Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'#indagatoPd del giorno: Rosario Crocetta, presidente Sicilia

  • 12

New Twitter Gallery

crocettaindagato.jpg

La settimana inizia alla grande per il Pd. Ieri il sindaco di Bisceglie da poco piddino indagato per tentata estorsione, oggi il presidente della Regione Sicilia Crocetta. L'album degli indagati Piddini ha ogni giorno una nuova figurina. Domani a chi tocca?

"Il presidente della Regione Sicilia Rosario Crocetta e i dirigenti regionali Gaetano Pennino, Rino Gigliola, Sergio Gelardi e Gesualdo Campo sono indagati per omissione di atti d'ufficio, danneggiamento del patrimonio archeologico storico e artistico e di omissione di lavori in edifici che minacciano rovina. L'inchiesta riguarda il Castello Svevo di Augusta, sequestrato da Carabinieri del Nucleo Tutela del patrimonio culturale di Siracusa su disposizione del gip Michele Consiglio. L'inchiesta è coordinata dal procuratore Francesco Paolo Giordano e dal sostituto Marco Di Mauro." fonte


16 Feb 2016, 12:13 | Scrivi | Commenti (12) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 12


Tags: crocetta, indagato crocetta, indagato pd, sicilia

Commenti

 

Il volgare inquilino di Palazzo d'Orleans , nella sua esperienza di governo ha dimostrato incapacità, superficialità e totale subalternità alle indicazioni romane. Ha cambiato finora 41 assessori (55 se si considerano rotazioni e riconferme), un record assoluto per un governo regionale. La Sicilia ha raggiunto in tutti i campi gli ultimi posti in Europa. La vecchia politica e l’antimafia di facciata sono diventati i suoi principali punti di riferimento”.

dott giuseppe amoroso, marsala Commentatore certificato 17.02.16 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Buona idea quella di un album di figurine Piddini e co. Pubblicatelo appena possibile Sarebbe una splendida idea, un "must".

pietro marceddu (sarduspater4), cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 17.02.16 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Direi di lasciare in pace gli indagati e aspettare prima che si trasformino eventualmente in rinviati a giudizio.
Altrimenti onestamente si dovrebbe avere la modestia (e le gli attributi) di chiedere pubblicamente e umilmente scusa agli "archiviati".

vincenzo mastriani 17.02.16 06:40| 
 |
Rispondi al commento

..Picierno, suvvìa metti anche questa figurina nell'album Panini degli indagati del PD!

palle 16.02.16 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Crocetta non vale, e' un abitue', un collezionista se vogliamo.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.02.16 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Se la caverà. Le lobbies che stanno portando il paese verso "leggi" inconcepibili sicuramente lo proteggeranno.

loris cusano 16.02.16 17:09| 
 |
Rispondi al commento

NON FINIRO' MAI DI STUPIRMI (in negativo)

Ma non eravamo contro le TV e contro le pubblicità???

Campagna elettorale ligure, acquistati spazi pubblicitari per ben : 2653 euro

..su Primocanale

Qui il link della rendicontazione pagina 23/24 fattura 171:

http://www.m5sliguria.it/wp-content/uploads/2015/09/Rendicontazione-campagna-elettorale-M5S-Liguria.pdf

Grazie per la pessima figura, qui mi sa che sta andando tutto a rotoli.

Angelo 16.02.16 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Cari siciliani, alle prossime elezioni, mi raccomando, continuate a votate coloro che hanno distrutto e raso al suolo la Sicilia. Contenti voi, contenti tutti. Smettetela di abbaiare alla luna.

saverio battaglia 16.02.16 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Alfonso anche al nord ci sono ancora pratiche di condono sanare,e io tibparlovdalle Marche dove abbiamo la percentuale minore di abusivismo
Vaiba smerdare i tuoi compagni/gerarchi

Mirco Giacché, Ancona Commentatore certificato 16.02.16 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Qual è la novità? Nessuna!, questo è un compagno che ha sbagliato o sbaglia perché ha la tessera del PD ...tutti gli altri sono delinquenti!

Franco P., bergamo Commentatore certificato 16.02.16 13:14| 
 |
Rispondi al commento

COMMISSARIARE LA SICILIA!

NEI VARI DISASTRI NELLA GESTIONE DELLE REGIONI IN ITALIA, DA NORD A SUD, TRA SPRECHI, INEFFICIENZA, CORRUZIONE E INCAPACITA' VARIE ASSORTITE, PURTROPPO, SPESSO I CONSIGLIERI REGIONALI DELLA AMATA SICILIA SI DISTINGUONO IN MANIERA PARTICOLARE (SEMPRE O QUASI NEGATIVAMENTE).
A MIO MODESTO AVVISO, L' UNICA SPERANZA E SOLUZIONE PER I SICILIANI IN PARTICOLARE E PER IL RESTO DEGLI ITALIANI DI CONSEGUENZA, RITENGO SIA IL COMMISSARIAMENTO PER ALMENO I PROSSIMI VENT' ANNI DELLA STESSA.
SI POTREBBE AFFIDARE LA GESTIONE DELLA REGIONE AD UN COMMISSARIO AD HOC, MAGARI UN MAGISTRATO ANTIMAFIA O ANTICORRUZIONE.
NON VEDO ALTRE SOLUZIONI PER IL FUTURO DELLA REGIONE.
INVITO I RAPPRESENTANTI DEL M5S AL GOVERNO A FARSENE PROMOTORI.

VIVA L' ITALIA!

ANTONINO CRISCUOLO, TORINO Commentatore certificato 16.02.16 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cooky Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori