Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il bomba del debito pubblico #RenzieTiIndebita

  • 303

New Twitter Gallery

debpub.jpg

Il debito pubblico ad aprile 2014 ammontava a 2.108 miliardi. A fine 2015 è arrivato a 2.218 miliardi.
Ossia: con il Bomba il debito è aumentato di 110 miliardi. Ha dato 10 miliardi per gli 80 euro di mancia elettorale ma ci ha indebitato tutti per 110 miliardi. Cioè l'ebetino ha dato 80 euro ad alcuni ma ha indebitato ogni italiano per oltre 1.800 euro a testa neonati compresi. #RenzieTiIndebita, digli di smettere.

VIDEO Le balle di Padoan sul debito pubblico


10 Feb 2016, 10:14 | Scrivi | Commenti (303) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 303


Tags: bomba, debito pubblico, ebetino, Pd, Renzi, Renzie

Commenti

 

Il debito pubblico purtroppo è genetico alla stampa di cartamoneta. Le banche, semplicemente, richiedono più liquidità di quanta ne immettono. E' il principio base del signoraggio. Qualcuno ha provato a rendere "statale" l'emissione di cartamoneta, ma è stato eliminato fisicamente: Kennedy, ad esempio, che tramite l'executive order 11110 autorizzò il tesoro ad emettere cartamoneta contro il deposito di argento. Che poi ad ucciderlo fossero stati uno, nessuno o centomila conta assai poco: lo stesso mondo finanziario che ha sponsorizzato il nazismo e genocidi ovunque, ha facilmente eliminato questo "pazzoide" che aveva in animo di eradicare il debito alla fonte. A proposito: l'ordine esecutivo è ancora vigente, ma nessun presidente successivo lo ha più applicato. Chissà perché...

Ciao - Marco da TV

Tiveron Marco 18.05.16 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Più che un commento vorrei fare una proposta per ridurre il debito pubblico italiano.
Propongo di pensare ad una legge che obbliga, chi approva la costruzione di un'opera pubblica, di PAGARE personalmente il completamento dell'opera qualora essa non venga potata a compimento come da progetto iniziale. Tutte le strade, le carceri, gli impianti sportivi che sono non completati gravano, anzi SONO, il debito pubblico. Naturalmente, essendo tutti coinvolti, quest'idea sarà ignorata.

Sergio Massimi 18.02.16 07:37| 
 |
Rispondi al commento

INVITATE a questo evento più persone possibile e diffondete più possibile. Saremo tantissimi a seguire la diretta e la differita video. Il link allo stream video verrà immesso qui e negli eventi omologhi, nei profili CDD e pagine CDD e Paolo Ferraro ed altrove, nel pomeriggio di martedì 16 febbraio 2016, con congruo anticipo. La diretta potrà essere vista da pagina CDD HANGOUT STREAMING e DAI BLOG DEL CDD FINESTRA STREAMING DIRETTA HANGOUT . La prima diretta tecnica e di analisi giuridico politico costituzionale sarà un tantino accademico analitica e non prevediamo un dibattito.Un invito particolare a voi. Queste dirette sono concepite per informare tutti. Chiediamo un particolare sforzo collaborativo. Invitate tutti i vostri amici da INVITA AMICI , condividete l'evento chiunque, mandate mail con il corpo testo della, evento ed il link e quando lunedì vi saranno link e post da blogs reinvio e contenuto istruzioni e link. DIPENDE DA TUTTI NOI L'ESITO INFORMATIVO E L'IMPATTO DI QUESTA MONTANTE INIZIATIVA. E MANDATE A GIORNALI E PARLAMENTARI, AVVOCATI E POLITICI, ASSOCIAZIONI E RIVISTE, SINDACATI E GENTE. BUON LAVORO. IL NOSTRO FUTURO ORMAI DIPENDE SOLO DALLA NOSTRA CAPACITA' DI ORGANIZZARCI INFORMARE FORMARE ED AGIRE. Paolo Ferraro
https://www.facebook.com/events/1671959643085276/1672127706401803/
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=951301398297179&set=a.129645510462776.27954.100002519841658&type=3
SU TUTTI I BLOGS DEL CDD E MOLTI ALTRI VI E' LA PAGINA DI VISUALIZZAZIONE CHE CONSENTIRA' DI SEGUIRE IN DIRETTA MA ANCHE IN STREAMING PERMANENTE LE CONFERENZE DIBATTITO SU
" LA LIBERTA' E CAPACITA' INDIVIDUALE E "LA SOAVE” AMMINISTRAZIONE DI "SOSTEGNO" DENTRO IL PARADIGMA TOTALITARIO. QUATTRO DIRETTE DIFFERITE IN STREAMING. #fermatecendon " http://paoloferraro.blogspot.com/2016/02/la-liberta-e-capacita-individuale-e-la.htmlI
Lì si trovano anche le istruzioni e link per seguire in rete. DIRETTA:
Martedì 16 febbraio 20

angelo cicirelli 14.02.16 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo se possa esistere il modo di sfruttare i tassi allo zero per ridurre il debito pubblico che matura interessi pari al 2% annuo. Le manovre di copertura del debito sono sempre superiori ai 50ml l'anno perché non trovare il modo i pre sere dalla bce quanto necessario per eliminare il debito e resettare tutto come ha fatto l'islanda

Massimiliano fazio 13.02.16 07:29| 
 |
Rispondi al commento

la ripresa

https://pbs.twimg.com/media/CbCE22eWAAABMxZ.jpg:large

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.02.16 20:30| 
 |
Rispondi al commento

ce poco da fare, andiamo sempre peggio

salvatore meleleo 12.02.16 16:37| 
 |
Rispondi al commento

CIAO AMICI CARI MERAVIGLIOSI E TUTTTE LE PIU' BELLE PAROLE CHE SI POSSONO TROVARE. AL CONTRARIO DEI CIALTRONI E TUTTE LE PIU' BRUTTE PAROLE CHE VANNO A COSTORO INFAMI!
IL DEBBITO SI CHIAMA POLITICO CORROTTO LADRONE, COME SI PERMETTONO COSTORO, DI IMPORRE TARTASSE E DEBITO POLITICO NON PUBLICO! LO PAGANO LORO LO HANNO CREATO LORO, CON IL LORO LADROCINIO DI STTATO! CHI LO FA' LO PAGA, ALTRIMENTI GL IVIENE SEQUESTRATO TUTTO QUELLO CHE POSSIEDE E CHE HA RUBATO DECURTATO AGLI ITALIANI CON LA LEGGE DEGLI ULTIMI 10 ANNI MA ANCHE PRIMA CHI LA FA' L'ASPETTI!! DOBBIAMO INVADERE L'ITALIA E IMPORRE REGOLE FEREEE COME IL MERAVIGLIOSO PENTA STELLATO. CHE DEVE ASSOLUTAMENTE GOVERNARE L'ITALIA RIPULENDOLA DALLA A ALLA Z DAL MARCIO SISTEMA FATTO DI BUFFONI PARASSITI ARROGANTI BUGIARDI MARCI!!! PS: UN SALUTO A TUTTO IL 5 STELLE, DOBBIAMO FARLE BRILLARE A TUTTI ICOSTI RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA VITA!! CIAO CARISSIMI GLADIATORI, STRAORDINARI, CORAGGIOSI, L'UNICA POSSIBILITA' DI RITORNARE ALLA NORMALITÀ' DI OGNI GIORNO! IL DEBITO SONO LORO!! FUORI A PEDATE NEL POSTERIORE!! CON SCARPA DI ANTINFORTUNISTICA A PUNTA DI FERRO!!

PAOLO CARBONI 12.02.16 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Non ho apprezzato molto il discorso del nostro Presidente alla Columbia University. Pur comprendendo le ragioni di Stato in un momento critico (ma quando mai ci sono momenti non critici)mi è parso troppo intriso di retorica filogovernativa e filoeuropeista, lontano anni luce dai problemi della gente: di Pertini ce n'è uno tutti gli altri son nessuno.
Rispecchia in ogni caso la pochezza della politica del nostro paese capace solo di nascondersi dietro la foglia di fico della retorica patriottica. I disoccupati, I giovani a spasso,la gente obbligata al lavoro in età senile,i truffati dale banche con I parenti al governo, la Rai al servizio della politica, dov'erano?. Il panorama è desolante sino a scadere nell'umorismo. La destra che propone la Dalla Chiesa ,persona degnissima, a Sindaco della capitale e perchè non Giancontieri e Senise così si ricostituirebbe il "Forum" romano.E la Lega, che delusione,che sta in una siffatta compagnia. E poi si lamentano che la gente diserta le urne. Mi raccomando se venite su rivedete da subito costi della politica e canone tv magari qualche astensionista in più lo racattate.

marco 12.02.16 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Si parla sempre di trasparenza , si fanno i conti in tasca a tutti ma non ho mai visto pubblicato nel blog il bilancio Casaleggio Associati .questi guadagni vanno investiti nel movimento o sono solo nei conti privati dei soci ( Grillo e amici....) Quanto si guadagna per ogni lettura nel blog.... gli altri sono ladri ma... Quante società avete fatto fallire per non pagare i debitori.... (Tra questi c'erano persone oneste.....che non hanno ricevuto il dovuto).

Stella 11.02.16 21:17| 
 |
Rispondi al commento

I palloni si sgonfiamo ma la tragedia continua.

Savio1 11.02.16 16:17| 
 |
Rispondi al commento

IL BOOMERANG DI RENZI E PADOAN

Basta qualche concetto di matematica per capire che l'economia di ogni nazione è regolata dal rapporto deficit/pil. Piu alto è questo rapporto,più ci si indebita e meno investimenti pubblici sono permessi.
La legge di stabilità 2016 proposta da questo governo,non ancora approvata dall'UE,si propone di alzare il denominatore del rapporto facendo crescere il pil,si ma come.
Le leve con le quali si vuole promuovere la crescita sono l'abbassamento delle tasse e l'eliminazione della tasi.Il primo dovrebbe sostenere i consumi mentre la seconda dovrebbe aiutare il settore immobiliare in caduta libera.
La grave lacuna di questo ragionamento è che il pil verrebbe finanziato col deficit(80 euro agli statali,incentivi alle assunzioni,bonus e sopratutto il rinvio dei 16 miliardi e rotti delle clausole di salvaguardia.
Se però il pil non cresce abbastanza,e dovrebbe crescere almeno di 2 punti percentuali,il rapporto continua a crescere e quindi aumenta il debito creando una pericolosa spirale negativa di bilancio tra entrate ed uscite.
Il contesto finanziario inoltre si sta deteriorando velocemente per le centinaia di miliardi di crediti deteriorati in pancia alle banche come MPS e Cariplo le quali stanno trascinando tutto il settore bancario,anche quello sano e non è certamente con il bail in che si può colmare l'ammanco.
Il governo poi ha oscurato del tutto il Fiscal Compact che prevede la riduzione di 1/20 del debito se si va oltre il rapporto deficit/pil del 60%,l'Italia ha un valore di tale rapporto uguale al più del doppio della soglia definita dal FC.
Allegramente verso l'insostenibilità,altro che flessibilità.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.02.16 16:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il debito pubblico è un grandissimo ostacolo all'economia del nostro paese, pesa molto più di quanto possiamo immaginarci.


IL BOMBA ED IL DEBITO PUBBLICO.
Gli italiani (susate gli "italioti")?
Un pozzo senza fine!!!
Veniamo utilizzati dai politicanti come BANCOMAT.
Serve del denaro per "tappare qualche "buco"?
Giù asse agli italiani (non con la I maiuscola, perchè non ce la meritiamo, essendo diventati un popolo "servile")!!
Gli italioti subiscono questo comportamento da parte dell'Erario e non indagano dove, come e quando sono stati utilizzati questi miliardi di euro (non sono noccioline!!) da NOI versati e chi è o cho sino coloro ne abbiano usufruito.
Poi ci lamentiamo delle cartelle esattoriali !!
Mi fa sorgere il dubbio che SI SIA DECISO CHE NON DOBBIAMO SAPERLO altrimenti potrebbe esserci una contestazione popolare.
Sono sempre stato contrario all'operato del "catramato-pregiudicato", ma credo di non essere stato maltrattato dall'Erario, come avviene ora.
Siamo diventati come gli agrumi che si "premono"
per produrre bibite: veniamo premuti fino allo
inverosimile, rimarrà solo la buccia, che poi sarà buttata nella pattumiera. Ecco chi è il popolo italiano. Lucio Dalla scrisse una bella canzone:
ATTENTI AL LUPO!!
Mi sorge un dubbio. Forse i politicanti non sanno, che gli italiani sanno, che ogni volta che uno di loro "alza un ditino", quella alzata di dito ci costa molto.
Senza dimenticare che veniamo, giornalmente, (la famosa politica dei "piccoli passi") "spogliati dei nostri DIRITTI ed in più, non piacendo la "vecchia" Costituzione (anno 1948 che pone a loro lacci e lacciuoli) desiderano cambiarla per avere le "mani" libere di agire come vogliono adducendo motivi balordi.
Teniamo presente che gli inglesi hanno, da
moltissimi secoli, la loro costituzione cioè "LA CARTA MAGNA" e gli americani, dopo la guerra di Secessione ed in sintonia con il mondo anglo-sassone, hanno una Costituzione di pochissimi articoli.
Non dice nulla tutto ciò?
CI STANNO PRENDENDO PER I FONDELLI!!!!!


http://www.liberoquotidiano.it/news/editoriali/11876975/Multa-ai-voltagabbana-Grillo-ha-ragione.html

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 11.02.16 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Da Byoblu di Claudio Messora

Non perdetevi questo video e passatelo avanti ad ogni giornale, ad ogni partito, ad ogni politico, ad ogni istituzione, ad ogni scuola ad ogni religione, ad ogni parrocchia, ad ogni impresa, ad ogni famiglia, ad ogni conoscente.

Smettiamo di farci lavare il cervello dai guerrafondai, multinazionali belliche, petrolieri e banche che le posseggono a cui la NATO é al servizio.

https://www.youtube.com/watch?v=ZU7KkW3faJQ&list=PLimc7jftHxGWkUTe1jbjcrTro52Ihggpq&index=1

marco turco 11.02.16 10:13| 
 |
Rispondi al commento

CICALE SI NASCE

Jose Mùjica,il presidente dell’Uruguay,guadagna meno di un operaio,il nostro Renzi invece va a spasso per il mondo con aerei nuovi di zecca sperperando i soldi della nazione.
Si vede che il giglio magico toscano è abituato agli agi e ai vizi propri di quei figli di papà che hanno avuto sempre la strada spianata e non rinuncerebbero mai a niente pur di sedare l’infinita sete di ambizione dalla quale sono dominati.
Quegli stessi figli di papà tanto criticati da quel Martone del governo tecnico egli stesso re dei figli di papà e troppo choosy per la Fornero che ha tutta la famiglia assunta per raccomandazione diretta.
Questo governo non ha rinunciato a niente e niente a fatto per limitare l’emorragia della spesa pubblica,ha distribuito mance a destra e a manca per mantenere i consensi ed ha più volte glissato sulla razionalizzazione dei conti pubblici per evitare di farsi nemici manager pubblici e direttori super pagati eletti dalla politica.
Oltre alle balle di Padoan sull’andamento del debito pubblico ci sarà la prossima doccia gelata sul pil che risulterà molto più vicino allo 0 che allo 0,5,sic!
Si capisce che in questo contesto,con manovre varate a deficit e una crescita asfittica dell’economia Italiana non andiamo da nessuna parte ed hai voglia a fare pasticci e sempre per evitare la questione spinosa degli sprechi,della corruzione e delle spese insostenibili.
E di pasticci se ne stanno facendo parecchi perché i figli di papà piuttosto che rinunciare rovinano tutto e tutti a cominciare dal job act per finire al decreto salva banche.
E ancora non si capisce dove vadano a parare la riforma "Bcc" e delle bad bank in un contesto economico in cui l’Italia è l’anello più debole della catena.
Ci vorrebbe un uomo povero al governo,un uomo vittima anch’egli delle differenze sociali dovute all’esistenza dei figli di papà eletti per conoscenza e non per merito,un uomo che metta di nuovo le cose a posto in quest’Italia di privilegiati contro tartassati.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.02.16 08:39| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pace in terra agli uomini di buona volontà.
Sono le 08:10 ed una nuova giornata è iniziata.
Gesù Ti ringrazio.
Viva l'Italia,
viva gli italiani.
E' vero sono tra quelli che predicano Dio
perchè ho bisogno di Dio.
P.S.
Non sono un prete ma un umile programmatore informatico.

Giulio Cesare Calcagni, Roma Commentatore certificato 11.02.16 08:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Monsignore che ha fregato i 30 milioni,(trentamilioni) ha detto che sono tutte menzogne:
QUELLI, ERANO I SUOI RISPARMI!

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 11.02.16 07:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per la casta gli obbiettivi sono mantenere i privilegi , pensioni d'oro , pedine manovrabili nelle P.A. ( nessuna esclusa ), intascare mazzette sulla pelle del cittadino , per ungere occorrono molti fondi con annesse possibilità di promettere avanzamenti ..........

p.s.
nota , il borseggio sul lavoro con i fondi comunitari rispediamolo al mittente e senza ricevuta di ritorno


antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.02.16 07:13| 
 |
Rispondi al commento

Gennaro Migliore
questo invece era di "SEL" ?
DI ---SEL ?????????????????????

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.02.16 06:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Roberto Giachetti
questo Signore e' il candidato sindaco di Roma

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.02.16 06:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giuseppe Vegas
Roberto Giachetti
Emanuele Fiano
Niccolò Ghedini e Maurizio Lupi
Gennaro Migliore e Ermete Realacci

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.02.16 05:58| 
 |
Rispondi al commento

http://www.huffingtonpost.it/2016/02/09/errori-equitalia-cartelle_n_9194666.html
------------------------------------------
adesso come la sistemiamo sta roba ?
Chi deve rispondere ?
Perche' la risposta CI SARA'
CI SARA' -SI FIDINO
--------------------------------------------

Equitalia nata nel 2005 grazie a Roberto Calderoli, Marcello Dell'Utri, Renato Schifani, Giuseppe Vegas, Angelino Alfano, Luigi Cesaro, Niccolò Ghedini e Maurizio Lupi. Ed è stata potenziata nel 2006 da Giuliano Amato, Rosy Bindi, Emma Bonino, Massimo D'Alema,Cesare Damiano, Titti Di Salvo, Emanuele Fiano, Dario Franceschini, Roberto Giachetti, Gennaro Migliore e Ermete Realacci

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.02.16 05:55| 
 |
Rispondi al commento

Le coppie non fanno figli perché non hanno i soldi, ma perché, Benigni i soldi non ce l'ha? Pizzarotti non ce l'ha un lavoro? La gente non fa figli e non ne adotta perché detesta questo sistema di merda gestito dalla chiesa che controlla tutto e invece di dirlo chiaro cerca una scorciatoia alle loro esistenze di merda.

socket 11.02.16 05:41| 
 |
Rispondi al commento

A conforto della spiegazione per problemi economici come il debito nazionale:

https://it.wikipedia.org/wiki/Riciclaggio_di_denaro

Ari-notte.

Mario 11.02.16 02:59| 
 |
Rispondi al commento

C’è abbastanza perfidia, odio, violenza, assurdità nell’essere umano medio
per rifornire qualsiasi esercito in qualsiasi giorno

E i migliori assassini sono quelli che predicano la vita
E i migliori a odiare sono quelli che predicano l’amore
E i migliori in guerra – in definitiva – sono quelli che predicano la pace

Quelli che predicano Dio hanno bisogno di Dio
Quelli che predicano la pace non hanno pace
Quelli che predicano amore non hanno amore

Attenti ai predicatori

Charles Bukowski 11.02.16 02:13| 
 |
Rispondi al commento

ot.

Spiegazione accettabile la tua mr.Max.

La butto lì forse sbrigativa:
se ci sono idioti certificati e non... perchè allora non
cancellare per sempre i certificati che fanno tanto "aura di santità di 1a o 2a classe"?
Mantenendo il resto, ovvio.

Mario 11.02.16 01:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiedo pietà, allora ditelo:

Gateway Time-out

The gateway did not receive a timely response from the upstream server or application.

Apache/2.2.15 (CentOS) Server at www.beppegrillo.it Port 80

Mario 11.02.16 01:23| 
 |
Rispondi al commento

Pazzia? Certo. Cosa non è pazzia? Non è pazzia la vita stessa? Siamo come giocattoli con la carica, tutti quanti noi...
Qualche giro di chiavetta e, quando la molla si scarica, addio...
Finché dura, camminiamo, ci agitiamo, facciamo progetti, eleggiamo le giunte comunali, tosiamo l'erba...
Pazzia, ma sì, sicuro, cosa NON è pazzia?
--------------

Charles Bukowski

(A)rjцna , ℳ ɑ ɖ ɾ ɑ ʂ Commentatore certificato 11.02.16 00:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

--C'E' QUALCUNO CHE STA ABUSANDO DEL POTERE DEI CLICKS--

Ci sono troppo commenti cliccati senza un vero motivo per rimuoverli, soprattutto data l'ora: C'è forse qualcuno che si sta divertendo?

Meglio che smetta subito, perché si è divertito anche troppo, secondo me.


Fintanto che tenete questo atteggiamento, sarete un Blog moribondo.
Come si puo' contraddirre, con tanta Stupida censura, l'enunciato d'esser un Movimento Trasparente?
Trasparente ho detto, non evanescente.
Fate sempre piu' una Pessima figura.
Al Diavolo...
Ma gia' lo servite, certo.

greta garbo (venere bianca), stockolm Commentatore certificato 11.02.16 00:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salami censori.

greta garbo (venere bianca), stockolm Commentatore certificato 10.02.16 23:48| 
 |
Rispondi al commento

Com'era la marca di quelle pentole? Litfoiba?

(A)rjцna , ℳ ɑ ɖ ɾ ɑ ʂ Commentatore certificato 10.02.16 23:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

'notte!

https://www.youtube.com/watch?v=hjDOjSmwjKg

Mario 10.02.16 23:43| 
 |
Rispondi al commento

Sono stanco di fare le cose
che non vanno d’accordo con la mia vita
passo tutti i giorni
cercando una via d’uscita
il buco della mia mente,
labirinto quando dormo
le luci sono accecanti i miei occhi fragili
pieni di acqua.
Se non mi ascolto
non mi capisco
se non mi capisco
non mi conosco
se non mi conosco non valgo nulla
per te..
Sostituirei tutte le mie misure
per rimodellarmi in uno stampo strano
fatto per trasformare tutta la mia memoria
Se non mi ascolto
non mi capisco
se non mi capisco
non mi conosco
se non mi conosco non valgo nulla
per me…
Sono stanco di fare le cose
che non vanno d’accordo con la mia vita
passo tutti i giorni
cercando una via d’uscita
dal buco, dal buco, dal buco

Mario 10.02.16 23:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco come i nostri bambini e adolescenti apprendono la storia
Oggi si parla delle foibe come di un olocausto, confondendo un atroce fatto, come uno dei peggiori crimini del novecento
Certamente orrendo
Ma perché tacere tutti i crimini di un ventennio di occupazione italiana in Jugoslavia che fomentarono il fatto ? Che importa se bruciavano e distruggevano e deportavano per poi far morire di fame migliaia di inermi contadini ?
Del resto si sarebbe dovuto dire
Foibe uno
Foibe due
Foibe tre
Le prime riempite di cadaveri slavi per opera dei fascisti
Le seconde riempite di cadaveri dai nazifascisti
Le terze riempite di cadaveri comunisti italiani dai partigiani di Tito a causa del trattato di Yalta
Invece si racconta lasciando intendere che i carnefici erano slavi e le vittime italiane e si correda di foto false utilizzando immagini prese da archivi di fucilazioni di cittadini slavi perpetrate dagli italiani nel decennio precedente e ricostruite nascondendo le camice nere dei fucilieri e poi si esagera nel numero.
Nelle anagrafi e nei registri delle parrocchie il conto non torna ma che importa ?
L'importante è che i morti sono tutti uguali carnefici e innocenti
come diceva qualche revisionista vent'anni fa
Eroi e vigliacchi sono tutti uomini perbacco !

Rosa Anna 10.02.16 23:37| 
 |
Rispondi al commento

A tutti i criceti di buona volontà! (si scherza ma non troppo).

La scrivo liscia o volete complicarla?.

Credo che il Post si riferisca al fatto di:
come imboccare dritti dritti il disastro greco.

Se i paesi europei più virtuosi si spartissero l'intero debito italiano
senza contropartita starebbe pure bene... tanto chi se ne frega;
purtroppo conoscono fin troppo bene "la bestia" italica.

E allora matteo segue la storica traccia segnata da illustri mariuoli:
risolvere i problemi ingrossandoli a dismisura!

Forse già vi si rammentava ma vi si dimenticava
né niun colpo ferivavi!

Ari-auguri.

Mario 10.02.16 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Pace in terra agli uomini di buona volontà.
Sono le 22:35.
Non avanzo diritti sulla mia nazione, sulla chiesa, sulla fede.
Confesso di essere un piccolo grande peccatore.
Tuttavia grido ugualmente:
Viva l'Italia,
viva gli italiani,
forza italiani,
viva l'occidente,
ma sopratutto gli italiani.
Ed imploro Gesù di perdonarci tutti i peccati.
E di proteggerci,
di amarci,
così come siamo.
Buonanotte

Giulio Cesare Calcagni, Roma Commentatore certificato 10.02.16 22:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Please listen very carefully... The prime minister of Italy is speaking!!!!

http://www.beppegrillo.it/la_cosa/2016/02/10/leconomista-inglese-matthew-renzi/

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 10.02.16 22:51| 
 |
Rispondi al commento

il parolaio spende e spande aumenta il debito che non scende

il debito l'unica cosa che è ripartita in Italia come tutti gli anni

l'unica speranza è che se lo riprenda quello lassù
accorgendosi di quello che ha fatto

saluti ai monelli del blog

old dog 10.02.16 22:39| 
 |
Rispondi al commento

"Un disoccupato palermitano di 54 anni si è ucciso dandosi fuoco all'interno della sua auto a Villabate, un paese al confine con il capoluogo, nei pressi del mercato ortofrutticolo. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, che hanno ascoltato i familiari della vittima, l'uomo aveva da poco perso il lavoro e per questo motivo avrebbe deciso di togliersi la vita."

https://youtu.be/rcRIdaZ6LMQ

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 10.02.16 22:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

110 miliardi in più nelle casse di P&C:
Partiti & Company

roberto f., padova Commentatore certificato 10.02.16 21:59| 
 |
Rispondi al commento

Perché non formiamo uno staff di laureati in economia e incominciamo a fare i conti in tasca a partire da chi preleva 880.000 euro dalle casse dello stato e vediamo di utilizzarli per far scendere il debito pubblico immettendoli in circuiti virtuosi per creare lavoro tecnologico che potrebbero svolgere altri laureati disoccupati ?
Poi un secondo staff di laureati per verificare tutte le compartecipate degli enti governativi e delle amministrazioni comunali e regionali e rivederne i costi facendo pulizia a suon di denunce prima delle elezioni ?
Se non altro diamo un po di lavoro ai nostri ragazzi disoccupati

Che ne pensate di un novantenne che mentre dei suoi concittadini disperati si suicidano intasca 880.000 euro ?


Rosa Anna 10.02.16 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Se non posso danzare, non voglio far parte della tua rivoluzione.


Regà, via tutti che ariva er super canguroooooooo
ah ah ah ah ah

Se ride pe nun chiagne 10.02.16 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Sentitevi queste due b....... https://www.youtube.com/watch?v=VlQsnIk0mU4

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 10.02.16 21:35| 
 |
Rispondi al commento

Ci vuole una grande volontà Umana e Culturale per schiacciare il Pregiudizio e la Discriminazione.

Lucy Parsons 10.02.16 21:32| 
 |
Rispondi al commento

Anche oggi è venuto fuori che un prete(però straniero hanno tenuto a precisare) come se ci fosse qualche differenza,si è fatto una fondazione per fregarsi del denaro ...destinato a opere Pie o pio!
Ma delle Fondazioni laiche...nisba?
Vede amici miei adc essere altruisti,generosi,caritatevoli,credenti....con le fette di prosciutto....è PERICOLOSO!
Creduloniiiii!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.02.16 21:15| 
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno che passa è un "giorno della memoria"...ma per chi ricorda,ma per quelli che dimenticano 60 anni di dittatura italiana no?

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.02.16 21:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come vi avevo promesso ho datop i "pizzini" stampati dal blog al Pidiota..... ho chiesto,non ha risposto,coda fra le gambe e se ne è andato!
Ora sto stampando i Danni di Franceschini con tutti gli allegati...in + le foto su twuiter...da ridere...li sto prendendo per il culo e manco se ne accorgono!
Aoooo...qui la stamperia funziona a meraviglia...lo consiglio a tutti!
Dove andate lasciate un messaggio,dal dottore,in farmacia,nei negozi,nelle cassette della posta no....perchè appallottolano e buttano,non hanno tempo!Poverini gli Italiani ,ma le foto fanno colpo!
Ciao a tutti ....dai che ce la facciamo!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.02.16 21:08| 
 |
Rispondi al commento

se volete farvi una cultura del perchè e percome siamo in crisi,e lo saremo ancora a lungo se non peggio,fatevi venire la pazienza di ascoltare questo signore.all'inizio penserete che non ci riguarda perchè parla di un'altra nazione ma poi...

https://www.youtube.com/watch?v=-EWVPCOYCSY

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 10.02.16 21:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma la vogliamo smettere !!!!! Vivo a Los Angeles da 7 anni e vedo la mia Italia andare in rovina , e la sola cosa che sapete fare è accusare Fonzie solo per sentirsi in pace con se stessi??? E quando lo avete fatto cosa cambia???? Fonzie è lì a irriderci e voi vi mangiate il fegato!!!!! Ho scritto a Beppe ma non mi risponde...sono disposto a tornare in Italia col suo movimento...ma per L'Italia.....ci metto la faccia, corpo, e anima!!!! Non so se lo avete capito.!!!! Ma non è più politica ormai...ma salvare il nostro CAZZO DI TRICOLORE PER CUI I NOSTRI NONNI HANNO C OMBATTUTO E MORTI PER QUEL PEZZO DI STOFFA!!!!!!!! Beppe CHIAMAMI!!!! 0013235745050!!! Ma non ti sembra strano che gli Italiani apprezzino Putin??? Ve l o siete chiesti !!! Popolo di schiavi e succubi sempre pronti a criticare, ma andare alla domenica a vedere la partita???? PERTINI SI RIVOLTA NELLA TOMBA

Marco simino (), Los Angeles Commentatore certificato 10.02.16 20:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La cristianità , assieme agli altri sistemi religiosi teistici, sono la frode di questa Era.
è servita per separare popolazioni dal loro habitat naturale, e allo stesso modo, per separare i popoli fra loro.
Sostiene una cieca sottomissione all’autorità .
Riduce le responsabilità dell’uomo, considerato che è “Dio” che controlla tutto,
e oltretutto terribili crimini possono essere giustificati nel nome di uno Scopo Divino.
E Più importante di tutto, rende Più potenti coloro che sanno la verità , ma usano il mito
per manipolare e controllare le società .
Il Mito Religioso è l’arma Più potente che sia mai stata creata, e serve come terreno psicologico
sopra il quale altri miti possono sorgere.
Un Mito è un’idea che, sebbene sia ritenuta vera da molte persone, è falsa.
In un senso Più profondo, in senso religioso, un mito serve come storia in grado di orientare e mobilitare la gente.
Non si mette al centro la fedeltà di una storia alla realtà , ma la sua funzione.
Una storia non può funzionare se non viene considerata come vera all’interno di una comunità o di una nazione.
Non si discute nemmeno con quelle persone che hanno il cattivo gusto di porgere domande circa la verità della storia sacra.
I tutori della fede non entrano in dibattito con loro.
Li ignorano o li condannano pubblicamente come blasfemi...

http://www.hbb.it/public/film1.txt

Zeitgeist: The Movie (sub ita)


Se ne sono accorti tutti dell'aumento del debito pubblico e del fallimento delle politiche adottate da questo governo.
Se la cosa può farvi piacere ci sono già manovre in corso per far fuori il bomba ed il protagonista come al solito è il PDR.
Avanti il prossimo.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 10.02.16 20:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Maledetti politici pluri-decennali di mer..., sono sempre incollati al potere e ai loro intrighi! ORA RISCENDE IN POLITICA ANCHE FINI! Ma non dovevano andare a casa e non tornare più, certi ceffi? Anche quelli ancora in carica se ne devono andare! Ma loro non fanno due legislature! Solo il M5S deve fare due legislature? Allora non vale! Se non se ne vanno loro, restiamo anche noi !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 10.02.16 20:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Viale Mazzini è TeleMatteo: il premier occupa i tg col 33%

Stracciato il record di Monti al 22%, Berlusconi si era fermato al 17%. E il Pd è l'unico partito in doppia cifra

Sarà un caso, ma coi nuovi vertici renziani della Rai l'esposizione di Matteo Renzi nell'informazione della tv pubblica è schizzata a livelli record, mai sfiorati da nessun presidente del Consiglio da quando l'Agcom monitora le presenze politiche in Rai.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 10.02.16 20:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come si fa ad avere un parolaio che decide di dar soldi a destra e a manca x avere voti in più e non vederlo indagato x danno erariale

xchè se si fanno i sacrifici o li facciamo tutti se no il dispensatore di debito va cacciato e processato

e voglio vedere chi è quel giudice che dirà

"Non sapeva quello che stava facendo"

saluti ai monelli del blog

old dog 10.02.16 20:12| 
 |
Rispondi al commento

"Le Foibe sono una marca di pentole". La frase che inguaia Rtl 102.5

Nel giorno in cui viene ricordata la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle Foibe, l'emittente radiofonica nazionale italiana Rtl 102.5 ha pensato bene di fare dell'ironia sui massacri delle foibe.

Durante un programma radiofonico, lo speaker della nota emittente si è rivolto al pubblico in ascolto e ha chiesto se le Foibe fossero "una marca di pentole". Il silenzio è calato in studio. Come se non fosse abbastanza ha aggiunto: "Dai era carina come battuta". Ovviamente la pessima battuta non è passata inosserbato all'attento pubblico radiofonico.

E così è scattata l'iniziativa del popolo del web che vuole boicottare la famosa radio. Una pagina Facebook è stata creata con il nome "La satira sulle Foibe non fa ridere #BoicottaRTL". Già 500 hanno premuto il bottone "parteciperò". Non solo i più attivi hanno scritto Sms e messaggi Facebook all'azienda, sottolineando la loro indignazione e chiedendo a gran voce l'esclusione del speaker. Anche la pagina ufficiale di Rtl 102.5 è stata invasa da commenti e insulti. Nonostante gli svariati messaggi, l'azienda non si è ancora scusata, ne tantomeno ha commentato l'accaduto.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 10.02.16 20:08| 
 |
Rispondi al commento

ot

ma come si fa , dico come si fa!

i soldi per l'aereo del piccolo tosco ci sono...
per gli italici nada de nada che si f... mah...il piddì è questo ed altro

http://www.corriere.it/cronache/16_febbraio_10/non-ho-soldi-vivere-aiutatemi-ad-avere-pensione-mio-marito-118a909a-d004-11e5-b46f-b6e34893b4a5.shtml

il reddito minimo è una operazione di civiltà. alla pari della cirinnà, ho fatto anche la rima :)

e non mi si dica che non ci sono i soldi!
:)


pabblo 10.02.16 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giornata razzista e nazionalista del "ricordo" a metà!!

Di bene in meglio, domani si "festeggiano" i Patti Lateranensi". Buon Concordato a tutti.

(A)rjцna , ℳ ɑ ɖ ɾ ɑ ʂ Commentatore certificato 10.02.16 20:03| 
 |
Rispondi al commento

a villabate,alle porte di palermo,un disoccupato di 54 anni si uccide in piazza dandosi fuoco.cos'altro deve accadere perchè questo popolo di merda si decida a reagire?stamani mario monti era in tv.questo,state certi,non si darà mai fuoco eppure per quello che ha fatto meriterebbe una simile morte.


Il valore della persona
Oggi 10 febbraio giornata del ricordo
Unicamente per i morti che hanno acquisito più valore di altri
perché ora decidono così
A quando la giornata del ricordo si estenderà per i genocidi praticati dagli italiani nelle città jugoslave trasformate in campi di sterminio
Interessante scoprire dalle anagrafi del territorio che i numeri non corrispondono. Sarà per farsi perdonare come furono accolti i profughi di origine italiana che erano stati costre ad occupare quei territori dopo il 1925 e che furono costretti a rimpatriare nel 50. Qualcuno ricorda dove furono costretti ad alloggiare a Novara
E le brave mammine che reclamavano ubbidienza dicendo ai figli " se non fai il buono ti faccio mangiare dagli sfollati "


Rosa Anna 10.02.16 19:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..il Bomba si gonfia sempre più...
cittadini, soffiate più forte che lo facciamo scoppiare!..

pasquino 10.02.16 19:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Paradossalmente per uscire da questa crisi l'unica soluzione sara'..aumentare ancora di piu' il dp

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 10.02.16 19:32| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/kotiomkinlab/photos/a.587126451332438.1073741828.586181651426918/1132923663419378/?type=3

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 10.02.16 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Fino a quando il Paese non metterà mani ad una radicale Riforma della Giustizia, nessuna possibilità avremo per uscire da questa profonda crisi.
Fino a quando non ridurremo da 150.000 a meno di 10.000, le attuali Leggi/Norme in vigore, resteremo impantanati con milioni di processi, che finiranno per garantire l'ennesima impunità a chi delinque, mentre costringeremo le vittime a subire l'ennesimo crimine.

Ogni anno, per colpa di questo perenne problema, lo Stato non incassa:

1) 60/70 miliardi per corruzione e malaffare;
2) 30/40 per sprechi, sperperi e mancanza di meritocrazia;
3) 120 miliardi di mancato gettito fiscale, per l'enorme evasione fiscale (oltre 300 miliardi di euro).

E' bene ricordare che tutti gli altri annosi problemi del nostro Paese (mancata crescita del PIL, disoccupazione, crisi industriale e crisi di tutte le altre attività economiche), senza la possibilità di riportare l'Italia, nel campo della Giustizia, tra i Paesi civili, non troveranno mai una reale soluzione.

Basterebbero poche e chiare Leggi, ed un sistema Giudiziario rapido ed efficiente, così come esiste in Francia, Germania, Inghilterra, per far ripartire il Paese, ma questo però non piace alla più corrotta e pericolosa delle caste (magistratura), perchè così perderebbero quell'abnorme potere, che una penosa classe politica, ha concesso loro negli ultimi 40 anni.

Ecco perchè, appena qualcuno accenna a questo problema in pubblico, gli anchorman televisivi della sinistra italiana (Santoro, Floris, Formigli) immediatamente zittiscono l'interlocutore di turno (che spesso sono di nazionalità non italiana), passando subito ad un altro argomento.

gianfranco chiarello 10.02.16 18:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Yellen: Fed not likely to reverse course on rates despite risks
FED - YELLEN: La FED probabilmente non intenzionata a cambiare la decisione di alzare i tassi, nonostante i rischi
Draghi: "Forze dell'economia globale cospirano per tenere bassa l'inflazione"
Draghi conosce bene i suoi pari

tomi sonvene Commentatore certificato 10.02.16 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Piu' che somarello, asino con le contre, ma maiali per le porcate infinite e gravissime. Ladri e vigliacchi.

Emilio C., MILANO Commentatore certificato 10.02.16 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Strano, proprio noi che proponiamo la fine del fiscal compact e addirittura auspichiamo l'uscita dall'euro proprio per non sottastare ai vincoli di bilancio, adesso ci mettiamo a criticare Renzi ed il Pd proprio sul debito pubblico..
Quando si dice opposizione a tutti i costi senza pensare...
Ricordiamoci che se per caso nel 2018 i 5 stelle andassero al governo di questo Paese (cosa molto remota), il giorno dopo lo spread andrebbe a 500 punti, il debito pubblico si dovrebbe ridurre pena il default imposto a froza del 50% in un anno e dovremmo andare a pregare il mercato ad investire in titoli pubblici italiani...prima di sparare a tutto spiano pensiamo come noi dovremmo eventualmente affrontare certe situazioni..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 10.02.16 18:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Debito pubblico ?
Grazie al magnifico imbonitore
Venghino signori Venghino
Più gente entra più bestie si vendono

Rosa Anna 10.02.16 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Dai ragazzi non fate i pidocchiosi, fuori €.1.800 a testa, mettiamo tranquillo questo governo, come possono continuare a rubare se non gli diamo almeno un pò di tranquillità.
Uffa questo debito, cancelliamolo una volta per tutte.

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 10.02.16 18:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma non rompano il cazzo.dipendesse da me darei la pena di morte a chi ruba il voto al cittadino per poi farsi i cazzi propri lasciando che il cittadino da cui si è fatto votare venga processato senza difesa.sono avvocati che per soldi si accordano con gli avversari fregando l'assistito......altro che pene pecuniarie.gente cosi và punita fisicamente.fanno un sacco di danno.

vito asaro 10.02.16 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Non solo il debito aumenta ma anche tutti i dati economici sono disastrosi , ultimo di oggi produzione industriale ancora giù , -1% su base annua . Da che governa renzi mentre gli altri paesi europei crescono l'Italia è l'unico ad andare indietro . E cosa succederò quando Draghi non comprerà più i BTP spazzatura? Dove arriverà lo spread ? La cosa peggiore in questa nazione ,forse ancora più della politica, è la corruzione dell'informazione .Da due anni non fanno altro che fare le pulci al M5S con falsità e mistificazioni , distogliendo l'attenzione dal disastro economico -finanziario in cui sta sprofondando irreversibilmente il paese . I corrotti ed i boccaloni ringraziano .

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 10.02.16 18:10| 
 |
Rispondi al commento

La soluzione è la fine del debito. Non intendo una moratoria, ma una delegittimazione della possibilità dello Stato di contrarre debiti. Allo Stato bisogna impedire di contrarre debiti per farli pagare ai cittadini, a prescindere dalle ragioni. Punto.

È un’idea radicale, ma il debito dev’essere annullato. Oggi. Perché, con il tempo, non solo si trasforma in un sistema che genera sempre più debito per incanalare il denaro dagli individui verso le tasche delle banche e dei capitalisti, ma manda in frantumi qualsiasi inibizione. Un tempo lo stato emetteva i “bond bellici” quando voleva bombardare qualcuno. Oggi non ha più bisogno di questa scusa. Lo stato può emettere debito all’infinito con qualunque giustificazione.

Il debito pubblico è ingiusto. È immorale. È un sistema di ridistribuzione del reddito a vantaggio dei ricchi. E dev’essere distrutto.

-----------

https://pulgarias.wordpress.com/page/4/?s=debito+pubblico&submit=Cerca

(A)rjцna , ℳ ɑ ɖ ɾ ɑ ʂ Commentatore certificato 10.02.16 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Stiliamo un elenco delle dichiarazioni sulla "ripresa" degli ultimi 10 ministri dell'economia (10 è un numero a caso, potevo dire anche 20). La ripresa è sempre lì alle porte, cari italiani, abbiate fede che quest'anno (se la dichiarazione è di inizio anno) oppure l'anno prossimo (se la dichiarazione è di novembre-dicembre) sarà L'ANNO DELLA SVOLTA, oh yeah.

Raffaele M. Commentatore certificato 10.02.16 18:00| 
 |
Rispondi al commento

_______

l'incapace Premier del Governo ne combina un'altra..


Onore al presidente dell'Iran".

Peccato che, accanto al premier Matteo Renzi, vi

fosse Haider al-Abadi, primo ministro dell'Iraq !


Prodi, Berlusconi, Monti, Letta e quest'ultimo arrivato il menzognere galattico sono uno peggio dell'altro!

Una nazione che in 20 anni ha subito malefatte, malaffari, malversazioni e malagestio ma di malviventi veri in galera nemmeno uno!

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 10.02.16 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Preghiera.
Gesù perdonaci.
Amaci, comprendici.
Fa che il buco dell'ozono si richiuda,
a qualunque prezzo,
e perdonaci.
Fa che i troppi vecchi
si possano finalmente addormentare
sicuri di risvegliarsi
in un posto migliore.
Fa la stessa cosa
con i malati inguaribili,
gravissimi,
che soffrono troppo.
Dona la vista giusta a chi non vede,
l'udito giusto a chi non sente,
la parola giusta a chi non parla,
fai camminare per la via giusta
a chi non cammina.
Fa che si tornino a fare figli,
figli d'Italia,
figli dell'occidente,
e non solo figli di stranieri.
Dai forza alla tua chiesa
e non badare ai nostri peccati
ma alla nostra fede.
Noi ti imploriamo,
io ti imploro,
ti supplico,
cancella da me
i dubbi che mi rimangono,
donami fermezza,
come io mi dono a Te.
Come io mi dono alla tua chiesa,
all'Italia,
all'occidente.
Fa che tutti i tuoi sudditi
stiano bene.
Fa che il tuo regno
duri per l'eternità.
E che noi,
tuoi sudditi,
possiamo viverlo con Te per sempre.

Giulio Cesare Calcagni, Roma Commentatore certificato 10.02.16 17:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ringraziamo il presidente emerito Napolitano, adesso contribuisse dicendo che non vuole i vitalizi, sono una massa di brave persone, grazie a quelli del pd per l'ottima scelta tra lui e Bersani
ci fanno rimpiangere don Silvio

mario bennato, palestrina Commentatore certificato 10.02.16 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Riflessione su sanscemo e i sinistri e i destri.

Quando comandano i destri vince la merda partorita dal ex marito di Costanzo.

Quando comandano i sinistri siccome i sinistri vedono sanscemo silo come PROPAGANDA alle loro ideologie idiote o per regalare qualche dondolo alle loro pedine infiltrate nelli spettacolo....ecco che arrivano tutti ospiti sinistro si oppure anche indipenti purché neri o meticci o extracomunitari o lesbiche o gayi o inneggianti l'ateismo....

Le belle canzoni in entrambi i casi destrorsi o sinistrorsi sono opzionali perche non contano un emerito casso...

Per esempio credete che Elton non sia li per la storia delle adozioni gay e gli uteri in affitto?


Vorrei mandare un messaggio a FLORIS, il conduttore di Ballarò su LA7.
Non la vedo spesso la Sua trasmissione, non ho tempo. Ma ultimamente l'ho vista di frequente. Lei è molto intelligente, preparato, sa fare il Suo lavoro. Ma quello che ho notato e che non mi piace è che Lei interrompe l'ospite proprio quando arriva al nocciolo dell'argomento e che diventa interessante per chi ascolta.
Per esempio ieri sera c'era il giornalista americano Luttwack che interveniva sulla deriva di questo nostro Bel Paese e tra le cause citava il lavoro dei magistrati, che pagati profumatamente- più che in tutti gli altri Paesi diceva Luttvack - producono pochissimo. Lei l'ha interrotto subito e non era la prima volta.Già perchè anche due settimane fa, parlando dello sfascio di questo Paese, appena Luttwack ha nominato i magistrati che non fanno il loro dovere, lei l'ha interrotto.
La settimana scorsa si discuteva sul canone RAI in bolletta . Una deputata del PD stava dicendo che gli introiti andranno a formare anche un fondo. Un giornalista lì presente (non mi viene il nome) stava obbiettando che non c'entrava niente il canone col fondo. Lei l' ha interrotto immediatamente, proprio quando la discussione si faceva più interessante per noi ascoltatori. Di cosa ha paura? Che questo popolo sia più informato? O il suo obbiettivo è solo chiacchierare e chi se ne importa se il popolo rimane ignorante.

Gabriella . Commentatore certificato 10.02.16 16:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si e' "dimenticato" del debito pubblico che lui dovrebbe diminuire e non aumentare ma ci stanno pensando la Commissione europea e i "mercati" a ricordarglielo. C'e' poco da fare lo smargiasso senza niente in mano, i nodi stanno venendo al pettine e se i "mercati" vanno fuori di testa sara' la sua di testa a saltare. Berlusconi docet e il Bomba e' sulla stessa strada.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.02.16 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Certo continuando a dare mance elettorali, anche dette voto di scambio, non poteva che succedere questo. Peró s'è rifatto rapinando, e continuando a rapinare non si sa fino a quando, i pensionati, dopo la sentenza 70/15 della Consulta. Spero che gli interessati non lo dimientichino.

PIPPO 10.02.16 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Pace in terra agli uomini di buona volontà.
Sono le 15:45.
Supplico Gesù perchè in questi tempi bui perdoni e aiuti tutto l'occidente ma sopratutto aiuti l'Italia e gli italiani.
Imploro la Vergine Maria per i tempi che verranno perchè interceda presso Dio per tutto l'occidente ed in particolare per la chiesa di Roma e gli italiani.
Grido: viva l'Italia, viva l'occidente, viva gli italiani.
P.S.
Non sono un prete ma un umile programmatore informatico.

Giulio Cesare Calcagni, Roma Commentatore certificato 10.02.16 15:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FINALMENTE LA RIPRESA CI SARA' NEL 2017!

Mario 10.02.16 15:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riflessione sul debito pubblico.

Il debito pubblico verso l'estero è sempre un male a meno di non avere una ventina di testate nucleari ed un armamento così potente da rendere troppo costoso agli stranieri riscuotere.

Il debito pubblico interno non è un vero debito perché un debito di me stesso verso me stesso si azzera...ma c' è un particolare importante e cioè se andiamo al ristorante e magnamo tutti uguale e paghiamo alla romana,nessun problema, ma se su tutti c"è qualcuno che magna troppo e la maggioranza che magna poco e si paga tutti uguale non va bene...il debito pubblico interno è come pagare alla romana cioè SR siamo in 2 a fare 1000 euro di debito(500 a testa) e poi dobbiamo pagare 500 a testa tutto ok..cambi se dei 2 uno fa 900 euro e l'altro solo 100 e poi ci ritroviamo con 500 euro di debito a testa!

magnare e pagare alla roma 10.02.16 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Gli scagnozzi del bomba stanno taroccando tutti i dati pubblici per "facciamo finta che tutto va ben" hanno tarokkato pure i dati di ascolto di sanscemo.
La verità è altra e così la gente si da fuoco, equitaglia non riesce a riscuotere, le banche falliscono ma si salvano "rubando" i soldi ai risparmiatori. Ma anche il malovivere è alla frutta, non fanno soldi manco più gli spacciatori e le puttane fanno fatica a pagarsi il soggiorno in terrapitea, per non parlare dei nigghete clubbete che stanno chiudendo tutti perche i pitechi italioti mancò hanno più 50 euro da sputtanarsi il fine settimana. Gli unici che stanno bene sono quelli mantenuti dai partiti e quei giudici che sbagliano 1 sentenza su 3 facendoci prendere per il culo da mezzo mondo.

undef 10.02.16 14:57| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=l9m5MvYFfFw

da notare l'idiota tedesco cosa dice!.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 10.02.16 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Il debito non sarebbe un male se i soldi fossero spesi bene e non regalati all'europa e a corrotti.
Aumentare il debito senza rilanciare l'economia significa condannare gli italiani a una crisi senza fine il cui giusto epilogo dovrebbe essere una sana e liberatrice impiccagione dei politici criminali che la crisi la vogliono infinita.

Ripeto le cause meno citate del debito pubblico:
Divorzio bankitalia/tesoro (quindi alti interessi sul debito)
Dissanguamento finanziario dell'europa (20 miliardi annui solo il salvastati oltre poi agli altri miliardi di quota normale)
Moneta non sovrana che favorisce spudoratamente la germania mentre il sud europa viene massacrato da un debito privato con l'estero (quindi interessi sul debito che vanno via) e lo stato poi aiuta i poveri indebitati indebitandosi al posto loro (questo meriterebbe grandi approfondimenti)
Perdita della proprietà di grandi aziende (marchio compreso) verso stranieri con sede all'estero che poi intascano gli utili senza pagare qui le tasse.

Stiamo sprofondando nella cacca e il debito è solo uno (e neanche il peggiore) dei nostri problemi.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.02.16 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Tasse annuali su una pensione da 1.500 euri mensili:
Germania € 39
Francia € 1.014
Gran Bretagna € 1.404
Spagna € 1.852
Itaglia € 4.042
Fonte SPI CGIL Toscana.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 10.02.16 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Non O:T:
perché voterò M5S: lo farò perché sono sicuro che sistemeremo le cose.
Anche se non sono di Parma, ma lo è la mia compagna, ed ho chiesto che succede a Parma, perché non facciamo un treat, ed avendo chiesto l'opinion maker del blog mi ha risposto: non sei di Parma, metti zizzania?.
Ma mi scivola, M5s è di piu dell'opinion maker!
Ciò non toglie che non è carino che arrivino informazioni di traverso, e non dagli spazi nostri.
Per cui rinnovo la richiesta: quando potremo avere un treat qui sul nostro forum, su quanto accade a Parma?

benini davide, forlì Commentatore certificato 10.02.16 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Monsignor Patrizio Benvenuti, alto prelato 64enne di origini argentine ( origini argentine? magari, se si fosse chiamato Patricio Bienvenido), è stato arrestato. E' accusato di una truffa da 3 MILIONI DI EURI, ai danni di un' associazione beneFica.
Naturalmente, ha la residenza nelle Canarie, il conto corrente in Lussemburgo, il pene,ben conficcato,in Itaglia, e sì, perché è anche cappellano militare, e chissà che pensione prende.
PERO, LA COLPA, E' TUTTA DI QUEL DELINQUENTE DI GELATAIO CHE NON HA FATTO LO SCONTRINO.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 10.02.16 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.newspedia.it/la-democrazia-stile-pd-imporre-al-m5s-come-e-cosa-deve-essere/

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 10.02.16 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Forza ragazzi, mano ai portafogli, sono €.1.800 a testa, noi siamo in quattro, risaniamo questo debito, così questa maledetta Casta potrà ricominciare a rubare con più rilassatezza.

Non esiste la minima vergogna, continuano a rubare a quattro mani, solo una potente pulizia radicale, fuori tutti, potrà risollevare questa povera Italia.

Gli Italiani però sono dei pavidi, imboscati mentalmente, mezze tacche, preferiscono mugugnare al bar senza però fare nulla.

Moriremo tutti di inedia, attendendo la fine.

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 10.02.16 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

I Ricordi …
ti tengono compagnia i ricordi
......
e quando andavo col mio bambino dalla campagna in città
sulla bici
lui sellino dietro
attento non mettere i piedi tra i raggi delle ruote
tieniti stretto
abbracciami forte
metti le tue manine nelle tasche mie che è freddo
eD il vialone alberato
e gli uccelli fra i rami ognuno faceva un verso diverso
il merlo, il tordo, il passerotto
le tortorine tu..tu..tu..
ed il giardino pubblico.
E di domenica estate pomeriggio
un bel cono gelato
ti mettevano due palle di gelato una crema una nocciola
gli piace cosi al mio bimbo
e le panchine
due tre mamme ed i passerotti cinguettare attorno
non allontanartiiiiiiii ... monello .....
e la vasca dei pesci rossi
portavamo un tozzo di pane da dar loro
su su butta le bricioline dai butta vedi come corrono
ed i pesci tutti li a litigarsi le briciole di pane ed allora risa...

mamma vedi quello com'è grosso
forse è il babbo
mamma io non ce l'ho un babbo?
eh come no.. sta in cielo
era bello, capelli castani occhi azzurri .......
un giorno ci troveremo tutti assieme, vero mamma?

benini davide, forlì Commentatore certificato 10.02.16 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Terzo "governo" illegale della sinistra e quinto anno dal colpo di stato e le cose vanno male , nonostante le assicurazioni di renzi e padoan ! Continuano i suicidi ( oggi l'ultimo ) , siamo senza lavoro ma dobbiamo pagare le tasse e il mantenimento dei clandestini , rischiamo lo sgozzamento per mano dei terroristi e la violenza dei ladri , compresi gli stupri ! Ma tutto va bene ! Ma davvero dobbiamo continuare così , dobbiamo vedere il pd che fa votare i cinesi e ci prende per il culo !


Perchè preoccuparsi?!?!?

Per un criceto felice son sufficienti:

Albicocche - Arancie (eliminando tutte le fibre dure) - Avena - Banane - Ciliegie - Formaggio - Fragole - Frumento - Insalata (non condita e tiepida) - Kiwi - Lattuga - Mais - Mandarini (eliminando tutte le fibre dure) - Mele - Miglio - Pellets - Pere - Piselli - Prezzemolo - Prugne (non le prugne secche, ma fresche e senza nocciolo) - Ricotta - Riso - Scagliola - Spinaci - Susine - Tonno al naturale in scatola (cioè senza olio) - Uva - Yogurt (bianco o con frutta) - Zucchine.

Mario 10.02.16 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il PD sa amministrare?

"Brindisi, dimessi sindaco Consales e i 32 consiglieri comunali. Il Pd locale sotto accusa per gli ultimi due anni di silenzio"

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 10.02.16 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Bomba dalla faccia porcina e i rolex, sembra uscito dal racconto di Moravia.


Pace in terra agli uomini di buona volontà.
Sono le 14:04
Viva tutto l'occidente.
Ma prima di tutto viva gli italiani.
P.S.
Non sono un prete ma un umile programmatore informatico.

Giulio Cesare Calcagni, Roma Commentatore certificato 10.02.16 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Padoan afferma che nel 2016 il debito pubblico "continuerà a calare".
Mi piacerebbe chiedere a Padoan quand'è che il debito a calare avrebbe cominciato.

Lorenzo M. Commentatore certificato 10.02.16 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Il tg1 mente.
La produzione industriale sta tornando in negativo eccovi le prove:

http://it.investing.com/economic-calendar/

addirittura peggiore delle aspettative.
Ma come si fa?
Ma uno che decide di investire seguendo l'informazione pubblica deve subire certe truffe?

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.02.16 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.02.16 13:25| 
 |
Rispondi al commento

E' questo il vero punto, che però nessuno vuole affrontare. Finchè avremo questo debito, saremo schiavi. Ridurre il debito ci costerà, ma più tempo passa e più il conto sarà salato.

Ivan Solinas, Scandicci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.02.16 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pace in terra agli uomini di buona volontà.
Sono le 13:01
Roma caput mundi,
Milano capitale economica,
Genova città di mare,
Firenze città della cultura,
Napoli città dell'amore,
Palermo città della speranza.
Viva l'Italia.
Viva gli italiani.

Giulio Cesare Calcagni, Roma Commentatore certificato 10.02.16 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se Carlo Lorenzini, detto Collodi, vivesse oggi, al posto de "Le avventure di Pinocchio", scriverebbe "Le avventure di' Bomba".

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 10.02.16 13:03| 
 |
Rispondi al commento

ot

""In particolare, in merito alla vicenda di Banca Etruria, lei pensa che

Il ministro Boschi abbia agito in piena trasparenza delle regole... 20,8% ( nel piddi la pensa così il 62 % ... eccerto le fette di salame vanno alla grande :)

Il minsitro Boschi non abbia chiarito del tutto la questione, ma non debba dimettersi ...21,2%

Il ministro Boschi abbia un conflitto di interessi con la banca stessa e pertanto debba dimettersi... 53,3%"""

sondaggio del 6 febbraio 2016

Sondaggio HuffingtonPost/ScenariPolitici-Winpoll

sarà stata la prima notizia di tutti i tiggì ?

:)

pabblo 10.02.16 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

***** SOLO M5S PUO' FERMARE IL DEBITO PUBBLICO *****

Lo faremo aggiustando la pubblica amministrazione
- diminuiremo lo stipendio dei manager
- licenzieremo i fannulloni
- ottimizzeremo il numero di posti di lavoro.

pz 10.02.16 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON parlano (nelle reti tv.) del debito pubblico che continua a salire per colpa del governo! NON ATTACCANO RENZI E LE SUE SPESE (pazze come alla prov. di firenze) e alla faccia dei cittadini! SILENZIO ASSORDANTE! Una vera presa per i fondelli per gli italiani che per lo più sono ignari o non capiscono bene il danno che stà provocando renzi e i suoi accoliti! Dovrebbe sparire, ma è protetto dai lobbisti bancri-mafio-politici! FINO Q QUANDO SI POTRA' MANTENERE LO STATUS? Spero che lo mandino a casa i cittadini a cominciare dalle prossime elezioni delle città più importanti ! (roma compresa) !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 10.02.16 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Lungo l'Arno corre la pandemia e non solo la meningite.....

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 10.02.16 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pace in terra agli uomini di buona volontà.
Sono le 12:38.
Viva l'Italia.
Viva gli italiani.

Giulio Cesare Calcagni, Roma Commentatore certificato 10.02.16 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Aumenta il debito pubblico e di conseguenza gli interessi sul debito pubblico che ogni anno paghiamo. Quindi,una parte sempre maggiore delle tasse che paghiamo è destinata al pagamento dell'interesse sul debito pubblico.

Siccome non riescono a ridurre il debito pubblico (e di conseguenza la quota di interesse da pagare annualmente),il Governo del Partito Unico aumenta le tasse e riduce i servizi.

E' un modo fallimentare di gestire lo Stato.

Massimo F. 10.02.16 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

sarà anche marziano però non le manda a dire :)

""Ha trionfato nel 2013 alle primarie, ora sceglie di boicottarle, perché?

Non solo non parteciperò a queste primarie romane né da candidato né da elettore, ma ho anche chiesto al Pd di fare un atto di umiltà e non presentarsi. L’attuale gruppo dirigente del Pd che propone le primarie a Roma è lo stesso che le ha violentate e tradite, mandando via con un atto dal notaio, il 30 ottobre 2015, chi come me le aveva stravinte. E non hanno neanche l’onestà di restituire agli oltre centomila votanti le centinaia di migliaia di euro che chi ha fatto la coda ai gazebo aveva versato per votare: l’inganno a danno dei romani è stato doppio. È stato tradito il voto e il Pd si è intascato i soldi degli elettori. ""

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/02/10/elezioni-roma-lex-sindaco-marino-contro-il-partito-della-nazione-serve-un-partito-dei-cittadini/2448751/

pabblo 10.02.16 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mica sono suoi i debiti!
Si ne sbatte li cojoni,'mportante fà finanzia a'ddebbito e comprasse l'aeroplanino!
Aooo...senza scolo!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.02.16 12:21| 
 |
Rispondi al commento

LA TAVERNA DALLA GRUBER.
Sul finale di trasmissione la Gruber chiede alla Taverna: chi è lo Staff ?
Se non ho capito male la Taverna risponde che sarà un gruppo di esperti che affiancheranno i Garanti Grillo e Casaleggio per il rispetto
delle regole del M5S.

Basandomi sul Non Statuto come regola fondamentale del M5S,
non ho capito in che rapporto staranno il gruppo di esperti rispetto all’intelligenza collettiva condivisa in Rete, definita anche e-democracy.
Non ho cioè capito se in questo caso la “finalità” dei Garanti sarà quella di garantire al gruppo di esperti un ruolo di “mediazione” o un ruolo di “indirizzo”.

A me sembra che la Taverna abbia in sostanza passato questa parola:
a un popolo di analfabeti (funzionali) la sovranità non si può dare e tanto meno “la piattaforma, uno spazio dove ognuno veramente conterà uno”, meglio affidarsi agli “esperti”.

http://www.beppegrillo.it/2013/03/gli_esperti_e_l.html

Buongiorno dalla rompipalle ^__^

Daniela Milena Luna Commentatore certificato 10.02.16 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

riapriamo i manicomi aiutatiamolo a curarsi..

Pier luigi 10.02.16 12:13| 
 |
Rispondi al commento

La Sindaco del Comune di Quarto, Rosa Capuozzo, ha ritirato le sue dimissioni. E’ stata eletta con i voti del M5S. Ora a chi farà “riferimento” ?

http://napoli.repubblica.it/cronaca/2016/02/09/news/capuozzo_resta-133061820/

Vincenzo Matteucci 10.02.16 12:08| 
 |
Rispondi al commento

tanto, quando il M5S va al potere, come detto fino a 6 mesi fa, il debito italiano si cancella, si ristruttura
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 10.02.16 11:57| 
 |
Rispondi al commento

C'e' un enorme errore nelle amministrazioni statali: Le remunerazioni di TUTTI gli statali, a qualsiasi livello sono indipendenti dagli andamenti economici e si relazionano SEMPRE alle ABBUFFINERIE delle CASTE del potere.
In qualsiasi PMI, se le cose vanno male, I titolari, ed anche I dipendenti, relazionano orari di lavoro e loro retribuzioni all'andamento aziendale. E sopportano talvolta enormi sacrifici ed enormi tagli per permettere I pagamenti degli impegni e la sopravvivenza aziendale in cicli economici negativi.
In qualsiasi Stato mediterraneo e comunque terzomondista, NO. Gli statali, a qualsiasi livello, qualsiasi sia l'andamento economico, ottengono AUMENTI delle loro spessissimo RUBATE remunerazioni. E I vari potenti castisti, continuano a privilegiare se' stessi e I loro votoscambisti. Sperando nella “crescita” e lamentando che I produttivi producono poco e investono poco e lavorano poco.
E questo non e' sostenibile causa spesso I vari DEFAULT.
Speriamo M5S diventi consapevole e illuminato e migliorativo di tutto cio'

tomi sonvene Commentatore certificato 10.02.16 11:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono le 11:01 e mi sento stranamente bene:
Pace in terra agli uomini di buona volontà.
Il problema del debito pubblico italiano che insieme all'enorme numero dei disoccupati italiani ed insieme all'enorme numero dei pensionati con pensioni da fame ed a quegli italiani senza lavoro e senza pensione ed agli italiani senza una casa ed ai giovani italiani senza un futuro deve essere finalmente affrontato.
Per non rimarcare che la crisi economica ha fatto chiudere troppe fabbriche e che troppe società storiche italiane sono, purtroppo, passate in mani straniere.
Ed i commercianti italiani che devono sempre più combattere con la concorrenza sleale di commercianti stranieri di altre culture ed altre religioni che praticano lo sport di evadere quante più tasse possibili.
Secondo me non è con gli stranieri che il debito pubblico diminuisce, aumenta solo l'evasione fiscale.
Molti dei nostri giovani, anche brillanti laureati, sono costretti a cercare fortuna all'estero mentre gli stranieri, sempre più numerosi, in un futuro non troppo lontano pretenderanno sempre maggiori diritti.
Faremo fatica a mantenere la nostra cultura e le nostre tradizioni.
Scusate se sembro razzista ma vivo a Roma e vedo ogni giorno negozi storici italiani che chiudono perchè non ce la fanno più e negozi stranieri che aprono e che fanno pochissimi scontrini fiscali.
Ma se fanno così, le tasse chi le paga ?
Le pensioni senza tasse come si fa a pagarle ?
I servizi pubblici come si pagano ?
Non credo di avere scritto nulla di nuovo, il problema è noto a tutti, sopratutto ai nostri politici..... che non fanno niente.
Io non ho la bacchetta magica ma, da ignorante quale sono, suggerisco, forse, soluzioni temerarie.
Forse ci vuole solo un po di follia e tanto, tanto coraggio.

Giulio Cesare Calcagni, Roma Commentatore certificato 10.02.16 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Beh ma è da parecchio che continuano a raccontarci cazzate ai telegiornali, che il debito pubblico è sceso.

Guardando qui: http://www.italiaora.org/

Il debito pubblico continua a salire.
La cosa assurda è il candore con cui ci stanno mentendo alla televisione. Se i dati reali sono quanto sopra, come fa a essere sceso il PIL?

E quanto grosse ancora si riuscirà a spararle 'ste balle?

Anche se va detto che l'italiano medio è particolarmente incapace di capire i dati. Dico alla gente che il debito pubblico sta salendo e basta guardare qualunque altro sito che sia imparziale/non italiano, e alla televisione ci raccontano cazzate da anni, e ti guardano con quello sguardo ebetino vuoto. Poi ti danno ragione sì, ma i problemi cioè sono altri, cioè la crisi, cioè...

In qualunque altro stato occidentale basterebbe dire che alla televisione mentono, per far partire qualche ragionamento.
Qui è indifferente, si continua a vegetare.

Andrea F. Commentatore certificato 10.02.16 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Bechis alla riscossa sul caso banche

https://www.facebook.com/franco.bechis/videos/10207921829219394/?hc_location=ufi

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 10.02.16 11:38| 
 |
Rispondi al commento

La riprova che gli 80 euro sono stati solo una manovra elettorale e che le svendite dei gioielli di Stato ( Poste Italiane , Rai Way , ecc. ) sono state solo dei favori ai privati .

Il Partito Delinquenziale sta dando il colpo di grazia all'Italia : dobbiamo impedirglielo . Per farlo basta una X messa al posto giusto .

Gianfranco .

Gianfranco 10.02.16 11:37| 
 |
Rispondi al commento

oramai è chiaro che l'introduzione dell'euro aveva lo scopo di schiacciare il lavoro,l'euro non è solo una moneta,è un metodo di governo.
e chi ha voluto questo,sta riuscendo nel suo intento

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 10.02.16 11:33| 
 |
Rispondi al commento

http://www.google.it/search?site=webhp&tbm=isch&source=hp&ei=vwy7VsrTFYaGywPo-6vQBA&q=J+Wellington+Wimpy&oq=J+Wellington+Wimpy

socket 10.02.16 11:15| 
 |
Rispondi al commento

il Bomba ha indebitato la mia famiglia per un totale di 5400 euro.
Ma dove sono finiti 'sti soldi?
io non li ho visti, ovvio,
MA NON NE HO NEMMENO VISTO IL BENEFICIO!

Paolo Hidalgo Commentatore certificato 10.02.16 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sono letto tutti i testi del Prof. Bagnai.
Ritengo che abbia ragione .

Quello che la macro-economia non puo' pre-vedere sono le azioni concertate dei monopolisti o le azioni organizzate di coloro che possono influire sul mercato (es.: azione concordata Germania-Francia via BCE sui titoli Italiani nel 2011 , azione della Cina su dumping di singoli settori ecc ecc ) .

I governi dal 2000 in poi non ne hanno azzeccata una, significa che la loro azione si basava su una analisi sbagliata della realta' .

Se facendo "X" ho capito che sbaglio perche' continuo ?

Proponiamoci di fare "IL CONTRARIO DI X" e vediamo se l'economia non si risolleva.

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 10.02.16 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che ce fanno con tutti sti soldi? Adesso come adesso, chi evade è un eroe, perché tanto questi i soldi delle tasse, li danno a mafiosi e amici degli amici o li buttano via o peggio ancora, li usano per inquinare o costruire cose orrende!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 10.02.16 11:11| 
 |
Rispondi al commento

ER GOVERNO DER FARE

Davero ‘sto governo quanto cià da fà…
a fasse i cazzi sua senz’alcuna pietà.
Nun governeno er paese ma stann’à pecoroni…
servenno li banchieri diventati li padroni!

Questi de politica ‘nce capischeno gnente.
so’ stati scert’apposta perché deficienti.
Solo così le banche ponno spojà lo Stato…
de tutte le ricchezze svennennele ar privato.

Un governo che condanna la nazzione…
co’ la scusa della globbalizzazzione,
che se ne frega se l’italia farà er botto,
tanto loro stanno sopra e noi de… sotto!

Senza armi, né guerre, né catene….
condanneno la gente alle più atroci pene.
Mai coscenza c’avuto alcun governo…
però questo ce st’apportà all’inferno!

A che serve ’n governo che strangola i cittadini
pe’ favorì ‘na banda d’assassini?
‘na vorta puro pe’ meno ar Re e la reggina,
se metteva in funzione… la ghigliottina!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 10.02.16 11:10| 
 |
Rispondi al commento

"Non pensavo di diventare padre, una cosa molto positiva per me”.
by Elton John

ECCO, INFATTI... PER TE...

"Non devi essere famoso per fare una cosa del genere. Io ho lavorato in Africa, vicino a persone della Chiesa che aiutano persone malate. Oggi il mondo è un luogo difficile in cui vivere per tante persone. Dobbiamo avere un approccio cristiano per aiutare queste persone. Solo così il mondo sarà un posto migliore”
sempre by Elton John

Adesso come la mettiamo con tutti quelli che dicono che non essere a favore della stepchild è roba da bigotti, se anche i gay ti invitano ad essere cristiano???
AH BARONE', S'ERI 'N BON CRISTIANO CO' TUTTI LI SORDI TUA CE FACEVI FELICI CENTINAIA DE BAMBINI, NO UNO SOLO... VAI A PREDICA' IN CHIESA, VA'!

Dorce & Gabana 10.02.16 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Chiedetevi sempre dove finiscono i soldi delle vostre tasse.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 10.02.16 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/
adesso si che i conti tornano, e il pil che è aumentato sono i migranti,cioè alloggiarli,personale, cibo, ecc, questo è il pil aumentato,pure è aumentato l'unico settore che non deve e che soffoca la ripresa il cibo, ossia alla fonte è eguale, ai contadini pagano una miseria, invece a noi è aumentato e tanto,io pago 50 euro in più al mese solo per il cibo,ossia così sono le economie americane in fallimento,an diamo a votare, ci stanno ammazzando

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.02.16 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo perso la siderurgia... l'auto... la chimica..." Vabbé essere distratti, ma QUALCUNO ha esagerato! cit.

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 10.02.16 11:02| 
 |
Rispondi al commento

è verissimo che i PD affonda nella sua me..., ma il problema che stanno facendo affondare nella loro me... l'intera Italia!!!

Cosa aspetta il Presidente della Repubblica a sciogliere le Camere per manifesta incapacità di governare?

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 10.02.16 10:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora il bugiardone di rignano dà anche i 500 euri ai 18enni! Il debito sale sempre più e i media e giornalia continuano a sparlare del m5s su quarto ec. ec. e sulle iniziative su roma (sanzioni)! Le sanzioni andrebbero messe a lui (il bomba) direttamente, con le sue banche etruria e debiti (spese pazze) alla prov. di firnze! Sequestrargli la casa e anche al padre truffatore (indagato a genova)! Insomma sviano dei problemi veri senza che i cittadini se ne accorgano, ma vengono "TUTBINATI" dai bla bla del bimbominkia! Nel silenzio di chi dovrebbe smascherarlo per il bene dei cittadini! Ma verrà il giorna delle punizioni e se faremo in tempo, prima che (questo individuo senza ritegno) si PAPPI l'italia !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 10.02.16 10:46| 
 |
Rispondi al commento

quell'incapace anche di abbottonarsi il cappotto non troverebbe lavoro in un Paese normale nemmeno come usciere d'albergo, in questa italia corrosa dall'ignoranza abissale lo hanno eletto Sindaco di Firenze, Presidente della Provincia, segretario del PD poi al Governo della nazione con esiti disastrosi che la stampa mediatica nasconde o mitiga mistificando la realtà con notizie false e tendenziose.
In sintesi un egocentrico che gioca a fare il potente senza responsabilità, comprandosi anche l'aereoplanino da 20 mila € l'ora a spese degli italiani.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 10.02.16 10:42| 
 |
Rispondi al commento

LO AMMAZZO

Matteo Quarti 10.02.16 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e bravo il caciotta avesse almeno aumentato i posti di lavoro, è proprio un peracottaro e pecore chi gli sta intorno.ma li............

mario bennato, palestrina Commentatore certificato 10.02.16 10:23| 
 |
Rispondi al commento

dovrebbe essere una sorpresa?
Con la corruzione che dilaga in ogni ambito e livello istituzionale sono pochi 110 MLD in più, alla faccia della spending review!

Clesippo Geganio 10.02.16 10:21| 
 |
Rispondi al commento

ot

un anno fa nessuno, nemmeno i parenti più stretti avrebbe scommesso un euro su di lui, modestamente, modestamente mo... :) , vi feci notare questo personaggio:

""Primarie Usa, New Hampshire agli outsider
Trionfano Sanders e Trump. Clinton in crisi"

se grillo è avanti...io.... lo precedo :)

training autogeno eh :)

ps

questa notizia è uno schiaffo in faccia a pierluigi e a tutti i sedicenti di sinistra del piddì , che, ca va sans dire, non hanno capito un caxxo :)

pabblo 10.02.16 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori