Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

5 giorni a 5 stelle: l'attacco a Bruxelles

  • 8

New Twitter Gallery


di M5S Parlamento

Attacco a Bruxelles. Dalla voce di Fabio Massimo Castaldo, portavoce M5S all’Europarlamento, arriva il messaggio di cordoglio di tutta la delegazione italiana del MoVimento, direttamente dal palazzo parlamentare. Ma oltre al dolore, occorre immediatamente intervenire: e la prima cosa da fare è assumere un atteggiamento intransigente con quei Paesi, come Arabia Saudita e Turchia, che praticano traffico di petrolio, di armi e anche di combattenti jihadisti. Continuare a considerarli alleati rende i nostri governi indirettamente complici del terrorismo.

In Italia, intanto, il governo continua a pensare alle banche, con il DDL che rende le Banche Cooperative una grande SpA. Vi sembra giusto che i soldi dei soci di cooperativa finiscano per comprare, magari, gli F35? Dopo le banche popolari si massacrano le banche cooperative, c’è qualcuno che vuole ridurre gli italiani in povertà, denuncia Alessio Villarosa. Come ci spiegano poi Carlo Sibilia e Michele Dall’Orco, il M5S è l’unica forza politica che combatte contro tutto questo ed è sceso in piazza anche per chiedere le dimissioni della Boschi.Su questo decreto il governo ha posto inoltre la fiducia. Il M5S, con la voce di Daniele Pesco, ha detto no, e con lui tutti i portavoce hanno protestato in aula.

Al Senato è stata presentata, come ci raccontano Paola Taverna e Nunzia Catalfo, una proposta di legge del M5S sull’inserimento dei disabili nel mondo del lavoro. Un inserimento che però rispetti le possibilità, le qualità e la dignità delle persone disabili. Alla proposta di legge si è arrivati grazie al continuo confronto con cittadini e associazioni.

Importante denuncia arriva da Luigi Di Maio: il governo ha lasciato a secco il fondo per le vittime della mafia e del racket, che ora sono costrette persino a pagarsi di tasca propria gli avvocati. Ora Alfano deve il prima possibile sbloccare il fondo ed evadere le richieste di queste quasi 500 famiglie.

Marialucia Orefice, in aula alla Camera, dimostra che la Commissione di Inchiesta sui CIE-CARA si è rivelata proprio per quel che si sospettava: solo un modo per ripulire l’immagine dei partiti compromessa da Mafia Capitale. Per il resto, nulla si è fatto ancora contro chi specula sull’immigrazione: gli equilibri precari del governo contano più della soluzione dei problemi.

Infine Giampiero Trizzino del M5S in Regione Sicilia, ci ricorda che il 17 aprile è importantissimo andare a votare SI al referendum. Ed è importante anche informare e convincere parenti e amici!

27 Mar 2016, 10:00 | Scrivi | Commenti (8) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 8


Tags: #m5s, 5 giorni 5 stelle, banche, bruxelles, m5s

Commenti

 

Che io sappia i nostri governi sono direttamente complici del terrorismo e non solo islamico, la figura di m€rda dei miliardi alla Turchia ne è solo una prova evidente e non l'unica.
Prima di bombardare i nordafricani bisognerebbe bombardare i politici occidentali che impongono il terrorismo non solo in Africa ma pure da noi.
Lo fanno apposta.
Ghigliottina.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.03.16 16:53| 
 |
Rispondi al commento

PER UN PUGNO DI BARILI DI PETROLIO!!

GIANCARLO O., SALSOMAGGIORE TERME (PR) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.03.16 02:30| 
 |
Rispondi al commento

Only Bad News...... tutto come da copione, alle stragi segue il forte richiamo dell'establishment (istituzioni italiane comprese) all'unità europea e la comparsa delle destre xenofobe a creare ulteriore confusione .... un film già visto .... in europa qualcuno (?) soffia sullo scontro tra islam e occidente, come potenziale motivazione di conflitto religioso ....... mentre in Pakistan i talebani (?) ammazzano i cattolici ..... un vero casino globale .... senza dimenticare, lo Yemen la siria, la libia, l'irak, le stragi in Turchia, i milioni di profughi, città distrutte e civili vittime innocenti ...... c'è tanta voglia di guerra in giro ..... tutto questo porta le priorità democratiche in secondo piano.... non si parla d'altro che di stragi, terroristi, paure, guerre e direi che può bastare ....

Danyda bologna Commentatore certificato 28.03.16 01:56| 
 |
Rispondi al commento

risultato della seduta spiritica di ieri sera... terminata in anticipo per non sforare sulla pasqua che porta male.....

riguardo ai passaporti ed ai controlli non effettuati che hanno permesso a quelle bestie di fare avanti e indietro per l'europa senza essere mai presi...

risponde Maria Rosa Nicoletta Raimondi madre di Garibaldi il massone di 33 grado.

queste le sue parole...

"chiunque sia disposto a sganciare cifre alte per passare qualunque frontiera. troverà sempre un funzionario pubblico disposto a farsi corrompere.... questa gente è passata dapertutto perché in europa, ma in particolare in italia, basta pagare 15 euro e ti fanno passare anche se sul passaporto c'è la foto di un bianco e il tizio è nero..... Significa che il problema va ricercato nella corruzione delle forze di controllo alla frontiere e nelle forze di sicurezza corrotte..... in Italia, iin particolare è pssibile comprare anche la cittadinanza italiana!... basta controllare lo stato patrimoniale ed il tenore di vita di certi personaggi che disonorano quello per cui mio figlio ha dato la vita e si scopre chi sono i traditori della patria... e non lo dico per una questione di critianità perchémi figlio è sempre stato un anticlericale.... lo dico perché la patria è in pericolo"

Queste ovviamente non sono veritù ma solo il frutto di una sedusta spiritica e dunque non mi assumo alcuna responsabilità su quanto venuto fuori da questa seduta... anche perché spesso a parlare sono entitù demoniache che si fingono spiriti di defunti.

Però io metto il risultato a disposizione e poi

voci dall'aldilà 27.03.16 22:19| 
 |
Rispondi al commento

il belgio è sempre stato uno stato "marcio dentro" dai tempi della pedofilia da parte dei "giudici"... ma si vede in tutto anche quando vedi in TV il giornalista pacifista che gli hanno ammazzato la figlia nell'attentato che contina per la sua strada ideologica idiota... vabbè i sinistri sono così ... se lo prendono in quel posto dai loro compari senza vaselina va bene sempre ..... se uno destro fa finta di mettergli sul culo un capello invece guaiiiii!

ma il peggio è vedere tutti questi sinistrorsi che odiano il mister magoo silvietto.... tutti a occupare ogni posto dentro la TV pubblica dopo aver lavorato strapagati da mister magoo che li ha fatti diventare qualcuno anche se erano nessuno!

letizzietti?
quell'altra barbarica?
quell'altro che non è dottore al tiggì sette?
quell'altro che era direttore di italia uno

ecc. ecc. ecc.

Forse è stato mister magoo che non ha verificato se i tizi erano sinistri o no... oppure hanno fatto finta di essere destri per voltafacciare dopo?

irriconoscenti voltafaccia 27.03.16 22:06| 
 |
Rispondi al commento

dati eurostat 2014:
italia ultima per investimenti pubblici(7,9% del pil contro oltre il 10% della media ue) e penultima in europa per quelli nella cultura(1,4% contro media del 2,1%)
bomba facci altre due slide...

gigi 27.03.16 18:00| 
 |
Rispondi al commento

La UE non è indirettamente complice del terrorismo, lo è dire direttamente.

Due più due, di solito, fa quattro.

Ormai anche i sassi (e quelli che si informano solo in TV) sanno che la Turchia ha sempre finanziato e supportato il terrorismo.
Sanno che la Turchia ci ha inviato terroristi aspiranti suicidi in collaborazione con i Servizi Segreti israeliani.

La UE, in testa la Germania, hanno deciso di finanziare la Turchia con 6 miliardi di Euro all'anno senza rendicontazione con la scusa di usare i fondi per occuparsi dei fuggiaschi.
Che vuol dire senza rendicontazione? Vuol dire: non voglio sapere come spendi quei 6 miliardi.

C'è qualcuno che crede che verranno tutti impiegati per i profughi?

Qualche pollo potrà anche crederlo ma penso saranno pochi.

La UE finanzia la Turchia perchè giri i soldi all'ISIS e di conseguenza la UE è da mettere tra i Paesi che finanziano il terrorismo. Oppure si potrebbe mettere tra i Paesi più stupidi esistenti sulla faccia della terra.

Sceglete voi.

giorgio peruffo Commentatore certificato 27.03.16 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cooky Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori