Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La ripresa per i fondelli del governo

  • 283

New Twitter Gallery

repino.jpg

di Elio Lannuti

Nonostante la congiuntura internazionale favorevole, con il crollo del brent, la cui media nel 2015 si è più che dimezzata attestandosi a 54 dollari al barile, (dopo la media di 100,3 dollari al barile nel 2014, ed i 107,5 dollari nel 2013); il calo del cambio euro dollaro, diminuito a 1,1026 oggi rispetto a 1,3813 del 28 febbraio 2014; lo spread decennale con i bund tedeschi, oggi attestato a 134 punti base, contro 194 del febbraio 2014 (sceso sotto 100 punti nel febbraio 2015); due anni di questo Governo non hanno gettato le basi per la ripresa economica. I dati di alcuni indicatori:
Il debito pubblico pari a 2.107 miliardi di euro nel febbraio 2014, chiude il 2015 con una crescita di 33 miliardi e 800 milioni, attestandosi al 31 dicembre a quota 2.169,9 miliardi, con un aumento di 62,743 miliardi in 22 mesi (febbraio 2014 data di insediamento del Governo), una crescita di 2,851 miliardi di euro al mese, un gravame di 36.400 euro su ognuno dei 59,6 milioni di abitanti, un maggior debito pro-capite di 1.052 euro.
La pressione fiscale, che Il Governo spaccia per diminuita, è aumentata come dimostrato dalle entrate tributarie e dal rincaro delle tasse nel 2015. A fine dicembre infatti le entrate tributarie sono state pari a 433.483 milioni di euro, con un incremento del 6,4% rispetto ai 407.579 milioni dello stesso mese del 2014. Nella nota di aggiornamento del Def, le tasse sono cresciute di tre decimali (dal 43,4% al 43,7%) dal 2014 al 2015. A pagina 32 della Nota, la pressione fiscale a legislazione vigente, (norme che sono già legge), crescerà dal 43,7% del 2015 al 44,2% del 2016; dal 44,2% del 2016 al 44,3% del 2017. Per non parlare delle tasse sulle imprese, con la pressione fiscale pari in Italia al 64,8% contro una media europea del 40,6%.

La stima di crescita annua. Con la chiusura del quarto trimestre, l'Istat ha stimato che nel 2015 la variazione annua del Pil - calcolata in base ai dati trimestrali grezzi - sia stata del +0,7% (si scende al +0,6% se si corregge il dato per le giornate lavorative, che nel 2015 sono state tre in più), inferiore al +0,9% previsto nella nota di aggiornamento del Def, ma anche del +0,8% che aveva affermato il premier. Lo 0,7% Istat è più basso della previsione del Governo.
Lavoro ed occupazione. Nell’Eurozona la disoccupazione scende a 10,4% a dicembre 2015; la disoccupazione giovanile al 22,0%; in Italia risale, attestandosi all'11,4% dall'11,3% di novembre; quella giovanile (15-24 anni) si attesta al 37,9%. Il miglioramento del mercato del lavoro, con la crescita di circa 600.000 assunzioni a tempo indeterminato in più nell’intero 2015 (secondo l’Inps) non è la conseguenza positiva del Jobs Act, bensì degli incentivi fiscali. Quando saranno esauriti tali incentivi fiscali, valutati tra i 16 ed i 18 miliardi di euro, gli assunti rischiano di essere licenziati.

28 Feb 2016, 10:45 | Scrivi | Commenti (283) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 283


Tags: balle, debito pubblico, disoccupazione, governo, pil

Commenti

 

vero che ogni POPOLO ha il GOVERNO CHE MERITA pero' non avrei mai pensato di meritare tanto, non ci resta che andare in un altro paese o in alternativa votare perM5S

franco bazzanini 04.03.16 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Pinocchio! NON NE POSSIAMO PIU' !!!!!!!!!!!

leoneg 02.03.16 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Si vuole veramente un prestito tra particolare?
Sei stanco tutto il tempo per ottenere strappato fuori?
si vuole una soluzione rapida e affidabile per tutti i vostri problemi?
Consiglio vivamente signora MOLIN.
E 'lo unico attualmente in grado di offrire uno prestito e veloce affidabile tra particolare.
Check IT out e non rimarrete delusi.
Egli suo indirizzo e-mail enricamolin@outlook.com

louisa 02.03.16 18:06| 
 |
Rispondi al commento

FUORI DALL'EURO!

FORZA M5S!

Zampano . Commentatore certificato 01.03.16 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Elio Iannuti sei un grande!!
(Ti avevo proposto a suo tempo come PdR...)

Ma questi argomenti li vedrete mai sul TG1 o sui giornali?...
Meno male che c'è il blog...

Carlo S., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 01.03.16 10:03| 
 |
Rispondi al commento

@ old dog e elisabetta d. io ho parlato di problemi concreti e voi vi attaccate alle alleanze della Meloni o a ciò "che mi qualifica"? E della compravendita dei bambini che ne pensate? Lo sapete che l'approvazione della Stepchild Adoption getterebbe nient'altro che i prodromi dell'utero in affitto con tutto lo schifo che ne consegue o siete proprio voi che evidentemente vi fidate di ciò che vi ha detto il PD?
Fate ridere i coglioni.
P.S. Si, old dog, ho dato il mio voto al Movimento per le 2 volte che ho potuto farlo, fammi sapere se ti occorre un certificato ;-)

@ Simone C. semmai sarà il nano a essersi alleato con Meloni e Salvini, infatti ormai lo fanno contare quanto il due di picche... poi ok se vuoi attaccarti alla tiritera che loro sono i partiti brutti e cattivi fai pure, resta il dato di fatto che il Movimento si era presentato come acerrimo nemico delle lobby per poi ritrovarsi a piangere e agitarsi più di quanto abbia mai fatto per i reali problemi solo per assecondare i capricci della LOBBY DEI GAY, che tu definisci "questioni secondarie", certo, come no.

@ Massimo Trento, grazie per l'incoraggiamento amico, fa sempre piacere che esista qualcuno capace di andar oltre gli slogan da pecoroni.

Nicola M. 29.02.16 15:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

REPUBBLICA,IL PEGGIOR QUOTIDIANO DEL 2016

Da quando è in carica il governo Renzi non c'è un accenno di critica da parte di Repubblica all'esecutivo in carica ne una sola opinione negativa nei confronti dei deputati e dell'intero partito democratico.
Migliaia se non milioni di pagine di durissima critica contro l'esecutivo di Berlusconi e tutti i governi di centro destra delle legislazioni passate.
Inchieste ed articoli contro la corruzione e la collusione politico-mafiosa ai danni della precedente maggioranza di governo per non parlare dei rapporti tesissimi tra Italia ed Europa e dei report di confronto sul debito pubblico che mettevano in evidenza la crescita del rapporto deficit/pil nell'epoca berlusconiana rispetto a quella prodiana.
A quelli di Repubblica però deve essere sfuggito qualcosa:stiamo molto peggio.
Ogni giorno un politico appartenente all'ala del partito democratico viene indagato per corruzione e il Comune di Roma è stato sciolto prima che venisse commissariato per mafia.
L'economia va molto peggio ed il rapporto debito/pil ha sfondato qualsiasi record di ogni legislatura passata.
Le azioni governative non hanno prodotto che 0 virgola di crescita grazie sopratutto alle azioni di Draghi,la disoccupazione è cronica e le tasse sono in vertiginoso aumento proporzionalmente agli scandali delle amministrazioni a trazione pd.
Grazie al perfetto inglese di Renzi siamo lo zimbello d'Europa,peggio di quando Berlusconi faceva cucù alla Merkel.
Per curiosità oggi ho dato una occhiata alle pagine del giornale del partito della nazione.
Si parla distrattamente di migranti e di oscar,neanche un accenno al fatto che l'Italia è ancora in deflazione e rischia di rimanerci per un bel pò come accadde al Giappone.
Attenti giornalisti che a volte le bugie diventano realtà durante le dittature.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.02.16 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Sbagliero', ma continuare a criticare senza costrutto alcuno i burattinai (come quello nella foto) senza incidere su chi muove i fili, mi sembra anch'essa una presa per i fondelli

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 29.02.16 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma quanti pinocchio ci sono in giro? A vedere la ridicola intervista di questa tal Latella viene da chiedersi: perchè questa importante e stagionata giornalista vuol far perdere tempo agli spettatori e denari alla sua rete televisiva per mettersi prona sotto Di Battista sottoponendogli delle domande cretine e senza prevedere le ovvie risposte? Che siano persino d'accordo ? Conoscendo chi la paga non lo crederei proprio; ma mi sorprende davvero questa sua intemerata costanza nell'enunciare con il suo dentuto,ampio ed ingenuo sorriso cavolate di questo genere. Sappiamo ormai tutti che il famoso CANGURO non è legittimo, persino Grasso lo ha certificato. Perchè questa fior di giornalista non si preoccupa doverosamente di informare gli italiani e chiarire una volta per tutte quanto è squallido questo episodio parlamentare, senza utilizzarlo strumentalmente contro il Movimento 5 Stelle? Penso proprio che Di Battista e la Latella stiano concretamente "collaborando". Non ci può essere altra spiegazione! Che i topastri stiano abbandonando la barcaccia che sembra ormai imbarcare troppa acqua? Il Movimento assume oggi la funzione della famosa "cartina di tornasole". Ne vedremo delle belle!!!!!!!!!!!!!!!!!

lino cavanna 29.02.16 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Ancora questo ridicolo post?
Bene così, significa che sta arrivando qualche BOMBA del lunedi'.

pz 29.02.16 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Da toscana doc, mi fido di più di un napoletano che di un toscano di Firenze e provincia...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 29.02.16 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il naso ritratto nella foto del post, saprei dove metterlo al premier.....

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 29.02.16 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Potrei partire dai ‘Venti punti’ iniziali, per analizzare l’E.C.G. e l’E.E.G. del movimento, ma mi rendo conto che la situazione è talmente al limite che necessita fare una T.A.C. completa.

La reattività dell’organismo si limita alla semplice constatazione degli eventi: non è in coma e comunica, sa dire nome e cognome… ma le dita non rispondono alle sollecitazioni: questo è quanto appare ad un primo esame.

Il fatto è che si muove eccome, al buio, all’ombra ma si muove.

Mi fermo al “tutti a casa”, magari con un vaffa di accompagno, e siamo d’accordo, ma come? Veramente pensiamo che basti “dirglielo” e loro, d’incanto, se ne vadano? Oppure forse ci si sta provando con contatti telefonici?

Nel mio immaginario prospettavo un’azione decisa e organizzata per portare ogni indagato e/o condannato del Parlamento/Senato-partiti in genere davanti alla giustizia per dimostrare di poter riottenere quanto gli si sarebbe dovuto pignorare, sequestrare, RIAPPROPRIARE, di ogni loro sostanza. IO sarei stato in prima fila, sui sampietrini, a dare sostegno tangibile all’azione politica.

F-35; TTIP; TAV; PENSIONI; FINANZIAMENTI AI PARTITI/MEDIA;

============ TRASPARENZA!!!! ================

E invece mesi per dare voce a rivendicazioni LGBT: davvero prioritario come obiettivo, non c’è che dire.
La T.A.C. me la faccio io: cosa avevo nel sangue quando il brivido rivoluzionario ribolliva nella febbre più parossistica?
A chi avrei dovuto offrire la mia disponibilità? Con chi avrei dovuto combattere? Con chi non vuol dichiarare sul C.V. i propri vissuti? Con chi, in barba alle aspettativa di una base, aveva deciso di inciuciarsi con il Potere tanto avversato da doverlo raggiungere con SMS?

La libertà, mi è stato detto, è decidere di lottare, prima di morire.
Per me la libertà è sapermi esprimere e scegliere una strada da percorrere: mi dispiace ma la mia carne non sarà da macello per opportunismi malafedosi altrui.

LIBERO 29.02.16 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo un premier "Merdoloso", si può dire merdoloso?
non importa, checché ne dica l'accademia della crusca
il significato è quello!

Giuseppe Grasso02, Catania Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.02.16 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Non serve dibattere su cosa sia oggi la destra o la sinistra, semplicemente perché entrambe non esistono. Tutti gli schemi ideologici a cui eravamo abituati sono saltati ma c'è ancora chi vuole combattere il comunismo, chi il fascismo, però non ti dicono che quei nemici non esistono più e invece esistono il giochi della finanza, che affamano i cittadini e interi Paesi. Che tutte le ideologie vadano affanculo, hanno ingrassato pochi e distrutto tanti, la Storia insegna.

FrancoMas 29.02.16 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Ci avviciniamo a passi da gigante alla fine della commedia , tra poco ci daranno la botta finale e inizieranno sommovimenti popolari a cui si risponderà con un governo totalitario che sarà ben accolto dal popolo in quanto portatore di ordine e sicurezza ! Il cerchio si chiude .

vincenzodigiorgio 29.02.16 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Bari, la telefonata di Berlusconi ai reduci di Forza Italia: "Missionari di libertà per fermare i 5 Stelle"

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 29.02.16 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siete svegli italiani?

La legge Cirinnà non sarebbe mai passata tout court perchè la composizione della maggioranza governativa è formata da cristiani e cattolici, al di la che siano veramente praticanti e osservanti il mondo cattolico è un bacino di utenza per il consenso elettorale maggiore di quello LGBT.

siete svegli italiani?

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 29.02.16 12:25| 
 |
Rispondi al commento

bravo beppe avanti così.

Fabio M., Castiglion Fiorentino (AR) Commentatore certificato 29.02.16 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Almeno si dimostrano clementi: stanno dando il colpo di grazia al Paese, per non continuare a farlo agonizzante, visto che di rimetterlo in marcia non ne sono capaci. Questa è gente da osteria o da galera non da parlamento.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 29.02.16 12:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a maxtrento gli piace LuPen

cafferino staffello 29.02.16 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.
La genetica utilitaria disinvolta
Quali garanzie offre ai discendenti di chi ha subito certe manipolazioni ?
Questo dovrebbero chiedersi quelle persone che ambiscono ad essere dei genitori etero o gay che siano,prima di accedere a certe manipolazioni della natura
Non si tratta di etica ma di responsabilità verso l'umanità
Da che mondo è mondo delle donne hanno prestato il loro ventre per compiacere desideri di maternità altrui
Ma ora che cosa avviene al DNA di un individuo con geni di un padre e la fecondazione di un ovulo impiantato in un utero di terzo individuo femminile non ci è dato di sapere
Cosa rimarrà nella memoria ipocondriale
Cosa potrà avvenire in seguito, credo che nessun sia in grado di sapere. Nemmeno il più illuminato dei ricercatori
Dobbiamo avere più umiltà ci sono voluti miliardi di anni per raggiungere il traguardo di una mente pensante come quella umana. Non divertiamoci con i capricci degli dei

Rosa Anna 29.02.16 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Censori-bannatori sto scrivendo su quanto detto da: Nunzia Garalfo “...cattolici bigotti e destre...”; Airola “ ha fatto comprendere che il voto di coscienza era per i creduloni...”; Di Maio “siamo una squadra unita sulla Cirinnà con l'adozione gay”; un vostro articolo: "Troppo spesso anche nel Friuli Venezia Giulia viene calpestata la legge sulla rappresentatività di genere
all'interno delle giunte comunali. Il comma 137 dell’articolo 1 della L.
56/2014 prevede infatti che nessuno dei due sessi possa essere
rappresentato in misura inferiore al 40 per cento.
L'ultimo caso, sollevato dalla portavoce del Movimento 5 Stelle Giulia
Fiorillo - M5S Fontanafredda - PN, riguarda il Comune di Fontanafredda dove
al momento l'esecutivo è composto da 2 sole donne e 5 uomini in piena
violazione della legge.""
Siete cosi favorevoli alla parità di diritti censurando con chi non vi accondiscende, e non chiedete di dichiarare incostituzionale la succitata legge che cita SOLO i
due sessi (maschile e femminile) e di fatto esclude le/i LGTB. Oppure
devono considerarsi ANCHE DA VOI inadatti per il loro essere diversi, pertanto GRIDATE agli altri ma non ne avete nelle vostre liste!? Legge omofoba. Proporre di cambiarla. Se di diritti parlate, siamo completi in ogni aspetto sociale... questa é la sfida... e considerato che censurate i commenti non graditi sfuggendo alla dialettica politica, finitela di dichiarare gli altri censori o servi... Noi non dimentichiamo che fgorse Grillo si è reso conto che il M5S sta assumendo sempre più l'ideologia di sx, dei mancati di sx “amici-nemici”.

f.d. 29.02.16 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VERGOGNA!

http://www.nextquotidiano.it/mare-sardo-ceduto-alla-francia/

Zampano . Commentatore certificato 29.02.16 11:44| 
 |
Rispondi al commento

d'accordo con Saverio Battaglia, evitiamo di dividerci come tra Montecchi e Capuleti, sono passati secoli e ancora ragioniamo con queste modalità perdenti.

Il PD è un partito di astuti professionisti del malaffare, si associa di volta in volta secondo le convenienze per approvare leggi porcate per non perdere il potere, contestualmente o all'occorrenza accende la miccia per far esplodere falsi problemi, per coprire malefatte e tener occupati opposizioni esterne e interne al PD.

La legge Cirinnà, il Job act, la riforma della Costituzione, bail in ecc... hanno occupato 2 anni di questa legislatura non sono serviti a nulla, solo a coprire gli affari delle cricche che compongono la partitocrazia che sta ammazzando 155 di Unità d'Italia!

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 29.02.16 11:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' straordinario constatare che continuiamo a interagire con il pd ! Non dobbiamo avere niente a che fare con quella gente , è pericolosa , senza senso dello Stato , dedita solo ai propri interessi ! Non sono politici , come non lo è un Berlusconi o un Formigoni o un Quagliariello ecc ecc , che sono solamente cervelli abili nel districarsi nella giungla che è diventata l'attuale politica italiana ! Noi dovremmo agire per mandarli a casa o in galera o ai domiciliari , altro che partecipare alla Cirinnà ! Una legge per le adozioni dei gay , in un momento in cui il Paese è allo sbando e strapieno di gravissimi problemi , ha bloccato il parlamento per oltre un mese ! E noi appresso a loro !


Chi comprerà le case espropriate
Con il mercato immobiliare in crisi ?
Finiranno a prezzi distruttivi

Rosa Anna 29.02.16 11:37| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/WIlM5s/photos/a.359991487434531.1073741828.356217484478598/737969706303372/?type=3

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 29.02.16 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Se veniamo catalogati come "di sinistra", l'elettorato di destra non ci voterà.
Se ci considereranno "di destra", sarà l'elettorato di sinistra a non votarci.

Non dobbiamo assolutamente più schierarci su questioni ideologiche ma presentare disegni di legge in favore del popolo italiano e basta.

Servono anche manifestazioni di piazza, ripetute, dove si chieda a gran voce di mandare a casa questa casta di malfattori, tutti uniti, giovani e pensionati, laici e cattolici, perché il popolo è multiforme ma lo scopo è uno solo: diventare cittadini e mai più sudditi.

Gian Paolo 29.02.16 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo con te, Massimo Trento.

Eppoi, anche strategicamente è idiota impantanarsi in questioni che sono ideologiche. Altro che diritti!

Non si vinceranno mai le elezioni se ci butteremo da una parte o dall'altra: noi dobbiamo batterci esclusivamente per mandare a casa questa casta di farabutti ed aiutare i poveri.

Leggi su gay, immigrati ecc dobbiamo rimandarle alla richiesta perentoria di referendum propositivi. Che scelgano i cittadini. Ma noi non dobbiamo schierarci come Movimento.

Gian Paolo 29.02.16 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non si tratta di cadere in nessuna trappola da distrazione di massa! Il caso Cirinna e' stato gonfiato a dismisura da quei coglioni dei nostri rappresentanti, i quali -invece di puntare ad abbattere il governo illegittimo perche' incostituzionale- e, in subordine, a tenere fede ai punti programmatici con cui ci siamo presentati alle politiche, si e' lasciato andare a un fandango isterico su un disegno di legge da psicotici del Pensiero Debole. L'atteggiamento da calci in culo di Airola lo dimostra oltre ogni lecito dubbio. Vogliamo poi dimenticarci del fatto che lo stesso senatore che da del vaffanculo al senato aveva ad inizio legislatura depositato una proposta di legge simile assieme a collegi e fuoriusciti? Abbiamo preso 9 milioni di voti sui 20 punti presentati e non sulle fisime e sui protagonismi dei nostri deputati, gazza ladra! Ne avrebbero avute di proposte da portare avanti per onorare il programma; invece si sono prestati proprio loro tra i primi al sommo dialogo sul sesso degli angeli. E i cocci di questa rovinosa figura di nostra esclusiva responsabilita' li stiamo ancora raccogliendo per strada. Ecco perche' se ne parla ancora sul blog, ma molto di piu' fra i nostri elettori disorientati.


Il PD è il partito che ordina: la tagliola, il canguro, fiducia su ogni argomento, non fa discutere alcuna legge. Questo sta a significare che il il PD è puramente un partito fascista.
Il M5S per la nuova legge sulle adozioni deve abbandonare al suo destino il PD, che le leggi se le votino con Alfano, Verdini e il vaticano che è il vero padrone del governo italiano.
Questa legge serve solo per il ricco Vendola e quelli come lui.
A questo governo di conta balle e di imbroglioni bisogna dare un bel VAFFANCULO!!

saverio battaglia 29.02.16 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Elio Lannutti ‏@ElioLannutti

Banche:esproprio immobiliare e Prestito Vitalizio Ipotecario (PIV), due norme per appropriarsi delle case dei vecchi

https://twitter.com/ElioLannutti/status/704230959353356288

http://www.lavocedellevoci.it/?p=5016

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 29.02.16 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Quell’imbecille del vostro capo. Tutto quello che c’è da sapere sul vostro capo http://www.montemesolaonline.it/capo-stupido.html

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 29.02.16 10:42| 
 |
Rispondi al commento

non voterò m5s alle prossime amministrative.
virginia raggi ha mentito nel suo curriculum, non dichiarando di aver lavorato nello studio legale previti, e per questo non può rappresentarmi.
ha nascosto questo fatto perché sapeva che non avrebbe ottenuto il consenso degli onesti?
questo lo ritengo grave per un movimento che dice di fare della trasparenza un motivo di esistenza politica.
tonino basile - roma

tonino b 29.02.16 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

avete capito perchè il Governo ha inventato e poi lanciato in pasto al popolo la legge Cirinnà?

Per distoglierlo dalla realtà politica e economica disastrosa, il popolicchio italiota ha abboccato e continua a discuterne come fosse una questione di vita o morte, le unioni civili NON SONO UN PROBLEMA riguardano una minoranza relativa di cittadini e insignificante per le adozioni.

UN CONSIGLIO, NON FATEVI FOTTERE IL CERVELLO DALLA STAMPA CINICA E MERCENARIA CHE FA DA MEGAFONO ALLA POLITICA INFAME E FALLIMENTARE.

Il problema reale che viene omesso o mistificato dalla STAMPA è stato descritto nell'articolo di questo post, il Governo in carica non è in grado di risolvere i veri problemi, perchè composto da corsari e bucanieri.

Clesippo Geganio 29.02.16 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1762406323992341&set=a.1635441260022182.1073741837.100006689708155&type=3

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 29.02.16 10:20| 
 |
Rispondi al commento

La poesia più schifosa del mondo

Vendolino è diventato paparino
con l'ovulino vendutino,
fecondato da un seghino
e sfornato da mercenario uterino.

Veramente un gran bell'amorino!

Dai dai parlamentare grillino
dagli anche tu il tuo votino,
metti in regola il suo semino
e portati a casa un cangurino.

Dai dai bel grillino
ce la fai a passare da cretino.

Più che un mondo è un gran "casino"


Vendo La - La Vendo 29.02.16 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. ma non tanto...

Vendola ha annunciato che è diventato "mamma". Auguri!
Il suo compagno avrebbe inseminato una donna californiana (non so se povera, e quindi costretta a mettere il proprio utero a disposizione delle voglie dei ricchi o animata dal fulgido altruismo.
Del resto, è risaputo che tutte le donne del mondo sono liete di portare avanti gravidanze per conto terzi e poi farsi strappare i cuccioli come cani e gatti)...

Gian Paolo 29.02.16 10:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentile Nicola M.: Non e' ancora tempo di darla vinta alla frustrazione. Non sono ne' i detrattori ideologizzati su questo blog -che rappresenta solo una frazione minimale dell'elettorato M5S- ne' i nostri rappresentanti piu' miopi e "inciucioni" a decidere il verbo etico. Abbiamo fatto di gia' una figura da cioccolatai con la Cirinna, visto che sarebbe bastato fin dall'inizio affermare di voler uscire dal senato senza tanti minuetti del cazzo, e non credo ci presteremo ancora a discettare su adozioni senza pretendere un referendum consultivo nazionale. Altrimenti vorra' dire definitivamente che il movimento (la sua cupola decisionale naturalmente) non solo ha perso totalmente di vista il suo scopo iniziale di far cadere un governo illegittimo, ma che pure gode tuttosommato nel rimirarsi nelle sfilate baroccheggianti delle istituzioni di palazzo. E' importante che anche Lei faccia la Sua parte qui' e altrove, difendendo lo spirito iniziale del M5S e i punti chiari con i quali si era presentato al popolo italiano tutto, che per l'assoluta maggioranza non condivide le derive eticistiche un tanto al chilo, prese da un parlamento marcio sino alle ossa per accontentare qua e la' grandi, medie e piccole lobbies. A quest'ultime -come ho sempre affermato su questo blog- della visione complessiva dello Stato, atta a riformarlo per il bene di tutti, non glie ne fotte una fava. Quello che conta per questi imbelli e immeritevoli di possedere un passaporto italiano, e' di strappare via via cio' che a loro conviene, dal governo di turno: della serie, orate pro me e per gli altri se ce n'e'! Sotto Nicola, piu' e dura la battaglia, maggiore sara' la soddisfazione nel vincerla....


https://www.facebook.com/sputtaniamotutti222/photos/a.1418367715084796.1073741827.1418365938418307/1693151270939771/?type=3

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 29.02.16 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Colgo l'occasione per rinnovare la mia gratitudine al grande contributo del M5S, come forza di vera opposizione, come forza che porta avanti l'onesta', la coerenza e l'interesse del popolo sovrano

Grande lavoro, bravi

Per quanto riguarda gli altri partiti, rimango sempre incredulo nel vedere quante persone ancora li seguano, votino, credano, scandalo dopo scandalo, fallimento dopo fallimento, abuso dopo abuso

Paolo S., Sterrebeek, Belgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 29.02.16 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere il PERCHE' delle omissioni sul curriculum di Virginia Raggi.
Ella lavora per lo studio Sammarco e Associati (curatore di interessi di Berlusconi, Previti, Dell'Utri...).
Non voglio dire che Raggi sia disonesta, ma il solo fatto di non riportare questa IMPORTANTE informazione durante la sua candidatura, non è esattamente congruo con il principio di TRASPARENZA che ella e Movimento vanno sventolando.
A pensar male si fa peccato, però di solito ci si azzecca. Marcate molto male, ragazzi miei.

Desiderio di Trasparenza 29.02.16 09:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://anglotedesco.blogspot.it/2016/02/le-banche-europee-scricchiolano.html

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.02.16 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Come mai il super cazzaro non è andato con il suo aeroplanino,alla consegna degli oscar.Forse non è "straorgoglioso" che un mito della musica italiana lo abbia vinto? ... Il bomba sarebbe andato, (con il suo metro di valutazione) sul 2a0...ed al ritorno,poteva anche dare, un "passaggio"a vendola, con la sua famiglia e prole...che successo "petaloso" per la sua immagine sarebbe stato, sicuramente andava sul 3 a 0...e la partita..per "noi" sarebbe finita,...peccato,...per lui.

Canzio R. Commentatore certificato 29.02.16 09:31| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=790113381120984&set=a.483380178460974.1073741834.100003669871081&type=3

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 29.02.16 09:29| 
 |
Rispondi al commento

No basta l'influenza, avete aggiunto anche questa faccia per farmi vomitare

Alessandro L. 29.02.16 09:16| 
 |
Rispondi al commento

O amici commercianti e TUTTI mi dicono che la gente non spende più e si lamentano TUTTI, tra disoccupazione, precari, stipendi bassi e tasse le famiglie hanno sempre più meno soldi da spendere, la ripresa la vede solo questo governo abusivo.

#M 5 S, Italia Commentatore certificato 29.02.16 09:11| 
 |
Rispondi al commento

Questo governo per mantenersi ha scelto di essere divisivo, secondo il detto "Divide et Impera". Accontenta facendo elemosina pezzi di società a discapito di altri pezzi. Manca volutamente una visione d'insieme, non si vuole fare sistema perché bisogna tenersi stretto il potere. Quello dei privilegi di Casta. La gente comune subisce perché non può fare altrimenti e chi si scaglia contro il popolo che non insorge è un vigliacco. Lui, non il popolo.

Pier 29.02.16 09:06| 
 |
Rispondi al commento

COL C..O DEGLI ALTRI

Adesso il governo,dopo la magra figura che ha fatto sulle unioni civili,lancia la discussione sulle adozioni che come al solito dividerà la nazione e distrarrà l’opinione pubblica dal capitolo tasse.
E mentre si discuterà inutilmente su questioni etiche tra insulti e strumentalizzazioni da parte delle forze politiche che non hanno alcuna intenzione di varare una vera legge,si sminuisce il contesto economico negativo del globo dove l’Italia è sempre vagone di coda.
Le cazzate di Renzi & C. fanno dimenticare inoltre che l’Italia partecipa ad una guerra a pochi chilometri dalle coste siciliane e con missioni di dubbia finalità in Siria dove ormai l’Isis è soltanto il capro espiatorio di una guerra totale dove tutto conta meno che la lotta al terrorismo .
In primavera ci sarà una nuova ondata di esodi sulle coste Italiane e Greche mentre il resto dell’UE chiude le frontiere,in Europa ci presentiamo con un debito pubblico ingrassato,l’incapacità di tagliare gli sprechi della spesa pubblica,un quadro occupazionale imbalsamato ed una industria azzoppata ma i pinocchi parlano di abbassamento dell’irpef.
E con quali soldi?
Le strade sono 2:o si fa ancora deficit o si taglia qualche altra cosa.
Io sono propenso per i tagli poiché l’Europa non ci permetterà mai di sforare la soglia del 3% così come siamo messi nonostante i sorrisetti e le pacche sulle spalle di Juncker che non dimentichiamo essere il curatore fondamentale della Merkel e della politica monetaria autarchica della Bundesbank.
E’ un fallimento a 360 gradi di questo governo che dovrà agire di nuovo sulle pensioni o si inventerà nuove tasse per cercare di tirare avanti e tutto con la complicità dei media i primi che dovranno rispondere quando ci sarà una commissione di inchiesta per avere taciuto agli Italiani sulla loro situazione.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.02.16 08:54| 
 |
Rispondi al commento

"Nessuno ha più coscienza delle proprie azioni peggiori. Ci riuscivamo un tempo. Non ci riusciamo più. Soffriamo. Diamo la colpa al meccanismo. Come darla alla natura. Se non c'è scelta, non c'è nemmeno colpa. Fare una cosa in luogo di non farla. Farla."
(LA FEROCIA, pag. 390.)

Pier 29.02.16 08:45| 
 |
Rispondi al commento

La cosa che a me fa più paura é che questa grande crisi economica i potenti del mondo la sappiano risolvere solo con una grande guerra

claudiog 29.02.16 08:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessun giornale e telegiornale ha dato notizie sulle Elezioni politiche dell’Irlanda.
L’unico che ne ha dato notizia è stato il Blog “BLOGO” :
http://www.polisblog.it/post/370084/irlanda-elezioni-politiche-2016-ultime-notizie

Le “notizie politiche” che trattano il
“cambiamento di orientamento politico”,
DANNO TROPPO FASTIDIO ! ! !

Vincenzo Matteucci 29.02.16 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Per l'italiano "medio" è il personaggio che più lo rappresenta e ci si ritrova.Bugiardo,strafottente,litigioso,voltagabbana,amico di tutti i poteri farti.Con la complicità, del vecchio tessitore, l'hanno insediato alla "sud americana"a governare e finire di depredare, il bel?paese.E'il simbolo in negativo di quello che dovrebbe rappresentare e la maniera di fare politica, da parte di un, presidente del consiglio.Ma questo qui,c'è stato messo per..altro.

Canzio R. Commentatore certificato 29.02.16 08:12| 
 |
Rispondi al commento

prevedo una brutta giornata ! per l'unione di due eventi, già uno solo è un disastro fisso da anni eppoi l'altro per accentuare la brutalità della giornata. piove, governo ladro !

mario d., orbetello Commentatore certificato 29.02.16 07:48| 
 |
Rispondi al commento

La guerra del grano nel Paese della pasta. Contadini contro produttori per colpa del frumento duro importato dall’estero. Materia prima senza la quale non potremmo coprire il fabbisogno, né esportare maccheroni e spaghetti in tutto il mondo. Ma l’importazione ha delle conseguenze in termini di controlli, qualità del grano, prezzi e paradossi. Quello più eclatante: “In Italia può essere consumato anche dai bambini ciò che in Canada non va bene neppure per gli animali”. È la denuncia di Coldiretti, che segnala la mancanza di trasparenza sull’etichetta. Ma gli industriali non ci stanno di Luisiana Gaita

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/02/28/pasta-con-grano-di-importazione-e-sicura-coldiretti-contro-aziende-che-ne-fanno-uso/2503516/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 29.02.16 07:27| 
 |
Rispondi al commento

come fare per tagliare il debito(e far ripartire l'economia)

https://storify.com/borghi_claudio/cometagliareildebito

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.02.16 23:51| 
 |
Rispondi al commento

o.t. ma neanche troppo

"ho scritto 1984 come avvertimento
e non come un fottuto libro di istruzioni"

george orwell

Path Walker Commentatore certificato 28.02.16 23:25| 
 |
Rispondi al commento

@ Nico di poesia&cultura,

che pena vederti imprigionato nella tua stessa onestà,
nella tua stessa innocenza, nella tua stessa coerenza.

Io parlo la tua stessa lingua ma tu alzi muri e confini.

Io sono il moribondo che disprezzi e
non vedi la guerra che ci divide.

Che amarezza non poter condividere le stesse idee,
le stesse vite...

Ciao.

- Gino - 28.02.16 22:57| 
 |
Rispondi al commento

togliete sta faccia
siamo nauseati

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.02.16 22:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io per i fondelli mi ci sento preso pure da voialtri.
Credevo finalmente di aver trovato qualcuno che rappresentasse le mie idee e invece dopo le mille chiacchiere che il Movimento è contro le lobby, mi ritrovo Airola e i "meravigliosi ragazzi" a stracciarsi le vesti per accontentare proprio la lobby dei gay assecondandone addirittura il capriccio della compravendita dei bambini.

Bravi, comincerò a prestare più attenzione alla Meloni, dopotutto lo ha fatto l'immenso Giovanni Lindo Ferretti, ci sarà un motivo.

Beppe nel frattempo ha tolto pure il suo nome dal simbolo... massì, dopotutto mi ero avvicinato al Movimento esclusivamente per i buoni propositi che decantava durante i Vaffaday.

A malincuore, addio.

P.S. non sono uno dei troll di renzo leopoldo, sono solo una persona molto delusa.

Nicola M. 28.02.16 22:36| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

è stupido il vostro capo? tutto quello che c’è da sapere sul vostro capo http://www.montemesolaonline.it/capo-stupido.html

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 28.02.16 21:20| 
 |
Rispondi al commento

Ho passato l'ultimo quarto di secolo a dare il cu.o a tutti.
Il bello è che quasi sempre nemmeno me ne accorgevo.
Il bello è che sorridevo.
Il bello è che cercavo di far ridere raccontando barzellette.
Ma la gente rideva di me e non di quello che dicevo.
Ho provato il dolore dell'anima,
ma ridevo.
Sono andato vicino all'inferno,
e forse ci sono anche stato.
Ma ridevo.
In tutto questo tempo ho condiviso la disperazione della gente.
Pregavano che li capissi.
Che amassi.
Che trovassi un po di orgoglio.
Mi hanno tutti trattato come un bambino.
Molti hanno cercato di aiutarmi nel mio tormento.
Sperando che guarissi.
Non so se sono guarito,
ma da tempo non piango più per me.
Piango per l'Italia,
piango per l'Europa,
piango per l'occidente,
e per il troppo tempo perduto.

Giulio Cesare Calcagni, Roma Commentatore certificato 28.02.16 20:53| 
 |
Rispondi al commento

A me sembra che la legge sulle coppie di fatto senza obbligo di fedeltà e i genitori che si chiameranno papà 1 e papà 2,e soprattutto mamma 1 e mamma 2 siano un bellissimo cavallo di troia per regolarizzare la bigamia o meglio l'harem. E in un paese dove governa l'imbroglio non è difficile immaginare cosa può succedere.

lalla b., venezia Commentatore certificato 28.02.16 20:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA PUNTA DELL’ICEBERG
Il caso del chirurgo Macchiarini è la punta dell’iceberg sul merito scientifico in Italia. L’accademia svedese chiede alla prestigiosa rivista Lancet di specificare le complicanze delle operazioni con la trachea artificiale, effettuate dal Macchiarini, essendo deceduti sei degli otto pazienti operati da questo chirurgo. I restanti due hanno avuto serie complicanze. In Svezia, dove il Chirurgo italiano era stato assunto, si sono dimessi i vertici del Karolinska Institutet, dal rettore, al segretario generale dei Cinquanta docenti che assegnano il Nobel. In Italia, nessuno dai medici colleghi del discusso chirurgo, nessun direttore generale, nessun direttore sanitario ed amministrativo ha mai avuto sospetti sulla validità scientifica dei trapianti di trachea che il Macchiarini effettuava ai pazienti. Nessun sospetto, pur avendo il prof. Macchiarini cambiato quattro ospedali in pochi anni: Birmignam, Besarçon, Hannover e Barcellona. Nessun sospetto contro questo chirurgo, neanche dopo gl’imbroglioni del caso Stamina. Nessun sospetto, neanche dopo le morti seriali dei pazienti dal Macchiarini operati.
La scelta dei medici negli ospedali dovrebbe avvantaggiare il merito intellettivo e lavorativo, nell’interesse dei degenti. Quale altro interesse può esistere nella scelta di un buon medico? Elementare, Watson: l’interesse della politica, sempre più lontana dal popolo che dice di governare

Giuseppe C. Budetta 28.02.16 20:27| 
 |
Rispondi al commento

La piccola azienda dove lavora mio figlio, in prov. di Torino, stà perdendo un'altra buona commessa, la cui lavorazione viene trasferita in Spagna, dalle ditte più grosse.
Ho chiesto come mai, ai datori di lavoro, e mi hanno risposto che in quel paese ci sono poche cose ma basilari per le aziende. Il costo dell'elettricità è circa il 20% in meno, il lavoro ha meno aggravii fiscali e sopratutto meno burocrazia, praticamente a parità di stipendi per i dipendenti.
Il mondo reale è questo, alla faccia di tutti quei coglioni che continuano a sostenere questo governo di falsi incapaci.

adriano 28.02.16 20:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Della serie: con i soldi si può comperare tutto, anche un figlio destinato a due uomini.

E' quello che hanno fatto Vendola e suo/a moglie o marito(non saprei).

Se il compagno Vendola fosse un semplice operaio metalmeccanico, gay, si accontenterebbe di molto meno......

Facile fare i finocchi con il proprio culo, quando si hanno i soldi...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 28.02.16 20:15| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il reclutatore Isis arrestato percepiva 500 euro di sussidio

Il terrorista percepiva un assegno da un fondo della Regione Friuli Venezia Giulia. Inoltre era anche seguito dai servizi sociali
Ajhan Veapi è il 37enne macedone arrestato a Mestre, ma residente a Azzano Decimo, dai carabienieri del Ros su disposizione della procura di Venezia.
L'uomo è indagato per arruolamento con finalità di terrorismo (anche internazionale). Il terrorista, come riporta Il Gazzettino, percepiva il sussidio regionale di disoccupazione ed era anche seguito, sempre a spese dello Stato, dai servizi sociali dell’Ambito assistenziale. Il fondo regionale di solidarietà del Friuli Venezia Giulia. Come spiegano in Regione, il muratore arrestato per terrorismo percepiva da almeno due anni una cifra di circa 500 euro al mese.

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/reclutatore-isis-arrestato-percepiva-500-euro-sussidio-1230080.html

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 28.02.16 20:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PIOVE GOVERNO LADRO

Matteo Quarti 28.02.16 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Rivoglio Giuseppe Verdi sulle 1.000 Lire, o anche su 1 Lira, che tanto è uguale.... Forza non molliamo!!!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 28.02.16 19:42| 
 |
Rispondi al commento

ot

tobia e dintorni...

dal fattonline

""Se il Gay Center fa “gli auguri a Nichi Vendola e al suo compagno” ma chiede che ora ci sia “un dibattito maturo sui diritti dei bambini e dei genitori gay”, i toni dei commenti che arrivano dalla sinistra sono molto cauti. “Congratulazioni a Vendola e Testa, ma non condivido la tecnica della maternità surrogata, soprattutto se fatta dietro pagamento di denaro”, afferma Adriano Zaccagnini, deputato di Sinistra Italiana. “Nulla in contrario se una donna vuole per altruismo concedere il suo corpo per una gravidanza ad una coppia che non può concepire un figlio. Ma per soldi diventa un lavoro come un altro, una transazione come altre e il figlio un oggetto di un desiderio di chi se lo può permettere. In questo mondo ci sono tanti bambini senza genitori da aiutare, sostenere o adottare. Non abbiamo bisogno di dare legittimità ad una pratica del genere”.""

capisco che uno/a possa adottare il figlio di uno/a con cui convive ma questo è...oltre :)

comunque, l'accademia della crusca dovrebbe aggiornare il termine " proletario/ato" ? :)

pabblo 28.02.16 19:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non hanno più freni ! Si sono accorti che ci possono togliere tutto senza problemi , qualche protesta contenuta , qualche suicidio e nulla più ! Che ne dite se ci mettiamo da parte , sciopero politico , per qualche tempo e vediamo che succede ?

vincenzodigiorgio 28.02.16 19:20| 
 |
Rispondi al commento

Perdonami ZustinoD.,Roma ma o fatto le scqcuole basse comunqcqcue sia caro Zustino vattene a fanculo tu e il tuo presidente/segretario

Matteo Vola 28.02.16 19:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’organizzazione dello Stato è burocratica, sovradimensionata, costosa, inefficiente.
Il Parlamento non ha mai rappresentato i cittadini che non possono scegliere il candidato, ma solo il simbolo del partito. La Costituzione non è applicata. I partiti si sono sostituiti alla volontà popolare e sottratti al suo controllo e giudizio .

- Abolizione delle Authority e contemporanea introduzione di una vera class action ..


ogni giorno che passa con questo "governo" comporta un costo sociale elevatissimo .. le cifre non rendono abbastanza !!!


antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.02.16 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Il bulletto di firenze e tutto il governo taglia sull'handicap mentre spende quaranta mila euro al giorno per l'aereo
40.000 EURO AL GIORNO

1.442.000 EURO ALL'ANNO

V E R G O G N A

Matteo Vola 28.02.16 18:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cafferino a 5 stelle qui!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.02.16 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Sul fatto che a qualcuno fosse cresciuto il naso, li al governo, non avevamo dubbi...
Sul fatto che, poi, con il movimento 5 stelle al governo, la ripresa andrebbe al 10%, ho i miei dubbi più che fondati...
Diciamo la verità piuttosto: se nn si esce dai paramentri europei, nn ci sarà nessuna crescita economica e quindi di occupazione---ma crescere vuol dire in termini economici aumentare a dismisura il debito pubblico che è un invenzione farlocca ma che purtroppo è un assunto importamte dell'economia mondiale..
Ma nessun cospiratore che osi dire che il debito pubblico è una minchiata andrà mai, con le buone o con le cattive, al governo di un Paese..
E anche se ci andasse, avrebbe vita brevissima...
Nessun PD, nessun Berlinguer, nessun movimento 5 stelle potrebbe mai farci nulla...
Piuttosto con i 5 stelle al governo la spesa pubblica sarabbe più accorta e giusta...ma sempre nei limiti di un enorme debito pubblico...
il mercato va regolmentato dalla politica...la globalizzazione è un gran minchiata.TRa qualche decennio o secolo forse vedremo qualocsa di nuovo...Intanto politici, poveri e disoccupati che rimanghino a guardare e a sperare...campa cavallo..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.02.16 18:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE QUALCUNO FOSSE INTERESSATO A SAPERE L'ORIGINE DELLA CANCELLAZIONE DI MASSA DI IERI:

digiti poesia&cultura su google
https://poesiacultura.wordpress.com/

è un sito di wordpress riconoscibile dall'inizio della frase:"Se vuoi costruire una barca, non...."

Una volta entrati, basta leggere solo il post di ieri "dedicato" al blog di grillo, per capire praticamente tutto.
Se poi volete il quadro completo, basta cercare nel sito tutti gli articoli pubblicati che parlano del blog.

Buon divertimento, poichè c'è SOLO DA RIDERE.

Chi cerca, trova 28.02.16 18:20| 
 |
Rispondi al commento

MASADA n° 1741 28-2-2016 CIRINNA’ E ALTRI ORRORI
Blog di Viviana Vivarelli

C’era una maggioranza di 199 voti palesi per far passare la Cirinnà in modo regolare e gli emendamenti si erano ridotti a 500, smaltibili in 500 giorno con democratica discussione in Senato, ma Renzi ha voluto far passare una legge sui diritti civili alla fiducia, riducendola a una barzelletta e imbarcando i verdiniani- I media non hanno saputo far altro che attaccare il M5S per colpe inesistenti come l’incostituzionale canguro – Invece di dare la parità di diritti ai gay la Cirinnà sancisce il loro essere cittadini di serie B – Per i loro figli è lo stesso - Chi sono gli alleati inqualificabili di Governo: Alfano e Verdini – Un Governo sempre più a destra - Un Papa che se ne lava le mani – Il giuramento di fedeltà assoluta dei verdiniani, alla faccia della libertà di mandato! – La risata omerica dei giornalisti quando Renzi si è vantato dei successi di due anni di governo – Ma quale riduzione di tasse? Ci sono 45 miliardi di tasse in più – L’OCSE smentisce Padoan: non è vero che Il Pil crescerà dell’1,6 % - 23 giugno: referendum inglese sull’Europa – Il referendum sulle trivelle – L’intramontabile corruzione della Lega – Dove siamo ultimi

“Gli animali da fuori guardavano il maiale e poi l’uomo, poi l’uomo e ancora il maiale:
ma era ormai impossibile dire chi era l’uno e chi l’altro”. (Orwell)

“La prima conseguenza della Cirinnà è che da ora avremo più diritti ma saremo meno uguali. E va detto, bisogna essere consapevoli che è la prima volta che lo stato italiano sancisce nero su bianco la diversità (di diritti) degli omosessuali. Prima era solo nei fatti. Ora è legge». (Piergiorgio Paterlini su Facebook)
.
Per leggere tutto clicca il mio nome
oppure vai a masadaweb.org

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 28.02.16 18:15| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/hphotos-xpf1/v/t1.0-9/12790937_859416224167229_3072834103423070939_n.jpg?oh=db3c2c7aa7d6be4d62b49c5585f48b8a&oe=576BD091

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 28.02.16 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Gli svizzeri, dopo consultazione referendaria, hanno deciso di rifare il tunnel autostradale del San Gottardo, che attualmente è già il terzo tunnel autostradale.
Quest'anno, sempre San Gottardo, FINISCONO il tunnel FERROVIARIO più LUNGO al mondo, 56 chilometri.
E gli imprevisti non sono mancati, tipico di quando SI FA QUALCOSA.

Vorrei anch'io la viabilità svizzera, e affanculo quelli che fermano i tunnel, ponti, strade, elettrodotti ecc.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 28.02.16 17:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi l’Asia detiene il 60,4% della popolazione mondiale,
15% l’Africa,
13,5% l’America,
10,6% l’Europa,
0,5% l’Oceania.
Nel 2050
non è possibile prevedere la crescita dell’Asia, ma si prevede che crescerà l’Africa (24%),
a discapito di America (12,7%)
e Europa (7,5%).
E allora la nuova mappa demografica del 2050 testimonia la diminuzione della popolazione bianca.
Nell’America del nord ci sarà una crescita del 36%,
in quella Centrale 34%,
23% in quella del Sud.
In Europa un vero e proprio crollo delle nascite: aumento del 18% in quella settentrionale,
solo dell’1% invece in quella meridionale. Addirittura segno meno per l’Europa orientale, calo del 12%.
E’ l’Africa a farla da padrona:
aumento del 52% in quella del nord,
del 153% in quella dell’Ovest,
del 122% in quella centrale
e del 17% in quella meridionale.
L’Asia, che già oggi fa la parte da leone, crescerà in percentuale dipendente dalle scelte politiche,
bene l’Oceania.

Giulio Cesare Calcagni, Roma Commentatore certificato 28.02.16 17:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E'stupido il vostro capo? Tutto quello che c’è da sapere sul vostro capo http://www.montemesolaonline.it/capo-stupido.html

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 28.02.16 17:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un mondo alla rovescia... Oggi a Laterina manifestazione di protesta dei risparmiatori derubati e truffati da Banca Etruria... A casa del babbo della Boschi... Minacciati di denuncia dai carabinieri, mentre il parroco del paese in piazza, sul sagrato della chiesa, gli ha benedetti ... Non ci resta che affidarci a Papa Bergoglio o a un miracolo?

Alessio. Santi., Vernio Commentatore certificato 28.02.16 17:25| 
 |
Rispondi al commento

" LA RIPRESA PER I FONDELLI DEL M5S "

Cialtroni vorrei ricordarvi che oltre 200.000 italiani hanno lasciato l'Italia nel 2014 (Non oso immaginare il numero nel 2015. Oltre 12 milioni d'Italiani non hanno i soldi per la prevenzione sanitaria primaria e per potersi pagare le cure mediche.


I parlamentari a cinque stalle, restituiscono l'elemosina (finta) ed hanno l'assistenza sanitaria pubblica e privata al top, in Italia, inoltre non hanno fatto una minkia per quegli italiani disperati che stanno fuggendo in ogni dove nel mondo.

Siete dei vigliacchi ! Speriamo che alle prossime elezioni sparite voi ed il PD, Forza Italia e tutti quelli che sono in Parlamento oggi.

L'Italia agli italiani (quelli veri).

Dario Gobbio 28.02.16 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BLOG,
LE BALLE DEL GOVERNO HANNO LE GAMBE CORTE ED IL NASO MOLTO,MA MOLTO LUNGO

alvise fossa 28.02.16 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Oggi a Laterina, casa del babbo della Boschi, i risparmiatori truffati e derubati da Banca Etruria hanno protestato è manifestato contro uno Stato in silenzio, con il prete del paese solidale con le famiglie, i pensionati e tutti i cittadini coinvolti nella truffa... Laterina è' a un tiro di schioppo da Castel Fibocchi, dove aveva la villa Gelli... Sento puzza di P2 P3 e P4... Ma non sarà che in Italia hanno comandato e comandano sempre gli stessi?

Alessio. Santi., Vernio Commentatore certificato 28.02.16 17:03| 
 |
Rispondi al commento

Manifestazione oggi a Laterina, paese della Bischi, dove a casa il babbo della Boschi... Quello che da vice presidente Banca Etruria ha truffato migliaia e migliaia di piccoli risparmiatori, che non possono rivalersi direttamente sugli amministratori, perché una manina dentro il governo ha modificato la legge europea sul diritto dei risparmiatori truffati di rivalersi sui dirigenti e amministratori della banca... Con i carabinieri a difesa della abitazione della casa Boschi... Un mondo a rovescio dove le guardie minacciano di denunciare quelli che protestano e sono stati derubati dai ladri?

Alessio. Santi., Vernio Commentatore certificato 28.02.16 16:59| 
 |
Rispondi al commento

L'anno scorso 100.000 persone hanno lasciato l'Italia (e non si tratta degli studenti che studiano all'estero). Io sono residente all'estero ormai da 12 anni e i miei rapporti con l'Italia nei prossimi anni continueranno a diminuire. Viva l'Italia, viva Renzi!

claudio rizzo, Barcelona Commentatore certificato 28.02.16 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..no va tutto bene ...sta togliendo le mutande ai creduloni ...lasciatelo lavorare ...

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.02.16 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Pare che l'aereo del buffone fiorentino costi quarantamila euro al giorno. Ripeto: QUARANTAMILA EURO AL GIORNO. E poi va in giro a fare discorsi, sto gran pezzo di merdx. Vaffanculo a lui e a chi lo voterà.

Raffaele M. Commentatore certificato 28.02.16 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace la sua proprietà del linguaggio.
Quando un presidente del consiglio (?) usa metafore calcistiche - catenaccio, melina, 0-0) è davvero povero nell'esprimersi.
Sicuramente si rivolge alle sue sostenitrici donne, avranno capito sicuramente tutte la metafora.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 28.02.16 16:12| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
x conoscenza del Blog, riporto quanto appena postato sul sito:

http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/trasporticomunicazioni/2014/09/e-democracy-percorsi-di-partecipazione-in-rete.html

“...un meeting per confrontarci sulla e-democracy e sui sistemi per la condivisione e la partecipazione dei cittadini in rete. L'incontro sarà anche l'occasione per trovare delle linee comuni, funzionali a realizzare la democrazia diretta e partecipata, valore costituente della riVoluzione a 5 Stelle.”
..........................


Cari Portavoce M5S,
non vorrei mettervi fretta ma, dopo un anno e mezzo dal meeting e-democracy,
ce la fate a postare in Rete la relativa relazione su come Voi intendereste
“realizzare la democrazia diretta e partecipata, valore costituente della riVoluzione a 5 Stelle”
così da consentire agli iscritti di valutarla e poi decidere -tutti insieme- la data di inizio “della riVoluzione a 5 Stelle” ?

Grazie.

Dany Milady Commentatore certificato 28.02.16 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Se con i soldi che abbiamo dobbiamo solo pagare tasse su tasse anzichè comprare beni di consumo, come può ripartire l'economia? Forse il nostro governo ragiona al contrario e non conosce le leggi di mercato.Intanto i soldi per pagare i privilegi dei nostri politici si trovano sempre. Non hanno ancora rinunciato a niente e aumentano sempre di più la tassazione. Propongo di sfiduciare tutto il governo e non solo Alfano. Non se lo meritano proprio di governarci.

Maria R., Carbonia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.02.16 16:02| 
 |
Rispondi al commento

“Odio gli indifferenti. Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L’indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. Perciò odio gli indifferenti.
L’indifferenza è il peso morto della storia. L’indifferenza opera potentemente nella storia. Opera passivamente, ma opera. È la fatalità; è ciò su cui non si può contare; è ciò che sconvolge i programmi, che rovescia i piani meglio costruiti; è la materia bruta che strozza l’intelligenza. Ciò che succede, il male che si abbatte su tutti, avviene perché la massa degli uomini abdica alla sua volontà, lascia promulgare le leggi che solo la rivolta potrà abrogare, lascia salire al potere uomini che poi solo un ammutinamento potrà rovesciare. Tra l’assenteismo e l’indifferenza poche mani, non sorvegliate da alcun controllo, tessono la tela della vita collettiva, e la massa ignora, perché non se ne preoccupa; e allora sembra sia la fatalità a travolgere tutto e tutti, sembra che la storia non sia altro che un enorme fenomeno naturale, un’eruzione, un terremoto del quale rimangono vittime tutti, chi ha voluto e chi non ha voluto, chi sapeva e chi non sapeva, chi era stato attivo e chi indifferente. Alcuni piagnucolano pietosamente, altri bestemmiano oscenamente, ma nessuno o pochi si domandano: se avessi fatto anch’io il mio dovere, se avessi cercato di far valere la mia volontà, sarebbe successo ciò che è successo?.....
Antonio Gramsci.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 28.02.16 16:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'aereo del "BOMBA" 15000 euro al giorno!!!


STIAMO TUTTI BENE

Tranne qualche giornale e qualche giornalista "non allineato" ,i quotidiani di questi giorni sono tutto un tripudio di elogi al governo e al suo artefice.
Renzi qua,Renzi la,l'occupazione cresce,l'economia va nonostante tutto,accordi proficui,riforme in accelerazione,la solidità delle banche Italiane nonostante una montagna di miliardi di debiti e tanti,tantissimi autoelogi.
Renzi che afferma che sta trionfando l'amore mentre a Boschi le trema la mano per firmare il maxiemendamento sulle unioni civili,misteriosamente riapparsa dopo il velo pietoso buttato dall'establishment su Banca Etruria.
Sono tutti contenti, i vescovi,la destra che così spera di avere qualche poltrona in più visto che non li vota più nessuno,i dem sono al settimo cielo in groppa a un cavallo drogato e sopratutto i giornali e i media che hanno ritrovato la sicurezza di non chiudere grazie ai contributo che Renzi gli passa per propagandare le sue gesta.
Una nazione imbalsamata guidata da un governo farlocco mentre tutti dribblano sull'attuale composizione delle forze politiche che guidano un esecutivo che ricorda l'ammutinamento del Bounty.
Ridicolizzato,accusato di incapacità,messo nell'angolo, il M5S prosegue la sua strada nonostante sia bollato come inaffidabile e da chi poi proprio da coloro che sono pronti a cambiare idea per convenienza.Eppure la gente si è accorta che qualcosa è cambiato nel quadro politico di questo ultimo trentennio.Il M5S non si piega al modo di fare opportunista di questa politica che ormai sfacciatamente si è dichiarata fanculista nei confronti dei suoi elettori.
Il M5S non fa accordi di palazzo,vota ciò che rispetta il suo programma e non scende a compromessi per ottenere incarichi e poltrone.
Chi continua a dire che la politica è compromesso fa fesso se stesso.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 28.02.16 15:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

auspichiamo in molti che il m5s passi da questa fase informativa generalista,che ci ha portato a votarlo,e che dura da un bel pò di tempo a una fase ugualmente informativa ma anche propositiva ,in modo da renderci edotti su che linea di politica economica sul medio lungo termine esso intende tenere.
magari questo cambiamento auspicato di comportamento potrebbe anche convincere molti dubbiosi CHE SI SONO CAPITE REALMENTE LE PRIORITà DA PORTARE IN PRIMO PIANO,ovviamente in collaborazione con gli altri partiti,perchè da soli ,come si sà,non si va da nessuna parte....

quà un esempio semplificato di come risolvere una priorità,metodo già usato e accettato dalla normale teoria economica in tempi oramai remoti,ma ancora ora insegnato nelle scuole ai nostri ragazzi:
https://storify.com/borghi_claudio/cometagliareildebito

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.02.16 15:04| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

DOVEVATE VEDERE QUEGLI OCCHI.

Dal profilo Facebook di Alessandro Di Battista.

Ho mangiato un pezzo di pizza bianca al bar della stazione di Ancona. Guardo l'umanità che cammina. Chi arriva, chi parte, chi aspetta il bus per tornare a casa. Io aspetto il treno per Milano. Sono stanco. Ieri sera ho fatto quattro passi nel centro di Urbino, non c'era quasi nessuno. Eppure è una meraviglia. I centri storici si svuotano ma in compenso si riempiono i centri commerciali anche se si va sempre più per vedere e meno per comprare.

Sono stanco. C'è così tanta ingiustizia e dolore in Italia. Oggi pomeriggio ho incontrato i truffati del decreto salva-banche a Macerata mentre domani sarò davanti al palazzo di Regione Lombardia perché Maroni deve andare a casa. Perché i politici più vicini a lui sono stati arrestati per corruzione. Ad uno hanno trovato migliaia di euro nel freezer. Quando si dice “capitale congelato”....Erano soldi dei lombardi santo Dio. Ma possibile che tutto questo non scandalizzi l'intera opinione pubblica? La sanità va a puttane, le persone hanno difficoltà a curarsi.

Un politico tradizionale dice: “votatemi e vi prometto che...”. Io posso solo dirvi che di più di quel che sto facendo non posso fare. A volte il muro più difficile da abbattere non è la corruzione ma l'indifferenza. C'è democrazia in Italia? Un Presidente non eletto da nessuno approva indecenze grazie ad Alfano (indagato anche se nessuno ne parla, meglio soffermarsi sulla Boschi che si toglie il maglione) e grazie a Verdini, uno sotto processo per corruzione e bancarotta fraudolenta. Vi sta bene questa cosa? E' normale?

Sono tanto stanco ma non voglio dargliela vinta a questa gente. Dovevate vedere gli occhi di chi ha perso tutto con Banca Etruria o Banca Marche. Dovevate vedere quegli occhi. Dovevate vedere quegli occhi.

Arrivederci e grazie, Ale.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.02.16 15:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qual'è l'obiettivo principale dei Partiti?
Quello di prendere per il culo il loro elettorato.

Il PD fa finta di avere dei "dissidenti". A cosa servono?
Per far credere al suo elettorato che alcuni la pensano diversamente, spiazzare il suo elettorato e dargli una spreanza fasulla.

FI (Berlusconi) si mette d'accordo con il PD e fa uscire un gruppo "dissidente" (Verdini) per sostenere il Governo. Il Berlusca, in questo modo, può sostenere il Governo senza sostenerlo ufficialmente e ottenere dal Governo favori, eufemismo per soldi.

La Lega sbraita per il reato di immigrazione clandestina che serve a niente e lo sanno, ma finchè fa presa sui disinformati, la propaganda va bene così.

I Partiti prendono in continuazione per il culo il loro elettorato e l'elettorato sembra gradire.

giorgio peruffo Commentatore certificato 28.02.16 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"***** INCASSIAMO I RIMBORSI ELETTORALI *****

e diamoli ai poveri.
Caro staff, in questo modo vinceremo le elezioni!

Ok, credo ci abbiate gia' pensato, e che la nuova associazione sia stata creata per poter accettare i rimborsi :)

pz 28.02.16 14:33| 
 |
Rispondi al commento

@ old dog, risp per te nel sottocomm...

- Gino - 28.02.16 14:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I numeri sono questi.
Ma che si fa ?
Le alternative sono scegliere il "diavolo piu' buono" .

Bisogna comprendere che il "non funzionamento" delle azioni dei governi dal 2000 ad oggi non sono le leggi prodotte ma la Pubblica Amministrazione che era chiamata a implementarle , sia a livello centrale che periferica.

Le tempistiche della azione di governo o sono coerenti con l'analisi macroeconomica che le rende necessarie o risultano controproducenti.

Gli effetti dello "sblocca Italia" sono stati praticamente zero , cosi' come l'iniezione di liquidita' degli 80 euro .

Non si puo' fare governo dell'economia senza fare (prima) la "sostituzione" (non riforma che avrebbe tempi lunghi) della Pubblica Amministrazione.

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 28.02.16 14:28| 
 |
Rispondi al commento

il vostro capo è stupido? tutto quello che c’è da sapere sul vostro capo http://www.montemesolaonline.it/capo-stupido.html

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 28.02.16 14:27| 
 |
Rispondi al commento

questo mondo, questa umanità, è governata ora come allora, non dai migliori, dalle persone più sagge, più oneste, più giuste, più ricche di amore e di scienza, ma dai peggiori, da coloro che speculano e cercano potere e ricchezza da ogni disgrazia, dai terremoti alle epidemie, dalle guerre alle carestie, dalle perversioni alle violenze. E' evidente dalle cronache di ogni giorno. Mi chiedo se sia stato sempre così. Se ci sia stato un momento della storia antica in cui l'umanità si sia abbandonata all'amore ed alla scienza senza cercare un tornaconto personale in ogni cosa. In cui si sia sentita veramente una cosa sola. Forse il peccato originale fu questo in verità- Il desiderio dell'uomo di distinguersi, di di possedere per il gusto del potere sugli altri. Essere più degli altri per sentirsi sopra degli altri guadagnandosi questo primato con violenza. Non una ricerca di se stessi, del proprio ruolo in una comunità che si ama, ma contro la comunità per emergere contro di essa. Il peccato originario forse fu la ricerca di questo potere sugli altri per il solo fine di escludere gli altri e dominarli. Il peccato originale fu l'egoismo che porta con sé ogni male. Il sentirsi fuori e dentro solo per tirarsene fuori vincitori. Forse in una storia remota e dimenticata, prima che fosse scritta, l'uomo era parte del tutto che rispettava. Ma poi a qualcuno non bastò più e insegnò anche agli altri a dimenticare la strada giusta. La magia dell'amore che unisce e non separa e fa luce nella solitudine dell'anima privata di esso.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 28.02.16 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La norma frega case aziende e negozi SARÀ RETROATTIVA.
Fate voi.
E'GIA'COSI pronto il fondo speculativo bancario per migliaia di immobili e aziende così rastrellare dalle BANCHE.
Serve altro?
PIAZZA BASTA COMPUTER

Lara 28.02.16 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Il popolo può essere facilmente ricattato.
La paura di perdere:
la casa,
il lavoro,
la pensione...
Il popolo può essere facilmente illuso:
il gioco d'azzardo,
il mondo dello spettacolo,
il guadagno facile, come la borsa...
Il popolo non deve stare mai bene,
sennò capisce troppo...
Potrebbe alzare la cresta, e...
ribellarsi allo strapotere delle caste.
Il popolo deve essere umiliato,
di più:
deve umiliarsi,
sempre,
e ossequiare tutti.
E le umiliazioni non bastano mai,
di più, di più, sempre di più, per l'eternità.
La verità?
Non esiste.
I potenti la usano come se fosse la pelle dei testicoli:
Assume tutte le direzioni che decidono.
Solo una c oosa può salvare l'Italia:
l'amore sviscerato per la nostra terra.
Ridimensionando ai minimi termini tutti quelli che da sempre l'hanno saccheggiata.
Viva l'Italia,
ed in seconda battuta:
viva l'Europa,
e viva l'occidente.

Giulio Cesare Calcagni, Roma Commentatore certificato 28.02.16 14:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


ot

"Il presidente dell'associazione, Carmelo Finocchiaro: "Non possiamo stare
fermi a guardare, gli italiani devono capire la gravità di quello che potrà
accadere, il mondo dell’economia, della cultura, dei consumatori e dello
spettacolo ci diano sostegno in questa battaglia di civiltà"


http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/02/28/banche-appello-di-confedercontri
buenti-contro-la-strada-spianata-a-esproprio-case-migliaia-di-famiglie-in-g
inocchio/2503042/#disqus_thread

https://www.youtube.com/watch?v=oK2d2JF27Qk"

pabblo 28.02.16 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Beh.... Carissimo Lannutti mi sono un po perso in tutti quei numeri....., vorrei se possibile semplificare come sono abituato...... tutto sommato il problema si potrebbe riconoscere in una breve frase.... visto che il nostro paese è ormai fallito.... si nessuno ce lo dice ma il paese Italia è fallito...!! Siamo quasi sia dal punto di vista finanziario che da quello amministrativo totalmente in mano alle banche..., nazionali e straniere...., un paese paralizzato... senza prospettive di lavoro per i suoi cittadini e il peggio sta per arrivare....!!In questa situazione di prossimo defoult che cosa può fare il mondo della finanza...? Beh o ci fanno fare la fine della Grecia... oppure come succede spesso nel mondo dello spettacolo... Temo che quando alcuni menager si accorgono che il cantante.. il musicista.. l'attore... non rendono più quanto lo farebbe da morto e da li non si può tornare indietro... attendo frementi che qualche scalmanato lo uccida...!!!! Molto triste ma ecco la fine che la finanza farà fare al nostro paese......!!!

paolo c., modena Commentatore certificato 28.02.16 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa norma va a colpire la parte più debole, le famiglie, i consumatori, e non si applica invece alle imprese cui sono imputabili la gran parte di quei 200 miliardi di sofferenze che zavorrano le banche italiane. Secondo i dati Unimpresa, le sofferenze bancarie sono dovute soprattutto ai grandi prestiti non rimborsati. In particolare, oltre il 70% delle sofferenze si riferisce a prestiti (non necessariamente mutui) di importo superiore ai 500mila euro, e quasi il 40% delle sofferenze è riferibile a meno di 6.000 soggetti che hanno ricevuto prestiti superiori ai 5 milioni. E’ evidente che il meccanismo che il governo vuole introdurre ha poco a che fare con il recupero delle sofferenze (dato che appunto incide solo sulle famiglie e non sulle imprese). Tra le forze politiche, solo il gruppo parlamentare Alternativa Libera ha denunciato la gravità di quanto sta accadendo. Speriamo non resti una voce isolata.

E CON QUESTO FINE.
Scordatevi ipotetiche " eccedenze" QUANDO IL VEBDITORE E IL COMPRATORE SONO LA BANCA STESSA.
Perizia e'una presa per i fondelli.
Già non abbiamo più di 100 mila garantiti e adesso si fottono CASE E IMPRESE.
Siamo proprio sicuri che BASTI IL COMPUTER?
IO NO.

Lara 28.02.16 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Questo governo prende spunto dalla propaganda di regime comunista quando, i leader di turno, tenevano discorsi alla popolazione su quanto erano bravi ed efficienti e sul fatto che la rivoluzione socialista, la causa, come la chiamavano, fosse a favore, appunto, del popolo. Come le riforme (???) del nostro (non mio) premier che lui sbandiera per far ripartire l'Italia e gli italiani.

Assistiamo a parate e adunate come accade alla Leopolda dove, la nomenklatura batte le mani con il sorriso sulle labbra e annuisce con il capino al Bomba che si pavoneggia sul pulpito come fosse un re.

Durante i regimi, ogni tanto, si tenevano elezioni pilotate (come quelle di Castro che candidò il fratello) e il partito del Bomba paga cinesi, rom e quant'altro, pur di ottenere un risultato considerevole.

I conflitti d'interesse? Erano validi solo per Berlusconi, il Bomba & C. sono esonerati, come l'ora di ginnastica alle medie.

E come dice il nostro Dibba, stiamo assistendo ad un colpo di stato soft, è tutto soft, anche le incul.8 che sono fornite dal governo con burro o vaselina......

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 28.02.16 13:59| 
 |
Rispondi al commento

aggiornamento del commento di questa mattina :" oggi è il secondo giorno , ancora niente , nei Tg e sui giornali non c'è traccia dell'indagato Alfano . Dopo il mese dedicato a reti unificate, con impiego di inviati da parte di tutte le Tv e giornali ,ad un sindaco di un paesino , manco indagato , ma colpevole di essere un 5S , ci aspettavamo un trattamento proporzionale per un ministro del governo , quindi almeno 2 mesi di massacro . Prendiamo atto di essere in un paese senza democrazia , sotto dittatura. L'informazione in Italia è ormai a livello di quella Bielorussa,Coreana ( del nord), turca ."
Bene , poco fa il TG LA7 ha dato notizia che i 5S hanno chiesto la sfiducia ad Alfano , ma c'è un però ! Sono riusciti a far credere che fosse in relazione alla Cirinnà , omettendo la verità , ovvero che la sfiducia viene chiesta per chè è vergognoso che i corpi di polizia vengano diretti da un ministro indagato ! Mentana vergognati ! Sei al guinzaglio di renzi come tutti i direttori delle reti RAI e giornaloni . Non ne parliamo di mediaset spazzatura.

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 28.02.16 13:57| 
 |
Rispondi al commento

che il provvedimento governativo cancella di fatto l’articolo 2744 del codice civile e in caso di inadempimento del mutuatario (ritardo nel pagamento di 7 rate, anche non consecutive, così come stabilito dal Testo unico della finanza) non sarà più obbligatorio per le banche rivolgersi al tribunale per poter entrare in possesso dell’immobile ipotecato e metterlo in vendita. Con l’atto del governo n. 256 alle banche è consentito di inserire nei contratti di mutuo, anche successivamente alla stipula, una clausola in cui si conviene che “in caso di inadempimento del consumatore la restituzione o il trasferimento del bene immobile oggetto di garanzia reale o dei proventi della vendita del medesimo comporta l’estinzione del debito, fermo restando il diritto del consumatore all’eccedenza”.

La mano libera alle banche è anche fiscale, data l’esenzione dal pagamento delle normali imposte del 9% sul valore dell’immobile a favore del creditore o degli acquirenti in asta, a patto che questi ultimi rivendano poi l’immobile a un acquirente finale. E questo in un momento in cui le banche, guarda caso, si stanno specializzando proprio nel settore immobiliare con agenzie di loro proprietà. Vi è un rischio colossale di conflitti d’interesse (le banche sarebbero sia venditori, sia acquirenti magari attraverso proprie società d’intermediazione immobiliare o fondi) a danno dei consumatori e delle famiglie, che vedrebbero vendute le proprie case “al meglio” anche per inadempienze di entità minima a doppio vantaggio del creditore che rientra subito del credito vendendo a se stesso l’immobile a un prezzo irrisorio ed esentasse (fatta eccezione dei 200 euro di imposta sostitutiva), per poi rivenderlo all’acquirente finale ai prezzi di mercato. Uno scandalo perpetrato peraltro attraverso il recepimento di una direttiva Ue che non prevede queste norme e che si propone invece di aumentare le tutele a favore dei consumatori nell’ambito dei contratti di credito.


Banche, appello di Confedercontribuenti contro la strada spianata a esproprio case: “Migliaia di famiglie in ginocchio”
di Paolo Fior | 28 febbraio 2016
Banche, appello di Confedercontribuenti contro la strada spianata a esproprio case: “Migliaia di famiglie in ginocchio”
Lobby
COMMENTI
1,1 mila
Il presidente dell'associazione, Carmelo Finocchiaro: "Non possiamo stare fermi a guardare, gli italiani devono capire la gravità di quello che potrà accadere, il mondo dell’economia, della cultura, dei consumatori e dello spettacolo ci diano sostegno in questa battaglia di civiltà"

Parli e navighi da 25€/mese + mobile Wif...
Vodafone Super ADSL

I posti più belli sotto le stelle di Hei...
Heiligenblut leggendario
Sponsorizzato da
Mentre la politica ancora tace, il mondo delle associazioni inizia a mobilitarsi contro l’approvazione del provvedimento con cui il governo dà carta bianca alle banche sulla vendita forzosa degli immobili avuti in garanzia. Confedercontribuenti ha lanciato una raccolta firme in tutta Italia e anche online che verrà consegnata ai presidenti di Camera e Senato prima che il decreto legislativo venga discusso in Parlamento: “Facciamo appello al mondo dell’economia, della cultura, dei consumatori e dello spettacolo affinché ci diano sostegno in questa battaglia di civiltà in favore del popolo italiano – dice il presidente di Confedercontribuenti, Carmelo Finocchiaro -. Questa legge metterà in ginocchio migliaia di famiglie che da un giorno all’altro si ritroverebbero sul marciapiede con le loro case vendute al meglio. Non possiamo stare fermi a guardare, gli italiani devono capire la gravità di quello che potrà accadere”.

Il punto è che il provvedimento governativo cancella di fatto l’articolo 2744 del codice civile e in caso di inadempimento del mutuatario (ritardo nel pagamento di 7 rate, anche non consecutive, così come stabilito dal Testo unico della finanza) non sarà più obbligatorio per le banche rivolgersi al tribunale per poter entrare i

Lara 28.02.16 13:49| 
 |
Rispondi al commento

OT... Caciara... repetita yuventus, purtroppo!

SI'SI'SI'! SIAMO TUTTI SPORTIVI!

LA CLASSIFICA COMPLETA - Questa la lista dei primi 20 paperoni nel calcio del 2015, con i relativi guadagni nel corso della carriera:

1. Cristiano Ronaldo (Real Madrid) - €210milioni
2. Lionel Messi (Barcelona) - €200m
3. Neymar (Barcelona) - €135m
4. Zlatan Ibrahimovic (PSG) - €105m
5. Wayne Rooney (Manchester United) - €103m
6. Kaka (Orlando City) - €96m
7. Samuel Eto’o (Sampdoria) - €87m
8. Raul (New York Cosmos) - €85m
9. Ronaldinho (Queretaro) - €83m
10. Frank Lampard (Manchester City) - €80m
11. Bastian Schweinsteiger (Bayern) - €75m
12. Rio Ferdinand (QPR) - €72m
13. Gigi Buffon (Juventus) - €68m
14. Steven Gerrard (Liverpool) - €64m
15. Yaya Toure (Manchester City) - €62m
16. Franck Ribery (Bayern) - €61m
17. Francesco Totti (Roma) - €60m
18. Gerard Pique (Barcelona) - €58m
19. Sergio Aguero (Manchester City) - €58m
20. John Terry (Chelsea) - €56m

Non sarebbe meglio RI-UBICARLI???

Saluti.

- Gino - 28.02.16 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA COJONATA

Spesso er politico se veste da ‘nnocente
e colle stronzate addorme la pora gente…
dopp’avelli trattati come cessi,
li vengheno a pjà… puro pe’ fessi!

Ma checcosa vonno dimostrà?
quante balle so’ bravi a blaterà?
Doppo che se so’ magnato tutto
e la nazione l’hanno vestita a lutto?

Amio voluto le donne ’n parlamento
ma è stato solo ’n tragico fallimento.
Cazzeggeno in tivvù giorno e notte,
se senten’attrici ma so’ mignotte!

Quanno ar popolo umiliato e ‘ncredulo,
je dicheno ch’è cresciuto ‘sto paese…
mentre la ggente n’arriva a fine mese,
come se fà a nun mannall’affanculo?

Er fruttarolo ce dice de quanta gente
aspetta quarcosa ma nun chiede gnente,
viè alla chiusura der mercato,
timida, vergognosa, senza ’n sordo bucato…

mentre a ‘ste troje e ‘sti luridi papponi
‘ngne basteno nemmanco li mijoni.
Co’ quello che s’encasseno in un mese…
ce vivrebbe bbene mezzo paese.

‘nvece pijeno l’italiano pe’ ‘no scemo…
ma forse… nun ribbellannose…lo semo!
Ladri de vite, de sordi e d’onore…
speramo che presto je se spacchi er core!


Due appunti per il sig. Lannutti:
1) il cambio dollaro/euro non favorisce il calo del prezzo del petrolio, semmai lo attenua! A fronte di un prezzo medio calato di circa il 50% nel 2015, abbiamo una perdita di valore della moneta europea di poco superiore al 20% rispetto alla divisa americana! Dal momento che il petrolio si acquista in dollari...a voi le conclusioni.
2) cosa più importante ancora, il sig. Lannutti continua a non considerare l'elemento più importante di tutti nel determinare la crisi ITALIANA: LA MONETA UNICA CAUSA DI ASIMMETRIE ECONOMICHE SEMPRE PIÙ EVIDENTI NEI PAESI COSIDETTI EURODEBOLI!
Ps:per chi volesse approfondire,l'europarlamentare del m5s Marco Zanni dimostra di avere le idee più chiare di tutto il movimento sulla questione!
Saluti.

Stefano Z., Bagnacavallo Commentatore certificato 28.02.16 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Per dar lustro al movimiento, coniamo anche noi un nuovo (si fa per dire...) vocabolo:

============ STANCHINEGGIARSI ==============

mi sembra che leghi bene con lo spirito attivista da tastiera così tipico e irriducibile.

Crusca e becchimi 28.02.16 12:52| 
 |
Rispondi al commento

IN QUALCHE ALTRO PAESE EUROPEO NON LONTANO DA NOI DOPO TUTTI QUESTI CAMBI DI GOVERNO SENZA PASSARE DAL VOTO POPOLARE SAREBBE SCOPPIATA LA RIVOLUZIONE INVECE QUI DA NOI SEMBRA TUTTO NORMALE, CON GENTE CHE SALE AL POTERE SENZA DIRE NIENTE A NESSUNO E OLTRE TUTTO NELLLA MIGLIORE DELLE IPOTESI FA' PIU' DANNO CHE MAI.
PER ESEMPIO IN ITALIA E' NORMALE CHE AL GOVERNO CI SIANO LEADER CHE ESEGUANO GLI ORDINI DI MASSONI E BANCHIERI E CHE COSTRINGONO IL POPOLO A STARE IN EUROPA E NELL' EURO PER FAR FALLIRE LE FAMIGLIE INVECE CHE LE BANCHE RESPONSABILI DI QUESTO DISASTRO.
PER ESEMPIO IN ITALIA E' NORMALE CHE SE UN CITTADINO ITALIANO PERDE IL PROPRIO LAVORO VADA A DORMIRE SOTTO UN PONTE COME UN BARBONE NELL' INDIFFERENZA TOTALE MA POI SI ACCOGLIE E SI DA VITTO E ALLOGGIO A CLANDESTINI.
PER ESEMPIO IN ITALIA E' NORMALE SVENDERE LA NOSTRA SOVRANITA' NAZIONALE E FARE PUNTUALMENTE TUTTO QUELLO CHE CI VIENE IMPARTITO DALL' EUROPA ANCHE SE QUESTO DANNEGGIA IN MODO IRRIMEDIABILE LA NOSTRA ECONOMIA.
CERCHIAMO DI FARE INVECE ALLORA QUALCOSA DI STRAORDINARIO DOPO TUTTA QUESTA NORMALITA' E FACCIAMO IN MODO CHE ALLE REDINI DEL PAESE CI VADA GENTE VOTATA DAL POPOLO MA SOPRATTUTTO GENTE ONESTA NELLE ISTITUZIONI CHE PERSEGUA L'INTERESSE DELLA NAZIONE E NON QUELLO DI BANCHE,MASSONI E MAFIE. RIPRENDIAMO QUINDI IL CONTROLLO DEL NOSTRO PAESE E DEL NOSTRO FUTURO E COME PRIMA COSA USCIAMO DALL' EURO VERAMENTE E NON SOLO PER PRENDERE I VOTI QUANDO SIAMO IN CAMPAGNA ELETTORALE.
SOLAMENTE CON L'USCITA DALL' EURO POSSIAMO VERAMENTE RIPRENDERE IN MANO IL NOSTRO DESTINO SENZA CHE NESSUNO CI ORDINI DALL' ALTO COSA DOBBIAMO FARE A CASA NOSTRA E RITORNARE A CRESCERE VERAMENTE CON I FATTI E NON CON LE PAROLE.
QUINDI CERCHIAMO DI TROVARE LA FORZA POLITICA PER USCIRE IMMEDIATAMENTE DALL' EURO A QUALSIASI COSTO E MANDIAMO A CASA CON IL VOTO POPOLARE CHI NON DEVE STARE A GOVERNARE IL PAESE E A RACCONTARE FROTTOLE AGLI ITALIANI.

ANTONIO 28.02.16 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sono gli strumenti per mandare a casa Pinocchio eletto da NESSUNO ? Dopo questi dati disastrosi dovrebbe andarsene fuori dall'ITALIA da solo e non farsi più vedere.

Renzo Grillo 28.02.16 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot
mentre c'è gente che non riesce a dar da mangiare, in modo consono, ai propri figli, succede anche questo nel bel paese...

prendo a prestito dal fatto in edicola di oggi

trava' stai sereno poi te le rendo le lettere :)

""VOLI BLU Una nota del ministero della Difesa svela il costo segreto: 15 milioni l’anno
L’AirForceRenzi ci costa 40 mila euro al giorno""

"il modello non ha avuto successo ed è già fuori produzione""

L’Airbus 340-500 ‘beve ’ 21mila dollari l’ora ,
4 volte quello degli altri aerei per trasporto Vip""

insomma si potrebbe dire che gli hanno fatto un pacco?

:)

pabblo 28.02.16 12:38| 
 |
Rispondi al commento

devo desumere che fra poco ci sarà un dl del cdm che permetterà l'ingresso legale in Italia di Tobia a riprova che con i soldi e una posizione privilegiata si può sempre servirsi del paese capitalista per antonomasia dove coi soldi ci compri tutto utero compreso ( la madre l'avra' scelta bianca nera basta che sia ...) e visto che l'ha pure chiamato Tobia almeno spero che un pò di cecità sparisca dagli italiani saluti

Roberto Accordino, Piacenza Commentatore certificato 28.02.16 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Da gente così ci possiamo attendere correttezza e verità ? Dopo il quarto di secolo che ha visto un'Italia travagliata dalla guerra civile tra Berlusconi e la sinistra ci stiamo riassestando , stiamo uscendo dalla destabilizzazione , il che è un fatto positivo se non fosse per l'impoverimento generalizzato e lo scadimento della qualità della vita . Citando Voltaire : questo è la migliore Italia possibile ! Un grande Paese lo è perchè il suo popolo lo fa grande , e noi non siamo un grande popolo ! Siamo ciechi e sordi , non vediamo la realtà , se qualcuno ci indica la Luna noi non vediamo neanche il dito ! L'italiano medio è un essere un po stupido , pigro mentalmente , interessato al calcio e furbetto in mutande ; scansafatiche e dal cervello in vacanza . Crede nell'ideologia e vuol sentire solo cose belle , non gradisce le crude verità ma ama le suadenti bugie di cui renzi è gran dispensatore . In fondo è giusto e logico che tale individuo soffra e venga sfruttato .

vincenzodigiorgio 28.02.16 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Dove sono i buffoni dei sindacati, gli straccioni dell'associazione partigiani, dove i girotondisti, dove i cazzari dei centri sociali e i pasionari al Barolo del vecchio PCI? A ogni flatulenza di Berlusconi erano pronti a paralizzare l'Italia... Caro Lannutti, anche voi non siete del tutto privi di colpa: la vostra non e' una protesta vibrante, manifestante e urlante il proprio sdegno come ai bei tempi. Dovreste detonare tutti in un solo atto di rivolta...mentre vi limitate al compitino. Cui bono?

Massimo Trento (orbo e semisordo), Belluno Commentatore certificato 28.02.16 12:22| 
 |
Rispondi al commento

ot

""Usa, è nato Tobia Antonio:
il figlio di Nichi Vendola
e del compagno Eddy Testa
Vendola: «Contro la pigrizia della politica»""


intanto in italia...


fonte istat

"Nel 2014, 1 milione e 470 mila famiglie (5,7% di quelle residenti) è in condizione di povertà assoluta, per un totale di 4 milioni 102 mila persone (6,8% della popolazione residente).

""Come quella assoluta, la povertà relativa risulta stabile e coinvolge, nel 2014, il 10,3% delle famiglie e il 12,9% delle persone residenti, per un totale di 2 milioni 654 mila famiglie e 7 milioni 815 mila persone.""

niki ha fatto qualcosa in tutti questi anni per risolvere questo problema, o ha fatto solo da damigella al piddì?

niki, con rispetto la mando a f..irenze...si troverà in ottima compagnia :)

pabblo 28.02.16 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vi ricordo di nn rispondere ai troll.sono conigli pagati.gente inutile e poveretta.lasciateli affogare nel loro liquame :)
e pensiamo a tutte le emergenze che purtroppo abbondano nel nostro Paese!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.02.16 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCUOLA DI FORMAZIONE POLITICA DEL PD ! Ma chi la paga? Bonaccini (tant'è) continua a criticare i sindaci del m5s, senza mai citarne uno del PD! Quindi loro sono già scolarizzati? Certo per rubare tutto la scuola loro funziona da decenni! La scuola la paghiamo noi o coi soldi depredati dal PD? ALLORA FACCIAMOLA ANCHE NOI LA SCUOLA CON I SOLDI CHE SPERPERA IL GOVERNO! Fanno la scuola per due mandati? O intendono restare incollati a vita??? ECCO LA VERA PRESA PER I FONDELLI !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 28.02.16 11:57| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
XDavideCioffi,

visto che non posso commentare sul Forum il tuo Post in 3D -Che bel MoVimento !!-
(sono in “astensione a oltranza dal 12-12-2015)
spero tu legga questo mio commento sul Blog.

Volevo dirti che “la piattaforma, uno spazio dove ognuno veramente conterà uno, è in fase di sviluppo dopo il rallentamento dovuto all'anticipo delle elezioni”
e dunque, dopo tre anni, dovrebbe mancare ormai pochissimo alla fase di attivazione,

abbi fede!!!

Ciao Davide
^__^

Dany Milady Commentatore certificato 28.02.16 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Sentito il prezzo per il lising dell areoplanino del pinocchietto toscano spero che una volta al governo il conto venga intestato a lui l areoplanino se vorrà se lo potrà anche tenerr

adriano canini 28.02.16 11:51| 
 |
Rispondi al commento

X ilbuedicecornutoallasinochetuseiunamer..

Ora capisco quando vieni a scrivere sul blog gridando a più non posso BUAAAAAHH

è il figuro sulla foto che ti sta piazzando nel di dietro quell'arnese

vedi di tornare nelle fogne

old dog 28.02.16 11:44| 
 |
Rispondi al commento

La scuola politica del PD : e' vero ragazzi, esiste veramente....ci sono persone che pensano di insegnare politica nel paese più corrotto d'Europa e tra i più corrotti al mondo.....ci sarebbe da mettersi li fuori ed aspettare la gente per vederla entrare....sai che pacco di risate.....altro che Zelig....il partito italiano con più condannati,pregiudicati, dove più della metà dei componenti e' di stampo MAFIOSO....bellissima la loro scuola...il preside sarà sicuramente Orfini....noto neonazista....e l'insegnante principe sarà Ignaro Marino......da non perdere!

fabio S., roma Commentatore certificato 28.02.16 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Quando si parla di cose concrete, che oscurano il bomba per le sue inettitudini e false affermazioni, ECCO comparire come dal nulla i trollacci inìvidiosi e spudorati, al punto di negare l'evidenza e sviare, come al solito il sens del posto! CONCLUDENDO IL BIMBOMINKIA DI RIGNANO E'UN BUGIARDO SPERPERONE (soldi dei cittadini)e con l'aiuto dei media vuol farci credere che la terra è piatta ! Aspettiamo la tassa sugli ascensori e la tv. in bolletta! Le invenzioni di renzi a favore dei cittadini!| Vedi anche ospedali intasati e pronto soccorsi insostenibili! Lorenzin continua così, che i ns/anziani muoiono come mosche e risparmiate sulle pensioni !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 28.02.16 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Questo Governo, come i 2 immediatamente precedenti fa parte dei peggiori MALI. Quello di Berlusconi, non aveva fatto niente, ma nemmeno distrutto l'economia. A cominciare dalle tasse sulla casa ( l'edilizia e' disintegrata ) dai controlli sugli acquisti e dalla diminuzione del contante. La spesa pubblica nepotistica e parassitaria e' aumentata come pure il debito pubblico. Molto Male. Ma questo sono gli ALTRI. M5S deve preparare un PERFETTO programma a favore di TUTTI i cittadini, all'insegna dei concetti che TUTTO lo Stato deve essere ottimizzato e che lo Stato non deve MAI applicare tasse per fare beneficenze ai parassiti, ma diminuirle per lasciare possibilita' ai produttivi. Ogni apparato statale deve funzionare a FAVORE dei cittadini ed ogni, in qualsiasi misura, collaboratore statale, DEVE essere produttivo e RESPONSABILE del suo operato. E le PENE devono essere tali che lo Stato ( i cittadini ) vengano almeno tre volte risarciti dei danni subiti e l'allontanamento da ogni attivita' pubblica sia perenne. NESSUNO in qualsiasi misura collaboratore statale deve MAI poter svolgere altre attivita' e MAI ricevere piu' di una remunerazione. Ma tutte queste proposte e molte altre,sono ampiamente illustrate, anche se solo enunciate, nei miei vari Post. Buon lavoro.

tomi sonvene Commentatore certificato 28.02.16 11:37| 
 |
Rispondi al commento

***** SOLO CON M5S AL GOVERNO *****

Il debito pubblico e la pressione fiscale diminuiranno, mentre PIL e occupazione cresceranno

#VOTIAMOLIVIA

pz 28.02.16 11:31| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10206913026237988&set=a.1777413708957.2092872.1047781640&type=3

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 28.02.16 11:27| 
 |
Rispondi al commento

La RIVOLUZIONE è un sogno,
è un desiderio di rivalsa che monta nelle viscere di chi le ha perennemente vuote, senza cibo, senza prospettive, senza considerazione.
La rivoluzione trova nella Storia infiniti tentativi: se si deve morire di fame e di stenti, tanto vale morire in battaglia contro gli aguzzini del popolo. Questo è il sacrosanto moto degli spiriti eroici.

Ogni rivoluzione però si è conclusa a vantaggio di chi l’ha cavalcata con freddo opportunismo, esattamente come la Borghesia nella tanto consacrata ‘Rivoluzione Francese’. Non l’ha vinta il popolo, e mai un popolo la vincerà. La Rivoluzione d’Ottobre del 1917, morto Lenin, si è trasformata in Sovietismo: il Potere si appropria sempre di ogni risultato apparentemente ed inizialmente a vantaggio di un popolo.

Non credo nella rivoluzione. Non credo in nessuno che mi dice che DEVO LOTTARE, o che DEVO PREGARE, IO sono IO e basta. Se voglio combattere lo faccio, per me stesso e per chi amo, e per quei pochi che condividono con me e che con me sono disposti a mettersi in gioco.

Le rivoluzioni non le hanno mai fatte i benestanti, ma sempre loro si sono riappropriati degli obiettivi raggiunti dai diseredati, compresa la VERSIONE STORICA da tramandare alle generazioni future… compresa la nostra.

In questo ambito politico, c’è chi si è arrogato il ruolo di GIUSTIZIERE… “senza se e senza ma”, ma la bugia (lo diceva mia nonna) ha le gambine corte, e si fa sempre sputtanare: galere e lapidi sono ricolme della VERITA’.

Per quel che mi riguarda, se vedo qualcuno in difficoltà gli do qualcosa, pochissimo, perché non sono in grado né posso pensare di salvare il mondo come i ‘francescani’, però gli dico: …se puoi, organizzati con quel poco che ti resta ancora e vai via, dove vuoi, perché qui non troverai che bestie fameliche ridipinte da candidi angeli, pronti a nutrirsi anche della tua memoria, del tuo eroismo, e sempre per il proprio tornaconto. Sei libero. La tua libertà è la strada e solo tu puoi decidere quale.

LIBERO 28.02.16 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

alle 11.30 su skytg24 il nostro Di Battista!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.02.16 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Il Blog, in modo pressoché perfetto , elenca dati usciti totalmente dalle fonti ufficiali.....dati inequivocabili che spiegano soltanto una cosa:CHI DICE I iIL CONTRARIO E' UN PAZZO! .....ergo, il cazzaro di Firenze presidente del partito della MAFIA e' l'esatta continuazione del povero Letta e Monti "tutte tasse".....cercano con la disinformazione italiana, chiamata anche "giornalismo" di far credere quello che non è'.....perché' qualche imbecille che gli crede c'è' sempre....ma il resto della gente sana, quella che paga le tasse, fa i conti ogni giorno con le proprie spese,le proprie tasse, sulle proprie spese non c'è' cazzata dell'ebete toscano che tenga......ora il M5S si appresta a vincere a Roma con una grande candidata, che solo in foto, messa vicino al resto dei rivali, HA GIÀ VINTO....prima Roma, poi il Governo, e manderemo nel posto dove merita la Mafia del PD....IN GALERA!

fabio S., roma Commentatore certificato 28.02.16 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Per una volta bisogna dare ragione alla Commissione UE quando scrive che l'Italia rimane sotto osservazione perche' puo' rappresentare un pericolo per l'intera Unione. Siccome viviamo in un regime di libero mercato di stampo capitalistico, sappiamo che la nostra economia procede per cicli economici con curve che si alzano e si abbassano. Il ciclo ribassista e' iniziato nel 2008 e negli altri Paesi europei e' gia' stato superato da tempo, per cui dovremmo gia' da alcuni anni essere nel ciclo rialzista e infatti, sia pure debolmente, gli altri lo sono. In Italia invece siamo ancora di fatto in recessione perche' il dato del 2015 ( piu' 0,6- 0,7 ) non e' abbastanza significativo per parlare di ripresa economica, come imprudentemente fa il governo. E se la curva alta del ciclo fosse gia' in discesa, come alcuni segnali fanno prevedere? Allora si che saremmo in grossi guai perche' vorrebbe dire che non siamo riusciti ad agganciare la ripresa economica. Sarebbe il caso che il governo e in primis il Verdiniano smettessero di raccontare balle agli italiani e mettessero mano ad una politica ecinomica-finanziaria- fiscale piu' idonea a promuovere lo sviluppo economico e dell'occupazione. Ma poiche' lo sviluppo tecnologico fa prevedere una progressiva diminuzione dei posti di lavoro si impongono misure di perequazione sociale come il reddito di cittadinanza da noi proposto.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.02.16 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Ripresa? Ancora?
Ma se hanno già preso tutto!

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 28.02.16 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Spocchioso...cazzaro cinico e bugiardo...sottocultura del varietà d'altri tempi....la colpa non è sua ma di quelli.e che lo appoggiano e lo sostengono...delinquenza pura e strutturale....pensate ai cartelloni che tappezzano le città..soldi pubblici e pubblicità ingannevole.....dio li benedica!!!

Armalapace 28.02.16 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Con il parolaio la ripresa dei consumi è assicurata

Sì quella di denaro pubblico

saluti ai monelli del blog

old dog 28.02.16 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Monelli dove siete oggi c'è trippa x gatti con questo personaggio

saluti

old dog 28.02.16 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Mr Bean s'è fatto la plastica al naso?

old dog 28.02.16 10:55| 
 |
Rispondi al commento

old dog 28.02.16 10:53| 
 |
Rispondi al commento

smettila di raccontar palle parolaio che se ti vede la fatina ti tira pure le orecchie

sparaba77e a tradimento

saluti ai monelli del blog

old dog 28.02.16 10:52| 
 |
Rispondi al commento

ah ah ah parolaio ti è cresciuto il naso

old dog 28.02.16 10:48| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori