Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Passaparola: Mai più canili lager, di Paolo Bernini

  • 135

New Twitter Gallery


di Paolo Bernini

Ciao a tutti, sono Paolo Bernini parlamentare portavoce del MoVimento 5 Stelle. Quello di cui mi occupo in Parlamento, e soprattutto fuori dal Parlamento, è la tutela e la salvaguardia degli animali e il rispetto della normativa che legifera sulla vita di milioni di animali che sono sul territorio italiano. La situazione degli animali in Italia dal punto di vista legislativo, cioè delle leggi che salvaguardano il loro benessere e tutto quello che li circonda, è ottimale a livello europeo, la parte legislativa italiana è una delle più importanti e delle più valide.

Il punto è che in Italia mancano i controlli, dei severi controlli e non si applicano mai le normative come dovrebbero essere applicate, invece di fare sanzioni molto elevate molte volte si lasciano gli animali in condizioni che non sono a norma di legge. In Italia ci sono molte norme all'avanguardia per il rispetto agli animali, una di queste è la legge 281 che legifera sul randagismo e sulla tutela degli animali di affezione, e ci sono determinate norme che regolano ad esempio le sterilizzazioni, i controlli sanitari sui canili e i controlli delle Asl.

Solo che in molte situazioni, soprattutto al sud, queste leggi non vengono assolutamente applicate e nonostante le istituzioni e tutti gli organi preposti ai controlli siano a conoscenza non intervengono. Se queste norme venissero applicate, ad esempio se i fondi per la 281 venissero utilizzati principalmente per il benessere animale, e non per sovvenzionare canili privati che lucrano sulla vita degli animali tenendo i cani all'interno di queste strutture, che ricordo che i canili non sono carceri per i cani ma sono strutture di transizione affinché il cane recuperato in strada sia poi dato in affidamento a una famiglia. Il problema è che avendo più cani si hanno maggiori fondi pubblici, e quindi al gestore del canile non interessano le adozioni, anzi più cani ha più soldi guadagna: il vero cancro del randagismo in Italia.

In più molti comuni e molte ASL che sono preposte al controllo, non facendo controlli e sterilizzazioni dei cani randagi, moltiplicano questi casi di randagismo soprattutto al sud, e gli animali molte volte o quasi sempre vengono visti come un problema secondario. Ma non sono un problema secondario, anzi sono molto importanti anche perché il problema del randagismo porta a seri problemi per i cittadini e un dispendio di fondi pubblici verso criminali che ne approfittano. Come MoVimento 5 Stelle per affrontare questo problema e mettere fine a questo problema, ovviamente sapete il MoVimento 5 Stelle è quello che illumina i ladri affinché i ladri non rubino più, io utilizzo la mia carica per andare nei posti che mi segnalano, e mi segnalate nella mail sos.animali.5stelle@gmail.com, per andare a controllare quelle situazioni in cui mi vengono raccontate cose che hanno dell'assurdo.

Ad esempio sono stato due settimane fa a Foggia in Puglia, e quello che mi sono trovato davanti è stata una struttura completamente abusiva che riceveva fondi pubblici, € 200.000 l'anno per gestire 500 cani, e caso strano non c’era neanche un'adozione sul foglio di carico scarico del canile. Zero adozioni, il canile doveva essere sanitario non era sanitario, i cani all'interno erano completamente malati, molti di questi avevano rogna, leishmaniosi e tante altre malattie, c’erano dei cani che non si riuscivano neanche a muovere, c’era un cane che in una gamba aveva una bozza di pus, senza pelo, era un pastore tedesco ma non sembrava assolutamente un pastore tedesco. Quello che ho visto mi ha lasciato veramente il cuore in mano perché non riuscivo a capire come queste persone non facesse niente vedendo la situazione questi cani, trovavano scuse davanti a me dicendo: “No, ma i cani stanno bene, il sindaco è venuto qui dentro e ha detto sì sì ma questi cani stanno bene”. Ho detto “Questi cani non stanno bene, non c'è una sola norma elementare rispettata in questo canile, come è possibile che voi sappiate di queste situazioni e non abbiate fatto nulla?”. Allora ho preso in mano la situazione io insieme all associazione che mi segue di solito, e insieme ai Carabinieri siamo entrati e abbiamo posto sotto sequestro la struttura perché non era a norma, e abbiamo fatto sequestrare anche gli animali affinché questi animali siano tolti alla gestione del canile, e siano dati in mano ad un’associazione che agevoli le adozioni, ad esempio una di queste associazioni che non è all’interno del canile e a cui il canile impediva di entrare, in un anno aveva fatto più di 100 adozioni senza nessun supporto da parte delle istituzioni, e senza nessun fondo pubblico. Come mai loro sono riusciti e il canile no?

VIDEO Aiutiamo il cucciolo cieco salvato dal M5S

Adesso questi 700 cani stanno aspettando il PM, perché c’è anche un altro problema: perché quando avvengono questi sequestri, i pubblici ministeri a cui arriva il fascicolo del sequestro da parte della Guardia di Finanza, dei carabinieri lo vedono come un problema secondario quindi aspettano un'po' prima di convalidare il sequestro, aspettano anche per la convalida degli affidamenti. Ad esempio l'associazione che segue questi casi chiede affidamento diretto alle famiglie invece che tenere i cani all’interno dei canili, e ci mettono sempre molto tempo, quindi chiedo anche ai pm, quelli che abbiano cuore, di far in modo tale che agevolino quest'istanza di affidamento direttamente alle famiglie per evitare che i cani restino in quelle strutture che non sono assolutamente idonee.

Non mi sono solo occupato di canili lager ma anche di allevamenti abusivi di visoni, allevamenti abusivi di maiali e anche allevamenti di bufale che inquinavano il territorio inquinando la falda acquifera, e anche di delfinari senza nessuna autorizzazione nonostante un decreto da parte del ministero dell'ambiente. Ecco, di questi casi mi sono occupato con altre diverse associazioni, ad esempio Animal Amnesty, Essere Animali e Animal Equality, se volete veramente fare qualcosa per gli animali cerca di informarvi sulle associazioni a cui date i soldi, vedete i risultati che portano a casa, non accontentatevi del bieco marketing. Contattatemi sulla mail che vi ho dato, o andate direttamente dalle autorità preposte e denunciate: sempre sempre denunciare, perché è l'unico modo per far finire questa vergogna.

29 Feb 2016, 14:00 | Scrivi | Commenti (135) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 135


Tags: animali, cani, canili, M5S, MoVimento 5 stelle, Paolo Bernini

Commenti

 

Ciao mia cara,
Avete bisogno di un prestito per comprare una macchina, costruire una casa, soddisfare le esigenze della vostra famiglia, crescere il vostro business o la vostra azienda, il signor GIUSEPPE FALCONE che cosa sono io, con il mio mezzo io vostro per aiutare tutte le persone che hanno bisogno di finanziamenti per recuperare da:
* Un prestito personale,
* Un business pronto
Prestito privato,
* E molto altro ancora; un valore da 3.000 a €500.000 o $ un
2% tasso di interesse, rimborsabile entro un periodo che varia da 1 anno per 20 anni e immediatamente dopo il riempimento dell'intelligenza cliente del modulo messo in discussione.
Immediatamente, è possibile ottenere un prestito da noi come risultato i seguenti dati:

Nome completo: _
Importo del prestito necessario: _
Sesso: _
N. di telefono: _
Durata del prestito: _

Contattarci tramite email:mutualita.giuseppefalcone@gmail.com e il + 22966236144 per il whatsapp.
Cordiali saluti...

GIUSEPPE FALCONE2, Napoli Commentatore certificato 14.09.16 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Gentilissimo bernini a seguito di un servizio del tgr emilia romagna circa il sequestro di alcuni esemplari di dogo argentino ospiti di un canile nel comune di Castelnuovo (RE).Nel servizio si faceva riferimento alla possibilità di un affido per cui mi sono recato nel suddetto canile con non poche difficoltà)Al mio arrivo sono stato accolto con fastidio e diffidenza dalla responsabile che con una serie di scuse relativa alla recente visita del magistrato responsabile con molta difficoltà mi ha fatto vedere i cani descrivendoli come dei meticci quasi per distogliermi dal'intraprendere la complessa procedura dell'adozione.Non sono stato per niente informato sulla procedura stessa pur avendo precisato che la mia visita era semplicemente interlocutoria.Ho avuto la sensazione di essere considerato un fastidioso scocciatore.Ti chiedo: siamo sicuri che in queste strutture si voglia bene ai cani?Non si dovrebbe far di tutto per invogliare la gente ad adottarli pur con tutti i riguardi del caso specifico?Informo che mi sono presentato come addestratore Enci (avendo io fatto un corso ufficiale con relativo esame teorico e pratico in cui si sottoscrive l'impegno deontologico sui metodi da impiegare in addestramento.Vorrei se possibile un chiarimento
sull'equilibrio e sulle capacità del personale cui è affidata la gestione di queste strutture che dovrebbero fare da tramite tra gli sfortunati animali e gli uomini.Grazie dell'attenzione e del tuo impegno.

gregorio simone 11.07.16 14:03| 
 |
Rispondi al commento

l'italia per quanto riguarda la politica sulla protezione dei cani e gatti delinque,dicono di aver fatto una lagge a protezione animali, si, ma solo a metà, ecco hanno trova il modo per rubare soldi publici ecco la sacrosanta verità - sono politici schifosi io metterei loro in gabbia a colpi di bastone. I Cani Poi, sono più protetti China - qui era meglio 50 anni fa, malgrado tutto. vaffnculo.

giordano caroli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 04.03.16 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a Paolo Bernini per l'impegno in favore di chi non ha parola. Preso nota della mail, sperando non serva mai. Noto con dispiacere che la maggior parte dei commentatori non è interessata all'argomento. Allora perché non ve ne andate a giocare in un altro cortile?

Mara T., Oristano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 03.03.16 16:04| 
 |
Rispondi al commento


Si vuole veramente un prestito tra particolare?
Sei stanco tutto il tempo per ottenere strappato fuori?
si vuole una soluzione rapida e affidabile per tutti i vostri problemi?
Consiglio vivamente signora MOLIN.
E 'lo unico attualmente in grado di offrire uno prestito e veloce affidabile tra particolare.
Check IT out e non rimarrete delusi.
Egli suo indirizzo e-mail enricamolin@outlook.com

louisa 02.03.16 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Dando per scontato che tutti gli animali devono essere tutelati, colgo l'occasione per poter scrivere due parole su due argomenti che interessano l'atteggiamento del movimento. Primo, l'utero in affitto; penso che le esternazioni di Grillo siano discutibili, mi volete soiwgare, concettualmente,cosa c'e' di male se una donna si rende disponibile ad allietare la vita di una coppia omosessuale nel darge loro un figlio? Si parla di quattrini? Mi sembra giusto che questa donna debba avere una giusta gratificazione per aver procurato questa gioia.Si parla di amore? Chi sara' piu' amato di questo bambino desiderato da due persone che lo ameranno come due "NORMALI" genitori?
Altro argomento riguarda le PUBBLICITA' INGANNEVOLI che appaiono sul blog. State attenti a non incentivare certe bufale come la PERDITA DI PESO miracolosa. Non solo perdete di credibilita' ma siete complici anche di eventuali danni sia per chi ci casca sia per la vostra immagine


Scrivo qui perché il Deputato Bernini non mi fa dialogare sul suo profilo di Fb mi impedisce di commentare anche privatamente. Parlo per la questione dei canili a Foggia dove il Deputato si è mosso scorrettamente perché poteva benissimo aprire un dialogo con noi che siamo l'unica Ass. iscritta all'albo Regionale e gestiamo la struttura menzionata nell'articolo. Avrebbe saputo che l'ass. è stata la prima a denunciare la situazione al Prefetto, che noi andiamo ad accudire i cani con un'accordo di massima perché ci siamo rifiutati di firmare la convenzione e visto che nessuno voleva sporcarsi le mani, nonostante la situazione, rimboccati le maniche e sperare che le cose cambiassero. Si parla di 200mila euro ma nessuno dice che per il canile com'è malandato per tenerlo decentemente pulito ci vogliono 4 operai"assunti" che tutto quello che compete al comune è ricaduto sulla ass. come: acquisto antiparassitari,farmaci,cucce (in legno,cemento,plastica ecc.)tutti i cani transitati temporaneamente per sterilizzazione,interventi traumatici "con spesa veterinaria", farmaci ecc.Per non parlare delle sterilizzazioni tutto a carico dell'ass. come: trasporto,gasolio 40km ogni viaggio, antibiotici,ecc. Sarebbe stato messo a conoscenza della situazione territoriale dove le amministrazioni sono di gomma e ignorano il problema, se non ci fosse un minimo di struttura molti cani avrebbero fatto la fine come nel 96 (anno di inizio della ns battagia) che venivano avvelenati o impiccati. Non è vero che non si poteva entrare bastava un permesso dal comune perché per responsabilità (struttura pericolante)noi non potevamo prendercela. l'ass. che ha affidato 100 cani era stata invitata per aiutarci sulle adozioni ma per loro l'accordo che noi non dovevamo intrometterci negli affidi, perché?Bernini sa che la sera dell'allagamento e l'indomani (per fogne vecchie e crollate) a spalare acqua c'eravamo noi ho mandato foto sul profilo fb in privato e gli abbiamo dato tutta la ns disponibilità,contin

alfredo t., lucera Commentatore certificato 01.03.16 22:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Apprezzo l'impegno profuso per la salvaguardia dei nostri amici a 4 zampe, ma apprezzerei anche una scrittura che non fosse da terza media!
Vi prego prendete gente preparata che possa utilizzare un lessico più ampio e che magari non registri il filmato in mezzo alla strada trafficata e senza microfono.
Sembra il servizio di uno youtuber di 13 anni.


Grazie Paolo!!!!per persone come te sostengo e sosterrò sempre il Movimento!!!tu ci metti davvero il cuore 💖!!e ti sporchi le mani perv aiutare chi non ha voce!!!grazie ragazzi!

fra ., bologna Commentatore certificato 01.03.16 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Paolo !! Grazie di esistere!!!

fra ., bologna Commentatore certificato 01.03.16 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Ultimamente il Movimento è molto preso da problemi di minoranze che rasentano la follia: i matrimoni gay con la dovuta filiazione by magnaccia, i delinquenti che dovrebbero avere carceri decenti, i clandestini che ingolfando il lavoro a quegli stakanovisti dei giudici rischiano di farli morire sul trono da magistrato.
Mi sembrano un appendice anche ben riuscita del Pd-l, è forse una malattia contagiosa la pdiotamania?

lalla b., venezia Commentatore certificato 01.03.16 16:12| 
 |
Rispondi al commento

importiamo animali da tutto il mondo,i nostri marciapiedi non si possono usare:ma la gravita'e'che facciamo incetta di delinquenti di tutte le peggiori speci!!!

sergio boscariol 01.03.16 15:34| 
 |
Rispondi al commento

IL BOMBA NON CREPA MAI??? E' IMMORTALE???????

Matteo Quarti 01.03.16 11:41| 
 |
Rispondi al commento

C'è tra noi qualche istruttore di volo che possa spiegarmi se sia normale la richiesta da parte di qualche arabo di imparare a pilotare un'aereo passeggeri senza , però , atterraggio e decollo ? Come è possibile che ciò possa essere successo in un Paese che di atti terroristici legati agli aerei ne ha subito parecchi ? Già un istruttore di scuola guida di auto si insospettirebbe alla richiesta di chi vorrebbe solo imparare a guidare senza la partenza e la fermata !

vincenzodigiorgio 01.03.16 11:34| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10208139095582682&set=a.1059875944688.2011179.1459592061&type=3

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 01.03.16 11:20| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+8
Tramonti a Nordest

(Quando si parte per la guerra? 104)


DUBBI ?

Insomma, se lo stesso di disoccupazione a novembre era stato solo all'apparenza positivo perché non registrava un aumento degli occupati, a gennaio la tendenza viene capovolta: il tasso di disoccupazione, infatti, è un rapporto fra i disoccupati e il totale della forza lavoro (occupati+disoccupati). Il dato, quindi, è positivo tanti più disoccupati riescono a trasformarsi in occupati. In realtà spesso non succede così perché chi non ha un lavoro smette di essere disoccupato non perché trova lavora, ma, perché scoraggiato, si trasforma in un inattivo, ovvero in colui che non lavora e neppure cerca un impiego. A gennaio, invece, gli scoraggiati sono calati e molti hanno trovato un impiego.

http://www.repubblica.it/economia/2016/03/01/news/lavoro_istat-134540501/?ref=HREA-1


--------------------------------


Ma se uno.


È inattivo.


E scoraggiato.


E disoccupato.


Può trasformarsi ?


.

epe pepe 01.03.16 10:59| 
 |
Rispondi al commento

La lettera commento/riflessione di Beppe sul Corriere è meravigliosa.

Clara M. Commentatore certificato 01.03.16 10:38| 
 |
Rispondi al commento

GAME OVER PER IL BOMBA TRA POCO ARRIVERA' LA RESA DEI CONTI PER LUI E IL PD.

Matteo Quarti 01.03.16 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Con 1 euro al giorno non si può gestire un canile da 500 cani
200000 euro corrispondono a poco più di un euro al di

Rosa Anna 01.03.16 10:17| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE BEPPE GRILLO SUL CORRIERE DELLA SERA,HO LETTO PIU VOLTE LA SUA LETTERA DIFFICILE PROFONDA REALISTA, GRAZIE BEPPE PER AVER DATO PAROLE ALLE MIE IDEE CONFUSE E AFFOLLATE.

Maria Teresa Datena 01.03.16 10:14| 
 |
Rispondi al commento

OT di informazione :
Nuovo Isee, le famiglie vincono il ricorso: l'indennità non è reddito.

Il Consiglio di Stato respinge il ricorso presentato dal Governo contro le sentenze del Tar.
Bonanno: Davide ha vinto contro Golia.

La prima sentenza del Tar - ricorda Bonanno - era infatti immediatamente esecutiva.
Ma per 2 anni il Governo PD ha continuato ad applicare un Isee palesemente ingiusto,
che ha creato ingiustizie, gravi danni e perfino morti.
Perché chiedere a famiglie allo stremo di compartecipare alle spese dell'assistenza significa colpire con forza chi forza non ha.
Chi ha fatto questa legge ha creato gravi danni economici, ma sopratutto alla dignità di queste persone.
... Davide ha vinto contro Golia:
tante persone debolissime si sono letteralmente trascinate dal notaio, per firmare il mandato all'avvocato.
E' stato faticosissimo fare tutto questo: ma abbiamo vinto !!. I deboli hanno sconfitto il potere. E oggi festeggiamo".

Lino Viotti Commentatore certificato 01.03.16 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Pablo per l'articolo che hai riportato, meglio non si poteva riassumere cosa si nasconde dietro la sinistra odierna (magnaccia, sfruttatori, bisex, viziosi e mercanti di bimbi).

Caro vendolina : Dio CI SCAMPI DA CHI SI NASCONDE DIETRO IL COMPAGNO.

COMPAGNO, che parola inadeguata, chi si sente compagno oggi di vendolina?

lalla b., venezia Commentatore certificato 01.03.16 09:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

+++++ IMMENSO BEPPE SUL CORRIERE DELLA SERA !!!+++++

PASSA ANCHE DI QUI, PERCHE' C'E' TANTO BISOGNO DI TE !!!

Ci manchi tanto 01.03.16 09:28| 
 |
Rispondi al commento

15 ANNI DEL TERZO MILLENNIO.. L'UOMO BIANCO NON HA CUORE ,LA SUA AVIDITA E TANTA CHE LO PORTA A VENDERE LA TERRA, L'ARIA L'ACQUA LE PIANTE E GLI ANIMALI,,ANCHE SE TUTTO CIO' E FIGLIO DI MADRE NATURA COME LUI, E NE HA GLI STESSI DIRITTI, PER DENARO VENDEREBBE ANCHE SUA MADRE, EGLI DIVORERA' LA TERRA LASCIANDO DIETRO IL DESERTO.

andrea a44, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 01.03.16 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Un giorno su un pianeta chiamato Pandora atterrò un'astronave con dentro un bambino di pochi mesi di vita proveniente dal pianeta dei Tangeli.
Il Tsmgioletto sembrava uguale ai pandoriani.
L'astronave era diretta verso un pianeta chiamato Taradiso, ma, a causa di un guasto, non vi fece arrivo.
Il tangioletto fu accolto da una coppia di Taliani, sembrava uguale a loro, e lo chiamarono Tio.
La coppia di Taliani erano quasi perfetti nei loro difetti ed erano i migliori pandoriani che potevano capitare a Tio.
Crescendo, Tio, imparò ben presto i difetti dei genitori adottivi.
La vita a Pandora non era facile ed i Taliani erano usciti da poco da una guerra.
Crescendo Tio, non dimenticò mai i tanti suoi amici taliani che aveva visto morire:
la droga, la microcriminalità, il terrorismo, tante terribili malattie...
La voglia di salvare la Talia ed i paesi a lei vicina dalla barbarie e dal colonialismo di altri taliani e di altri paesi pandoriani non lo abbandonarono mai.
Più passava il tempo e più Pandora si riempiva di sporcizia e sudiciume.
E la bella Talia che una volta somigliava a Taradiso, il pianeta dove era diretta la sua astronave, faceva sempre più schifo.
Tio non si sentiva più un tangelo, si sentiva un taliano.
E così un giorno gridò:
basta,
facciamo qualcosa,
magari una rivoluzione.
Sapendo di rischiare in prima persona.
Come finì?
Nemmeno Tio lo sapeva.

Giulio Cesare Calcagni, Roma Commentatore certificato 01.03.16 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Faccio notare che Alessandro di Battista al tg 24, dal minuto 13:00 in avanti, afferma questo:

"spending review, se è possibile vendere degli immobili del comune per fare casa, è giusto!"

https://www.youtube.com/watch?v=iADNe4r3Rgo

Povero Beppe, dico io, che ha urlato a perdifiato per settimane e mesi, dicendo che i politici corrotti si stanno vendendo l'Italia e che i soldi "ci sono".
Si vede che con i politici "onesti" i soldi non ci sono più e vendere il patrimonio nazionale diventa "Giusto!"

Il pelo nell'uovo 01.03.16 09:16| 
 |
Rispondi al commento

ot

un prolisso beppegrillo sul corriere della sera...


"".Peggio vanno le cose e più sono le nullità che scorrono sugli schermi utilizzando le parole amore, felicità, dignità umana...come se anche queste stessero subendo una sorta di inflazione.""

""È veramente possibile che si blateri di amore e diritti intimi pensando a Vendola proprio mentre stiamo dimenticando chi ha messo al mondo noi? Mi riferisco a quelli che chiamiamo anziani, quelli che stiamo dichiarando inutili senza neppure più arrossire!""


""Scandalizzarsi perché qualcuno trova buffo Vendola ma non dice nulla oppure dimentica apposta quello che sta succedendo a chi si suicida per un debito mi spaventa. Insieme a quelle definizioni strane: utero in affitto, soldato, sacrificio, insostenibilità, abbandono... Tutti rinchiusi e allontanati dalla vista mentre si chiacchiera pensando soltanto se ci si è sbiancati a sufficienza i denti da mostrare nell’ennesimo talk show.""

http://www.corriere.it/politica/16_febbraio_29/utero-affitto-beppe-grillo-perche-mi-spaventa-l-idea-un-sentimento-low-cost-598d0f26-df1d-11e5-8660-2dd950039afc.shtml

pabblo 01.03.16 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Leggendo commenti più sotto noto che alcuni criticano perchè ritengono i cani e gli animali in genere esseri di ultima serie, quindi non meritevoli di attenzione e rispetto;
molti invece indicano altri argomenti come "più importanti", ritendo il maltrattamento degli animali (e tutto ciò che ruota intorno) un fatto di terzo se non addirittura di quarto ordine.

Gli animali sono parte della natura come lo siamo noi. Che a differenza loro, non cambiano il pianeta a piacimento e cementifichiamo senza criterio ma vivono in un ambiente, si nutrono secondo indole, e lasciano l'ambiente come lo trovano. Sterminiano ancora insetti impollinatori, api ma anche bombi, poi vedremo come produrre frutta o cereali.
Sul credere che siano "altri" gli argomenti da trattare, ritengo che non sia "far politica" evitare argomenti a favore di altri: c'è un tema sul tavolo e si discute.
Sulla dignità invece, chi riduce gli animali come descritto, oltre la dignità dell'animale stesso, anche l'uomo perde dignità. Ma tanta.

Gian A Commentatore certificato 01.03.16 08:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la clinica degli orrori..........

http://www.uteroinaffitto.com/

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 01.03.16 08:36| 
 |
Rispondi al commento

Lo chiamavano figlio di puttana.
Buongiorno a tutti, a me fa specie che l'orrendo crimine passi leggero come lo scompiglio del vento sul riporto della testa.
Fate vomitare tutti, gli argomenti da scegliere per i Post di giornata non sono questi. Chiedo scusa ai cani.

Fem 01.03.16 07:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravissimo Paolo.

La legge 281/91 è una norma di grande civiltà. E' tra le leggi della Repubblica che, se applicate, darebbero soluzioni a problemi diffusi e farebbero anche risparmiare il contribuente. E proprio per questa ragione vengono selvaggiamente ostacolare da Enti territoriali e piccoli comitati d'affari.

Tutti i cittadini onesti sono con te.

Andrea Marussigh 29.02.16 23:55| 
 |
Rispondi al commento

Vien voglia di chiedersi se nella scala sociale e delle priorità, l’”insignificante comune” non occupi veramente l’ultimo posto.

Ci sono gli ulivi, ci sono le lobby LGBT, ci sono anche i cani, per carità, ma “l’insignificante comune”, quello che non trova lavoro o, se ce l’ha, non gli rinnovano il contratto da nove anni, oppure ha una madre molto anziana che non ha altri che lui e niente speranze di conservare la pensione di reversibilità, quello che aspetta il treno per trenta ore all’anno e che non può neanche fare un respiro liberatorio senza prendersi un’overdose di diossine, perché figuriamoci, gli inceneritori restano solo come una promessa di conquista per il “nuovo corso” ambientale.

E poi c’è anche un certo Tobia, che di diritti nemmeno a parlarne, che crescerà con una crisi d’identità feroce e irreversibile, peggio di un comune “insignificante comune” che almeno una madre vera che sta anche per morire, ce l’ha.

Però si deve credere, senza se e senza ma, e si deve aspettare le urne, dove andare a votare la “lobby degli ignoti prescelti” che tanto ignoti poi non lo sono più… stranamente soltanto dopo il ‘gossip’ del buonsenso e del ‘a pensar male si fa peccato ma…….’
…Ma già, neanche a dirlo, se no si va nell’armadio, così come ci va chi osa offendere un bomba col naso lungo già paragonato al Pinocchio, e che se prende il posto del Melampo… apriti cielo.

Buonasera blog, accolita di inciuci e di opacità (traduco: mancanza di trasparenza).

"insignificante comune" 29.02.16 21:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Paolo,
mi sono iscritta ora al blog perché volevo proprio fare una domanda a proposito degli animali,ed il tuo encomiabile impegno cade a fagiolo!Ho letto ora su FB che in Liguria è passata la legge per addormentare gli animali prima di dissanguarli(secondo la religione araba...macellazione islamica appunto)...e leggo che il PD ha votato contro e i 5 STELLE si sono astenuti....!!!...ma è vero?

Manuela Delgrossi, VERGIATE Commentatore certificato 29.02.16 21:28| 
 |
Rispondi al commento

Tengo in casa diversi gatti a cui voglio molto bene,ed è per questo che non voglio assolutamente che vengano arrotati dalle macchine!,ragion per cui non li sterilizzerò mai perchè contro natura! il gatto deve essere libero di essere arrotato quindi li faccio schiattiare tutti per poi lamentarmi contro tutti e tutto il mondo,un pò come gli italiani che votano PD e poi si lamentano e per completare l'opera mangio la pizza sul divano aspettando che arrivi il gatto salvatore.

Animalista Italiana Media 29.02.16 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Ho sempre avuto in casa dei gatti, ma ritengo di averli sempre amati, anche se ho sempre provveduto a sterilizzarli.
Non farlo, non ti permette di tenerli in un appartamento all'interno di un condominio.
Lasciarlo quotidianamente uscire, è un rischio sia per il gatto, che per chi se ne prende cura in casa.
Poi ci sarà sempre qualcuno che avrà da ridire, magari anche trovando la possibilità di inserire dentro qualche polemica ideologica.


gianfranco chiarello 29.02.16 21:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nei canili-lager ci metterei la frignero.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 29.02.16 20:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Amano gli animali, però, li castrano o li sterilizzano.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 29.02.16 20:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eichmann, amava gli animali. Ha ammazzato 6 milioni di ebrei.
Hitler, amava i cani.
Perfino la Brambilla, ama gli animali.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 29.02.16 20:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per questo tipo di problemi mi sembra che Striscia sia tanto che si dè da fare..... e anche la Brambilla.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 29.02.16 20:21| 
 |
Rispondi al commento

buonasera blog e qui caffè a 5 stelle!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.02.16 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Un'opera di grande civiltà. Grazie!
Paolo, facci sapere se il cucciolo cieco verrà adottato.
Volevo dirti che a Bologna c'è questa associazione onlus CIWF - TEL. 051 2960818 che si occupa degli animali in genere, che vengono maltrattati e soprattutto di quelli che fanno viaggiare sui camion in condizioni orribili dai Paesi dell'est.
Forse potresti contattarli e allargare la protezione anche a questi.
Purtroppo l'uomo pensa sempre di essere più intelligente degli animali. Ma Darwin dice che l'intelligenza non è proporzionale alla quantità di materia cerebrale. Porta tanti esempi fra cui quello della formica che riconosce le compagne della sua comunità o lo scarafaggio che si finge morto per non essere preda; o il lombrico che si rivolta per la rabbia se q.uno lo schiaccia.
Darwin, e prima di lui il grande e incompreso filosofo Hume, dicevano che fra noi e loro, per quanto riguarda la ragione, c'è solo una differenza di grado.

Gabriella . Commentatore certificato 29.02.16 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Da cinofilo e possessore di cane guida misto Labrador-Golden Retriever e Labrador di razza da compagnia: primo: non confondere mai l'animale con l'uomo. Secondo: non amare mai il cane come fosse tuo figlio. Il figlio capisce la differenza fra giusto e sbagliato e ne ha coscienza; il cane capisce solo la differenza fra cio' che lo fa sentire bene e cio' che lo fa sentire male. Percio' e' perfettamente da idioti prendersela col cane il mattino appena svegli perche' lui ti ha strappato le fodere del divano: comprenderebbe solo che tu in quel istante non lo fai stare bene. Terzo: il cane ha bisogno della figura alfa. Cio' vuol dire che tutti in famiglia gli devono voler bene e possono giocare assieme a lui, ma uno solo e' il componente che deve fungere da capobranco, avente l'ultima parola. Altrimenti il capobranco diventa lui e comincerai ad avere grossi problemi comportamentali. Quarto: Tu non sei il distributore automatico di carezze: errore spesso fatale a chi ha cani di media o grande taglia. Se il cane non ti riconosce come capobranco -vedi punto terzo- puo' considerare un suo diritto ricevere le tue attenzioni anche con atteggiamento aggressivo. Quando cio' avviene e' gia' tardi e si possono rischiare sorprese per noi inconcepibili. Della serie: "non mi aveva mai morso prima"; reazione tipica di chi suppone che il cane "ragioni" come noi (vedi punto secondo). Quinto: Per i cani di taglia media o grande ci vorrebbe l'introduzione di un patentino cinofilo, come gia' avviene in altri paesi. Sesto: Prima di prendere un cane -non importa se di razza o meticcio- consultarsi con un cinofilo o allevatore-addestratore: sapranno consigliarvi il cane che fa per voi e quello che non fa per voi. Questo vale ancora di piu' nel caso di cani da canili, dei quali non si possono quasi mai conoscere i pregressi. Vedetelo assieme a un cinofilo. Settimo: La razza pura e' spesso scelta per caratteristiche peculiari, anche di lavoro. Percio' evitiamo la demonizzazione, thanks!


Grazie per quello che fai ora sobo ancora più sicuro che il mio voto è servito.

Danilo camurali 29.02.16 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Poveri animali , maltrattati , sfruttati e derisi vagano senza meta per le strade affamati . Qualcuno dorme sotto i ponti e nelle macchine invidiando i clandestini che sono aiutati e protetti dallo Stato , qualcuno si suicida .


Invece di costruirte più canili per dare ospitalità (solo) ai cani, li costruirei per dare ospitalità a persone che hanno comportamenti come, se non inferiori, ai cani.
Nella norma un cane si comporta molto meglio di un uomo, mentre non sempre accade così per le persone che, pur essendo dotati di organi intellettivi, si comportano peggio dei cani.
Un cane che, per primo, scova un osso o qualcosa da mangiare, difende, in modo estremo, quanto ha trovato. Successivamente permettere ad altri cani di banchettare dopo di lui. Con ciò intendo significare che soddisfa le proprie esigenze, ma permette anche che altri (cani) possano placare la loro fame.
MAI ho incontrato o constatato che un uomo (o donna) abbia avuto lo stesso comportamento dei cani ed aiutato o permesso, ad un proprio simile, di aumentare le ricchezze!!
Se "l'altro" ha visto aumentare le ricchezze, è perchè sarà stato frutto di un accordo sottostante o di imposizione illegale; il famoso "DO UT DES".
Potrebbe essere la motivazione che si sia verificata a SALERNO.
A tale proposito e siccome ho a cuore che il M5S abbia un ottimo successo nelle varie elezioni che si succederanno da ora e fino alle "politiche",
solleciterei il "direttorio" di porre molta, anzi tantissima, attenzione a coloro che si iscrivono al Movimento e che poi decidano di proporsi per partecipare al governo di una città o anche di diventare parlamentari, al fine di evitare figure barbine (già fatte).
Tenuto conto che "la politica" è come il miele ed attira molte noiose "mosche", occorre prendere le misure per proteggerla (dai soliti "furbetti" e maleintenzionati). Adottando un rigido sistema di entrata e di appartenenza al M5S, si farà una selezione naturale e resisterà solo chi in effetti acquisisce l'appartenenza come una missione verso le necessità della nazione ed è determinato nel seguire i consigli che gli verranno dati dai vari "direttorii".
BUON LAVORO!!!

marcello acquaviva 29.02.16 18:54| 
 |
Rispondi al commento

non ho voluto vedere il video mi fa troppo male ma ho condiviso il post su fb
questa è una battaglia di civiltà !!

MANUELA ., ROMA Commentatore certificato 29.02.16 18:23| 
 |
Rispondi al commento

@ Enzo Chiesino:

le femministe non bazzicano da queste parti, dove alloggia chi voterebbe compatto una legge comprensiva di stepchild adoption.

http://www.repubblica.it/cronaca/2015/12/04/news/femministe_contro_l_utero_in_affitto_non_e_un_diritto_-128746486/

Michele Guarnieri 29.02.16 18:02| 
 |
Rispondi al commento

AVVELENAMENTO DI CANI
Spero che qualche parlamentare dei Cinque Stelle si occupi del benessere dei cani della guardia di finanza e della polizia, in genere. Alcuni di questi cani sono impiegati per la lotta alla droga. Molti anni fa quando ero un giovane sottotenente veterinario, ebbi modo di constatare che alcuni dei cani della guardia di finanza in provincia di Napoli erano deceduti per avvelenamento cronico, col fegato di un bel (si fa per dire) colore arancione (steatosi).
AMEN

Giuseppe C. Budetta 29.02.16 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Chissà perchè le femministe non si sentono dire una parola,
femministe dove siete ?

Il casino lo fate solo se c'è da attaccare l'uomo, il resto vi va tutto bene.

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.02.16 17:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

https://www.youtube.com/watch?v=2kRCGL9fsjQ

https://www.youtube.com/watch?v=wlBI03w0Sxk

pabblo 29.02.16 17:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

proletari di tutto il mondo! tutti in california :)


https://www.youtube.com/watch?v=gQwlAjiSzQc

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/02/29/vendola-padre-con-maternita-surrogata-caro-nichi-anche-il-tuo-e-sfruttamento-di-classe/2505895/

pabblo 29.02.16 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Chi non ama e rispetta gli animali, non credo che possa amare e rispettare gli esseri umani.

Ringrazio io te per il tuo impegno, adesso ho qualcuno a cui far evidenza di casi simili, qualora ne incontrassi.

Grazie ancora

Massimiliano Princigalli, Roma Commentatore certificato 29.02.16 17:03| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per il tuo operato, la tua costanza e la tua efficienza.

A parte questi simpatici isterici-acidi-annoiati (che ancora non mi spiego quale gusto provino a scrivere sul blog.. cacchio ma altro da fare nella vita no?? no, solo inutile soffoco..) sono certa che chiunque si identifichi nel Movimento sia orgoglioso di avere un portavoce degno di trattare questi argomenti, con la serietà e l'intelligenza che ci contraddistingue.


C'è qualcuno che definisce i cani di piccola taglia "cani da borsetta" ..
Purtroppo l'ignoranza è una brutta bestia... altro che cani.


elenaR 29.02.16 17:01| 
 |
Rispondi al commento

SVIZZERA REFERENDUM BOCCIA ( 59% ) ESPULSIONE IMMIGRATI CONDANNATI

Questo referendum dimostra chiaramente come la “democrazia diretta” sia spesso inaffidabile. E' comprensibile come coloro che non abbiano ancora subito prepotenze dirette, si sentano “buonisti”. MA, questi stessi svizzeri che oggi bocciano l'espulsione di immigrati condannati, saranno gli stessi che, tra qualche anno, dopo avere subito essi stessi qualche prepotenza, ne chiederanno a gran voce la ormai difficile Espulsione. Bene accettazione ed integrazione. MALISSIMO il buonismo con CHI dimostra di “approfittarne”.

tomi sonvene Commentatore certificato 29.02.16 16:55| 
 |
Rispondi al commento

ot

"l governo accende otto nuovi inceneritori
#FuoriDaiMaroni
Banche ingrassate dal Governo
Birre tedesche al glifosato
Il Pd senza Buzzi non ha programma
#NoOlioTunisino: le proposte del MoVimento 5 Stelle
Sei nato negli anni '80? Andrai in pensione a 70 anni!
La ripresa per i fondelli del governo
Case vuote, famiglie per la strada

sono alcuni argomenti trattati ultimamente sul blog del signor grillo

c'è di tutto, se per un pochetto si parla di cani non credo che il piddì ne tragga giovamento :)

in ogni caso arrivare al 2018 sarà dura quindi...

:)

eccomunque ricordate, oltre a non votare piddì,:

http://sos-bees.org/

oppure

https://www.savethearctic.org/


:)


pabblo 29.02.16 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Case vuote e famiglie per la strada ma in Californican vendolina ha speso quasi 200.000 dollari nostri per il bimbo l'utero, la madre e tutto il resto compreso cittadinanza e occhi azzurri, ma esistono ancora femministe in giro? La madre, cioè no l'utero (povere donne organo e non più oggetto)prende solo 40.000 dollari.

lalla b., venezia Commentatore certificato 29.02.16 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Ot

come si fa ad ammutolire un giornalista(sic!)

grande Di Battista nel minipost in alto a destra

saluti ai monelli del blog

ps Dany ti ho risposto al tuo commento

old dog 29.02.16 16:06| 
 |
Rispondi al commento

SE QUALCUNO FOSSE INTERESSATO A SAPERE, L'ORIGINE DELLA CANCELLAZIONE DI MASSA DEI COMMENTI DEL BLOG, DI SABATO 27/02:

digiti poesia&cultura su google
https://poesiacultura.wordpress.com/

è un sito di wordpress riconoscibile dall'inizio della frase:"Se vuoi costruire una barca, non...."

Non perdetevi lo "spettacolo", rispetto a ieri ci sono nuovi deliri da leggere che parlano di noi.

Benvenuti nella tana dei disturbatori e dei bannatori, che destabilizzano il blog da lungo tempo.

Chi cerca, trova 29.02.16 16:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non e' solo una questione di canili lager. Il problema e' il rapporto tra gli animali a due gambe e gli animali a quattro zampe, che in Italia non e' al livello dei Paesi civilizzati. Chi non ha mai visto una persona maltrattare il suo animale di "compagnia"? E hai voglia a denunciare, ti prendono per matto o per il culo. E pensare che il cane soprattutto e' l'animale piu' umanizzato che ci sia, lo abbiamo costruito noi in millenni di storia, a nostra immagine e somiglianza.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.02.16 16:01| 
 |
Rispondi al commento

è incredibile quanti militanti e simpatizzanti del M5S passino ore a cavillare sul MoVimento delle scelte parlamentari delle battaglie criticando e giudicando l'operato perfino arrivando alla capziosità e all'autolesionismo.
Capisco gli acerrimi nemici del M5S che sparano minkiate 24h24 per noia, sport o pagati dal sistema partitocratico, ma che gli stessi sostenitori del M5S debbano fissarsi a guardare la pagliuzza nei propri occhi e non vedere le travi negli occhi di quella masnada di esseri umani abusivi, che al governo da oltre 20 anni ci sta pisciando sulla testa dicendoci per mezzo stampa (pagata da noi) che sta piovendo!

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 29.02.16 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Chiudiamo i lager per i cani e apriamoli per il popolo.

Michela Brambilla, del pdl, aveva anche proposto che nei centri commerciali ci fossero appositi carriolini per portare dentro i cani. Voleva anche mettere in galera quelli che mangiano i conigli, anch'essi degni animali da compagnia.......
Chiudiamo i lager, d'accordo, Sig. Bernini, basta che poi non ce li ritroviamo per strada a fare randagismo e che tu non ti metta d'accordo via sms con la Brambilla per compiacerla.
Poi fate un po' come volete, tanto cani o non cani l'Italia va a rotoli comunque. Buon lavoro........

Chiudiamo i lager per i cani 29.02.16 15:43| 
 |
Rispondi al commento

La riconoscenza è una malattia del cane non trasmissibile all’uomo.

il veterinario 29.02.16 15:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

***** CANI E LUPI VOTANO M5S *****

Loro lo hanno capito,
quando lo capirà il genere umano?

pz 29.02.16 15:24| 
 |
Rispondi al commento

---
--------------------------------------------------difficile da capire e ?
Chi li ha messi nei canili i cani ?
Chi li ha abbandonati ?
Ci sono andati da soli ?
FATE PURE GLI SPIRITOSI , ANCHE SE FATE PENA NON RIDERE
FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.02.16 15:17 |
Segnala commento inappropriato

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.02.16 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Caro Paolo faresti meglio ad occuparti di quei bambini che vengono strappati dalle famiglie perché povere e dati a degli strozzini che gestiscono “case famiglia” che sono peggio dei canili e dove questo stato di merda paga centinaia di migliaia di euro, quando se anche un decimo di quelle cifre venissero date ai genitori, si eviterebbero sofferenze atroci ai nostri poveri. Dunque questi Cristi moderni oltre all’umiliazione di non poter dare ai propri figli una vita degna, devono anche essere crocifissi e privati della sola cosa per cui vale la pena vivere: i figli! Questo paese è stato trasformato in un inferno. Se le bestie non devono essere maltrattate figuriamoci gli esseri umani. Fate qualcosa per chiudere quei lager detti case famiglia e restituire i bambini ai propri genitori e non arricchire dei vampiri coi drammi della povera gente.
Contano su di te tanti disgraziati colpevoli di vivere in questo paese.


https://www.facebook.com/265377373546817/photos/a.265378653546689.64522.265377373546817/948641858553695/?type=3

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 29.02.16 15:09| 
 |
Rispondi al commento

ma cos'è? Striscia con "gli amici degli Animali"?
ed ai poveri cristiani chi ci pensa?
a tutti i disoccupati che conosco e che (molti dei quali) avrebbero bisogno di una pensione di invalidità...chi?
a tutti coloro che occupano abusivamente edifici e case a discapito dei veri "poveri"...chi?
ed all'ingresso indiscriminato di gente (che muore di stenti) ma alla quale nn possiamo dare nulla perchè "nulla abbiamo"....chi?

ma fatemi il piacere

il.sole *, roma Commentatore certificato 29.02.16 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

due anni di governo renzi e siamo sempre fermi, forse i toscoboys dovrebbero prendere atto e tornare nel valdarno...

""dopo nove mesi l’Italia torna in deflazione. A febbraio, dice l’Istat, l’indicatore dei prezzi al consumo è sceso dello 0,3 per cento. Su base annua, è il calo più ampio da oltre un anno, ma l’inflazione cala anche (-0,2%) su base mensile. Il mese precedente, invece, c’era stato un aumento dei prezzi dello 0,3% sull’anno e un calo dello 0,2% sul mese. Vanno giù anche i prezzi del cosiddetto carrello della spesa - beni alimentari, cura per la casa e per la persona. Si tratta del primo calo tendenziale da dicembre 2014 e del più ampio da luglio dello stesso anno. In particolare per i prodotti alimentari (incluse le bevande alcoliche) i prezzi diminuiscono dello 0,1% su base mensile e registrano, su base annua, un’inversione della tendenza (-0,3%, da +0,4% a gennaio). ""

sine pecunia ne cantantur missae :)

vabbè... passiamo alle cose serie:

http://sos-bees.org/

pabblo 29.02.16 15:01| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1545213012475995&set=a.1376472236016741.1073741828.100009619322345&type=3

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 29.02.16 14:46| 
 |
Rispondi al commento

@old dog (cantina di Nando 15,03)
“Nando è proprio l'indifferenza che crea la maggioranza dei non votanti,si disinteressano dei problemi della nazione come se non li riguardasse
purtroppo questo è menefreghismo collettivo difficile da cambiare
saluti”
-------------

olddog, è probabile che, come dici tu, qualcuno non voti per menefreghismo, o magari perchè non ritiene il voto un mezzo utile a cambiare lo status quo.
Forse qualche altro si astiene perchè non si fida dei partiti, o non si sente rappresentato da alcun partito, oppure non vuole proprio delegare ad altri il potere di decidere.

Per avvicinare queste persone alla politica, per incentivarle a partecipare, era nato il Movimento 5 Stelle la cui finalità non era diventare un partito e rappresentare qualcuno, ma quella di testimoniare il rivoluzionario metodo della e-democracy unovaleuno antidelega.

Visto che lo strumento imprescindibile per testimoniare il suddetto metodoera –la piattaforma, uno spazio dove ognuno veramente conterà uno- e che tale imprescindibile strumento non è ancora attivo,
a me pare che nel M5S ci sia attualmente del menefreghismo...
.. difficile da cambiare?
Dimmelo tu old dog.

Dimmi tu quanto diventa difficile cambiare quando accade ad es. che un Post come
-Che bel MoVimento!!- di DavideCioffi
(categoria giovani- voti 16)
in cui si denuncia la mancanza di tale strumento, il verticismo di un Movimento che doveva essere orizzontale e il metodo antidemocratico della censura,
passa in effetti sotto la “tagliola” di un vertice censore che, forse ritenendo inadeguato
rivolgersi ai giovani con quelle parole, gli toglie la categoria, lo rimuove dal 3D del Forum,
e lo sostituisce con uno (categoria giovani- voti 11) in cui, se ho afferrato il concetto, si dice che il Movimento dei cittadini (troppo “oltre”?)
non viene compreso a causa dell’inadeguatezza culturale dei cittadini.

Se ne vogliamo parlare, dimmi tu...

Saluti.

Dany Milady Commentatore certificato 29.02.16 14:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quanto vale una vita umana?
Quanto vale la vita di un cane?
Si è mai chiesto ai cittadini se approvano spese per mantenere animali randagi? Se un uomo è senza tetto i randagi fanno colletta per lui?
Anch'io ho avuto animali domestici ma non per questo li confondo con altri animali o umanizzo i loro comportamenti:
gli animali sono animali, ci si può affezionare ma bisogna iniziare a quantificare numericamente tale affezione pr evitare scelte sproporzionate con spese socialmente inutili (sprechi).
Già il clandestino viene sempre prima dell'italiano, cerchiamo di non mettere pure i cani prima degli italiani.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.02.16 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e' necessario far capire che, chi desidera un cane o un gatto - deve adottarlo ai canili - chi acquista un cane di razza , non sa cosa voglia dire amare gli animali

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.02.16 14:08| 
 |
Rispondi al commento

I cittadini produttivi italiani, sempre in peggiori difficolta', vengono continuamente stratassati e straindebitati anche per spendere 5,25 MLD euro annui per i canili. Circa 7.000 euro mensili per cane. Soldi che non dovrebbero MAI essere tolti ai cittadini. Lo Stato non deve MAI fare nessuna beneficenza. I soldi vanno lasciati ai cittadini e QUESTI decidono come spenderli. I cani dei canili o vengono adottati da privati o lasciati liberi. NON devono costare NIENTE. Un paese che non ha reddito di cittadinanza, e da quasi 10 anni ha suicidi giornalieri per poche migliaia di euro di difficolta' non merita di esistere, e girano gia' articoli che prevedono la disintegrazione dell'italietta. BENVENUTA

tomi sonvene Commentatore certificato 29.02.16 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori