Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'#ArrestatoPd del giorno: Mimmo Consales, sindaco di Brindisi

  • 38

New Twitter Gallery

consalesarrestato.jpg

Uno scalpo al giorno toglie il Pd di torno. Siamo al 6 febbraio: sei indagati e un arrestato Pd.

"Ha ragione Beppe a dire che il PD procede troppo spedito, rischiamo di non riuscire a stare dietro alla notizia.
Ora a Brindisi, nella mia Puglia, hanno arrestato il sindaco PD, Consales, per abuso di ufficio, truffa e corruzione:
"Tutto parte da un debito da 315mila euro che il primo cittadino aveva con Equitalia e che, improvvisamente, era stato interamente pagato. Anche in contanti, tanto che era partita una segnalazione all’antiriciclaggio. Tirando i fili di questa storia la procura guidata da Marco Di Napoli è arrivata al commercialista Massimo Vergara, che ha tra i clienti appunto Consales ma anche la società Nubile, che ha un appalto con il comune. Il sospetto è che i soldi per pagare Equitalia siano arrivati a Consales proprio da Screti."
Tutto vuole opporsi al M5S, dai media agli pseudo intellettuali che trascorrono intere giornate a farci le pulci ma, poi, ARRESTANO LORO." Barbara Lezzi, portavoce M5S

6 Feb 2016, 11:13 | Scrivi | Commenti (38) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 38


Tags: barbara lezzi, mimmo consales, sindaco arrestato, sindaco pd arrestato

Commenti

 

La gente non si informa e x loro sono tutti uguali questo e il vero dramma di qusto paese di merda

Ferdi Santoro (), santoro.ferdinando@yahoo.it Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 20.02.16 11:03| 
 |
Rispondi al commento

su televideo della rai al posto di beppe grillo allla pag... 126 mettono la pagina di salvini praticamente salvini 2 beppe g 0 brava la rai sempre inparziale .......

domenico s., roma Commentatore certificato 09.02.16 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Arresto giornaliero del PD Pepe sindaco di Benevento

anacleto bomprezzi 09.02.16 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Ma io mi chiedo solo una cosa, semplice e lineare .... Ma perché i media sono ancorati su Quarto quando succedono queste cose?!?!?! (Domanda retorica ovviamente) argomento PD tabù per i giornali e televisione. Questa cosa è talmente percebibile che a volte fá innervosire! Mi sento preso allegramente per cretino!!

Marco R 08.02.16 23:54| 
 |
Rispondi al commento

Consales si era autosospeso (a chiacchiere?) dal Pd un paio d'anni fa ma dal partito nessuna conferma dell'abbandono, quindi non si riesce nemmeno a capire chiaramente quando un politico sia o non sia nel partito che comunque non l'ha mai cacciato, nemmeno ora che è stato arrestato per tangenti.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.02.16 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono neanche in grado di rubare.. 300 e passa mila € pagati in contanti? Mancava solo un'insegna luminosa per farsi notare meglio.. Quelli del PD non sanno far politica e cosa voglia dire "onestà" uno si aspetta che almeno a rubare siano bravi a farlo senza farsi beccare.. Ma neanche quello sono in grado di fare.. Li manderei a pulire i cessi ma immagino che anche li ci sarebbe carenza di capacità non avendo mai lavorato in vita loro.. Sono un peso sociale.. Non servono letteralmente a un ca**o!

Michael Girotto 07.02.16 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, una richiesta per i responsabili comunicazioni dei 5 stelle. Non potremmo sapere da qualche fonte per esempio questa pagina o facebook o Twitter con anticipo quando va alla tele in qualche dibattito uno dei nostri? A volte si annuncia ma non sempre.

Massimo S.undefined 07.02.16 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Un difetto inaccettabile nel piddì:
FARSI PESCARE CON LE MANI NEL SACCO
Il fatto costituisce prova di incapacità a ricoprire il ruolo.
Quindi: FUORI !!!
Nel piddì non c'è posto per gli incapaci.

Mario Somà 07.02.16 08:13| 
 |
Rispondi al commento

Rainews non ha detto che è del PD nel servizio. Sono sicuro che si è trattato di una svista sono sempre imparziali col PD
:-)

Stefano Paoli 07.02.16 08:03| 
 |
Rispondi al commento

Non vali un cazzo Grillo ...tipico atteggiamento di persone senza palle. ..

Robert O 07.02.16 05:56| 
 |
Rispondi al commento

Gentilissima Barbara Lezzi, portavoce M5S, farebbe bene a leggere le notizie, ovvero a documentarsi: a) il debito non è stato pagato del tutto solo 6 rate di un piano di rateazione di EWquitalia sono stati pagati, si presume, con soldi in contanti provenienti dalla ditta Nubile. b) La Procura ha ribadito anche stamane in conferenza stampa che il commercialista Vergara non è mai stato il commercialista del Sindaco Consales;
Per il resto buona fortuna...

Carlo 06.02.16 22:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Appello alle Forze dell'ordine:
fate pulizia più che potete.. a quel punto andare al voto diventerà una necessità pratica e non una discrezionalità di questa maggioranza che oggi ci tiene in ostaggio !

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.02.16 21:43| 
 |
Rispondi al commento

Si parla di truffa e corruzione.
Che disgusto!
Ora ho visto in TV la scena della Polizia che si presenta in casa dell'arrestando e le telecamere in azione.
Doppio disgusto!
In Italia non basta mandare a casa i politici e i partiti che hanno malgovernato negli ultimi sessant'anni, bisogna ripulire tutto l'apparato statale, compresa la magistratura e con l'aggiunta delle "corporazioni" più o meno professionali, insomma tutta la classe dirigente.
Forse ci vorrebbe una rivoluzione francese in Italia, dopo quella doc di duecentoventisette anni fa, con le teste insanguinate che rotolano? Credo nella non violenza e allora? Non so più cosa auspicare!

VINCENZO BIANCO 06.02.16 20:53| 
 |
Rispondi al commento

C'è ancora qualcuno che vuole ancora parlare di Quarto ? Lo faccia presto, perché tra non molto ci saranno tanti e tanti altri che prenderanno il posto del sindaco di Brindisi.

giovanni c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.02.16 20:22| 
 |
Rispondi al commento

.. peccato che esca in men che non si dica .. e con il portafogli pieno di soldi pubblici ..

.. per il comune cittadino le mala giustizia si sfoga alla grande ..

.. solita storia .. forte con i deboli e debole con i potenti ( untori )

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.02.16 19:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avanti popolo, bandiera rossa e PartitoDetenuti scomparirà ! Vergogna dell'intera UMANITA'. Ingannati i lavoratori per decenni hanno pensato bene di passare all'altra sponda associandosi con la MAFIA. La fiamma ossidrica fa il solletico a questi porci.

Emilio C., MILANO Commentatore certificato 06.02.16 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Ne pd sono abituati a ben altro. Furti, disonestà e cosucce del genere, là sono di casa. Non per niente hanno cercato di cavalcare la vicenda di Quarto, ma per dire : vedete, siamo tutti uguali.

Alcar 06.02.16 18:55| 
 |
Rispondi al commento

..Picierno, aggiungi anche questa faccia nell'album
Panini degli indagati PD!....

palle 06.02.16 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Bentornata Barbara! Un altro ne han beccato? e poi danno addosso al m5s! Sembra incredibile! Eppure i media non perdono occasione e nascondono la loro malefatte! Invece nei tg. per 10 minuti interviste su interviste a de luca (assolto per non aver commesso il fatto), il vero pregiudicato, coperto dai poteri forti! Se era in altra regione (processi fuori sede si devono fare) sarebbe stato condannato! Un essere simile è comunque colpevole, nonostante la sentenza !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 06.02.16 17:41| 
 |
Rispondi al commento

ma di che cosa vi stupite? prima esistevano il Pc, la DC e il Psi, poi con la svolta Occhetto si è creato , con l'ulivo, quercia e balle varie, si è creata una associazione dove sono confluiti gli ex democristiani, i socialisti che non hanno trovato spazio (leggi sedie per rubare) in forza italia e i vecchi dirigenti del pc. la base del pc , quelli che ci credevano veramente, o sono morti di vecchiaia, o sono scappati oppure sono rimbambiti e credono a babbo natale.
Credere che il PD sia un partito ideologico, erede del vecchio pc è pura follia, come credere che il vaticano sia buono e faccia del bene, è un carrozzone dove si sono imbarcati avventurieri col pelo sullo stomaco che mirano solo ad arricchirsi. Per loro PD, FI, NCC (non il partito ma la associazione di cutolo) è la stessa cosa, quindi non scandalizziamoci, è il naturale svolgimento delle cose

angelo 06.02.16 17:39| 
 |
Rispondi al commento

... Ne rimarrà uno solo
FORSE!
😜


Veloce questo Mimmo...Gonzales!

Marcello Severi 06.02.16 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Ed hanno pure stufato. Che vadano tutti in galera una buona volta.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 06.02.16 16:29| 
 |
Rispondi al commento

associazine a delinquere di stampo politico

fabrizio castellana Commentatore certificato 06.02.16 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Nel mese di febbraio:
- indagato sindaco PD di Terni.
- indagato ex assessore PD di Livorno.
- indagato governatore PD della Basilicata.
- indagato ex sindaco consigliere PD Santasiero.
- arrestato sindaco PD di Brindisi.

e siamo soltanto al 6 del mese...

Lorenzo M. Commentatore certificato 06.02.16 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Per i nostri giornalisti il tema all'ordine del giorno è sempre Quarto...
Meditate gente, meditate...

Marco Bacolini 06.02.16 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno ce n'è almeno uno , si fa davvero fatica a tenerne il conto .

E domani chi sarà il Prossimo Detenuto del Partito Delinquenziale ?

Gianfranco .

Gianfranco 06.02.16 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ahooo ma la Rosy Bindi più che essere la presidente della commissione parlamentare antimafia è la presidente della commistione con l'antimafia?

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 06.02.16 12:08| 
 |
Rispondi al commento

E pare che comunque continui a fare il sindaco.
Fino al terzo grado di giudizio come ha detto il nostro primo ministro?

Rosa 06.02.16 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eh no no, ma si era autosospeso dal pd per altre indagini... Visto tutte le indagidi che ha sto tipo, mi sorprendo che non l'avessero messo alla segreteria nazionale del pd.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 06.02.16 11:35| 
 |
Rispondi al commento

La diretta streaming della scuola di formazione politica del Partito Democratico: argomenti:
- come rubare senza farsene accorgere
- se scoperti dire che lo si è fatto a propria insaputa
- se anche questa scusa non viene raccolta dire che a Quarto i 5s hanno fatto lo stesso
- se non va anche questo dire che è colpa dell'Europa
- finite le scuse passare con Verdini non si sa mai

jazz00 06.02.16 11:25| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori