Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#AboliamoEquitaliaPerche' è un carrozzone inutile

  • 269

New Twitter Gallery


Ci sono tantissimi motivi per abolire Equitalia, uno è perchè è inutile dato che ha recuperato solo il 7% dei crediti che avrebbe dovuto riscuotere. Chi ha avuto la sfortuna di incontrare Equitalia nel suo cammino ha altri motivi altrettanto validi. Raccontatelo nei commenti e su Twitter con l'hashtag #AboliamoEquitaliaPerchè. Il M5S continuerà la sua battaglia finchè Equitalia non esisterà più

intervento di Carlo Sibilia, M5S Camera

Abolire Equitalia è questione di buon senso. Qualora gli italiani avessero ancora bisogno di prove per capire che è necessario abolire Equitalia e del perché sosteniamo sia un ente fallimentare e che non funziona, allora queste prove le fornisce proprio l'amministratore delegato di Equitalia, Ernesto Maria Ruffini, che l'altro giorno in commissione al Senato, durante la sua audizione, fornisce dei dati allarmanti sullo stato della riscossione in Italia.

In 15 anni ad Equitalia sono stati assegnati 1.058 miliardi da recuperare. Di questi, allo stato attuale, Equitalia è riuscito a recuperarne soltanto il 7%. Una qualsiasi azienda privata che avesse conseguito i medesimi risultati sarebbe certamente fallita.
Tralasciando questo dato, ciò che più ci allarma sono i 217 miliardi di euro che gli stessi enti creditori - quindi Agenzia delle Entrate, Inps, Inail etc. - hanno cancellato!
Quindi sostanzialmente sono dei crediti che questi Enti sostenevano di vantare nei confronti dei cittadini italiani ma che non devono essere pagati.

VIDEO #MuriamoEquitalia, storie di ordinaria persecuzione!

Stiamo parlando di una grandissima fetta assolutamente fuori da ogni logica e anche contro la legge dal momento che il credito che viene iscritto a ruolo da qualsiasi Ente e quindi il debito da saldare che arrivare nelle nostre case è, molto spesso, viziato da errori grossolani all’origine. Si tratta di 217 miliardi di euro!
Pensateci: è come se il salumiere vi chiedesse di pagare merce che non avete mai acquistato. Sarebbe assurdo.

Passiamo ad un altro dato, quello dei 300 miliardi che per un motivo o per un altro non possono più essere riscossi. Ovvero si tratta di persone alle quali sarebbero dovute essere notificati queste cartelle ma che, nel mentre, sono defunti ad esempio.
In questa fascia risiedono quei casi assurdi che molto spesso avete sentito ovvero cartelle pazze che arrivano anche a dei bambini perché i genitori non ci sono più e quindi si attiva questo assurdo meccanismo di passaggio di cartelle agli eredi (assurdo il caso della bambina di Olbia).

Esiste un'altra fetta che consta di 305 miliardi su quei 1.058, quindi circa il 30%, che non può più essere recuperata allo stato attuale si tratta dei crediti non più esigibili perché l'atto esecutivo non ha portato ad alcun risultato. Spesso si tratta di atti esecutivi nei confronti di piccole e medie imprese che non ci sono più. Alle volte proprio a causa di quelle cartelle hanno dovuto chiudere i battenti. O atti esecutivi nei confronti di chi non ha più nulla.

Cartelle in sospeso perché in regime di autotutela ovvero quelle che il cittadino riesce a contestare ad Equitalia è soltanto il 3%. Si tratta pertanto di 28 miliardi che le persone hanno cercato di sospendere perché hanno riscontrato dei vizi di forma e sostanziali.
Per cui ciò che balza all’occhio è che, di quei 1.058 miliardi inizialmente assegnati ad Equitalia, allo stato attuale, soltanto 51 miliardi di euro sono “lavorabili" o, per meglio dire, recuperabili.

Questo ci fa capire che molto spesso una grande percentuale delle cartelle che arrivano nelle nostre case partono già con dei vizi di forma molto evidenti!
Tutte le volte che ricevete una cartella da Equitalia, dovete essere presenti a voi stessi e farvi aiutare per comprendere cosa c'è scritto all'interno in quanto, molto spesso, come ci dice lo stesso Ruffini, Amministratore Delegato di Equitalia, sono cartelle sbagliate!

Ecco perché il Movimento Cinque Stelle ha creato i punti SOS Equitalia.
Questi che vedete alle mie spalle sono solo alcuni dei risultati che abbiamo tenuto in questo pochi mesi di attività fatta dai volontari che partecipano al punto d’ascolto.
Solo per quanto riguarda i crediti già pagati da parte dei cittadini, ma che Equitalia continuava a chiedere, siamo riusciti a far risparmiare oltre € 100.000.
Quella cifra sarebbe oggi incasso per Equitalia ricavato a seguito degli errori che abbiamo visto nei grafici precedenti.
AbolirEquitalia è fondamentale perché l'ente che sbaglia a inviarci le cartelle deve essere esso stesso a pagare, non possono essere ancora i cittadini a pagare al suo posto.
Il governo vuole ancora tenere in piedi questo Mostro avendo inserito nel decreto “Milleproroghe” una proroga dell’esistenza di Equitalia nei comuni di altri 6 mesi.
Chiediamo a tutti i comuni d'Italia di liberarsi di questo Mostro. E’ già possibile.

Possono internalizzare il servizio di riscossione formando i propri dipendenti e finalmente dando una riscossione equa. Diamo tante informazioni al fisco ed è molto semplice sovrapporle per avere finalmente una risposta chiara su quanto dobbiamo pagare e quello ci possiamo permettere di pagare. Nel rispetto dell'articolo 53 della costituzione.
Le persone che oggi vengono vessate da Equitalia non sono evasori fiscali, sono persone che dichiarano tutto il proprio debito tributario allo Stato al quale dicono “O pago te oppure non riesco ad arrivare a fine mese”.
Il Movimento 5 Stelle è al vostro fianco per questo abbiamo creato i punti SOSEquitalia.
Abolire Equitalia non è più una questione politica ma una questione di buon senso.

N.B. = I punti di ascolto operativi sono soltanto quelli indicati dalla pagine ufficiale di “AbolirEquitalia


muriamo_banner_.png

12 Feb 2016, 12:10 | Scrivi | Commenti (269) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 269


Tags: aboliamo equitalia, Carlo Sibilia, dirigenti Equitalia, Equitalia, ernesto maria ruffini, M5S, premi Equitalia

Commenti

 

Equitalia non ha un titolo esecutivo per firmare fermi o ipoteche legali,se le fanno da soli,oltre allo scandalo dei falsi dirigenti equitalia
Ma la stessa agenzia delle entrate mette un aggio negli avvisi di accertamento non consentito dalla legge,perchè non c'è nessuna norma che glie lo consente
Sono Stefano controllo tutti i giorni cartelle equitalia in una fondazione antiusura chiamatemi per avere consigli utili
Stefano cell 3295688805 e-mail cfabbrici103@libero.it

stefano 06.03.16 16:07| 
 |
Rispondi al commento

QUANDO UN SOGGETTO PRIVATO AMMINISTRA LA COSA PUBBLICA VEDASI EQUITALIA ACI GESTORI DELL' ACQUA LUCE GAS ECT. NON PUO' FAR ALTRO CHE GLI INTERESSI PROPRI PERCHE' RIMANE SEMPRE UN PRIVATO QUINDI E' NORMALE CHE CREI CASINI ENORMI.
BISOGNA ABOLIRE TUTTI QUESTI CARROZZONI COVO DI MALAFFARE E DI PERSONALE MESSO LI PER IL VOTO DI SCAMBIO.
BISOGNA VALORIZZARE E INVESTIRE NEL PUBBLICO MA SOPRATTUTTO BISOGNA CHE VADA GENTE ONESTA NELLE ISTITUZIONI.
SE QUESTO TARDA AD ARRIVARE SARA' SEMPRE PEGGIO PER L' ITALIANI E L'ITALIA BASTA VEDERE COSA NON SI FA' PER SALVARE LE BANCHE E L'EUROPA VOLUTA DALLE BANCHE.
OGNI PAESE HA I SUOI PROBLEMI E I SUOI METODI PER RISOLVERLI BASTA CON QUESTA EUROPA DI BUROCRATI CHE VUOLE DETTARE LEGGE A CASA NOSTRA E FARCI DIVENTARE SCHIAVI E SUDDITI A CASA NOSTRA.
DOBBIAMO RIPRENDERE IN MANO IL NOSTRO PAESE E IL NOSTRO FUTURO E NON CE' EUROPA O CHISSA' COSA CHE LO POSSA FARE AL POSTO NOSTRO.

ANTONIO 20.02.16 00:03| 
 |
Rispondi al commento

http://www.economicomensile.it/2014/09/equitalia-alla-chetichella-si-accorda-con-le-poste-e-crea-il-messo-notificatore/

Roberto Casalena (economicomensile.it), Roma Commentatore certificato 17.02.16 17:03| 
 |
Rispondi al commento

Mio figlio deve pagare ad equitalia 10000 euro perche per due anni ha fatto due lavori per ciascuno dei quali era pagato 500 euro e non ha fatto la denuncia dei redditi per quel periodo perche' non sapeva che dovesse farla vista l'esiguita' degli stipendi. Non ha ricevuto alcuna comunicazione dall'agenzoa delle entrate e si e' visto recapitare dopo vari anni una cartella di 10000 euro. Inutile i ricorsi e adesso per sette anni deve pagare a rate questo schfoso debito. E' una vergogna!

marica castellano 15.02.16 14:17| 
 |
Rispondi al commento

il fatto che debbano presentarsi in giacca e cravatta non lo capisco.... è un modo che crea distacco dal popolo.

Mauro B. 15.02.16 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Quello che fa più incazzare di equitalia è che per un credito di 300 euro ti chiedono cifre astronomiche. E ci mettono la loro percentuale, e ci mettono interessi di mora altissimi, e ci mettono multe e malus...

Non è così che si recuperano i crediti.

Eugenio Lonis 15.02.16 09:35| 
 |
Rispondi al commento

TUTTO OK OLD DOG!!!

mirco giacche" 13.02.16 23:21| 
 |
Rispondi al commento

il discorso è sempre lo stesso,il governo ed i suoi strumenti non devono essere vessatori e non devono avere il coltello dalla parte del manico e dettare le condizioni ma devono cooperare con il cittadino scegliendo anche caso per caso.Se si leggono le lettere che arrivano al contribuente sono equparabili a lettere minatorie del tipo se salti di pagare una rata ti strappiamo le palle ! E' ora di finirla con i soprusi : se uno non può pagare vuol dire che ha problemi e quindi va aiutato no vessato !

giovanni iannone 13.02.16 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia?.Per riscuotere eventuali debiti dovuti dai cittadini alle varie Amministrazioni ci sono tante altre forme di pagamento, tutta questa importanza che si da' ad Equitalia, non la condivido, anche perche' Equitalia pretende piu' del dovuto,per cui bisogna far si di fare di tutto che il cittadino debitore, venga messo in condizione di pagare cio' che deve nelle misure giuste e non preso dalla gola fino a portare alcune persone all'esasperazione ed a gesti inconsulti, ma perche'non rateizzare il debito che hanno i cittadini debitori?

MARINO GIOACCHINO, CATANZARO Commentatore certificato 13.02.16 15:55| 
 |
Rispondi al commento

EQUITALIA E' UN ENTE PARASSITA E STROZZINO. PERCHE' DICO QUESTO??? A PARTE LA MIA ESPERIENZA RICORDO UNA NOTIZIE OTTANUTA IN TV ALCUNI MESI FA'.
IL CRONISTA INTERVISTA UNA SIGNORA DI CIRCA 35 ANNI CHE RACCONTA LA DISWGRAZIA CHE HA SUBITO A SEGUITO DI UNA CARTELLA EQUITALIA RICEVUTA DAL PADRE. IL PADRE TITOLARE DI UN LABORATORIO DI INFISSI DI ALLUMINIO, CON 2 OPERAI, RICEVE LA CARTELLA E SI RECA ALL'AGENZIA DI EQUITALIA. TORNA A CASA E MANIFESTA STANCHEZZA E DEPRESSINE. DICE ALLA FIGLIA CHE VA A RIPOSARSI, MA LA FIGLIA DOPO CIRCA 3 ORE NON VEDENDOLO VA NELLA CAMERA DEL PADRE E LO TROVA IMPICCATO. SI E' SUICIDATO.
LA RAGAZZA ERA DISPERATA PER LA PERDITA DEL PADRE E PER LA PAURA CHE EQUITALIA NONOSTANTE IL SUICIDIO DEL PADRE POTESSE ADDEBITARE A LEI LE TASSE RICHIESTE.
L'UNICA NOTIZIA POSITIVA CHE HA ESPRESSO E' CHE I 2 OPERAI SI ERANO PROPOSTI DI MADARE AVANTI L'OFFICINA CHIEDENDO LA SUA COLLABORAZIONE NELLA CONDUZIONE DELL'IFFICIO COMMERCIALE.
QUESTA E' UNA SOLA DEI 130 SUICIDI CAUSATI DALLE CARTELLE EQUITALIA, OLTRE A MIGLIAIA DI FALLIMENTI DI AZIENDE E ESERCIZI PRIVATI.
CHE VERGOGNA ESSERE GOVERNATI DA POLITICI DISONESTI, LADRI E PARASSWITI.

Gianni Gutti, Roma Commentatore certificato 13.02.16 14:06| 
 |
Rispondi al commento

EQUITALIA E' UN ENTE PARASSITA, STROZZINO, E PARASSITARIO FONDATO DAI NOSTRI GOVERNATI PARASSITI, PUTTANIERI DI MAROCCHIE, TANGENTISTI, E ACCAPARRATORI DI PRIVILEGI DISONESTI.
PERCHE' DICO QUESTO???
IO HO AVUTO ESPERIENZE NEGATIVE CON EQUITALIA E PRECISO:
NEL 2000 MI SEPARO,NEL 2006 DIVORZIO EMETTENDO UN ASSEGNO ALLA MIA EX DI 15.000,00 EURO RIGUARDANTI SOSPESI E ASSEGNI NON VERSATI. LA COMMERCIALISTA HA PORTATO L'ASSEGNO IN DETRAZIONE NELLA DENUNCIA DEI REDDITI PERCHE' PREVISTO DALLA LEGGE ESSENDO UN ASSEGNO DIVORZILE. PRIMA L'UFFICIO DELLE ETRATE MI CONTESTA LA DETRAZIONE ALLA QUALE MI OPPONGO CON UN RICORSO, SUCCESSIVAMENTE EQUITALIA MI ADDEBITA CON UNA CARTELLA IL TRLIPLO DELL'IMPORTO OTTENEUTO DALLA DETRAZIIONE E CIOE' 9.200,00. HA NULLA E' SERVITO INDICARE LA PRESENTAZIONE DEL RICORSO E SOLO DOPO UNA VIOLENTA REAZIONE HO OTTENUTO LA RATEIZZAZIONE " CON L'AUTO SEQUESTRATA" DOPO 2 ANNI HO DOVUTO PRESENTARE UN'ALTRO RICORSO CON IL QUALE HO OTTENUTO LA SENTENZA FAVOREVOLE ALLA DETRAZIONE. IL DENARO PAGATO IN DUE ANNI DI RATEIZZAZIONE L'HO OTTENUTO RESTITUITO DOPO 6 MESI.
ALTRA CARTELLA EQUITALIA<. NEL 2003 VENGO TAMPONATO, LA CONTROPARTE MI CITA IN GIUDIZIO, UNA UDIENZA CHE MI DA RAGIONE. DOPO 12 ANNI MI PERVIENE LA CARTELLA EQUITALIA CON L'ADDEBITO DELLA TASSA DI REGISTRAZIONE DELLA SENTENZA. DOPO IL PAGAMENTO DA PARTE DELLA MIA ASSICURAZIONE" CHE SI RIVALE CON LOA CONTROPARTE" CHIEDO LA CANCALLAZIONE DELL'ADDEBITOALLA QUALE EQUITALIA RISPONDE CHE DEVE ESSERE IL TRIBUNALE A CANCELLARE L'ADDEBITO CHE EQUITALIA HA OTTENUTO IN PAGAMENTO TRIPLICANDO L'IMPORTO.
TUTTO QUESTO PERCHE'??? PERCHE I NOSTRI POLITICI DISONESTI PER MANTNERSI I LORO SPORCHEI E ASSURDI PRIVILEGI CREANO ISTITUTI PARASSITI E STROZZINI PER DISSANGUARE I CITTADINI. CHE VERGOGNA ESSERE ITALIANI.

Gianni Gutti, Roma Commentatore certificato 13.02.16 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Io ragioniera di troppi anni fa asserivo che borsa banche ed assicurazioni erano associazioni a delinquere legalizzate. Col passare del tempo purtroppo l'elenco di questi verminai si è moltiplicato. Ricordiamoci ogni giorno dei suicidati dei truffati dei poveri ecc. vittime di questo stato di cose politico ed economico che fa vomitare. Perché sopportare tutto ciò per il misero arricchimento di micidiali pochi predatori che vogliono sempre di più. Quanto ancora aspettare per alzare la testa e opporsi a questa dittatura "elegante" che ci sta uccidendo ad uno a uno? Dove sono le sinistre i sindacati le società civili i girotondi gli arcobaleni ecc.? Tutti a parlare fare convegni quando ormai tanti italiani ( meglio nn vedere ...gli invisibili ) vanno nei bidoni della spazzatura di mercati e negozi per trovar cibo! Cibo succulento per cani gatti ecc. quando ci sono persone che nn hanno più denti per mangiare. Che schifo ho di queste società. Che schifo della grassa Europa. Pena perché ormai non vediamo nulla oltre alla nostra saccoccia. E questa splendida gente immorale spesso va in chiesa a ripulirsi dai peccati. Papa Francesco devi fare di più non basta il discorso alla finestra....

marinella 13.02.16 13:38| 
 |
Rispondi al commento

sono d'accordissimo alla petizione condotta dal Movimento 5 stelle per la soppressione di Equitalia che serve solo a perseguitare e a distruggere la gente.Fra le malefatte dell'Agenzia per le decisioni non sempre obiettive e le cartelle di Equitalia molte persone sono state costrette a suicidarsi.
Ho assistito in televisione a delle notizie raccapriccianti:cartelle pazze,ricorsi vari rimasti inascoltati,ce ne sono per tutti i gusti.
Occorre che il Governo provveda a metter mano alla riforma della pubblica amministrazione per evitare tutte le ingiustizie che continuano a verificarsi a danno dei contribuenti onesti.

antonino azzara (antonaz), san donato milanese Commentatore certificato 13.02.16 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Caro Max.... difficile imitare il Mantovano,fra tanti stronzi che galleggiano, è l'unico che va a fondo!
Chiamate l'ecospurghi di Mantova e vedrete che va in fondo alla fogna!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.02.16 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le prossime elezioni amministrative di giugno, finiranno per incidere enormemente sulle future elezioni politiche.
Considerando le difficoltà oggettivamente emerse fino ad oggi, nell'amministrare solo piccole e medie città, il voler insistere su perfetti sconosciuti anche nelle città di Roma e Napoli, potrebbe portare il M5S (pur in un momento storico così favorevole, dove emergono inquisiti giornalmente nei partiti tradizionali), a non arrivare al ballottaggio in nessuna delle 5 città principali che andranno al voto a giugno (Milano, Torino, Bologna, Roma e Napoli).
Considerando le quasi nulle possibilità di arrivarci a Milano, Torino e Bologna, non candidando Di Battista a Roma e Di Maio a Napoli, sicuramente dimostrerete una coerenza di comportamento, ma finirete per condannare il Movimento ad un declino inevitabile.

Così è (e sarà), anche se non vi pare.

gianfranco chiarello 13.02.16 11:16| 
 |
Rispondi al commento

UTERO IN AFFITTO:

ANTI-WOMAN SIMPLE AS THAT!

https://www.youtube.com/watch?v=FxU-mAeyQYA

Rudolf ., Malpensa Commentatore certificato 13.02.16 11:15| 
 |
Rispondi al commento

In Verità Equitalia è cosa buona, è cosa giusta, è cosa bella per far pagare le tasse a noi italiani che cerchiamo in tutti i modi di non pagarle dopo aver visto una classe dirigente che ruba molto di più del 'popolo bue'. Si deve ancora trovare un politico che non abbia una ditta intestata a lui o ai suoi familiari, un giornale, un paio o più di vitalizi, pensioni, etc.., etc..
Però Equitalia dovrebbe anche avere la misura delle sue azioni e sanzioni, dovrebbe dare il tempo al cittadino di spiegare perchè e per come e se vede la furbizia allora è giusto sanzionare, ma se quello è un poveraccio è inutile e un po' stupido perseguitarlo con ogni mezzo. In fondo quello che il cittadino può non esser stato capace di rubare come i politici e compagnia bella.
Certo che, dopoo aver visto che anche la dirigenza di Equitalia ha rubato e ruberà magari un po' di pulizia è necessaria là dentro negli alti ranghi come si è visto all'INPS.
Distinti saluti
Franco-Milano+

francesco Di matteo, Milano Commentatore certificato 13.02.16 10:39| 
 |
Rispondi al commento

BAD BANK

La Bad Bank e' una grossissima porcheria a danno dei cittadini. Praticamente I cittadini sono chiamati a conferire circa 200 MLD ad una societa', il cui valore non sara' probabilmente di 20 MLD. In pratica, i cittadini sono chiamati a pagare le FURFANTERIE di Amministratori e dirigenti bancari, tutti strapagati e tutti abusatori di potere per operativita' speculative e per facili concessioni di crediti chiaramente irrestituibili, a variamente parenti, amici, relazionati. In ogni caso, SE questo governo la ritenesse indispensabile e la approvasse, M5S DEVE pretendere che le Banche ripulite, siano separate in banche commerciali e banche d'affari, oppure, se questo non sara' possibile, che, per eventuali operativita' speculative, le banche costituiscano una Societa' finanziaria dedicata, con capitale proprio, controllata al 100% dalla banca, ma con perdita massima del capitale conferito e TRASPARENTEMENTE, DICHIARATO in Bilancio

tomi sonvene Commentatore certificato 13.02.16 10:13| 
 |
Rispondi al commento

DICIAMO NO A "INIQUITALIA"!

VA SMANTELLATA SUBITO!

Zampano . Commentatore certificato 13.02.16 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che fa equitalia
Estorsione da usurai
Se un cittadino non gli riesce di pagare una tassa o un contributo
Tre anni dopo ne deve pagare il doppio tempo 60 giorni o rateizzando
Vorrei sapere quanto rimane nelle casse di equitalia di questi interessi e oneri aggiuntivi
Equitalia e un carrozzone troppo dispendioso va chiuso
Molti comuni ora contattano i debitori autonomamente senza equitalia perché si sono accorti che riescono a riscuotere meglio

Rosa Anna 13.02.16 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Da Wiky:
Guido Bertolaso (Roma, 20 marzo 1950) è un funzionario e medico italiano, dal 2001 al 2010 direttore del Dipartimento della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei ministri e dal 21 maggio 2008 sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all'Emergenza rifiuti in Campania nel IV Governo Berlusconi. Ha ricoperto inoltre l'incarico di commissario straordinario per le seguenti emergenze: terremoto dell'Aquila, vulcani nelle Eolie, aree marittime di Lampedusa, bonifica del relitto della Haven, rischio bionucleare, Mondiali di ciclismo di Varese del 2008, presidenza del G8 de L'Aquila del 2009[1], area archeologica romana[2].
^^^^^^^^
Un curriculum degno di Forza Italia.
Di tutto questo non ha fatto una cippa Nove anni mantenuto a far che?
per Non parlare del G8 in Sardegna....belin che presa per il q.lo!
Evidente che la destra non vuole andare a governare Roma,ma solo da fare da stampella al PD!
Questo è il bello della politica....sporca!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.02.16 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/2016/02/il-governo-cede-alla-francia-pezzi-di-territorio-nessuno-ne-sa-niente-e-i-pescatori-pagano.html

Dimissioni tutti a casa!

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 13.02.16 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Abolire un servizio di riscossione crediti indispensabile perche non funziona è idiota perché sarebbe come dire abolire gli ospedali perché non funziona..... Si deve far funzionare e non abolire...ma a costi ragionevoli e senza quelle mostruosità del passato...anche se mi domando come mai non usare quello che già esiste da sempre cioe la guardia di finanza.

titolo idiota 13.02.16 09:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Padoan (sul PIL) "l'importante e' la drezione di marcia".
Ad occhio non ha nemmeno guardato le tabelle (o le menzogne devono coprire i numeri reali)

http://it.tradingeconomics.com/italy/gdp-per-capita

http://it.tradingeconomics.com/italy/gdp-growth

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 13.02.16 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Un'altra tappa posta

http://www.laleggepertutti.it/111299_pignoramenti-immobiliari-cosi-si-venderanno-subito-le-case-allasta

dopo le mani sul risparmio (bail in) tocchera' agli immobili

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 13.02.16 08:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

salve, penso sarebbe utile aggiungere all'articolo cosa costa il servizio diretto ed indotto (Guardia di Finanza, Avvocature Infrastrutture informatiche ecc) dell' apparato Equitalia, e quindi la percentuale in tasse che si potrebbe togliere se non avessimo tale funzione di controllo ed esazione; converrebbe pure verificare la proposta di mettere online il Commercialista di Stato ovvero le ditte ed i lavoratori inseriscono, contratti , fatture, retribuzioni, redditi, spese deducibili e movimenti finaziari in un programma che realizza la contabilita' a costo zero e ne definisce la chiusura e tassazione in modo automatico cosi' da non necesitare controlli fiscali.

giampaolo gottardo, go Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 13.02.16 08:26| 
 |
Rispondi al commento

Ceduto ai francesi il mare a nord della Sardegna. Denuncia del deputato Mauro Pili
http://www.sassarinotizie.com/mobile/articolo.aspx?id=38035#.Vr7Y0dA2HYi
“I mari a nord della Sardegna diventano francesi. Con un blitz senza precedenti il governo Renzi ha ceduto alla Francia le acque più pescose al Nord della Sardegna. Un’operazione scattata nei giorni scorsi quando un peschereccio sardo una volta lasciato il porto di Alghero e raggiunte le tradizionali aeree di pesca al nord dell’Isola si è sentito intimare dalle autorità francesi lo stop immediato. Il messaggio è stato chiaro: fermatevi state entrando in acque nazionali francesi in base all’accordo internazionale sottoscritto dal governo italiano da quello francese. Le autorità francesi non ci hanno pensato due volte a fermare l’imbarcazione sarda. E’ solo così che tra ieri e oggi si è scoperto che un accordo internazionale siglato dal Ministro degli esteri francese Fabius e quello italiano Gentiloni aveva ceduto porzioni infinite di mare alla Francia, guarda caso quelle aree notoriamente più pescose e battute dalle imbarcazioni della flotta sarda”.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 13.02.16 08:19| 
 |
Rispondi al commento

Claudio Messora
10 ore fa · Milano ·

E DOPO GLI ULIVI IN PUGLIA: I MAIALI IN SARDEGNA
500 maiali già abbattuti da una quarantina di uomini del corpo forestale e della vigilanza ambientale in Sardegna. E uomini con i fucili spianati. È l’Iraq? No, è la Sardegna! Sfondano i recinti, contro la volontà degli allevatori, prendono maiali, scrofe e maialini e li mettono al muro, li abbattono e poi li interrano. Una modalità operativa degna delle SS. È la peste suina, dicono. Ma "nessuno ha fatto le analisi", denunciano gli allevatori:

http://www.byoblu.com/post/minipost/peste-suina-il-lagher-dei-maiali-messi-al-muro-e-uccisi-a-centinaia

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 13.02.16 08:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando il Governo ha bisogno di far cassa Equitalia emette cartelle.
Quando il Governo deve falsificare il bilancio Equitalia si inventa dei crediti.
Se un'impresa richiede il DURC son cazzi che non vi racconto.
Gli impiegati di Equitalia prendono la percentuale (che chiamano premìo) su gli incassi.
Non basta? Ne volete ancora?


Pace in terra agli uomini di buona volontà.
Sono le 07:32, buongiorno.
Viva l'Italia,
viva gli italiani,
viva l'occidente,
ma sopratutto,
forza Italia e forza italiani.

Giulio Cesare Calcagni, Roma Commentatore certificato 13.02.16 07:34| 
 |
Rispondi al commento


Da tenere ben presente per la "campagna elettorale" del M5S per le comunali di Roma !

Forse dobbiamo solamente…….COPIARE !
Se l’avessero già fatto, a Genova non ci sarebbe stato lo “sconcio” della discarica di Scarpino e a Roma lo “sconcio” della discarica di Malagrotta ( la più grande d’Europa) !

Oggi su “Il Secolo XIX” , a pag. 19 questo titolo : Parla genovese il “re dei rifiuti”.
“Recology” è il nome dell’azienda, fondata da Liguri, che raccoglie i rifiuti “differenziati” a S.Francisco, Oakland,Los Angeles e Seattle
https://translate.google.it/translate?hl=it&sl=en&u=http://www.recologysf.com/index.php/contact-us&prev=search

Vincenzo Matteucci 13.02.16 07:31| 
 |
Rispondi al commento

Muriamoli EQUITALIA e PartitoDetenuti. Procurano morte e distruzione.Restituire il maltolto e chiudere.

Emilio C., MILANO Commentatore certificato 13.02.16 07:27| 
 |
Rispondi al commento

Forse dobbiamo solamente…….COPIARE !

Oggi su “Il Secolo XIX” , a pag. 19 questo titolo : Parla genovese il “re dei rifiuti”.
“Recology” è il nome dell’azienda, fondata da Liguri, che raccoglie i rifiuti “differenziati” a S.Francisco, Oakland,Los Angeles e Seattle

https://translate.google.it/translate?hl=it&sl=en&u=http://www.recologysf.com/index.php/contact-us&prev=search

Vincenzo Matteucci 13.02.16 07:17| 
 |
Rispondi al commento

Il tema su cui lavorare in anticipo è "come ripristinare la nostra sovranità monetaria".
Fuori dall'Euro e da questa Unione Europea!

NB: abolire Equitalia è puro buon senso ma, si sa, governo & c. non sanno cosa sia....mandarli a casa è un obbligo

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 13.02.16 06:48| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Max, bello sapere che siamo anema&core

mario

++++++++++++++++++++++++

BUHAHA HAHAHAHAHAHAHH

prete sprecato 13.02.16 00:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bonanotte e volemose bbene.
In fondo, anche se vola qualche colpo,siamo una famigliola.
Namastè.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 13.02.16 00:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aboliamo equitalia non perché è un carrozzone ma un ennesimo braccio armato dei poteri forti, forte con i deboli e debole con i potenti! Un ente inutile anzi dannoso che ha numeri di morti in tempo di pace che fanno invidia ad un evento bellico (suicidi di cui molti perché i presunti debitori vantavano crediti nei confronti dello stato). Le tasse non pagate devono riscuotere direttamente gli organi istituzionali senza il bisogno di continuare a creare posti di lavoro ad hoc per i "trombati" della politica e dei cortigiani del tiranno economico agisca le di turno! VOGLIO SMETTERE DI VERGOGNARMI DI ESSERE ITALIANO!

salvatore franzella 13.02.16 00:04| 
 |
Rispondi al commento

Avviso ai nottambuli impreparati del Blog:

sempre alle ore 1:00 a.m. circa ----- buio pesto per mezz'ora! ----- Gateway Time-out

The gateway did not receive a timely response from the upstream server or application.

Apache/2.2.15 (CentOS) Server at www.beppegrillo.it Port 80

Mario 12.02.16 23:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

✩✩✩✩✩

Buona notte ai monelli del blog

https://www.youtube.com/watch?v=W3JsuWz4xWc

old dog 12.02.16 23:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

@ Mirco Giacchè

Ora ne sono venuto a capo era la risposta al sottocommento che Afo aveva messo al tuo commento

ti ricordi la sua domanda?

io rispondevo a lui

saluti

old dog 12.02.16 23:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

---------------------------------------------
Assunta dal M5S Liguria e non dalla Regione con un contratto a tempo determinato da mille euro la figlia del giornalista del Fatto Quotidiano Pierfranco Pellizzetti,

che è stato ed è tutt'ora critico con il M5S, in particolare con Beppe e Gianroberto.

"Ma in occasione delle regionali avrebbe dovuto sostenere personaggi come TOTI o la PATIA?"

No, infatti sostenne Alice Salvatore del M5S!!

infatti come ringraziamento gli hanno assunto la figlia nella segreteria gruppo consigliare M5S

Pablito 12.02.16 23:17| 
 |
Rispondi al commento

@ greta...........

bon nuit

https://youtu.be/R9DkRQW77nc

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 12.02.16 23:13| 
 |
Rispondi al commento

Scusa "old dog", ma non ho capito il commento nella discussione,volevi dire che ho esagerato?

Mirco Giacché, Ancona Commentatore certificato 12.02.16 22:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.facebook.com/gigi.moncalvo/photos/a.290884914440279.1073741828.290546127807491/439238786271557/?type=3

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 12.02.16 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Ricominciamo?
Bannatemi e fatela finita, Perdio!
Si puo' scriver solo: l'acqua puo' esser calda o fredda, dipende?
Voi vorreste disporre di Milioni di Vite, altrui?

Fatemi piangere...

greta garbo (venere bianca), stockolm Commentatore certificato 12.02.16 22:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

posto anche quì un'.o.t.

doveroso

Pedo-poli

la mappa nazionale

https://www.google.com/maps/d/viewer?mid=zoVABx3bb1cU.k2VQx7iU0rkU&usp=sharing

in aggiornamento

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.02.16 21:56| 
 |
Rispondi al commento

l'ABOLIZIONE DI EQUITALIA POTREBBE ESSERE IL 4° PUNTO DEL PROGRAMMA PER IL COMUNE DI ROMA.

Gabriella . Commentatore certificato 12.02.16 21:55| 
 |
Rispondi al commento

IL CARROZZONE DI EQUITALIA DEVE ESSERE RESO INNOCUO AL PIU' PRESTO. FORTE CON I DEBOLI E DEBOLE CON I FORTI. E' ORA DI FINIRLO.

antonino giarraputo 12.02.16 21:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VI AVVERTO! IMITARE IL "MANTOVANO" PUO' FARLO CHIUNQUE

Quando voi vedete comparire sul blog commento palesemente idiota, farcito di:

BUAAAH AH AH AH AH AH

++++++++++++++++++++++++

e scritto in stampatello, voi siete indotti a pensare che sia il cosiddetto "mantovano".

Ovviamente, sul blog possono anche comparire commenti con una prosa diversa, scritto in maiuscolo e senza i simboli classici di riconoscimento del "mantovano"

In realtà, che utilizza quel tipo di prosa e simboli di riconoscimento/mascheramento, sono anche soggetti che da anni si sono dichiarati ferventi "grillini". Si nascondono dietro "il mantovano" per potere disturbare il blog impunemente, pensano loro.
Vi sono soggetti che sul blog furono anche difesi, contro le mie denunce, da alcuni in buonafede; ma essere in buonafede non significa sapere cosa sta dietro ad alcuni atteggiamenti.

Non vado oltre, ma sappiate che spesso, i peggiori nemici della "Chiesa" sono i preti spretati!


http://www.beppegrillo.it/la_cosa/2014/11/07/limprenditore-disperato-ritrova-la-forza-e-ringrazia-il-m5s/

aggiornateci .. è un nostro concittadino .. noi ci sosteniamo

cari saluti

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.02.16 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Grazzzie dottò....sempre efficace sta cura !
Possiamo richiamare vero?
Reparto neurologia: certamente ragazzi è stato un piacere...ora il paziente dorme come un bambino!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.02.16 21:28| 
 |
Rispondi al commento

ot

da renzi news :)

"IL PAESE TORNA IN RECESSIONE: PIL -0,6% GRECIA. VIOLENTI SCONTRI AD ATENE, PIETRE E LACRIMOGENI. PROTESTA CONTRO LA RIFORMA DELLE PENSIONI Le forze dell'ordine stanno usando lacrimogeni in risposta al lancio di pietre. La manifestazione in serata si sposterà in piazza Syntagma per chiedere al governo di ritirare le misure in materia di riforma fiscale ""

http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Grecia-violenti-scontri-Atene-tra-agricoltori-e-polizia-2151c2e4-4323-4376-a823-331647c89868.html

mala tempora currunt, ma matteo purtroppo non conosce il latino..
ci penserà la Mary Hellen a fargli un piccolo aggiornamento? :)

pabblo 12.02.16 21:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Visto che un papa a Cuba non convince

ce ne hanno mandati due!

Teatro di prima scelta!

http://www.lastampa.it/2016/02/12/vaticaninsider/i
ta/vaticano/il-papa-a-cuba-accolto-da-castro-poi-
lincontro-con-kirill-
iD2JXTv08dmef6qqhQ7VCN/pagina.html

Mario 12.02.16 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Non smettete mai di protestare;
non smettete mai di dissentire,
di porvi domande, di mettere
in discussione l’autorità,
i luoghi comuni, i dogmi.
Non esiste la verità assoluta.
Non smettete di pensare. Siate
voci fuori dal coro. Siate
il peso che inclina il piano.
Siate sempre in disaccordo perché
il dissenso è un’arma.
Siate sempre informati e non
chiudetevi alla conoscenza perché
anche il sapere è un’arma. Forse
non cambierete il mondo, ma avrete
contribuito a inclinare il piano
nella vostra direzione e avrete reso
la vostra vita degna di essere raccontata.
Un uomo che non dissente è un seme
che non crescerà mai.
-----------

Bertrand Russell

https://www.youtube.com/watch?v=JExU2DDFv8c

(A)rjцna , ℳ ɑ ɖ ɾ ɑ ʂ Commentatore certificato 12.02.16 20:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tanto per tornare a bomba:

BANCA D'ITALIA: È ALLARME RICICLAGGIO, DILAGANO EVASIONE E CORRUZIONE.

Mario 12.02.16 20:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

""Pansa: “Renzi è senza strategia, per la crisi del sistema politico ha assassinato un galantuomo come Enrico Letta. Naviga nel vuoto, spara cazzate, cambia idea in tutti i momenti. Il suo grande alleato è la vigliaccheria congenita del sistema politico italiano”.""

solo sistema politico?

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2016/02/12/travaglio-imbarazzante-attacco-di-renzi-ai-giornali-liberi-pansa-suo-alleato-e-la-vigliaccheria-congenita-del-sistema-politico/479320/
:)

pabblo 12.02.16 20:39| 
 |
Rispondi al commento

x Afo gna

hai finito di venire qui a sparar minc.iate lo sai che il tuo lavoro si svolge nel posto indicato dal tuo nick

old dog 12.02.16 20:39| 
 |
Rispondi al commento

Dal 1956 ad oggi, gli enti disciolti sono stati 827; di questi l'Iged ne ha chiusi 701. Peccato per questi 126 enti le cui pratiche restano aperte, cui vanno aggiunti altri 12 enti commissariati per gravi difficoltà economiche. Arriviamo, così, a 138. Che dobbiamo correggere in 139 tenendo conto che, dal 2002, anche l'Iged è stato dichiarato inutile, e dunque deve provvedere anche a liquidare se stesso!
Tra gli enti inutili si ricordano le "Linee aeree transcontinentali italiane", fondata da Mussolini, non ancora liquidate. L'Ente non è stato cessato, pur non avendo più sede né dipendenti, perché è in corso una vertenza con il governo brasiliano per un appezzamento di terreno: sia l'Italia sia Brasilia ne reclamano la proprietà. L'oggetto del contendere, va precisato, ha un valore di circa 15mila euro.
Non è stato liquidato neanche l'Encc, l'Ente naz.le carta e cellulosa, tenuto in vita da una causa intentata da un avvocato: il legale reclama parcelle non pagate per 21 milioni di euro. Stessa sorte toccata all'Onpi, l'Opera naz.le pensionati d'Italia, in liquidazione ma ancora non cessata per vertenze previdenziali non risolte. E così sulle pensioni erogate ancora oggi è posta una trattenuta mensile di un centesimo di euro che, a spanna, fanno 2,5 milioni di euro all'anno di entrate per l'ex Onpi, che chiaramente sono girate all'Erario. Poi si potrebbe parlare della diatriba Inpdap-Enpas-Enpdedp (il primo ancora in attività; tutti e tre impegnati, oggi e in passato, nella previdenza per i dipedenti pubblici), oppure della Cassa conguaglio zucchero oppure dell'Orfanotrofio militare di Napoli.
E in questo panorama si inserisce la difficoltà per lo stesso Iged di liquidare se stesso, perché è lento a trasferire le pratiche ancora aperte alla Fintecna, una società esterna controllata dallo Stato. Secondo stime della Confesercenti del 2005, l'Iged (10 uffici, 14 dirigenti, un centinaio di funzionari) pesa sull'italico bilancio per circa 50 mil di euro all'anno.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 12.02.16 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Pronto???... sono Adolfo Ciccoolone direttore del reparto di Neurologia di dell'Ospedale "Carlo Poma" di Mantova....
Blog: dica!
Siete stati voi a telefonare?
Blog: si un certo numero di bloggher vorrebbero un suo intervento.
Il motivo?
Blog: beh ci sarebbe uno che avrebbe bisogno di un urgete TSO!
Ditemi come si chiama che interverremo,ma abbiamo bisogno di tempi tecnici!
Blog: va Bene dottò...se chiama AFO!
Afo?...e che cazzo de nome è...interveniamo subito
eliminiamo la procedura normale...si tratta di un'urgenza!
Grazzie dottò!
Hahahahaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.02.16 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è problema!

Se farà come la capuozzo

verrà sbattuto fuori a calci.

Amen.

Mario 12.02.16 20:17| 
 |
Rispondi al commento

@ Afo

Che afa fai venire, nonchè il latte alle ginocchia...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 12.02.16 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Il Premier, Renzo Mattei, è un fanfarone (termine tipico toscano per indicare una persona che dice una cosa e poi ne fa un'altra).

Aboliamo i fanfaroni della politica.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 12.02.16 19:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

copio da un commento di uno scenziato

""con 8.797.902 voti pari a ben il
25,56 % della forza votante nazionale, se vuoi puoi aprire il parlamento non come una scatoletta di tonno ma come una casetta fatta di foglie secche.""


un po' di storia

1983

PCI 11.032.318 29,89%


1987

PCI 10.250.644 26,58%

quindi secondo il signore , mai nessuno ha avuto la voglia di aprire la scatoletta , e quindi siamo in questa situazione :)

forse la dc e il pci erano soci :)

credo che finchè esistono le elezioni e una repubblica " democratica" o prendi la maggioranza degli eletti o la scatoletta rimane a putrefarsi :)
oppure fattori esterni al popolo italico inducano ad un cambiamento :)

pabblo 12.02.16 19:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Afo...non afogare nella coca

Mirco Giacché, Ancona Commentatore certificato 12.02.16 19:42| 
 |
Rispondi al commento

Sanatoria subito per salvare i Cittadini... Via equitalia, via certi "fenomeni" dall'agenzia delle entrate, via sanzioni troppo elevate, via interessi su interessi!!!!

Mauro Q. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.02.16 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Tu Afo sei quello che ogni giorno cambia nick per buttare merda sul movimento...
Prega sempre che non scopra chi sei

Mirco Giacché, Ancona Commentatore certificato 12.02.16 19:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tornano le frontiere a Nord dell’Italia. La notizia oramai è ufficiale: l’Austria ha intenzione di erigere una barriera protettiva contro i migranti al confine del Brennero, in provincia di Bolzano. (Il F.Q.)
Bene, fra poco saremo indesiderati, dopo un precedente creato ad arte.
Ritorna l'Impero austrungarico, intanto che noi siam impantanati in beghe interne.
La Ue ipotechera' Equitalia e mandera' la Gestapo a Deportarci.

Ben, bene, davvero.

greta garbo (venere bianca), stockolm Commentatore certificato 12.02.16 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Vedi Jorge Tesla, forse non è neppure che "non doveva entrare in Parlamento", bensì che - come dici bene - il lavoro 'esterno' con i cittadini doveva avere una continuità dentro quelle maledette mura usurpate! Tanto per dare l'idea: quando si arrivò ai ferri corti con l'elezione del PdR e una enorme piazza gridava "Rodotà!"....e i parlamentari si mescolarono alla folla allo stesso livello, al sottoscritto venne la pelle d'oca (come credo a tutti noi). Ma poi Beppe (se ho ben capito) ebbe paura di uno scatenamento della piazza.

Eppure era abbastanza chiaro che da un culmine politico-sociale come quello si poteva solo ANDARE AVANTI! Beh, siamo scivolati indietro.

La realtà, lo sappiamo benissimo tutti è che in Parlamento o ci vai per rovesciare tutto anche fisicamente, o in capo ad un paio di mesi stai facendo inciuci e subendo defezioni!!

E' assolutamente ovvio che con quasi 9.000.000 di voti puoi scatenare ben altro casino. Ma se di Gandhismo ferisci, di scazzo perirai!

(A)

(A)rjцna , ℳ ɑ ɖ ɾ ɑ ʂ Commentatore certificato 12.02.16 19:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

@ Jorge Tesla

Tesla chi?

quello delle macchine elettriche un grande sognatore che spera di veder realizzato il suo sogno

ecco così vuol fare il M***** vedere il suo sogno
che si realizza ma c'è un xò

devono partecipare anche i cittadini alla realizzazione di questo sogno e se non lo fanno
in massa il MoVimento non andrà al governo

quindi dall'opposizione qualcosa si riesce a fare ma poi c'è sempre un Jorge che critica che non si è aperta la scatola del tonno

sarà una critica costruttiva ce lo diranno i suoi eventuali commenti successivi

saluti ai monelli del blog

old dog 12.02.16 19:02| 
 |
Rispondi al commento

PER CHI NON HA CAPITO:
Non è che uno non vuole pagare i debiti è che non me li devi aumentare con gli interessi.
Se uno non riesce a pagare in tempo figurati come fa se glieli aumenti proprio secondo il tempo di ritardo.

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.02.16 18:54| 
 |
Rispondi al commento

O Tesla ma checcazzo dici?
Come se fossero tre anni che il Movimento avesse il timone di questa nave che va a fondo.
E ci va per colpa di Tesladica...o come te

Mirco Giacché, Ancona Commentatore certificato 12.02.16 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Quello che rende ancora più odiosa equitalia è sapere che i soldi che rapina servono anche a pagare le superpensioni e i superstipendi e le super ruberie della casta ! Le conseguenze del malgoverno ricadono su di noi solamente . Siamo delle capre inermi .

vincenzodigiorgio 12.02.16 18:22| 
 |
Rispondi al commento

---------------------------------------------------------------------------------------------------
Assunta in Regione figlia del giornalista Pellizzetti dal M5S Liguria.

Il padre Pierfranco sfornava articoli a favore della candidata Presidente Alice Salvatore durante la campagna elettorale.
----------------------------------------------------------------------------------------------

Paolo 12.02.16 18:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro taratassato, prima di suicidarti fai fuori qualche responsabile del tuo destino.

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.02.16 18:05| 
 |
Rispondi al commento

fate presto!!!

http://www.beppegrillo.it/2016/01/si_alluscita_dalleuro_noalbailin.html#commenti

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.02.16 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Ottima idea quella di istituire i centri di ascolto anti Equitalia.
Perchè non organizzare anche punti di sostegno per i disoccupati indigenti, categoria alla quale appartengo anch'io, purtroppo.
Lusingato dall'opuscoletto pubblicitario di regione Lombardia firmato da Maroni, Dote unica Lavoro, dove si diceva che i disoccupati da più di tre anni potevano avere una tantum di 300 euro per sei mesi previo corsi di riqualificazione, mi sono recato al Caf e dopo aver prodotto tutti i documenti (Isee, catasto ecc.) mi sono sentito rispondere dall'Agenzia Interinale (Sì perchè bisogna passare dai caporali delle agenzie) che non sapevano cosa fare e probabilmente non se ne farà nulla.
Sono una banda di cialtroni, Maroni e la Lega in primis, Caf per secondo (a prop. mi hanno chiesto pure di tesserarmi, col cazzo che l'ho fatto, mafiosi della Camusso)
Lo Stato e la Regione non ci danno nulla, nemmeno la speranza.
E ci prendono pure per il culo.
Sono solo trovate pubblicitarie, annunci menzogneri.
Aiutateli voi i disoccupati, M5*

claudio n., desenzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.02.16 17:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi ho ricevuto invito ad andare a Bruxelles ospite dei nostri portavoce, come premio per l'Attivista 5 Stelle delle Europee.
Grazie Beppe e grazie a tutto il nostro MoVimento.
Ci sarò !
Bruno Carozzi
www.brunocarozzi.com

bruno carozzi, arese Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 12.02.16 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Per ridurre il debito,
Per dare respiro alle casse dello Stato,
Per rilanciare l'Italia, quella vera che vuole lavorare,

BISOGNA TAGLIARE LE SPESE DELLO STATO,
DELLE REGIONI,
VIA LE PROVINCIE,
ACCORPARE I COMUNI,
VIA LE CONTROLLATE,
TAGLIARE I COMPENSI AI POLITICI,
ELIMINARE I RIMBORSI AI PARTITI,
RIDURRE QUELLA MASSA DI DIPENDENTI STATALI CHE CAZZEGGIA DALLA MATTINA ALLA SERA (ANCHE LA PENSIONE VA BENE, BASTA CHE SI TOLGANO DALLE PALLE)

SOLO IL MOVIMENTO PUò REALIZZARE QUESTO PROGETTO.

W M5 * * * * *

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.02.16 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/
nel 2000 equitalia non c'era,ma chi non pagava aveva lo stesso trattamento,io una multa presa nel 2000 di 60milalire, con l'autovelox, andavo a 65 all'ora, non pagai perchè a settembre cambiai casa, cioè mi spostati di 200 chilometri,dunque la multa mi raggiunse dopo un anno e mezzo, il conto salatissimo, cioè 250 euro che in lire erano 500 mila lire, avevo a mia insaputa il fermo della macchina, dunque non è equitalia sono i conti da strozzino che fanno, poi il personale di merda che c'è in equitalia o chiamala come vuoi che ha le percentuali su ogni incasso

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.02.16 17:11| 
 |
Rispondi al commento

In ogni caso, il problema relativo ad Equitalia e' di secondaria importanza. Si potrebbe comunque studiare una figura di mediazione, tipo il Giudice di pace, magari eletto dai cittadini, il quale, valutate le situazioni potrebbe risolvere o mandare in giudizio superiore. Ma il problema PRINCIPALE italiano e mediterraneo, non e' la quantita' di tasse incassate dallo Stato che sono TROPPISSIME. Il problema e' che questi denari TOLTI ai cittadini servono SEMPRE ad incensare Caste e Caste e Caste. Mai a fare infrastrutture corrette ed a far funzionare servizi. Bisogna DIMINUIRE i costi dello Stato. Sprechi e sperperi e alte remunerazioni e pensioni, E dinimuire le tasse.

tomi sonvene Commentatore certificato 12.02.16 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Islanda, senza UE disoccupazione al 1,9%.
Il nuovo governo ha fatto tutto il contrario di quello che raccomanda la BCE, passando da quasi 12% a 1,9% di disoccupazione.

Giuseppe z., oristano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.02.16 16:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Via i soldi dalla politica e dalla burocrazia!

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.02.16 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Sulla capacita'' di riscossione dei Comuni ho parecchi dubbi, con tutti i parenti, amici, clienti ed elettori votanti che ci sono in giro. Gli unici esattori precisi che ci sono in Italia sono quelli della camorra, quelli non sgarrano mai e non fanno sconti.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.02.16 16:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non dimentichiamo che equitalia è una creatura di Tremonti il che basta a capire di che si tratta. Inoltre è come se lo stato appaltasse la polizia o i vigili del fuoco a una ditta privata. Sarebbe mostruoso (Tremonti ....) praticamente la negazione di se stessi. Solo un disadattato alla Tremonti poteva partorire una scemenza del genere.


Mi scuso con gli amministratori del blog: Ho segnalato un commento come inappropriato, ma, mi sono sbagliato, avevo letto male. Mi dispiace. Thanks

tomi sonvene Commentatore certificato 12.02.16 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo perso Milano e rischiamo di perdere Roma
Capisco tutte le obiezioni etiche di Di Battista, ma perché non lo facciamo decidere agli elettori con un voto on line se vogliono che Di Battista si condidi a Roma?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 12.02.16 16:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiedo un aggiornamento, i parlamentari 5S sono sempre convinti di voler approvare l'abominevole legge cirinnà?

Nick C. 12.02.16 15:59| 
 |
Rispondi al commento

eccoli qua quelli delle iene.

http://www.youreporter.it/video_BRAVI_CREDETE_A_LE_IENE_ULULANO?refresh_ce-cp

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 12.02.16 15:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

""12 febbraio 2016 "Lo 0,7% che viene fuori dall'Istat è più basso della previsione del Governo, avrei preferito vedere un decimale in più piuttosto che in meno, ma come si sa i decimali contano poco, l'importante è la direzione di marcia che è di crescita, dopo tre anni di profonda recessione, che è confermata e rafforzata nel 2016": così il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan""

do un consiglio all'esimio ...

vada a farsi dare tutti i dati sui suicidi in italia...vedrà che sono in crescita...grazie alla sua presunta crescita economica?

il peggior governo degli ultimi 150 anni...
deve ringraziare il digitale deve

pabblo 12.02.16 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Anch'io voglio LO SCONTO da EQUITALIA come la APPLE DOVE SI FIRMA?......
RACCOGLIAMO LE FIRME ONLINE è giusto LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI!!!LANCIO UNA PETIZIONE...

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.02.16 15:44| 
 |
Rispondi al commento

..pure io ho dato i contributi in occasione agli eventi a 5 stelle, ma di distintivi..neanche l'ombra.
Ho fatto tutte le procedure,..ho autorizzato la pubblicazione dei miei dati...ma niente!
Dovro' forse farmi raccomandare.... da un prelato ?

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 12.02.16 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A bagnasciuga nun te stà a'largà troppo!
Mica er Parlamento è er tuo confessionale!
Tutto ner silenzio più assoluto,in camera caritatis,none in camera der Parlamento.
Sssss,nun se deve sapè come voteranno li tuoi beghini?
Eccerto, mejo er voto segreto...solo dio poi o sa!
Ma pe' jartri Decretini passati cor voto segreto , hai detto quarcosa?

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.02.16 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei chiedere, per piacere se qualcuno lo sa, cosa significano quel "cornetto gelato, quel OLTRE e quel disegno dello stivale " che si trovano a fianco della spunta per alcuni commentatori. Grazie

tomi sonvene Commentatore certificato 12.02.16 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono un tecnico del settore, provo solo a ragionare con mia testa.
La proposta soppressione di Equitalia nonché la proposta di dare la potestà impositiva ai Comuni mi trovano in disaccordo. A mio parere, così facendo, crescerà la corruzione ovvero l'evasione fiscale.
Non dimentichiamo che Equitalia è incaricata della riscossione, ma i dati li attinge dall'Agenzia delle Entrate dove vi sono impiegati che istruiscono la pratica; chi mi dice che non siano proprio questi burocrati a voler sabotare la tanto sbandierata lotta all'evasione fiscale tramite Equitalia?
Perché un ritorno indietro, come lo sarebbe la tassazione in mano ai Comuni, fa comodo a molti, in primis ai partiti, che gestirebbero volentieri il recupero crediti in modo "amichevole".

Pietro Rotai 12.02.16 14:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il mummio ha riparlato ! Con angoscia ho sentito la voce che da quasi l'oltretomba mi ha scosso le viscere e mi sono dovuto precipitare in bagno . Sudato e tremante ho cercato di calmare i conati ma non ce l'ho fatta , altra corsa al bagno ! Quando la smetterà , quando si godrà la pensioncina ? Tempi tragici in cui vivi terrorizzato se suona il citofono o se accendi la tv e vedi quelle facce , altro che isis !

vincenzodigiorgio 12.02.16 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Chi è in regola con i pagamenti non dovrebbe essere perseguitato da Equitalia ed è giusto che chi viene vessato ingiustamente debba essere in qualche modo risarcito perchè chi sbaglia deve pagare. Ma chi ha dei debiti da pagare deve pagarli anche con il sequestro dei beni immobili.Dire di abolire totalmente un ente predisposto alla riscossione dei debiti è da irresponsabili perché pone le basi per
l'impunibilità degli insolventi

Roberto Faccini Commentatore certificato 12.02.16 14:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giuseppe Prezzolini "L'italiano inutile", edizioni Rusconi, un libro da leggere tutto d'un fiato, soprattutto il capitolo dal titolo "Esco fortunatamente d'Italia".

Nel 1925 Prezzolini si era accorto dove si stava andando...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 12.02.16 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Ieri, gli iscritti romani hanno votato in Rete le 3 priorità fra gli 11 punti del programma per Roma.

Ora, per stilare un programma nazionale, in linea con la Finalità del M5S, che non si limiti dunque all’ordinaria amministrazione ma abbia l’efficacia di “rivoluzionare” la piramide delle istituzioni verticistiche e dare potere alla base,

ritengo occorra un approfondito confronto in Rete finalizzato a decidere, sia come abolire carrozzoni inutili, sia tutti i radicali interventi che costituiranno il programma del M5S. Il che ovviamente richiede parecchio tempo.

Non vorrei allora che, per mancanza di tempo, finisce poi che la base degli iscritti al M5S
dovrà limitarsi a votare in Rete 3 priorità fra i punti di programma fissati da qualche vertice.

In questo modo mi sembra difficile testimoniare, in modo convincente per i cittadini, la Finalità di un possibile autogoverno unovaleuno, senza deleghe ai vertici di partito (Tutti A Casa!).

In conclusione, se la domanda è lecita, chiedo dunque, a chi si era incaricato di fornire al M5S una adeguata piattaforma e-democracy unovaleuno,
di spiegare quale è il motivo del ritardo nell’attivazione.

Grazie.


Daniela Milena Luna Commentatore certificato 12.02.16 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema non e´se sia inutile equitalia e´se siano inutili i dipendenti comunali e statali dal momento che le loro mansioni sono ormai svolte da privati come equitalia.

Patrizia 12.02.16 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beh, ora la riscossione passa a Enel.

Gian A Commentatore certificato 12.02.16 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ogni anno la magistratura pizzica impiegati corrotti che cancellano debiti o concedono rateazioni molto agevolate... non importa quanto vengano strapagati i dirigenti, la corruzione sfiora i 9 zeri e il mancato introito molto di più.
Se il recupero crediti è del 7% il motivo non è l'inefficienza ma di fatto un coordinato sistema di evasione fiscale con pochi rischi e tanto guadagno messo in opera da impiegati corrotti.

La questione del recupero crediti ha però carattere più generale:
cosa fare quando qualcuno non paga?
Il vero problema non sono i poveri (che hanno pure debiti proporzionalmente bassi) ma i ricchi che con un fallimento fraudolento riescono quasi sempre a farla franca... per non parlare dei finti poveri.


p.s. i debiti devono essere ereditari esattamente come i crediti, quello che manca è un sistema che informi gli eredi della presenza di tali debiti quando accettano l'eredità su cui i creditori hanno diritto.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.02.16 14:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cose importanti da sapere se si vuole contribuire a guidare l'italia fuori dalle secche :

http://www.asimmetrie.org/opinions/la-deflazione-salariale-spiegata-agli-operai-della-whirlpool-che-la-conoscono-gia/

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.02.16 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://youtu.be/57-pRkqRfq4

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 12.02.16 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Salve blog!! Una tisana per tutti!!!!

(e basta co’ sti caffè!!!)

ayurveda 12.02.16 14:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

____________


...anche questa volta Poverocan (Padoan) sbaglia le stime !


Avete rotto i coglioni con ste stime...


fate stime su stime e sbagliate sempre!


Renzi dice l'Italia è ripartita ma io continuo a leggere che non abbiamo nemmeno messo la prima marcia!

Sparate cazzate per far vedere il bicchiere mezzo pieno quando è vuoto!

Cazzari!

_______

Pil in frenata nel quarto trimestre, crescita 2015 allo 0,6%

La crescita registrata dall'Istat per il quarto trimestre 2015 (+0,1%) risulta inferiore rispetto alle stime dello stesso istituto di statistica e dei principali analisti. L'ultima previsione dell'istituto, contenuta nella nota mensile uscita a inizio dicembre era di +0,2% con un intervallo di confidenza compreso tra 0 e 0,4%. Il consensus raccolto da Bloomberg era di +0,3%.


http://economia.ilmessaggero.it/economia_e_finanza/pil_frenata_quarto_trimestre_crescita_2015_allo_0_7-1546731.html


Se a Roma con tutti i problemi che ci sono su 9000 iscritti hanno votato solo in 2744 vuol dire che qualcosa nel Movimento non funziona. Se i punti di forza del M5S che erano la Democrazia diretta e il voto della Rete vengono sviliti e ostacolati al punto che solo il 25 % degli aventi diritto riesce a votare vuol dire che qualcosa non funziona come dovrebbe.
Caro Casaleggio ricorda che tu sei il Garante ma le decisioni le dobbiamo prendere noi
Ai servi decerebrati amanti del clicK consiglio di astenersi.Qui è in gioco il futuro e la credibilità del Movimento
A Casaleggio dico : Caro Gianroberto cambia registro--- qua nessuno è fesso
Buon pomeriggio

Roberto Faccini Commentatore certificato 12.02.16 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo andando sempre più verso un'Italia Privata...tutto privato!
Solo il debito sarà pubblico!
Evvai siamo schiavi contenti,ma se ci fosse qualche possibilità di liberarci da queste catene,scommetto che gli Italioti ci rinuncerebbero,contenti e felici,che qualcuno faccia qualcosa al posto loro!
Grande Italia...richiesta da molti ...stranieri!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.02.16 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Allora… per salvare le banche ci cuccano i risparmi… per ‘errore’ ci fanno cartelle da suicidio… per un ideale non meglio specificato si usa la coscienza come vaselina. Poi qualcuno parla di povertà di deontologia!

C’è un vizio di valutazione formale: il ‘CAMBIAMENTO’ serve solo per non farvi capire il vero scopo, il solo, unico, violento: illudervi di poter decidere qualcosa.

Cambiamo registro invece: ARIA!!!!

rino ceronte 12.02.16 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Qui vomitaglia non ci sarà mai:

http://it.euronews.com/2015/02/18/svizzera-
inchiesta-per-riciclaggio-di-denaro-aggravato-
contro-hsbc/

Mario 12.02.16 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Se il Premier RENZO MATTEI fosse una persona seria, da buon rottamatore e innovatore quale dice di essere, avrebbe dovuto mettere mano a questa vergogna tutta italiana, invece di giocare a fare il grand'uomo!

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 12.02.16 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia non e' inutile. E' premiante per le Caste del potere che vi hanno sistemato parenti e amici e li hanno incensati di poteri e premi, ed e' dannosa per i cittadini produttivi, ancora una volta oppressi e vessati da uno Stato SEMPRE contro di loro. Tra l'altro ha causato centinaia di morti di poveri cittadini caduti in disgrazia e privati ormai di qualsiasi minima FIDUCIA in un qualsiasi cambiamento migliorativo. Lo Stato, Partiti, Sindacati, Caste, sempre, solo, esclusivamente CONTRO i migliori cittadini.

tomi sonvene Commentatore certificato 12.02.16 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La DEONTOLOGIA popolare non ha come fondamento il sacrificio soggettivo inteso come passività. Può arrivare alla disperazione e, purtroppo, c’è un’alta percentuale. Ma la Storia ha già delineato l’azione CONSAPEVOLE di un popolo oppresso: ai politici rimane sempre la sella, al potere, saltare in arcione. Non sarà così remota una decisione limite. DEONTOLOGIA POPOLARE.

rino ceronte 12.02.16 14:04| 
 |
Rispondi al commento

lo spostamento il distanziamento riguarda la sfera antropologica - culturale -
filosofica

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.02.16 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oltre ad equitalia vanno abolite anche le convenzioni con agenzie di riscossione private, agenzie regionali e comunali di riscossione, ecc. La proposta di legge del m5s sul fatto di affidare la riscossione all'agenzia delle entrate è sacrosanta.

Marcello c. 12.02.16 13:51| 
 |
Rispondi al commento

la questione e' talmente seria
che neanche noi, riusciamo ad esprimere la reale condizione che in questi anni si e' verificata, di quali danni si siano sedimentati nell'economia di e per il popolo

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.02.16 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Dovremmo abolire Equitalia perchè inutile?
No, io la elimino perchè è BASTARDA!
Perchè viene a prendere i soldi dove non ci sono!
La elimino proprio, in modo che non possa cavarsela semplicemente cambiando nome in "ufficio amministrativo delegato alla riscossione del credito di sta minchia"!
Se si presenta, la ELIMINO! Poi vado in galera... volontario. Chiaro?


Chiaro e tondo 12.02.16 13:47| 
 |
Rispondi al commento

una parte probabilmente SOSTANZIALE per la questione economica italiana di persone sono ormai disfatte
la sistuazione e' ormai irrecuberabile
----------------------------------------
chi ne rispondera ?

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.02.16 13:44| 
 |
Rispondi al commento

una parte probabilmente di persone sono ormai disfatte
la sistuazione e' ormai irrecuberabile
----------------------------------------
chi ne rispondera ?

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.02.16 13:43| 
 |
Rispondi al commento

e' vero quanto dice
-vincenzodigiorgio-
sotto

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.02.16 13:41| 
 |
Rispondi al commento

ceretamente chi ha legiferato in materia , era ed e' pienamante consapevole
avere crearato sta porcheria non puo' essere derubricato ad ERRORE

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.02.16 13:38| 
 |
Rispondi al commento

siamo sicuri che siano errori
sbaglio o si parla di incentivi e di budget ?

Siamo sicuri che si tratti di errori ?

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.02.16 13:34| 
 |
Rispondi al commento

ot

"Pil, il leader Uil Barbagallo: “Dati Istat confermano che non c’è vera ripresa”. Ma per il Pd #Italiariparte

volevo far notare agli adoratore del dio di rignano che con i tweet nun se magna..

eccomunque
#italiaripartesoloseilpiddìsiscansa....

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/02/12/pil-il-leader-uil-barbagallo-dati-istat-confermano-che-non-ce-vera-ripresa-ma-per-il-pd-italiariparte/2457883/

pabblo 12.02.16 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Molti dei tanti vessati da equitalia ormai si sono rassegnati , non combattono più agli sportelli , non si servono più dei commercialisti e avvocati , non reagiscono più ! Sono senza soldi , sono i nuovi poveri che devono scegliere tra equitalia e la minestra , tra soddisfare le pretese del condannato e plurindagato ex capo di equitalia Mastropasqua o di Befera che guardava sempre in basso e mai in alto . Anche volendo molta gente semplicemente non può difendersi non avendo più niente !

vincenzodigiorgio 12.02.16 13:20| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.02.16 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Dove finisce la finanza e comincia il terrorismo. Un diverso punto di vista, logico e condivisibile sull'omicidio di giulio regeni.

http://federicodezzani.altervista.org/omicidio-giulio-regeni-unoperazione-clandestina-contro-legitto-e-gli-interessi-italiani/

sandro 12.02.16 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Dell’esistenza di EQUITALIA il volere della gente ha poco valore. Se esiste e se ha riscosso solo il 7% di quanto doveva, è evidente che è tenuto in piedi per spolpare i disgraziati. È una questione di DEONTOLOGIA del potere. DEONTOLOGICAMENTE la gente procede secondo un gradiente alieno e in totale idiosincrasia con quello summenzionato. Possiamo menarcela quanto vogliamo con programmi o schieramenti politici, ma chi decide, DEONTOLOGICAMENTE, è altrove, luogo EQUIDISTANTE e comunque irraggiungibile e, quindi, ingestibile. Possono cancellare EQUITALIA ma non la linea DEONTOLOGICA connaturata al fenomeno, cioè al potere. Morale: come l’art. 18, anche il 53 può essere DEONTOLOGICAMENTE smaltito.

rino ceronte 12.02.16 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Non è inutile soltanto ma dannoso ! Con tutti i suicidi che ha sulla coscienza e gli esaurimenti nervosi , i disagi familiari e le perdite di tempo e di denaro per avvocati e commercialisti ha causato gravi al Paese e pochi risultati positivi che riguardano sopratutto le grandi industrie come le società del gioco e lotterie che , attraverso il meccanismo delle scatole cinesi , per la maggior parte sono in mano ai politici e affini . Equitalia non tiene , inoltre , in nessuna considerazione gli effetti della estenuante crisi che ci attanaglia da tanto tempo e che sconvolge tutti i comparti produttivi preda della instabilità e impoverimento della economia e del commercio . L'aggio del 9 per cento ne fa anche un organismo fuori dalla realtà e rasentante l'usura ! Funzionari e dirigenti non idonei e superpagati , capi e sottocapi milionari ne denunciano l'essenza di poltronificio per parenti e amici dei soliti politici .

vincenzodigiorgio 12.02.16 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Non è un carrozzone inutile.
E' UTILISSIMO A LORO.
Altro che palle.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 12.02.16 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Assassini.

marco ., roma Commentatore certificato 12.02.16 12:34| 
 |
Rispondi al commento

SE NE E' PARLATO PIU' VOLTE, SENZA APPRODARE A NULLA! Credo che siano tutti d'accordo gli italiani! Ma i politicanti ventennali NO! Cosa si può fare? ANDARE A GOVERNARE! COME? Convincendo i cittadini su vari punti del ns/programma, compreso questo ed altri ancora come il reddito di cittadinanza, conflitto di interessi, tangenti, obbligo di mandato elettorale, raddoppio galera per gli amministratori pubblici, con precedenza assoluta dei processi! Prescrizioni: MAI ! Ecc. Ecc.

silvana rocca, genova Commentatore certificato 12.02.16 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Ho avuto a che fare con Equitalia, non lo auguro a nessuno. Nessun rispetto per la privacy, potete verificarlo andando in qualsiasi sportello, si sa tutto di tutti.
Persone ciniche, altezzose, che ti trattano da merda se non fai il lecchino prostrandoti ai loro piedi, forti dei poteri che gli sono stati dati.
Quando poi scopri che prendono pure gli incentivi, ti viene da pensare ai kamikaze.
Per me, equitalia può chiudere subito ed i dipendenti, soprattutto i dirigenti che non si vedono mai, quasi fossero internati nell'Olimpo, mandati a far la fila negli uffici di collocamento.
Sono cattivo ? Si, lo sono.

Alessandro L. 12.02.16 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente un argomento che unisce.
Un argomento dei 3/4 che dovranno essere i cavalli di battaglia del M5S insieme alla lotta contro la delinquenza dei partiti, al lavoro di cittadinanza alle pensioni ed al conflitto di interessi.
Troppi argomenti sono dannosi per il MoVimento e si è visto e si rischia di diventare inconcludenti e sopratutto i inidentificabili con gli altri.
Salvini docet. 1 argomento solo Max 2 argomenti e rischia di andare ad un eventuale ballottaggio.
E scusate se è poco.

Mauro T., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 12.02.16 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

matteo e il padovano hanno dato i numeri per tutto questo trimestre , ma la faccia dei due esimi rappresentanti del nostro governo si è alfine scontrata con l'amara realtà :)

"""PIL, ISTAT: NEL QUARTO TRIMESTRE 2015 SU DELLO 0,1%. NELL'INTERO ANNO SALITO DELLO 0,6%"""

no reddito minimo?ss 67 direzione pontassieve...

#italiaripartesoloseilpiddìsiscansa :)

pabblo 12.02.16 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori