlinguer e chiunque pensi di poter dire mezza sillaba sui guai del governo sono avvisati: o vi autocensurate o siete epurati.
I giornalisti del servizio pubblico devono informare i cittadini che gli pagano lo stipendio non rispondere ai partiti, nè al governo. Spegniamo la RAI fascista!

VIDEO La carrellata di balle della Boschi a Ballarò


28 Gen 2016, 12:48 | Scrivi | Commenti (44) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 44


Tags: Anzaldi, Berlinguer, Bomba, Giannini, olio di ricino, Pd, RAI, rai fascista, Renzi

Commenti

 

Quando cambierà realmente qualcosa sarà troppo tardi. Hanno stufato, sono solo e sempre i solo raccomandati.

alegna d., argenta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 01.02.16 00:41| 
 |
Rispondi al commento

Il giornalismo di stato c'è sempre stato e ahimè sempre ci sarà!

gerardo lofoco 31.01.16 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono tanti ragazzi/e bravissimi/e che cercano un lavoro sono preparatissimi. Naturalmente hanno solo un grande difetto non sono raccomandati/e come le subrettine e subrettini che vediamo quotidianamente. Il merito in questa nazione esiste?

alegna d., argenta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 31.01.16 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Quando cambierà reale qualcosa sarà troppo tardi. Hanno stufato, solo e sempre di solo raccomandati.

alegna d., argenta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 31.01.16 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Etica del giornalista ... eppoi ce n'è uno "amico" che scrive per "Oggi" della Rcs ... e, da "amico" continua a montare sul meetup di Milano emerite bufale ... dei suoi colleghi ... che riporta come postulato su cui dover interrogarsi e purgarsi ...
La catarsi sia con loro e con il loro nulla.

Paolo B. 30.01.16 14:18| 
 |
Rispondi al commento

BASTA RISPETTARE LA COSTITUZIONE SULLA LIBERTA' DI PENSIERO E DI PAROLA!!!

GIANCARLO O., SALSOMAGGIORE TERME (PR) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 30.01.16 03:20| 
 |
Rispondi al commento

Olio di ricino a tutti quelli che ci hanno governati e si parli anche della nostra vera storia fascista prima della guerra sbagliata!!!

rosolino peressini 29.01.16 14:48| 
 |
Rispondi al commento

La libertà di parola e di scritto dovrebbe essere una conquista definitiva delle democrazie. Purtroppo la lottizzazione partitica dei canali
fa parte della nostra storia recente e passata.
Tuttavia, personalmente ritengo che la campagna mediatica sulla banca Etruria sia stata eccessivamente montata strumentalmente, con l'intento di colpire la ministra e il governo di cui non sono elettore
Io attendo di sapere quali saranno i risultati delle indagini giudiziarie, nè ritengo che esse debbano essere sostituite da processi mediatici.Ancor peggio se un servizio pubblico
viene utilizzato come prevenzione o rintuzzamento contro eventuali minacce allo status individuale. Ciò comporterebbe un palese conflitto d'interesse da rimuovere.
Con la speranza di non essere censurato, dalla sponda dell'astensionismo e con saltuari sostegni al M5S, invio i saluti, Roel

Roel Roel 29.01.16 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Giannini, è uno dei giornalisti più allineati in Itaia :D
.. State messi così male piddini che dividete i vostri servi in "servo perfetto" e "servo imperfetto"!

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.01.16 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Il PD renziano sta diventando la copia del PSI craxiano.

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.01.16 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo far sapere agli italiani che il M5S vuole PRIVATIZZARE LA RAI PER NON FAR PAGARE IL CANONE. La promessa di ABOLIRE IL CANONE, invece che metterlo in bolletta, ci porterebbe al 98,7 %.

federico2 s. Commentatore certificato 29.01.16 08:15| 
 |
Rispondi al commento

CHI SPEGNE LA RAI ACCENDE IL CERVELLO
NON MOLLATE... NON MOLLATE

ut atletico 29.01.16 08:10| 
 |
Rispondi al commento

L'ELENCO sara' in continuo AGGIORNAMENTO. Ma dove ?
Non risulta.

Emilio C., MILANO Commentatore certificato 29.01.16 07:33| 
 |
Rispondi al commento

il problema non è tanto cosa fanno ora perché è normale se un maiale mangia le ghiande... quello che non sarà normale verrà dopo e cioè mi immagino già quella mandria di porci che dopo aver combinato danni di ogni tipo che forse ci costeranno anche delle guerre di ricupero della nazione da parte dello straniero con tanti morti... non vorrei dopo vedere gli stessi porci a guidare la battaglia contro lo straniero... e no porci!... se arriveremo alla guerra contro lo straniero i primi sarete voi insieme allo straniero!

roba da porci 29.01.16 03:55| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che la rai, soprattutto rai3 non abbia credibilità nemmeno tra gli elettori PD ma il punto secondo me è che, cosi come mediaset, è il megafono di partito. Almeno mediaset non chiede il canone.
Spegnamo il canone rai, almeno quello, che se lo guadagnino il pane, non capisco perchè IO debba pagare al PD il prosemitismo politico continuo al quale si assiste in tutti i talk show.
Quando diventeremo un paese NORMALE? Quando la parola democrazia verra capita per come è stata creata?
Questo paese è diventato un campo profughi dal quale gli italiani di valore scappano e basta.

Pierantonio Ghinassi, IMOLA Commentatore certificato 29.01.16 02:39| 
 |
Rispondi al commento

devo essere sincero che caccino giannini non me ne importa un "fico" secco..(perchè il presidente della commissione rai Sta zitto?) ricordo che Fico deve alzare la voce e sopratutto portare la questione in commissione e rendere pubblica la seduta solo cosi si fa chiarezza.Il resto credo di averlo scritto migliaia di volte. anche sul blog quanto tutti gridavano alla vittoria per aver messo Fioco presidente della commissione....Fico non ha palleeee
altra cosa se ci fosse stato un Di battista

Pier luigi 28.01.16 21:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se devo essere sincero forse gli fanno un favore a Giannini anche perché ballarò fa veramente pena. Dovrebbe ritornare a repubblica oppure se quello che ha detto è frutto di convinzione si faccia ingaggiare al FQ. Nei talk show lo vedevo più pimpante come ospite non come conduttore. Se ha gli attributi se ne vada. 5S sinceramente penso che a noi di Giannini non ci preme granché.

Barlafuss 28.01.16 21:05| 
 |
Rispondi al commento

NON IGNORARE PRENDETE IL TEMPO DI LEGGERE CE TESTIMONIANZA CHE HA CAMBIARE LA MIA VITA
Il mio nome è signora BORDEIANU ho 40 anni sono una madre di una figlia di 3 anni. Un mese fa mia figlia soffriva di cancro al cervello. Ho avuto 20000€ per garantire il suo recupero così mi metto alla ricerca di prestito. Ma purtroppo per me io stavo frodare di essere creditore senza scelta che ho perseverato nella mia ricerca per fortuna che il mio coraggio mi ha messo sulla persona giusta Karen GARCIA PINTO di signora che mi ha dato un prestito di 20000€ in 72 ore solo tramite bonifico bancario, che ha permesso la guarigione di mia figlia e l'apertura della mia piccola impresa. Questa prova è per te che sono stanchi di essere rifiutati dalle banche. Avete abbastanza sai dove mettere la testa che segue i vostri problemi finanziari. Avete bisogno urgente, veloce, affidabile e legittimo di un singolo indirizzo di finanziamento per essere soddisfare: pinto.karen01@gmail.com

Bordeianu 28.01.16 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo scherzando? questo deve essere uno scherzo, non ci sono altre possibilità! La RAI appartiene ai cittadini, siamo noi che paghiamo quel canone maledetto e quindi siamo noi i proprietari!

Luca A. Commentatore certificato 28.01.16 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Il partito unico ....
è sempre stato un sogno di questa gente realizzarlo , per anni hanno aspettato visto che il berlusca era forte...
ma ora stanno al potere con un colpo di Stato, visto che NESSUNO LI HA VOTATI I SCALDA SCANNI (sedili) DEL GOVERNO e NON SOLO EMANANO LEGGI MA DIRIGONO ANCHE L'INFORMAZIONE CHE DEVE ESSERE PRO PARTITO....ITALIANI SVEGLIA...................

caterina c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.01.16 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Vogliono a forza i nostri contributi per la Rai, allora devono darci tutte le informazioni in modo trasparente e non stoppare ciò che pare a loro.
E' ora di finirla.
Come è ora di finirla di avere giornalisti compiacenti del PD.
Se noi dobbiamo pagare è giusto che questo servizio venga reso come i cittadini lo vogliono.
Non si vuole continuamente vedere il premier che invade tutte le trasmissioni in quel modo.
Se vuole apparire deve pagare di tasca sua in modo che il nostro canone sia inferiore da quello che lui ha stabilito.

Rosa 28.01.16 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Di nuovo con la RAI. Noi, grazie a voi, non guardiamo più simili trasmissioni e non ci frega che cosa fanno; quindi non capisco perché trattate simili argomenti: sono cavoli loro. Se proprio sentiamo il bisogno, facciamoci una rete tutta nostra, con il contributo degli iscritti per una informazione indipendente e per consentire l'occupazione di tecnici, giornalisti e maestranze varie.

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.01.16 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Che poi dai diciamola com'è...non è che il mite e soporifero Giannini sia un cuor di leone, credo sia stata una battuta che gli è uscita male per fare il simpatico; gli viene da fare un po' più il giornalista che incalza quando ha davanti i portavoce del movimento ma neanche più di tanto...diciamolo è moscio. Comunque che il PD arrivi a questo punto dopo che ce li ha quasi tutti inginocchiati direi che è non preoccupante ma da caso da TSO.

meri m., porto sant' elpidio Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.01.16 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Questi lo fanno direttamente dal'Italia, non si scomodano neppure per andare in Bulgaria o in qualche altro Paese. Deve trattarsi di un editto italico.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.01.16 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Dati presi da:

http://www.lombardia5stelle.it/trattamento-economico-e-rendiconto/

Consigliere M5S Iolanda Nanni:

Da Luglio 2015

7997,77 euro - restituiti - 107 euro
8200 euro - restituiti - 401 euro
8154 euro - restituiti - 736 euro

secondo me e molti ha sbagliato forza politica, invece di restituire così pochi soldi va a prenderti lo stipendio completo nel gruppo misto o nel Pd, che ci stai facendo fare una pessima figura.

Fidati.

Gio 28.01.16 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Facciamo annusare agli italici l'idea di NON PAGARE PIÙ IL CANONE PRIVATIZZANDO LA RAI. Viene giù tutto il castello di carte.

federico2 s. Commentatore certificato 28.01.16 16:21| 
 |
Rispondi al commento

orgoglioso del M5S

luca Tegoni, parma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.01.16 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Tutto vero..ma attenzione che a criticare la rai lo fa anche il pd..cosi rischiamo lo stesso linguaggio la stessa marmellata ..anche nelle forme sulla protesta bisognerebbe trovare nuove forme e nuovi linguaggi..se vogliamo essere nuovi e differenti....comunque il galletto cedrone di palazzo chigi si fa sentire...meglio l'originale. Almeno lo sapevi...

Armando Pace 28.01.16 15:47| 
 |
Rispondi al commento

#STERILIZZIAMOLITUTTI

Sergio Cesca 28.01.16 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, basta far denuncia all'agenzia delle entrate e non aver apparecchi atti a ricevere il segnale... io uso felicemente il pc (esente dal canone) e un monitor senza ricevente.
Se lo si fa tutti la RAI chiude.

Lorenzo F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.01.16 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dà sempre l'informazione Italiana pilota l'opinione pubblica, ecco perché siamo un paese alla rovina

#M 5 S, Italia Commentatore certificato 28.01.16 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La sua bellezza é inversamente proporzionale alla sua intelligenza.

salvo ciciulla, Neuchâtel(svizzera) Commentatore certificato 28.01.16 14:44| 
 |
Rispondi al commento

BOSCHI ti devi dimettere ,noo? va bè ci pensa WOODCOCK

maurizio b., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.01.16 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Non SCRIVO molto
VOGLIO DIRE SOLO QUESTO :
SONO FIERO E ORGOGLIOSO DEL M5S CHE E' UNA VERA OPPOSIZIONE IN PARLAMENTO CHE DA TEMPO FINO A 4 ANNI FA NON SI ERA MAI VISTA.
RAGAZZI SIATE SEMPRE FORTI E ANDATE AVANTI COSI' CHE PRIMA O POI SI VINCE.
VIGILATE VIGILATE CHE I CORROTTI SI POSSONO INFILTRARE DA PER TUTTO SOPRATUTTO NEL M5S PER FARE DIMINUIRE LA% DEI SONDAGGI.
SALUTI MARIO

Mario Mosca 28.01.16 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Chi non stà con il re viene epurato, la democrazia stà annegando! Retta solo un pò dal m5s! Ora spero che la gente se ne accorga e non paghi il canone..scorporandolo dal consuumo energetico! Non si può pagate chi ti disinforma e comanda a casa tua ! RENZI VAI A QUEL PAESE!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 28.01.16 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Se Ne sono accorti tutti quanti che e' in corso una prova generale di dittatura , specialmente le persone perbene che sono ancora nel pd , si io penso ce ne siano ancora , questi tentativi ( a volte riusciti ) di epurazione , ci devono fare riflettere , la storia ci insegna che comincia sempre cosi . L'informazione e' troppo importante per questi incompetenti al governo , se la RAI avesse dato tutte le notizie che riguardano gli ultimi indagati del pd , i collegamenti che stanno emergendo tra buzzi/carminati e la boschi/renzi , il pd non esisterebbe piu' nei sondaggi , loro lo sanno bene . A mio parere , nelle alte sfere decisionali , DEBENEDETTI/MARCHIONNE , sanno gia' che sta scoppiando il bubbone grosso , giannini non prende ordini da renzi ..... renzi e' gia' finito ,,solo che ancora non lo sa

marco e., reggio emilia Commentatore certificato 28.01.16 13:17| 
 |
Rispondi al commento

dalle ultime di "mafia capitale" ci sarebbero rapporti "politici" tra buzzi e la boschi (nulla di penale) ma interessanti per capire come si svolgevano le cene e finanziamenti della Leopolda.

Domando a tutti gli iscritti e votanti PD: ma vi fidate ancora di questi intraprendenti figli di papà?

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 28.01.16 13:02| 
 |
Rispondi al commento

chiedo scusa lo confesso del fatto che per 30 anni ho votato questo partito di destra il pd , tenuto a galla con voltagabbana di altri partiti come la sen bencini , si mettano l'anima in pace questi traditori non metteranno piu' piede nel parlamento credo , faranno da re mida alla rovescia a chi li dovesse candidare. poi dovete attaccare renzi sulla finta rottamazione adesso pure bassolino fanno candidare , ma quale rottamazione solo gattopardi. e la lega che critica il pd e poi sposta i lavorio parlamentari per ospitare la le pen , ecco cosa sono i leghisti solo inciucisti , sputtanateli

birimbi 28.01.16 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Forse se venisse licenziato aprirebbe gli occhi sulla realtà e sia lui che tutti gli altri giornalisti asserviti riconquisterebbero una certa dignità, tornerebbero a fare i giornalisti e non i megafoni di regime


I tedeschi ed il parlamento Europeo stanno facendo pressione sui Polacchi perche`il nuovo governo ha cambiato le regole per mettere i dirigenti nella loro tv,ora lo stabilisce il governo Polacco chi e quale posto prende,praticamente fanno come il governo di Renzi ma all`Italia niente pressioni!!!

Franco Ranocchi, hamburg Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.01.16 12:57| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori