Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Multa al #M5S per aver rifiutato i rimborsi elettorali

  • 102

New Twitter Gallery


"Per non ottenere i rimborsi elettorali saremo forse costretti a pagare 200mila euro, ecco l'ultima trappola dei partiti comminata al Movimento 5 Stelle contenuta in un emendamento al Milleproroghe che porta sempre la stessa firma: Boccadutri. I partiti si son dati ancora tempo, fino a giugno 2016 per depositare i documenti relativi al 2013 e 2014 alla commissione di controllo sui rendiconti dei partiti, nonostante abbiano fatto una leggina per non far controllare i loro bilanci e intascare integralmente il finanziamento pubblico. Il M5S ha rifiutato i 42 milioni di rimborsi elettorali spettanti e per questo nel 2013 non ha depositato documenti. Quindi i partiti per farci pagare questa rinuncia, si inventano una norma punitiva per il M5S". Danilo Toninelli

2 Feb 2016, 11:52 | Scrivi | Commenti (102) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 102


Tags: M5S, multa, rimborsi elettorali, Toninelli

Commenti

 

Reddito di cittadinanza subito, con i soldi dei rimborsi elettorali risparmiati!

G Grana 06.04.16 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Se quei milioni li aveste "girati"al fondo per le piccole imprese non sarebbe stato molto meglio?.
Io una volta ve l'avevo suggerito.

Angelo Salviato 05.02.16 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Mo'c'è vo'... cose già viste e riviste, cose fritte e rifritte, cose che, comunque, è sempre bene ripetere, ripetere più volte sino allo scoppiettio finale sopratutto per quelle zucche, per quelle teste di chiodo duro che oggi abbondano in questo paese di merda (tra ignoranti e delinquenti) in queste valli di lacrime nere sopra, sotto, a destra, a sinistra, al centro ed in ogni loco loculizzato, passato, presente e futuro per quelle generazioni che purtroppo verranno dopo...-
"'E cammurriste fuino accarezzate, e mariuncielle avetteno 'e cunfiette... E nui, maltrattate e suspettate, cu 'annore nfaccia... ecc., ecc., ecc.,"
Comunque, anche se io sono l'ultimo che può dare consigli, non conoscendo nè la questione, nè tutti i retroscena possibili ed immaginari, un pensierino ingenuo mi passa per la testolina del...: "Ma non è meglio prenderli tutti sti cazzi di soldi e farne buon uso per il BENESSERE ESCLUSIVO DEL POPOLO?" -
Adesso la smetto perchè vado in tilt io ed il mio vecchissimo computer e non mi va di sentire ancora questo fruscio e la pagina che si blocca e poi si riavvia e poi, e poi dovrei scrivere altre cazzate ed altre fesse-rie longhe, longhe, longhe.
Aveva proprio ragione Einstein nell'avere dei dubbi sull'universo infinito, ma nessun dubbio sull'infinita stupidità umana.
Coloro che vogliono capire, hanno già capito...
Gli altri? Embè, poveretti, se ne vadano affangulooo...

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.16 20:10| 
 |
Rispondi al commento

ma che razza di paese ad capocchiam è questo? non comprendo, non capisco un pò per la vista non vado oltre a leggere, un pò perchè di notizie merdose, putride e schifosamente vergognose in tutti i mass media, tv, giornali, web, talk show, radio, ecc., ecc. se na accavallano tantissime ed in continuo aggiornamento venefico, come una montagna puzzolente- Ma è mai possibile che "cazzometro del cazzo sozzo!" in questo schifoso paese (eh già è diventato sempre più schifoso ormai da tanto tempo...) qualcuno, dico qualcuno o tutti quelli che dignitosamente, onestamente, cercano, provano di fare e/o agire in modo corretto verso la comunità, verso il popolo, verso la nazione, anche se in modo lieve, vengano sempre denigrati, infangati, sanzionati, violentati, molestati ed in ultimo, per non dire altro di molto, molto peggio.... caccia alle streghe? inquisitors? tartassati?
Allora, ad esempio io pingopallino pensionato all'estremo della sopravvivenza rinuncio all'offerta che mi fa (putacaso) un magnate mio parente del petrolio mondiale (vacanza nei posti più lussuosi del mondo) evolvendo tale grossa cifra di danaro al BENESSERE ESCLUSIVO del mio popolo; ... che fa? Vengo sanzionato, multato, tassato, infangato, ecc., ecc.???
Ma ho letto bene? Oppure la mia scarsissima vista mi ha fatto come al solito lo scherzetto???
Non ho parole, non capisco, non comprendo... No anzi comprendo benissimo, corsi e ricorsi storici

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.16 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Questo loro "modus operandi" è vomitevole
E peggio ancora certa pseudo intellighenzia liberale che fa pseudo "libera" informazione.
Purtroppo neppure la blasonata Radio Radicale si sottrae a questo e, ogni volta che può, con i suoi egr. Bordin, Vecelio
presenta con faziosità dissimulata cercando di delegittimare se non ridicolizzare qual che sia, l'operato del M5S
Commento M. Bordin Stampa e Regime riferito ad affermazioni del M5S:
"loro rubano e noi vogliono multarci!"
W. Vecelio con interlocutore.
"il M5S è stato trattato con poca indulgenza sul caso Quarto? Io direi che ancora troppo poco"
M. Bordin su Stampa e Regime sul voto contro su legge contributi ad enti privati onlus su assistenza disabili: "non si dovrebbero finanziare istituti privati secondo il M5S? Lasciamo perdere non merita neanche parlarne" ecc ecc.
Bella e brava intellighentia.

denis sbrogiò, Camponogara Commentatore certificato 05.02.16 11:36| 
 |
Rispondi al commento

E gli altri partiti non hanno preso la multa?
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 04.02.16 19:32| 
 |
Rispondi al commento

segnalo l'articolo sulla stampa.it https://www.lastampa.it/2016/02/03/italia/politica/la-bufala-della-multa-da-mila-euro-al-ms-per-aver-rifiutato-i-finanziamenti-pubblici-8PGvhRKxSdzugbE5GEA5yJ/pagina.html
siccome i pdiini ci sguazzano, qualcuno (@Toninelli magari) mi puo' chiarire?

grazie

Maurizio Spicuglia 04.02.16 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma non dicono che non hanno soldi,che c'è il buco ?Mi sembra una colossale presa in giro-

luisella b., torino Commentatore certificato 03.02.16 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Usate questi soldi per fare beneficenza es pasti gratis a chi dorme per le strade e divulgate queste notizie andando nei talk show sotto il controllo di questi partiti politici corrotti.Il boomerang di ritorno accelererà la loro fine ormai vicina.VIVA IL M5S PER SEMPRE!!!!!!!!

gaetano frassica, messina Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 03.02.16 18:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allora non è forse meglio richiedre i "rimborsi" per poi devolverli come già fate con i vostri stipendi? In questo modo, dimostrando l'obbligatorietà insana della richiesta potrete fare propaganda ancora e empre contro i "rimborsi" falsi sia nella forma che nel contenuto.. invece di subire uan legge che ci fa "cornuti e mazziati".
Certamente la linea è quella di obbligare a legiferare CONTRO I RIMBORSI ELETTORALI.. forse con un esempio così diverso dell'utilizzo dei fondi... anche gli altri partiti e partitucoli (spinti dalla ragione e dagli elettori) saranno costretti a eliminare questa ruberia ennesima!!

MARIROSA RIZZI 03.02.16 15:08| 
 |
Rispondi al commento

QUALCHE VOLTA VIENE LA NAUSEA. IL CATTIVO ODORE CHE EMANANO QUESTI INVERTEBRATI PER FORTUNA STA RAGGIUNGENDO I CITTADINI ITALIANI. CONTINUATE COSI' SE SERVE PAGHEREMO LA MULTA, MA NON FERMATEVI. SIAMO IN DIRITTURA D'ARRIVO ANCHE TRA I CHIODI E GLI OSTACOLI CHE CI FRAPPONGONO.

antonino giarraputo 03.02.16 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Fate ricorso....

p.s. comunque anche questa è legalità (anche lo ius prima noctis era legale), non inizia a sfiorarvi il dubbio che l'eccesso di legalità è la base delle dittature?

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 03.02.16 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Tonine' ma che fine ha fatto la sentenza della Corte Costituzionale che dichiara illeggittimo questo Parlamento?
Quando è che vi decidete a convocare il POPOLO ITALIANO per una manifestazione Nazionale di protesta?
Capisco la Rete ma la piazza fa ancora paura.

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 03.02.16 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Fateveli dare i rimborsi e USATELI BENE, a favore di situazioni estreme e microcredito. E PUBBLICIZZATE molto bene tutte le vostre operativita' PER i cittadini

tomi sonvene Commentatore certificato 03.02.16 10:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ma perchè rinunciare a quei soldi ???? Prendiamoli, noi li utilizzeremo certo meglio dei ladroni ai quali volete lasciare......... FORZA M5*****

carlo.a 03.02.16 10:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ma non è meglio prenderli quei soldi e utilizzarli nel fondo salva imprese o crearne un'altro a supporto di famiglie bisognose? Se li lasciamo là si fottono pure quelli.

Moreno R., Rimini Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 03.02.16 08:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

La politica in questo paese è talmente demenziale, che gli onesti sono considerati fuorilegge. Forza Beppe mandiamoli a casa.

claudio di maggio 03.02.16 02:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Forse sarebbe il caso di depositare i documenti

Giulio Manetti, Carpi Commentatore certificato 02.02.16 23:36| 
 |
Rispondi al commento

Il 13 aprile 1993, 31.259.870 di Italiani,pari al 90% dei votanti, al referendum, per l'abolizione del finanziamento pubblico ai partiti hanno DETTO SI ALL'ABOLIZIONE.Dopo otto mesi,questi delinquenti ,traditori chiamateli come vi pare , STRAFOTTENDOSENE dell'esito della consultazione referendaria e tradendo il risultato,si sono inventati per continuare a "rubare",il rimborso o "contributo per le loro spese elettorali",prendendo così,come si è accertato ancora più denaro.Questi personaggi ,appena inizierà a soffiare il vento della legalità,dovranno essere processati,uno ad uno per alto tradimento,confiscati immediatamente, tutti i loro beni, finché non risarciscano fino all'ultimo EURO,tutto quello che hanno depredato,ILLEGALMENTE dal post referendum.

Canzio R. Commentatore certificato 02.02.16 23:02| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

AH AH AH. Sono proprio fantasiosi! Ma stiamo parlando di quei politici che hanno additato contro una parte dell'opinione pubblica verso un comico genio genovese? Lo stesso comico genio genovese che provando disgusto per il loro sporco e corrotto operato verso i cittadini ha creato un movimento per provare a risanare uno Stato? Ma stiamo parlando di quei politici che ora vogliono fare i comici per far ridere i polli? Ma vogliono la stessa trasparenza come quando hanno alzato la mano per il voto lampo per i soldi senza verifiche dei bilanci? Ah ah ah. Ma non ditemi che ora da politici vogliono fare i comici! Ah ah ah.

Franco Ghella 02.02.16 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi ve l'ha mandata? Equitassa? Beh non pagatela ! Non avete avvocati validi? Piuttosto i rimborsi elettorali portateveli a casa, tanto se li prende qualcuno magari per pagare gli affitti arretrati di qualche sede udc o i massaggi orientali di qualcuno del gruppo mix.
Meglio pagare il treno o l'aereo a DiMaio o il parrucchiere a Giarrusso.

Barlafuss 02.02.16 22:08| 
 |
Rispondi al commento

Perfetto! Andiamo avanti così!
Tutti i partiti che hanno saccheggiato il paese sono disperati. Ogni giorno c'è un indagato in più. Tutta la cloaca che ha governato il paese è impegnata ad oscurare il M5S, ma non ci riuscirà.

saverio battaglia 02.02.16 21:20| 
 |
Rispondi al commento

Prendeteli questi maledetti soldi ed utilizzateli per fare un piccolo reddito di cittadinanza destinato agli Italiani emigrati che desiderano rientrare!

Nunzio Rizzo 02.02.16 20:51| 
 |
Rispondi al commento

- Se accetti(concigli) paghi la multa
distruggi il M5S.

discutendo con un troll su FB ho avuto la sensazione che la manovra sia preposta ad invalidare l'intero MoVimento 5 Stelle più che a riscuotere il balzello.

Nello stesso tempo che siano pronti 42milioni di euro di rimborsi anti-referendari (quindi abusivi) si chiede al M5S la documentazione adatta per riceverli, altrimenti sanzione di 200mila euro.

E' il caso di una multa da parte di delinquenti verso persone perbene, solo per testare la
struttura del M5S e se rispetta i parametri di forza politica secondo le regole costituzionali.

Morale, tali figuri pseudopolitici hanno mantenuto un personaggio come berlusconi per anni
benchè non fosse nemmeno eleggibile, ed ora attaccano il M5S sperando che vacilli per
"deformazione strutturale" in se stesso.


MA NON SI PUò DEPOSITARE LOSTESSO IL BILANCIO SOTTRAENDO I 42 MILIONI?

Gabriella . Commentatore certificato 02.02.16 19:54| 
 |
Rispondi al commento

LA SANZIONE DEL PD?
bene, sono pronto a versare il mio contributo.
Ma loro devono rinunciare ai soldi avuti grazie a bilanci non certificati

giovanni ., Roma Commentatore certificato 02.02.16 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Altro che colletta, qui lo stato ci dovrebbe restituire tutti i soldi che abbiamo dato per manovre economiche e fiscali che negli ultimi 40 anni per malagestione che non ci ha permesso di progredire nel benessere sociale, nel progresso e tarpato le ali al futuro dei nostri figli.

john f. 02.02.16 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Negli USA e' nata una stella politica. E' un "giovane" senatore di nome George Sanders, incredibilmente progressista.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.02.16 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto dei commenti da "coltello tra i denti". Forse è il momento di limitare le sbraitate e agire con precisione. C'è un commento che dice (GIUSTAMENTE) di fare i rendiconti e certificare che non ci sono stati rimborsi.
Il "rigore" è il miglior modo di procedere.
FORZA, FORZA, FORZA !!!

Gabriele PERUZZI 02.02.16 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Pronti per la colletta. Ho già sparso voce. Duecentomila non sono nulla per tutta Italia che è dalla vostra parte. Milioni di milioni....

Eva D., Roma Commentatore certificato 02.02.16 17:55| 
 |
Rispondi al commento

con queste leggine trappola si stanno tirando la zappa sui piedi da soli ..per dire quanto sono furbi...se accettiamo i rimborsi avremo un ritorno di immagine incredibile perché gli stessi verranno sicuramente usati per la popolazione ..se non accettati e costretti a pagare una multa (sarò ben lieto di partecipare con una donazione)avremo comunque una pubblicità favorevole perché si tratta palesemente di una legge truffa ...lasciateli fare aspettiamo che passi il cadavere seduti sulla sponda del fiume

alessandro gattai 02.02.16 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Perche' non prendiamo i 42 milioni di euro e li mettiamo nel fondo per le piccole e medie imprese? Altrimenti si fregano pure quelli.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.02.16 17:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo al parossismo. Adesso si paga pure l'onesta'.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.02.16 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Caro Toninelli oltre a lamentarci, agire. Altrimenti di questo passo non ne potranno di noi non solo i cittadini ma nemmeno noi stessi. Sono delle merde, ebbene? Non lo sapevamo? Diversamente il M5S non sarebbe nato.

Raimondo M., C. C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 02.02.16 17:08| 
 |
Rispondi al commento

...non capisco quale sia il problema, fate i rendiconto e mettete nel riquadro inerente ai finanziamenti ai partiti "00,00".
Non fate l'errore di difendervi da ciò che "si vede", dando delle scusanti ai partiti per attaccare, ma rispondete, attaccando su ciò che non si vede.

Giampaolo R., Bologna Commentatore certificato 02.02.16 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Il Partito Delinquenziale andrebbe processato per istigazione al furto ai danni della collettività .

Gianfranco .

Gianfranco 02.02.16 17:03| 
 |
Rispondi al commento

sia chiaro che nn pagheremo nulla!!sia chiaro!!!nn provateci neppure a cedere!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 02.02.16 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Noi abbiamo capito bene con chi abbiamo a che fare. Credo che lo abbiamo capito già da tempo anche grazie a voi che portate alla luce tutto lo schifo che fanno. Ma la vera cosa importante è che sono loro a sapere con chi hanno a che fare! Un popolo di spettatori passivi che hanno dato il loro cervello al macero, che credono più alla tv che a se stessi. Voi dite A sul blog e loro dicono Z in tv, sui giornali cartacei e su quelli online. Chi vince?

Solo una cosa bisogna copiare da quei personaggi, la loro strategia per avere consensi, bisogna avere più mezzi di informazione raggiungibili da tutti!

Adesso vogliono sistemare l'ex carcere per antifascisti. Se la situazione non cambierà nel breve termine a nostro favore, state certi che si inventeranno qualcosa per sbattervi dentro. Proprio così come cambiando qualche parolina vogliono farvi pagare questa multa o costringervi a fare ciò che vogliono. E tutti zitti!

Dario L. Commentatore certificato 02.02.16 16:43| 
 |
Rispondi al commento

è chiaro che il M5S dev'essere punito dal sistema clientelare/partitocratico per averlo scoperto e sbugiardato in pubblico.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 02.02.16 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Perché non denunciate Boccadutri per estorsione ? Una bella denuncia per lui e i suoi complici.

Maria D'Amico, Parigi Commentatore certificato 02.02.16 16:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ogni ulteriore considerazione in merito mi pare superflua: vergogna, vergogna, vergogna!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 02.02.16 16:25| 
 |
Rispondi al commento

..preferisco non commentare ..

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 02.02.16 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Depositate i documenti. Prendete i soldi e li "regalate" a chi ha bisogno. Non è ciò che gia fate trattenendovi lo stipendio?_ Suvvia non date spazio a contromosse!! Agire velocemente.


facciamo attenzione anche ai nostri.

dati presi da:

http://www.lombardia5stelle.it/trattamento-economico-e-rendiconto/

Consigliere M5S Iolanda Nanni:

Da Luglio 2015

7997,77 euro - restituiti - 107 euro
8200 euro - restituiti - 401 euro
8154 euro - restituiti - 736 euro

secondo me e molti ha sbagliato forza politica, invece di restituire così
pochi soldi va a prenderti lo stipendio completo nel gruppo misto o nel Pd,
che ci stai facendo fare una pessima figura.

Fidati

Paolo 02.02.16 16:09| 
 |
Rispondi al commento

A questo punto io penso se il M5S accettano i rimborsi elettorali li potrebbero usare per aiutare per reddito di cittadinanza, PMI, restaurare scuole , ospedali riciclo dei rifiuti ecc.... pero' se lo fanno devono documentare tutti i finanziamenti su nero e bianco.E alla fine pagare la cosiddetta multa, se veramente esiste, una cosa cosi ridicola.

Salvatore Napizia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 02.02.16 16:03| 
 |
Rispondi al commento

E' con molto piacere che apprendo che il vice di Salvini, Edoardo Rixi con altri legisti disonesti e con gentaglia di fratelli d'italia sono indagati per spese private dicendo che erano per spese istituzionali,magari hanno messo sul loro conto delle mutande verdi o qualche messo busto di Mussolini,comunque continuano a stare sempre li,vedi la ex presidente della Regione Lazio ma nessuno fa niente,questo non significa rubare denaro ai cittadini? Ma per gli italiani stupidi il Movimento è corrotto con la camorra vedi il caso Quarto,ma è di ieri la notizia che il presidente della Regione Basilicata è indagato per truffa elettorale come DeLuca per la Campania e Crocetta per altri fatti in Sicilia come Enrico Rossi in Toscana,Intanto l'ebetino si sta facendo il giro del mondo senza aver rottamato nessuno!!!!!! Speriamo che gli italiani si aprono più gli occhi e stiano attenti alle ruberie di Stato fatte non acaso sempre dai partiti di Governo o ex di Governo perchè la disonestà ce l'hanno nel loro DNA!!!!!! un saluto a tutti e Viva sempre il Movimento 5 Stelle!!!! Saluti a tutti Salvo da Prato

salvo sciascia 02.02.16 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Della serie: non volete i soldi pubblici, non volete truffare i cittadini? Allora iniziate a pagare dandoci i vostri soldi.
Sarebbe questa la ratio della norma? Non penso.
Tutte le norme hanno una ragione, la volete spiegare a noi comuni mortali che ci incavoliamo per questi obbrobri giuridici e aspettiamo che ci spieghiate anche quali mosse farete contro il comune nemico?
O non è più un comune nemico ma ...un utile nemico?

Pietro Rotai 02.02.16 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Boccadutri o....."Bocca di Rosa" ????

eleuteri terenzio 02.02.16 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Beh multa qualcuno che ha rifiutato dei rimborsi, mi sembra abbia ampi margini incostituzionali.

Gian A Commentatore certificato 02.02.16 14:39| 
 |
Rispondi al commento

I "RIMBORSI" alias "FINANZIAMENTI" bocciati con referendum popolare ,...non devono essere pagati a nessuno (per volere dei cittadini).
Chi li ha percepiti dovrà restituirli...ed essere multato.
Chi sta' rispettando il volere popolare?....il M5S o gli altri ?

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 02.02.16 14:30| 
 |
Rispondi al commento

che dire,i soliti figli di puttana pagati con i nostri soldi.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 02.02.16 14:25| 
 |
Rispondi al commento

prendete sti soldi e versateli nel fondo per il microcredito!

jackie dan Commentatore certificato 02.02.16 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Io a qs punto li prenderei x farli destinare poi in qlcs cm il reddito di cittadinanza. Qs ci prendono in giro

undefined 02.02.16 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Siamo entrati nella fase psichiatrica: Puniti per eccesso di onestà, multati per scarso rendimento fraudolento, colpevoli di non aver rubato ANCORA NIENTE ! Che delusione per tutti i partiti storici e quelli meno datati... Che figura all'estero. Non ho più parole, solo lacrime.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 02.02.16 13:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Beh, prendete i rimborsi e rimetteteli a disposizione dei cittadini, no?

giuseppe 02.02.16 13:52| 
 |
Rispondi al commento

INCASSATELI e create un fondo per bisognosi (reali ovviamente) e dateli alle vittime di usura di stato e poveri cristi

alex bardi 02.02.16 13:39| 
 |
Rispondi al commento

riscrivo il commento che non e' partito.

dicevo che vorrei sapere perche' mattarella non parla e non dice la sua su queste cose. lo hanno messo li' solo per fare la bella statuina? l'altro parlava troppo e questo non parla per niente. vergogna comunque. vergogna anche per i politici che invece di dare il buon esempio vanno in tv a dire che bisogna licenziare quelli che timbrano il cartellino impropriamente (giustissimo) ma che sono l'ultima catena ed a cui e' stato permesso questo comportamento. vadano a casa tutti.
una cosa voglio dire, anche se non e' inerente all'articolo e cioe' che non mi sembra giusto che incoraggiate i dipendenti a spifferare facendo la spia, senza garanzie, per cui perderanno il posto o verranno emarginati ancora di piu' da quelli non onesti, sempre che non vengano licenziati. conosco situazioni degli ultimi vent'annni e piu' di gente onesta che ha preferito andarsene da posti statali dopo ever subito angherie di ogni tipo per aver voluto rimanere onesti. ci vogliono leggi sicure, non leggi interpretabili, conflitti di interesse seri, gente seria nei posti di comando. vogliamo i cinque stelle e gli altri tutti a casa.

rosannascarpa 02.02.16 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il finanziamento si doveva prendere , dare in beneficienza o alimentare aiuto alle PMI.
Cmq, mi sento sempre più lontano dal movimento perché in rete si dovrebbe votare ogni cosa e invece non si vora più nulla.
Dov'è finita la democrazia dal basso? Ormai decidono e votano chi abbiamo eletto e noi dobbiamo solo prendere atto.
Se siamo esclusi da tutte le decisioni il movimento sparirà completamente.

salvatore ., palermo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 02.02.16 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come mai il capo dello stato mattarella tace sempre? possibile che possano fare queste cose? poi i rappresentanti del governo vanno in televisione a predicare e punire quelli che non timbrano il cartellino che sono gli ultimi che dovrebbero essere puniti, ma certamente puniti. di buon esempio nelle alte sfere non si parla proprio.
forse in questo articolo non c'entra, ma vorrei anche dire che la richiesta di spifferare notizie sul lavoro da parte di dipendenti onesti non e' giusta finche' non ci sara' la sicuezza che queste persone, gia' emarginate dagli altri perche' si comportano bene, non avranno la certezza del mantenimento del posto di lavoro e della punizione di quelli che li emarginano. conosco molte persone che si sono licenziate dopo esaurimenti nervosi per essersi sempre comportate bene e non aver potuto parlare per le ritorsioni. prima regole certe e via tutti quelli che ci sono adesso che hanno creato questa situazione. applicare le leggi e cambiare quelle che non vanno bene. non vogliamo piu' leggi interpretabili ma leggi vere. basta prescrizione, vogliamo pene sicure, conflitto di interessi vero, facce nuove e oneste. vogliamo i cinque stelle

rosannascarpa 02.02.16 13:26| 
 |
Rispondi al commento

IL PROBLEMA NON SI PONE ACCETTATE I RIMBORSI E POI LI GIRATE AL FONDO PER LE IMPRESE O PER FAMIGLIE IN DIFFICOLTA I SOLDI SERVONO SEMPRE COSI LI FATE SCHIATTARE

salvatore damato 02.02.16 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Queste iniziative vengono, se proposte,solo da personaggi disonesti che pensano solo a difendere la propria mangiatoia a discapito ovviamente degli interessi della collettività.

visivo 02.02.16 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Tutti a roma bastaaaaaas con questi parassiti ....

rocco monaco 02.02.16 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Siamo al paradosso del grottesco della follia..

Ma chi cazzo ci comanda!?

Mirco Giacché, Ancona Commentatore certificato 02.02.16 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spett.le Staff di BEPPE GRILLO,

segnalo che i consiglieri eletti M5S in Regione Veneto dal giugno 2015 (Jacopo BERTI, Manuel BRUSCO, Simone SCARABEL, Patrizia BARTELLE ed Erika BALDIN) nonostante anche il sollecito specifico avvenuto dagli attivisti nella riunione regionale di Lonigo (VI) del 6.12.15 e nell'altra riunione regionale del M5S tenutasi a Torreglia (PD), il 24.1.16,  oltre che sollecitati sugli stessi temi alla prima regionale di Santa Maria di Sala (VE), alla data odierna, 01.02.2016, non hanno ancora provveduto alla restituzione della somma dello stipendio superiore ai 2500 EUR netti e, inoltre, non hanno ancora RINUNCIATO ai vitalizi.

Questo è un fatto molto grave e lesivo dei principi fondanti, base del M5S, come ribadito anche ieri dal ns portavoce nazionale Luigi Di Maio in televisione, e Vi chiediamo di prendere provvedimenti verso questi consiglieri regionali del Veneto del MoV5Stelle prima che divenga di pubblico dominio, con tutte le ripercussioni e danni, diretti ed indiretti, al MoVimento 5 Stelle a livello regionale e nazionale. Sappiamo, purtroppo, che i loro colleghi degli altri partiti in Regione Veneto sono a conoscenza di questi fatti e aspettano solo l’occasione per renderli pubblici per delegittimare loro e squalificare in toto tutti gli attivisti del M5S Veneto e non solo.

Rimane sempre aperta, comunque, la questione delle espulsioni immotivate di alcuni attivisti M5S, come – ad esempio - Marco Maccis, Eugenio Girelli Bruni, Lorenzo Filippi o Gino De Pauli forse per le loro specifiche competenze, conoscenze e capacità, fatte tutte da parte di un fantomatico staff sconosciuto ai più che opera, in nome e per conto di Beppe Grillo, ma mosso più da invidie che da conoscenza della realtà fattuale.

Attendo Vs riscontro immediato con Vs azione adeguata e porgo cordiali saluti

Eugenio Girelli Bruni (San Bonifacio - VR)

EUGENIO GIRELLI BRUNI 02.02.16 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma si può inventare una norma più stronza di questa? Toninelli non è che per caso ti sbagli? Mi sembra anacronistico un fatto del genere

gaetano SAVOCA (gaetasavo), Roma Commentatore certificato 02.02.16 13:18| 
 |
Rispondi al commento

**Questo sarebbe troppo!**
*Ancora stento a credere che una simile bestialità,un simile obbrobrio giuridico, un siffatto insulto all'intelligenza possa essere perpetrato. Certo i basilischi male imbiancati dei partiti, i mostri politicanti panciapiena, avvinghiati alle poltrone d'oro, ai privilegi immeritati, sono così terrorizzati dal timore che il Popolo possa riprendersi le deleghe,che nulla appare impossibile. Tuttavia, poichè sono soltanto malvagi e rapaci, ma non stupidi non oseranno farlo. Sarebbe l'ultima goccia che fa traboccare il vaso,come dire "noi rubiamo per Legge e chi non lo fa è fuorilegge". Sarebbe inoltre come legittimare il tiro alla beccaccia, per chi non aspetta altro. Cincinnatus da Genova

Pietro M., Genova Commentatore certificato 02.02.16 13:10| 
 |
Rispondi al commento

non si può fare una legge del genere con effetto retroattivo. Se è per il futuro allora possiamo benissimo cambiare lo Statuto e (fino a che non abrogheremo noi quella legge) il rimborso lo prendiamo e lo destiniamo in beneficenza.

Luigi Bianca, Terni Commentatore certificato 02.02.16 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo dico in veneto: SO SPUITISÀ. NO SE POSSIBIE FARSE CIAPARE PAL CUEO IN STA MANIERA...
Spero tanto che il Movimento 5 Stelle riesca a togliere le poltrone a questi fannulloni. .. incapaci... sleali ... e senza dignità, ma ancor di più spero che si riesca a mandare in galera tutti gli imbroglioni che hanno operato per i propri interessi

Bruno Piazzon 02.02.16 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Non si può continuare ad andare avanti con questi infami parassiti, resistiamo e condividiamo il video.In alto i cuoriiiiiiii

Mario Pimazzoni 02.02.16 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Prendete i rimborsi elettorali e create un fondo M5Stelle per aiuti sociali e per il supporto alle campagne elettorali da parte degli attivisti del M5Stelle che operano sul territorio.

Giovanni Fracasso 02.02.16 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

M5S non deluderti...la democrazia è una cosa seria. Avete fatto votare sul Blog il consenso o meno sulle unioni civili ma non avete mai menzionato nella domanda ad adozioni o qualsiasi altra cosa che riguarda i minori. Per tanto se la legge Cirinnà prevede le adozioni voi non potete votarla...oppure riproponete il voto sul Blog con la domanda corretta...che il risultato sarebbe ben diverso da quello uscito...

DARIO P., CARSOLI (AQ) Commentatore certificato 02.02.16 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prendere la palla al balzo, prendiamo i rimborsi elettorali, e invece di lasciarli nelle mani dei soliti noti, li spendiamo per il sociale....avrebbe sicuramente più senso!

Cristian Clemen 02.02.16 12:41| 
 |
Rispondi al commento

A questo punto io li prenderei e darei 10 euro ad ogni italiano con tanto di firma M5S (rimborsi elettorali) naturalmente come provocazione!

Stefano Scalinci 02.02.16 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Dati presi da:

http://www.lombardia5stelle.it/trattamento-economico-e-rendiconto/

Consigliere M5S Iolanda Nanni:

Da Luglio 2015

7997,77 euro - restituiti - 107 euro
8200 euro - restituiti - 401 euro
8154 euro - restituiti - 736 euro

secondo me e molti ha sbagliato forza politica, invece di restituire così
pochi soldi va a prenderti lo stipendio completo nel gruppo misto o nel Pd,
che ci stai facendo fare una pessima figura.

Fidati.

paolo 02.02.16 12:23| 
 |
Rispondi al commento

HANNO PAURA DELL'ONESTO

#M 5 S, Italia Commentatore certificato 02.02.16 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Basta non se ne può' più di questi approfittatori, se accettate i rimborsi per utilizzarli per i cittadini si inventerebbero una norma per punirvi e non farvelo fare. L'unica alternativa e' andare a elezioni e buttarlibfuori a calci in culo.mi spavenspaventa il numero di calci che ci andranno

Annamaria m 02.02.16 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

secondo il mio modesto pensiero sbagliate a non ritirare il rimborso elettorale in quanto con quei soldi potreste fare manutenzioni alle scuole garantire finanziamenti alle piccole e medie imprese
fare manutenzioni alle disastrate strade del paese che era il piu'bello del mondo e in cambio avreste ancora piu'consensi elettorali.

vittorio ceccarelli 02.02.16 12:19| 
 |
Rispondi al commento

no,questo è troppo, magari a quelli che li prendono gli danno anche il premio, che gentaglia....

davide 02.02.16 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Se si dovesse verificare davvero questa cosa che non sta ne' in cielo ne' in terra, diffondetela bene attraverso le TV Ed anche quelli che non vedono, non sentono e non parlano, comincerenno a capire come stanno le cose. Sursum corda ragazzi che stiamo arrivando !

giuseppe satriano 02.02.16 12:08| 
 |
Rispondi al commento

se fosse vera la norma sarebbe anticostituzionale.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 02.02.16 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Ma questi sono proprio degli emeriti imbecilli !
Facciamo così: prendiamoci i rimborsi e utilizziamoli per opere utili.

Alessandro L. 02.02.16 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori