Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Pd al Marsala

  • 25

New Twitter Gallery

vitoci.jpg

"Davanti al giudice monocratico, dovrà difendersi dall’accusa di voto di scambio il consigliere comunale del Pd Vito Daniele Cimiotta. Per il giovane esponente politico marsalese la Procura ha, infatti, disposto la citazione diretta a giudizio.
Dalle indagini, svolte dalla sezione di pg della Guardia di Finanza della Procura, è venuto fuori che Cimiotta ( in foto), alla vigilia delle ultime elezioni amministrative, avrebbe promesso un posto di lavoro nel bar dell’ospedale di Marsala a due disoccupati in cambio di voti per se e anche per il candidato sindaco Alberto Di Girolamo.
Quest’ultimo, comunque, è risultato all’oscuro del contestato accordo e per questo non è stato indagato. Inoltre, nell’ambito dell’indagine su Cimiotta (presidente della Commissione consiliare “Bilancio e Finanze – Patrimonio e Contenzioso”) sarebbe anche emerso un singolare legame con la società “Vivenda spa” di Roma, che ha vinto l’appalto indetto dall’Asp per la gestione del bar/punto ristoro dell’ospedale di Marsala (per altro, per un certo periodo chiuso per “certificazione inizio attività incompleta”).
La “Vivenda”, infatti, fa parte del Gruppo “La Cascina” di Roma, venuto alla ribalta in quanto oggetto di un’interdittiva antimafia da parte del Prefetto di Roma, Gabrielli, che ha deciso il commissariamento della rete di tali società cooperative in quanto quattro manager del Gruppo sono stati coinvolti nel secondo capitolo dell’indagine “Mafia Capitale”. Ma di tutto questo, probabilmente, Vito Cimiotta non sapeva nulla".
Fonte

VIDEO Rosa Capuozzo: “Lottate con noi contro la camorra!”

acquistavvw.jpg

10 Gen 2016, 14:38 | Scrivi | Commenti (25) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 25


Tags: condannanovoi, mafia, pd

Commenti

 

Io ,da persona che vale uno sono del parere che il sindaco Capuozzo non si debba dimettere;ha le doti per combattere la camorra,e oltretutto ha un seguito in sede di consiglio comunale che le permette di andatre avanti e mettere tutte le energie per rinnovare il comune di quarto.DEvono rispettare i loro elettori e altrettanto devono mandare avanti il programma.Quindi caro sindaco,non devi dimetterti,hai le carte in regola che ti permettono di debellare la camorra,e sono sicuro che ci riuscirai in quanto sei competente in materia e oltretutto hai i tuoi consiglieri e assessori tutti lindi e pindi per la legalità e a mani aperte avete la possibilità di vincere e stravincere per governare le due legislature come il moVimento prevede.Quindi un affettuoso abbraccio e fiducioso che la camorra non deve entrare nel palazzo comunale Vi rinnovo un mio in bocca al lupo che faccia crepare la "maledetta" camorra vera piaga della campania.

franco dimasi, anzio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.01.16 21:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

perchè il PD non invia Cantone anche a Marsala?

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 11.01.16 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Pur essendo vero che il giudizio penale spetta alla magistratura, è sempre peggiore il mio giudizio politico nei confronti del pd che espelle i no tav e si tiene i mafiosi...
ma le espulsioni o almeno sospensioni di presunti criminali lascerebbero supporre che il pd non sia un covo di delinquenti.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.01.16 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Dopo l'indagine dalla quale uscirai pulita ed ONESTA ,secondo me l'unica cosa da fare per una trasparenza cristallina ed inossidabile è di tornare a sottoporti al giudizio dell'elettorato .

franco tommaso adiletta, roma Commentatore certificato 11.01.16 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Il Movimento nasce e si inserisce nel mondo politico del nostro Paese come un evento rivoluzionario, che nulla ha che fare con i partiti che hanno distrutto l'Italia .
La coerenza con i punti cardini del nostro
statuto non può e non deve essere disattesa .
Chi entra a far parte del Nostro movimento ha
l'obbligo etico e morale di una trasparenza non
inficiata da qualsivoglia Ombra. Chiunque , aderente al Nostro Movimento, ha responsabilità che non può eludere.Tra queste , quella di informare immediatamente gli organi del Movimento di qualsiasi atto non in linea con Etica e Morale.Chi non agisce secondo questa linea di comportamento deve farsi da parte.
Sementilli Americo

Sementilli Americo 11.01.16 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Si chiedano le dimissioni del sindaco e di giunta.

Alessandro B., brugherio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.01.16 11:56| 
 |
Rispondi al commento

svuoterei le carceri italiane solo per metterci dentro l'intero PD FI NCD LEGA SEL SC.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 11.01.16 11:51| 
 |
Rispondi al commento

NO ALLE DIMISSIONI DI ROSA CAPUOZZO, NON BISOGNA PERMETTERE NE ALLA "CAMORRA" o/e AL PD DI STRUMENTALIZZARE I VOTI DEI "CAMORRISTI", VISTO CHE HANNO DIRITTO DI VOTO. NON BISOGNA PERMETTERE DI CALPESTARE L'ONESTA' POLITICA E PERSONALE, SOPRATUTTO RICHIESTA DA CHI SI è APPROPRIATO DEL POTERE POLITICO,(IL PD),SENZA VOTAZIONI E DA POLITICI CHE SI PRIVILEGIANO DEL LORO INCARICO; PAGHE ALTE, ABUSI DI RIMBORSI, PENSIONI D'ORO, E ALTRO DI ACCATTONAGGIO ECC...........ML MERAVIGLIO DI GRILLO!!!!!!!!!!

givanni improta 11.01.16 10:59| 
 |
Rispondi al commento

ma perche non avete fatto decidere ai cittadini della campania x le dimissioni della capuozzo.....

antonio ferrara 11.01.16 09:24| 
 |
Rispondi al commento

O.t-ortura

L'Italia , già condannata dalla Corte Europea per i Diritti dell'Uomo per il reato di tortura , dovrà risarcire i danni ai cittadini vittime delle VIOLENZE e degli ABUSI dello Stato

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/01/09/g8-di-genova-bolzaneto-il-governo-propone-una-conciliazione-amichevole-per-il-risarcimento-dei-danni-morali/2360218/

https://www.youtube.com/watch?v=dd5iRj5Ishs&feature=share

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.01.16 06:08| 
 |
Rispondi al commento

Giusto, la Capuozzo si deve dimettere, una poltrona non vale l'integrità del M5stelle. AVANTI COSI.


Io consiglio di non abbassarsi al livello dei PDini. Basta con questa guerra inutile a chi è più colluso/mafioso. Se gli italiani non hanno ancora capito che PD=MAFIA è colpa principalmente della loro stupidità sulla quale fanno leva tutti i media di regime.
Noi bisogna cambiare registro, parlare solo di programmi, idee e competenze dell'eventuale futura squadra di governo.

Luca P. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.01.16 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Anche oggi il PD ha il suo indagato . Ormai è diventato un appuntamento quotidiano . E questi vorrebbero impartire lezioni di etica e morale al M5S ... ?!

Claudio M. 10.01.16 17:59| 
 |
Rispondi al commento

NUOVo COMMENTO DI SAVIANO“Se davvero le mafie avvicinano il Movimento 5 Stelle lo fanno perché è mafioso? Assolutamente no. Lo fanno perché con le sue logiche di reclutamento è facile infiltrarlo, lo fanno perché sospettano che l’inesperienza di governo possa lasciare spiragli (come sarebbe accaduto a Quarto) per ottenere appalti, ricattare assessori, consiglieri comunali e sindaci. Le mafie stanno provando a infiltrare M5S perché dove le parole d’ordine sono purezza e onestà, sanno benissimo come gettare ombre, come far cadere una persona, come bloccare un percorso politico. Se predichi onestà qualsiasi graffio ti farà cadere, mentre dall’altra parte resterà in sella chi il problema dell’onestà non se l’è mai nemmeno posto”.

Saviano-capuozzo
Estratto dalla pagina ufficiale Facebook di Roberto Saviano

Pier luigi 10.01.16 17:25| 
 |
Rispondi al commento

sai adesso che casino che farà Repubblica

Michele L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 10.01.16 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Il PD ci ha fatto ormai l'abitudine vista la moltitudine di casi del genere. Noi non ce ne possiamo permettere nemmeno uno visto che l'onesta' e' la nostra bandiera e il maggiore collante del M5S.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.01.16 17:09| 
 |
Rispondi al commento

vuoi vedere che nessuno del pd chiede le sue dimissioni? ne va a manifestare perche si dimetta? De Luca fiano picerno dove siete uccel di "boschi" anche voi? Risposta del PD "sino al terzo grado di giudizio sono innocenti intanto vediamo come far fare al parlamento la prescrizione"

Pier luigi 10.01.16 16:58| 
 |
Rispondi al commento

http://www.nasudnews.it/contro-le-infiltrazioni-malavitosedopo-il-caso-quarto-lassociazione-antimafia-antonino-caponnetto-scuote-il-m5s/


"il M5S sta dimostrando con fermezza e tenacia, nonostante la campagna diffamatoria del Pd, di uscirne a testa e che su tale terreno a differenza di altre compagini politiche rimane inattaccabile."

– Elvio Di Cesare – Segretario Nazionale Associazione Antimafia “Antonino Caponnetto”

Rio Savè Commentatore certificato 10.01.16 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Ma che orripilante tristezza e pietoso disgusto ! Ma queste mezze calzette di amministratori e per giunta giovani che vanno al potere scambiando qualche manciata di voti in cambio di un paio di posti di lavoro nei soliti baretti tristi dei soliti ospedali ancor più tristi. Scena del sud già vista recentemente o sbaglio ? Al nord pure lo fanno ma più in grande stile. La solfa non cambia. Pd sempre più sulla cresta dell' ONTA !

barlafuss 10.01.16 16:24| 
 |
Rispondi al commento

Il Partito Delinquenziale l'unico lavoro che sta aumentando è quello delle procure .

Vadano a costituirsi in massa invece di farsi prendere uno alla volta .

Vai Picierno , facci ridere con un altro show ...

Gianfranco .

Gianfranco 10.01.16 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Si si tutto vero quelli del pd sono culturalmente delinquenti ma nella normalitá di un modo di pensare e di fare politica...magari molti sono anche in buona fede...e poi sono li da 50 partendo da lontano cambiando solo nome e simboli....5stelle pensavate che bastasse vincere?..ILLUSI!!!!comunque hanno ragione lillo e saviano la capuozzo proprio per la sua inconsistenza e per il pizzico di titubanza ha fatto la figura della cogli....e quindi è meglio che si dimetta e magari poi si ricandida.......


Andate a chiedere le dimissioni,dato che la picierno ha provato a fare la buffona portandosi dei paravento.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 10.01.16 14:46| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori