Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Cari occidentali dell'Europa, di Natalino Balasso

  • 45

New Twitter Gallery

carioccidentali.jpg

di Natalino Balasso

Cari occidentali dell'Europa
Come sempre i nostri complici ci assicurano il terrore che i coglioni che stiamo formando a frotte seminano facendosi esplodere per poi scoprire che nell'aldilà non c'è un cazzo.
In prima fila tra i nostri complici ci sono ovviamente i vostri giornali e telegiornali. Nemmeno nelle più rosee delle previsioni si può immaginare la fantastica e partecipata pubblicità che ci fanno i vostri telegiornali che impazziscono di eccitazione a ogni esplosione inondando i vostri schermi di orrore, urla, sangue e disperazione. Nemmeno pagando uffici stampa costosissimi, nemmeno finanziando consulenti d'immagine ricercatissimi avremmo ottenuto risultati migliori. Commenti ricchi di emozioni, servizi che aggiungono particolari inutili ma terrificanti, voci rotte che ridicono sempre le stesse cose per tutta la giornata, o meglio, ridicono la stessa cosa: le bombe fanno male. Grazie al cazzo, ce n'eravamo già accorti da tempo anche noi, grazie ai vostri bombardamenti.
Grazie all'ottima politica che voi e l'America avete condotto nei nostri paesi, noi di coglioni pronti a farsi saltare in aria ne troveremo sempre. Grazie all'ottimo lavoro svolto dalle vostre testate giornalistiche, ai livelli di allerta dei vostri politici incerti, alla fame di brandelli che si trova nei vostri social, il terrore è assicurato presso quelle cellule dormienti che sono le vostre flaccide famiglie poltronizzate, le quali invocheranno mano pesante nelle vostre città, contro gli sfigati ovviamente. Una grossa mano ce la dànno anche i politici xenofobi che non vi fate mai mancare, essi sono l'altro lato dell'altalena e nemmeno si accorgono che sono proprio uguali a noi, loro vogliono che ognuno stia a casa sua, anche noi, loro vogliono che ogni nazione sia sovrana sui cazzi propri fossero anche cazzi amari, anche noi, loro vogliono una lotta frontale contro gli stranieri, anche noi, loro vogliono che il nucleo della società sia la famiglia, anche noi; ci fosse permesso di votare da voi, noi voteremmo proprio per loro.
Forse non avete notato che fra i coglioni che si fanno saltare noi non ci siamo. Noi siamo i grandi vecchi che hanno il compito di portare dio in questi tempi pieni di materialismo, noi non possiamo farci saltare (mica siamo scemi!) dobbiamo occuparci dell'organizzazione, in quanto alla promozione ci pensate da soli.
È normale che i vostri governanti si scaglino contro di noi blaterando che non siamo un vero stato, qualcuno potrebbe avere da ridire sugli stati vostri, perché noi siamo la dimostrazione lampante che per fare uno stato basta avere i soldi.
Grazie di tutto e alla prossima
Quelli dell'Isis

25 Mar 2016, 16:17 | Scrivi | Commenti (45) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 45


Tags: giornali, isis, media, Natalino Balasso, telegiornali, terrorismo

Commenti

 


Qualcuno che deve aver mangiato troppo..dice che dobbiamo chiedere scusa agli islamici.
Ma gli islamici chiedono scusa a noi ?
da un copia incolla..gli islamici...per caso dovrebbero chiedere scusa pure loro ?

635 D.C. esercito islamico invade siria e palestina ( cristiane )
638 D.C. si prendono gerusalemme e il s. sepolcro
640 D.C. esercito islamico invade persia , armenia , mesopotamia , egitto e maghreb .
668 D.C.attacco a costantinopoli
711 D.C. si presero portogallo e spagna
721 D.C. invasione della francia
732 D.C. carlo martello ferma la loro avanzata in francia
827 D.C. attaccata la sicilia
836 D.C. si presero brindisi
840 D.C. si presero bari
841 D.C. assaltata ancona
846 D.C. sbarcano a ostia da dove arrivano a roma che per non capitolare dovette impegnarsi a versare ai figli di allah un tributo annuo .
898 D.C. sbarcano in provenza
911 D.C. varcano le alpi per entrare in piemonte
940 D.C. stabiliti in francia
1356 D.C.i turchi presero gallipoli nei dardanelli
1396 D.C. vengono islamizzati i mongoli
1430 D.C.salonicco e varna
1444 D.C. si prendono bulgaria e romania
1453 D.C. di nuovo attaccano costantinopoli
1456 D.C. conquistano atene
1476 D.C. attaccano venezia e arrivano in friuli
1526 D.C. attaccano l' ungheria
1529 D.C. entrano in austria
1565 D.C. attaccano malta
1571 D.C. conquistano cipro
1621 D.C. entrano in polonia
1683 D.C. entrano di nuovo in austria
dopo mille anni ancora ci provano ma stavolta con strategie diverse , terrorismo lo chiamano , hanno capito che a viso aperto in una guerra non vincerebbero mai .

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 27.03.16 15:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando leggo certi commenti che negano l'evidenza, cioè che noi dovremmo solo scusarci con quei popoli invasi con i nostri bombardamenti (migliaia di civili uccisi solo in Siria), cosa dovrei pensare? che siamo nella merda fino al collo.
Ma arriverà il giorno in cui certa gente inutile come Mario d. e Aldo Masotti spariranno dal mondo, grazie al M5S che ci farà ragionare con la nostra testa, e quel giorno potremo finalmente tirare un sospiro di sollievo.

mic. 26.03.16 21:45| 
 |
Rispondi al commento

Grande Natalino, ti stimo come comico ma soprattutto per la tua ironia intelligente e carica di significati sociali.

Fabio Rizzo 26.03.16 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Post idiotamente ateo


un grande Balasso come sempre .

Fabio Bagnoli 26.03.16 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Articolo di fondo sul Corriere della Sera di oggi di Ernesto Galli Della Loggia totalmente condivisibile .

Aprroccio diverso da quello di alcuni esponenti del M5S che chiedono piu' "intelligence" ma non vogliono togliere l'illegalita' manifesta alle consuetudini sociali islamiche in contrasto con la nostra costituzione, le ns. leggi , la ns. etica .

Di fatto: se non mandi la figli alla scuola pubblica italiana perdi la patria potesta' , se non impari l'italiano "fora dai bal" ecc ecc

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 26.03.16 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Certamente noi occidentali i guai li cerchiamo con il lanternino , insieme ai soldi . Da sempre sia noi , che voi abbiamo cercato luoghi e persone da sfruttare e schiavizzare , abbiamo provocato miliardi di morti per riempire i nostri forzieri e lo abbiamo fatto mandando i poveri , i nostri popoli , avanti a combattere e morire . Noi capi stiamo al sicuro nelle nostre banche e moschee a dare ordini e direttive mentre contiamo le innumerevoli banconote che incassiamo continuamente . Siamo instancabili , non ci fermiamo mai di contare e mandare a morire gli altri . Dobbiamo costruire sempre nuovi depositi per i soldi e cimiteri per i morti , non è una vita facile ma con la benedizione dei nostri dii andiamo avanti a fare il nostro dovere !

vincenzodigiorgio 26.03.16 13:30| 
 |
Rispondi al commento

il fondamentalismo generato manipolato e fomentato dai potenti per ACCREDITARSI è la peggiore forma di ateisimo, perchè strumentalizza dio per imporre se stessi.

Mauro B. 26.03.16 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono un Italiano con radici francesi,sono un crociato sono un occidentale al 100%!la storia ci insegna che abbiamo colonizzato con "parecchia"violenza interi paesi anzi continenti con lo scopo di arricchirci sempre di più schiavizzando gli abitanti di queste terre!per questo credo che per combattere il terrorismo bisogna essere onesti e chiedere scusa a tutti quei popoli che hanno visto il terrore in noi!

claudiog 26.03.16 09:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quantomeno questi attentati distraggono seppur in maniera tragica. E allora, per non parlare del fallimento di tutto un sistema global-capitalistico, si fomenta il terrorismo così da occupare per settimane e settimane le prime pagine di giornali e telegiornali (anche di internet), con attentati che è presumibile, dureranno a lungo: rendono bene e provocano tanta retorica indignazione (sempre meno visto che in molti cominciano ad accorgersi del "trucco").
Di idioti e fanatici religiosi non ne mancano, e gli islamici sono perfetti, e allora quale occasione propizia per approfittarne?
Ovviamente il tutto è posto sul piano dell'invidia vista la "superiorità" del sistema occidentale su tutto il resto. Questi attentati hanno un duplice effetto: far dimenticare la crisi che ci sta falcidiando e trovare un diversivo distraente forte.
Forse lo scopo è quello di provocare un conflitto mondiale o comunque rendere il mondo instabile così da permettere ad ignoti (non tanto ignoti) affaristi di arricchirsi spudoratamente e lasciare miliardi di persone a scannarsi fra loro.

Francesco L. Commentatore certificato 26.03.16 09:23| 
 |
Rispondi al commento

ecco l'effetto della globalizzazione e dell'integrazione mondiale, forse voluta o forse no ma solo fortemente ma erratamente voluto dal governo italiano l'assistenzialismo e l'accoglienza scellerata a danno del popolo italiano e solo a scopo di voti, alleanze politiche e potere.ripeto, il tutto a danno del popolo che, in parte, ne è responsabile.

mario d., orbetello Commentatore certificato 26.03.16 08:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la globalizzazione = anticristo
la moneta unica = anticristo
la legge unica = anticristo
la razza unica meticciata = anticristo
il pensiero unico = anticristo
agire contro le regole della natura = anticristo

purtroppo gli atei non capiscono che esiste anche una dimensione dell'invisibile che non è visibile ma che ogni tanto lascia intravedere qualche effetto sul visibile per coloro che sono capaci di cogliere certe coincidenze.

all'idiota ateo io potrei dire mettiti davanti ad una porta chiusa e ora dimmi c'è qualcuno dietro la porta?
e poi mettere qualcuno certe volte si e certe volte no....

l'ateo direbbe che non c'è mai nessuno perché non vede dietro la porta .... oppure tirerebbe a indovinare....

il credente, non l'idiota indottrinato dalle religioni per pecoroni... lo sa quando c'è qualcuno dietro la porta e chi c'è!

l'ateo crede al principio di causa effetto e allora va a cercare sempre la causa... il credente invece sa che la causa è la volonta del verbo .... e che l'effetto è sempre causato da una volontà occulta..... l'ateo prende le cantonate perché non credendo nel verbo attribuisce ad una sistuazione intermedia tra la volontà e l'effetto... il principio di causa.... e allora i soldi sono il male?... no i soldi sono male se la volontà di chi stampa i soldi è maligna ...... e infatti i soldi sono una consizione intermedia tra l'effetto e la volontà..... anche quando un agricoltore usa un pesticida e poi chi mangia si ammala .... per l'ateo il focus è sull'isetticida ... per il credente invece il focus è sulla volontà maligna di chi si è alleato per inventare il pesticida.... chi lo ha progettato... chi lo ha prodotto in serie e anche chi lo usa.... sempre è una volontà la causa di qualunque cosa....


per la regola del come in basso così in altro .... così come l'uomo pensa male e distrugge oppure pensa bene e costruisce... anche la volontà prima pensa bene e fa bene e la volonta prima pensa male e fa male... diavolo e dio sono le volontà prime.

uno che dissentiva 26.03.16 02:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Papa Francesco durante la messa al Cara di Castelnuovo di Porto ha detto "tre giorni fa un gesto di guerra,di distruzione,in una città dell'Europa" ma dietro quel gesto come dietro Giuda c'erano quelli che hanno dato il denaro, perché Gesù fosse consegnato,dietro quel gesto, ci sono i fabbricatori i trafficanti delle armi. Quello che mi fa "tanto" arrabbiare è che la nostra informazione "fascista" non mi spiega o non tratta, il motivo del perché ,noi OCCIDENTALI esportiamo "tante guerre",invasioni,occupazioni,vendite di armi in poche parole MORTE solo morte in nome della nostra democrazia....e avendo la faccia come il di dietro ci "arrabbiamo" se questi si... incazzano .

Canzio R. Commentatore certificato 26.03.16 00:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

D'altro canto, anche l'esperienza "non religiosa" del comunismo sia russo che cinese (per non parlare di quello indocinese) ha partorito mostri di una violenza inaudita, e anche in questo caso il proselitismo, cioè la volontà di esportare la loro presunta "verità" nel mondo, è stata sempre molto forte. Direi che l'unica esperienza religiosa (a dire il vero più filosofica) indolore è da ritenersi quella buddhista e in parte quella induista, che guarda caso non ha mai vantato propositi di espansione o proselitismo ed è meno ancorata alla “materia” e all’”ego”. In ultima analisi direi che non sono le religioni o in generale le idee che causano conflitti nel mondo, quanto le interpretazioni e l’utilizzo che l’uomo fa di queste idee nel tentativo di controllare le proprie paure causate prevalentemente da una scarsa consapevolezza e limitata coscienza. (Comunque Natalino lo ha spiegato meravigliosamente meglio...)

Bruno L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.03.16 00:23| 
 |
Rispondi al commento

Coloro che dicono di difendere i valori cristiani (cioè i valori del messaggio evangelico del Cristo) da secoli portano avanti questa particolare evangelizzazione (proselitismo) del mondo in questi termini. Metodo e scopo: utilizzo della più grande potenza militare mai esistita, utilizzo di sofisticati mezzi finanziari e commerciali per controllare le risorse e le ricchezze del pianeta e per destabilizzare le aree strategiche del mondo. Risultato: guerre preventive praticamente in tutte le aree del pianeta dove è a rischio il predominio "cristiano", in passato decimazione di intere popolazioni, oggi sfruttamento delle ricchezze per rafforzare e mantenere l'egemonia dell'occidente cristiano (nella realtà esclusivamente della parte "che conta"). Per contro, coloro che si definiscono islamici (che difendono il messaggio del profeta) dopo secoli di forte espansione e proselitismo, e dopo un recente lungo periodo di ridimensionamento della loro influenza, a seguito dei recenti avvenimenti dal dopo guerra ad oggi a firma dell'occidente cristiano (problema palestinese, bombardamenti di Iraq, Afghanistan, Siria, appoggio a regimi sanguinari come Egitto e Arabia Saudita, continui tentativi di fomentare conflitti e divisioni tra diverse fazioni del variegato mondo musulmano), l'islam religioso si è in parte radicalizzato è trasformato in un fondamentalismo che, grazie a interpretazioni fantasiose dei propri testi sacri è approdato nella recente deriva terroristica, ultima degenerazione della violenza che genera violenza. segue...

Bruno L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.03.16 00:22| 
 |
Rispondi al commento

E' lo stesso fenomeno che si è verificato qui in Italia.
Il meridione, dove ha trovato terreno fertile il malaffare, a partire dalle amministrazioni corrotte che hanno da secoli assecondato la mentalità, certamente spinta dal bisogno e dalla ricerca di scorciatoie per ottenere quanto la mancanza di un'economia degna del proprio nome non poteva dare, perché inesistente, ad ottenere a qualsiasi costo e con qualsiasi metodo dei risultati, sempre a discapito di chi ha cercato di vivere onestamente, ha varcato i confini regionali, ha invaso la parte migliore della penisola, guastandone i sani principi, lo spirito d'iniziativa e, in ultimo, purtroppo, anche la mentalità stessa.

Analogamente lo stesso fenomeno si è ripetuto nel M.O. musulmano. Decenni, se non si vuole considerare i secoli di depredamento delle risorse di quei luoghi, di miserie e di devastazioni. E anche da lì la rottura degli argini territoriali. Popolazioni esauste e furibonde nei confronti di un Occidente dispotico, ora cercano spazio vitale. Meridionalizzazione dell'Italia, come dell'Europa da parte di quelle popolazioni.
Ora le autorità si ritrovano la patata bollente e la buttano sulla 'tolleranza' sull'ospitalità, quando avrebbero dovuto agire quando c'era ancora speranza di recupero.
Non ci sono più formule magiche che tengano, c'è gente che muore, gente feroce che uccide.
Chi ti entra in casa per rubare e ucciderti, lo fa per fame. Se non ci fosse povertà, forse, non ci sarebbe delinquenza. Ma non puoi chiedere a chi viene derubato di non difendersi, è un suo diritto. Era dovere di chi ha determinato lo sfruttamento e la fame di usare la coscienza: ora la chiedono a noi. Loro hanno il potere.

quale formula 25.03.16 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente un post ancora guerriero!!!!! Altro che ft , guardian, sky, tv varie ,economist!!! W Balasso !

Marcello G., Milano Commentatore certificato 25.03.16 21:11| 
 |
Rispondi al commento

Post appassionante!

Noi non dovremmo sentirci in colpa ma semplicemente
FARE DELLE SCELTE in base a ciò che delle fonti
autorevoli informano.

Mi sento di affermare che il Movimento è il più vicino
all'emancipazione di chi chiede più coerenza e chiarezza
da parte degli organismi socio-politici nel mondo.

Nel frattempo più di qualche "umile" cittadino vota pd!

Nel frattempo più di qualche "umile" cittadino
invoca le bombe atomiche!

Nel frattempo più di qualche "umile" cittadino perde tempo lanciando anatemi verso un vivere differente!

Nel frattempo più di qualche "umile" cittadino
si lascia guidare da notizie false e tendenziose!

Volete che continui l'elenco?

Gino 25.03.16 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace molto

massimo x 25.03.16 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici non rodetevi il fegato per l'informazione pilotata,è stata creata appositamente per condurre il popolino bue-pecorone al macello.Gli attentati sono Manna per le nomenclature politiche sostenute dalle grandi ammucchiate e dopo il successo della guerra sotto copertura "Missione di Pace" contro la Serbia,più nessuno ha potuto fermare l'arroganza dei padroni del mondo.Quindi dobbiamo abituarci a crepare nella disperazione e nella paura.Per Pasqua al posto di Cristo,festeggiamo e onoriamo le Divinità della Globalizzazione che hanno trasformato con nuove tecnologie il lingotto industriale con uso di materia prima umana,alimentata dall'esodo bibblico e dagli attentati,provocato dalle guerre sotto copertura "Missioni di Pace"!

Agostino Nigretti, Ceresole Reale Commentatore certificato 25.03.16 19:22| 
 |
Rispondi al commento

20 anni fa, a Srebrenica, pianeta Marte, i Cristiani, massacrarono 10.000 (diecimila) mussulmani, sotto gli occhi della FORZA DI PROTEZIONE DELL'ONU, comandata da generali olandesi.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 25.03.16 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grandissimo Balasso.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 25.03.16 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe Grillo come sempre condivido ogni singolo rigo dei tuoi post... Mi piacerebbe che te calcassi di più la mano sul modello d'integrazione belgio e francese sempre preso come modello di riferimento dalla sinistra. Abbiamo visto che bel modello di m***a. Lo ius sanguis temperato, in vigore in Italia, molto criticato dalla sinistra, si è mostrato molto all'avanguardia... Io penso che ci si debba indirizzare verso un modello di ius sanguis puro dove la cittadinanza la si acquisisce se hai un padre o una madre italiana.

Lorenzo Ragusa Commentatore certificato 25.03.16 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Capolavoro e verità assoluta!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 25.03.16 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Cara Isis, noi abbiamo fondamentalmente difficoltà a capire ad occidente di chi siamo. Considerando che siamo solo poco ad occidente rispetto a voi e certamente più ad oriente di voi nel caso veniste dall'Algeria o dalla Tunisia o da parte della Libia, potreste gentilmente andare a farvi esplodere più ad occidente? Tra l'altro abbiamo già i nostri problemi qui, passereste inosservati.

Firmato i siciliani.

Alfio Lo Castro, Carlentini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 25.03.16 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Prego, quando si parla d'imbecillità, portarsi la mano sul cuore: l'occidente ne è il fondamento e la patria.
Da una parte ci sono quelli che si fanno esplodere, dall'altra quelli che ci fanno affari d'oro, sia con la stampa che con l'organizzare raid con missili che hanno un costo medio di un 'monocamera' cadauno. E la gente muore.
Mai che un kamikazee o un'ogiva centrino le dimore di chi dirige il gioco.
Imbecilli? Tutti. Tanto da non capire che tutti siamo il 'mezzo' per il 'fine' del potere che ci usa, spreme, acquisisce o annienta.
Ribellarci?
Ma se non siamo neanche capaci di difendere un art. 18 di merda...
Oh...
Grazie, Natalino, ci hai risolto il bel problema della "crisi d'identità".

controtutti 25.03.16 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Cari "amici" dell'ISIS noi lo sappiamo benissimo che il paradiso e' una bufala, come sappiamo che la religione, tutte le religioni sono il peggior nemico dell'umanita'. Si da il caso pero' che le tre religioni monoteiste sul trucco del paradiso ci merciano da millenni e ci si arricchiscono pure. Sappiamo anche che quei coglioni che mandate a farsi esplodere non sono l'ISIS ma solo dei poveri disadattati che farebbero un favore all'umanita' facendosi saltare in aria se non combinassero quel casino che i nostri media - purtroppo non ne abbiamo di meglio - amplificano a dismisura trasformando i coglioni in eroi, sia pure negativo. E siccome sappiamo verremo a prendervi uno per uno nelle vostre tane perche' ci facciate vedere come muore un vero jiahdista. Il tempo di organizzarci, non dico di metterci d'accordo perche' questo e' impossibile, e di prendere bene la mira per colpire il bersaglio giusto con le armi giuste e con i soldati giusti, certo non i nostri, mica siamo coglioni noi.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.03.16 17:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quegli imbecilli che si fanno saltare in aria trovano coraggio e proselitismo grazie alla "propaganda" che i mass media occidentali offrono loro gratuitamente.

Se fosse possibile far tacere i media per non diffondere notizie delle stragi terroristiche, il fenomeno dei capekazz si dissolverebbe in pochi mesi.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 25.03.16 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Natalino è un figo, seguitelo

Riccardo S., Trieste Commentatore certificato 25.03.16 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Beh, che dopo non ci sia nulla se vuoi puoi dirlo tu, io non posso darti le mie certezze... ma solo per il momento. Fatto stà che pensare che uccidendo altre persone detentrici di libero arbitrio regalato da Dio sia voluto da Dio è pura bestemmia, si può morire ma non uccidere, l'esempio ci è stato dato 2000 anni fa, ed anche Davide uccise ma non eresse il tempio, ma anche Maometto conquistò una città senza colpo ferire. E' molto più Grande di quanto si possa immaginare, e la vita, e l'esperienza che siamo tenuti a fare quì non è altro che la preparazione alla comprensione, altrimenti non è possibile vedere. Non sapete chi siete da dove venite ne dove state andando, ma se vi fidaste un poco vi ci accompagnerei.
REDISTRIBUZIONE: Diritti umani del 1948, abolizione del danaro, prima il più debole

Nessuno 25.03.16 16:42| 
 |
Rispondi al commento

...cristallino! condivido e quoto,
diffondiamoLo!

yujiza inesilio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.03.16 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Se volessero domani l iris non esisterebbe più. ...basta ascoltare i nostri fantastici giornalisti dicono tutto e il contrario di tutto...gli americani sono riusciti a riconoscere il Rap inglese avendo solo a disposizione lo sguardo (SE RICORDATE APPARIVA SEMPRE INCAPPUCCIATO )e non riescono a trovare nessuno fin quando non fanno un attentato? ? ma andate a cagare cari giornalisti

Adriano mecagni 25.03.16 16:36| 
 |
Rispondi al commento

***** OTTIMO POST! *****

Diffondiamolo il piu' possibile!

pz 25.03.16 16:26| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori