Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Come ottenere consulenza gratuita per il #Microcredito5Stelle

  • 67

New Twitter Gallery

micro5stelle.jpg

Risultati del microcredito5stelle: 1.000 imprese nate in un anno, più di 2.500 persone che hanno trovato lavoro e più 14 milioni di euro di stipendi dei parlamentari destinati al fondo.

di MoVimento 5 Stelle Parlamento

La rete dei professionisti che collaborano gratuitamente con il MoVimento 5 Stelle per il microcredito si allarga: dopo i Consulenti del Lavoro, ora i cittadini possono contare anche sull'aiuto dei Commercialisti.
E' stato infatti appena firmato un accordo a Montecitorio da Luigi Di Maio, i capigruppo MoVimento 5 Stelle di Senato e Camera, Nunzia Catalfo e Michele Dell'Orco, e dal presidente dell'Associazione Nazionale dei Commercialisti, Marco Cuchel.
Da oggi chi vorrà avvalersi del microcredito dedicato ad autonomi e imprese potrà contare sulla consulenza gratuita degli esperti contabili associati, per l'avvio della procedura e l'assistenza in fase di richiesta.

VIDEO Il M5S incontra i commercialisti per il microcredito

Il link di riferimento per il microcredito, www.fondidigaranzia.it, sarà inserito sul sito dell'associazione www.ancnazionale.it e i commercialisti favoriranno la condivisione delle informazioni, allo scopo di creare una banca dati nazionale a supporto delle domande di accesso al Microcredito. Tutte le informazioni si trovano su Microcredito5Stelle.it.
Abbiamo restituito circa 15 milioni dei nostri stipendi, ma non ci siamo limitati al bel gesto. Il MoVimento 5 Stelle si è attivato concretamente per facilitare in ogni modo l'accesso al microcredito, e facendo finora nascere o crescere oltre mille imprese in tutta Italia. Imprese di cittadini che hanno avuto il coraggio di ribellarsi all'idea del declino inevitabile del Paese.
Puoi scaricare QUI il documento firmato.

17 Mar 2016, 11:14 | Scrivi | Commenti (67) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 67


Tags: Luigi Di Maio, m5s, microcredito, microcredito 5 stelle, MoVimento 5 Stelle

Commenti

 

Siete alla ricerca di prestito, per sia rilanciare le vostre attività, sia per la realizzazione di un progetto, sia per comperarvi un appartamento; ma purtroppo la banca li pone a condizioni di cui siete incapaci di soddisfare. Sapete che c'è una signora del nome della signora Casini che mi ha assegnato un prestito di 20000€ affinché possa coprire i miei debiti. Allora che siete nelle necessità vorrete appena contattate signora Casini per più ampie informazioni.
Indirizzo per unirlo: casinisandra3@gmail.com

Jessica 20.07.16 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Sir / Madam,
Sono la signora Stéphanie Vallée Sto cercando di prestare denaro per diversi mesi.
Ma per fortuna ho visto la testimonianza fatta da molte persone su Philippe Marie-Vaincent, questo è come ho contattato per il mio prestito per pagare i miei debiti e il mio progetto. E 'con Philippe Marie-Vaincent della vita, il mio sorriso ancora una volta è un semplice MR e il cuore molto comprensivo. Attenzione ai finanziatori angoli dell'Africa, perché esiste pretori individui qui in Francia
Se avete bisogno di finanziamento; prestito di denaro o qualsiasi progetto che raggiungere questo MAN vi aiuterà a raggiungere e vi sostenga finanziariamente
Contatto: infocontacte4@gmail.com

Stéphanie Vallée 23.04.16 14:01| 
 |
Rispondi al commento

LA TUA SOLUZIONE FINANZIARIA IN 72 ORE.
Incredibile, ma vero Dio è sempre grande. Sto cercando per il prestito di denaro per diversi mesi, dopo alcune produzioni della mia applicazione dalla banca, j tentato un suicidio perché ho avuto debiti e bollette da pagare. Ho pensato che era finito per me, ma per fortuna ho visto testimonianza fatta da molte persone su Sig. ra SIMONA SANMARTINO, così ho contattato lui e ho ottenuto il mio prestito senza difficoltà. Ho apprezzato questo prestito attraverso questa signora bene onesto. Per saperne di più, semplicemente fare contatto con lei via e-mail per la: simonasanmartino0@gmail.com

Mirko 19.04.16 13:24| 
 |
Rispondi al commento

questi sono fatti ...ma non se ne legge notizia ovviamente...

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 19.03.16 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Sono un privato finanziario capace di farvi un prestito all'importo di cui avete bisogno e con condizioni che vi faciliteranno la vita. Sono la soluzione dei vostri problemi finanziario io offro di 2000€ à 1.2000.000€ con una garanzia bene studiare. Potete contattarlo ha il mio e-mail: augusto.davila56@gmail.com

Augusto Davila 18.03.16 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Oggi 17 Marzo 2016 intorno alle ore 13.15 su La7 e nel programma "l'Aria che tira" quel grandissimo giornalaio di Rondolino si è permesso di dichiarare :
1) Casaleggio usa server truccati per manipolare le elezioni online
2) ha scatenato la campagna denigratoria infame contro la Bedori proprio perchè non ha potuto controllare la sua elezione (non essendo stata fatta online)
3) lui (Rondolino) aspetta di essere querelato da Casaleggio ma è certo che questo non accadrà mai perchè in caso di querela la Magistratura dovrebbe entrare nei Server di Casaleggio per indagare !

Io mi aspetto che Gianroberto gliela faccia pagare in modo molto duro, altrimenti gli darà ragione, con le conseguenze del caso. Mi piacerebbe, anche e moltissimo, che lo stesso Gianroberto mi dicesse qualcosa scrivendomi all'email usata per la mia registrazione nel blog. Questo perchè queste infamità mi hanno fatto molto .... moltissimo ... male !!!

Clark R., Palermo Commentatore certificato 17.03.16 19:43| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE M5S !

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.03.16 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Lo dico, anche se sono toscana doc:

questi tosco-fiorentini hanno fatto più danni della grandine......, così tanti e tutti insieme è un po' troppo!

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 17.03.16 15:48| 
 |
Rispondi al commento

ot,ultimo...

ad eton non riescono a tradurre "Denis Verdini condannato a 2 anni per corruzione"...

è in fiorentino stretto.
:)

pabblo 17.03.16 15:45| 
 |
Rispondi al commento

...un pò di PMI..., era ora.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 17.03.16 15:36| 
 |
Rispondi al commento

ot


corriere

""Denis Verdini condannato a due anni (pena sospesa) per concorso in corruzione nel processo sui lavori nella Scuola Marescialli di Firenze""

vabbè..panta rei... eccomunque in inglese è intraducibile :)

ps

""Roma - Flavio Tosi "sta pensando" di candidarsi a sindaco di Roma: "ci stiamo ragionando", ha detto nel corso di un'intervista a Radio24, e nei prossimi giorni sciogliera' la riserva. Il sindaco di Verona ha riferito che la candidatura gli e' stata proposta da "amici": "Mi hanno detto: tu sai amministratare, fallo tu"""

also the Mayor Boris Johnson ci sta facendo un pensierino, anche Fiorello H. La Guardia, se solo potesse ovviare ad un piccolo impedimento :)

pps

ma i quattro mori ,Black Panther della limba sarda, hanno minacciato harry ?

https://www.youtube.com/watch?v=aKwSOG1X2ac


pabblo 17.03.16 15:29| 
 |
Rispondi al commento

lettera a mattarella (senza esito)

http://scenarieconomici.it/ho-chiesto-al-presidente-della-repubblica-il-perche-del-tradimento-del-popolo-italiano-ecco-la-sua-risposta/

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 17.03.16 14:49| 
 |
Rispondi al commento

La PRIMA e vera causa della crisi e´il denaro cosidetto "fiat".
Il denaro che cioe´viene "stampato" dal nulla e il cui valore e´accettato.
Perche´?
Perche´e´grazie a questo "denaro" stampato da enti privati e distribuito a soci della casta che si determina il futuro di ogni cittadino della terra.
Tale strumento e´ESSENZIALE per creare boom (come la bolla immobiliare o la bolla azionaria) distribuendolo a volonta´e a tassi bassissimi.
Quando poi questo viene improvvisamente tolto dal mercato (credit crunch) si ha il cosidetto bust.
Il boom incanala i risparmi dei cittadini e degli investitori verso specifici prodotti finanziari (borsa, mutui, obbligazioni, prestiti ad aziende)dopo di che, quando il denaro viene tolto dal mercato i risparmi e gli investimenti vengono "bruciati".
In realta´si trasferiscono dalle tasche del 99% a quelle dell´elite dell´1%.
Le banche (centrali e non) sono lo "strumento", i politici e la magistratura, le marionette che facilitano il "trasferimento".
Le crisi, i fallimenti che vengono addebitati all´uno o all´altro non sono altro che la conseguenza e il mezzo finale.
L´unico modo per finire questo circolo vizioso e la schiavitu´e´TOGLIERE il potere di produrre denaro dal nulla dalle mani dell´elite.
Come?
Tornando a "denaro vero" quello che cioe´ha un valore oggettivo (come pre 1971) e controllabile.
Avere una magistratura al servizio della giustizia e non della mafia.
QUESTI sono i presupposti indispensabili per uscire dalla crisi attuale per impedirne altre.
ONESTA´e GIUSTIZIA ovviamente controllo della classe politica.

Patrizia 17.03.16 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'onda Jobs Act è già finita: persi 70mila posti di lavoro

La tendenza a fare nuovi contratti del 2015 registra una brusca frenata perché sono finiti gli sgravi fiscali E ora sulle assunzioni spunta un dato negativo: -39%
Senza scomodare Laffer e la sua curva, l'Inps conferma che il taglio delle tasse rappresenta l'unico strumento in grado di far ripartire l'economia e far crescere l'occupazione.
A gennaio è finito lo sconto fiscale totale sulle nuove assunzioni. E le nuove assunzioni sono diminuite del 23 per cento, fermandosi a 106.697, rispetto ai 176.239 del 2015.

Il rallentamento ha coinvolto soprattutto i contratti a tempo indeterminato (-70.000, pari al 39%, sul gennaio 2015 e -50.000, pari a -32%, sul gennaio 2014).Alla base del fenomeno - spiega l'Osservatorio sul precariato dell'Inps - la circostanza che dicembre 2015 era l'ultimo mese per fruire dell'esonero triennale e si sono avuti in quel mese circa 380.000 rapporti di lavoro instaurati (attivati o trasformati) con esonero contributivo, pari a quasi quattro volte la media degli 11 mesi precedenti (106.000).Insomma, una specie di corsa all'assunzione per poter sfruttare lo sconto fiscale. Da quest'anno, l'azzeramento fiscale non sarà illimitato, come nel 2015. Ma limitato ad un plafond contributivo di 3.250 euro all'anno.

http://www.ilgiornale.it/news/politica/londa-jobs-act-gi-finita-persi-70mila-posti-lavoro-1236455.html

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 17.03.16 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Gli esodati scrivono a Renzi: "Non siamo il tuo bancomat!"

La lettera d'accusa verso il premier: "Usi i nostri fondi per i tuoi scopi, ben diversi dalle promesse iniziali"
Il Fondo Esodati? Utilizzato dal Governo come un bancomat. E' la denuncia degli oltre 24mila disoccupati esclusi dalla settima salvaguardia contenuta nella Legge di Stabilità che, attraverso una lettera scritta dalla Rete dei Comitati degli Esodati e indirizzata direttamente a Matteo Renzi, accusano il premier di aver dirottato altrove i soldi in realtà destinati alle vittime della Legge Fornero, considerate alla stregua di "fantasmi in carne e ossa".

http://www.ilgiornale.it/news/politica/esodati-scrivono-renzi-non-siamo-tuo-bancomat-1236357.html

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 17.03.16 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Me li vedo questi 4 ladri maiali attorno ad un tavolo, riuniti a grugnire, puzzolenti nel loro bromidrismo:obiettivo trovare la grana per mantenere intatti carri, carrozzoni e privilegi. Sai che sforzo!
Hai un popolo col più alto risparmio privato. Hai un popolo che ha la casa di proprietà quasi all'80%.
Bail-in o poche rate rate mutuo non pagato oplà! Risorse trovate. Ma che fatica.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 17.03.16 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Verdini imbarazza Renzi. A Roma la procura chiede due anni di carcere

È accusato di corruzione per un appalto irregolare a Firenze

**************

Anche lui si dà da fare per il microcredito...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 17.03.16 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PERCHE' VOTARE MOVIMENTO 5 STELLE

Rispetto tutte le idee politiche, ma solo per il fatto che il M5S ha all'interno del suo statuto, buone regole fra cui quella della riduzione dello stipendio dei deputati e dei senatori, ecco solo per questo gli italiani dovrebbero dare il loro consenso.

Tutti gli altri, che fanno della politica un mestiere e non una missione per raggiungere scopi e ideali, dovrebbero inchinarsi ai nostri rappresentanti e vergognarsi di aver prestato giuramento sulla Costituzione.

Il posto ideale di molti dovrebbe essere in galera e non nelle istituzioni, altri dovrebbero albergare sotto la cupola delle varie mafie.

W il M5S.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 17.03.16 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa terza guerra mondiale agli inizi rischia di essere molto lunga . A differenza delle altre guerre non si usano sempre le armi tradizionali ma si adopera il denaro , lo spionaggio e la pesante intromissione negli affari interni degli Stati da colpire . La principale arma atipica è l'impoverimento dei Paesi da distruggere con qualsiasi mezzo economico finanziario . Cosa vuol dire globalizzazione , non certo la liberalizzazione selvaggia che gli anglosassoni ci hanno imposto ! Non serve altro che a distruggere il sistema produttivo dei Paesi avanzati a favore di quelli del terzo mondo con un'apparente livellamento della ricchezza che , però, viene sfruttata dai controllori del denaro per arraffare tanto denaro ancora . La dove sta più denaro , la c'è la centrale operativa della globalizzazione selvaggia ! E' incredibile che gli Stati Uniti e company scatenino la guerra in Siria , Libia e Iraq e noi ci affrettiamo a farci carico dei profughi senza criticare assolutamente chi ne è responsabile ! Come è inspiegabile che la Francia di Sarkosì ammazzi con le sue bombe tante persone innocenti con i suoi frequenti bombardamenti che continuano tuttora e si incazzi quando i terroristi , amici e parenti delle vittime , reagiscono ! Risvegliano , o creano un mostro ( che questo è il terrorismo !) e poi ne subiscono le conseguenze ! Il denaro bombarda a tutto spiano anche in Iraq e Libia per destabilizzare ( dividit et impera ) quei Paesi ma il vero principale effetto che cerca e ottiene è l'indebolimento dell'Europa , che non s'ha da fare !

vincenzodigiorgio 17.03.16 13:47| 
 |
Rispondi al commento

I gà ligà i gài copài coi pài pa' i pài ai pài pèi pòi!


...
"Deutsche Bank, che oltre a rappresentare il più grosso rischio sistemico nel settore in UE, si è sempre contraddistinta per le pratiche "scorrette" diciamo, per usare un eufemismo, anche nel campo dell'elusione fiscale (non parliamo poi di manipolazione tassi d'interesse, del mercato dei cambi, ecc.). Eh sì, fa strano dirlo ma la realtà è che i tanto invidiati tedeschi non sono tanto diversi da noi: anche loro sono corrotti, anche loro pagano tangenti, anche loro manipolano il mercato e anche loro hanno un sistema bancario con qualche problemino.
...
Di fatto questi signori possono fare il bello e cattivo tempo, prenderci a pesci in faccia e noi li accogliamo sempre a braccia aperte. Una cosa che personalmente mi fa venire il voltastomaco, come molte cose che da ormai due anni vedo all'interno delle istituzioni UE.
Questo per raccontarvi un estratto della nostra vita qua dentro, del lavoro che proviamo a fare, della nostra lotta quotidiana con chi sta distruggendo davvero l'Europa, quella vera, non l'UE e per farvi capire contro chi stiamo combattendo questa battaglia. Di come qui si tutelino gli interessi particolari delle multinazionali e delle grandi banche, a discapito dei cittadini che hanno voglia di uscire da questa crisi euro-indotta e tornare alla normalità."
...

https://www.facebook.com/www.marcozanni.eu/posts/1726862757561032


dovresti portarci anche qualche italiano con la mortadella sugli occhi..

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 17.03.16 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.huffingtonpost.it/2013/08/06/vittorino-andreoli-intervista-italia-malato-psichiatrico_n_3712591.html

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 17.03.16 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Se in Brasile i Governi di sinistra avessero chiesto una consulenza ai politici italiani di sinistra, avrebbero capito che per evitare il processo a Lula, avrebbero solo dovuto creare un sistema di potere, dove i magistrati sono il perno principale di questa criminale associazione.

Speravo sinceramente che il M5S diventasse un baluardo contro questo comitato d'affari, invece prima hanno fatto fuori Beppe Grillo, poi, con il nuovo "totem" del Movimento (Casaleggio), si sono anch'essi allineata alle volontà della più corrotta e potente delle caste (magistratura), chiedendo supinamente di eliminare la prescrizione, cioè uno dei pochi principi di Diritto, a tutela e a garanzia del cittadino, qualora i suoi governanti sono inefficienti o oppressivi.
Questo non è più il M5S di Beppe Grillo!!!!!!!

gianfranco chiarello 17.03.16 13:21| 
 |
Rispondi al commento

ot

""Renzi al M5s: «Come si dice in inglese armadietto di una palestra?»""

uno a caso al pdc: "come si dice in inglese "Denis Verdini, il pm chiede 2 anni di carcere"

"è quest'acqua qua" per dirla alla pierluigi..

pabblo 17.03.16 13:20| 
 |
Rispondi al commento

OT.
Un paio di mesi fà Piercamillo Davigo, ospite a "Di Martedì" disse che la presunzione d'innocenza è uno scudo utilizzato con molta disinvoltura. Lasciando intendere che se ti rendi conto di aver un ladro in casa, buon senso vuole che lo sbatti fuori prima della cassazione (utilizzò un'altra metafora).
Mi resi subito conto che avrebbe avuto vita dura.
Infatti si sta ostacolando in tutti i modi la sua nomina a presidente dell'ANM.
Che bel paese... il Bel Paese!

Paolo C. Commentatore certificato 17.03.16 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Lodevoli iniziative ma di carattere simbolico , si vuol far passare il messaggio che noi aiutiamo la gente mentre le altre forze politiche la sfruttano . Andrebbe bene in un Paese normale e il nostro non lo è , da noi il partito è come la squadra del cuore , può fare schifo ma noi non la tradiamo ! Non tutti sono così , certo , ma tanti , la maggioranza , sono di sinistra o di destra , o centro a prescindere ! Il loro partito può fare le peggiori schifezze ma rimane il loro partito . Abbiamo il pd al trenta per cento , un terzo degli italiani crede che sia di sinistra mentre non è neanche un partito , è solo un'accozzaglia di gente ultracorrotta senza bandiera ! Gli Alfano e i Verdini non si sono prestati alla sinistra , si sono venduti ( o prestati da Berlusconi ) all'organizzazione che sta prosciugando il Paese e che non ha niente della sinistra tradizionale . Il nostro fare è troppo limitato e evanescente , non si sente più un vaffà , Grillo si è defilato e Casaleggio latita . Non abbiamo più il carisma di un vero capo che infiammi gli animi e ci dica cosa fare , c'è aria di "consigli" a stare buoni .

vincenzodigiorgio 17.03.16 13:09| 
 |
Rispondi al commento

@ tico glion

Caro buon tico, mi piace il tuo commento ed il tuo modo di commentare. Ma soprattutto il tuo modo di ragionare. E vorrei porti una domanda: Se tu fossi un piccolo imprenditore e ti trovassi a dovere cercare di mandare avanti la tua piccola azienda, che ti saresti costruita con i sacrifici della tua famiglia, e dovessi affrontare ogni giorno problemi di prodotti e produttivita', burocrazie e vessazioni, adempimenti e ispezioni e difficolta' e tassazioni, e non servizi e non infrastrutture italiette...e e e...quanti dipendenti come TE assumeresti ? O preferiresti forse delocalizzare in Romania e lasciare quelli come te a...continuare ad essere geni in italietta

tomi sonvene Commentatore certificato 17.03.16 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Portavoce M5S Parlamento,

premessi miei migliori auguri alle “Imprese di cittadini che hanno avuto il coraggio di ribellarsi all'idea del declino inevitabile del Paese”,

non credo che la vostra idea di ribellione al declino del Paese sia mettere toppe al sistema e magari -far percepire di essere un'alternativa al Sistema in modo che tutto cambi perché nulla cambi-,
credo piuttosto che concordiate con l’idea rivoluzionaria espressa nell’art. 4 del Non Statuto.

Vorrei allora capire se vi manca il coraggio o la volontà rivoluzionaria di discutere e decidere con la Rete degli iscritti, riguardo alla attivazione dello Strumento e-democracy uno vale uno, indispensabile per Testimoniare
che Voi state effettivamente riportando la Voce di un M5Sleaderless indirizzato e governato dall’intelligenza collettiva, condivisa in Rete.

Buongiorno.

Leila M. Commentatore certificato 17.03.16 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie ragazzi.

umberto arrigo 17.03.16 12:42| 
 |
Rispondi al commento

"Rousseff nomina Lula ministro per evitargli il carcere. Proteste in tutto il Brasile"

I paesi "emergenti" come italietta, sono sempre i piu' ingegnosi sul come tradire, imbrogliare, rubare e...soprattutto rimanere sempre impuniti...popoli di geni

tomi sonvene Commentatore certificato 17.03.16 12:41| 
 |
Rispondi al commento

"La Gran Bretagna imita l’Irlanda: la tassa sulle imprese scenderà al 17%, quella sui capital gain al 20%" - Sole24ore
Il concetto e' semplicissimo. Qualcuno si sta' rendendo conto di essere seduto su un vulcano e comincia ad operare in modo da tenerlo spento:
Ed ottimizza le proprie attivita' ed abbassa i parassitismi relazionati ai propri privilegi ed alle proprie perpetuazioni per consentire cosi', mediante riduzioni di tassazioni sulle imprese, che queste ultime RIMANGANO e magari altre nuove arrivino od aprano.
Certamente NON ancora i governi corrotti dei corrotti paesi mediterranei che pensano di poter continuare ancora nelle proprie operativita' MAFIOSE, volte solo a favorire Se' stessi ed i propri parassiti elettori e CONTRO imprese produttive e cittadini corretti. Ed in ogni caso, nei paesi del NordEuropa, NESSUNO, si sognerebbe MAI di operare sprechi e sperperi, opere inutili incompiute abbandonate, beneficienze e incensamenti CONTRO I propri cittadini
La gente VIVE sulle proprie VITE i morsi della crisi. Le imprese ed i cittadini migliori emigrano. Altri, hanno purtroppo ...abbandonato.
Tutte le menzogne di questi governantucoli non possono certo cambiare un niente delle difficolta' continuamente crescenti di tantissimi italiani ai margini degli insostenibili abbuffismi PARASSITISMI dominanti.
MA, un tempo per ogni cosa e...LA CAMPANA STA' SUONANDO
Se M5S vincera' ROMA, iniziera' probabilmente il sentiero della FINE per lo StatoMafia di Partiti-Sindacati-Caste, altrimenti, la direzione scogli, non cambiera' e la naveitalia ed i suoi corrotti e sprovveduti comandanti troveranno comunque la propria FINE in tempi forse non tanto lontani. Gia' gli inaccettabili furti contro i risparmiatori hanno innescato un meccanismo di TOTALE rottura tra cittadini ed Istituzioni Contro. Basterebbe aprire una Banca dei Cittadini, CERTA, SICURA, al loro fianco per destabilizzare le Caste.
M5S ha raccolto le proteste, vedremo fino a che punto sapra' operare i MIGLIORAMENTI

tomi sonvene Commentatore certificato 17.03.16 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Il rialzo dei tassi Usa può attendere. La Federal Reserve ha lasciato i Fed funds invariati nella fascia compresa tra lo 0,25% e lo 0,50%. La banca centrale americana ha dunque deciso di optare per lo status quo in attesa di avere segnali più chiari sull'evoluzione delle prospettive dell'economia nazionale alla luce del rallentamento globale." Sole24ore

Questa nuova Fed ha gia' purtroppo dato, in dicembre, una chiara dimostrazione, di come non abbia una chiara concezione delle situazioni economiche planetarie. E di come non sappia cosi' operare da contribuire ad un loro miglioramento.
Ci sono posizioni di responsabilita', strasemplici e strapagate, che NON devono MAI sbagliare. Rovinare la FIDUCIA e' un attimo...ricostruirla...

tomi sonvene Commentatore certificato 17.03.16 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei tanto accedervi....sono disoccupato..mi arrangio..vorrei aprire qualcosa con un amico nel settore preparazione cibo da asporto..ma alla fine tra bussniss plan..iscrizione alla camera del commercio..spese e incognite se lo avrai diventa comunque complicato...
Ci ho provato....qualcuni sa qualcosa?grazie

Armalapace 17.03.16 12:13| 
 |
Rispondi al commento

sulla produttività:

http://orizzonte48.blogspot.it/2012/12/la-produttivita-e-i-tagli-e-poi-ancora.html

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 17.03.16 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, sono un massofisioterapista e siccome non riesco a trovare lavoro, vorrei delle informazioni per poter aprire un mio studio, grazie

Nicoli Pier luigi 17.03.16 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Ottima cosa.
A questo punto un consiglio spassionato...
Dato che il M5S è l'unica forza politica a cui non si può destinare il 2x1000, non avrebbe senso fare in modo che si possa donare anche a M5S, ma con l'unico scopo di rigirarlo al fondo destinato al Microcredito?

Ovviamente la tv di regime a quel punto dirà che anche M5S si fa finanziare pubblicamente (ma scusate...e gli altri partiti? Avevano detto che questo non è finanziamento pubblico, ma gentile beneficenza...)

Tanto vale, a questo punto, che esser costretti a lasciarlo a chi se lo intasca x affari (sporchi) propri...

Alberto Grimaldi 17.03.16 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

avete visto tomi sonvene??


InfelicItalia (GRAMELLINI)

Si vive meglio in Italia o in Uzbekistan? In Uzbekistan, sostiene il rapporto annuale sulla felicità redatto dai gufi dell’Onu interpellando i cittadini del mondo intero su indici che vanno dal reddito economico alla qualità dei rapporti umani e al livello di corruzione. La fonte è autorevole e i risultati tutto sommato scontati. Agli ultimi posti ci sono nazioni in guerra o tormentate dalla fame, ai vertici l’intera Scandinavia (primi assoluti i danesi), la Svizzera, l’Olanda e il Canada. Noi siamo in caduta libera, cinquantesimi dietro l’Uzbekistan, e per spiegare cosa ci deprime basta confrontarci con lo specchio rovesciato delle repubbliche nordiche della felicità, che alla faccia dell’individualismo tanto di moda hanno un modello fortissimo di comunità. I cittadini vivono meglio là dove lo Stato funziona, garantendo una qualità della vita meno stressante, una rete di protezione per i più deboli, uno straccio di idea di futuro.

Invece il Paese dei furbi non è più un Paese felice. Ed è ovvio che sia così, perché il problema della furbizia è che si è furbi sempre a danno di qualcun altro. In Italia per molto tempo il patto di reciproco disinteresse tra individui e Stato ha funzionato benissimo. Lo Stato non garantiva i servizi, ma lasciava ai singoli la libertà e l’impunità di supplirvi, aggiustandosi per conto loro. Da quando la crisi ha fatto saltare quel patto, gli italiani si ritrovano isolati e smarriti. Non più capaci di essere felici da soli e sprovvisti di una comunità che li sappia rendere felici insieme.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 17.03.16 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo il Microcredito

Ma non sarebbe meglio integrarlo anche con le restituzioni dei Consiglieri Regionali M5S???

Inoltre questi ultimi restituiscono veramente poco sullo stipendio totale;
A parte qualche regione quasi tutti hanno spese mostruose.

Michele Costello 17.03.16 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Avanti così!!

Forza MSI*

alvise forca 17.03.16 11:19| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cooky Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori