Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

A Bagheria il futuro è già cominciato

  • 84

New Twitter Gallery

cinque_bagheria.jpg

"Come probabilmente sapete ci sono stati alcuni servizi sul problema dell'abusivismo a Bagheria. E sono stato tirato in ballo io stesso, con la casa dei miei genitori. Ecco i fatti.
Nel 1982, quando ancora non ero neanche nato, la mia famiglia costruisce questa casa che, contrariamente a quanto è stato detto, non ricadeva in una zona con vincolo monumentale e viene avviata la pratica per sanarla. Sono stati ottenuti, dal Comune, i pareri favorevoli necessari e sono stati pagati gli oneri concessori. Ero convinto che l’iter fosse concluso, ma in realtà non è così e quindi ho detto un’inesattezza - di cui mi scuso con i cittadini - affermando che la casa fosse sanata. Quindi ho chiesto io stesso a mio padre di presentare in Comune l'ultimo documento mancante, l'attestazione del silenzio assenso della Sovrintendenza già in suo possesso dal settembre 2012 (Link).

Ma a Bagheria, purtroppo, negli uffici tecnici ci sono ben 8000 pratiche di sanatoria, frutto di decenni di governo della città sull’impronta del far west edilizio. Tra queste c’è anche quella che riguarda il papà dell’assessore all’urbanistica. Gli uffici del Comune, a dimostrazione della loro imparzialità – se mai ce ne fosse stato bisogno – hanno esitato negativamente la sua pratica. L'assessore stesso, per fugare ogni ombra, ha deciso di fare un passo indietro rimettendo la delega. E di questo gli do atto.

Noi cambieremo Bagheria ma, come accade in altri comuni amministrati dal MoVimento 5 Stelle, ci tocca sempre costruire sulle macerie lasciate da governi dissennati di centrodestra o centrosinistra. Sono già allo studio alcuni provvedimenti con i quali renderemo questa città più bella e più vivibile per tutti: vogliamo aprire il mare alla città, abbattendo tutti i mostri che circondano la costa ed occultano il mare. Alcuni risultati, intanto, sono già sotto gli occhi di tutti e mi riferisco alla sparizione dei rifiuti dalle strade, alla crescita della coscienza antimafia e al costante risanamento dei conti, che entro la fine della legislatura ci permetterà di uscire dal dissesto. Sarà dura, ma ce la faremo, Il futuro di Bagheria è già cominciato. In alto i cuori".
Patrizio Cinque, sindaco M5s Bagheria

13 Feb 2016, 15:38 | Scrivi | Commenti (84) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 84


Tags: bagheria, casa, genitori, patrizio cinque, sanatoria

Commenti

 

Vorrei sapere com'è andata a finire la storia delle case del sindaco e dell'assessore.Sono state demolite?
Se ancora non lo hanno fatto per il Movimento sarà una sconfitta e sarà messa indiscussione la credibilità.Vuol dire che anche nel movimento si pensa al proprio orticello e hai fatti propri e non alla collettività ed al bene comune

FEDELE C. 24.02.16 14:47| 
 |
Rispondi al commento


Un amministratore bugiardo non dovrebbe far parte del nostro movimento. Non c'entra la macchina del fango come la chiama lui in perfetto stile vecchia politica

Marco G., Perth Commentatore certificato 15.02.16 16:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Patrizio Cinque, prima che la cosa si complichi come a Quarto, per favore:
1) pubblichi la ricevuta di presentazione della lettera, con il numero di protocollo della Sovrintendenza (senza di questa la data del 7/9/2012 apposta da suo padre non ha ovviamente valore), sperando che la data di protocollo sia prima di aprile/maggio 2013;
2) suo padre ha sicuramente presentato recentemente al Comune questa integrazione alla pratica del condono?
3) le faccio osservare che in ogni caso, purtroppo, la casa della sua famiglia non ha ancora il provvedimento di condono edilizio, quindi a tutt’oggi non è sanata e lei si trova nella stessa situazione del suo assessore dimessosi.
Attendo la pubblicazione dei documenti ai punti 1 e 2, nell’interesse stesso del Movimento.

Antonio Gar., Napoli Commentatore certificato 15.02.16 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

indegni di rappresentare il M5S..disonesti !! chi sa di abitare in immobile abusivo come fa a candidarsi !!!!

adriano d., trieste Commentatore certificato 15.02.16 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per me dare le dimissioni per abusi edilizi non propri, è da masochista,al di là del fatto che tanti abusi edilizi sono tali perchè le varie amministrazioni li creano con leggi fatte ad hoc per dispensare "favori" con cui tenere a guinzaglio i cittadini.

Dado Q., abruzzo Commentatore certificato 15.02.16 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Leggo commenti che inneggiano al movimento, ne leggo altri che danno contro al PD, ne qualcuno che dice che il sindaco di Bagheria deve tenere duro... tenere duro?!?! Non si può parlare di cambiamento se qualcuno che va a governare nel nome degli ideali del M5S è il primo a non rispettare la legge. Il sindaco non avrebbe dovuto trovarsi in questa situazione, o al limite avrebbe dovuto "autodenunciarsi" pubblicamente e davanti alle telecamere delle Iene. Essere in torto e fare lo spavaldo è inaccettabile.

Fabio Allemagna 14.02.16 23:32| 
 |
Rispondi al commento

CON PROFONDO SCHIFO LEGGO ALCUNE RISPOSTE AI MIEI COMMENTI DI GENTE CHE NON FA ALTRO CHE OFFENDERE E DARMI DEL PIDDINO, BARLUSCONIANO ETC...A QUESTI DEFICIENTI RIBADISCO CHE VOTO MOV5STELLE ANCORA PRIMA CHE LORO SI ACCORGESSERO DALLA NOSTRA ESISTENZA. C'E' ADDIRITTURA CHI AFFRONTA L'ARGOMENTO ACCUSANDOMI DI NON AVERE MAI DETTO NULLA CONTRO BOSCHI, CONTRO IL MALAFFARE, ETC...BHE' A QUESTI DICO CHE SIETE DEI MALATI !!..MA CHE CAZZO NE SAPETE VOI DI COSA SCRIVO O COSA PENSO A RIGUARDO !!..C'E' ANCORA UN IDIOTA CHE MI GHETTIZZA PERCHE' SCRIVO CON LE MAIUSCOLE !!!...MA CHE CAZZO AVETE NEL CERVELLO ??..VOI NON SIETE IL MOVIMENTO PERCHE' IL MOVIMENTO NON E' OTTUSO E BECERE COME VOI !!...RIBADISCO : METTERE AL VOTO L'ESPULSIONE DAL MOVIMENTO DEL SINDACO !

antonio m., perugia Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.02.16 21:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La riforma del CATASTO è stata rinviata dal PD!
E' l'unica importante riforma che andava fatta per far emergere tutti gli abusi a livello nazionale e, soprattutto, sistemare il problema delle rendite catastali che sono un obbrobrio con casi di ingiustizia e malaffare: nel tempo le rendite catastali sono state gestite a livello clientelare.
E' la riforma che deve ripristinare giustizia ed equità attraverso la misurazione a metri quadrati anziché per vani.
Questa riforma permetterà anche di far emergere in tutta Italia lo scandalo degli affitti irregolari ed in nero.
Parlamentari 5 Stelle smuoviamo il PD e rilanciamo a tutti i livelli l'avvio di questa riforma che data la complessità richiede tempi lunghi e se non si parte, non si farà mai.
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.02.16 12:37| 
 |
Rispondi al commento

abbiamo promesso di togliere il finanziamento pubblico ai giornaloni di partito! Aspettiamoci ogni genere di schifezza mediatica e non solo.

loris ansaloni 14.02.16 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Anche qui ci sono molti troll sfanculisti a denigrare il sindaco, senza fare nessun riferimento ad altre nefandezze italiane quotidiane del partito unico senza citare mai le nefandezze della boschi (padre). Senza mai suggerire alle iene di andare da crocetta e suoi predecessori delle nefandezze esistenti e soldi pubblici buttai al vento da decenni! Questo non si fà, si deve dare addosso ad un sindaco onesto che cerca (nel suo piccolo) di far bene a bagheria e non lo vogliono lasciare operare!(lo hanno già minacciato)! Quindi cari vigliacchi e collusi che scrivete qui senza alcuna decenza e senza alcun senso civico, ma solo per aggregazione mafiosa-politica, dovreste non solo vergognarvi, ma andare a parlare al bar dello sport !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 14.02.16 12:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A BAGHERIA IL FUTURO E' COMINCIATO!!!
Sono del parere che il M5S debba affermarsi e confermarsi come formazione che sia APOLITICA e che operi SOLO per il bene degli ITALIANI.
Devono fare luce su tutto quell'agglomerato di lacci e lacciuoli che tengono incatenate le persone oneste e che non permetterebbero variazioni civiche.
Occorre dare (metaforicamente) un calcio a tutto ciò ed avviare un nuovo corso civico che coinvolga positivamente, se non tutti, ma almeno il70% dei cittadini onesti aventi diritto al voto.
Dopo tale operazione potremo assistere ad un bel risveglio dell'interesse civico e si potrebbero raggiungere, nelle votazioni, delle ottime percentuali.
Tutto quanto abbia scritto sarà BOIGOTTATO psicologicamente dai soliti (!!!!!!)sia di dx e sia di sx. Il motivo è semplice!
Se la situazione dovesse migliorare (come avverrà certamente), gli Italiani potrebbero chiedere loro conto del motivo per cui di non hanno agito anche loro nello stesso modo.
La risposta sarà semplice!! Volevano tenerci come loro schiavi, annuire sempre, come avveniva con quel cane di "stoffa" che era "in bella" mostra, alcuni anni fà, nella parte posteriore delle auto, cioè: YES MEN !
Il M5S ha risvegliato il senso civico di molti Italiani che si stanno rendendo conto di essere stati raggirati, da questa classe di politicanti, ed hanno deciso di reagire, riprendersi la loro libertà: Questa nuova "aria" toglierebbe, dalle loro mani gran parte del loro potere, e li indebolirebbe a tale punto da essere sconfitti, se fossero "attaccati" da chiunque abbia un po' di senno.
Così si scopriranno molti "altarini", come sta già avvenendo, si evidenzieranno tutti gli errori che, volutamente, sono stati nascosti sotto il famoso "tappeto" e finalmente ci si potrà rendere conto quele fosse il vero valore di tutti coloro che ci hanno governato, in questi ultimi 25 anni circa.

marcello acquaviva 14.02.16 11:09| 
 |
Rispondi al commento

L'UNICO MODO PER MANTENERE ALTO IL LIVELLO DI LEGALITA' DEL MOVIMENTO NON E' ACCERTARSI A PRIORI DELLA BONTA' DI UNA PERSONA CONTROLLANDO LA FEDINA PENALE, CHE COMUNQUE VA FATTO, MA SOPRATTUTTO INTERVENIRE IMMEDIATAMENTE QUANDO QUESTI VIENE SCOPERTO A DIRE MENZOGNE , A SUA INSAPUTA O MENO.
MI FANNO RIDERE TUTTI QUEGLI STOLTI, E PURTROPPO NEL MOVIMENTO NE STIAMO IMBARCANDO TROPPI, CHE AL PRIMO ATTACCO COMINCIANO A TIRARE IN BALLO IPOTESI COSPIRATIVE DI CHISSA' QUALI POTERI OCCULTI E , PER CARITA', RITIRANO IN BALLO ANCORA BERLUSCONI CHE ORMAI VALE MENO DEL DUE DI MAZZE CON AL BRISCOLA A COPPE.
NON C'E' ALCUNA VERGOGNA NELL'AMMETTERE DI AVERE SBAGLIATO E INFINITAMENTE PEGGIO ARROCCARSI INUTILMENTE NELLE PROPRIE POSIZIONI FACENDO FIGURE RIDICOLE. IL SINDACO VA ALLONTANATO DAL MOVIMENTO IMMEDIATAMENTE

antonio m., perugia Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.02.16 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per risanare l' abusivismo in Sicilia bisognerebbe raderla al suolo completamente , compresi i monumenti che forse sono abusivi pure quelli....
Ma a parte le battute , come ha detto più volte Beppe, ci vorranno anni e anni di duro lavoro per rimettere in piedi il nostro bel paese.
Un passo alla volta con costanza e onestà è quello che conta, i risultati si ottengono con piccoli progressi.
Un "CORAGGIO !!! " al sindaco di Bagheria, che sta lottando per portare la legalità in una situazione così difficile.
GRAZIE !!! BRAVO !!!
uno di uno.

gabriele f., fabbrico Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.02.16 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro fratello CINQUE io non sono d'accordo con le dimissioni di tripoli fai di tutto x rinunciare alle sue dimissioni ,solo xchè la burocrazia non conclude un cazzo deve pagare il figlio di uno che pur pagando le varie gabelle dovrebbe essere in regola, io a roma ho una casa regolare, con progetto sono 5 anni che non troviamo nelle vrie ripartizioni gli incartamenti di questo bene sto pensando di fargli causa ,comunque caro sindaco cacciamo anche,il DIBBA dato che il suo papà era fascista qui siamo alla farsa, tu sindaco regolarizza iimmediatamente tutte le case in regola x il condono ti abbraccio fratello

maurizio b., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.02.16 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando ,l'associazione delinquenziale,del PU ,(partito unico) si deve salvaguardare, affinché in questa Italia, nulla cambi,chiede un'"aiutino", ai propri supporters,che siano le lobby, le mafie o l'informazione poco importa,l'essenziale è restare uniti,per la spolpata finale.L'unico movimento sotto attacco(in Italia),perché è l'unica vera opposizione a questa classe delinquenziale è il M5S,perciò ,sarà oggetto continuamente(come stiamo assistendo) di attacchi, che saranno sempre più "minacciosi e violenti" con l'approssimarsi della loro fine.Tenete e teniamo duro che l'onestà alla fine trionfa sempre, l'Italia merita un futuro...a 5 STELLE.

Canzio R. Commentatore certificato 14.02.16 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Avanti così! I piddini tremano di terrore e sudano freddo, questa è la nostra gioia. Tutto cambierà per non tornare più come prima!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 14.02.16 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Il PD e "soci", ormai disperati, non sanno più a cosa attaccarsi pur di screditare il ns M5S.
Chi, come te, come noi Grillini, non dobbiamo cadere in questa trappola diffamatoria. Gli stessi tuoi concittadini sanno della tua onestà e buonafede. Non abbatterti e continua a portare avanti il tuo, il ns programma. L'onestà è il ns carburante!


Un amministratore bugiardo non dovrebbe far parte del nostro movimento. Non c'entra la macchina del fango come la chiama lui in perfetto stile vecchia politica

Marco Gozzetti 14.02.16 02:27| 
 |
Rispondi al commento

Ovvio la propaganda disfattista deve tenere lontano dalle urne gli indecisi ,(come è stato tuttora), vera forza su cui noi(Italiani) possiamo contare.
Guardate il comune di Venaria Reale (primo comune del Piemonte a 5S )"non ha fatto correre gli asini", notizia importante da prima pagina.
Ora a meno che i notiziari non volessero partecipare alla gara,(come asini si intende),a chi interessa sta notizia ?
Per questo motivo non dobbiamo rifugiarsi in un blog, ma sfidarli sul loro terreno.

claudio valletti, rivoli (to) Commentatore certificato 14.02.16 00:04| 
 |
Rispondi al commento

Patrizio di questi condoni non ce ne frega una MAZZA RIFIUTA LE DIMISSIONI DEL TUO ASSESSORE E PROSEGUI DRITTO E A TESTA ALTA!!!!!

MANUELA ., ROMA Commentatore certificato 13.02.16 23:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe, ciao a tutto lo staff. Sono un'attivista organizer del meetup di Viareggio. Dopo il secondo giorno del riconteggio dei voti delle ultime amministrative e' ormai acclarato che a Viareggio si sta assistendo ad un clamoroso e plateale broglio elettorale. Nella
prima sezione dove sono stati effettuate delle verifiche con 1200 votanti sono scomparse 650 schede, a noi hanno annullato ingiustamente 10 voti, nella seconda sezione stamani con 800 votanti sono scomparse 250 schede. Siamo ormai sicuri di essere di fronte ad un plateale fenomeno di brogli elettorali, ma non bisogna meravigliarsi. Viareggio e' una citta' che ha dichiarato il dissesto economico, e' stata per 20 anni preda di un comitato di affari che si e' adagiato con il consenso delle Giunte di destra e di sinistra. C' e' un socio privato che sta monopolizzando tutti i servizi, e' dentro tutte le partecipate e in evidente conflitto di interessi fa profitto alle spalle dei cittadini. Viareggio e' una citta' appetibile dal punto di vista speculativo, c'e' un porto interessante, e' affacciata sul mare, c'e' un interessante mercato ittico, un carnevale di importanza planetaria e un'arenile ormai privatizzato al 99% di tutto rispetto. La citta' e' gia' stata commissariata, l'attuale Sindaco in carica da da 8 mesi non ha MAI rendicontato le spese elettorali, che sono state abbastanza ingenti, 100 volte le nostre. Naturalmente e' lecito sospettare che il sostegno sia avvenuto dai poteri forti presenti all'interno di questo comitato di affari. Chiediamo a te e allo staff adesso che e' platealmente acclarato il caso di brogli elettorali che venga diffuso attraverso tutti i nostri canali il caso "Viareggio". Una citta' offesa nel cuore dall'abbandono delle istituzioni, ricordiamo Napolitano Presidente della Repubblica che si offri' di costituirsi parte civile poi disattendendo la promessa per la strage di innocenti subita , oggi umiliata dallo spettro di una vigliacca prescrizione.


Complimenti

Giuseppe N. 13.02.16 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Non devi mollare per nessun motivo, non tradire il tuo mandato, Patrizio Cinque!!!!

AVANTI SEMPRE senza se e senza ma!!

Solo con la costanza e la tenacia si risucirà av cacciare via i mafiosi d`Italia, politici e non!!

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 13.02.16 21:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè non andiamo a controllare con tanto di metro..la casa del giornalista delle iene.
Sono sicuro..che nemmeno lui è a posto.
Se vogliamo essere pignoli..e misurare i centimetri...i numeri non quadreranno...mai.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 13.02.16 21:28| 
 |
Rispondi al commento

Da Siciliano vi informo, a Bagheria, il 99% a partire dagli anni 70, 80, 90, 2000, hanno edificato senza licenza edilizia, come in quasi tutta l'Italia, salvo qualche regione, le colpe di chi erano? Dei legislatori che non facevano per interessi di partito o personale, il piano regolatore delle città. So che Patrizio Cinque. sta esercitando con molta competenza la gestione di Bagheria, tutto il resto è mafia quella mafia che ancora oggi cerca di demolire denigrando l'Onesto gettando fango, solo fango nielt'altro che fango. mettendo in campo i media che al soldo del potere politico escogitano ogni nefandezza verso chi vuole portare Onestà, nel tessuto saciale cittadino.

Guido G., Catania Commentatore certificato 13.02.16 21:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per me se il sindaco a sbagliato insieme all'assessore deve fare solo una cosa non dimettersi .Basta che buttano giù le loro case e tutte le altre che sono abusive.In più portano avanti il programma.
Io non concepisco il fatto che l'assessore si è dimesso.Non aveva lui la colpa ma i genitori.Lui deve fare solo una cosa insieme al sindaco rispettare le regole che ha detto in campagna elettorale e demolire sia la sua casa che quella del sindaco.Allora saranno tutti più credibili .
Nessuno si deve dimettere devono solo portare avanti le cose che hanno detto in campagna elettorale .Devono ripristinare il parco e demolire tutte le case e l'assessore deve demolire la casa di campagna e farla ritornare alla cubatura originaria .

FEDELE C. 13.02.16 21:05| 
 |
Rispondi al commento

Il servizio de "Le Iene" di stasera, sarà montato per fare a pezzi il Sindaco di Bagherìa, ne sono sicuro; spero solo, un giorno, di vedere un pari "servizio" su una delle tante puttanate compiute dal loro datore di lavoro.

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.02.16 20:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AI NS PORTAVOCE, AI NS AMMINISTRATORI, AI NOSTRI CANDIDATI, A TUTTI NOI

Siamo TUTTI nati in un MONDO già CORROTTO e la nostra MISSIONE, quello che davvero ci qualifica, E' IL COMPORTAMENTO CONCRETO CHE ADOTTIAMO PER POTERLO DAVVERO CAMBIARE.

Andate avanti PATRIZIO CINQUE, fate IL BENE DI BAGHERIA, LO DOVETE ANCHE A NOI.

SIAMO E SEMPRE PIU' SAREMO UNA COMUNITA'

perchè GLI ITALIANI HANNO SOLO UN'ALTERNATIVA:

O SI FARANNO ONESTI O SARANNO SEMPRE PIU' SCHIAVI!


giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.02.16 20:06| 
 |
Rispondi al commento

Tutti i rappresentanti del MoVimento devono si devono aspettare questo comportamento da servizi come quelli delle Iene o Strisca

questo xchè il condannato vuol tornare in sella ad un cavallo che prima o poi lo farà cadere definitivamente

lui si aspetta ancora che vincano i suoi compari in modo di avere ancora agevolazioni o territoriali o dalla politica se riuscirà nell'intento di prendere voti

quindi OCCHIO ALLA PENNA xchè le campagne diffamatorie sono alle porte

saluti ai monelli del blog

old dog 13.02.16 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Uno come Goria pensò che accorderà il sindaco alle 8000 pratiche pendenti ma non chiederà scusa.

Mirco Giacché, Ancona Commentatore certificato 13.02.16 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Forza Sig. Sindaco, sembra proprio che ti temano.
Continuamente sull'Unità ci sono articoli per screditare il vostro operato.
Andate avanti e raccontateci quello che avete dovuto smazzare e rimediare a causa delle cattive amministrazioni pregresse.
In bocca al lupo, siamo con voi.

Rosa 13.02.16 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna partecipare un pò di più su questo post e divulgarlo a tutti, magari ne parlassero in tv. per rettificare! Ma campa cavallo!Fan di tutto per far diminuire il consenso, magari pagando la capuozzo per resistere a quarto e far vedere che ce la fà! L'operato del m5s è limpido e inappuntabile! Questi (intrallazzatori-denigratori) se ne devono renedere conto e NOI DOBBIAMO PASSARE AL CONTRATTACCO; con informazioni anche regionali (vedi 62 indagati liguria tra cui rixi)...scoprite e pubblicate ogni giorno! SI DOVRANNO ARRENDERE!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 13.02.16 19:14| 
 |
Rispondi al commento

E' incredibile. Romani che si preoccupano di Bagheria, invece di occuparsi della loro città. Quello puro che incita alle dimissioni altrimenti vota mafia ...... ma, con tutto il rispetto: andatevene a CAGARE branco di idioti prezzolati!!!!! Adesso è finito Quarto e avete bisogno di un altro comune a 5 stelle da attaccare ? ve li do io i comuni: Roma, Torino, Genova .... forse sono più importanti di Bagheria, per il numero di persone che interessa ! ah già, dimenticavo, lì è tutto normale, sono gestiti da scagnozzi PD.
Che manica di buffoni !

Alessandro L. 13.02.16 19:08| 
 |
Rispondi al commento

quello che lei farà d'ora in avanti sara l'attestato della sua onestà....continui il suo lavoro e dimostri che si puo cambiare un paese... auguri,... le parole stanno a zero i fatti lasciano il segno.

sergio Procopio 13.02.16 19:08| 
 |
Rispondi al commento

sono molto contento che le "iene" hanno voluto indagare minuziosamente dentro gli armadi del nostro caro sindaco Cinque che a dispetto del destino ha pure il cognome adatto al movimento che rappresenta. Sono altresì contento che le care iene sono state ben servite dalla risposta del sindaco che ha chiarito bene come stanno le cose. C'è stato il tentativo di replicare il "caso Quarto" ma gli è andata male e ora spero che i "bagarozzi" delle iene come vuole la correttezza facessero un servizio di chiarimento e di scuse, ma dalle iene è difficile aspettarselo. Fossero così minuziosi e preparati anche con gli amministratori di altri comuni e di altri partiti...vabbè, per quello ci siamo noi!!!

dario fertoli, beverino Commentatore certificato 13.02.16 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Bravi e onesti!
Sempre più orgoglioso di questi ragazzi!

andrea ravizzini, formello Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.02.16 18:58| 
 |
Rispondi al commento

un onta di soddisfazione
una manifesta rivisitazione del presente
un ondata di ottimismo e legalità
una manciata di sorriso
una spruzzata di buon umore li seppellirà

sono anzi siamo orgoglioso di Te
e della tua squadra
buona vita

roberto vas 13.02.16 18:57| 
 |
Rispondi al commento

VEDIAMO SE ORA LE IENE FARANNO LA RETTIFICA-PRECISAZIONE! Sennò scriviamo a migliaia alle iene per mandarle a quel paese ! Maledetti distrattisti!
Fanculisti ecc. ecc. ! Ma gli scontrini di renzi (bimbominkia) quando li mandate in onda? visto il blocco dai piani alti? Invece sul m5s c'è sempre ilo via libera, anche senza precisazioni e verifiche>?

silvana rocca, genova Commentatore certificato 13.02.16 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Quel cazzaro represso delle iene si dovrebbe scusare e poi andare affanculo

jazz00 13.02.16 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Continua a lavorare bene come stai facendo . Hai dimostrato , carte alla mano , la tua buona fede .

Non dubito che questa vicenda ti sarà di insegnamento e di stimolo .

Gianfranco .

Gianfranco 13.02.16 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Caro sindaco di Bagheria, chiunque ha visto il servizio delle jene ha percepito tutto il suo imbarazzo per una faccenda di cui sia lei, sia il suo assessore "BEN CONOSCEVATE"!!Ora lei dice che l'assessore ha fatto un passo indietro, io credo che lei dovrebbe fare altrettanto !!! Se così non fosse e lei rimarrà al suo posto, LA SEGUIREMO GIORNALMENTE per vedere se tutti quei buoni propositi che ha voluto elencare come programma da perseguire, LEI VERAMENTE LI ATTUERA'!!!!!!

mario bianchini, roma Commentatore certificato 13.02.16 17:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noi ad Atene facciamo cosi' ( Pericle ).

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.02.16 17:04| 
 |
Rispondi al commento

..col filmato delle iene...mi aveva sorpreso la non tempestività delle risposte a delle domande che ci si doveva aspettare.
Pure io nella mia abitazione (nord Est d'italia ) avevo presentato un condono..e pensavo che l'iter fosse a posto.
Il mese scorso vado in comune ed il tecnico mi dice che non era stata rilasciata la sanatoria finale.
Mi ha detto di fare la domanda..pagare 20 euro di diritti..ed una marca da bollo da 16 euro.
La procedura è avvenuta con il relativo rilascio del documento..e chiusura definitiva della pratica..esattamente 31 anni dopo.
Io a suo tempo ero il tecnico e presentai tale condono..e nonostante questo pure a me sfuggì l'iter della pratica.
La spiegazione del sindaco 5...è comprensibile..e doverosa..in quanto pure a me...nello spirito comunque di regolarizzare al meglio ..sono sfuggiti dei particolari procedurali..su una pratica di condono..che io stilai proprio a me stesso.
Tengo a precisare che i tecnici comunali nelle zone dove abito io, prima di rilasciare abitabilità o agibilità...controllano lo stato finale dei lavori che devono essere conformi al progetto approvato..
N.B. ..un centimetro scappa...i 2 centimetri invece NO.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 13.02.16 16:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purchè non si ripeta il modello Capuozzo,

ossia un post d'appoggio
e poi ci si dilegua piano piano.

pz 13.02.16 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori