Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#OrfiniScroccone

  • 19

New Twitter Gallery

orfiniscroccone.jpg

intervento di Alessandro Di Battista

"Orfini è il Presidente del PD e prende per il culo i romani. Ci dice che lui voleva pagare ma che il comune (amministrato dal PD) non gli ha chiesto i soldi.
Il commissario Tronca ha il dovere di sfrattare immediatamente gli “orfini's” dalla sede del PD che non paga da anni. Quelle mura sono dei romani, non del partito di Buzzi e Carminati.
Ma che razza di Paese siamo? Se un imprenditore non paga una tassa (tra l'altro da usurai) arriva subito Equitalia. E il Comune cosa ha fatto? Fanno gli sceriffi solo con i dipendenti del Colosseo?
Orfini, ripeto, è il Presidente di un partito di scrocconi che si è rubato centinaia di milioni di euro di rimborsi elettorali. Ma dove finiscono questi soldi se neppure ci pagano le sedi?
Con il M5S al governo della capitale i debiti li pagano i partiti, non i romani!

P.S. Questa sera sarò a Viterbo per combattere il decreto ammazza-risparmiatori. Vi aspetto alle 18.00 alla sala ex-tribunale in Piazza Fontana Grande. Portate gli scettici!"

Alessandro Di Battista

VIDEO Il M5S al governo!


5 Feb 2016, 17:00 | Scrivi | Commenti (19) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 19


Tags: affittopoli, Di Battista, M5S, Orfini, Orfini scroccone, Pd, Roma, sfrattiamo il Pd

Commenti

 

ORFINI, grande moralista del bla-bla
Dove cazzo è stato in tutti questi anni?
Probabilmente aveva altro da fare.

saverio battaglia 06.02.16 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Cretino (o interessato ad avere favori) chi li vota...la colpa non è del PD o di altri partiti delinquenziali di esistere ma di chi li sostiene magari andando a fare le primarie dove si paga per votarli!


Da una indiscrezione ricevuta,ho saputo che quest'anno, alle Cayman, il premio nobel all'economia, sarà assegnato,con voto unanime al pd.Dopo i fantastici risultati,del duo prodi, sposetti,nel fare pagare i 110 milioni di €,di debiti dell'unità ai cittadini Italiani,adesso,con l'aiutino di mafia capitale,stanno valutando di ripianare i numerosi "buffi" accumolati,con un, una tantum,inserita sulla bolletta (questa volta) de gas,dei cittadini romani.Sperano(ho percepito) che ci scappi, anche la cresta ....per l'acquisto di un'altro Rolex...da regalare.

Canzio R. Commentatore certificato 05.02.16 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Coerenza vuole che chi faceva la cresta sui viaggi in europa avesse chiesto di pagare il minimo anzichè 1,200 202 me sembra giusto ,ma mica coi suoi sordi!
Infatti 170.000 eurini mai pagati!
Ladri,solo ladri proprio dentro!n

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.02.16 20:32| 
 |
Rispondi al commento

E' Evidente che ORFANO o ORFANELLO, è rimasto piccolo senza i marpioni tutori anche delle sue malefatte ed ora fa il verginello; ma sinora dove è stato e dove viveva,pellegrini miserabili cancro del popolo ITALIANO che avete distrutto VIGLIACCHI
AGUZZINI PORCI. Devono sparire dalla circolazione e pagare il maltolto e pagare i danni che hanno arrecato alla povera gente e pagare per i suicidi avvenuti negli ultimi quattro anni.MISERABILI BANDITI.

Emilio C., MILANO Commentatore certificato 05.02.16 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma come se quei locali fossero stati di un privato
pagavi Orfini??

e sì xchè se no Equitalia, ma cosa dico anche lì avrete degli amici??

ma tu devi considerare che quel locale è dei cittadini romani che le tasse le pagano e voi del PD avete sottratto soldi a quei cittadini

non te lo doveva chiedere nessuno l'affitto lo dovevi pagare e basta, VERGOGNA

Tutto questo è la dimostrazione che la politica è mafiosa

se c'è l'amico al governo centrale, regionale o comunale si sentono in diritto di non pagare il dovuto

tanto i cittadini come facevano a controllare

meno male che c'è il M***** che vi ha buttato all'aria l'organizzazione mafiosa a Roma

stiamo aspettando x il resto d'Italia alla fine della favola saranno miliardi sperperati dai partiti che finalmente risparmieremo

saluti ai monelli del blog

old dog 05.02.16 19:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una minima parte di quegli immobili è abitata da chi è in regola con i requisiti e canone di locazione, la maggior parte invece godeva di beni pubblici a costi irrisori.
Tutti lo sapevano dagli anni 80 sinistra e destra ma nessuno prese provvedimenti, perchè?
Risposta scontata come gli affitti!

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 05.02.16 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Orfini è un ascaro mandato in trincea a forza con precisi ordini del generalissimo Ronzino per cercare di rallentare la disfatta del giglio magico, del PD non gliene frega nulla.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 05.02.16 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Se un cittadino non paga il mutuo o le tasse gli mettono all'asta la casa.
Se non paga l'affitto, finisce per strada.
Il pd non ha mai fatto una legge per tutelare una casa al cittadino.
Nello stesso tempo il pd non paga l'affitto per dieci anni, e continua a non pagarlo, ma nessuno gli fa nulla.
Com'è sta storia?
Ho l'impressione che ci sia qualcuno che voglia creare un altro quarto.

Rosa 05.02.16 18:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un parassita e' un parassita, sia che lo sia ad alto livello sia che lo sia da semplice impiegato o da semplice abusatore di proprieta' di tutti i cittadini. Tutti questi politici parassiti e tutti i loro votoscambisti, sistemati in qualche posto fisso di stipendio e carriera o in qualche altro privilegio INSOSTENIBILE, a non produrre NIENTE, ma solo a parassitare e continuamente pretendere di parassitare sempre di piu' e sempre impunemente, TUTTI questi parassiti dovranno essere LICENZIATI da dovunque si trovino e chi dovra' in galera e gli altri a lavorare e comunque, TUTTI valutati per RESTITUIRE il MALTOLTO ai poveri onesti cittadini sempre piu' in difficolta' e sempre piu' calpestati e indifesi.

tomi sonvene Commentatore certificato 05.02.16 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Preoccupa però ciò che si vocifera riguardo l'eventuale "usucapione" degli immobili per cui non sono stati pagati i relativi canoni di locazione.
Sarebbe la vergogna della vergogna, uno scandalo dello scandalo se chi non ha più pagato la pigione regolarmente (non solo le sedi di partito pd e altri) ora si approppriasse degli immobili occupati.
No perchè allora si cercano i sindaci precedenti, ammesso che possa succedere.

Gian A Commentatore certificato 05.02.16 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Il Partito Delinquenziale pensa proprio che gli italiani siano degli idioti pronti a bersi qualsiasi stupidata .

I Prossimi Detenuti nemmeno hanno l'intelligenza e/o il pudore di tacere ! No : straparlano in tv a tutte le ore del giorno , tweettano e ritweetano stronzate a raffica , come se gli italiani non avessero nè cervello nè memoria !

Orfini : quando vi beccano fai miglior figura se stai zitto ! Devi tacere ! Inutile che vi arrampichiate sugli specchi cercando di prenderci ulteriormente per il culo !

Il PD è peggio del PDL , aveva proprio ragione Di Battista , che non ringrazierò mai abbastanza per aver pronunciato quella fease in Parlamento ed in diretta tv .

Gianfranco .

Gianfranco 05.02.16 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Orfini, se è un anno che sai di dover pagare, pagalo no?
Che aspetti di mandarlo in prescizione?

Rosa 05.02.16 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Grazie ai consiglieri del M5S del Lazio,
grazie per la PESSIMA figura, partirono bene e finirono male...

Così perdiamo votiiii...siate coerentiii:

http://www.unita.tv/focus/lazio-scontrini-a-5-stelle-13mila-euro-di-pasti-e-28mila-per-lauto/

Gabri 05.02.16 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Appunto, che cavolo ci fanno con le decine di milioni che incassano ogni anno come "rimborsi elettorali"?

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.02.16 17:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori