Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La strana storia del Frecciarossa ad Arezzo #CiufCiufBoschi

  • 11

New Twitter Gallery

ciufciufboschi.jpg

"Che ci fa il Frecciarossa ad Arezzo, nella città del ministro Boschi? I Frecciarossa non dovrebbero essere destinati solo alle città principali? C'è stato uno studio a monte delle necessità aretine? Non sarebbe stato meglio servire la città con altre tipologie di treni? Non sarà per accontentare il bacino elettorale del ministro? Lo chiede il M5S in un'interrogazione a prima firma di Michele Dell'Orco. I pendolari di Reggio Emilia lamentano che, con l'introduzione della nuova fermata, avvenuta con l'orario invernale, il Freccia arriva a e da Firenze sempre in ritardo. Un ritardo che si accumula su Reggio Emilia. Inoltre a sentire i pendolari, ad avvalorare questa tesi ci sarebbe il numero di viaggiatori in quanto il treno delle 6.15 in partenza da Arezzo salirebbero appena 30 persone. Venti delle quali scenderebbero poi a Firenze. Insomma usano un Frecciarossa come un regionale. Chiediamo al governo se sia informato sulle motivazioni che hanno spinto Trenitalia, nella revisione dell'orario invernale,. A creare un collegamento diretto tra la stazione di Arezzo e la linea Alta velocità. Inoltre vorremmo sapere se il governo insieme alla regione non intenda ridefinire gli ambiti di servizi o pubblico sui treni di media e lunga percorrenza, ponendo particolarmente attenzione alle tratte principalmente utilizzate dai pendolari. Il governo alla luce delle polemiche dovrebbe poi verificare con Trenitalia i dati di effettiva utenza del treno Fr 9500 da Arezzo a Milano Centrale." M5S Camera

VIDEO Finalmente satira! La Guzzanti ridicolizza la Boschi!


3 Feb 2016, 13:09 | Scrivi | Commenti (11) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 11


Tags: Boschi, frecciarossa arezzo roma, treno

Commenti

 

Polemica molto sterile, di basso livello. Anche perché l'Arezzo-Milano c'era già 7-8 anni fa, non si chiamava frecciarossa, ma era comunque il primo eurostar per Milano.

Giacomo Ghiribelli 04.02.16 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Questa bufale del treno della Boschi fra attivisti potevate risparmiarvela , magari chiedere informazioni a noi del movimento di Arezzo non era opportuno? Dobbiamo prendere atto che oltre a grillini collusi abbiamo grillini rincoglioniti! Ce ne faremo una ragione!

Alessandro Cerboni, Arezzo Commentatore certificato 03.02.16 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Gia' a proposito ...... che fine ha fatto SCAIOLA???????? WM5*****

carlo.a 03.02.16 21:08| 
 |
Rispondi al commento

giusto diversificare gli investimenti, dopo la banca le ferrovie!

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 03.02.16 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Ma che ci vuole che i Frecciarossa passino e si fermino ad Arezzo, pur non trattandosi di una citta' principale per fermata di questi treni, il PD, fa' un emendamento ed e' fatta, tanto loro sanno fare questo ed altro

MARINO GIOACCHINO, CATANZARO Commentatore certificato 03.02.16 19:42| 
 |
Rispondi al commento

So tutti ladri!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 03.02.16 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Se non e' importante Arezzo con tutte le persone altolocate e venerabili a cui ha dato i natali.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.02.16 17:11| 
 |
Rispondi al commento

E fate un emendamento che permetta alla ministra di avere anche lei un bel quadrimotore superlusso come quello del premier, così lascerà stare i treni, no?

Raffaele M. Commentatore certificato 03.02.16 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Anche noi vogliamo un treno Freccciarossa sulla tratta Asti-Alba! :-)

Luca M. Commentatore certificato 03.02.16 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Adesso sentiamo cosa si inventano trenitalia e la persona indicata.
Poi i pendolari NON HANNO RAGIONE, EH ?

M5S Sempre

maurizio d., latina Commentatore certificato 03.02.16 13:27| 
 |
Rispondi al commento

D'altronde scaiola si era fatto uno scalo personale alitalia vicino a a casa sua, qui hanno solo spostato un po' la percorrenza del treno, stiamo già migliorando....

Eddy B. Commentatore certificato 03.02.16 13:17| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori