Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Antibiotici agli animali d'allevamento: un rischio per l'uomo

  • 203

New Twitter Gallery

antibio.jpg

di M5S Europa

In Italia vivono 60 milioni di abitanti, 136 milioni di polli, 8.7 milioni di suini, 6.1 milioni di bovini, 73.5 milioni di conigli e 25.2 milioni di tacchini. Come possono convivere tutti sullo stesso territorio? Negli ultimi 150 anni, grazie al progresso scientifico l'uomo si è emancipato da condizioni igienico-sanitarie disastrose, causa principale di malattie e mortalità prematura. Negli animali, invece, questo progresso ha coinciso con una vera e propria involuzione. Gli allevamenti intensivi, ai quali oggi vengono sottoposti, causano loro atroci sofferenze e soprattutto raddoppiano il rischio di nascita di superbatteri, quelli resistenti agli antibiotici.

Oggi in Italia e in Europa pochi metri quadrati di stalle ospitano fino a centinaia di animali. L'eccessiva densità e vicinanza fa impennare la possibilità di sviluppare le malattie. Ecco perché l'uso di antibiotici negli allevamenti è così diffuso: il 71% degli antibiotici venduti in Italia viene somministrato agli animali da allevamento, secondo i dati di un rapporto ECDC/ EFSA/ EMA del 2015.

VIDEO Carne e cibi di origine animale, quello che gli spot non dicono

Il problema è serio ed è stato affrontato al Parlamento europeo in un rapporto assegnato al Movimento 5 Stelle. Il portavoce Piernicola Pedicini è in prima linea nel disciplinare l'uso e l'abuso degli antibiotici. Dopo l'approvazione del suo rapporto, il Parlamento europeo è ritornato sul tema discutendo un rapporto legislativo, approvato giovedì 10 marzo con i voti favorevoli del Movimento 5 Stelle, sui prodotti medicinali veterinari.

I principi contenuti in questo nuovo rapporto sono importantissimi: chi somministra antibiotici agli animali, ad esempio, deve rispettare adesso norme severe sul rispetto della diversità genetica degli allevamenti, sulle interazioni sociali e la gerarchie tra animali, sulla densità di allevamento, l'isolamento degli animali malati dal resto del gruppo, la suddivisione fisica per i polli e le pecore e degli animali più piccoli in gruppi più piccoli. Inoltre, è stato approvato il divieto assoluto della somministrazione degli antibiotici di ultima frontiera (cefalosporine di quarta generazione, fluorochinoloni) negli animali. Bisogna evitare in ogni modo che venga sviluppata una resistenza antibiotica negli animali perché questa sarebbe un pericolo concreto e immediato per la salute umana.

Il Movimento 5 Stella ha presentato emendamenti per aprire il mercato dei prodotti veterinari: occorre impedire che il monopolista farmaceutico faccia quello che vuole imponendo il proprio prezzo in virtù della protezione offertagli dalle leggi sul diritto di autore. Il gioco dell'industria è quello di sfruttare determinate sostanze il più a lungo possibile senza dedicarsi in maniera sana alla ricerca. Ecco perché è stata proposta l'estensione a 10 anni del periodo in cui un'industria può sfruttare in via esclusiva un nuovo farmaco. La maggioranza del Parlamento europeo ha, invece, accettato la proposta della relatrice che fissa questa estensione a 18 anni. Per il Movimento 5 Stella questo limite va contro le regole della concorrenza e frenano le piccole e medie imprese che producono medicinali generici.

Il testo adesso verrà discusso dal Consiglio europeo. Le lobby ritorneranno alla carica. Il Movimento 5 Stelle vigilerà in fase di Trilogo (il negoziato fra le Istituzioni europee - Commissione, Parlamento e Consiglio - previsto per l'approvazione). La posta in gioco è troppo alta.

25 Mar 2016, 10:08 | Scrivi | Commenti (203) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 203


Tags: allevamento, allevamento intensivo, animali, Italia, stalle

Commenti

 

La salute degli italiani è sempre in secondo piano

Streaming Film, Italia Commentatore certificato 03.05.16 00:35| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno sa da quale canale commerciale sono distribuiti i farmaci per uso animale? Sono tracciati e garantiti, o anche qui si cade nelle nebbie del mercato ? Quali farmaci sono propinati agli animali di importazione ?

Pier 28.03.16 19:14| 
 |
Rispondi al commento

il biologico e' una bufala colossale!!

GIANCARLO O., SALSOMAGGIORE TERME (PR) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.03.16 00:30| 
 |
Rispondi al commento

Inutile che mi dilunghi sul problema dell'alimentazione che divide le persone, cioè la diversità di pensiero tra vegetariani e chi consuma carne. Ognuno ha il diritto di nutrirsi come vuole. Altra cosa ,è mangiare alimenti contraffatti o "pompati"per farli apparire migliori.Così come il curarsi esagerando con medicine ,è altrettanto sbagliato nutrirsi con alimenti modificati,siano carni o vegetali o frutta. Già,perchè anche i vegetariani sono visti come un affare dalle multinazionali.Nessuno ,si può ritenere tranquillo ,anche consumando alimenti così detti biologici. L'unica sicurezza che abbiamo ,è il controllo maniacale di ciò che vogliamo ingerire. Questa è una cosa che si deve fare per tutelare la nostra salute e quella dei nostri cari. L'articolo che leggiamo nel blog, è un esempio di tutte le manipolazioni che vengono fatte per soldi!Vedete bene, anche come il referendum sulle trivellazioni, chi era convinto delle buone intenzioni di questo governo, sta cambiando idea e si sta accorgendo delle manipolazioni che avvengono a danno dei Cittadini e dei favori alle multinazionali!Auguro a tutti una buona Pasqua, festa che ci deve ricordare che fine fanno coloro che dicono la verità!! Paolo buon.

paolo romanello 27.03.16 01:28| 
 |
Rispondi al commento

Si tratta di una battaglia davvero importante e concreta.
Spero davvero che il movimento possa far capire a tutti gli europei la gravità della situazione, per quanto riguarda l'allevamento intensivo.
Andrebbe pesantemente limitato e scoraggiato.

Fabio Bozzo 26.03.16 11:07| 
 |
Rispondi al commento

BUONA PASQUA A TUTTI, belli e brutti! (esclusi solo i pdioti)

o.t. una bella sorpresa dentro l'uovo vegano di Pasqua sarebbero le dimissioni della ministra LOSCHI? oppure è parente di fini che se l'appartamento di Montecarlo fosse risultato del parente si DIMETTEVA e invece l'hanno dovuto mandare via a forza i camerata?
LA LOSCHI ha detto : "se mio padre fosse inquisito mi dimetto", come tra l'altro fosse possibile che un pirla vicepresidente non sapesse nulla di nulla alla marino, vabbè che la mamma dei cretini è sempre incinta ma questi si moltiplicano troppo velocemente.

lalla b., venezia Commentatore certificato 26.03.16 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Gli animali non si mangiano, si accarezzano....
Mangiare pezzi di cadaveri di povere bestiole è un atto di inciviltà.....

Denis 26.03.16 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Vegetariani veri o finti ?
Quelli finti che vanno in un supermercato ad acquistare le polpette vegetali
La soia senza chiedersi che dove la producono non ci sono nemmeno più insetti ne vermi nei terreni
Che comprano tutti prodotti che vengono da migliaia di chilometri di distanza
Poi c'è qualcuno vero che fa un orto
fa le polpette di lenticchie 20% fagioli cannellini 20 % ceci 30 % e miglio 20% noci 10% con timo o maggiorana tutti italiani cotti a vapore. il miglio a bagno nel recipiente di bagnomaria gonfiando assorbe i sali rilasciati dai legumi sopra
Non sono vegetariana ma le faccio perché sono equilibrate come proteine e calorie cotte in forno olio d'oliva extravergine crudo a fine cottura buonissime
belle grosse ciambelle da circa 80 gr cadauna alcune dozzine e riporle in freezer
Polpette di castagne bianche e farro con nocciole e la trasgressione di un formaggio caprino cotte a vapore e condite con miele e rosmarino
Polpette di patate con cipolle carote piselli e lenticchie e sedano
A dupleface carote mandorle lenticchie da lato cipolle sedano e piselli dall'altro belle
con un po di albume per legare il tarassaco convinto di essere il ballerino della festa ve le faccio rosse fuoco sgargianti con peperoni e barbabietole sanguinolente per intimorirvi unendo a mandorle macinate
Le noci per legare al farro ed ingentilirle un esotico agar agar in cottura renderà fosforescente un povero arancio di Sicilia dolcissime di miele di acacia indimenticabili come dessert
Tutta roba che qui se esci trovi l'orto e capisci come è fatta e il profumino che emana in cottura .

Rosa Anna 26.03.16 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X Orosaiwa
Concludo perchè con te ho perso troppo tempo e non voglio mettermi al pari di un coglione:
Leggi il Non statuto e il programma del Movimento e poi sappimi dire dove c'è scritto che è un MOVIMENTO RIVOLUZIONARIO!

ps: anche se cambierani Nick ,ti manderò a quel paese!
Cordialmente!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.03.16 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Il grande eclettico
Paolo Poli
scommetto, uno scioglilingua, sul fatto di essere spirato di venerdì santo; lo avrà conposto

Rosa Anna 26.03.16 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Un sentito augurio a tutti quelli che contribuiranno allo sterminio di poveri agnellini per una stupida festa: TANTA DIARREA !!!!!
P.S. In particolar modo allo chef imbecille vissani.
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 26.03.16 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Un esempio che può chiarire le dinamiche di mercato: prendiamo una confezione di tonno (sì, proprio la classica scatoletta tanto cara ai 5*****) c'è la Bolton, proprietaria leader in Europa che distribuisce la Riomare, Palmera e Alco, che ha nei suoi piani un miglioramento del proprio prodotto, attraverso una pesca sostenibile. In Svizzera e in Austria, dove evidentemente c'è più disponibilità di selezionare la scelta, effettivamente il prodotto al consumo è migliore rispetto a quello distribuito in Italia: perché costa di più e gli italiani ripiegano su quello più scadente.
In breve, è la richiesta che fa mercato, se anche la carne migliore resta sul marmo del macellaio perché costa troppo, questi è costretto a vendere tagli più discutibili ma sicuramente più convenienti.
Piuttosto che consumare alimenti avariati o proprio tossici, sarebbe il caso di lasciar perdere e virare su altra alimentazione.
Su internet si può trovare un'ampia serie di siti che forniscono dati relativi alle Kcal, ai grassi, agli zuccheri e le proteine, insomma su tutto quanto serve ad una sana alimentazione presente in tante alternative che escludono la carne.
E se vogliamo dirla tutta, mangiar carne, anche della migliore, espone a notevoli rischi riguardo alla percentuale di possibilità di contrarre patologie neoplastiche.

greenpeace 26.03.16 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1714483952161830&set=a.1388308871446008.1073741829.100008007252219&type=3

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 26.03.16 09:37| 
 |
Rispondi al commento

http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/224601/agresti-cimiteri-al-completo.html


Le Iene - AGRESTI: Cimiteri al completo
I cadaveri non si decompongono più come in passato.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 26.03.16 09:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

""IL PREMIO DEI FORTI""
Non vado a votare perchè mi fanno schifo tutti!
Non voterò il m5s perchè non è un partito rivoluzionario!
Non andrò a votare perchè le votazioni sono taroccate!
Ecco premiati i FORTI quelli che....stando alla finestra delegano una minoranza a governare:
Infatti una minoranza di accozzaglie(quasi il 50 x100 non va a votare) di partiti che messi insieme dello 0,0001(32 partiti)potranno permettersi di cambiare la Costituzione con legge ordinaria e non eletti da nessuno.
Anzi un PdC,non eletto da nessuno,che governa!
Volete levarvi una curiosità andate su parlamento.it e cercate come onorevole un certo babbeo toscano!
Scommetto che non lo trovate,sopratutto sulla parte che riguarda lo stato patrimoniale!
hahahha...ecco è questa la gente che ci comanda!
Evvai la vera democrazia... voluta dagli ITaliani?

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.03.16 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il PD da della dilettante alla Raggi ?
E'il PD il metro campione ?
E'il PD l'esempio ?
E'il PD il punto di riferimento ?
Ma va ?

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 26.03.16 08:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Virginia Raggi, candidata del M5S a Sindaco di Roma, ha iniziato a “pestare i piedi” a chi, finora, ha “padroneggiato” a Roma. Ne vedremmo delle belle !

“il Fatto Quotidiano” cartaceo di oggi, le ha dedicato tutta la pagina 9, con questo titolo : “I palazzinari bussino pure. Tanto, se vinco, cambio tutto” .

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/03/24/acea-raggi-cambiero-i-vertici-il-messaggero-attacca-ha-fatto-crollare-titolo-il-pd-si-accoda-dilettante/2579200/

Vincenzo Matteucci 26.03.16 07:41| 
 |
Rispondi al commento

Al merdoso marpione toscanello & C. gli interessi delle lobby che lo finanziano ( i " rolex " non gli bastano mai ) vengono prima di tutto...razza bastarda che merita di essere bruciata col petrolio...

http://sociale.corriere.it/energie-rinnovabili-greenpeace-cosi-il-governo-affossa-il-mercato/

Incasnero 26.03.16 06:40| 
 |
Rispondi al commento

Il profeta ORIANA FALLACI.....

http://www.imolaoggi.it/2013/07/06/oriana-fallaci-profetizzava-eurabia-quanto-si-sbagliava/

Incasnero 26.03.16 05:54| 
 |
Rispondi al commento

http://www.beppegrillo.it/la_cosa/2016/03/24/pizzo-di-stato/
se siamo a sto punto
allora .......
a mali estremi , proveremo rimedi estremi
-- di solito provare vuol dire ATTENZIONE --------------------------

e' una minaccia ?

si

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 26.03.16 05:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

---------------------
un arrivederci
a PAOLO POLI
persona degnissima e squisita

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 26.03.16 04:33| 
 |
Rispondi al commento

un'arrivederci
a PAOLO POLI
persona degnissima e squisita

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 26.03.16 04:32| 
 |
Rispondi al commento

OT
mettere la foto o qualsiasi immagine di Patricia Rizzo morta nell'attentato, ad ogni apertura di posta elettronica assieme a deficienti da gossip, dovrebbe essere REATO PENALE perseguito senza nessuna attenuante.
La famiglia dovrebbe essere risarcita con milioni di euro

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 26.03.16 04:29| 
 |
Rispondi al commento

cafferino notturno a 5 stelle qui!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 26.03.16 02:55| 
 |
Rispondi al commento

stupido capo, tutto quello che c'è da sapere sul vostro capo http://www.montemesolaonline.it/capo-stupido.html

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 26.03.16 02:18| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto che avete aperto il Sito Sanità del Lazio. Ho tutte le certificazioni per poter usufruire del Sofosvubir . Esenzione del tiket malattia Epatite C riscontrata nel 1993. Non mi hanno prescritto il medicinale e dopo le terze analisi complete mi volevano far pagare i tiket nonostante l'esenzione con aggiunta di analisi inutili suppongo per farmi demordere.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 26.03.16 00:57| 
 |
Rispondi al commento

riflessione sui fitofarmaci....

fitofarmaco non significa veleno!

anche il bicarbonato di potassio è un fitofarmaco ma se prendete il polase vi fa bene!


significa solo farmaco per le piante... e anche un comune olio essenziale di timo è un fitofarmaco....


lo dico per quelli che aprono bocca senza prima pulirsela con la carta igienica

fito farmaco 26.03.16 00:20| 
 |
Rispondi al commento

mi raccomando ... se mangiate porco... mooolta moderazione... e poi prendeteci dietro come digestivo un antiinfiammatorio!

se prendete i prodotti della regione più rossa d'italia... quella della massima qualità ... di antinfiammatorio prendetene dose doppia!

mangiatore di porco al diclofenac 26.03.16 00:16| 
 |
Rispondi al commento

la TV di regime preoccupata della avanzata del voto leghista sta facendo vedere i "CARABBBINNIERI" che "hanno fatto un corso speciale antiterrorismo" e il cagnolino "lassie" ( o zanna bianca per chi preferisce quest'ultimo ) così da rassicuralre il POPOLO BUE di una FALSA SICUREZZA.....


sarebbe dire come uno che si sente sicuro in casa sua perché ha come cane da guardia un CHIWAWA NANO.


siamo proprio alla frutta!

mi piacerebbe tanto sapere se questa è idea da ebetino o da traditore oppure di qualche psicolgo assoldato dai sinistri idioti polli da allevamento!

uno che dissentiva 25.03.16 23:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al maiale di un contadino gli avevano messo una gamba di legno
Perché gli volevano così bene che ne mangiavano un pezzo alla volta

La raccontava mio nonno

Gli allevamenti intensivi non devono più esserci sono lager
e gli esseri viventi trasformati in agglomerati di proteine
penso che trasmettano tutte le loro sofferenze quando ci nutriamo
Inoltre vi siete mai chiesti perché queste carni dopo tre giorni diventano putride
Eliminate il sistema della grande distribuzione alimentare ed avrete risolto molti dei problemi che ci affliggono

Rosa Anna 25.03.16 23:54| 
 |
Rispondi al commento

Giuda si ando' ad impiccare
perché ' si scopri' vegano
non mangio' a tavola l agnello
solo che non capi' qual era l agnello giusto

povera anima
i vegani hanno diritto di proporre la loro alimemtazione
i carnivori la loro

la natura
gli abitanti dell isola di pasqua scomparvero
perché si mangiarono tutto
carne e vegetali
finche c e cibo ce vita
ringraziamo per la vita che e data gratuitamente
buona vita a tutti
speriamo che non sia al sangue
a me non piace troppo cotta
ma nemmeno troppo crudista
la verità sta nel mezzo

la pasqua ebraica la pasqua di Gesu
era erbe amare e agnello

la moltiplicazione avveniva con dei pani e pesci

l olocausto era sempre di animali

ma allora la cerne era una cosa rara e si mangiava poche volte
mentre il pesce e le verdure e legumi era il mangiare di tutti

gesu si e fatto carne e prese le sembianze dell uomo

umb vas 25.03.16 23:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

✩✩✩✩✩

buona notte ai monelli del blog

old dog 25.03.16 22:45| 
 |
Rispondi al commento

io non mangio carne e derivati e faccio prima

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 25.03.16 22:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

INFERNO O PARADISO?

Molti dicono di preferire l'inferno al paradiso per la compagnia che si vorrebbe più interessante. Io preferisco l'inferno per un altro motivo... Per paura di finire all'inferno, molta gente si impegna il più possibile nel tentativo di evitare il male. Al contrario, per una presunta promessa di paradiso, non sono pochi coloro che si investono di dover perseguire il male commettendo ogni sorta di crimine; ciò nel nome di un dio che vorrebbe questo promettendo loro in cambio celesti o verdi pascoli... O altra fandonia degenere.

USCIAMONE!

e BUONA PASQUA
(eb)

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.03.16 21:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA VIA CRUCIS DEI POVERI CRISTI.

1. Povero cristo nell'orto senza più i suoi ulivi (Europa14,32-36)

2. Povero cristo, tradito dai tanti Giuda, è arrestato (Apparati dello Stato 14,45-46)

3. Povero cristo è condannato dal sinedrio (Parlamento Italiano 14,55.60-64)

4. Povero cristo è rinnegato da Pietro (Parlamentari 14,66-72)

5. Povero cristo è giudicato da Pilato (CSM 15,14-15)

6. Povero cristo è flagellato e coronato di spine (Stampa Italiana 15,17-19)

7. Povero cristo è caricato della croce (Mattero R. 15,20)

8. Povero cristo è aiutato dal Cireneo a portare la croce (Grillo 15,21)

9. Povero cristo incontra le donne di Gerusalemme che lo evitano (Silvio 23,27-28)

10. Povero cristo è crocifisso (Equi-taglia 15,24)

11. Povero cristo promette il suo regno al buon ladrone che accetta (Banche 23,39-42)

12. Povero cristo in croce, la madre e il discepolo pagano i debiti per successione (Agenzia delle Entrate 19,26-27)

13. Povero cristo muore sulla croce (Ministero della Salute 15,33-39)

14. Povero cristo è deposto nel sepolcro... e non finisce lì(Agenzia Funebre, Comune, Chiesa e tumulazione15,40-46)

Gesù caro, in vita so' tanti che portano 'na croce, in cielo te tocca datte tanto da fa, so' in troppi che se meritano un po' de pace.

Bona Pasqua.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 25.03.16 21:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' lo stesso fenomeno che si è verificato qui in Italia.
Il meridione, dove ha trovato terreno fertile il malaffare, a partire dalle
amministrazioni corrotte che hanno da secoli assecondato la mentalità,
certamente spinta dal bisogno e dalla ricerca di scorciatoie per ottenere
quanto la mancanza di un'economia degna del proprio nome non poteva dare,
perché inesistente, ad ottenere a qualsiasi costo e con qualsiasi metodo
dei risultati, sempre a discapito di chi ha cercato di vivere onestamente,
ha varcato i confini regionali, ha invaso la parte migliore della penisola,
guastandone i sani principi, lo spirito d'iniziativa e, in ultimo,
purtroppo, anche la mentalità stessa.

Analogamente lo stesso fenomeno si è ripetuto nel M.O. musulmano. Decenni,
se non si vuole considerare i secoli di depredamento delle risorse di quei
luoghi, di miserie e di devastazioni. E anche da lì la rottura degli argini
territoriali. Popolazioni esauste e furibonde nei confronti di un Occidente
dispotico, ora cercano spazio vitale. Meridionalizzazione dell'Italia, come
dell'Europa da parte di quelle popolazioni.
Ora le autorità si ritrovano la patata bollente e la buttano sulla
'tolleranza' sull'ospitalità, quando avrebbero dovuto agire quando c'era
ancora speranza di recupero.
Non ci sono più formule magiche che tengano, c'è gente che muore, gente
feroce che uccide.
Chi ti entra in casa per rubare e ucciderti, lo fa per fame. Se non ci
fosse povertà, forse, non ci sarebbe delinquenza. Ma non puoi chiedere a
chi viene derubato di non difendersi, è un suo diritto. Era dovere di chi
ha determinato lo sfruttamento e la fame di usare la coscienza: ora la
chiedono a noi. Loro hanno il potere.

quale formula 25.03.16 21:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ old dog unt pabblo

diteme che so' matto (è vero), che so' laziale (ve lo concedo a malincuore).... ma per piacere nun diteme che so' pdiota in combutta cor bomba... e so' pure fiorentinizzato.......Firenze bellissima citta',(cio' fatto er sordato) ma troppo vicina a Rignano..........

vabbe', va.... ve "perdono"...sete du' bravi "regazzi"......... Dite cosi' perche' so che quarcuno va' parlato male de me...........

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 25.03.16 21:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

========================================

I 10 comandamenti degli Indiani d’America


1- La Terra è la nostra Madre, abbi cura di Lei.

2- Rispetta tutti i tuoi parenti.

3- Apri il tuo cuore ed il tuo Spirito al Grande Spirito.

4- Tutta la vita è sacra, tratta tutti gli esseri con rispetto.

5- Prendi dalla Terra solo ciò che è necessario e niente di più.

6- Fai ciò che bisogna fare per il bene di tutti.

7- Ringrazia costantemente il Grande Spirito per ogni giorno nuovo.

8- Devi dire sempre la verità, ma soltanto per il bene degli altri.

9- Segui i ritmi della natura, alzati e ritirati con il sole.

10- Gioisci nel viaggio della vita senza lasciare orme.

Gino 25.03.16 21:30| 
 |
Rispondi al commento

OT

@ Paolo Z. Crocetta

Un conto è santificare un conto è l'obbiettività

non c'è dubbio che una nazione come Cuba sia da ammirare solo x aver resistito x tanti anni ad un embargo fatto da una nazione molto più forte politicamente finanziariamente e militarmente che ha convinto o costretto altre nazioni a rispettare quell'embargo

loro, malgrado tutto son riusciti a vivere in una povertà dignitosa curando l'istruzione e la sanità x tutti

quando rispondendo a Socket ho detto vorrei vedere te con l'embargo intorno a casa tua se riesci a costruire una bicicletta era x fargli capire che anche volendo la Panda non te la puoi costruire non solo inventare.

io quindi non santifico guardo le cose come stanno
e cerco di essere obiettivo

saluti

old dog 25.03.16 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Un uomo Sacro ama il silenzio, ci si avvolge come in una coperta:
un silenzio che parla, con una voce forte come il tuono, che gli
insegna tante cose. Uno sciamano desidera essere in un luogo dove
si senta solo il ronzio degli insetti. Se ne sta seduto, con il viso rivolto
a ovest, e chiede aiuto. Parla con le piante, ed esse rispondono. Ascolta
con attenzione le voci degli animali. Diventa uno di loro. Da ogni creatura
affluisce qualcosa dentro di lui. Anche lui emana qualcosa: come e che
cosa io non lo so, ma è così. Io l’ho vissuto. Uno sciamano deve appartenere
alla terra: deve leggere la natura come un uomo bianco sa leggere un libro.

(Cervo Zoppo – Sioux)

Gino 25.03.16 21:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AGNELLI?
Meglio questo...

SAI CHE GLI ALBERI PARLANO?

Si parlano. Parlano l’un con l’altro,

e parlano a te, se li stai ad ascoltare.

Ma gli uomini bianchi non ascoltano.

Non hanno mai pensato

che valga la pena di ascoltare noi indiani,

e temo che non ascolteranno nemmeno

le altri voci della Natura.

Io stesso ho imparato molto dagli alberi:

talvolta qualcosa sul tempo,

talvolta qualcosa sugli animali,

talvolta qualcosa sul Grande Spirito.

(Tatanga Mani- “Bisonte Che Cammina,1871-1967).

Gino 25.03.16 21:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vero che le carni sono sempre più piene di antibiotici, ma è anche vero che gli allevamenti sono sempre più saturi e che i poveri animali hanno sempre meno spazio vitale per loro, forse è questa regola che và fatta rispettare nell'interesse nostro e della salute degli stessi in modo da non dovere necessariamente provvedere con l'uso indiscriminato dei farmaci.
Ma l'economia dice il contrario......

Pietro M., Villarfocchiardo Commentatore certificato 25.03.16 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Ma vi sembra logico che con quello che predica il Papa da sempre ci debba essere uno spiegamento di forze come in battaglia per la via crucis? Se tornasse Gesù direbbe che nemmeno lui ha visto tanti soldati quando stava salendo al Calvario. Dove sta la coerenza se per il Papa e i fedeli che lo ascoltano siamo tutti buoni e tutti degni di ospitalità, dove sta il pericolo? La sua o la loro è solo una SENSAZIONE DI PERICOLO, almeno questo è quello che dicono a noi o sbaglio? Loro che NON hanno paura hanno l'esercito e chi si lamenta dell'insicurezza muore da solo, ma che ESEMPI!

lalla b., venezia Commentatore certificato 25.03.16 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Massimo lascia perdere !

vincenzodigiorgio 25.03.16 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Enzo Chiesino grazie del commento, la democrazia dal basso vorrebbe dire anche questo, no che debbono solo metterci le mani in tasca gli altri e poi farsi belli col (scusate il termine) cu.o degli altri.

lalla b., venezia Commentatore certificato 25.03.16 20:35| 
 |
Rispondi al commento

E' un mese che si sta stillando sul popolo pecorone...la paura,il razzismo ee l'odio verso il diverso.
E' questo il cattolicesimo e il cristianesimo?
Vergogna..papa Franncesco sempre più grillino!
Siamo sotto Pasqua ,la pace nel mondo e nel prossimo,la solidarietà?
Ma chi volete prendere per il culo!
State inculcando il terrore anche dove non c'è!
Vergogna!
Continuate a costruire armi,navi aerei per che cosa per l'amore del prossimo?
Abbiamo armi di distruzione di massa e armi atomiche pronte ad esplodere per che cosa per il bene del prossimo?
Siamo solo degli ipocriti!
Riusciamo a distruggere gli ospedali di medici senza frontiere!
Ma cosa volete di più!
Vergogna del genere umano,gli animali,compresi i maiali....sono migliori di noi!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.03.16 20:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La FAO è l'organo più scandaloso che si spaccia per arginare la fame nel mondo.
Lo fa facendo convegni in lussuosissime suite nei più bei posti del mondo. Ricordo lo scandalo di anni fa, riportato SOLO da Libero di Feltri.
Per non parlare degli stipendi.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 25.03.16 20:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La fame nel mondo si combatte con l'onestà ...non col profitto!
Figli di puttana,quelli che speculano sulla fame!
Ce ne sarebbe per tutti se la maggioranza fosse onesta!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.03.16 20:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se potete, se non siete ospiti, evitate agnello e capretto è una crudeltà inutile. Meglio uova e asparagi.

lalla b., venezia Commentatore certificato 25.03.16 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Salve,

La necessità di infierire con gli antibiotici sugli animali

mi ricorda tanto LA BESTEMMIA CHE SI VOMITA quando

ci viene chiesto di accettare la necessità di coltivare prodotti OGM

per risolvere il problema della fame nel mondo!

Gino 25.03.16 20:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'unica è come dice Patty non mangiare carne, oppure mangiarne meno possibile, anche pesce formaggio verdure e frutta chissà cosa contengono...., mangiare meno di tutto. Le persone sane sono piene di allergie, la cioccolata ormai è fatta di schifezze e non so da voi ma da noi i dolci con il cioccolato sono diventati i meno usati. I panettoni vanno venduti dopo i pandori, se poi hanno cioccolato anzichè uvette e canditi rimangono fino a pasqua. Voglio vedere le colombe dopo la pasqua se rimangono tutte quelle al cioccolato.

lalla b., venezia Commentatore certificato 25.03.16 20:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia, fortunatamente, vivono anche molti vegani e vegetariani che, se attenti a comperare prodotti bio, almeno gli antibiotici li prendono, forse, solo per curare le placche alla gola.....

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 25.03.16 19:58| 
 |
Rispondi al commento

continuate a parlarne sempre di piu...io non mangio più carne da 2 anni proprio dopo avere saputo cme trattano i poveri animali...magari lo facessero tutti..ma se penso alla strage di agnellini che anche quest anno si perpetrerà mi sale una rabbia...ma cone la gente può essere tanto egoista...

fra ., bologna Commentatore certificato 25.03.16 19:50| 
 |
Rispondi al commento

Siamo in troppi per sperare di mangiare cibi genuini.
Per fortuna arrivano da fuori per compensare le nostre mancate nascite.

silo so, mondo Commentatore certificato 25.03.16 19:46| 
 |
Rispondi al commento

con rispetto parlando degli animali che grugniscono... quel famigerato padre di un ministro e vicepresidente di una banca è stato iscritto tra gli indagati per bancarotta fraudolenta con probabile richiesta di risarcimento danni per centinaia di MLN di euro!!!

Qualcuno sa se nel PD hanno chiesto le dimissioni del Ministro figlia dell'indagato?

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 25.03.16 19:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci dovrebbero fornire degli antibiotici ad hoc contro la malattia virale della partitocrazia che imperversa da 20 anni con DS PDS ULIVO PDL LEGA oggi nel virus trasformato PD+FI.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 25.03.16 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Il maltrattamento animale è un fenomeno inevitabile nei moderni allevamenti collaudati dall'economia finanziaria. Questo perchè il fondamento dell'economia finanziaria presuppone che si debba raggiungere il massimo profitto nel minor tempo e spazio possibile. Così avviene a livello di politica economica nel settore industriale (settore secondario) sviluppatosi di pari passo con l'economia finanziaria. E purtroppo così è stato applicato successivamente anche al settore agricolo-zootecnico (settore primario)

http://ma-guarda-e-passa.blogspot.it/2014/04/la-curva-di-gauss-e-la-dieta-etica.html

Antonio B., Padova Commentatore certificato 25.03.16 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Quello che nessuno dice mai e´che un secolo fa, quando non si usavano fertilizzanti, quando gli antibiotici non esistevano, quando non c´erano mangimi, anche se la popolazione era in numero di molto inferiore all´odierna, la gente moriva di fame o era malnutrita.
La maggioranza delle famiglie viveva a polenta e la carne la vedeva una volta la settimana.
Le uova erano un cibo che si consumava ogni tanto e anche il pane era in quantita´ridotte.
Ai tempi dei romani, quando TUTTO era naturale e non sofisticato, quando non esistevano i farmaci odierni, ne´ospedali ne´cure, la durata della vita era in media 30 anni.
Io non voglio assolutamente predicare a favore di Monsanto e co., ma vorrei che chi scrive gli articoli fosse un briciolino piu´obiettivo.
La carne costa poco ed e´alla portata della maggioranza della popolazione grazie agli allevamenti intensivi, che pero´per sopravvivere necessitano dell´uso di antibiotici per perche´dove ci sono 5000 capi e uno si ammala e´facile perdere l´intero branco.
Se si ha la sfortuna di vedere una pianta ammalata, se non si usano e per tempo i farmaci adeguati si perde tutto.
Forse la soluzione sarebbe consumare meno e pagare di piu´, in modo da permettere condizioni piu´"umane" negli allevamenti e meno necessita´di farmaci nelle coltivazioni.
Ma, come al solito, proprio quelli che criticano, sono i primi a consumare e sprecare.

Patrizia 25.03.16 19:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT :
Natalino Balasso meritava un post centrale,non di spalla....non è un comico, cercate di capire: è un onesto Politico che fa satira e fa riflettere!
Un pò mi ricorda il Giovane Beppe quando era alla RAI!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.03.16 18:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quella foto con i maiali l'hanno scattata dal Gabinetto dei Ministri?

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 25.03.16 18:56| 
 |
Rispondi al commento

ISTRUZIONI PER MANGIAR UN POLLO “NATURALE”
Basta che tu abbia la possibilità di allevarti i polli da solo, senza diserbanti per il mais, nè usando macchine ( trattori, mietitrebbie ecc ) che inquinano, perderai il 40% del raccolto causate dalle infestanti, e un 20% causato da funghi e insetti.
Tranquillo, il 40% è tuo, malaticcio, ma tuo e dei topi e altri insetti.
Adesso alleva i polli, che un 30% muoiono per cause naturali, se non vuoi dargli una temperatura costante, ma anche se gli dai la temperatura costante, avrai i pidocchi che senza "aiuto" non riesci a debellare e la altre malattie, alla fine, ti muoiono il 25% dei tuoi polli.
Ovviamente questo non indicherà salubrità; chi sa se il tuo pollo fra una settimana non moriva da stafìlococcosi o altro http://ornitologia.difossombrone.it/articolipolli/main8malattiepolli.htm
Bene, adesso hai il pollo che costa €30 al capo, perchè non usi le nuove razze che sono veloci e hanno resa, ma forse, chissà, gli americani hanno fatto la genetica anche al pollo!

Il pollo da McDonald costa €3, quello scarso, allevato con 25 giorni costa €5, il pollo fatto bene, a terra, allevato in 80 giorni costa €9.

E' sempre così, se vuoi risparmiare accontentati. Anche nel pesce, e nelle verdure. Naturalmente non basta il prezzo alto per una cosa di qualità. La qualità è un valore, bisogna cercarla conoscerla.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 25.03.16 18:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Cara diaria"... Matteo, l'imam padano, alle 8 di mattina, il giorno degli attentati, era già di ritorno da Bruxelles e ne ha approfittato per recitare il solito rosario su tutte le tv...Secondo Dagospia, Salvini è andato di buonora a timbrare il cartellino per poi tornare immediatamente in Italia. http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/cara-diaria-come-mai-matteo-salvini-giorno-dell-attentato-bruxelles-121411.htm

fran Commentatore certificato 25.03.16 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Qui continuo a leggere di Occidente, di Oriente, di colpe del passato e rivalse dell'oggi, ma potrò mai sperare nella 'cosiddetta' autodeterminazione dei popoli, se proprio il popolo continua ad addossarsi responsabilità storiche dei vari regnanti o dittatori o presidenti che non sono altro che il potere?
Ce lo vogliamo mettere in zucca che siamo NOI, la gente, come sempre, a rimetterci le penne? Se non riusciamo a prendere le distanze da chi 'decide', tirandoci dentro con tutte le scarpe, non facciamo altro che prestarci a quel gioco.
E il potere è rappresentato da chiunque approfitta della propria forza contro chi non riesce a difendersi, e mi riferisco anche a quei miserabili che mutilano le loro bambine perché sono convinti di conquistare il possesso delle donne future.
Noi dovremmo combattere ogni forma di sopraffazione, che sia del potere costituito o che sia 'potere violento', e se questo arriva davanti alla soglia di casa nostra abbiamo il DOVERE di affrontarlo, combatterlo, a costo di una vita che, altrimenti, non vale che la percentuale ISEE che useranno per derubarci, o non vale che come obiettivo ISIS che useranno per soggiogarci ancora, e ancora, sotto il tallone della rassegnazione.
Noi non siamo la loro Storia, noi siamo la gente che muore!!! e se dobbiamo morire, scegliamo almeno di farlo combattendo a viso aperto per la nostra vita.

Noi siamo Noi 25.03.16 18:45| 
 |
Rispondi al commento

ot

youtube dice questo:

Content Warning

This video may be inappropriate for some users.


http://www.btselem.org/firearms/20160324_soldier_executes_palestinians_attaker_in_hebron


pabblo 25.03.16 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Per concludere Mario, sulle questioni inerenti usi e costumi -per l'appunto- noi abbiamo il maledetto vizio di considerare quelli degli altri popoli buoni o riprovevoli basandoci sul nostro metro di misura culturale. Un errore imperdonabile! Quando Lei cita le altissime percentuali di infibulazione nei paesi come l'Egitto si e' gia' risposto da se'. Che sia una societa patriarcale o matriarcale, tale "cerimonia" e' vista come parte integrante della loro cultura, che non necessariamente ha a che vedere col credo religioso. Altrove ci sono etnie che allungano il collo con anelli costrittivi sin dalla nascita, tanto che senza tale sostegno da adulti rischierebbero di spezzarsi il collo; altre ancora costringono il cranio sin dalla nascita per sviluppare un cranio ovoidale, altre stringono i piedi delle bambine in scatolette lignee per mantenere i piedi piccoli da adulti, altre incidono le carni ritualmente sino a ricoprire completamente il corpo di ciccatrici ecc. Che vogliamo fare Mario? Raderli al suolo perche' sono "incivili"? Immagini la nostra reazione se questi ci sgozzassero ritenendo "incivile" l'aborto, che da noi e' considerato un segno distintivo di progresso. Ci incazzeremmo per l'ingerenza, Le pare? Auguri!

Massimo Trento (orbo e semisordo), Belluno Commentatore certificato 25.03.16 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Salve Mario Rossi... Replico qui' perche' il mio screen reader non mi passa il commento sotto. Ne' Lei Ne' io siamo colpevoli di nulla, semmai siamo vittime senza possibilita' di scelta: Nessuno di noi ha potuto scegliere o meno di essere italiano, di parlarne la lingua, di identificarsi nel tricolore, di marciare al suono dell'inno di Mameli o di abitare i confini nazionali. E' stato deciso da altri, che gestivano il potere molto prima di noi. Ne' siam vittime proprio per l'impossibilita' di essere qualcos'altro, l'imprinting, lo spiegherebbe molto bene un etologo, e' la forza primigenia piu' poderosa a cui l'uomo e' sottoposto per natura: cio' che senti, vedi, odi ed assapori nei primi anni della tua vita non ti si stacchera' mai piu' di dosso sino alla tua morte. Ecco perche' ti senti italiano e non austriaco, europeo e non americano, occidentale e non orientale, cristiano e non mussulmano. E' un'arma formidabile che l'educazione nazionalista d'ogni tempo ha saputo usare -a torto o a ragione- per plasmare lo Stato, che altrimenti non esisterebbe. Detto cio' e preso atto di cio' che si e' fatto in passato )un passato recentissimo, attenzione Mario), affermo solo che sarebbe nostro dovere difendere lo status quo del nostro paese, inteso come nazione ormai faticosamente sedimentata, imponendo in esso le nostre norme (usi e costumi, appunto) con tutta la forza necessaria qualora estranei le mettessero in discussione. Fuori dai confini nazionali pero', si mette il naso chiedendo permesso, entrando nei paesi altrui come Lei, Mario, entrerebbe a casa mia: con ossequi ed educazione!. Ed e' questo che la "civilta'" occidentale non ha fatto e continua a non fare, con l'aggravante addirittura della buona fede.

Massimo Trento (orbo e semisordo), Belluno Commentatore certificato 25.03.16 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Quello che i pdioti non capiscono è che per le schiave o gli schiavi di 500 anni fa a nessuno di noi verrebbe in mente di torcere il capello ad un altro. Il problema è nel testa di questi popoli, ma forse il problema sta nella testa di dalemoni e di quelli che lo votano.

lalla b., venezia Commentatore certificato 25.03.16 17:43| 
 |
Rispondi al commento

In effetti nel blog nessuno parla delle schiavitù dei turchi sui popoli europei ed africani, nel nostro paese ci sono addirittura monumenti che ricordano la tratta di questi schiavi. Non so oggi se esiste la tratta delle schiave, per prostituzione sicuramente, non so per gli harem.

lalla b., venezia Commentatore certificato 25.03.16 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Però ragazzi a quelli pro Cuba e anche a quelli pro Usa, non sarà stato bello isolarsi per quasi un secolo, ma con gli americani Cuba era un bordello nel vero senso della parola. Anche a me non piace morir di fame, ma anche aver solo certe prospettive di lavoro non è esaltante soprattutto per donne e giovanetti scampati alla morte per fame. Per quel poco che so poi sono una razza dignitosa, voglio dire che altri paesi senza fare nomi, ma citando solo il libro "La pelle" di Curzio malaparte, forse non avrebbero fatto una rivoluzione.

lalla b., venezia Commentatore certificato 25.03.16 17:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sento puzza di Ernesto la Habana. Spero che ce ne ri-libereremo!
Coraggio!


O.T. per quanto riguarda l'8xmille perchè un contribuente sotto i 30.000 euro lordi non può richiedere di averlo in busta paga? Ne farebbe sicuramente miglior uso di tutti gli enti fin qui conosciuti.

lalla b., venezia Commentatore certificato 25.03.16 17:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ot

X Paolo Z. Crocetta

Non riesco a capire ho letto solo adesso il tuo commento delle 13:50

ho capito che hai un'avversione x Cuba

old dog 25.03.16 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno, vedere Cowspiracy completa il quadro. Su youtube in italiano però non c'è)

Truth .. Commentatore certificato 25.03.16 17:14| 
 |
Rispondi al commento

In un modo o nell'altro troveranno sempre il modo per avvelenarci finche' l'obiettivo principale se non unico sara' il profitto individuale e non il nutrimento della popolazione.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.03.16 16:44| 
 |
Rispondi al commento

ottimo!!! Così assumiamo antibiotici senza ricetta medica e senza comprarli in farmacia! Se questa è la modernità l'evoluzione della specie allora l'isis è pericolosa come un unghia incarnita.

Clesippo Geganio 25.03.16 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
non si può pensare agli animali mentre capita un dramma come questo:

"Stefano De Martino: “Con Belen non c’è possibilità di recupero”
Il ballerino di Amici ha perso ogni speranza di tornare insieme alla showgirl argentina. Non c'è più nulla da fare".

http://dilei.it/lifestyle/stefano-de-martino-con-
belen-non-ce-possibilita-di-recupero/437051/?
ref=libero

Gino 25.03.16 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Noto con dispiacere che su questo blog fascisti e comunisti sedicenti -per essere davvero tali mancano loro pero le palle- continuano a dare sfoggio della loro faziosita', dimenticandosi che il M5S non e' un movimento ne' di destra ne' di sinistra. Si levassero dai coglioni in buon ordine per menarsi fuori dal blog...farebbero un piacere a tutti. Per quelli che invece l'occidente e' caruccio e l'oriente e' manesco, un consiglio rapido: prima di sparar fregnacce a nastro pregasi leggere due o tre volumi di storia moderna, diciamo dal 1750 in poi. Dopo si pontifica. Niente e nessuno ha devastato usi e costumi su questo pianeta come gli occidentali, angloamericani in testa. Sentire le stronzate tipo: ma da loro infibulano le donne e lapidano le adultere ricorda certuni che, per giustificare il genocidio degli amerindi, obbietta che essi erano d'altronde dei selvaggi, dediti al sacrificio umano. Regola prima: te ne stai a casa tua difendendone i confini col coltello fra i denti e non vai a frantumare le palle in giro per il mondo imponendo i tuoi comandamenti. Altrove sanno vivere e morire benissimo da soli, senza che dei decerebrati euroamericani vadano a insegnare loro nuovi trucchi per farlo. Altro che supremazia di civilta' del cazzo...


E.I GAMBERETTI??? che piacciono tanto ai Bambini ??? da dove arrivano ? E come sono allevati???

sergio 25.03.16 15:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene per il lavoro svolto dal M5S, ma un motivo in più per non mangiare la carne!

Mauro Orlandi 25.03.16 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Ai 5* che devono indagare vorrei consigliare di mettersi in contatto anche con CIWF ITALIA ONLUS che combatte perchè gli animali siano trattati meglio anche durante il loro trasporto da un Paese ad un altro. Siamo dei disumani e meritiamo solo di scomparire da questo pianeta e di lasciarlo a loro in piena libertà.

Gabriella . Commentatore certificato 25.03.16 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Luttwak: "Gino Strada utile idiota dei terroristi"
Gino strada e' un poveraccio komunista che
protegge i terroristi. fanno bene a bombardare i suoi ospedali

Pietro Avellini Commentatore certificato 25.03.16 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse ho sbagliato.
Alle ore 10:10 socket ha scritto:
“Ma possibile che a Cuba in sessant'anni non abbiano inventato mai, non dico una Ferrari, ma una Panda? Sempre e ancora con quelle cazzo di Chevrolet del 1947? Un altro presidente ottantenne che non sa neanche memorizzare un contatto su un cellulare e' l'emblema di questa era.”
old dog alle 10:22
“@ socket
prova un po' ad essere chiuso in casa tua x anni con qualcuno che ti impedisce qualsiasi acquisto se non quello alimentare
riusciresti a costruire una bicicletta?
Saluti”
Alle 13:50 ho fatto un commento anti-cuba e
Gino alle 14:20
mi ha risposto
“Seeee Paolo,
spariglia ben bene le carte come fai di solito (e senza nessun tiferimento decente!) così lo sprovveduto che ti legge non capirà più una mazza di ciò che succede!
Saluti.”
COSA HO SPARIGLIATO?
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 25.03.16 15:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT super polemico!

Tra un pò qualcuno resusciterà (Come?! Ancora?!?) ma...

allora me lo potevate dir subito che io son stato eletto

sindaco di New York!

Gino 25.03.16 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voto Movimento 5 Stelle perchè i Mussulmani
"Tutti" i Mussulmani mi hanno veramente rotto il Cazzo. Mi dispiace per i compagnucci infiltrati amici dell'Islam ma io la Penso come Beppe Grillo si perchè lui, anche se non può dirlo, la pensa come me. W il M5S

Pietro Avellini Commentatore certificato 25.03.16 14:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non O.T.

Gli allevamenti intensivi con ammasso di animali da macello e correlata, discutibile alimentazione e sostegno antibiotico, sono concepiti in tal modo perché arrivino sul mercato con costi accessibili a tutti.

È uno dei tanti ‘meccanismi’ tecnologici che sostengono il mercato che rappresenta il ‘fine ultimo’ dell’economia, così come le emissioni di gas nell’atmosfera, così come la gestione dei rifiuti, così come l’immissione sul mercato di titoli tossici delle banche.

Possiamo agitarci quanto ci pare, ma siamo e resteremo il ‘mezzo’ che gli permette di realizzare ‘questo’ fine.

Non abbiamo alternative se non quelle di informarci sui tipi di alimentazione il più possibile esenti dalla quantità di veleni contenuti, tanto da poterci ammalare, alla fine, per tutti gli altri motivi.

Ognuno è in grado di suggerirsi il modo meno peggio per andare avanti.

Vox 25.03.16 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

old dog hai risposto a @ socket ,
dicendo che i cubani sono in grado di fare cose tecnologiche, ma dato che sono bloccati i commerci, devono fare autarchia.
leggo su Wiki "Nel 2005 Cuba ha importato beni per 6,9 miliardi di dollari e i suoi principali partner commerciali in tal senso sono stati Venezuela (27%), Cina (15,8%), Spagna (9,7%), Germania (6,5%), Canada (5,6%), Italia (4,4)%, USA (4,4%). Rilevanti sono state le importazioni di generi alimentari, carburanti, abiti e prodotti tecnologici"
Avendo la possibilità di comprare in Cina, gli smartphone, [ E QUALUNQUE bene ], possono arrivare a Cuba, ma come in Venezuela, Corea del Nord, Bielorussia ecc, è comodo dare la colpa agli altri, come ha fatto Mussolini con la perfida Albione!
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 25.03.16 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sanzioniamo i Paesi del Golfo per sconfiggere l'ISIS di Luigi Di Maio.

---------- D'ACCORDISSIMO! ----------

Ma la soluzione AGGIUNTIVA sarebbe pure:

restituire il maltolto cioè tutte le risorse naturali
rubate con forza e ricatto e guerre e assassinii
per tutti questi secoli nei secoli.

AMEN!

Nessuno avrebbe più niente da contestare!

Gino 25.03.16 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La cosa più interessante è che ci bombardano senza sosta con la campagna per calmierare l'uso e l'abuso di antibiotici su bambini e adulti, per evitare di creare ceppi batterici resistenti agli agenti antibiotici, quando poi gli allevamenti intensivi "per fare prima" utilizzano prodotti chimici come non vi fosse un domani per ridurre i costi di produzione e massimizzare profitti e produzione.

Il principio entropico dell'aumento della stupidità umana.

Andrea F. Commentatore certificato 25.03.16 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Contro gli allevamenti lager cibo nazista

giancarlo 25.03.16 13:24| 
 |
Rispondi al commento

La media del costo di ognuna del milione di bombe che gli anglo,americano,francesi scaricano in medioriente , Libia e Afghanistan è di30-40-mila dollari = 35 miliardi di dollari o euro . Dalle cluster ai cruise alle bombette , le fabbriche americane e soci lavorano a ritmo sostenuto anche per tutto il resto dell'armamentario che serve per esportare la democrazia e la pace nel mondo . Da un calcolo sommario tutto l'apparato militare supera i 500 miliardi di dollari di cui gli yankees se ne fanno il maggior carico . La democrazia costa !


Salve,

OT? PENSIERINO PER IL DOPO PRANZO!

Ogni tanto c'è un subdolo refrain strisciante fra i commenti del Blog che insinua:

"Dopo aver conosciuto il Movimento Cinque Stelle
dovreste essere liberi(?) di fare marcia indietro quando volete".

QUALCUNO MI CREDE COSI' GRULLO E PENSA
CHE IO POSSA FARE LO SCHIAVO DEFICIENTE PER QUALCHE PD O LEGA O ALTRI PARTITI TRADIZIONALI DEL CAXXO?!?!?

Seeee! Si ri-ubikino! Da internet non si torna indietro!

Saluti.

Gino 25.03.16 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Gli Stati Uniti continuano imperterriti a bombardare in Afghanistan e medioriente , ormai hanno superato tra l'uno e l'altro il milione di bombe di tutti i tipi . Bombe efficaci in Afghanistan e l'Iraq ma inutili contro l'isis che probabilmente possiede un'arma che fa fallire la mira dei piloti . Questo esercito del califfato è una continua sorpresa , organizzato meglio degli eserciti regolari , combattenti che ci tengono alla loro salute non fumando e non bevendo e con questo aggeggio che confonde la mira degli americani stanno alla grande 1 E' stato calcolato che ogni mille bombe sganciatesi facciano 45 morti , normalmente ; contro l'isis i morti scendono a 2 e mezzo !

vincenzodigiorgio 25.03.16 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Io pretendo che sulle confezioni delle carni o su tabelle presso le macellerie la scrittura trasparente e leggibile sul tipo di medicinali (antibiotici, ormoni o altro) e le date di somministrazione agli animali da cui le carni provengono.
Allo stesso modo pretendo di sapere che tipo di pesticidi
vengono irrorati le colture da cui provengono i prodotti agricoli presenti sui banchi dei mercati.
Pretendo la libertà di sapere se un prodotto alimentare possa eventualmente danneggiare la mia salute.
Grazie


In effetti sul comparto alimentare c'è una guerra in atto che fa impressione ... Si sta giocando la salute di continenti per far fare soldi a questi delnquenti prezzolati.

L'unica speranza è dare sempre più forza al Movimento 5 Stelle ... passaparola.

Fr. Fo., R. Commentatore certificato 25.03.16 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Ieri ho mangiato del pesce e siamo stati tutti svegli perchè ero fosforescente ... Mi sa che non aveva antibiotici e che veniva SOLO da Fukuscima ...

Come la metti la metti sempre in quel posto all'ortolano ... se non erro.

Fr. Fo., R. Commentatore certificato 25.03.16 12:39| 
 |
Rispondi al commento

ot

""8 per mille all’Islam, D’Alema: “Contributo alle comunità per fare le moschee”.""

piuttosto eliminarlo per tutte le confessioni, e destinare i soldi che così lo stato risparmia ad integrare il reddito degli italiani ,tutti, che vivono in condizioni di povertà.


i fedeli non avranno difficoltà a fare elargizioni volontarie per costruire luoghi atti alle preghiere :)

magari ne viene fuori una cosa così :

http://www.ilsecoloxix.it/rf/Image-lowres_Multimedia/IlSecoloXIXWEB/mondo/foto/2013/11/02/moscheablu.jpg

non sarebbe male :)

pabblo 25.03.16 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli sprechi italiani !!!
http://www.huffingtonpost.it/2015/06/09/sky-tg-24-italia-sprechi_n_7544710.html

Vincenzo Matteucci 25.03.16 11:56| 
 |
Rispondi al commento

ot

"Calabria, Pd sbigottito dagli arresti per mafia. Ma troppi i segnali ignorati, dal caso Rende alle primarie anomale

La commissione d'accesso in Comune, gli interrogatori dell'ex sottosegretario Principe, la "forte e inaspettata affluenza alle consultazioni tra gli iscritti nel 2102". Ma dai dem nessuna reazione fino agli arresti di quattro esponenti del centrosinistra. E il segretario Magorno, che invocò la Commissione antimafia per il caso Quarto, ora mette in guardia dal "venticello dell'antipolitica"""

il piddì? esilarante! ca va sans dire :)

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/03/24/calabria-pd-sbigottito-dagli-arresti-per-mafia-ma-troppi-i-segnali-ignorati-dal-caso-rende-alle-primarie-anomale/2579047/

pabblo 25.03.16 11:03| 
 |
Rispondi al commento

In TV stanno facendo servizi intitolati "Come è fatto il cibo" (americano). Intanto cominciano a far digerire agli italiani, mentalmente, le schfezze loro. Poi con l'introduzione del TTIP gliele faranno digerire materialmente, antibiotici compresi.

giorgio peruffo Commentatore certificato 25.03.16 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Il Belgio aveva tutte le informazioni utili per evitare la strage ma non e ' stata capace ad usarle..Non sapevo che il merdoso toscano e alfcane dirigessero la sicurezza in Olanda!!! In Belgio " pane e volpe" e ' un piatto molto apprezzato....

http://mobile.tgcom24.it/checkexistpage.shtml?/mondo/speciale-attentati-bruxelles/le-falle-del-belgio-l-indirizzo-di-salah-era-noto-nessuno-lo-disse-a-intelligence_2166973-201602a.shtml

Incasnero 25.03.16 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Altro che comunismo, Cuba e' ormai una setta di ottantenni (come il Vaticano) che si appresta a diventare anche paradiso fiscale (come il Vaticano).


Importante: l'Italia non può aspettare i comodi della politica!!!

Comunico a tutti coloro che ne siano interessati che presso l'UFFICIO SEGRETERIA o ANAGRAFE del vostro comune di residenza é possibile firmare per un referendum di iniziativa popolare sulla legittima difesa della casa e dei beni. Nella proposta di legge sarà potenziata la tutela della persona che difende la propria casa, i propri beni e i propri cari. La cosa più importante é che viene negato il risarcimento delle eventuali lesioni causate dal ladro o agli eredi in caso di morte. Mi permetto di segnalarlo perché partiti, giornali e televisioni non ne stanno dando assolutamente notizia, pertanto vi prego di firmare e far firmare il maggior numero di persone. C'è tempo fino a metà maggio. Serve solo la.carta di identità in corso di validità ed essere residenti. PASSATE PAROLA ANCHE AD Amici. SI DOVRANNO RECARE PRESSO I LORO COMUNI DI APPARTENENZA

Iniziativa IDV.................

http://giovannifittante.com/2016/02/18/depositata-proposta-di-legge-sulla-legittima-difesa-il-domicilio-e-inviolabile-i-delinquenti-devono-essere-duramente-puniti/

Segnalato anche da m5s ..................

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2016/03/proposta-di-legge-di-iniziativa-popolare.html

Comunicato Stampa 25.03.16 10:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dottò me sento male veda un pò!
Si certamente deve prendere un antibiotico di nuovo tipo .
Dica......,si, deve prendere pastiglie "5 Stelle",ma il servizio sanitario non lo passa.
E allora dottò...
eee,se lo deve pagare,azzo ma sta sanità...le consiglio di iscriversi al Movimento 5 stelle :è gratis.
Si legge il regolamento e le passa tutto.
Io l'ho già fatto e sto bene,lo faccia anche lei!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.03.16 10:16| 
 |
Rispondi al commento

ot

""Los Rolling Stones ya están en Cuba
La legendaria banda británica ofrecerá un megaconcierto este viernes 25 de marzo a las 8:30 p.m. en la Ciudad Deportiva. Las puertas abrirán a las 2 p.m. Será el cierre de su gira latinoamericana Olé Tour""

http://www.granma.cu/cultura/2016-03-24/los-rolling-stones-ya-estan-en-cuba-24-03-2016-19-03-27

pabblo 25.03.16 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori