Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Arriva la stangata sulle bollette elettriche #BastaAumenti!

  • 180

New Twitter Gallery

basta_aumenti.jpg

Il Pd ha appena riprivatizzato l'acqua, bene comune degli italiani, stravolgendo il referendum votato da 27 milioni di cittadini, e causerà aumenti sulle bollette dell'acqua. I prezzi del carburante sono tra i più alti d'Europa a causa delle accise (che il governo aveva giurato di cancellare) e sono aumentati in questi ultimi giorni del 3%. Adesso arrivano aumenti sulla bolletta elettrica, fino a 380 euro, per 20 milioni di famiglie e 4 milioni di imprese a causa della riforma della bolletta voluta dal governo. Gli italiani con Monti facevano fatica ad arrivare a fine mese, con il Bomba presto sarà difficile arrivare a metà. Di seguito le proposte del M5S per una bolletta elettrica più giusta e una gestione sostenibile dell'energia negli interessi dei cittadini e non delle lobby. #BastaAumenti!

di Alessandro Di Battista e Gianni Girotto, portavoce M5S Parlamento

Ricordate lo sconto in bolletta promesso da Renzi? Nonostante il crollo dei prezzi del petrolio il Governo sta modificando le regole per farci pagare salato: fino a 380 euro in più per famiglia.

Non bastava la riforma della bolletta elettrica -appena entrata in vigore- con la quale chi consuma di meno pagherà di più, punendo quindi chi ha deciso di risparmiare energia con interventi di efficienza energetica. Adesso il Governo sferra l’attacco definitivo contro 20 milioni di utenti e 4 milioni di piccole e medie imprese, cancellando il mercato tutelato e facendo schizzare il costo della bolletta.

VIDEO Di Battista e Girotto raccontano la truffa del governo

Per i cittadini sarà una roulette russa: “scegliere” un fornitore sul mercato libero con prezzi già ora più alti di un 15-20% o, peggio, dimenticarsi di scegliere il nuovo fornitore, trovandosi così inconsapevolmente a trasmigrare verso un servizio chiamato “di salvaguardia”. Che malgrado la paroletta tranquillizzante, risulterà persino più costoso del libero mercato.

Potete immaginare allora cosa succederà: il maggior prezzo fissato dal “servizio di salvaguardia” diventerà punto di riferimento anche per gli operatori di libero mercato, che in questo modo si sentiranno autorizzati ad alzare la cifra.

Ma non solo, la riforma prevede la cancellazione di tanti diritti. Le famiglie in difficoltà potranno ora vedersi staccare la luce in ogni momento, perché la fornitura non sarà più garantita. Insomma, una trappola che garantirà solo gli interessi delle compagnie elettriche, nel solco di quelle “riforme” tanto auspicate ma che servono ogni volta solo a smantellare diritti e protezioni faticosamente conquistati dai cittadini.

Cosa chiede allora il MoVimento 5 Stelle, per tutelare questi diritti? Anzitutto, la reintroduzione del “servizio universale”: è già esistente, è previsto dalla UE, garantisce trasparenza, e salvaguarda dai distacchi. Inoltre, chiediamo di applicare un prezzo dell’energia tramite aste pubbliche al ribasso. Consideriamo queste richieste minime, il male minore, sul quale la politica non può e non deve essere cieca.

Se il governo e la maggioranza volessero, potrebbero ancora intervenire. Ma gli interessi in gioco sono tali che impediscono di tendere la mano a milioni di cittadini e imprese. Solo per le lobby, i “servizi di salvaguardia” funzionano sempre a pieno regime.


16 Mar 2016, 10:20 | Scrivi | Commenti (180) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 180


Tags: bolletta elettrica, bollette, Di Battista, Girotto, M5S, Pd, Renzi

Commenti

 

Buongiorno, sono un particolare che offre prestiti all'internazionale. Disponendo di un capitale
chi servirà ad assegnare prestiti tra privati a breve e lungo termine che vanno de
2000€ a 500.000€ ad ogni persona seria essendo nelle reali necessità, il tasso
d'interesse è pari al 3% l'anno .contactez su:rosenmarie.sibiril@hotmail.com

Rosen 26.03.16 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Si sono inventati una nuova voce, "spese per il trasporto e la gestione del contatore", che a me costa il 40% della bolletta. Non serve a niente il risparmio energetico, lampadine a basso consumo ecc., se poi la bolletta è in prevalenza composta da voci "paracule". Quando dicono che i prezzi dell'energia scendono mi viene da ridere, perché a me ormai il costo della bolletta lo fanno le altre voci fasulle. Siamo in mano ad autentici ladri figli di put.... . La bolletta è composta da voci truffa, a cui tentano di dare una spiegazione logica. L'ennesimo orrore del mediocre Renzi.

alessandro fossati Commentatore certificato 25.03.16 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Volete ottenere un credito per un progetto di cambiamento d'automobile, di finanziamento degli studi dei vostri bambini, da rinnovamento della vostra casa. Questa è una bazza.Metto a vostra disposizione un prestito che va da 5000€ a più 500.000€ su un tasso d'interesse molto interessante ed una durata di rimborso che va di 1 a 35 anni.
Contattarlo al mio indirizzo mail: L.giovanna1210@gmail.com

Offerta di credito 25.03.16 18:00| 
 |
Rispondi al commento

hanno barattato il canone rai in bolletta (per difendere poi sui tg questo disastro di governo non eletto da nessuno) con il permesso di aumentare le tariffe elettriche.. che schifo il bomba.. fai proprio ribrezzo..

Gianni C 22.03.16 00:15| 
 |
Rispondi al commento

Ecco, sì, la stangata delle bollette! E' forse una novità? Si continua a dire: "Basta". Sì... intanto ne arriva un' altra, e sali i gradini di una stupenda scala (senza scendere). In Brasile tutta una popolazione si è riversata nelle piazze e nelle strade per dimostrare (giusto o sbagliato) il proprio dissenzo. E noi?... da bravi "intelettuali" scriviamo. Punto e basta. NON SE NE PUO' PIUUUUU'. Siamo veramente stufi ma troppo stupidi.
Sibilla12

Bruna Chiesa 21.03.16 16:44| 
 |
Rispondi al commento

E' possibile che in Italia per un consumo di 626 Kwh di luce devo pagare 144 euro mentre a Malta per lo stesso consumo ne pagherei 69 euro? Se volete posso mettere a disposizione la mia bolletta ed il sito maltese Malta utility Bill Calculator.
Grazie
Rosario

Rosario Pirruccio 19.03.16 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Salve, dato che si parlava di bollette,
io ho i pannelli solari sia fotovoltaici che termosolari, ma sono comunque sotto contratto enel,non ho ancora i soldi per degli accumulatori
e slacciarmi, e i pannelli nonostante lo scambio sul posto li sto pagando completamente dato che in più di un anno non ho ancora visto un euro ne dei finanziamenti nel del contratto di scambio, una ditta un minimo corretta e economica in italia dove la trovo per poter pagare almeno solo il giusto?

massimiliano manissero 19.03.16 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Ha detto il Bomba che le tasse sono diminuite !!!!!!!!!!
Ho in mano una bolletta di Enel Energia per la fornitura di gas Metano:
spese per il gas 88,66 euro
spese per il trasporto e la gestione del contatore 49,40 euro
Accise, addizionale enti locali ed IVA 81,63 euro
Il gas costa come le imposte !!!!!!!!!!!!!!!!!
Incredibile !!!!!!!!!!!!!!!!!!

Pier Giuseppe Porzi 18.03.16 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Da un governo di cialtroni come quello di Renzi queste cose sono la normalità. Uno che per governare ha bisogno dell'aiuto di Verdini è alla canna del gas.

alessandro fossati Commentatore certificato 17.03.16 23:35| 
 |
Rispondi al commento

Notizia che ho appena sentito !!!!!!!!!!!!! il SENATORE DENIS VERDINI é STATO CONDANNATO A DUE DICO DUE ANNI PER CORRUZIONE...............Vuoi vedere che si va finalmente a VOTARE !!!!! WM5*****

carlo.a 17.03.16 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Italiani!!! Cosa vi debbono fare ancora questi che vi governano???
Svegliativi!!!
Votate sempre e comunque M5S, unica arma di difesa in ns. possesso!

Paolo 17.03.16 12:35| 
 |
Rispondi al commento

tra poco i pdioti tramite assistenti sociali del partito consiglieranno alle madri che non riescono ad arrivare a fine mese di DARE L'utero in affitto.

lalla b., venezia Commentatore certificato 17.03.16 12:00| 
 |
Rispondi al commento

"La Gran Bretagna imita l’Irlanda: la tassa sulle imprese scenderà al 17%, quella sui capital gain al 20%" - Sole24ore
Il concetto e' semplicissimo. Qualcuno si sta' rendendo conto di essere seduto su un vulcano e comincia ad operare in modo da tenerlo spento:
Ed ottimizza le proprie attivita' ed abbassa i parassitismi relazionati ai propri privilegi ed alle proprie perpetuazioni per consentire cosi', mediante riduzioni di tassazioni sulle imprese, che queste ultime RIMANGANO e magari altre nuove arrivino od aprano.
Certamente NON ancora i governi corrotti dei corrotti paesi mediterranei che pensano di poter continuare ancora nelle proprie operativita' MAFIOSE, volte solo a favorire Se' stessi ed i propri parassiti elettori e CONTRO imprese produttive e cittadini corretti. Ed in ogni caso, nei paesi del NordEuropa, NESSUNO, si sognerebbe MAI di operare sprechi e sperperi, opere inutili incompiute abbandonate, beneficienze e incensamenti CONTRO I propri cittadini
La gente VIVE sulle proprie VITE i morsi della crisi. Le imprese ed i cittadini migliori emigrano. Altri, hanno purtroppo ...abbandonato.
Tutte le menzogne di questi governantucoli non possono certo cambiare un niente delle difficolta' continuamente crescenti di tantissimi italiani ai margini degli insostenibili abbuffismi PARASSITISMI dominanti.
MA, un tempo per ogni cosa e...LA CAMPANA STA' SUONANDO
Se M5S vincera' ROMA, iniziera' probabilmente il sentiero della FINE per lo StatoMafia di Partiti-Sindacati-Caste, altrimenti, la direzione scogli, non cambiera' e la naveitalia ed i suoi corrotti e sprovveduti comandanti troveranno comunque la propria FINE in tempi forse non tanto lontani. Gia' gli inaccettabili furti contro i risparmiatori hanno innescato un meccanismo di TOTALE rottura tra cittadini ed Istituzioni Contro. Basterebbe aprire una Banca dei Cittadini, CERTA, SICURA, al loro fianco per destabilizzare le Caste.
M5S ha raccolto le proteste, vedremo fino a che punto sapra' operare i MIGLIORAME

tomi sonvene Commentatore certificato 17.03.16 11:14| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=188067781581202&set=a.118856875168960.1073741828.100011339439622&type=3

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 17.03.16 10:52| 
 |
Rispondi al commento

ot
Ho avuto il piacere di conoscere l'On. Angelo Tofalo della Commissione Difesa. L'unico tra tutti, oltre (a onor del vero) all'On. Calipari, che si sia degnato di concederci un saluto, un sorriso ed una stretta di mano.
Grazie di cuore

il miglior biglietto da visita è la semplicità ^:^

il.sole *, roma Commentatore certificato 17.03.16 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Noi come portavoce M5S stiamo cercando di fare il possibile per difendere gli interessei dei cittadini, ma voi stessi potete difendervi egregiamente usando lo strumento più potente che avete: il cambio del fornitore. Potete valutare il passaggio ad un fornitore di energia elettrica 100% da fonte rinnovabile. Questo significa IMMEDIATAMENTE far calare I COSTI NASCOSTI dei danni ambientali, che non vengono pagati dalle grandi compagnie petrolifere ma viceversa da noi tutti con la tassazione generale. Non occorre cambiare contatore, non si perde tempo in negozi, potendo fare tutto al telefono/internet, e potete anche scegliere di non essere solo clienti ma persino soci, quindi diventare fornitori di voi stessi. Oppure potete entrare nei gruppi di acquisto che periodicamente vengono istituiti da alcune Associazioni di Consumatori. In ogni caso date un forte schiaffo, morale ma sopratutto economico ai grandi produttori e distributori, e vi rimposessate della vostra sovranità. Trovate nomi e cognomi su https://giannigirotto.wordpress.com/gruppi-dacquisto/


Il problema parte da lontano: avete mai provato a "leggere" una bolletta?. I costi reali (quindi riconducibili ai consumi veri e propri)sono solo una piccola parte di quello che si paga.
Se partiamo dal fatto che le bollette sono, dai più, indecifrabili, con codici, sigle, percentuali ecc. verrebbe da pensare che, in mezzo a tanta confusione, qualcuno potrebbe anche "sguazzarci".
In bolletta paghiamo in percentuale per servizi che ci addebitano automaticamente: poi, se aggiungiamo che tra poco ci sarà anche il canone TV.... siamo a posto! E chi non ha la TV a casa? Paga lo stesso?
La soluzione? Cercare di avere una bolletta che rispecchi esclusivamente i consumi senza farci credere che siamo in un mercato libero: di solito in un mercato libero i prezzi scendono.... ma a quanto pare quì succede il contrario.
Il mantenimento dei vari "manager" e di chi si abbevera da questa fonte, alla fine lo fanno pagare al cittadino.
Non facciamoci prendere in giro!

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato 17.03.16 10:38| 
 |
Rispondi al commento

https://scontent-frt3-1.xx.fbcdn.net/hphotos-xla1/v/t1.0-9/12341480_1044732648894401_5136495805003952591_n.jpg?oh=42e135874ec50b40e76efb49ce1490a1&oe=57848897

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 17.03.16 10:16| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10207495877449258&set=a.10201610074547864.1073741825.1058426211&type=3

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 17.03.16 09:44| 
 |
Rispondi al commento

UN GOVERNO DI BARI

Renzi & C sono solo chiacchiere e distintivo e se volete dare un’occhiata ai dati forniti nei grafici al link:http://www.ilsussidiario.net/News/Economia-e-Finanza/2016/3/17/INCHIESTA-Le-balle-del-Governo-su-tasse-e-conti-pubblici/688495/
vi accorgerete subito che l’Italia dal 2014 ad oggi non ha fatto un solo passo in avanti e che se non fosse per la congiuntura favorevole dovuta al bassi prezzi del petrolio e alla pompa monetaria di Draghi la nostra situazione economica è congelata al governo Monti/Letta.
In sintesi se misuriamo il disavanzo pubblico non in rapporto al pil vediamo che nel 2015 si è attestato a 43,1 miliardi di euro inferiore ai 48,8 miliardi dell’anno precedente per cui c’è un miglioramento di 5,7 miliardi.
Il disavanzo pubblico però è composta da 2 voci che sono:
1)il saldo primario,cioè la differenza tra le entrate e le uscite dipendente in maniera diretta dalle leggi e le riforme di finanza pubblica
2) la spesa per interessi sul debito che dipende totalmente dalle politiche monetarie sovra nazionali.
L’istat ha certificato che il saldo primario è passato da 25,6 miliardi di euro del 2014 a 25,4 miliardi nel 2015 quindi c’è anche un peggioramento ma se guardiamo all’andamento della spesa per interessi vediamo che dal 2014 al 2015 il costo del debito è sceso di 5,9 miliardi ed ecco che ritroviamo la differenza nel disavanzo pubblico prima evidenziata,come a dire “è la somma fa il totale”.
Un governo di bari e giocolieri ma le sorprese non finiscono mai.
Se andiamo a vedere le singole voci di spesa che compongono invece il saldo primario vediamo che gli Italiani hanno versato allo stato 6,9 miliardi di tasse in più mentre sono stati erogati 1,8 miliardi in meno ai dipendenti pubblici.
Dove andiamo con questi numeri e quando si prenderà coscienza che i nostri bari se non fosse per qualche jolly stanno continuando a perdere contro il banco e con essi milioni di Italiani che ormai hanno anche smesso di cercare lavoro?

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 17.03.16 08:51| 
 |
Rispondi al commento


seguito

-Una politica economica pessima di mancata difesa dei prodotti nazionali, non riesce a respingere utilmente nemmeno l’olio di palma che ora invaderà i nostri mercati ed è pure nocivo. Renzi non ha mosso verbo nemmeno contro l’invadenza dei prodotti americani né a difeso agricoltori, allevatori e imnprese nostrane
-Aumento dei pensionati e dei laureati che fuggono all'estero.. Siamo già a un milione di emigrati italiani solo in Europa
-Sfascio progressivo della Costituzione e annullamento dei diritti costituzionali e delle tutele sociali
-Attacco progressivo allo stato sociale

L'unica cosa che è aumentata sono le tasse e i tagli alla democrazia

Bisogna essere proprio de coccio per dire ancora, a questo punto, qualcosa di buono di Renzi e bisogna avere una totale malafede.
Del resto Renzi mente come respira. E i suoi sodali fanno altrettanto.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 17.03.16 08:37| 
 |
Rispondi al commento

seguito
-Il jobs act è fallito totalmente e solo qualche servo a libro paga può ancora esaltarlo.Finiti gli incentivi di Stato,le assunzioni a tempo indeterminato sono crollate a -39%
-Le banche sono sempre pià corrotte e indebitate ma Renzi continua a rifocillarle con leggi vantaggiose e miliardi a pioggia,mentre non si vede la minima traccia di controlli o ripulitura dai corrotti e dai pidduisti o regole più stringenti per evitare la frode sui risparmiatori
-Corruzione esponenziale contro cui Renzi ha la faccia di presentare un elenco vergognoso di 'depenalizzazioni' che riducono gravissimi reati a illeciti amministrativi,sanabili con una multa e prescrivibili in breve tempo.Nell’elenco sciagurato compaiono assieme al furto,alla rapina,allo stalking,alla corruzione di minore e alla diffusione di veleni,persino ‘la corruzione’ stessa!la quale da reato diventerà onorificenza
-Tasse aumentate in maniera diretta ed indiretta con l'aumento del costo dei servizi e delle forniture.Renzi intende aumentare le tariffe elettriche che erano già le più alte d’Europa, continua a tenere altissimi i prezzi dei carburanti gravati da tasse in eccesso,stanga le imprese come non esiste da nessuna parte e ora medita di privatizzare l’acqua,cosa che farà schizzare il suo costo alle stelle peggiorandone la qualità
-Non riesce a contrattare con la Merkel per cui daremo all’Europa altri miliardi da sottrarre, come al solito,alle categorie più deboli e Renzi preannuncia una stangata sulle pensioni di reversibilità mentre non fa nulla per mantenere un tetto sugli stipendi più esosi
-Un fallimento totale sui migranti.Renzi ormai non lo chiamano nemmeno più ai convegni europei e ci rifiutano i miliardi che chiede per la loro assistenza.Tra lui e la Mogherini è chiaro che l'incidenza dell'Italia nei patti europei è a zero

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 17.03.16 08:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Bruno
Riprendo e ripeto

"Lacrime e sangue e tunnel senza luce,questa è la ricetta di Renzi".
Gli indici economici ed occupazionali italiani continuano ad arretrare e quando Renzi si vanta coi giornalisti stranieri dei successi ottenuti,questi scoppiano in una clamorosa risata,segno evidente che le sue balle sono bevute solo dalle menti deboli o dai servi di mestiere:
-Continua ad aumentare il debito pubblico che marcia a + 30 miliardi al mese senza che si veda un solo euro risparmiato sugli sprechi e abusi di Stato
-Incapacità di razionalizzare la spesa pubblica e di abolire gli sprechi.(Almeno quelli della sanità e delle opere pubbliche avrebbero potuto essere sanate con due sole semplicissime leggi:un prontuario di prezzi fissi per gli strumenti sanitari e una legge sulle opere come hanno da sempre i Paesi civili,che vieta sforamenti di costi,tempi e qualità e li punisce duramente)
-Una politica fiscale che favorisce gli evasori e li premia invece di contenerli e punirli
(Occorrono invece leggi che puniscano i corrotti e li caccino dallo Stato.Abbiamo solo 230 detenuti per corruzione contro i 7986 della Germania. Siamo primi in Europa per corrotti e truffatori impuniti! E Renzi depenalizza i reati e facilita le prescrizioni-inesistenti in Europa-invece di rendere più severe e puntuali le pene e aggravarle per i politici!)
-Un tipo di nomine politiche che non va a favore del merito e della professionalità ma favorisce gli amici e gamici degli amici
-Una disoccupazione in aumento che al Sud e nelle fasce giovanili raggiunge tragicamente il 50%,mentre proseguono sprechi e corruzione nella macchina pubblica e il Governo non può fare investimenti in opere produttive di lavoro a causa di quel pareggio di bilancio inserito rovinosamente in Costituzione da quegli idioti del Pd,che ora però applaudono Renzi quando prosegue sciaguratamente quel pozzo senza fondo che è La Tav in Valsusa e blatera di Ponte di Messina per attrarre i voti di mafia e ‘ndrangheta'

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 17.03.16 08:31| 
 |
Rispondi al commento

Aumenti energia elettrica?

Me ne sono accorto: senza consumi devo pagare 108 euro.

Sono tasse mascherate, occulte. Per finanziare il carrozzone sempre più nutrito.

Gian A Commentatore certificato 17.03.16 08:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In un momento in cui il petrolio e´ai minimi storici, i tassi sui buoni del tesoro non sono mai stati cosi´bassi, l´euro si e´svalutato enormemente, in un momento cosi´la crescita e´0,8% (quella dichiarata, la REALE non si sa, ma si presuppone molto piu´bassa, sempre che ci sia crescita), nonostante riforme draconiane la disoccupazione e´la stessa, le imprese falliscono, le banche sono sostenute da Draghi che stampa 80 MILIARDI al mese e ha portato gli interessi a -0,4...
Cosa succedera´quando il mercato iniziera´un timido ritorno alla normalita´?
O dovremo arrivare a -5% e 80 miliardi di euro al giorno, per capire che QUESTA non e´la strada giusta?
E qui c´e´gente che sembra intelligente eppure da un lato critica il malgoverno e dall´altro incolpa euro europa germania etc. etc....

Patrizia 17.03.16 08:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho voluto aspettare ancora un po'. Ho voluto pensare che qualcosa, un post dedicato a Federico Pizzarotti, sindaco CINQUE STELLE di Parma, oggetto di minacce esplicite in data di oggi, uscisse.
INUTILE.
Mi rendo conto per l'ennesima volta di essere O.T. fuori da questa consuetudine della negazione.
Non è successo nulla.
Sono O.T. come lo è ormai da tempo il vero spirito rivoluzionario e democratico.
Sono O.T. come può esserlo un germoglio nel deserto.
Ora è notte, ma per Pizzarotti domattina sorgerà il sole, come per tutti quelli che credono in lui... e che sono e resteranno O.T. in questa stupida, eterna notte d'inganni.

va detto 16.03.16 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Il più grande discorso del premier!

http://www.dailymotion.com/video/x37muzf

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 16.03.16 22:52| 
 |
Rispondi al commento

Forse non serve piu' un sindaco a Napoli....

http://www.gazzettadellasera.com/scienziati-usa-il-vesuvio-sta-per-esplodere-non-avrete-il-tempo-di-scappare/

Incasnero 16.03.16 22:21| 
 |
Rispondi al commento

E' bellissimo leggere sul fb di Pizzarotti tanti messaggi di stima e sostegno. Gente comune della sua città, sonsiglieri 5s di altri comuni, personaggi eletti al senato 5s... Non è solo Federico, e se gli succede qualcosa, in tantissimi saremo lì, questo è sicuro come il sangue nelle vene.

va detto 16.03.16 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Ultime notizie fronte migranti/zingari...la guerra continua...

http://tuttiicriminidegliimmigrati.com/profugo-violento-magistrato-lo-manda-a-casa-di-una-signora-a-spese-nostre/

Incasnero 16.03.16 21:59| 
 |
Rispondi al commento

Appunto! "Solo per le lobby" funzionano sempre.
Cancellando subito il compito per il quale sono in Parlamento: "Essere al servizio della Nazione e del suo popolo"
Solo per questo motivo dovrebbero essere mandati via da Quel Posto, sia loro che tutti i mercenari distributori di mazzette sotto forma di Lobby.

Pietro M., Villarfocchiardo Commentatore certificato 16.03.16 21:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma io non capisco tutti che vi lamentate io non ho contatore enel lo fatto togliere da casa in campagna, mi sono messo panelli solari con delle batterie in garage, tutta l'energia che produco me la consumo e mi trovo benissimo, l'unico problema e che dopo 3 4 anni devo spendere i soldi in batterie nuove,ma sicuramente risparmio un botto.Fatto il calcolo bollette medie 180 190 euro,all'anno erano molti soldi, chiamato enel lo dovuti minacciare per togliere contatore e palo luce dalla mia terra, fatto impianto e vai liscio.E enel mi chiama un giorno si e due no ahahahahahaha

Antonio Simari 16.03.16 21:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate l'OT,
Ma amici cari datevi delle risposte ai principi costituzionali:
Art 1-L’Italia è una repubblica democratica fondata sula lavoro.
La sovranità appartiene al popolo…..analizziamo:
a)Democratica?(legge elettorale)
b)Fondata sula lavoro?(disoccupazione a go-go)
c)La sovranità a chi appartiene?(vedi referendum abrogativi)
Art.3- Tutti i cittadini hanno pari dignità …sesso,,ecc.(vedi legge Cirinnà)…è compito
Della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale(reddito di cittadinanza?)
Art.5- La repubblica,una ed indivisibile(vedi la Padania?)
Art.7-Lo Stato e la Chiesa cattolica,sono indipendenti e sovrani(e ingerenza della CEI?)
Art8- Tutte le confessioni religiose sono libere davanti alla legge(perché il no alle sinagoghe?)
Art9- La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica (fuga dei cervelli e i cittadini
Impossibilitati di usufruire di internet e di PC se non a proprie spese con corsi costosi)
Art 11-L’Italia ripudia la guerra come strumento di offesa….(invece…)
Questi che ci governano sono personaggi anticostituzionali…ma cosa volete di più,basterebbero solo i primi articoli della Costituzione,se il popolo avesse le palle, per metterli in galera per alto tradimento.

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 16.03.16 20:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...A me la Signora Bedori piaceva molto,
e se stavo a Milano l'avrei pure votata
con piena convinzione...

...Adesso però mi aspetto un personaggio
all'altezza, perchè Milano è Milano,cioè
politicamente rilevante quanto Roma...

...E non vedendo in ballo nessuno parti=
colarmente stimolante, mi permetterei di
suggerire un nominativo che potrebbe, se
accettasse, riscaldare l'ambiente...

(...a me piacerebbe...poi fate Voi !:...

...ANTONIO DI PIETRO,

- Sindaco 5 Stelle Milano.


Maurizio Tesei

maurizio tesei, catania Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.03.16 20:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IN DIREZIONE OSTINATA E CONTRARIA

La Gran Bretagna entro il 2020 porterà la tassa sulle imprese dal 20 al 17% mentre l'Irlanda l'ha portata al 12%.
L'Italia è la maglia nera d'Europa avendo un cuneo fiscale sul lavoro più elevato di tutti i paesi della zona euro.
Inoltre ha una tassa del lavoro del 43,4% seconda solo alla Francia che però ha una disoccupazione più bassa ed altri indici di performance che non la relegano al 137simo posto su 189 paesi del MONDO.
Si perchè l'Italia primeggia per la concomitanza della pressione fiscale sulle imprese,le ore perse per adempimenti fiscali ed il numero di tasse che gravano sulle imprese.
E non è finita bisogna aggiungere tutti i costi indiretti derivanti dalle fornitura di energia,le tasse sull'auto,le accise,i bolli e la miriade di costi nascosti che gravitano sull'imprenditore nel momento in cui si alza e va a lavorare.
Poi ci si stupisce se qualche imprenditore "anti italiano" apri la sede legale della sua attività in altri paesi.
In Italia l'ampiezza del cuneo fiscale è proporzionale alla sua disoccupazione e non ci vuole molto a capire che è tutto li il problema.
Come si fa a competere con le aziende straniere con un prelievo fiscale così alto e per giunta con una Europa che all'improvviso ti rema contro permettendo sgravi a chi esporta nel nostro paese?
Ma dico io che caxxo se ne fa l'Italia di 80 euro distribuiti ai dipendenti pubblici o dei miliardi di euro utilizzati per imbiancare le scuole finiti poi nelle tasche delle imprese che danno lavoro agli LSU?
E quanto ci è costata una manciata di posti di lavoro propaganda del Job ACt?
Le aziende Italiane non sono competitive perchè hanno una zavorra fiscale doppia e in alcuni casi tripla rispetto ai concorrenti ma in Italia si preferisce la propaganda ad un vero piano di investimenti per dare fiato alle imprese ed ecco i risultati:ultimi sotto tutti i punti di vista.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 16.03.16 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Invece di gridare "al lupo al lupo" se volete veramente rompere le balle perche' non proponete una modifichina a 2-3 articoli di legge per consentire ai privati l'autoproduzione (senza GSE, ENEL , ACCISE ) di energia elettrica con la possibilita' di compartirne i costi ?

Il senso e' quello di rendere libera la cessione fra privati , come quando io coltivo cetrioli e pomodori e ne do al vicino che mi regala mezza gallina delle sue .

Significa che molti condomini possono diventare autoproduttori, privati compartire con i vicini i pannelli solari ecc ecc

Oggi si puo' autoprodurre con dimensioni ridotte (10 - 30 Kw ) a costi inferiori di quanto costi la bolletta per i privati piccoli consumaturi .

Affamare la bestia !!!

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 16.03.16 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Susanna Camusso: "Il mio utero in affitto? ​Non posso escluderlo"

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/susanna-camusso-mio-utero-affitto-non-posso-escluderlo-1236225.html

Poteva dirlo prima, così Vendola, che è di sinistra come lei, invece che fare il giro di mezzo mondo, poteva approfittare della Camusso che avrebbe trasmesso al nascituro i geni con la falce e il martello......

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 16.03.16 20:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una bella stangata bisognerebbe darla al premier e a tutto il PD.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 16.03.16 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Ora anche il canone sarà ivato.

lalla b., venezia Commentatore certificato 16.03.16 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Sono consapevole che per la politica siamo sempre polli da spennare, ma possibile che da decenni non ci sia stato un avvocato una azienda che ha rilevato l'incostituzionalità dell'IVA sulle imposte e sulle tasse aggiunte delle bollette? Anche fosse all'1% non si deve pagare la tassa sulle tasse. Non parliamo del poveraccio a stipendio da 1000 euro che l'iva non la recupera su nulla di tutto quello che spende, dall'auto alla casa al caffè.

lalla b., venezia Commentatore certificato 16.03.16 20:06| 
 |
Rispondi al commento

sono passati TRE ANNI dalle ELEZIONI POLITICHE 2016 e non è cambiato NIENTE...

e NON CAMBIERA' NIENTE...

il M5S è nato per GOVERNARE con le BUONE o le CATTIVE ,non per diventare CASTA POLITICA come LORO...

abbiamo fatto TANTISSIME COSE BUONE ma sono come GOCCE nell'OCEANO..


l'OPPOSIZIONE NON SERVE a NIENTE in ITAGGGGLIA...RENZI lo sa' bene

ps.

la gente è STANCA...

e la RESTAURAZIONE delle CASTA con RENZUSCONI si è REALIZZATA alla GRANDISSIMA...

era megio far partire il GOVERNO BERSANI chiedendo la realizzazione IMMEDIATA di due tre punti fermi..

REDDITO di sussistenza..,SOLO ITALIANI...
PENSIONI MINIME a 1.000 euro a 60 anni...
CARCERE DURO per EVASORI FISCALI...


OGGI invece, paradossalente sembriamo piu' forti,ma NON VINCEREMO MAI.

ENZO D., BARI Commentatore certificato 16.03.16 19:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma non era chiaro che gli 80 euro che elargisce le avrebbe prese dalle nostre tasche?? Qualcuno pensava che le dava prendendo del suo?? Il merdoso toscano compra i voti con i nostri soldi..furbetto al governo...E quelli che tutti contenti lo hanno votato adesso li dovranno restituire gli 80 con gli interessi...

Incasnero 16.03.16 19:39| 
 |
Rispondi al commento

...sempre nell interesse degli italiani ...magari poi quando si svegliano ...

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.03.16 19:36| 
 |
Rispondi al commento

dico, ma almeno per curiosità, provare che succede con la Piattaforma e-democracy unovaleuno... no eh?

Leila M. Commentatore certificato 16.03.16 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Ma scendere in piazza in un paio di milioni o magari più (tipo Brasile) non potrebbe servire?
Oppure pensate sia impossibile trovare due milioni di incazzati?.

SERGIO CRESPI 16.03.16 18:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ARRIVA LA STANGATA SULLE BOLLETTE ELETTRICHE.

Buona sera Blog,

ormai non sappiamo più da che parte pararci le terga, come te giri te giri, senti qualcosa che tenta di insinuarsi su.

E pensare che il nostro potere sarebbe immenso per ciò che concerne i mercati, compreso quello energetico.

Quello che mi è sempre mancato è un fronte comune, una coesione popolare con la quale contrastare lo strapotere di pochi.

Basterebbe un po' di organizzazzione per far valere le nostre istanze, basterebbe che si trovasse il modo di canalizzare le incaxxature comuni.

Per l'energia, in tutti questi anni, avremmo potuto autofinanziarci dei piani per renderci un po' meno dipendenti dalle grandi compagnie elettriche, come?

Ivestendo sulle energie da rinnovabili, non aspettando la manna dal cielo, semplicemente investendo su aziende nostrane.

Solo con pannelli a produzione di acqua calda, i più semplici, avremmo potuto risparmiare tanto.

Continuo con la mia utopia di mettere insieme la gente, di fare le cose tutti insieme, quel famoso Watt ciascuno al posto di centrali da milioni di Watt!

Era questo lo spirito nato da questo Blog, e l'inseguire le malefatte della politica, una corsa senza fine.

Vogliamo fare una piccola rivoluzione pratica?

Troviamo un milione di persone disposte a mettere 100 Euro in una unica banca e vediamo che succede!

Se l'unione fa la forza, noi siamo bravissimi a disperderci.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.03.16 18:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

si, però anche voi dei 5 stelle fatelo cadere sto cazzo di governo,
quel meraviglioso vaffan…. dove è finito ?

Alessio ., lecco Commentatore certificato 16.03.16 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Il bugiardo di rignano, il bimbominkia, il pavone con la ruota fissa! Quello che abbassa le tasse aumentandole e la gente ancora ci crede? Ma andate cittadini, a dar via i ciap !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 16.03.16 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Confermo tutto.
Lunedi' è arrivata la bolletta nuova.
Fino a ora spendevo 150-170€.
ADESSO 238€.

Ho chiamato Enel e mi ha confermato gli aumenti.

SIAMO IN MANO A DEI DELINQUENTI.

simone stellini Commentatore certificato 16.03.16 17:42| 
 |
Rispondi al commento

alleluja, spero che non sia un fuoco di paglia

http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamentoeuropeo/2016/03/-commentare-le-ultim.html

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 16.03.16 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che il lavoro di Federico Pizzarotti fosse una cosa seria lo si era capito da subito, è stato per questo che la gente di Parma lo ha eletto, perché conosceva le sue capacità e la passione con cui ha sempre affrontato i suoi impegni.

Un grillino AUTENTICO, di quelli che credono veramente ad un'alternativa a questo mondo ripugnante, fatto di interessi e falsità, anche dove meno pensi che possa essercene.

Il suo operato, la sua indipendenza, tipici di chi conosce i propri obiettivi e sa come raggiungerli, hanno dato fastidio a MOLTI.

Ora le minacce, il più vile dei mezzi, identico a chi ne produce, stanno a conferma che Federico Pizzarotti NON FA PARTE DEL SISTEMA, sta a conferma che per questo sistema è UN PERICOLO DA ELIMINARE.

Grazie Federico, sei quanto di meglio io stesso non immaginassi in una realtà politica che si è rivelata un misero inganno.

Non sono un tuo cittadino ma vorrei che tu fossi il sindaco del mondo intero.

va detto 16.03.16 17:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siete capaci a basare le vostre opinioni su dati e non sul sentito dire?
LEGGERE ATTENTAMENTE QUESTO POST potrebbe farvele cambiare.........


http://orizzonte48.blogspot.it/2015/06/lurgente-rilancio-delloccupazione-col.html

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 16.03.16 17:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mah....a soluzzione ce stà....bonasera blogghe
https://youtu.be/P9px-vKZMLU

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 16.03.16 16:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse il Bomba pensa che favorendo le banche e le grandi imprese da una parte e frustando i cittadini dall'altra alle prossime elezioni fara' il pieno di voti. Deve credere che gli italiani sono un popolo di masochisti. Temo che si sbagli e che avra' una brutta sorpresa. Come si dice: " chi semina vento raccoglie tempesta".

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.03.16 16:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi, per cortesia facciamo uscire un comunicato con la solidarietà a Pizzarotti, grazie

Luca M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.03.16 16:14| 
 |
Rispondi al commento

E' bene ricordare che il pd, sotto il governo d'Alema, e con Bersani ministro c'ha lasciato la disastrosa eredità di 153 municipalizzate che si occupano di distribuzione dell'energia elettrica che sommato ad enel distribuzione e terna ci costano un occhio che si ripercuote sulle bollette. In un paese civile la distribuzione dell'energia elettrica sta tutta in mano a una spa pubblica.

Marcello C. 16.03.16 16:00| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/nicoermejoparaculodetrastevere/photos/a.285705378113801.75667.284740041543668/1185155504835446/?type=3

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 16.03.16 15:51| 
 |
Rispondi al commento

TASSE INDIRETTE

Lacrime e sangue e tunnel senza luce,questa è la ricetta di Renzie.A soli 2 anni dall'entrata in funzione del terzo governo nominato da Napolitano gli indici economici ed occupazionali dell'Italia continuano ad arretrare ma i governanti si vantano dei successi ottenuti:
-Aumento del debito pubblico
-Incapacità di razionalizzare la spesa pubblica
-Disoccupazione che viaggia di nuovo verso il 13%
-Disoccupazione giovanile al 50% al sud
-Fallimento totale del job act
-Le banche sempre più indebitate
-Corruzione esponenziale
-Tasse aumentate in maniera diretta ed indiretta tramite l'aumento del costo dei servizi e delle forniture.
-Una manovra fatta a deficit con l'ulteriore rimando delle clausole di salvaguardia con l'avanzare del fiscal compact
-Un fallimento a 360 gradi nella questione migranti e nella salvaguardia delle nostre attività agricole e di allevamento abdicando totalmente ad un Europa fuori controllo.
-Aumento dei pensionati e dei laureati che fuggono all'estero.
L'unica cosa che è migliorata sono le entrate fiscali,cioè le tasse sono AUMENTATE e questi dicono che va tutto bene.
Altro che gufi in cielo volteggiano gli avvoltoi per mangiarsi la carcassa di quello che resta del Bel Paese.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 16.03.16 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Possiamo fare e dire quello che vogliamo, continueranno a fare quello che vogliono.

Una bella rivoluzione , forse può rimettere in ordine le cose, il popolo non c'è la fa più.

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 16.03.16 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Esportazione italiana di pregiooo....

http://www.ilmessaggero.it/primopiano/esteri/australia_avvocato_boss_ndrangheta_ucciso_taglia-1615093.html

exportmafia 16.03.16 15:06| 
 |
Rispondi al commento

IL BRIANZOLO BRAMBILLA CANDIDATO SINDACO IN QUEL DI NAPOLI !

A QUANDO UN BEL FUMAGALLI A CINQUE STELLE "INTA A CALAPPRIA" ?

Don Chisciotte contro tutti 16.03.16 15:01| 
 |
Rispondi al commento

" ......io sono io e voi non siete un c.....o.."

http://gds.it/2016/01/04/deputati-morosi-fiumefreddo-elenco-ai-giudici_457419/

Nobili & plebei 16.03.16 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Ma dell'avvocato Antonio Fiumefreddo ex Presidente di Riscossione Sicilia, quando ne parlate? E' possibile che una notizia così importante venga taciuta dal blog?

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.03.16 14:30| 
 |
Rispondi al commento

E'l'eterno comparaggio tra i governi e le lobbies dell'energia, dove queste ultime sono dominanti. I governi cambiano, "loro" sono sempre le stesse!

loris cusano 16.03.16 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

facciamo una bella rivoluzione

giuliana t., bologna Commentatore certificato 16.03.16 14:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate l'Off Topic, ma mi preme:

Da un articolo sul fatto quot. "Il Consiglio d'Europa boccia il Marketing della maternità surrogata". E' illegale in Europa, ed è stato dichiarato per la seconda volta in pochi mesi.
Leggete l'articolo, è molto interessante e spiega cosa sta succedendo.

Ora, il venire a sapere che il Movimento che ho votato con tutto il cuore, i primi di aprile 2013 ha depositato in senato un ddl per abolire il reato di maternità surrogata, ragazzi, è con grande sconforto che lo dico, ma significa che non avevo capito niente! Credevo sì che fosse un Movimento progressista, ma che facesse di queste schifezze proprio no! Tra l'altro oggi rinnega di averlo fatto!

http://espresso.repubblica.it/palazzo/2016/03/02/news/quando-l-m5s-proponeva-una-legge-per-riconoscere-i-figli-nati-da-maternita-surrogata-1.252305

La maternità surrogata non è progresso, è INciviltà alla massima potenza. Io non sono credente, ma sto dalla parte dei bambini, non degli adulti capricciosi, e so che i bambini vogliono la loro mamma e il loro papà e che se potessero parlare fin da subito ve lo urlerebbero a più non posso. Noi dobbiamo sconfiggere il problema di chi li mette al mondo e non se ne prende cura (perchè non può o perchè non vuole), questa è civiltà, e non incentivare invece il mercato delle loro vite. I bambini non sono oggetti o animaletti da compagnia e non appartengono nemmeno a chi li mette al mondo. Nessuna vita appartiene a nessun altri se non a se stessa.
Non credo che mi fiderò mai più di chi non pensa ai bambini per primi. Mi dispiace, ma questo è il mio pensiero e non lo cambio.

Annamaria Pini 16.03.16 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot
ultimo

""Roma, Meloni si candida contro Bertolaso
“Non possiamo lasciare la città ai 5 Stelle”""

giorgia ,era più bella quella che diceva " nessun uomo può dire ad una donna..." :)

per com'è ridotta roma, sarebbe auspicabile una cura 5star,se poi non funziona amen...tanto la città è eterna:)

pabblo 16.03.16 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Patrizia saresti disposta a pagare anche l'aria ?

Senza l'acqua non c'è vita sulla terra. Gli impianti di distribuzione ceduti dallo stato sono in pessime condizioni e molte società che li utilizzano non li riparano traggono solo enormi profitti per i loro azionisti Quando il mio comune aveva il 30% di abitanti in più, con tre persone gestiva tutta la rete idrica, compreso la raccolta dei dati di lettura contatori e del pagamento delle bollette e l'acqua aveva un costo irrisorio pur comprendendo l'ammortamento dell'acquedotto di straordinaria costruzione proveniente da una montagna di mille metri distante parecchi chilometri e distribuendo a decine di frazioni sparse nel territorio abbarbicate alle colline Danielle Emilienne Gouze Mitterrand Ha speso parte della sua vita ( tutti gli ultimi anni ) Per combattere per l'acqua pubblica tenacemente convinta che il bene primario deve essere inserito nelle costituzioni come il più essenziale dei diritti dell'uomo. Sostenitrice del no in occasione del referendum sulla Costituzione Europea, e qui dissento dalla sua scelta; .sebbene aveva valide ragioni per come era formulata la costituzione europea, tanto che rimase in un cassetto Denunciò il potere dell'economia sulle persone. Non sbagliava quando asseriva che il sistema avrebbe ridotto le persone ad una equazione economica


Rosa Anna 16.03.16 14:16| 
 |
Rispondi al commento

I giovani vanno in paesi dove sono valorizzati,molti pensionati scelgono Albania Tunisia Canarie ecc per vivere meglio con la loro esigua pensione e di fatto così ben facendo non re-immettono in circolo denaro nell'economia nostrana;tagli alle paludi clientelari non si sognano di farne e il debito pubblico è solo destinato a crescere. Aggiungi poi che un numero crescente di imprese delocalizza in Austria Slovenia e la stessa Albania .. auguri a chi resta! Questi ladri fanno mentire anche i neutralissimi numeri.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 16.03.16 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Elezioni 5 stelle. Le elezioni si terranno dalle h10 alle h 10,10
Risultati elezioni:
votanti 10
Preferenze:
Pasquale Agnello 6 voti
Chiara Uovo 4 voti
Domani si terranno nuove votazioni.. Pasquale Agnello appare troppo grasso

Votapasquale 16.03.16 14:15| 
 |
Rispondi al commento

#ripubblicizzaretutto

air earth and fire, e ..anche wind :)

https://www.youtube.com/watch?v=v-67KfmqEFM


dedicato ai top manager delle privatizzate e loro mecenati :)

pabblo 16.03.16 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Le bollette elettriche, ma anche TUTTE le bollette relative ai servizi primari, costano TANTISSIMO perche':
Le aziende fornitrici sono state sempre di derivazione statale ed hanno operato molto piu' come enti stipendifici per voti di scambio, con innumerevoli dipendenti e dirigenti e consulenti e tutti stracostosissimi e MAI per il bene dei cittadini. Altre aziende che si sono aggiunte hanno approfittato di queste prevaricazioni ed ottengono utili esagerati, con ottimizzazioni sui costi del personale ed applicando gli stessi altissimi prezzi. Ora, per cambiare qualcosa bisogna cambiare l'ETICA della politica. Iniziare ad operare per il BENE dei cittadini e non per agevolarne molti con assunzioni clientelari, in modo da garantirsi perpetuazione di poltrone e privilegi.
Bisogna che TUTTISSIME le aziende in qualsiasi misura statale funzionino BENE, al servizio dei cittadini. Con funzionalita' ottimizzate e COSTI ottimizzati. Per fare questo bisogna licenziare un mare di dirigenti e dipendenti e FARE lavorare quelli che rimangono. Nella situazione attuale NON e' possibile. Bisogna, una volta al governo, approvare una legge che leghi i rapporti di lavoro alla FIDUCIA. Quando il datore di lavoro ( lo Stato, i cittadini ), in base ad elementi oggettivi, assenteismi, improduttivita', comportamenti negativi, ritengono non riporre piu' fiducia nei collaboratori, DEVONO poterli LICENZIARE. I CITTADINI DEVONO ESSERE BENE SERVITI E DEVONO POTERE LICENZIARE chi si comporta male ed ottimizzare. E' INSOSTENIBILE e folle, avere collaboratori negativi, quando ci sono milioni di disoccupati magari BRAVISSIMI a dovere elemosinare ed emigrare.

tomi sonvene Commentatore certificato 16.03.16 14:07| 
 |
Rispondi al commento

come mai la rai non fa un mese di inviati speciali sulla confusione per le poltrone a roma nel centrodestra...se fosse capitato solo un decimo,ma al m5s, sai che pippa che ci avrebbero tirato fuori

gigi 16.03.16 14:01| 
 |
Rispondi al commento

D'altra parte per pagare gli 80 Euro dovrà pur prendere i soldi da qualche parte.
La girano e la menano ma alla fine i soldi sono sempre gli stessi, quelli nostri.

giorgio peruffo Commentatore certificato 16.03.16 14:00| 
 |
Rispondi al commento

conoscendo la maggioranza degli italiani ,con questa mossa il pd dovrebbe guadagnare dal 2 al 3% .

paolo b., ancona Commentatore certificato 16.03.16 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Il primo partito italiano , Il M5s , permette che il Paese sia governato da gente che ha preso il potere con un colpo di Stato ! Non solo ! Questo " governo " è un affamatore del popolo , una accozzaglia di predoni che razziano ogni cosa e perseguitano la gente con i loro aguzzini ( equitalia ) spingendo molte persone al suicidio ! Cosa deve succedere prima che non si operi fattivamente per combattere questo tumore ! Si deve fare di più ! Non basta il blog , dobbiamo andare a combattere nei talk televisivi , fare un'opera di denuncia su tutti i media usando i soldi che ridiamo ai papponi , usare quelli della decurtazione dello stipendio dei nostri parlamentari che ora servono per l'aiuto alle piccole imprese in difficoltà , tutte le nostre energie devono andare verso un unico obbiettivo : far sapere a tutti chi sono veramente gli attuali governanti ! Se non lo facciamo è meglio lasciar perdere !

vincenzodigiorgio 16.03.16 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Avete dato il voto al PD ....che cosa vi lamentate ora.
Fanno bene debbono levarvi la pensione,la casa,farvi pagare le bollette,dovete andare a dormire sotto i ponti,non dovete più andare a votare perchè vi fanno schifo.
Bravi continuate così..... schiavi senza catene... credete ai loro discorsi,ai loro giornali,alle loro trasmissioni,continuate a bere.....andiamo sempre meglio:l'economia va bene(per loro),c'è una ripresa (per noi) per il culo.
Quindi alla fine non venite a dirmi che non ne sapevate nulla...il m5stelle,tutti i giorni cerca di aprirvi gli occhi,che cosa possiamo fare visto che avete votato PD e PD-L.
Coraggio coglioni votate il Movimento se volete cambiare qualcosa...altrimenti tacete oppure venite sul blog a fare i Troll!
Buona giornata a tutti,anche se le notizie sul blog non sono tanto allegre!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 16.03.16 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Non dimentichiamo mai che siamo noi gli artefici del nostro destino , noi che permettiamo alla criminalità organizzata di ridurci in schiavitù ! Noi popolo , noi gente d'Italia , siamo codardi e ignoranti per la maggior parte , la minoranza che non lo è siede tranquilla ad aspettare che tutti capiscano e si ribellino . Passerà molto tempo !


Acqua pubblica?
Credete che costerebbe di meno?
La RAI e´pubblica...ma la fanno pagare anche a chi non ha il televisore...
Se l´acqua fosse pubblica ci sarebbero talmente tante tasse e obbligherebbero tutti a pagare un fisso, anche se non lo consumano...
PRIMA di proporre certe cose bisognerebbe assicurarsi che cio´che e´pubblico VERAMENTE funzionasse e costasse meno.
Io vedo che e´esattamente il contrario cio´che e´pubblico non funziona e costa di piu´.
Perche´?
Perche´non c´e´concorrenza, devi pagare e basta.
Non c´e´nulla di piu´prericoloso di un monopolio nelle mani sbagliate.

Patrizia 16.03.16 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.
EVVIVA LA SPENDING REWIEV.....
Si sa quanti enti pubblici ancora usano SO e/o software a pagamento dietro laute licenze?!?!?!?
Un 90% di loro?!?!?
E che cosa aspettano a sostituire questi sistemi con gli open source etc?!?!?!?
Ancor oggi la maggioranza dei sistemi che usano i pc della PA dipendono dal "monopolista" degli anni'80 (ce ne rendiamo conto?!?!?!? sono passati 30 anni, chiunque max dopo una 10ina di anni di utilizzo cambia le cose vecchie per le nuove e meno costose in fatto di consumi)
AAAHHHH veroo, migliaia e migliaia di dipendenti non saprebbero nemmeno come avviarli questi sistemi, eppure basta schiacciare il tasto di accensione di un pc ed usare i software free che sono esattamente come quelli che usano ora.
Ecco a cosa porta il monopolio (e/o la globalizzazione), al pensiero ed alla metodologia uniche, per contro alla soppressione delle individualità, del ragionamento individuale e dell'utilizzo della materia grigia che dovremmo avere nella scatola cranica (per chi tale materia la ha).

mario 16.03.16 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Non bastava il catastrofico Pd, ora ci torna tra i marroni anche il Berlusconi. In Italia è difficile voltare pagina perché comanda chi ha più soldi (e meno male che siamo cristiani) e chi ha più leccaculo disposti ad applaudire nella speranza di un tozzo di pane. Siamo un Paese alla frutta (e forse siamo già al caffè).

FrancoMas 16.03.16 13:10| 
 |
Rispondi al commento

per di piu hanno scollegato tutti i servizi online maledetti, tutto il sito è uno specchietto per allodole senza uno straccio di email assistenza clienti, la notifica delle bollette non arriva piu e tutti i servizi online sono una pagina bianca senza nessuna scritta,moh no anche volendo come la paga la bolletta o legge tutte le precedenti e i consumi senza il cartaceo?sembra tutto fatto apposta perche non è che lo mettono offline..dove andava prima rimane una pagina bianca (provati tutti i browser).ma possibile che nessuno fa pagare i danni a questi mentecatti

marco 16.03.16 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Niente di nuovo sotto il sole ! La bastonatura continua senza intervalli , senza un attimo di respiro , ci vogliono distruggere ! Non può continuare così , siamo stremati , non riusciamo più a tappare le falle che si aprono in continuazione e stiamo affondando . La volontà del " governo " di annientare il Paese ha una sola spiegazione che fa rabbrividire , agisce dietro ordini dei poteri forti che stanno destabilizzando l'Europa che temono se unita e coesa . Quale motivo avevamo di eliminare i dazi con Cina e gli altri Paesi emergenti se non impoverire noi stessi ? Perchè creare una moneta unica che soffocasse la libera iniziativa e l'agilità operativa economico finanziaria ? Perchè posizionare la Nato in Ucraina al confine con la Russia ? Perchè eliminare l'equilibrio delicato che i vari indispensabili dittatori del medio oriente e nordafrica riuscivano a mantenere tra quella gente turbolenta ? Non c'è siriano che non rimpianga la Siria del 2010 , cinquecentomila morti e un milione di storpi è costato loro l'esportazione della democrazia americana , inglese e francese ! La Libia non sta meglio e l'Iraq sta pure peggio ! La fiumana dei profughi sta destabilizzando l'Europa e a Wall- street si sfregano le mani !

vincenzodigiorgio 16.03.16 12:59| 
 |
Rispondi al commento

il vostro capo è stupido? tutto quello che c’è da sapere sul vostro capo http://www.montemesolaonline.it/capo-stupido.html

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 16.03.16 12:54| 
 |
Rispondi al commento

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/
bisogna governare noi del m5s, senza ma o se, bisogna che la gente conosca e voti il movimento,altro non c'è da fare

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.03.16 12:52| 
 |
Rispondi al commento

La storia dell'acqua mi fa girare veramente le p@@@! Quella del canone rai, poi, non parliamone. Noi cittadini non contiamo più una mazza. Io mi chiedo come possa certa gente a star lì ad aspettare faccia da imbecille per stringergli la mano...è inconcepibile!!!!
Per Rosa Anna: non so bene come sia la storia del letame, ma io saprei come utilizzarlo XD XD
E Dio disse:" Polvere sei e polvere tornerai" ma a qualche d'uno direi "armata di un camion degli spurghi:"Stronzo sei..." XD XD XD

Raffaella L., Pavia Commentatore certificato 16.03.16 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Classifica paesi dove si vive meglio...I paesi banana stanno prima dell ' Italietta super banana..Il merdoso toscano sta facendo un ottimo lavoro di distruzione..al suo confronto Attila era un un benefattore dell ' umanit¨¤ '..

http://www.corriere.it/cronache/16_marzo_16/world-happiness-report-onu-felicita-l-italia-cinquantesima-testa-danimarca-svizzera-2fdc27e2-eb4e-11e5-bd81-e841f592bd45.shtml?refresh_ce-cp

Incasnero 16.03.16 12:46| 
 |
Rispondi al commento

hahahha...faremo cose di sinistra....diminuiremo le tasse!
hahahahah....maiali e ladri!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 16.03.16 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Ho ben compreso il 'compito' degli eletti 5s.

Non il megafono al centro di una pizza in fermento, con gente con il fuoco agli occhi, ma semplicemente 'speaker', radiolina dei risultati del 90°, vignettismo di bassa lega sulle malefatte altrui, freelance di cappuccetto e il lupo, canili compresi, chiaroveggenti di cataclismi di là da venire, venditori di 'aria di napoli' e anche di pezzi di Roma, se serve per 'far cassa'.

Attendiamo le prossime notizie d'agenzie ANSIA.
Rivoluzione? seeee, della luna intorno alla terra, tanto solo di giramento di palle si tratta.

agenzia ANSIA 16.03.16 12:44| 
 |
Rispondi al commento

ot

""Roma, Meloni si candida
«Nessun uomo può dire a una donna cosa fare» ""

con questa frase ha buttato giù almeno un paio di religioni :)


ps

votate,votate! votate chi volete, ma non votate il piddì :)

pabblo 16.03.16 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

me ne sono accorta

maria t., potenza Commentatore certificato 16.03.16 12:23| 
 |
Rispondi al commento

MASADA n° 1747 15-3-2016 LA PRIMAVERA ARABA NON FINISCE MAI

Cos’è successo con la primavera araba - La tragedia della Siria – 16 milioni di profughi premono ai confini europei - Ma, povero Bertolaso, le donne dovrebbero essere inferiori ‘per natura’? – A Riyadh le donne lottano per guidare l’auto – Renzi vuole privatizzare l’acqua, calpestando il referendum – Elezioni in tre Land tedeschi: contro la Merkel avanza la destra xenofoba – Stati disuniti d’Europa - Accanto ai brogli del Pd quelli per Bertolaso – Le ultimarie - Il Pd vende i posti in lista a 25.000 euro - In Italia corrotti ed evasori fiscali non vanno in carcere. Renzi li premia – Trionfo della deflazione- No all’olio di palma

Blog di Viviana Vivarelli
(Nelle immagini, foto di profughi curdi-siriani)

”Se, un giorno, un popolo desidererà vivere, allora il destino ascolterà la sua preghiera.
Le ore oscure cominceranno a schiarirsi, le loro catene cominceranno a infrangersi.
Perché colui che non freme dal desiderio della passione per la vita si dissiperà nell’aria leggera
Questo mi ha detto tutto il creato e ciò che i suoi spiriti nascosti dichiarano”.

(Versi di ABOU AL QASIM AL SHABBI, messi nell’inno nazionale tunisino)
.


Per leggere tutto clicca il mio nome
oppure vai a
masadaweb.org

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.03.16 12:23| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle.bisogna buttar giù questo governo in ogni modo democratico ma forte.più forte di quello che stiamo facendo.in piazza e ovunque sui mediqa e fuori dal parlamento!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.03.16 12:06| 
 |
Rispondi al commento

LINK: https://www.facebook.com/ildisonorevole/photos/a.654058187997085.1073741828.646956962040541/1047357612000472/?type=3&theater

ALTRI 3 RINVII A GIUDIZIO PER IL PD


Potenza. Il Gup del capoluogo lucano ha rinviato a giudizio cinque ex consiglieri provinciali di Potenza, imputati nell’ambito di un’inchiesta della Procura sui rimborsi percepiti dai consiglieri e dai gruppi consiliari dell’ente provinciale tra il 2011 e il 2012.

Il gup ha rinviato a giudizio Aurelio Pace (attuale consigliere regionale della Basilicata dei Popolari per l’Italia), Gerardo Ferretti (ora sindaco di Pignola, PD), Tommaso Gammone (ora sindaco di Venosa PD), Donato Sperduto (sindaco di San Fele PD) e Giuseppe Di Leo. P

LINK: https://www.facebook.com/ildisonorevole/photos/a.654058187997085.1073741828.646956962040541/1047357612000472/?type=3&theater

Il Disonorevole Commentatore certificato 16.03.16 12:04| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
Paesi della comunità europea diversamente abili
Ovvero il letame austriaco profuma di violette
In Austria si raccoglie lo stallatico e poi si sparge sui prati. Prassi normale da quando l'umanità e dedita al l'agricoltura
Qui no è diventato un inquinante
L'unico allevatore montano che ha una stalla normale con le mucche libere e felici rimasto in questa piccolo angolo di valle,
un tempo i contadini erano più di dieci, nel trasportare Il letame su richiesta di un amico per un orto si è preso una multa da 500 euro e non finisce qui. Mentre con il trattore trasportava un paio di di dopo dalla stalla al contenitore facendo un percorso di cinquecento metri altro letame, ne ha lasciato cadere un pochino sull'asfalto, avvisando immediatamente il padre che è accorso per ripulire ma erano intervenuti già i vigili che gli hanno appioppato un altra multa di 80

Rosa Anna 16.03.16 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Un bel cappio al collo ed un calcio al secchio: ecco quel che merita la banda di infami del Partito Delinquenziale, vero cancro d'Italia!

gianfranco d. Commentatore certificato 16.03.16 11:58| 
 |
Rispondi al commento

“la politica non può e non deve essere cieca”

la politica dei burattinai Mangiatutto ci vede benissimo.
Sono i burattini Pinocchio a non vedere che ago e filo per rattoppare, non servono a un...
eh, ma le Forbici per tagliare i fili di comando.. non sono ancora pronte.

Leila M. Commentatore certificato 16.03.16 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Vabbè ma guardiamo il bicchiere mezzo pieno,dopotutto anche quei coglioni dei piddinimenoelle pagheranno la stangata e magari smetteranno di votare il piddimenoelle ossia gli opportunisti al governo......

Andrea B., Perugia Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.03.16 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Il contachiacchiere stavolta tenta di cancellare la volontà di milioni di cittadini espressa nel referendum sull'acqua.
Contemporaneamente ha dato disposizioni affinché non si parli del referendum sulle trivellazioni in modo che si ..ricerchi altro petrolio energia non rinnovabile Tutto ciò dopo avere innalzato il numero delle firme necessarie a presentare un referendum.
Sempre nell'interesse ed a favore dei cittadini
Ma chi vuoi infinocchiare giovinotto?
Non conosci cosa sia la vergogna!

angelo pontèaneste307@libero.it 16.03.16 11:54| 
 |
Rispondi al commento

La Keshe Foundation con sito a Bari offre da tempo dispositivi Magravs a energia libera a ca. 500euro al pezzo - garanzia a vita compreso!

Homepage: http://www.keshefoundation.org/shop-et-livres/product/view/7/147

Keshe dice che la Magravs Power permette un risparmio fino al 70% per i carichi resistivi, mentre gli altri carichi saranno alimentati senza consumo di elettricità dalla fonte.

a chi o cosa aspettiamo?

A. Ruggiero 16.03.16 11:50| 
 |
Rispondi al commento

QUALCUNO DEL POLPOLO E' IN GRADO DI CAPIRE LA NUOVA BOLLETTA????????????????????????????

Marcello 16.03.16 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Se ormai la logica di pensiero imposta (da chi detiene la redini dell'informazione, e ormai trasversalmente da TUTTI gli schieramente politici) e' che la spesa pubblica dello Stato è un male assoluto e i “mercati” sono molto più efficienti, potete solo subire quello che sta avvenendo.
Se poi i profitti vanno a multinazionali con sede fiscale favorevole ancora meglio (visto che all'estero son piu' bravi)

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 16.03.16 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Impronta ecologica
Ricordatevi che non è il pianeta che si adegua a noi
Noi dobbiamo adeguarci alla madre terra ( Pacha Mama )
Siamo oltre 7 miliardi Abbiamo acquisito una tecnologia che ci da la possibilità di farlo, eterogenesi dei fini, guarda a caso
LE ENERGIE RINNOVABILI -
I governi democratici venivano eletti per fare gli interessi dei cittadini
Questo governo non è stato eletto da nessuno
Le condizioni di povertà generalizzata dovrebbero indurre la possibilità di introdurre il calmiere per i bisogni essenziali
come energia e acqua Garantendo almeno per un consumo minimo un costo accessibile a tutti
Questo nuovo calcolo sulle bollette va nella direzione opposta ed è fuorviante anche per l'impronta ecologica perché non argina il consumo anzi sollecita un utilizzo maggiore
A me comunque il problema non mi tocca
Ho il fotovoltaico dal 2003 e la mia bolletta è a credito
Ora con i nuovi sistemi non connessi in rete e con il costo irrisorio chi fa un impianto fotovoltaico è molto avvantaggiato
Allora nel 2003 Il costo era piuttosto elevato eppure l'ho ammortizzato

Rosa Anna 16.03.16 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Da Rivoluzionari ad Ambasciatori senza pena

Ambasciator non porta pena, vero, però vi renderete certo conto che non siete nient'altro.
Ogni giorno un elenco di tutte le porcate che fanno al governo, un necrologio quotidiano dei nostri diritti, una litania continua di quanto sono cattivi gli altri e di come siamo puri noialtri.

Veramente non vi si sopporta più!
Lo spirito rivoluzionario ve lo siete pappati insieme al vincolo di mandato?
Siete stati eletti per uno scopo ben preciso, se non riuscite ad attuarlo CHE COSA DIAVOLO CI FATE ANCORA LI DENTRO?
Fossi al vostro posto non resisterei un attimo ad assistere inerme allo scempio del mio paese, piuttosto lo sciopero della fame, piuttosto le manifestazioni di piazza, piuttosto le raccolte firme a oltranza e il coinvolgimento di tutti i cittadini a far protesta costante, piuttosto qualsiasi cosa ma non questo IMMOBILE MOVIMENTO!!!

Mario Rossi 16.03.16 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

500.000 firme per un altro referendum abrogativo della suddetta legge, magari con annessa manifestazione di protesta. Si può fare, basta essere un 'pochetto' più rivoluzionari!

Sempre la solita storia 16.03.16 10:52| 
 |
Rispondi al commento

ci tocca sentircelo dire da chi ha vinto le elezioni in germania

https://pbs.twimg.com/media/Cddix32WoAANL1Q.jpg:large

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 16.03.16 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Giusto cosi'.
Chi vota contro il nucleare deve pagarne le conseguenze.

pz 16.03.16 10:37| 
 |
Rispondi al commento

I poveri, le vedove e gli orfani sono posti sotto la tutela dello Stato.Codice di Hammurabi, 1792 AC

In favore dei lavoratori viene alzato il salario e sono stabiliti i giorni di riposo annuali (Codice di Hammurabi, 1750 aC)

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 16.03.16 10:34| 
 |
Rispondi al commento

O.t. Estero
Scenari non immaginari
Che cos'è un Europa, depauperata della sovranità e senza un esercito di difesa ?
La NATO ha da sempre come comandante un generale Statunitense e finché si accettano queste condizioni saremo vincolati anche nella scelta dei nostri partner commerciali
Putin lascia la Siria da vincitore nello sconcerto generale;
anche se i nostri giornalettaai asserviti tentano giustificazioni puerili
Mentre gli eserciti europei stanno andando ad impantanarsi in Libia per difendere gli interessi della compagnie petrolifere
Ad Istanbul continua il double-face che invece di combattere i tagliagole stermina i curdi. Un popolo di oltre sessanta milioni di abitanti senza diritto di una patria; mentre nello Yemen i droni statunitensi danno la caccia ai cittadini che si difendono dall'invasione saudita con l'aiuto degli Emirati
Non vi sorge un sospetto, ora che si chiudono le frontiere con il filo spinato, dove andranno a finire questi nuovi profughi ?
Che faranno li gaseranno o li convoglieranno verso i paesi dell'est oltre l'Albania o visto la vastità dello spazio perché non in Ucraina? Perché non in ........ Russia ?
Sconcertante che tutto questo avviene sotto direttive i cui mandanti sono protetti da migliaia di miglia di oceano atlantico
Domandiamoci sempre a chi giova?
Da dove è venuto l'ordine di sconvolgere la Libia prima e poi la Siria, dopo che le banche stavano crollando ?
A noi la rogna

Rosa Anna 16.03.16 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE MENZOGNE DEL BOMBA (bimbominkia) sono all'ordine del giorno e smentite sempre e comunque! Ma perchè i giornalisti tacciono? I media non danno queste notizie ai cittadini? Una vera democrazia o dittatura mascherata, con talk (tutti i gg.) che non parlano mai dei problemi reali? Devono veramente andare a casa tutti !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 16.03.16 10:29| 
 |
Rispondi al commento


lupus in fabula...c...loro :)

pabblo 16.03.16 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Acqua ed energia pubbliche

Rosa Anna 16.03.16 10:27| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori