Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Passaparola: Con il gioco d'azzardo lo Stato ti droga, di Marco Dotti

  • 145

New Twitter Gallery


Oggi in Italia il giro d’affari legato al gioco d’azzardo legale di Stato e indotto dallo Stato si aggira sugli 84,5 miliardi di Euro, di fatturato, metà di questi 84 e passa miliardi di Euro, sono generati da macchine, slot machine, videolottery quello che viene definito il machine gambling in Italia è il problema cruciale per quanto riguarda il gioco d’azzardo. Quando entrate in un bar, in una tabaccheria, in un locale vedete uomini e donne spiegate su una macchina, si parla di quasi 2/3 della popolazione italiana, dovete capire che non sono solo uomini e donne piegati su un macchina ma sono i terminali di un circuito di predazione finanziaria che ha la sua testa nello Stato e il suo cuore in società offshore. Marco Dotti, giornalista esperto di patologie legate al gioco d'azzardo

Un saluto a tutti gli amici del blog di Beppe Grillo, come ha dimostrato una ricercatrice, il gioco d’azzardo di massa, tramite macchine, è pensato e organizzato da algoritmi per costruire una dipendenza. La macchina è progettata per mettere a profitto questo inganno, lo Stato questo lo sa benissimo.
Lo scopo di queste macchine che ipocritamente lo Stato qualifica come giochi di abilità è quello di produrre dipendenti di massa. E' impossibile giocare responsabilmente davanti a una slot, produrre la dipendenza è lo scopo primario di questo business, le slot machine sono esattamente questo e si presentano alla portata di tutti, a accesso immediato, però fortemente pericoloso.

Droga di Stato
E' una droga di Stato. Lo Stato la produce, lo Stato la induce attraverso la pubblicità, lo Stato la deduce dalle proprie responsabilità etiche, sociali e civili, ma c’è anche un altro punto: lo Stato la appalta a privati. Questo è un meccanismo perverso perché lo stesso Stato poi si perora di voler curare le patologie, di investire nella prevenzione, stiamo assistendo in questo caso a un’alleanza perversa tra business privato, business di Stato e business della riabilitazione che è un vero e proprio meccanismo di prelazione finanziaria. Gli interessi in gioco in questo settore sono tantissimi, sono molti per lo Stato che ci guadagna sugli 8 miliardi di Euro di entrate fiscali l’anno ma ne ha spese più di due per incassarlo. Sono ancora di più per le corporation, le multinazionali spesso con sedi offshore che prendono le concessioni dallo Stato per gestire questo enorme business.

Un business ipocrita
Un business che ovviamente con la foglia di fico del gioco responsabile vorrebbe scaricare tutte le colpe dei propri disvalori sul giocatore, dicendo: alla fine hai sbagliato tu, ti sei ingannato davanti a quella macchina, la patologia è parte del problema ma il problema è molto più grande, non si possono indurre dipendenze di massa e questa dipendenza ha una finalità precisa, più si è dipendenti dal gioco d’azzardo, più la prelazione finanziaria che non può entrare dalla porta dell’usura, della speculazione bancaria o finanziaria strettamente detta entra dalla finestra del gioco d’azzardo diffuso, chi fa business in questo settore e anche lo Stato sono ben disposti a sacrificare o a lasciare per strada magari in qualche casa di cura, a carico di qualche cooperativa finanziata dagli stessi che producono il problema, quei pochi o tanti che si ammalano in forma conclamata. Mai come in questo caso dobbiamo dire che lo Stato ti droga, soprattutto una droga legale di questo tipo, diffusa massivamente, si parla di 428 mila slot machine, diffuse su tutto il territorio italiano, sono un numero senza precedenti in tutto l’occidente democratico.

Come funziona la truffa del gioco d'azzardo
In Italia in sistema del gioco d’azzardo è dato in concessione a privati, che progettano, sviluppano, studiano, finanziano software e per le macchinette, algoritmi programmati per far perdere il giocatore e per attrarlo continuamente verso di sé attraverso un doppio meccanismo di piccole vincite e grandi perdite.
Dal 2012 le slot machine che vediamo nei bar hanno anche una verse online, grazie al governo Monti che legalizzò i cosiddetti casinò games roulette e slot online, c’è anche stata un allarme da questo punto di vista delle autorità internazionali, perfino dall’Fbi sul nesso pericolosissimo tra movimenti di denaro, gioco d’azzardo online e possibilità di finanziamento di attività illecite e terroristiche. Con una slot machine da bar, con un Euro la partita dura 4 secondi. Mettiamo il caso che una macchinetta incassi 100 mila Euro, per legge ne dovrà "restituire" al giocatore 70 mila, quindi formalmente dal punto di vista della contabilità incasserà 30 mila Euro. Noi sappiamo che in realtà quei 70 mila Euro, "restituiti" al giocatore, vengono continuamente reinvestiti. C'è quindi una percentuale discretamente alta di quello che però tecnicamente si chiama il cash out, molto più bassa però di quello che è previsto per le slot machine da casinò che restituiscono anche il 92/93%, quindi non c’è assolutamente una convenienza per il giocatore, c’è una certezza di perdita, cosa ha rotto, spezzato non solo il patto di omertà ma il legame perverso tra istituzioni e mondo dell’azzardo?

La denuncia del sistema
L’attivismo dei cittadini e di molti sindaci che hanno capito che qualcosa sui territori non funzionava, è tornata la micro-usura, cresce il disagio, interi quartieri si sono trasformati in zone periferiche di microbische, i sindaci hanno posto all’attenzione delle autorità centrali un problema di ordine e salute pubblica e soprattutto i cittadini hanno chiesto il rispetto della Costituzione non si può garantire una presunta libertà di impresa se questa libertà di impresa contravviene a un principio fondamentale, contrasta e intacca la dignità, la libertà e la responsabilità vera delle persone, noi dobbiamo in tutti i modi evitare che questo privatissimo business che in parte, in gran parte è un business anche di Stato ricada ancora una volta sulle spalle dei cittadini, passate parola!

PS: Sono in corso le certificazioni delle liste del MoVimento 5 Stelle. Chi vuole presentarsi nei comuni italiani al voto nel 2016 dovrà inviare la propria lista seguendo la procedura di certificazione entro il 10 aprile. Per i capoluoghi di provincia da oggi non verranno più accettate liste ulteriori o alternative a quelle già presentate dovendo procedere all'ufficializzazione e certificazione delle liste depositate.

7 Mar 2016, 14:00 | Scrivi | Commenti (145) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 145


Tags: azzardo, gioco d'azzardo, Marco dotti, passaparola, slot machine, videolottery, videopoker

Commenti

 

Oggi i risultati delle estrazioni del lotto con un montepremi così alto è impensabile che vadano a finire tutti nelle tasche di una persona.

Estrazioni Lotto Oggi, Roma Commentatore certificato 30.08.16 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Cavolo. quando ci penso mi chiedo: Come ho fatto ad essere così stupido?
Dovete sapere che fino al 25 maggio ero sempre in bolletta perché andavo in un bar bevevo il caffè e quasi come un robotico essere, mi precipitavo alle macchinette. Solo dopo un poco di tempo finalmente mi entrò nella testaccia che non lavoravo per una macchinetta e che avrei forse dovuto trovarmi qualcos'altro da fare. Comunque risultato avevo oltre 6.000 EURO adesso mi sono rimaste 70 euro fino alla prossima paga. l'unica cosa di positivo è che ho perso tutto e mi reputo fortunato. si perché non chiedo più soldi in prestito. Faccio una passeggiata in più e, non passo come un malato alla vista dei normali che mi vedevano alle sei di mattina come uno che, come vede una macchinetta corre e, che comanda la macchinetta e, dopoché mi aveva vampirizzato e, restavo senza un euro. Bestemmiavo contro di me dicendomi cretino e così via. Adesso sono un uomo nuovo non gioco da 11 giorni e già mi vedo sempre più contento. Un consiglio che posso dare e che quando vedete una macchinetta e, vi tenta, ricordatevi che VOI siete PIU forti!! Nessuno come te che giochi può sapere che prima o poi ti finiscono tutti i soldi e che ti ci vorrà un anno per respirare di nuovo. QUINDI? smetti subito. Tranquillizzati, un psicologo mi ha detto che dopo che non giochi per 21 hai cambiato sicuramente abitudini e, che dimenticherai quella schifosissima dipendenza. Alle votazioni ho dato la colpa al PD, ma era colpa mia. Forse di tutt'è due. Comunque li hanno legalizzati loro. Oppure chi?

Murgia Gian Piero 07.06.16 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Azz...che coerenza!! Giusto sotto Casaleggio. Complimentoni!

Mino Andriola 21.05.16 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Ma nessuno ha notato lo spot di "Gioco Digitale" esattamente sotto Casaleggio???? Mha!!!

Mino Andriola 21.05.16 12:15| 
 |
Rispondi al commento

la bestia dentro, quando i giochi erano giochi i genitori lasciavano i ragazzini tranquillamente ai video e lo potevano fare con pochi spiccioli e noi gestori pagando annualmente avevamo un discreto introito poi pero'la politica ha'barato ed ora e'il caos...un po'come le atomiche che abbiamo sotto il culo sonni tranquilli ...

sergio boscariol 11.03.16 02:24| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno mi spieghi la differenza tra lo spacciatore perseguito per legge perchè induce alla dipendenza con la droga e lo stato, che impunemente provoca lo stesso risultato con le slot.
Lo stato, dovrebbe essere denunciato e comparire nei tribunali insieme agli spacciatori e trafficanti poichè provoca lo sfaldamento della società e delle familgie.
Mi piacerebbe vedere alla sbarra deputati e forse ministri ( che sappiamo essere azionisti nella gestione)da giudicare con lo stesso metro.
Sono solo assassini della società.
NESSUNA PIETA'!
NESSUNA ATTENUANTE!
NESSUNO SCONTO!

DIO LI MALEDICA INSIEME AL LORO CAPO!

Ma cavolo! non si può denunciare lo stato?

alfredo l., milano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.03.16 20:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e pensare che fino a poco tempo fa c erano 2 o 3 casinò in italia...ora li trovi in tutti i bar...soldi che poi si dividono fra stato e camorra


Se la diffusione del gioco d'azzardo di stato è da considerare come punto d'incontro di interessi mafiosi e paramafiosi sarà molto difficile, anzi impossibile, scardinarla.

loris cusano 10.03.16 12:01| 
 |
Rispondi al commento

E' possibile fare qualcosa per eliminare questa piaga? Questa è una battaglia da fare assolutamente e non sento nessun politico che ne parli con convinzione o che la ritenga prioritaria, nessuna proposta di legge.

Fabrizio Carughi 09.03.16 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Credo sia veramente difficle comprendere il dolore e la devastazione provocate da questa "delinquenza legalizzata", bisogna averla vissuta sulla propria pelle, bisogna che ti abbia fatto bruciare il cuore e gelare il sangue, devi aver provato l'impotenza del veder morire ogni giorno, un passo alla volta, una persona che ami.
E non sono le 90,00 € ogni 15 gg di appuntamenti dallo psichiatra per la terapia farmacologia, o le 60,00 ogni settimana per la psicoanalisi, o ancora i farmaci e il venir meno della possibilità di poter mangiare, né il telefono staccato, la corrente elettrica sospesa, l'auto senza gasolio....
È la disperazione di chi torna a casa e scopre che tua madre o tuo marito, hanno rubato la tua argenteria per giocare, i soldi in borsa e il bancomat per rubarti i risparmi e....GIOCARE.
In quel momento capisci che quella persona, prima amabile e responsabile non c'è più e non ci sei neanche tu per lei.
Lei soffre perché mente, si dispera perché passa dai sensi di colpa alla bugia per manipolarti e la vedi spegnersi ed isolarsi sempre di più. So che a molti sembrerà esagerato, e per chi tende a razionalizzare ogni aspetto dell'animo umano e della vita, tutto sembra una enfatizzazione, ma vi giuro amici che non è così. Mia madre, dal 2008 ad oggi si è giocata tutto, ha giocato anche con la sopravvivenza dei miei figli rubandomi tanto ma proprio tanto, eppure parlo di una madre che ha vissuto per noi, che ha pensato in un solo istante che con un grattaevinci avrebbe potuto darci ciò che lavorando una vita non aveva potuto e che con 400 euro di pensione e qualche piccola vincita non avrebbe gravato sui figli. È terribile, anni passati con le sue telefonate disperate che voleva morire, anni passati cercandola nei tabacchi per portarla a casa, anni passati accanto ad una donna che oggi è l'ombra di sé stessa.
Io non dico che non ci sia una personale responsabilità, ma è chiaro che tutto questo in qualche modo si
deve risolvere: amore e parole non bastano.

domenica a., milazzo Commentatore certificato 09.03.16 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Il gioco d'azzardo è un granello di sabbia nel deserto (un po grosso)rispetto a quello che ci depreda per mantenere fannulloni e lecchini di stato ed è per questo che un po tutti dobbiamo insistere per convincere l'italiano a reagire in qualche modo e finché ci rimane ,anche se solo in parte ,utilizzare il voto per farli fuori (dalle istituzioni) ,insomma ripulire il più possible lo stato dalla meba

FRANCESCO PIU 09.03.16 08:03| 
 |
Rispondi al commento

Ma stiamo scherzando! Da oggi non è più possibile certificare le liste per i capoluoghi di provincia! Prima ci dicono che c'è tempo e poi ci comunicate che il termine è scaduto! La lista per Varese è pronta e, pur essendoci qualcuno che rema contro, il candidato Sindaco (regolarmente votato dall' assemblea) ed i candidati consiglieri sono pronti per la campagna elettorale in rappresentanza del Movimento. Comunicate una nuova data con congruo avviso, non si possono perdere certe occasioni!

Alberto Valenziano 08.03.16 17:00| 
 |
Rispondi al commento

NOI CHIEDIAMO:
- di arrestare tutti i politici corrotti , di allontanare dai pubblici uffici tutti quelli condannati in via definitiva o che patteggiano perché in EUROPA tutti lo fanno, o si dimettono da soli per evitare imbarazzanti figure.
NOI CHIEDIAMO
-di dimezzare il numero di parlamentari perche´ in EUROPA nessun paese ha cosi´tanti politici !!
NOI CHIEDIAMO
- di diminuire in modo drastico gli stipendi e i privilegi a parlamentari e senatori, perché in EUROPA nessuno guadagna come loro.
NOI CHIEDIAMO
- di poter esercitare il "mestiere" di politico al massimo per 2 legislature come in EUROPA tutti fanno !!
NOI CHIEDIAMO
- di mettere un tetto massimo all´importo delle pensioni erogate dallo stato (anche retroattive), max. 5.000, 00 euro al mese di chiunque, politici e non, poiche´ in EUROPA nessuno percepisce 15/20 oppure 93.256,00 euro al mese di pensione come avviene in ITALIA per gli ex dirigenti di stato.
Il 10% del costo delle pensioni italiane appartiene a questi soggetti.
NOI CHIEDIAMO
- di far pagare i medicinali visite specialistiche e cure mediche ai familiari dei politici poiche´ in EUROPA nessun familiare dei politici ne usufruisce come avviene invece in ITALIA dove con la scusa dell´immagine vengono addirittura messi a carico dello stato anche gli interventi di chirurgia estetica, cure Balneotermali ed elioterapioche dei familiari dei nostri politici!!
CARI MINISTRI
- avete votato unanime l'aumento del 300% dei vs rimborsi spese, portandolo a 150.000,00 euro annui oltre ai 19.600,00 euro di stipendio mensile che vi paghiamo.
- non ci paragonate alla GERMANIA dove non si pagano le autostrade, i libri di testo per le scuole sono a carico dello stato sino al 18° anno d´eta´, il 90 % degli gli asili e nido sono aziendali e gratuiti e non ti chiedono 400/450 euro come gli asili statali italiani !!
IN FRANCIA
- le donne possono evitare di andare a lavorare part time per racimolare qualche soldo indispensabile in famiglia e percepiscono d

grace 08.03.16 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Perche vada tutto bene l'uomo deve fare l'uomo e la donna deve fare la donna.
Tutto il resto viene dal maligno


***** CANDIDATI NAPOLETANI *****

Allora, ci fate vedere quali sono i nostri candidati alla candidatura a sindaco?
FORZA!

pz 08.03.16 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Chi critica la politica deve appellarsi al proprio senso civico. Io non entro neppure per andare in bagno in un bar che ha le slot machine...quando i bar che diffondono il gioco d'azzardo saranno visti come la " peste" potremo considerarci cittadini. La politica la fa ognuno di noi ogni giorno.

Alessandro Lo Galbo, Roma Commentatore certificato 08.03.16 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUONA FESTA DELLE DONNE A TUTTI


L'otto m'arzo!

Camminai come l’erba gramigna che si insinua nelle fessure

Mi abbarbicai come l’alga che si fa piatta per veleggiare

Mi chiusi come la chiocciola che porta su di sé la propria dimora

Mi feci onda e vento per resistere alla bufera

Ma non dimenticai, neppure un istante, di essere una donna

Perché non ti fa donna solo la natura, ti segna la storia

E una donna non è una persona, è una lotta in cammino.

Viviana

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 08.03.16 12:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In un paese normale il gioco d'azzardo di qualsiasi genere dovrebbe esercitarsi in luoghi con ingresso per soli maggiorenni e iscrizione alla stregua dei club. Sparpagliare l'azzardo per bar e -peggio ancora- su internet e' atto lucidamente criminale oltre che schizofrenico da parte dello Stato: prima li adeschi e poi li curi? Un po' come la insopportabile foglia di fico degli adesivi risibili sui pacchetti di bionde. La dispersione del vizio deresponsabilizza e rende lo Stato colpevole: l'esempio piu' lampante e' la prostituzione. Come con l'azzardo, le puttane per vocazione esercitino in erocenter legalizzati e controllati con tutti i diritti e doveri fiscali e sanitari; non legalizzare i lupanari porta a disperdere le belle di notte in ogni dove, coi problemi che conosciamo... E lo Stato moralista sta a guardare.


Maschilista anche lo staff? o dimentico delle donne del movimento
Quelle che stanno in parlamento
Quelle che stanno nei gazebo
Quelle che si impegnano negli eventi
Quelle che lavorano in silenzio

Bollicine rosa

Rosa Anna 08.03.16 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quale è il compito del Movimento ? Checchè se ne dica è una forza politica di opposizione alla malapolitica nata non per indicare nuove vie , ma per contrastare tutte le altre forze politiche tradizionali preda di avventurieri e approfittatori , dal capetto mafioso alla grande finanza nazionale , che ne hanno fatto feudi personali da cui taglieggiare il popolo bue . Il Movimento nasce dal popolo , da quella parte minoritaria che usa la testa e capisce le cose . E' l'estremo tentativo che la parte senziente dei buoi fa per non morire , per non essere portata al macello ! Una ribellione gandiana che certamente ha fermato altri più cruenti atti di rivolta ! La nostra azione è pacifica e strutturata sulla denuncia delle malefatte della casta che si è impadronita del potere e lo usa per il suo tornaconto indifferente alle sofferenze che , per questo , infligge al popolo con mezzi e metodi illegali e spesso criminali ! Si tolgono ai lavoratori tutti i diritti e si fanno passare per "tutele " crescenti , aumentano a dismisura le tasse e proclamano che le stanno abbassando , favoriscono l'invasione di milioni di clandestini per lucrare sulla loro assistenza e dichiarano che lo fanno per senso di umanità ! Tutto ciò che la casta a guida pd sta facendo è distruttivo per il popolo !

vincenzodigiorgio 08.03.16 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Mi sento una bollicine rosa dispersa in un mare azzurro di questo blog
Oppss non c'è nessuna ?

Solo maschiacci !

Dove sono le mimose ?

Rosa Anna 08.03.16 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Dove ci stanno portando i professionisti della politica e i loro ispiratori italiani e mondiali , i De Benedetti e i Rotschild ? Due nomi che sintetizzano le poche centinaia di persone che governano il mondo , l'uno , italiano e tessera numero uno del pd , tesse la tela della politica nostrana adattandola alle convenienze del capitalismo estremo incurante dei destini della plebe che , per lui e i suoi sodali , ha un solo diritto : morire di fame ! L'altro , il Rotschild e i suoi sodali , ha lo stesso piano : governare il mondo fregandosene del destino dei popoli e badando solo all'aumento delle proprie ricchezze ! Stiamo parlando di gente che ha patrimoni immensi da destare l'invidia addirittura della chiesa , decine di migliaia di miliardi di euro o dollari ! I Rothschild in tono minore italiani , da De Benedetti agli Agnelli , dai Caltagirone a Moratti ecc ecc , sono simpatizzanti del partito più amato dai lavoratori e dal popolino , quel partito che ha nel suo statuto l'imperativo di partito dei lavoratori : il PCI . E' chiaro che è solo un guscio vuoto ormai in cui il paguro Bernardo dell'alta finanza ha fatto casa !

vincenzodigiorgio 08.03.16 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Se non ci fossero milioni di italiani che si giocano all'azzardo non solo le mutande, ma anche i rimasugli che ci sono dentro (parlo di palle non-palle e di membri rappresentativi dei legittimi possessori) l'Italia avrebbe fatto un BOTTO ben peggiore della Grecia.

Quindi anche se è disgustoso e ingiusto ammetterlo, se in molti sono vivi è anche per questa terribile piaga sociale che tiene in piedi il nostro castello di carte.

Del resto se ogni italiano vivesse come io penso si dovrebbe fare (usare il bus, no iphone, no gioco d'azzardo, risparmio oculato delle risorse in tempi di crisi), ci sarebbe il fallimento globale.

Ed è anche per questo che in Italia non ci sono (ancora) i prelievi forzosi stile Cipro: siamo noi che stiamo regalando generosamente e volontariamente i soldi al sistema.

Della serie: la follia è necessaria.

Orlando Furioso 08.03.16 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe interessante capire la genesi politica e storica di questo cambiamento. Quando ero piccolo il gioco d'azzardo era solo il casnò di Venezia e quello di San Remo. Chi ha deciso questo cambiamento? chi lo ha votato? di chi è la responsabilità politca di questo schifo? Io no ricordo nessun dibattito pubblico in cui è maturata questa liberalizzazione, tutto è avvenuto in silenzio e da un giorno all'altro abbiamo reso legale quello che prima non lo era. Vorrei tanto che le responsabilità fossero chiarite.

Ivan Solinas, Scandicci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.03.16 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, vogliamo andare al governo? Allora devi inventarti una direttiva ai nostri giovani che ingenerosamente e genericamente accusano le nostre generazioni e vorrebbero emarginarle.Io nel mio piccolo sto sempre li a sostenere che la politica deve rispondere alle esigenze di tutti grandi e piccoli e che numericamente i meno giovani sono numeri importanti. Senza di loro non si va in maggioranza e quindi non cambieremo nulla.

Ennio Molina, L'Aquila Commentatore certificato 08.03.16 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Non voglio entrare nel merito di chi gestisce e come gestisce il gioco d'azzardo (nel merito dovrebbero entrarci, e non in punta di piedi, gli organi preposti), vorrei solo fare presente che uno Stato che agisce sulle debolezze, speranze e, a volte disperazione dei suoi cittadini, che intravedono il miraggio di un guadagno attraverso il gioco d'azzardo (in quanto di gioco d'azzardo si tratta, sia che si parli di gratta e vinci o di macchinette... fino alle lotterie e i vari concorsi bi/tri settimanali), si può ancora affermare che il nostro è uno Stato che pensa e tutela i cittadini?

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato 08.03.16 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTO NON ERA IL MIO MOVIMENTO!

1) Un Movimento che doveva essere anti-sistema e che viene invece storpiato da un di Maio che dichiara sul Times un secco no all'uscita dell'Italia dalla Nato.

http://www.controinformazione.info/la-farsa-finale-dei-5-stelle-di-casaleggio-e-di-de-maio-gli-anti-sistemache-appoggiano-la-nato-limmigrazione-invasione-e-lo-ius-soli/

2) Un Movimento che doveva essere anti-capitalismo e anti-casta e che invece finanzia le PMI e porta avanti lotte pro associani LGBT

http://www.lintellettualedissidente.it/editoriale/il-movimento-5-stelle-e-le-sue-contraddizioni-per-una-critica-imparziale-e-costruttiva/


3) Un Movimento che doveva fermare la razzia del patrimonio nazionale e che invece fa parlare un di Battista a favore della vendita dei beni immobili del Comune di Roma per fare cassa (al minuto 13,30)

https://www.youtube.com/watch?v=iADNe4r3Rgo

4) Un Movimento che si doveva scagliare contro chi non rispetta le regole, ma che è il primo a non rispettarle. Vedi procedura di espulsione di Serenella Fucsia

http://www.nextquotidiano.it/cosi-il-movimento-5-stelle-ha-fregato-serenella-fucksia/

5) Un Movimento che doveva essere democratico e trasparente, ma che si contraddice in ogni occasione

http://formiche.net/2016/02/18/grillo-casaleggio-5-stelle/

NON E' LA STAMPA DI REGIME CHE E' CONTRO DI VOI, SIETE VOI IL FANGO CHE RICOPRE IL MOVIMENTO CHE DOVEVA ESSERE!


V Day Infinity 08.03.16 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lo Stato siamo noi cittadini! Chi ci deruba tutti i giorni si chiama Governo che attraverso i vari Enti amministrativi impone Leggi infami contro il popolo.

Clesippo Geganio 08.03.16 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Blog....
a
proposito di giochi,ma i 98 miliardi ,non vi dicono nulla?
Ahh, siii,...lo so mascalzoni cosa pensate;pensate che lo stato sia d'accordo con le società private che gestiscono i giochi!
Birbanti.... ma lo stato si fa carico di guarire quei disgraziati che cadono in questa malattia!
Insomma lo stato ti crea la mattia e poi,a pagamento,ti cura.
Le Industrie sporcano e lo stato pulisce.
Sempre la stessa storia.
A loro la polpa a noi l'osso!
Come al solito!
Abolire tutti i giochi e ritornare al" botteghino del lotto"...bei tempi quando c'era un dialogo fra i dipendente dello stato e il giocatore,l'interpretazione dei sogni e i suoi numeri,con tanto di libri e di studi paranormali.
Ora veramente è un mondo alla rovescia...dove chi è poverissimo in canna e che non ha da mangiare viene illuso,dallo stato,che potrà diventare ricco in un attimo!
Che vergogna!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.03.16 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno. Vorrei sottolineare e proporre di definire con maggiore chiarezza le responsabilità quando si voglia fare informazione. Mi riferisco all'uso del termine STATO. Sin da piccolo mi hanno insegnato che lo stato siamo noi. IO,TU, EGLI,etc. Io, come penso tu, non mi sento il diretto responsabile della questione gioco d'azzardo. Sarebbe opportuno definire quale istituzione o organo governativo gestisce questo, come altri problemi del paese. Dire lo STATO, equivale a dire tutti e nessuno. Così chi ha la responsabilità reale, ne viene sollevato perchè redistribuita su tutti quanti noi.

Roberto Negrini 08.03.16 09:47| 
 |
Rispondi al commento

ON THE CESS

Mamma li turchi.

Matteo chiede libertà di stampa.

I turchi chiedono il doppio dei soldi e l'entrata immediata in Europa.

Matteo punta i piedi.

Non ho capito se fosse "Donmatteo" o "Bombatteo", alle volte mi confondo.

Sull'enorme debito pubblico e sul fatto che gli obiettivi garantiti potrebbero non attuarsi risponde, fo tutto io, ce penso io, diminuirò le tasse.

Lì ho capito, era Bombatteo.

Buon giorno, stamo in buone mani.

Nando on...

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.03.16 09:37| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=554292971400250&set=gm.743995479070557&type=3

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 08.03.16 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Bhe se volete saperla tutta. Ho speso lo stipendio in macchinette(truccate sicuramente). Ho detto tutto alla mia amica(meglio affrontare anche la morte subito, un'orda di chiacchiere che stenderebbe un elefante anche se fa il finto tonto).Bene non avevo più soldi per pagare luce gas etcect. mi sono rivolte a una finanziaria (La Compass)2.000 Euro per 22 rate di 100,00 euro al mese. Bene cosa ho risolto? la mia amica mia da 5 euro che ho buttato nelle macchinette per sfregio. Questo è il risultato di chi mangia e di chi fa le leggi per salvare il CITTADINO Dalle insidie della VITA. Pronunciano il cittadino qua e cittadino là. Ora che mi danno 5 euro come un accattone che sono ancora cittadino? o sono un fesso senza una LIRA(che non c'è più?)

Gian Piero Murgia 08.03.16 09:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

marco zanni m5s

Come ampiamente anticipato e prevedibile, oggi la Commissione Europea manderà richieste di modifica bilancio per il 2016 a Italia, Spagna, Finlandia, Romania e Belgio. Il motivo? Gravi e serie deviazioni dagli obiettivi (di austerità) concordati


per chi non l'avesse ancora capito,euro e austerità sono la stessa cosa..........

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.03.16 09:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MAMMA LI TURCHI

Con la presa di posizione della Turchia e la sua minaccia di utilizzare le sue frontiere come rubinetto di immissione di immigrati in Europa,ha evidenziato tutte le debolezze e le ipocrisie dell’UE.
Erdogan come fece Gheddafi vuole soldi in cambio di carne umana ma la Turchia non la si può bombardare come la Libia e così l’Europa dei grandi,piccoli uomini finirà per cedere alle richieste di Ankara.
Ma che Europa è e che razza di uomini la guidano?
Sono tutti impettiti in giacca e cravatta a dettare norme e a dare consigli agli Stati sui loro debiti e le riforme da realizzare per la crescita ma poi sono pronti a pagare il primo furfante di turno per non avere problemi alle frontiere degli stati che rappresentano.E questa sarebbe l’Europa che combatte il sedicente IS?
Gheddafi utilizzava la stessa tecnica prima che venisse assassinato dai capi di stato dell’occidente che con una mano gli vendevano armi e con l’altra strappavano contratti di estrazione proficui per le loro imprese.
Gli stessi capi di stato che stanno per mandare di nuovo la troika in Grecia perché non rispetta i diktat dell’Europa teutonica che chiede il sangue di giovani e vecchi,gli stessi capi di stato che mandano letterine di correzione del deficit all’Italia che pure ha le sue colpe di dirigenza ma non si sogna neanche di mettere il filo spinato alle sue frontiere e ributtare in mare profughi.
Il consenso deve aver ottenebrato il cervello dei capi di stato europei.Tutti alla ricerca di gloria e petrolio dimenticando che in fondo l’Europa è il risultato di guerre centenarie le cui origini risalgono alle espansioni egemoniche dell’impero ottomano che ad oggi,nel 2016,nega ancora genocidi avvenuti durante la sua costituzione.
E che dire della Germania e dell’Austria?Che dire delle politiche di colonizzazione francesi che compirono autentici massacri in Algeria o anche dell’Italia che commise ingiustificate atrocità nei confronti delle tribù libiche?
E' tempo di gettare la maschera.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 08.03.16 08:57| 
 |
Rispondi al commento

SOLDI spesi di qua, spesi di la,...soldi sui giochi, sulle medicine, su corruzione, su opere pubbliche, su scuole, ...su bonus...su tutto....
A parte il microcredito dei 5 stelle.
Ma...cazzo,... i soldi non nascono sull'albero della cuccagna.
Mi pare che si dedichi pochino a quelle PMI che i soldi li creano.
Il problema della giustizia,...quello della burocrazia,..e delle leggi da rispettare per aprire un'azienda..nonchè della tassazione.son tutte problematiche concatenate tra loro.
Cerchiamo di ingrassare la vacca (PMI)...prima di mungerla.
Grazie.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 08.03.16 08:56| 
 |
Rispondi al commento

l'ingresso dell'italia nel sistema ue e l'adozione dell'euro hanno creato in italia un danno economico secondo solo a quello provocato dalla seconda guerra mondiale.non credo che facendo informazione e azione su temi marginali e dipendenti da questo danno si possa iniziare a risolvere questo "lieve problemino"

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.03.16 08:41| 
 |
Rispondi al commento

Poveri italiani,poveri Borsellino e Falcone,poveri tutti coloro che hanno creduto in un mondo senza mafie e corruzione!!povero io...y

claudiog 08.03.16 07:24| 
 |
Rispondi al commento

Il gioco d-azzordo esisste da sempre, il grosso problema che molti italiani si mettono a giocare ignari di cosa stiano facendo.

Dopo poco i soldi perdono il loro valore, e si trasformano in pop corn....

Il giocatore dovrebbe essere una persona responsabile e con un minimo d'intelligenza, invece ci sono persone che giocano e non sanno neanche quando hanno vinto...

Tipo quelli che votano il PD perchè gli è sembrato, dal TG1 che hanno visto, che è un partito di persone serie.
E poi alla fine non si accorgono che vengono puntualmente fregati da quarant'anni.

Ma loro continuano, continuano, continuano a farsi del male.....


PRIMARIE PD A NAPOLI, A PAGAMENTO.....
ECCO IL VIDEO :

http://youmedia.fanpage.it/video/al/Vt2kquSwhoJZI5LA

Capisc'a me


Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 08.03.16 07:05| 
 |
Rispondi al commento

Stupido Capo, tutto quello che c’è da sapere sul vostro capo http://www.montemesolaonline.it/capo-stupido.html

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 08.03.16 06:40| 
 |
Rispondi al commento

Per poter fare un 6 al SUPERENALOTTO c'è una possibilita' su non so quanti milioni di combinazioni. Ditemi voi se questa non è una truffa !!!!!!!! WM5*****

carlo.a 08.03.16 06:31| 
 |
Rispondi al commento

cafferino notturno a 5 stelle qui!! :)

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.03.16 01:57| 
 |
Rispondi al commento

PROPOSTA :

si sente parlare di gioco , slot .. riciclaggio di denaro con le macchinette .. l'idea è quella di creare una carta giochi tipo posta mat .. che abbia un tetto massimo di disponibilità giornaliera .. togliere dalle slot la gettoniera per i contanti e farle funzionare solo ed esclusivamente con questa " carta pre pagata " .. In questo modo i minorenni non si potrebbero più avvicinare al gioco prima della maggiore età .. ne altri giri loschi potrebbero riciclare o evadere gli introiti , il tutto , attualmente , a favore dei " famosi" gruppi di pressione del gioco che stanno dettando le loro regole nelle Istituzioni Nazionali e Locali .. allo stesso tempo sarebbero registrate le entrate e le vincite .. LA carta sarebbe valevole per tutti i comparti di gioco Lotto , Snai , Gratta e Vinci etc etc

.. potrebbe essere il sistema per bloccare il continuo aumento di patologie riconducibili al gioco compulsivo .. in oltre non permetterebbe ai cittadini di superare un tot di cifra giornaliera per un gioco sano e consapevole e LEGALE


chi vuol aderire , può farlo mediante la nostra piattaforma :

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2015/08/progetto-carta-gioco.html

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.03.16 22:08| 
 |
Rispondi al commento

Il gioco d'azzardo esiste da sempre. Totocalcio, totip, tris, lotto, 3 casinò, bische, partite tra "amici", lotterie. Da quando esiste il mondo si gioca.
Dalle mie parti esiste una quindicina di casinò appena oltre i confine a un'ora e mezza di macchina da Padova e a 1/4 d'ora da qui. Se non ci fosse l'AAMS a gestire il gioco online ci sarebbero decine e decina di casinò stranieri.
Io mi preoccuperei e mi occuperei di altro.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.03.16 21:59| 
 |
Rispondi al commento

La ricercatrice si chiama N.D. Schüll e il libro che abbiamo pubblicato si intitola "Architetture dell'azzardo".

Luca Sossella 07.03.16 21:47| 
 |
Rispondi al commento

Il profondo malessere economico dell’Europa è il risultato di scelte politiche “deliberate” fatte dalle élite europee, secondo l’ex governatore della Banca d’Inghilterra.

Lord Mervyn King ha continuato il suo caustico attacco all’Unione economica e monetaria dell’Europa, dopo aver predetto che l’eurozona afflitta dai problemi dovrà essere smantellata per liberare i suoi membri più deboli da austerità incessante e livelli record di disoccupazione.

Parlando in occasione del lancio del suo nuovo libro, Lord King ha detto che non avrebbe mai potuto immaginare che un collasso economico dell’intensità degli anni ’30 sarebbe ritornato sui lidi europei in età moderna.

Ma il destino della Grecia – che ha subito una contrazione che eclissa la depressione degli Stati Uniti negli anni tra le due guerre – dal 2009 è stato un esempio “spaventoso” del fallimento della politica economica, ha detto al pubblico presso la London School of Economics.

http://vocidallestero.it/2016/03/07/telegraph-leuro-depressione-e-una-scelta-intenzionale-della-ue-secondo-lex-governatore-della-bank-of-england/

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.03.16 21:41| 
 |
Rispondi al commento

XVuDay,
ti ho letto su nocensura! grazie per la stima,
condivido tutto quello che hai scritto,
cercherò di non mollare... arrivederci su nocensura^__^

dana l. Commentatore certificato 07.03.16 21:17| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/soloitaliani1/photos/a.151374278228147.11248.146900965342145/764871696878399/?type=3

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 07.03.16 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Da quando lo Stato, per incassare soldi a pioggia, promuove i vari giochi d'azzardo, malattie come la ludopatia, sono riconosciute vere e proprie patologie gravi di dipendenza dai giochi stessi.

La gente si ammala, si rovina, rovina i propri affetti e di tutto questo deve ringraziare lo Stato.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 07.03.16 20:55| 
 |
Rispondi al commento

La merda che spargono sul Movimento è vergognosa, degna dell'attività oscura della Lubjanca ai tempi del muro.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 07.03.16 20:52| 
 |
Rispondi al commento

In questi giorni per forza maggiore mi sono visto alcune trasmissioni...deliranti,mi sembrava di essermi fatto delle "canne", alla mia età,addormentato con il cervello intorbidito da false notizie,da fandonie ,da notizione insignificanti e da notizie ripetute,ri-ripetute,come fosse vangelo,pappagalli alla ribalta,oche che starnazzano e tutto in un'unica direzione:salvare il sistema.
Che schifo,sono ritornato sul mio blog,mi sono rivisto certe notizie ebbene...il fango continua verso il Movimento.
-Orfino...grande vittoria...si di anziani rincoglioniti.
-il 50 % meno di presenti,se poi togliamo quelli che che son satati pagati,i cinesi,i pakistani,rumeni e qualt'altro.....i voti sono stati una miseria.
-Seraccvhiani ...un trionfo...si dell'ipocrisia,questa ha due poltrone ed in Friuli non c'è mai!
Collgo l'occasione per fare un appello ai giovani:
Sono certo che aver disertato le comunarie possa invece essere un segnale per andare a votare compatti per cambiare ,nel vostro interesse e per il vostro futuro.

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.03.16 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Cari 5stelle su questo argomento io vi avevo contattato tempo fa, prima con Di Maio e poi con Massimo Baroni che dimostrava interesse verso il mio impegno e mi chiedeva il permesso di pubblicare una mia "bella lettera". Naturalmente ho dato il mio consenso e poi più niente. Nessun contatto o notizia sono seguite. Quindi adesso mi venite a parlare di questo problema? Ci vorrebbe un po di coerenza e onestà. Tanto dovevo e naturalmente a disposizione. Giovanni Corbanese

giovanni corbanese 07.03.16 20:47| 
 |
Rispondi al commento

E' una truffa legalizzata nel vero senso della parola: Il software non da una probabilità di vincita costante (non esiste alcun obbligo in tal senso), ma variabile. L'unico limite è che le vincite erogate devono avere un rapporto costante per ogni ciclo di giocate. Il programma è noto a chi produce il software e pochi altri, che concentrano le vincite solitamente all'approssimarsi della fine del ciclo di giocate. Ovviamente la fase del ciclo di giocate e le vincite erogate fino a quel punto sono dati noti solo al programmatore e pochi altri. Non esiste alcun obbligo di trasparenza. Quindi è assolutamente normale che i pochi a conoscenza di quei preziosi dati ne approfittino. Non è il caso che i parlamentari M5S facciano interrogazioni mirate per smascherare questa truffa?

Corrado Luciani 07.03.16 20:47| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia è una RE-pubblica fondata sulla mafia.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 07.03.16 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Finchè ci sarò io presidente del Consiglio,la guerra non si farà in Libia!
Ecco...Oba ,cerca di fare qualcosa e di levarcelo dalle p***e!
Poi vedremo il da farsi!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.03.16 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Certo che dare dell'Onorevole,a fine mandato come dice Di Maio,è molto limitativo: mi ricorda tanto la famosa parola di Totò...."lei non sai chi sono io"...ma a babbo morto non avrebbe nessun significato,quindi onorevole attaccatevelo al c***o. meglio cittadino!

ps:vuoi mettere l'effetto che fa sulla lapide o qui giace l'onorevole XY,cher per il bene suo e dei suoi familiari,ha lasciato questo mondo,ci mancherà tanto...i suoi familiari lo rimpiangono(per i profit)

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.03.16 20:27| 
 |
Rispondi al commento

PARLANO TRA DI LORO TENENDO UNA MANO SULLA BOCCA, TEMENDO IL LABIALE

Coloro che hanno questa abitudine, o meglio, questa necessità, SONO POLITICI O MAFIOSI; SPESSO SONO ENTRAMBI!

PENSATECI!

Non esiste alcuna possibilità di cambiare la situazione italiana con il voto. Con esso è solo possibile stabilire chi avrà la possibilità di ricostruire l'Italia, dopo che i cittadini avranno cambiato drasticamente e drammaticamente (eufemismo) la situazione italiana.
Se questo non avverrà, solo una fine da schiavi aspetterà a questo popolo incompiuto.


Questo Stato copia troppo dalla mafia, per i miei gusti...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 07.03.16 20:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot


primarie piddine:

tutto è bene ciò che finisce bene...
o no?

""Primarie Pd Napoli, in un video i consiglieri danno agli elettori 1 euro per votare Valente""

la renzite è fulminante avvolte:)

povero bassolino :)

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/03/07/primarie-pd-napoli-un-video-consiglieri-danno-agli-elettori-1-euro-per-votare/2526268/

pabblo 07.03.16 19:53| 
 |
Rispondi al commento

Una volta esistevano legalmente soltanto i Casinò dove il giocatore ci andava senza colpo ferire, se non alle proprie finanze(e alla propria vita quando preso dalla disperazione per la perdita delle sostanze, si tirava un colpo in testa appena uscito dalla sala da gioco). Un romantico in confronto al popolo dei disperati del Gratta e (non)VInci, Slot machine, video pocker.
Fuori moda sono ormai le Sale Bingo: Out come D'Alema, politico della stagione del Bingo.

M. Mazzini 07.03.16 19:41| 
 |
Rispondi al commento

In uno spiazzo al buio delle auto ferme a luci spente sembrano essere coppiette in cerca d'intimità . Vanno via e nelle adiacenze ritrovo per terra centinaia di grata e vinci . Non mi spiego del fatto e lo racconto ad un amico che mi riferisce che tantissima gente per non farsi riconoscere cerca posti tranquilli per sfidare la fortuna sottraendo alla famiglia del necessario per sopravvivere. Li vedi dalle 07.30 aspettare che aprano i locali (tabacchi-bar-sale gioco)per giocare o acquistare i grattini e non vi nascondo che vedo ,oltre a dei poveracci, anche dei professionisti o professori di scuola. La ludo patia è diventata una malattia che coinvolge una vasta popolazione per età e ceto sociale. Qualcosa bisogna pur farla e non pensare che lo Stato ne faccia solo profitto anche perché i danni collaterali sono sempre più dispendiosi degli utili. FERMIAMO questa piaga che distrugge le famiglie e le accompagna verso il baratro.

giovanni c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.03.16 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Per gli infiltrati pidioti... conclusione: azienda Rifiuti di Livorno e il nostro Nogarin
[...................]I giudici hanno risposto in pochi giorni: in 4 pagine hanno accordato il concordato preventivo e nominato il commissario giudiziale, il commercialista Fabio Serini. Quest’ultimo avrà il compito di vigilare “sul corretto adempimento degli obblighi informativi”. Ogni mese Aamps dovrà presentare a Serini e al tribunale il punto sullo stato finanziario dell’azienda e una relazione sulla gestione. “In questi ultimi tempi ci hanno accusato di tutto – scrive il sindaco Nogarin su facebook – Di essere contro i lavoratori (e abbiamo assunto 33 precari), di aver intrapreso strade illegali, di minacciare la salute pubblica della città, di fare chissà quali operazioni. Oggi però, l’unico organo – in mezzo a un oceano di chiacchiere – che era veramente titolato a parlare, la sezione fallimentare del tribunale di Livorno, ha proferito la sua parola”.
Entro 60 giorni, aggiunge Nogarin, dovrà essere presentato il piano. Il commissario, aggiunge, “potrà finalmente aprire quella scatola in cui sospettiamo troverà molte sorprese”.

dal FQ!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.03.16 19:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volevate la Turchia in Europa ? Ebbene adesso la avete !
Bruxelles ostaggio della Turchia che chiede altri tre miliardi di euro !

Rosa Anna 07.03.16 19:05| 
 |
Rispondi al commento

LO STATO MENTE,SU TUTTO!!!

L'economia è in deflazione e i margini di manovra sono bassissimi.
Meno male che non ci sono soldi per affrontare un intervento militare in Libia ma non ci sono neanche per fare un briciolo di investimenti.
Le banche hanno bruciato miliardi di risparmi delle imprese e delle famiglie ed ora sono pronte a depredare ogni cosa dai conti correnti agli immobili.
Non giocate d'azzardo lo stato è pronto a prendere qualsiasi cosa,anche la vostra disperazione perchè siamo agli sgoccioli.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 07.03.16 19:03| 
 |
Rispondi al commento

ORMAI E' INUTILE QUALSIVOGLIA ANALISI DI QUESTO LETAMAIO CHIAMATO ITALIA. ALFINE E' DIVENTATO UN MERD..AIO GESTITO DALLE VARIE MAFIE, BANCARIE, FINANZIARIE, APPALTATORI DI STATO, GESTORI DELLA COSA PUBBLICA DIVENTATA "PRIVATA", SINDACATI, POLITICANTI E MESTIERANTI, COOPERATIVE FASSULLE E MAFIOSE, MESTIERANTI CON STELLETTE, MESTIERANTI GIUDIZIARI, REGGIBORSE E SACCHEGGIATOEI, CORROTTI E TRUFFATORI DI STATO, E CHI PIU' NE HA PIU' NE METTA. PER RISANARLO C'E' SOLO BISOGNO DI UN'UNICO UOMO A COMANDO, POSSIBILMENTE ONESTO CHE NON DEBBA CHIEDERE L'APPROVAZIONE DI NESSUNO PER ABOLIRE, MODIFICARE, PROMULGARE NUOVE LEGGI CHE ABBIANO ESCLUSIVAMENTE ATTINENZA CON LA COSTITUZIONE DEL 1948 SENZA MODIFICA ALCUNA. SI DOVREBBE APPLICARE LE LEGGI SENZA CHE NESSUN PSEUDO GIUDICE ABBIA IL BENCHE' MINIMO POTERE DI "INTERPRETARLE". AD OGNI REATO PENALE DOVREBBE CORRISPONDERE LA GALERA IMMEDIATA E SENZA ALCUNA POSSIBILITA' DI SCONTO. PER I CORROTTI 20 ANNI DI GALERA AL PRIMO EURO CERTIFICATO TRUFFATO E DOPO SE VUOTA IL SACCO DALLA A ALLA ZETA CON RISCONTRI ABBUONARE MATA' PENA. I DETENUTI POLITICI TUTTI AD AFALTARE STRADE, TANTI METRI ASFALTATI TANTI KG DI PASTASCIUTTA, NIENTE ASFALTO NIENTE CIBO, SOLO ACQUA E POCO PANE. SI PUO' FARE DI TUTTO TRANNE QUELLO CHE E' ESPRESSAMENTE VIETATO. SE SI INFRANGE: GALERA E ASFALTO. SE I DETENUTI LI MANDI A FARSI UN CULO COSI' LAVORANDO IL 90% DEI DELINQUENTI CAMBIA SUBITO PAESE. STRANIERI, CHI COMMETTE REATI PENALI IMMEDIATAMENTE A CASA DA DOVE E' VENUTO, SENZA ASPETTARE SENTENZE E CAZZATE VARIE. CHI LI DIFENDE STESSA SORTE, ESILIO SE ITALIANI. ABBOLIRE I PERTITI CON FALCE E MARTELLO KOMUNISTI COME PER IL NAZISMO E FASCISMO. COSì FORSE SI ARRIVEREBBE A MIGLIORARE IL 20% DEL MERDAIO IN CUI SIAMO.

FRA DIAVOLO 07.03.16 18:58| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
Si sono già spente le luci sulla legge "adottata" per i diritti della minoranza gay che condividevo così come era stata impostata
e avallata dal movimento
L'Omosessualità non crea però la vita
Non si può modificare la biologia
Chi è omosessuale e desidera dare amore ad un bambino
può adottare uno dei milioni di abbandonati
Quindi ora si deve promuovere una nuova legge che renda più agevoli le adozioni e permetta anche a persone singole di adottare non solo ai gay. Escludendo, a mio parere, quelle di maternità surrogate.
Nel 2015 in Italia sono scomparsi migliaia di minori profughi rifugiati che dovevano essere protetti senza lasciare traccia
Di questi bambini nessuno se ne occupa
E con loro si dice ( notizia da verificare ) sono spariti anche due miliardi di euro che avrebbero dovuto servire per averne cura
A quando una inchiesta su questo stato di cose ?
Fatene una battaglia per favore
I giornali e le televisore tacciono

Rosa Anna 07.03.16 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Non ho letto tutto il post , vado di fretta, ma sono sicuro che non entra nel cuore del problema : di chi sono le società off-shore . Attraverso il sistema delle scatole cinesi c'è la casta , politica e finanziaria , statene certi ! 98 miliardi di euro abbuonati al gioco d'azzardo ! E c'è gente che li vota ancora !

vincenzodigiorgio 07.03.16 18:25| 
 |
Rispondi al commento

stato criminale ..mi vien da pensare ..

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.03.16 17:56| 
 |
Rispondi al commento

30 anni di proibizionismo ..

> delle mafie ai massimi storici in ItaGlia

.. continuiamo a dis-informare ..

un conto è la lotta all'evasione al nero - alla corruzione ..

un'altro è fare pubblicità PRO MAFIE

cari saluti

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.03.16 17:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PASSAPAROLA:

CON IL GIOCO D'AZZARDO LO STATO TI DROGA

Non solo ti droga, ti truffa!

Epiche furono le battaglie del fu meetup del Blog sulla maxi evasione "condonata" alle concessionarie di gioco.

98 miliardi di Euro, mica bruscolini, la seguimmo col "poro" Tinazzi fino alla Corte dei Conti, nessuno ne sapeva niente, poteva essere una battaglia di quelle epiche, tutto s'è risolto con un bel "volemose bene"!

Col caxxo che lo Stato si accontenta quando ha a che fare con i poveri disgraziati, no, si accorda con i grandi evasori, è lì che diventa straordinario, si accontenta di pochi spiccioli, di accordi dove recupera le briciole!

Il gioco d'azzardo, andate a vedere chi sono i soci delle concessionarie che gestiscono la "cuccagna", solo uno Stato marcio fino al midollo poteva avallare certe concessioni.

Solo uno Stato con le mani in pasta poteva concedere simili condizioni.

Solo uno Stato di manigoldi poteva dare vita a un enorme giro d'affari lucrando sulla debolezza delle persone, far giocare al Lotto con puntate ogni minuto d'orologio!

Solo dei gran pezzi di mexda potevano guadagnare imbrogliando la gente!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.03.16 17:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

INon solo...il bello e' che lo stato non gli fa pagare le penali quando evadono le tasse...e i gratta e perdi non li contate? ci sono persone che vi abboccano alla grande..
Il merdoso megalomane toscano viaggia in aereo super presidenziale mentre la gente si suicida per la disperazione...assistita dai "sevizi sociali"....

http://m.repubblica.it/mobile/r/sezioni/cronaca/2016/03/07/news/verona_uccide_moglie_malata_e_ferisce_gravemente_figlio_autistico-134947288/

Incasnero 07.03.16 17:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/hphotos-xtl1/v/t1.0-9/12804892_10207689375465951_160475450931019452_n.jpg?oh=f43a3fc3e3b28171028e0ac460fb73f0&oe=5762EC29

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 07.03.16 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Anch'io ho le mie debolezze, ma le contrasto.
Non dò colpa allo stato se mi piace l'altro sesso, se mi piace girare a funghi, mangiare le cotolette alla griglia!
Devo limitarmi, sarebbe facile dare la colpa alle donne perchè esistono, come ai funghi e ai maiali...
Perchè non dite che la dipendenza da alcool o da tabacco è colpa dello stato, che costa agli utenti sia soldi che la salute?
Perchè non eliminare le moto, a che cazzo serve una Ducati/Yamaha, solo per fare dipendenza e morti durante il fine settimana?
Forse ci resta solo la bocciofila per non farsi male, ma nemmeno, perchè nelle bocciofile spesso si beve!

Premesso che sono per la libertà, dopo essere stata seguita dalle istruzioni, dalle patenti alle consapevolezze sulle droghe, alcool, giochi ecc.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 07.03.16 17:13| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog!!unica salvezza per il Paese è che il M5S arrivi al governo!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.03.16 16:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il gioco d'azzardo di stato oltre che moralmente deplorevole e' una tassa occulta sui cittadini piu' sprovveduti o malati di gioco compulsivo. Inoltre configura il reato di abuso di credulita' popolare.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.03.16 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ho ascoltato un'intervista a Virginia Raggi sul debito di 14 miliardi che si ritroverà ad affrontare il prossimo sindaco.
E' vero che è un'enormità, però Alemanno se ne trovò 22 e Marino 18 di mld, oggi sono 14 mld. Non è aumentato il debito, anzi!
Perchè chiamare quelli del pd criminali? Il debito di Roma ha una storia vecchia di 60 anni!!
Ragazzi datevi una calmata

Ivano Battaglia, Roma 07.03.16 16:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il vostro capo è stupido? tutto quello che c’è da sapere sul vostro capo http://www.montemesolaonline.it/capo-stupido.html

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 07.03.16 16:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se l'uomo è cretino e si rovina giocando non è affare mio, io voglio esigo che lo stato aumenti la propria quota di ricavo da questo assurdo gioco, eliminando il malaffare e la corruzione nell'ambito delle assegnazioni degli appalti per la gestione delle giocate.

In pochi anni si ridurrebbe il debito e si potrebbe pensare ad investimenti utili per la collettività.

I giocatori incalliti sono dei criminali contro loro stessi e le loro famiglie.

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.03.16 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

slot machine
carte revolving usuraie
taccheggio bancario
truffe truffe e truffe
l'italia economica si regge su questo

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.03.16 15:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LO STATO DROGA LE MENTI DEI CITTADINI.

Matteo Quarti 07.03.16 15:23| 
 |
Rispondi al commento

micro-usura ?
Altro che micro
in E-R la mafia da li' si e' infilata

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.03.16 15:23| 
 |
Rispondi al commento

vecchio post ma non o.t.

http://www.libero-pensiero.net/quando-gli-imprenditori-sognavano-e-creavano-mercato-lincontro-storico-tra-walt-e-arnoldo-e-la-parte-che-ci-riguarda-oggi/

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.03.16 15:17| 
 |
Rispondi al commento


ot

""Migranti, Austria all’Ue: “Chiudere tutte le rotte”
Merkel: “Sono solo speculazioni. Al momento”
Iniziato il vertice Europa-Turchia a Bruxelles. Anche il Belgio per la linea dura: “Sigillare frontiere”
FINANCIAL TIMES: “ANKARA STA ALZANDO LA POSTA, CHIEDE PIU’ SOLDI E ACCESSO PIU’ VELOCE AI VISTI”"


ma questi che comandano in europa , un titolo di studio ce l'hanno?

preso regolarmente intendo :)

pabblo 07.03.16 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi la droga dello stato e degli Italiani è il PD!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.03.16 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Grazie staff!!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.03.16 15:05| 
 |
Rispondi al commento

....

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.03.16 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Quando un titolare di una sala giochi nel 2008,mi disse con la massima naturalezza che il gioco d'azzardo in italia (dalle lotterie al gratta e...perdi)è in mano alle quattro mafie,ed ognuna gestisce la sua "fetta" assegnatagli,tutto è diventato chiaro.I governi,i parlamentari pro slot machine,chi sono? sempre i soliti o meglio il solito.Quando si tratta di non fare pagare le tasse evase, a questi"benefattori"chi vota a favore? Vedete, che il titolare della sala giochi, aveva ragione .

Canzio R. Commentatore certificato 07.03.16 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Se le entrate sono 8 miliardi allora il gioco d'azzardo è un affare in perdita che trova giustificazione solo nelle mazzette che i gestori versano ai politici per avere una legislazione completamente asservita.
Chi paga i danni?
Il degrado del tessuto sociale può dar fastidio ma è l'improvviso indebitamento privato che colpisce direttamente l'economia:
se decine di migliaia di cittadini si trovano a sviluppare ludopatie allora non solo lo stato spende per curarli ma quelli si trovano rovinati e smetteranno di contribuire al benessere sociale per diversi anni con ovvie ricadute sull'economia nazionale sia pubblica che privata.
I numeri del problema sono stimati ma parlare di milioni di scommettitori e centinaia di migliaia di ludopatici riesce già a dare una dimensione preoccupante al problema.
Le terapie anche se lunghe esistono ma sarebbe meglio accorgersi subito del problema PRIMA che provochi ingenti danni economici
"Le persone affette da ludopatia solitamente negano e arrivano a nascondere anche a loro stessi la gravità della loro dipendenza dal gioco d’azzardo. È molto difficile, dunque che riescano ad essere obiettivi circa la loro condizione.
Per questo è importante l’aiuto e il supporto di amici e familiari nel convincerli a rivolgersi a uno specialista".
Probabilmente se le giocate NON fossero anonime e fossero tutte registrate in un unico archivio allora sarebbe più facile allertare uno specialista, fermare le perdite economiche e soprattutto combattere il riciclaggio e le attività CRIMINALI che spesso si trovano dietro il gioco d'azzardo.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.03.16 14:51| 
 |
Rispondi al commento

C'è stato un periodo nel quale ogni giorno il blog denunciava un'infinità di truffe e soprusi. A cominciare dagli F-35, e dallo scandalo dei 95 miliardi delle slot machine. Cifre pazzesche che risanerebbero cinque italie messe insieme.

C'è stato un tempo nel quale ho dato credito e, quindi, l'anima (il voto) per l'azione di un mov. che inquadrava nel mirino tanto denaro per tutti noi, precari, pensionati, giovani disoccupati.

Ma si doveva dare la precedenza all'atto d'amore tra coppie di fatto e schiavi di diritto...

Ho atteso anche che salvassero i lupi... e adesso... scusate se torno indietro di un post:

MI SENTO COPERTO DI FANGO

UNO 07.03.16 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Scusate. Voi siete al governo!!! Anziché lottare per le checche e le lesbiche, forse sarebbe stato più urgente una mobilitazione per cercare di scrollare di dosso, da questo povero paese, tutte le zecche (di stato) che lo stanno conducendo alla catastrofe. O no? Quello della truffa di stato del gioco d'azzardo, grida vendetta. Ma come vedo, le agende della dissoluzione delle cricche col cappuccio, passano ormai in cavalleria. Nel mondo. In europa. In italia. Anche per i 5S. Purtroppo.

Massimo Tramonti 07.03.16 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Insomma dobbiamo togliere anche questi 6-8 miliardi di euro al Reddito di Cittadinanza?

Eliminando le entrate statali non favorirete il REDDITO DI CITTADINANZA.

pz 07.03.16 14:28| 
 |
Rispondi al commento

previsioni avverate

http://www.asimmetrie.org/op-ed/draghi-flop/

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.03.16 14:26| 
 |
Rispondi al commento

In luglio gli italiani si vedranno recapitare in bolletta la tangente per chi sponsorizza con spot i giochi che li rovinano.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 07.03.16 14:25| 
 |
Rispondi al commento

senza parole

https://pbs.twimg.com/media/Cc79aKkXIAEQwOu.jpg:large

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.03.16 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo Stato non deve fare ne' il missionario, ne' l'angelo custode e nemmeno deve fornire aiutismi ed assistenzialismi. Ognuno deve poter disporre del suo tempo libero, dei suoi risparmi della sua vita come meglio crede, BASTA che non crei danno agli altri. Lo Stato deve REGOLAMENTARE che nessuno IMBROGLI. I proibizionismi sono assolutamente SBAGLIATI. E poi, cosa si dovrebbe proibire? allora proibiamo anche i cibi pesanti, le auto veloci, le moto tutte, gli sport estremi, i lavori pesanti???. Le macchinette DEVONO esserci, MA, DEVONO veramente restituire il 70% di vincite, cosa che non accade MAI. QUI lo Stato deve intervenire, con PERFETTE regolamentazioni e DEVASTANTI punizioni. Chi si comporta MALE verso gli altri, non va ne' a Exodus ne' in prigione e nemmeno in ospedale, va in MINIERA. E questo deve valere per TUTTI, a cominciare dai politici CORROTTI e da tutti vari IMBROGLIONI che approfittano di posizioni dominanti o tutelate, sempre incontrollate e MAI punite.

tomi sonvene Commentatore certificato 07.03.16 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ot
Invito Padoan a prender decisioni solo a titolo personale e non a nome degli Italiani.di danni ne ha già fatti anche troppi. Voglio un referendum per far decidere al popolo sovrano se vuol rimanere in questo schifo di Europa o farsi gli affari propri.

PS: se noi avessimo messo i gazebo per le comunarrie a Roma altro che 50.000 votanti, per cui Serracchiani statte zitta....

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 07.03.16 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Illegalità legalizzata
Ed il costo ricade tutto sulla sanità
Pagato da chi non gioca in ticket

Rosa Anna 07.03.16 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

2013

""La "renziana" di ferro Simona Bonafé subito dopo l'esito delle primarie: «Ora siamo gli azionisti di maggioranza di questo governo, Letta dovrà fare quello che gli chiediamo».""

2016

giacchetti : "io non rispondo a casaleggio"

giacche' ma per favore per.... :)

ps

non credo poi che casaleggio telefoni a giacchetti :)... colui che non si dimette dal parlamento fino a che non riuscirà a diventare sindaco di roma...

troppo bello eh giacche'?

pabblo 07.03.16 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori