Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

No ai premi per Equitalia

  • 70

New Twitter Gallery

nopremiequitalia.jpg

intervento di Carlo Sibilia

"Facciamo i migliori complimenti e auguriamo tanta fortuna ai 92 dirigenti Equitalia! Pensate che ognuno di essi ha ricevuto un premio in denaro grazie alla valutazione del risultato. Grazie al fantastico risultato prodotto.
I premi vanno dai 45 mila ai 3 mila euro e nessuno dei 92 dirigenti è rimasto a bocca asciutta.
Premi record che arrivano alla cifra di 1,5 milioni. Si avete capito bene! Un premio di produzione in denaro. Anche se in tutto hanno raccolto meno del 7% del capitale da recuperare. Anche se Equitalia si sostiene con i soldi degli italiani.

Ecco a voi i primi 6 dirigenti, i migliori, il TOP:

Numero 1: Il vecchio AD Mineo nel 2014 ha percepito 260.400 euro solo di parte fissa. Un po’ di più del tetto di 240 mila euro entrato in vigore poco dopo il suo addio all'ente.

Numero 2: Renato Raffaele Vicario parte fissa 196.400 euro e incentivo risultato 34.800 totalizza 231.200 euro. Complimenti

Numero 3: Luciano Mattonelli ad un soffio dal secondo posto 230.200 euro (fisso 196.400 e premio 33.800).

Numero 4: Marco Balassi sfiora il podio con 225 mila euro (fisso 189 mila premio di 36 mila),

Numero 5: Carlo Lassandro con 223.200 euro (fisso 189.300 premio risultato 33.900)

Numero 6: Mauro Bronzato con 212.300, (fisso di 166.400 più risultato di 45.900). A lui va un plauso speciale visto che si tratta del dirigente tra i 92 con il premio produzione più alto.

VIDEO I risultati dei Punti di soccorso M5S AntiEquitalia

I paperoni di Equitalia sono stati individuati dopo che la società al 51% Agenzia delle Entrate e 49% Inps ha reso noti i dati del 2014. Quindi la classifica si riferisce ad un paio di anni fa, ma non sembra che oltre alla sostituzione al vertice di Mineo con l'AD attuale Ernesto Maria Ruffini ci siano state modifiche. Infatti tutti i premiati si trovano nell'organico societario.
Quando pagate il 30% di sanzioni, gli interessi e le more contribuite al loro risultato.
Il MoVimento 5 Stelle dice NO AI PREMI PER EQUITALIA" Carlo Sibilia

acquistavvw.jpg

22 Gen 2016, 13:10 | Scrivi | Commenti (70) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 70


Tags: Carlo Sibilia, dirigenti Equitalia, Equitalia, M5S, premi Equitalia

Commenti

 

Equitalia non ha un titolo esecutivo per firmare fermi o ipoteche legali,se le fanno da soli,oltre allo scandalo dei falsi dirigenti equitalia
Ma la stessa agenzia delle entrate mette un aggio negli avvisi di accertamento non consentito dalla legge,perchè non c'è nessuna norma che glie lo consente
Sono Stefano controllo tutti i giorni cartelle equitalia in una fondazione antiusura chiamatemi per avere consigli utili
Stefano cell 3295688805 e-mail cfabbrici103@libero.it

stefano 06.03.16 16:06| 
 |
Rispondi al commento

MA NON SONO PAGATI PER SVOLGERE IL LORO LAVORO?? PERCHE' PREMIARLI? CHE SENSO HA?? NON E' UN'AZIENDA PRIVATA!

GIANCARLO O., SALSOMAGGIORE TERME (PR) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 25.01.16 01:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A mio pare è giusto che un ente statale recuperi i debiti inps, iva, e quant'altro. Troppi furbi aprivano p. Iva per poi non pagare tasse e fare concorrenza sleale. Ci credo che ci sono buchi pazzeschi se le multinazionali vendono in italia e pagano le tasse in luoghi dove c'è minor tassazione. Non è concorrenza sleale? Certo che questi conti vanno al sommerso (emettiamo x euro ma ne rientrano molti meno). Ma che conti fanno i nostri dottori in economia? Perchè pagano due lire i ragazzini a cui basta il rimborso spese purchè facciano qualcosa per passare il tempo e pagarsi la pizza? Che fine ha fatto il valore sociale del lavoro? Perchè tutto questo? Perchè il governo è colluso con gli economisti anzichè essere un filone distinto che sistema le condizioni sociali? Sono peggio della banda bassotti. Di giorno fanno finta di litigare e la notte si spartiscono il bottino. Che caos. Che periodo storico! Buona fortuna a tutti.
Ps: grazie ad un comico che genialmente li sta stanando tutti. Meglio invece il politico che furbescamente sa aggirare le regole. Meglio l'onestà che la truffa. Sono disgustato, incazzato nero ma onesto. Tanto prima o poi arriverà l'ultimo giorno per tutti... cosa ci rimarrà?

Franco Ghellaundefined 23.01.16 23:19| 
 |
Rispondi al commento

La nausea.
Spero che al più presto si vada a votare, per questo e tutto il resto che ci tocca subire.

john f. 23.01.16 23:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chist so' pazz e mariuol

antonio 23.01.16 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Questo paese é mafioso dalla testa ai piedi.non puo`esistere in un paese che si definisce "democratico"un sistema come quello che vede equitalia distruggere tutto quello che gli sta intorno.se un governo accetta che i propri cittadini e contribuenti ,siano usati come limoni da spremere
allora tutti ,dobbiamo reagire,magari andando a votare smetterla di lamentarci e poi abassare la testa.questa é mafia molti hanno dato la vita per combatterla e ora anche la mafia é a norma di legge.
Passateparola.

giuseppe foresta 23.01.16 19:14| 
 |
Rispondi al commento

E' uno schifo. Pagati per fare il loro lavoro? Quante assurdità deve mettere in fila questo paese prima di rinsavire?

Ivan Solinas, Scandicci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.01.16 14:28| 
 |
Rispondi al commento

i "bravi" la soldataglia di don rodrigo nei promessi sposi ricevevano un compenso per le loro azioni la stessa cosa facevano le soldataglie dello sceriffo di nottingham ,ora in quale paese civile non è lo stato a riscuotere le tasse e lo fa non per dare provvigioni ma con giustizia e moralità?

sil sotgiu, sesto calende Commentatore certificato 23.01.16 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Che schifo, premi per vessare la gente, la gente debole e che già è in difficoltà . Non certo i ricchi ed i potenti e le grandi aziende finanziarie. Che schifo

Marcello G., Milano Commentatore certificato 23.01.16 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Viviana Vivarelli più sotto dedica ampia attenzione al fatto che diversi comuni hanno rinunciato al servizio riscossione tributi di Equitalia, evidenziando l'avvenuta contestuale riduzione delle spese di riscossione.
Mi preme evidenziare: la chiusura di Equitalia viene richiesta non per ridurre le spese di riscossione, ma per una serie di altri motivi: dalla mancanza di umanità, alla pervicacia nella pretesa di quanto dovuto dal debitore, all'aumentare via via delle spese ed interessi aggiuntivi, tutti motivi che nulla hanno a che fare con la riduzione dei costi di Equitalia.
E quindi mi domando e domando alla Vivarelli: ma i comuni che anno rinunciato ad Equitalia, operano come operava Equitalia, ed ancora, i risultati operativi sono eguali a quelli raggiunti a suo tempo da Equitalia, o il carrozzone ha riportato tutto al farraginoso mondo ante riforma, che tutto sommato così tanto piaceva ai debitori?

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.01.16 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Si sono divisi anche le lacrime e la disperazione di chi ha perso tutto?

antonello carta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.01.16 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Gli deve venire un CANCRO a tutti.................WM5*****

carlo a 23.01.16 09:22| 
 |
Rispondi al commento

equitalia fa il lavoro sporco dell'agenzia dell'entrate, sporco è niente, la verità è che ha prodotto anche dei suicidi ! il premio perfetto.......la morte ! x equità.

mario d., orbetello Commentatore certificato 23.01.16 07:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lotta senza resa!
è questo il MoVimento che porta lontano..

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.01.16 00:16| 
 |
Rispondi al commento

Sarei d'accordo ad aiutare Roberto Puddu. Si può aprire una sottoscrizione?

Gabriella . Commentatore certificato 22.01.16 21:39| 
 |
Rispondi al commento

queste persone sono state premiate per fare il propio "lavoro"! e chi paga per i suicidi?

chiari a. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.01.16 21:35| 
 |
Rispondi al commento

Seguo da qualche tempo quello che scrive su questo blog il sig. federico2 s. Concordo pienamente con quello che lui scrive e le proposte che fa soprattutto riguardo all'eventuale conduzione di un governo: personalità forti e preparate da cercare fuori dal Movimento.

Gabriella . Commentatore certificato 22.01.16 21:18| 
 |
Rispondi al commento

Sono soldi che tolgono ai poveracci. Ma perchè sono premiati? Non hanno già uno stipendio favoloso? Il debito dell'Italia rimarrà sempre alto perchè le bocche fameliche sono troppe: ai dirigenti di Equitalia si uniscono le bocche dei consiglieri regionali, dei deputati, dei medici, dei liberi professionisti, dei Governatori di Regioni, del Presidente della Repubblica, di giornalisti, di conduttori televisivi. Non si vergonano di sapere che la maggior parte degli Italiani non ce la fa a ad arrivare a fine mese e ora è costretta a passare la vecchiaia con 1000 euro al mese in Albania!

Gabriella . Commentatore certificato 22.01.16 21:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PUBBLICATE LE NOTIZIE CON MANIFESTI STRADALI !!!
IL BLOG É SEGUITO SEMPRE DALLE STESSE PERSONE CHE GIA SONO INFORMATE DELLA
REALTA PENINSULARE !!!
SENZA INFORMAZIONE IN STRADA SI ALLUNGA DI 100 VOLTE IL TEMPO DEL
CAMBIAMENTO E DI 100 VOLTE LA FATICA PER INFORMARE !!!
CONSIGLIO SVIZZERO !!!

Franco Della Rosa 22.01.16 19:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Serra-china...le vice-presidenze delle tre commissioni ad ALA ,come previsto dal regolamento, sono state date alle opposizioni!
Alle opposizioni?
Ma chi volete prendere per il culo...c'è una sola opposizione : il m5s!
In malafede!
Invece di dire che per i voti ricevuti...hanno riscosso il "dovuto" da una banda di ladri!
Mi ricorda tanto il Copasir che invece di darlo alla minoranza (M5s) fu dato alla Lega,si quella della scissione per creare la Padania!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.01.16 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Porci,maiali, vermi schifosi.Aspettate che prima o poi l'adriatico si tingerà di rosso sangue, allora restituirete tutto.

Emilio C., MILANO Commentatore certificato 22.01.16 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Ti fanno suicidare per quattro soldi e loro ti sfilano anche il portafoglio della salma da dentro la bara. EQUITALIA SARA' CHIUSA E LORO LO SANNO .

giovanni c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.01.16 18:40| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il bimbominkia dice (oggi) che dove governiamo noi del m5s ci sono
sempre CASINI! Dimentica il bomba di dire che dove governano LORO
(pd-f.i.-lega) da decenni, hanno lasciato "buchi di blilancio" immensi e
coperti e da coprire con sempre nuove tasse a salire e nuovi debiti da
saldare..tutto a scapito dei cittadini Il tutto condito con affari
loschi e con parentopoli politico-mafiose che continuano (imperterrite)
nel silenzio globale! ECCO CHI DIFENDE IL BOMBA! I DELINQUENTI (quelli
già indagati e quelli non ancora presi)! La magistratura (purtroppo)
COPRE ! E non se ne esce finchè il popolo non voterà in massa il m5s!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 22.01.16 17:45| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Costerebbe meno affidare il servizio di recupero crediti alla camorra. I metodi sono gli stessi ma almeno la camorra e' piu' efficiente.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.01.16 16:16| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Cari amici del mv5s voi dite no hai premio siete troppi moderati questo sistema è sistema corruzione di mafia questi criminali impiegati sono solo dei avvoltoio assetato di soldi 💰 facile, cari amici del mv5s L'italia è tutto corrotto dalla A/Z è questo il problema è la cultura italiana ché non vuole cambiare, pensate bene quello ché sto dicendo è valutate questi premi ché anno rubato va denunciato Equità mafiosi ricatti insieme hai loro picciotti..
Buona giornata amici del mv5s franco WMV5S

franco iannucciello 22.01.16 15:59| 
 |
Rispondi al commento

E' lo stato di polizia fiscale introdotto da qualche anno. Uno non ha i soldi per pagare le tasse e allora portano via casa, auto, mobili (lasciano letto, sedie, tavolo cucina e frigorifero credo), e per cosa? Per pagare gli stipendi da 200 mila euro e rotti. Più tutta la macchina burocratica mantenuta dai poveracci che non sono più in grado di pagare. Sanno che non possono pagare (rateazioni sempre più lunghe, riapertura a nuove rateazioni, ecc), ma la propaganda scrive e dice bene, bravo, bis!!!
Hanno rovinato, e continuano, a disfare l'economia del paese, ma pretendono soldi e con ogni mezzo.
Adesso che hanno sdoganato l'Enel (o altro gestore) quale agente di riscossione, vedremo le conseguenze.

Gian A Commentatore certificato 22.01.16 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Ma quante carceri dovremo far costruire !

vincenzodigiorgio 22.01.16 15:15| 
 |
Rispondi al commento

35 ANNI PER RICOSTRUIRE L'ITALIA
35 ANNI PER DISTRUGGERLA
i conti tornano

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.01.16 15:09| 
 |
Rispondi al commento

poi fanno la bad bank
per le sofferenze fallimenti e chisure- che per la gente per bene - l'hanno create tutte loro

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.01.16 15:08| 
 |
Rispondi al commento

come premiare il magistrato che commina piu' anni di galera, alla faccia della giutizia e della legalita'-
EQUITALIA E' ILLEGALE
come dell'utri tremonti berlusconi e calderoli che l'hanno ideata dentro il loro cervello guasto

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.01.16 15:05| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Ormai torno a scassare quasi quotidianamente i maroni del blog sul mio cavallo di battaglia: le persone ed i programmi da presentare agli italiani per vincere le elezioni e mandare a casa i piduisti.
Mi duole ripetere che, anche grazie ad un sistema mediatico sudamericano che sistematicamente denigra il Movimento, il nostro messaggio e la nostra credibilità si stanno velocemente dissipando; non ci sarebbe nulla di male se ci fosse concesso di sedersi sulla riva del fiume ad attendere il cadavere della nuova P2 per poi andare a governare. Purtroppo questa non è un'opzione, data la situazione in cui versano economia, occupazione, sistema del credito, democrazia parlamentare: ci ritroveremo a governare le macerie di questo passo. Diventa dunque imperativa la VITTORIA DEL NO al prossimo referendum, e poiché trattasi di un plebiscito sul governo di Grembiulino, dobbiamo proporre per tempo SQUADRA E PROGRAMMA DI UN GOVERNO A 5 STELLE.
Va bene uscire dall'euro, va bene il reddito di cittadinanza, va bene tutto, ma occorrono persone di sicura esperienza, competenza e professionalità da presentare all'elettorato. Persone già note ed inattaccabili sotto i profili sopra elencati; penso che si debba trovare, per fare un esempio, un Freccero per ogni casella di governo, cioè radunare il meglio della società civile sotto le nostre insegne. Saremmo inattaccabili, nessuno voterebbe per la P2 per paura dell'ignoto o turandosi il naso se avesse un'alternativa credibile, e purtroppo in questo circo le persone contano più dei programmi.
Capisco che ciò non è in linea con i nostri principi, ma la posta in palio e troppo alta ed il tempo troppo breve.
Direttori o chi per voi, vi prego pensateci, riflettete su questo.

federico2 s. Commentatore certificato 22.01.16 14:57| 
 |
Rispondi al commento

le leggi di Renzi sono fatte col buco
e nel buco la casta si ingrassa come prima

Cinque anni fa il direttore di Equitalia Befera
portava a casa 700 mila euro. Nello stesso anno il presidente degli Stati Uniti, barak Obama, ne prendeva 300 mila.
Renzi ha detto di aver abbassato il tetto dei superstipendi a 240.000 euro.
Ma, guarda caso, la rai ha pensato bene di emettere una obbligazione, così LA MAGGIONI PUÒ CONTINUARE A INCASSARE 366MILA EURO, CAMPO DALL'ORTO 650MILA. SENZA ALCUN LEGAME CON I RISULTATI: SE LA RAI VA A ROTOLI, LUI PRENDE LO STESSO
Insomma è bastato un trucchetto per aggirare la legge.
La Rai ha avviato il collocamento di un bond da 350 milioni. Addio tetto. La nuova riforma renziana non si era posta il problema. fatta la legge, avviato l'inganno. Ma un correttivo no, eh?

Ho cercato quanto guadagna Orfini e non l'ho trovato
Qualcuno mi sa dire quanto è il nuovo stipendio del capo di Equitalia?

Scrive Fraccaro dei 5stelle per gli stipendi in Parlamento: "Ovviamente si trattava solo dell’ennesimo trucco perché sommando indennità, oneri e incentivi vari gli emolumenti arrivavano a circa 400mila euro in totale. Bene, abbiamo scoperto che la Commissione sui contenziosi del Senato, l’organo a larghissima maggioranza Pd che si occupa dei ricorsi del personale, ha deciso che anche questa misura di facciata va eliminata. Il Pd ha bocciato la decisione del Pd: niente limite fisso alle retribuzioni, neppure fittizio, gli stipendi d’oro non vanno nemmeno sfiorati. Renzi ha ingannato i cittadini, i privilegi che dovevano essere cancellati vengono ripristinati integralmente: prima ha annunciato il tetto agli stipendi d’oro, poi ha introdotto un tettuccio decapottabile ed infine lo ha eliminato del tutto."

Ma quando la finiranno Renzi e la sua banda di pigliarci per il c...?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 22.01.16 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi del blog .per Roberto Piddu checha scritto qui sotto si può fare qualcosa?

Mirco Giacché, Ancona Commentatore certificato 22.01.16 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Portavoce Carlo Sibilia,
mi sembra di capire che Lei dice NO ai premi per i 29 dirigenti di Equitalia
e probabilmente, se interpellata come iscritta al M5S, voterei per il no anche io.

Se mi è permesso, vorrei ora interpellarla circa il NECESSARIO utilizzo del S.O. Rousseau e, nello specifico, se Lei ritiene di evidenziare come - errore - il ritardo nell’attivazione:

“A giorni sarà disponibile, anche in versione mobile, la prima release beta del sistema operativo Rousseau del M5S.
Le funzioni ancora mancanti saranno completate ENTRO L’ANNO, mentre verranno regolarmente recepiti i miglioramenti richiesti dagli utenti iscritti al M5S che saranno gestiti per ogni funzione da responsabili eletti nel M5S.
La complessità del M5S, che dopo le ultime elezioni ha raggiunto i 1.796 eletti, rende NECESSARIO l'utilizzo di questo strumento per un movimento on line.
Si richiede agli iscritti di partecipare e di contribuire con suggerimenti, critiche, proposte, – evidenziazione di eventuali errori –.”

Grazie Portavoce Sibilia per qualsiasi suo contributo in suggerimenti, critiche e proposte.

Milena B. Commentatore certificato 22.01.16 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scandaloso...ma come è possibile che il bomba abbia più di un'ora di monologo come stamattina su rtl 102.5 senza che nessuno dica nulla...dopo le tv di governo ora anche la radio di governo?

gigi 22.01.16 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Beppe non se ne puo piu di questa pubblicità sul blog e poi che caz... sponsorizzate realquit smettere di fumare la solita truffa per prendere in giro la gente . Mi sto allontanando sempre di piu da questo modo di fare la serietà del movimento dipende anche da questo tagliatevi gli stipendi e una parte utilizzatela per eliminare queste pubblicità ingannevoli fate piu bella figura.Per il resto continuerò a sostenervi.

u meiu 22.01.16 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mentre stiamo qui a chiacchierare di Equitalia, che sarebbe deputata a far pagare le tasse agli italiani evasori (visto che altro metodo non c'è), vorrei far presente che ADESSO, su Rai uno stanno parlando del palazzo crollato a roma sul Lungotevere.

Il presentatore sorride, un ospite fa ironia e parla quasi allegramente dei mattoncini Lego spiegando cosa succede alle case vecchie a rischio crepe.

C'è gente che poteva morire, eppure sono tutti sorridenti.
C'è gente che ha pwerso la casa, eppure sono soorridenti.
C'è gente che da oggi in poi non avrà più la stessa vita che aveva, eppure questi MERDOSI personaggi televisivi, pagati decine di migliaia di euro al mese, sono allegri e ottimisti.

Lo dico da sempre e lo ripeterò fin quando stramazzerò per terra stecchito da un colpo al cuore:

Noi stiamo facendo dieci passi indietro ogni giorno.
Noi stiamo buttando via allegramente le nostre perle ogni attimo e ad ogni respiro.
Noi ci siamo abituati a una società della crudeltà, della cattiveria, del cinismo sciacallo che specula sulla morte e sul dolore dei nostri fratelli.
Noi stiamo pagando tutto questo anche in soldi, visto che oltre ad ESSERE COSTRETTI PER FORZA E SENZA SCAMPO A SOTTOSTARE A UN SISTEMA BASATO SULLA DISTRUZIONE DELL'UOMO, adesso pagheremo il canone della TV in bolletta e quindi il furto, unito alla beffa, unito alla truffa sarà ancora più inesorabile. E non ci ribelliamo! Non muoviamo un dito!

NOI stiamo permettendo tutto questo. Con il nostro menefreghismo. Con la nostra indifferenza. Con la nostra sconfinata ipocrisia. Con il disgustoso modo di fare che ci contraddistingue nel mondo.

Noi siamo un popolo di merda.
Ricordiamocelo.
Siamo i complici più compiacenti della mafia che ci uccide, e ci va cbene tutto così.

C'è gente che muore e che fa una fine indegna e a noi non ce ne frega un cazzo di niente e di nessuno.

Mettiamoci una mano sulla coscienza.
Ripeto:
mettiamoci una mano sulla coscienza, perché facciamo infinitamente pena !

Orlando Furioso 22.01.16 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sansonetti
Su 92 dirigenti in carico ad Equitalia, 92 hanno ricevuto una retribuzione legata alla valutazione di risultato. Cioè tutti. Certo, alcuni hanno ottenuto una parte variabile più sostanziosa, vicina ai 45 mila euro. Mentre altri si sono dovuti accontentare di 3 mila euro. Ma nessuno è rimasto a bocca asciutta, andando puntualmente a integrare la parte fissa dello stipendio. Possibile che tutti abbiano meritato la partecipazione alla cuccagna? A quanto pare sì.
Insomma le leggi se le fanno da soli
Se le cantano e se le suonano, come a loro pare

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 22.01.16 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Solo per questo il M5S dovrebbe ricevere il 51% dei voti e mandare a quel paese EQUITALIA! cha ha fatto suicidi e distruzione di imprese e di case e di artiginai. Sveglia popolo e votate M5S!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 22.01.16 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I più grossi sperperatori di denaro pubblico sono negli apparati statali. Indagate Equitalia!

FrancoMas 22.01.16 14:13| 
 |
Rispondi al commento

I 16 Comuni a 5stelle (tutti meno uno) hanno cacciato Equitalia
I cittadini possono trovarsi in difficoltà ma non falliranno

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 22.01.16 14:10| 
 |
Rispondi al commento

CI SI PUò DE-EQUITALIZZARE

C'è una legge che permette a un Comune di staccarsi da Equitalia.
Faccio un esempio:
Calalzo di Cadore, paesino di 2250 abitanti sulle Dolomiti bellunesi, è uno dei “Comuni de-equitalizzati” che hanno sfruttato la legge 166/2011 che permette di rinunciare ad Equitalia come agente di riscossione dei tributi.
La legge dice che possono essere i Comuni a riscuotere i tributi a livello locale bypassando quindi Equitalia.
Il Comune di Calalzo ha risparmiato 20mila euro l'anno che ha destinato in sussidi, bonus bebé, bonus libri ecc.
Il sindaco ha detto: "Il servizio di riscossione dei tributi era esternalizzato proprio a Equitalia, sia per quanto riguarda i tributi ordinari, tipo la tassa sui rifiuti e quant’altro, sia per le riscossioni coatte. Noi abbiamo subito deciso di tornare a occuparci direttamente dei tributi ordinari, e già così abbiamo calcolato un risparmio di circa 20mila euro all’anno."
Abbiamo incaricato la Comunità montana Valbelluna, che già da anni lavora nel campo. E però, di fatto, il cittadino può venire qui, in Comune, a parlare della sua eventuale situazione di difficoltà».
Anche Santo Stefano di Cadore, Perarolo e Domegge, e tutti i Comuni della Comunità Montana Feltrina e Agordina sarebbero intenzionati ad abbandonare il servizio nazionale della riscossione dei tributi per affidarsi alla CM Valbelluna.
Se la cosa si diffondesse, Equitali e i suoi sprechi colossali perirebbero da soli.

Ditelo alle amministrative!!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 22.01.16 14:05| 
 |
Rispondi al commento

R.Radicale..assoc( a delinquere) nessuno tocchi Caino ....ma ad Abele non c' e ' un cazz nessuno che pensi??!!!!!

Incas nero 22.01.16 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Il PM Rossi aveva dichiarato che non conosceva Boschi senior. Invece lo aveva indagato nel 2010. Dovrebbe essere immediatamente LICENZIATO ed interdetto PERMANENTEMENTE dal Pubblici Uffici.

tomi sonvene Commentatore certificato 22.01.16 13:55| 
 |
Rispondi al commento

qui si premiano i boia che hanno fatto suicidare le persone.. il governo e il mef dovrebbe chiedere scusa alle famiglie non premiare i carnefici

Pier luigi 22.01.16 13:47| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!insisto a dire che dovrebbero esserci post principali molto più sul pezzo piuttosto che quelli come questi,...

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.01.16 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Addirittura i PREMI!!!!!!.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 22.01.16 13:45| 
 |
Rispondi al commento

x invidiosi

ti farei fare un giro su di una giostra fatta con una corda di pianoforte per poi riscaldati con un bel falo '...sei troppo malvagio...

AH 22.01.16 13:42| 
 |
Rispondi al commento

E' sempre il solito discorso: La vera Mafia italiana, sono i Partiti, i Sindacati e TUTTE le varie Caste dei Banchettatori dello Stato. E questi, tra l'altro, strapagati per far suicidare i poveri imprenditori in difficolta'. Ed in difficolta' perche' sono stratassati per dovere strapagare questi farabutti criminali. Diffondete e contrastate al meglio queste operativita' e questi costi, CONTRO i cittadini. Ma il progetto DEVE essere quello di vincere TUTTE le elezioni, politiche ed amministrative. E poi CAMBIARE tutto questo sistema fatto per soggiogare i PRODUTTIVI ed incensare i PARASSITI

tomi sonvene Commentatore certificato 22.01.16 13:41| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi sono disperato ho le ultime 500euro per pagare il mutuo il 10 febbraio dopo di che non so di che morte morire, sono disoccupato dal luglio 2013 ho un figlio di 13 anni e io ho dei svariati problemi fisici no trovo nessun tipo di lavoro, se potete darmi una mano vi ringrazio con tutto il cuore fra un po non avrò neanche più l'adsl se per caso volte contattarmi controllerò la mail in qualche internet point o se no il mio numero di cell e 3393699361 scusate se vi ho disturbato

roberto puddu 22.01.16 13:31| 
 |
Rispondi al commento

OT: riflessione sugli INVIDIOSI...

C'è un 10% circa di genti che odiano le cose fatte benee poi un bel numero di indifferenti che gli va bene tutto e anche quelli che non gli va mai bene niente sono tanti ... ma quelli non sno pericolosi... chiacchierano chiacchierano ma di solito quelli del tutto e niente sono abbastanza innocui.

Ma mi voglio soffermare sugli INVIDIOSI perché sono quelli che appena fai qualcosa di buono ti aggrediscono e più fai bene e più si inviperiscono e ti ucciderebbero pure se potessero... e non mi riferisco a quelli che hanno un interesse contrastante al tuo percò sarebbe anche comprensibile la loro incacchiatura.... parlo proprio di quelli che ODIANO LE COSE FATTE BENE....

Questi personaggi sono circa il 10% e sono molto pericolosi per il benessere dell'umanità tutta.

Sono quelli che c'è da augurarsi che non prendano mai ruoli di potere nella società perché altrimenti fanno danni grossi.

INVIDIOSI! 22.01.16 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Delinquenza ovunque nelle strade , nelle case , in parlamento , nelle chiese . Borseggiati dagli zingari , violentati dai clandestini , derubati dalla politica , perseguitati da equitalia ! Quando ti sveglierai popolo !

vincenzodigiorgio 22.01.16 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo il problema non sono solo i 92 dirigenti di Equitalia, ma un esercito di qualche CENTINAIO DI MIGLIAIA di persone che "lavorano" ai livelli "superiori" dell' amministrazione pubblica in senso lato; senza contare lo spreco dei compensi delle migliaia di componenti degli Organismi Indipendenti di Valutazione che certificano (si fa per dire) il raggiungimento degli obiettivi.
Su questo non basta fare post, caro portavoce Sibilia, ma fatti.
Buon lavoro

Nicola Aversa, San Giuliano Milanese Commentatore certificato 22.01.16 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Io dico NO a EQUITALIA e SI al licenziamento immediato di tutti gli attuali dirigenti paperoni!

Luca P. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.01.16 13:17| 
 |
Rispondi al commento

MA COME E' POSSIBILE

I costi dei vitalizi,degli stipendi,delle pensioni e di tutto l'apparato del Senato costa 540 milioni di euro all'anno.
Ma dico come è possibile che un semplice commesso al senato possa guadagnare più di un ricercatore che fugge all'estero e la sua pensione possa essere super garantita a dispetto di milioni di Italiani che a stento prenderanno quella sociale?
Come è possibile che chi ci rappresenta goda di privilegi inenarrabili più degli stessi cittadini che li hanno votati?
Un carrozzone che fa acqua da tutte le parti,costi di gestione esorbitanti,utenze fuori controllo,spese di ristorazione,assicurazioni,suppellettili,cancelleria e tutti gli stramaledetti eccessi di chi dovrebbe riformare la pubblica amministrazione.
Certo che hanno un bel coraggio a presentarsi in tv ed ammonire i dipendenti fannulloni,spiegatelo a Madia perchè fino ad ora non sono avvenuti licenziamenti,si dovrebbe licenziare l'intero Parlamento per gli sprechi e l'assenteismo di deputati e senatori
Insisto ci vogliono i bastoni.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.01.16 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Come i premi per coloro che timbravano e andavano a farsi i cazzi loro.
Anche questa della serie" il mondo alla rovescia"

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.01.16 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori