Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#LaCasaNonSiTocca! La battaglia del MoVimento 5 Stelle in difesa degli italiani

  • 196

New Twitter Gallery


Ci hanno tolto il lavoro, ci hanno prosciugato le buste paga con tasse sempre più alte. Ora vogliono toglierci la casa senza nemmeno passare dal giudice. I portavoce del MoVimento 5 Stelle oggi protesteranno duramente, alla Camera e al Senato, contro il decreto che consente alle banche di pignorare la casa qualora il debitore salti la scadenza di sette rate del mutuo, anche non consecutive.

Abbiamo bloccato l’accesso alle commissioni Finanze che devono esprimere un parere, non vincolante, sul provvedimento. In seguito alla nostra azione, il provvedimento oggi non è stato discusso: una piccola vittoria! Non possiamo consentire, infatti, che il Parlamento rimanga come al solito spettatore ininfluente di fronte a questo scempio.

VIDEO Il M5S blocca l'accesso alla Commissione Finanze

O ritirano queste porcate o non entrano in commissione. #LaCasaNonSiTocca

Pubblicato da Alessandro Di Battista su Mercoledì 2 marzo 2016

Quante famiglie, nell’arco di 15 o 30 anni, potrebbero trovarsi in difficoltà momentanea con i pagamenti? Basta un padre che finisce in cassa integrazione, una madre che perde il lavoro o persino una spesa straordinaria che fa saltare il bilancio domestico. Rischiamo di vedere decine di migliaia di nuclei sbattuti per strada senza neanche una procedura esecutiva. E che dire di imprenditori e piccoli commercianti che rischiano di vedersi sottratto il capannone o il laboratorio?

Il decreto recepisce una direttiva europea del 2014 e modifica il codice civile che oggi vieta il cosiddetto “patto commissorio”. Nella foga di rendere sempre più appetibili le sofferenze bancarie da rimettere sul mercato, la Ue e il governo consentono al creditore (l’istituto) di vendere la casa a qualunque prezzo, visto che il titolare del mutuo dovrà comunque coprire l’eventuale differenza negativa tra il prezzo di dismissione dell’immobile e il debito residuo.

Inoltre, la clausola capestro può essere introdotta anche in un secondo momento rispetto alla stipula dell’accordo, come se fosse vera la favola che intermediario e controparte hanno lo stesso peso nel contratto di mutuo. Con questa riforma, il Bomba consente alle banche di vendere con facilità le case dei cittadini anche dopo aver applicato interessi usurari. E senza che il giudice possa bloccare l’abuso. Eurocrazie e governo stanno assaltando il cuore del nostro patrimonio. Noi non ci stiamo. Non possiamo accettarlo. E faremo di tutto per evitarlo.

Fai valere i tuoi diritti! La maggior parte dei media di regime stanno in silenzio, fatti sentire con un messaggio su Twitter con l'hashtag #LaCasaNonSiTocca e condividi questo post sulla tua pagina Facebook. Il web ancora non possono controllarlo.


2 Mar 2016, 13:33 | Scrivi | Commenti (196) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 196


Tags: casa, impignorabilità, m5s

Commenti

 

Ottimo l'impegno dei DEPUTATI E SENATORI DEL M5S, anche perché hanno centrato il problema, il problema NON sono le 7 rate o le 18 rate, MA "" Senza passare dal giudice. "" questa è la vera questione """ A queste banche che hanno truffato i cittadini vogliono assegnare due "facoltà" in più. Quella di fare i giudici e gli agenti immobiliari. ""

franco v., milano Commentatore certificato 05.03.16 20:28| 
 |
Rispondi al commento

BUONASERA, COSA DOVREMMO ASPETTARCI DAI LADRI CHE CI GOVERNANO, ORMAI SONO TALMENTE CORROTTI E DEPRAVATI CHE HANNO TROVANO TUTTI I SISTEMI PER TOGLIERCI ANCHE QUEL POCO CHE IN APPARENZA E' NOSTRO MA CHE IN REALTA' NON LO E', IO SONO UN PICCOLO ARTIGIANO MECCANICO DI 54 ANNI E VI POSSO ASSICURARE CHE E' DURO TIRARE AVANTI,CON LA FAMIGLIA DA MANTENERE E UN MUTUO SULLA CASA DAPAGARE LAVORANDO ONESTAMENTE, E SE NON RIUSCISSI A PAGARE IL MUTUO E PROVASSERO HA TOGLIEMI ANCHE QUEL POCO CHE FINO AD OGGI SONO RIUSCITO CON GRANDI SACRIFICI E SUDORE DELLA FRONTE A FARE, NON MI TOGLIERO' LA VITA COME ALTRI PRIMA DI ME HANNO FATTO, MA SICURAMENTE LA BANCA CHE MI PIGNORERA' LA CASA PRENDERA' UN MUCCHIO DI MACERIE, PERCHE, PRIMA LA DISTUGGERO' E POI GLI DARO' ANCHE FUOCO CON LE MIE MANI E POTETE STARE CERTI CHE FARO' UN BEL LAVORO, POI MI ARRESTERANNO E ANDRO IN GALERA FELICE E CONTENTO COSI' NON AVRO' PIU' NIENTE DA PAGARE ALLO STATO E ANZI E' LO STATO CHE MI DOVRA' MANTENERE, CHE BELLO!!!!!!

ERRICA ALESSANDRO 03.03.16 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Quando è il cittadino che "fallisce", anche di poco, gli vogliono togliere subito la casa e venderla a chi dicono loro al prezzo che dicono loro,

Quando è invece una banca a fallire, anche di tanto, diventa intoccabile e viene autorizzata a prendersi i soldi di azionisti, obbligazionisti e correntisti!

Queste istituzioni sono illegali, vanno mandate in galera, non fanno più l'interesse del popolo!
E' evidente, anche i votanti del PD potrebbero capirlo se si ricordassero di quando erano di sinistra, occorre scendere in piazza e delegittimarli! Presto! Prima che il cappio intorno al collo del cittadino diventi mortale!
Non importa che tocchi ad un altro invece che a noi stessi, ci stanno uccidendo proprio facendoci diventare menefreghisti e miopi!

Diego Etcheverry Commentatore certificato 03.03.16 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Io proporrei:

La banca si tiene gli 80 euro che ci da il BOMBA e non rompe i coglioni con la casa.

Cosi se la cantano e se la suonano da soli.....

Lor C., Milano Commentatore certificato 03.03.16 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Chi ha votato bancocrazia pianga sé stesso.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 03.03.16 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Vi ricordate il post sul sito beppegrillo.it riguardo la Popolare di Vicenza?
Qualcun altro ha lanciato l'allarme?
Bene quello anticipato dal post sta succedendo:la banca vale meno di un decimo di quanto valeva un anno fa e con essa naturalmente le azioni dei soci,risparmiatori ignari opportunamente non informati dalla stampa per intenderci.
Ora viene tutto a galla,le quotazioni improbabili delle azioni,la scellerata dirigenza del re del vino Zonin e la conclamata perdita per migliaia di azionisti in maggioranza imprenditori di piccole e medie imprese.
I loro soldi scomparsi nel nulla come quelli dei risparmiatori di Banca Etruria o meglio finiti nelle tasche di vere e proprie associazioni a delinquere fatte di banchieri inventati e politica collusa.
Ce ne saranno altre come anticipato da quel post mentre la riforma del credito cooperativo sta preparando il salasso per qualche altro ignaro risparmiatore.
Qualcuno ingenuamente si chiedeva perchè i mercati speculano sull'Italia,chiedetelo direttamente a Renzi e a Boschi.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 03.03.16 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Cose da non crederci.
facciamo un esempio: un cittadino acquista una casa per 100.000 euro con un mutuo ventennale. Dopo 10 anni, avendo già dato la caparra all'acquisto per poter accedere al mutuo (almeno il 20%) e pagato per 10 anni le rate, gli rimane un debito di 40.000 euro.
I problemi della vita lo portano a non poter pagare più le rate, e la banca, essendo creditrice di 40.000 euro, potrà mettere in vendita l'immobile per quella cifra pur di rientrare del suo credito.
ED E' QUI CHE C'E' IL TRUCCO!!!
L'alloggio, al momento della vendita, non varrà i 100.000 euro iniziali, ma diciamo almeno il 10/15% in più (dati dalla svalutazione, migliorie ecc.).
Siccome la banca (non passando dal giudice, e quindi dalle aste pubbliche che mettono come prezzo base il valore di perizia) potrebbe vendere ad una cifra che gli permetta di rientrare..... (i famosi 40.000 euro): secondo voi, chi saranno i potenziali acquirenti di questi immobili?
ECCO UN ELENCO:
1) Direttori di banca
2) Funzionari (simpatici) al direttore di banca
3) Immobiliari che acquisteranno gli immobili in blocco ad un terzo del valore.
4) Qualche intrufolato ed amico degli amici
5) Il privato cittadino (solo per gli immobili non appetibili.

ED ECCO INVECE L'ELENCO DI CHI SARA' DANNEGGIATO.
UNO SOLO: IL POVERO CRISTO E LA SUA FAMIGLIA CHE HANNO RISPARMIATO PER ANNI FACENDO SACRIFICI ED ORA SI RITROVANO CON LA VITA STRAVOLTA ED IN MEZZO AD UNA STRADA.
Se questa è l'Italia..... andiamo bene!!!!!

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato 03.03.16 10:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ON THE CESS

Vorrei vivere lontano dal mondo

Vorrei essere lontano nei cieli

Vorrei spaziare nell'infinità dell'universo

Vorrei vedere il mondo da altri punti di vista,
no perché da qui, vedo solo 'na serie infinita de

stronxi che fanno 'na serie infinita de stronxate
nella stronxaggine generale.

Buon giorno, ma non ve sentite stronxi, è solo n'impressione.

Nando on...

Art. tratto dalla nuova testata giornalistica LA STAMPUBBLICA
Pagheremo anche lei, poi dice, perché me sento stronxo?

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 03.03.16 10:05| 
 |
Rispondi al commento

http://www.greenpeace.org/italy/it/Cosa-puoi-fare-tu/partecipa/referendum-trivelle/?utm_source=facebook&utm_medium=cover&utm_campaign=stop-trivelle

Buongiorno, vi invito a sostenere la battaglia in vista del Referendum contro le trivelle in difesa dei nostri mari, il 17 Aprile!

Dobbiamo sostenere questa battaglia, fa parte del nostro DNA e credo sia opportuno sostenere la guerra portata in prima linea da Greenpeace! Abbiamo pochissimo tempo!

Confido nel MoVimento 5 Stelle, è una lotta di civiltà per il bene futuro dei nostri figli! Non sostenerla apertamente, chiaramente e pubblicamente sarebbe uno sbaglio!!

Grazia a voi!
Un abbraccio!

Il Disonorevole Commentatore certificato 03.03.16 10:02| 
 |
Rispondi al commento

per la casta il verbo essere significa :è.per tutti gli altri invece:sarà....forse.vi và bene?mah fate voi.io conosco un solo modo per trasformare il sarà in è.voi credete in un'altra via.non posso che farvi gli anguri.i miei immensi studi una cosa mi hanno insegnato:la libertà non è un articolo da regalo.la si è sempre conquistata col saangue.buona fortuna a tutti i disperati.agli altri,infami criminali,tutto il male dell'universo.

vito asaro 03.03.16 10:00| 
 |
Rispondi al commento

A Beppe con simpatia:
Siamo tornati indietro nel tempo,siamo al MEDIOEVO quando pricipi e feudatari facevano il bello e il cattivo tempo sulla pelle del popolo salvagurdando i propri privilegi ed ignorando totalmente i diritti del popolo, anzi calpestandolo con non curanza, abbiamo una classe dirigente fatta di gente perbene, non sono arroganti,prepotenti,non esercitano abusi e soprusi, hanno rispetto per i pensionati, per i loro risparmi di una vita di lavoro di sacrifici,di rinunce,provvedono a far si che la scuola sia strumento di crescita ,e la sanità strumento di tutela della salute pubblica: continuiamo a tenerceli questi nostri dirigenti, sono la classe politica migliore che possiamo esprimere non mandiamoli a casa ,non avremmo di che sostituirli.

Roberto Masi Masi, Sesto Fiorentino (FI) Commentatore certificato 03.03.16 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo attraversando un periodo di emergenza, quindi bisogna legiferare in emergenza.

Perdere la casa è una tragedia, bisogna proteggere questo bene , scovando i furbetti ma proteggendo chi perde il lavoro o si ammala o altro.

Dopo un periodo di congelamento del mutuo si potrebbe pensare ad un subentro gestito dal proprietario , magari imponendo un limite temporale all'operazione.

Ai nostri (cari) politici non manca la fantasia per trovare una soluzione che protegga i deboli, naturalmente hanno fantasia solo se gli fa comodo.

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 03.03.16 09:42| 
 |
Rispondi al commento

IL MATRIX ITALIANO STA PER CONSOLIDARSI

Quello che sospettavamo fosse una stampa asservita è in realtà un vero e proprio potere decisionale che condiziona non solo le menti degli Italiani ma le scelte dello stesso governo in materia economica e finanziaria dove l’applicazione della direttiva europea in materia bancaria rappresenta solo una foglia di fico.
Il sistema di informazione Italiano è alla fine del suo pluralismo non solo per il controllo diretto che il governo ha sulla tv pubblica ma per l’imminente fusione tra i 2 più grossi gruppi editoriali del nostro paese:quello degli Agnelli e dei De Benedetti.
La regia di questa fusione,che porterà ad un unico gruppo editoriale che comprenderà La Stampa,la Repubblica e tutte le testate del Gruppo Espresso,è realizzata da Mediobanca che cercherà di portare le proprietà dei giornali in Assicurazioni Generali e forse chissà in mano straniere.
In queste condizioni l’informazione Italiana non solo è imbavagliata ma rischia di essere preda delle operazioni di mercato che negli ultimi anni hanno smembrato e distrutto le aziende Italiane regalando risorse ed eccellente nazionali ad aziende straniere.
Cari Italiani in un futuro molto vicino leggerete un unico giornalone quotidiano emanazione diretta della volontà del partito della nazione o peggio ancora dei poteri bancari con brokers finanziari ed assicurativi al posto di opinionisti che vi consiglieranno come investire e perdere i vostri risparmi per salvare le loro banche piene di derivati e crediti inesigibili.
Non è una esagerazione ma la dura realtà.
La preparazione del decreto della pignorabilità dell’immobile da parte della banca sulla base di un mancato pagamento di sette rate del mutuo è stata sollevata solo dal M5S nel silenzio ASSOLUTO dei media e dei partiti.
Il PD,FI,la Lega,i centristi e SEL sono fortemente condizionati dai finanziamenti di banche e fondazioni bancarie,comprese quelle del Vaticano ma non vi viene il sospetto che sia tutta una pastocchia?

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 03.03.16 09:42| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10207288637112360&set=a.2005705500444.2108481.1177839113&type=3

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 03.03.16 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Vi sono persone che hanno ottenuto prestiti per l'intero importo, sono entrati in possesso dell'abitazione ed hanno cominciato quasi subito a non pagare le spese condominiali mandando in profonda crisi gli altri condomini che per tutta la vita hanno pagato con regolarità mutui spese e bollette varie.
L'Italia più che permettere questa operazione alle banche dovrebbe permetterlo ai condomini.
Le banche che mal si comportano dovrebbero essere obbligate ad investire in immobili e non in titoli di Stato e se operano male devono poter fallire e pagare i creditori vendendo gli immobili di proprieta .... solo così il sistema bancario riguadagnerebbe la fiducia.
Oggi la la gente "normale" torna ad investire sul mattone .....
o meglio "sotto" un posto decisamente più sicuro delle banche.

Lui la plume 03.03.16 09:29| 
 |
Rispondi al commento

Una sola domanda:
non pensate che con questa legge le banche possano diventare più propense ad elargire mutui per le case?
O, detto con parole diverse, non è che difendendo il "diritto alla casa" alla fine le banche non daranno più mutui a nessuno e quindi nessuno potrà più comprare casa?

Andrea A., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 03.03.16 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ti portano via la casa se salti 7000 euro, anche se gli hai gia dato più di 150000
se la rivendono immediatamente all'immobiliare di fiducia, magari dello stesso gruppo, ad un prezzo stracciato, inferiore a quello che serve per saldare il debito.
Tu risulti ancora debitore con la banca
l'immobiliare se la vende a prezzo di mercato e ci fa su una bella crestona.....

Ah già, dicono che sarà un clausola opzionale, ossia la classica scrittina in fondo illeggibile che ti obbligheranno a firmare.

Si, e vero, ci sarà un perito "super partes" (magari dell ABI o immobiliari affini alla banca)che valuterà il vero valore della casa nel momento dell'esprorio e quindi verrà venduta ad un prezzo equo. Opps, casualemente il mercato si è deprezzato ed è stato necessario svendere (all'immobiliare del gruppo)

Come se non sapessero che siamo in Italia.

VERGOGNA LADRI!!!! con 80 euro ti fottono la casa!!! Avete capito o no?

Lor C., Milano Commentatore certificato 03.03.16 09:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Rivolte politiche mondiali: che cosa c'è dietro?"

youtube.com/watch?v=B3pCPZ2fyY0


sono passati 4 anni da quando questo video è stato pubblicato su youtube ma è bene leggerlo perché se arrivano tanti arabi e africani e se la situazione sta diventando insostenibile bisogna ricordare la causa proprio nel momento che l'effetto ci sta disturbando sempre più pesantemente.....

gli stessi che hanno messo un camita perché è da satanisti... gli stessi che hanno pensato il piano kalergi perché è da satanisti... gli stessi che hanno fatto le scarpe sil--etto perché dava fastidio... gli stessi che hanno messo li quello che fa schifo a tutti e comanda ora... sono loro ... i satanisti... quelli che ci godono a lasciare segni anticristiani dappertutto finanche nelle menti del popolo bue!

satanisti che comandano 03.03.16 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Patetico e circense il democristiano Rosato che rampogna i 5stelle.
E pensare che c'è ancora chi crede che il Pd sia un partito democratico o addirittura di sinistra.

mario45 massini, roma Commentatore certificato 03.03.16 08:42| 
 |
Rispondi al commento

soluzioni

https://pbs.twimg.com/media/CckwJ18W4AEBGI3.jpg:large

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 03.03.16 08:21| 
 |
Rispondi al commento

Lasciateli fare, che poi i pirla che li hanno votati alle europee x 80 denari vanno a dormire a casa di Rosato o di Guerini... Dalla Boschi ci sarà il pienone di compagnucci Toscani fregati. Spero che molti di loro abbiano saltato 7 rate.

Luca S., Verona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 03.03.16 08:14| 
 |
Rispondi al commento

ma 'sto governo/pd non la tocca la casa ! la ruba ! come tutto il resto dei mobili & immobili, sa fare solo questo !

mario d., orbetello Commentatore certificato 03.03.16 07:50| 
 |
Rispondi al commento

Ogni tanto ridiamo un po’ : Crozza che prende in giro Vendola e Berlusconi.
C’è da “pisciarsi addosso”
!
http://www.huffingtonpost.it/2016/03/02/crozza-vendola-cappuccetto-rosso_n_9363934.html

Vincenzo Matteucci 03.03.16 07:18| 
 |
Rispondi al commento

Con questi incapaci di politici fortunati di vivere in italia,gli italiani sono rovinati,sono certo che prima o poi reagiremo io ci saro ,tutti i corrotti andranno in galera.

giuseppe bellino 03.03.16 07:11| 
 |
Rispondi al commento

AVANTI AD OLTRANZA
-OGNI GIORNO -

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 03.03.16 05:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

#LaCasaNonSiTocca! La battaglia del M5S in difesa degli italiani
QUESTO FINO ALL'ANNIENTAMETO DI 'STA "NORMA"
MAFIOSA-'NDRAHGHTISTA-CAMORRISTA-
ALTRO CHE DITTATURA
QUSTA E' - M A F I A -

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 03.03.16 05:41| 
 |
Rispondi al commento

la nostra europa è gestita dalla finanza(pude)al riparo del processo elettorale,la nostra italia è gestita da politici messi lì dalla stessa finanza.
chi vuole l'euro vuole l'austerità,l'euro è un sistema di governo e negarlo vuol dire non aver capito da dove originano i nostri problemi(vale anche per gli altri stati).
combattere per far sì che la politica italiana ritorni a gestire l'economia è la priorità,ed è per il momento aldisopra di tutte le diatribe che ogni giorno ci fanno litigare tra di noi e sono divisive.
operai,impiegati,precari, disoccupati,artigiani ,imprenditori a questo dovrebbero puntare......

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 03.03.16 05:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La nostra Europa ,la nostra Italia,i nostri politici"ma quanto sono democratici"....che bastardi!!!

claudiog 03.03.16 04:12| 
 |
Rispondi al commento

Pace in terra agli uomini di buona volontà.
Sono le 02:09,
buonasera e buongiorno a tutti quelli che, come me, ancora non dormono.
Vorrei un'Italia con pochissime lacrime,
è chiedere troppo?
Vorrei un'Italia con pochi scontenti:
magari solo quelli che non si accontentano mai.
Solo quelli che non si fanno scrupoli di danneggiare il nostro territorio per il loro tornaconto.
Credere nel presente significa credere nel futuro.
Forza italiani.
Che avete tanti beni non materiali dai quali c'è moltissimo da imparare.

Giulio Cesare Calcagni, Roma Commentatore certificato 03.03.16 02:44| 
 |
Rispondi al commento

I fondi immobiliari delle banche e delle finanziarie legate alle banche vogliono il patrimonio degli italiani, case e capannoni, a prezzi di saldo e questi politicanti gli approvano tutte le leggi che vogliono, anche quelle incostituzionali e contro il ns codice civile che impedisce a un creditore di impossessarsi del bene di un debitore se questi non paga le rate del prestito... Ci provano con le pensioni di reversibilità, ci provano con questi esproprio bancario delle case degli italiani... Il 5 stelle deve resistere e illuminare questi ladri, questi furti legalizzati... Un ladro illuminato, sotto i riflettori non riesce più a rubare e intanto matura nei cittadini la convinzione di riprendersi il Paese con i 5 stelle... L'ultima speranza

Alessio. Santi., Vernio Commentatore certificato 03.03.16 02:00| 
 |
Rispondi al commento

Salve,

posso ripetere il commento che qualche pazzo furioso mi ha cancellato?
Sì??? BENE!

Io e mia madre la soluzione l'avevamo trovata!

Per me, dopo diciassette (17) anni di occupazione di un appartamento, è
proprio il caso di esclamare:
"Sfondate una porta aperta!" perchè "di necessità virtù"!
Ma erano altri tempi!
E oggi?

Gino 03.03.16 01:01| 
 |
Rispondi al commento

✩✩✩✩✩

buona notte ai monelli del blog

old dog 03.03.16 00:22| 
 |
Rispondi al commento

APPELLO: Tutti i soprusi delle autorità e dei governanti (mafia) imposti alla famiglia Gandini di Ferrara, notoriamente sotto estorsione da intere generazioni. Il nostro Blog "alessandragandini.blogspot.it" è stato sequestrato con grave sopruso: conteneva troppe verità scomode! Trasferito su siti esteri, invece di aiutarci, le autorità e i governanti li hanno sequestrati tutti, di nuovo! Abbiamo aperto un nuovo Blog-Denuncia Italiano, se lo leggerete ci aiuterete a sconfiggere L'OMERTA'! E' questa che uccide! Grazie! Alessandra & Alessandro Gandini.
Blog-Denuncia: http://famigliagandini.blogspot.it/

Alessandra Gandini 03.03.16 00:09| 
 |
Rispondi al commento

OT

Repubblica fusione con La Stampa ed il Secolo XIX

aumenterà la potenza di fuoco??

di sicuro c'è che ci entrerà anche il gruppo FCA

visto che abbandonerà il Corriere della Sera

cosa dobbiamo aspettarci noi cittadini che l'informazione diventi corretta

ho dei forti dubbi

saluti ai monelli del blog

old dog 03.03.16 00:06| 
 |
Rispondi al commento

DI HA SBAGLIATO.
Avrebbe dovuto dire:

"Pur appartenendo al movimento e condividendone la manifestazione, il ruolo che in questo momento ricopro m'impone di ammonirlo ad assumere un atteggiamento più consono, rimandando a più opportuni luoghi i fondati motivi di dissenso. E chiedo perdono per l'apparente contraddizione dell'appello."

E non avrebbe dovuto espellerli.
Chi è stato eletto non deve mai dimenticare il suolo dal quale proviene. Avere delle scarpe lucide non lo fa diverso da chi lo ha eletto, e salire un gradino più su, non deve farlo diventare uno 'spirito santo'.

Consapevole 02.03.16 23:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e la stronzata di dover mettere la proprietà della prima casa nell'ISEE ??? come se la casa producesse reddito........... MALEDETTI VIPERI!!!

incazzato nero carbone 02.03.16 23:19| 
 |
Rispondi al commento

I soldi sono come le persone: non sono tutti uguali. Nessuno è uguale ad un altro. E i soldi, per chi ne ha appena per vivere, possono rappresentare l'ultimo appiglio in un abisso.
Fare cassa su queste persone è da luridi avvoltoi.
Ma già, sto scadendo nell'ovvio più prevedibile. e le banche sono l'abisso dell'umanità... le banche fanno la politica e i politici sono solo avvoltoi.
I preti insegnano a ringraziare per le sofferenza, perché emula quella del crocefisso... e insegna a dare il culo al Potere.

Profilo 02.03.16 22:46| 
 |
Rispondi al commento

Stralcio da un art. di Diego Fusaro:

In fondo, già ci aveva messi in guardia Antonio Gramsci, prima che il compagno Nichi facesse credere alle masse che emancipazione e comunismo coincidono con utero in affitto e mercificazione dei corpi:
“Il dottor Voronof ha già annunziato la possibilità dell’innesto delle ovaie. Una nuova strada commerciale aperta all’attività esploratrice dell’iniziativa individuale. Le povere fanciulle potranno farsi facilmente una dote. A che serve loro l’organo della maternità? Lo cederanno alla ricca signora infeconda che desidera prole per l’eredità dei sudati risparmi maritali. Le povere fanciulle guadagneranno quattrini e si libereranno di un pericolo. Vendono già ora le bionde capigliature per le teste calve delle cocottes che prendono marito e vogliono entrare nella buona società. Venderanno la possibilità di diventar madri: daranno fecondità alle vecchie gualcite, alle guaste signore che troppo si sono divertite e vogliono ricuperare il numero perduto. I figli nati dopo un innesto? Strani mostri biologici, creature di una nuova razza, merce anch’essi, prodotto genuino dell’azienda dei surrogati umani, necessari per tramandare la stirpe dei pizzicagnoli arricchiti. La vecchia nobiltà aveva indubbiamente maggior buon gusto della classe dirigente che le è successa al potere. Il quattrino deturpa, abbrutisce tutto ciò che cade sotto la sua legge implacabilmente feroce. La vita, tutta la vita, non solo l’attività meccanica degli arti, ma la stessa sorgente fisiologica dell’attività, si distacca dall’anima, e diventa merce da baratto; è il destino di Mida, dalle mani fatate, simbolo del capitalismo moderno”
(A. Gramsci, giugno 1918; in Id., Scritti 1913-1926, Einaudi, Torino 1984, a cura d S. Caprioglio, p. 88).

Con orgoglioso cuore sempre appartenente alla sinistra vera, quella dei valori.

Antonio Gramsci 02.03.16 22:35| 
 |
Rispondi al commento

..i soldi prestati, sono soldi d'altri.
Se uno non paga un debito, poi non si troverà più nessuno che farà credito.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 02.03.16 22:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti,voglio farvi sapere che nel mio caso mi stan gia prendendo la casa la banca,ho un avvocato del M5 stelle,e spero di salvarmi,chiedo aiuto anche a voi tutti del M5 stelle di cui faccio parte anche io....Disoccupata non riuscivo piu a pagare le rate!!!! Mi hanno detto ho paghi o ti prendiamo la casa!!!!! Fantastico....Maledette banche e chi le ha inventate....GRAZIE RAGAZZI PER TUTTO CIO CHE FATTE;GRAZIE DI CUORE E AVANTI COSI!!!!!

cristina lirussi 02.03.16 22:23| 
 |
Rispondi al commento

DI MAIO HA ESPULSO DALLA CAMERA 3 GRILLINI CHE ESPONEVANO UN CARTELLONE "LA CASA NON SI TOCCA"?????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

Sogno o son desto? 02.03.16 22:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi dispiace ma questa volta mi dissocio dal M5S: non può passare il messaggio che i debiti non si pagano!!! Poi ci lamentiamo che le banche falliscono (perché nei mesi scorsi le 4 banche in cui è intervenuto lo stato era di fatto fallite), i risparmiatori ci rimettono i loro risparmi e i cittadini pagano i buchi con le loro tasse. Questo è populismo di stampo radical-comunista sessantottino.
Nel mio trascorso bancario ne ho visti di furbetti che non pagavano le rate, ma non si facevano mancare cellulari ultimo modello e auto nuove.
D'accordo che le banche hanno forti responsabilità per evidente malagestione, ma qui sento puzza di crociate che non porta nulla di buono. Se si vuole che le banche prestino soldi, hanno diritto agli strumenti per rientrare dei loro crediti in tempi certi e brevi.

Luciano L., Modena Commentatore certificato 02.03.16 22:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Una famiglia povera italiana non prendeva il sussidio della Serracchiani, perché gli era stato preferito il terrorista macedone"...

Riuscite ancora a commentare, voi?

Gian Paolo 02.03.16 22:09| 
 |
Rispondi al commento

La casa ,ormai ,vogliono portarla via anche a chi l'ha pagata-e soprattutto a loro- I primi che attentano alla casa sono gli amministratori di condominio-Io vorrei proporre una legge per togliere questi individui dai condomini-Le varie bollette,ognuno riceve le sue quote direttamente dagli enti erogatori-in base a quello che possiede- Non è giusto che lo stato mi obbliga a tenere queste persone , e quando truffano e se ne vanno con i soldi ,il condomino dove pagare- I danni li paghi lo stato-Io vorrei proprio una legge cosi- Luisella

Bussetti luisella 02.03.16 22:08| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/624863507572395/photos/a.624889137569832.1073741828.624863507572395/1063478203710921/?type=3

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 02.03.16 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Per i portavoce che vanno in televisione: siate più onesti con i giornalisti, ditegli quello che sono in maniera diretta, se siamo in queste condizioni è anche colpa loro. E' vero, denunciate sempre che abbiamo una informazione di regime, ma il giornalista che avete difronte non c'entra mai niente. Quando sapete di andare in una trasmissione,
preparatevi sul giornalista chi vi intervista e rinfacciategli tutte le menzogne che ha detto (anche a mo' di battuta) sul M5S e chiedetegli come mai non fanno domande scomode a chi governa.

davide mellace, tornimparte Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 02.03.16 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Se noi capissimo fino in fondo il meccanismo perverso che sta dietro alla gestione degli istituti bancari, come ci strozzinano, eredi inclusi, per creare debito pubblico e per espropriare i nostri risparmi, destinando il tutto ad armamenti rivolti a uccidere proprio noi, credo che nessuno aprirebbe più un conto corrente.

Parola di Me 02.03.16 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Ipotizzo una via d'uscita da portare in commissione:

Condizionare la scelta della banca alla via "breve" alla vendita all'asta al prezzo di mercato stimato dal CRIF ( o simili , magari meno di parte ) .

E' equo: al prezzo giusto si vende in 6-7 mesi , molto meno dei 5-7 anni del ciclo "liturgico" della giustizia .

Al prezzo dimercato anche il proprietario in difficolta' potrebbe essere interessato alla vendita curata dalla banca .

Altro aspetto: per la persona fisica evitare l'attacco multiplo di piu' banche su piu' immobili per cifre basse rispetto al valore globale degli immobili stessi .

Per la prima o ultima casa: vendibile solo la nuda proprieta' se di residenza abituale della famiglia.


Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 02.03.16 21:13| 
 |
Rispondi al commento

BASTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

oreste soria 02.03.16 21:05| 
 |
Rispondi al commento

Per quelli che .....
"i debiti si pagano"

Il problema sta nella valutazione dell'immobile soggetto al sequestro.

Cosi' come quando si sottoscrive il mutuo vi e' un ente terzo (o quasi,come il CRIF) che effettua una perizia sul valore dell'immobile, altrettanto dovrebbe avvenire al momento del sequestro .

Per evitare che le banche vendano ad un prezzo corrispondente alla loro esposizione residua, che puo' essere anche minima.

In pratica uno viene espropriato di una casa del valore di 300.000 euro per un residuo mutuo di 20.000.
La banca la mette all'asta per 40.000 e , ovviamente la vende subito e rientra del credito .

Ma e' una porcata: appunto per evitare questo bisogna arrivare ad una serie di garanzie non tanto nella procedura ma sul valore .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 02.03.16 21:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi piace Di Battista.
Vedete di sostenerlo e di farlo eleggere a Roma.

oreste soria 02.03.16 21:00| 
 |
Rispondi al commento

due mesi per legalizzare la paternità di Vendola...
due ore per farci tutti potenziali omicidi stradali
due ore per fotterci le case
due ore per affogarci nella m.

Vedete che quando vogliono sanno essere sbrigativi?

E tutto d'un tratto 02.03.16 20:59| 
 |
Rispondi al commento

Bravi .
Andati sul TG1 con la scritta.
Adesso tutti sanno o sono avvisati .
Esattamente quello che avevo commentato nel post precedente sull'argomento:
"Fate casino ed andate in TV"

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 02.03.16 20:12| 
 |
Rispondi al commento

E certo che è così. La colpa di tutto è dell'italiota medio e/o dell'italidiota medio.
Ma anche tu allora, se non riesci a cambiare le cose è perché non sei abbastanza intelligente o sei come chi ci governa e ci sottomette in continuazione ai loro bisogni...

oreste soria 02.03.16 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Toccano quello che vogliono, risparmi, conti correnti, pensioni, prima casa, articolo 18 ecc.

L'unica cosa che non toccano sono i privilegi che, per loro, sono diritti acquisiti, per i normali cittadini-lavoratori sono bandiere al vento da metterci mano, anche dalla sera alla mattina, come fece, a suo tempo, Amato.
Prelevò, notte tempo, dai conti della brava gente che aveva risparmiato con fatica.

Sarebbe stato un valido motivo per armarsi e sparare...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 02.03.16 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Ribellarsi contro le ingiustizie, ribellarsi contro la tirannide è un dovere inalienabile dell'uomo. In piazza, in piazza, in piazza, contro quelli che stanno espropriando lo Stato. I cittadini sono lo Stato, spiegatelo a questa schifezza che osano chiamare Europa. La stampa il giornalismo accattone si vergogni, prima o poi arriverà il suo turno. Servi di merda. L'abbiamo visto in TV ancora una volta con Giannini e ilPiffero che si crede un papà. Sempre pronti a vendersi contro tutto il M5S.

Raimondo M., C. C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 02.03.16 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Leggete questo articolo e capirete come stanno le cose in questo paese ma, soprattutto, capirete chi provvede a nominare governi e perche' fanno quello che fanno.

http://www.libreidee.org/2016/03/padroni-stranieri-per-litalia-un-paese-creato-per-obbedire/

Peppe Brancato 02.03.16 20:05| 
 |
Rispondi al commento

se l'italiota medio non fosse l' italidiota al quadrato che e ' non ci troveremmo nelle condizioni di dover maledire d'esser italiani...Se paesi come, per es. inghilterra o Svezia, si possono considerare paesi civili e ' perche ' il popolo e ' civile...non e ' un popolo di menefreghisti ,arrivisti voltafaccia come italidiota si vanta di essere (ogni anno i cinepanettoni fanno milioni di spettatori che si divertono al vedere esaltato lo schifoso carattere italiota)...ogni popolo si merita la merda di stato che ha....

Incasnero 02.03.16 19:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voglio dedicare con tutto il cuore questa canzone dal titolo “Andate a Fanculo” ai ns politici…, compresi i ns rappresentanti del movimento 5 stelle...che sono solo i deiversi attori di un unico teatrino che si ripete all'infinito...non ne possiamo più...

Ecco il testo…

Ed oraaaa andate tuttti a fanculoooo,
tutti a fanculooooo,
Ed oraaaa andate tuttti a fanculoooo,
tutti a fanculooooo,
Ed oraaaa andate tuttti a fanculoooo,
tutti a fanculooooo,
Ed oraaaa andate tuttti a fanculoooo,
tutti a fanculooooo,
Ci siete stati sul cazzo da subitoooo,
avete delle facce di merdaaaa,
non potevamo celarvelo fino in fondoooo,
non sarebbe stato onesto intellettualmenteeee,
da parte di chiiiii, come noi, si prodiga per mandarvi a fanculoooo,
andate tutti a fanculo,
tutti a fanculo,
Ed oraaaa andate tuttti a fanculoooo,
tutti a fanculooooo,
Ed oraaaa andate tuttti a fanculoooo,
tutti a fanculoooooooooooo

oreste soria 02.03.16 19:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo questo decreto vergognoso, non sara' l'ultimo come altri atti simili attuati da questo governo da quando e' al potere.Vogliamo parlare di cio' che sta accadendo nella sanita' con i medici di base che hanno paura a prescrivere esami e medicine viste le ultime direttive governative del ministero della sanita',la disoccupazione crescente,la cancellazione dei diritti,gli stipendi da elemosina percepiti da chi lavora,la pensione che non arrivera' mai ecc......ecc....Cari cittadini quando andrete a votare ricordate tutte queste cose nella vostra mente,vi daranno la forza di mandarli a casa.Viva la democrazia e la liberta'.

stefano 02.03.16 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Non so chi è il “Noi” che ha postato l’articolo ma, visto che non c’è alcuna firma, suppongo sia un comunicato congiunto di tutti i Parlamentari M5S.

Allora mi rivolgo a Voi, Parlamentari M5S:

io capisco che vi state sforzando per svolgere al meglio il ruolo di opposizione, cercando anche di -interpretare e rappresentare- al meglio la volontà dei cittadini.

Non capisco perchè non fate altrettanti sforzi per attivare la Piattaforma D.D./e-democracy
che vi consentirebbe di svolgere al meglio il ruolo di Portavoce.
Mi sembrerebbe anche nel vostro personale interesse visto che la retribuzione sarebbe la stessa e le responsabilità sarebbero condivise, ognuno valendo uno.

Forse vi siete dimenticati il ruolo per cui siete stati eletti, vi siete dimenticati che, secondo Rousseau, non potete -interpretare e rappresentare- perchè “la volontà non si rappresenta: o è essa stessa o è diversa,
non c'é una via di mezzo”.

Forse vi siete dimenticati che “La Democrazia Diretta o si realizza e si mandano a casa i responsabili dello sfacelo, oppure a casa ci deve andare chi ha provato a fare la rivoluzione senza riuscirci.
In mezzo non c’è niente, mettetevelo bene in testa”

Ma, se non siete tipici rappresentanti di partito e non siete nemmeno Portavoce,
in quanto non avete lo Strumento per svolgere tale ruolo,
dovreste spiegarmi cosa siete e quale tipo di -rivoluzione- avete in testa di fare, procedendo in questa -via di mezzo-, nè carne nè pesce.

Scusatemi ma io, veramente, non lo capisco.

Dany Milady Commentatore certificato 02.03.16 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Non possiamo andare avanti cosi', il sistema va' ribaltato e finalmente mandare in galera questa gentaglia che ci comanda. Cambiamo mentalita' pero', NON DOBBIAMO ANDARE IN PIAZZA A FARCI MASSACRARE (vi ricordo che adesso mandano l'Eurogendfor la nuova polizia "europea" come hanno fatto in Grecia all'insaputa di tutti) ma bloccare tutto standocene comodamente a casa bloccando il paese e facendo cadere il governo per sostituirlo a furor di popolo con personalita' degne di questo nome !!!!!!! BASTA !!!!

Peppe Brancato 02.03.16 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Dal 2008 le banche centrali del G20 stanno allagando il mondo di flat money nel tentativo di uscire dalla crisi dei mutui subprime poi trasformatasi in crisi dei titoli sovrani. Questi tentativi sono tutt'ora frustrati da insuccessi che si evidenziano nel rischio "Sol levante", cioè anni di bassa o nulla crescita e deflazione strisciante con un effetto che si autoalimenta in un circolo vizioso causa-effetto. Stanno circolando indiscrezioni su politiche monetarie da ultima spiaggia, impensabili fino a pochi anni fa, che prevedono un'azione tipo "elicottero di Milton Friedman". È chiaro che prima o poi tutta questa massa monetaria romperà "la diga" delle aspettative dei consumatori sui prezzi futuri e allora vedremo se i Governatori potranno drenare tutta questa gigantesca liquidità; il dubbio non è nel "se" ma nel "quando" succederà... Dunque chi adesso porrà in essere azioni d'investimento difensivi riuscirà a proteggersi dalla galoppante inflazione futura. Domanda: quale è quell'asset che, storicamente, ha sempre difeso il potere d'acquisto dell'investitore? L'oro ha sempre rivestito il ruolo di protettore dai periodi di alta inflazione proprio per la sua scarsità che ne fa innalzare il valore in confronto a carta-moneta stampata in eccedenza.
www.finanza-facile.it

pasquale c., rho Commentatore certificato 02.03.16 18:49| 
 |
Rispondi al commento

...e dietro a questa legge-porcata troviamo per l'ennesima volta l'Unione Europea o meglio le banche che hanno il controllo delle decisioni dell'Unione Europea e stanno trascinando milioni di cittadini europei nella povertà.

BCE+UE+FMI= Nuovo Medioevo alle porte.

Con il M5S e fuori dall'euro invece possiamo mettere le basi per un nuovo Rinascimento italiano, alla faccia di Draghi e degli speculatori finanziari.

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.03.16 18:48| 
 |
Rispondi al commento

mi vedo gia il direttore della banca Etruria e simili chiamare il politico amico pd e dirgli "ho un buon affare per te compri due case al prezzo di una tanto paga il proprietario del mutuo a cui abbiamo portato via la casa" fermateli questi sciaccalli voglio persino rubare l'unico investimento legato risparmio di anni di lavoro dei italiani

Pier luigi 02.03.16 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna VINCERE TUTTE le elezioni e per riuscire in questo, bisogna agire sottobanco per stringere accordi con la Lega, unico Partito vicino a M5S ed al bene dei cittadini

tomi sonvene Commentatore certificato 02.03.16 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Si, ma, però ... E' vero che la casa è un bene primario e in questi ultimi decenni, grazie al calo dei tassi di interesse è diventato conveniente, per alcuni, accendere un mutuo e optare per l'acquisto. Finanziariamente, in specie nelle grandi città può essere conveniente, in specie per la garanzia di non subire sfratti ed essere in balia dei canoni di affitto di mercato. In genere le rate del mutuo sono semestrali e non pagarle per ben sette volte ... vuol dire non pagare per tre anni e mezzo, magari un mutuo decennale. Le banche non sono opere pie ... così come non lo è alcun creditore se per tre anni e mezzo non solo non gli paghi l'interesse ma neanche rendi il capitale che ti hanno anticipato ... A questo punto, oltre i casi di malcapitata indigenze ed impossibilità di pagare ... si aprirebbe lo spiraglio ai soliti furbetti ovvero quelli che comunque non pagano anche se i soldi li hanno e, magari, li investono differentemente. Quindi a mio modesto avviso non pagare ben sette rate di mutuo ... vuol dire che si è fatto il passo troppo lungo per le proprie gambe, bisogna prendere atto, vendere il vendibile e onorare i debiti. Sette rate sono troppe non pagate e appalesano un problema strutturale, non momentaneo e sanabile.

Paolo B. 02.03.16 18:33| 
 |
Rispondi al commento

LA BATTAGLIA DEL M5S IN DIFESA DEGLI ITALIANI.
Non sono in grado di spiegarmelo, ma ogni volta che leggo un articolo simile, mi ritorna alla mente quanto vanto si fanno alcuni giornalista (giornalai) quando nei loro commenti usano termini di origine angli-sassone o gallicismi. L'unica parola straniera che ho letto, in questo articolo è TWITTER e si riferisce al nome dato al motore di ricerca!!!!!!
Molti altri giornalisti, credono di sfoggiare una cultura superiore usando termini non in lingua Italiana e non comprensibili dalla massa del popolo. Queste persone non si rendono conto che, in tale modo, danno dimostrazione di non avere buone conoscenze della lingua Italiana.
Pochi sono i giornali ed i relativi giornalisti che non cedono alle predette lusinghe perchè, non a torto, pensano che per dimostrare il proprio valore non serve sfoggiare una superflua cultura straniera, ma essere solo obiettivi nella esposizione dei fatti di cronaca e di politica.
Tutto ciò è simile ad un uomo adulto che voglia misurarsi in una specialità atletica, come la corsa veloce, con bambino di pochissimi anni.
Qualcuno potrà pensare che il paragone non regga, ma lo esorto ad un buona riflessione.

marcello acquaviva 02.03.16 18:33| 
 |
Rispondi al commento

porza puzzana...era meglio il Berlusca....
non avrei mai pensato di dirlo anni fa' ma oggi mi devo ricredere!

Bacia Mano, Bon Ton Commentatore certificato 02.03.16 18:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I debiti si pagano. Se non vi sta bene non li fate. Le banche vi prestano i soldi chiedendo garanzie in cambio e sperano che voi non possiate pagare, perchè non sono enti benefici ma speculatori. Ricordatevelo quando vi viene la febbre di diventare proprietari di 4 mura .

angelo ., roma Commentatore certificato 02.03.16 18:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.forexinfo.it/Solo-occupazione-e-lavoro-fanno

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.03.16 18:20| 
 |
Rispondi al commento

https://www.forexinfo.it/Italia-debito-pubblico-alto-davvero

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.03.16 18:15| 
 |
Rispondi al commento

ed un paese che è ridotto come il nostro dovrebbe continuare ad accogliere milioni di immigrati!

per dare la casa gratis a loro, la sanità gratis a loro, il lavoro a loro. Il tutto pagato con i nostri soldi!

MA A NOI CHI CI DARA'IL LAVORO? LA CASA GRATIS, LA SANITA' GRATIS?

VORREI CHE QUALCUNO, MA ANCHE I 5 STELLE,RISPONDERESSERO A QUESTE DOMANDE.

gabriella bianchini, roma Commentatore certificato 02.03.16 18:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRANDI!!! W IL M5S!!! Fate sempre la cosa giusta e quando, raramente sbagliate, vi correggete velocemente. Semplicemente GRANDI!

gio 02.03.16 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Come futuro ministro all'economia ci vedrei bene Maurizio Pallante, presidente MDF(movimento decrescita felice).

PS Seguitelo su YouTube.

Giuseppe z., oristano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 02.03.16 17:39| 
 |
Rispondi al commento

buona sera Blog,
farebbe piacere leggere da qualcuno onesto che ha ragione Paolo Barnard quando Vi , Italiani, chiama polli, non avete le balle per fare una rivoluzione ma solo accettrare le solite cavolate non solo quella sulla casa ma esempio sul canone rai in bolletta. Scegliete Voi.
Buona sera, Blog-solitari.

Nando M. Commentatore certificato 02.03.16 17:38| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE!!!
M5S senza se e senza ma!!!


p.s. e pensare che ci sono parlamentari della casta che nn pagano neppure gli scontrini al bar del parlamento:mentecatti!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 02.03.16 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna chiedere DIMINUZIONI di retribuzioni per banchieri e bancari e leggi che PUNISCANO gravissimamente OGNI operativita' CONTRO i risparmiatori. Amministrare una Banca non e' assolutamente da GENI, e' cosa da BUON PADRE DI FAMIGLIA. MA, questi banchieri e bancari si stanno pagando strastipendi con i soldi dei risparmiatori. Caste CONTRO i cittadini.Ogni banca deve essere ottimizzata e controllata e valutata. E, CHI RUBA deve RESTITUIRE TUTTO almeno TRIPLICATO, altro che' superliquidazioni e far fallire i risparmiatori...

tomi sonvene Commentatore certificato 02.03.16 17:26| 
 |
Rispondi al commento

questa ennesima legge porcata cucita su misura per gli amici serve a quei ricchi 1% di mettere al sicuro i loro soldi e investimenti, sottraendo ai cittadini il patrimonio immobiliare le banche riducono i buchi di bilancio per evitare il fallimento e non essere colpite dal BAIL IN.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 02.03.16 16:51| 
 |
Rispondi al commento

BEN FATTO!

Giovanni Grossi

https://informationzero.wordpress.com/2016/02/10/hai-il-mutuo-prima-casa-sei-preoccupato-fai-bene/

Giovanni G. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.03.16 16:41| 
 |
Rispondi al commento

ripeto: Vorrei fare un referendum sul blog relativo a stepchild adoption e maternità surrogata. per parlarne apertamente, per discuterne, per contarci e per definire la linea comune per le prossime elezioni. Se siete d'accordo votate il mio commento.

grazie
Stefano

***** Stefano Pedrollo, Arcole (VR) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 02.03.16 16:39| 
 |
Rispondi al commento

per evitare che falliscano le grandi banche dove depositate grandi somme di denaro o fatto investimenti in azioni per MLD cioè quell'1% di ricchi, il Governo cerca di grattare ricchezza liquida e immobiliare in possesso del 99% dei cittadini meno abbienti e più in difficoltà per la crisi.
Partitocrazia e banche come sciacalli e iene si avventano sui cittadini vessati dalla pressione fiscale e dalla crisi indotta dallo stesso sistema politico e finanziario.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 02.03.16 16:37| 
 |
Rispondi al commento

come lo definireste un Governo che va avanti utilizzando sistemi come le "tagliole" "canguri" e costanti richieste forzose di "fiducia" per approvare le leggi, non più discusse in Parlamento come la Costituzione stabilisce ma imposte dal premier kazzaro?

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 02.03.16 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Terrorismo:allarme infiltrazioni.
Ci sono più blindati e forze di polizia attorno ai centri di potere?
Meglio far credere che il pericolo viene da fuori..ma nel frattempo conviene si tutelino anche da insidie interne.. uno stato d'allerta ben mascherato in pratica. Legittimo. Perfino rassicurante.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 02.03.16 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Questa e' proprio una vigliaccata. Finiranno per toglierci il sangue per regalarlo ai vampiri, PD naturalmente.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.03.16 16:22| 
 |
Rispondi al commento

c'è una petizione sulla casa su change.org

https://www.change.org/p/parlamento-italiano-fermiamo-la-legge-che-permette-alle-banche-di-prendersi-le-case-senza-pignoramento-e-aste

F.R. 02.03.16 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Omicidio Stradale.

La casa non si tocca, ma la libertà di tutti noi?

I più fessi credono che la legge su cui il governo ha posto la fiducia oggi pomeriggio, riguardi i "cattivi": cioè, pirati, ubriachi, drogati, indisciplinati...

E invece saremo tutti a rischio. In caso d'incidente, anche senza arrivare alla morte, ci troveremo un processo per lesioni volontarie, probabile arresto, avvocati, soldi da spendere a palate...

E chi è povero? chi è disoccupato? Carcere e infamia.

Così, i ricchi si salveranno (in carcere finiranno i loro autisti), e le galere si riempiranno di poveracci sfigati. Chiunque di noi, onesto e altruista, sarà a rischio.

Resteranno fuori soltanto i politici, i corrotti, i ladri, i furfanti d'ogni genere...

Ahi, serva Italia!

Gian Paolo 02.03.16 16:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai sembra risaputo che l'euro non è solo una moneta, ma è un metodo di governo.
Se perdiamo la sovranità monetaria e quella popolare senza batter ciglio è anche opportuno accettare tutto cio' che avviene.
Ormai lo dice anche il Papa.
Questo è un sistema criminale e bisogna venirne fuori.
MESSAGGIO PER GLI EUROMMERDISTI:
Con i CDS della banca tedesca siamo ormai a fine corsa.
Tutto crollerà entro il 2018 e gli eurini che tieni sotto il materasso ti ci pulisci il culo perchè tu hai in tasca una moneta completamente falsa e senza proprietari.

NOVECENTO SULL'OCEANO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.03.16 16:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si vuole veramente un prestito tra particolare?
Sei stanco tutto il tempo per ottenere strappato fuori?
si vuole una soluzione rapida e affidabile per tutti i vostri problemi?
Consiglio vivamente signora MOLIN.
E 'lo unico attualmente in grado di offrire uno prestito e veloce affidabile tra particolare.
Check IT out e non rimarrete delusi.
Egli suo indirizzo e-mail enricamolin@outlook.com

louisa 02.03.16 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno a tutti il MV5S cari amici questo genere di protesta del MV5S non funziona con i criminali di governo Stato Mafia !!perché siete soli forse sarò pesante nella mia argomentazioni, è il popolo italiani vigliacchi deve aiutare il MV5S non voi del MV5S opposizione a vita !!!! Cari amici 5 stelle sappiate bene gli intoccabile sono tanti in Italia 1 i giornalisti è TV fascista , 2alte corte giustizia 3 la confindustria,4 tutta la borghesia diventati Ricchi negli anni 80 /90 /5 tutte le aziende farmaceutica, 6 cantieri è appalti di ogni genere 7 purtroppo lo devo dire anche interesse vaticano ,8 cosi dire dei generali di corpo d'armata ché difende lo stato mafia da conflitto d'interesse!!!! Ho tante cose da dire mi fermo qui fuori dall'Europa è dall'euro con protesta popolare!!!!! Franco WMV5S

franco iannucciello 02.03.16 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Guardate che il generale della guardia di finanza che ha scoperto l'evasione sul gioco d'azzardo si è messo a disposizione per fare la sua parte.
Non sarebbe male contattarlo per un'assessorato a Roma.
Non ve lo fate scappare.

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 02.03.16 15:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voi fate e dite come vi pare... io sego le canne e da casa non mi muovete se non freddo.
Ma però devono venire altri a portarci via.

dead or alive 02.03.16 15:48| 
 |
Rispondi al commento

***** TETTO! ***** TETTO! ***** TETTO! *****

Non perdete questa occasione!

pz 02.03.16 15:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come definirlo questo governo se non fascista? Cosa dobbiamo fare per liberarci di questo miserabile essere e dei suoi kapò, una terza guerra mondiale? Oppure ci decidiamo a denunciarli al tribunale internazionale per i diritti dell’uomo? Ci rendiamo conto di che caxxo stanno facendo all’Italia queste chiaviche? Non bastava averla spogliata dei colossi statali svenduti ai privati e fatti fallire creando una disoccupazione biblica, non bastava averla privata della sovranità politica ed economica, non bastava aver depredato i cittadini dei meravigliosi prodotti agricoli lasciati marcire per farci mangiare gli escrementi degli stranieri, adesso vogliono privare gli italiani anche della propria abitazione comprata col sacrificio di una vita. Li mortacci loro e di chi ancora li sostiene!
Una volta dovevamo stare attenti ai delinquenti, ai maniaci, ai ladri, agli assassini mentre oggi dobbiamo stare attenti al governo, perché il vero nemico sono quegli improvvisati politicanti che sommano tutte queste malefatte. E’ vergognoso che una nazione debba difendersi da chi viene pagato (un milione di volte più di un lavoratore vero) per curarne gli interessi e invece la prende a calci. Come si può non definire una banda di delinquenti un governo che lavora per affossare la propria nazione e portare alla fame, alla disperazione ma anche al suicidio i concittadini che si svenano per mantenerli nel lusso più sfrenato? Dell’opposizione sono rimasti solo i ragazzi 5 Stelle, da quando quel partito che ancora pretende definirsi sinistra, ha ucciso la sinistra per entrare a far parte del nazi-capitalismo finanziario. Questo governo viene mantenuto dai cittadini italiani per fare gli interessi delle banche. se questi non sono traditori, ci dicano chi sarebbero i traditori. Se i nostri padri Costituenti potessero vedere di cosa sono capaci questi “nipoti” si taglierebbero i genitali piuttosto che farli nascere e vedere questo degrado e la morte civile del genere umano.


Se non paghi, la banca si tiene tutto ciò che hai versato + la casa che hai ipotecato a garanzia.
Col cazzo!
Se la casa vale 1000 e io ho versato 800 di capitale, tu banca ti tieni la casa, però gli 800 me li ridai, altrimenti è un furto legalizzato!

per il resto, i debiti, tra galantuomini, si pagano.

Opinione mia 02.03.16 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

***** SALITE SUL TETTO! *****

pz 02.03.16 14:54| 
 |
Rispondi al commento

I richiedenti un mutuo per una abitazione normalmente utilizzano anche un 30% di risparmi raccolti in decenni di lavoro
Se per contingenza si trovano impossibilitati a pagare 7 rate
Vengono espropriati anche del loro capitale ?
Questa disposizione poi potrebbe essere un arma a doppio taglio per i soliti furbi
Che si potrebbero agevolare contraendo un mutuo versando qualche rata come fosse un affitto e poi tanti saluti attenderebbero la procedura, probabilmente andrà per un lasso di tempo ben oltre sette mesi e poi traslocherebbero in qualche alloggio assegnatogli
a spese di amministrazioni comunali

Rosa Anna 02.03.16 14:49| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
Ad integrazione del chiarimento richiesto nel precedente Post alle ore12:41,
basandomi ora sul Non Statuto,
suppongo che alla rete Internet verrà riconosciuto un ruolo centrale nella fase di decisione del programma,
suppongo inoltre che la decisione avvenga a seguito di un efficiente ed efficace scambio di opinioni e confronto democratico al di fuori di legami associativi e partitici e senza la mediazione di organismi direttivi o rappresentativi.

Vorrei, se possibile, anche una conferma o smentita di queste mie supposizioni.

#IlNonStatutoNonSiTocca!

Grazie di nuovo e... a riveder le stelle!!!!!

Dany Milady Commentatore certificato 02.03.16 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno,
vista l'ennesima questione di fiducia (n° 60?) posta sulla legge in tema di omicidio stradale, sulla quale erano stati presentati solo 3 emendamenti di numero, vi dò un suggerimento.

Scrivete una lettera congiunta da parte di tutti gruppi parlamentari del M5S al Presidente della Repubblica, chiedendo chiaramente un suo intervento in merito. Non è più tollerabile l'abuso della questione di fiducia, che svilisce il lavoro del Parlamento e ci fa precipitare in una nuova forma di "dittatura del Governo".

So benissimo che il Presidente Mattarella non alzerà neanche un sopracciglio, è stato messo lì per nono fiatare, ma la ritengo la mossa più intelligente da fare.

Chiedete di poterlo incontrare formalmente di persona tramite i capigruppo e i membri del Direttorio, date risonanza mediatica alla notizia sfruttando tv e giornali, se fossero presenti anche Beppe e Gianroberto sarebbe perfetto e coinvolgete l'opinione pubblica. Potreste, secondo me, anche chiedere agli iscritti con una votazione lampo se ritengano opportuno chiedere un incontro col Presidente della Repubblica, avrebbe forse una eco ancora più forte.

Baci e abbracci a tutti voi!

NON MOLLATE!!!

Il Disonorevole Commentatore certificato 02.03.16 14:39| 
 |
Rispondi al commento

BLOCCATE TUTTO
SE MOLLIAMO STE PORCHERIE
DOVREMO SUBIRE TUTTO
BLOCCATE TUTTO
PORTIAMO IN PIAZZA MILIONI E MILIONI DI PERSONE

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.03.16 14:36| 
 |
Rispondi al commento

".....Fatti sentire con un messaggio su Twitter.... Il web ancora non possono controllarlo."

Sarebbe questa la sconvolgente azione rivoluzionaria?
Andare sul social per far ciao ciao col ditino?

Ah!!! e certo... finché una casa ce l'hai, il culo sui cuscini pure... anche la rivoluzione può restare un "videogioco"... vero?

BEPPE!!!! TORNA TI PREGO!!!!!!!!

Hashtag 02.03.16 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Per espropriarti di un bene immobile ci dovrebbe essere una sentenza che lo impone
I costituzionalisti cosa ne pensano ?
anche se fosse un accordo preventivo indicato nel contratto
Rimane un sopruso
Dovrebbe almeno esserci indicata la restituzione delle rate pagate o delle clausole che stabiliscano il valore dell'immobile e / o una percentuale corrispondente da rimborsare al proprietario debitore o fideiussore
Altrimenti è una rapina bella e buona

Rosa Anna 02.03.16 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Manuela Serra: Alcune informazioni da conoscere su ISEE.

Nel 2011 viene approvato il decreto Monti Salva Italia che prevede (art.5) la riforma dell’ISEE (Indicatore della situazione economica equivalente), ovvero un nuovo modo di calcolarlo. Nel calcolo del reddito vanno incluse tutte le somme percepite, anche quelle esenti da imposizione fiscale, che secondo il governo comprendono quindi anche pensione di invalidità, pensione sociale, accompagnamento, congedi di maternità ecc.

Il nuovo ISEE è entrato in vigore il primo gennaio 2015 e le famiglie fanno ricorso al Tar del Lazio che emette ben 3 sentenze, a febbraio 2015, con le quali riconosce “l’errore” compiuto dal legislatore: governo ha illegittimamente interpretato la norma Salva Italia.

Poco dopo la sentenza del Tar il governo (ministro Poletti, in particolare) decide di impugnare queste sentenza e ricorre al Consiglio di stato chiedendo la sospensiva delle sentenze. La richiesta di sospensiva è stata Respinta e il giorno 3 dicembre il Consiglio di Stato ha emesso il parere, che è stato reso pubblico il 29 febbraio. Il CsT conferma che l’indennità di accompagnamento non può essere conteggiata come reddito.

Nota bene
L’indennità di accompagnamento - così come tutte le altre provvidenze assistenziali - non può essere conteggiata come reddito ai fini Isee (che non c'entra nulla con la dichiarazione dei redditi e le imposte sul reddito: l’Isee serve per accedere in maniera agevolata a determinati servizi, come l'università, asili nido, rette di residenze sanitarie assistite, acquisto strumentazioni, ecc. Ogni ente locale stabilisce la propria “soglia Isee”.

Paola L., Verona Commentatore certificato 02.03.16 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Se dovessi acclarare che qualcuno paga le rate del mutuo a mia insaputa,le rate del mio mutuo,beh scateno il finimondo!

Buongiorno a tutti tranne a chi si compra il diploma di genitore :è un
''seme' 'di mala giustizia.
Ah!ma sei superpensionato comunista e carta oro.. no scusa allora .. scusa.. con carta oro hai diritto. Puoi tutto.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 02.03.16 14:13| 
 |
Rispondi al commento

La prima casa è impignorabile, intoccabile, nessuno ci può mettere mano! Non diceva così il BOMBA DI RIGNANO? Ma credete ancora in costui? A me vengono i brividi...non sò voi !!!!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 02.03.16 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avrei una domanda da farvi,ma perchè non aiutate il mio premier a fare le riforme? c'è in gioco il mio posto fisso!

Giornalista(Marchio piddino registrato) 02.03.16 14:03| 
 |
Rispondi al commento

ULTIMA CHIAMATA PER QUELLI CHE SE NE FREGANO E PENSANO CHE A LORO NON TOCCHERA' MAI !

Cari signori, fra poco toccherò anche a Voi cominciare a grattarvi in testa, e questa volta non basteranno leggi, leggine, amicizie e paraculi, questa volta ve li troverete a suonare sul campanello della porta della vostra Casetta (o casette....) nelle loro vesti di Pubblici Uffficiali, dal Postino al funzionario di Equitalia, dal Carabiniere al Polizziotto, si perchè ora sono tutti stati autorizzati a fare le veci dello stato (per risparmiare ovvio) . Cominceranno con qualche avviso, poi arriveranno le cartelle, e non esisteranno scuse, perchè il debito (come dicono loro...) E' DI TUTTI !

luca Paolino Commentatore certificato 02.03.16 13:54| 
 |
Rispondi al commento

E' ora di mettere la parola "FINE" a questa dittatura fatta da Banche e altri Ladri e Appoggiata in toto dai partiti Politici. Lasciamo perdere la democrazia, non serve più a niente, qualsiasi tentativo è fallito o è stato messo in disparte da una banda di Ladri di ogni genere organizzati.
A Questo punto bisogna andare in piazza senza compromessi e bloccare il sistema, ma non per qualche ora, per qualche settimana o mese, vediamo chi resiste dipiù???
Tanto fra poco ci buttano tutti in Strada, quindi tanto vale andarci di nostra volontà, ed aspettarli fuori senza carta e penna però, ma con altri strumenti (a voi la scelta...!)

luca Paolino Commentatore certificato 02.03.16 13:48| 
 |
Rispondi al commento

ot


il pil rallenta, il "jobs-act" ...vabbè..., la disoccupazione giovanile altissima, molte imprese chiudono, il debito pubblico sale,10milioni di poveri, l'Italia in deflazione ... il paese invecchia perchè gli italiani non fanno più figli..(.esclusi gli ex parlamentari :) )

dopo tutto questo vorrei sapere con che coraggio i toscani vanno in tivvù a dire che l'italia è ripartita...si, ripartita tra gli eredi molti dei quali hanno accettato con beneficio d'inventario :)

pabblo 02.03.16 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ormai quello esercitato sugli italiani è solo accanimento terapeutico.i medici non molleranno mai.pensano solo al loro onorario.dobbiamo rimanere in vita e......sempre malati terminali.

vito asaro 02.03.16 13:46| 
 |
Rispondi al commento

La toccheranno, eccome. Sono affamati di soldi.
Casa e pensioni. A me hanno tolto 9 euro ieri.
Dobbiamo pur pagare il cherosene dell'aereo del presidente, gli 80 euro e gli sgravi del giobsact. Oltre a tutto il resto.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.03.16 13:45| 
 |
Rispondi al commento

ot?

il governo: " noi non ci vergogniamo!"

vabbe' , fate uno sforzo, non è difficile in fondo :)

pabblo 02.03.16 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori