Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il piano M5S per Roma

  • 43

New Twitter Gallery


"Lo scandalo di Affittopoli è finito su tutte le prime pagine dei giornali, peccato che i numeri di Tronca facciano parte di un lavoro elaborato più di un anno fa dal M5S.
A pagare, come sempre, sono i cittadini, in questo caso i romani. Pagano con una città lasciata allo sbando dal Pd e da Ignazio Marino, pagano con i danni di Mafia Capitale e gli affari stretti dalla vecchia classe politica con il sodalizio di Buzzi e Carminati. Lo stato in cui versa oggi Roma è inquietante: centrosinistra e centrodestra hanno devastato ogni settore sociale, distrutto scuole, strade, la sanità
Uscire di casa per andare al lavoro al mattino è un azzardo, una scommessa: parti e non sai mai quando arrivi, non sai se passerà l'autobus o se la metro subirà un altro guasto.
Abbiamo vissuto anni di omertà e malaffare: pensiamo solo a Buzzi, che macinava milioni di euro alle spalle dei romani mentre veniva invitato alla cena di autofinanziamento del Pd insieme al Bomba (quando saranno presentate le rendicontazioni?).
Il Pd deve migliaia di euro ai romani, 170.000 solo per la sede morosa di via giubbonari. Affittopoli ha aperto un buco di 100 milioni di euro l'anno su Roma, un'enormità!
Oggi abbiamo deciso di elencare ogni singola voce, ogni singola spesa inutile e presentare il nostro piano del rilancio della città.
Roma torna ad essere città del mondo abbattendo gli sprechi, non privatizzando gli asili nido!" M5S Roma

9 Feb 2016, 13:35 | Scrivi | Commenti (43) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 43


Tags: affittopoli, Buzzi, Carminati, Di Battista, M5S, M5S Roma, Pd, Roma

Commenti

 

Roma da anni è una cloaca a cielo aperti!
Cosa ha fatto Tronca per ridare un po di dignità a questa città martoriata?:NIENTE!
Non nego che anche i cittadini hanno un tasso d'inciviltà notevole e dimostrano di non amare la loro città , la più bella del mondo.
Se ognuno nel suo piccolo evitasse di lordarla sarebbe già un successo.

Musetta Mantero 15.02.16 00:16| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo non voto alle amministrative ma penso che se a Roma non calate l'asso la capitale ritorna in mano ai faccendieri. Come con Rambo i romani avranno mafiacapitale1, mafiacapitale2, 3, 4, etc etc. Unica diga Dibba o equivalente. Non perdete il treno.

Barlafuss 12.02.16 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Le elezioni di Roma sono un'occasione per recuperare la figuraccia di Quarto. C'è bisogno di un candidato autorevole, che ci metta la faccia. Per esempio Di Battista.

Domenico Forziati 11.02.16 07:30| 
 |
Rispondi al commento

Il degrado di un popolo e' direttamente proporzionale alla competenza e onesta degli amministratori,

Savio1 10.02.16 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Dall'articolo emerge il dilagante disinteresse di molti partiti politici della "res-publica" (cosa di tutti). Infatti, se negli anni dal 1980/2010, anni in cui la città è stata amministrata da quei partiti politici che oggi si defilano. Se i partiti si fossero interessati maggiormente dei problemi degli italiani, oggi non saremmo in simile catastrofica situazione economica.
Quasi ogni comune italiano (e non solo città) è possessore e proprietario di molti immobili sia abitativi e sia terrieri. Detti immobili non rendono quanto dovuto perchè sono dati in "fitto" ad un prezzo inferiore a quello commerciale.
Alcuni, poi, sono stati (s)venduti a prezzi di favore. Tutto ciò va a danno degli Italiani in quanto le Casse comunali di queste città sono "al secco" non avendo incassato il prezzo di mercato e "quadrare il cerchio" pone difficoltà alle amministrazioni comunali.
Questo polverone fu sollevato molti anni fà, ma per motivi di convenienza politica fu nascosto "sotto il tappeto".
Un commissario prefettizio che non ha "polvere da nascondere", lo ha fatto "risorgere" ed ha evdidenziato gli errori commessi dalle varie amministrazioni, negli anni in esame.
Ripeto, ciò non è valido solo per ROMA!!!
In questi anni molti italiani hanno pagato molte più tasse, di quante fossero dovute, per la ingordigia e disonestà di alcune persone.
CHI CI RIPAGHERA' DI TUTTI QUESTI LORO ERRORI?
Ricordiamoci chi e quale parte politica ci ha amministrati e, nel seggio elettorale, non dimendichiamocelo. Tutto ciò perchè, la stessa persona che ha male amministrato, si potrebbe presentare all'elettore con un'altra "casacca"!!!
In futuro e "cambiando direzione di guida", potrebbe accadere anche che pagheremo una somma inferiore, rispetto a quella attuale, per tasse e balzelli; se tutto quanto si verificasse, sapremmo a chi dovremo ringraziare.

marcello acquaviva 10.02.16 11:18| 
 |
Rispondi al commento

AFFITTOPOLI / SANATOROPOLI

Qualche anno fa', la regione Campania, sano' circa 2.000 occupazioni abusive, un paio di giorni prima delle elezioni. il VOTO DI SCAMBIO e' la prima Mafia italietta, che permette il rafforzamento e la perpetuazione delle Caste CONTRO i cittadini. E l'occupazione da parte di PARASSITI, di tutte le attivita' dello Stato a tutti I livelli. E la Sanita' privata funziona meglio e costa meno di quella publica, come anche tutte le atre attivita' giustamente statali, a cominciare dall'acqua. Ottimizzare ogni situazione statale LICENZIANDONE i parassiti ed organizzare bene ed efficientare e contenerne i costi. Altrimenti TUTTO SEMPRE SOLO CONTRO i cittadini. Ogni parassita occupa il posto che potrebbe occupare un produttivo che deve invece emigrare. Il GRANDE cambiamento a FAVORE dei cittadini e': Sostituire I parassiti con I produttivi. Assumere I produttivi e far emigrare I parassiti

tomi sonvene Commentatore certificato 10.02.16 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Io sono un ottimista di natura....ho votato 5 stelle alle politiche,non mi faccio infinocchiare dai talkshoow (telecomandati).
VOTERO' 5 STELLE Fino alla MORTE.

Grazie!!!!

Danilo Mattioda 10.02.16 10:26| 
 |
Rispondi al commento

C.V.D.

Scrivo, magari più righe, clicco "INVIA" e puntualmente non viene pubblicato.

Ed è da diversi giorni.

Gian A Commentatore certificato 10.02.16 08:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene, finalmente una forza politica che vuole seriamente cambiare in meglio questo Paese. Occorre dare almeno una vera e concreta possibilità al M5S di poter realizzare il proprio programma, prima a Roma e poi a livello nazionale. Almeno una possibilità la meritano sia a livello locale a Roma e a livello nazionale quando si andrà a votare per le politiche. Il resto sono chiacchiere portate avanti dai partiti e da giornalisti loro vicini.

Simone C. Commentatore certificato 09.02.16 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Non nutrivo dubbi che la paternità della venuta alla ribalta di affittopoli fosse del m5s e non di tronca. Ricordo bene come Luigi ha messo fine con nonchalance agli affitti d'oro.

Jürgen Gremm 09.02.16 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Stasera dalla gruber c'è stata la nostra PAOLA TAVERNA e poi, anche SCANZI. E' la prima volta che ho visto a disagio la conduttrice e l'altro ospite , la prima volta che hanno discusso la nostra proposta seriamente e non come una trovata folcloristica, la prima volta che non hanno attaccato i nostri per il gusto di attaccare. PAOLA è stata grande perché tranquilla, precisa, convinta e convincente. Ad elevare il livello del dibattito ANDREA SCANZI. Ho avuto la netta sensazione che questa cosa della penale, se spiegata bene, sarà compresa in tutta la sua "rivoluzionarietà" e sarà apprezzata. Ad maiora! Ragazzi, ce la faremo perché abbiamo la verità dalla nostra parte.

Giuseppe Satriano 09.02.16 21:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il problema è ...sono disposti i romani ad accettare la trasparenza ?perchè1 numero considerevole di lor signori dovra rinunciare a "piccoli" priviligi

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 09.02.16 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STASERA DALLA GRUBER C'E' LA PAOLA TAVERNA (con scanzi) credo !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 09.02.16 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Grazie ,ragazzi siete grandi.
Bisognerebbe che questo filmato arrivasse anche in TV ...renderebbe bene l'idea ai Romani in pantofole!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.02.16 19:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie a dio ..siete arrivati....grazie ragazzi

marco iacovelli, cassano magnago Commentatore certificato 09.02.16 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Peccato che nessun TG. dica che è stato il M5S ad elaborare questo programma, e danno tutto il merito a quel tronca! Veramente onesti stì giornalai e media corrotti! (così è se vi pare)! La campagna elettorale per roma sarà in grado di portare a conoscenza del lavoro fatto dal m5s per affittopoli? SPERIAMO Intanto vedo la volante dei carabinieri con due agenti davanti ad Arcore (tutti i giorni) Ne ha diritto berlusconi? Dove sono le iene ? Possono andare fuori dal cancello di arcore a chiedre ??????

silvana rocca, genova Commentatore certificato 09.02.16 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come 5 stelle sarà necessario istituire un apposito ministero alla semplificazione delle leggi e all'individuazione e cancellazione degli sprechi nella p.a.

pietro marceddu (sarduspater4), cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.02.16 18:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..Cittadini!..svegliamoci!..ora abbiamo l'arma col
M5S! non perdiamo l'occasione!...

pasquino 09.02.16 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Bene per Di Battista e per quello che (ritengo) abbia chiarito. Il concetto è chiaro: l'eletto il mandato l'ha ricevuto dal suo elettore per rappresentare le sue idee ed istanze! Se lo tradisci, automaticamente devi essere buttato fuori per tradimento del mandato ricevuto. Diversamente è imbonimento, voto di scambio con favori, vantaggi e/o soldi, ecc. niente a che fare con la democrazia, trasparenza e libertà sociale! Bene quindi le mega-multe, perché fanno paura? se pensi di mantenerti onesto non rischi nulla, se fai il furbo...almeno paghi. Per il buon Di Battista: anche a Roma ci sono tanti "Cincinnato" a cui attingere e che non pretendono nulla, tutto gratis e non ricercano neppure "onori". Ascoltate quella "forza" per ampliare il bacino delle idee e ridurre l'apatia e la sconfortante sfiducia (che dilaga). Ok all'idea: patti chiari/amicizia lunga, ed interessante l'idea collettiva della squadra (perché in caso di vittoria-ma anche di non vittoria- i momenti duri saranno tanti e cresceranno sempre) quindi: compattezza, trasparenza, e "sed lex, dura lex). Tendere inoltre "una mano" ai giovani e creare un bacino delle idee per Roma, utilizzando anche le professionalità e volontà di mettersi in gioco dei nostri giovani romani.Inoltre un passo, dietro l'altro, che forse ci si fa.

Lino Mar 09.02.16 18:20| 
 |
Rispondi al commento

LADRI.. LADRI E ASSASSINI!!!!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 09.02.16 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Come altre volte nel passato lo "scandalo" di affittopoli, riproposto per l'ennesima volta e mai risolto, rischia di essere a beneficio solo dei media che ci sguazzano senza alcun costrutto. Sara' uno dei tanti problemi che ereditera' la prossima giunta, tutti ben noti e mai seriamente affrontati. La verita' e' che a Roma ci vorrebbe un barone Hausmann, quello che ha ricostruito la Parigi moderna. Speriamo che si trovi nel M5S.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.02.16 16:53| 
 |
Rispondi al commento

I sondaggi di reggime dicono che stiamo scendendo: buon segno vuol dire che se la stanno facendo sotto e inventano le percentuali a schiocco di dita del bomba. La banda degli amici di merenda toscani ha il tempo contato...

flavio pilloni 09.02.16 16:07| 
 |
Rispondi al commento

A Milano vengono pubblicizzate solo le primarie PD, ho molti dubbi che si imponga il M5S, forse per far si che parlino del M5S a Milano bisogna che la nostra candidata sia in possesso di qualcosa di abusivo, lei o un suo lontano parente.
Per Roma nutro molte speranze, gli scandali sono ancora all'ordine del giorno. Se non andiamo su ora, non ci andremo mai più e comincerò a pensare che i romani siano proprio dei masochisti.

Alessandro L. 09.02.16 16:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

attenzione che chi e' abituato a rubare riuscira' anche a rubare le vostre ideee facendosele proprie e chissa' quanti cittadini ignari, naif o allocchi crederanno a loro invece che a voi. capisco che non si possa far altro. speriamo che in molti leggano e vi ascoltino e che, specie i tv, trasmettano, magari integralmente, il vostro intervento. siete bravissimi ed il mio voto e' sempre vostro. bravi, bravi, bravi.

rosanna scarpa 09.02.16 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Fantastici! D'accordo su tutto...andiamo avanti! Il futuro siamo noi!!!

giulia 09.02.16 15:45| 
 |
Rispondi al commento

non si sentono le domande dei giornalisti

Alessandro Morelli 09.02.16 15:29| 
 |
Rispondi al commento

bisogna conoscere i nomi dei "privilegiati" ( che eufemismo). Devono essere resi noti, denunciati e soprattutto devono restituire quanto di mancante hanno versato a tutt'oggi!

pasquale mungiguera (paskalos59), roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 09.02.16 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna conoscere i nomi dei "privilegiati" ( che eufemismo). Devono essere resi noti, denunciati e soprattutto devono restituire quanto di mancante hanno versato a tutt'oggi!

pasquale mungiguera (paskalos59), roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 09.02.16 15:15| 
 |
Rispondi al commento

AFFITTOPOLI.
Bisogna conoscere i nomi dei "privilegiati" ( che eufemismo). Devono essere resi noti, denunciati e soprattutto devono restituire quanto di mancante hanno versato a tutt'oggi!

pasquale mungiguerra 09.02.16 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Ottima l' idea di sanzionare gli infami voltagabbana. Era ora!

fabio tercovich 09.02.16 14:59| 
 |
Rispondi al commento

e per Napoli? serve un piano anche quì.... anzi un piano maxi.

dolphin 09.02.16 14:46| 
 |
Rispondi al commento

expo,mose,mps,banca etruria,mafia capitale e pure affittopoli!.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 09.02.16 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Tutto un trucco per togliere le case romane agli italiani per darle agli extracomunitari...si tratta del piani kalergi...perché il piddi e stato ingaggiato per attuarlo.

me 09.02.16 13:55| 
 |
Rispondi al commento

***** NIENTE SPRECHI A ROMA *****

E guai a chi tocca la Bedori a Milano!

pz 09.02.16 13:37| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori