Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Con il cuore a #Bruxelles

  • 277

New Twitter Gallery

aereoportobruxelles.jpg

immagine: l'aereoporto di Bruxelles dopo l'esplosione

Comunicato da Bruxelles dei portavoce del MoVimento 5 Stelle al Parlamento Europeo

Il MoVimento 5 Stelle esprime massima solidarietà alle famiglie delle vittime dell'attentato che questa mattina ha colpito Bruxelles. Le ultime agenzie parlano di due esplosioni all'aeroporto e di esplosioni alle fermate di metropolitane vicine alle Istituzioni europee. E' presto per diffondere notizie certe, ma la situazione è drammatica. Si parla di terrorismo. Siamo tutti vicini alle famiglie delle vittime e chiediamo ai mezzi d'informazione di far circolare i numeri di emergenza utili (0032027537300 è il numero che le autorità belghe hanno messo a disposizione per chiedere informazione su amici e parenti che si sarebbero dovuti trovare nell'area aeroportuale). Abbiamo verificato che l'intero team del Movimento 5 Stelle al Parlamento europeo è al sicuro (deputati, assistenti, policy advisor, funzionari, staff della comunicazione) e siamo in costante collegamento con tutti gli altri gruppi politici.


22 Mar 2016, 10:51 | Scrivi | Commenti (277) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 277


Tags: bruxelles, m5s, m5s europa, MoVimento 5 Stelle, Parlamento Europeo

Commenti

 

TERRORISMO, Parigi, Bruxelles, Pakistan. Servizi "intelligence"... siamo sicuri che sono intelligenti? Visto i risultati non si direbbe! Sicuri che questi governi difendono il proprio popolo? Questi pazzi venduti per droga e promesse ancora più deliranti sono guidati da altri demoni verso i popoli, persone innocenti, inermi.
Ci rendiamo conto che non colpiscono mai sedi istituzionali dove si DECIDE? In tutto il mondo puntano SOLO e SEMPRE dove c'è gente inerme, nn tutelata.
Il cittadino contribuente,innocuo viene controllato a 360°, come mai questi pazzi nn li individuano, sia mandanti che esecutori?
Come mai, su internet ci controllano e chiudono ogni cosa violando anche la legge pagliaccia sulla privacy e non chiudono siti web di jaidisti
Si muovono e agiscono liberamente indisturbati? Questi bastardi, compresi governi, hanno pianificato tutto servendosi dei pretesti: globalizzazione, diritto di asilo e di cittadinanze facilitate come solo in Europa può succedere. Povero popolo europeo e,soprattutto italiano, costretto ad accettare di tutto, da ovunque, comunque e mosso dallo spirito caritatevole da buon samaritano o costretto da leggi di comodo.Senza dimenticare la proverbiale "coglioneria"dell'italiano che nn reagisce. Alla fine,come se tutto questo nn bastasse, si aggiunge a questa kermes anche il fanatismo religioso islamico.
Gli abbiamo concesso l'eliminazione del nostro Crocifisso nelle nostre scuole perché sennò si offendev la loro sensibilità a casa nostra.Tutto questo dobbiamo ingoiarlo grazie ad una classe politica e l'essere entrati a far parte politicamente ad una Europa che, visti gli ultimi avvenimenti, sembra una combriccola di individui ambigui che si dicono al servizio dei cittadini ed invece nn capaci del ruolo loro affidato oppure sorge il leggittimo sospetto sopracitato.

Riflettiamo e pretendiamo risposte e provvedimenti SERI, EFFICACI, RISOLUTORI dai famigerati governi prima che sia troppo tard

Gianalu B. Commentatore certificato 29.03.16 12:38| 
 |
Rispondi al commento

I fatti di Bruxelles sono solo l'inizio di quello che ci aspetta- Nascondendo la testa sotto la sabbia non si cambia la realtà-Luisa

Bussetti luisella 23.03.16 23:34| 
 |
Rispondi al commento

273 post su un tema così importante?

mi sa che alle prossime elezioni 3% e ciaooooooooo !


d'altronde i partiti servono per risolvere problemi ... magari li risolvono a qualcuno e li creano a qualcun'altro ... per questo si chiamano partiti... perché sono di parte.... ma quando un partito non serve a nessuno tranne a pochi .... è destinato a estinguersi!

quello dissenziente 23.03.16 23:06| 
 |
Rispondi al commento

l'importanza dell'informazione,(potere),da usare
con trasparenza o apiacimento? R.A.I. ?

gerryl 23.03.16 13:10| 
 |
Rispondi al commento

- IL PAPA ha indetto l'anno dell'accoglienza e vorrei vedere che parla.......
- IL NEGRETTO nobel per la pace sta esportando a cuba turismo per la prostituzione come 100 anni fa sponsorizzato prima dall'uomo in bianco di cui sopra.
- Il Movimento deve fare i conti con i sepolcri imbiancati pdioti che si sono infiltrati.

lalla b., venezia Commentatore certificato 23.03.16 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Finora in tre tacciono e non si espongono:

il papa.........
........ l'america..........
....................e il m5s..........

Non ve Non sento e Non parlo 23.03.16 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quante belle filosofie del perchè e del percome, del come ce lo siamo meritati per crimini commessi in passato e presente, del chi ci guadagna, del cosa succederà dopo e del chi ci sia dietro tutto questo. Posso dire anche la mia?
NON HO MAI VOLUTO LA GUERRA
HO SEMPRE SOGNATO PACE NEL MONDO COME MISS ITALIA
NON HO MAI UCCISO O RUBATO O SOTTOMESSO
NON SONO MAI STATO RAZZISTA O INTOLLERANTE
MA ADESSO BASTA!
NON DEVO PAGARE IO O LA GENTE COME ME PER COLPA DEGLI ALTRI, DI CHI DECIDE, DI CHI CI GUADAGNA, DI CHI CI GUADEGNERA'!
IO NON C'ENTRO UN CAXXO CON TUTTO QUESTO MONDO E VOGLIO CHE FINISCA IMMEDIATAMENTE!
STOP SFRUTTAMENTO PAESI POVERI
STOP INTEGRAZIONE E TOLLERANZA
STOP BUONISMO DI MERXA!
STOP!!!
AI MUSULMANI DICO: PLEASE, TAKE THE CAMEL AND CAME BACK TO HOME, NOW!!!

https://www.youtube.com/watch?v=vg4jJuCdZ58

Diego 23.03.16 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo responsabili di tutte le guerre del pianeta e anche oltre per i pdioti. Mi spiegate perchè i vietnamiti sono rimasti a combattere nella loro terra?, perchè i polacchi e i danesi e i russi invasi dai tedeschi non sono fuggiti ,ma hanno combattuto? Perchè non abbiamo profughi israeliani visto che combattono da che sono nati? Ah, dimenticavo gli israeliani sono quelli cattivi perchè si difendono e non sono mollaccioni come prima con adolfo e come noi oggi con l'islam. Ci vogliono inculcare l'idea di un islam buono come prima dicevano che adolfino non era cattivo solo si allargava un po'. Sono sempre quelli che finanziano le guerre a borbottare che l'invasore di turno è fondamentalmente buono e innocuo. Tanto a loro non farà mai male visto che lo finanziano.

lalla b., venezia Commentatore certificato 23.03.16 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Nel blog abbiamo anche elisabetta la negretta....

lalla b., venezia Commentatore certificato 23.03.16 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono "occidentale" ma non mi sento minimamente responsabile dei danni fatti ai vari "Terzi Mondi".
I responsabili sono i vari governanti democratici, re, regine e tiranni vari che nel tempo hanno pensato bene di colonizzare e sfruttare quei popoli.
Ma qui se la prendono con me che se per caso passo di là mi sventrano.
Sappiano che finchè prenderanno di mira "me" nessuno che conti se ne sbatterà minimamente.

silo so, mondo Commentatore certificato 23.03.16 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Chi e' il foreign fighter:
tante le convinzioni sbagliate su chi sono, mi e' capitato di averci a che fare e penso che grosso modo siano tutti dello stesso tipo.
Terza generazione di immigrati, il nonno negli anni 50 proveniente da un paesino sperduto del Marocco a seguire moglie figli negli anni 60 , quindi il padre arrivato qua' in eta' preadoscenziale ha studiato in scuole europee non andando oltre le medie o qualche diploma operaio , e si arriva agli anni 80 90 anni di nasciata di questa generazione .
In casa regna la religione Mussulmana il capo incontrastato e' il padre si celebra il Ramadan mentre si va in scuole statali .
Crescendo il ragazzo in un clima di forte liberta' all'esterno mentre all'interno della famiglia regnano le tradizioni non sa' a quale mondo appartiene il conflitto col padre e' forte e proprio questo senso di ribellione nonche' l'insicurezza a spingerlo ad abbracciare l'isis ma questo non riuscirebbe mai a farlo da solo infatti con altri due amici facendosi forza uno con l'altro a partire per la turchia e quindi arruolarsi nell'isis .
Bisogna anche dire che un po' loro stessi un po' la societa'( discrimina eccome) li spinge a questo gesto, poi sono molto bravi sia gli arruolatori sia la propaganda dell'isis.
Partono per un senso di ribellione ai loro genitori che considerano poco osservanti padre in particolare ,ribellione verso la societa' in cui non riescono a integrarsi completamente e senso di avventura ammaliati dai filmati che vedono in rete.
Il grosso cambiamento e lavaggio del cervello avviene una volta a destinazione, i contatti che possono avere con l'esterno si limitano a un internet point a determinati orari e via skype altro non e' permessso.
Partito a marzo dell'anno scorso a maggio e' giunta la notizia al padre da parte di uno compagni partiti assieme che era stato abbattuto da un cecchino .
Ho conosciuto questo tagazzo avendo lavorato da me un'estate.
Chiunque puo' essere un foreign fighter.

Attilio Disario R dam Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.03.16 10:19| 
 |
Rispondi al commento

sembra che nei media ,da quando c'e stato l'attentato ,la soluzione al problema sia un coro unanime: CI VUOLE PIù EUROPA!

io continuo a preferire più italia.....

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 23.03.16 10:19| 
 |
Rispondi al commento

..basta! Disse uno, non se ne può più.! Dobbiamo capire .una volta per per tutte ..e questo è il momento giusto. Adesso ci riuniamo- proseguì-e non si esce finché non si sono capiti i tanti errori dell' occidente.
Si giusto . Giusto risposero in coro, riunioni riunioni!

Quando uscirono dalla stanza il paesaggio era cambiato: minareti ovunque e il muezzin scandiva le ore chiamando i fedeli.

Però gli errori del passato si erano capiti.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 23.03.16 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Solo l'amore verso il prossimo da la pace e la fede non la ragione, soprattutto quando la ratio pensa solo ad accumulare ricchezza e crea povertà.

matteo D'Errico 23.03.16 09:43| 
 |
Rispondi al commento

C'era una volta un re che disse alla sua serva raccontami una storia e la storia incominciò c'era una volta un re che.......
Tutto ebbe un inizio: l'utilizzo di fanatici guerriglieri in Afganistan per contrastare l'invasione dell'Unione sovietica
Poi la cosa piacque così tanto che ........la storia incominciò
Questo tipo di terrorismo raccoglie le aspirazioni di avventura dentro ad una isteria collettiva
L'esaltazione dell'essere, quanto azione di soddisfazione di un ego smisurato, fino all'autodistruzione di persone che non si identificano nelle società moderne come protagonisti
Non da meno va anche delineandosi un avventura di depredare e conquistare territori e praticare imposizioni con un potere da incubo; assimilabili ad una regressione civile già praticata in Afganistan dai talebani. Nulla può sostenere giustificazioni per una scelta di questo tipo. Qui si tratta solo del degrado di menti soggiogate
Ciò che determina un essere umano a compiere questi atti è un impressionante ossessione oppure una incondizionata sottomissione
Non sono accettabili ne paragoni ne giustificazioni

Rosa Anna 23.03.16 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Si ripetono gli eventi, gente disperata che condivide il proprio dolore con noi,
gente che commette atti estremi, per niente inibiti dalla religione, anzi incoraggiati
da loro modo di vedere il messaggio islamico, il tutto condito da una buona
dose di ignoranza e cinismo da parte loro e nostra.
Ecco che siamo sull'orlo del burrone, è arrivato il momento di fare un
passo indietro, e arrivato il momento di ridimensionare tutto, di rinunciare
allo spreco capitalistico che ci distrugge e trovare un punto di equilibrio a
dimensione d'Uomo, è arrivato il momento di dare un messaggio di civiltà e di
forza, perché è la debolezza umana che crea gli abusi e le guerre e chi ci
governa è debole ed incapace, non riesce a rendere il proprio popolo felice e
ricco di vita!
Quello che mi fa' paura è che nel mondo i potenti sono spesso gente malata,
che cerca disperatamente di dimostrare di valere qualche cosa, anaffettive o
schizofreniche, gente fuori dal senso della vita.

Giuseppe Grasso02, Catania Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.03.16 09:39| 
 |
Rispondi al commento

'Il m5s è vicino alle famiglie delle vittime'... Bello, eleva lo spirito, fa meritare il paradiso...
-Invece nessuno è vicino ai 76 morti in Siria a seguito dei bombardamenti di mezzo mondo.
Nessuno è vicino ai 132 morti iemeniti sotto le bobme cammellate dei sauditi e qatarioti con mercenari colombiani, pachistani, sudanesi, etc.. al seguito.
Nessuno è vicino ai 37 libici morti sulle barche.
Nessuno è vicino a afgani bombardati da operatori di droni che, dopo i massacri, vanno a farsi una partita ai videogame del bar sotto casa in U.S.A.
-Devono morire come cani bastardi questi islamici o musulmani che dir si voglia. Se reagiscono sono ancora più spregevoli--- Il m5s col tempo forse capirà che si sono stancati di essere massacrati da chi non ha nè leggi, nè morale, nè principi di nessun tipo. Gente che si fa le leggi al momento (nei tribunali inglesi si chiama 'common law', fatta giorno per giorno). Nei tribunali americani non valgono le leggi altrui. Nei tribunali del resto del mondo non si possono applicare le proprie leggi ai militari americani, etc.., etc.. sempre sotto l'egida: 'comunità internazionale', che comprende i servitori italiani ed altri. Sembra sia arrivato il momento di capire perché qualcuno si vota a morire per un ideale. Molto probabilmente ha subito una perdita familiare grave e varie umiliazioni nello spirito. Sia gli 'istruttori' italiani nei vari teatri di guerra che armi vendute per ammazzare persone purché siano islamici, è una delle vergogne del Paese e se ci fossero attentati dovremmo dire: 'ce li siamo cercati'. Vedere poi gente che lascia tutto il suo vissuto per sfuggire a bombardamenti ciechi specie di americani e francesi fa talmente pena che si dovrebbe decidere invece di essere vicinia a quelle famiglie disastrate e profondamente umilliate e non certo ad altre di assassini se si ha un minimo di dignità e rispetto di sè stessi.
Saluti/Franco-Milano+

francesco Di matteo, Milano Commentatore certificato 23.03.16 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i pdioti che scrivono nel blog non sono persone di SINISTRA, ma persone SINISTRE. Offendono anche quando riporti la battuta di un comico di sinistra come Bisio.

lalla b., venezia Commentatore certificato 23.03.16 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Perché si rende così facile il teorema arresto eguale attentati ?
E si tace che a Bruxelles ci sono stati nelle settimane scorse riunioni di capi di stato mediorientali per importanti accordi Hanno certamente infastidito più di un arresto di terrorista
ormai bruciato perché riconosciuto
p.s.
A quando un embargo della vendita di armi agli Stati amici dei terroristi ?
O nelle prossime e settimane vedremo altri invii dagli aeroporti o dai porti italiani ?
Ipocriti

Rosa Anna 23.03.16 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa è certa: i palazzi delle istituzioni e le istituzioni tutte saranno protette come in battaglia. Peccato che vittime tra loro MAI, sempre tra i poveri diavoli che li mantengono, eccome li mantengono. Quando ci sono gli attentati sono solo a beneficio dei potenti, sembrano a orologeria, come quando ci è andato di mezzo il poliziotto invece di tutto il governo letta letta.

lalla b., venezia Commentatore certificato 23.03.16 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Ormai il metodo è chiaro i gruppi terroristici sono formati da un po' di decerebrati drogati persi pronti al martirio, molto probabilmente totalmente incapaci di coscienza di quello che stanno per fare e un cane da pastore (sicuramente molto ben pagato) che li porta nel luogo da martirizzare e che soprattutto controlla che i decerebarati non abbiano ripensamenti e poi se ne va tranquillo come una pasqua (questi non ha nessunissima intenzione di farsi esplodere), libero di fare tutto quello che gli pare (vedi salah abdeslam)

Eddy B. Commentatore certificato 23.03.16 09:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' il trionfo delle oligarchie.
Violenza, intolleranza, ipocrisia e finta democrazia.
Lacrime a tempo per i morti d'Europa da un lato e assoluda indifferenza per gli altri morti.
Carne da macello sotto le bombe di entrambi e solo per dimostrare la forza al nemico che poi tanto nemico non è visto che fanno affari insieme.
E' la miscela perfetta per vendere armi, fare le guerre,accaparrarsi oro e petrolio e accumulare ricchezze sulla pelle dei morti come è sempre stato nei secoli dei secoli.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 23.03.16 08:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spiegato il mistero degli attentati di Bruxelles: il Belgio mandera´17 F16 in Siria e Iraq.
Se non c´e´dubbio di chi faccia materialmente gli attentati non c´e´altrettanto dubbio su chi sia il mandante.
Basta vedere chi ottiene i risultati sperati.
TUTTI gli stati europei sono indignati e tutti saranno a fianco del Belgio, MA NON per combattere i terroristi, semplicemente per deporre Assad.
Cosi´la Russia sara´"obbligata" a ritornare e FINALMENTE ci sara´quello che gli USA vogliono da tempo: uno scontro occidente contro Russia.
La Cina sara´neutrale pensando di farla franca, proprio come la Russia con Hitler.
Ma, una volta sistemata la Russia, sara´la volta della Cina.
Cosi´la vedo io.
Quello di cui pero´non sono sicura e´che l´armata Brancaleone europea possa VERAMENTE sconfiggere Putin.
Furbizia vorrebbe che, nel dubbio, ci si astenesse.
Ma la furbizia e´una dote carente di questi tempi.

Patrizia 23.03.16 08:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I fatti accaduti ieri mattina a Bruxelles hanno confermato quanto qualche giorno fa io ho detto e ho scritto, e cioè che quella del terrorista catturato Salah era la “COLLABORAZIONE DEL CAZZO !!!”.
Chiedo alle Istituzioni Governative del Belgio:” Se quella di Salah era, secondo voi, una collaborazione, perché lo stesso terrorista non ha rivelato quanto stava per accadere all’Aeroporto e alla Metropolitana di Bruxelles ?”. In qualità di “capo della cellula terroristica dell’ISIS a Bruxelles, egli “NON POTENA NON SAPERE !!!”.
Un suggerimento al Governo Belga:” Ora che Salah lo avete tra le mani, spremetelo, torturatelo, estirpategli anche le budella fino a fargli dire tutto quello che sa”. Non siete capaci ? Beh, allora estradatelo in Francia e vedrete come i Francesi lo spremeranno fino a “fargli cacare anche le torzera !!!” (ogni tanto il dialetto è più efficace della lingua italiana).

Aldos Molise 23.03.16 07:10| 
 |
Rispondi al commento

Pero' noi occidentali "cristiani" non ce la possiamo cavare con cosi' poco. Da due secoli non perseguiamo piu' nessuno? Ci siamo scordati la lost generation australiana o facciamo finta di niente? Fino al 1975, altro che due secoli fa w crociate d’altri tempi, i bambini degli aborigeni venivano sequestrati per legge e affidati a organizzazioni protestanti e cattoliche per educarli secondo usi e costumi anglosassoni, Venendo costretti a sposarsi con partners bianchi per estinguere com la "figliazione" il sangue aborigeno poco per volta. Purificazione razziale e culturale, come quella di Mengele nei Lager, ma a norma di legge s’intende. Sino ad allora un milione di aborigeni erano stati ammazzati per far posto alla razza bianca, tanto quanto fecero i WASP (white anglosaxon protestants) che sterminarono 5 milioni di nativi americani, nella convinzione che Dio avesse dato loro quella terra. Se io poi fossi Cinese o Giapponese mi girerebbero ancora le palle: le due guerre dell'oppio di meta' 800 mosse contro la Cina? Costarono la vita a 10.000.000 di Cinesi. Facemmo pagare loro i danni, li costringemmo a liberalizzare il nostro oppio e a far circolare liberamente sul loro territorio missionari cattolici e protestanti. Stessa sorte tocco un decennio dopo al Gipango. Quello che stiamo combinando in africa e nel medio oriente ancor oggi lo taccio per pudore. La nostra tecnologia e medicina ce la potevamo infilare su per l<’orifizio competente, visto che fino alla nostra espansione tali popoli sapevano vivere e morire benissimo senza che ci intrigassimo noi con violenza. Fuori i barbari dai nostri confini nazionali, ma evitiamo di fare troppo finta di nulla, spazzando sotto il tappeto responsabilita' molto recenti, che -purtroppo- si ripercuotono nel presente...

Massimo Trento (orbo e semisordo), Belluno Commentatore certificato 23.03.16 05:51| 
 |
Rispondi al commento

---perche' penso sempre a cose oscure ?
Saro' malato ?
Me lo auguro

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 23.03.16 05:08| 
 |
Rispondi al commento

Salve...

Ma a chi comanda non gliene può fregar de meno!!!

Mica hanno ammazzato Christine Lagarde o il draghetto!

BUONA NOTTE!

Gino 23.03.16 02:14| 
 |
Rispondi al commento

buona notte blog.unico pensiero e far cadere questo governo!per il resto io voglio solo che nn si vendano armi,non si esportino guerre e sparisca la classe infame dei giornalai spargifango e isteria.il terrorismo si combatte iniziando a smettere di vendere armi e dare soldi agli stati canaglia.a fare corretta informazione.e a lavorare davvero per l'integrazione.nel rispetto delle regole di ogni Paese.durissimi con gli assassini bestie infami ma durissimi anche con chi li foraggia.e cominciando a costruire un mondo nuovo che non dipenda più dal petrolio ma dalle energie rinnovabili.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.03.16 01:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A quando il prossimo carico di bombe dagli aeroporti isolani
verso sud ?
C'era una volta un re che disse alla sua serva raccontami una storia e la storia incomincio c'era una volta un re che ........

Rosa Anna 22.03.16 23:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Belgio è uno stato fallito, e alcuni alleati ci stanno tradendo:

http://www.huffingtonpost.it/lucia-annunziata/bruxelles-attentato-belgio-stato-fallito_b_9523644.html

Nonostante articoli del NY TIMES che parlavano di ben 90 foreign fighters ritornati in Belgio....

importante 22.03.16 23:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I buonisti ci stanno scavando la fossa pensando che loro non verranno sepolti.

silo so, mondo Commentatore certificato 22.03.16 23:02| 
 |
Rispondi al commento

Permettete almeno che uno si incazzi di brutto,quando gli impongono nella sua nazione,sulla sua pelle e della sua famiglia, la "democrazia amerikana,europea" a suon di occupazioni, (di pozzi petroliferi) ,bombardamenti ,espropri,vendite di enormi quantità di armi, al potente di turno, messo a governare da queste nazioni esportatrici di "democrazia nefasta".Quando questi "rispondono incazzati" sono terroristi ,integralisti,sanguinari e... profughi...tanti, fatti diventare,con le nostre guerre(democratiche) ma .. a casa loro.

Canzio R. Commentatore certificato 22.03.16 22:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

S'il y a quelqu'un dans la Belgique qui lit ... :
Si vous voulez démanteler le terrorisme vous avez à faire comme en Italie au moment de l'enlèvement Dozier.
L'armée a contrôlé totalment tout le mouvements dans le pays: il etait impossible toute activité illégale (prostitution, drogue, etc., etc.) .
Et le général a été trouvé "par hasard" .
Istoire:
https://en.wikipedia.org/wiki/James_L._Dozier#Kidnapping

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 22.03.16 22:33| 
 |
Rispondi al commento

Attentato a Bruxelles:

FINALMENTE L'IPOCRISIA DEI POTERI FORTI RAGGIUNGE L'ORGASMO!

Gino 22.03.16 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Io sto'con i "cattivi" sto con PUTIN.

ANTONIO 52 22.03.16 21:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

e poi ste' dichiarazioni che fanno solo girare i cgln come pale di elicottero tra poco spicco il volo..
Molti terroristi erano cittadini europei..
Ma amore, questa è una aggravante per almeno due motivi:primo lì avevi in casa e te li sei fatti scappare secondo sono praticamente tutti figli di immigrati seconda o terza generazione..alleviamo serpenti? Ci ringraziano così?

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 22.03.16 21:42| 
 |
Rispondi al commento

... poi tutti i pecoroni si puliranno l'anima facendone un bel filmone strappalacrime!

Gino 22.03.16 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Gli americani facevano finta di bombardare l'Isis in Siria... C'è' voluta la Russia di Putin per bombardare le carovane di autocisterne che andavan dai pozzi del petrolio ai confini con la Turchia, con la Turchia che acquistava a metà prezzo il petrolio dell'Isis... Anche qui in occidente si fa finta di controllare Areoporti , metropolitane e obiettivi strategici? Cui prodest questa guerra portata dentro le nostre città?... Follow the money

Alessio. Santi., Vernio Commentatore certificato 22.03.16 21:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A)Non facciamo dietrologie da salotto: la colpa e' di chi vuoi ma la responsabilita' e' degli islamici che vivono in europa.

B)L'islam moderato e' un mito come il buon selvaggio.

C)La maggior parte del terrorismo non colpisce noi europei ma poveracci in Africa e medio oriente , incolpevoli (di solito cristiani)

PER I CATTOLICI ED I BUONISTI:
Mt 7,6.12-14
Non date le cose sante ai cani e non gettate le vostre perle davanti ai porci, perché non le calpestino con le loro zampe e poi si voltino per sbranarvi.

Le nostre perle sono: eguaglianza dei diritti dei sessi, stato laico , scuola per le bambine, liberta' di scelta del compagno, e via enumerando .

Pertanto e' legittimo anche sotto il profilo etico cristiano ricacciare questa gente da dove viene in quanto incapace di integrarsi .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 22.03.16 21:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.facebook.com/nomatrginitalia/photos/a.396250250572262.1073741828.393977967466157/457972737733346/?type=3

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 22.03.16 21:35| 
 |
Rispondi al commento

Mia impotente opinione personale:

L'IPOCRISIA DEI POTERI FORTI RAGGIUNGE LA GIOIA
quando ogni tanto si sacrifica sull'altare della loro politica nazi-schiavista
qualche decina di agnelli sacrificali.

Il momento migliore, per l'appunto, è la Pasqua.

Saluti.

Gino 22.03.16 21:33| 
 |
Rispondi al commento

A RAI 3 si rispetta sempre la "par condicio".
10 del Partito Democratico o del Governo fissi , poi, in momenti morti della trasmissione, viene permesso qualche intervento all'opposizione.
Purtroppo, da quanto Cairo ha comprato La 7, i loro programmi di intrattenimento politico, stanno seguendo la stessa linea editoriale di RAI 3.
Con Berlusconi, che mai ha monopolizzato le Televisioni con programmi politici, tutti gridavano allo scandalo.
Oggi tutti passivamente taciono!
Ma questo è abbastanza comprensibile, perchè gli elettori di sinistra, fino a quando non vengono chiamati a protestare, restano in attesa di "imput".
Sono come degli animali ammaestrati, che si muovono appena viene dato loro il comando per agire.

gianfranco chiarello 22.03.16 21:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per i pdioti, sempre molto numerosi, sarò pazza, ma per IMPOVERIRCI bastano un mortimer e un regiorgio che assoldano l'ebet..o, ma per privarci della libertà bisogna creare qualcosa di più pericoloso, ecco perchè non si combatte l'isis ma si dà modo alla turchia di finanziarlo addirittura in nero con 6 mld.

lalla b., venezia Commentatore certificato 22.03.16 21:12| 
 |
Rispondi al commento

...religioni o motivazioni ?
Qualsiasi cosa può essere interpretata in modo buono o cattivo..e dipende da chi l'interpreta.
L'importante per chi interpreta...è scaricare la responsabilità da se stesso su qualcos'altro : la società, l'ideologia, il razzismo....una religione o se volete sulle ingiustizie del mondo.
Nessuno vuol sentirsi responsabile...ma semplicemente motivato da qualcosa a lui superiore.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 22.03.16 21:10| 
 |
Rispondi al commento

E' stato sconfitto il nazismo di Hitler, è caduto il muro di Berlino con tutti i dittatori comunisti, e l'umanità non ce la fa a debellare questi pochi criminali?

Hyroshima è stata bombardata inutilmente....

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 22.03.16 21:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10209007764381958&set=a.10203909631651826.1073741827.1552579564&type=3

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 22.03.16 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Un attentato di questo genere deve avere un senso.
Perchè Daesh colpisce un paese che neanche ha inviato truppe in Siria,ammesso e non concesso che una volta lì avessero combattuto realmente contro di loro.
Perchè colpire la popolazione inerme e non apparati militari?
Perchè dovrebbero colpire proprio ora che stanno arretrando ed hanno ancora le ferite aperte e un attacco del genere di sicuro avrebbe causato un asprimento delle forze contro di loro?
Chi ci guadagna da un attacco nato in Siria che destabilizzerebbe ancora di più quei posti?
Questo BOLG ha anticipato l'attentato in Belgio un anno fa:
www.saporidinicchianews.wordpress.com


Non esiste un Islam Moderato, così come non esiste un Islam violento, esiste solo l'Islam, cioè una religione che predica l'islamizzazione dell'intero pianeta.
Tutti gli strumenti sono ammessi per il raggiungimento di questo obiettivo, compreso le bugie, la cooperazione e la violenza.
Nessun islamico può denunciare chi porta avanti l'obiettivo sopra citato, perchè si metterebbe contro il "dettato" di Maometto.
Per questo anche chi si professa come un islamico moderato, è "prigioniero" della sua religione.
Non è l'occidente che non vuole la loro integrazione, ma è la loro religione che glielo vieta!

La si può girare come si vuole, ma Oriana Fallace è stata solo colpevole, di rappresentare in anticipo quello che oggi il mondo sta vivendo.

gianfranco chiarello 22.03.16 21:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Patty l'islam moderato è un ossimoro. Ho avuto operai islamici in casa, uno era una persona particolarmente per bene, voglio dire con gli occhi buoni, si vedono le persone che non ti farebbero del male. Bene è stato lui a spiegare perchè non esiste islam buono, perchè loro non possono schierarsi contro i connazionali che sono per la maggioranza integralisti. L'integralista schiavizza per primo il suo simile, sono le donne della famiglia che impediscono a molte figlie di vivere all'occidentale, e sono gli uomini che indicano la strada della frequentazione continua alla moschea per la preghiera a quelli meno integralisti. E' come la mafia se non ti assoggetti vieni emarginato e per le donne si passa anche alle vie di fatto. A nessuno piace essere emarginato dalla propria gente, quindi l'integrazione è una partita persa in partenza se lotti con il terrore e la violenza.

lalla b., venezia Commentatore certificato 22.03.16 20:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Commento del marocchino che da 20 anni sta gratis nello spazio della Coop, ovviamente, della mia città, a vendere la mercanzia senza rilasciare lo scontrino, in merito ai fatti terroristici.

Ho chiesto cosa ne pensasse e lui ha risposto che l'Isis ce lo siamo inventato noi occidentali e che le donne occidentali hanno troppa libertà.

L'ultima frase c'entrava come il cavolo a merenda, ma il suo modo di ragionare, che è uguale ai suoi compari, la dice lunga.....

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 22.03.16 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Voglio vedere se il cosiddetto ISLAM MODERATO scende IN MASSA nelle piazze d'Europa o se, al contrario, gli imam si limitano a dire-non-dire e a restare nel loro cantuccio.

Se davvero esistesse un islam moderato, milioni di musulmani dovrebbero invadere le città e gridare al mondo la loro condanna contro questi atti, fatti in nome del loro dio.

E basta con i soliti discorsi triti che anche i cristiani hanno fatto le crociate.

Da allora sono passati alcuni anni.....

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 22.03.16 20:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hanno già trovato i passaporti degli attentatori?

undefined 22.03.16 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Certo che sti negretti cominciano a stufare.
Hanno eletto il negretto dei negretti che più falso nobel della pace non ce n'è, a questo punto il nobel per la pace si poteva dare anche a Saddam a titolo cautelativo. Va a finire che se ritrasmettono "Indovina chi viene a cena" metto a letto i bambini.

lalla b., venezia Commentatore certificato 22.03.16 20:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Esatto PATRIZIA, è tutta una presa in giro, noi siamo controllati anche in bagno, ma i poveri terroristi non si possono nemmeno visitare dopo le 22,30. Ha il sapore dei rilasci dei mafiosi dal carcere per decorrenza dei termini grazie al giudice di turno ,e noi di giudici del genere ne abbiamo visti per secoli, soprattutto guarda caso al sud.

lalla b., venezia Commentatore certificato 22.03.16 20:37| 
 |
Rispondi al commento

A ORIANA FALLACI moltissimi devono delle scuse e la sua bellissima Trilogia fatta imparare a memoria da coloro che inneggiano all'accoglienza senza regole, Papa compreso.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 22.03.16 20:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nelle interviste tutti dicono di voler vedere polizia e forze dell'ordine per le strade, ma avete ma sentito parlare della sicurezza i pdioti? Per i pdioti l'insicurezza è una SENSAZIONE, DA NOI l'altro giorno un CLANDESTINO ha spaccato la testa col martelletto del bus per le emergenze a una ragazza che stava andando all'università per rubarLE 15 euro dalla borsa. Lo stesso individuo aveva iniziato dando in escandescenze quando l'autista gli aveva chiesto il biglietto.

lalla b., venezia Commentatore certificato 22.03.16 20:27| 
 |
Rispondi al commento

A Putin dell'isis non gliene frega una mazza. C'è una marea di materiale in rete . È intervenuto contro i ''terroristi'' dell'Fsa, che armati con sistemi missilistici TOW americani facevano strage di carri di Assad.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 22.03.16 20:17| 
 |
Rispondi al commento

ULTIME NOTIZIE

ESERCITO SCHIERATO DAVANTI ALLE SEDI DELLE ISTITUZIONI EUROPEE.

Ha veramente dell'assurdo tutto nei media, come da noi a Roma Vaticano per l'anno del giubileo, tutti schierati per proteggere i potenti colpevoli, quando sono loro che dovrebbero liberarci dai danni immensi che continuano perpetrare.

lalla b., venezia Commentatore certificato 22.03.16 20:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giornalista: Signor viceministro, cosa c'è dietro questo aumento del numero di attentati terroristici?
Eugene Helpmann: Una mancanza di sportività. C'è una sparuta minoranza di persone che sembra aver completamente dimenticato i vecchi valori di una volta e non riesce a sopportare l'idea di aver perso la sua battaglia. Se queste persone accettassero le regole del gioco, otterrebbero molto di più dalla vita!
Giornalista: Tuttavia, signor Helpmann, c'è chi ritiene che il Minstero dell'informazione si sia ampliato troppo e in settori che non sono di sua competenza.
Eugene Helpmann: Vede, in una società libera l'informazione deve penetrare dovunque, ed è solo per questo che ci stiamo potenziando.
Giornalista: È un potenziamento un po' caro: si parla di spese intorno al 7% del bilancio statale!
Eugene Helpmann: Mi rendo conto delle preoccupazioni dei contribuenti, la gente vuole che il suo denaro non vada sprecato, per questo insistiamo nella politica degli investimenti e nel recupero dei costi delle informazioni! Chi viene condannato dal tribunale deve pagare non solo le spese della sua detenzione, ma anche quelle degli interrogatori, degli accertamenti e delle indagini sul suo conto!
Giornalista: Lei pensa che il governo vincerà questa lunga battaglia contro i terroristi?
Eugene Helpmann: Ne sono convinto. La nostra morale è molto più elevata della loro, stiamo ribattendo ogni loro mossa colpo su colpo, sono già molti quelli che hanno deciso di ritirarsi dalla lotta. Credetemi, il terrorismo ha le ore contate! Quindi un criminale non deve costare nulla al cittadino onesto.
Giornalista: Signor Helpmann, torniamo al terrorismo: sono passati 17 anni dalla prima bomba.
Eugene Helpmann: Quel numero gli porterà sfortuna!

Brazil 1985 Terry Gilliam.

id &as Commentatore certificato 22.03.16 20:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi spiace dirlo, signori, ma la guerra ai terroristi si fa con le loro stesse armi, cioè con la violenza. Così come io farei violenza alla pubblicità invasiva di questo blog. Casaleggio, dai una regolata a 'sta cosa.

FrancoMas 22.03.16 20:13| 
 |
Rispondi al commento

X lalla..

Non sono dormienti e che anche loro hanno piddioti e sinistroidi amanti dei negretti..tipo la baldracchini che stravede per la carne nera...


Magari sarebbe stato meglio far fronte comune con la russia che con questi personaggi ha a che fare da anni, dalla scuola di Beslan. Qualcuno ricorda l'orrore di quella scuola?Ovviamente se sono civili russi a morire per i poltically correct non valgono come civilissimi usa o ue occidentale. Razzismo a cielo aperto.

lalla b., venezia Commentatore certificato 22.03.16 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Il Belgio pu¨° ' ringraziare per i bel "servizio" gli USA , Israele, Turchia & emirati arabi.
Putin ha mollato un poco la stretta sull ' Isis che l' ordine di attacco e' partito..
Campi di concentramento per isolarli ed espulsione sono l' unico modo che ha il Belgio per restare una nazione libera.

http://www.gazzettadellasera.com/immigrata-in-francia-vuole-cacciare-i-francesi-andate-via-dal-paese/

Incasnero 22.03.16 20:01| 
 |
Rispondi al commento

Dopo le 22,30 in belgio non si fanno arresti.
In belgio non hanno cellule dormienti ma forze dell'ordine dormienti.

lalla b., venezia Commentatore certificato 22.03.16 20:00| 
 |
Rispondi al commento

Quando i paesi dove ti sei introdotto x curare i tuoi interessi sono più di uno

ti puoi aspettare una reazione??

e la sicurezza dov'è??

se in Europa abbiamo iracheni siriani libici dove abbiamo o vogliamo esportare la nostra civiltà/democrazia una reazione te la devi aspettare

saluti ai monelli del blog

old dog 22.03.16 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Quando si va in un altro stato con la scusa di esportare la tua democrazia, nella realtà x curare i tuoi interessi, può essere che gli stessi interessi tuoi non siano quelli del paese dove ti sei introdotto non invitato.

ti puoi aspettare una reazione??

la sicurezza dov'è??

old dog 22.03.16 19:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi fanno comodo 50 euro per natale??
Chiedile alla baldracchini!!!

http://www.gazzettadellasera.com/boldrini-50-euro-bonus-migranti-per-le-spese-di-natale/

Incasnero 22.03.16 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Coerenza è sinonimo di aver ragione?
Schengen va sospeso subito!
Una povera ragazza ha subìto la frattura del cranio ad opera di un romeno pregiudicato e già espulso.
Il fatto è avvenuto in treno a scopo di rapina e l'uomo ha usato un martello rompivetro per ferire la ragazza.
Lo restituirei al suo paese questo verme ma con qualche timbro di spedizione .

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 22.03.16 19:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che sta succedendo non e´altro che una presa colossale per il cosidetto.
Ti chiamano con disprezzo razzista se hai qualche dubbio sull´opportunita´di "ricevere" senza mezzi e possibilita´milioni di "profughi" che entrano SENZA passaporto, o con passaporto falso.
MA IN COMPENSO, per combattere il terrorismo OBBLIGANO gli europei, coloro che possiedono regolare passaporto, che sono schedati e controllati, a passare attraverso il "body scanner" prima di entrare su un aereo, dove magari un terrorista ha gia´piazzato una bella bomba.
E´ORA DI FINIRLA DI PRENDERCI IN GIRO!!!!

Patrizia 22.03.16 19:23| 
 |
Rispondi al commento

chi è che provoca

il xchè delle reazioni dei musulmani forse stanno qui

1 guerra dell'Iraq

https://www.youtube.com/watch?v=flysYkOYPk4

2 guerra dell'Iraq

www.eurasia-rivista.org/dieci-anni-fa-la-seconda-guerra-del.../19046/

quando si distrugge una nazione come minimo ci si deve aspettare una reazione

il tempo passa la memoria resta

e la sicurezza dov'è

saluti ai monelli del blog

old dog 22.03.16 19:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A questo punto chiusura frontiere, rimpatrio dei musulmani in odore di estremismo e calci in bocca ai vari pidioti pro immigrazione. E pregare di non subire attentati in Italia.

Michele C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.03.16 19:13| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo siamo governati, anche in Europa da gente senza dignità e principi,come faro guida hanno solo l'accumulo di denaro ed il potere.I leader, di questa fallita Europa, dopo questa ennesima e sicuramente non ultima tragedia, hanno detto all'unisono " è un'attacco alla società democratica".Per me,queste teste di..cavolo, sono dei pazzi ,che ci porteranno solo verso la ..catastrofe,in nome della loro falsa,schifosa democrazia fatta di occupazioni,spartizioni,depredazioni,guerre e immancabilmente, vendita di armi.

Canzio R. Commentatore certificato 22.03.16 19:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La disgrazia di quei popoli e´stata quella di avere l´enorme "ricchezza" del petrolio.
Se fossero stati produttori di broccoli probabilmente avrebbero guadagnato di piu´, almeno in qualita´di vita.
E saremmo stati meglio anche noi.
Sono vissuti per migliaia di anni senza petrolio e avremmo potuto sopravvivere anche noi.

Patrizia 22.03.16 19:04| 
 |
Rispondi al commento

OT?

L'unico che finora riesce a tenere a bada gli stati uniti
li tiene d'occhio DA DIETRO!!!

https://www.lapatilla.com/site/wp-
content/uploads/2016/03-21/Barack-Obama-Plaza-de-la-
Revoluci%C3%B3n-Cuba-42.jpg

Gino 22.03.16 19:03| 
 |
Rispondi al commento

E' COSI'O NON E COSI'?
La Turkia, cioè, la NATO, acquista petrolio dall'ISIS, finanziandolo.
I Curdi combattono e cacciano l'ISIS dal nord della Siria, dopo,la Turkia, cioè,la NATO, bombarda i Curdi nei territori Siriani appena liberati dall'ISIS.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 22.03.16 18:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sempre tanti pdioti alla vendolina nel blog,si può offendere il governo ma non toccategli i negretti, carne fresc.......

lalla b., venezia Commentatore certificato 22.03.16 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..ecco i risultati delle scellerate politiche di Bush vs Saddam e poi di Inghilterra, Francia e Italia vs Gheddafi...e ora tutti quelli che si stracciano le vesti ci guadagnano sopra vendendo ai terroristi mezzi, armi e mantenendo i profughi che ne conseguono..
e i cittadini? dormono, grazie a dio..
zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz!

pasquino 22.03.16 18:36| 
 |
Rispondi al commento

http://www.varesenews.it/2016/03/i-comuni-al-voto-hanno-bisogno-del-movimento-5-stelle/500078/

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 22.03.16 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Ovvio condannare questi attentati in cui tra l'altro non vanno a uccidere i capi di stato, ministri,ecc (che almeno sono COLPEVOLI DI GENOCIDI NEL MONDO!) ma gente INNOCENTE.
MA SONO INDIGNATISSIMO PER QUESTA ENORME ATTENZIONE AD ATTENTATI IN EUROPA QUANDO IN SIRIA, IRAQ, LIBIA, YEMEN, NIGERIA, ECC MUOIONO MOOOOOOOOOOOLTE PIU' PERSONE AD OPERA DI ISIS, BOKO HARAM, ARMATI ANCHE DA NOI OCCIDENTE!!!!!!!!!!
VORREI CHE NON SE NE PARLASSE SOLO NEL BLOG DEL GIOCO SPORCO DEGLI USA E NATO (E ANCHE ARABIA SAUDITA E TURCHIA) MA CHE VOI PARLAMENTARI NE PARLASTE S P E S S O PERCHE'
1) E' DI UNA GRAVITA' ESTREMA;
2) LA MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI NON LO SANNO, PERCHE' INDIFFERENTI ED EGOISTI E PERCHE' BEVONO LA TV;
3) MA SOPRATTUTTO, RIPETO, SIAMO MOLTO EGOISTI E INDIFFERENTI: DOBBIAMO PARLARNE SPESSO PER SVEGLIARE LE COSCIENZE.

VI PREGO, DIFENDIAMO SIRIANI, YEMENITI, NIGERIANI UCCISI, FERITI, MALTRATTATI, IMPAURITI OGNI GIORNO!!!!!!!!!!!!!!!!!
CIAO, OGNUNO DI NOI 5 STELLE E' GRANDE E IMPORTANTE!!!!

Andrea Galvan (tirian come un fiume di giorno e di notte), Villa Bartolomea (VR) Commentatore certificato 22.03.16 18:34| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal Post:

"Abbiamo verificato che l'intero team del Movimento 5 Stelle al Parlamento europeo è al sicuro (deputati, assistenti, policy advisor, funzionari, staff della comunicazione) e siamo in costante collegamento con tutti gli altri gruppi politici".

Rettifico:

NO NO! E' il Presidente del Consiglio dell'Unione Europea
che li sta tenendo in ostaggio come scudi umani!

Spero che non sia troppo dura da digerire.

Saluti.

Gino 22.03.16 18:31| 
 |
Rispondi al commento

disse Giolitti:...prendi un rivoluzionario , dagli una poltrona e ne farai il pi¨´ fedele tra i burocrati...

Lord 22.03.16 18:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


""Palazzo Chigi sugli attentati di Bruxelles. “Chi oggi offre soluzioni miracolistiche non si rende conto di quanto sarà lunga questa situazione. Chi si illude e dice ‘chiudiamo le frontiere‘ non si rende conto che i nemici sono già dentro le nostre città.""

mo me lo segno

poi ancora, sempre il pdc

""Chi oggi offre soluzioni miracolistiche non si rende conto di quanto sarà lunga questa situazione. ""

lo diceva gia bush il piccolo dopo il 11/9...tempo è passato e mi sembra che la luce si allontani sempre più.

sarà che gli attori in campo sbaglino il copione?

pabblo 22.03.16 18:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'EUROPA E' DEBOLE,DI FRONTE AL TERRORISMO ED ANCHE ALLA CRISI,ED AI MIOGRANTI
ALVISE

alvise fossa 22.03.16 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Ma renzi non và a bruxelles? Con la macchina blindata, aereo nuovo, in bicicletta? E' andato in spagna e a bruxelles non và? Parla dal bunker romano? Un vero soldato mezzemaniche...anzi mezza tuta mimetica !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 22.03.16 18:25| 
 |
Rispondi al commento

L'europa è veramente lo STUOINO degli usa, anche sulle illustrazioni che commemorano le vittime degli attentati isis ci dimentichiamo le centinaia di civili russi come i 200 dell'aereo partito dall'egitto, dobbiamo veramente vergognarci più degli attentatori per come ci ha ridotto questa politica aberrante.

lalla b., venezia Commentatore certificato 22.03.16 18:21| 
 |
Rispondi al commento

E' da veri cretini permettere l'immigrazione di islamici che , anche se in piccola parte , anelano a massacrarci ! In Belgio la cittadina che ha ospitato il terrorista superstite dell'attacco al Bataclan ha metà della sua popolazione ( ottantamila persone ) islamica ! In Europa sono decine di milioni e aumentano ogni anno al ritmo di qualche milione , tra dieci anni quanti saranno ? Quanta gente dovrà morire prima che si fermi questa follia ? Non abbiamo bisogno di loro , non ci servono e sono nostri nemici , integralisti e fanatici ! Queste sono avvisaglie , altro che 11 Settembre europeo , continuando così permetteremo che avvenga sul e serio e probabilmente sarà molto peggiore di quello americano !


c'è chi scrive che tutti fanno finta di non sapere chi finanzia l'isis. A guardare i fatti e non le parole, dovrebbero essere i politici italioti perchè votano ancora a favore delle sanzioni alla russia che è l'unico paese che combatte veramente da sempre, fanno di tutto per portare in europa nuovi futuri attentatori tanto che Cameron voleva fermare i barconi con i suoi mezzi nel mediterraneo. Anche senza tanti arzigogoli direi che la mafia al governo ha dei grossi interessi con l'isis.

lalla b., venezia Commentatore certificato 22.03.16 18:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

---------------------@ inforidicole --------------

Quando un supplente vale molto di più del titolare di cattedra!

Le considerazioni di costui sono così piene di buon senso, che sicuramente dimostra di NON essere colui che tutti conoscono come "Il mantovano". Chi abbia accettato di supplirlo resterà un mistero, ma un mistero che non intendo svelare:

NESSUNO TOCCHI IL SUPPLENTE!

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.03.16 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Se il Berlusca avesse fatto anche solo lo 0,1 di quello che il bamba ha imposto agli ittalioti il PD avrebbe scatenato tutti i sindacati, le associazioni ,anche i canili con scioperi generali e proteste generali con girotondini & accalappiacani....ma dato che il boia e ' un piddiota tutto va bene signora la marchesa...
Un premio per chi lo " tira sotto"..

Lord 22.03.16 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Occorrerebbe un Europa in un unica grande nazione con una sola lingua ed un unica politica ed una sola economia. Una sola costituzione per far fronte alle situazioni odierne
Mentre ci si ritrova frammentati in piccoli egoismi a dover
richiudere frontiere come prima delle due guerre mondiali
A che serve un Unione Europea in continua discussione con se stessa? Con nazioni forti economicamente ma con i piedi di argilla. O nazioni deboli economicamente e con i piedi nel fango
Ora nel cuore di questa famiglia traballante nascono figli con menti degradate da ossessioni di emergere dall'anonimato con atti eclatanti condizionati da sottomissioni di ideologie antiche
Una regressione civile che suggerisce atti vandalici ingiustificabili

Rosa Anna 22.03.16 17:56| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di referendum , ed il nostro sull'euro? Lo so è stato bloccato tipo in commissione od altre amenità del genere!! Ma non doveva essere il nostro cavallo di battaglia la battaglia contro l'euro e questo super stato europeo di egoisti, potenti e ricchi tecnocrati?!!! Ah si dimenticavo, ora abbiamo gli articoli sul ft, sull'economist?!! Che gioia non sto nella pelle siamo diventati normali!!! Io al referendum vs l'euro ci ho creduto! Quindi ora basta parlare di nuovi referendum non servono a nulla. Ad maiora, ma non dovevamo circondarli?

Marcello G., Milano Commentatore certificato 22.03.16 17:48| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

-----------QUALCOSA DI NUOVO, FINALMENTE...---------

Combattenti di terra, di mare e dell'aria! [...]

Un'ora segnata dal destino batte nel cielo della nostra patria. (ACCLAMAZIONI VIVISSIME!). L'ora delle decisioni irrevocabili. La dichiarazione di guerra è già stata consegnata (ACCLAMAZIONI, GRIDA ALTISSIME DI: "GUERRA! GUERRA!") agli ambasciatori di Gran Bretagna e di Francia. Scendiamo in campo contro le democrazie plutocratiche e reazionarie dell'Occidente, che, in ogni tempo, hanno ostacolato la marcia, e spesso insidiato l'esistenza medesima del popolo italiano .

QUANDO I POPOLI RIBOLLONO D'IRA CONTRO I LORO GOVERNANTI, LA SOLUZIONE E' SEMPRE LA GUERRA!
E I POPOLI CHE FANNO? APPLAUDONO E GIOISCONO!

https://www.youtube.com/watch?v=i4J4xSzpSuA


Trump ha detto che non farà entrare i mussulmani.
Ha vinto.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.03.16 17:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la prossima volta che sento la Taverna difendere a spada tratta SHENGEN come ha fatto tempo fa dalla gruber, giuro che vi accanno seduta stante.
l'ISLAM è incompaibile con la nostra civiltà.
anzi, è incompatibile con LA CIVILTA'.
punto.
il resto sono chiacchiere.


udite udite: il Bomba dice che occorre progetto di sicurezza, ma anche sociale e politica. Che vorrà dire? Che metterà in sicurezza i suoi soci e amici politici e provvederà a stroncare chi gli si oppone? Ai posteri l'ardua sentenza...

dario giovanni asturaro , rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.03.16 16:48| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/alessandro.maiorano.393/videos/1046805758704017/?pnref=story


Alessandro Alberto Lorenzo Maiorano
circa 2 mesi fa
8 marzo 2016 nuovo processo per alessandro maiorano....La casa di renzi pagata da

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 22.03.16 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Qualche numero ci può aiutare a pensare.
Inizio del '800 gli europei schiacciavano i nativi americani, e praticamente tutto il mondo, escluso i giapponesi, erano sotto gli occidentali.
Dopo nel '900, non servivano le estensioni di terreno usate fino allora, perchè le rese agricole, si sono impennate. Siamo stati cattivi. Ma dopo ci siamo placati.
Questo ha dato la possibilità di espandersi anche altre popolazioni, anche perchè la civiltà occidentale ha esportato sia le tecniche agricole, sia le tecniche medicinali.

Purtroppo essere stati buoni si ritorce sugli occidentali. E adesso siamo pochi.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.03.16 16:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi semina vento raccoglie tempesta. Altro che le balle che ci stanno raccontando con il loro bla-bla i conta balle dell'informazione.
La verità è un'altra: chi uccide poche persone è definito psicopatico, chi invece bombarda e massacra centinaia di migliaia di donne, vecchi e bambini, in nome della democrazia, viene considerato un grande statista.

saverio battaglia 22.03.16 16:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa è la triste conseguenza delle disuguaglianze che ormai sempre più distinguono in maniera crudele questa civiltà. Oramai siamo in guerra e ci avviciniamo sempre più alla resa dei conti: peccato che non colpiscano coloro che sono i fautori di questa disuguaglianza sociale che temo diventerà sempre più aspra e sanguinolenta e a rimetterci, come sempre, sarà il 99% del genere umano. Ma l'uomo, si sa, è una bestia.

dario giovanni asturaro , rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.03.16 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo colpa nostra, colpa degli americani, o di quello che volete, questi nuovi “combattenti” contro i declinanti occidentali, sanno che ogni “vittima” suicida corrisponde a 10, 20 morti e tantissimi feriti nel campo avverso, ovvero nel campo occidentale.
Non penso che ci sarà una reazione forte. Troppo abituati a non combattere. Dovremmo imparare dagli israeliani, che gli islamici li hanno vicini. Non dico che Israele sia dalla parte della ragione, ma solo che reagiscono.
Signor papa, doppiamo perdonare?
Pacifisti, no per i modi violenti, dobbiamo abbassare la testa?
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.03.16 16:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A VOLTE METTERCI SOLTANTO IL CUORE NON BASTA! Europa flaccida: invasa da milioni di migranti e devastata dal'Isis. Ci stanno massacrando e li lasciamo fare indisturbati invece di "difenderci". A questo punto è una questione di SOPRAVVIVENZA: o Noi o Loro?

Free Skipper, Roma Commentatore certificato 22.03.16 15:38| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

SE NON SI CURANO LE CAUSE del terrorismo, gli eventi di Parigi e Brussels continueranno anche in altre citta'.
Siamo in guerra. Una guerra che i terroristi hanno gia' vinto cambiando il nostro modo di vivere.
A volte mi chiedo se tutto questo non sia un piano premeditato dai poteri forti. Spero di sbagliarmi.

Mino Pin, Sydney Commentatore certificato 22.03.16 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAPORETTO 2008+8
Tramonti a Nordest

(Quando leviamo le tende e torniamo a casa, che è meglio? 006)


CAVOLETTI AMARI

Hollande : con gli attacchi di Bruxelles è stata colpita tutta l'Europa.

Mattarella: la risposta agli attentati terroristici deve trovare uniti tutti gli Stati dell'unione europea.


--------------------------


La Fornero.


Da sola.


Ha fatto più danni.


.

epe pepe 22.03.16 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo una intervista autoprodotta dall'isis: il tizio, sui 22-25,canadese,descriveva la sua vita precedente come normale,buona paga, passione per l'hockey, famiglia, amici. Tutto inutile, diceva,perché circondato da infedeli. Quindi l'arruolamento.
La seconda parte del servizio mostrava il suo martirio:la voce fuori campo descriveva il suo far da ''lepre'' per attirare il fuoco nemico su di lui finché viene falciato dai siriani. Mafia e 'ndrangheta hanno rituali simili:riti magici, giuramenti luoghi di ritrovo evocativi atmosfere esoteriche. Vite clandestine e dedicate, prontamente sostituite da altri adepti. Non si possono trattare questi individui socialmente o penalmente con strumenti ordinari.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 22.03.16 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Penso che fino a quando queste cozze che governano l’Europa non la smetteranno con queste guerre e la faranno finita di distruggere con criminali bombardamenti i paesi arabi per luridi interessi (petrolio), gli attentati terroristici si moltiplicheranno.
Quello che dispiace è che a morire sono sempre gli innocenti, quando dovrebbero morire solo i responsabili.
E’ inutile illuderci fino a quando non disintegreremo questo miserabile sistema capitalistico, basato sullo sfruttamento della classe lavoratrice, ossia lo sfruttamento del novanta per cento della popolazione per arricchire l’uno per cento di sfruttatori, ci sarà sempre guerra, morte e terrorismo.
E’ urgente e necessario cambiare sistema dove chi governa deve porsi al servizio dei governati e ogni azione deve avere l’obiettivo del bene comune e la parità dei diritti, oltre che dei doveri, dove nessuno possa più arricchirsi dallo sfruttamento del prossimo, dove nessuno possa diventare così ricco da mettere a rischio la vita degli altri e soprattutto chiunque sia a sbagliare deve pagare anche con la vita i propri errori... forse l'uomo diventerà sul serio un essere umano perché com'è adesso è tutt'altro che umano!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 22.03.16 14:59| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Messaggio a BEPPE GRILLO.

Caro Beppe buonpomeriggio ti seguo da molto tempo e i tuoi spettacoli, con i comizi degli ultimi anni, hanno sempre riscontrato parità d'intenti nei miei pensieri.
Ti ringrazio di ciò.
Ancora; mi sono sempre reso conto che tali coinvolgenti eventi, hanno sempre avuto dietro uno studio approfondito senza il quale non avresti mai potuto godere della tua sacrosanta popolarità.

Ultimamente, utilizzati i tuoi fondi anche per tutti st'italiani, trovo giusto che torni a rimpinguare il tuo conto corrente con la tua professione di origine...Anche tu vivi e mi sembra più che corretto che il tuo tenore di vita non venga intaccato dal tuo impegno politicosociale.

Il piccolo appello che mi sento di dare è che il Movimento 5 Stelle, essendo nato soprattutto sulla tua Filosofia, (ritengo che tutto ciò che hai espresso, nelle tue azioni passate, possa essere ben riassunto nella parola "filosofia"), non può fare a meno della stessa.

Hai fatto un passo di fianco e sono perfettamente in accordo.
Ciò che potresti fare, quale azione successiva, è il mantenerti quale FILOSOFO del Movimento 5 Stelle.
Per quanto è tempo che i cittadini prendano in mano le redini del loro futuro, penso che tu possa illuminare tale entusiasmante viaggio ricordandoci la filosofia che hai creato, per non far scordare a nessuno le linee guida che ci conducono.

Non si tartta di fare il duce della situazione, bensì il "servitore" della sua cratura che ricorda ai suoi serviti che son solo uomini e che le idee che li conducono son più importanti dei loro pensieri.

I grandi condottieri romani, tornando dalle conquiste, durante il cammino di trionfo sulla biga, dietro la biga stessa, c'era uno schiavo che, quando il conodttiero assumeva atteggiamenti e smorfie di estrema vanità, gli ricordava una frase:
"Ricorda che sei solo un uomo".

Ecco Beppe sono convinto che tale ruolo ti starebbe a pennello.
BEPPE il filosofo del M5S che ci ricorda la nostra fallacità umana.

Con affetto. F.F.

Fr. Fo., R. Commentatore certificato 22.03.16 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Ieri Parigi oggi Bruxelles e prima Londra, Barcellona, Russia, Tunisi. E domani? Quanto possiamo vivere con la paura che domani tocchi a noi o peggio con la speranza che tocchi a qualcun altro? L'ISIS non e' un brutto sogno, non scompare da solo. E' necessario agire, combattere per distruggere il mostro. Per questo e' necessaria una alleanza la piu' larga possibile che comprenda non solo USA, Europa e Russia ma chiunque voglia partecipare e soprattutto i Paesi di fede musulmana.

Aolfo Treggiari 22.03.16 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot


da un post del signor Nando Meliconi

""Erano giorni, e forse settimane, che dal Belgio arrivavano segnali d'allarme, sarà stato fatto tutto il possibile per mettere in sicurezza gli obiettivi sensibili?""

se persone armate sono entrate, indisturbate, in un aereoporto ,la risposta è sicuramnete no.


ottimisti mi sembrano


pabblo 22.03.16 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Se Bush non avesse cercato le armi di distruzione di massa nel 2003 in Iraq , se Obama si fosse disinteressato alla Siria e Libia , se Francia e Inghilterra avessero fatto lo stesso , come sarebbe la situazione oggi in Medio Oriente e Africa ?


CON IL CUORE A BRUXELLES

Ora le conseguenze mi fanno più paura delle cause.

Metti un'Europa impaurita in un contesto internazionale teso, e può succedere di tutto.

Ho già sentito qualcuno parlare di "Trattato di Lisbona"!

Noi vecchi del Blog sappiamo cosa significa questo, del progetto di militarizzare l'Europa con eserciti "sovranazionali"!

Erano giorni, e forse settimane, che dal Belgio arrivavano segnali d'allarme, sarà stato fatto tutto il possibile per mettere in sicurezza gli obiettivi sensibili?

Voglio sperare di si, ma questo dimostra la vulnerabilità di ogni città del mondo di fronte ad attacchi kamikaze.

Torna con forza il pericolo numero uno, dopo al-Qaeda, l'ISIS, un nemico comune che deve essere abbattuto, saranno i bombardamenti la prima reazione e "dimostrazione di forza"?

Sarà l'Eurogendfor(Forza di gendarmeria europea)che prenderà piede e in modo "sovranazionale" avvierà il suo corso?

Sono preoccupato per le conseguenze, sono triste per le morti, sono incaxxato perchè vedo a chi siamo in mano!

Purtroppo la storia si ripete, e purtroppo ci vanno di mezzo "solo" le vittime innocenti.

Gli attentati colpiscono "solo" poveri disgraziati, mai chi dà gli ordini, posso esprimere qualche dubbio, o c'è da sentirsi "complottista"?

Arrivederci senza grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.03.16 14:22| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Errore dei media? Gli si e' inceppata la cassetta!

Elia . 22.03.16 14:19| 
 |
Rispondi al commento

errore dei media ?

http://terrarealtime.blogspot.it/2016/03/attenzione-i-tg-stanno-trasmettendo-un.html?m=1

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.03.16 14:14| 
 |
Rispondi al commento


Tranquilli noi qui ora avremo la cybersecurity di Carrai con un senior advisor di 22 anni che ci proteggerà

Rosa Anna 22.03.16 14:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napoleone, capo autoritario post rivoluzionario, fu, suo malgrado, causa ed anticipatore delle rivoluzioni del 1848 e degli stati nazionali (e nazionalistici poi) dei decenni successivi.

Non si esporta la libertà in punta di baionette.
Ciò che si esporta, sulla punta di tali armi, sono idee, stili di vita, imposizioni di regole. E questo solo perchè occupando un luogo diverso da quello dell'invasore, portatore di "novità", si instaurano contatti fra l'occupato e l'occupante e quest'ultimo, forte del suo potere, invade la nazione anche "psicologicamente".
Il mondo islamico è decenni che si oppone alla valanga consumistica U.S.A. e dei suoi alleati (chiamati alleati del patto N.A.T.O.) e ancora non è stato "educato" alle nostre pratiche di vita.

Fintanto che noi occidentali ci si scannava fra noi, avendo una cultura classica e filosofi in comune, le cose andavano, in una qualche maniera, bene. Ci facevamo "colonizzare" perchè chi ci colonizzava parlava la nostra stessa lingua religiosofilosoficoculturale.

Ora è diverso.
L'ISLAM ha la sua cultura, la sua filosofia, la sua religione.

Ciò che si preannuncia sembra essere un genocidio che la SHOA in confronto parrebbe una passeggiata d'educande.

Penso che da parte nostra, se crediamo di appartenere ad un Movimento politico d'avanguardia, si dovrebbe cercare di riflettere, sui problemi attuali, fra i quali questa sorta di guerra atipica, con maggiore elasticità.
Un pensiero semplice, spiaccicato semplicemente qua sopra, da l'impressione di una partigianeria che esiste gia in quanto, comunque, con questi atti vengono colpite le nostre stesse radici. Questo lo darei per scontato, tuttalpiù, se vogliamo partecipare, possiamo condividere un cordoglio con i paesi colpiti.

Qui sopra mi attenderei delle analisi più compiute con le quali vedere le colpe di tutti e non solo quelle di un nemico...Che ancora, tradizionalmente parlando, non c'è.

Auguro pensieri più meditati a tutti.

Con simpatia...Non escludendo alcuno. ^_^

Fr. Fo., R. Commentatore certificato 22.03.16 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma è l'età che mi porta a ragionare a rosichiarmi il fegato perchè queste cose sono già successe in Italia tempo fa.
Invidio i giovani perchè non possono avere la mia memoria,ma io non posso non dimenticare e non incazzarmi per quello che sta succedendo oggi.
Mai i veri colpevoli colpiti ma la povera gente....perchè?
Perchè nel 1969 l'italia è stata funestata dal terrorismo e dalla violenza politica con centinaia di morti e migliaia di feriti?
Perchè solo nel nostro paese?
Ma allora si balbettava EUROPA oggi perchè Bruxelles?Forse perchè è il cuore decisionale dell'UE?
Anche noi eravamo in guerra senza saperlo:Ustica,Bologna,Piazza Fontana,Italicus,Moro,Banca dell'Agricoltura:per l'egeminia del Mediterraneo da Parte dell'Italia con le sue fonti energetiche la conseguente omicidio di Mattei...ma tutto questo non ha insegnato nulla ai nostri politici,non parlo del burattino ,ma dei burattinai...a quale gioco stanno giocando?
Si sono dimenticati di quanto già successo in Italia?
Ora che facciamo andiamo in guerra?
A pro di di chi e per che cosa?
Raga o riprendiamo la nostra autonomia,l'uscita dall'UE e non ne verremo fuori...questi che comandano sono dei carnefici...questo film l'ho già visto!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.03.16 14:06| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mai una volta che becchino un politico accoglientista.... >_>

Avete voluto la liberista circolazione dei terroristi senza alcun controllo alle frontiere?
E adesso godetevi la liberista circolazione delle stragi.
Chi è causa del suo liberista mal pianga sé stesso.
E io dei morti stranieri me ne frego, perché non sono di nazionalità europea, io sono italiano e finora i bruxellesi mi hanno portato solo rogna e spese infinite... per me son cavoletti loro.

A parte faccio notare che la guerra in Siria è finita (con la resa dei terroristi firmata dai loro rappresentanti occidentali in trattato di pace) quindi teoricamente tutti i furboni che sono arrivati con il passaporto falso siriano adesso vanno spediti in Siria in quanto non aventi diritto di asilo politico (e la Turchia può andare aff...).

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.03.16 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Come per Parigi, non riesco a commuovermi... per nessun attacco terroristico ormai. Chi prova la schiavitu' dove non vi e' piu' democrazia, essendone pure sbeffeggiato, ha gia' conosciuto l'ultimo girone dell'inferno. Forse la meritata Nemesi...


Nota di chiarimento al mio commento di prima:
le religioni monoteiste sono 3: Cristiana, Ebraica, Musulmana, ciscuna divisa in varie interpretazioni.

Di queste la sola ad aver dato "legittimita'" a norme diverse da quelle volute da dio e' la religione Cristiana. (Legittimita' del tributo a Cesare)

Pertanto e' la sola compatibile (per un fedele osservante della religione di cui trattasi) con uno stato laico e magari democratico .


Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 22.03.16 14:00| 
 |
Rispondi al commento

CON IL CUORE A BRUXELLES!!!
La colpa di quanto sia accaduto a Bruxelles è solo dei pesi Europei. Qualcuno sarebbe contrario ma biscogna tenere presente che se non volessimo essere svaligiati dai ladri, dovremmo prendere molte, moltissime precauzioni e vigilare con
molta attenzione.
I terroristi islamici riescono a comportarsi in questo modo,perchè non abbiamo vigilato nei modi dovuti, tanto che abbiamo permesso che si verificassero un simili atti di terrore.
Forse potrei essere tacciato di ultra-pessimismo,
ma se volessimo vivere con un po' di tranquillità in più, dovremmo "blindare", per un certo periodo di tempo (anni) tutte le nostre città, e quei paesi di provincia con un discreto numero di abitanti. Nei piccoli paesi vi è un involontario e reciproco controllo fra le persone e del territorio.
La "blindatura dovrebbe essere effettuata da tutte le forze dellordine, a partire dallo Esercito Italiano.
Non dovranno esserci "buchi", in quanto il terrorismo fa affidamento proprio sul nostro
lassismo e buonismo.
Dovrebbero moltiplicarsi, anche di molto, i controlli, non solo sulle strade rotabili di qualsiasi tipo, ma anche nelle città, e nei confronti anche dei pedoni. Attuando questi tipi di controllo si potrebbe incorrere in qualche persona che si sentirebbe "lesa" nella sua "privacy". Ad esse bisogna fare comprendere che il tutto viene fatto in funzione della sicurezza sua e della nazione

marcello acquaviva 22.03.16 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Rappa Rappa bumbumbum...

rap 22.03.16 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Terribile…..
Terribile
Ormai, è guerra…..
Ma la guerra al terrorismo non è verso un nemico identificabile
È una guerra dove siamo destinati a soccombere
dove la gente comune soccombe
in nome di chi o cosa?

mi unisco al dolore dei famigliari delle vittime di Bruxelles e della Catalogna (altra tragedia).

il.sole *, roma Commentatore certificato 22.03.16 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Più di ringraziare i padroni del mondo "America,Inghilterra,Israele,Vaticano",si devono ringraziare le Divinità marionette che sono state elevate a governare le Colonie aggregate nel Paradiso UE,le quali illuminate dal vero Dio con saggezza lungimirante hanno sponsorizzato le guerre sotto copertura "Missioni di Pace" per coprire il marciume della Malapolitica con la scusa di Esportare la Democrazia.
Comunque, queste mattanze umane sono manna per le grandi ammucchiate,tanto crepa sempre e solo la povera gente e danno lunga vita alle Divinità della Globalizzazione.

Agostino Nigretti 22.03.16 13:49| 
 |
Rispondi al commento

non c'è d'allarmarsi. Adesso il chiacchierone primo ministro mai eletto sistema ogni cosa dicendo un sacco di cazzate. Siamo in una botte di ferro con un individuo cosi.

salvatore ., palermo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.03.16 13:46| 
 |
Rispondi al commento

E' possibile esportare la democrazia con le armi? ... O aprendo il vaso di Pandora in quei Paesi si importa solo il terrorismo? Con la gente comune i cittadini indifesi per le strade, gli Areoporto o le metropolitane che sono, siamo i bersagli più facili di questo terrorismo?

Alessio. Santi., Vernio Commentatore certificato 22.03.16 13:42| 
 |
Rispondi al commento

un pezzo del puzzle isis

http://vocidallestero.it/2016/03/21/robert-kennedy-jr-spiega-la-causa-della-guerra-in-siria/

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.03.16 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Trump ha ragione ! Basta con gli arabi , basta con gli imbrogli dell'alta finanza !

vincenzodigiorgio 22.03.16 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Lasciando perdere le trojate delle opinioni a caldo e l'onda emotiva ci può fuorviare bla bla bla..
Un bastardo che ha ideato e condotto un atto del generere,ma anche un qualsiasi omicida volontario o un inquinatore di falde, gente cioè che mina la vita altrui, ha poi la prospettiva di essere mantenuto in galera perché,poverino, deve essere riabilitato? Pena rieducativa
un paio di OO! !

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 22.03.16 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Non esistono commenti in merito all'accaduto, gli attentati sono terra fertile per i media, si nutrono di morti e disperazione, non sanno che le vere vittime tra poco sono loro.

Elia . 22.03.16 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Da domani, e forse già da oggi, mi aspetto commenti boldriniani.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.03.16 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Il nostro basso profilo ci salva , ma fino a quando ?

vincenzodigiorgio 22.03.16 13:20| 
 |
Rispondi al commento

a)Bisogna prendere atto che le seconde generazioni di fede islamica non riescono ad integrarsi .

b)Le costituzioni europee hanno quasi 100 anni e non si confrontarono mai con uno snodo religioso integralista e aggressivo .

c)L'islam va declassato da religione ad ideologia.

b)Le politiche di immigrazione e solidarieta' vanno riviste con una funzione di discriminazione fra cristiani e musulmani: cristiani dentro, musulmani a casa loro .

d)A seguito di c) le manifestazioni pubbliche di Nazismo , Fascimo, Islamismo vanno perseguite per legge. OOPS: per fascismo e nazismo la legge c'e' gia' .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 22.03.16 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...e adesso, dopo questi attentati, che dimostrano come poche persone votate al sacrificio possano colpire ovunque, dove manderemo i nostri eserciti, aerei ed armi sofisticate, a fare la guerra? Nelle nostre città in Europa?
Questa è la conseguenza di una politica FOLLE, portata avanti per decenni dall'occidente, in Medioriente. Adesso,sinceramente, sembra veramente troppo tardi per metterci una pezza. Amen

adriano 22.03.16 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

... ma quel testa di cazzo del "negretto" che fa? ah, gia'... alui che je frega....a novembre lo mandano a ffanculo,,,,,che cazzo je po' frega' dell'Europa.?

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 22.03.16 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bruxelles!!!
Il cuore dell'Europa!!!!
ELEVATO IL GRADO DI ALLERTA A 4!!!

MA CHE CAZZO HANNO FATTO FINO AD ORA??????

MA CHE PUPPOLE CI VENGONO A RACCONTARE????
HANNO ARRESTATO 4 GIORNI FA Salah Abdeslam E NON HANNO PENSATO DI ELEVARE LO STATO DI ALLERTA????

CONVINCETEMI CHE NON E' UN PIANO PER FOMENTARE LA GUERRA IN LIBIA!!!!

J'accuse 22.03.16 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Facciamo qualcosa di più concreto per far cadere questo "governo" , dopo di che usciamo dall'Europa e dall'euro . Ritiriamo i nostri soldati e fermiamo l'invasione , opponiamoci all'esportazione della democrazia che non l'abbiamo neanche noi ! Lasciamo a chi l'ha provocato lo spegnimento dell'incendio seguendo il Razzi pensiero .

vincenzodigiorgio 22.03.16 12:57| 
 |
Rispondi al commento

come funzionano i conflitti che stiamo vivendo (e noi ne facciamo parte)

http://orizzonte48.blogspot.it/

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.03.16 12:55| 
 |
Rispondi al commento

L'ALLARME E' MONDIALE

Che nessuno si ritenga immune da quello che sta avvenendo nel cuore dell'Europa perchè è da un pò che i servizi segreti avevano lanciato l'allarme di un attacco su vasta scala del terrorismo che può colpire l'occidente in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo.
Facciamo parte di una generazione che vive un momento di destabilizzazione totale dove fiumi di danaro hanno invaso le società sostituendosi ai rapporti tra le persone condizionando l'intera esistenza umana.
Non c'entra nulla la religione,la politica,la globalizzazione o altri alibi che le società tutte,da oriente ad occidente vogliono darsi,l'unico movente di questa follia umana sono i soldi e le lotte di potere che continuano ad affermarsi con la volontà delle bombe,ovunque esse vengano lanciate o indossate per provocare morti e distruzione.
Colpa dell'immigrazione,della differenze di religione e di costume?
Già di chi è la colpa di questo presente avvolto nell'incertezza e nell'intolleranza?
Non erano questi i progetti del "creatore" e spero neanche dell'uomo che continua ad ispirarsi ad un improbabile dio o a contrapposizioni religiose per cercare di giustificare le sue misere azioni.
La periferizzazione dell'umanità continua imperterrita la sua corsa,crescono le differenze sociali,le ingiustizie,i conflitti,gli esodi di massa e la corsa forsennata allo sfruttamento della terra per arricchire pochi uomini ed impoverirne milioni.
Non è certo con i tavoli bilaterali che possiamo risolvere i mali dell'umanità,con gli embarghi o con le bombe,con il filo spinato o gli scambi di profughi ai confini,oppure continuando a pompare danaro per cercare di riempire i vuoti incolmabili che stanno erodendo le società dei popoli e far finta che tutte le distorsioni di questo secolo siano colpa della crisi dei mutui subprime.
E' l'ora di trovare una soluzione umana a quello che sta accadendo nel mondo perchè fino ad ora hanno parlato solo le bombe.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.03.16 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E tutto questo perchè qualcuno non si è fatto i cazzi sui.
Tutto questo perchè la Libia doveva essere destabilizzata.
Tutto questo perchè l?italia era in accordi economici con la Libia.
Tutto questo perchè Francia ed Inghilterra erano contrari.
Tutto questo perchè agli USA fa gola ....il PETROLIO!
Un vaffanculo ai guerrafondai ai costruttori di muri,ai costruttori di armi.
Vi scoppiassero in mano mentre le state costruendo.
Malvagi peggio delle bestie più feroci!
Animani senza anima...che il profitto, in tutti i modi ,vi s'inficchi in culo con dolore!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.03.16 12:44| 
 |
Rispondi al commento

I giornalisti sono schiavi costretti a raccontare favole alla gente pur di non essere mandati a casa e sono la causa primaria di quello che succede.
La gente non sa che il terrorismo serve gli interessi dell'America, che l'Europa è stata saccheggiata dall'America con i mutui "subprime" e che l'Europa ora sta finanziando il terrorismo tramite finanziamento del dittatore turco Erdogan con 6 miliardi di euro all'anno.
Sbagliato? non credo.
L'Europa finanzia la Turchia con 6 miliardi all'anno con la scusa di interessarsi dei fuggiaschi siriani SENZA rendicontare le spese.
Cosa vuol dire "senza" rendicontare? Vuol dire che con quei soldi puoi fare quello che ti pare, anche finanziare l'ISIS. E la Turchia lo finanzia.
I giornalisti schiavi non possono raccontarlo, pena l'epurazione, ma in Siria e Medio oriente tutta la gente lo sa benissimo.
E cosa vi aspettate, che ci mandino caramelle?

giorgio peruffo Commentatore certificato 22.03.16 12:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

dietro questi attentati ci sono sempre le stesse mani,ossia cia e mossad,il resto sono chiacchiere.

Andrea B., Perugia Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.03.16 12:37| 
 |
Rispondi al commento

è l'equivalente dell 11 settembre usa,a piccole dosi.e sfruttando la paura ci faranno accettare l'eurogendorf e l'immigrazione coatta in atto.
quindi:
impoveriti da euro e trattati(non solo l'italia),e gestiti da individui che non eleggiamo che a loro volta gestiscono quelli che eleggiamo(traditori),con la complicità dei media(traditori). finirà male

BUONA FORTUNA A TUTTI

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.03.16 12:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Non sono mai stato razzista, ma adesso questi islamici hanno rotto i coglioni.

1. mandiamo a f... l'europa
2. razzismo a tappeto, prediamo tutte le persone che non sono italiane e le portiamo al loro paese d'origine, siamo in guerra !!!!!!

scusate lo sfogo.

mirco e 22.03.16 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Mi risulta che una volta al mese il parlamento europeo si sposti a Strasburgo (caricando baracca e burattini) per poi tornare indietro! Questo via -vai a che e a chi serve? Ovviamente i costi non li calcola nessuno? Strasburgo non sarebbe più sicura in mano ai tedeschi? Bruxelles nel mirino dei terroristi! Strasburgo in mano ai tedeschi! UNA SOLA SEDE PIU' SICURA E QUELLA DI BRUXELLES CHIUSA ! Nemmeno a decidere questa cosa ovvia, sono capaci i mangioni della comunità europea!I cittadini (detti normali) capiscono questa cosa????

silvana rocca, genova Commentatore certificato 22.03.16 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Come mai ci odiano così tanto?

Occorre fare il culo a chi ha permesso e creato le condizioni che viviamo!
L'ignoranza sulla politica estera da noi è vergognosa e speriamo di non doverla pagare col sangue!

Dispiace dirlo ma chi ha origini islamiche è sospetto!

Non servono ad un cazzo i poliziotti o l'esercito dopo gli attentati.

Vanno fatte perquisizioni a tappeto dove lavorano, dove pregano, dove vivono e dove dormono!

Servono cani per stanare bombe e non nel senso di canne!!!

State sicuri che se i controlli non ci sono è perchè c'è la volontà a far si che prima o poi succeda anche qui in italia!

Il bomba era corso in spagna sperando che l'incidente "erasmus" catalizzasse l'attenzione dei minchioni d'italia... ora starà tranquillo per altri 10 giorni... che culo sto premier!
Culo x loro sfiga x noi... chiaramente!
Secondo me il PD porta sfiga!
E un pò mi sa anche salvini... ci dica dove si recherà in futuro che se era un obbiettivo meglio stargli alla larga...
merde mediatiche

Noi come ci poniamo?
Cosa pensiamo di fare per arginare gli effetti delle politiche estere di chi aveva e continua ad avere le redini?
E alle teste di cazzo che fanno da scendiletto a chi ha vinto la II guerra mondiale cosa vogliamo fare?

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.03.16 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ero a Bruxelles alla fermata della Metro,

ho perso il braccio destro NO NON

UN MIO COLLABORATORE, quello è Mario,

proprio il mio braccio!!

Mi ci vorrà molto tempo

per imparare a battere con la sinistra,

dovrò RI-UBICARE qualche neurone

ma noi donne siamo forti: TORNERO'!!!

Gino 22.03.16 12:26| 
 |
Rispondi al commento

La Turkia, cioè, la NATO, acquista il petrolio estratto dall'ISIS.
O no?

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 22.03.16 12:15| 
 |
Rispondi al commento

RENZI (ieri) è volato veloce (col ns/ aereo) in spagna per "consolare" i parenti delle 7 ragazze italiane dell'erasmus! Oggi perchè NON vola velocissimo a bruxelles per la strage all'aereoporto e metropoltana ???????? Da buon mezzo soldato in tuta mimetica, che fà ? Resta a casa barricato? Veramente un personaggetto coraggioso il ns (vs) presidente del consiglio! COMPLIMENTI VERAMENTE A CHI FUGGE SEMPRE VIA DAI PROBLEMI !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 22.03.16 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAPORETTO 2008+8
Tramonti a Nordest

(Quando leviamo le tende e torniamo a casa, che è meglio? 005)


PORTE APERTE

Indiscrezioni sulle modalità dell'attacco in aeroporto dicono di un commando di 5 terroristi di cui due suicidi. Di tre Ied lasciati come trappole, e di tre dei terroristi riusciti a fuggire. L'operazione sarebbe stata diretta da un "comandante" venuto da Raqqa, infiltratosi tra i profughi.


--------------------------

.

epe pepe 22.03.16 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Siamo in testa ai paesi mafiosi e corrotti e vorremmo far credere al pianeta che siamo in grado di esportare la democrazia deportando le persone coi barconi per far ingrassare i caporali delle coop?

lalla b., venezia Commentatore certificato 22.03.16 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Vi auguro di poter morire in un attacco suicida voi e i vostri figli


Questo è l'effetto di una Europa guidata da persone che nella migliore ipotesi sta ancora cercando sé stessa, mentre è troppo impegnata a pensare al profitto, al salvare le banche e a trasformare l'Europa in una unione sul modello di un'altra nazione.

Andrea F. Commentatore certificato 22.03.16 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Si continua a morire , lo stillicidio di attentati sta cambiando la nostra vita riducendola a un'esistenza impregnata di paura e dolore . Innocenti vengono smembrati da esplosioni e pallottole che provocano anche tanti feriti e invalidi e sofferenze indicibili , donne ,bambini , vecchi fatti a pezzi in nome di che coda ? Niente può giustificare i massacri del terrorismo e niente deve giustificare gli stessi massacri che gli esportatori di democrazia compiono con i bombardamenti " intelligenti " !

vincenzodigiorgio 22.03.16 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Proprio mo che obbama voleva abbracciá Fidel....tutta corpa de Putin!
Bongiorno blogghe...artra bandierina e artro je suis?

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.03.16 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/2016/03/attentati-bruxelles-dicono-che-stiamo.html

attentati a Bruxelles dicono che stiamo seguendo una politica sbagliata, lenta e autolesionista se non ché servile, verso gli usa che stanno dall'altra parte dell'oceano, mentre noi ci occupiamo di disperati e inutilmente, è ora di farla finita, per questo fatto,ossia il ribollire dell'Africa e oriente ci si deve alleare senza ma con la russia, anche a me Putin non piace,ma aspettare che Obama faccia i suoi interessi con tempi da lumaca è assurdo, avessimo aiutato Assad non saremmo a questi punti, anche l'ultimo terrorista che hanno preso a Bruxelles pare detti lui cosa fare, ossia io l'avrei spedito subito in Francia,poi lo abbiamo visto in tv, era protetto dalla citta musulmana in Belgio, lo hanno nascosto,protetto, sono ttutti liberi e con questo noi ancora loi andiamo a prendere via mare? siamo governati da incompetenti e scellerati.

Questa politica europea è sbagliata, basta immigrati e basta accoglienza, l'unica è non vendere armi, e poi basta tollerare una religione che è politica e pure estrema

annamaria quercia, pianborno Commentatore certificato 22.03.16 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti, fanno finta di NON sapere chi finanzia l'ISIS.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 22.03.16 11:24| 
 |
Rispondi al commento

La Pasqua è vicina e il mondo è controllato da sepolcri imbiancati.

lalla b., venezia Commentatore certificato 22.03.16 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Trump negli negli usa ha il grande merito di sbeffeggiare il politically correct a tutti i costi, gente che sorridendo bombarda innocenti per gli sporchi interessi dei soliti ignoti.

lalla b., venezia Commentatore certificato 22.03.16 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Se c'è un grande paese che è sempre stato invaso con l'intento di sottometterlo senza riuscirci è la russia, un paese che ha intitolato alla "Pace" l'era spaziale quando altri pensavano sempre solo a invasioni e guerre, Obama/osama è l'altra faccia del terrorismo mondiale.

lalla b., venezia Commentatore certificato 22.03.16 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Una precisazione: gli Usa sono una confederazione di stati hanno una moneta e parlano una sola lingua, a noi come europa spiegate quale lingua toccherebbe? quella dell'euro a ingrassar le banche e i loro porci vassalli?

lalla b., venezia Commentatore certificato 22.03.16 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Guarda caso queste immagini terrificanti di morte sono tutta manna per le Divinità della Globalizzazione,proprio come lo erano state dopo la strage delle Ginestre e ripetute puntualmente ogni volta che le governance delle grandi ammucchiate si trovanno in difficoltà.No,Trump non può dare l'addio alla Nato proprio adesso che il mondo intero sta raccogliendo i frutti delle Missioni Di Pace che vede grande e Onnipotente il Paradiso UE e la ex Grande potenza Russa umiliata-isolata-impoverita senza speranze se non quella di sottomettersi al volere dei padroni del mondo.In occasione della Pasqua,dobbiamo cantare inni di Gloria alle Divinità del terzo Millennio che hanno reso il mondo più sicuro,grazie alla Globalizzazione realizzate tramite le guerre sotto copertura "Missioni Di Pace".Lunga vita,onore e gloria alle governance delle Colonie raggruppate nel Paradiso UE,le quali sono illuminate direttamente dal vero DIO gestito dai padroni del mondo che con forza Divina gestiscono la Fiumana umana dell'esodo Bibblico,sapientemente programmato con la guerra contro la Serbia e l'invasione armata in Iraq-Libia-Siria-ecc. Dobbiamo lodare tutte le Dività e sostenitori delle grandi ammucchiate politiche per aver fatto aprire gli ochi a vedere che il vero Mostro e Diavolo del terzo millennio è la ex Grande Potenza Russa.Contro il potere non si può fare nulla,quindi i cretini come me,si rassegnino e si convertano ai valori della Globalizzazione e sostengano le Divinità nel propagandare l'Idolo del morto,sacrificando l'essere senza protezioni della famiglia che non conta nulla e non ha nessun diritto di vivere.

Agostino Nigretti 22.03.16 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Sempre nuove vittime, ma chi la vuole questa europa dei disastri e delle armi, tutti a casa e risparmiamo tutti quei soldi per aiutare veramente i poveri del pianeta e non i burocrati e i delinquenti.

lalla b., venezia Commentatore certificato 22.03.16 11:08| 
 |
Rispondi al commento

come volevasi dimostrare le razze esistono e tutte le balle ideologiche sinistroide eurolandioidi sono solo ed esclusivamente balle...

solo una regola vale conro queste bestie.. quella adottata da putin!

e ancora meglio quella adottata da alessando magno... a razza marcia si estingue la progenie...


ogniterrorista vanno uccisi ascendenti e discendenti fino alla 3 generazione senza ma e senza se.

quello che dissentiva 22.03.16 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cooky Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori